close

Enter

Log in using OpenID

Catalogo TAB Free

embedDownload
Le nuove dimensioni
della videocitofonia.
Abbiamo tolto per aggiungere.
Più sottile, più compatta, più facile:
la gamma TAB si amplia.
Guardateli, prima di tutto. Prima di scoprire nel dettaglio la tecnologia e le
scelte estetiche che li hanno determinati. Guardateli perché, già a prima vista,
i videocitofoni TAB, TAB Free e il citofono TAB jr., si presentano come una vera
e propria innovazione. Hanno tastiera capacitiva, spessore ultrasottile, design
contemporaneo, elegante e discreto al tempo stesso. E se a questo aggiungete la
facilità d’installazione e le garanzie di un’azienda che da oltre 50 anni opera come
leader nel settore della video-citofonia, sarà facile non sapere più dove altro guardare.
­­­1
Nasce TAB Free
la videocitofonia
in viva voce.
Il nuovo videocitofono vivavoce TAB Free ha in sé tutte le
innovative caratteristiche tecnologiche e stilistiche della linea
TAB, con un tocco di comodità in più. Perché allo spessore
ultrasottile, alla tastiera capacitiva, al display a colori e al
design contemporaneo, aggiunge il piacere di comunicare
in piena libertà, senza utilizzare la cornetta.
­­­2
La gamma TAB si completa:
sempre più vicina ai vostri desideri.
Tante caratteristiche
comuni a tutti i modelli
per un’offerta pensata
per ogni esigenza.
TAB Free.
La voce in libertà.
­­­4
Appeal moderno.
Profilo lieve.
Rigorosi ma non squadrati,
minimali ma non austeri.
Unici nel loro genere.
Tutto ciò che sta fuori
le mura di casa, sta dentro
2,6 cm di spessore.
Ispirati alla leggerezza e sobrietà estetiche
che caratterizzano le tecnologie di ultima
generazione, i videocitofoni Tab hanno una
forma compatta, caratterizzata da linee
morbide che addolciscono gli angoli per poi
perdersi lungo una superficie liscia.
Ispirati alla massima leggerezza:
con la staffa di fissaggio, si applicano
alla parete semplicemente appoggiandosi,
regalando un delicato “effetto sospeso”
che sottolinea design, finiture e lo spessore
di soli 2,6 cm.
TAB.
La comunicazione
evoluta.
Tab jr.
Per chi è ancora più essenziale.
Più piccolo di nome e di fatto: Tab jr. è il fratello
minore di Tab, pensato per chi non necessita della
funzione video. Un dispositivo solamente citofonico
che conserva inalterata la tecnologia, la qualità,
il design e le funzioni base del “maggiore”.
­­­5
Black&White.
Colori integrali, superfici effetto vetro.
Per un look in armonia con ogni interior design.
Luminosi nella versione bianca, seducenti in nero: due
cromie senza tempo, classiche e raffinate che si integrano
perfettamente in qualunque contesto abitativo. E grazie
allo speciale effetto glass, l’immagine dei videocitofoni e
citofoni Tab acquista purezza e raffinatezza maggiori.
­­­6
Display a colori.
Incantevole da ogni punto di vista.
Il mondo fuori dalle mura di casa non è mai
apparso così vivido e bello. Merito di un
display 3,5” che incornicia un’immagine in alta
definizione di chi suona alla porta e chiede
il permesso di entrare.
­­­7
Tastiera capacitiva
e regolazioni.
Sotto una superficie liscia al tatto,
una tecnologia innovativa,
la prima in questo settore.
Comunicare con l’esterno diventa un’esperienza
multisensoriale: il dito scorre lungo una superficie
liscia in cerca di una tastiera che non c’è.
L’occhio individua le icone delle relative funzioni.
L’orecchio cattura il suono cristallino che conferma
l’attivazione del comando. E un tocco leggero
permette di regolare perfettamente anche il
volume grazie alle impostazioni user-friendly.
­­­8
Programmazione
delle funzioni.
Tab parla chiaro:
vi capirete subito benissimo.
Una funzione per aprire la serratura, una funzione
per escludere la suoneria durante una chiamata,
altre ancora per l’autoaccensione del videocitofono
e l’attivazione delle luci delle scale.
Ma anche 4 pulsanti programmabili per chiamate
intercomunicanti o per servizi ausiliari. E la lingua è
quella iconografica: chiara, semplice e retroilluminata
per capire quando il comando è attivo.
­­­9
Visti da vicino.
Dettagli che fanno la differenza.
Profilo
I più sottili presenti sul
mercato con uno spessore di
soli 2,6 cm. E grazie alla staffa
di fissaggio si appoggiano
con facilità alla parete.
Estetica
Disponibili in bianco o nero: entrambe
le versioni sono state lavorate in modo
da ottenere un particolare effetto
lucido, cifra estetica delle tecnologie
di ultimissima generazione come, per
esempio iPhone o iPad.
Suonerie
10 diverse melodie
preimpostate: basta
selezionare la propria
preferita e poi regolarne
il volume a seconda delle
esigenze e dei contesti di
applicazione.
3,5” Display a colori
Performance visive
racchiuse in un display
di 3,5 pollici per mostrare
le immagini esterne in
perfetta definizione e a colori.
­­­10
Tastiera capacitiva
Tecnologia capacitiva: i videocitofoni
Tab sono i primi con tasti e comandi
a filo superficie. Niente spessori,
in linea con il minimal design
di tutto l’apparecchio. 8 funzioni
di cui 4 base e 4 programmabili
per chiamate intercomunicanti
o servizi ausiliari.
Accessibilità
I videocitofoni Tab sono dotati
di una soluzione che, attraverso
la commutazione di uno switch,
permette l’utilizzo anche ai
portatori di protesi acustica.
Inoltre, la tastiera è retroilluminata:
ogni icona si illumina se la funzione
ad essa legata è attiva.
Vivavoce
TAB Free è comunicare in libertà,
senza vincoli e in tutta comodità.
Nessun cavo, nessuna cornetta.
Regolazioni laterali.
In TAB Free i comandi per alzare o
abbassare il volume sono user-friendly.
Posizionati lateralmente per una
maggiore comodità di utilizzo.
­­­11
Tecnologia Due Fili Plus.
Un unico cavo collega migliaia di utenze:
questa si che è comunicazione.
Rapidità d’installazione, precisione e flessibilità: sono i principi su
cui si basa la tecnologia Due Fili Plus di Elvox. I segnali digitali sono
trasmessi da un cavo di spessore ridotto composto da due fili non
polarizzati. Questo velocizza e semplifica il cablaggio attraverso
cui transitano l’alimentazione, il segnale Audio-Video e tutta la
trasmissione dati del sistema. Così targhe, alimentatori, eventuali
distributori e apparecchi dialogano perfettamente tra loro, per
impianti che gestiscono fino a 484 posti esterni e 6.400 interni.
Installazione semplificata.
In un attimo, anche su impianti già esistenti.
TAB, TAB Free e TAB jr. sono dotati di una staffa di fissaggio da
parete che consente di inserirli con facilità in qualunque spazio
abitativo, di nuova costruzione come in fase di ristrutturazione.
La staffa di fissaggio permette l’installazione, oltre che a parete,
anche su scatola da incasso rettangolare unificata 3 moduli
Vimar V71303 o scatole da incasso rotonde da 60 o 70 mm.
TAB è facilmente sostituibile anche in impianti già esistenti,
purchè dotati di tecnologia Due Fili Plus. Ad esempio, nel caso
di complessi residenziali che prevedono dispositivi diversi o
antecedenti, in caso di ristrutturazione di alcune unità potrà essere
installato TAB in modo rapido e semplice, mantenendo nelle altre i
videocitofoni e le targhe precedentemente in dotazione.
­­­12
VIMAR group
­­­13
Sezione catalogo
­­­14
VIDEOCITOFONO VIVAVOCE TAB FREE
da pag. 16
VIDEOCITOFONO TAB
da pag. 18
CITOFONO TAB JR.
da pag. 20
COMPONENTI D’IMPIANTO
da pag. 22
ESEMPI INSTALLATIVI
da pag. 28
VIMAR group
­­­15
Videocitofonia
Videocitofono vivavoce Tab Free
Videocitofono vivavoce Tab Free per impianti Due Fili Plus
Caratteristiche tecniche principali
Videocitofono vivavoce in materiale termoplastico con schermo
LCD 3,5” a colori. Munito di tastiera per funzioni di videocitofonia: parla/ascolta, apertura serratura, autoaccensione, servizio
ausiliario (luce scale), esclusione suoneria e 4 tasti supplementari
programmabili che permettono di attuare fino a 4 funzioni ausiliarie o chiamate intercomunicanti.
E’ possibile effettuare le regolazioni: della luminosità, del volume suoneria, esclusione suoneria con l‘attivazione della funzione “Utente assente” e la selezione del tipo suoneria. Possibilità
di differenziare le suonerie per le chiamate da diversi punti, per
esempio: targa esterna, chiamata fuoriporta, chiamata intercomunicante.
Segnalazioni luminose di “porta/cancello aperto” e di “Chiamate
senza risposta” (fino a 4 chiamate, con videocitofono in condizione di suoneria esclusa).
Da utilizzare in sistemi Due Fili Plus con alimentatore 6922 o
6922.1.
Il videocitofono è dotato di serie di funzione per portatori di apparecchi acustici.
• Alimentazione da Bus Due Fili Plus.
• Display LCD 3,5”.
• Videocitofono in ABS con finitura lucida a specchio sul frontale.
• Tastiera capacitiva a sfioramento con simboli retroilluminati (in
funzionamento).
• Suoneria elettronica: con diversificazione tra 10 melodie
diverse tra chiamata da targa, intercomunicante e fuoriporta.
• Ingresso per chiamata fuori porta.
• Predisposto per installazione da esterno parete con piastra di
aggancio per il fissaggio alla parete o ad una scatola (applicabile direttamente al muro con tasselli oppure ad una scatola
da incasso rettangolare 3 moduli o scatole da incasso rotonde da Ø 60 mm).
• Dimensioni videocitofono: 131x150x26,5 mm.
• Il videocitofono Tab può coesistere con videocitofoni di altre
serie ed è coordinabile con le targhe del sistema Due Fili Plus.
131
26,5
131
31131
Conformità normativa
Direttiva EMC
26,5
26,5
Dati tecnici
26,5
26,5
26,5
26,5
26,5
26,5
131
131
131
131
Ingressi
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
assorbimento in stand by
10 mA
assorbimento max in funzionamento
160 mA
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
Regolazioni e connessioni
A)Regolazione laterale per il volume.
B)Regolazione laterale per la variazione della luminosità.
C)Morsettiera su piastra di fissaggio per il collegamento del videocitofono: all’impianto Due Fili Plus e per il collegamento ad un
pulsante esterno per chiamata fuoriporta.
Regolazioni volume, luminosità e morsettiera di collegamento
Tastiera a sfioramento e segnalazioni luminose
131
Pulsante parla/ascolta.
Pulsante autoaccensione.
A
C
B
Pulsante per l’apertura serratura.
Ausiliario 1 (Luce scale): per servizio
ausiliario.
150
26,5
Tastiera131
a sfioramento
e segnalazioni luminose
150
Pulsante esclusione della suoneria e
segnalazioni di:
- con luce lampeggiante segnala la ricezione di una chiamata (da targa esterna
o da apparecchio intercomunicante).
- Con luce fissa la suoneria esclusa.
- Con luce fissa e lampeggio ogni 10s,
a suoneria esclusa segnala che sono
state inviate chiamate dalla targa.
Pulsanti programmabili per attivazione
servizi ausiliari o chiamate intercomunicanti.
­­­16
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità d’incasso in mm
 Articolo nuovo
2
Videocitofonia
Videocitofono vivavoce Tab Free
Videocitofoni vivavoce Tab Free

7539
/04
Videocitofono vivavoce Tab Free da parete per sistema Due Fili Plus con display a colori LCD 3,5”, tastiera capacitiva per funzioni
citofoniche e chiamate intercomunicanti, staffa per il fissaggio su scatola rettangolare o rotonda
26,5
150
131
7539
bianco


7539/04
nero
Kit videocitofonici

7539/M
Kit videocitofonico vivavoce a colori Due Fili Plus contenente: 1 placca audio e video 13K1, 1 tasto R131, 1 unità elettronica 13F2, 1 videocitofono vivavoce Tab Free 3,5” 7539, bianco e 1 alimentatore 6922

7539/K
Kit videocitofonico vivavoce a colori Due Fili Plus contenente: 1 placca audio e video 1321, 1 scatola da incasso 9192, 1 unità elettronica
13F5, 1 videocitofono vivavoce Tab Free 3,5” 7539, bianco e 1 alimentatore 6922

7539/M
Installazione a parete con scatole rettangolari

7539/K
Installazione a parete con scatole rotonde
Dima per fissaggio
19,5
131
180
94
110
18,5
20,5
65,5
VIMAR group
­­­17
Videocitofonia
Videocitofono Tab
Videocitofono Tab per impianti Due Fili Plus
Videocitofono in materiale termoplastico con microtelefono e
schermo LCD 3,5” a colori . Munito di 4 tasti dedicati alle funzioni
principali della videocitofonia per: apertura serratura, autoaccensione, servizio ausiliario (luce scale), esclusione suoneria e di 4
tasti supplementari programmabili che permettono di attuare fino
a 4 funzioni ausiliarie o chiamate intercomunicanti.
E’ possibile effettuare le regolazioni: del volume suoneria, esclusione suoneria con l‘attivazione della funzione “Utente assente” e
la selezione del tipo suoneria. Possibilità di differenziare le suonerie per le chiamate da diversi punti, per esempio: targa esterna,
chiamata fuoriporta, chiamata intercomunicante.
Segnalazioni luminose a LED di “porta/cancello aperto” e di
“Chiamate senza risposta” (fino a 4 chiamate, con videocitofono
in condizione di suoneria esclusa).
Da utilizzare in sistemi Due Fili Plus con alimentatore 6922 o
6922.1.
Gli articoli 7529/D e 7529/D04 sono dotati di funzione per portatori di apparecchi acustici.
160
60
160
0
60
160
60
• Display LCD 3,5”.
• Videocitofono in ABS con finitura lucida a specchio sul frontale.
• Tastiera a sfioramento con simboli retroilluminati (in funzionamento).
• Suoneria elettronica: con diversificazione tra 10 melodie
diverse tra chiamata da targa, intercomunicante e fuoriporta.
• Ingresso per chiamata fuori porta.
• Uscita per suoneria supplementare 860A o relè 0170/101.
• Predisposto per installazione da esterno parete con piastra
in metallo di aggancio per il fissaggio alla parete o ad una
scatola (applicabile direttamente al muro con tasselli oppure
ad una scatola da incasso rettangolare 3 moduli o scatole da
incasso rotonde da Ø 60 o 70 mm).
• Dimensioni videocitofono con microtelefono agganciato:
160x180x45 mm.
• Il videocitofono Tab può coesistere con videocitofoni di altre
serie ed è coordinabile con le targhe del sistema Due Fili Plus.
45
45
45
45
45
45
4545
Dati tecnici
Conformità normativa
Ingressi
Direttiva EMC
Caratteristiche tecniche principali
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
assorbimento in stand by
10 mA
assorbimento max in funzionamento
200 mA
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
alimentazione supplementare
con 6923
• Alimentazione da Bus Due Fili Plus.
• Ingresso per alimentazione supplementare (6923), per l’accensione contemporanea di più di due videocitofoni.
Possbilità di alimentazione supplementare con 6923 nei casi in cui sia necessario (tensione del Bus ai capi dei morsetti 1 e 2 del videocitofono sia < 24 Vdc)
Regolazioni e connessioni
Regolazioni luminosità, contrasto e morsettiera di collegamento
A)Regolazione per la variazione della luminosità.
B)Regolazione per la variazione del contrasto.
C)Regolazione per la saturazione del colore.
D)Morsettiera per il collegamento del videocitofono: all’impianto
Due Fili Plus, ad un eventuale alimentatore supplementare, ad
una suoneria supplementare esterna e per il collegamento ad
un pulsante esterno per chiamata fuoriporta.
35
160
C
Tastiera a sfioramento e segnalazioni luminose
D
Pulsante autoaccensione.
180
Pulsante per l’apertura serratura.
- con luce fissa segnala che la porta è
aperta.
A
B
B
A
160
45
Tastiera a sfioramento
e segnalazioni
luminose
180
180
Pulsante esclusione della suoneria e
segnalazioni di:
- con luce lampeggiante segnala la ricezione di una chiamata (da targa esterna
o da apparecchio intercomunicante).
- Con luce fissa la suoneria esclusa.
- Con luce fissa e lampeggio
ogni 10s,35
105
a suoneria esclusa segnala che sono
state inviate chiamate dalla targa.
Ausiliario 1 (Luce scale): per servizio
ausiliario.
Pulsanti programmabili per attivazione
servizi ausiliari o chiamate intercomunicanti.
­­­18
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità
d’incasso in mm
91,5
 Articolo nuovo
Videocitofonia
Videocitofono Tab
Videocitofoni Tab
7529
/04
7529/D
04
Videocitofono Tab da parete per sistema Due Fili Plus con display a colori LCD 3,5”, microtelefono, altoparlante per chiamate elettroniche,
tastiera capacitiva per funzioni citofoniche e chiamate intercomunicanti, staffa per il fissaggio su scatola rettangolare o rotonda
Come sopra, predisposto per funzione audiolesi
7529
7529/D
bianco
160
45
180
35
180
105
7529/04
7529/D04
nero
Kit videocitofonici

7529/M
Kit videocitofonico a colori Due Fili Plus contenente: 1 placca audio e video 13K1, 1 tasto R131, 1 unità elettronica 13F2, 1 videocitofono
Tab 7529, bianco e 1 alimentatore 6922
7529/K
Kit videocitofonico a colori Due Fili Plus contenente: 1 placca audio e video 1321, 1 scatola da incasso 9192, 1 unità elettronica 13F5, 1
videocitofono Tab 7529, bianco e 1 alimentatore 6922

7529/M
Installazione a parete con scatole rettangolari
7529/K
Installazione a parete con scatole rotonde
Dima per fissaggio
160
42
104,5
VIMAR group
79
91
91,5
180
91,5
104,5
34
­­­19
105
35
Videocitofonia
Citofono Tab jr.
160
060
160
60
Citofono Tab jr. per impianti Due Fili Plus
45
45
45
45
45
45
Citofono in materiale termoplastico con microtelefono. Munito
di 4 tasti dedicati alle funzioni principali della videocitofonia per:
apertura serratura, autoaccensione, servizio ausiliario (luce scale), esclusione suoneria e di 4 tasti supplementari programmabili
che permettono di attuare fino a 4 funzioni ausiliarie o chiamate
intercomunicanti.
E’ possibile effettuare le regolazioni: del volume suoneria, esclusione suoneria con l‘attivazione della funzione “Utente assente” e
la selezione del tipo suoneria. Possibilità di differenziare le suonerie per le chiamate da diversi punti, per esempio: targa esterna,
chiamata fuoriporta, chiamata intercomunicante.
Segnalazioni luminose a LED di “porta/cancello aperto” e di
“Chiamate senza risposta” (fino a 4 chiamate, con citofono in
condizione di suoneria esclusa).
Da utilizzare in sistemi Due Fili Plus con alimentatore 6922 o
6922.1.
Gli articoli 7509/D e 7509/D04 sono dotati di funzione per portatori di apparecchi acustici.
105
Caratteristiche tecniche principali
35
• Alimentazione da Bus Due Fili Plus
• Citofono in ABS con finitura lucida a specchio sul frontale.
• Tastiera a sfioramento.
• Suoneria elettronica: con diversificazione tra 10 melodie diverse tra chiamata da targa, intercomunicante e fuoriporta.
• Ingresso per chiamata fuori porta.
• Uscita per suoneria supplementare 860A o relè 0170/101.
• Predisposto per installazione da esterno parete per il fissaggio
alla parete o ad una scatola (applicabile direttamente al muro
con tasselli oppure ad una scatola da incasso rettangolare 3
moduli o scatole da incasso rotonde da Ø 60 o 70 mm).
• Dimensioni citofono con microtelefono agganciato:
105x180x35 mm.
• Il citofono Tab può coesistere con citofoni e videocitofoni di altre
serie ed è coordinabile con le targhe del sistema Due Fili Plus.
Dati tecnici
Ingressi
Conformità normativa
Direttiva EMC
Connessioni
A)Morsettiera per il collegamento del citofono: all’impianto Due
Fili Plus, ad una suoneria supplementare esterna e per il collegamento ad un pulsante esterno per chiamata fuoriporta.
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
assorbimento in stand by
10 mA
assorbimento max in funzionamento
100 mA
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
Morsettiera di collegamento
Tastiera a sfioramento e segnalazioni luminose
Pulsante autoaccensione.
A
Pulsante esclusione della suoneria.
105
Pulsante per l’apertura serratura.
35
Ausiliario 1 (Luce scale): per servizio
ausiliario.
160
180
180
Segnalazioni in funzionamento normale:
- con luce lampeggiante segnala la ricezione di una chiamata (da targa esterna
o da apparecchio intercomunicante).
- Con luce fissa suoneria esclusa.
- Con luce fissa e lampeggio ogni 10s,
a suoneria esclusa segnala che sono
state inviate chiamate dalla targa.
Tastiera a sfioramento e segnalazioni luminose
105
35
180
Pulsanti programmabili per attivazione
servizi ausiliari o chiamate intercomunicanti.
Segnalazione in funzionamento normale:
- con luce fissa segnala che la porta è
aperta.
­­­20
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità d’incasso in mm
 Articolo nuovo
45
Videocitofonia
Citofono Tab jr.
Citofoni Tab jr.
7509
/04
7509/D
04
Citofono Tab jr. da parete per sistema Due Fili Plus con microtelefono, altoparlante per chiamate elettroniche, tastiera capacitiva per funzioni
citofoniche e chiamate intercomunicanti, viti per il fissaggio su scatola rettangolare o rotonda
Come sopra, predisposto per funzione audiolesi
7509
7509/D
bianco
Installazione a parete con scatole
rettangolari
Installazione a parete con scatole
rotonde
180
35
180
105
7509/04
7509/D04
nero
Dima per fissaggio
105
90
180
52,5
VIMAR group
­­­21
Videocitofonia
Apparecchi
6922 e 6922.1 - Alimentatore Due Fili Plus 30 Vdc
Alimentatore principale per impianti citofonici e videocitofonici
Due Fili Plus. L’alimentatore alimenta contemporaneamente
targhe, citofoni, videocitofoni e altri dispositivi nei limiti della corrente erogata, oltre la quale, è necessario un alimentatore 6923
per apparecchio aggiunto (targa, videocitofono, ecc).
Conformità normativa
Direttiva BT, Direttiva EMC
Norme 411.1.2.2 CEI 64-8, 2004/108/CE (6922)
Norme EN 50486 (6922.1)
Caratteristiche tecniche principali
•Protezione interna al primario di tipo elettronico non ripristinabile.
•L’alimentatore presenta due tipi di protezioni, segnalate da 2
LED, uno verde e uno rosso.
•Custodia in tecnopolimero classe UL-94 V0 su contenitore 8
moduli DIN da 17,5 mm.
•Dimensioni di ingombro massime: 140x115x65 mm.
Dati tecnici
6922
6922.1
Ingressi
tensione di funzionamento
da 110 a 240 Vac 60 VA da 110 a 240 Vac 60 W
corrente nominale
260,9 mA
max 1 A (110 V), 0,6 A (240 V)
temperatura di funzionamento
da 0 a +45° C
da 0 a +45° C
frequenza di lavoro
50/60 Hz
50/60 Hz
30 Vdc
da 800+400 a 800+800
mA in funzione della
tensione di ingresso*
1,2 / B1,B2
30 Vdc
max 1,6 A (1 A continuo
+ 0,6 int. con ciclo 80 s
ON - 120 s OFF)
1,2 / B1,B2
Uscite
tensione nominale
corrente nominale
numero uscite disponibili
*con 230 Vca 800 mA in modalità continuativa + 800mA
6923 - Alimentatore supplementare Due Fili Plus
28 Vdc 15 VA
L’alimentatore supplementare è da utilizzare negli impianti
Due Fili Plus per alimentare targhe elettroniche, centralino
portineria e videocitofoni in supporto dell’alimentatore principale 6922 o 6922.1.
L’alimentatore è richiesto in presenza di più targhe video
e/o quando ci sono più videocitofoni che si accendono
contemporaneamente con la stessa chiamata; l’alimentatore può alimentare un solo apparecchio specifico, targa o
videocitofono oppure centralino portineria.
Caratteristiche tecniche principali
• Tensione di uscita protetta da PTC per servizi ausiliari.
• Protezione interna al primario contro i cortocircuiti e variazione termica tramite PTC.
• Custodia in tecnopolimero classe UL-94 V0 su contenitore 4
moduli DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 70x115x65 mm.
Dati tecnici
Ingressi
Conformità normativa
tensione di funzionamento
230 Vac
Direttiva BT, Direttiva EMC
Norme 2006/95/CE BT, 2004/108/CE
corrente nominale
65,2 mA
temperatura di funzionamento
da +5° a +35° C
frequenza di lavoro
50/60 Hz
Uscite
- / +U
- / +I
tensione nominale
26 Vdc
26 Vdc
corrente nominale
0,5 A
0,5 A
69RS - Interfaccia di espansione Due Fili Plus
L'interfaccia di espansione permette di aumentare il numero
di posti interni (citofoni, videocitofoni, ecc.), da 200 a 6400.
Nell'impianto Due Fili il Bus viene suddiviso in un Bus orizzontale e n° Bus verticali (max. 32), ogni Bus verticale è collegato
al Bus orizzontale tramite un'interfaccia 69RS (una per ogni
Bus verticale).
Ad ogni Bus verticale (montante), si possono collegare fino a:
- 200 posti interni (citofoni, videocitofoni, centralini telefonici)
-14 posti esterni (unità elettroniche, targhe ed interfacce 69AM).
- 16 relè digitali (8 moduli relè 69PH).
- 1 centralino 945F.
- 1 livello di separatori 692S.
- Moduli per pulsanti remoti 6120.
Ad ogni Bus orizzontale (dorsale) si possono collegare fino a:
- 32 interfacce di espansione 69RS.
- 36 posti esterni (16 unità elettroniche video/interfacce 69AM
e 20 unità elettroniche audio).
- 100 relè digitali (50 moduli relè 69PH).
­­­22
Conformità normativa
Direttiva BT, Direttiva EMC
Norme 2004/108/CE
Caratteristiche tecniche principali
• Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 72x110x60 mm.
Dati tecnici
Ingressi
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
numero ingressi disponibili
1
Uscite
tensione nominale
30 Vdc
numero uscite disponibili
1
Potenza
1,5 W
Assorbimento minimo sul Bus di dorsale
15 mA
Assorbimento massimo sul Bus di dorsale
40 mA
Assorbimento minimo sul Bus di montante
25 mA
Assorbimento massimo sul Bus di montante
50 mA
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità d’incasso in mm
 Articolo nuovo
Videocitofonia
Apparecchi
Alimentatori Due Fili Plus

6922
Alimentatore per videocitofonia con uscita 30 Vdc, alimentazione 110-240 V~ 50/60 Hz 60 VA, installazione su guida DIN (60715 TH35),
occupa 8 moduli da 17,5 mm
6922.1
Alimentatore per videocitofonia con uscita 30 Vdc, alimentazione 110-240 V~ 50/60 Hz, installazione su guida DIN (60715 TH35), occupa
8 moduli da 17,5 mm
140
65
115
PRI
0 28

1 2 B1 B2
6922
6922.1
Alimentatore supplementare Due Fili Plus
6923
Alimentatore supplementare per videocitofonia con uscita 28 Vdc, alimentazione 230 V~ 50 Hz 15 VA, installazione su guida DIN (60715
TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
70
2A
1B
2B
1C
2C
1
2
1
2
1D
2D
115
1A
50
6923
Interfaccia di espansione Due Fili Plus
69RS
Interfaccia di espansione per la gestione fino a 200 posti interni negli impianti Due Fili Plus. L’utilizzo di più 69RS permette il collegamento fino
a 6400 posti interni nello stesso impianto, installazione su guida DIN (60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
70
50
2
1
2
105
1
69RS
VIMAR group
­­­23
Videocitofonia
Apparecchi
692S - Separatore Due Fili Plus
Il dispositivo è un accessorio utilizzato negli impianti Due Fili
Plus per creare delle isole di comunicazione separate e va
abbinato all’alimentatore 6922 o 6922.1. È da utilizzare nei
seguenti casi:
•negli impianti di complessi edilizi, nei quali sono presenti una
o più targhe principali, una e più palazzine con all’interno una
o più targhe secondarie. Un separatore per ogni palazzina.
•Negli impianti in cui al citofono o al videocitofono sono collegate
delle targhe fuoriporta. Un separatore per ogni targa fuoriporta.
•Negli impianti dove sono presenti dei citofoni e videocitofoni
intercomunicanti, che non devono impegnare le comunicazioni degli altri apparecchi durante una conversazione.
•Nell’impianto possono essere installati massimo 16 separatori.
•La programmazione del dispositivo viene effettuata mediante
appositi configuratori (ponticelli) forniti a corredo.
Caratteristiche tecniche principali
• Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 70x105x50 mm.
Dati tecnici
Ingressi
alimentazione da Bus primario
28 Vdc nominali
corrente min. da Bus primario
15 mA
corrente max da Bus primario
40 mA
alimentazione da Bus secondario
28 Vdc nominali
corrente minima da Bus secondario
25 mA
corrente max da Bus primario
50 mA
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
Conformità normativa
Direttiva EMC
Norme 61000-6-1, EN 61000-6-3
69DV - Divisore di montanti Due Fili Plus
Il dispositivo è da utilizzare per dividere il montante (con citofoni
e videocitofoni), fino a 4 colonne montanti.
Si possono collegare in cascata fino a 2 divisori, per una suddivisione del montante fino a 8 colonne.
Conformità normativa
Dati tecnici
Ingressi
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
numero ingressi disponibili
1
Uscite
Direttiva EMC
Norme 61000-6-1, EN 61000-6-3
Caratteristiche tecniche principali
• Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 72x110x60 mm.
tensione nominale
30 Vdc
corrente nominale
15 mA
numero uscite disponibili
5
Potenza
4,5 W
Assorbimento stand by
15 mA
Assorbimento max, in funzionamento
50 mA
* Corrente massima tra OUT 1, OUT 2, OUT3, OUT4 = 1,5 A
69MX e 69MX/5 - Concentratori Due Fili Plus
Il concentratore viene utilizzato per il collegamento in parallelo
di più targhe esterne (di cui una sia una targa video). Il concentratore dispone di 4 ingressi per 4 targhe e 2 uscite per il montante; per aumentare il numero di targhe in parallelo è possibile
collegare in serie o in cascata più di un concentratore (fino ad
un massimo di 16 targhe).
Conformità normativa
Direttiva EMC
Norme EN 61000-6-1, EN 61000-6-3
Caratteristiche tecniche principali
•Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
•Dimensioni di ingombro massime: 72x110x60 mm.
­­­24
Dati tecnici
Ingressi
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
numero ingressi disponibili
4
Uscite
tensione nominale
30 Vdc
numero uscite disponibili
2
Potenza
1,5 W
Assorbimento stand by
25 mA
Assorbimento max, in funzionamento
50 mA
Corrente massima tra OUT 1 e OUT 2
1,5 A
Corrente massima tra OUT 1 e IN1
0,8 A
Corrente massima tra OUT 1 e IN2
0,8 A
Corrente massima tra OUT 1 e IN3
0,8 A
Corrente massima tra OUT 1 e IN4
0,8 A
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità d’incasso in mm
 Articolo nuovo
Videocitofonia
Apparecchi
Separatore Due Fili Plus
692S
Separatore per la suddivisione d’aree di conversazione, da utilizzare in presenza di reti intercomunicanti, targhe fuoriporta e complessi
edilizi, installazione su guida DIN (60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
70
50
2
1
2
105
1
692S
Divisore di montanti Due Fili Plus

69DV
69DV/5
Divisore di montante, da utilizzare per dividere il Bus in 4 linee montanti, installazione su guida DIN (60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
Come sopra, per impianti con cavo Cat. 5
60
110
72

69DV
69DV/5
Concentratori Due Fili Plus
69MX
Concentratore per il collegamento fino a 4 targhe in parallelo per modulo, di cui una sia almeno una targa video, installazione su guida DIN
(60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
69MX/5
Come sopra, per impianti con cavo Cat. 5
60
110
72
69MX
69MX/5
VIMAR group
­­­25
Videocitofonia
Apparecchi
692D - Distributore video passivo Due Fili Plus
Il distributore video passivo è un dispositivo che permette la
distribuzione simultanea del segnale video su più uscite separate tra di loro. Un esempio del suo utilizzo è quando un segnale
di chiamata deve essere trasmesso a più videocitofoni contemporaneamente (collegamento a stella).
Conformità normativa
Dati tecnici
Ingressi
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
corrente nominale
0
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
grado IP
20
numero ingressi disponibili
1
Uscite
Direttiva EMC
Norme EN 61000-6-1, EN 61000-6-3
numero uscite disponibili
4
Caratteristiche tecniche principali
• Custodia in ABS su contenitore 1 modulio DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 60x82x21 mm.
692D/2 - Distributore video attivo Due Fili Plus
Il distributore video attivo è un dispositivo in grado di amplificare
un segnale in ingresso e renderlo disponibile su più uscite separate tra di loro; in pratica esso distribuisce il segnale a un certo
numero di destinazioni simultanee. Un esempio del suo utilizzo
è quando un segnale di chiamata deve essere trasmesso a più
videocitofoni contemporaneamente (collegamento a stella).
Conformità normativa
Direttiva EMC
Norme EN 61000-6-1, EN 61000-6-3
Posizioni ponticello
Per regolazione livello segnale
posizione H: livello alto
posizione M: livello medio
posizione L: livello basso
Per terminazione Bus
posizione A: nessuna terminazione
posizione B: terminazione 100 Ohm
posizione C: terminazione 50 Ohm
Dati tecnici
Caratteristiche tecniche principali
Ingressi
• Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
• Dimensioni di ingombro massime: 70x115x50 mm.
alimentazione da Bus
28 Vdc nominali
assorbimento in stand by
13 mA
assorbimento max in funzionamento
30 mA
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
grado IP
20
numero ingressi disponibili
1
Uscite
numero uscite disponibili
4
69PH - Attuatore digitale Due Fili Plus, 2 uscite
È un dispositivo programmabile provvisto di due relè indipendenti, che funzionano con programmazione separata o
in correlazione. È programmabile manualmente per funzioni
base e con programmatore 950C o software SaveProg per
funzioni avanzate. Nel funzionamento base può essere utilizzato
come: relè monostabile (configurazione di default) o ripetitore
di chiamata (previa programmazione). I relè del modulo 69PH
possono essere attivati da pulsanti di citofoni/videocitofoni o da
una chiamata: da targa esterna, citofono/videocitofono intercomunicante, centralino portineria o interfaccia per pulsanti 6120.
•Assorbimento: 1,8 mA in standby, 15 mA in funzionamento,
80 mA per 80 ms corrente di picco.
•Temperatura di esercizio: 0 - 40° C
•Custodia in ABS su contenitore 4 moduli DIN da 17,5 mm.
•Dimensioni di ingombro massime: 70x115x50 mm.
Dati tecnici
Ingressi
tensione di funzionamento
28 Vdc nominali
assorbimento in stand by
1,8 mA
assorbimento min. in funzionamento
15 mA
Conformità normativa
assorbimento max in funzionamento
80 mA
Direttiva EMC, Direttiva 2006/95/CE BT
Norme EN 61000-6-1, EN 61000-6-3, EN 60065
temperatura di funzionamento
da 0° a +40° C
grado IP
20
Caratteristiche tecniche principali
•Carico massimo dei contatti (ai morsetti 1C/NO/NC, 2C/NO/
NC): 230 V 6 A / AC1 (carico resistivo o debolmente induttivo).
•Alimentazione da Bus Due Fili Plus.
­­­26
Uscite
tensione nominale
230 V
corrente nominale
6A
portata contatti
6A
numero uscite disponibili
2
I disegni delle viste laterali riportano l’ingombro totale e la profondità d’incasso in mm
 Articolo nuovo
Videocitofonia
Apparecchi
Distributori video Due Fili Plus
692D
Distributore passivo al piano per l’adattamento di impedenza del segnale video su linee di collegamento bilanciate, installazione su guida DIN
(60715 TH35), occupa 1 modulo da 17,5 mm
692D/2
Distributore attivo al piano per l’adattamento di impedenza del segnale video su linee di collegamento bilanciate, installazione su guida DIN
(60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
21
60
70
692D
2A
1B
2B
1C
2C
1
2
1
2
1D
2D
115
82
1A
50
692D/2
Attuatore digitale Due Fili Plus
69PH
Dispositivo programmabile con 2 relè in scambio 6 A 230 V~ che funzionano con programmazione separata o in correlazione, programmabile
manualmente per funzioni base e con programmatore 950C o software SaveProg per funzioni avanzate, nel funzionamento base può essere
utilizzato come relè monostabile o ripetitore di chiamata, installazione su guida DIN (60715 TH35), occupa 4 moduli da 17,5 mm
70
2A
1B
2B
1C
2C
1
2
1
2
1D
2D
115
1A
50
69PH
VIMAR group
­­­27
Videocitofonia
Esempi installativi
Impianto videocitofonico Due Fili Plus con una targa esterna e più posti interni videocitofonici
Gli esempi illustrano un impianto videocitofonico Due Fili Plus in ambito residenziale con una targa esterna collegata a più posti interni
videocitofonici/citofonici. Tutti i videocitofoni/citofoni sono tra di loro intercomunicanti e la chiamata dalla targa esterna ha la priorità su
tutte le altre chiamate in corso.
Esempio con distributore video
732H
732I
Esempio impianto entra/esci
732H
732I
692D
692D/2
7539
732H
732I
732H
732I
7539
7509
7509/D
7509
7509/D
732H
732I
732H
732I
732H
732I
692D
692D/2
7529
7529/D
7529
7529/D
732H
732I
732H
732I
6922
6922.1
732H
732I
Targa elettronica video
Due Fili Plus *
Targa elettronica video
Due Fili Plus *
2
2
Elettroserratura
12 Vac
* Serie: 1200, 1300, 8000, Casellario postale, Inox Flat, Patavium, Portalettere
­­­28
732H
732I
Elettroserratura
12 Vac
6922
6922.1
Videocitofonia
Esempi installativi
Impianto citofonico Due Fili Plus con una targa esterna e più posti interni citofonici
Gli esempi illustrano un impianto citofonico Due Fili Plus in ambito residenziale con una targa esterna collegata a più posti interni citofonici. Tutti i citofoni sono tra di loro intercomunicanti e la chiamata dalla targa esterna ha la priorità su tutte le altre chiamate in corso.
Esempio con collegamento
a stella
732H
732I
7509
7509/D
7509
7509/D
7509
7509/D
7509
7509/D
732H
732I
732H
732I
7509
7509/D
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
7509
7509/D
732H
732I
Esempio impianto entra/esci
6922
6922.1
732H
732I
732H
732I
Targa elettronica audio
Due Fili Plus *
Targa elettronica audio
Due Fili Plus *
2
2
Elettroserratura
12 Vac
6922
6922.1
Elettroserratura
12 Vac
* Serie: 1200, 1300, 8000, Casellario postale, Inox Flat, Patavium, Portalettere
VIMAR group
­­­29
Videocitofonia
Esempi installativi
Impianto videocitofonico Due Fili Plus con una targa esterna e rete intercomunicante indipendente
L’esempio illustra un impianto videocitofonico Due Fili Plus in ambito residenziale con una targa esterna collegata a più posti interni
videocitofonici, con una rete intercomunicante videocitofono/videocitofono e videocitofono/citofono indipendente.
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
7539
7529
7529/D
732H
732I
732H
732I
6922
6922.1
692D
692D/2
7529
7529/D
732H
732I
732H
732I
6922
6922.1
Targa elettronica video
Due Fili Plus *
2
Elettroserratura
12 Vac
* Serie: 1200, 1300, 8000, Casellario postale, Inox Flat, Patavium, Portalettere
­­­30
732H
732I
692S
692D
692D/2
7539
732H
732I
7509
7509/D
7509
7509/D
Videocitofonia
Esempi installativi
Impianto citofonico Due Fili Plus con una targa esterna e rete intercomunicante indipendente
L’esempio illustra un impianto citofonico Due Fili Plus in ambito residenziale con una targa esterna collegata a più posti interni citofonici,
con una rete intercomunicante citofono/citofono indipendente.
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
732H
732I
692S
7509
7509/D
7509
7509/D
732H
732I
732H
732I
7509
7509/D
7509
7509/D
7509
7509/D
7509
7509/D
6922
6922.1
732H
732I
732H
732I
6922
6922.1
Targa elettronica audio
Due Fili Plus *
2
Elettroserratura
12 Vac
* Serie: 1200, 1300, 8000, Casellario postale, Inox Flat, Patavium, Portalettere
VIMAR group
­­­31
RETE COMMERCIALE
Amministrazione e Stabilimento
VIMAR SpA - Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI - Italy - Tel. +39 0424 488 600 - Fax 0424 488 188 - www.vimar.com
AREA
REGIONE
UFFICI COMMERCIALI e AGENZIE
Veneto
Trentino Alto Adige
Friuli Venezia Giulia
Vimar SpA - Uffici commerciali di Campodarsego
Via Pontarola, 14/A - 35011 Campodarsego PD
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 694
Emilia Romagna
(esclusa prov. Piacenza)
AREA 1
San Marino
Marche
Abruzzo
Molise
Vimar SpA - Uffici commerciali di Campodarsego
Via Pontarola, 14/A - 35011 Campodarsego PD
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 694
Referente Canale Distributivo Grossisti - catalogo Elvox
Agenzia - GLB snc
Via Caselle, 76 - 1° P, int.1/B
40068 San Lazzaro di Savena BO
Tel. 051 588 0775 - Fax 051 588 0825
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
Referente Canale Distributivo Grossisti
Agenzia - Di Federico & C. snc
Strada Pandolfi, 47/1 - 65125 Pescara
Tel. 085 413 560 / 085 417 1474 - Fax 085 415 5413
AREA 2
Lombardia
Province Novara,
Verbano-Cusio-Ossola
e Piacenza
Piemonte
(escluse prov. Novara e
Verbano-Cusio-Ossola)
Valle D’Aosta
Vimar SpA - Uffici commerciali di Milano
Via Conti Biglia, 2 - 20162 Milano
Tel. 02 24 417 533 - Fax 02 240 6823
Liguria
AREA 3
Toscana
Umbria
Lazio
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
Campania
Provincia Potenza
Vimar SpA - Uffici commerciali di Napoli
Centro Meridiana ‘Torre Antares’ - Via Napoli, 159
PT, sub 23, int. 21 - 80013 Casalnuovo NA
Tel. 081 317 6189 - Fax 081 521 0890
Puglia
Basilicata
(esclusa prov. Potenza)
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
Referente Canale Distributivo Grossisti
Agenzia - Donvito Carlo & C. sas
Via Rodolfo Redi, 5 - 70124 Bari
Tel. 080 504 2938 - Fax 080 504 1429
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
AREA 4
Calabria
­­­32
Referente Canale Distributivo Grossisti
Agenzia - G.A. System di Guma Andrea
Via Botticelli I° traversa, 3 - 87036 Rende CS
Tel. 0984 483 188 - Fax 0984 483 188
Sardegna
Vimar SpA - Uffici commerciali di Marostica
Viale Vicenza, 14 - 36063 Marostica VI
Tel. 0424 488 600 - Fax 0424 488 188
Sicilia
Vimar SpA - Uffici commerciali di Palermo
Via Tiziano, 22 - 1° P, int. A
90145 Palermo
Tel. 091 687 0413 - Fax 091 687 0624
Vimar si riserva di modificare in ogni momento e senza preavviso le caratteristiche dei prodotti riportati.
Per motivi di impaginazione grafica, le foto e i disegni dei prodotti non sono rappresentati con proporzioni equivalenti.
B.C14006 IT 1401
Viale Vicenza, 14
36063 Marostica VI - Italy
Tel. +39 0424 488 600
Fax +39 0424 488 188
www.vimar.com
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
11 498 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content