close

Enter

Log in using OpenID

19 - 08 OTTOBRE 2014 DA 1 A 8_Layout 1

embedDownload
MERCOLEDÌ 8 OTTOBRE 2014
ALL’INTERNO
La nuova Microsoft
Technology Center
Cristiana Pisani
Inaugurata il 25 settembre
la nuova struttura Microsoft
presso la sede di Peschiera
Borromeo. Lo spazio: un
teatro con due palchi e due
scenari che simulano la
giornata tipica di un consumatore e di un dipendente
aziendale è un luogo studiato per consentire alle aziende italiane di simulare concretamente la propria evoluzione digitale.
a pagina 5
WWW.7GIORNI.INFO
Anno XXII - Numero 19
7giorni vola in Florida, accordo preso
con WBE channel per l’EXPO 2015
Lanciamo un ponte verso l’italian style degli USA
SO
R
VE
Brattoli e l’impresa
del Race Roving 2014
Raffaele Brattoli
Il mitico runner peschierese
partecipa alla massacrante
corsa in autosufficienza di
250km che attraversa il Madagascar. 6 tappe da 40 chilometri in media, corse tra
spiaggia e foresta, con temperature oltre i 40° mettono
a dura prova Raffaele Brattoli che, nonostante i
piedi distrutti, riesce
ad aggiungere anche questa competizione al nutrito curriculum di
gare estreme.
a pagina 13
7GIORNI:
Redazione:
In vista di Expo 2015, il nostro giornale ha stipulato un accordo con WBE Channel, il gruppo
italoamericano di Filippo Ferretti e Sandro Ravagnani che controlla: WBE Channel, il canale
tv in onda in chiaro sulla piattaforma digitale ITV ItalicaTv, WBE Radio e il free press World
Business Entertainment. Obiettivo dell’accordo è quello di creare un ponte diretto tra Milano e la Florida per rendere più agevole e mirato il contatto con Expo per i visitatori degli
States. La comunità italiana è ben radicata in Florida, e in questi anni il comparto enogastronomico italiano ha conosciuto un boom di fatturato legato all’affermarsi dell’italian style, vera e propria tendenza irrinunciabile. Ecco che l’esposizione universale di Milano del
2015 offre straordinarie opportunità alle aziende italiane di entrare in contatto con le
aziende della Florida.
a pagina 6
( 02.39.84.60.31 / @ [email protected]
Pubblicità:
( 339.28.00.846 / @ [email protected]
Annunci:
7
www.7giorni.info
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
4 Cronaca
PESCHIERA BORROMEO Cristiana Pisani
EDITORIALE
Taglio del nastro: si è alzato il sipario sul nuovo
Microsoft Technology Center Italiano
Disoccupazione alle stelle? Cari giovani,
state tranquilli, salirà ancora!
S
i alza il sipario sul nuovo “Microsoft Technology Center”: battesimo ufficiale con taglio del nastro e torta finale all'inaugurazione, giovedì 25 settembre, presso l'Innovation Campus, sede di Microsoft Italia a
Peschiera Borromeo. Oltre un
decennio di esperienza condensata in uno spazio davvero originale – un teatro con
due palchi e due scenari che
simulano una tipica giornata
di un consumatore e di un dipendente aziendale - un luogo studiato per consentire alle aziende italiane di vivere
scenari d’innovazione e dare
avvio al proprio processo di
trasformazione digitale. «Sono 36 le strutture analoghe
già attive nel resto del mondo
– ci ha raccontato Giovanni
Zoffoli, Direttore del Centro è stato uno sforzo grandissimo da parte degli americani
che hanno creduto in questo
investimento italiano. In Europa centri così ci sono solo a
Parigi, Monaco, Francoforte,
Londra e Edimburgo. E questo nuovo centro – ha concluso - capitalizza l’esperienza
positiva delle altre strutture
proponendo però un modello
personalizzato in virtù delle
specificità del nostro Paese».
Un ruolo chiave lo avranno
anche i Partner - protagonisti
insieme a Microsoft dell'ini-
Taglio del nastro del nuovo Microsoft Technology Center
ziativa – così le aziende potranno beneficiare della loro
consulenza, confrontarsi con
esperti digitali e immaginare
progetti d'innovazione funzionali alla propria realtà. Il
centro punta su un percorso
esperienziale con tre ambienti cardine dell’esperienza: la
“Briefing Suite” che ospiterà
sessioni di “business strategy” (meeting strategici e di
business a supporto della “digital transformation”), la “Immersion Suite” offrirà invece
la possibilità di sperimentare
concretamente ambienti tecnologici diversi e di partecipare a sessioni pratiche; mentre
“l'Envisioning Center” sarà
teatro di simulazioni relative
a contesti di mobilità e a contesti industriali con la possibilità di assistere alla rappresentazione di scenari in cui la
tecnologia risolve problematiche legate al ruolo, al processo e all’industria. «Competitività e innovazione sono
strettamente correlate - ha
dichiarato in apertura Carlo
Purassanta, Amministratore
Delegato di Microsoft Italia e purtroppo non è un caso
che a un valore degli investimenti ICT italiani inferiori alla
media europea si associ la
collocazione del nostro Paese
al 49° posto nel Global Competitiveness Index. L’ultimo
Rapporto Assinform – ha aggiunto - ha però registrato
segnali incoraggianti e i nuovi
trend ICT iniziano a decollare
con un positivo effetto moltiplicatore. In questo scenario ha concluso - conta la capacità di sviluppare un ecosistema digitale e, con il nuovo
Microsoft Technology Center,
intendiamo continuare a fare
la nostra parte per promuovere la digitalizzazione del
Paese». «Ingredienti fondamentali del nuovo Centro sono il pool di esperti, l’approccio esperienziale e la struttura all’avanguardia - ha commentato Tiziana Olivieri, Direttore della Divisione Enterprise e Partner di Microsoft
Italia - per aiutare le aziende
a cogliere le opportunità offerte dagli attuali trend tecnologici: Mobility, Cloud
Computing, Big Data e Social
Enterprise. In questo primo
anno contiamo di raggiungere oltre 2.000 decisori aziendali e siamo sicuri che il nostro percorso esperienziale
possa agire da generatore di
idee e mettere in moto un sano spirito d'innovazione a tutti livelli dell’organizzazione».
I numeri raccontano solo
una parte della storia.
Quelli sulla disoccupazione, ad esempio, vengono
lanciati con l'obiettivo di
creare un allarme, e in parte ci riescono. Ma ciò che
dovrebbe spaventare di
più, e che in un certo senso
per fortuna sfugge, è che
difficilmente quel 44.2% di
giovani a spasso diminuirà
in un prossimo futuro. Anzi, è molto probabile che
possa aumentare. Le fredde cifre dell'Istat e dei minisiteri non si prendono la
briga di spiegare la premessa alla crescita della disoccupazione: chi sono i
cosiddetti giovani che non
lavorano? Si può supporre
che siano i nati tra la fine
degli anni Settanta e l'inizio degli anni Novanta. Sono tutti quanti diplomati,
spesso laureati, e contano
di fare mestieri rampanti,
intellettuali, creativi, comunicativi, per poi accorgersi molto in fretta che da
quelle parti lavoro per tutti
non può esserci. Sono vittime di un inganno, e peggio
ancora di una tara genetica, di una forma mentis
che ha reso impossibile un
approccio verso lavori di tipo manuale o artigianale.
Un pò per limiti e pigrizia
individuali, un pò per l'essersi integrati in una di-
mensione culturale (e familiare) che gli ha fatto
credere che un pezzo di
carta valesse più di una
mano sporca di grasso, vagano alla disperata ricerca
di un ufficio e di uno stipendio.
Si arriva così al paradosso
in cui l'avvocato lavora in
perdita, mentre tra i mestieri meglio retribuiti spicca quello del mungitore di
mucche, che alla stragrande maggioranza del popolo
pare quasi una figura da libro delle fiabe. Ma il trentenne laureato di buona
famiglia è quasi impossibile che si metta in gioco come traslocatore o pizzaiolo. Così come la dottoressa
in giurisprudenza non cerca di riconvertirsi in badante. Neanche di fronte a
2.500 euro al mese. Non è
colpa loro, non ce la fanno
proprio. Sono stati depistati. Sono figli del loro tempo, di quella maledetta benedizione di essere nati in
una società agiata. Alla politica e ai governi, d'altro
canto, conviene che tutto
resti così com'è. Disoccupazione alle stelle significa
un bacino enorme di elettori allo sbando, pronti a
tutto pur di farsi sventolare
in faccia una qualsiasi illusione.
Davide Zanardi
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
6 Cronaca
SAN GIULIANO MILANESE Redazione
BREVI DI CRONACA
Il Comune di San Giuliano premiato per l’utilizzo
sociale degli immobili confiscati alla mafia
San Donato: tenta rapina, ma tra i clienti
ci sono un poliziotto e un carabiniere
I
l Premio “Pio La Torre” –
Sezione Buone pratiche
amministrative, è stato
conferito al Comune di San
Giuliano per l’uso sociale dei
beni confiscati alle mafie. Tre
appartamenti sono stati infatti recuperati e assegnati a
famiglie bisognose per far
fronte all’emergenza abitativa. Durante la mattinata di
giovedì 2 ottobre si è svolta
la cerimonia di consegna del
premio in Campidoglio, alla
sua prima edizione. A Roma
era presente una delegazione di San Giuliano composta
dal Sindaco, Alessandro Lorenzano, e dagli assessori
Pierluigi Dima (Politiche So-
La premiazione
ciali) e Maria Morena Lucà
(Cultura). Avviso Pubblico e
Libera hanno promosso la
prima edizione del riconoscimento, prevedendo una sezione dedicata agli Enti locali
e finalizzata a valorizzare
quelle esperienze politicoamministrative che hanno
avuto la concreta capacità di
contribuire a promuovere la
diffusione della cultura della
legalità e della cittadinanza
responsabile. Il Premio è stato istituito per ricordare la figura di Pio La Torre, sindacalista e politico, ucciso a Palermo il 30 aprile 1982 in un
agguato mafioso insieme al
suo collaboratore Rosario Di
Salvo. «Con il progetto che
l'Amministrazione Comunale
ha promosso è possibile restituire alla collettività ciò
che è frutto di illegalità – ha
commentato Lorenzano - Ricevere questo premio da
parte del Ministro e dal Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione è una
grande emozione. Ma anche
una responsabilità».
PESCHIERA BORROMEO
Anziana raggirata per strada da una donna e derubata della collana a San Bovio
Dopo i frequenti episodi di
furti nelle abitazioni, nella
frazione peschierese di San
Bovio arriva anche l’incubo
delle truffe agli anziani. A
farne le spese è stata una
donna di 86 anni raggirata e
derubata con destrezza della collana, secondo un modus operandi collaudato e
già utilizzato in numerose altre circostanze sul territorio.
Erano circa le 16:00 del pomeriggio di ieri, mercoledì 1
ottobre, e mentre la pensionata camminava lungo via
Veneto le si è avvicinata
un’auto condotta da un uomo. Dall’abitacolo è scesa
una donna, descritta come
sulla quarantina e dall’accento slavo che, rivolgendosi all’86enne con modi gentili, ha domandato se in zona
ci fosse un ospedale. Una
volta ricevuta risposta, la
sconosciuta ha iniziato a
piangere, confidando come
l’anziana le ricordasse molto
sua madre, che da tempo
non poteva andare a trovare. A quel punto la donna ha
abbracciato la pensionata e,
sostenendo di volerle fare
un regalo per la gentilezza
dimostrata, le ha allacciato
attorno al collo una catenina, rivelatasi poi essere fasulla. Proprio in quell’istante, con un gesto fulmineo la
sconosciuta ha slacciato la
collana che l’86enne indossava ed è risalita velocemente sull’auto da cui era giunta.
Quando qualche istante dopo l’anziana si è resa conto
di essere stata raggirata, della coppia di truffatori non
c’era ormai già più alcuna
traccia. Lo scorso mese di
agosto, una banda specializzata in raggiri di questo tipo
era stata inseguita dai carabinieri da Peschiera a Rogoredo. Il gruppo, che si spostava utilizzando una Bmw
con targa inglese e guida a
destra, si era schiantato, ma
aveva poi fatto perdere le
proprie tracce fuggendo a
piedi in metropolitana. Non
si esclude quindi che i malfattori possano essere tornati ad agire.
Un rapinatore italiano 25enne non avrebbe potuto scegliere un giorno peggiore per
assaltare un supermercato di
San Donato, dato che tra i
clienti erano presenti due
rappresentanti delle forze
dell’ordine fuori servizio. Il
blitz è scattato attorno alle
18:00 di martedì 30 settembre, quando il malvivente,
pluripregiudicato per reati
specifici, è giunto presso il
punto vendita di via Correggio in sella al suo motorino.
Senza togliere il casco si è diretto verso una delle cassiere, intimandole di consegna-
re il contenuto del registratore di cassa. Nel supermercato, però, erano presenti anche un carabiniere e un poliziotto, fuori servizio e quindi
in abiti civili, che sono intervenuti senza esitazione. Sono
usciti di soppiatto ed hanno
atteso che il bandito uscisse
con il malloppo. Quando è
comparso gli si sono avventati contro e lo hanno bloccato,
al termine di una furiosa colluttazione. Il 25enne, già fermato in passato, è stato quindi consegnato alla polizia di
Milano, che lo ha posto in
stato di fermo.
Fa da intermediario in un ricatto fasullo:
carabiniere finisce in manette
Un carabiniere in forza al Comando di Pavia è finito nei
guai per aver orchestrato un
copione truffaldino ai danni
di un suo conoscente. Nei
giorni scorsi quest’ultimo,
imprenditore residente nel
pavese, aveva ricevuto alcuni
sms di minaccia alla sua famiglia, provenienti da un numero di cellulare sconosciuto.
Nei vari messaggi una sedicente banda di Melegnano
intimava all’uomo di consegnare una somma pari a
10mila euro, altrimenti la sua
famiglia ne avrebbe pagato le
conseguenze. L’imprenditore
si è quindi rivolto al suo amico carabiniere, il militare ha
gli ha consigliato di effettuare
il pagamento per evitare le
lungaggini di una denuncia,
offrendosi di fare da intermediario. L’imprenditore ha accettato il consiglio, consegnando al carabiniere la somma pattuita, ma al contempo
ha deciso di rivolgersi alla polizia, sospettando qualcosa.
L’intuizione dell’uomo si è rivelata corretta: quando una
volante ha fermato il carabiniere, nella sua auto sono
stati trovati due cellulari. Proprio da uno di questi, erano
partiti i messaggi di minaccia
all’imprenditore. Per il militare “infedele” si sono aperte
le porte del carcere di Opera.
7 GIORNI - tel. +39.02.3984.6031 - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
7giorni around the world 7
EDIZIONE STRAORDINARIA
7GIORNI ponte diretto con la Florida in occasione di EXPO 2015: stipulato
un’ accordo con WBE Channel per promuovere le opportunità dell’esposizione
7
giorni ha stipulato un accordo con
WBE Channel, il gruppo italoamericano di Filippo Ferretti e Sandro Ravagnani che mediante l’holding World Business
Entertainment controlla: WBE Channel, il canale tv in onda in chiaro sulla piattaforma digitale ITV ItalicaTv, WBE Radio e il free press
World Business Entertainment. L’accordo si
basa su uno scambio di informazioni che renderà agevole e mirato ai residenti in Florida la
visita a Milano per Expo 2015 - 70 milioni di
passeggeri arrivano e partono ogni anno dagli aeroporti della Florida –, consentirà al nostro comparto ricettivo di accogliere i turisti;
e al nostro reparto enogastronomico di stringere accordi commerciali per l’esportazione
negli States. 7giorni, ha l’ambizione di creare
un ponte diretto fra Milano e Miami per l’ingresso nel mercato americano dalla porta
principale. WBE ha la caratteristica di trasmettere in tre lingue, inglese, spagnolo e italiano. Sede del gruppo è Sarasota una cittadina di 52 mila abitanti situata a est della penisola. La capitale dello stato della Florida é Tallahassee e gli abitanti dello stato sono circa
20 milioni. Miami ed Orlando sono sicuramente le più famose tra i turisti; anche Jacksonville, Melbourne, Daytona Beach, San Petersburg, Tampa, Pensacola, San Agustin e Lakeland sono localitá importanti. Data la sua
invidiabile posizione e al suo clima mite il set-
www.wbechannel.tv
tore economico più importante è quello turistico con i parchi di divertimento che la fanno
da padrona. La Florida è uno dei poli americani della produzione di agrumi. Nella Contea di
Orange si estendono agrumeti a perdita d’occhio. Quella della Florida e e quella di Miami
sono le economie più dinamiche tra quelle
degli USA; cresce il PIL, le esportazioni e i livelli occupazionali, in particolare nei settori
dell'IT e dell’intrattenimento. La comunità
italiana è ben radicata, e in questi anni il comparto enogastronomico italiano ha conosciuto un boom di fatturato legato all’affermarsi
dell’italian style, vera e propria tendenza irrinunciabile. Ecco che l’esposizione universale
di Milano del 2015 offre straordinarie opportunità alle aziende italiane di entrare in con-
tatto con le aziende della Florida. Un altro indice di salute dell'economia della Florida è
dato dal suo commercio estero che nel periodo tra 2011 e 2012 ha raggiunto la cifra record di quasi 150 miliardi di dollari, con un incremento di oltre il 18% rispetto al 2010. Negli ultimi dieci anni il valore del commercio in
entrata e in uscita dalla Florida è aumentato
di quasi il 70%. Le imprese italiane attualmente presenti a Miami sono ben 130. La Florida si presenta come città privilegiata per il
mercato di prodotti italiani. Hasta la vista baby!
Giulio Carnevale
Direttore Commerciale di 7giorni
www.7giorni.info
L’attore Ivano De Cristofaro intervistato da
Pasquale Sorabella conduttore di Milan Glamour,
la trasmissione che racconta mode e tendenze
dal capoluogo lombardo su WBE CHANNEL
Da sx Giulio Carnevale, direttore commerciale di 7giorni e
Sandro Ravagnani, editore di World Business Entertainment
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
8 Cronaca
PESCHIERA BORROMEO Redazione
BREVI DI CRONACA
Rivoluzione a Linate: per i prossimi 5 anni lo scalo
accoglierà voli anche da città europee non capitali
SAN GIULIANO MILANESE
Imbecilli in azione: sconosciuti
in maschera spaventano i passanti
I
mportanti novità in vista
per Linate, il principale
scalo aereo milanese, a
seguito di un decreto recentemente firmato da Maurizio
Lupi, Ministro dei Trasporti.
A breve, e per un periodo di
5 anni, Linate potrà infatti
il ceck-in di Alitalia
collegare Milano con altre
città europee che non siano
capitali, a differenza di quanto accadeva fino ad ora. Il
decreto, studiato per facilitare gli spostamenti in vista di
Expo 2015, non si limiterà
quindi al solo semestre
dell’Esposizione, ma durerà
negli anni. «L'obiettivo – ha
precisato il Ministro Lupi - è
razionalizzare l'offerta dei
due scali milanesi, rendendo
Malpensa più intercontinentale e internazionale, mentre
Linate sarà sempre più locale
ed europeo». Proprio in vista
della firma del decreto Linate, il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e il presidente
di Regione Lombardia, Roberto Maroni, avevano tuttavia espresso seri timori circa
un possibile depotenziamento di Malpensa. «Non vogliamo sottostimare le preoccupazioni del presidente Maro-
ni e del sindaco Pisapia – ha
chiarito a tal proposito Lupi , ma le compagnie non fanno
investimenti se i piani durano solo due anni. Quindi ci
siamo dotati dello strumento del tavolo tecnico, che
monitorerà semestralmente
gli effetti del decreto».
Secondo le previsioni del Ministero dei Trasporti, però,
se il volume dei passeggeri
che nel 2015 transiterà per
Linate aumenterà di oltre 1
milione, quello per Malpensa dovrebbe diminuire di circa 200mila, salvo poi tornare
a salire nel 2016.
SAN GIULIANO MILANESE
All’Ariston una marcia in più, sul palco i big del cabaret con “1 sacco di risate”!
Il cast di “un sacco di risate”
Sabato 27 settembre presso il
teatro Ariston di San Giuliano
Milanese si è svolta una grande serata con lo scopo di far
sorridere la gente con lo spettacolo “UN SACCO DI RISATE”
iniziativa organizzata dai Comi-
tati Genitori delle scuole Cavalcanti e Zivido, per raccogliere
fondi da destinare al Comprensivo Statale Cavalcanti.
Spettacolo comico ideato da
Giovanni d’Angella e Giuseppe
Della Misericordia, con un cast
eccezionale composto da alcuni dei volti di punta delle più
note trasmissioni televisive di
cabaret, a condurre Giovanni
D’Angella, “l’uomo della prima
volta” di Zelig Circus e “Il pigro” di Metropolis, Omar Pirovano, noto soprattutto per essere il “George Clooney” di Zelig 1, Nicoletta Nigro, la celebre
“Apetta” di Colorado, Angelo
Pisani del duo Capsula e Nucleo dello storico cast di Zelig,
con monologhi estratti dal suo
spettacolo “conto fino a 3”, e
Michele Giunta, l’eclettico designer di Central Station, ac-
compagnati con la grande musica della band FLY AWAY. La
serata è stata meravigliosa grazie anche alla bravura di tutti
gli attori che si sono esibiti e
hanno mantenuto attivo e partecipe il pubblico. Questi sono
momenti in cui ti dimentichi di
tutti i problemi della giornata
liberando la mente, divertendoti e facendo un sacco di risate insieme ad altre persone.
Tutto ciò è stato permesso anche grazie al patrocinio del Comune di San Giuliano Milanese che ha messo a disposizione
il teatro gratuitamente.
Indossano una felpa nera
con cappuccio e nascondono il volto con una maschera bianca teatrale. Si divertono a spaventare ignari
passanti soprattutto in orari
serali e, nel farlo, riprendono le loro razioni con una telecamera, per poi caricare i
video su YouTube. Nel corso
delle ultime settimane, a
Milano si sono moltiplicate
le segnalazioni di quella che
si fa chiamare “White mask
gang” che, spacciando le
proprie imprese per un
“esperimento sociale”, ha
già ottenuto decine di migliaia visualizzazioni per i
suoi video, con i relativi guadagni pubblicitari. Ora però,
dopo i casi registrati a Milano, il fenomeno pare approdato anche nel Sudmilano,
con due episodi denunciati
a San Giuliano e che hanno
rapidamente fatto il giro dei
social network, come il
gruppo Facebook San Giu-
liano Milanese Online. Nello
specifico, gli sgraditi incontri
sono avvenuti a Borgolombardo, sempre in orari serali
e ai danni di due giovani ragazzi. Nel primo caso uno
studente 21enne, che aveva
appena riaccompagnato a
casa la fidanzata, è stato affiancato per alcuni istanti da
una Punto bianca con a bordo due sconosciuti, entrambi con una maschera bianca.
Il secondo episodio ha avuto come malcapitato protagonista un ragazzo non ancora maggiorenne, nei pressi del sottopassaggio della
stazione. Qui, il giovane ha
notato un’auto bianca parcheggiata, da cui sono scesi
due sconosciuti in maschera
bianca. Uno di questi ha
chiamato il giovane a gran
voce, intimandogli di avvicinarsi. Alcuni cittadini hanno
segnalato i fatti in Comune,
mentre polizia locale e carabinieri sono già in allerta.
SEGRATE
MEDIGLIA
PESCHIERA BORROMEO
63enne argentina travolta e uccisa in bici
Insegue e minaccia l’ex moglie, arrestato
Pedofilo condannato a 6 anni di carcere
A.B., un italiano 43enne residente a Mediglia, è stato arrestato dai carabinieri dopo
essersi reso protagonista di
un vero e proprio agguato ai
danni della ex compagna,
una 30enne romena, madre
di sua figlia. Ad agosto il tribunale aveva imposto l’abbandono del tetto coniugale
al 43enne per i maltrattamenti ai danni della donna,
obbligandolo a rimanere a
debita distanza da lei e dalla
figlioletta di 3 anni. Nonostante questo, però, l’uomo
non si è dato per vinto e nel
pomeriggio di venerdì 3 ottobre è passato all’azione, presentandosi davanti all’ingresso dell’asilo di Mulazzano frequentato dalla bimba. Qui,
con toni estremamente minacciosi e in palese violazione degli ordini del tribunale,
Alfonso Maria Monterosso, 71enne originario della Sicilia
ma da qualche anno
residente a Peschiera, è stato condannato a 6 anni e 6 mesi di
reclusione con la pesante accusa di abusi
ai danni di minori. La sentenza a carico del 71enne è
stata pronunciata sabato 4
ottobre dal tribunale di Sondrio, al termine del processo iniziato nell’aprile del
2013. Le molestie per cui
Monterosso è stato condannato risalgono ad alcuni anni fa, quando l’uomo prestava servizio volontario per
conto dell’oratorio di una
parrocchia, ed accompagnava i ragazzi ai campeggi estivi in Valtellina. Il primo episodio si era verificato nel luglio del 2003, quando Monterosso si trovava al seguito
di un camping a Lanzada, in
provincia di Sondrio. Qui,
dopo averlo attirato in una
tenda servendosi di una
scusa, l’uomo aveva rivolto
le sue morbose attenzioni
all’indirizzo di un ragazzino
il luogo dell’incidente
Incidente mortale a Segrate.
Nella giornata di lunedì 6 ottobre, intorno alle 12,45, all'altezza del cavalcavia di
San Felice sulla Rivoltana ha
perso la vita una donna, di
anni 63 di nazionalità argentina, residente a Limito di
Pioltello.
Secondo le prime notizie
diffuse dalle Forze dell’ordine, la vittima stava rientrando a casa dopo una mattinata di lavoro a San Felice, in
sella alla sua bicicletta,
quando improvvisamente è
stata investita e travolta da
un tir proveniente dalla
strada Rivoltana. L'autista
non l'avrebbe vista.
Non è ancora stata chiarita
la dinamica dell'incidente;
sul posto sono giunti i carabinieri, l'ambulanza della
Croce Verde di Pioltello e gli
agenti della polizia locale di
Segrate impegnati nei rilievi
fino alle prime ore del pomeriggio.
A chiamare i primi soccorsi,
un motociclista che percorreva la strada e si è visto
sbalzare la donna sotto gli
occhi.
Allertato anche l'elicottero
del 118, ma per la donna
non c'è stato nulla da fare, è
morta sul colpo. I medici intervenuti sul luogo dell’incidente hanno dovuto soccorrere anche il figlio della vittima in stato di shock, giunto
sul posto, poco dopo il padre.
A.B. ha sorpreso l’ex convivente ed ha tentato di costringerla a ritirare le accuse
a suo carico. A quel punto la
30enne, recuperata la figlia,
è salita in sella alla sua bicicletta e ha tentato di allontanarsi, imboccando la strada
per Lanzano. L’uomo però
non si è dato per vinto e ha
iniziato a seguirla a breve distanza, continuando a lanciare minacce e avvertimenti. La
situazione è degenerata
quando il 43enne ha accelerato e ha tentato di chiudere
la strada alla donna, la quale
è tuttavia riuscita ad allontanarsi e a contattare i carabinieri, che si sono precipitati
sul posto. La giovane madre
ha quindi raccontato dei soprusi e delle minacce subite
dal marito, che è stato intercettato e arrestato.
di 13 anni. Un copione in
tutto e per tutto simile era
andato in scena nell’estate
di 3 anni dopo, questa volta
durante una vacanza a Santa Caterina Valfulva, sempre
in provincia di Sondrio. In
questo caso, però, le molestie avevano riguardato un
bambino decisamente più
piccolo, di 8 anni di età.
Prossimamente si aprirà un
nuovo processo, questa volta in sede civile, atto a
quantificare il risarcimento
che l’uomo sarà obbligato a
versare alle parti lese. Al
termine del processo penale i giudici hanno tuttavia
già stabilito una provvisionale pari a 50mila euro per
ognuno dei minori e 20mila
euro a testa per il padre e la
madre del bambino più piccolo.
7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 02.700.554.794
n. 19 - 8 ottobre 2014
Peschiera Borromeo 9
PESCHIERA BORROMEO
PESCHIERA BORROMEO
Pesanti le accuse di Forza Italia a Zambon: «Tasse
ai cittadini, sconti per 3,6 milioni ai costruttori»
La lista civica "Noi di Peschiera" attaca
Zambon sulla delibera 166: "Gravissima"
F
Da sinistra: Antonio Falletta, Carla Bruschi e Luigi Di Palma
orza Italia, attraverso
un comunicato stampa,
prende una posizione
netta sulle vicende amministrative di quest'ultimo mese: «Settembre nero per i cittadini di Peschiera - si legge
nella nota stampa - la maggioranza ha approvato un aumento del 50% sull’aliquota
Irpef e nei giorni scorsi le famiglie si sono ritrovate a pagare tariffe maggiorate su
tutti i servizi comunali. L’aliquota Irpef è passata dal 4 al
6 per mille». Il gruppo Consiliare di Forza Italia rincara la
dose: «Tasse ai cittadini e
sconti ai costruttori: è il pericoloso segnale lanciato dal-
l’amministrazione Zambon alla nostra città Tra il 2008 e il
2014, io ho dato inizio a battaglie durissime per recuperare i soldi scontati ai costruttori del Pii di Bellaria e del
comparto Microsoft, Zambon
ha invece bloccato tutto per
avvantaggiare gli operatori a
discapito dei cittadini - dice il
capogruppo di Forza Italia,
Antonio Salvatore Falletta. Ai
tempi della giunta targata PD,
sono stati “scomputati” ai costruttori oneri di urbanizzazione per quasi 3 milioni e
mezzo di euro in cambio della
realizzazione di un parco e
una scuola materna a pochi
metri dal deposito dei perossidi.
Ho annullato sia il parco che
la scuola e il Tar mi ha dato
ragione perché erano previsti
in una zona ad alto rischio.
Mancano nelle casse comunali quasi 3 milioni e mezzo di
euro perché Zambon non ha
avviato le procedure per
chiedere indietro i soldi.
Zambon ha cassato il progetto del centro cottura senza
prevedere un’idea alternativa, come ad esempio spostarlo in un’area diversa. Ha così
bruciato altri 100 mila euro di
progettazione, che il Comune
dovrà pagare per un progetto
che non verrà mai realizzato.
E poi ci sono i 600 mila euro
di oneri scontati ai costruttori
del comparto Microsoft.
Questa è mancanza di responsabilità nei confronti dei
cittadini» - conclude il capogruppo di FI Falletta.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO STAMPA DELLA LISTA CIVICA PESCHIERA BENE COMUNE
I cittadini di Peschiera tra tasse e accuse
A cinque mesi dell'insediamento della nuova Amministrazione Comunale, la Lista
Civica Peschiera Bene Comune ritiene necessario fermare l'attenzione su ciò che sta
succedendo nella nostra città. Improvvisamente ci troviamo sottoposti ad un fuoco
incrociato di tasse e di accuse. Gli importanti rincari voluti dal Sindaco Luca Zambon
colpiranno le nostre famiglie
in un momento storico molto
difficile dominato da precarietà e da un futuro incerto.
La Giunta sostiene che si tratta di un'azione necessaria
per coprire un "buco di bilancio" causato dalla precedente gestione di Antonio Falletta e dalle sempre più esose
richieste del Patto di Stabilità. L'opposizione sostiene
che i conti erano allineati nel
momento in cui ha lasciato il
palazzo comunale e accusa la maggioranza di voler favorire i costruttori
a spese dei cittadini.
Questo sterile dibattito avviene nel chiuso
deserto del Consiglio
Comunale, dove la
stessa maggioranza PDNOTA esprime forti contrasti interni per un matrimonio
di convenienza non proprio
digerito. I cittadini restano
fuori dalla discussione: nessuna spiegazione pubblica
che "l'uomo della strada"
possa capire, nessuna pubblicazione di documenti o dichiarazioni sul sito del Comune, solamente volantini e articoli sui giornali di schieramento. Eppure tutti, nel giorno dell'insediamento, avevano parlato di coinvolgimento
e partecipazione! Nessuna
condivisione è stata attivata
proprio ora che i cittadini dovrebbero essere i primi a ricevere le informazioni, visto
che saranno loro a pagare gli
sbagli passati o futuri che
siano! Noi della lista Peschiera Bene Comune vediamo
realizzarsi in questo scenario
le situazioni che ci avevano
portato a partecipare alle
scorse elezioni, pertanto il
nostro compito non è finito,
e prossimamente svilupperemo in città una serie di iniziative per portare una nuova
volontà di partecipazione dal
basso, e uno spirito nuovo
nella politica di questa città,
che abbia come primo obiettivo il bene comune.
Grazie per l'attenzione e la
diffusione di questo testo.
Lista Peschiera Bene Comune
[email protected]
Luciano Buonocore
Non cessa il fuoco di fila
dell'opposizione sull'operato della Giunta Zambon. Ad
intervenire nel dibattito
politico è Luciano Buonocore, ex Presidente del
Consiglio e coordinatore
della “Lista Civica Noi Di Peschiera”; oggetto delle critiche è un provvedimento
che la Giunta Zambon ha
approvato il giorno 8 settembre, la delibera 166,
decisamente osteggiata dal
Segretario Comunale Diego
Carlino. Essa pone le basi
programmatiche per riesaminare la delibera di Consiglio Comunale n.68 del 28
novembre 2013, con la
quale il Comune di Peschiera Borromeo annullava parzialmente la Convenzione
per la costruzione della
scuola materna e del parco
e del lotto due con gli operatori di Bellaria. E che di
fatto imponeva alle società
costruttrici di pagare al comune la cifra complessiva
di Euro 3.643.019 fra oneri
di costruzione e contributi
urbanistici non assolti con
la formula dello scomputo
oneri, con la costruzione
cioè di opere da destinare
all’uso pubblico. L’incarico
per la revisione di tali presupposti è stata affidata
non al funzionario comunale che seguì la delibera di
novembre 2013, ma ad uno
di altro settore dell’Ente.
Nella proposta di questa
delibera il Segretario Comunale Diego Carlino ha
inserito le sue considerazioni nero su bianco: «Viene individuato – si legge
nella delibera - un responsabile del procedimento diverso da quello dei settori
di competenza (il Settore
Urbanistica e il Settore Edilizia Privata); non si com-
prende la ragione della verifica dei presupposti di fatto e di diritto a pochi giorni
(nella settimana era prevista udienza che è stata poi
rinviata dal TAR n.d.r.) dalla
decisione del giudice; tale
delibera potrebbe avere
l’unico effetto di indebolire
la posizione processuale
del Comune».
Il Consigliere Chiara Gatti
ha sollevato il problema in
Consiglio Comunale e il Sindaco Zambon ha risposto
alle critiche sostenendo
che non vi sia nulla di illecito nella volontà di risolvere una questione annosa
per tutte le parti in causa
senza ulteriori ricorsi ai tribunali. Buonocore ha
un’idea diversa: «La delibera di Giunta su Bellaria?
Gravissima. Tolgono uno
Studio Legale, che vince
contro i ricorsi al TAR avanzati dai costruttori di Bellaria.
Con una delibera di Giunta
dell’8 settembre scorso, 3
giorni prima che il Tribunale Amministrativo decidesse su un ricorso dei costruttori di Bellaria, Chiapella
alias Zambon decide di
cambiare di fatto e di diritto la linea processuale del
Comune, rinunciando ad
incassare, nella quasi certa
sentenza
favorevole,
3.600.000 euro. Questo,
nonostante il parere scritto
del Segretario comunale
Carlino che avverte il Sindaco sulla irregolarità di affidare la pratica ad un settore diverso di quello competenza. Diego Carlino dice
anche che la delibera compromette la posizione del
Comune e rischia di favorire i costruttori. Immediata
la reazione di Nota Democratica – conclude il leader
di “Noi di Peschiera” - con
Chiapella che attacca quei
capi settore che non si adeguano alle loro decisioni al
fine evidente di intimidire
tutta la struttura comunale».
Sul sito www.7giorni.info è
possibile scaricare la delibera e visionare gli interventi di Chiara Gatti e Luza
Zambon in Consiglio Comunale
Giulio Carnevale
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
10 Dal Territorio
MILANO Redazione
PESCHIERA BORROMEO
Il 28 ottobre eletto il primo Consiglio della futura
Città Metropolitana di Milano
Il computer questo (s)conosciuto, al via il
corso di pc promosso da Auser Peschiera
L
Palazzo Isimbardi, sede della Provincia
a futura Città Metropolitana prende forma gradualmente con l’elezione ufficiale del Consiglio metropolitano, emerso dalla tornata elettorale svoltasi nella
giornata di domenica 28 ottobre presso la sede della Provincia di Milano. Sindaci e consiglieri dei 133 Comuni dell’area del milanese (escluso Sedriano perché commissariato)
sono stati infatti chiamati ad
eleggere i 24 componenti del
Consiglio dell’Ente che, a partire dal 1°gennaio 2015, subentrerà alla Provincia. Con un’affluenza dell’80,6% degli aventi
diritto, pari a 1657 partecipan-
ti, il voto ha visto la prevalenza
del centrosinistra, che si è aggiudicato il 57% delle preferenze, pari a 14 consiglieri. A
seguire la coalizione di centrodestra che, con il 24,1%, si è vista assegnare 6 seggi. 2 eletti a
testa invece sia per la Lega che
per la lista civica La Città dei
Comuni, rispettivamente con il
9,8% e l’8%. Le elezioni si sono
svolte con voto ponderato, per
cui la preferenza espressa dal
singolo elettore, sia sindaco
che consigliere, aveva un peso
proporzionale al numero di cittadini del Comune di appartenenza. Decisamente scarso il
successo ottenuto dai candi-
dati provenienti dai Comuni
del Sudmilano, tra i quali spicca la sola elezione di Pietro
Mezzi, esponente di Sel e attualmente consigliere comunale a Melegnano e già consigliere provinciale. Questi nel
dettaglio i risultati del voto,
che vanno quindi a disegnare il
nuovo Consiglio metropolitano:
-Centrosinistra x la Città Metropolitana (PD, Sel, Rifondazione Comunista-Pdci, Milano
civica): Alberto Centinaio (sindaco di Legnano, 3.480 voti);
Eugenio Comincini (sindaco
Cernusco, 3.243); Maria Rosaria Iardino (consigliere Comune di Milano, 3.015); Lamberto Bertolé (consigliere Milano,
2.954); Pietro Bussolati (consigliere Melzo, 2.877); Pietro
Mezzi (consigliere Melegnano,
2.822); Rita Parozzi consigliere
Bresso, 2.642); Romano Pietro
sindaco Rho, 2.639); Patrizia
Quartieri (consigliere Milano,
2.591); Michela Palestra sindaco Arese, 2.413; Arianna Censi
(consigliere Opera, 2.257);
Monica Chittò (sindaco Sesto
San Giovanni, 2.215); Pierluigi
Arrara (sindaco Abbiategrasso,
2.199); Filippo Paolo Barberis
(consigliere Milano, 2.153).
- Insieme per la Città Metropolitana (FI, Ncd, FdI): Marco Alparone (sindaco Paderno Dugnano, 4.065 voti); Alberto Villa (consigliere Pessano con
Bornago, 3.408); Armando Vagliati (consigliere Milano,
2.892); Marco Osnato (consigliere Milano, 2.799); Giuseppe Russomanno (consigliere
Trezzano sul Naviglio, 2.412);
Luciano Guidi (consigliere Legnano, 2.164).
- Lega Nord: Luca Lepore (consigliere Milano, 2.343 voti); Ettore Fusco (sindaco Opera,
2.254).
- Lista Civica Costituente per la
Partecipazione – La città dei
Comuni: Roberto Biscardini
(consigliere Milano, 2.012 voti) ; Marco Cappato (consigliere Milano, 1.723).
MILANO
Milano: restaurata la statua di Napoleone nel cortile dell’Accademia di Brera
La statua di Napoleone in veste di Marte Pacificatore, che
con la sua imponenza accoglie coloro che accedono all’Accademia di Brera a Milano, torna al suo antico splendore. La statua in bronzo, copia dell’originale marmoreo
realizzato da Antonio Canova
tra il 1803 e il 1806, è infatti
stata fatta oggetto di un
completo restauro, in vista di
Expo 2015. Iniziati il 30 settembre di 1 anno fa, i lavori
sono stati eseguiti sul posto,
all’interno di strutture trasparenti. La statua, pesante
oltre 3 tonnellate, è stata collocata in orizzontale e da essa sono stati asportati i danni
dovuti all’esposizione e all’inquinamento, mentre il basamento è stato a sua volta ripulito e consolidato. «E'
un'opera che e' sempre stata
davvero simbolica per Brera ha sottolineato l a sovrintendente per i Beni storici e artistici, Sandrina Bandera - non
solo perche' rappresenta chi
ha istituito la Galleria, ma perche'
quando fu collocata
nel 1859 a Brera era
esposto anche il Bacio di Hayez: due
opere cosi' diverse,
simboli di due diversi momenti storici,
una neoclassica e
una romantica, ci testimoniano la grandezza di questo luogo e io spero ispirino
il suo futuro».
La statua di Napoleone
Al via a Peschiera Borromeo il Progetto "Il Computer questo (s)conosciuto".
Il progetto è articolato in
quattro corsi che partendo
dalle basi riusciranno a
portare i partecipanti a saper utilizzare strumenti come word ed excel. Il primo
corso comincerà il 14 Ottobre e si rivolge a chi non ha
mai utilizzato un pc. Nel
corso, che terminerà il 2 Dicembre, verranno mostrati
i componenti del pc e l'utilizzo delle funzioni basilari
come pannello di controllo,
files e cartelle. Il corso 1,
della durata di 8 serate,
avrà un costo di 50 euro.Il
secondo corso è adatto a
chi ha già conoscenze di
base, si terrà tra il 27 Gennaio ed il 17 Marzo 2015,
ed insegnerà l'utilizzo del
web, posta elettronica, skype ed acquisti online. Il secondo corso, della durata
di 8 serate, avrà un costo di
50 euro.Il terzo corso, della
durata di quattro serate, insegnerà l'utilizzo di excel, il
programma utile alla creazione e gestione di fogli
elettronici di calcolo.Questo corso si terrà dal 24
Marzo al 21 Aprile ed avrà
un costodi 40 euro.L'ultimo
corso, della durata di quattro serate, si occuperà di
word, il programma Microsoft con cui creare documenti di testo. Il corso 4 si
terrà tra il 5 ed il 26 Maggio
2015 ed avrà il costo di 40
euro. Al costo del corso va
aggiunta la quota di iscrizione all'Auser, da cui sono
esclusi gli iscritti alla Associazione Anziani (previa
esibizione della relativa
tessera). Tutti i corsi si terranno il Martedì dalle ore
21 alle ore 22.30 presso
l'Associazione Anziani, in
via Dante 2 a Peschiera
Borromeo. Sarà possibile
iscriversi presso la Sede
Auser (Centro Polifunzionale Sandro Pertini) di Peschiera Borromeo in via 2
giugno 54, tutti i Sabati dalle 10 alle 12.
7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 02.700.554.794
n. 19 - 8 ottobre 2014
Dal Territorio 11
ASSOCIAZIONI Alessandro Robecchi
MILANO
7giorni si mette al servizio di gruppi e associazioni:
«Vogliamo essere il vostro megafono»
La Polizia locale sequestra 20 milioni
di pezzi dei diffusi elastici per braccialetti
C
ome avevamo preannunciato sullo scorso
numero, prende il via
sul nostro sito un servizio
gratuito di promozione per
tutte le associazioni del territorio.
Ogni sodalizio potrà infatti
inviare alla redazione tutti gli
appuntamenti aperti al pubblico che organizzerà.
Farlo è semplicissimo: è sufficiente andare sul sito
www.7giorni.info e cliccare
sul banner “Dai voce alla tua
associazione” (vedi immagine sopra) nella colonna di
destra. Si aprirà una scheda
che potrà essere compilata
senza nessuna registrazione.
I dati inseriti e le eventuali
immagini verranno tarsferiti
immediatamente al nostro
database e la Redazione li
pubblicherà nel minor tempo possibile nella sezione
“Associazioni” e in home page. Gli eventi più importanti
e quelli ritenuti più meritevoli, adeguatamente approfonditi, troveranno posto anche sull’edizione cartacea
più utile per la loro promozione. Questa scelta di attenzione verso chi opera nel cosiddetto Terzo Settore è dettata dalla consapevolezza
che oggi, complice la crisi,
solo le organizzazioni noprofit riescono a colmare le
necessità dei cittadini. Le più
svariate: che vanno dall’assistenza
all’informazione,
dall’intrattenimento alla formazione, passando dalla
prevenzione del disagio, delle dipendenze e del sostegno
alle vittime delle numerose
“violenze” della nostra società.
Questo spiraglio di positività,
per noi, deve meritare un
posto di primo piano e poichè le nostre scarse possibili-
tà non ci consentono altro,
apriamo il nostro sito e le
nostre pagine alle vostre iniziative, perchè, come ci ha ricordato in questi giorni un
collaboratore di 7 giorni di
vecchia data, questo giornale è nato 12 anni fa anche
per essere il megafono di
quanto di buono e bello si
riusciva a fare nelle nostre
città.
Come sempre, non ci accontentiamo di quanto sopra e
rilanciamo. Le segnalazioni
saranno inviate settimanalmente con “News 7giorni” ,
il servizio gratuito di News
direttamente nella vostra
mailbox.
Si tratta di un obiettivo molto impegnativo da raggiungere, pertanto, saremo grati
sin da ora a tutte le associazioni che vorranno contribuire inviando la segnalazione
dei propri appuntamenti e
suggerimenti per il miglioramento del servizio.
Scriveteci!
È veramente semplice.
MILANO
Rapine violente: arrestati 6 giovani rom davanti al campo di via Idro
6 giovani rom sinti, uno dei
quali un minorenne, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Milano perché ritenuti
responsabili di due violente
rapine compiute nel giro di
poche ore l’una dall’altra. Il
fermo è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 29 settembre
a ridosso del campo rom di
via Idro a Milano, spesso al
centro delle cronache per
problematiche legate all’ordine pubblico e alle faide tra famiglie rivali. Il gruppo di criminali si è reso responsabile
di un blitz ai danni di un supermercato di via Bagarotti,
alla periferia Ovest di Milano,
e di un negozio di animali a
Pessano con Bornago, che
avrebbero loro fruttato oltre
10mila euro. All’interno della
vettura è stata ritrovata la refurtiva delle rapine, assieme a
passamontagna, pistole e fucili, tra cui una doppietta a
canne mozze, una calibro 22
e una 357 magnum. La polizia
ritiene tuttavia che la banda
potrebbe essere responsabile
di almeno una decina di altri
colpi, perpetrati negli ultimi
20 giorni tra Milano e provincia. I 6 fermati sono accusati
di rapina aggravata, porto di
armi da sparo e munizionamento e ricettazione dell'auto utilizzata per i colpi. La vettura, infatti, era stata sottratta con brutalità la sera precedente le rapine, quando il
proprietario era stato picchiato con il calcio della pistola
mentre si trovava a Bollate.
Proprio l’auto ha consentito
alla polizia di rintracciare la
banda, grazie ai racconti dei
testimoni che l’avevano vista
allontanarsi in tutta fretta do-
po il colpo al supermercato di
Milano. La vettura è stata
quindi rintracciata proprio
all’ingresso del campo nomadi di via Idro, dove i poliziotti
hanno effettuato l’arresto.
La merce sequestrata
L’Unità antiabusivismo del
Sio - Polizia locale di Milano
- coordinata dal Comandante Tullio Mastrangelo, ha sequestrato 20 milioni di elastici colorati utilizzati dai
bambini per i braccialetti
"fai da te" venduti illegalmente e ha denunciato tre
donne di origine cinese titolari di alcune attività per la
vendita all’ingrosso in via
Giordano Bruno. L’attività
investigativa è partita dopo
alcune segnalazioni di cittadini e un’attività di monitoraggio in alcuni mercati settimanali, cartolerie, edicole
e tramite internet. E’ emerso dalle indagini che i piccoli
elastici colorati, solitamente
contenuti in bustine e confezioni con gli accessori e telai che i bambini utilizzano
per farsi i braccialetti e collanine, erano messi in vendita illegalmente. Le confezioni erano prive del marchio CE e non conformi ai
requisiti di sicurezza richiesti dalla legge, in particolare
non contenevano le indicazioni sulla composizione del
materiale in esse contenuto. Una società produttrice
e distributrice dei prodotti
importava illegalmente dalla Cina il materiale, assemblava le confezioni e le rivendeva al dettaglio. "Presenza sul territorio e accuratezza nelle indagini consentono alla Polizia locale di
bloccare illegalità solo apparentemente poco rilevanti.
Per il giro d'affari e l'estensione di questo commercio
illecito è chiaro che siamo di
fronte a una filiera organizzata che siamo felici di aver
spezzato" dichiara Marco
Granelli assessore alla Sicu-
rezza e Coesione sociale,
Polizia locale. "Certamente
siamo di fronte a un problema di illegalità, ma ancora
più importante, l'indagine
condotta dalla Polizia locale
ha permesso di sequestrare
un ingentissimo quantitativo di merce potenzialmente
pericolosa e nociva soprattutto per i bambini" dichiara
Tulio Mastrangelo comandante della Polizia locale. La
merce è stata sequestrata in
cinque depositi in via Giordano Bruno, il valore sul
mercato è di circa 3 milioni
di euro. Sono state denunciate tre cittadine cinesi,
H.X. nata nel 1968, Y.H. nata
nel 1973, F.X. nata nel 1973.
A loro carico sono state
emesse sanzioni amministrative per un ammontare
complessivo di circa 40 mila
euro. La Polizia locale ha segnalato l’attività illecita anche all’Agenzia delle Dogane, competente per l’importazione illegale dei prodotti,
e l’Agenzia dell’Entrate per
l’evasione fiscale. NOTA: La
merce sequestrata è potenzialmente cancerogena e
dannosa per la salute. Secondo un’agenzia britannica
(Assay Office Birgmingam)
che ha analizzato questo tipo di manufatti prodotti in
Cina e distribuiti illegalmente in occidente, gli “elasticini” sembra contengano valori di ftalati (una sostanza
chimica simile al benzene)
in percentuale riferita la peso del prodotto pari al 45,50
% (il limite di legge è 0,1%).
Indossando i braccialetti costruiti con questo materiale
avviene, con il sudore della
pelle, una reazione chimica
che può essere cancerogena. Per riconoscere il prodotto originale si deve tener
presente che l’unica società
che lo produce è la Raimbow Loo, una società americana. Il prezzo di vendita regolare è di circa 4 euro.
Quello illegale è di circa 80
centesimi di euro.
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
12 Attualità
STUDIO DENTISTICO TADINI
PESCHIERA BORROMEO
Sabato 11 ottobre a Mediglia, lo Studio Dentistico
Tadini invita tutti all'Open Day Invisalign
È caccia allo scassinatore seriale che
preoccupa gli esercenti peschieresi
"
Invisalign" è un sistema
per la cura dei disallineamenti dentali estremamente confortevole, senza fili né attacchi fissi metallici, che consiste in una serie
di mascherine trasparenti
che non si notano quando
sono applicate. Ogni set di
mascherine deve essere portato per due settimane prima di passare al set successivo fino a raggiungere la posizione finale. Grazie alla forza
elastica delle mascherine, i
denti si muoveranno poco
alla volta, fino ad allinearsi
nella posizione finale programmata. Anche se il numero di allineatori varia da
individuo a individuo, in genere un trattamento completo prevede 18-36 allineatori per l´arcata superiore e
inferiore e un periodo di
trattamento compreso tra 9
e 18 mesi. Rispetto agli apparecchi ortodontici tradizionali, oltre al vantaggio
estetico, una soluzione del
genere comporta una migliorata igiene orale in quanto, essendo un apparecchio
rimovibile, il paziente potrà
usare lo spazzolino ed il filo
interdentale senza alcun
problema, garantendo una
maggiore prevenzione, riducendo il rischio di formazione di placca e di disturbi gengivali. Per completare il trattamento entro le scadenze
concordate con il dentista, le
mascherine andranno utilizzate giorno e notte e potran-
no essere rimosse solo al
momento dei pasti, per bere, per lavarsi i denti e per
passare il filo interdentale.
Occorrerà recarsi dall´ortodonzista ogni 4 o 6 settimane per una visita di controllo
e per ricevere il successivo
set di mascherine.
A chi è rivolto?
Invisaling Teen per i ragazzi
dai 13 anni in su, Invisalign
Full o Lite per gli adulti
Quanto dura il trattamento?
Da 9 a 18 mesi a seconda
della difficoltà del caso
Quali vantaggi ha rispetto
all’apparecchio tradizionale?
Gli alignerInvisalign sono
quasi invisibili e difficilmente
qualcuno noterà che li stai
indossando; di conseguenza,
si adatteranno perfettamente al tuo stile di vita senza interferire con le tue relazioni
sociali quotidiane. Gli alignerInvisalign sono rimovibili. A
differenza degli apparecchi
metallici fissi, con Invisalign
avrai la possibilità di mangiare e bere ciò che desideri durante il trattamento, togliendo semplicemente gli aligner. Inoltre, potrai rimuovere gli aligner per lavarti i
denti e passare il filo interdentale, come faresti di solito per mantenere una buona
igiene orale. Diversamente
dagli apparecchi tradizionali
fissi, non ci sono bracket o fili metallici. Nella maggior
parte dei casi, ciò si traduce
in un minor tempo passato
dal tuo Invisalign Provider
per eventuali adattamenti.
Infine, Invisalign ti consente
di vedere i risultati virtuali e
il piano di trattamento ancora prima di iniziare, in modo
da sapere in anticipo che
aspetto avranno i denti al
termine del trattamento.
Ogni quanti giorni viene
cambiata mascherina?
Ogni 2 settimane
Come funziona Invisalig:
Gli alignerInvisalign allineano i denti attraverso movimenti graduali e controllati.
Diversamente dagli apparecchi tradizionali, Invisalign
non solo controlla l'entità
del movimento per ciascun
aligner, ma anche i tempi. Di
conseguenza, per ciascuna
fase, solo alcuni
denti dovranno
spostarsi, come definito
dal piano di
trattamento
Invisalign
per quella
determinata
fase. Il risultato è un
sistema di forze efficace, che sposta i denti
nella posizione desiderata e prescritta.
Ogni quanti giorni bisogna recarsi dal dentista?
Il trattamento ortodontico
con mascherine richiede una
visita di controllo al mese
OPEN DAY INVISALIGN –
STUDIO DENTISTICO TADINI
L’evento:
SABATO 11 OTTOBRE sarà
l’occasione per vedere da vicino il funzionamento e l’efficacia dell’innovativo trattamento con Invisalign. Basterà prenotare un appuntamento con lo studio della
durata di circa mezzora in cui
verrà fatta una visita ortodontica specialistica, verranno fornite informazioni in
merito e fatti visionare i casi
clinici trattati. Al termine
della visita si potrà decidere
se accettare o meno il preventivo scontato ed iniziare
le cure.
La Dott.ssa Francesca Tadini,
specializzata in ortodonzia e
certificata Invisalign Provider, da diversi anni propone questo tipo di trattamento con soddisfacenti risultati per il paziente giovane e
adulto.
La clere scassinata
Un incredibile serie di furti po aver nascosto gli attrezpreoccupa i commercianti zi da scasso, si fionda fuldi Peschiera Borromeo. mineo dentro i negozi ruDurante la scorsa settima- bando generalmente gli
na sono stati compiuti pa- spiccioli lasciati in cassa
recchi furti alle attività e/o i generi di monopolio
commerciali ciitadine. fra facilmente rivendibili a ricui il Satrincha Cafe di via cettatori senza scrupoli.
Liberazione, il Pub Funta- Gli allarmi volumetrici
nin di via Dante, la Gelate- scattano una volta che
ria al Parco della Pace, la l’uomo entra all’interno,
Pizzeria Mina di via Papa ma l’abile ladro si dilegua
Giovanni XXII, la Cartoleria prima dell’arrivo del prondi via Matteotti. Le video to intervento. In alcuni casi
camere di sorveglianza i carabinieri sono arrivati
non sono servite da deter- solo due minuti dopo che
rente, per quello che sem- lo scassinatore era uscito
bra sia una abile ladro soli- dall’attività rapinata. Nella
tario. Dalla visione delle foto l’identikit del ladro riimmagini, i furti sarebbero preso dalle telecamere di
tutti riconducibili ad un so- sorveglianza. Gli esercenti
lo autore. Un uomo sulla lanciano un appello, se
cinquantina che giunge sui qualcuno lo riconosce avluoghi del delitto in bici- verta subito la caserma dei
cletta dalle 3 alle 4 del Carabinieri o chiami il 112.
mattino. La tecnica
sempre la stessa, il
criminale con calma
taglia le maglie delle
saracinesche in corrispondenza delle porte di ingresso con una
trancia per metalli,
stando ben attento a
non muovere la serranda per evitare l’inserimento degli allarmi, scassina la porta
di ingresso e solo do- Un fotogramma dello scassinatore
7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 02.700.554.794
n. 19 - 8 ottobre 2014
Sport Estremi 13
SPORT EXTREME Raffaele Brattoli
Raffaele Brattoli al Race Roving 2014, la durissima corsa in Madagascar
I
nizia l'ennesima avventura, un lungo viaggio
che parte da Linate passando per Parigi, Antananarivo (oggi chiamata Tana, la capitale del Madagascar) e arriva ad Antsiranana. Il ritmo
del popolo Malgascio è completamente diverso dal nostro, molto più lento e "distratto", forse anche per poter meglio controllare il calore di questa assolata terra.
Per fortuna prima della partenza della gara abbiamo un
giorno di relax a Diego Suarez
e ne approfitto per un ultimo
allenamento insieme al mio
amico Davide, spingendomi
Alcuni tratti della Race Roving
lungo la Costa del nord bagnata dall' Oceano Indiano.
Sabato 30/8, dopo un controllo minuzioso del materiale obbligatorio, ci trasferiamo
al primo campo, dove siamo
accolti da donne locali con il
viso decorato con fiori bianchi ed altre che danzano in
cerchio, a piedi scalzi, movendosi sensualmente. Domenica 31/8, al campo denominato Orangea, la sveglia
suona presto: sono le 5.00 e
la tensione è già altissima. Alle ore 8.00 in punto parte
questa lunghissima gara, la
"MADAGASCAR ROVING RACE", 250 km in autosufficien-
za, scaglionati in 6 parti, rispettivamente di 38, 40, 46,
42, 74 e 10 km. Le prime tappe si svolgono per la maggior
parte sulla battigia di sabbia
corallina bianca, molto compatta, che mette a dura prova
i muscoli delle nostre gambe.
La vista però è fantastica:
spiagge mozzafiato, l'acqua
del mare che vira dal verde
chiaro all'azzurro, fino allo
smeraldo intenso. E poi le
palme che si adagiano sulla
spiaggia cullando il tramonto.
Ma la poesia dura poco: gli
80 km corsi con scarpe e calze bagnate sul bagnasciuga
tra le onde, hanno macerato
la pelle dei piedi, tanto che
già alla metà della seconda
tappa sono segnati da profonde vesciche, che mi provocano un dolore paragonabile ad una morsa che stringe
fino a stritolare. Alla fine della seconda tappa, mi rifugio
perciò in tenda lasciandomi
andare per una mezzora, al
fine di recuperare le forze,
anche bevendo del succo di
cocco ricevuto inaspettatamente all'arrivo. Il 2/09 parte
la terza tappa nella foresta
pluviale (così come tutte le
tappe seguenti), ricca di vegetazione, con attraversamento di fiumi, risaie e zone
fangose, dove si sprofonda
fin oltre il ginocchio. Purtroppo il fango, a contatto con le
lacerazioni, contribuisce ad
infettare e a far peggiorare i
miei piedi ormai malconci,
anche a causa di una microfrattura al metatarso (constatata soltanto in seguito). Comunque, stringo i denti e vado avanti sebbene debba ridurre la mia andatura, penalizzando la posizione in classifica. L'incedere tra giganteschi baobab, manghi lemon
(variante al sapore di limone
del quale mi sono nutrito lungo il percorso), serpenti coloratissimi e di varie dimensioni, camaleonti, lemuri, coccodrilli, zebù, è meraviglioso. Il
nostro sguardo viene rapito,
lasciandoci a bocca aperta,
così come lo stupore al passaggio nei tanti villaggi
malgasci, per quei
bambini sempre sorridenti che ci corrono
incontro per salutarci
e stringerci la mano.
Tutto ciò, ci arricchisce e ci riempie l'anima. Ci inoltriamo anche nel canyon dove la
natura morta della "Stone
Forest", fatta di roccia rossa,
la fa da padrona, con le sue
forme a coni capovolti chiamati "Sharp Tsingy", simili a
stalagmiti. Sfiliamo anche tra
le canne da zucchero, da dove viene prodotto un ottimo
rum e nella savana arida e
spinosa dove la temperatura
supera facilmente i 40°, mettendoci seriamente in difficoltà. Ma, dopo tanta fatica,
finalmente giungiamo alla
tappa finale che si trasforma
in una grande festa attraver-
sando la "Ambilobe Town",
costeggiata da una lunga fila
di malgasci che applaudono
con vigore, accompagnandoci fino al traguardo. Lì, a competizione terminata, lo staff
della Racing The Planet e alcune donne danzanti mi accolgono con una grossa medaglia da mettere al collo, come premio meritatissimo per
un’altra vittoria da archiviare
nel mio ricchissimo curriculum di gare estreme.
7 GIORNI - [email protected]
n. 19 - 8 ottobre 2014
14 Manda il tuo annuncio a [email protected]
Abbigliamento
Giaccone donna tre quarti in nappa, imbottito. con collo a scialle in
opossum., taglia 44,vendo prezzo
€.200
tel. 3284555761
Cappotto in pura lana vergine colore blu, originale canali-milano, taglia 52, usato 2 volte, vera occasione
prezzo €.300 tel.3284555761
Abbigliamento in buonissimo stato
€ 1.00 al pezzo, di tutto un po'. Tel.
3425165655
Giubbino ocelot autentico senza
maniche,taglia 42/44, usato pochissimo, occasione prezzo €.300,00
tel.3284555761
Vendo causa errata misura, comodissimi sandaletti neri n.37, mai
usati. € 20,00.
Svendo abbigliamento vario, bambina tg. 5/7 anni, come nuovo, se
interessati invio foto via email [email protected]
Animali
Regalo cucciolo 7 mesi Pitt-Bull
svermato ma no vaccinato, si chiama Amon ed è affettuoso, occhi
chiari. Tel. 3495146471
La piccola Grace e' arrivata da noi
in rifugio perchè in casa è arrivato il
terzo figlio .... Ha ca 7 anni, tg piccola, bisognosa di tanto affetto e
coccole ... 027532990 3357223954 - www.diamocilazampa.it
Offresi Dog-sitter con pensione casalinga e asilo, esperienza pluriennale con piscina e ampio giardino
dove il tuo amico peloso potrà divertirsi e giocare in un ambiente sereno e sentirsi amato come a casa
propria. Paola Tel. 3288338183
In data 24/06 a Peschiera Borromeo è scomparso AIS gatto
grigio/tigrato con occhi azzurri.
AIUTATECI a ritrovarlo! Se lo vedete
chiamate il num. 329 9576891. Si
offre ricompensa.
Antiquariato
Dischi 33/45/48 giri, giocattoli, trenini, bambole, gira dischi e altro,
per vederli telefonare al numero
3477661285 Viviana
Bussole e chiavi Crome Vanadium,
cricca e prolunghe, indicato per
manutenzionare mezzi pesanti camion, trattori, 23 PZ, misure 19 21
22 23 24 26 27 30 32 34 36 38 41
46 48 50 55 60mm. 100euro. Tel.
3933520069
Vendo macchina da cucire Singer,
compreso il mobile legno che conteneva. Tel. 3493801437
Pianoforte fine 1800 "Joseph Riley",
Birmingham, mobile in condizioni
perfette, meccanica da revisionare
causa inutilizzo da oltre un trentennio. Trasporto a carico dell'acquirente. [email protected]
Attrezzature Bimbi
Fasciatoio nuovo comprato un mese fa, lo vendo in quanto mi hanno
costruito un mobile per il bagno
che fa anche da fasciatoio e quindi
non mi serve più. Tel. 3285618524
Sdraietta Chicco colore rosa [email protected]
Arredamento
Causa doppio regalo, vendo divano
con pouf chateau d'ax modello milton in microfibra nero. mai utilizzato, montato da 15gg., perfetto e integro in ogni sua parte. 10 anni di
garanzia. dimensioni divano H83
L218 P100 - dimensioni pouf H42
L75 P55. valore divano 1.200€ vendo a 800€ visionabile a san giuliano
milanese. Giovanna 3476799092
Vendesi a prezzo modico cameretta
IKEA da bambino incluso letto con
copertura stellata, tavolino mammut, sedie mammut, cassettiera
mammut, armadio, mensola, cassettiera giochi, illuminazione a nuvola e altalena : tutto IKEA in buone
condizioni. Chiamare Agostino
3473635538, Peschiera Borromeo
Vendo a 400 euro camera da letto
matrimoniale in noce, completa di
reti e materasso in ottimo stato, da
vedere prima dello smontaggio. Tel.
3493801437
Vendo in ottime condizioni seggiolone prima pappa Perego rosa € 30
- Girello Chicco € 30 - marsupio
Chicco nuovo ancora imballato €
30. Tel. 3663594599
Vendo culla Ikea con materasso in
lattice, seggiolino auto primo viaggio 0 - 9 kg. Tel. 3469488199
Attrezzature Casa
Vendo macchina per la pasta usata
una volta con rulli per lasagne più
spaghetti e tagliolini con monopola
manuale € 40 Tel. 0255302657
Regalo 2 divani 2 posti di cui 1 letto. Buono stato. Fantasia tipo Missoni colore rosso-turchese. Ritiro a
vostro carico da concordare. tel.
3403873070
Vendo asciugatrice praticamente
nuova marca indesit k7, euro
150,00 trattabili. salvatore
340/3500182
Vendo mobili componibili vetrinetta, cassettiera, libreria etc. anche
separatamente, come nuovi da 80€
(Bettola di Peschiera Boromeo) Tel.
3382153031 - 025470320
Vendo macchinetta per imbottigliare per tappi a corona, pompa, lavabottiglie, tappi, bottiglie. € 30 Tel.
025471868
Vendo letto con doga e struttura in
legno, ben tenuto euro 120 trattabili info 3206936850
Vendo ombrellone da giardino di
colore beige con base in pietra,
orientabile, apertura/chiusura facilitata con manovella. €. 50 (inclusa
custodia) Tel. 339-4615803
Vendo divano a 3 posti in tessuto
verde chiaro con poggiapiedi abbinato completamente sfoderabile.
Tutto in ottimo stato, usati pochissimo €. 150 Tel 3394615803
Causa ristrutturazione vendo mobile bagno verde salvia, base in marmo lavandino Conca c/rubinetteria
ampia specchiera 1,88 x 2,20 x 67.
€ 300 Tel. 3388207010
Quadri di paesaggi ben incorniciati
a prezzo modico. Tel. 025471868
Per ristrutturazione vendo porta
box doccia con telaio Vismara 77,5
x 1,88 Tel. 3474713177
Causa ristrutturazione vendo termosifone bianco Irsap 50 x 160 €
70 Tel. 3474713177
Regalo divano due posti lunghezza
mt.2 profondita' cm 80 di colore
giallo sfoderabile in buono stato Tel
3299307110
Vendesi attrezzature per ufficio
completo di Reception, scrivanie,
armadi per 2 uffici, compreso di
quadri, piante, telefoni e centralina,
8 poltrone, lampade ecc. più computer e stampante. Tel. 025472244
Attrezzature Sportive
Vendo bicicletta mountain bike
nuova con ruota 24 a 50 euro. Tel.
3493801437
Vendo panca addominali, a 30 euro. [email protected]
Vendo Cyclette Carnielli vecchia ma
in buono stato. € 10. Tel.
025471868
Auto
Vendo auto Zagato rossa 1600cc
anno 75, euro 18000, no perdi tempo. Tel. 3479745084
Vendo Mercedes E 320 CDI, berlina,
diesel colore argento metallizato
KM. 190.000 originali, tagliandi tutti
in Concessionaria ufficiale. Cambio
automatico, full optional, gommata
nuova. Prezzo da amatore Euro
5.500,00. Se interessati chiamare il
392/3021036
Vendo Kalos Daewoo 1200 anno
2004 km 80000 unico proprietario
chiusura centralizzata cristallli elettrici se interessati chiamare lori
3930246245
Vendo Mercedes CLK cdi Avantgarde anno 2006. € 15.000.00 Tel.
3388207010
da settembre. Tel. 3663887306
TATA OFFRESI - Esperta, seria ed affidabile in orario diurno e/o pomeridiano accudisce con passione
bambini dagli 0 ai 10 anni. Automunita. Paola B. Tel. 3451629491
47enne offresi per lavori domestici
massima serietà, residente Peschiera, disponibile anche come baby sitter. Tel. 3337466938
Signora rumena 50 anni cerco lavoro come badante, pulizie casa, stiro,
baby sitter anche a ore. Tel.
3271335501
Sig.ra italiana seria automunita referenziata offresi come colf e stiro,
baby sitter. Tel. 3396841784
Signora italiana con referenze automunita cerca lavoro, no problemi di
orari, collaborazione domestica. Tel.
3492328312
Signora italiana referenziata offresi
baby sitter collaboratrice domestica, libera qualsiasi orari, automunita. Tel. 3492328312
Signora ucraina 54 anni, seria con
documenti in regola, cerca lavoro
come badante o domestica, pulizie
e stiro. Disponibile da subito. Tel.
3899136525
Camping
Vendo fornello a gas per campeggio
con bombola gas ricaricabile. € 15
Tel. 0255302657
Cicli
Attrezzature Lavoro
Vendo macchina da cucire con mobiletto, funzioni diverse di cucito
funzionamento a pedale con luce
regalo manichino € 150 trattabili.
Tel. 3922718121
DECESPUGLIATORE professionale
53cc,multifunzione,sega tagliarami
30cm,tagliasiepi,taglio filo e lama
tridente,impugnatura
ergonomica,pochi mesi di vita,praticamente nuovo,svendo solo 250E
3927010112
Scala professionale interamente alluminio,snodi tel,riponibile sul baule auto,lunghezza massima lineare
3,8 mt.ideale per lavori di casa o in
agricoltura,pagata 370 euro,come
nuova,svendo130E.3398756054
Mod. C4000 special - CV 40 - sollevatore - largh mt 1,12 - buono stato
- ogni prova da privato, tel
3355307607
Fiat punto anno 2006 revisionata
prezzo euro 2000 1.4 benzina 5
porte vendo causa inutilizzo [email protected]
Baby Sitting & Colf
Referenziatissima Filippina 35enne,
brava per cura della casa e dei
bambini, molto disponibile, parla
inglese e italiano. Disponibile ad
ogni prova. Telefonare 3286224199
Baby sitter con esperienza e automunita offresi per accudire i vostri
bambini. Tel. 3381896549
Italiana cercasi lavoro come baby
sitter, con esperienza e referenziata, automunita, disponibile sia per
part-time che full time. Tel.
3492328312
Signora seria e automunita è disponibile come badante. Tel.
027531228
Signora ucraina, 52 anni, residente
in Peschiera Borromeo, madrelingua russa offresi come babysitter.
Laureata come pedagogista e psicologa. Ho l'esperienza di lavoro con i
bambini da 1 ai 12 anni. Non fumatrice, solare e affidabile. Disponibile
Cerco vecchia bici da corsa anni
30,40,50.prezzo da concordare. Tel.
3384284285.
Occasione! Vendo bicicletta bambina, praticamente nuova, in ottimo
stato a soli 80,00 euro. Per contatti
chiamare il 3496735737.
Vendo bici bimba, come nuova,
ruota ‘20, modello graziella marca
Atala, colore rossa € 30. Muontain
bike donna moderna € 45 Tel.
3487333621
Ragazzo appassionato di biciclette
cerca vecchia bici da corsa degli anni 30,40,50.telefono 3384284285
3356821115 A San Bovio vendo
mountain bike 26" cambio Shimano
18 rapporti a € 60
Vendesi solo in Pantigliate bicicletta
rossa da donna nuova, mai usata.
Prezzo da concordare. Tel.
029067391
Vendo bici da donna, moderna,
buone condizioni, portapacchi posteriore. 50€. Tel. 3487333621
Collezionismo
Collezionista compra scambia modellini di auto in scala 1:43 in metallo (anche obsolete), modellini di
treni in H:O (RivaRossi Lima - Roco
ecc.) e vari kit di montaggio Tel. 339
4145719
In ogni metallo e formato antiche e
moderne, italiane e mondiali, oltre
a banconote, medaglie e distintivi
militari. Tel. 393.5865803
Modellini auto Politoys Mercury
Mebetoys Dinky Corgy cerco anche
una collezione. Tel. 3338970295
Trenini elettrici Rivarossi Conti Roco
Marklin Fleishmann locomotori locomotive cerco. Tel. 3338970295
Vendo dipinti di vari artisti come
Cassinari, Schifano, Dova, Capogrossi, Accardi, Arman, Emblema,
Crippa, Scanavino, Rognoni, Remo
Bianco, Bay, Corpora e molti altri.
[email protected]
Elettrodomestici
Ritiro a mie spese Folletto non funzionanti da rottmare per pezzi di ricambio. Tel. 3388413511
Vendesi Folletto VK 117 in ottimo
stato € 80 trattabili. Tel.
3388413511
Immobili Affitto
Affitto San Bovio – Quadrifoglio4 Bilocale mq, 70. - 2° piano – completamente arredato, ottimamente
rifinito, completo di ogni accorgimento e corredato di box, cantina
e piscina condominiale. € 750 + 80
di spese condominiali/mese. Cell.
3358090547
Affitto camera a Tribiano (MI) per
pernottamento con il posto auto
gratuito, si accettano prenotazioni.
Tel. 3471488189
Peschiera Borromeo affittasi locale
uso ufficio/magazzino, riscaldato,
con servizio. Tel. 3332152467 orario ufficio.
Affittasi magazzino piano terra mq
140 - alt 4 - scaffalato se serve, cancello di mt 7 ampio cortile se necessita ufficio al piano superiore
molto luminoso, zona residenziale
in Pantigliate. Molto adatto per
centro medico. Tel. 3450855687
Peschiera Borromeo, zona laghetto
affittasi box finestrato libero. Tel.
3347618148
Pantigliate - Bilocale mq 60, completamente arredato, ultimo piano.
Rif. RA5035 - C 58,00 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Via Cà Matta n. 2 - Tel.
02.55305452 - www.cofim-immobi-
7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 02.700.554.794
n. 19 - 8 ottobre 2014
Manda il tuo annuncio a [email protected] 15
2 - Tel. 02.55305452 - www.cofimimmobiliare.it
Pioltello o limitrofi. No automunita.
Cell. 339-8823848
Caleppio di Settala - Villa singola
mq 195 con giardino di mq 650, su
due livelli più taverna e mansarda.
Rif. RA5906 - G 234,19 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera
Borromeo - Via Cà Matta n. 2 - Tel.
02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
Signora 36enne italiana, automunita, con qualifica oss cerca lavoro
part time, full time o a turni come
badante o baby sitter zona san giuliano milanese e limitrofi max serietà no perditempo tel. 3287090179
Peschiera - Bellaria - Quadrilocale
mq 147, su due livelli, con ampio
terrazzo, box e posto auto. Finiture
di pregio. Rif. RA5019 - F 168,40
Cofim Immobiliare Srl Agenzia di
Peschiera Borromeo - Via Cà Matta
n. 2 - Tel. 02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
Peschiera - Centro residenziale
Quadrifoglio 1 - Trilocale mq 100
con camino e box. Rif. LD5037 - F
150,10 - Cofim Immobiliare Srl
Agenzia di Peschiera Borromeo Via Cà Matta n. 2 - Tel.
02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
liare.it
Peschiera - Bilocale mq 70, parzialmente arredato con cucina abitabile. Box, aria condizionata. Rif.
RA5028 - F 145,03 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Via Cà Matta n. 2 - Tel.
02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
Peschiera Borromeo affittasi locale
uso ufficio/magazzino, riscaldato,
con servizio. Tel. 3332152467 orario ufficio.
Immobili Cerco
Cerchiamo abitazioni da vendere,
per nostra selezionata clientela. Dal
monolocale alla villa, a Peschiera
Borromeo e zone limitrofe: Pantigliate, Mediglia, Paullo, San Donato,
ecc. Cofim Immobiliare Srl - Agenzia
di Peschiera Borromeo - Via Cà
Matta n. 2 - Tel. 02.55305452 www.cofim-immobiliare.it
Immobili Vendo
Pantigliate - Monolocale mq 35 più
terrazzo di mq 40, completamente
arredato. Rif. RA5034 - B 54,23 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Via Cà Matta n.
2 - Tel. 02.55305452 - www.cofimimmobiliare.it
Affittasi a Bellaria via Padre pio, box
ampio. € 150,00 Tel. 3388207010
Costa azzurra Juan les Pins affitto
appartamento 4 posti letto grande
terrazzo vista mare prestigioso residence conparco piscina tennis vicino mare e negozi. Per magg.info
tel.338-1336695
In zona residenziale immerso nel
verde di San Bovio, monolocale arredato composto da soggiorno/letto, cucina a vista,antibagno con armadio,bagno e ampio terrazzo .Canone interessante, Rif. RP3880 Classe Energ. G/178 Cofim Immobiliare
Agenzia San Bovio Via Abruzzi1
Tel.02.70.30.90.95
Andora (SV) vendesi appartamento
a 6 km dal mare - soleggiatissimo,
2° ed ultimo piano di palazzina di 4
appartamenti 6 posti letto + 1 per
bambino. 2 camere matrimoniali
soggiorno, cucina, bagno, terrazzo
di 48 mq, box, cantina, posto auto
privato, nessuna spesa condominiale, completamente arredato ed ammobiliato in ciliegio moderno. Tendone elettrico sul terrazzo e cancelletti a finestra e porte finestre. Riscaldamento autonomo. Certificazione energetica E 135,98 Tel.
3389039105
Vendesi / Affittasi con possibilità
di riscatto CAPANNONI da 200,
300. 500 Mq zona industriale MEDIGLIA No agenzia! Contatto
346.8788833
Bustighera di Mediglia - trilocale
mq 70, ultimo piano, con box e posto auto. Rif. RA5006 - F 169,92 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Via Cà Matta n.
Direttore Responsabile
Alessandro Robecchi > [email protected]
Segretaria di redazione
Francesca Tedeschi > [email protected]
Redattore web
Alessandro Garlaschi > [email protected]
Grafica & Design
Alex Marocchi> [email protected]
Questo numero è stato chiuso in redazione
il 7 ottobre 2014
Lavoro Cerco
Contabile esperta clienti, fornitori,
fatturazione, cassa, paghe e contributi, recupero crediti, buon uso
computer, esperienza ventennale di
lavori d’ufficio. Zona sud/est Milano/ Peschiera Borromeo tel.
3477661285
27ENNE ragazza cerca lavoro; 5 anni di esperienza precedente in segreteria, ufficio qualità e sicurezza,
commerciale, acquisti, vendite, approvvig, magazzino. Diploma perito
informatico. Automunita Tel.
3663446126
Peschiera - Trilocale mq 100, piano
alto, completamente arredato ma
con possibilità di togliere arredo.
Rif. RA5018 - D 94,75 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Tel. 02.55305452 www.cofim-immobiliare.it
Paullo. Bilocale mq 60, parzialmente arredato, ultimo piano, con box.
Rif. RA5041 - E 137,27 Cofim Immobiliare Srl Agenzia di Peschiera Borromeo - Via Cà Matta n. 2 - Tel.
02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
Peschiera - Bellaria - Quadrilocale
mq 110 completamente ristrutturato da poco. Camino, terrazzo, finiture di pregio. Rif. RA5047 - C 80,72
Cofim Immobiliare Srl Agenzia di
Peschiera Borromeo - Via Cà Matta
n. 2 - Tel. 02.55305452 - www.cofim-immobiliare.it
26ENNE ragazza cerca lavoro; 5 anni di esperienza precedente in segreteria, ufficio qualità e sicurezza,
commerciale, acquisti, vendite, approvvig, magazzino. Diploma perito
informatico. Automunita Tel 366
3446126
AUTISTA Pat.C + Cqc + Adr categ. B
esperienza 35anni Iscritto Albo
Trasp., capace di usare muletti. Offresi come autista, magazziniere e
tutto fare per aziende. Disp.subito.
Rino Tel. 339 4145719
Ragioniera, esperienza pluriennale,
fatturazione,ordini, offerte clienti,
bollettazione, acquisti, segreteria,
uso as400 Office cerca impiego
part-time o full-time zona sud Milano/Lodi. Disponibilità immediata.
Cell. 338 8125024
Segretaria 42enne con esperienza,
buon uso del pc, word, internet,
posta elettronica, archivio, centralino, veloce dattilografa, buona conoscenza della lingua francese, valuta proposte full time/part time
nella zona di Pioltello e limitrofi. No
automunita. Cell. 331-5368698
Signora italiana offresi per lavori di
pulizie e stiro ad ore nella zona di
Editore
7giorni Sas di Bersani e Robecchi
Via Dante, 2
20068 Peschiera Borromeo MI
Tipografia
Martano Editrice
viale Belgio 6 Lecce
Testata registrata presso il Tribunale
di Milano il 30/09/2002, numero 524
Impiegata/segretaria anni 47 cerca
lavori ufficio. pluriennale esperienza ufficio personale. cerca lavoro
serio come segretaria, receptionist,
segretaria studio medico. sono automunita. cell. 339/1495568
Italiana 43enne cerca lavoro come
badante, colf, commessa, impiegata
con esperienza in tutti i settori.
Cell.327.4397988
Ragazza, 35 anni, residente a Paullo, cerco lavoro come donna delle
pulizie, domestica, colf etc. conosco
francese, ho patente B. Tel.
3888777357
Sabina italiana seria ed affidabile
con oltre 30 anni di servizio in una
famiglia di San Donato cerco lavoro
come domestica. Tel. 0255700303 3465814187
Elettricista 49 enne con oltre 25 anni di esperienza documentata cerca
lavoro cel 3474112897 giuseppe
Signora offresi colf ad ore o badante, disponibile anche solo per la
notte come assistenza, buona esperienza, disponibilità immediata,
massima serietà. Tel. 3335346995
Ragazza, 35 anni, residente a Paullo, cerco lavoro in zona come donna delle pulizie, assistenza domestica ecc. Conosco francese, ho patente B. Tel. 3888777357
Informatico esperto cerca lavoro
come programmatore Access-Visual
Basic, sviluppo siti internet, assistente software. Tel: 3292008797
Cerco lavoro, ho 19 anni, disoccupato, ho lavorato come aiuto cuoco
in vari ristoranti di Milano. Faccio
cuoco, cameriere, barman. Tel.
3664948685
cerco lavoro come cameriere - barista urgentemente anche a spostamenti con vitto e alloggio(italiaestero) (no multilevel-vendita) fabrizio 347/1040790
Laureata in Architettura con esperienza nel ramo da oltre 6 anni, cerco lavoro come progettista, consulente energetico, impiegata, segretaria, commessa. Contattare se veramente interessati. [email protected]
Cerco lavoro come segretaria - data
entry - part-time, disponibilità immediata. Tel. 3469488199
AUTISTA Pat.C CQC ADR categ.B
esperienza 35anni Iscritto Albo
Trasp., capace di usare muletti..Offresi come autista, magazziniere e
tutto fare per
aziende.Disp.subito.Rino. Cell.
3394145719
Signora offresi come colf e badante, anche assistenza solo di notte,
maturata esperienza in campo
ospedaliero, max serietà. Tel.
Redazione 7giorni
Via Dante 2
20068 Peschiera Borromeo MI
tel. 02.3984.6031 >
[email protected]
Pubblicità
Carnevale Bonino
Via Dante 2
Peschiera Borromeo MI
cell. 339.28.00.846 >
[email protected]
3335346995
Cerco lavoro come cameriere - barista urgentemente anche a spostamenti con vitto e alloggio(italiaestero) (no multilevel-vendita) fabrizio 347/1040790
Quarantasettenne italiana, disponibile al mattino come collaboratrice
domestica. Cell. 328/7110636
Segretaria, impiegata, esperienza
trentennale in studi legali professionali civili, cerco lavoro ufficio anche
part-time a Melegnano, Milano,
San Donato milanese, San Giuliano.
Tel. 3396294090
OPERAIA in mobilità 223/91 con
esperienza ventennale nel settore
metalmeccanico come addetta in linea di produzione, assemblaggio
con avvitatori elettrici, addetta alle
presse e saldatura a stagno, imballaggio e confezionamento cerca lavoro presso aziende di peschiera
borr e dint Chiamare 3471074644
ONE DIRECTION a Milano il 29 giugno: secondo anello rosso ad € 65 e
PRATO SOTTOCOSTO a € 60 (dispongo di posti consecutivi)
Oggettistica
Peluches di vario tipo vendo a 3 euro l'uno. Sono bellissimi, colorati,
morbidi e rappresentano animali.
Ce ne sono di piccoli, medi e grandi. Adattissimi per un regalo a un
bambino. Potete vederli anche senza impegno. Tel. 339-2936264
Prestazioni di Servizi
Padroncino di Peschiera Borromeo
regolarmente iscritto albo licenza
comunitaria, con autocarro 35
quintali di portata con sponda
idraulica, cerca commesse per trasporti Lombardia- Italia. Prezzi imbattibili disponibilità immediata, a
giornata o a chiamata. Tel.
335.70.666.39
Relazioni Sociali
Perito elettrotecnico, disegnatore
elettrico con applicativi CAD ( SPAC
,IDEA , DOC ,ECC.. ECC..). HMI,
PLC,SCADA,DCS.SAP. OFFRESI SUBITO. MOBILITA' L.223/91.
3398335463
Lavoro Offro
Azienda elettrica Milanese per avviamento nuovo reparto efficienza
Ricerca 3 persone per inserimento
immediato in organico.
Mansioni di bollettazione, gestione
e distribuzione clienti.
Anche prima esperienza.
Telefonare al 02/49637135 per colloquio.
Prean srl, azienda specializzata nel
settore antincendio e medicina del
lavoro, ricerca ambosessi, max 35
anni, automuniti, da inserire nel
proprio organico e avviare alla carriera di rappresentante_
la risorsa inizialmente affiancata,
svolgerà attività di vendita e consulenza diretta con le imprese, garantendo sicurezza al presente e al
futuro. Provvigioni e incentivi con
elevate potenzialità di guadagno.
Per info: [email protected]
tel.0371/30950 www.prean.com
Moto
Scooter Aprilia anno 1996,unico
propretario usato pochissimo,tenuto sempre in luogo coperto,E 250.
trattabili,visibile presso mio domicilio SUDATI ANNALISA via V.Alfieri12
Mombretto di Mediglia Tel
3933383260
Piaggio SI, perfettamente funzionante, con libretto, ideale per amatori motorini di epoca. Svendo
350Euro VERO AFFARE. Cell.
3398756054
Vendo moto Aerox, anno 2004,
14000 km, ottime condizioni (causa
inutilizzo) € 500 trattabili. Tel.
3332451039 (dopo le ore 15.00)
Musica
Vendo cd nuovi di musica classica a
1 euro cad. Tel. 3381194309
Vendo biglietti per il concerto dei
Ciao sono qua in speranza che posso trovare l'amore della mia vita, lo
so che e difficile ma non smettero
mai di sperare che un giorno il mio
uomo apparira, io sono una donna
matura ho 34 anni, mai stata sposata, sono educata [email protected]
Bella signora 50enne cerca uomo
serio età adeguata per amicizia o
convivenza, persona veramente seria, no perditempo. Tel.
3454068174 dalle ore 18.00
Pensionato anziano, buone condizioni salute, economiche, cerca vedova, separata per affettuosa amicizia, aiuto, conforto. PAT. 5142415,
Fermo posta 20067 Paullo (MI)
Ciao a tutte! mi piacerebbe trovare
amiche 40 - 50 annicon cui condividere pizze - uscite serali, passeggiate! se ti piace camminare io ci sono! Sono semplice e socievole. Tel.
348978131
Scuole e Lezioni
Chitarrista 44 enne diplomato al
conservatorio offre lezioni di chitarra, classica, elettrica, moderna e
basso elettrico. lezioni di teoria
comprese. c/o Studio privato o lezioni a domicilio. prezzo modico per
lezione, cell: 338-8523586. Luciano
Docente universitaria impartisce lezioni di inglese, tedesco e italiano
per stranieri presso il proprio domicilio, Bettola-Peschiera Borromeo.
Orari lu-ve 09.00-16.00, sabato
09.00-13.00. Tel 338-3043668
Insegnante con esperienza, laureata in lettere con lode, impartisce lezioni private di italiano, latino, storia, geografia e filosofia a studenti
di scuola elementare, media e superiore. Zona Bettolino di Mediglia,
Peschiera Borromeo, Pantigliate, Linate. Per contatti 3289138726
Videogames
Giochi da tavolo: Saltinmente a €
20, Ultimo a € 10, Brain Race a €
25, Scarabeo a € 20. In blocco a €
90. Tel: 3292008797
Per scrivere alla redazione potete inviare
una e-mail a: [email protected]
oppure scrivere a:
7giorni - Il giornale del Sud Est Milano
via Dante 2
20067 Peschiera Borromeo (MI)
Non verrano pubblicate lettere anonime e/o offensive
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 983 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content