close

Enter

Log in using OpenID

DEFCV amedeo - Istituto Storico Italiano per il Medioevo

embedDownload
CURRICULUM VITAE
DI
AMEDEO FENIELLO
Abstract
Nato a Napoli il 25 novembre 1962
Storico del Medioevo, è specializzato in gestione della documentazione storico-aziendale ed esperto in
didattica della Storia. Nel 2001 ha conseguito col massimo dei voti il Dottorato di ricerca in Storia
economica e sociale del Medioevo presso l'École des Hautes Études en Sciences Sociales
(E.H.E.S.S.) di Parigi, sotto la direzione di Ph. Braunstein; e, nel 2003, ha ottenuto il titolo di Maître de
conférences rilasciato dal Ministere de la Jeunesse, de l’Education nationale et de la Recherche
francese per la sezione 21 (Histoire du Moyen âge).
Nel settembre 2007 è stato nominato coordinatore della Scuola storica nazionale di studi medievali
annessa all'Istituto storico italiano per il medioevo (ISIME), per la quale ha predisposto numerose
iniziative di carattere nazionale e internazionale; e nel 2012 è stato Associato all'Istituto di Studi sulle
Società del Mediterraneo del CNR.
Per l'ISIME, ha collaborato alla realizzazione di convegni, seminari, mostre, presentazioni di volumi e
all'organizzazione delle settimane nazionali di studi medievali (edizioni 2008 e 2009).
Ha svolto in Italia attività didattica presso l'Istituto Universitario l'Orientale di Napoli, l'Università di
Salerno e presso l'Università della Tuscia; e, all'estero, all'E.H.E.S.S. e all'E.N.S. di Parigi e alla
Northwestern University di Evanston, Chicago. Tra il 2005 e il 2006 ha lavorato, come esperto di
educazione degli adulti e di e.learning, alla Direzione Generale Istruzione Post-secondaria del Ministero
della Pubblica Istruzione. Ha collaborato con diverse istituzioni internazionali, tra cui l'École Française
de Rome, l'E.H.E.S.S. e l'E.N.S. di Parigi; le Università spagnole di Valenza e di Albacete; e con il
National Endowment for Humanities, la Duke University, la Northwestern University di Evanston,
Chicago, l'American Academy di Roma.
Nel 2008 ha ricevuto un Chairman's grant dal National Endowment for Humanities (USA) per il
progetto, realizzato con Caroline Bruzelius della Duke University (USA), dal titolo Becoming a Capital
City in Medieval South Italy: Naples from the 9th to the 12th centuries. E nel 2012 un nuovo
Chairman's grant dallo stesso National Endowment for Humanities (USA) per il progetto dal titolo
Luxury in Mediterranean during the high Middle ages.
E' membro del comitato direttivo della scuola dottorale Le fonti per la storia dell'economia
europea (secoli XIV-XVII), del seminario di studi dottorali – scuola di alta formazione Italia
meridionale e Mediterraneo nell’alto medioevo (secoli VI-XI) e del Seminario di Studi Dottorali
Storia ed economia dei paesi del Mediterraneo (XIV-XIX secolo). E' stato membro del comitato
scientifico del progetto Italia in piena Luce, realizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione e
l'Istituto Luce. E' attualmente membro dei progetti Identidades urbanas Corona de Aragón-Italia:
redes económicas, estructuras institucionales, funciones políticas (siglos XIV-XV) diretto
dall'università di Valencia; e EnPresa, per lo studio del fondo Salviati conservato presso l’archivio
della Scuola Normale di Pisa, progetto diretto dall'École Normale Superieure di Parigi.
E' stato Directeur d'ètudes invité presso l'École des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi;
ed è stato Fulbright Italian Distinguished Chair presso la Northwestern University, di Evanston,
Chicago (USA). Dal settembre 2013 lavora presso la Scuola storica nazionale di studi medievali
annessa all'ISIME.
Nel novembre 2013 ha ottenuto l’abilitazione nazionale di II fascia nel comparto 11/A1 Storia
medievale; mentre, nel febbraio 2014, nel comparto 13/C1 Storia economica.
Ha pubblicato diversi saggi ed articoli, tra cui i volumi Les campagnes napolitaines à la fin du Moyen
âge. Mutations d’un paysage rural, Roma, École Française de Rome, 2005; e Napoli. Società ed
economia (902-1137), volume 89 della collana Nuovi Studi Storici pubblicata dall’Istituto storico italiano
per il medioevo (Roma, 2011). Per la casa editrice Laterza ha pubblicato, nel 2011, Sotto il segno del
leone. Storia dell'Italia musulmana e, nel 2013, Dalle lacrime di Sybille. Storia degli uomini che
inventarono la banca. E’ redattore delle riviste on line Il Sud on line e Eutopia Magazine. Il suo blog è
presente sul sito Laterza (www.Laterza.it).
PRINCIPALI TITOLI ACCADEMICI
2014, febbraio. Abilitazione II fascia comparto 13/C1 Storia economica.
2013, novembre. Abilitazione II fascia comparto 11/A1 Storia medievale
2013, settembre. Nominato alunno della Scuola storica nazionale di studi medievali annessa all'Istituto
storico italiano per il medioevo
2012, gennaio. Fulbright Italian Distinguished Chair di storia medievale presso la Northwestern
University di Evanston, Chicago (USA) (periodo gennaio-giugno)
2011, giugno. Nominato Directeur d'études invité di storia medievale presso l' École des Hautes Etudes
en Sciences Sociales di Parigi (periodo novembre-dicembre 2011)
2007, settembre. Nominato coordinatore della Scuola storica nazionale di studi medievali annessa
all'Istituto storico italiano per il medioevo.
2006, settembre. Nominato alunno comandato della Scuola storica nazionale di studi medievali
annessa all'Istituto storico italiano per il medioevo.
2003, gennaio. Idoneità di Maître de conférences rilasciata dal Ministere de la Jeunesse, de l’Education
nazionale et de la Recherche francese per la sezione 21 (Histoire du Moyen âge).
2001, novembre. Phd presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales (E.H.E.S.S.) di Parigi
con these dal titolo Les campagnes napolitaines à la fin du Moyen age. Mutations d’un paysage rural
(thèse diretta da Ph. Braunstein), con la menzione très honorable avec félicitations e pubblicazione
della these.
1993, gennaio. Diploma di specializzazione presso la Scuola di «Conservazione e gestione della
documentazione storico aziendale» dell'Istituto Universitario Navale di Napoli, diretta da L. De Rosa.
1989, ottobre. Laurea in Lettere Moderne all'Università Federico II di Napoli con voto 110/110 e lode
con tesi in Storia Economica e Sociale del Medioevo dal titolo La collina di Posillipo nel Medioevo.
ATTIVITÀ DI DIREZIONE SCIENTIFICA
Settembre 2014
Organizzatore e membro, insieme a M. Arnoux, A. Furiò, F. Franceschi, S. Tognetti e I. Del Punta, del
Comitato scientifico Studi Bardiani, del Centro Studi e Ricerche Studium Faesulanum di Vienna.
Novembre 2014
Organizzatore e membro, insieme a Paola Avallone, Gemma Colesanti e Raffaella Salvemini (Istituto di
Studi sulle Società del Mediterraneo-CNR), Salvatore Fodale (Università di Palermo), Vittoria Fiorelli
(Università Suor Orsola Benincasa), Roser Salicrù i Lluch (Instituciò Milà i Fontanals-CSIC-Barcelona),
Balnca Garì de Aguilera (Universitat de Barcelona), Brigitte Marin e Diego Carnevale (Maison
méditerranéenne des sciences de l’homme LabexMed, Aix-Marseille Université) del I seminario di studi
dottorali Storia ed economia dei Paesi del Mediterraneo dal titolo Alle origini del Welfare: dalla
beneficenza all’assistenza (XIV-XIX secolo).
2012-2014
Organizzatore e membro, insieme a Claudio Azzara (Università di Salerno), Maria Galante (Università di
Salerno), Stéphane Gioanni (direttore settore medievale dell’École Française di Roma), Jean-Marie
Martin (CNRS - France), Ileana Pagani (Università di Salerno), Paolo Peduto (Università di Salerno),
Annick Peters-Custot (Universitè J. Monnet, Saint-Etienne), Gerardo Sangermano (Università di
Salerno) del comitato direttivo del seminario di studi dottorali – scuola di alta formazione Italia
meridionale e Mediterraneo nell’alto medioevo (secoli VI-XI).
Settembre 2012 – Settembre 2013
Chairman's grant ottenuto dal National Endowment for Humanities (USA) per il progetto, realizzato con
Scott Hiley della Northwestern University of Chicago (USA), dal titolo Luxury in Mediterranean during
the high Middle ages.
6-9 Settembre 2011
Membro del comitato scientifico del “3rd International Conference of Mediterranean Worlds,
Convergence of the Mediterranean: Commerce, Capital and Trade routs in the History of a Sea” (Cfr.
http://www.medworlds.org/orginisingcommittee.html)
2008 –2014
Organizzatore e membro, insieme a Mathieu Arnoux (École Normale Superieure – E.H.E.S.S., Paris),
Franco Franceschi (Università di Siena), Stephane Gioanni (direttore settore medievale dell’École
Française di Roma), Jacques Bottin (École Normale Superieure – Paris), David Igual (Università della
Mancha, Albacete) del comitato direttivo della scuola dottorale Le fonti per la storia dell'economia
europea (secoli XIV-XVII)
Settembre 2008 – settembre 2009
Chairman's grant dal National Endowment for Humanities (USA) per il progetto, realizzato con Caroline
Bruzelius della Duke University (USA), dal titolo Becoming a Capital City in Medieval South Italy: Naples
from the 9th to the 12th centuries.
(cfr. http://medren.aas.duke.edu/cmrs/newsletters/News09.pdf).
Luglio - novembre 2008
Membro del Comitato scientifico del progetto Italia in piena Luce, realizzato in collaborazione tra il
Ministero della Pubblica Istruzione e l'Istituto Luce.
Settembre 2007 – settembre 2011
Coordinatore delle attività della Scuola storica nazionale di studi medievali annessa all'Istituto storico
italiano per il medioevo.
ATTIVITÀ
DI INSEGNAMENTO E DI COORDINAMENTO IN
ITALIA
E ALL'ESTERO
(1999-2012)
2012, gennaio-giugno. Insegnamento di storia medievale per studenti e dottorandi presso la
Northwestern University di Evanston, Chicago (Fulbright Italian Distinguished Chair) (vedi allegato
Syllabus)
2011, novembre. Seminari di storia economia e sociale del medioevo presso l'E.N.S. di Parigi in qualità
di Directeur d'études nell'ambito del corso “Régions de production et réseaux d'échanges dans
l'économie européenne (XIIe-XVIe siècle)” diretto da Mathieu Arnoux, directeur d'études a l'EHESS –
ENS Paris.
2007-2010. Cultore della materia di Storia medievale presso l’Università della Tuscia.
2003-2007. Insegnamento di Storia del medioevo presso il corso SICSI organizzato dall'Università di
Salerno nell’ambito delle attività per l’abilitazione all’insegnamento, classi di concorso A043/A050.
2002-2003. Direttore dei corsi di didattica della Storia per gli insegnanti di materie letterarie delle scuole
secondarie di primo e secondo grado, organizzati dal 29° distretto scolastico di Napoli.
2002, novembre. Ciclo di conferenze di metodologia della Storia presso l’Università di Skopjie
(Macedonia) sul tema La didattica della memoria. Fonti e prospettive.
2002, luglio. Coordinatore del primo laboratorio di didattica della storia organizzato dal Consiglio
d'Europa - monastero di S. Joachim Ossogovski, Macedonia.
1999, gennaio. Seminari di Storia Economica e Sociale del Medioevo presso l’E.H,E.S.S. – E.N.S.
diretti dal prof. Ph. Braunstein, aventi come tema la storia protoindustriale di Napoli e del regno di
Napoli alla fine del Medioevo.
1998-2005. Coordinatore dell'attività del Centro Territoriale Permanente per l'Educazione degli Adulti
Benedetto Croce di Casavatore (NA)
1992-1998. Insegnante di materie letterarie presso le scuole secondarie di primo grado.
PROGETTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
Maggio 2014-Giugno 2015
Ideazione e realizzazione del progetto APPasseggio nella Roma medievale, per la creazione di
strumenti digitali di argomento medievale per utenti portatori di handicap, realizzato dall’Isime in
collaborazione con l’Università di Cassino e la Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici del
MIUR. Progetto finanziato dall’Isime e dal MIUR.
2012-2015
Membro del progetto EnPresa, per lo studio del fondo Salviati conservato presso l’archivio della Scuola
Normale di Pisa, progetto diretto dall'École Normale Superieure di Parigi.
2012-2014
Membro del progetto Identidades urbanas Corona de Aragón-Italia: redes económicas, estructuras
institucionales, funciones políticas (siglos XIV-XV), diretto dal Prof. Fco. Paulino Iradiel Murugarren del
Departamento de Historia Medieval de la Universidad de Valencia.
Settembre 2012 – Settembre 2013
Ideazione e realizzazione con Scott Hiley della Northwestern University of Chicago (USA), del progetto
dal titolo Luxury in Mediterranean during the high Middle agesi finanziato dal National Endowment for
Humanities
Ottobre-Novembre 2009
Ideazione e realizzazione del progetto Medioevo. Parole e immagini. Incontri tra cinema e medioevo, in
collaborazione con Agiscuola, Ministero della Pubblica Istruzione e MIBAC, con la partecipazione di F.
Cardini, C. Bologna, C. Frugoni, M. Miglio, Roma 12-28 ottobre 2009. Con incontro conclusivo 4
novembre 2009, con la partecipazione di R. Brancoli, G. Montaldo, L. Della Fornace,G. Sergi, M.
Fallace, F. Cristiano, A. Lo Bello, M. Mancini e M. Sanfilippo. Progetto finanziato dall’Isime.
Luglio 2008 – maggio 2011
Ideazione e realizzazione, con Caroline Bruzelius della Duke University (USA), del progetto dal titolo
Becoming a Capital City in Medieval South Italy: Naples from the 9th to the 12th centuries finanziato dal
National Endowment for Humanities
2008-2009
Ideazione e realizzazione, con Marino Zabbia, del progetto La storia locale nell’insegnamento della
storia medievale. In collaborazione con le Università di Trieste e di Udine e l'Ufficio Scolastico
Regionale del Friuli Venezia Giulia. Progetto finanziato dall’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli
Venezia Giulia.
Aprile 2008- Aprile 2009
Ideazione e realizzazione del progetto L'immagine dell'altro nel Medioevo. Col patrocinio del Consiglio
d'Europa, Direzione generale Educazione, Cultura e Patrimonio, Divisione di Insegnamento della Storia
- in intesa con la rete delle scuole secondarie per gli adulti del Lazio, l'Agenzia Nazionale per lo
Sviluppo dell'Autonomia Scolastica (ANSAS). Formazione realizzata con insegnamenti tenuti dai
membri della Scuola storica nazionale di studi medievali. I edizione, 17-23 aprile 2008. II edizione,
febbraio – marzo 2009. Progetto finanziato dall’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio.
ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CULTURALI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
2014
Ideazione, progettazione e realizzazione della manifestazione Ombre di Medioevo, con lezioni di
Claudio Strinati, Amedeo Feniello, Alessandro Barbero e Corrado Bologna (7, 14, 21, 28 maggio 2014)
2008
I ducati tirrenici. Gaeta. In collaborazione con l'Università di Salerno, l'École Française de Rome,
l'Ufficio Scolastico Regionale della Campania, il CSA di Latina, il Comune di Gaeta. 12-13 maggio 2008.
Il Mediterraneo dopo il 1453. Identità a confronto, col patrocinio dell'UNESCO Italia, in intesa con
l'Ambasciata italiana a Cipro, il Ministry of Education and Culture e l'Università di Cipro e in
collaborazione con l' École Française de Rome, l'École des Hautes Études en Sciences Sociales de
Paris, l'Université Paris VII, l'Universitat de València, la faculté des Lettres et des sciences humaines,
université Abdelmalek Essaâdi de Tétouan del Marocco, l'Università italiane di Firenze, Genova e
Venezia. 12-14 giugno 2008.
Convegno Il medioevo con il manuale. La storia medievale nei manuali scolastici per la scuola
secondaria. In collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione,
l'ANSAS, la casa editrice
Laterza, le università di Roma La Sapienza, Napoli Federico II e Bari. 14 marzo 2008.
2007
Convegno Medioevo sul web, realizzato nell'ambito della settimana dei beni culturali. In collaborazione
con il Ministero della Pubblica Istruzione, l'ANSAS, la Direzione generale Educazione, Cultura e
Patrimonio e la Divisione di Insegnamento della Storia del Consiglio d'Europa. 9 maggio 2007.
Concorsi nazionali
Ideazione e realizzazione, con Angelo Ambrisi, ispettore MIUR, del concorso nazionale La Matematica
nel Medioevo. Bando di concorso nazionale
organizzato in collaborazione con il Ministero della
Pubblica Istruzione e la società italiana di scienze matematiche e fisiche Mathesis. I edizione 2008. II
edizione 2009. III edizione 2011, IV edizione 2012, V edizione 2014.
Partecipazione ad organizzazione di seminari e mostre dell’Isime
Storia e storici. Percorsi e pratiche della storiografia del Novecento in Toscana, in collaborazione con il
Dipartimento di Studi storici e geografici dell’Università degli Studi di Firenze (Pistoia, aprile- maggio
2010)
Giotto. Riflessioni e proposte, Roma, 7 aprile 2010, con la partecipaione di M. Righetti Tosti-Croce, G.
Curzi, A. Tomei, C. Bologna, S. Bortolami, Nicolangelo D’Acunto, Franco Franceschi
IV settimana di studi medievali, Roma, maggio 2009
L'umanesimo catalano e l'Italia. Cultura, storia e arte, convegno organizzato in collaborazione con
l'Escuela Espanola de Historia y arqueologia, CSIC Roma, Real Academia de Espana enRoma,
Departament de Filologia i Filosofia de la UdG, Departament de Geografia, Historia i Historia de l'Art de
la UdG, Generalitat de Catalunya, Ministerrio de Educacion y Ciencia, Institut Ramon Llull, Roma, 13-15
novembre 2008
III settimana di studi medievali, Verona, Vicenza, Padova, 26-30 maggio 2008
Mostra Gli angeli musicanti della Cattedrale di Valencia, e del convegno Rinascimento italiano e
committenza valènciana: gli angeli musicanti della cattedrale di València, Roma, 24 gennaio 2008
BORSE DI STUDIO
1999, settembre. Borsista al II Laboratorio Internazionale di Storia Agraria dedicato al tema “Agricoltura
e trasformazione dell’ambiente nel Medioevo e in età moderna”, organizzato dal “Centro di Studi per la
Storia della Campagne e del Lavoro Contadino” di Montalcino.
1992, settembre. Borsista al VI seminario di studi dal titolo "Fonti per la Storia della Civiltà Italiana
Tardo Medievale: le Scritture delle Aziende", presso il "Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo"
di San Miniato (Pisa).
1992, aprile-maggio. Borsista al XIV corso di specializzazione in Storia Economica e partecipante ai
lavori della XXIV settimana di studio sul tema “La seta in Europa – secc. XIII-XX” organizzata
dall’'Istituto Internazionale di Storia Economica "Francesco Datini" di Prato.
1991, aprile. Borsista al XIII corso di specializzazione in Storia Economica e partecipante ai lavori della
XXIII settimana di studio sul tema “Produzione e commercio della carta e del libro, secc. XIII-XVIII”
organizzata dall’'Istituto Internazionale di Storia Economica "Francesco Datini" di Prato.
PUBBLICAZIONI
Volumi
1. Dalle lacrime di Sybille. Storia degli uomini che inventarono la banca, Roma-Bari, Laterza, 2013
2. Sotto il segno del leone. Storia dell'Italia musulmana, Roma-Bari, Laterza, 2011.
3. Napoli. Società ed economia (902-1137), Roma, Istituto storico italiano per il medioevo, 2011.
4. Les campagnes napolitaines à la fin du Moyen âge. Mutations d’un paysage rural (Collection de
l'École Française de Rome, 348), Roma, 2005.
5. Napoli. Notai diversi da Giovanbattista Bolvito, con presentazione di Ph. Braunstein, VI volume
della collezione «Cartulari notarili campani del XV secolo», Napoli, Ed. Athena, 1998
6. Napoli Normanno-sveva, Roma, Ed. Newton Compton, 1995
Curatele
1.
Napoli nel Medioevo. Territorio ed isole, Galatina, Congedo, 2009
Articoli in francese
1.
Le Moyen Âge, in Naples, dir. B. Marin, Paris, Citadelles et Mazenod, 2010, pp. 99-154.
2.
Naples dans l’aventure italienne, nel volume Le roi René dans tous ses États, curr. J.-M. Matz e
E. Verry, Paris 2009, pp. 99- 124.
3.
Un aspect du paysage napolitain au Moyen âge : les bains dans la ville entre le Xème et le
XIIIème siècles, in «Medievales», 43, automne 2002, pp. 71-82
4.
Marchandises et charges publiques : la fortune des d’Afflitto, hommes d’affaires napolitains du
XVème siècle, in «Revue historique», CCCII/1, janvier-mars 2000, pp. 55-119 (ripubblicato in
italiano col titolo Il commercio a Napoli, cit., pp. 15-88).
Articoli in italiano
1.
Commercio del grano in Puglia nel secondo Quattrocento: le strutture, in Attività economiche e
sviluppi insediativi nell’Italia dei secoli XI-XV. Omaggio a Giuliano Pinto, a cura di E. Lusso, Cisim,
Cherasco, 2014, pp. 299-314.
2.
Aspetti dell’economia tarantina da due frammenti di registri della dogana (1463-1466) in Un
principato territoriale nel Regno di Napoli? Gli Orsini del Balzo principi di Taranto, Atti del Convegno
di Studi (Lecce, 20-22 ottobre 2009), a cura di L. Petracca e B. Vetere, Roma, Isime, 2013, pp. 423438.
3.
Per la storia del commercio mediterraneo del lino. Il caso napoletano (X-XV secolo)I=in=«Archivio
storico italiano», 171 (2013), pp. 3-34
4.
“Dire a socera perché nora intenda”. L'azione di Ruggiero Bonghi per la nascita dell'Istituto
storico italiano, in Unità d'Italia e Istituto storico italiano. Quando la politica era anche tensione
culturale, Giornata di studi Roma 28 ottobre 2011, Roma, Isime, 2013.
5.
Catalani a Napoli nel XV secolo. Aristocrazia, artigiani, imprenditori economici, in Élites urbane
e organizzazione sociale in area mediterranea fra tardo Medioevo e prima Età moderna, Atti del
seminario di studi Cagliari 1-2 novembre 2011, a cura di M. G. Meloni, Cagliari 2013.
6.
Alle origini di Napoli capitale. Il porto, la terra, il denaro, in «Mélanges de l'École française de
Rome. Moyen Âge», 124/2 (2012), pp. 567-584.
7.
La famiglia a Napoli tra X e XII secolo, in L'Héritage Byzantin en Italie (VIIIème-XIIème siècle).
II. Les cadres juridiques et sociaux et les institutions publiques, a cura di J.-M- Martin, A. PetersCustot, V. Prigent, Roma 2012, pp. 101-116.
8.
Poteri pubblici nei Ducati tirrenici, in L'Héritage Byzantin en Italie cit., pp. 325-342
9.
Élites imprenditoriali napoletane e il regno di Ferrante d'Aragona: un matrimonio che non
avvenne, in Le scritture della storia. Pagine offerte dalla Scuola Nazionale di Studi Medievali a
Massimo Miglio, a cura di F. Delle Donne e G. Pesiri, Roma 2012 (Quaderni della Scuola nazionale
di Studi Medievali, Fonti, studi e sussidi, 1), pp. 163-180.
10.
Tracce dell'economia catalano-aragonese a Napoli, in «Bullettino dell'Istituto storico italiano per
il Medio Evo», CXIV (2012), pp. 216-231.
11.
(con J.-M Martin) Clausole di anatema e di maledizione nei documenti (Italia meridionale e
Sicilia, Sardegna, X-XII secolo), in «Mélanges de l'École française de Rome. Moyen Âge», 123/1
(2011), pp. 105-127.
12. Crisi e trasformazione del territorio napoletano nel Trecento, in Archeologia dei castelli
nell'Europa angioina, a cura di P. Peduto e A.M. Santoro, Atti del convegno Salerno 10-12 novembre
2008, Firenze, All'insegna del Giglio, 2011, pp. 131-137.
13.
Napoli al tempo di Renato d’Angiò, in «Bullettino dell'Istituto storico italiano per il Medio Evo»,
CXII (2010), pp. 273-295.
14.
Introduzione al vol. Napoli nel Medioevo. Territorio ed isole, Galatina, Congedo, 2009, pp. V-
XXVIII.
15. Il “Castrum Puteoli” (secc. X-XI), in Napoli nel Medioevo. Territorio cit., pp. 55-68.
16. Il promontorio di Posillipo in età angioina, in Napoli nel Medioevo. Territorio cit., pp. 79-98.
17. Mercato della terra a Napoli nel XII secolo in Puer Apuliae. Mélanges offerts à Jean-Marie
Martin, éd. E. Cuozzo, V. Déroche, A. Peters-Custot et V. Prigent (Centre de recherche d'Histoire et
Civilisation de Byzance, Monographies, 30), Paris 2008, pp. 199-226.
18. La rete commerciale campana nel secondo Quattrocento, in «Archivio Storico Italiano», 166
(2008), pp. 297-312.
19.
Economia e Stato nell'Italia del secondo Quattrocento: qualche considerazione, in Scritti per
Isa. Raccolta di studi offerti a Isa Lori Sanfilippo, a cura di A. Mazzon, Roma, ISIME, 2008, pp. 403418.
20. Aspetti e problemi dell'agricoltura napoletana nel tardo Medioevo, in «Bullettino dell'Istituto
storico italiano per il medioevo», CIX/2 (2007), pp. 85-115.
21. Il bagno dei Capuano ad Amalfi (XII-XIII secolo) in Les bains curatifs et bains hygièniques en
Italie de l'antiquité au moyen âge, a cura di J.-M- Martin e M. Guèrine-Beauvois, Roma 2007, pp.
143-151.
22. Gli Interventi sanitari dei secoli XIV e XV in Napoli nel Medioevo. Segni culturali di una città,
Galatina 2007, pp. 123-136.
23. L'allume di Napoli in L'Alun de Méditerranée. Actes du Colloque International (Napoli/Lipari, 4-8
giugno 2003), a cura di Ph. Borgard, J.P. Brun, M. Picon, Napoli-Aix-en-Provence 2005, pp. 97-104.
24. «Descenderunt ad vallem ... usque ad plagiam litoris». Attività e ruolo delle famiglie scalesi in
Amalfi nel secolo XV, in «Schola salernitana - Annali», VII-VIII (2002-2003), pp. 109-118.
25. Mercanzie e cariche pubbliche: la fortuna dei d’Afflitto, uomini d’affari italiani del XV secolo, in Il
commercio a Napoli e in Italia meridionale nel XV secolo, a cura di A. Leone, Napoli, Ed. Athena,
2003, pp. 15-88.
26. Estrazione e commercio dell’allume: le miniere di Agnano e di Ischia, in Il commercio a Napoli
cit., pp. 157-175.
27. Voce Napoli, Topografia e urbanistica nell’Enciclopedia dell’Arte Medievale Treccani (vol. VIII),
pp. 627-633.
28. Il “porto Pisano” di Napoli e le trasformazioni in età angioina, in «Bollettino Storico Pisano», 64,
1995, pp. 225-232.
29. Contributo alla storia della “Iunctura civitatis” di Napoli (secc. X - XIII), I, in «Napoli nobilissima»,
30 (1991), pp. 175-200; II, in «Napoli nobilissima», 32 (1993), pp. 56-68 (i due artt. sono stati
ripubblicati in Ricerche sul Medioevo napoletano, a cura di A. Leone, Napoli, Ed. Athena, 1996, pp.
106-156).
Altre pubblicazioni
1. Art. Giovanni, il duca dimenticato di Napoli che “regalò” all’Occidente il Romanzo d’Alessandro, in Il
Sud on line (http://www.ilsudonline.it/giovanni-duca-dimenticato-napoli-regalo-alloccidente-romanzodalessandro/)
2. Art. Capitali perdute: la Samarcanda di Timur lo zoppo, crocevia tra Europa e Asia, in La Lettura
supplemento del «Corriere della Sera» del 3 agosto 2014
3. Art. La finanza uccide in Lombard street in «Il Secolo XIX» del 22 aprile 2014
4. Art. August 1379. Liaisons dangereuses in Lombard Street, London in Eutopia magazine
(http://www.eutopiamagazine.eu/en)
5. Art. 1343: quando lo Tsunami investì Napoli sotto gli occhi di Petrarca in Il Sud on line
(http://www.ilsudonline.it/1343-quando-tsunami-investi-napoli-gli-occhi-petrarca/)
6. Art. Da Simenon a Sironi, quanta cultura a Napoli nel 1967. E oggi? Il deserto… in Il Sud on line
(http://www.ilsudonline.it/da-simenon-a-sironi-quanta-cultura-a-napoli-nel-1967-e-oggi-il-deserto/)
7. Art. Quando la Padania era la terra dei Curdi… in Il Sud on line (http://www.ilsudonline.it/unmedievista-sul-web-quando-la-padania-era-la-terra-dei-curdi/)
8. Art. Quando la storia ci ha dato i numeri in Il Sud on line (http://www.ilsudonline.it/un-medievista-sulweb-quando-la-storia-ci-ha-dato-i-numeri/)
9. Recensione di Jean-Marie Martin, Guerre, accords et frontières en Italie méridionale pendant le haut
Moyen Âge. « Pacta de Liburia », « Divisio Principatus Beneventani » et autres actes, Roma, École
Française de Rome, 2005; e di Id., L’empreinte de Byzance dans l’Italie normande. Occupation du sol et
institutions, in « Annales », LX, 4, luglio-agosto 2005 (in «Schola Salernitana», Annali, X, 2005).
10. Recensione di Giovanni da Legnano, Somnium, edizione critica a c. di G. Voltolina, Milano 2004 (in
«Schola Salernitana», Annali, X, 2005).
11. Traduzione del saggio di H. Taviani Carozzi, Salerno longobarda: una capitale principesca, in
Salerno medievale, volume secondo della collana «Le città del Mezzogiorno Medievale», Congedo ed.,
Galatina 2001.
12. Recensione di S. Tognetti, Il Banco Cambini. Affari e mercati di una compagnia mercantile-bancaria
nella Firenze del XV secolo, Firenze 1999 (in «Kronos», 1, 2000).
13. Recensione di J. E. Ruiz-Domènec, Ricard Guillem. Un sogno per Barcellona, Napoli 1999 (in
«Archivio Storico del Sannio», V, 1, 2000).
14. Art. Sul sistema urbano del Mezzogiorno nel Medioevo, in «Élites», II, 3/4, 1998, pp. 86-89.
15. Recensione di Il tempio di Tancredi. Il monastero dei santi Niccolò e Cataldo in Lecce, a cura di B.
Pellegrino e Benedetto Vetere, Lecce 1996 (in «Schola Salernitana», II, 1997).
16. Cronaca del convegno La Corona d’Aragona ai tempi di Alfonso il Magnanimo, Napoli - Caserta Ischia, 18-24 settembre 1997 (in «Quaderni medievali», 45, giugno 1998, pp. 237-245)
17. Cronaca del convegno Economia e territorio nel Medioevo, Barcellona 23-26 ottobre 1996 (in
«Quaderni medievali», 43, giugno 1997, pp. 237-244)
18. Recensione di M. Galante, Nuove pergamene del monastero femminile di S. Giorgio di Salerno. II
(1267-1697), Salerno 1997 (in «Campania sacra», XXVIII, 1997\2).
19. Recensione di A. Ambrosio, L’erudizione storica a Napoli nel Seicento, Salerno 1996 (in «Archivio
Storico del Sannio», III, 1997).
20. Recensione di H. Taviani-Carozzi, Le terreur du monde. Robert Guiscard et la conquête normande
en Italie, Parigi 1996 (in «Archivio Storico del Sannio», III, 1997).
21. Recensione di L. Travaini, La monetazione in Italia normanna, Roma 1995 (in «Napoli nobilissima»,
XXXIV, 1995).
22. Recensione di A. Ciarallo-L. Capaldo, Federico II a Melfi. Ritrovato il vero volto dell'Imperatore,
Napoli, 1994 (in «Napoli nobilissima», XXXIII, 1994).
23. Recensione di D. Romano (a cura di), Napoli, Marino de Flore, 1478-1577, Napoli, 1994 (in «Napoli
nobilissima», XXXIII, 1994).
24. Recensione di B. Di Falco, Descrittione dei luoghi antichi di Napoli e del suo amenissimo distretto, a
cura di T. R. Toscano, Napoli 1992 (in «Napoli nobilissima», XXXI, 1992).
25. Recensione di G. Capone, La collina di Pizzofalcone nel Medioevo, Napoli 1991 (in «Studi Storici
Meridionali», XII, 2, 1992).
26. Recensione di N. Ferorelli, Gli Ebrei nell'Italia meridionale dall'età romana al secolo XVIII, a cura di
F. Patroni Griffi, Napoli 1990 (in «Studi Storici Meridionali», XII, 1, 1992).
27. Recensione di D. Abulafia, Federico II. Un imperatore medievale, Torino 1990 (in «L'Opinione del
Mezzogiorno», gennaio 1991).
CONFERENZE, INTERVENTI, RELAZIONI (PERIODO 2007- 2014)
2014
26 settembre 2014. Greve in Chianti (Fi). I Bardi e la Banca. Bilancio storiografico e prospettive di
ricerca, nel’ambito del convegno I Bardi. Politici, banchieri, uomini d’armi e delle arti, organizzato dal
Centro di Studi e Ricerche Studium Faesulanum di Vienna.
12 giugno. Milano. SCAMBIARE Il big bang dell’Occidente nell’ambito dell’iniziativa SCENE DI VITA
QUOTIDIANA. Lezioni di Storia a Milano dal 7 maggio al 19 giugno 2014, organizzato dalla Casa ed.
Laterza in collaborazione col Comune di Milano.
30 aprile. Salerno. Giovanna I: crisi di una monarchia, crisi di un Regno, intervento al seminario Le
istituzioni ecclesiastiche meridionali in una difficile congiuntura: Giovanna I d’Angiò, la crisi del Regno e
lo scisma d’Occidente organizzato dall’Università degli Studi di Salerno
16 aprile. Roma. Edilizia e finanza pubblica nel Regno di Napoli nel XIV secolo, conferenza nell’ambito
del seminario per studenti e dottorandi di Storia dell’Architettura, Università di Tor Vergata.
29 marzo. Parigi. Le marché du luxe dans la Méditerranée médiévale. Le cas de l’Italie du Sud et
l’Orient (Xè-XIème siècle), relazione al convegno L'Italie et l'Orient: Enjeux, Echanges, Regards Croisés
(27-29 marzo 2014)
14 gennaio. Napoli, Ecologia e acque a Napoli nel medioevo (con Gemma Colesanti) intervento
nell'ambito del corso Napoli come ecosistema organizzato dall'Istituto di studi sulle società del
Mediterraneo del CNR (8 ottobre 2013-8 aprile 2014)
12 gennaio. Roma, Il Denaro, conferenza tenuta nell'ambito dell'iniziativa L'invenzione dell'Europa,
organizzata dalla casa editrice Laterza e la Fondazione Musica per Roma
2013
7 dicembre. Roma. L’Istituto storico italiano per il medioevo: 130 anni di Storie, conferenza nell’ambito
della rassegna Più libri, più liberi, XII Fiera nazionale della Piccola e Media editoria, Palazzo dei
Congressi (5-8 dicembre).
8 novembre. Londra, FINANCE: 1379: Murder of a Genoese Merchant in Lombard Street, conferenza
tenuta nell'ambito dell'iniziativa The Invention of Italy organizzata dalla casa editrice Laterza e l'Istituto
Italiano di Cultura di Londra.
27 ottobre. Cherasco (To), Commercio del grano in Puglia nel tardo medioevo: le strutture, relazione
nell'ambito del convegno Attività produttive e insediamenti nell'Italia dei secoli XII-XV (Centro
Internazionale di Studi sugli Insediamenti Medievali, 25-27 ottobre).
27 settembre. Greve in Chianti (Fi), Fu Giotto a distruggere le banche fiorentine?, relazione
nell'ambito del convegno I Bardi: magnati fiorentini fra politica, alta finanza, arme ed arti (Studium
Faesulanum).
13 agosto. Chicago, The Albizzi manuscript. A palimpseste (relazione tenuta con Thomas A. Simpson
e Michael Psitos), nell'ambito dell'Arthur Vining Davis Digital Humanities Summer Faculty Workshop (516 agosto 2013).
5 luglio. Arezzo, I Medici e il commercio del grano in Puglia nel tardo Quattrocento, conferenza
nell'ambito del VI seminario di studi dottorali Fonti per la storia dell’economia europea (secoli XIII-XVII),
1-5 luglio 2013.
5 marzo. Napoli, Napoli medievale: Il mare, la terra, la difesa, intervento nell'ambito del corso Napoli
oltre lo stereotipo. La città nella storia organizzato dall'Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del
CNR (23 ottobre 2012-4 giugno 2013)
23 febbraio. Milano, Napoli: da città a capitale. Un profilo (XI-XIII secolo), conferenza nell'ambito dell'XI
edizione di Medioevo in Libreria, iniziativa organizzata dall'Associazione Italia medievale
2012
9 novembre. Roma, L'anatema dei ducati tirrenici, relazione nell'ambito del convegno internazionale
L’exclusion dans les sociétés du haut Moyen Âge. I. Exclure de la communauté chrétienne. Sens et
pratiques sociales de l’anathème (IVe-XIIe siècle) (École Française de Rome, Roma 8-9 novembre)
25 ottobre. Roma, The Unknown History of the Muslims in Italy in the
,
Fulbright Meeting and Orientation for U.S. Graduate Students and English Teaching Assistants,
Academic Year 2012-2013
10 ottobre. Roma, The Amalfi's Coast: a Social and Economic Portrait (VI-XII century AD), conferenza
tenuta presso l'American University of Rome.
2011
2 dicembre. Cagliari, Catalani a Napoli nel XV secolo. Aristocrazia, artigiani, imprenditori economici,
relazione nell'ambito del seminario internazionale di studi Élites urbane e organizzazione sociale tra
tardo Medioevo e prima Età Moderna. Fonti, studi, metodologie (CNR-ISEM, Cagliari, 1-2 dicembre)
22 novembre. Parigi, Les musulmans dans le Midi d'Italie (IXème-XIVème siècle), conferenza
nell'ambito delle iniziative dell'Atelier des médiévistes - EHESS
28 ottobre. Roma, Dire a socera perché nora intenda. L’azione di Ruggiero Bonghi per la nascita
dell’Istituto storico italiano, relazione nell'ambito del convegno Unità d’Italia e Istituto Storico Italiano.
Quando la politica era anche tensione culturale (ISIME, Roma)
5 luglio. Arezzo, Produzione e commercio del lino napoletano (secoli XI-XV), intervento nell'ambito
della IV scuola di studi dottorali sulle fonti per la storia dell'economia europea (secoli XIV-XVII) dal titolo
La documentazione per lo studio del commercio delle materie prime
26 gennaio. Roma, L'economia del Mediterraneo tra X e XI secolo, intervento nell'ambito del seminario
di aggiornamento organizzato dall'ISIME dal titolo Itinerari medievali di ricerca
2010
18 dicembre. Roma, Mercato della terra e commercio mediterraneo nel versante tirrenico tra X e XI
secolo, relazione nell'ambito del seminario organizzato dal CNRS – École Française de Rome dal titolo
L'héritage byzantin en Italie (VIIIe-XIIe siècle). IV. Habitat et structure agraire (École Française de
Rome, Roma 17-18 dicembre)
6 maggio. Pistoia, La storia economica e sociale, intervento nell’ambito degli incontri Storia e storici.
Percorsi e pratiche della storiografia del Novecento in Toscana organizzati dalla Scuola storica
nazionale di studi medievali (ISIME)
7 aprile. Roma, I committenti di Giotto. Il caso napoletano, relazione nel corso dell’incontro Giotto.
Riflessioni e proposte (ISIME, Roma, 7 aprile)
12 marzo. Taranto, Suggestioni per l’economia pugliese del Quattrocento, relazione nell’ambito del
colloquio I principi dell’Orso (Assessorato alla Cultura, Taranto, 11-13 marzo)
26 febbraio. Roma, Poteri pubblici nei ducati tirrenici, relazione nel convegno L’heritage byzantin dans
l’Italie des VIIIème-XIIème siècles, III, Les institutions publiques (Roma, 26-27 febbraio).
2009
30 novembre. Siena, L’allume di Napoli: produzione, scambi, proprietà, intervento nell’ambito del
seminario I Senesi e le risorse naturali (Siena, 30 novembre).
21 ottobre. Lecce, Commercio ed economia nel principato Orsiniano, relazione nel convegno Un
principato territoriale nel Regno di Napoli? Gli Orsini del Balzo principi di Taranto (1399-1463), (Lecce
20-22 ottobre).
5 maggio. Roma, La famiglia a Napoli tra X e XII secolo, relazione nel convegno L’heritage byzantin
dans l’Italie des VIIIème-XIIème siècles, II,Droit, structure familiale et anthroponymie (Roma, 4-5
maggio).
13 febbraio. Albacete, Élites imprenditoriali e appalti a Napoli all’epoca di Ferrante d’Aragona,
relazione nell’ambito del seminario internazionale Migraciones y élites econòmicas en el Mediterraneo
de la baja edad Media (Albacete, 13-14 febbraio).
2008
5 dicembre. Salerno, Il porto di Napoli e il suo commercio nel XII secolo, intervento nell'ambito del
seminario I saperi della navigazione nel Medioevo (Salerno, 5 dicembre).
13 novembre. Roma, Tracce dell'economia catalana a Napoli, relazione nel convegno L'Umanesimo
catalano e l'Italia. Cultura, storia e arte (Roma, 13-15 novembre 2008)
11 novembre. Salerno, Crisi e trasformazione del territorio napoletano nel Trecento, relazione nel
convegno Archeologia dei castelli nell'Europa angioina (secc. XIII-XV), (Salerno, 10-12 novembre
2008).
13 giugno. Nicosia, La conquista di Costantinopoli e il regno di Napoli, intervento nell'ambito del
convegno Il Mediterraneo dopo il 1453. Identità a confronto (Cipro, 12 –14 giugno 2008).
16 maggio. Gaeta, Il Ducato di Napoli (X-XII secolo), intervento nell'ambito del convegno I Ducati
tirrenici. Gaeta.
18 aprile. Valencia, Il paesaggio agrario napoletano nel basso Medioevo, conferenza nell'ambito del
Seminari d'història medieval organizzato dal Departament d'Història Medieval de l'Universitat de
València.
17 aprile. Roma, Identità e medioevo, intervento nell'ambito del seminario di formazione per insegnanti
delle Scuole secondarie di II grado L'immagine dell'altro nel Medioevo.
4 aprile. Roma, Società ed economia nell’Italia bizantina (secc. X – XII), intervento nell'ambito del
seminario di formazione per dottorandi delle università italiane organizzato dall'Istituto storico italiano
per il medioevo
5 marzo. Nicosia, Rapporti tra Italia bizantina e mondo orientale tra IX e XI secolo, conferenza
nell'ambito del seminario di storia medievale organizzato dall'università di Nicosia, Dipartimento di
latinità classica.
2007
22 dicembre. Cuma (Napoli), Sistemi difensivi di Cuma in epoca medievale, relazione nell'ambito del
convegno Cuma. Tracce del vissuto paleocristiano e medievale, patrocinato dalla Regione Campania
23 novembre. Parigi, Il funzionamento della rete commerciale campana nel Quattrocento, relazione
nell'ambito del convegno Pratiques de gestion des acteurs économiques : de l'entreprise au territoire
(XIVème – XVIIème siècle), organizzato dall'Institut d'Histoire Moderne et Contemporaine (CNRS –
ENS) e il laboratorio ICT dell'Università Paris VII.
18 giugno. Strasburgo, Diversité culturelle et subculturelle en Italie. Mèthodes pour la formation des
enseignants, intervento nell'ambito del Séminaire d’experts "L’image de l’autre dans l’enseignement de
l’histoire. Apprendre et enseigner la diversité des histoires et l’histoire de la diversité", organizzato dalla
Direzione generale Educazione, Cultura e Patrimonio, Divisione di Insegnamento della Storia del
Consiglio d'Europa.
9 maggio. Roma. Un medievista nel Web, intervento nell'ambito del convegno Medioevo sul web,
presso l’ISIME.
Lingue conosciute
Ottima conoscenza, parlata e scritta, delle lingue francese ed inglese
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
259 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content