close

Enter

Log in using OpenID

1 bando di concorso per il conferimento di n. 93

embedDownload
BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 93 ASSEGNI DI RICERCA POST DOC – DI TIPO A,
DI DURATA BIENNALE
IL RETTORE
VISTA
la Legge 9 maggio 1989, n. 168;
VISTO
lo Statuto dell’Università degli Studi di Milano;
VISTO
il D.R. del 19.7.2011 con cui è stato emanato il Regolamento d’Ateneo relativo al
Codice etico dell’Università degli Studi di Milano;
VISTO
il comma 4 art. 22 della Legge 240/2010 che dispone che i soggetti di cui al
comma 1 del medesimo articolo disciplinano con apposito Regolamento il
conferimento degli assegni di ricerca;
VISTO
il Regolamento per il conferimento di assegni di ricerca (di seguito denominato
Regolamento) emanato con decreto rettorale n. 287660 del 11 novembre 2013 in
particolare l’art. 2 del medesimo Regolamento che disciplina l’attivazione di
assegni su fondi a carico del Bilancio dell’Ateneo;
TENUTO CONTO che il Consiglio di amministrazione nella seduta del 19 dicembre 2012, in sede di
approvazione del Bilancio di Previsione, ha finanziato 90 nuovi assegni per l’anno
2014 determinando che l’importo dei suddetti assegni è pari a 21.000 euro annui
lordi;
TENUTO CONTO che il Consiglio di amministrazione nella seduta del 24 ottobre 2014 ha ripartito i
90 assegni di ricerca biennali tra i 31 dipartimenti dell’Ateneo e che, nella
seduta del 30 settembre 2014, ha deliberato di attribuire due assegni aggiuntivi
su base premiale e di riattribuire al Dipartimento di Scienze Veterinarie e sanità
pubblica l’assegno non attribuito per mancanza di candidati nel bando del 2013
così come previsto dall’art. 2 comma 16 del Regolamento;
PRESO ATTO
VERIFICATA
che il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 30 settembre 2014 ha
riconosciuto una mobility-allowance sia ai ricercatori italiani residenti all’estero
sia ai ricercatori di nazionalità straniera stabilmente residenti all’estero, che
abbiano conseguito il dottorato di ricerca/specializzazione area medico-sanitaria
all’estero, ovvero titolo equipollente, risultati vincitori del presente bando,
avranno diritto oltre all’importo annuo lordo di euro 21.000, di ulteriori 600 euro
lordi mensili;
la disponibilità delle necessarie risorse finanziarie;
DECRETA
Art. 1 – Ai sensi dell’art. 22, comma 4, della Legge 240 del 30 dicembre 2010 e dell’art. 2 del
Regolamento è indetto un concorso per titoli e colloquio per il conferimento di n. 93 assegni di ricerca,
di durata biennale, eventualmente rinnovabili, riservato a dottori di ricerca o laureati in possesso del
diploma di specializzazione di area medica/sanitaria.
Di seguito è riportata la ripartizione dei 93 assegni di ricerca, tra i 31 dipartimenti dell’Ateneo:
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
1
DIPARTIMENTO
n. assegni da
bandire
BENI CULTURALI E AMBIENTALI
3
BIOSCIENZE
5
BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA TRASLAZIONALE
3
CHIMICA
4
DIRITTO PRIVATO E STORIA DEL DIRITTO
2
DIRITTO PUBBLICO ITALIANO E SOVRANAZIONALE
2
ECONOMIA, MANAGEMENT E METODI QUANTITATIVI
3
FILOSOFIA
1
FISICA
4
FISIOPATOLOGIA MEDICO-CHIRURGICA E DEI TRAPIANTI
4
INFORMATICA
4
LINGUE E LETTERATURE STRANIERE
2
MATEMATICA "FEDERIGO ENRIQUES"
2
SCIENZE AGRARIE E AMBIENTALI - PRODUZIONE, TERRITORIO, AGROENERGIA
4
SCIENZE BIOMEDICHE E CLINICHE "L. SACCO"
3
SCIENZE BIOMEDICHE PER LA SALUTE
4
SCIENZE BIOMEDICHE, CHIRURGICHE ED ODONTOIATRICHE
1
SCIENZE CLINICHE E DI COMUNITA'
4
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA E DI STUDI INTERCULTURALI
2
SCIENZE DELLA SALUTE
5
SCIENZE DELLA TERRA "ARDITO DESIO"
2
SCIENZE FARMACEUTICHE
2
SCIENZE FARMACOLOGICHE E BIOMOLECOLARI
5
SCIENZE GIURIDICHE "CESARE BECCARIA"
SCIENZE PER GLI ALIMENTI, LA NUTRIZIONE E L'AMBIENTE
SCIENZE SOCIALI E POLITICHE
2
4
3
SCIENZE VETERINARIE E SANITA' PUBBLICA
SCIENZE VETERINARIE PER LA SALUTE, LA PRODUZIONE ANIMALE E LA SICUREZZA
ALIMENTARE
4
STUDI INTERNAZIONALI, GIURIDICI E STORICO-POLITICI
2
STUDI LETTERARI, FILOLOGICI E LINGUISTICI
2
STUDI STORICI
2
3
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
2
Art. 2 – REQUISITI E INCOMPATIBILITA’
Possono candidarsi a questa selezione gli studiosi in possesso del dottorato di ricerca o titolo
equivalente conseguito all’estero ovvero, per i settori interessati, il titolo di specializzazione di area
medica-sanitaria che presentino un curriculum scientifico-professionale idoneo allo svolgimento di
attività di ricerca, conseguiti entro la data di stipula del contratto individuale e comunque entro il 31
maggio 2015.
I candidati in possesso di titolo di studio conseguito all’estero, che non abbiano ottenuto l’equipollenza,
dovranno applicare alla procedura on-line, allegando una traduzione in italiano o in inglese del titolo di
studio estero con i voti riportati nei singoli esami e del titolo di dottore di ricerca/specializzazione,
corredato da autodichiarazione relativa alla conformità all’originale della traduzione stessa.
Il titolo di studio estero può essere dichiarato ammissibile, da parte della sottocommissione
Giudicatrice, ai soli fini della selezione.
I candidati devono possedere inoltre i seguenti requisiti:
-
Assenza di procedimenti o condanne penali in corso;
-
Non avere un grado di parentela o affinità fino al quarto grado compreso, con un docente
appartenente al Dipartimento che ha proposto la linea di ricerca tra quelle di interesse del
candidato, di cui all’allegato 1) ovvero con il Rettore, il Direttore Generale o un componente del
Consiglio di amministrazione dell’Ateneo;
-
Disporre di almeno due anni di assegni residui, nel limite complessivo dei quattro anni di assegni di
ricerca conferiti ai sensi della Legge 240/2010;
-
Non far parte del personale di ruolo delle Università e degli altri enti indicati all’art. 22 comma 1,
Legge 240/2010, salvo cessazione del rapporto per volontarie dimissioni nel caso di attribuzione
dell’assegno.
I titoli devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della
domanda di ammissione, salvo quanto previsto per il titolo di dottorato di ricerca e il diploma di
specializzazione di area medica-sanitaria, che ai sensi dell’art. 4 comma 2 del Regolamento e della
delibera del Consiglio di amministrazione del 24 ottobre 2014, dovrà essere conseguito entro la data di
stipula del contratto individuale dell’assegno di ricerca ovvero entro il 31 maggio 2015.
La titolarità dell’assegno di ricerca non è compatibile con la partecipazione a corsi di laurea, laurea
specialistica o magistrale, di dottorato di ricerca con borsa o specializzazione medica, corsi di tirocinio
formativo attivo e comporta il collocamento in aspettativa senza assegni per i dipendenti in servizio
presso Amministrazioni pubbliche, diverse da quelle di cui al precedente paragrafo.
Possono concorrere i titolari di altri assegni di ricerca e di altre borse di studio a qualsiasi titolo
conferite, salvo rinuncia in caso di attribuzione dell’assegno.
Art. 3 - DOMANDA E TERMINE DI PRESENTAZIONE
La domanda di ammissione deve essere presentata utilizzando esclusivamente la procedura
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
3
informatizzata resa disponibile al sito:
https://air.unimi.it/rm/public/postDocFellowship.htm a partire dalle ore 9:00 del 17/12/2014
(tutte le indicazioni temporali si intendono riferite all’ora italiana in vigore alla scadenza del bando).
La domanda deve essere completata e convalidata, tassativamente entro le ore 12 del giorno
16/2/2015, pena l’inammissibilità della stessa.
Nel form on line devono essere indicati i seguenti dati:
-
PROGETTO DI RICERCA RIFERITO AD UNA LINEA DI RICERCA TRA QUELLE PREVISTE DAL PRESENTE BANDO;
AUTOCERTIFICAZIONE RELATIVA AI TITOLI ACCADEMICI POSSEDUTI:
DIPLOMA DI LAUREA POSSEDUTO E VOTAZIONE FINALE CON DATA DI CONSEGUIMENTO; DIPLOMA DI DOTTORATO DI
RICERCA/SPECIALIZZAZIONE, DATA DI CONSEGUIMENTO E LUOGO;
ELENCO DEGLI EVENTUALI DIPLOMI DI SPECIALIZZAZIONE POST LAUREAM E VOTAZIONE RELATIVA;
ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI PRODOTTE CON TUTTI I RIFERIMENTI NECESSARI PER UNA CORRETTA INDIVIDUAZIONE;
BORSE DI STUDIO E/O DI CONTRATTI DI RICERCA, ATTESTATI DI FREQUENZA A CORSI POST LAUREAM, ATTIIVITÀ DI RICERCA
IN ITALIA E/O ALL’ESTERO, FELLOWSHIPS, CONTRATTI E INCARICHI SCIENTIFICO-PROFESSIONALI, PARTECIPAZIONI A
CONVEGNI SCIENTIFICI, BREVETTI;
ALTRI TITOLI DEBITAMENTE DOCUMENTATI;
CURRICULUM VITAE SECONDO LO SCHEMA PRESENTE IN PROCEDURA;
IN CASO DI TITOLO DI STUDIO ESTERO ALLEGARE TRADUZIONE E AUTODICHIARAZIONE
L’Amministrazione potrà richiedere ai candidati di produrre o far pervenire la documentazione
integrale delle pubblicazioni indicate nell’elenco e degli eventuali altri allegati inseriti.
In applicazione degli obblighi di trasparenza di cui al D. Lgs. 14/03/2013 n. 33 saranno pubblicati sul sito
http://www.unimi.it/ricerca/assegni_ricerca/69536.htm il presente bando di concorso, l’elenco dei
candidati con i relativi curriculum vitae e l’esito di ciascuna procedura selettiva.
Art. 4 - VALUTAZIONE
Le domande dei candidati verranno esaminate da una sottocommissione per ciascuna linea di ricerca,
composta dal Direttore del Dipartimento interessato o da un suo delegato, da uno dei rappresentanti
d’area in seno alla Commissione di Garanzia, che funge da Presidente, e da due esperti della materia
esterni, sorteggiati dalla Commissione di Garanzia, oltre che da un supplente.
La sottocommissione può eventualmente acquisire, il parere di altri esperti di elevata qualificazione,
esterni all’Università, italiani o stranieri. I nominativi degli esperti consultati sono resi noti al termine
dei lavori.
Per la valutazione dei candidati la sottocommissione dispone di cento punti, 50 dei quali da attribuire
complessivamente ai titoli, al curriculum scientifico-professionale del candidato e al progetto di
ricerca e i restanti 50 punti da riservare al colloquio. Entro tali limiti, la Commissione di Garanzia
procederà preliminarmente alla ripartizione dei punteggi complessivi tra le voci valutabili così come
deliberato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 24 ottobre 2014.
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
4
I Criteri per la valutazione dei titoli e del curriculum scientifico-professionale sono i seguenti:
curriculum vitae et studiorum;
frequenza ai corsi di perfezionamento post lauream;
attività di ricerca in Italia;
attività di ricerca all’estero;
fellowships, contratti e incarichi scientifico-professionali;
partecipazione a convegni scientifici;
pubblicazioni scientifiche su riviste qualificate;
monografie e capitoli di libri;
brevetti;
altri titoli.
Criteri per la valutazione del Progetto di ricerca sono i seguenti:
-
pertinenza del progetto alla linea di ricerca indicata dal Dipartimento;
originalità e fattibilità della ricerca proposta, aspetti innovativi e adeguatezza dei riferimenti
bibliografici;
La valutazione dei titoli e del progetto di ricerca precede l'inizio dei colloqui e i risultati delle valutazioni
saranno
resi
noti,
per
ciascuna
linea
di
ricerca,
mediante
pubblicazione
sul
sito:
http://www.unimi.it/ricerca/assegni_ricerca/69536.htm . La data e le sedi di svolgimento dei colloqui
saranno rese note ai candidati con almeno 15 giorni di preavviso, mediante pubblicazione sul sito web
sopracitato con riferimento alla linea di ricerca di interesse, entro il 31/3/2015. Tale pubblicazione ha
valore di notifica a tutti gli effetti. I candidati dovranno esibire un documento di identità o di
riconoscimento valido e nel caso in cui non si presentino al colloquio saranno automaticamente esclusi
dalla graduatoria finale. I candidati portatori di handicap, ai sensi della legge 05/02/1992, n. 104,
dovranno richiedere, in relazione al proprio handicap, l’ausilio necessario per poter sostenere il colloquio.
Sono ammessi al colloquio i candidati che raggiungono nei titoli e nel progetto un punteggio complessivo
maggiore di 25 punti.
Il colloquio è pubblico e aperto a tutti e sarà indirizzato a valutare i contenuti del progetto proposto dal
candidato e le competenze scientifiche dallo stesso maturate. La sottocommissione dispone di un
punteggio massimo di 50 punti e il colloquio si intende superato se il candidato consegue una valutazione
maggiore di 25 punti. I candidati ammessi al colloquio, residenti all’estero, possono sostenere un colloquio
telematico con procedure che garantiscano l’identificazione degli stessi, previo consenso della
sottocommissione concorsuale. A tal fine il candidato interessato dovrà contattare la Divisione Stipendi e
Carriere del Personale ([email protected] ), almeno una settimana prima della data fissata del
colloquio, per verificare preventivamente la fattibilità e gli adempimenti necessari.
Terminate le prove, la sottocommissione procede alla predisposizione dei verbali trasmettendoli alla
Commissione di Garanzia che formula la graduatoria dei candidati giudicati idonei per ciascuna linea di
ricerca e designa i vincitori. I verbali della Commissione di Garanzia sono pubblici. Gli esiti delle selezioni
sono approvati con decreto del Rettore e pubblicati sul sito web dell’Ateneo.
In caso di parità di punteggio complessivo nella stessa linea di ricerca, l’assegno di ricerca sarà conferito al
candidato più giovane di età.
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
5
Art. 5 - CONFERIMENTO
Il Rettore notificherà ai vincitori il conferimento dell’assegno di ricerca mediante raccomandata A/R al
domicilio indicato nella domanda.
Entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione, l’interessato dovrà far pervenire, pena la decadenza,
le dichiarazioni di accettazione richieste dall’Amministrazione e, successivamente, sarà chiamato a
stipulare un contratto ai sensi dell’art. 7 del Regolamento.
Il conferimento dell’assegno comporta la realizzazione del progetto di ricerca indicato dal candidato sotto
la guida di un docente referente che sarà individuato dal Direttore di Dipartimento, sentiti il vincitore
dell’assegno e i docenti proponenti la relativa linea di ricerca. Il referente e il candidato concorderanno le
attività relative al progetto che saranno svolte durante il periodo dell’assegno e che costituiranno l’oggetto
di verifica periodica, secondo le modalità stabilite dal contratto individuale.
Il conferimento dell’assegno non costituisce rapporto di lavoro subordinato e non dà luogo a diritti in
ordine all’accesso ai ruoli delle Università.
Il titolare di assegno di ricerca può svolgere le attività previste dell’art. 45 del Regolamento generale
d’Ateneo. L'assegno non è cumulabile con borse di studio o altre forme di sussidio, tranne quelle previste
per le integrazioni dei soggiorni all'estero, né con altri contratti di collaborazione o con proventi derivanti
da attività libero-professionali svolte in modo continuativo. Sono compatibili con l’assegno le attività extra
universitarie di relatore in seminari, convegni e conferenze e quelle pubblicistiche, nonché una limitata
attività di lavoro autonomo, previo accordo con il docente responsabile ai sensi dell’art. 6 comma 4 del
Regolamento. Complessivamente l’attività di lavoro autonomo non potrà superare il limite di 15.000 euro
annui lordi, esclusi i compensi derivanti dall’esercizio dei diritti di utilizzazione economica delle opere
dell’ingegno.
Art. 6 - TRATTAMENTO ECONOMICO
L’importo dell’assegno di ricerca è di Euro 21.000,00 annui lordi. Da tale importo sono dedotte le spese per
la copertura assicurativa contro gli infortuni. La spesa per la copertura assicurativa per la responsabilità
civile, rimane a carico dell’Amministrazione. I ricercatori di nazionalità italiana residenti all’estero e di
nazionalità straniera
stabilmente
residenti
all’estero, che abbiano
conseguito
il dottorato
di
ricerca/specializzazione area medica-sanitaria all’estero, ovvero titolo equipollente, risultati vincitori del
presente bando, hanno diritto a ulteriori 600 euro lordi mensili per tutto il periodo del contratto. Gli
importi sono esenti da Irpef a norma dell’art. 4 della L. 13/8/1984 n. 476, e soggetti, in materia
previdenziale, alle norme di cui all’art. 2, commi 26 e segg., della L. 8 agosto 1995, n. 335. L’assegno di
ricerca viene erogato in soluzioni mensili posticipate.
Art. 7 - ACCETTAZIONE E SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO
Le dichiarazioni e le certificazioni di accettazione devono essere spedite a mezzo raccomandata A/R entro
dieci giorni (per cui fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante) dalla data di notifica della
comunicazione
oppure
trasmesse
all’indirizzo
[email protected]
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
o
6
[email protected] o presentate direttamente all’Ufficio competente.
Gli stati, fatti e qualità personali autocertificati dal vincitore della presente procedura concorsuale
saranno oggetto, da parte dell’Università degli Studi di Milano, di idonei controlli, anche a campione, circa
la veridicità degli stessi.
I vincitori degli assegni entro il termine fissato dall’ufficio competente saranno chiamati a stipulare il
contratto di collaborazione alla ricerca, che decorrerà dal primo giorno del mese successivo alla firma,
salvo richiesta motivata di deroga da parte del candidato in accordo con il docente responsabile e
comunque per un periodo non superiore ai 90 giorni.
I candidati che hanno conseguito il titolo di studio all’estero e sono risultati vincitori, dovranno
trasmettere all’Ufficio, oltre alle dichiarazioni di accettazione, anche la traduzione ufficiale con
dichiarazione di valore del titolo estero da parte delle competenti rappresentanze diplomatiche o consolari
italiane nel Paese di provenienza, secondo le norme vigenti in materia. Verrà disposta l’esclusione dalla
selezione
nel
caso
in
cui
i
documenti
richiesti
non
pervengano
entro
il
termine
fissato
dall’Amministrazione.
Per i cittadini extracomunitari l’assegno decorrerà dall’ottenimento del visto di ingresso per ricerca
scientifica e dall’effettivo inizio dell’attività di ricerca.
Qualora le attività prevedano l’uso di laboratori, attrezzature di lavoro in genere, agenti chimici, fisici e
biologici, ivi comprese le apparecchiature fornite di videoterminali, il titolare di assegno di ricerca, ai sensi
dell’art. 41 D.Lgs. n. 81/2008, sarà sottoposto a visita medica preventiva intesa a constatare
controindicazioni alle attività cui il soggetto è destinato, al fine di valutare la sua idoneità.
Art. 8 - DECADENZA E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
La mancata stipula del contratto entro il termine fissato comporterà la decadenza dall’assegno di ricerca,
così come il mancato conseguimento del titolo di Dottore di ricerca o Diploma di specializzazione area
Medica-Sanitaria entro la data di stipula del contratto individuale e comunque entro il 31 maggio 2015.
Nel caso in cui il vincitore dell’assegno di ricerca non si presenti entro i termini previsti ai competenti
uffici per la stipula del contratto, o vi rinunci, si provvede alla convocazione degli idonei che seguono in
graduatoria per la linea di ricerca per la quale è venuto meno il vincitore. La graduatoria è comunque
valida fino ad un massimo di sessanta giorni dall’approvazione degli atti. L’inserimento in posizione utile
nelle graduatorie degli assegni non dà diritto a dichiarazioni di idoneità da far valere in successive
selezioni.
I vincitori degli assegni di ricerca che non ottemperano a quanto previsto dal presente bando di concorso e
dal citato Regolamento sono dichiarati decaduti dal godimento dell’assegno di ricerca con provvedimento
del Rettore previa contestazione scritta.
Durante l’attività di collaborazione, qualora il titolare dell’assegno non prosegua regolarmente l’attività di
ricerca senza giustificato motivo, o si renda responsabile di grave e ripetute mancanze, è avviata, su
richiesta del docente, la procedura per la risoluzione del contratto.
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
7
Art. 9 - NORME DI RINVIO
Per quanto non espressamente previsto dal presente bando, valgono, in quanto applicabili, le disposizioni
previste dalla normativa citata nelle premesse del presente decreto, dal Regolamento nonché dalle leggi
vigenti in materia.
Art. 10 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
In applicazione del Decreto Legislativo 196/03 si informa che l’Università si impegna a rispettare il
carattere riservato delle informazioni fornite dal candidato: “tutti i dati forniti saranno trattati solo per le
finalità connesse e strumentali al concorso ed alla eventuale stipula e gestione del rapporto con
l’Università”.
Art. 11 – RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Ai sensi della legge 7 agosto 1990, n. 241, il responsabile del procedimento concorsuale di cui al presente
bando è la Sig. Alessandra Catellani presso la Divisione Stipendi e Carriere del Personale - Via S. Antonio n.
12, Milano.(e-mail: [email protected]).
IL RETTORE
Gianluca Vago
( F.to Gianluca Vago)
Prot. n. 293114 del 16/12/2014
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122
Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
8
Allegato 1
Tutti i riferimenti necessari ai fini dell’identificazione dell’ambito scientifico nel quale si colloca la linea di ricerca sono disponibili sul sito all’indirizzo sopracitato dopo essersi
autenticati.
Struttura
n.
assegni
Proponente
Titolo della linea di ricerca
DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI E
AMBIENTALI
1
DELLA VALLE MAURO, PIVA PAOLO
Regalità e potere militare nella cultura
artistica del Mediterraneo medievale:
l’immagine come riflesso dell’ideologia
DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI E
AMBIENTALI
1
LUCCHESI FLAVIO MASSIMO, BONARDI LUCA
Gli impatti ambientali e socio-economici
delle oscillazioni climatiche in età tardomedievale, moderna e contemporanea.
DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI E
AMBIENTALI
1
MAZZOCUT-MIS MADDALENA, CAMBIAGHI MARIAGABRIELLA
Gusto e disgusto a partire dal Settecento:
estetica e arti performative
DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE
1
COLOMBO LUCIA, GIANFRANCESCHI LUCA ENRICO ANGELO
Caratterizzazione genetico-molecolare di
caratteri complessi quali lo sviluppo del seme
e la qualità del frutto nelle Angiosperme
DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE
1
MUZI FALCONI MARCO, PELLICIOLI ACHILLE
Meccanismi di controllo dell'integrità del
genoma e della proliferazione cellulare
DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE
3
NARDINI MARCO, BARBUTI ANDREA FRANCESCO,
BARUSCOTTI MIRKO, CARETTI GIUSEPPINA, DI FRANCESCO Biochimica e Fisiologia
DARIO, GNESUTTA NERINA BRUNA, MORONI ANNA
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
9
DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MEDICHE E
MEDICINA TRASLAZIONALE
1
Sviluppo e applicazione di metodologie
innovative per la simultanea
BEGHINI ALESSANDRO, DELLA BELLA SILVIA ANGELA MARIA
caratterizzazione di complessi proteici e
singole molecole di mRNA in oncologia
DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MEDICHE E
MEDICINA TRASLAZIONALE
1
FORNASARI DIEGO MARIA MICHELE, CATTANEO MARIA
GRAZIA, PIETRINI GRAZIA, VICENTINI LUCIA
Nuovi approcci molecolari e cellulari allo
studio delle malattie degenerative e dello
sviluppo del sistema nervoso.
1
SONNINO SANDRO, MAURI LAURA
Determinazione delle proteine coinvolte nelle
interazioni con sfingolipidi per la
comprensione dei processi di modulazione
delle proprietà cellulari
1
DEMARTIN FRANCESCO, ARDIZZONE SILVIA, GERVASINI
ANTONELLA, LO PRESTI LEONARDO, PRATI LAURA,
MAGGIONI DANIELA, CASELLI ALESSANDRO, ANNUNZIATA
RITA MARIA, LESMA GIORDANO, POTENZA DONATELLA
TECNICHE NMR AVANZATE APPLICATE ALLA
RISOLUZIONE DI PROBLEMATICHE DI
INTERESSE CHIMICO
1
FERMO PAOLA, BRUNI SILVIA, CARIATI ELENA, GALLO
EMMA, D'ALFONSO GIUSEPPE, RAGAINI FABIO ATTILIO
CIRILLO, ROBERTO DOMINIQUE MARIE, CARLUCCI LUCIA,
PROSERPIO DAVIDE MARIA, SIRONI ANGELO AGOSTINO
DANIELE, TESSORE FRANCESCA , PANIGATI MONICA,
DRAGONETTI CLAUDIA, DELLA PINA CRISTINA, GUGLIELMI
VITTORIA, CASTELLANO CARLO, MERCANDELLI PIERLUIGI
CHIMICA INORGANICA, METALLORGANICA E
ANALITICA
DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MEDICHE E
MEDICINA TRASLAZIONALE
DIPARTIMENTO DI CHIMICA
DIPARTIMENTO DI CHIMICA
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
10
1
MUSSINI PATRIZIA ROMANA, PIERACCINI STEFANO, SELLO
GUIDO GIOVANNI, SIRONI MAURIZIO, TRASATTI STEFANO
PIERPAOLO MARCELLO, MARTINAZZO ROCCO, VERTOVA
ALBERTO, SCAVINI MARCO, RONDININI SANDRA, BIANCHI
CLAUDIA LETIZIA MADDALENA, RIZZATO SILVIA, ROSSETTI
ILENIA GIUSEPPINA, PIROLA CARLO
Elettrochimica ed Elettroanalisi di molecole e
materiali organici
DIPARTIMENTO DI CHIMICA
1
RANUCCI ELISABETTA, ALBANESE DOMENICO, BELVISI
LAURA, BERNARDI ANNA, COZZI FRANCO, GENNARI
CESARE MARIO ARTURO, LAY LUIGI, LICANDRO
EMANUELA, MORELLI CARLO, MANFREDI AMEDEA
GIUSEPPINA, PAGLIARIN ROBERTO, PASSARELLA DANIELE,
PUGLISI ALESSANDRA, RAIMONDI LAURA MARIA, SENECI
PIERFAUSTO, SILVANI ALESSANDRA, SPERANZA
GIOVANNA, VEROTTA LUISELLA
Chimica organica, biorganica e dei polimeri
DIPARTIMENTO DI DIRITTO PRIVATO E STORIA
DEL DIRITTO
1
CARINCI MARIA TERESA, LUDOVICO GIUSEPPE
Il bilanciamento dei diritti fondamentali con
le libertà economiche nella giurisprudenza
della Corte di Giustizia dell’Unione Europea
DIPARTIMENTO DI DIRITTO PRIVATO E STORIA
DEL DIRITTO
1
SACCHI ROBERTO, VICARI ANDREA
Principi contabili internazionali e valutazione
dei conferimenti in natura nelle s.p.a.
DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO ITALIANO
E SOVRANAZIONALE
1
GRECO GUIDO, GALETTA DIANA URANIA
Lo Stato di diritto e il sistema dei principi del
diritto amministrativo nel contesto italiano,
europeo e globale.
DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO ITALIANO
E SOVRANAZIONALE
1
VIOLINI LORENZA, IACOMETTI MIRYAM, D'AMICO MARIA
ELISA
La tutela dei diritti fondamentali
nell'ordinamento nazionale e sovranazionale
DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT E
METODI QUANTITATIVI
1
FLORIO MASSIMO, FIORIO CARLO
Le imprese pubblche nel mercato globale
DIPARTIMENTO DI CHIMICA
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
11
DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT E
METODI QUANTITATIVI
1
GUALA FRANCESCO, FILIPPIN ANTONIO
Misure sperimentali delle preferenze
DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT E
METODI QUANTITATIVI
1
IACUS STEFANO MARIA, SALINI SILVIA
Social Well Being Index: integrating big data,
social media and official statistics to develop
a new social wealth indicator.
DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA
1
DI BELLA STEFANO, NENCI ELIO, CANZIANI GUIDO
Finalismo e antifinalismo: Leibniz, Spinoza e
il dibattito sulla teleologia nella metafisica e
nell'epistemologia della prima età moderna.
DIPARTIMENTO DI FISICA
1
D'ANGELO DAVIDE, PALOMBO FERNANDO, CASTELLI
FABRIZIO, ANDREAZZA ATTILIO, CARMINATI LEONARDO,
FANTI MARCELLO, MERONI EMANUELA, RAGUSA
FRANCESCO
Fisica sperimentale delle particelle,
astroparticelle e della materia oscura
DIPARTIMENTO DI FISICA
1
LENARDI CRISTINA, MILANI PAOLO, PISERI PAOLO
GIUSEPPE CARLO, PODESTA' ALESSANDRO
Sviluppo e caratterizzazione di materiali e
interfacce per applicazioni
nanobiotecnologiche
DIPARTIMENTO DI FISICA
1
ONIDA GIOVANNI, FRATESI GUIDO, LASCIALFARI
ALESSANDRO, MANINI NICOLA, TIANA GUIDO
Studio delle proprietà conformazionali,
dinamiche, elettroniche, ottiche e
magnetiche di nanostrutture, biomolecole e
solidi.
DIPARTIMENTO DI FISICA
1
PARIS MATTEO, VACCHINI BASSANO MARIA, OLIVARES
STEFANO, PIOVELLA NICOLA UMBERTO CESARE, CIALDI
SIMONE
Tecnologie quantistiche
DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA MEDICOCHIRURGICA E DEI TRAPIANTI
1
ESPOSITO SUSANNA, CLERICI MARIO SALVATORE,
MARCHISIO PAOLA GIOVANNA
Impatto dei polimorfismi genetici sulla
risposta immunitaria, sulla sicurezza e sulla
tollerabilità dei vaccini virali
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
12
DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA MEDICOCHIRURGICA E DEI TRAPIANTI
1
MIOZZO MONICA ROSA, OTTOBRINI LUISA, TABANO SILVIA
MARIA
Marcatori diagnostici e prognostici nel plasma
di pazienti oncologici e in modelli
sperimentali
DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA MEDICOCHIRURGICA E DEI TRAPIANTI
1
SANTAMBROGIO LUIGI, NOSOTTI MARIO
Strategies to overcome the graft shortage:
new procedures analysis and implementation
in lung transplantation
DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA MEDICOCHIRURGICA E DEI TRAPIANTI
1
TORRENTE YVAN, PRIORI ALBERTO
Development and manufacturing of
bioproducts for muscular dystrophies
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
1
BELLETTINI CARLO, CAPRA LORENZO, MONGA MATTIA
Analisi di sistemi software complessi in
ambiente distribuito
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
1
GROSSI GIULIANO, BOCCIGNONE GIUSEPPE, VALENTINI
GIORGIO, CESA BIANCHI NICOLO' ANTONIO
Metodi basati su estrazione di feature e
apprendimento automatico per problemi di
classificazione e riconoscimento di pattern in
sistemi complessi
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
1
PIGHIZZINI GIOVANNI, MEREGHETTI CARLO
Complessità descrizionale di sistemi formali
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
1
SASSI ROBERTO, CIRIANI VALENTINA
Tecnologie e Metodologie Informatiche per
Applicazioni Biomedicali
DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE
STRANIERE
1
HAAS FRANZ, PALEARI MOIRA
Il “Literaturbetriebsroman”:
Rappresentazioni del sistema letterario nella
letteratura contemporanea di lingua tedesca
DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE
STRANIERE
1
ROSSO MARIAORSOLA, CASSOL ALESSANDRO, MANERA
DANILO
La poesia spagnola dal 1979 a oggi e la sua
ricezione in Italia
DIPARTIMENTO DI MATEMATICA "FEDERIGO
ENRIQUES"
1
ANDREATTA FABRIZIO, BIANCHI MARIAGRAZIA
p-adic methods for motives
DIPARTIMENTO DI MATEMATICA "FEDERIGO
ENRIQUES"
1
SALVATORI MAURA ELISABETTA, RIGOLI MARCO
Analysis and differential operators on
Riemannian, complex or CR manifolds
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
13
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E
AMBIENTALI - PRODUZIONE, TERRITORIO,
AGROENERGIA
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E
AMBIENTALI - PRODUZIONE, TERRITORIO,
AGROENERGIA
1
1
BASSI DANIELE, GEUNA FILIPPO
Studio di caratteri qualitativi e di resistenza
a PPV in pesco con strumenti genomici
GUIDETTI RICCARDO, FERRARI ENRICO, MIGNANI ILARIA
Applicazioni di tecniche ottiche non
distruttive per l’analisi della qualità e per il
controllo delle fasi pre e post-raccolta dei
prodotti ortofrutti
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E
AMBIENTALI - PRODUZIONE, TERRITORIO,
AGROENERGIA
1
TAMBONE FULVIA , ADANI FABRIZIO
Approccio bio-elettrochimico per il
trattamento di residui agricoli e urbani allo
scopo di produrre energia e composti biobased
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE E
AMBIENTALI - PRODUZIONE, TERRITORIO,
AGROENERGIA
1
VAGGE ILDA, GIORGI ANNAMARIA
Caratterizzazione pre-breeding di CWR (Crop
Wild Relatives) e Landraces in Europa, in
relazione al cambiamento climatico
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E
CLINICHE "L. SACCO"
1
CETIN IRENE, FERRAZZI ENRICO MARIO
Meccanismi epigenetici legati allo stato
ossidativo ed infiammatorio per la
prevenzione della prematurità
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E
CLINICHE "L. SACCO"
1
MOSCHENI CLAUDIA, CLEMENTI EMILIO GIUSEPPE IGNAZIO
La Sfingomielinasi Acida (A-SMase) come
regolatore dell’autofagia nella
chemioresistenza del melanoma: potenzialità
terapeutiche.
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E
CLINICHE "L. SACCO"
1
TRABATTONI DARIA LUCIA, ZUCCOTTI GIAN VINCENZO
RUOLO DEL MICROBIOTA INTESTINALE E
DELL'INFLAMMASOMA NELLA PATOGENESI
DELLE SINDROMI METABOLICHE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE PER LA
SALUTE
1
ALBERTI GIAMPIETRO, CAUMO ANDREA
Valutazione termografica degli effetti
dell'esercizio fisico sulla dinamica della
temperatura cutanea
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
14
1
CORSI ROMANELLI MASSIMILIANO MARCO, DESIDERIO
MARIA ALFONSINA, DRAGO LORENZO
BIOMARCATORI DI DANNO D'ORGANO: NUOVI
PARAMETRI INFIAMMATORI IN MEDICINA DI
LABORATORIO
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE PER LA
SALUTE
1
LA TORRE ANTONIO, MAGGIONI MARTINA ANNA, MERATI
GIAMPIERO
Effetti dell’esercizio fisico sul controllo
autonomico cardiovascolare in soggetti sani e
in pazienti con patologie connesse allo
sviluppo di disauton
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE PER LA
SALUTE
1
PORTA ALBERTO, GUAZZI MARCO, SARDANELLI
FRANCESCO
Predizione delle complicazioni postoperatorie degli interventi cardiochirurgici
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE,
CHIRURGICHE ED ODONTOIATRICHE
1
GIANNI' ALDO, MAIORANA CARLO, SPADARI FRANCESCO
Test di reattività immunologica in vitro pre e
post intervento in implantologia orale
1
CAPPELLINI MARIA DOMENICA, FEDERICI AUGUSTO
BRAMANTE
Studio di antirecettori dell’activina sulla
proliferazione e maturazione delle cellule
eritroidi nelle sindromi talassemiche e in
controlli normali.
MANTOVANI GIOVANNA, PERSANI LUCA
L'ossificazione ectopica nelle patologie
endocrine rare: fattori determinanti,
correlazione fenotipo/(epi)genotipo e studio
in vitro di nuove terapie
DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE PER LA
SALUTE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICHE E DI
COMUNITA'
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICHE E DI
COMUNITA'
1
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICHE E DI
COMUNITA'
1
MERONI PIERLUIGI, INGEGNOLI FRANCESCA ANNA
RUOLO PATOGENETICO DI IMMUNO-COMPLESSI
CONTENENTI AUTOANTICORPI SCLERODERMASPECIFICI NELL’INDUZIONE DELLA MALATTIA:
STUDI IN VITRO
DIPARTIMENTO DI SCIENZE CLINICHE E DI
COMUNITA'
1
NERI ANTONINO, BALDINI LUCA
Rilevanza biologica e funzionale di RNA lunghi
non codificanti (lncRNA) nel mieloma
multiplo.
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
15
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA MEDIAZIONE
LINGUISTICA E DI STUDI INTERCULTURALI
1
SICA VIRGINIA, BULFONI CLARA
Telecollaborazione e social network: nuove
prospettive nella didattica della lingua
giapponese
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA MEDIAZIONE
LINGUISTICA E DI STUDI INTERCULTURALI
1
VALLORANI NICOLETTA, DE MICHELIS LIDIA ANNA
Serie Tv e narrazioni americane dagli anni
Sessanta a oggi
1
CERRI AMILCARE, GERVASINI CRISTINA COSTANZA
GIOVANNA
Genodermatosi monogeniche con
predisposizione al cancro: meccanismi
molecolari, ottimizzazione della diagnosi e
terapie emergenti
1
COZZOLINO MARIO GENNARO, GHIDONI RICCARDO
INVECCHIAMENTO CARDIOVASCOLARE
NELL'INSUFFICIENZA RENALE CRONICA:
STUDIO DEI MECCANISMI MOLECOLARI E
CELLULARI DELLE CALCIFICAZIONI VASCOLARI
1
D'ARMINIO MONFORTE ANTONELLA, BULFAMANTE
GAETANO PIETRO, MORACE GIULIA
Studio longitudinale delle interazioni tra HIV,
microbioma intestinale, ed immunità
mucosale e sistemica in corso di terapia
antiretrovirale
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE
1
DI GIULIO ANNA MARIA, ZUIN MASSIMO, RESCIGNO MARIA
Ruolo del DHA sull'asse intestino/fegato:
microbiota, compartimenti immuno cellulari
e funzionalità delle cellule staminali
mesenchimali.
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE
1
GORINI ALESSANDRA, LUCCHIARI CLAUDIO, PRAVETTONI
GABRIELLA, VEGNI ELENA ANNA MARIA, PRUNERI
GIANCARLO
Strategie di intervento anti-tabagiche in
setting clinici per pazienti ad alto rischio
fumo-correlato
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
16
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA
"ARDITO DESIO"
1
ANGIOLINI LUCIA, ERBA ELISABETTA
Biomineralizzazione e cambiamenti globali:
le parti mineralizzate dei fossili come archivi
degli ecosistemi marini
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA
"ARDITO DESIO"
1
DIOLAIUTI GUGLIELMINA ADELE, CREMASCHI MAURO
Variazioni dei ghiacciai montani e
cambiamenti climatici: impatto delle polveri
e del loess sull’ablazione anche attraverso
modelli fisicamente basati
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACEUTICHE
1
CILURZO FRANCESCO, MINGHETTI PAOLA
Progettazione e caratterizzazione di
nanocarrier polimerici per favorire la
penetrazione di epiteli cheratinizzati
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACEUTICHE
1
FICO GELSOMINA, BERETTA GIANGIACOMO
Patrimonio vegetale conservato presso gli orti
botanici: visione antropocentrica e
fitocentrica a confronto.
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACOLOGICHE E
BIOMOLECOLARI
1
CALABRESI LAURA, FRANCESCHINI GUIDO
L’enzima lecitina:colesterolo aciltransferasi
(LCAT): dalla genetica alla terapia
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACOLOGICHE E
BIOMOLECOLARI
1
CARIBONI ANNA MARIA, MELCANGI COSIMO
Identificazione e caratterizzazione di
pathways genetico-molecolari coinvolti nella
sviluppo dell’ipotalamo neuroendocrino e di
patologie correlate
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACOLOGICHE E
BIOMOLECOLARI
1
CORSINI EMANUELA, MARINOVICH MARINA
Studio dei meccanismi molecolari
responsabili della potenza degli allergeni
chimici
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACOLOGICHE E
BIOMOLECOLARI
1
DELL'AGLI MARIO, DE FABIANI EMMA SELINA ROSA
Valutazione dell'effetto di polifenoli di
origine vegetale nelle infiammazioni del
tratto gastro-intestinale
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
17
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACOLOGICHE E
BIOMOLECOLARI
1
TARAMELLI DONATELLA, RIZZO ANGELA MARIA
Analisi lipidomica e proteomica di diversi
stadi di P falciparum per indagare il
meccanismo di azione e/o di resistenza di
nuovi farmaci antimalarici
DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE "CESARE
BECCARIA"
1
DI LUCIA PAOLO UMBERTO MARIA, VELLUZZI VITO
Antinomie, dilemmi morali, impossibilità
DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE "CESARE
BECCARIA"
1
FERRARI SILVIO, ALBISETTI ALESSANDRO, MILANI DANIELA
, PASQUALI CERIOLI JLIA
Dalla legge delle guarentigie ai patti
lateranensi. Analisi storico-giuridica degli
elementi fondativi del diritto ecclesiastico
italiano
DIPARTIMENTO DI SCIENZE PER GLI ALIMENTI,
LA NUTRIZIONE E L'AMBIENTE
1
CAVALCA LUCIA, BORIN SARA
Sinergie tra microrganismi e piante:
implicazioni nell’assorbimento dei
contaminanti e sicurezza alimentare
DIPARTIMENTO DI SCIENZE PER GLI ALIMENTI,
LA NUTRIZIONE E L'AMBIENTE
1
COLOMBO MARIO, CIAPPELLANO SALVATORE, LUPI
DANIELA
Gli insetti come fonte proteica alternativa
DIPARTIMENTO DI SCIENZE PER GLI ALIMENTI,
LA NUTRIZIONE E L'AMBIENTE
1
DALLAVALLE SABRINA, BARBIROLI ALBERTO GIUSEPPE,
FESSAS DIMITRIOS, FORLANI FABIO, IAMETTI STEFANIA
Nanosistemi e nanostrutture per la
veicolazione selettiva di molecole bioattive
di origine naturale o sintetica
DIPARTIMENTO DI SCIENZE PER GLI ALIMENTI,
LA NUTRIZIONE E L'AMBIENTE
1
PAGLIARINI ANTONELLA, LAVELLI VERA AGNESE, RISO
PATRIZIA
Preferenze e abitudini alimentari nel
bambino: strategie per ridurre il sovrappeso e
l’obesita’ infantile
1
BIOLCATI RINALDI FERRUCCIO, BALLARINO GABRIELE,
BARISIONE MAURO, SARTI SIMONE
Gli effetti della crisi economica sulle
disuguaglianze sociali in Europa. Un'analisi
comparata delle indagini longitudinali
internazionali
DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
18
DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE
1
BORDOGNA LORENZO, REGALIA IDA
Esternalizzazione e re-internalizzazione di
attività economiche e effetti sulle relazioni
di lavoro: una comparazione pubblico-privato
nella UE
DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE
1
FRANCHINO FABIO, SACCHI STEFANO, JESSOULA MATTEO
ROBERTO CARLO, DAMONTE ALESSIA
La politica fiscale nella governance multilivello dell'Unione Europea: idee,
negoziazione ed implementazione
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE E
SANITA' PUBBLICA
1
BRAMBILLA PAOLA GIUSEPPINA, SCARPA PAOLA
Studio della sindrome cardio-renale nel cane
come modello animale di patologia
spontanea: aspetti epidemiologici, clinici e
valutazione del follow-up
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE E
SANITA' PUBBLICA
1
MANFREDI MARIA TERESA, BAZZOCCHI CHIARA
Epidemiologia molecolare di Toxoplasma
gondii negli animali domestici e in prodotti di
origine animale.
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE E
SANITA' PUBBLICA
1
MINERO MICHELA, FERRANTE VALENTINA, MATTIELLO
SILVANA, PALESTRINI CLARA
Studi riguardanti gli effetti del dolore sul
benessere degli animali da reddito e
d'affezione
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE E
SANITA' PUBBLICA
1
SALA VITTORIO, DI GIANCAMILLO MAURO
One Health e Medicina Veterinaria: sviluppo
di strategie comunicative a supporto della
Sanità pubblica
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE PER LA
SALUTE, LA PRODUZIONE ANIMALE E LA
SICUREZZA ALIMENTARE
1
BERNARDI CRISTIAN EDOARDO MARIA, STELLA SIMONE,
CATTANEO PATRIZIA
Studio dell’evoluzione e delle interazioni
microbiche per la sicurezza degli alimenti e
sviluppo di modelli predittivi di crescita
microbica.
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE PER LA
SALUTE, LA PRODUZIONE ANIMALE E LA
SICUREZZA ALIMENTARE
1
BONTEMPO VALENTINO, CHELI FEDERICA
Effetti di un emulsionante naturale
sull'efficienza nutrizionale del monogastrico
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
19
DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE PER LA
SALUTE, LA PRODUZIONE ANIMALE E LA
SICUREZZA ALIMENTARE
1
BREVINI TIZIANA, GANDOLFI FULVIO
Approcci sperimentali per la valutazione
della sicurezza e dell’efficacia di fibroblasti
cutanei convertiti in cellule che secernono
insulina
DIPARTIMENTO DI STUDI INTERNAZIONALI,
GIURIDICI E STORICO-POLITICI
1
AMMANNATI LAURA, MARINO GIUSEPPE
Strumenti di informazione e di consultazione
nei processi di regolazione dei mercati
finanziari europei e globali
DIPARTIMENTO DI STUDI INTERNAZIONALI,
GIURIDICI E STORICO-POLITICI
1
PEDRAZZI MARCO, ADINOLFI GIOVANNA
La tutela dei diritti umani nei rapporti tra
organizzazioni internazionali
DIPARTIMENTO DI STUDI LETTERARI,
FILOLOGICI E LINGUISTICI
1
PIERUCCINI CINZIA DANIELA, BOLOGNA MARIA PATRIZIA
Luoghi, pratiche, lessico e valenze del
pellegrinaggio religioso in India
DIPARTIMENTO DI STUDI LETTERARI,
FILOLOGICI E LINGUISTICI
1
SPAGGIARI WILLIAM, DANZI LUCA ANTONIO MARIA, SPERA
FRANCESCO
Letteratura e vita civile nella Milano
austriaca (1740-1790)
DIPARTIMENTO DI STUDI STORICI
1
CUZZI MARCO, AUDENINO PATRIZIA, DEL CORNO NICOLA
ARTURO
L'attuazione della politica razziale a Milano
dal 1938 al 1943
DIPARTIMENTO DI STUDI STORICI
1
MINESSO MICHELA, CADEDDU DAVIDE
Parlamenti, Culture politiche, Welfare in
Europa nel XX secolo
Università degli Studi di Milano –Divisione Stipendi e Carriere del Personale – Via S. Antonio, 12, 20122 Milano, Italy – C.F. 80012650158
Tel. 02 50313298/13290- Fax 02 50313315 [email protected]
20
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
160 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content