close

Enter

Log in using OpenID

Controllo di rugosità

embedDownload
M-1
Controllo di rugosità
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
I parametri di rugosità più utilizzati,
in breve
Rugosità media Ra (ISO 4287, DIN 4768)
Media aritmetica dei valori assoluti delle deviazioni di profilo y all'interno
della lunghezza campione l.
Rugosità massima Rmax (DIN 4768)
Profondità massima di rugosità tra quelle singole esistenti Zi all'interno della
lunghezza totale di valutazione lm.
Secondo le norme ISO 4288 e DIN 4287 – Parte 1, il parametro Rmax viene
anche espresso come Ry max.
Rugosità media Rz DIN (DIN 4768)
Media aritmetica delle singole profondità di rugosità di 5 lunghezze campione
successive le.
Secondo le norme ISO 4287 e DIN 4762, il parametro Rz DIN viene anche
espresso come Ry5.
Le norme DIN 4768 e ISO 4287 non applicano la stessa definizione al
parametro Rz, ragione per cui si differenzia in Rz DIN o Rz ISO.
Se si misura il parametro Rz secondo le norme DIN, si riconosce
generalmente che il valore limite Rz ISO è rispettato purché Rz ISO
non sia superiore al valore Rz DIN.
Utilizzo dei campioni di rugosità
I campioni di rugosità per controllare la qualità di finitura di superfici lavorate
o trattate hanno dimostrato ormai da tempo il loro valore nell'uso pratico.
Servono alla comparazione visiva e/o tattile della superficie di un pezzo con
una superficie di uguale struttura, prodotta secondo lo stesso metodo di
lavorazione. L'unica condizione di utilizzo è che i materiali devono essere
paragonabili.
Durante la comparazione, quando si tratta di determinare il grado di
concordanza tra la superficie del campione e quella del pezzo, la valutazione
della rugosità non viene espressa quantitativamente, ma è puramente
soggettiva.
La comparazione visiva esige un'attenzione particolare per l'angolo di
diffusione della luce. Per piccole superfici, si consiglia l'uso di una lente
con un fattore di ingrandimento di 8x.
Per la comparazione tattile, l'esaminatore utilizzerà la propria unghia o un
pezzo di rame, come una piccola moneta.
Z5
Z4
R max
Z3
Z2
Z1
lt
y
Ra
m
0
x
Ie
l
5 x le = lm
M
B-2
-2
Pre-corsa
Post-corsa
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
✓
Rugosimetro TESA RUGOSURF 10
USB
Strumento compatto, robusto e polivalente – Consente un facile controllo
della finitura delle superfici di qualsiasi pezzo nonché la misura dei parametri
di rugosità – Vasta gamma di tastatori per le più svariate applicazioni –
Possibilità di inserire delle tolleranze per tutti i parametri disponibili.
ISO 3274 (classe 1)
10°C ÷ 40°C
-10°C ÷ +50°C
122 x 53 x 81 mm
(senza tastatore)
590 g
✓
• Tastatore intercambiabile. La sua rotazione su 90° permette di misurare
anche recessi difficilmente accessibili.
• Grande autonomia. Possibilità di collegarlo all’adattatore rete o di utilizzarlo
a batteria direttamente su una macchina utensile.
• Memorizzazione, stampa o trasferimento su PC dei valori misurati
(massimo 100).
• Uscita digitale USB per l’elaborazione e la successiva archiviazione dei
risultati di misura.
• Modalità di stand-by automatico dopo 40 secondi di non utilizzo.
Preserva l’autonomia della batteria.
• Interpretazione semplice e rapida dei risultati ottenuti dai parametri misurati
con le relative tolleranze.
Cofanetto in
materiale sintetico
Dichiarazione
di conformità
Le 2 posizioni del tastatore di misura
06930010
Rugosimetro TESA RUGOSURF 10
Fornito con i seguenti accessori standard:
Riscontro di rugosità Ra = 2,97 m / 117 in
Batteria ricaricabile 8,4 V, 170 mAh, NiMH formato PP3
Tastatore standard, tipo SB10
Caricabatteria
Adattatore per supporto standard, Ø 8 mm
Supporto di posizionamento
M-3
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Rugosimetro TESA RUGOSURF 10 G
✓
Strumento portatile, compatto e polivalente utilizzato in produzione, nei
controlli di accettazione e nei laboratori di misura.
USB
Misura dei parametri di rugosità secondo le norme ISO 4287:1997/JIS
B0601: 2001, DIN e ISO 12085 :1998 (MOTIF o CNOMO).
ISO 3274 (classe 1)
10°C ÷ 40°C
• Display grafico a colori, TFT 2", per una visualizzazione ottimale dei
parametri di rugosità e dei profili misurati.
• Visualizzazione diretta dei valori misurati e dei profili calcolati.
• 31 parametri di rugosità disponibili.
• Grande autonomia grazie alla possibilità di utilizzo con adattatore
rete o a batteria.
• Memorizzazione, stampa e trasferimento su PC dei valori misurati
(massimo 999).
• Possibilità di inserire delle tolleranze per tutti i parametri.
• Menu multilingua.
• Uscita digitale USB per collegamento a stampante o a PC dotato
del software TESA RUGOSOFT 10 (entrambi in opzione).
-10°C ÷ +50°C
122 x 53 x 75 mm
(senza tastatore)
590 g
✓
Cofanetto in
materiale sintetico
Dichiarazione
di conformità
Le 2 posizioni del tastatore di misura
06930011
Rugosimetro TESA RUGOSURF 10G
Fornito con i seguenti accessori standard:
Riscontro di rugosità Ra = 2,97 m / 117 in
Batteria ricaricabile 7,2 V, 300 mAh, NiMH formato PP3
Tastatore standard, tipo SB10
Caricabatteria
Adattatore per supporto standard, Ø 8 mm
Supporto di posizionamento
M-4
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Dati tecnici
Display
Parametri
Corsa di traslazione
asse X
Campo di misura asse Z
Unità di misura
Campo
di misura
Risoluzione
Lunghezze cut-off
Filtro elettronico
Lunghezza totale It
Lunghezza di misura Ic
Selezione del numero
di cut-off
Velocità di tastatura
Velocità di ritorno
Tastiera
Tipo di tastatore
Punta del tastatore
Raggio della punta
Forza di misura
Lingue a scelta
Capacità di memoria
Alimentazione
Potenza assorbita
Dimensioni
Massa
06930010
06930011
RUGOSURF 10
RUGOSURF 10G
LCD, 2 righe di 16 caratteri
Secondo la norma
ISO 4287-1997 / JIS B0601 /
ASME B46-2002
Ra - Rq (RMS) - Rt - Rz - Rc Rsm
Secondo la norma
ISO 12085 (CNOMO)
Pt - R - Rx - AR
TFT 2", grafico a colori
Secondo la norma
ISO 4287-1997/JIS B0601: 2001
ASME B46-2002
Ra - Rq (RMS) - Rt - Rz - Rp - Rc Rv - Rsm - Rδc - Pa - Pq Pt - Pp - Pc - Pv - Psm - Pδc
Secondo la norma PrEN 10049
RPc - PPc
Secondo la norma ISO 13565
Rk - Rpk - Rvk - Mr1 - Mr2
Secondo la norma DIN 4776
Rmax
Secondo la norma DB N31007
R3z - R3zm
Secondo la norma ISO 12085 (CNOMO)
Pt - R - Rx - AR
16 mm (0.63 in)
160 µm (6300 µin)
mm / in
Ra 0 ÷ 40 µm (0 ÷ 1575 µin)
Rt 0,05 ÷ 160 µm (0 ÷ 6300 µin)
0,01 µm (0.1 µin)
0,25 -0,8-2,5 mm (0.01- 0.03 - 0.1 inch)
Gaussiano secondo ISO 11562
(numero di cut-off + 1) x λc
numero di cut-off x λc
1÷5
16 mm (0.63 in)
300 µm (11810 µin)
mm / in
Ra 0 ÷ 75 µm (0 ÷ 2952 µin)
Rt 0,05 ÷ 300 µm (0 ÷ 11810 µin)
0,001 m (0.01 µin)
0,25 - 0,8 - 2,5 mm (0.01- 0.03 - 0.1 inch)
Gaussiano secondo ISO 11562
(numero di cut-off + 1) x λc
numero di cut-off x λc
1 ÷ 10 cut-off da 0,25 e 0,8 mm
1 ÷ 5 cut-off da 2,5 mm
1 mm/s
2 mm/s
A membrana, protetta contro particelle
di polvere e spruzzi di liquidi,
4 tasti.
Induttivo
In diamante, 90°
5 µm
0,75 mN (ISO 3274)
Italiano, francese, tedesco, inglese,
spagnolo e portoghese
999 misure max.
Batteria ricaricabile, 7,2V – 300 mAh
6,5 VA max. a 220 V
122 x 53 x 75 mm (senza tastatore)
590 g
1 mm/s
2 mm/s
A membrana, protetta contro particelle
di polvere e spruzzi di liquidi,
4 tasti.
Induttivo
In diamante, 90°
5 µm
0,75 mN (ISO 3274)
Italiano, francese, tedesco, inglese,
spagnolo e portoghese
100 misure max.
Batteria ricaricabile, 8,4 V – 170 mAh
3 VA max. a 220 V
122 x 53 x 81 mm (senza tastatore)
590 g
M-5
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Tastatori in opzione
SB10
06960037
06960038
06960039
SB20
SB30
SB40
06960040
SB50
06960056
06960057
SB110
Standard per superfici piane e fori,
Ø esterno e interno >10 mm
Per scanalature, profondità max. 5 mm
Per fori piccoli da Ø 4 mm
Con pattino a V per misure di pezzi cilindrici,
Ø esterno >1 mm
Con pattino frontale per superfici concave.
Ideale per misure a 90°.
Prolunga 100 mm (max. 1 unità)
Per superfici concave o convesse,
raggio min. 5 mm
Ø 11
3,5
5,5
Ø 11
Ø 11
06960036
3,5
5
3,6
16
SB10
22
SB20
Ø2
16
SB40
8
3
2
3
16
SB50
Stampante a matrice
06960033
Stampante a matrice, 24 colonne
Fornita con:
06960043
06960044
M-6
SB30
Ø 11
5,5
5,5
3,5
1,75
2,5
Ø 11
16
1,75
3,6
Ø 11
1,75
Batteria ricaricabile
Cavo di collegamento per RUGOSURF 10 / 10 G / 90 G
Nastro di inchiostro per stampante (confezione di 3 nastri)
Rotolo di carta, larghezza 57 mm (confezione di 10 pezzi)
16
SB110
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Software RUGOSOFT 10
06960034
Software Rugosoft 10
Fornito con:
CD d’installazione in 6 lingue
Manuale d’istruzioni con help on-line (compreso nel CD d’installazione)
Cavo di collegamento USB, L = 1,80 m
Altri accessori in opzione
06960035
06960041
06960042
06960045
06960046
06960047
06960059
06960063
Supporto con base in granito, 400 x 250 mm
Riscontro di rugosità Ra = 2,97 m / 117 in
Tasto di comando esterno
Batteria ricaricabile per Rugosurf 10G
Caricabatteria 100 ÷ 240 Vac / 50 ÷ 60 Hz
Valigetta in materiale sintetico per Rugosurf 10 e 10G
Connettore doppio per tasto di comando esterno e stampante
Batteria ricaricabile per Rugosurf 10
06960035
M-7
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
✓
Rugosimetro TESA
RUGOSURF 90 G
Strumento compatto e polivalente di facile utilizzo – Ideale per misure di alta precisione in
officina o in laboratorio.
USB
ISO 3274 (classe 1)
10°C ÷ 40°C
-10°C ÷ +50°C
270 x 140 x 90 mm
(senza tastatore)
3 kg
✓
Max. 90 mm
• Parametri di rugosità secondo le norme ISO 4287, 12085 (CNOMO), 13565,
DIN 4776, JIS B0601 : 2001 e ASME B46-2002.
• Display grafico a colori, TFT touchscreen 3,5".
• 3 tasti per le funzione dirette.
• Interfaccia grafica.
• Visualizzazione diretta dei valori misurati e dei grafici dei profili calcolati.
• Corsa di traslazione 50 mm / 2 in (asse X).
• Campo di misura 1000 µm / 39370 µin (asse Z).
• Tastatore intercambiabile, con e senza pattino.
• Possibilità di inserire delle tolleranze per tutti i parametri.
• Uscita digitale USB per il trasferimento dei valori a un PC dotato
del software TESA Measurement Studio (in opzione).
• Misure fino a 90 mm in altezza, senza supporto specifico.
• Verifica dei profili fino a 2 mm (in opzione).
06930012
Rugosimetro TESA RUGOSURF 90 G
Fornito con i seguenti accessori standard:
Riscontro di rugosità Ra = 2,97 m / 117 in
Batteria ricaricabile, 12 V (integrata)
Tastatore standard, tipo SB60/10, con e senza pattino
Portatastatore a due posizioni – Bloccata per tastatore senza pattino
– Libera per tastatore con pattino
Colonna di guida, corsa di misura 90 mm
Caricabatteria 100 ÷ 240V, 50/60 Hz
M-8
Cofanetto in
materiale sintetico
Dichiarazione
di conformità
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Dati tecnici
06930012
RUGOSURF 90 G
Display
Parametri
Corsa di traslazione
asse X
Campo di misura asse Z
Unità di misura
Risoluzione
Lunghezze cut-off
Filtro elettronico
Lunghezza totale It
Lunghezza di misura Ic
Velocità di tastatura
Selezione del numero
di cut-off
Tastiera
Tipo di tastatore
Punta del tastatore
Raggio della punta
Forza di misura
Lingue a scelta
Capacità di memoria
Autonomia
Alimentazione
Potenza assorbita
Dimensioni
Massa
TFT touchscreen 3,5", grafico a colori
Risoluzione 320 x 240 pixel, 256 colori
Secondo la norma ISO 4287:1997/JIS B0601:2001 / ASME B46-2002
Ra – Rq – Rt – Rz – Rp – Rv – Rc – RSm – Rδc
Pa – Pq – Pt – Pp – Pv – Pc – PSm – Pδc
Wa – Wq – Wt – Wz – Wp – Wv – Wc – WSm – Wδc
Secondo la norma ISO 13565
Rk – Rpk – Rvk – Mr1 – Mr2
Secondo la norma PrEN 10049
PPc - RPc- WPc
Secondo la norma DIN 4776
Rmax
Secondo la norma DB N31007
R3z – R3zm
Secondo la norma ISO 12085 (CNOMO)
Pt – R – AR – Rx – Wte – AW – Wx – Rke – Rpke - Rvke – W – Mrle – Mr2e
50 mm
1000 µm
mm / in
0,001 m (0.01 µin)
0,08 - 0,25 - 0,8 - 2,5 - 8 mm
Gaussiano secondo ISO 11562
(numero di cut-off + 1) x λc
numero di cut-off x λc
0,5 mm/s – 1 mm/s
1 ÷ 19 cut-off da 0,08; 0,25; 0,8; 2,5 mm
1 ÷ 5 cut-off da 8 mm
A membrana, protetta contro particelle di polvere e spruzzi di liquidi,
3 tasti
Induttivo
In diamante, 90°
5 µm
0,75 mN (ISO 3274)
Italiano, francese, tedesco, inglese, spagnolo e portoghese
≈ 60 000 misure
≈ 2 000 misure / ≈ 10 ore
Batteria ricaricabile integrata, 12V – Caricabatteria 100 ÷ 240 Vac, 50/60 Hz
20 VA max. a 220 V
270 x 140 x 90 mm (senza tastatore)
3 kg
M-9
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Tastatori in opzione (salvo indicazione contraria, punta in diamante 90°, raggio 5 µm)
06960067
06960050
06960051
06960052
SB60/10
SB20 P
SB30 P
SB40 P
06960053
SB50 P
06960054
06960058
SB120P
SB120S
06960061
SB60-D2
Con pattino
Standard per superfici piane e fori,
Ø esterno >10 mm, Ø interno > 6 mm
Senza pattino
Standard per superfici piane e fori piccoli
da Ø 4 mm
Identico al No 06960049, ma con punta del tastatore R=2 µm
Per scanalature, profondità max. 5 mm
Per fori piccoli da Ø 4 mm
Con pattino a V per misure di pezzi cilindrici,
Ø esterno >1 mm
Con pattino frontale per superfici concave.
Ideale per misure a 90°
Per gole e scanalature, profondità max. 20 mm
Per scanalature, senza pattino, profondità
max. 15 mm
Per fori piccoli da Ø 2 mm, L = 30 mm
senza pattino
Ø 11
Tastatore SB60/10
con pattino
16
3,2
2
5
A
Ø 11
SB60/10
2
06960049
16
60
60
A Per togliere il pattino, svitare le 2 viti sul lato frontale.
Fare attenzione poi ad utilizzare il tastatore con molta
precauzione, vedere Fig. 1.
Fig. 1
3,5
3,5
5
3,6
Ø 11
Tastatore SB30P
Ø 11
Tastatore SB20P
Ø 11
Tastatore SB50P
5,5
5,5
Tastatore SB40P
3
Ø2
2
3
Tastatore SB120S
22
15
4
Ø 1,2
Ø 11
Tastatore SB120P
60
1
Tastatore SB60-D2
30
16
Ø 11
12
1,5
SB50P
16
SB40P
16
M-10
SB30P
22
SB20P
Ø 11
16
3,5
1,75
2,5
1,75
Ø 11
3,6
60
60
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Software Measurement Studio
06960048
Software TESA Measurement Studio
Fornito con :
CD d’installazione in 6 lingue
Manuale d’istruzioni con help on-line (compreso nel CD d’installazione)
Cavo di collegamento USB, L = 1,80 m
Altri accessori in opzione
06960041
06960064
06960065
06960066
06960055
Riscontro di rugosità Ra = 2,97 m / 117 in
Riscontro di rugosità Ra = 0,1 m
Riscontro di rugosità Ra = 0,5 m
Riscontro di rugosità Ra = 1 m
Supporto con base in granito, 630 x 400 mm.
Regolazione in altezza, 200 mm.
Stampante e tasto di comando esterno, vedere pagine M-6 e M-7.
M-11
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
MISURA DI PROFILI IN OPZIONE
Dotato di un tastatore speciale associato ad un software, il rugosimetro
Rugosurf 90G diventa un misuratore di profili. Semplice e precisa, questa
opzione consente di misurare lunghezze, raggi ed angoli su pezzi di qualsiasi
natura, a volte impossibili da controllare con altri mezzi.
Z = 2 mm
X = 50 mm
Z = 0,1 µm
X = 0,4 ÷ 4 µm
in base alla lunghezza misurata
Z=
3,5 + 0,75*H µm,
*H in mm
X = 3,5 + L/10 µm,
L = distanza in mm
1
5
Ø 11
1 mm/s
30
60
L’impostazione e la valutazione della misura sono semplici e rapide.
Le dimensioni possono essere inserite dopo la definizione degli elementi
geometrici (punto, retta e arco).
La rotazione e la simmetria del profilo ne consentono l’orientamento.
L’utilizzo di un profilo già misurato come modello per la valutazione di una
nuova misura facilita le operazioni. Tutte le analisi dimensionali necessarie
vengono riprodotte automaticamente.
L’impostazione dei valori di tolleranza permette la verifica dei risultati in
tempo reale, fino alla creazione di un rapporto dettagliato con intestazione
personalizzata.
06960100
Set Profile 2 mm
Fornito con :
06960102
06960103
06960101
M-12
Tastatore SB 2000
Riscontro di rugosità (con rapporto di controllo)
Software Profile Studio multilingue (IT/FR/DE/EN/ES/PT)
Cavo di collegamento USB, L = 1,80 m
70° (tastatore
in salita)
85° (tastatore
in discesa)
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Campioni di rugosità
RUGOTEST
✓
ISO 2632
1e2
Per la comparazione visivo-tattile delle superfici di pezzi.
Nichel inossidabile
Serie di campioni di rugosità per singoli processi
di lavorazione secondo i parametri di rugosità ISO
I campioni di
rugosità per
comparazione non sono
riscontri di rugosità.
Non si prestano quindi alla
taratura di rugosimetri.
Custodia in cuoio
081112346
RUGOTEST
RUGO- Numero Parametri
TEST
di
di rugosità
No
campioni
ISO
A4
Composto dai seguenti campioni di rugosità:
081112053
081112054
081112055
081112056
Lavorazione metalli
Molatura a mano
Pallinatura
Limatura a mano
081112345
RUGOTEST
1
2
3
4
27
6
18
6
N2 ÷ N10
N6 ÷ N11
N6 ÷ N11
N6 ÷ N8
6
6
6
8
8
6
N6 ÷ N11
N5 ÷ N10
N5 ÷ N10
N1 ÷ N8
N1 ÷ N8
N5 ÷ N10
A6
Composto dai seguenti campioni di rugosità:
081112058
081112059
081112060
081112061
081112062
081112063
081112053
081112054
081112055
081112056
081112057
081112058
081112059
081112060
081112061
081112062
081112063
081112344
081112346
081112345
Piallatura
Tornitura
Fresatura verticale
Rettifica piana
Rettifica cilindrica
Elettroerosione
101
102
103
104
105
107
RUGOTEST
mm
g
1
2
3
4
5
101
102
103
104
105
107
12
A4
A6
135 x 105
120 x 90
120 x 90
120 x 90
120 x 90
110 x 50
110 x 50
110 x 50
130 x 50
130 x 50
110 x 50
127 x 27
330 x 250
330 x 250
160
160
190
160
200
110
105
110
125
130
110
60
710
780
M-13
CONTROLLO
DI RUGOSITÀ
Campioni per singoli processi di lavorazione secondo
i parametri di rugosità ISO
Parametri di rugosità ISO
Rugosità media Ra
081112053
081112054
081112055
081112056
081112057
081112058
081112059
081112060
081112061
081112062
081112063
µm
µin
Rugosità media Rz ISO
µm / µin
RUGO- Numero
TEST
di
No
campioni
27
Lavorazione dei metalli 1
3
Fresatura frontale
5
Fresatura verticale
5
Tornitura/Piallatura
Rettifica
6
Lappatura
4
Microfinitura/Levigatura
4
Molatura a mano
2
6
3
18
Pallinatura
Metodo di pallinatura
3
– sferica
grana grossa
6
grana fine
3
– angolare
grana grossa
grana fine
6
4
6
Limatura a mano
3
– piana
– incrociata
3
5
10
Levigatura a mano
Forma della superficie
5
– cilindrica
– piana
5
Piallatura
101
6
Tornitura
102
6
Fresatura verticale
103
6
Rettifica piana
104
8
Rettifica cilindrica
105
8
107
6
Elettroerosione
N0
N1
0,0125 0,025
0.5
1
N2
0,05
2
N3
0,1
4
N4
0,2
8
N5
0,4
16
N6
0,8
32
N7 N8
1,6 3,2
63 125
N9
6,3
250
N10 N11
12,5 25
500 1000
Questi dati variano in funzione delle tecniche di lavorazione
•
••
•• •• •••
•• •• •• •• • •
• • •
• • •
••
•• •• ••
•
•
•
•
• • • •
• • • •
•
••• •••
• • •
•
•
••
•
•
••
•
•
••
•••
•
•••
•
•••
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
• • •
• •
• •
33
4,5
36
6,3
39
9,0
• •
Campioni secondo i parametri di rugosità
Charmilles (VDI 3400)
Parametri di rugosità Charmilles
Rugosità media Ra
081112344 Elettroerosione
M-14
µm
Numero
di
campioni
12
12
0,40
15
0,56
•
•
18
21
24
27
30
0,80 1,12 1,60 2,24 3,15
42
45
12,5 18,0
• • • • • • • • • •
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
2 258 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content