close

Enter

Log in using OpenID

Apparecchiature ACS per il service clima (pdf)

embedDownload
Il meglio per i professionisti:
service climatizzazione con Bosch
ACS 752, 652, 611, 511, 810 e 661
2
Il service climatizzazione
di Bosch
I sistemi di climatizzazione nei veicoli richiedono una manutenzione regolare.
Le potenzialità del mercato per il service climatizzazione sono in continuo aumento.
Quando si tratta di questi servizi, sono le officine con competenza e dotate delle
giuste attrezzature a essere avvantaggiate.
uACS 752 e ACS 652: stazioni complete per
il service climatizzatori, interamente automatiche,
senza valvole manuali, compatibili con i veicoli
ibridi ed elettrici
uACS 611 e ACS 511: stazione per il service
climatizzatori completamente automatiche
uACS 810: stazione per il service climatizzatori
automatica per sistemi ad alta potenza, con grande
serbatoio interno (35 kg) e pompa per un rapido
rabbocco del refrigerante
uACS 661: stazione per il service climatizzatori
completamente automatica per i sistemi
A/C R-1234yf
Comfort di guida e sicurezza grazie ai climatizzatori
Le nuove stazioni per il service climatizzatori di Bosch:
I climatizzatori fanno parte della dotazione standard dei
5 modelli per diversi profili d’officina
veicoli: oggigiorno circa il 60% delle vetture compatte
ACS 752: stazione completamente automatica per
è dotato di climatizzatore, la media sale a valori di più
le massime esigenze di service climatizzatori per
del 90% con le vetture di classe media e alta e questa
vetture trasporto passeggeri e veicoli commerciali,
percentuale è destinata a salire ogni giorno.
compatibile con l’impianto A/C dei veicoli ibridi
Per la maggior parte delle vetture di piccole
dimensioni, il climatizzatore può essere richiesto
come accessorio.
La tendenza è in aumento, sia per vetture per
trasporto passeggeri che per i veicoli commerciali.
Prima o poi, i veicoli non dotati di climatizzatore
saranno molto pochi.
secondo la norma SAE J2788
ACS 652: stazione completamente automatica per
vetture trasporto passeggeri, veicoli commerciali
e autocarri, compatibile con gli impianti A/C dei
veicoli ibridi
ACS 611: stazione completamente automatica per
vetture trasporto passeggeri, veicoli commerciali
e autocarri
ACS 511: stazione completamente automatica con
il più breve ammortamento
ACS 810: stazione automatica specifica per autobus,
autocarri e veicoli commerciali
ACS 661: stazione completamente automatica per
veicoli con refrigerante R-1234yf.
3
Pronti per l’estate! Le temperature torride
non sono più un problema grazie all’ACS Bosch
Sempre al fresco grazie al
service climatizzazione Bosch:
con le nuove stazioni di Bosch,
potete beneficiare di comfort,
precisione e operazioni
completamente automatizzate.
Gli interventi di service sui sistemi di climatizzazione
con gas R134a sono destinati a proseguire ancora a
lungo per i prossimi anni.
Nonostante l’introduzione del nuovo refrigerante
R1234yf, fino al 2016 le case costruttrici di veicoli
hanno ancora la possibilità di commercializzare veicoli
nuovi con il refrigerante R134a nei relativi sistemi di
climatizzazione. Pertanto, considerata la vita utile media
di un veicolo di 20 anni, le attività svolte con le stazioni
di service sui climatizzatori con R134a rappresenteranno
ancora un’importante business per l’officina, per molti
anni a venire.
4
ACS 752: nuovo modello di riferimento
nel service climatizzazione: completamente
automatico
Codice
ACS 752
5
S P00 000 069
Precise, pratiche, ad alte prestazioni:
le soluzioni migliori per gli standard più elevati,
con la massima attenzione per i dettagli
ACS 752: sicuro ed efficiente per un service
climatizzazione professionale e conveniente
In breve, i vantaggi dell’ACS 752
Grazie alla tecnologia di misurazione ad elevata
Professionale e confortevole
precisione e al processo di service completamente
Procedura per il service completamente
automatico, la nuova stazione di service ACS 752 A/C
di Bosch garantisce che gli interventi di service sugli
impianti di climatizzazione di vetture e veicoli commerciali
vengano eseguiti compatibilmente con l’ambiente.
L’ACS 752 soddisfa tutti i requisiti del rigoroso standard
SAE J-2788, la norma statunitense per le stazioni di carica
A/C e il riconoscimento per la relativa certificazione.
automatica oppure a singoli passi selezionabili
singolarmente
Potente: funzione di recupero rapido
(brevetto USA) e alto vuoto
Altissima precisione: riempimento con una
precisione fino a 15 grammi, 30 grammi per
il recupero
Adatto per i veicoli con motore a combustione
Procedura totalmente automatica
La stazione esegue tutte le operazioni seguenti senza
che sia necessario un intervento manuale: estrazione del
refrigerante, recupero del refrigerante, scarico dell’olio
esausto, evacuazione con relativa esecuzione delle prove di
tenuta, rabbocco dell’olio nuovo (PAG/POE) con mezzo di
contrasto UV e rifornimento di precisione del refrigerante.
e per i veicoli ibridi (PAG/POE)
La certificazione SAE J-2788 garantisce
una gestione dei refrigeranti professionale
e compatibile con l’ambiente
Interfaccia utente innovativa (display a colori
VGA da ¼)
Database integrato per valori impostati per
vetture e veicoli commerciali
Service climatizzazione perfetto per vetture e veicoli
PC A/C Remote Desktop (optional)
commerciali
Collegamento per SW Asanetwork (optional)
La stazione ACS 752 è indicata per lavori di manutenzione e
Stampante
riparazione completamente automatici su tutti gli impianti
di climatizzazione di automobili e veicoli commerciali.
Service per veicoli ibridi ed elettrici
Due bombole di iniezione olio per il lubrificante PAG e POE
rendono possibile il lavaggio automatico per i veicoli ibridi
ed elettrici.
Attrezzatura completa per un service di altissimo livello
ACS 752 presenta tutte le caratteristiche richieste per
interventi di assistenza anche su climatizzatori di grandi
dimensioni:
Nessuna valvola manuale
Funzione Deep Recovery (brevetto USA) > 95%
Pompa a vuoto a doppio stadio ad alte prestazioni
(170 l/min)
Riempimento con olio PAG e POE
Grande serbatoio per refrigerante (20 kg)
Valvola elettronica per gas incondensabili a fuoriuscita
Chiarezza e precisione!
Navigazione facilitata
 Grande display a colori (5,7", ¼ VGA)
Struttura del menu comprensibile e
funzionamento intelligente
Lingua a scelta
 Navigazione menu in 21 lingue
Un database di veicoli affidabile
 Database veicoli completamente integrato
Possibilità di aggiornamenti regolari per tutti
i nuovi modelli
 Dati di autocarri, autovetture e veicoli
commerciali
 Quantità di refrigerante, specifiche olio
automatica
Programma di pulizia opzionale
Stampante integrata
Sensore di temperatura per il controllo della potenza
del climatizzatore
Collegamento LAN
6
La stazione completa, ACS 652:
per automobili e veicoli commerciali
Codice
ACS 652
7
S P00 000 070
ACS 652: dotazione completa per un service
climatizzazione professionale
In breve, i vantaggi dell’ACS 652
La stazione ACS 652 è indicata per officine con un
Dotazione professionale di serie
carico di lavoro medio-alto nel service per climatizzatori.
Procedura per il service completamente
Tecnologia per misurazione ad alta precisione
automatica oppure a singoli passi selezionabili
e il processo completamente automatico consentono
singolarmente
interventi di service compatibili con l’ambiente sul
Potente funzione di vuoto
sistema di climatizzazione di automobili e veicoli
Adatto per i veicoli con motore a combustione
commerciali.
e per i veicoli ibridi (PAG/POE)
Database integrato per vetture, autocarri
Procedura totalmente automatica
e veicoli commerciali
La stazione ACS 652 esegue tutte le operazioni seguenti
Menu guidato
senza alcun intervento ulteriore da parte dell’operatore:
Prova prestazioni guidata integrata per
estrazione del refrigerante, riciclaggio del refrigerante,
scarico dell’olio esausto, evacuazione con relativa
esecuzione delle prove di tenuta, rabbocco dell’olio
il climatizzatore
Su richiesta con programma di lavaggio
integrato
nuovo con mezzo di contrasto UV e rifornimento di
Scarico automatico dei gas non condensabili
precisione del refrigerante.
Facilità di manutenzione: semplice sostituzione
del filtro disidratatore e dell’olio della pompa
Service per veicoli ibridi ed elettrici
Due bombole di iniezione olio per lubrificante PAG
di vuoto
Stampante
e POE rendono possibile il lavaggio dei tubi flessibili
su veicoli ibridi ed elettrici.
Attrezzatura completa per un service di altissimo
Chiarezza e precisione!
livello
Navigazione facilitata
ACS 652 presenta tutte le caratteristiche richieste per
Struttura del menu comprensibile
interventi di assistenza anche su climatizzatori di grandi
dimensioni:
e funzionamento intelligente
Menu guidato
Nessuna valvola manuale
Pompa a vuoto a due stadi ad alte prestazioni
(170 l/min)
Lingua a scelta
 Navigazione menu in 21 lingue
Iniezione olio PAG e POE automatica
Iniezione automatica di agenti di contrasto UV
Un database di veicoli affidabile
Grande serbatoio per refrigerante (20 kg)
 Database veicoli completamente integrato

Scarico automatico dei gas non condensabili
Possibilità di aggiornamenti regolari per tutti
Riempimento con compensazione automatica dei tubi
flessibili di service
Riciclaggio del refrigerante in più fasi nella fase di
vuoto
Pompa di vuoto ben accessibile per un semplice
i nuovi modelli
 Selezione rapida degli ultimi 10 veicoli
Database veicoli personalizzato
(ad es. clienti più frequenti)
 Funzione di avvio rapido
cambio dell’olio
8
Stazioni per il service climatizzatori completamente
automatiche: ACS 611 e ACS 511
ACS 611 è una delle più moderne stazioni per il
pompa di vuoto a due stadi dell’ACS 611 garantisce
service climatizzatori delle autovetture e degli
un’evacuazione rapida ed efficiente dell’impianto; come
autocarri. Come tutte le stazioni Bosch completamente
tutte le stazioni Bosch, l’ACS 611 prevede un database
automatiche, ACS 611 è stato creato per la
che mette a disposizione i dati sulle quantità necessarie
manutenzione di climatizzatori con R-134a con un
di olio e refrigerante per i climatizzatori dei vari veicoli.
intervento manuale minimo. L’apparecchio controlla
L’ACS 611 è equipaggiato inoltre con una stampante
automaticamente ogni fase dell’intervento di
integrata per la creazione di rapporti dettagliati.
manutenzione, compresi il recupero, il riciclaggio e
In alternativa, per le officine con un volume d’affari
il rabbocco dell’olio e del refrigerante, senza che sia
inferiore, offriamo l’ACS 511. Nonostante il compressore
necessario l’intervento diretto di un tecnico. La modalità
un po’ meno potente soddisfa le esigenze delle officine
manuale consente all’utente di controllare tutte le
professionali, garantendo la consueta qualità Bosch.
fasi anche manualmente se lo desidera. La potente
In breve, i vantaggi dell’ACS 611 e dell’ACS 511
ff Procedura totalmente automatica
ff Singoli passi di service selezionabili
manualmente
ff Alto vuoto (pompa di vuoto da 170 l/min per
l’ACS 611)
ff Bombole per l’iniezione di olio/agente UV
ff Grande serbatoio interno (20 kg per l’ACS 611)
ff Menu guidato
ff Database integrato per vetture, autocarri
e veicoli commerciali
ff Riempimento con compensazione automatica
dei tubi flessibili di service
ff Su richiesta con programma di lavaggio integrato
ff Riciclaggio del refrigerante in più fasi nella fase
di vuoto
ff Prova prestazioni guidata integrata per
il climatizzatore
ff Scarico automatico dei gas non condensabili
ff Semplice manutenzione del filtro interno
ACS 611
ff Pompa di vuoto ben accessibile per un
semplice cambio dell’olio
ff Stampante
9
Codice
ACS 611
S P00 000 002
ACS 511
S P00 000 001
Service climatizzatori automatico per sistemi
ad alta potenza: ACS 810
L’ACS 810 è stato progettato specificatamente per
assicura un eccellente controllo della temperatura e
gli autobus e gli autocarri e per i climatizzatori
una pressione costante del refrigerante durante la fase
R‑134a di maggiore capacità. L’apparecchio controlla
di recupero, proteggendo inoltre i componenti interni
automaticamente il recupero, il riciclaggio e il
dal surriscaldamento. La pompa di riempimento ad alta
rabbocco del refrigerante. I tubi flessibili lunghi 5 metri
potenza consente un rabbocco del refrigerante rapido
consentono di collegare facilmente l’apparecchio a tutti
e completo. L’apparecchio consente di effettuare un
i climatizzatori. Grazie alle bombole olio integrate da
service del climatizzatore professionale sugli autocarri
2 litri per l’iniezione e il recupero dell’olio, l’ACS 810
pesanti e gli autobus. È equipaggiato con una stampante
è in grado di raccogliere una grande quantità di
integrata per la creazione di rapporti dettagliati.
lubrificante del compressore. Il ventilatore doppio
In breve, i vantaggi dell’ACS 810
ff Procedura automatica
ff Singoli passi di service selezionabili
manualmente
ff Generazione veloce dell’alto vuoto (pompa di
vuoto da 283 l/min)
ff Grande serbatoio dell’olio (2000 ml)
ff Grande serbatoio interno (35 kg)
ff Tubi flessibili di service lunghi di serie (5 m)
ff Pompa per il rabbocco del refrigerante
ff Database integrato per vetture e veicoli
commerciali
ff Su richiesta con programma di lavaggio integrato
ff Riciclaggio del refrigerante in più fasi nella fase
di vuoto
ff Prova prestazioni guidata integrata per
il climatizzatore
ff Scarico automatico dei gas non condensabili
ff Semplice manutenzione del filtro interno
ff Pompa di vuoto ben accessibile per un
ACS 810
semplice cambio dell’olio
ff Stampante
Codice
ACS 810
S P00 000 003
10
Stazione per il service climatizzatori completamente
automatica per sistemi R-1234yf: ACS 661
ACS 661: l’innovazione di Bosch per i climatizzatori
Sicurezza, semplicità d’uso e precisione
con R-1234yf
grazie alla competenza tecnica
Dopo il lancio sul mercato dei primi modelli di veicoli
L’ACS 661 garantisce una manutenzione semplice, rapida
con i nuovi climatizzatori R-1234yf nel 2011, Bosch ha
e precisa dei climatizzatori R-1234yf. La tecnologia di
lavorato a stretto contatto con l’industria automotive per
Bosch e l’attenzione per i dettagli assicurano il rispetto
sviluppare la nuova stazione per il service climatizzatori.
di tutte norme applicabili sulle prestazioni e la sicurezza,
La sofisticata stazione ACS 661 assicura affidabilità
comprese quelle sulle stazioni per la manutenzione del
e rispetto per l’ambiente.
refrigerante R-1234yf.
Semplicemente perfetta
Oggi grazie all’automazione tutto è più semplice.
Con l’ACS 661, il service dei climatizzatori si svolge
in modo completamente automatico.
In breve, i vantaggi dell’ACS 661
Dotazione professionale di serie
Procedura totalmente automatica
Singoli passi di service selezionabili manualmente
Tubi flessibili di service con funzione di lavaggio
per la compatibilità con veicoli ibridi/elettrici.
Contenitori separati per l’iniezione del mezzo
di contrasto olio/UV
Potente funzione di alto vuoto
Controllo elettronico dello scambio d’aria interno
Su richiesta con programma di lavaggio integrato
 Scarico automatico dei gas non condensabili
Semplice manutenzione del filtro interno
Facilità di manutenzione: semplice sostituzione
del filtro disidratatore e dell’olio della pompa
di vuoto

Stampante
ACS 661
Codice
ACS 661 11
S P00 000 071
La dotazione giusta
per il service
Designazione
Codice
Descrizione
Cercafughe elettronico
1 687 234 012
Il cercafughe elettronico indica la concentrazione di refrigerante con un
segnale acustico. La luminosità del LED segnala anche l’entità della fuga.
Nelle caratteristiche rientrano la maneggevolezza e due livelli di sensibilità.
Kit di rilevamento perdite tramite UV
1 687 001 591
et di attrezzi professionali per l’iniezione del mezzo di contrasto UV
S
e l’identificazione di fughe nel circuito del refrigerante. Attrezzatura in
dotazione: pistola a pressione, 1 cartuccia UV, lampada cercafughe UV,
tubazioni di servizio e innesto rapido.
Lampada UV (batteria interna)
1 687 550 014
Potente lampada cercafughe da 1 Watt con 3 batterie integrate (AA).
Lampada UV (batteria del veicolo)
F002DG1430
Lampada cercafughe UV da 12 volt per climatizzatori dei veicoli.
Mezzo di contrasto UV (ricarica) 10 x 7,5 ml
1689916001
10 cartucce universali single shot che impediscono il traboccamento del
refrigerante. Da utilizzare in abbinamento al kit di rilevamento perdite
tramite UV 1 687 001 591.
Mezzo di contrasto UV (ricarica) 4 x 30 ml
F002DG1426
4 cartucce di mezzo di contrasto. 30 ml per 5 applicazioni. Da utilizzare in
abbinamento al kit di rilevamento perdite tramite UV 1 687 001 591.
Flexscope
F 002 DG1 438
I l Flexscope, una sonda flessibile, consente di rilevare fughe in zone
nascoste. Un endoscopio flessibile rende visibili le fughe nel climatizzatore.
A questo scopo, è possibile adattare una lampada UV direttamente
sull’oculare.
Bombola di mezzo di contrasto UV
1689916000
Mezzo di contrasto AC da 240 ml. Mezzo di contrasto per 32 applicazioni,
in dosatore.
Olio compressore (ISO 46)
Olio compressore (ISO 100)
Olio compressore (ISO 150)
F002DG1440
F002DG1452
F002DG1453
Bombola di olio PAG per compressore 250 ml ISO 46.
Bombola di olio PAG per compressore 250 ml ISO 100.
Bombola di olio PAG per compressore 250 ml ISO 150.
Termometro digitale
1 687 230 062
er registrare direttamente le temperature nel condotto di ventilazione –
P
prima e dopo il service di climatizzatori. Intervallo di temperature da -50 °C
a 150 °C.
Parapolvere per apparecchio ACS
SP00100076
Copertura per proteggere le stazioni ACS 511, 611, 652, 661, 752 e 810
di Bosch.
Prolunghe per tubi flessibili di service,
lunghezza: 2,5 m
SP00100075
Prolunghe per tubi flessibili di service, stazioni service climatizzatori,
lunghezza: 2,5 m
Adattatore cilindro
1 687 010 148
ecessario per il riempimento della bombola interna di refrigerante.
N
Adattabile a tutte le bombole tradizionali per refrigerante R134a.
Collegamenti assistenza Renault
F 002 DG1 433
Collegamento speciale per assistenza ai veicoli Renault.
Collegamenti assistenza per BMW E60, Ford,
Volvo
F 002 DG1 432
ollegamento speciale per l’assistenza in punti di difficile accesso
C
in certi modelli BMW della Serie 5.
Rotolo di carta per stampante RCT58x30
SP00100087
Rotolo di carta per stampante: un rotolo.
Olio per pompa di vuoto 0,6 l
SP00100086
Olio per pompa di vuoto: una bombola, 0,6 l
12
ACS 752, ACS 652 e ACS 611
Dati tecnici
Refrigerante
ACS 752
ACS 652
ACS 611
R-134a
R-134a
R-134a
Modo operativo
completamente automatico
completamente automatico
completamente automatico
Valvola manuale
no
no
sì, 2 (AP e BP)
Modo manuale (recupero, vuoto,
riempimento)
sì
sì
sì
Funzione di recupero
autom.
autom.
autom.
Scarico olio
autom., con bilancia elettronica
autom., con bilancia elettronica
autom., con bilancia elettronica
Funzione vuoto
autom.
autom.
autom.
Controllo tenuta
autom.
autom.
autom.
Iniezione olio
autom., con bilancia elettronica
autom., con bilancia elettronica
autom., con bilancia elettronica
Iniezione mezzo di contrasto UV
autom., con bilancia elettronica
autom.
autom.
Quantità di riempimento
refrigerante
autom.
autom.
autom.
Funzione di lavaggio
sì (kit opzionale)
sì (kit opzionale)
sì (kit opzionale)
Funzione olio ibrido
sì
sì
no
Sistema di spurgo
autom., con controllo elettronico
autom.
autom.
Precisione della bilancia
±5g
±5g
±5g
Manometro, AP/BP
80 mm, classe 1
80 mm, classe 1
80 mm, classe 1
Indicazione della pressione
del serbatoio
digitale
indicazione del serbatoio: 40 mm
indicazione del serbatoio: 40 mm
Indicazione di stato
acustica
acustica
acustica
Display
5,7", ¼ VGA (320 x 240 pixel)
display LCD, 80 caratteri
(con retroilluminazione)
display LCD, 80 caratteri
(con retroilluminazione)
Interfaccia utente
21 lingue
21 lingue
21 lingue
Stampante
sì
sì
sì
Database veicoli
sì (autovetture, autocarri e veicoli
commerciali leggeri sul mercato
europeo)
sì (autovetture, autocarri e veicoli
commerciali leggeri sul mercato
europeo)
sì (autovetture, autocarri e veicoli
commerciali leggeri sul mercato
europeo)
Scambio di dati
USB, LAN, BT e interfaccia audio
connettore PS2
connettore PS2
2,44 m, SAE J2196
Tubi flessibili di service
2,44 m, SAE J2196
2,44 m, SAE J2196
Pompa vuoto
pompa vuoto a due stadi: 170 l/min
pompa vuoto a due stadi: 170 l/min
pompa vuoto a due stadi: 170 l/min
Serbatoio refrigerante
20 kg, certificato PED
20 kg, certificato PED
20 kg, certificato PED
Bombole olio
250 ml
250 ml
250 ml
Bombola di mezzo di contrasto UV
250 ml
50 ml
50 ml
Bombole olio/mezzo di contrasto
(in dotazione)
3 bombole standard + 1 bombola
di mezzo di contrasto UV
3 bombole standard + 1 bombola
di mezzo di contrasto UV
2 bombole standard + 1 bombola
di mezzo di contrasto UV
Bilancia resistente alle vibrazioni
sì
sì
sì
Percentuale di recupero
< 95%
< 95%
< 95%
Compressore
3/8 CV
3/8 CV
3/8 CV
Certificazione CE
sì
sì
sì
Norme SAE
sì
no
no
Dimensioni (L x L x H)
690 × 660 x 1270 mm
690 × 660 x 1270 mm
690 × 660 x 1270 mm
Peso (con serbatoio del
refrigerante vuoto)
120 kg
120 kg
120 kg
Alimentazione
230 V 50/60 Hz
230 V 50/60 Hz
230 V 50/60 Hz
Temperatura d’esercizio
10 °C - 50 °C
10 °C - 50 °C
10 °C - 50 °C
13
ACS 511, ACS 810 e ACS 661
Dati tecnici
Refrigerante
ACS 511
ACS 810
ACS 661
R-134a
R-134a
R-1234yf
Modo operativo
completamente automatico
autom.
completamente automatico
Valvola manuale
sì, 2 (AP e BP)
sì, 2 (AP e BP)
sì, 2 (AP e BP)
Modo manuale (recupero, vuoto,
riempimento)
sì
sì
sì
Funzione di recupero
autom.
autom.
autom.
Scarico olio
autom., con bilancia elettronica
autom.
autom., con bilancia elettronica
Funzione vuoto
autom.
autom.
autom.
Controllo tenuta
autom.
autom.
autom.
Iniezione olio
autom., con bilancia elettronica
manuale, con elettrovalvola
autom., con bilancia elettronica
Iniezione mezzo di contrasto UV
autom.
non presente
autom.
Quantità di riempimento
refrigerante
autom.
autom.
autom.
Funzione di lavaggio
sì (kit opzionale)
sì (kit opzionale)
sì (kit opzionale)
Funzione olio ibrido
no
no
solo lavaggio dei tubi flessibili
di service
Sistema di spurgo
autom.
autom.
autom.
Precisione della bilancia
±5g
±5g
±5g
Manometro, AP/BP
80 mm, classe 1
80 mm, classe 1
60 mm, classe 1
Indicazione della pressione
del serbatoio
indicazione del serbatoio: 40 mm
indicazione del serbatoio: 40 mm
indicazione del serbatoio: 40 mm
Indicazione di stato
acustica
acustica
acustica
Display
display LCD, 80 caratteri
(con retroilluminazione)
display LCD, 80 caratteri
(con retroilluminazione)
Display monocromatico (240 x 160)
Interfaccia utente
21 lingue
21 lingue
21 lingue
Stampante
sì
sì
sì
Database veicoli
sì (autovetture, autocarri e veicoli
commerciali leggeri sul mercato
europeo)
sì (autovetture, autocarri e veicoli
commerciali leggeri sul mercato
europeo)
sì (autovetture)
Scambio di dati
connettore PS2
connettore PS2
USB
Tubi flessibili di service
2,44 m, SAE J2196
5,00 m, SAE J2196
2,44 m, SAE J2196
Pompa vuoto
pompa vuoto monostadio: 70 l/min
pompa vuoto a due stadi: 283 l/min
pompa vuoto a due stadi: 170 l/min
Serbatoio refrigerante
8 kg
35 kg, certificato PED
20 kg, certificato PED
Bombole olio
250 ml
2.000 ml
250 ml
Bombola di mezzo di contrasto UV
50 ml
no
50 ml
Bombole olio/mezzo di contrasto
(in dotazione)
2 bombole standard + 1 bombola
di mezzo di contrasto UV
2 bombole standard
2 bombole standard + 1 bombola
di mezzo di contrasto UV
Bilancia resistente alle vibrazioni
sì
sì
sì
Percentuale di recupero
< 95%
< 95%
< 95%
Compressore
1/4 CV
5/8 CV
3/8 CV
Certificazione CE
sì
sì
sì
Norme SAE
no
no
no
Dimensioni (L x L x H)
690 × 660 x 1270 mm
690 × 660 x 1270 mm
690 × 660 x 1270 mm
Peso (con serbatoio del
refrigerante vuoto)
90 kg
130 kg
120 kg
Alimentazione
230 V 50/60 Hz
230 V 50 Hz
230 V 50/60 Hz
Temperatura d’esercizio
10 °C - 50 °C
10 °C - 50 °C
10 °C - 50 °C
14
Come funziona il climatizzatore
comfort e sicurezza prima di tutto
Aria
nell’abitacolo
Valvola di
espansione
Il compressore
Aspira il refrigerante gassoso
freddo dall’evaporatore e lo forza
nel condensatore.
Evaporatore
Bassa pressione
Collegamento
assistenza
Collegamento
assistenza
Alta pressione
Condensatore
Sensore di
pressione del
refrigerante
Nell’essiccatore e collettore
Avviene la pulizia e l’essiccazione
del refrigerante.
Ventola aria fresca
Compressore
Nel condensatore
Il gas è raffreddato in pressione
dalla ventilazione frontale e viene
quindi liquefatto (condensato).
Ventilazione
frontale
Essiccatore
La valvola di espansione
Inietta il refrigerante pulito
nell’evaporatore.
L’evaporatore
Rimuove il calore di evaporazione
dall’aria in circolazione. Mentre
fluisce, l’aria si raffredda e viene
convogliata nell’abitacolo del
veicolo.
Il climatizzatore nel veicolo e i suoi componenti
Il climatizzatore: il principio di funzionamento
In uscita dal condensatore, il refrigerante
Accendendo il climatizzatore con il motore in moto,
completamente liquefatto entra nel serbatoio del fluido,
il compressore aspira refrigerante freddo gassoso
dove si accumula. Il refrigerante attraversa l’essiccatore
dall’evaporatore e lo forza nel condensatore. Una volta
dove vengono filtrati eventuali contaminanti e l’umidità
compresso, il refrigerante si riscalda a circa 60 – 100 °C.
presente.
Il gas surriscaldato, che ora è altamente compresso,
viene raffreddato nel condensatore dall’aria esterna
Dal serbatoio del fluido, il refrigerante scorre nella
(ventilazione frontale o soffiante supplementare) che
valvola di espansione, dove il refrigerante liquefatto,
fluisce. Quando raggiunge il punto di condensazione
altamente pressurizzato viene iniettato nell’evaporatore.
in funzione della pressione, il refrigerante condensa
Nell’evaporatore, la pressione del refrigerante liquefatto
e si liquefa.
scende ed evapora. Il calore dell’evaporazione
viene prelevato dall’aria che fluisce nelle lamelle
dell’evaporatore causandone il raffreddamento.
Il refrigerante, che ora è di nuovo completamente
gassoso, viene aspirato dal compressore e compresso.
14
15
Piattaforma Bosch Open Innovation:
la nuova community per l’officina
Condividere!
ff Scambiare consigli ed esperienze
ff Individuare soluzioni e discuterne
ff Ricevere e dare supporto professionale
Contribuire!
ff Diffondere e valutare le idee
ff Partecipare allo sviluppo dei prodotti Bosch
ff Approfittare praticamente dei miglioramenti
Interagire!
ff Creare un profilo personale
ff Trovare altre professionisti
ff Inviare messaggi privati
Interazione fra professionisti
La community officine in breve
Il know-how e l’esperienza dell’officina sono
ff Forum: condividete con altri professionisti i consigli
i protagonisti della piattaforma Bosch Open Innovation.
Spesso sono i piccoli consigli a facilitare il lavoro
in officina. La nuova community è il luogo dove
i professionisti possono scambiarsi idee ed esperienze
sui moderni interventi di diagnosi, riparazione e
assistenza. Tutte le officine possono approfittarne:
si può dialogare in modo semplice e rapido con le
basati sulla vostra esperienza.
ff Idee: pubblicate idee per migliorare i prodotti
e commentate le idee di altri professionisti.
ff News: rimanete sempre aggiornati sulla diagnosi
e la riparazione dei veicoli.
ff Membri: presentatevi con il vostro profilo personale
e trovate altri professionisti.
altre officine e con gli esperti Bosch, che forniscono
informazioni sugli sviluppi in corso e su quelli futuri.
I nostri argomenti sull’officina
ff Diagnosi delle centraline: idee e soluzioni sul
software ESI[tronic] e sui tester diagnostici.
ff Attrezzatura d’officina: scambio di esperienze sugli
strumenti diagnostici tra professionisti.
ff Assistenza tecnica: discussioni e scambio di
informazioni sull’assistenza tecnica.
ff Fiere e appuntamenti: informazioni sugli eventi
Entrate subito a far parte della community!
Registratevi subito e diventate membri della nostra
community. Subito dopo la registrazione potrete
partecipare alle discussioni e pubblicare domande,
soluzioni e idee.
Visitateci al sito:
http://auto-repair-ideas.bosch.com
imminenti relativi al settore dell’automotive e a Bosch.
Entrare nella community è semplicissimo:
Fase 1:
Fase 2:
Fase 3:
visitare il sito
indicare un nome utente,
l’account viene attivato
http://auto-repair-ideas.bosch.com
una password e
dopo aver confermato la
e selezionare “Registrieren”
l’indirizzo e-mail.
registrazione con il link
(Registrati).
inviato via e-mail.
Fase 4:
accedere alla sezione riservata
e completare il profilo.
A questo punto è possibile
iniziare a partecipare.
15
16
Bosch Technical Hotline:
il servizio di assistenza
telefonica per gli autoriparatori
Bosch Technical Hotline è il servizio di assistenza telefonica pensato
per supportare gli operatori nelle diagnosi e riparazioni più critiche.
Tecnici Bosch altamente specializzati sono in grado di guidare passo-passo
l’autoriparatore nell’individuazione e nella risoluzione dei guasti sui sistemi
delle vetture. Inoltre, grazie alla funzione integrata di diagnosi remota,
l’operatore Bosch può anche operare in teleassistenza. L’esperienza Bosch,
leader nel settore dei componenti e sistemi per autoveicoli garantisce un
servizio di qualità, per un’assistenza multimarca a 360°.
I vantaggi: produttività e servizio al cliente
Con il supporto della Bosch Technical Hotline l’operatore d’officina
è in grado di individuare più rapidamente i guasti, riparare più veicoli
e ridurre i tempi di attesa degli automobilisti:
ff sicurezza di operare con un partner altamente affidabile
ff risparmio di tempo nella riparazione del veicolo, grazie alle procedure
collaudate da Bosch
Il servizio di assistenza telefonica Bosch Technical Hotline si integra
nell’offerta del software d’officina ESI[tronic]: tutti gli autoriparatori
in possesso di un abbonamento ESI[tronic] 2.0, con almeno la partizione
di diagnosi SD, possono sottoscrivere il servizio richiedendolo presso
il proprio rivenditore Bosch Diagnostics.
Il servizio Bosch Technical Hotline risponde al numero: 895 895 0838*.
*numero a pagamento, per maggiori informazioni su modalità di attivazione e costi del servizio
chiedete al vostro distributore d’attrezzatura di fiducia o visitate il sito: www.formulabosch.com
Robert Bosch S.p.A.
Società unipersonale
Automotive Aftermarket
AA/SES-CMS2
www.bosch.it
001
Come usufruire della Bosch Technical Hotline?
05.2014
ff maggior fidelizzazione e soddisfazione del cliente finale
1.987.P20.760.810
infruttuosi sul veicolo
Con riserva di modifiche tecniche e variazioni del programma
ff riduzione dei costi sostenuti a seguito di tentativi di riparazione
www.formulabosch.com
Perfetto:
La gamma filtri abitacolo Bosch
aumenta il comfort e la sicurezza dei
passeggeri e la protezione della salute:
ff Garantisce la filtrazione di particelle
di sporco, gas di scarico e ozono
ff Contribuisce ad evitare
l’appannamento del parabrezza per
migliorare la visibilità
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
2 241 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content