close

Enter

Log in using OpenID

Corso Avanzato

embedDownload
CORSO DI ECOCOLOR-DOPPLER VASCOLARE (Corso Avanzato)
26/27 novembre 2014
Presidio Ospedaliero CTO – Napoli
Responsabile Scientifico:
Prof. Sergio Ferraro
Programma dei lavori
CORSO AVANZATO
Mercoledì 26 novembre 2014
I SESSIONE
Patologia carotido-vertebrale
08.00
Registrazione dei partecipanti
08.30
Presentazione e saluto del Direttore del Corso
09.00
Stenting carotideo
09.30
Timing interventistico e chirurgia dell’A. Carotide
10.00
L’asse succlavio-vertebrale:
insufficienza vertebro-basilare
N. Farella
Corretta compilazione di un referto di un esame
di ecocolordoppler carotideo e vertebrale
C. Caruso
10.30
11.00
Coffee break
11.30
Parte pratica con apparecchi, per gruppi con pazienti.
N. Farella, A. Desiderio, F. Natale, O. Priante
13.30
LIGHT LUNCH
S. Ferraro
B. Villari
C. Ruotolo
II SESSIONE
Doppler Trascranico
15.00
Ecocolordoppler transcranico:
principi, indicazioni, utilità
A. D’Andrea
15.30
Il Doppler transcranico: le microembolie, pervietà del forame ovale
monitoraggio durante TEA carotidea
16.00
Pausa
16.30
Parte pratica con apparecchi, per gruppi con pazienti.
F. Natale, P. De Campora, C. Caruso, D’ Andrea
18.15
Chiusura dei lavori
P. De Campora
Giovedì 27 Novembre
I SESSIONE
Diagnostica ecocolordoppler dell’aorta addominale
09.00
Diagnosi e indicazioni nella chirurgia della aorta addominale
G. Sabino
09.30
Indicazione alle endoprotesi aortiche
G. Iannelli
10.00
Controllo ecocolordoppler nella sede del cateterismo:
ematomi, pseudoaneurismi, FAV
F. De Leo
10.30
Controllo ECD dei pazienti portatori di endoprotesi
11.00
Coffee Break
11.30
Parte pratica con apparecchi, per gruppi con pazienti.
A. Desiderio, P. Sotgiu, F. Barrella, F. De Leo
13.30
LIGHT LUNCH
A. Desiderio
II SESSIONE
Ecocolordoppler arterie renali
15.00
Studio del circolo splancnico
N. Farella
15.30
Stenosi dell’arteria renale
F. De Leo
16.00
16.30
Indicazione al trattamento della stenosi dell’A. Renale.
Procedure interventistiche
Pausa
F. Amodio
17.00
Parte pratica con apparecchi, per gruppi con pazienti.
N. Farella, F. Natale, F. De Leo, F. Barrella
18.45
Compilazione del Questionario d’apprendimento
19.15
Chiusura dei lavori
Curricula dei relatori
SERGIO FERRARO
Informazioni personali
Nome/ Cognome Sergio Ferraro
Indirizzo Via Sagrera Guglielmo, 4
Telefono 081 5788334 , 081 5585040
E-mail [email protected]
Cittadinanza Italiana
Data di nascita 25-3-1958
Sesso Maschile
Esperienza professionale
Attualmente
Unità Operativa di Cardiologia A.O. D. Cotugno
Attività consistente in consulenze cardiologiche, Ecocardiogrammi,
Ecografie vascolari, Elettrocardiogrammi sia per i pazienti degenti, in day
hospital e per i pazienti ambulatoriali esterni.
Sotto la Direzione del sottoscritto ogni anno si e' avuto un consistente
aumento del numero delle prestazioni svolte, inoltre si' iniziata una attività
di Day Hospital Cardiologico e di ricovero Ordinario di tipo Cardiologico
presso l'A.O. D Cotugno.
Dall'Aprile 2005
Dirigente medico di Struttura Complessa Unità Operativa di Cardiologia
A.O. D. Cotugno
Docente per la cardiologia al III IV V e VI corso di aggiornamento in AIDS
per medici e paramedici.
Nominato responsabile del Centro di Costo Cardiologia. Ospedale
Cotugno. Con determina del Direttore dell’Azienda MonaldiCotugno
Dall’ottobre 1994
prima Assistente poi Dirigente di I Livello presso il Servizio di Cardiologia
dell’Ospedale Cotugno di Napoli
attività di medicina specialistica territoriale sia in struttura pubbliche che in
strutture accreditate ambulatoriali con qualifica di direttore sanitario
negli anni 1995-97
Esaminatore nella Commissione di esami di Cardiologia del Corso di
laurea in Medicina e Chirurgia della II Università di Napoli.
dal 1/1/1983 al 31/12/1997
Collaboratore professionale con l’Università di Napoli, II Policlinico –
Sezione di Cardioangiologia diretta dal prof O. de Divitiis
Collaboratore professionale con l’Università di Napoli con la Cattedra di
Cardiologia diretta dal prof. M Chiariello
Istruzione e formazione
02/11/1982
laureato in Medicina e Chirurgia presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia
dell’ Università di Napoli con voti 110/110 e lode
Luglio 1985
Specialista con il massimo dei voti e lode in malattie dell’Apparato
Cardiovascolare
1988
Specialista con il massimo dei voti in Diabetologia e malattie del ricambio
Ulteriori informazioni
Circa 70 pubblicazioni su riviste Nazionali ed Internazionali a controllo
Redazionale (ad elevato impact factor). Circa in 40 lavori il Dr. Sergio
Ferraro è primo autore.
Autore o Coautore di circa 100 comunicazioni a Congressi a rilevanza
Nazionale ed Internazionale
Circa 50 relazioni e\o comunicazioni a congressi di medicina interna
e cardiologia sia a livello Nazionale che Internazionale svolte
personalmente.
BRUNO VILLARI
Informazioni personali
Cognome(i) / Nome(i)
Indirizzo(i)
Villari Bruno
Via Tasso, 512 80127 Napoli (Italia)
Telefono Ospedale
+39 0824771343
Cellulare
+39 3386869595
E-mail
Cittadinanza
Data di nascita
Sesso
Settore professionale
Posizione lavorativa attuale
[email protected]
Italiana
03/10/1958
Maschile
Medico Cardiologo
Direttore del Dipartimento di Medicina e della UOC di
Cardiologia/UTIC/Emodinamica dell'Ospedale Sacro Cuore di Gesù,
Fatebenefratelli di Benevento
Esperienza professionale
Date
2007 → oggi
Docente di Terapia in Unità Coronarica e nelle Emergenze Cardiologiche
presso la Scuola di Specializzazione in Cardiologia dell’Università degli
Studi di Catanzaro “Magna Grecia”
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Date
2007 → oggi
Direttore del Dipartimento di Medicina dell'Ospedale Sacro Cuore di
Gesù, Fatebenefratelli di Benevento
2002 → oggi
Direttore della UOC di Cardiologia/UTIC/Emodinamica dell'Ospedale
Sacro Cuore di Gesù, Fatebenefratelli di Benevento
1996 - 2002
Primario della UOS di Cardiologia Interventistica del Dipartimento Cuore
della Clinica Mediterranea di Napoli
1991 - 1996
Lavoro o posizione ricoperti
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Assistente cardiologo presso la Cattedra di Cardiologia del Dipartimento
di Cardiologia e Cardiochirurgia dell'Università degli Studi di Napoli
“Federico II”
1990 - 1991
Assistente cardiologo presso il Canton Hospital dell'Università degli Studi
di Zurigo, Svizzera
1982 - 1990
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Assistente cardiologo presso la Cattedra di Cardiologia dell'Università
degli Studi “Federico II” di Napoli
Istruzione e formazione
Date
1999 → oggi
Membro della Commissione Regionale di Monitoraggio per le Emergenze
Sanitarie (SIRES)
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Date
Titolo della qualifica rilasciata
1994
Dottore di ricerca in Fisiopatologia Cardiovascolare presso la II
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
1990
Vincitore della borsa di studio della Società Italiana di Medicina Interna
1989
Vincitore della borsa di studio "Ugo Manzoli" della Società Italiana di
Cardiologia
1989
Vincitore del premio per il giovane ricercatore della Società Italiana di
Cardiologia Invasiva
1987
Vincitore del premio per il giovane ricercatore della Società Italiana di
Cardiologia
1986
Specializzazione con lode in Cardiologia presso la Seconda Università
degli Studi di Napoli
1982
Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di
Napoli “Federico II”
Capacità e competenze
personali
Madrelingua(e)
Italiano
Altra(e) lingua(e)
Autovalutazione
Comprensione
Parlato
Scritto
Livello europeo (*)
Inglese
Ascolto
Lettura
C
Utente C Utente
1 avanzato 1 avanzato
Interazione
orale
Produzione
orale
C Utente
1 avanzato
C Utente
1 avanzato
C Utente
1 avanzato
(*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue
Appartenenza a Società
Scientifiche
- Membro del Working Group sulla funzione cardiaca della Società Europea
di Cardiologia
- Fellow della Società Italiana di Cardiologia Interventistica.
NUNZIA FARELLA
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Data di nascita
Esperienza professionale
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Nunzia Farella
Italiana
05/01/1963
Attualmente
attività didattico teorico-pratica e attività di tutor nell’ambito del Corso di
Ecografia Internistica di base
Diagnostica ecografia e procedure di ecointerventistica
Nome e indirizzo del datore Scuola A.N.E.I. dell’Azienda Ospedaliera Cotugno di Napoli
di lavoro
Data
Ha prestato sevizio in qualità di specialista ambulatoriale presso il reparto di
Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso del il P.O. San Giovanni Bosco di
Napoli per sette anni, attualmente lavora come specialista ambulatoriale
presso L’Azienda Ospedaliera Cotugno.
Dal marzo 2008 è responsabile dell’ambulatorio
esterno di
Ecocolordoppler dell’Azienda Ospedaliera Cotugno e delle prestazioni di
ecocolordoppler per i pazienti degenti .
- Ha svolto lezioni per la Scuola SIUMB di ecocolordoppler della
Fondazione
Pascale di Napoli concernenti l’ipertensione portale.
Nell’ambito della Scuola SIUMB di ecografia di Base dell’Azienda
Ospedaliera
Cotugno dall’anno 2007 svolge tutte le lezioni relative alla diagnostica
ecocordoppler .
- Dall’anno 2008 è responsabile dell’ambulatorio di ecocontrastografia ed
ecointerventistica della IX Divisione dell’A.O Cotugno di Napoli .
Anni 2007, 2008 ,2009,2010
ha svolto svolto il Corso di Ecocolordopplerinernistico e vascolare periferico
presso la stessa A.O. con attività didattica teorica e attività di tutor per
tutte le esercitazioni pratiche dei discenti.
2008
 Tiroide
 Principi fisici e semeiotica eco-color-doppler
 L’eco-color-doppler della tiroide
 L’eco-color-doppler del sistema arterioso e venoso degli arti superiori ed
inferiori
 Lo studio eco-color-doppler dell’aorta addominale e della vena cava
inferiore
2009
 Principi fisici e semeiotica eco-color-doppler
 L’eco-color-doppler della tiroide delle paratiroidi e di linfonodi
 L’eco-color-doppler dell’aorta addominale e della vena cava inferiore
 L’eco-color-doppler nella patologia arteriosa degli arti inferiori
 La TVP e l’insufficienza venosa degli arti inferiori
 Lo studio eco-color-doppler nella patologia artero-venosa degli arti
superiori
2010
 L’eco-color-doppler dell’aorta addominale e della vena cava inferiore
 L’eco-color-doppler nella patologia arteriosa degli arti inferiori
 La TVP e l’insufficienza venosa degli arti inferiori
 Lo studio ecocolordoppler nell’ipertensione nefrovascolare e nelle
nefropatie
mediche
Istruzione e formazione
Date
10/03/1989
Titolo della qualifica rilasciata
laurea in Medicina e Chirurgia
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
presso l’Università Federico II di Napoli
Nel 1994
specializzazione in Chirurgia Generale presso l’Università Federico II di
Napoli.
Nel 1996
ha conseguito il Diploma in Ecografia Internistica presso la Scuola
S.I.U.M.B. dell’Azienda Ospedaliera Cotugno di Napoli dove nel 1997 ha
conseguito anche il Diploma di specializzazione in Ecointerventistica e ha
frequentato il Corso di Eco-color-doppler in Medicina Interna .
Nel 1997
ha frequentato il Corso in Ultrasonologia nell’ambito del Congresso
Nazionale della S.I.U.M.B. tenutosi a Sorrento superandone l’esame finale.
Dal mese di febbraio 1997 è iscritta alla S.I.U.M.B. ed è iscritta all’Albo degli
ecografisti dal momento della sua costituzione.
Ulteriori informazioni La sottoscritta è coautrice di numerose pubblicazioni in ecografia ed
ecointerventistica pubblicate su riviste nazionali ed internazionale quali
Giornale Italiano di Ecografia, Radiologia Medica, European Journal of
Ultrasonology ,A.J.R. ecc.ecc.
Ultimepubblicazioni:
Sonography and Clinical Outcome of Viable Hudatid Liver Cysts.Treated
With Double percutaneus Aspiration and Ethanol Iniection as First-Line
Therapy:Efficacy and Long-term Follow-up
Giorgio A., Di Sarno A., De Stefano G., Liorre G., Farella N. et al.
AJR:193 september 2009. ( citato su Medline)
Percutaneous Treatment of Hydatid Liver Cyst
Giorgio A., Di sarno A., de Stefano G., Farella N. et al.
Recent Patents on Anti-Infective Drug Discovery ( 4,29,36) 2009
(citato su Medline)
“ Hepatocellular Carcinoma on Cirrhosis: are patients with neoplastic main
portal vein invasion elegible for percutaneous Radiofrequency ablation of
both nodule and portal vein tumor trombus?”
Giorgio A., de Stefano G., Di Sarno A., Scognamiglio U., de Stefano M.,
Farella N. et al.
AJR 2009. (citato su Medline)
CESARE CARUSO
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Data di nascita
Cesare Caruso
Italiana
04/01/1961
Esperienza professionale
Date Da Febbraio 2005 a tutto oggi
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico I livello a contratto
Nome e indirizzo del datore presso la U.O. di Cardiologia dell’AORN “ D . Cotugno”
di lavoro
Agosto e Settembre 2004
ha prestato servizio presso il Servizio di Cardiologia dello AORN
“ D. Cotugno “ con contratto interinale
Dal Settembre 2001 al Febbraio 2004
in servizio presso l’Ospedale dell’Immacolata di Sapri – ASL SA 3
Reparto UTIC – Cardiologia , in qualità di Aiuto – Dirigente di I Livello
Dal Giugno 1998 al Settembre 2001 e dal Febbraio 2004 al Novembre
2007
ha svolto attività professionale fiduciaria presso l’ambulatorio di Cardiologia
dell’Associazione Cavalieri Italiani Sovrano Militare Ordine di Malta (
ACISMOM )
dal Marzo 1995 al Settembre 2001
In servizio presso il Centro Mobile di Rianimazione della Croce Rossa
Italiana – Comitato provinciale di Napoli, Servizio di Emergenza Territoriale
Dal Novembre 1994 al Settembre 2001
Responsabile del Servizio di Cardiologia della Casa di Cura Colucci
Istruzione e formazione
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Ulteriori informazioni
11/11/1988
laurea in Medicina e Chirurgia
Autore e coautore di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali
ed estere.
PAOLO DE CAMPORA
Cognome:
Nome :
Luogo di nascita:
Data di nascita:
Residenza:
Domicilio:
Telefono/FAX :
e-mail :
Studi universitari:
Premi
de Campora
Paolo
Napoli
22/09/1962
Napoli
Via S. Maria dì Costantinopoli, 84
081/290661 33817906393
[email protected]
Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita i1 24/07/1989 c/o
l'Ateneo Federico II di Napoli con votazione: 110/110 e lode
Specializzazione in Cardiologia (24/10/1993) c/o l'Ateneo
Federico II con votazione: 70/70 e lode
Vincitore del Premio "Gìovanì Ricercatori" assegnato per 1'attività
scientifica svolta nel campo della Ipertensione Arteriosa
Esperienze professionali
1987-1989
Tirocinio pre-Laurea c/o la Clinica Neurochirurgia dell'Ateneo
Federico II
1989-1994
Specializzando ìn Cardiologia c/o la I Clinica Medica
dell'Ateneo Federico II; collaboratore c/o il "Centro per lo Studio e
Terapia della Ipertensione Arteriosa-, nonché, c/o il "Centro per lo
Studio e Terapia delle Cardiomìopatie"
01/06/1994
Assistente Cardìologo c/o 1'Osp. Fatebenefratelli di
Benevento
02/02/1998
Dirigente I Livello c/o la Divisione di Cardíologia-UTIC dell'Ospedale
Fatebenefratelli di Napoli
Titoli
inglese,
Pubblicazioni in Cardiologia, in lingua madre ed in lingua
su riviste internazionali e nazionali
Co-Autore
Testo-Atlante Eco-Color-Doppler Trans-Cranico Edizioni Mattioli 1885
2008: Resp.le I Corso Teorico-Pratico di Ecografia Trans-Cranica
2009: Resp.le II Corso Teorico-Pratico di Ecografia Trans-Cranica
Febbraio 2010: Master Teorico-Pratico di Ecografia Trans-Cranica
con riferimento alle Patologie cardio-Emboliche
Metodiche Strumentali
Doppler Vascolare ad onda continua del Circolo Sovra-Aortico e
Periferico Artero-Venoso.
Ecocardiografia Color-Doppler; Ecotomografia Color-Doppler
Vascolare; Ecotomografia Color-Doppler Trans-Cranica
GABRIELE IANNELLI
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Data di nascita
Esperienza professionale
Gabriele Iannelli
Italiana
30/06/1953
Date Dal novembre 2002
Lavoro o posizione ricoperti Professore associato nel settore scientifico-disciplinare med-23
Nome e indirizzo del datore presso la Cattedra di Cardiochirurgia dell'Università "Federico II" di Napoli
di lavoro
Incarico di insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in
Cardiochirurgia e in Chirurgia Vascolare dell'Università di Napoli
"Federico II".
Docente di Malattie dell’Apparato Cardiovascolare e Respiratorio al IV anno
del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia presso l’ Università
degli studi di Napoli “Federico II”
Docente di Fisiopatologia Cardiovascolare al II anno del Corso di Laurea
Triennale in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione
Cardiovascolare.
Istruzione e formazione
Date 1971
laurea in Medicina e Chirurgia
1981
Vincitore di una borsa di studio del C.N.R.
nel 1981
Esperienza all'estero, presso il Children's Hospital di Buffalo (N.Y),
nel 1990-1992
presso il Texas HeartInstitute di Houston (Tx) USA
nel 1982
Specializzazione in Chirurgia Generale
nel 1987
Specializzazione in Cardioangiochirurgia
nel 1989
Idoneità a primario in Cardiochirurgia
dal 1985 al 2002
Ricercatore in Cardiochirurgia
Ulteriori informazioni Autore di un capitolo sui Traumi Cardiovascolari nel Trattato di Clinica e
Terapia Chirurgica di Francesco Mazzeo.
Ha partecipato come relatore e/o moderatore a congressi nazionali ed
internazionali.
Membro della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca, della European
Society of CardiovascularSurgery, dell’ International Society of
EndovascularSurgery, della Denton A. CooleyCardiovascularSurgical
Society.
Campi di interesse sono: la chirurgia cardiaca adulti, la chirurgia vascolare
e la chirurgia convenzionale e endovascolare dell'aorta.
Nel 2002, 2003 e 2010
ha organizzato tre convegni di risonanza internazionale, tenuti a Napoli,
sulla chirurgia convenzionale ed endovascolare dell'aorta con un dibattito
fra esperti sulle indicazioni, i risultati ed il confronto tra le due metodiche.
Nel biennio 2003-05
ha partecipato come coordinatore ad un progetto nazionale del MIUR
(Cofin-Prin) della durata di 24 mesi in collaborazione con l'Università di
Milano, Bari e Catania, sull'impatto della chirurgia endovascolare nel
trattamento in emergenza delle patologie dell'aorta toracica.
Titolare di un brevetto internazionale nel campo delle protesi vascolari.
ANTONELLO D’ANDREA
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Data di nascita
Antonello D’Andrea
Italiana
15/03/1971
Esperienza professionale
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Dal 2008
Professore a contratto
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
presso la Scuola di Specializzazione in Cardiologia della Seconda
Università di Napoli, con insegnamento dal titolo “ Imaging
integrato in cardiologia”
Data
dal maggio 2001 all’ottobre 2001
Dirigente medico di I° livello, disciplina Cardiologia, con incarico
provvisorio, presso l’Ospedale “Buon Consiglio” Fatebenefratelli di
Napoli, reparto di Cardiologia ed Unità Coronarica;
dall’ottobre 2001 al dicembre 2001
Dirigente medico di I° livello, disciplina Cardiologia, con incarico
provvisorio, e dal gennaio 2002 con incarico a tempo indeterminato,
presso l’Ospedale Evangelico di Zona “Villa Betania” (Ponticelli –Na)
– Unità Operativa di Cardiologia e Pronto Soccorso.
dal febbraio 2003
Dirigente medico di I° livello, disciplina Cardiologia, con incarico a
tempo indeterminato, presso l’Unità Coronarica dell’Ospedale
“G.Moscati” di Aversa (Caserta).
dal maggio 2003 al maggio 2005
Dirigente medico di I° livello, disciplina Cardiologia, con incarico a
tempo indeterminato, presso l’UOC di Cardiologia Interventistica ed
UTIC dell’AO “G.Rummo” di Benevento (Primario: Dott. Marino
Scherillo).
dal maggio 2005
Dirigente medico di I° livello, disciplina Cardiologia, con incarico a
tempo indeterminato, presso l’UOC di Cardiologia Seconda
Università Napoli (Direttore: Prof. R. Calabrò) dell’AO Monaldi di
Napoli.
dall’agosto 2010
Incarico professionale ad alta specialità (IPAS) in “Diagnostica
Ambulatoriale e Cardiologia dello Sport”.
Istruzione e formazione
Date
21/07/1955
Titolo della qualifica rilasciata
laurea in Medicina e Chirurgia
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
presso l’Università Federico II di Napoli
1996
Ha superato l'esame di Abilitazione alla Professione di MedicoChirurgo, con votazione finale 70/70, presso l'Università Federico II° di
Napoli ed è iscritto all’Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri
della Provincia di Napoli.
1998
Diploma finale di lingua americana presso l’American Studies Center
di Napoli.
1999
Specializzazione in Malattie dell'Apparato Cardiovascolare con il
massimo dei voti e la lode presso la II Università degli Studi di Napoli –
Facoltà di Medicina e Chirurgia.
dicembre 2003
Dottorato
di
Ricerca
in
“Fisiopatologia
dell’Apparato
Cardiovascolare e Respiratorio e biotecnologie associate” presso la
Cattedra di Cardiochirurgia (Prof. M. Cotrufo) della Seconda Università
di Napoli.
Specializzazione in Radiodiagnostica conseguita con 50/50 nel 2009
presso l’ Università degli Studi di Bari – Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Dal 2008
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Cardiologia della Seconda Università di Napoli, con insegnamento dal
titolo “ Imaging integrato in cardiologia”.
Ulteriori informazioni ATTIVITA’ SCIENTIFICA
Pubblicazioni Scientifiche
E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche di cui:
 9 Libri
 105 Pubblicazioni in Riviste e Trattati italiani e stranieri di
cardiologia;
 250 Pubblicazioni in Atti di Congressi italiani e stranieri di
cardiologia
FERDINANDO DE LEO
Informazioni personali
Nome Ferdinando De Leo
Cittadinanza Italiana
Data di nascita 28/09/1970
Esperienza professionale
Date Dal 2009 a tutt’oggi
Lavoro o posizione ricoperti dirigente medico a tempo indeterminato
Nome e indirizzo del datore presso l’UOC di Cardiologia-UTIC del P.O. dei Pellegrini-ASL NA 1 centro
di lavoro
Dal 2006 al 2009
dirigente medico di Cardiologia presso l’UOC di Cardiologia UTIC del P.O.
“A. Rizzoli” ASL Napoli 2
Dal 1 settembre 2004
ha prestato servizio come dirigente medico di ruolo presso il dipartimento di
Emergenza dell'Azienda sanitaria di rilievo nazionale "G.Rummo" di
Benevento
Dal 1 dicembre 2003 al 30 agosto 2004
ha prestato servizio come dirigente medico di ruolo presso il Dipartimento
di Emergenza-Urgenza dell'AUSL di Rimini
Dal 9 settembre 2002 al 30 novembre 2003
ha prestato servizio come dirigente medico, Dipartimento di Medicina e
Pronto Soccorso con UTIC, presso il P.O "A Rizzoli" della ASL Napoli 2
Da novembre 2001 al 5 settembre 2002
ha prestato servizio presso il Dipartimento di Medicina del presidio
ospedaliero S. Maria della Pietà –ASL NA3
Istruzione e formazione
Date
Titolo della qualifica
rilasciata
Nome e tipo
d'organizzazione erogatrice
dell'istruzione e formazione
Luglio 1995
laurea in Medicina e Chirurgia
presso l’Università Federico II di Napoli
1996
Ha superato con il massimo dei voti l'esame per l'abilitazione
professionale nella I sessione del
8 ottobre 2001
Ha conseguito la specializzazione in Medicina Interna discutendo la
tesi "La diagnostica vascolare non invasiva per la ricerca dei segni
precoci di aterosclerosi nei bambini ipercolesterolemici" ottenendo il
massimo dei voti con lode
Ulteriori informazioni
Ha partecipato a pubblicazioni di articoli scientifici originali su riviste
nazionali ed internazionali; ha partecipato come relatore /docente a
congressi nazionali ed internazionali
FRANCESCO AMODIO
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Francesco Amodio
Italiana
Data di nascita
27/10/1971
Esperienza professionale
Date Dal 1° Febbraio 2001
incarico a tempo determinato di Dirigente Medico
con rapporto di lavoro esclusivo
presso la U.O. di Radiologia
dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono-Pausilipon
Dal 1° Settembre 2001
incarico a tempo determinato di Dirigente Medico con rapporto di lavoro di tipo
esclusivo
presso il Dipartimento di Diagnostica per Immagini della A.O.R.N. Cardarelli con
passaggio in ruolo dal 15 Dicembre 2001
Dal 2004 al 2008
incarico come consulente esterno di Radiodiagnostica presso l’Ospedale di
Pollena (ASL NA 4)
Istruzione e Formazione
1) Luglio 1989
Diploma di Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico Statale di San
Sebastiano al Vesuvio
Votazione finale: 60/60
2) Luglio 1995
Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia
dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Votazione finale: 110/110 e lode
3) Tesi di laurea svolta presso l’ Istituto di Scienze Radiologiche (Direttore: Prof.
F. Smaltino), dell’Università di Napoli “Federico II”, con titolo: “Studio
radiologico dei processi neoplastici del mediastino: confronto tra metodiche
di imaging”.
4) tra ottobre 1995 e Marzo 1996
Tirocinio post-laurea svolto presso l’Ospedale Loreto Mare
5) Maggio 1996
Abilitazione alla Professione di Medico Chirurgo, nel.
Votazione finale: 88/90
6) 30/10/2000
Diploma di Specializzazione in Radiologia (Or. Radiodiagnostica),
presso l’Istituto di Scienze Radiologiche dell’Università “Federico II”
(Dir.: Prof F. Smaltino)
Votazione finale: 50/50 e lode
Ulteriori informazioni
Attività scientifica svolta
6 Capitoli di Libri
2 Lavori scientifici su riviste internazionali
38 Lavori scientifici su riviste nazionali
45 Abstract a congressi
18 Partecipazioni a congressi in qualità di relatore
70 Partecipazioni a congressi in qualità di discente
FRANCESCO NATALE
Informazioni personali
Nome(i) / Cognome(i)
Cittadinanza
Data di nascita
Istruzione e formazione
Francesco Natale
Italiana
21 maggio 1974
Date nel 1998
Laureato in medicina e chirurgia con voti 110/110 con lode e plauso
della commissione presso la Seconda Università di Napoli
nel 2003
Specializzato in Cardiologia con voti 50/50 con lode
Ulteriori informazioni
Iscritto alle seguenti società:
a) SIC ( società Italiana di Cardiologia)
b) SISA ( società italiana per lo Studio dell’Aterosclerosi)
c) SIIA ( società italiana dell’ipertensione Arteriosa) dal 2009
coordinatore sez. CAMPANA
d) SIAPAV ( società italiana di patologia vascolare)
Pubblicazioni 2009
1. Natale F, Granato C, Aronne L, Di Marco GM, Lo Priore E, Mocerino R,
Cirillo C, Calabrò P, Golino P, Russo MG, Calabrò R.
Nutcrackersyndrome.
Eur J Echocardiogr. 2009 Dec;10(8):993.
2. Viggiano A, Zagaria N, Passavanti MB, Pace MC, Paladini A, Aurilio C,
Tedesco MA, Natale F, Calabrò R, Monda M, De Luca E. New and lowcost auto-algometry for screening hypertension-associatedhypoalgesia.
Pain Pract. 2009 Jul-Aug;9(4):260-5.
3. Natale F, Tedesco MA, Mocerino R, de Simone V, Di Marco GM,
Aronne L, Credendino M, Siniscalchi C, Calabrò P, Cotrufo M, Calabrò R.
Visceral adiposity and arterial stiffness: echocardiographic epicardial fat
thickness reflects, better than waist circumference, carotid arterial
stiffness in a large population of hypertensives
Eur J Echocardiogr. 2009 Jun;10(4):549-55. Epub 2009 Feb 10.
4.Natale F, Cirillo C, Di Marco GM, di Vetta LS, Aronne L, Siciliano A,
Mocerino R, Tedesco MA, Golino P, Calabrò R. Whenchewinggumis more
than just a badhabit.
Lancet. 2009 May 30;373(9678):1918.
PIETRO SOTGIU
INFORMAZIONI PERSONALI
nato a Napoli il 13/09/1957
residente a Pozzuoli ( NA),
Via Cupa delle Fescine 35- Parco dei Fiori
ATTIVITA' LAVORATIVA:
- 1982 Laurea in Medica e Chirurgia presso Università
Federico II ( NA) ( 110/110 )
- 1985 Specializzazione in Malattie dell' Apparato
Cardiovascolare presso l' Università Federico II ( 70/70 e
lode)
- dal 1977 al 1985 ruolo di Interno Volontario presso l'
Istituto di Patologia Medica ( Federico II), diretto dal prof.
M. Condorelli.
- Dal 1983 al 1990 Assistente del Reparto di Cardiologia
Casa di
Cura Maria Rosaria Pompei ( NA)
- dal 1990 al 1993 Consulente Cardiologo e Resonsabile di
una della Sezioni di Cardiologia Nucleare presso la Casa di
Cura Villa dei Gerani ( NA).
- Dal 1993 Dirigente Medico di I Livello presso l' Ospedale
C.T.O. Di Napoli ( Divisione di Medicina e Fisioterapia).
- Dal 1995 al 1998 Dirigente Medico presso la Divisione di
Medicina d' Urgenza dell' Ospedale Loreto Mare di Napoli.
- Dal 1998 ad oggi, Primario del Servizio di Cardiologia ed
Angiologia della Casa di Cura Maria Rosaria di Pompei (
NA).
Autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche inerenti l'
argomento cardiovascolare.
Relatore in sede congressuale a livello nazionale ed
internazionale
Dott. DESIDERIO ALFONSO
Cognome e nome
Dott. DESIDERIO ALFONSO
Luogo e data di nascita
NAPOLI - NA- 10/03/1964
Iscrizioni
25/06/1992 - Albo Provinciale dei Medici Chirurghi
di SALERNO (Ordine della Provincia di SALERNO) n. 0000007655
Lauree
08/04/1992 - MEDICINA E CHIRURGIA (NAPOLI SECONDA
UNIVERSITA)
Abilitazioni
1992 /I - Medicina e Chirurgia (NAPOLI SECONDA UNIVERSITA)
Specializzazioni
29/10/1997 - CARDIOLOGIA (NAPOLI SECONDA UNIVERSITA) Specializzazione
FRANCESCA BARRELLA
Informazioni personali
Nome
Cittadinanza
Data di nascita
Francesca Barrella
Italiana
07/05/1974
Esperienza professionale
Date Esperienza formativa presso la Divisione di Medicina d’Urgenza ed
Emergenze Cardiologiche (ASL NA 1) del Prof. Fernando Schiraldi
(Presidente nazionale Società Italiana di Emergenze Urgenze ),dove è
stata approfondita la gestione e trattamento delle principali urgenze
mediche tra cui :
- sindrome coronarica acuta
- riconoscimento e trattamento delle principali aritmie cardiache
- edema polmonare acuto
- embolia polmonare
- shock cariogeno, settico ed ipovolemico
- interpretazione dei dati emogasanalitici
- insufficienza respiratoria acuta
- insufficienza renale acuta
Istruzione e formazione
Date
anno accademico 2001-2002
Titolo della qualifica rilasciata
laurea in Medicina e Chirurgia
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
Seconda Università di Napoli (SUN)
2008-2009
Specializzazione in Medicina Interna con indirizzo in Medicina
d’Urgenza e Malattie Cardiovascolari con voto 50/50 e lode in
corso di espletamento con tesi inerente la diagnostica vascolare
ecocolor-doppler : “Arteriopatie non aterosclerotiche: casi clinici
di Arterite di Takayasu e Ulcere digitali in Fenomeno di Raynaud
secondario a Sclerodermia Cutanea Limitata.
dal 2002 al 2010
Diploma di Specializzazione in Diagnostica Vascolare rilasciato
dalla Società Nazionale di Diagnostica Vascolare (GIUV-SIDV),
con esperienza lavorativa di gestione di ambulatorio di
diagnostica vascolare di Ecocolor-doppler della IV Divisione di
Medicina Interna (SUN) del Dott. A. Niglio (attuale Vicepresidente della SIAPAV, Società Italiana di Angiologia e
Diagnostica Vascolare). Esperienza formativa di inquadramento
diagnostico-strumentale di Ecocolor-doppler vascolare in ambito
di patologie reumatologiche, malattie ostruttive ischemiche
croniche vascolari aterosclerotiche e non aterosclerotiche,
malattie vascolari trombotiche di pertinenza oncologica
(Trombosi su CVC, TVP in corso di malattie neoplastiche),
malattie tromboemboliche venose in corso di gravidanza.
dal 2004 al 2010
Attività lavorativa di gestione di ambulatorio di Malattie
Cardiovascolari e Angiologia
(trattamento farmacologico e
medicazione di ulcere venose, microangiopatiche arteriose e
neuropatiche). Attività lavorativa di gestione di ambulatorio per il
trattamento e prevenzione di malattie tromboemboliche vascolari
(Trombofilia congenita ed acquisita), presso la IV Divisione di
Medicina Interna del Prof. R. Torella (SUN).
2007
Conseguimento di diploma di corso teorico pratico di diagnostica
ecocolor-doppler vascolare dei TSA e Arti inferiori e Superiori
art/ven rilasciato dalla Società Nazionale di Diagnostica
Vascolare (GIUV-SIDV) .
2005
Conseguimento diploma di corso avanzato diagnostica vascolare
ecocolor-doppler carotideo e vertebrale rilasciato dalla GIUV.
2007
Conseguimento diploma di corso teorico-pratico avanzato di
diagnostica vascolare ecocolor-doppler rilasciato dalla GIUVSIAPAV sul tromboembolismo venoso.
2006
Diploma in tecniche di rianimazione cardiopolmonare e uso del
defibrillatore Istruttrice BLSD (Basic Life Support – Defifrillation)
todall’IRC (ItalianResuscitationCouncil).
RMATO EUROPEO PER
IL CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
PRIANTE ORNELLA
VIALE COLLI AMINEI 475 A, 80131 NAPOLI, ITALIA
0810381692 cell 3381732680
0817410535
[email protected]
Italiana
24/07/1979
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a)







Studente della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
Federico II di Napoli;
Interno presso l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica del
Dipartimento di Medicina Clinica, Scienze Cardiovascolari e
Immunologiche, diretta dal Prof. Bruno Trimarco. Con il gruppo
del Prof. Trimarco ho svolto attività di ricerca clinica e
molecolare, inerente la fisiopatologia dell’ipertensione arteriosa,
con particolare enfasi ai meccanismi che regolano la via di
trasduzione del segnale dei recettori beta adrenergici. Qui ho
messo a punto vari protocolli sperimentali per lo studio
dell’insulino-resistenza, come il clamp iperinsulinemicoeuglicemico, e delle risposte vasomotorie ex vivo. Ho inoltre
sviluppato particolari capacità negli studi di genetica,
conducendo diversi studi di popolazione per dimostrare
l’associazione statistica di particolari polimorfismi con patologie
a carattere complesso, quali ipertensione arteriosa, cardiopatia
ischemica cronica, stroke ischemico.
Rete Formativa in qualità di medico specializzando presso
la S.C. di Cardiochirurgia Dipartimento “Cuore” AOU San
Giovanni Di Dio e Ruggi D’Aragona – Salerno, da Settembre
2006 a gennaio 2011
Volontariato 118 in qualità di medico generico presso la
sede della croce rossa del P.O. “Alfredo Fiorini" di Terracina (Lt)
da dicembre 2007 a Ottobre 2010.
Sostituzioni guardia medica in qualita’ di medico generico
presso l’ A.S.L. Napoli 1, Distretto 49 dall’ agosto 2008 ad oggi.
Lavora in qualita' di Cardiochirurgo, libero professionista,
presso il Dipartimento di Cardiochirurgia della" Casa di Cura
San Michele" dal mese di aprile 2012 ad oggi.
Volontariato presso l'ambulatorio di Cardiologia del PO CTO-
Napoli, per acquisizione di tecniche avanzate di ecocardiografia
cardiaca e vascolare da gennaio 2013 a gennaio 2014
Ha partecipato a numerosi interventi di Cardiochirurgia in qualità di
primo e secondo aiuto: rivascolarizzazioni miocardiche sia a cuore
battente che in circolazione extracorporea, sostituzioni valvolari,
plastiche valvolari, trattamento di aneurismi e dissezioni dell’aorta,
chirurgia non trapiantologica dello scompenso cardiaco (tecniche di
rimodellamento del ventricolo sinistro, rivascolarizzazione miocardica e
di plastica valvolare mitralica), trattamento di tumori cardiaci
(mixomi), chirurgia delle cardiopatie congenite dell’adulto, toilette e
resintesi sternale, finestre pericardiche sottoxifoidee.
Ha maturato esperienza specifica nell’ambito della Rivascolarizzazione
miocardica a cuore battente con l’utilizzo di condotti arteriosi multipli.
Ha acquisito competenze nel trattamento e nel follow up delle sindromi
aortiche acute e nella chirurgia riparativa della valvola aortica e
dell’aorta ascendente.





• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Ha partecipato alla raccolta dati per il Registro Internazionale di
Dissezione Aortica Acuta (IRAD) presso la S C Cardiochirurgia
AO S.Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona – Salerno.
Ha partecipato allo studio multicentrico nazionale on-off sulla
comparazione dei vantaggi-svantaggi della rivascolarizzazione
miocardica a cuore battente ed in CEC. Tutte le pubblicazioni
inerenti sono in fase di pubblicazione.
Corso di formazione di ecografia cardiovascolare di base con la
SIEC.
Corso di formazione di ecografia transesofagea con la SIEC in
fase di completamento
Corso di ecografia vascolare
Casa di Cura “Clinica San Michele”, Via Appia, 176 81024 Maddaloni (CE)
CLINICA convenzionata
Libero Professionista
Cardiochirurgo-aiuto
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)


Diploma di Maturità Classica conseguito presso il Liceo
Classico “G. GARIBALDI” Napoli (NA).
Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia conseguita il
18/10/2005 presso l’ Università degli Studi di Napoli Federico II
Tesi sperimentale di laurea: “Effetti metabolici e biochimici delle
varianti dei recettori Beta adrenergici nell’ipertensione
arteriosa: interazione con la terapia con i Beta bloccanti”
Votazione: 102/110

Abilitazione alla professione di Medico Chirurgo presso
l’ Università degli Studi di Napoli Federico II nella II sessione
dell’anno 2005
Votazione: 265.75/270

Iscrizione all' Albo Professionale dei Medici Chirurghi e
degli Odontoiatri della provincia diNapoli nel 2006
Specialista in Cardiochirurgia in data 25 gennaio 2011
presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con
votazione 70/70 e lode
Tesi di specializzazione: “Nuovo approccio alla chirurgia
conservativa della insufficienza mitralica secondaria a patologia
degenerativa
fibroelastica
mediante
mini-band
monodimensionale in PTFE.

CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
MADRELINGUA
Italiano
ALTRE LINGUA
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
CAPACITÀ E COMPETENZE
Inglese
buono
buono
buono
Capacità di lavorare in situazioni di stress; Ottimo senso dell'organizzazione,
acquisito partecipando a diversi protocolli di ricerca;.
Buona esperienza nella gestione di gruppi.
ORGANIZZATIVE
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Ottima conoscenza di Microsoft Office (Word, Excel e Powerpoint); Ottima
capacità di navigare in internet.
]Buona conoscenza, interpretazione ed applicazione dei metodi statistici di
comune utilizzo
Ecocardiografista accreditato S.I.EC.
Competenze non precedentemente
indicate.
PATENTE O PATENTI
Curriculum vitae et studiorum Dott. Giuseppe Sabino





Nato a Caserta il 04/06/1979
Consegue il Diploma di Maturità Classica con la votazione di 60/60 nell’anno accademico
1996/1997.
Nell’anno accademico 1997/1998 si posiziona al 4° posto nella graduatoria del concorso di
ammissione alla Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
Vincitore di una borsa di studio “Erasmus” per l’anno accademico 2001/2002.
Tale anno di studio viene portato a termine con profitto presso la Facoltà di Medicina di Marsiglia,
con il compimento degli esami previsti dal piano di studi e la partecipazione a 5 stages bimestrali:

 Reparto di Chirurgia Vascolare dell’ Hopital La Timone, diretto dal Prof.
Branchereau
 Reparto di Ortopedia dell’ Hopital La Conception diretto dal Prof. Curvale
 Reaparto di Neurologia dell’ Hopital St. Marguerite, diretto dal Prof. Gastaut
 Servizio di Endoscopia Digestiva Chirurgica dell’ Hopital La Timone, diretto dal Prof.
De Larque
 Reparto di Reumatologia dell’ Hopital La Conception diretto dal Prof. Laffrouge
Il 04/11/2003 consegue il Diploma Di Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Seconda Università
degli Studi di Napoli con la votazione di 105/110
 Iscrizione all’Ordine dei Medici della Provincia di Caserta il 10/02/2004 (matr. 6033)
 Nell’anno accademico 2003/2004 risulta vincitore del concorso alla Scuola di Specializzazione in
Chirurgia Vascolare dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, diretta dal Prof. Stefano de
Franciscis.
 Nell’anno accademico 2005/2006 frequenta L’U.O. di Cardiochirurgia del Policlinico Mater Domini
di Catanzaro diretta dal Prof. Renzulli, come previsto dal piano formativo universitario
 A partire dal 01/11/2007 frequenta a tempo pieno, usufruendo di una convenzione universitaria, l
’U.O.S.C. di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, diretta dal Dott. C. Ruotolo (le cui
referenze sull’operato del sottoscritto vengono allegate)
 Nel periodo di frequenza, che prosegue ancora ad oggi, presso l’U.O. del Dott. Ruotolo
 partecipa attivamente alla quasi totalità degli interventi chirurgici sia in elezione che in
urgenza:
o Oltre 200 Aneurismi dell’aorta addominale Open
o Oltre 100 Endoarterectomie carotidee
o Oltre 200 interventi di rivascolarizzazione peroferica
o Oltre 100 interventi ri riparazione endovascolare di aneurisma dell’aorta
addominale
 Esegue in prima persona numerosi accessi arteriosi chirurgici ed interventi di
rivascolarizzazione periferica sia in elezione che in urgenza
 Si occupa personalmente delle casistiche operatoria
 Collabora alle attività scientifiche e congressuali
 Il 17/12/2008 consegue il diploma di Specializzazione in Chirurgia Vascolare con la votazione di
70/70 e lode, discutendo una tesi sul trattamento endovascolare degli Aneurismi rotti dell’Aorta
Addominale
 Nel mese di giugno 2009 effettua uno stage della durata di due mesi presso la Cardiochirurgia della
“Nuova Clinica Città di Alessandria” diretta dal Prof. M. Fabbrocini
 Nel mese di novembre 2011 effettua uno stage presso il reparto di Chirurgia Vascolare
dell’Ospedale S.Filippo Neri di Roma Diretto dal Prof. N. Mangialardi
 Dal mese di novembre 2011 frequenta per un periodo di 3 mesi il reparto di Chirurgia Vascolare
dell’ Hopital La Timone diretto dal Prof. Branchereau
 Dal 2008 al 2012 frequenta il Corso di Formazione Teorico-Pratico in Radiologia Interventistica
(ICEP) diretto dal Prof. Simonetti presso l’Università Tor Vergata di Roma
Attualmente

Lavora come Chirurgo Vascolare in regime libero-professionale presso la Casa di Cura accreditata
“Athena Villa dei Pini” di Piedimonte Matese, ove esegue in prima persona gli interventi di
rivascolarizzazione periferica e le procedure endovascolari
 E’ dopplerista presso il Centro Italiano di Assistenza Diabetici di Caserta (AID12), presso il Centro
Diagnostico Igea di S. Antimo e presso il Centro medico Radar di S. Giovanni a Teduccio
 E’ Direttore Sanitario presso il Centro Diagnostico NV di Pignataro Maggiore
 Prende parte, in qualità di Collaboratore Medico Volontario, alle turnazioni di sala operatoria
dell’U.O.S.C. di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Cardarelli e alle reperibilità di Pronto Soccorso
 Collabora all’attività scientifica della suddetta U.O. e dell’U.O. di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale
S. Anna e S. Sebastiano di Caserta
Competenze professionali:

Autonomia negli interventi di:


Embolectomia periferica ed aortica
Chirurgia del tripode femorale
 By pass periferici sovra-articolari
 Chirurgia Venosa
 Confezionamento di accessi per emodialisi
Ottima dimestichezza nella diagnostica ultrasonografica
 Eco color doppler arterioso e venoso periferico
 Eco color doppler TSA
 Eco color doppler dei grossi vasi addominali, delle arterie viscerali e renali
Esperienza nello studio delle immagini TC per la patologia aneurismatica aorto-iliaca
Esperienza nell’utilizzo del programma di visualizzazione OsiriX per la ricostruzione 3D delle immagini TC
Lingue straniere:
Ottima conoscenza della lingua francese.
Buona conoscenza della lingua inglese.
Caserta, lì 08/07/2014
Giuseppe Sabino
DOTT. RUOTOLO CARLO
Cognome e nome
DOTT. RUOTOLO CARLO
Luogo e data di nascita
NAPOLI - NA- 03/11/1953
Iscrizioni
20/01/1978 - Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di NAPOLI (Ordine della
Provincia di NAPOLI) n. 0000014297
Lauree
25/07/1977 - MEDICINA E CHIRURGIA (NAPOLI)
Abilitazioni
1977 /2 - Medicina e Chirurgia (NAPOLI)
Affiliazione
AORN “A. Cardarelli” - Napoli
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 288 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content