close

Enter

Log in using OpenID

America Latina - Amoloriente

embedDownload
America Latina
Perù | Brasile
Estensioni Ecuador | Bolivia | Cile | Argentina | Soggiorni mare
www.amoilmondo.it
gennaio 2015 - dicembre 2015
2
il cuore in ogni viaggio
Un viaggio lungo 30 anni. 30 anni di passione per il nostro lavoro, di entusiasmo e di
professionalità che ci hanno permesso di crescere ed iniziare 15 anni fa una nuova sfida.
Da Amo l’Oriente siamo approdati oggi ad Amo il Mondo.
La passione è la stessa. Amiamo progettare viaggi e farvi vivere ogni volta una nuova ed
emozionante esperienza.
I nostri cataloghi “Oriente”, “Oceano Indiano e Africa”, “Australia e Oceano Pacifico”,
“Stati Uniti”, "America Latina" vi condurranno dai mistici templi d’Oriente alle bianche
spiagge del Pacifico, dalle chiassose luci di Las Vegas alla seducente e prorompente Africa.
Grazie a voi che continuate ad accompagnarci in questo bellissimo percorso permettendoci
di crescere e identificarci in quella che, con orgoglio, è diventata la nostra filosofia di oggi
“Il Cuore in ogni Viaggio”!
Mario Roci
Presidente Amo il Mondo
Settemari S.p.A.
3
il cuore in ogni viaggio
Città
Tour
Collection
Punto di accesso di ogni Paese, le grandi città
rappresentano il primo approccio con la cultura
e le tradizioni locali assumendo un’importanza
fondamentale nell’ambito dell’esperienza di
viaggio.
Qualsiasi città racchiude in sé un piccolo microcosmo fatto di gente, profumi, avveniristici
capolavori architettonici, pittoreschi mercati,
boutique alla moda, ristoranti trendy, offrendo
un vero spaccato di vita quotidiana.
La vasta gamma di escursioni che proponiamo
vi permetterà di scoprire le principali attrattive
del luogo, rendendo il vostro soggiorno un’esperienza da raccontare!
I capolavori dell’uomo e della Natura, un
prezioso scrigno da scoprire mediante itinerari
di viaggio organizzati ed accompagnati.
I nostri tour vi mostreranno gli aspetti culturali,
storici, paesaggistici e naturali più significativi
di ogni singolo Paese. I programmi si snodano
dalle patinate e chiassose metropoli, ai fastosi
templi intrisi di storia fino alla meraviglia di
capolavori naturali di architettura.
I tour, di gruppo o individuali, con guide in
italiano o multilingue, toccano le tappe più
classiche uscendo talvolta dagli itinerari
comuni e tracciando percorsi insoliti per
permettere di approfondire la cultura del
posto.
Dedicata ai viaggiatori più esigenti, “Collection”
è la linea ideata da Amo il Mondo per
identificare una vera e propria collezione di
tour e strutture.
I criteri di selezione si differenziano in
rapporto a veri e propri “plus” in loco quali,
ad esempio, un’assistenza completa o guide
esclusive durante i tour nonché servizi
extra da noi precedentemente concordati
come escursioni, trattamenti benessere o
trasferimenti. Rientrano in questa gamma
anche alcune strutture da noi segnalate
(o consigliate) per posizione o esclusività dei
servizi.
I plus sono evidenziati all’inizio di ogni singolo
prodotto “Collection” per aiutarvi nella scelta
della vostra vacanza.
Emozioni da vivere
Tour nel mondo
Scelti per voi
4
Self Drive
Soggiorni Mare
Viaggi di Nozze
Libertà. In una sola parola è racchiuso
il concetto di Self Drive, il modo più
indipendente di viaggiare. Questo segmento
è rivolto a chi vuole assecondare il desiderio
di totale libertà senza tuttavia rinunciare
all’organizzazione di alcuni servizi base e al
coordinamento degli stessi.
Il contenuto di questi viaggi è semplice
e consiste nel noleggio di auto o moto
abbinato ad una serie di pernottamenti
liberi o già concordati prima della partenza.
Pensati per chi ha iniziativa, indipendenza
e familiarità con la dimensione viaggio, i
Self Drive comprendono un’ampia gamma di
itinerari “on the road” che si snodano dalle
dinamiche metropoli all’entroterra, dai grandi
Parchi Nazionali a celebri strade costiere
panoramiche.
Fiore all’occhiello di ogni tipologia di viaggio,
i Soggiorni Mare rappresentano il concetto di
vacanza per eccellenza. Un’accurata selezione
di strutture idonee a soddisfare ogni genere di
esigenza e clientela; dalle spiagge più esotiche
in location di singolare bellezza su cui sorgono
i più lussosi resorts, alle località di mare più
mondane e trendy. Perché per noi di Amo
il Mondo il soggiorno mare è un importante
tassello da incastonare nella preziosa trama di
ogni vacanza.
Complici di questa filosofia, la sorridente
grazia del personale, la fragranza di fiori e di
aromi tropicali, un drink su spiagge assolate e
bianchissime, un romantico tramonto.
Il Viaggio più dolce e romantico di tutta la vita
merita un’attenzione speciale.
Per questo motivo annoveriamo nel catalogo
dedicato ai Viaggi di Nozze un’accurata
selezione di proposte appositamente ideate
per rendere la luna di miele un ricordo indelebile
nel tempo. Romantiche cene sotto le stelle,
trattamenti benessere in lussuose Spa,
delicati omaggi floreali sono solo alcune
delle iniziative esclusivamente riservate agli
Honeymooners.
Vi invitiamo a consultare il catalogo Viaggi di
Nozze per sperimentare, tramite gli itinerari da
noi suggeriti, un viaggio di emozioni e di sensi.
Libertà di viaggiare
Spiagge da sogno
Il viaggio più dolce
5
il nostro impegno
per Voi
6
Assistenza 24h
Il servizio di assistenza telefonico, in italiano ed
operativo 24 ore su 24, entra in vigore dal momento
dell’inizio del viaggio prenotato.
I nostri Assistenti saranno a vostra disposizione per ogni
informazione in merito ai servizi prenotati, eventuali
integrazioni degli stessi, escursioni, riconferma degli
orari dei voli ed ogni altro genere di supporto affinché
possiate trascorrere una piacevole vacanza.
Kit di Viaggio
Unitamente ai documenti di viaggio riceverete per ogni
camera prenotata un esclusivo Kit Amo il Mondo contenente
una pratica borsa da viaggio, una guida dettagliata sulla
destinazione, una pochette porta-voucher all’interno della
quale verranno inseriti i documenti e le informazioni utili
durante il corso del viaggio. Il Kit verrà spedito qualche
giorno prima della partenza presso l’Agenzia di Viaggi
tramite cui avete prenotato la vostra vacanza.
Repeaters
Per premiare la fedeltà e la preferenza accordataci,
prenotando un secondo viaggio entro 12 mesi dalla data
di partenza, vi verrà abbuonata una quota individuale di
gestione pratica per camera.
Parcheggi
Abbiamo selezionato condizioni agevolate con alcuni
parcheggi situati in prossimità dei principali aeroporti italiani.
Per un servizio ottimale, vi consigliamo di prenotare il posto
auto qualche giorno prima della partenza consultando i
singoli siti. Vi invitiamo a consultare termini e condizioni
nella sezione dedicata a fondo catalogo.
Assicurazioni
Per tutelarevi prima e durante la vacanza e per garantirvi la
massima sicurezza ci avvaliamo delle migliori Compagnie di
Assicurazione che da anni operano nel settore proponendo
le migliori soluzioni assicurative. Oltre all’assicurazione
“basic”, già inclusa nel pacchetto, sono previste polizze
facoltative contro l’annullamento ed integrative per le spese
mediche che potranno essere aggiunte al momento della
conferma del viaggio.
7
il nostro impegno
per il Mondo
8
Turismo Sostenibile
Per il turismo, come per altri settori, “sviluppo sostenibile”
significa assumersi responsabilità in ambito sociale ed
ambientale e porre al centro dei propri processi produttivi
la salvaguardia dell’ambiente ed il rispetto sociale ed
economico delle popolazioni.
Siamo membri fondatori TOI
Poiché il desiderio di agire concretamente per minimizzare
gli impatti del turismo sulle destinazioni ospitanti non
poteva restare privo di azione, nel 2000 Settemari - Amo il
Mondo ed altri tour operators provenienti da diverse parti del
mondo hanno unito le proprie forze ed hanno dato origine ad
un’associazione volontaria dal nome TOI “TOUR OPERATORS
INITIATIVE” nata sotto il patrocinio delle NAZIONI UNITE e
la supervisione di importanti organizzazioni internazionali
quali UNEP, UNESCO e UNWTO.
Tra gli intenti dell’associazione figura l’impegno a
scoraggiare qualunque forma di turismo abusivo ed
illegale, a promuovere un atteggiamento più consapevole
e a monitorare l’impatto ambientale, sociale e culturale
dell’attività turistica nelle rispettive destinazioni.
Maggiori informazioni su www.toinitiative.org
Sosteniamo THE CODE.ORG
Nell’ambito di un impegno concreto per lo sviluppo di un
turismo socialmente responsabile, Settemari - Amo il Mondo,
in qualità di socio TOI e ASTOI, supporta l’associazione THE
CODE.ORG impegnata nella protezione dei bambini dallo
sfruttamento sessuale nei viaggi e nel turismo. Maggiori
informazioni sul sito www.thecode.org.
9
Perù
Perù
Area geografica
Sudamerica
Popolazione
29.000.000 circa
Capitale
Lima
Lingue parlate
Passaporto
ma, Rep. Dominicana e altri paesi dell’America Latina
è obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla
(informazioni suscettibili di modifiche).
Sì
Moneta
Stagioni e clima
Nuevo Sol (PEN)
Formalità di ingresso
Necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Le
autorità di frontiera potrebbero chiedere di esibire il
passaporto nonché il biglietto di andata e ritorno.
Spagnolo
Visto
Prefisso
Non necessario fino a 90 giorni di permanenza nel
Paese.
per l’Italia 0039
dall’Italia 0051
Vaccinazioni
Ora locale
-6 ore con ora solare
-7 ore quando in Italia vige l’ora legale
Nessuna vaccinazione obbligatoria. Consigliata la
vaccinazione contro la febbre gialla per visitare le località della selva amazzonica. Il vaccino deve essere
somministrato almeno 10 giorni prima del viaggio.
IMPORTANTE: per viaggiare dal Perù al Brasile, Pana10
Il clima del Perù varia molto in funzione dell’altitudine. Il clima del paese è influenzato dalla presenza
della catena delle Ande e dalla fredda corrente di
Humboldt lungo le coste dell’oceano Pacifico. In generale lungo la costa il clima è sub-tropicale arido, con
pochissime precipitazioni. Lungo la catena andina il
clima presenta due stagioni marcate, una più calda e
umida con frequenti piogge (corrispondente ai mesi
tra dicembre e marzo) e una fresca e secca (nei mesi
tra aprile e novembre). Nei mesi di luglio e agosto
sull’altipiano si possono registrare temperature basse, con gelate durante la notte. L’area amazzonica ha
clima caldo umido con piogge durante tutto l’anno e
una breve stagione relativamente secca tra giugno e
agosto. È frequente il fenomeno della nebbia a Lima,
soprattutto nei mesi della nostra estate.
Moneta
Elettricità
La valuta locale è il Nuevo Sol (PEN).
Il cambio approssimativo è 1 euro = 3,50 Soles. In
loco è possibile cambiare sia Euro sia Dollari Usa in
valuta locale. Le carte di credito principali sono ampiamente accettate eccetto negli esercizi di medio o
basso livello. Nei centri principali è possibile prelevare valuta locale negli sportelli bancomat.
220 volt. La maggioranza degli alberghi offre energia elettrica a 110/220 volt con prese adatte sia agli
apparecchi europei che quelli americani. Può tuttavia
essere utile un adattatore per prese a lamelle di tipo
americano.
Acquisti
Il Perù è molto ricco di prodotti artigianali, in particolare sono famosi i tessuti ricavati dalla lana di alpaca e vigogna. Nella regione di Ayacucho inoltre si
producono bellissimi manufatti in terracotta e legno,
facilmente reperibili anche nel resto del paese.
Lingua
Ufficiale lo spagnolo. Nelle regioni dell’altopiano le
popolazioni autoctone parlano il quechua; nelle regioni del sud (fra cui il Dipartimento di Puno), si parla
ancora l’aymara.
Religione
Maggioranza cristiana cattolica. Molto diffuse tra le
popolazioni autoctone le credenze tradizionali che
ruotano attorno agli sciamani e ai curanderos, fondamentali punti di riferimento nella società incaica.
È utile sapere
In gran parte del paese si raggiungono altitudini superiori ai 3.500 m, pertanto è importante godere di
buone condizioni fisiche al momento di intraprendere
il viaggio.
Per evitare il mal di altura si consiglia di salire gradualmente per acclimatarsi, di riposare il primo giorno
di arrivo, di consumare pasti leggeri e di bere abbondanti liquidi (è molto indicato il mate de coca). Se soffrite di cuore o di pressione alta, consultate il medico
11
prima di intraprendere il viaggio.
La cucina peruviana è caratterizzata da una grande
varietà di piatti ed è tra le più apprezzate dell’America
Latina.
I tour
Tour di gruppo con guida in
italiano
Questa formula permette di visitare le principali località del Perù a prezzi contenuti, con la possibilità
di scegliere tra un ampio ventaglio di itinerari e date
di partenza. Tutte le proposte prevedono la garanzia della partenza con un minimo di 2 partecipanti,
l’assistenza di una guida locale parlante italiano in
ogni località e la scelta di 2 tipologie di sistemazione.
Questo tipo di viaggio, per sua natura, richiede buone
capacità di adattamento alle esigenze del gruppo e
un po’ di flessibilità, che vengono però ampiamente
compensate dall’atmosfera di complicità e condivisione che si crea tra i partecipanti e dal prezzo decisamente competitivo. È utile sapere che:
- I programmi proposti condividono i servizi in alcune
località, per cui il numero di partecipanti può variare
nel corso del viaggio.
- I trasferimenti si svolgono normalmente in minibus
privato. Tuttavia in caso di gruppi costituiti da pochi
partecipanti, alcune tratte si effettuano con confortevoli bus di linea granturismo, con assistenza in partenza e arrivo.
- Le uniche modifiche possibili sono estensioni individuali pre/post.
Tour individuali
Formula ideale per chi vuole la libertà di partire in
qualsiasi momento, con la tranquillità di avere sempre l’assistenza di guide esperte durante il viaggio.
È bene considerare che, al fine di offrire un miglior
rapporto qualità/prezzo, le escursioni potrebbero prevedere la condivisione con altri turisti. L’assistenza è
prevista in italiano nelle principali località o, quando
specificato, in spagnolo/inglese.
Estensioni
A tutti i tour è possibile aggiungere un’estensione
in altre parti del Perù, in un paese limitrofo o in una
località di mare. Nelle pagine seguenti abbiamo indi12
cato le combinazioni a nostro avviso più interessanti,
anche in funzione dei collegamenti aerei esistenti. Le
quote delle estensioni non includono i voli intercontinentali.
È utile sapere
Per prenotazioni a meno di un mese dalla partenza è
necessaria la riconferma dell’effettuazione del tour.
Le tariffe dei voli devono essere riconfermate al momento della prenotazione in funzione della città di
partenza e della disponibilità sulla data specifica.
Le quote includono i voli e i pasti indicati, i trasferimenti, gli ingressi durante le visite guidate.
Sono escluse le tasse aeroportuali, le bevande, mance ed extra in genere, quanto non espressamente
indicato.
Per ragioni operative e/o climatiche gli itinerari dei
tour e gli hotel previsti potrebbero subire variazioni,
pur rispettando il più possibile il programma originale.
Perù - Tour
Essenza peruviana
città perduta” che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive
che visitano la cittadella arrivando da Cuzco. Pranzo libero. Rientro a Cuzco nel
pomeriggio in treno panoramico Vistadome con arrivo in serata. Pernottamento.
8° giorno: Cuzco
Prima colazione e mattinata a disposizione. Nel pomeriggio visita del centro coloniale di Cuzco. Successivamente visita delle rovine archeologiche: Kenko, Puka
Pukara, Tambomachay, Sacsayhuaman. Cena in ristorante con spettacolo dal vivo
e pernottamento.
9° giorno: Cuzco – Lima - Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Visita del centro
storico della capitale con la Plaza de Armas, la Cattedrale, la chiesa di San Francisco e del museo Larco Herrera che ospita una grande collezione d’oro, argento e
ceramiche del periodo precolombiano. Pranzo in corso di escursione.
Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
10° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
TOUR DI GRUPPO MIN.2 – PARTENZE A DATE FISSE
10 GIORNI / 8 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione in hotel.
2° giorno: Lima – Arequipa
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Arequipa. Arrivo e sistemazione in hotel. Visita della città, del celebre Monastero di Santa Catalina e del
Museo della Mummia Juanita. Pomeriggio libero e pernottamento.
3° giorno: Arequipa – Puno
Prima colazione. Trasferimento in veicolo privato per Puno attraverso grandiosi
scenari andini. Arrivo e trasferimento in hotel. Pomeriggio di relax per acclimatamento alla notevole altitudine.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
e guida in spagnolo/inglese.
4° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione in hotel. Escursione sul lago Titicaca. Si andrà alla scoperta delle
Isole galleggianti degli Uros. Navigazione sulla tipica imbarcazione di totora degli
Uros. Si prosegue poi per l’Isola di Taquile. Incontro con gli abitanti dell’isola, abilissimi tessitori. Pranzo in piccolo ristorante locale e tempo a disposizione sull’isola. Rientro a Puno e trasferimento all’hotel. Pernottamento.
5° giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione e trasferimento con veicolo privato per Cusco. La distanza è di
circa 380 km (durata del viaggio 8 ore circa). Durante il percorso si visitano le chullpas di Sillustani, le antiche rovine Huari e il tempio di Huiracocha, oltre al villaggio
di Andahuaylillas. Pranzo in ristorante durante il tragitto. Arrivo in serata a Cusco
e pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
condiviso con turisti internazionali, effettuando le visite con assistenza in spagnolo/inglese. In questo caso la visita di Sillustani non è prevista.
6° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione. Partenza per il mercato domenicale di Chinchero e per le saline
di Maras (visitabili solo da aprile a ottobre). Pranzo in ristorante. Continuazione
per Ollantaytambo e visita dell’imponente fortezza. Trasferimento alla stazione
ferroviaria e partenza per Machu Picchu/Aguas Calientes con il treno Expedition. Il
viaggio dura circa 2 ore. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
7° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, colazione e partenza per le maestose rovine di Machu Picchu, “la
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: Jose Antonio – Arequipa: Posada Del Inca – Puno: Eco Inn Puno – Cuzco: Eco
Inn Cuzco - Aguas Calientes: El Mapi
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Casa Andina Private – Arequipa: Libertador – Puno: Casa Andina Private –
Cuzco: Casa Andina Private - Aguas Calientes: Hatuchay Tower
PARTENZE DALL’ITALIA
Gennaio
06 27
Febbraio
07* 24
Luglio
Agosto
07 18* 21 28
01* 04 08* 11 15* 18 22*
25 29*
Marzo
07* 10 31
Settembre 01 08 19* 29
Aprile
04* 14 28
Ottobre
17* 20 27
Maggio
02* 12 26 30*
Novembre 14* 17
Giugno
09 23
Dicembre
05* 08 22 27* 29
*Partenze con modifiche rispetto al programma pubblicato, dettagli su richiesta
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 1.940
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 2.280
Supplementi: singola da € 360 in std, singola da € 680 in sup
Supplemento per partenza individuale giornaliera min. 2 pax a partire da € 250
13
Perù - Tour
Deserto e Ande
sita del Museo Santuarios Andinos dove è conservata Juanita, la famosa mummia
ritrovata nei pressi del vulcano Misti a quota 6.000 metri. Resto della giornata a
disposizione per curiosare nelle numerose botteghe del centro storico. Pernottamento in hotel.
5° giorno: Arequipa – Puno
Prima colazione in hotel. Trasferimento in veicolo privato per Puno attraverso
grandiosi scenari andini. Lungo il tragitto si effettueranno alcune soste, tra cui
Lagunillas, dove le montagne si rispecchiano sull’acqua azzurra della laguna creando un magico gioco di colori. Arrivo a Puno e trasferimento all’hotel prescelto.
Resto del tempo libero per acclimatarsi alla notevole altitudine della città (3.900
m). Pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
e guida in spagnolo/inglese.
6° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione in hotel. Escursione in barca sul lago Titicaca, il lago navigabile piú
alto del mondo (3810 m). La leggenda racconta che dalle sue acque sono emersi
Mama Occlo e Manco Capac per fondare l’impero Inca. Andrete alla scoperta delle
Isole galleggianti degli Uros, una comunità che vive su isole costruite in paglia di
totora (giunco) intrecciata. Navigazione sulla tipica imbarcazione di totora degli
Uros. Si prosegue poi per l’Isola di Taquile. Dall’alto dell’Isola di Taquile sarete
sorpresi dal meraviglioso spettacolo che vi si presenterà: il Lago Titicaca e le montagne che lo circondano. Incontro con gli abitanti dell’isola, abilissimi tessitori.
Pranzo in piccolo ristorante locale e tempo a disposizione sull’isola. Rientro a Puno
e trasferimento all’hotel. Pernottamento.
7º giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione in hotel e trasferimento con veicolo privato per Cuzco. La distanza
è di circa 380 km e la durata del viaggio intorno alle 8 ore. Durante il percorso si
visitano le famose Chullpas di Sillustani, tombe circolari di origine pre-incaica, e a
seguire antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola
Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa è La Raya (4.000 metri di altitudine)
che segna il limite tra la zona andina e quella dell’altopiano. Pranzo in ristorante
locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cuzco, il cui nome in lingua quechua
significa “l’ombelico del mondo”. Pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
condiviso con turisti internazionali, effettuando le visite con assistenza in spagnolo/inglese. In questo caso la visita di Sillustani non è prevista.
8° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione in hotel. Partenza per il villaggio di Chinchero, che la domenica
ospita un mercato tradizionale ancora autentico. Gli abitanti vengono al mercato
indossando i loro abiti tradizionali, come sempre coloratissimi; inoltre da qui si
gode di una vista spettacolare sulle montagne della Valle Sacra. Successivamente
visita alle saline di Maras (visitabili solo da aprile a ottobre). Situate ai piedi di una
TOUR DI GRUPPO MIN.2 – PARTENZE A DATE FISSE
12 GIORNI / 10 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto. Cena libera e
pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima – (Paracas) – Nazca
Prima colazione. Partenza all’alba con veicolo privato per Paracas percorrendo la
Panamericana Sud che si snoda lungo la costa del Pacifico. Paesaggi bellissimi
dove le dune di sabbia si confondono con le montagne. Sosta per la navigazione turistica alle isole Ballestas (guida locale in spagnolo). Queste isole si trovano
nella riserva naturale di Paracas, sono abitate da volatili marini come i pinguini
di Humboldt, pellicani, albatros e leoni marini. Sono formazioni rocciose tagliate
dalla natura con grotte e caverne che gli danno forme impressionanti. Vicino alle
coste, si può apprezzare una curiosa figura a forma di candelabro o cactus che si
trova disegnata su una collina. Si dice che possa essere fatta dagli stessi uomini
che disegnarono le linee di Nazca. Trasferimento con veicolo privato per Nazca
(circa 3½ ore) e visita del Museo Antonini, che espone belle ricostruzioni di tumuli
funerari ed oggetti in ceramica di notevole valore. Sistemazione in hotel. Cena
libera e pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 4 partecipanti il trasferimento Lima/Nazca/Arequipa è
previsto in bus di linea Royal Class, con assistenza da parte del nostro personale
in partenza e arrivo, ma senza fermata a Paracas e al Museo Antonini.
3° giorno: Nazca – Arequipa
Prima colazione in hotel. Sorvolo delle misteriose linee di Nazca a bordo di piccoli aeromobili ad elica (pilota/guida in spagnolo): a tutt’oggi gli studiosi non sono
ancora riusciti a comprendere la finalità ed il significato di queste immense linee,
a forma di animali e di piante osservabili solamente dal cielo. Partenza alla volta
di Arequipa (566 km – 9 ore). Arrivo in serata e trasferimento in hotel. Pernottamento in hotel.
4° giorno: Arequipa
Prima colazione. Visita di Arequipa, conosciuta come la “Città bianca” per i suoi
begli edifici in sillar (roccia vulcanica). Si inizia con una sosta al pittoresco quartiere di Yanahuara e al belvedere di Carmen Alto con vista sulle antiche colture a
terrazzamenti della valle di Chilina. Rientro in centro città, visita alla chiesa e ai
chiostri della Compagnia di Gesù e successivamente alla Cattedrale che affaccia
sulla Plaza de Armas. Continuazione a piedi per la visita al celebre Monastero di
Santa Catalina, fondato nel 1579 ed aperto al pubblico dal 1970, una vera cittadella nella città. Il complesso religioso copre un’area di 20,000 mq, si sviluppa tra
passaggi stretti e tortuosi, viuzze colorate e giardini rigogliosi. Pranzo libero. Vi14
Perù - Tour
montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal
sottosuolo. Questa salina è una delle più antiche del Perù, si sa che fu sfruttata
ancor prima dell’arrivo degli Inca. Pranzo in ristorante. Continuazione per Ollantaytambo e visita dell’imponente fortezza che proteggeva l’entrata alla Valle Sacra. Trasferimento alla vicina stazione ferroviaria e partenza per Machu Picchu/
Aguas Calientes con il treno Expedition delle 19.00. Il viaggio dura circa 2 ore.
All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
9° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive che
visitano la cittadella da Cuzco. Solo così potrete vivere l’atmosfera suggestiva e
l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Rientro a Cuzco nel
pomeriggio in treno panoramico Vistadome con arrivo in serata. Pernottamento.
10° giorno: Cuzco
Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione per passeggiare liberamente in
questa città unica. Nel pomeriggio visita di Cuzco: la Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d’oro dell’Inca Manco Capac, indicandogli il
luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell’Impero;
la cattedrale del XVII e Koricancha, celebre tempio dei templi. Successivamente visita delle rovine: l’anfiteatro di Kenko, tempio religioso di forma complessa,
Puka Pukara -la fortezza rossa- costruita dagli Inca e composta da scalinate e terrazzamenti. Tambomachay chiamato anche “bagno dell’inca” con le sue acque;
Sacsayhuaman, la ciclopica fortezza che difendeva Cuzco. Cena in ristorante con
spettacolo dal vivo e pernottamento in hotel.
11° giorno: Cuzco – Lima - Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Assistenza
all’arrivo e trasferimento in centro cittá. La capitale del Perù fu fondata il 18 gennaio del 1535 dal conquistador Francisco Pizarro sotto il nome di “Città dei Re”. Il
centro coloniale della città è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco nel
1991; si visiteranno il Convento di San Francisco, dalla facciata in stile baroccolimeño e la Cattedrale che affaccia sulla Plaza de Armas ed ospita la tomba di
Pizarro. Visita al Museo Larco Herrera che ospita la più ricca collezione della città
di oggetti d’oro, argento e ceramica. Pranzo nel Caffè del Museo. Ritorno nel pomeriggio in aeroporto e volo di rientro in Italia. Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
12° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: José Antonio – Nazca: Nazca Lines – Arequipa: Posada Del Inca – Puno: Eco
Inn Puno – Cuzco: Eco Inn Cuzco - Aguas Calientes: El Mapi
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Casa Andina Private – Nazca: Nuevo Cantalloc – Arequipa: Libertador –
Puno: Casa Andina Private – Cuzco: Casa Andina Private - Aguas Calientes: Hatuchay Tower
PARTENZE DALL’ITALIA
Gennaio
04 25
Febbraio
22
Marzo
08 29
Aprile
12 26
Maggio
10 24
Giugno
07 21
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
05 19 26
02 09 16 23 30
06 27
18 25
15
06 20 27
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Note
• Durante la prima parte del viaggio (da Lima ad Arequipa) i tempi di trasferimento sono piuttosto lunghi e talvolta faticosi.
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 2.270
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 2.650
Supplementi: singola da € 430 in htl std, singola da € 810 in htl sup
Supplemento per partenza individuale giornaliera min. 2 pax a partire da € 370
15
Perù - Tour
Mundo Inca
alto del mondo (3810 m). La leggenda racconta che dalle sue acque sono emersi
Mama Occlo e Manco Capac per fondare l’impero Inca. Andrete alla scoperta delle
Isole galleggianti degli Uros, una comunità che vive su isole costruite in paglia di
totora (giunco) intrecciata. Navigazione sulla tipica imbarcazione di totora degli
Uros. Si prosegue poi per l’Isola di Taquile. Dall’alto dell’Isola di Taquile sarete
sorpresi dal meraviglioso spettacolo che vi si presenterà: il Lago Titicaca e le montagne che lo circondano. Incontro con gli abitanti dell’isola, abilissimi tessitori.
Pranzo in piccolo ristorante locale e tempo a disposizione sull’isola. Rientro a Puno
e trasferimento all’hotel. Pernottamento.
6° giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione in hotel e trasferimento con veicolo privato per Cuzco. La distanza
è di circa 380 km e la durata del viaggio intorno alle 8 ore. Durante il percorso si
visitano le famose Chullpas di Sillustani, tombe circolari di origine pre-incaica, e a
seguire antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola
Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa è La Raya (4.000 metri di altitudine)
che segna il limite tra la zona andina e quella dell’altopiano. Pranzo in ristorante
locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cuzco, il cui nome in lingua quechua
significa “l’ombelico del mondo”. Pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
condiviso con turisti internazionali, effettuando le visite con assistenza in spagnolo/inglese. In questo caso la visita di Sillustani non è prevista.
7° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione in hotel. Partenza per il villaggio di Chinchero, che la domenica
ospita un mercato tradizionale ancora autentico. Gli abitanti vengono al mercato
indossando i loro abiti tradizionali, come sempre coloratissimi; inoltre da qui si
gode di una vista spettacolare sulle montagne della Valle Sacra. Successivamente
visita alle saline di Maras (visitabili solo da aprile a ottobre). Situate ai piedi di una
montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal
sottosuolo. Questa salina è una delle più antiche del Perù, si sa che fu sfruttata
ancor prima dell’arrivo degli Inca. Pranzo in ristorante. Continuazione per Ollantaytambo e visita dell’imponente fortezza che proteggeva l’entrata alla Valle Sacra. Trasferimento alla vicina stazione ferroviaria e partenza per Machu Picchu/
Aguas Calientes con il treno Expedition delle 19.00. Il viaggio dura circa 2 ore.
All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
8° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive che
visitano la cittadella da Cuzco. Solo così potrete vivere l’atmosfera suggestiva e
l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Rientro a Cuzco nel
pomeriggio in treno panoramico Vistadome con arrivo in serata. Pernottamento.
TOUR DI GRUPPO MIN.2 – PARTENZE A DATE FISSE
11 GIORNI / 9 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto. Cena libera e
pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima – Arequipa
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Arequipa. Assistenza all’arrivo e partenza per la visita di Arequipa, conosciuta come la “Città bianca” per i
suoi begli edifici in sillar (roccia vulcanica). Si inizia con una sosta al pittoresco
quartiere di Yanahuara e al belvedere di Carmen Alto con vista sulle antiche colture a terrazzamenti della valle di Chilina. Rientro in centro città, visita alla chiesa e
ai chiostri della Compagnia di Gesù e successivamente alla Cattedrale che affaccia
sulla Plaza de Armas. Continuazione a piedi per la visita al celebre Monastero di
Santa Catalina, fondato nel 1579 ed aperto al pubblico dal 1970, una vera cittadella nella città. Il complesso religioso copre un’area di 20,000 mq, si sviluppa tra
passaggi stretti e tortuosi, viuzze colorate e giardini rigogliosi. Pranzo libero. Visita del Museo Santuarios Andinos dove è conservata Juanita, la famosa mummia
ritrovata nei pressi del vulcano Misti a quota 6.000 metri. Resto della giornata a
disposizione per curiosare nelle numerose botteghe del centro storico.
3° giorno: Arequipa – Canyon del Colca
Prima colazione. Partenza con veicolo privato in direzione del Canyon del Colca.
Si attraverseranno le pampas di Cañahuas, uno dei pochi posti al mondo in cui si
possono osservare le vigogne allo stato brado, oltre a lama e alpaca. Durante il
tragitto sarà possibile ammirare le bellissime terrazze di origini precolombiana che
tuttora vengono coltivate dagli indigeni Collaguas. Il punto più alto che raggiungeremo sarà Patapampa (4900 m), ma si scenderà poi velocemente fino a Chivay
(3600 m). Sistemazione nell’albergo prescelto. Al pomeriggio tempo a disposizione per godere delle piscine termali per cui è famosa questa valle.
4° giorno: Canyon del Colca – Puno
Prima colazione. Al mattino si raggiunge “La cruz del condor”, dove, con un po’ di
fortuna, sarà possibile ammirare questo maestoso uccello librarsi in aria e da dove
si gode di una vista spettacolare del Canyon del Colca, uno dei più profondi del
mondo con 3.000 m di dislivello. Rientro a Chivay con sosta al villaggio di Maca
per poter visitare brevemente una delle chiesette coloniali più suggestive della
vallata. Pranzo in ristorante e proseguimento per Puno (3800 m) con sosta a Lagunillas, dove le montagne si rispecchiano sull’acqua azzurra della laguna creando
un magico gioco di colori. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento.
5° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione in hotel. Escursione in barca sul lago Titicaca, il lago navigabile più
16
Perù - Tour
9° giorno: Cuzco
Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione per passeggiare liberamente in
questa città unica. Nel pomeriggio visita di Cuzco: la Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d’oro dell’Inca Manco Capac, indicandogli il
luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell’Impero;
la cattedrale del XVII e Koricancha, celebre tempio dei templi. Successivamente visita delle rovine: l’anfiteatro di Kenko, tempio religioso di forma complessa,
Puka Pukara -la fortezza rossa- costruita dagli Inca e composta da scalinate e terrazzamenti. Tambomachay chiamato anche “bagno dell’inca” con le sue acque;
Sacsayhuaman, la ciclopica fortezza che difendeva Cuzco. Cena in ristorante con
spettacolo dal vivo e pernottamento in hotel.
10° giorno: Cuzco – Lima - Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Assistenza
all’arrivo e trasferimento in centro città.
La capitale del Perù fu fondata il 18 gennaio del 1535 dal conquistador Francisco
Pizarro sotto il nome di “Città dei Re”. Il centro coloniale della città è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco nel 1991; si visiteranno il Convento di San
Francisco, dalla facciata in stile barocco-limeño e la Cattedrale che affaccia sulla
Plaza de Armas ed ospita la tomba di Pizarro. Visita al Museo Larco Herrera che
ospita la più ricca collezione della città di oggetti d’oro, argento e ceramica. Pranzo
nel Caffè del Museo. Ritorno nel pomeriggio in aeroporto e volo di rientro in Italia.
Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
11° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: José Antonio – Arequipa: Posada Del Inca – Colca: El Refugio – Puno: Eco
Inn Puno – Cuzco: Eco Inn Cuzco - Aguas Calientes: El Mapi
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Casa Andina Private – Arequipa: Libertador – Colca: Colca Lodge – Puno:
Casa Andina Private – Cuzco: Casa Andina Private - Aguas Calientes: Hatuchay
Tower
PARTENZE DALL’ITALIA
Gennaio
05 26
Febbraio
06* 23
Luglio
Agosto
06 17* 20 27 31*
03 07* 10 14* 17 21* 24
28* 31
Marzo
06* 09 30
Settembre 07 18* 28
Aprile
03* 13 27
Ottobre
16* 19 26
Maggio
01* 11 25 29*
Novembre 13* 16
Giugno
08 22
Dicembre
04* 07 21 26* 28
*Partenze con modifiche rispetto al programma pubblicato, dettagli su richiesta
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 2.110
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 2.500
Supplementi: singola da € 390 in htl std; singola da € 770 in htl sup
Supplemento per partenza individuale giornaliera min. 2 pax a partire da € 380
17
Perù - Tour
Todo Perù
chiostri della Compagnia di Gesù e successivamente alla Cattedrale che affaccia
sulla Plaza de Armas. Continuazione a piedi per la visita al celebre Monastero di
Santa Catalina, fondato nel 1579 ed aperto al pubblico dal 1970, una vera cittadella nella città. Il complesso religioso copre un’area di 20,000 mq, si sviluppa tra
passaggi stretti e tortuosi, viuzze colorate e giardini rigogliosi. Pranzo libero. Visita del Museo Santuarios Andinos dove è conservata Juanita, la famosa mummia
ritrovata nei pressi del vulcano Misti a quota 6.000 metri. Resto della giornata a
disposizione per curiosare nelle numerose botteghe del centro storico. Pernottamento in hotel.
6° giorno: Arequipa – Canyon del Colca
Prima colazione. Partenza con veicolo privato in direzione del Canyon del Colca.
Si attraverseranno le pampas di Cañahuas, uno dei pochi posti al mondo in cui si
possono osservare le vigogne allo stato brado, oltre a lama e alpaca. Durante il
tragitto sarà possibile ammirare le bellissime terrazze di origini precolombiana che
tuttora vengono coltivate dagli indigeni Collaguas. Il punto piú alto che raggiungeremo sarà Patapampa (4900 m), ma si scenderà poi velocemente fino a Chivay
(3600 m). Sistemazione nell’albergo prescelto. Al pomeriggio tempo a disposizione per godere delle piscine termali per cui è famosa questa valle. Pernottamento
in hotel.
7° giorno: Canyon del Colca – Puno
Prima colazione. Al mattino si raggiunge “La cruz del condor”, dove, con un po’ di
fortuna, sarà possibile ammirare questo maestoso uccello librarsi in aria e da dove
si gode di una vista spettacolare del Canyon del Colca, uno dei più profondi del
mondo con 3.000 m di dislivello. Rientro a Chivay con sosta al villaggio di Maca
per poter visitare brevemente una delle chiesette coloniali più suggestive della
vallata. Pranzo in ristorante e proseguimento per Puno (3800 m) con sosta a Lagunillas, dove le montagne si rispecchiano sull’acqua azzurra della laguna creando
un magico gioco di colori. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento.
8° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione in hotel. Escursione in barca sul lago Titicaca, il lago navigabile più
alto del mondo (3810 m). La leggenda racconta che dalle sue acque sono emersi
Mama Occlo e Manco Capac per fondare l’impero Inca. Andrete alla scoperta delle
Isole galleggianti degli Uros, una comunità che vive su isole costruite in paglia di
totora (giunco) intrecciata. Navigazione sulla tipica imbarcazione di totora degli
Uros. Si prosegue poi per l’Isola di Taquile. Dall’alto dell’Isola di Taquile sarete
sorpresi dal meraviglioso spettacolo che vi si presenterà: il Lago Titicaca e le montagne che lo circondano. Incontro con gli abitanti dell’isola, abilissimi tessitori.
Pranzo in piccolo ristorante locale e tempo a disposizione sull’isola. Rientro a Puno
e trasferimento all’hotel. Pernottamento.
9º giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione in hotel e trasferimento con veicolo privato per Cuzco. La distanza
è di circa 380 km e la durata del viaggio intorno alle 8 ore. Durante il percorso si
visitano le famose Chullpas di Sillustani, tombe circolari di origine pre-incaica, e a
TOUR DI GRUPPO MIN.2 – PARTENZE A DATE FISSE
14 GIORNI / 12 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima.
Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto.
Cena libera e pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima – Paracas
Prima colazione. Partenza in mattinata per Paracas, percorrendo la Panamericana
Sud che costeggia la costa del Pacifico. Paesaggi bellissimi dove le dune di sabbia
si confondono con le montagne. Arrivo e sistemazione in hotel. Paracas è una piacevole località caratterizzata da un clima mite tutto l’anno e per questo frequentata come destinazione balneare. Nel tempo libero al pomeriggio si potrà esplorare
un po’ la spiaggia frequentata da numerose specie di uccelli ed altri animali.
Nota: In caso di meno di 4 partecipanti il trasferimento Lima/Paracas/Nazca/Arequipa è previsto in bus di linea Royal Class, con assistenza da parte di nostro
personale in partenza e arrivo.
3° giorno: Paracas – Nazca
Prima colazione. Al mattino partenza per la visita delle isole Ballestas (guida locale
in spagnolo). Queste isole si trovano nella riserva naturale di Paracas, sono abitate
da volatili marini come i pinguini di Humboldt, pellicani, albatros e leoni marini.
Sono formazioni rocciose tagliate dalla natura con grotte e caverne che gli danno
forme impressionanti. Vicino alle coste, si può apprezzare una curiosa figura a forma di candelabro o cactus che si trova disegnata su una collina. Si dice che possa
essere fatta dagli stessi uomini che disegnarono le linee di Nazca. Pranzo libero.
Trasferimento con veicolo privato per Nazca (circa 3½ ore) e visita del Museo Antonini (solo in caso di almeno 4 partecipanti), che espone belle ricostruzioni di tumuli
funerari ed oggetti in ceramica di notevole valore. Sistemazione in hotel. Cena
libera e pernottamento in hotel.
4° giorno: Nazca – Arequipa
Prima colazione in hotel. Sorvolo delle misteriose linee di Nazca a bordo di piccoli aeromobili ad elica (pilota/guida in spagnolo): a tutt’oggi gli studiosi non sono
ancora riusciti a comprendere la finalità ed il significato di queste immense linee,
a forma di animali e di piante osservabili solamente dal cielo. Partenza alla volta
di Arequipa (566 km – 9 ore). Arrivo in serata e trasferimento in hotel. Pernottamento in hotel.
5° giorno: Arequipa
Prima colazione. Visita di Arequipa, conosciuta come la “Città bianca” per i suoi
begli edifici in sillar (roccia vulcanica). Si inizia con una sosta al pittoresco quartiere di Yanahuara e al belvedere di Carmen Alto con vista sulle antiche colture a
terrazzamenti della valle di Chilina. Rientro in centro città, visita alla chiesa e ai
18
Perù - Tour
seguire antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola
Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa è La Raya (4.000 metri di altitudine)
che segna il limite tra la zona andina e quella dell’altopiano. Pranzo in ristorante
locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cuzco, il cui nome in lingua quechua
significa “l’ombelico del mondo”. Pernottamento in hotel.
Nota: in caso di meno di 10 partecipanti il trasferimento avviene con bus turistico
condiviso con turisti internazionali, effettuando le visite con assistenza in spagnolo/inglese. In questo caso la visita di Sillustani non è prevista.
10° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione in hotel. Partenza per il villaggio di Chinchero, che la domenica
ospita un mercato tradizionale ancora autentico. Gli abitanti vengono al mercato
indossando i loro abiti tradizionali, come sempre coloratissimi; inoltre da qui si
gode di una vista spettacolare sulle montagne della Valle Sacra. Successivamente
visita alle saline di Maras (visitabili solo da aprile a ottobre). Situate ai piedi di una
montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal
sottosuolo. Questa salina è una delle più antiche del Perù, si sa che fu sfruttata
ancor prima dell’arrivo degli Inca. Pranzo in ristorante. Continuazione per Ollantaytambo e visita dell’imponente fortezza che proteggeva l’entrata alla Valle Sacra. Trasferimento alla vicina stazione ferroviaria e partenza per Machu Picchu/
Aguas Calientes con il treno Expedition delle 19.00. Il viaggio dura circa 2 ore.
All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
11° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive che
visitano la cittadella da Cuzco. Solo così potrete vivere l’atmosfera suggestiva e
l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Rientro a Cuzco nel
pomeriggio in treno panoramico Vistadome con arrivo in serata. Pernottamento.
12° giorno: Cuzco
Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione per passeggiare liberamente in
questa città unica. Nel pomeriggio visita di Cuzco: la Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d’oro dell’Inca Manco Capac, indicandogli il
luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell’Impero;
la cattedrale del XVII e Koricancha, celebre tempio dei templi. Successivamente visita delle rovine: l’anfiteatro di Kenko, tempio religioso di forma complessa,
Puka Pukara -la fortezza rossa- costruita dagli Inca e composta da scalinate e terrazzamenti. Tambomachay chiamato anche “bagno dell’inca” con le sue acque;
Sacsayhuaman, la ciclopica fortezza che difendeva Cuzco. Cena in ristorante con
spettacolo dal vivo e pernottamento in hotel.
13° giorno: Cuzco – Lima - Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Assistenza
all’arrivo e trasferimento in centro città. La capitale del Perù fu fondata il 18 gen-
naio del 1535 dal conquistador Francisco Pizarro sotto il nome di “Città dei Re”. Il
centro coloniale della città è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco nel
1991; si visiteranno il Convento di San Francisco, dalla facciata in stile baroccolimeño e la Cattedrale che affaccia sulla Plaza de Armas ed ospita la tomba di
Pizarro. Visita al Museo Larco Herrera che ospita la più ricca collezione della città
di oggetti d’oro, argento e ceramica. Pranzo nel Caffè del Museo. Ritorno nel pomeriggio in aeroporto e volo di rientro in Italia. Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
14° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
Note
• Durante la prima parte del viaggio (da Lima ad Arequipa) i tempi di trasferimento sono piuttosto lunghi e talvolta faticosi.
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: José Antonio – Paracas: La Hacienda Bahia – Nazca: Nazca Lines – Arequipa: Posada Del Inca – Colca: El Refugio – Puno: Eco Inn Puno – Cuzco: Eco Inn
Cuzco - Aguas Calientes: El Mapi
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Casa Andina Private – Paracas: Casa Andina - Nazca: Nuevo Cantalloc – Arequipa: Libertador – Colca: Colca Lodge – Puno: Casa Andina Private – Cuzco: Casa
Andina Private - Aguas Calientes: Hatuchay Tower
PARTENZE DALL’ITALIA
Gennaio
02 23
Febbraio
03* 20
Luglio
Agosto
03 14* 17* 24 28* 31
04* 07 11* 14 18* 21
25* 28
Marzo
03* 06 27 31*
Settembre 04 15* 25
Aprile
10 24 28*
Ottobre
13* 16 23
Maggio
08 22 26*
Novembre 10* 13
Giugno
05 19
Dicembre
01* 04 18 23* 24*
*Partenze con modifiche rispetto al programma pubblicato, dettagli su richiesta
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 2.610
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 3.160
Supplementi: singola da € 510 in htl std, singola da € 1.080 in htl sup
Supplemento per partenza individuale giornaliera min. 2 pax a partire da € 450
19
Perù - Estensioni
Perù del Nord
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 - PARTENZE GIORNALIERE
4 GIORNI / 3 NOTTI - GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Lima
Trasferimento dall’aeroporto di Lima in hotel e pernottamento.
2° giorno: Lima - Trujillo
Di prima mattina trasferimento all’aeroporto di Lima e volo per Trujillo. Arrivo,
trasferimento e sistemazione in hotel. Partenza per la visita del sito di Chan Chan,
della città coloniale di Trujillo, del sito del Sole e della Luna.
Nota: non è possibile effettuare la visita guidata della città di Trujillo la domenica.
3° giorno: Trujillo - Chiclayo
Prima colazione. Trasferimento privato da Trujillo a Chiclayo, con visita del complesso archeologico “El Brujo”, straordinaria testimonianza della cultura Moche.
Arrivo a Chiclayo e sistemazione in hotel. Resto della giornata a disposizione.
4° giorno: Chiclayo - Lima
Prima colazione. Partenza per la visita del Museo Tumbas Reales e della tomba
dove è stato trovato il Signore di Sipàn, che governò durante il III secolo d.C. Il Signore di Sipán era collocato al vertice della struttura politica e sociale, presiedeva
ogni tipo di attività religiosa ed amministrativa e veniva venerato come un dio.
Alla stregua dei faraoni egizi, alla sua morte il Signore venne sepolto con tutti i
suoi beni (armi, oggetti e monili d’oro, argento, rame e pietre preziose). Partenza
alla volta dell’aeroporto e volo per Lima. Trasferimento in hotel (pernottamento
non incluso).
Voli domestici, trasferimenti, visite con guida privata
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Lima: Josè Antonio - Trujillo: Libertador - Chiclayo: Casa Andina Select
Quota individuale in doppia standard a partire da
Amazzonia Peruviana
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Puerto Maldonado – Inkaterra Hacienda Concepciòn
€ 1.130
Supplementi: singola da € 210
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
3 GIORNI / 2 NOTTI – GUIDE LOCALI IN SPAGNOLO / INGLESE
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Cusco – Puerto Maldonado
Trasferimento all’aeroporto e volo per Puerto Maldonado. Arrivo, accoglienza da
parte del personale locale e partenza per il porto. Imbarco e navigazione sul fiume
Madre de Dios. Arrivo al lodge, cocktail tipico di benvenuto e sistemazione nei
bungalow. Nel pomeriggio partenza per una delle molteplici escursioni (a piedi, in
canoa o in motobarca) per apprezzare l’incredibile varietà di piante e fiori tropicali,
uccelli, insetti, farfalle, scimmie e altri animali. Chi lo desidera potrà avventurarsi
in un safari notturno insieme alla guida alla ricerca del caimano bianco che vive
sulle sponde del fiume. Cena e pernottamento.
2° giorno: Puerto Maldonado
Giornata dedicata alle escursioni con trattamento di pensione completa.
3° giorno: Puerto Maldonado
Prima colazione al lodge. Trasferimento in tempo utile in aeroporto. Proseguimento per la destinazione successiva (volo non incluso).
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Puerto Maldonado – Inkaterra Reserva Amazònica
Note:
• Periodo consigliato: tutto l’anno (stagione meno piovosa tra giugno e settembre)
• Vaccinazione contro la febbre gialla raccomandata
• Volo Cuzco - Puerto Maldonado incluso nella quota
• La descrizione delle attività è indicativa e dipende dalle condizioni climatiche
e ambientali.
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€
470
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€
640
Supplementi: singola da € 60 in std, singola da € 120 in sup
20
Perù - Estensioni
Galapagos in lodge
isole più giovani dell’arcipelago con una superficie di circa 1,2 kmq. L’isola offre
uno dei panorami più spettacolari delle Galapagos. Dalla cima del suo vulcano
spento, oltre che alle due spiagge ed al famoso Pinnacle Rock, si potranno ammirare parecchie isole circostanti.
SEYMOUR
L’isola è coperta da una vegetazione di arbusti, ha una superficie de 1.9 kmq e un
altitudine massima di 28 metri. Qui vivono delle importanti colonie di sule dalle
zampe azzurre, fregate e gabbiani dalla coda di rondine.
PLAZA
Trasferimento al canale di Itabaca e partenza per Plaza, piccola isola situata a est
di Santa Cruz. Cosparsa da un manto di vegetazione rossa è habitat di otarie, iguane di terra e gabbiani dalla coda di rondine. Da un lato l’isoletta si affaccia su di un
canale dove il mare è tranquillo, mentre dal lato opposto il panorama cambia completamente e l’oceano si abbatte con tutta la sua forza su di un’alta scogliera.
DAPHNE MAGGIORE E MINORE E PLAYA BORRERO
Prima colazione, trasferimento al canale di Itabaca e partenza per Daphne. Osservazione di uccelli come sule dalle zampe azzurre, fregate, pellicani e otarie.
Dopo aver circumnavigato l’isola si visiterà la Baia Borrero; sbarco e possibilità di
snorkeling accompagnati da tartarughe marine, mante e diverse varietà di pesci
tropicali.
SANTA FE
Intitolata all’omonima città spagnola, Santa Fé ospita una foresta di cactus Opuntia e di Palo Santo. Le sue corrugate scogliere offrono riparo a gabbiani a coda di
rondine, uccelli tropicali dal becco rosso e procellarie. A Santa Fé vive una colonia
di leoni marini e vengono spesso avvistate tartarughe, iguane di terra e le lucertole della lava.
Rientro a Santa Cruz. Cena e pernottamento.
6° giorno: Isole Galapagos – Guayaquil
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Guayaquil.
Fine dei servizi.
Note
• Voli per/da Guayaquil non inclusi; voli per/dalle Galapagos inclusi
• Tasse dei voli interni in Ecuador (Usd 9 circa) e in uscita dall’Ecuador (Usd 40
circa) da pagare in loco
• Tassa turistica delle Isole Galapagos (Usd 110) e tassa di attracco all’Isola Isabela (Usd 8 circa) da pagare in loco
• L’itinerario di visita alle Isole Galapagos può variare per decisione delle autorità
del Parco Nazionale e in base alle condizioni climatiche e ambientali
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
6 GIORNI / 5 NOTTI – GUIDE LOCALI IN SPAGNOLO / INGLESE
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Guayaquil
Arrivo in volo a Guayaquil, accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio
visita guidata della città. Guayaquil è la più grande città dell’Ecuador, uno dei più
principali porti del Pacifico nonché capitale finanziaria del Paese. Dinamica e moderna, Guayaquil è una metropoli tropicale con divertimento e vita notturna. Il
lungomare Malecòn 2000 e il quartiere Las Peñas sono luoghi sempre vivaci, con
una vasta scelta di ristoranti, bar, musei, negozi, giardini e splendide viste sul
fiume Guayas. Pernottamento.
2° giorno: Guayaquil – Isole Galapagos
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, assistenza nelle formalità d’imbarco
e volo per le Isole Galapagos. Arrivo all’aeroporto di Baltra, ricevimento e trasferimento a Puerto Ayora sull’Isola di Santa Cruz. Pranzo in ristorante e partenza
con barca veloce condivisa per l’isola Isabela (circa 2 ore di viaggio). Ricevimento
al molo di Isabela e trasferimento in Hotel. Visita di un allevamento di tartarughe
delle Galapagos. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel direttamente
sulla spiaggia.
Nota: il volo per le Galapagos deve arrivare a Baltra entro le 11.00 del mattino,
per avere il tempo di prendere la barca veloce per Isabela.
3° giorno: Isole Galapagos
Prima colazione e partenza per la visita del Vulcano Sierra Negra il cui cratere è il
secondo più grande della terra (l’escursione necessita di una buona preparazione
fisica, in alternativa è possibile visitare l’isolotto di Tintoreras). Pranzo al sacco.
Rientro verso le ore 15. Nel pomeriggio snorkeling nella zona di Concha de Perla
dove si potrà nuotare con leoni marini e tartarughe. Cena in ristorante e pernottamento.
4° giorno: Isole Galapagos
Alle 6.00 partenza dal molo di Isabela in barca veloce condivisa per l’isola di Santa
Cruz (durata del viaggio circa due ore e mezza). Arrivo, ricevimento e trasferimento in hotel. Prima colazione in hotel.
Partenza per la visita della parte alta dell’Isola con i suoi crateri gemelli. Si tratta di
due grandi buchi circolari simili a crateri. All’inizio si pensava che fossero due crateri, in seguito si è scoperto che si tratta di due cedimenti della crosta terrestre.
Si prosegue per la visita di una fattoria dove assieme alle mucche d’allevamento,
vivono allo stato libero le tartarughe giganti. Pranzo in ristorante. Visita della stazione Darwin fondata nel 1959 per promuovere la ricerca scientifica alle Galapagos. Al termine della visita tempo a disposizione: suggeriamo di visitare la splendida spiaggia di Tortuga Bay, che si raggiunge tramite un facile sentiero bordato da
giganteschi cactus Opunthia, oppure di vedere uno dei più pittoreschi mercati del
pesce esistenti al mondo. Qui i cuccioli di otarie, i pellicani ed altri uccelli sostano
vicino ai pescatori aspettando la propria razione di pesce… uno spettacolo molto
particolare! Cena in ristorante e pernottamento.
5° giorno: Isole Galapagos
Prima colazione. La giornata sarà dedicata ad una delle seguenti visite (inclusa
nella quota – da scegliere al momento della prenotazione):
BARTOLOMÈ
Alle ore 6.00 trasferimento al canale di Itabaca e imbarco per Bartolomè, una delle
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Guayaquil: Hampton Inn – Galapagos Isabela: Albemarle - Galapagos Santa
Cruz: Villa Laguna
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Guayaquil: Oro Verde - Galapagos Isabela: Casa de Marita - Galapagos Santa
Cruz: Angermeyer
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 1.980
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 2.160
Supplementi: singola da € 340 in htl std, singola da € 490 in htl sup
21
Perù - Tour combinati
Perù e crociera alle
Galapagos
gio). Il viaggio si svolge tra imponenti e selvaggi panorami dell’altopiano e durante
il tragitto sono previste alcune soste panoramiche. Arrivo a Puno e sistemazione
all’hotel prescelto. Cena libera e pernottamento.
5° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione. Intera giornata dedicata all’escursione sul mitico Lago Titicaca,
con visita alle famose isole galleggianti degli Uros (guida privata e barca collettiva). Questa tribù dell’Acqua, da molti secoli usa la canna di totora per costruire i
propri “villaggi” galleggianti e per realizzare sia le case, sia le tipiche imbarcazioni
locali. Pranzo in corso di escursione. Si prosegue per l’Isola di Taquile, abitata dagli
indigeni Aymara, celebri in tutto il mondo per le loro capacità di tessitori. Rientro
a Puno. Cena libera e pernottamento.
6° giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione in hotel e trasferimento con bus turistico per Cusco (guida condivisa in spagn/ingl). La distanza è di circa 386 km e la durata del viaggio intorno
alle 8 ore. Durante il percorso si visitano delle antiche rovine Huari e il bel tempio
di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova l’impressionante
cappella conosciuta come “la piccola Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa
è La Raya (4.000 metri di altitudine) che segna il limite tra la zona andina e quella
dell’altopiano. Pranzo in ristorante locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cusco, il cui nome in lingua quechua significa “l’ombelico del mondo”. Arrivo a Cusco
e sistemazione all’hotel prescelto. Pernottamento.
7° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione e partenza per la Valle Sacra degli Inca. Si visiterà il coloratissimo
mercato artigianale di Pisac, dove sarà possibile fare degli ottimi acquisti.
Pranzo e proseguimento per Ollantaytambo, dove è prevista la visita ad un’antica
fortezza di origine Inca. Partenza in treno Expedition per Aguas Calientes. Arrivo
e trasferimento a piedi in hotel. Cena e pernottamento in albergo.
Nota: se l’escursione cade di domenica, la visita di Pisac viene sostituita dalla
località di Chinchero
Nota: il viaggio in treno Valle Sacra – Aguas Calientes – Cuzco è previsto senza
guida, con assistenza in partenza e arrivo
8° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive che
visitano la cittadella da Cusco. Solo così potrete vivere l’atmosfera suggestiva e
l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Rientro a Cusco
nel pomeriggio in treno Expedition con arrivo in serata. Trasferimento in hotel e
pernottamento.
9º giorno: Cuzco
Prima colazione e visita dei siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la straordinaria fortezza di Sacsayhaman, da dove si gode di una straordinaria visita della città
di Cusco. Al pomeriggio visita a piedi della splendida città di Cusco, che fu capitale
TOUR INDIVIDUALE MIN.2
PARTENZE MERCOLEDÌ (CROCIERA 3 NOTTI) E SABATO (CROCIERA 4 NOTTI)
15 GIORNI / 13 NOTTI – GUIDE IN ITALIANO (SPAGN./INGL. ALLE GALAPAGOS)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto. Cena libera e
pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima
Prima colazione in albergo. Inizio del tour in centro città, zona rappresentativa
delle epoche coloniali, repubblicana e del secolo XX. Visita al Palazzo Presidenziale e alla Cattedrale di Lima, imponenti costruzioni ancora in uso. Visita alla Chiesa
San Francisco nella quale è conservata un’invidiabile collezione di libri antichi e
possiede una serie di catacombe aperta al pubblico.
Visita del quartiere di Pueblo Libre, per visitare il Museo Larco Herrera, fondato da
Rafael Larco Hoyle nel 1926 e si trova all’interno di una dimora del viceré costruita
su una piramide precolombiana del secolo VII. Qui si può trovare la più completa
collezione pre-ispanica di reperti d’oro ed argento così come dell’oggettistica erotica. Pranzo nel Café del Museo. Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.
3° giorno: Lima – Arequipa
Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto per imbarcarsi sul volo diretto
ad Arequipa. All’arrivo assistenza e trasferimento presso l’hotel prescelto. Pomeriggio dedicato alla visita della deliziosa “Città Bianca”. Si inizia con il Museo Santuarios Andinos dove si visiterà la Mummia Juanita, una bimba di 14 anni e figlia di
un dignitario inca mummificata dal gelo, ritrovata nel ghiacciaio Ampato nel 1995.
Successivamente ci si dirigerà alla Plaza de Armas, una delle più belle piazze del
Perù con l’imponente cattedrale costruita nel secolo XVII. Visita alla Chiesa Compañia de Jesùs (1590), considerata un esempio classico dell’architettura barocca
locale che conserva al suo interno un’esposizione eccezionale di pitture e murales.
Si proseguirà verso il Mirador de Carmen Alto, di fronte al fiume Chili, per godere
di una vista panoramica sulla città dopo aver attraversato il Mirador de Yanahuara.
Infine si visita il Monasterio de Santa Catalina, un autentico chiostro medievale
simile ad una piccola cittadina religiosa, in uso sin da allora. Rientro in hotel, cena
libera e pernottamento.
Arequipa è una città ideale per un graduale acclimatamento grazie alla sua altitudine media di 2.700 m.
4° giorno: Arequipa – Puno
Dopo la prima colazione ultime ore a disposizione. In seguito trasferimento con
confortevole bus turistico per Puno (guida condivisa in spag/ingl, circa 6h di viag22
Perù - Tour combinati
dell’Impero Inca (XV secolo), soffermandoci presso la Plaza Regocijo, la Plaza de
Armas, la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario Tempio Korikancha e la città vecchia. Infine passeggiata per il suggestivo quartiere degli
artigiani di San Blas. Pernottamento.
10° giorno: Cuzco – Lima - Guayaquil
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Guayaquil, via Lima. All’arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio visita guidata della città. Guayaquil è la più grande città dell’Ecuador, uno dei più principali porti del Pacifico nonché capitale finanziaria del Paese.
Dinamica e moderna, Guayaquil è una metropoli tropicale con divertimento e vita
notturna. Il lungomare Malecòn 2000 e il quartiere Las Peñas sono luoghi sempre
vivaci, con una vasta scelta di ristoranti, bar, musei, negozi, giardini e splendide
viste sul fiume Guayas. Pernottamento.
11° giorno: Guayaquil – Isole Galapagos
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, assistenza nelle formalità d’imbarco
e volo per le Isole Galapagos. Accoglienza all’arrivo e imbarco sulla nave prescelta
(crociera 4gg/3nn o 5gg/4nn). Nel pomeriggio inizio delle escursioni guidate. Cena
e pernottamento a bordo.
12°-13° giorno: Isole Galapagos
Pensione completa. Intere giornate di visite di questo meraviglioso arcipelago.
L’itinerario varia a seconda della barca prescelta e del giorno di partenza, includendo sempre le isole più ricche di fauna. Durante la crociera si effettueranno
quotidianamente diverse discese a terra, sempre accompagnate da esperte guide
naturalistiche che illustreranno le caratteristiche della geologia, della flora e della
fauna di questo arcipelago unico.
14° giorno: Isole Galapagos – Guayaquil– Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Guayaquil.
Partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a
bordo.
15° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: Josè Antonio – Arequipa: San Agustìn Monasterio – Puno: José Antonio –
Cuzco: San Agustìn Plaza - Aguas Calientes: El Mapi - Guayaquil: Hampton Inn Galapagos: Galaxy Yacht
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Sol de Oro – Arequipa: Casa Andina Private Collection – Puno: Casa Andina
Private Collection – Cuzco: Casa Andina Private Collection - Aguas Calientes:
Inkaterra Pueblo - Guayaquil: Oro Verde – Galapagos: Galaxy Yacht
Note
• Tasse dei voli interni in Ecuador (Usd 9 circa) da pagare in loco
• Tasse in uscita dall’Ecuador (Usd 40 circa) da pagare in loco
• Tassa turistica delle Isole Galapagos da pagare in loco (Usd 110)
• Escursioni condivise con altri turisti alle Galapagos
• In caso di crociera 5gg/4nn l’itinerario complessivo durerà un giorno in più rispetto a quanto indicato in questo programma
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 4.480
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 4.780
Supplementi: singola da € 1.160 in htl std, singola da € 1.490 in htl sup
Supplemento crociera 4 notti in cabina doppia: € 490
23
Perù - Tour combinati
Perù e Isola di Pasqua
all’hotel prescelto. Cena libera e pernottamento.
5° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione. Intera giornata dedicata all’escursione sul mitico Lago Titicaca,
con visita alle famose isole galleggianti degli Uros (guida privata e barca collettiva). Questa tribù dell’Acqua, da molti secoli usa la canna di totora per costruire i
propri “villaggi” galleggianti e per realizzare sia le case, sia le tipiche imbarcazioni
locali. Pranzo in corso di escursione. Si prosegue per l’Isola di Taquile, abitata dagli
indigeni Aymara, celebri in tutto il mondo per le loro capacità di tessitori. Rientro
a Puno. Cena libera e pernottamento.
6° giorno: Puno – Cuzco
Prima colazione in hotel e trasferimento con bus turistico per Cusco (guida condivisa in spag/ingl). La
distanza è di circa 386 km e la durata del viaggio intorno alle 8 ore. Durante il
percorso si visitano delle
antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova
l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola Sistina”. Il punto più elevato
che si attraversa è La
Raya (4.000 metri di altitudine) che segna il limite tra la zona andina e quella
dell’altopiano. Pranzo in
ristorante locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cusco, il cui nome in lingua
quechua significa
“l’ombelico del mondo”. Arrivo a Cusco e sistemazione all’hotel prescelto. Pernottamento.
7° giorno: Cuzco – Valle Sacra – Aguas Calientes
Prima colazione e partenza per la Valle Sacra degli Inca. Si visiterà il coloratissimo
mercato artigianale di Pisac, dove sarà possibile fare degli ottimi acquisti.
Pranzo e proseguimento per Ollantaytambo, dove è prevista la visita ad un’antica
fortezza di origine Inca. Partenza in treno Expedition per Aguas Calientes. Arrivo
e trasferimento a piedi in hotel. Cena e pernottamento in albergo.
Nota: se l’escursione cade di domenica, la visita di Pisac viene sostituita dalla
località di Chinchero
Nota: il viaggio in treno Valle Sacra – Aguas Calientes – Cuzco è previsto senza
guida, con assistenza in partenza e arrivo
8° giorno: Machu Picchu – Cuzco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta”
scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram Bingham che visiterete nella
pace del mattino, prima
dell’arrivo delle comitive che visitano la cittadella da Cusco. Solo così potrete vivere l’atmosfera
suggestiva e l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Rientro a Cusco nel pomeriggio
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
16 GIORNI / 14 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO (SPAGNOLO / INGLESE
ALL’ISOLA DI PASQUA)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima.
Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto.
Cena libera e pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima
Prima colazione in albergo. Inizio del tour in centro città, zona rappresentativa
delle epoche coloniali, repubblicana e del secolo XX. Visita al Palazzo Presidenziale e alla Cattedrale di Lima, imponenti costruzioni ancora in uso. Visita alla Chiesa
San Francisco nella quale è conservata un’invidiabile collezione di libri antichi e
possiede una serie di catacombe aperta al pubblico.
Visita del distretto di Pueblo Libre, per visitare il Museo Larco, fondato da Rafael
Larco Hoyle nel 1926 e si trova all’interno di una dimora del viceré costruita su una
piramide precolombiana del secolo VII. Si può trovare la più completa collezione
pre-ispanica di reperti d’oro ed argento così come dell’oggettistica erotica. Pranzo
nel Café del Museo. Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.
3° giorno: Lima – Arequipa
Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto per imbarcarsi sul volo diretto
ad Arequipa. All’arrivo assistenza e trasferimento presso l’hotel prescelto. Pomeriggio dedicato alla visita della deliziosa “Città Bianca”. Si inizia con il Museo Santuarios Andinos dove si visiterà la Mummia Juanita, una bimba di 14 anni e figlia di
un dignitario inca mummificata dal gelo, ritrovata nel ghiacciaio Ampato nel 1995.
Successivamente ci si dirigerà alla Plaza de Armas, una delle più belle piazze del
Perù con l’imponente cattedrale costruita nel secolo XVII. Visita alla Chiesa Compañìa de Jesùs (1590), considerata un esempio classico dell’architettura barocca
locale che conserva al suo interno un’esposizione eccezionale di pitture e murales.
Si proseguirà verso il Mirador de Carmen Alto, di fronte al fiume Chili, per godere
di una vista panoramica sulla città dopo aver attraversato il Mirador de Yanahuara.
Infine si visita il Monasterio de Santa Catalina, un autentico chiostro medievale
simile ad una piccola cittadina religiosa, in uso sin da allora. Rientro in hotel, cena
libera e pernottamento.
Arequipa è una città ideale per un graduale acclimatamento grazie alla sua altitudine media di 2.700 m.
4° giorno: Arequipa – Puno
Dopo la prima colazione ultime ore a disposizione. In seguito trasferimento con
confortevole bus turistico per Puno (guida condivisa in spag/ingl, circa 6h di viaggio). Il viaggio si svolge tra imponenti e selvaggi panorami dell’altopiano e durante
il tragitto sono previste alcune soste panoramiche. Arrivo a Puno e sistemazione
24
Perù - Tour combinati
in treno Expedition con arrivo in serata. Trasferimento in hotel e pernottamento.
9º giorno: Cuzco
Prima colazione e visita dei siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la straordinaria fortezza di Sacsayhaman, da dove si gode di una straordinaria visita della città
di Cusco. Pranzo libero. Al pomeriggio visita a piedi della splendida città di Cusco,
che fu capitale dell’Impero Inca (XV secolo), soffermandoci presso la Plaza Regocijo, la Plaza de Armas, la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario
Tempio Korikancha e la città vecchia. Infine passeggiata per il suggestivo quartiere degli artigiani di San Blas. Pernottamento.
10° giorno: Cuzco – Lima – Santiago Del Cile
Prima colazione, ultime ore a disposizione in questa splendida città. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Santiago, via Lima. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo in tarda serata, trasferimento libero e sistemazione in
hotel in zona aeroportuale (raggiungibile a piedi da terminal).
11° giorno: Santiago - Isola di Pasqua
Prima colazione e volo per l’Isola di Pasqua. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel. Al pomeriggio visita all’Ahu Akivi e alla miniera di Puna Pau, luogo da
cui si estraeva la pietra rossa con cui venivano costruiti i “capelli” dei moai. Rientro
in hotel, cena libera e pernottamento.
12° giorno: Isola di Pasqua
Dopo la prima colazione, intera giornata di escursioni all’Ahu Akahanga, al vulcano
Rano Raraku, il luogo dove i moai venivano “fabbricati”, all’Ahu Tongariki, la più
grande piattaforma dell’isola con 15 moai restaurati, e all’Ahu Te Pito Kura, considerato il “centro energetico dell’isola”, alla spiaggia di sabbia bianca di Anakena,
dove chi lo desidera potrà fare il bagno. Pranzo al sacco (incluso) e rientro in hotel.
Pernottamento.
13° giorno: Isola di Pasqua
Prima colazione in albergo. Al mattino visita al vulcano Rano Kao, al villaggio cerimoniale di Orongo e all’Ahu Vinapu, ricca di rovine interessanti per le affinità con
quelle Inca. Rientro in hotel e pranzo libero. Pomeriggio a disposizione e pernottamento.
14° giorno: Isola di Pasqua – Santiago del Cile
Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea
per Santiago del Cile. Arrivo a Santiago e trasferimento libero in hotel (situato in
zona aeroportuale). Cena libera e pernottamento.
15° giorno: Santiago - Italia
Prima colazione e check-out. Partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.
Nota: se gli orari del volo intercontinentale lo consentono suggeriamo una visita
guidata di Santiago durante la mattinata (da pagarsi extra)
16° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
Note
• Periodo consigliato: tutto l’anno (segnaliamo che la stagione ideale in Perù va
da aprile a dicembre)
• Tassa turistica dell’Isola di Pasqua da pagare in loco (circa Usd 60)
• All’Isola di Pasqua escursioni condivise con turisti internazionali e guide parlanti
spagnolo/inglese
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Lima: Josè Antonio – Arequipa: San Agustìn Monasterio – Puno: José Antonio –
Cuzco: San Agustìn Plaza - Aguas Calientes: El Mapi – Santiago del Cile (apt):
Holiday Inn Aeropuerto – Isola di Pasqua: Taha Tai
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Lima: Sol de Oro – Arequipa: Casa Andina Private Collection – Puno: Casa Andina
Private Collection – Cuzco: Casa Andina Private Collection - Aguas Calientes:
Inkaterra Pueblo - Santiago del Cile (apt): Holiday Inn Aeropuerto – Isola di Pasqua: Altiplanico
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 3.810
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 4.310
Supplementi: singola da € 760 in htl std, singola da € 1.240 in htl sup
25
Perù - Tour combinati
Perù e Bolivia
In seguito visita della fortezza di Ollantaytambo. Costruita ai piedi di una collina, è
uno dei più importanti esempi dell’architettura militare degli Incas. Trasferimento
quindi alla stazione di Ollantaytambo e partenza in treno Expedition alla volta di
Machu Picchu. Il viaggio si svolge lungo l’incantevole valle dell’Urubamba fino a
raggiungere la località di Aguas Calientes. Arrivo, trasferimento e sistemazione in
hotel. Cena e pernottamento.
Nota: se l’escursione cade di domenica, la visita di Pisac viene sostituita dalla
località di Chinchero
Nota: il viaggio in treno Valle Sacra – Aguas Calientes – Cuzco è previsto senza
guida, con assistenza in partenza e arrivo
5° giorno: Machu Picchu – Cusco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino, prima dell’arrivo delle comitive che
visitano la cittadella da Cusco. Solo così potrete vivere l’atmosfera suggestiva e
l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine della visita. Partenza per Cusco
in treno Expedition nel pomeriggio con arrivo in serata. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.
6° giorno: Cusco
Prima colazione in albergo. In mattinata visita delle rovine vicine di Quenqo, Tambo Machay, Puca Pucara e soprattutto dell’imponente fortezza di Sacsayhuaman.
Al pomeriggio visita della città. Il tour partirà dal Koricancha, conosciuto come “Il
Tempio del Sole” (QuriKancha ‘tempio d’oro’), che è stata costruito dall’Inca Pachacutec e che all’arrivo degli spagnoli divenne la base per la costruzione del Convento di Santo Domingo. Si prosegue con la Cattedrale, il monumento più imponente
di Plaza de Armas. La sua costruzione iniziò nel 1560 e terminò solo nel 1654.
Infine ci dirigeremo al quartiere di San Blas, originariamente abitato dalla nobiltà
Inca e dove si possono ancora osservare imponenti edifici in pietra. Attualmente è
un agglomerato di deliziose strade acciottolate dominate dalla Chiesa di San Blas,
costruita sopra un santuario Inca. Rientro in albergo e pernottamento.
7° giorno: Cusco – Puno
Dopo la prima colazione, trasferimento via terra con bus turistico regolare fino a
Puno con sosta per la visita delle Rovine archeologiche di Raqchi e della splendida
chiesa di Andahuaylillas. Pranzo in ristorante locale. Arrivo nel tardo pomeriggio e
trasferimento in hotel. Pernottamento.
8° giorno: Lago Titicaca
Dopo la prima colazione, partenza per l’escursione (guida privata e barca collettiva)
alle isole galleggianti degli Uros, sul Lago Titicaca. Queste isole, formate da strati
di “totora” (giunco che cresce in abbondanza nel lago), sono abitate dai discendenti di chiamata Uros. Pranzo in piccolo ristorante locale. Visita inoltre dell’Isola di
Taquile, conosciuta per la sua particolare bellezza e per la fertilità delle sue terre e
terrazze. Gli abitanti conservano tuttora le abitudini e le usanze dei loro antenati.
Rientro a Puno nel tardo pomeriggio. Pernottamento in albergo.
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
15 GIORNI/13 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO (SOGGETTE A RICONFERMA
IN BOLIVIA)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto. Cena libera e
pernottamento in albergo.
2° giorno: Lima
Prima colazione. Partenza per la visita della città. Lima, la “Città dei Re” è una
miscela di architettura coloniale e di moderna architettura. Si inizia da Plaza de
Armas (la piazza principale), testimone non solo della fondazione da parte degli
Spagnoli, da Francisco Pizarro nel 1535, ma anche dei movimenti di indipendenza
del Perù. Visita alla Cattedrale, costruita dagli Spagnoli in stile barocco nel XVII
secolo, al Palazzo del Governo, dove ogni giorno si svolge il cambio della guardia,
alla Chiesa di San Francesco. In seguito si effettuerà la visita del museo Larco
Herrera che ospita una grande collezione d’oro, argento e ceramiche del periodo
precolombiano. Pranzo nell’ottimo ristorante del museo. Infine una tappa al quartiere moderno di Miraflores, centro amministrativo e finanziario. Rientro in hotel.
Cena libera e pernottamento in hotel.
3° giorno: Lima – Cusco – Valle Sacra
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Cusco.
All’arrivo, incontro con il nostro personale e trasferimento privato per la Valle Sacra degli Incas. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita di alcuni degli angoli
più suggestivi della valle tra cui Maras, piccolo villaggio che fu molto prospero
nell’epoca coloniale, la cui singolare attrattiva sono le miniere di sale (“salineras”)
utilizzate fin dall’epoca precolombiana. Il sale è estratto grazie ad un antico sistema di evaporazione, mediante il quale l’acqua salata, proveniente da un corso
d’acqua sotterraneo è esposta al sole all’interno di centinaia di vasche. È meraviglioso lo spettacolo offerto dalle vasche, che assumono diverse colorazioni a seconda dello stadio di evaporazione. A poca distanza si visita l’anfiteatro di Moray.
Questa struttura, costituita da piattaforme concentriche e dotata di un ingegnoso
sistema di irrigazione, permetteva di coltivare più di 250 specie vegetali.
Nota: La Valle Sacra si trova ad un’altitudine inferiore (2.700 m) rispetto a Cusco
(3.400 m). Questo la rende una tappa ideale per un graduale acclimatamento.
Nota: Le Saline di Maras non sono sempre visitabili nel periodo tra novembre e
marzo.
4° giorno: Valle Sacra – Aguas Calientes
Dopo la prima colazione, visita al mercato di Pisac, alla scoperta dei colorati ponchos, maglioni e coperte in lana di alpaca… Sarà interessante osservare i locali che
si recano al mercato indossando i loro abiti tradizionali.
26
Perù - Tour combinati
9º giorno: Puno – Isla del Sol
Prima colazione. Partenza con bus turistico per Copacabana, situata sulle rive del
lago Titicaca e sede del santuario della Vergine Nera, molto venerata dai locali.
Partenza in aliscafo per visitare le isole che rappresentano la culla della cultura
Inca. Sull’Isola della Luna visiteremo il Tempio “Inak Uyu”. Proseguimento per l’Isola del Sole per visitare il Tempio del Sole Pilcocaina. Con una tranquilla camminata
di circa un’ora raggiungeremo il piccolo hotel da cui si gode una meravigliosa vista
sul lago. Pranzo e pomeriggio a disposizione per esplorare i dintorni. Cena e pernottamento in hotel.
Nota: la sistemazione sull’isola è semplice e richiede spirito di adattamento
Nota: servizi condivisi con guida parlante spagnolo-inglese durante il 9° e 10°
giorno
10° giorno: Isla del Sol – La Paz
Prima colazione. In tarda mattinata visita della Grande Scalinata dell’Inca e la Fontana Sacra, la cui acqua donerebbe, secondo la leggenda, l’eterna giovinezza e
felicità. Pranzo in piccolo ristorante e visita al mercato artigianale. Imbarco sull’aliscafo per raggiungere il villaggio di Huatajata, sulla riva orientale del lago. Visita
del piccolo museo, degli igloo di fango e delle torri mortuarie dei Chipayas Urus.
Incontro con la famiglia Limachi, costruttori di bellissime imbarcazioni tradizionali.
Infine viaggio in bus turistico a La Paz e sistemazione in hotel.
11° giorno: La Paz – Salar de Uyuni
Prima colazione. Visita della città. Situata in una stretta vallata dell’altopiano boliviano, a quasi 4.000 m sul livello del mare, La Paz vanta il primato di capitale
più alta del mondo. Il suo paesaggio è dominato dai picchi innevati delle Ande,
tra i quali spicca quello inconfondibile del Nevado Illimani che raggiunge i 6.462
m. Tuttavia sono i suoi abitanti, la maggior parte dei quali sono indios che ancora
oggi indossano indumenti tradizionali, a rendere unica questa città. Le donne, in
particolare, si distinguono per l’originale bombetta e gli abiti dai vivaci colori andini. Durante la visita si potranno visitare le zone coloniali con i mercati indigeni ed
il famoso “mercado de las Brujas (streghe)”.
Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Uyuni,
che si raggiunge in circa 1 ora di volo. All’arrivo sistemazione in hotel ai margini
del Salar e cena. Pernottamento.
12° giorno: Salar de Uyuni
Prima colazione. Intera giornata di visita in 4x4 del Salar de Uyuni, il più alto
(3660 m) ed immenso (12.000 km2) deserto salato del mondo! Il colpo d’occhio è
incredibile: una distesa desertica bianchissima ed abbagliante in contrasto con il
cielo azzurro danno l’impressione di essere su un altro pianeta! L’accecante manto
bianco del Salar di Uyuni si può paragonare ad un immenso ghiacciaio.
In inverno (stagione secca da aprile a novembre) quando la superficie s’indurisce,
appaiono figure geometriche formate dalle particelle di sale agglomerate in poligoni. In estate (stagione umida da dicembre a marzo) le piogge ricoprono il salar
con un sottile strato di acqua che lo trasforma in un immenso specchio, creando
visioni e riflessi surreali. Durante l’escursione si visiteranno anche alcune “isole”,
tra cui Incahuasi, una formazione vulcanica al centro del Salar dove si ergono cactus giganti alti più di 5 metri. Dalla cima dell’isola si ammira l’immensità del salar a
360°. Pranzo box lunch, cena e pernottamento.
Nota: quando il salar è coperto di acqua i trasferimenti possono essere più difficoltosi, pertanto la descrizione della visita è puramente indicativa e si farà in
funzione delle condizioni meteorologiche.
13° giorno: Salar de Uyuni – La Paz
Prima colazione. Partenza per l’aeroporto di Uyuni e volo diretto a La Paz. Arrivo
nella capitale, accoglienza e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione.
14° giorno: La Paz - Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto. Partenza
con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
15° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
Note
• Periodo consigliato: da aprile a novembre
• Durante il viaggio si toccano località situate ad altitudine superiore ai 4.000 m
s.l.d.m. L’itinerario è studiato in modo da limitare il più possibile i disturbi dovuti
all’altitudine, tuttavia è importante che i partecipanti godano di buona salute al
momento di intraprendere il viaggio.
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Lima: Casa Andina Select – Valle Sacra: Posada del Inca – Machu Picchu: El Mapi
– Cuzco: Eco Inn Cuzco – Puno: Posada del Inca - Isla del Sol: Posada del Inca
Ecolodge – La Paz: Europa – Uyuni: Luna Salada Lodge
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: singola da € 590
27
€ 4.140
Perù - Tour speciali
Perù dinamico
visitare la suggestiva chiesetta. Infine è previsto un bagno rilassante nelle piscine
di acqua termale. Sistemazione in hotel e cena libera.
5° giorno: Canyon del Colca – Puno
Prima colazione di prima mattina. Partenza in minivan per il punto panoramico
della Cruz del Condor dove è possibile con un pizzico di fortuna osservare questi
imponenti uccelli da una distanza molto ravvicinata. Al termine rientro in minivan
a Chivay e pranzo. Nel primo pomeriggio partenza in bus turistico (con guida spag/
ingl a bordo) per Puno, sulle rive del Lago Titicaca, che si raggiungerà dopo circa 6
ore di viaggio durante il quale si effettueranno alcune soste nei punti più panoramici. All’arrivo sistemazione in hotel.
6° giorno: Lago Titicaca
Prima colazione. Partenza di prima mattina per Isla Esteves, da dove inizierà il
percorso in kayak, verso le isole galleggianti degli Uros. Durante il tragitto si potrà
ammirare lo splendido paesaggio, con una grande varietà di flora e avifauna. Da
Uros si prosegue con una barca a motore per raggiungere la penisola di Llachòn (la
durata del viaggio è di circa un’ora e mezza). Giunti a destinazione si inizierà una
nuova tappa in kayak, diretti all’Isola di Taquile (circa 2 ore di viaggio). Remando
tra le limpide acque si godrà di una splendida vista dell’isola Amantani e della Cordillera Real boliviana. Giunti a Taquile ci sarà del tempo a disposizione per riposarsi
e per entrare in contatto con gli abitanti dell’isola (famosi per i loro abiti tipici e per
il loro artigianato). Pranzo incluso. Rientro a Puno a metà pomeriggio.
7° giorno: Puno - Cusco
Prima colazione in hotel e trasferimento con bus turistico per Cusco (guida condivisa in spag/ingl). La distanza è di circa 386 km e la durata del viaggio intorno
alle 8 ore. Durante il percorso si visitano delle antiche rovine Huari e il bel tempio
di Huiracocha, oltre al villaggio di Andahuaylillas, dove si trova l’impressionante
cappella conosciuta come “la piccola Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa
è La Raya (4.000 metri di altitudine) che segna il limite tra la zona andina e quella
dell’altopiano. Pranzo in ristorante locale durante il tragitto. Arrivo in serata a Cusco, il cui nome in lingua quechua significa “l’ombelico del mondo”. Arrivo a Cusco
e sistemazione all’hotel prescelto. Pernottamento.
8° giorno: Cusco
Prima colazione. Visita a piedi della città e del suggestivo quartiere di San Blas,
ove si concentrano i laboratori e negozi di artigianato. Nel pomeriggio passeggiata a cavallo durante la quale raggiungeremo le rovine vicine di Quenqo, Tambo
Machay, Puca Pucara e la fortezza di Sacsayhuaman. Rientro in albergo e pernottamento.
Nota: la visita all’interno delle rovine è opzionale e non sono incluse le tasse di
ingresso da pagarsi in loco.
9º giorno: Cusco
Dopo la prima colazione, partenza in minivan in direzione della valle di Urubamba,
dove si effettuerà un’emozionante discesa di rafting sul fiume che dà il nome alla
valle (durata di circa 2 ore - livello II / III). Il fiume Urubamba nasce sulle Ande,
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
14 GIORNI / 12 NOTTI – GUIDE IN ITALIANO (SPAGNOLO / INGLESE NELLE
ATTIVITÀ SPORTIVE)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Lima
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo all’aeroporto di Lima, trasferimento e sistemazione in hotel.
2° giorno: Lima – Arequipa
Dopo la prima colazione, visita del centro storico della capitale che custodisce
importanti testimonianze dell’epoca coloniale. Lima, la “Città dei Re” è una delle
più importanti capitali del Sudamerica, con un mix di architettura coloniale e di
moderna architettura. Visita del Museo Larco Herrera, la più importante collezione
privata di ceramiche pre-ispaniche della nazione. Il museo ospita circa 45.000 pezzi. Il pranzo è previsto presso la caffetteria del museo, circondata da un delizioso
giardino tropicale.
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Arequipa. Arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel.
Nota: per chi desiderasse osservare la capitale da un insolito punto di vista, proponiamo un sorvolo delle spiagge cittadine in Parapendio, accompagnati da personale esperto (quotazioni e dettagli su richiesta).
Nota: Arequipa con i suoi 2.300m è la località ideale per un graduale acclimatamento all’altitudine.
3° giorno: Arequipa
Prima colazione. Visita della città di Arequipa, conosciuta con il nome di ‘Città
Bianca’: città ricca di edifici in stile spagnolo ed antiche chiese costruite con la
pietra vulcanica bianca tipica di questa città. Si comincia dal tranquillo quartiere di
Chilina, si prosegue con la visita della Plaza de Armas, la Cattedrale, la chiesa de
La Compañía e i suoi chiostri. Visita del celebre museo di Santa Catalina, unico al
mondo con le sue viuzze e le sue piazze, tutte con un nome di una città spagnola.
Con i suoi 20.000mq di superficie, questa cittadella religiosa del XVI secolo è uno
straordinario raggruppamento architettonico. Resto della giornata a disposizione per curiosare nelle numerose botteghe del centro storico. Pernottamento in
hotel.
4° giorno: Arequipa – Canyon del Colca
Prima colazione. Partenza in minivan in direzione del secondo canyon più profondo
del mondo. Raggiungiamo il passo più alto, chiamato Patapampa (4.850m) da cui
si coglie un panorama grandioso attraverso l’altipiano attraversato da numerosi
esemplari di camelidi andini. Da qui ha inizio la morbida discesa che si affronterà in
mountain bike per una durata di circa 2 ore (escursione collettiva con assistenza
in spagn/ingl, tutta l’attrezzatura inclusa). Una volta giunti al capoluogo Chivay
(3.300m) è previsto il pranzo. Da qui si procede verso il villaggio di Yanque per
28
Perù - Tour speciali
tradizionali, servizi condivise con guide locali in spag/ingl in tutte le attività
sportive
• Trasferimenti: servizio privato aeroporto/hotel/aeroporto, bus turistici nei collegamenti tra le diverse città
nel Perù meridionale e scorre verso nord-ovest per più di 700 km per unirsi con il
fiume Apurimac, dando origine al fiume Ucayali e poi al Rio delle Amazzoni. Grandi
alberi di eucalipto, fiori, cactus e rovine Inca faranno da scenografia all’entusiasmante avventura tra le rapide. Pranzo al sacco al termine della discesa. Tempo a
disposizione e rientro a Cusco a metà pomeriggio.
10° giorno: Cusco – Valle Sacra
Dopo la prima colazione, partenza (veicolo privato con guida) per la Valle Sacra
degli Incas. Visita del tipico mercato di Pisac (la domenica questa escursione verrà
sostituita con la visita al mercato di Chinchero). Segue la visita alle meravigliose
saline di Maras (visitabili solo da aprile a ottobre), con successivo pranzo in ristorante locale. In seguito visita della fortezza di Ollantaytambo. Sistemazione in
hotel, cena libera e pernottamento.
11° giorno: Valle Sacra – Camino Inka - Machu Picchu
Prima colazione. Trasferimento alla stazione di Ollantaytambo per prendere il treno Expedition fino al km 104 della ferrovia per Aguas Calientes. Una volta arrivati,
inizio del trekking (5 ore ca.) per raggiungere la mitica Cittadella Inca di Machu
Picchu. Difficile descrivere l’emozione che si prova nel momento in cui si scorgono
le rovine, che appaiono alla fine del “Camino Inka”. Pranzo al sacco. Trasferimento
ad Aguas Calientes e sistemazione in hotel. Cena in ristorante.
Nota: la disponibilità di posti per il trekking Camino Inka è limitata. Si raccomanda
di inoltrarci la prenotazione del viaggio con anticipo, corredata dai dati del passaporto, per avere la certezza della disponibilità del pacchetto. In caso di mancata
disponibilità si effettuerà la visita raggiungendo le rovine in minibus da Aguas
Calientes.
12° giorno: Machu Picchu - Cusco
Sveglia all’alba, una veloce colazione e partenza per le maestose rovine di Machu
Picchu, “la città perduta” scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram
Bingham che visiterete nella pace del mattino (guida condivisa in spag/ingl), prima dell’arrivo delle comitive che visitano la cittadella da Cusco. Solo così potrete
vivere l’atmosfera suggestiva e l’energia di questo luogo. Pranzo libero al termine
della visita. Rientro a Cusco nel pomeriggio in treno Expedition con arrivo in serata. Trasferimento in hotel e pernottamento.
13° giorno: Cusco - Italia
Prima colazione. Ultime ore a disposizione in questa città magica. Trasferimento
in aeroporto.
Partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
14° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
Note
• Si richiedono buone condizioni fisiche e spirito di adattamento
• Tutte le attrezzature necessarie per le attività saranno fornite in loco e incluse
nel prezzo
• Assistenza: Servizi privati e guide locali private parlanti italiano nelle escursioni
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Lima: Casa Andina Select – Arequipa: San Agustín Monasterio – Colca: Casa Andina Colca – Puno: José Antonio Puno – Cuzco: San Agustìn Plaza - Valle Sacra:
Pakaritampu - Aguas Calientes: El Mapi
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia min. 2 pax a partire da
€ 3.240
Quota individuale in doppia min. 4 pax a partire da
€ 3.000
Supplementi: singola da € 510
29
Repubblica
Dominicana
Nel cuore dei Caraibi e a cavallo del Tropico del Cancro, la Repubblica Dominicana è tra le isole più rinomate per le spiagge bianchissime orlate da palme che
inducono al relax. Tra le località più amate, Punta
Cana vanta spiagge infinite su cui si affacciano resort
di lusso e splendidi campi da golf. Un comodo volo
diretto Lima/Punta Cana la rende una destinazione
ideale in abbinamento ad un tour del Perù.
Area geografica
America centrale
Popolazione
10.090.000
circa
Capitale
Santo Domingo
Lingue parlate
Spagnolo; diffuso l’inglese
Ora locale
- 5h rispetto all’Italia
- 6h quando in Italia vige l’ora legale
Moneta
Peso Dominicano (DOP)
Formalità di ingresso
Passaporto valido almeno sei mesi dalla data di ingresso nel Paese. Maggiori informazioni presso l’Ambasciata della Repubblica Dominicana in Italia o su
www.embajadadominicanaitalia.org.
Visti
Per i cittadini italiani non è richiesto il visto di ingresso. Per tutti coloro che entrano nel Paese attraverso
gli Stati Uniti si ricorda che è obbligatorio compilare il
modello ESTA.
Tassa di ingresso: USD 10. Maggiori informazioni
presso l’Ambasciata della Repubblica Dominicana in
Italia o su www.migracion.gov.do.
Prefisso
per l’Italia 01139 - dall’Italia 001809
30
Vaccinazioni
Nessuna vaccinazione obbligatoria.
Stagioni e clima
La Repubblica Dominicana ha un clima essenzialmente tropicale caratterizzato da sensibili variazioni di
temperatura piuttosto che da stagioni vere e proprie.
Giugno, luglio e agosto sono caldi e afosi, mentre tra
dicembre e febbraio il clima è leggermente più fresco. Due sono le stagioni delle piogge: da ottobre a
maggio lungo la costa settentrionale e da maggio a
ottobre nella parte meridionale dell’isola. Nella Repubblica Dominicana le precipitazioni tendono a verificarsi sotto forma di violenti acquazzoni che durano
normalmente poche ore. Da agosto a ottobre, periodo
meno indicato per viaggiare nell’isola, si possono talvolta verificare uragani.
È importante sapere
In arrivo dal Perù è richiesto il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla.
Tasse aeroportuali in uscita dalla Repubblica Dominicana (usd 20) da pagarsi in loco.
Perù - Estensioni mare
Occidental Grand Punta
Cana - REPUBBLICA DOMINICANA
HHHH
Posizione L’hotel sorge direttamente sulla spiaggia di Bavaro, sulla costa est
della Repubblica Dominicana, a circa 25 km dall’aeroporto di Punta Cana.
Caratteristiche Resort indicato sia per le famiglie con bambini sia per le coppie. La sua architettura è in stile coloniale e si immerge in una lussureggiante
vegetazione tropicale.
Tutte le tipologie di camere dispongono di aria condizionata, ventilatore a pale,
minibar, bollitore per tè e caffè, tv, telefono, ferro e asse da stiro, terrazza. A
pagamento cassetta di sicurezza e Internet wi-fi.
Servizi Trattamento di all inclusive e animazione. A disposizione degli ospiti 10
ristoranti e 9 bar. Possibilità di effettuare numerose attività sportive e acquatiche, lezioni di ballo. L’hotel offre mini club per i bambini, centro medico, lavanderia, spa, casinò, palestra, discoteca, campi da tennis e 4 piscine.
Volo Perù/Rep. Dominicana, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – all inclusive
€ 910
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 70
Iberostar Bavaro Suites
REPUBBLICA DOMINICANA
HHHHH
Posizione L’hotel si trova in una posizione privilegiata, tra la lussureggiante
vegetazione della costa e l’incantevole spiaggia di Bavaro, sulla costa est della
Repubblica Dominicana, a circa 25 km dall’aeroporto di Punta Cana.
Caratteristiche Dispone di 596 camere situate all’interno di bungalows a due
piani. Ogni camera è dotata di aria condizionata, ventilatore a pale, asciugacapelli,
minibar, bollitore per tè e caffè, tv, lettore cd, telefono, ferro e asse da stiro,
cassetta di sicurezza, terrazza.
Servizi Trattamento di all inclusive. A disposizione ristoranti a buffet e con menù
alla carta, negozi, farmacia, bancomat, casinò, sala Internet, spa, centro fitness,
piscine. L’hotel offre il servizio in camera 24 ore su 24 e attività sportive tra cui
tennis, snorkeling, kayak, windsurf, aerobica, ping pong e pallavolo.
Volo Perù/Rep. Dominicana, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – all inclusive
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 110
Iberostar Hacienda
Dominicus - REPUBBLICA DOMINICANA
HHHHH
Posizione Situato in prossimità del centro di Bayahibe, di fronte alle isole di Saona e di Catalina, su una spiaggia di finissima sabbia bianca bagnata da acque
dall’intenso colore turchese. L’hotel sorge a 100 km dall’aeroporto di Punta Cana,
a 115 km dall’aeroporto internazionale di Santo Domingo, a 28 km dall’aeroporto
da La Romana.
Caratteristiche Questo hotel di lusso dispone di un totale di 502 camere, suddivise in Standard, Superior e Junior suite con trattamento di all inclusive.
Servizi 3 piscine inclusa una piscina per bambini, 4 ristoranti, centro immersioni
certificato PADI, club per bambini (4-12 anni), Spa con bagno turco e salone di
bellezza, Internet wifi.
Volo Perù/Rep. Dominicana, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – all inclusive
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 1.090
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 70
31
€ 1.070
Aruba
Situata nel cuore dei Caraibi del sud, a soli 20 km
dalla costa del Venezuela, Aruba è l’isola ideale per
una vacanza in totale relax. Lungo la costa meridionale ed occidentale si estendono chilometri di spiagge bianchissime ed incontaminate lambite da acque
tranquille e trasparenti. Tra le spiagge più famose,
Palm Beach, costellata da grandi hotel, ristoranti e
negozi; Eagle Beach, annoverata tra le più belle al
mondo e la tranquilla Manchebo Beach. La capitale
Oranjestad ospita numerosi centri commerciali, negozi, bar, ristoranti aperti ad ogni ora del giorno, mentre al calar del sole ha inizio la vivace movida.
Area geografica
America centrale
Popolazione
105.000
circa
Capitale
Aruba è una Entità Autonoma all’interno del Regno
dei Paesi Bassi con capitale Oranjestad
Lingue parlate
Olandese, spagnolo, inglese, dialetto locale
Prefisso
per l’Italia 0039
dall’Italia 00297
meno sei mesi dal momento dell’arrivo nel Paese.
Visti
Per i cittadini italiani non è richiesto il visto di ingresso. È necessario essere in possesso del biglietto di
andata e ritorno. Per tutti coloro che entrano nel Paese attraverso gli Stati Uniti si ricorda che è obbligatorio compilare il modello ESTA.
Vaccinazioni
Nessuna vaccinazione obbligatoria.
Ora locale
- 5h rispetto all’Italia
- 6h quando in Italia vige l’ora legale
Moneta
Fiorino di Aruba (AF)
Formalità di ingresso
È necessario il passaporto con validità residua di al-
32
Stagioni e clima
Aruba è caratterizzata da un clima tropicale secco
con una temperatura media annuale intorno ai 27°C;
gennaio e febbraio sono i mesi più freddi (temperatura intorno ai 24°C) mentre ad agosto e settembre si
arriva a toccare i 32°C. Grazie al clima arido dell’isola,
la temperatura dell’acqua è gradevole tutto l’anno. Di
regola quest’area non è interessata dal fenomeno
degli uragani.
Perù - Estensioni mare
The Mill Resort - ARUBA
HHH
Posizione Ubicato a pochi passi dalla famosa Palm Beach, la spiaggia più frequentata dell’isola, a 15 minuti di taxi da Oranjestad e 20 minuti dall’aeroporto
internazionale di Aruba.
Caratteristiche La struttura ha un totale di 188 camere distribuite intorno
ad una bella piscina. Le camere sono dotate di bagno privato con vasca o doccia,
asciugacapelli, accesso Internet WiFi, cassaforte, aria condizionata, TV via cavo,
telefono, radio, sveglia, caffettiera, teiera, frigorifero. Ideale per un pubblico giovane e informale attento al prezzo.
Servizi A disposizione degli ospiti il Bang Gozza Bar, il Garden Café Restaurant
e la Etnika Day Spa. Inoltre mini market, lavanderia, campi da tennis, palestra,
sauna, miniclub.
Voli Perù/Aruba, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – pernottamento e prima
colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 1.030
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 70
Manchebo Resort & Spa - ARUBA
HHHH
Posizione Il Manchebo Beach Resort è situato a nord-ovest dell’isola, in uno dei
tratti più belli di Eagle Beach, a 5 minuti di taxi da Oranjestad e 10 minuti dall’aeroporto internazionale di Aruba. Ideale per una vacanza romantica e rigenerante sul
Mar dei Caraibi, a breve distanza dal vivace centro abitato e dotato di una sorprendente spa sulla spiaggia, dove vi potrete prendere cura del corpo e dello spirito.
Caratteristiche Questo boutique resort dispone di 72 camere, recentemente
rinnovate, con vista mare o giardino, situate in tipici cottage a due piani. Ogni
camera è dotata di aria condizionata, ventilatore a pale, asciugacapelli, minibar,
bollitore per tè e caffè, microonde, tv, docking station per iPod, lettore cd, telefono, Internet wi-fi, ferro e asse da stiro, cassetta di sicurezza.
Servizi A disposizione degli ospiti tre ristoranti, piscina, spa, centro fitness, negozio di souvenir e artigianato, biblioteca. Possibilità di usufruire del servizio di
lavanderia, lezioni di yoga e pilates sulla spiaggia, servizio in camera, quotidiani a
disposizione nella lobby, animazione. Possibilità di praticare sport nautici.
Voli Perù/Aruba, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – pernottamento e prima
colazione
Quota individuale in doppia vista giardino a partire da
€ 1.330
Quota individuale in doppia vista mare a partire da
€ 1.420
Supplementi: notte extra in doppia vista giardino a partire da € 150
Supplementi: notte extra in doppia vista mare a partire da € 180
Bucuti & Tara Beach Resort
ARUBA
HHHH
Posizione Il Resort sorge direttamente sulla bella spiaggia di Eagle Beach, adiacente ad un centro commerciale con numerosi ristoranti, bar e negozi.
Caratteristiche In stile contemporaneo, comprende 2 strutture che condividono i servizi comuni denominate Bucuti Beach Resort e Tara Beach Suites & Spa,
ideale per coppie. Dispone di 104 camere di cui 64 nel Bucuti Beach Resort e 40
nel Tara Beach Suites & Spa, queste ultime fronte mare. Tutte le tipologie sono
dotate di balcone o terrazza, aria condizionata, ventilatore, tv, internet WiFi, iPod
docking station, minibar, asciugacapelli, cassetta di sicurezza. Disponibili camere
con angolo cottura.
Servizi Ristorante fronte mare dove vengono serviti i pasti principali, ristorante
Carte Blanche (massimo 14 ospiti su prenotazione), beach bar con musica dal vivo
dal tardo pomeriggio, piscina, centro fitness, Spa, attività acquatiche.
Voli Perù/Aruba, trasferimenti apt/htl/apt, 4 notti – pernottamento e prima
colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 1.400
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 160
33
Los Roques
L’arcipelago di Los Roques è il più esteso atollo corallino dei Caraibi e rappresenta una delle più importanti
riserve marine del mondo. I suoi fondali sono veri e
propri giardini subacquei e le sue numerose spiagge,
incontaminate, bianche e solitarie, sono un paradiso
per chi ama i soggiorni di sole e mare!
Come raggiungere Los Roques
L’Isola di Gran Roque è collegata con l’aeroporto di
Caracas da frequenti voli operati con piccoli aeromobili ad elica.
Di norma è necessario pernottare a Caracas la notte
precedente la partenza per l’arcipelago.
Le linee aeree che fanno servizio su Los Roques limitano il bagaglio a 10 kg. Con il pagamento di un
supplemento di circa 2 Usd/kg è possibile aumentare
tale limite di qualche kg.
È consigliabile evitare grandi valigie rigide e preferire
bagagli flessibili tipo borsoni che possono essere stivati meglio nei piccoli aerei.
Come soggiornare a Los Roques
Los Roques non è una destinazione balneare tradizionale. La sistemazione è prevista in posada: una
piccola casa locale trasformata in guest-house. Le
strutture sono ubicate tutte nell’isola di Gran Roque,
l’unica abitata, dove si trovano anche alcuni piccoli
ristorantini e bar.
Gran Roque non ha una vera spiaggia balneabile,
pertanto ogni giorno è necessario spostarsi con
un’imbarcazione nelle isole vicine di questo unico
“paradiso” naturalistico. Di regola questo servizio è
già incluso nella tariffa della posada, insieme ai pasti
principali (colazione e cena in posada, box lunch con
bevande sulle isole). In caso desideriate visitare le
isole più distanti, dovrete acquistare in loco la relativa escursione.
Tutte le posadas sono piccole, hanno di norma un
buon servizio, ma richiedono sempre un certo spirito
di adattamento. Nelle isolette in cui si passa la giornata non c’è alcuna infrastruttura, fatta eccezione
34
per le sdraio e l’ombrellone a cui provvede la posada.
Non sempre possono essere garantite acqua calda
e aria condizionata poiché l’energia è fornita da un
piccolo generatore che non può essere mantenuto
costantemente in funzione, in quanto ci troviamo
all’interno di un parco nazionale. Non saranno previsti rimborsi nel caso di malfunzionamenti di questi
impianti.
È utile sapere
Tasse aeroportuali locali (circa USD 10 a tratta) e tassa ambientale a Los Roques (circa USD 45) da pagare
in loco.
Soggiorno minimo di 6 notti in alta stagione.
Periodo consigliato: tutto l’anno, con temperature
un po’ più elevate durante la nostra estate. Di regola quest’area non è interessata dal fenomeno degli
uragani.
Perù - Estensioni mare
Macanao Lodge - LOS ROQUES
Posizione La posada è posizionata direttamente sulla spiaggia di Gran Roque.
Caratteristiche Posada di categoria deluxe. Dispone di 10 camere arredate
con gusto, con servizi privati, acqua calda e ventilatore a soffitto. La posada è una
delle più raffinate dell’isola: un ambiente elegante e confortevole, con corridoi
ampi e ventilati, un giardino interno centrale e una gradevole terrazza panoramica.
Servizi Il ristorante vista mare serve deliziosi piatti basati su una cucina creativa
che coniuga i sapori caraibici e l’innovativa cucina internazionale.
Escursioni in barca alle isole vicine a Gran Roque incluse nel pacchetto.
Note
• La posada richiede un minimo di 4 notti di pernottamento.
Volo Perù/Caracas, trasferimenti apt/htl/apt e 1 pernottamento a Caracas, voli Caracas/Los Roques/Caracas, 4 notti in posada a Los Roques con pensione completa
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 1.470
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 120
Posada Macondo - LOS ROQUES
Posizione La posada è posizionata a soli 100 metri dal mare, sulla via principale
dell’isola di Gran Roque, in una zona fresca e ventilata.
Caratteristiche Posada di categoria standard. Dispone di sei camere accoglienti con ventilatore a soffitto o aria condizionata. Servizi privati con acqua calda. Una piccola e accogliente terrazza é il luogo ideale dove prendere un aperitivo
o rilassarsi su una amaca. Nella grande sala é presente un angolo relax e la zona
pranzo dove gli ospiti cenano tutti insieme.
Servizi Colazione e cena serviti in posada, pranzo box lunch. La cucina vanta
un’ottima varietà, in cui il pesce appena pescato è il protagonista.
Escursioni in barca alle isole vicine a Gran Roque incluse nel pacchetto.
Volo Perù/Caracas, trasferimenti apt/htl/apt e 1 pernottamento a Caracas, voli Caracas/Los Roques/Caracas, 4 notti in posada a Los Roques con pensione completa
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 130
Posada Caracol - LOS ROQUES
Posizione La posada è ubicata direttamente sulla spiaggia di Gran Roque.
Caratteristiche Posada di categoria superior. Dispone di quattro camere matrimoniali arredate in modo raffinato, un modello di eleganza e di semplicità che
combina legni, materiali naturali e stoffe tessute in modo artigianale. Dotate di
aria condizionata, ventilatore a soffitto, collegamento Internet wireless, frigo bar,
stereo con connessione USB, cassetta di sicurezza. Bagno privato con acqua calda
e asciugacapelli.
Servizi Colazione e cena serviti in posada, pranzo box lunch. Il cuoco prepara
piatti deliziosi utilizzando prodotti tipici e pesce fresco. La cucina è orientata ai
sapori mediterranei con influenze della gustosa cucina venezuelana. La posada
fornisce i teli mare.
Escursioni in barca alle isole vicine a Gran Roque incluse nel pacchetto.
Volo Perù/Caracas, trasferimenti apt/htl/apt e 1 pernottamento a Caracas, voli Caracas/Los Roques/Caracas, 4 notti in posada a Los Roques con pensione completa
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 1.590
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 160
35
€ 1.520
Brasile
Brasile
Area geografica
Sudamerica
Popolazione
Passaporto
segnala inoltre che è richiesto un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla per i visitatori in arrivo
da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.
Sì
Moneta
Stagioni e clima
Real (BRL)
200.000.000 circa
Formalità di ingresso
Capitale
Necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dal momento dell’ingresso nel Paese.
Brasilia
Lingue parlate
Portoghese
Prefisso
per l’Italia: 0039 - dall’Italia: 0055
Ora locale (Rio de Janeiro)
-4 ore con ora solare
-3 ore con ora legale italiana
-5 ore con ora legale brasiliana
Visto
Per viaggi d’affari/turismo non è necessario richiedere il visto. All’ingresso nel Paese la Polizia Federale
locale appone sul passaporto un timbro di entrata che
permette fino a 90 giorni di permanenza.
Vaccinazioni
Nessuna vaccinazione obbligatoria. Le Autorità sanitarie nazionali brasiliane tuttavia raccomandano di
effettuare la profilassi antimalarica e la vaccinazione
contro la febbre gialla a chi visita le regioni più remote. Si consiglia di informarsi prima della partenza. Si
36
Il clima è principalmente tropicale, con importanti
variazioni a seconda della regione, che si accentuano
mano a mano che si scende verso sud. La temperatura media annua è di 28° C a nord e 22° C a sud.
È errato pensare che la stagione migliore per visitare
il Brasile sia il nostro inverno, l’estate australe. Piuttosto molte zone del paese offrono le condizioni migliori nella nostra estate, con un clima piacevolmente
mite e cieli limpidi.
Moneta
L’unità monetaria brasiliana è il Real il cui valore è
di circa 1 Euro = 3 Reais. Gli Euro possono essere
cambiati senza difficoltà presso gli uffici di cambio,
gli alberghi e le banche. La maggioranza degli esercizi commerciali accetta le carte di credito. Nei centri principali è possibile prelevare valuta locale negli
sportelli bancomat.
Acquisti
Elettricità
Essendo un paese molto esteso, la produzione di prodotti artigianali è ricchissima. In particolare sono due
le regioni da segnalare per gli amanti degli acquisti.
Uno di questi è lo stato del Minas Gerais che è celebre
per la produzione di innumerevoli articoli in stile naif
che si ispirano al mondo animale e alla vita rurale. I
materiali utilizzati sono soprattutto la ceramica e il legno. Gli articoli del Minas si trovano ormai facilmente
in tutte le principali città brasiliane.
In tutta l’area amazzonica invece si trovano splendidi
manufatti in legno prodotti dalle principali comunità
di indios e caboclos che popolano questa regione.
L’energia elettrica è variabile a seconda dello Stato.
Bisogna informarsi sul voltaggio prima di accendere
qualsiasi apparecchio elettrico. È consigliabile portare con sé un adattatore di presa e prestare attenzione al voltaggio adatto all’apparecchio.
Lingua
Il portoghese è l’idioma nazionale, ma l’accento e la
cadenza sono molto diversi rispetto al Portogallo.
Ci sono quelli che affermano che i brasiliani parlano
il “brasiliano” e non il portoghese. Esistono ancora
molti brasiliani discendenti d’immigranti che parlano
il tedesco e l’italiano, specialmente nelle città del sud
del Paese.
Religione
Maggioranza cristiana cattolica. Molto diffuse sono le
religioni animiste e le credenze tradizionali, in particolare nello stato di Bahia in cui è ancora molto forte
il collegamento culturale con l’Africa.
È utile sapere
Nelle grandi metropoli come Rio de Janeiro e São
Paulo è importante essere vigili ed evitare di girare
con oggetti di valore. Nelle zone più frequentate dai
turisti è normalmente diffusa la presenza della polizia
turistica, mentre si consiglia di non avventurarsi senza una persona di fiducia in zone periferiche o nelle
favelas.
37
Rio de Janeiro
ESCURSIONI FACOLTATIVE
Santa Teresa
€ 93
Mezza giornata, giornaliera, guida privata in italiano
Pochi quartieri di Rio offrono la storia e il fascino di
Santa Teresa. Situato sulle colline, Santa Teresa si
trova nel cuore della città, con una vista panoramica
sulla baia di Guanabara. Santa Teresa è sede del famoso “Bonde”, la più antica linea di tram dell’America
Latina, ed è tradizionalmente il quartiere bohemien
degli artisti. Il quartiere offre interessanti attività culturali, gallerie d’arte e ristorantini. Godetevi un delizioso pranzo in uno dei famosi locali di Santa Teresa
specializzati in piatti tradizionali della cucina brasiliana (non incluso nel prezzo).
Giardini botanici
€ 88
Mezza giornata, giornaliera, guida privata in italiano
I giardini botanici di Rio de Janeiro sono un’importante
riserva ecologica a livello mondiale. I giardini, fondati
da João VI nel 1808 come giardini di acclimatazione
per piante esotiche, sono diventati nel corso di quasi
due secoli un Istituto di Ricerca. Nonostante siano
presenti principalmente specie brasiliane, vi troviamo
anche piante straniere e ibridi. Il parco di 140 ettari si
trova ai piedi del Corcovado e contiene più di 6.000
diverse specie di piante e alberi tropicali e subtropicali, tra cui 900 varietà di palme. Una fila di 134
palme, lunga 750 m, costituisce il “Viale delle Palme
Reali”, che conduce all’ingresso nei giardini. I visitatori possono passeggiare lungo i sentieri del parco
ascoltando il canto degli uccelli nativi. L’esuberanza
della natura in tutti i suoi colori regalerà cartoline indimenticabili.
Giro panoramico in elicottero
€ 270
6/7 minuti, giornaliera
Un tour in elicottero è il modo migliore e più emozionante per ammirare le bellezze naturali della città di
Rio de Janeiro da una diversa angolazione e godere
di una vista mozzafiato. Volo sulla spiaggia Vermelha per ammirare il Pan di Zucchero e poi procedere a
Copacabana, Ipanema e Leblon. Trasferimento all’eliporto non incluso.
Favela di Babilonia con trekking
€ 81
Cinque ore, giornaliera, guida condivisa in inglese
38
Trekking : 3 ore
Lunghezza percorso: 4 km
Dislivello : 230 metri
Questo tour contribuisce al progetto di riforestazione locale, portato avanti dalla comunità di Babilônia
e combina gli aspetti sociali di visitare una “favela”
con natura e paesaggi mozzafiato. Passeggeremo attraverso Babilônia per osservarne la vita quotidiana
e cercare di comprendere quest’altra faccia di Rio. Il
sentiero porta fino alla cima della collina, dalla quale
si godrà di una vista unica del Pan di Zucchero, del
Corcovado e di Copacabana. La foresta pluviale atlantica, all’interno della quale si snoda il sentiero, è
l’habitat di animali come scimmiette e tucani.
*Questo tour richiede una buona forma fisica
Rio Scenarium
€ 129
Quattro ore, serale (escluso domenica e lunedì), guida privata in italiano
Giro nel quartiere di Lapa, che di sera si anima grazie ai suoi ristoranti e locali notturni. Il tour prevede
di trascorrere la serata presso il Rio Scenarium per
ascoltare della buona musica brasiliana (bossa nova,
samba e molto altro). Include il trasferimento privato
da e per l’hotel.
Plataforma
€ 115
Quattro ore, giornaliera (escluso domenica)
Godetevi un travolgente spettacolo di samba con
cantanti, percussionisti e ballerini in elaborati costumi multicolore, che presentano le ricche tradizioni
folcloristiche del Brasile e i magici ritmi del Carnevale
presso il Plataforma. Include il trasferimento collettivo da e per l’hotel. Cena inclusa.
Scuola di samba
€ 157
Serale, tutti i sabati da metà ottobre a Carnevale,
guida privata in italiano
Nessun’altra musica è più “ brasiliana” del samba, e
nessun samba è più autentico dei ritmi delle scuole
di samba. Visitate una delle scuole di samba quando
aprono i loro battenti per le prove, in preparazione del
Carnevale. Le percussioni e l’esaltazione della folla vi
farà muovere i piedi in men che non si dica. Sosta per
una cena in un tipico ristorante (pasto non incluso nel
prezzo).
39
Salvador de Bahia
ESCURSIONI FACOLTATIVE
Laboratorio di percussioni
€ 154
Quattro ore, giornaliera, guida privata in italiano
Bahia rimbomba per le percussioni e per una miriade di ritmi africani che hanno attirato molti musicisti
internazionali a questi lidi. Si visiterà un laboratorio
che produce strumenti a percussione, per impararne i
nomi, i suoni e i ritmi che possono produrre.
Lezione di capoeira
€ 96
Un’ora, giornaliera, guida privata in italiano
La capoeira è una delle principali espressioni culturali
e artistiche del Brasile, un’arte marziale sviluppata
dai discendenti di schiavi africani, caratterizzata da
elementi espressivi come la musica e l’armonia dei
movimenti (per questo spesso scambiata per una
danza). La storia e l’origine sono piuttosto complessi.
È opinione diffusa che la capoeira fosse un modo per
gli schiavi di allenarsi a combattere dissimulando, agli
occhi dei carcerieri, la lotta con la danza.
Cachoeira
€ 183
Intera giornata, giornaliera, guida privata in italiano
Partiamo per esplorare l’entroterra rurale, ad ovest
della baia di Ognissanti. Questa è la terra delle piantagioni di canna da zucchero, delle placide città coloniali e dei mercati rurali: una giornata di immersione
dello stile di vita delle zone agricole del Brasile. La
prima tappa sarà il mercato di Santo Amaro, per proseguire verso le dolci colline di Cachoeira, il gioiello
dell’entroterra bahiano, immerso nella valle del fiume
Paraguaçu. Dopo il pranzo (non incluso nel prezzo),
si effettuerà una passeggiata per la cittadina, con la
possibilità di entrare in alcune botteghe di intagliatori
del legno. Come a Salvador, anche qui il Candomblé
gioca un ruolo fondamentale nella vita della città.
Visita del Centro Dannemann, azienda con una lunga
tradizione nella produzione di sigari.
Tour in barca a vela
€ 160
Intera giornata, giornaliera, guida privata in italiano
Navigazione in barca a vela per raggiungere due delle
36 isole della baia: un giorno di riposo e relax con la
possibilità di godere degli splendidi scorci sulla città
40
sia all’andata che al ritorno. La nostra prima tappa
è l’isola di Frades. Praticamente disabitata, l’isola
ospita alcune delle migliori spiagge della baia. Qui
abbiamo tutto il tempo per fare il bagno, rilassarci al
sole o dissetarci con una bevanda fresca. Si prosegue per l’isola di Itaparica per il pranzo. Il paese di
Itaparica è raggiungibile con i mezzi pubblici, per chi
fosse interessato a visitare questa graziosa località
(opzionale). Risaliamo sull’imbarcazione per tornare a
Salvador con la luce del tramonto che inonda la città
con i suoi caldi raggi.
Tour dei musei
€ 88
Quattro ore, pomeridiana, merc. giov. ven., guida
privata in italiano
Un tour di alcuni musei della città. Visita del Museo
Costa Pinto, che ospita una raffinata collezione di
mobili coloniali, gioielli antichi e amuleti d’oro e d’argento che furono indossati dalle schiave africane. La
tappa successiva sarà il Museo Afro-Brasiliano, che
racconta la storia della Capoeira, e il Museo d’Arte
Sacra, considerato il migliore museo nel suo genere
in Brasile.
Sapori bahiani
€ 126
Quattro ore, solo mattina, guida privata in italiano
Per comprendere la storia di Salvador, non c’è miglior inizio che una visita a piedi di prima mattina tra
le bancarelle dei mercati popolari, accompagnati da
un’esperta guida locale. Nella cucina e nel cibo si trovano infatti tutte le influenze e le tradizioni dei diversi popoli che hanno formato l’attuale Brasile.
Salvador è circondata dall’acqua, con la Baia di Tutti i Santi da un lato e l’Oceano Atlantico dall’altra, e
ovunque si percepisce la presenza di Yemanjá, la dea
del mare protettrice dei pescatori. Per questo motivo
la visita inizia dal mercato del pesce. A breve distanza
troviamo il mercato di São Joaquìm, punto vitale di distribuzione di tutti i prodotti agricoli dell’interno dello
Stato e tuttora il più grande mercato del Brasile. È
un labirinto di circa 800 banchi che vendono di tutto:
frutta, verdura e spezie, utensili artigianali, medicine
naturali ed erbe sacre. In particolare la sezione delle
erbe e delle medicine ci permetterà di comprendere
l’importanza delle tradizioni e dei riti africani nella
cultura Bahiana.
Il tour termina con il pranzo in un ristorante locale per
degustare i cibi tradizionali della cucina regionale.
Teatro Miguel Santana
€ 102
Tre ore, serale (no domenica e martedì), guida privata in italiano
Godetevi lo spettacolo del “Balé Folclórico da Bahia”
presso il teatro Miguel Santana. Lo spettacolo presenta le molteplici tradizioni africane che influenzano
profondamente la cultura bahiana: le danze sacre del
Candomblè, le canzoni in onore di Yemanjà (la dea del
mare), la capoeira, la danza maculele, la samba de
roda e altro ancora. Include il trasferimento privato
da e per l’hotel.
Candomblè
€ 91
Quattro ore, serale (i culti non si tengono tutti i giorni
e vanno riconfermati), guida privata in italiano
Visita di una casa di culto del “candomblè”, il più diffuso dei culti afro-brasiliani che venera gli Orixàs,
divinità associate agli elementi naturali, ed è caratterizzato da danze accompagnate dalle percussioni. È
richiesto abbigliamento bianco.
41
Rio Vermelho by night
€ 81
Tre ore, serale, guida privata in italiano
Rio Vermelho, che i bahiani definiscono il quartiere
bohémien, accoglie a braccia aperte gli amanti della
vita mondana. È qui che bahiani si recano per un’uscita serale . Il quartiere ha un sacco di bar, ristoranti
e “botecos” (locali che servono aperitivi). Il cibo di
strada di Bahia è famoso in tutto il Brasile. Gustare
l’acarajé o l’abarà, tradizionalmente venduti da signore che indossano i costumi tipici dietro alle loro bancarelle colorate, innaffiati con una bevanda fresca è
uno dei passatempi preferiti della gente del posto.
La musica arricchisce il fascino del quartiere con una
serie di locali che offrono musica tipica dal vivo. Include il trasferimento privato da e per l’hotel. (Pasti e
bevande non inclusi).
Brasile - Tour
Brasile classico
terminare con la Piazza Carioca e la Cattedrale Metropolitana.
Rientro in Hotel, pomeriggio a disposizione per visite opzionali - vedi sezione
“Escursioni facoltative”- (il quartiere di Santa Teresa, i giardini botanici, un giro
panoramico in elicottero, musica dal vivo presso il Rio Scenarium, etc.) o relax,
cena libera e pernottamento.
7º giorno: Rio de Janeiro – Salvador de Bahia
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto (solo autista) per imbarcarsi
sul volo diretto a Salvador de Bahia; all’arrivo accoglienza e trasferimento presso
l’hotel prescelto. Nel pomeriggio visita a piedi alla scoperta della città, per comprenderne la storia, le tradizioni e le trasformazioni nel tempo. Si visiterà il celebre
quartiere di Pelourinho, la cui architettura coloniale, ancora intatta, gli è valsa il titolo di Patrimonio Culturale dell’Umanità da parte dell’Unesco. Si parte a piedi dalla
piazza del Municipio, per passeggiare nelle stradine che formano questo quartiere,
visitando lungo il cammino la Chiesa di San Francesco, fino a raggiungere il “Largo
do Pelourinho”, il vero cuore di Salvador. Cena libera e pernottamento.
Nota: tra le attività opzionali serali, che potete richiedere al momento della prenotazione del viaggio, suggeriamo di assistere allo spettacolo del “Balé Folclórico da
Bahia” presso il teatro Miguel Santana. Vedi sezione “Escursioni facoltative”.
8° giorno: Salvador de Bahia
Prima colazione e mattinata dedicata alla visita della parte bassa della città, lungo
la penisola di Itapagipe dove la vita scorre lenta: i pescatori con le loro barchette, la gente del posto che raccoglie i frutti di mare durante la bassa marea, tutti
protetti dalla famosa chiesa do Bomfim, una delle più importanti mete di pellegrinaggio del Brasile. Proseguimento per il quartiere di Monserrat e conclusione della
visita presso il Mercado Modelo, che offre una vasta scelta di articoli di artigianato
locale. Pomeriggio libero. Pernottamento in hotel.
Nota: per il tardo pomeriggio consigliamo la visita di una casa di culto del “candomblè”. Vedi sezione “Escursioni facoltative”.
9° giorno: Salvador de Bahia - Italia
Prima colazione e check-out. Giornata a disposizione per godersi questa splendida
città. In serata trasferimento in aeroporto (solo autista). Partenza con volo di linea
intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
Nota: per la mattina suggeriamo la visita guidata dei mercati alimentari. Vedi
sezione “Escursioni facoltative”.
10° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
10 GIORNI / 7 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Foz do Iguaçu
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Foz do Iguaçu. Pasti e
pernottamento a bordo.
2° giorno: Foz do Iguaçu
Arrivo e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per il relax. Cena libera e
pernottamento.
3° giorno: Foz do Iguaçu
Dopo la prima colazione, partenza in direzione del confine argentino, per visitare
questo lato del Parco Nazionale. Qui un piccolo trenino ecologico porta i passeggeri al punto di partenza dei sentieri superiori, da dove, percorrendo delle passerelle,
si raggiunge la piattaforma sospesa proprio al di sopra della Garganta del Diablo.
Da qui si percepisce l’incredibile forza e la velocità con cui l’acqua si tuffa in questa
spettacolare cascata. Rientro in Hotel, cena libera e pernottamento.
4° giorno: Foz do Iguaçu – Rio de Janeiro
Prima colazione e check-out. Mattina dedicata alla scoperta del lato brasiliano del
Parco Nazionale Iguaçu, la cui visita consente di ammirare una vista differente ed
altrettanto spettacolare delle varie cascate che rendono unico questo santuario
ecologico dichiarato dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità.
Trasferimento all’aeroporto di Foz do Iguaçu per imbarcarsi sul volo per Rio de
Janeiro. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso il proprio Hotel. Cena libera
e pernottamento.
Nota: le tasse di ingresso al parco nazionale di Iguaçu (lato brasiliano) non sono
incluse nella quota e sono da pagare in loco (circa Usd 25).
5° giorno: Rio De Janeiro
Dopo la prima colazione, visita dell’intera giornata della città con una modalità un
po’ insolita. Incontro con la vostra guida che vi accompagnerà alla scoperta della
sua città, utilizzando i taxi e i mezzi pubblici come dei veri “Carioca”. Si visiteranno
il Pan di Zucchero con il quartiere di Urca, quindi il Corcovado e la vicina area di
Paineiras.
Nota: la visita con trasporto pubblico può essere sostituita dalla tradizionale visita con trasporto privato e autista (quotazione su richiesta)
6° giorno: Rio de Janeiro
Dopo la prima colazione partenza per una visita di mezza giornata della parte storica di Rio, con una camminata attraverso le stradine che hanno caratterizzato
la storia della città, visitando alcuni dei suoi luoghi più rappresentativi, tra cui il
Monastero di San Bento, la Chiesa della Candelaria, Piazza XV Novembre, il Palazzo Imperiale, il Centro culturale che si trova nel ristrutturato Banco do Brasil e la
rinomata strada Gonçalves Dìas, dove si trova il tradizionale Caffè Colombo, per
Note
• In Brasile tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/
camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
42
Brasile - Tour
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Foz do Iguaçu: Viale Cataratas - Rio de Janeiro: Windsor Martinique (camera sup)
– Salvador: Casa do Amarelindo (camera std)
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Foz do Iguaçu: Iguassu Resort - Rio de Janeiro: Rio Othon Palace (camera premium vista mare parziale) – Salvador: Casa do Amarelindo (camera dlx)
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 2.460
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 2.710
Supplementi: singola da € 590 in htl std, singola da € 840 in htl sup
43
Brasile e Argentina - Tour
Tango e samba
7° giorno: Rio De Janeiro
Dopo la prima colazione, visita dell’intera giornata della città con una modalità un
po’ insolita. Incontro con la vostra guida che vi accompagnerà alla scoperta della
sua città, utilizzando i taxi e i mezzi pubblici come dei veri “Carioca”. Si visiteranno
il Pan di Zucchero con il quartiere di Urca, quindi il Corcovado e la vicina area di
Paineiras.
Nota: la visita con trasporto pubblico può essere sostituita dalla tradizionale visita con trasporto privato e autista (quotazione su richiesta)
8° giorno: Rio de Janeiro
Dopo la prima colazione partenza per una visita di mezza giornata della parte storica di Rio, con una camminata attraverso le stradine che hanno caratterizzato
la storia della città, visitando alcuni dei suoi luoghi più rappresentativi, tra cui il
Monastero di San Bento, la Chiesa della Candelaria, Piazza XV Novembre, il Palazzo Imperiale, il Centro culturale che si trova nel ristrutturato Banco do Brasil e la
rinomata strada Gonçalves Dìas, dove si trova il tradizionale Caffè Colombo, per
terminare con la Piazza Carioca e la Cattedrale Metropolitana.
Rientro in Hotel, pomeriggio a disposizione per visite opzionali - vedi sezione
“Escursioni facoltative”- (il quartiere di Santa Teresa, i giardini botanici, un giro
panoramico in elicottero, musica dal vivo presso il Rio Scenarium, etc.) o relax,
cena libera e pernottamento.
9º giorno: Rio de Janeiro – Salvador de Bahia
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto (solo autista) per imbarcarsi
sul volo diretto a Salvador de Bahia; all’arrivo accoglienza e trasferimento presso
l’hotel prescelto. Nel pomeriggio visita a piedi alla scoperta della città, per comprenderne la storia, le tradizioni e le trasformazioni nel tempo. Si visiterà il celebre
quartiere di Pelourinho, la cui architettura coloniale, ancora intatta, gli è valsa il titolo di Patrimonio Culturale dell’Umanità da parte dell’Unesco. Si parte a piedi dalla
piazza del Municipio, per passeggiare nelle stradine che formano questo quartiere,
visitando lungo il cammino la Chiesa di San Francesco, fino a raggiungere il “Largo
do Pelourinho”, il vero cuore di Salvador. Cena libera e pernottamento.
Nota: tra le attività opzionali serali, che potete richiedere al momento della prenotazione del viaggio, suggeriamo di assistere allo spettacolo del “Balé Folclórico da
Bahia” presso il teatro Miguel Santana. Vedi sezione “Escursioni facoltative”.
10° giorno: Salvador de Bahia
Prima colazione e mattinata dedicata alla visita della parte bassa della città, lungo
la penisola di Itapagipe dove la vita scorre lenta: i pescatori con le loro barchette, la gente del posto che raccoglie i frutti di mare durante la bassa marea, tutti
protetti dalla famosa chiesa do Bomfim, una delle più importanti mete di pellegrinaggio del Brasile. Proseguimento per il quartiere di Monserrat e conclusione della
visita presso il Mercado Modelo, che offre una vasta scelta di articoli di artigianato
locale. Pomeriggio libero. Pernottamento in hotel.
Nota: per il tardo pomeriggio consigliamo la visita di una casa di culto del “candomblè”. Vedi sezione “Escursioni facoltative”.
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
12 GIORNI / 9 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Italia – Buenos Aires
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e
pernottamento a bordo.
2° giorno: Buenos Aires
Arrivo a Buenos Aires, trasferimento privato con guida e sistemazione in hotel
(early check-in soggetto a disponibilità). Tempo a disposizione per riposarsi. Nel
pomeriggio visita guidata della città di Buenos Aires (la visita di questa giornata si
focalizza sui quartieri sud della città). Rientro in hotel e pernottamento.
3° giorno: Buenos Aires
Prima colazione e proseguimento delle visite della città di Buenos Aires (la visita di
questa giornata si focalizza sui quartieri nord della città). Pomeriggio a disposizione (consigliamo la visita guidata del Teatro Colón oppure lo shopping in Calle Florida). In serata trasferimento collettivo in una famosa “tanguería” per degustare
una cena tipica argentina allietati da un eccezionale spettacolo di tango. Rientro
in hotel e pernottamento.
4° giorno: Buenos Aires – Iguazù
Prima colazione e check-out. Mattina a disposizione. Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto (solo autista) e partenza con volo di linea per Puerto Iguazù.
Arrivo e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per il relax. Cena libera e
pernottamento.
5° giorno: Iguazù
Dopo la prima colazione, partenza in direzione del confine argentino, per visitare
questo lato del Parco Nazionale. Qui un piccolo trenino ecologico porta i passeggeri al punto di partenza dei sentieri superiori, da dove, percorrendo delle passerelle,
si raggiunge la piattaforma sospesa proprio al di sopra della Garganta del Diablo.
Da qui si percepisce l’incredibile forza e la velocità con cui l’acqua si tuffa in questa
spettacolare cascata. Rientro in Hotel, cena libera e pernottamento.
6° giorno: Iguazù – Rio de Janeiro
Prima colazione e check-out. Mattina dedicata alla scoperta del lato brasiliano del
Parco Nazionale Iguaçu, la cui visita consente di ammirare una vista differente ed
altrettanto spettacolare delle varie cascate che rendono unico questo santuario
ecologico dichiarato dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità.
Trasferimento all’aeroporto di Foz do Iguaçu per imbarcarsi sul volo per Rio de
Janeiro. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso il proprio Hotel. Cena libera
e pernottamento.
Nota: le tasse di ingresso al parco nazionale di Iguaçu (lato brasiliano) non sono
incluse nella quota e sono da pagare in loco (circa Usd 25).
44
Brasile e Argentina - Tour
11° giorno: Salvador de Bahia - Italia
Prima colazione e check-out. Giornata a disposizione per godersi questa splendida
città. In serata trasferimento in aeroporto (solo autista). Partenza con volo di linea
intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.
Nota: per la mattina suggeriamo la visita guidata dei mercati alimentari (vedi
sezione “Escursioni facoltative”).
12° giorno: Italia
Arrivo in Italia e fine del viaggio.
Note
• In Brasile tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/
camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Buenos Aires: Nh Crillòn – Puerto Iguazù: La Cantera - Rio de Janeiro: Windsor
Martinique (camera sup) – Salvador: Casa do Amarelindo (camera std)
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Buenos Aires: Hotel Madero - Puerto Iguazù: Loi Suites - Rio de Janeiro: Rio
Othon Palace (camera premium vista mare parziale) – Salvador: Casa do Amarelindo (camera dlx)
Voli dall’Italia e voli domestici inclusi
Quota individuale in doppia – hotel categoria standard a partire da
€ 2.810
Quota individuale in doppia – hotel categoria superior a partire da
€ 3.200
Supplementi: singola da € 740 in htl std, singola da € 1.120 in htl sup
45
Brasile - Mini Tour
Amazzonia Brasiliana
in lodge
avvistare i caimani, visite alle comunità locali per scoprirne usi e costumi, l’escursione all’incontro delle acque (un punto particolare dove le acque color caffè del rio
Solimões incontrano le acque scure del Rio Negro e scorrono fianco a fianco senza
mischiarsi per una decina di chilometri). Le attività sono molteplici e possono variare in base alle condizioni climatiche. Pensione completa.
4° giorno: Amazzonia - Manaus
Prima colazione, check-out e trasferimento per l’aeroporto di Manaus, assistenza
ed imbarco sul volo per la destinazione successiva.
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
4 GIORNI / 3 NOTTI – GUIDE IN ITALIANO (PORTOGHESE/INGLESE SE ITALIANO
NON DISPONIBILE)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Manaus - Amazzonia
Arrivo in volo a Manaus, accoglienza e trasferimento per il lodge. Accoglienza da
parte dello staff e sistemazione presso il proprio bungalow. Briefing introduttivo
sulle attività delle giornate e inizio delle attività. Pensione completa.
2° giorno: Amazzonia
Giornata dedicata alla scoperta della foresta amazzonica. Verranno proposte:
camminate lungo i sentieri che si inoltrano nella foresta (per ammirarne la flora
e la fauna che vi si mimetizza); navigazioni lungo i canali, uscite notturne per
avvistare i caimani, visite alle comunità locali per scoprirne usi e costumi, l’escursione all’incontro delle acque (un punto particolare dove le acque color caffè del rio
Solimões incontrano le acque scure del Rio Negro e scorrono fianco a fianco senza
mischiarsi per una decina di chilometri). Le attività sono molteplici e possono variare in base alle condizioni climatiche. Pensione completa.
3° giorno: Amazzonia
Giornata dedicata alla scoperta della foresta amazzonica. Verranno proposte:
camminate lungo i sentieri che si inoltrano nella foresta (per ammirarne la flora
e la fauna che vi si mimetizza); navigazioni lungo i canali, uscite notturne per
Note
• Periodo consigliato: tutto l’anno (stagione meno piovosa tra giugno e ottobre)
• Vaccinazione contro la febbre gialla raccomandata
• Voli per e da Manaus non inclusi
• La descrizione delle attività è indicativa e dipende dalle condizioni climatiche
e ambientali.
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Amazzonia: Amazon Ecopark
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: singola da € 180
46
€ 680
Brasile - Mini Tour
Amazzonia in crociera 3 notti
4° giorno: (Sabato) Crociera Clipper Premium – Manaus
Partenza all’alba per il Parco Ecologico del lago Janauary e i canali circostanti. Percorso in canoa per osservare gli uccelli e le ninfee giganti. Rientro sul battello per
la colazione. Navigazione fino al famoso “incontro delle acque”, dove le acque
scure del Rio Negro si uniscono alle acque color caffè del Rio Solimões e, data la
differenza di temperatura, acidità e velocità, non si mischiano per molti chilometri.
In questo punto inizia il Rio delle Amazzoni. Ritorno al molo, con visita panoramica
della città di Manaus. Arrivo previsto per le 11:30 circa. Sbarco e trasferimento
in aeroporto.
Note
• Periodo consigliato: tutto l’anno (il livello dei fiumi può essere molto basso tra
settembre e novembre impedendo l’accesso in barca ad alcune aree)
• Vaccinazione contro la febbre gialla raccomandata
• Voli per e da Manaus non inclusi
• La descrizione delle attività è indicativa e dipende dalle condizioni climatiche
e ambientali.
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE OGNI MERCOLEDÌ
4 GIORNI / 3 NOTTI – GUIDE IN PORTOGHESE/INGLESE
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: (Mercoledì) Manaus - Crociera Clipper Premium
Arrivo in volo a Manaus e trasferimento al molo entro le ore 14.00. Incontro con
il personale della crociera e presentazione dei servizi dell’imbarcazione e dell’itinerario di viaggio. Navigazione fino al fiume Pagodao (affluente del Rio Negro).
Breve uscita in canoa al calare della sera, per avere la possibilità di osservare gli
animali notturni. Cena. Notte in navigazione.
2° giorno: (Giovedì) Crociera Clipper Premium
Gita in canoa al sorgere del sole per osservare gli uccelli endemici (tra cui pappagalli e tucani). Colazione. Camminata nella foresta accompagnati da guide esperte
che forniranno spiegazioni sulla flora tipica. Pranzo. Navigazione verso il parco
nazionale di Anavilhanas, il più grande arcipelago di acqua dolce del mondo. Cena
e osservazione notturna degli animali della foresta, con possibilità di vedere caimani, rane, bradipi, serpenti e molte altre specie, a seconda della stagione.
3° giorno: (Venerdì) Crociera Clipper Premium
Sveglia all’alba e possibilità di praticare la pesca dei piranha. Colazione. Visita ad
una comunità nativa, per conoscere da vicino come vivono queste famiglie, come
preparano la farina di manioca (il loro alimento base), come praticano la pesca,
etc. Pranzo. Navigazione verso Playa Grande o altre spiagge di sabbia bianca. Se
le condizioni lo permettono, tempo a disposizione per un bagno rilassante, accompagnato dall’osservazione della vegetazione tipica e dei delfini rosa. Gita in
canoa al lago Acajatuba o altri laghi adiacenti, con camminata per osservare la
vegetazione endemica (alberi della gomma, noci brasiliane, palme di vario tipo).
Cena e navigazione.
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Amazzonia: Amazon Clipper Premium Cruise
Quota individuale in cabina doppia standard a partire da
€ 1.260
Supplementi: singola da € 570
Amazzonia in crociera 2 notti
Note
• Periodo consigliato: tutto l’anno (il livello dei fiumi può essere molto basso tra
settembre e novembre impedendo l’accesso in barca ad alcune aree)
• Vaccinazione contro la febbre gialla raccomandata
• Voli per e da Manaus non inclusi
• La descrizione delle attività è indicativa e dipende dalle condizioni climatiche
e ambientali.
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE OGNI LUNEDÌ
3 GIORNI / 2 NOTTI – GUIDE IN PORTOGHESE/INGLESE
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: (Lunedì) Manaus - Crociera Clipper Premium
Arrivo in volo a Manaus e trasferimento al molo entro le 14.00. Incontro con il personale della crociera e presentazione dei servizi dell’imbarcazione e dell’itinerario
di viaggio. Partenza sul Rio delle Amazzoni. Cena. Alla sera uscita in canoa per
l’osservazione notturna degli animali della foresta (caimani, rane, bradipi, serpenti
e molte altre specie, a seconda della stagione). Notte in navigazione.
2° giorno: (Martedì) Crociera Clipper Premium
Ci svegliamo nel lago Janauaca e iniziamo ad osservare in canoa il risveglio della
foresta, avvistando uccelli e con un po’ di fortuna i delfini rosa di fiume. Torniamo
per la prima colazione seguita da una passeggiata nella selva e una visita alla
comunità locale che si sostiene grazie alle piantagioni di manioca, pesca, alberi da
frutta, gomma, legno e altri prodotti naturali. Pranzo. Nel pomeriggio ci attende la
pesca al piranha e l’avvistamento di altri animali selvatici. Dopo cena nuovamente
si potrà andare alla ricerca di animali notturni oppure osservare le costellazioni.
3° giorno: (Mercoledì) Crociera Clipper Premium – Manaus
Un’ultima escursione per avvistare uccelli e per osservare splendidi esemplari di
Victoria Regia (ninfee giganti) del Parco Ecologico del lago Janauary. Rientro a
bordo per la colazione. Navigazione fino al famoso “incontro delle acque”, dove
le acque scure del Rio Negro si uniscono alle acque color caffè del Rio Solimões
e, data la differenza di temperatura, acidità e velocità, non si mischiano per molti
chilometri. In questo punto inizia il Rio delle Amazzoni. Ritorno al molo, con visita
panoramica della città di Manaus. Arrivo previsto per le 11:30 circa. Sbarco e trasferimento in aeroporto.
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Amazzonia: Amazon Clipper Premium Cruise
Quota individuale in cabina doppia standard a partire da
Supplementi: singola da € 430
47
€ 970
Brasile - Mini Tour
Lençois Maranhenses
guadi che si presentano lungo il percorso, presenti soprattutto nel periodo delle
piogge. Una volta scesi dal 4x4 e superata una ripida duna vi attende un panorama
che abbraccia tutto il complesso di dune e di lagune da un lato e la fitta foresta
dall’altro. Rientro a Barreirinhas.
4° giorno: Barreirinhas – Rio Preguiças – São Luís
Prima colazione in hotel. Trasferimento al molo e partenza in barca regolare lungo
il Rio Preguiças visitando il villaggio di Vassouras, dove si potrà fare una breve
camminata sulle dune dei Pequenhos Lençois e osservare le numerose scimmie
che popolano il piccolo centro. Si prosegue lungo il fiume fino a Mandacaru dove si
potranno apprezzare le numerose botteghe di artigianato e –se accessibile- salire
sul faro per osservare il panorama che abbraccia l’intera foce del fiume e parte
del Parco Nazionale. Ancora lungo il fiume si raggiunge la suggestiva e rustica
Pousada Porto Buriti, situata su una lingua di sabbia tra il mare e la foce del fiume.
Qui potrete concedervi un ricco pranzo (non incluso) ed una piacevole siesta in
amaca. Nel primo pomeriggio rientro a Barreirinhas e proseguimento per São Luís
con minibus turistico. Sistemazione in hotel e serata a disposizione. Nel centro
storico di São Luís e nella vicina zona del lungomare troverete numerosi locali in
cui ascoltare ottima musica dal vivo, soprattutto reggae e forrò.
5° giorno: São Luís
Prima colazione e check-out. Tempo libero per visitare l’interessantissimo mercato dell’artigianato, dove i produttori delle varie regioni del Maranhao vendono
direttamente i loro manufatti al pubblico. In seguito trasferimento in aeroporto e
partenza per la destinazione successiva.
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
5 GIORNI / 4 NOTTI – GUIDE IN ITALIANO (PORTOGHESE / INGLESE SE ITALIANO
NON DISPONIBILE)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: São Luís
Arrivo in volo a São Luís, capitale dello stato del Maranhao; accoglienza in aeroporto e trasferimento privato all’hotel prescelto. Nel pomeriggio, quando il caldo è
meno opprimente, visita della città e del centro storico coloniale di São Luìs, uno
dei più belli del Brasile, seppur un po’ decadente, con gli edifici ricchi di “azulejos”,
piastrelle splendidamente lavorate di origine portoghese. Città ricchissima di storia in quanto unica capitale fondata dai francesi nel 1612, occupata in seguito dai
portoghesi e, per un breve periodo, anche dagli olandesi.
La visita termina con cena in un ristorante tipico dove si avrà modo di gustare
l’ottima cucina del Maranhao. Pernottamento in albergo.
Nota: la maggior parte delle chiese e dei musei è chiusa alla domenica.
2° giorno: São Luís – Barreirinhas
Dopo la prima colazione, partenza con minibus turistico su strada asfaltata (circa 4h) per Barreirinhas, punto di partenza per la visita del Parco Nazionale “Dos
Lençois Maranhenses”, spettacolare zona geologica unica al mondo, costituita da
dune di sabbia bianca finissima e alte fino a 40 metri intercalate da lagune di acqua dolce e cristallina che si accumula durante il periodo delle piogge (da gennaio
a maggio). È uno dei luoghi più incantevoli del Brasile, che si presenta nelle migliori condizioni indicativamente tra aprile e settembre, quando le lagune diventano
delle piscine naturali in cui è possibile nuotare in uno scenario meraviglioso. Viste
dall’alto le dune sembrano dei manti appoggiati sull’acqua (da qui il nome “lençois”
= lenzuoli). Arrivo a Barreirinhas, piccola e tranquilla cittadina ubicata al limite
del parco e sulle rive del bellissimo Rio Preguiças che scorre placido verso la foce.
Sistemazione nell’hotel prescelto.
Nel pomeriggio inizio della visita del Parco di Lençois con l’area di Lagoa Azul e
Lagoa do Peixe, che si raggiunge con un breve percorso in fuoristrada. Tempo a
disposizione per camminare sulle candide dune, nuotare nell’acqua tiepida e limpida delle lagune o semplicemente per contemplare il panorama. Rientro a Barreirinhas. Alla sera consigliamo di provare uno dei caratteristici ristorantini dell’animato
lungofiume. Pernottamento.
3° giorno: Barreirinhas
Prima colazione. Mattinata libera per curiosare tra le botteghe e i localini del lungo
fiume. Nel pomeriggio è prevista la visita ad un’altra area di Lençois Maranhenses,
la Lagoa Bonita, che offre le più belle viste di insieme del paesaggio. Raggiungere
questa zona è una vera avventura: si viaggia per circa 1h, superando i numerosi
Note
• Periodo consigliato: da maggio a settembre, quando le lagune sono piene di
acqua
• Voli per e da São Luìs non inclusi
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
São Luìs: Grand São Luìs - Barreirinhas: Pousada Buriti
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
São Luìs: Pestana - Barreirinhas: Resort Porto Preguiça
Quota individuale in doppia - hotel categoria standard a partire da
€
720
Quota individuale in doppia - hotel categoria superior a partire da
€
970
Supplementi: singola da € 250 in htl std, singola da € 380 in htl sup
48
Brasile - Mini Tour
Dune e lagune
5° giorno: Caburé – Parnaiba
Dopo la prima colazione, partenza con il veicolo 4x4 che ci porterà lungo un bellissimo tratto di spiaggia battuta dall’oceano fino a Tutoia, piccola località affacciata
sul Delta del Rio Parnaiba. Il percorso (circa 3h) è piacevole, con numerosi villaggi
in cui scorre serena la vita rurale. In seguito partenza in barca per navigare nel
delta, la seconda meraviglia di questa regione. Si avrà modo di vedere come vive
la gente in questo insolito ambiente e si cercherà di assistere allo spettacolo meraviglioso dei guarà –bellissimi uccelli color rosso fuoco- che tornano ai loro nidi al
tramonto. Sbarco nel porto di Tatus e trasferimento a Parnaiba.
6° giorno: Parnaiba - Jericoacoara
Prima colazione. Proseguimento in 4x4 (solo autista parlante portoghese) su strade secondarie, spiagge deserte e paesi di pescatori, conoscendo un po’ la vita
pacata dei “cearences” (la gente dello stato del Cearà), per giungere, dopo aver
attraversato numerosi corsi d’acqua e dune di sabbia, alla vivace località di Jericoacoara, famosa per la bellezza della sua spiaggia.
7º giorno: Jericoacoara
Prima colazione. Giornata a disposizione per relax o escursioni opzionali.
8° giorno: Jericoacoara – Fortaleza
Prima colazione. Partenza in tarda mattinata con trasporto regolare per l’aeroporto di Fortaleza dove l’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio.
Note
• Voli per e da São Luìs non inclusi
• Periodo consigliato: da maggio a settembre, quando le lagune sono piene di
acqua
• Trasporti condivisi con altri turisti
• Sconsigliamo bagagli rigidi ed eccessivamente voluminosi
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
8 GIORNI / 7 NOTTI – GUIDE IN PORTOGHESE (ITAL. CON SUPPLEM.)
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: São Luís
Arrivo in volo a São Luís , capitale dello stato del Maranhao; accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città e del centro storico coloniale,
uno dei più ricchi di fascino del Brasile, seppur un po’ decadente, con gli edifici
ricchi di “azulejos”, maioliche splendidamente lavorate di origine portoghese. La
visita termina con cena in un ristorante tipico dove si avrà modo di gustare l’ottima
cucina del Maranhao.
Nota: la maggior parte delle chiese e dei musei è chiusa alla domenica.
2° giorno: São Luís – Barreirinhas
Dopo la prima colazione, partenza con minibus turistico (circa 4h) per Barreirinhas,
punto di partenza per la visita del Parco Nazionale “Lençois Maranhenses”, spettacolare zona geologica unica al mondo, costituita da dune di sabbia bianca finissima
(alte fino a 40 metri) intercalate da lagune di acqua dolce e cristallina. È uno dei
luoghi più incantevoli del Brasile, che si presenta nelle migliori condizioni tra aprile
e settembre, quando le lagune diventano delle piscine naturali in cui è possibile
nuotare in uno scenario meraviglioso. Viste dall’alto le dune sembrano dei manti
appoggiati sull’acqua (da qui il nome “lençois” = lenzuoli). Arrivo a Barreirinhas,
tranquilla cittadina ubicata sulle rive del Rio Preguiças. Sistemazione in hotel. Nel
pomeriggio visita del Parco di Lençois con l’area di Lagoa Azul e Lagos do Peixe,
che si raggiunge con un breve percorso in fuoristrada. Tempo a disposizione per
camminare sulle candide dune, nuotare nell’acqua tiepida e limpida delle lagune o
per contemplare lo spettacolo. Rientro a Barreirinhas e pernottamento.
3° giorno: Barreirinhas
Prima colazione. Mattinata libera. Al pomeriggio proseguimento dell’esplorazione
del Parco Nazionale dei Lençois raggiungendo in 4x4 l’area di Lagoa Bonita, che
offre le più belle viste di insieme del paesaggio.
4° giorno: Barreirinhas – Caburé
Prima colazione. Trasferimento al molo e partenza in barca lungo il Rio Preguiças
visitando il villaggio di Vassouras dove si potrà fare una breve camminata sulle dune dei Pequenhos Lençois e incontrare le numerose scimmie che popolano
il piccolo centro. Si prosegue lungo il fiume fino a Mandacaru dove si potranno
apprezzare le numerose botteghe di artigianato e –se accessibile- salire sul faro
per osservare il panorama che abbraccia l’intera foce del fiume e parte del Parco
Nazionale. Ancora lungo il fiume si raggiunge la località di Caburé, piccola e suggestiva località sospesa tra le spiagge oceaniche e le dune del Parco Nazionale.
Sistemazione e pernottamento.
Nota: La sistemazione a Caburè è prevista in semplice pousada in cui la corrente
elettrica è garantita da un generatore che viene spento durante la notte.
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
São Luìs: Grand São Luìs - Barreirinhas: Pousada Buriti – Caburé: Pousada Porto
Caburé – Parnaiba: Vila Parnaiba – Jericoacoara: Surfing Jeri
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
São Luìs: Pestana - Barreirinhas: Resort Porto Preguiça – Caburé: Pousada Porto
Caburé – Parnaiba: Casa de Santo Antonio - Jericoacoara: My Blue
Quota individuale in doppia - hotel categoria standard a partire da
€ 1.160
Quota individuale in doppia - hotel categoria superior a partire da
€ 1.430
Supplementi: singola da € 320 in htl std, singola da € 450 in htl sup
Supplemento guida parlante italiano: a partire da € 320
49
Brasile - Mini Tour
Città coloniali
Nostra Signora del Carmelo. Pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio a disposizione
per passeggiare liberamente per le stradine di questa piacevole città coloniale.
Cena libera e pernottamento.
4° giorno: Ouro Preto
Prima colazione. In seguito trasferimento all’aeroporto di Belo Horizonte, assistenza ed imbarco sul volo per la destinazione successiva.
Note
• Voli per e da Belo Horizonte non inclusi
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
TOUR INDIVIDUALE MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
4 GIORNI / 3 NOTTI – GUIDE LOCALI IN ITALIANO
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Belo Horizonte
Arrivo a Belo Horizonte, accoglienza e trasferimento in hotel (solo autista). Pernottamento.
2° giorno: Belo Horizonte – Congonhas – Mariana – Ouro Preto
Prima colazione. Partenza per Ouro Preto. Lungo il tragitto si visiterà Congonhas,
rinomata per le belle opere realizzate dallo scultore Aleijadinho. Proseguimento
per Mariana, conosciuta anche come “la città incantata”, che fu fondata nel 1696
e fu per un breve periodo capitale dello stato del Minas Gerais. Nota al principio
come “Villaggio Reale di Nostra Signora del Carmelo”, ricevette il suo attuale nome
solo nel 1745, in onore della Regina Maria Anna. Pranzo in ristorante. Nel tardo
pomeriggio proseguimento per Ouro Preto e sistemazione in pousada. Cena libera
e pernottamento.
3° giorno: Ouro Preto
Prima colazione in hotel. Visita della cittadina con una camminata lungo le sue caratteristiche viuzze, per ammirare le belle dimore che risalgono all’inizio del XVIII
sec, caratterizzate dai tipici balconi in legno o ferro, fino a raggiungere la Piazza
principale, su cui si affacciano la Chiesa di San Francesco, il Municipio e la Chiesa di
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA STANDARD
Belo Horizonte: Belo Horizonte Othon - Ouro Preto: Pousada Minas Gerais
SISTEMAZIONI PREVISTE CATEGORIA SUPERIOR
Belo Horizonte: Quality Alfonso Pena - Ouro Preto: Solar do Rosario (camera
ouro)
Quota individuale in doppia - hotel categoria standard a partire da
€ 1.110
Quota individuale in doppia - hotel categoria superior a partire da
€ 1.220
Supplementi: singola da € 230 in htl std, singola da € 340 in htl sup
50
Brasile - Mini Tour
Pantanal del Nord
Note
• Periodo consigliato: durante la stagione secca, da aprile a novembre
• Voli per e da Cuiabà non inclusi
• La descrizione delle attività è indicativa e dipende dalle condizioni climatiche
e ambientali.
• Tasse di soggiorno in hotel da pagare in loco (circa usd 2 per notte/camera)
• Quote non valide per il periodo di Natale/Capodanno/Pasqua, Carnevale e altre
festività nazionali
TOUR CONDIVISO MIN.2 – PARTENZE GIORNALIERE
4 GIORNI / 3 NOTTI – GUIDE LOCALI IN PORTOGHESE / INGLESE
TRATTAMENTO DA PROGRAMMA
1° giorno: Cuiabà – Pantanal
Arrivo all’aeroporto di Cuiabà e trasferimento collettivo attraverso la strada Transpantaneira. Il transfer è già di per sé un vero safari fotografico. Arrivo, presentazione del lodge e del programma dei giorni successivi. Cena e safari notturno.
Pernottamento.
2° giorno: Pantanal
Dopo la prima colazione uscita per un’escursione in canoa e un safari fotografico.
Pranzo in corso di escursione. Al termine delle attività passeggiata per raggiungere la Torre delle Scimmie (25 m) per osservare il tramonto. Cena nel lodge e
safari notturno.
3° giorno: Pantanal
Colazione e camminata per il Sentiero Rondon fino ad arrivare alla Torre del Tuiuiu.
Pranzo nel lodge. Nel pomeriggio, escursione a cavallo per l’esplorazione di zone
altrimenti impraticabili come paludi e foreste in un raggio di 10 Km o più dal lodge
(durata: 2 ore circa). Se si è fortunati si potrà avvistare il predatore per eccellenza
del Pantanal: il giaguaro. Cena e pernottamento in lodge. Per chi lo desidera dopo
cena sarà possibile assistere ad una presentazione fotografica o ad una lezione
sulla fauna del Pantanal.
4° giorno: Pantanal – Cuiabà
Prima della colazione si effettuerà una camminata per vedere l’alba. Colazione e
check out. Trasferimento collettivo all’aeroporto di Cuiabà e partenza per la destinazione successiva.
SISTEMAZIONI PREVISTE O SIMILARI
Pantanal nord: Araras Lodge
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: singola da € 220
51
€
980
Soggiorni
mare in Brasile
Porto de Galinhas
Porto de Galinhas è una nota destinazione turistica
dello stato del Pernambuco, famosa per le sue spiagge bianche e le piscine naturali che si formano con
la bassa marea. È facilmente raggiungibile da Recife, da cui dista poco più di 50 km. Oggi è una delle
località più vivaci del litorale brasiliano, ma il nome
ci ricorda che questa fu una delle zone principali per
il commercio degli schiavi nel periodo coloniale. Infatti la tratta degli schiavi continuò per lungo tempo
in maniera illegale, anche dopo l’abolizione ufficiale
della schiavitù. Gli schiavi erano chiamati “galinhas”
dai trafficanti di uomini, per non destare i sospetti e i
controlli governativi.
Più volte premiata come “la miglior spiaggia brasiliana”, Porto de Galinhas offre oggi una delle migliori
infrastrutture alberghiere del Paese.
Periodo consigliato: tutto l’anno (piogge più frequenti tra maggio e luglio).
Praia do Forte
Questo antico villaggio di pescatori dello stato di Bahia è oggi una delle più apprezzate località turistiche
del nord-est brasiliano grazie alle sue belle spiagge,
il clima tropicale e la vicinanza alla città di Salvador
(circa 60 km). Il piccolo villaggio si è così arricchito di
negozi, caffè, bar e ristoranti che la rendono un posto
molto affascinante per qualche giorno di relax.
Praia do Forte è inoltre un santuario ecologico famoso
per la presenza delle tartarughe marine, che giungono qui a deporre le uova nel periodo tra settembre e
marzo. Per questo motivo dal 1982 è attivo, intorno
al faro Garcia D’Ávila, il progetto Tamar con il fine di
proteggere e studiare questi animali.
Tra i mesi di luglio e ottobre è inoltre possibile partecipare alle escursioni per l’avvistamento delle balene
megattere che dall’Antartide vengono a riprodursi in
queste acque tropicali.
Periodo consigliato: tutto l’anno (piogge più frequenti tra aprile e luglio).
Morro de São Paulo
Il piccolo villaggio di Morro de São Paulo si trova
sull’isola di Tinharé, a sud di Salvador de Bahia e a breve distanza dalla costa. Sconosciuto fino a pochi anni
fa, è oggi meta frequentata soprattutto dai giovani
per le sue idilliache spiagge, la vivace vita notturna
e la varietà di attività disponibili. Nonostante questa
popolarità, il posto ha mantenuto il suo fascino ed è
52
ancora relativamente intatto, con un’atmosfera informale e rilassata. Durante l’estate (australe) è uno dei
luoghi più animati di Bahia, mentre durante le altre
stagioni è il luogo ideale per una vacanza tranquilla
e rilassante.
Periodo consigliato: tutto l’anno (piogge più frequenti tra aprile e luglio).
Nota: all’arrivo sull’isola è richiesto il pagamento di
una tassa ambientale pari a circa 8 Usd.
Buzios Armação dos Búzios, comunemente conosciuta come
Búzios, si trova a circa 180 km a nord di Rio de Janeiro ed è una delle località balneari più ricercate e
sofisticate del Brasile, resa celebre dall’attrice Brigitte Bardot che era solita frequentare queste spiagge.
Búzios occupa una grande penisola punteggiata da
numerose spiagge e calette. È bene tenere presente
che la maggior parte delle strutture alberghiere non
si trova direttamente sulla spiaggia, ma generalmente a pochi minuti a piedi.
Periodo consigliato: da ottobre ad aprile.
Brasile - Mare
Aconchego do Porto
PORTO DE GALINHAS
HHH
Posizione L’hotel si trova a 50 metri dalla spiaggia, in una zona tranquilla della
spiaggia di Porto de Galinhas, a poco più di 50 km da Recife.
Caratteristiche Dispone di 37 camere dotate di aria condizionata, tv, telefono, cassetta di sicurezza, asciugacapelli. Le camere di categoria superiore possiedono anche un balcone attrezzato con amaca.
Servizi A disposizione degli ospiti due piscine, bar, ristorante, sala Internet, sala
giochi.
Trasferimenti Recife/htl/Recife, 3 notti – pernottamento e prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 220
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 40
Village - PORTO DE GALINHAS
HHHH
Posizione L’hotel, circondato da palme da cocco e ampi giardini tropicali, si trova
sulla spiaggia di Porto de Galinhas, a poco più di 50 km da Recife. Tra gli alberi
dei giardini è possibile scorgere di tanto in tanto i movimenti di alcune scimmiette native di queste latitudini. Gli ambienti dell’hotel sono decorati con elementi
tipici dell’arte locale (oggetti di legno intagliato, ceramiche, etc.), dando così un
tocco etnico agli spazi. È addirittura possibile acquistare gli oggetti di artigianato
esposti nell’hotel.
Caratteristiche L’hotel possiede 184 camere disposte in tre edifici da tre piani
ciascuno. Esistono inoltre sette bungalow con una terrazza con amaca e una vista
mozzafiato sul mare. Ogni camera è dotata di telefono, minibar, aria condizionata,
tv, asciugacapelli, cassetta di sicurezza.
Servizi A disposizione degli ospiti quasi mille metri quadrati di piscine per adulti
e bambini, tre vasche idromassaggio, 39 fontane interattive, disco bar, due ristoranti, bar, negozio, sala Internet, sala giochi, campo da tennis, sala massaggi con
vista sul mare.
Trasferimenti Recife/htl/Recife, 3 notti – pernottamento e prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 90
Solar Porto de Galinhas
PORTO DE GALINHAS
HHHH
Posizione Situato sulla lunga spiaggia che si sviluppa a nord del villaggio di Porto
de Galinhas, a 3 km dal centro del villaggio e a circa 50 km dall’aeroporto internazionale di Recife, questo resort si affaccia direttamente sul mare, a pochi minuti
dalle famose piscine naturali. Un luogo perfetto per fare snorkeling, passeggiate
o semplicemente rilassarsi.
Caratteristiche L’hotel dispone di 140 camere con vista sul mare e amaca sulla veranda. Ogni camera dispone di TV, aria condizionata, minibar, telefono, serratura elettronica, radiosveglia e asciugacapelli. Le camere possono essere doppie o
triple, e sono divise in due categorie (standard e deluxe).
Servizi Ristorante Canoas, bar Cardumen, piscina, massaggi, escursioni in bicicletta, gite in buggy, surf e kitesurf, immersioni in subacquea.
Trasferimenti Recife/htl/Recife, 3 notti – mezza pensione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 410
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 110
53
€ 380
Brasile - Mare
Pousada Casa do Forte
PRAIA DO FORTE
HHH Sup.
Posizione Situata a 100 metri dalla vivace vita notturna del centro di Praia do
Forte e a soli 150 metri dalla spiaggia.
Caratteristiche Casa do Forte è un hotel spazioso, accogliente e rigenerante.
È circondato da un bel giardino e ha una piscina con un’area separata per i bambini.
Dispone di 31 camere dotate di aria condizionata, tv, minibar, telefono, cassetta
di sicurezza. Le 4 suite offrono inoltre una vasca idromassaggio ed una veranda/
terrazza con le sedie a sdraio.
Servizi A disposizione degli ospiti una vasca idromassaggio, sala tv con lettore
DVD, parcheggio privato, bar a lato piscina, ristorante, Internet wifi, sala eventi
che può ospitare fino a 50 persone.
Trasferimenti Salvador/htl/Salvador, 3 notti – pernottamento e prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 440
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 90
Vila Galé Marés
PRAIA DO FORTE
HHHH Sup.
Posizione Situato sulla splendida spiaggia di Guarajuba, a 12 km da Praia do
Forte e 42 km dall’aeroporto internazionale di Salvador, questo resort è stato costruito utilizzando materiali naturali locali ed è integrato armoniosamente con il
paesaggio tropicale circostante.
Caratteristiche L’hotel dispone di 352 camere e 95 chalet. Ogni camera è dotata di aria condizionata, tv, telefono, asciugacapelli, minibar, bollitore per caffè e
the, terrazza con amaca. A pagamento Internet wifi e cassetta di sicurezza.
Servizi A disposizione degli ospiti un’enorme piscina, Spa con sauna e vasca
idromassaggio, bagno turco, animazione, 3 ristoranti e 3 bar, centro fitness,
nightclub, campi da tennis e pallavolo, miniclub, sala giochi, biblioteca, lavanderia, infermeria, parcheggio. Possibilità di effettuare attività opzionali quali diving,
windsurf, surf, giri in bicicletta o in barca.
Trasferimenti Salvador/htl/Salvador, 3 notti – all inclusive
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 580
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 140
Pousada Solar das Artes
MORRO DE SÃO PAULO
HHH
Posizione La pousada si trova nel centro del paese, a pochi minuti dal porto e
dalla prima spiaggia.
Caratteristiche Tutte le camere sono arredate in modo differente e dispongono di aria condizionata, tv, frigobar, asciugacapelli, telefono e cassetta di sicurezza.
Servizi L’hotel offre un ristorante, una piscina con bar, una sala lettura, una sala
giochi, una vasca idromassaggio e un solarium. L’interno del ristorante ospita una
mostra d’arte locale.
Trasferimenti in catamarano Salvador/Morro/Salvador, 3 notti – pernottamento e
prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 40
54
€ 300
Brasile - Mare
Patachocas Eco Resort
MORRO DE SÃO PAULO
HHHH
Posizione L’hotel è situato dove sorgeva un’antica “fazenda”, direttamente in
riva al mare sulla quarta spiaggia di Morro de São Paulo, una lunga striscia di sabbia bianca protetta dalla barriera corallina. La posizione un po’ isolata lo rende la
scelta ideale per chi predilige una vacanza all’insegna del relax.
Caratteristiche Costruito rispettando le caratteristiche del luogo, con ampio
uso di legno e ceramica fatta a mano. L’hotel dispone di 52 camere, suddivise
tra camere deluxe, situate in un edificio a due piani, e bungalow (lusso e master)
distribuiti nel giardino. Tutte le camere dispongono di aria condizionata, balcone
privato, cassetta di sicurezza personale, un mini-bar e TV via cavo.
Servizi Il ristorante dell’hotel si affaccia sulla splendida spiaggia e serve piatti della cucina internazionale e regionale. L’hotel offre anche un cocktail bar, un
servizio lavanderia e una grande piscina. Inoltre parco giochi, campo da tennis,
servizio spiaggia, Internet wi-fi e sala giochi.
Trasferimenti in catamarano Salvador/Morro/Salvador, 3 notti – pernottamento e
prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 380
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 80, pensione completa a partire
da € 45 al giorno
Pousada La Chimère
BUZIOS
Posizione Situata a 30 metri dalla spiaggia di Ossos e a 150 metri dalle spiagge
di Azeda e Azedinha, La Chimère è il luogo perfetto per gli amanti del mare e per
chi cerca il relax. Si trova inoltre a circa 15 min a piedi da Rua das Pedras, una
delle strade più vivaci di Buzios per quanto riguarda la vita notturna e l’offerta di
ristoranti, negozi di artigianato locale e boutique alla moda.
Caratteristiche Pousada di categoria standard. Dispone di 26 camere dotate
di aria condizionata, tv, telefono, cassetta di sicurezza, asciugacapelli.
Servizi La Chimère è circondata da un bel giardino e ha una piscina, un bar, Internet wifi gratuito. Inoltre possiede un ristorante che offre una deliziosa colazione
tropicale, pranzi e cene con menù alla carta con piatti tipici locali e internazionali.
Trasferimenti Rio/htl/Rio, 3 notti – pernottamento e prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 90
Pousada Vila d’Este
BUZIOS
Posizione La pousada Vila d’Este è situata sulla collina di Humaità, con vista
panoramica su una deliziosa baia color verde smeraldo. La struttura si trova vicino a Rua das Pedras, una delle strade più vivaci di Buzios per quanto riguarda la
vita notturna e l’offerta di ristoranti, negozi di artigianato locale e boutique alla
moda.
Caratteristiche Pousada di categoria premium. Dispone di 19 camere dotate
di aria condizionata, tv, telefono, minibar, cassetta di sicurezza, asciugacapelli.
Servizi La pousada è dotata di 2 piscine (di cui una riscaldata), ristorante, sauna,
lavanderia, servizio massaggi e Internet wifi gratuito.
Trasferimenti Rio/htl/Rio, 3 notti – pernottamento e prima colazione
Quota individuale in doppia standard a partire da
€ 440
Supplementi: notte extra in doppia a partire da € 115
55
€ 340
Scheda Tecnica
Programma valido dal 01/11/2014 al 31/10/2015
Organizzazione tecnica Amo il Mondo - divisione
Settemari S.p.A. - Torino - Capitale Sociale i.v.
€ 1.000.000,00 Registro Imprese di Torino n.
05352930019 - Rea n. 704329 - Codice Fiscale
e Partita IVA n. 05352930019. Licenza n. 41/AV
rilasciata dal Comune di Torino.
Polizza di Responsabilità Civile del Tour Operator e
dell'Agenzia di Viaggi: UnipolSai Assicurazioni S.p.A.
n° 104243086.
Quota di partecipazione
Si intende per “quota di partecipazione” il prezzo
corrisposto:
- per il pacchetto prescelto più eventuali servizi e/o
pernottamenti supplementari, supplementi/riduzioni
e contributi fissi;
- per il soggiorno inclusivo di eventuali supplementi/
riduzioni
Tutte le quote del presente catalogo sono espresse in
Euro, salvo diversamente indicato.
Per stabilire la durata di ciascun viaggio si devono
includere nel calcolo dei giorni complessivi sia quello
della partenza sia quello di ritorno, indipendentemente
dall’orario dei mezzi di trasporto.
Le quote di partecipazione sono state costruite sulla
base delle tariffe alberghiere, delle tasse, del costo
del trasporto e dei vari servizi conosciuti o stimabili
al momento dell’elaborazione del catalogo. Nella
fattispecie:
• I cambi valutari sono stati rilevati dal sito della Banca
d’Italia in rapporto ai cambi in vigore il 4/8/2014
relativi alle seguenti valute:
1 Euro = 1,2422 Dollaro Stati Uniti (USD)
• Il costo del carburante / tasse vengono determinati
dai singoli vettori al momento dell’emissione della
biglietteria aerea.
Eventuali modifiche del costo del trasporto (ivi compreso
il costo del carburante, dei diritti e delle tasse aeroportuali
e portuali), delle coperture assicurative, delle tasse ed
imposte e del tasso di cambio applicato comporteranno,
fino a 20 giorni prima della partenza, una revisione delle
quote di partecipazione (Art. 40 Cod. Tur.; art. 8 delle
Condizioni Generali), comprese offerte speciali ed ogni
altra iniziativa commerciale successiva alla pubblicazione.
Per tali variazioni di prezzo, relative a nuovi contratti
ed a contratti già stipulati, si farà riferimento:
1.alle modifiche ed agli incrementi di diritti e tasse,
quali quelle di atterraggio, di sbarco/imbarco nei
porti o negli aeroporti così come comunicati dalle
autorità competenti;
2.
alle modifiche dei cambi valutari applicati nei
pacchetti turistici.
3.alle modifiche delle tariffe e del costo del carburante
così come comunicate dai vettori, nonché ai costi
amministrativi che dalla gestione di tali variazioni di
prezzo derivano.
Nella fattispecie, per i voli di LINEA, la variazione di
prezzo sarà determinata dalla differenza tra:
-la quotazione media del secondo mese antecedente
la data di partenza (rilevabile sul sito www.iata.org),
al cambio medio dello stesso mese tra Euro e USD
rilevabile sul sito
www.bancaditalia.it/banca_centrale/cambi/cambi.
-eventuale revisione della tariffa aerea da parte dei
singoli vettori.
-il parametro utilizzato per la costruzione delle quote
di partecipazione, come sopra dettagliato.
Per i voli di linea, in caso di emissione immediata
del biglietto aereo, l’importo addebitato include gli
adeguamenti valutari applicati dalla compagnia aerea sino
alla data di emissione. In caso di emissione posticipata
del biglietto aereo rispetto alla data di conferma della
prenotazione, il prezzo del biglietto è soggetto agli
adeguamenti operati dalla compagnia stessa.
Per gli altri servizi turistici (hotel, trasferimenti, tour,
servizi a terra in genere, ecc. ) sarà possibile per il Tour
Operator applicare una variazione di prezzo determinata
dalla differenza percentuale tra il cambio effettivamente
utilizzato e dichiarato in estratto conto per la costruzione
delle quote di partecipazione dei predetti servizi, ed il
cambio medio della settimana antecedente il giorno di
notifica della variazione di prezzo.
Le oscillazioni totali incideranno nella percentuale
massima dell’80% del prezzo del pacchetto turistico.
Tabelle prezzi
La dicitura “Quota individuale in camera doppia a partire
da” riportata su ciascuna tabella prezzi, si riferisce alla
quotazione più bassa applicabile al servizio specificato
nell’ambito del periodo di validità del catalogo
(1/11/2014 -31/10/2015).
Le quote pubblicate sul sito sono comunque soggette
a riconferma all’atto della prenotazione in rapporto
alla riconferma dei costi e della disponibilità dei singoli
servizi da parte di fornitori e delle compagnie aeree.
Quota individuale di gestione pratica, polizze
facoltative “PROTEZIONE TOP” e “TOP PLUS”, tasse
56
aeroportuali ed eventuali adeguamenti carburante
sono sempre esclusi dalla quota base, ma vanno ad
essa aggiunti.
Con la prenotazione il cliente che usufruirà dei servizi
dichiara e riconosce di aver preso visione, letto e
ricevuto da parte dell’Agenzia di Viaggi presso la quale
ha effettuato la prenotazione copia delle Condizioni
Generali di Vendita in vigore all’atto della prenotazione.
Le quote dei pacchetti turistici sono
per persona e comprendono
-volo di linea in classe turistica dove previsto con
franchigia bagaglio imbarcabile in stiva e a mano
come da regolamento di ciascuna singola compagnia
-eventuali voli interni, salvo diversamente specificato
-
trasferimenti aeroporto/hotel e v.v. dove
espressamente indicati
-sistemazione in hotel in camera doppia con servizi e
trattamento previsto
-Assicurazione “PROTEZIONE BASIC” (pag. 169)
Le quote dei tour/crociere/safari sono per persona
e comprendono quanto specificato nei rispettivi
programmi di viaggio. L’effettuazione degli stessi è
soggetta al raggiungimento del minimo di partecipanti
specificato in ogni singola tabella/programma, in
assenza del quale fino a 20 giorni prima della partenza
il programma potrebbe essere annullato o effettuato
previa richiesta di un supplemento.
Le quote non comprendono
-quota individuale di gestione pratica
-visti di ingresso, tasse locali, pasti non menzionati
-tasse aeroportuali e portuali
-tasse in uscita dai singoli Paesi
-eventuali pasti e/o rinfreschi, franchigia bagaglio,
pre-assegnazioni posti su voli di linea
-bevande (salvo ove specificatamente indicato), mance,
extra, servizi accessori ed escursioni facoltative
-trasferimenti da e per l’aeroporto in Italia o in loco se
non espressamente indicati
-eventuali esborsi che si rendano necessari in caso
di forza maggiore ed eventuali tasse che vengano
inserite dai vari Paesi successivamente alla
redazione del catalogo
-quanto non espressamente indicato ne “le quote
comprendono”.
Quota individuale di gestione pratica
È distinta dalla “quota di partecipazione”, e va ad essa
aggiunta, in quanto comprende i costi generati dalla
gestione della pratica fin dalla sua apertura, a fronte della
prenotazione di servizi da parte del turista, anche tramite
l’intermediario (a titolo esemplificativo e non esaustivo
i costi amministrativi, i costi di comunicazione con i
fornitori di tali servizi, quali compagnie aeree, agenzie
assicurative, brokers, hotels, compagnie di bus ecc.).
La quota individuale di gestione pratica è sempre
dovuta per ogni turista per il quale vengono prenotati i
servizi, eccetto per bambini fino a 2 anni non compiuti;
in caso di annullamento del contratto la restituzione
del prezzo è riferibile solo a prestazioni non ancora
eseguite al momento dell’annullamento, pertanto la
quota individuale di gestione pratica, che comprende
costi già sostenuti, quali quelli connessi alla gestione
della pratica fin dalla sua apertura, non è rimborsabile.
Quota per persona € 70
Bambini fino a 2 anni: nessuna quota individuale
di gestione pratica.
Modifica delle prenotazioni
La modifica di prenotazioni confermate (compreso il
cambio nome come da art. 12 delle Condizioni Generali
di Contratto pubblicate nel presente catalogo) comporta
il pagamento di spese di variazione pratica pari ad
€ 50 per persona. La modifica di prenotazioni
confermate con voli di linea è inoltre soggetta alle
regole imposte dai vettori prenotati. Per le modifiche
della data di partenza e/o della destinazione, oltre
alle spese di variazione sopra esposte e alle spese di
variazione richieste da ogni singolo fornitore di servizi,
incluso la compagnia aerea, si dovrà pagare:
• il 10% della quota di partecipazione da 30 a 15 gg
prima della partenza;
• il 20% della quota di partecipazione da 14 a 8 gg
prima della partenza;
• il 60% della quota di partecipazione da 7 a 3 gg prima
della partenza;
• il 90% della quota di partecipazione dopo tali termini.
Sostituzioni
La sostituzione del passeggero (cambio nome)
prenotato con voli di linea non è consentita.
In caso di cambio nome è necessario effettuare una
nuova prenotazione dei voli (con disponibilità e tariffe da
verificarsi al momento della richiesta), comunque soggetta
a riconferma da parte della compagnia aerea e conseguente
addebito della penale prevista per il passeggero annullato.
Il nome fornito all’atto della prenotazione deve essere il
medesimo riportato sul passaporto.
Penali in caso di recesso
del consumatore
Al consumatore che receda dal contratto prima
della partenza (eccetto le ipotesi elencate nel
primo comma dell’art. 10 delle Condizioni Generali)
verrà addebitato, al netto dell’acconto versato,
l’importo delle penali sotto indicate (oltre al
costo individuale di gestione pratica ed eventuali
assicurazioni facoltative):
Pacchetti turistici con voli di linea a tariffa speciale
o voli ITC noleggiati o speciali, pacchetti turistici
con altri mezzi di trasporto ed altri pacchetti
turistici presenti nel catalogo:
• 10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni
di calendario prima della partenza;
• 30% della quota di partecipazione da 29 a 18
giorni di calendario prima della partenza;
• 50% della quota di partecipazione da 17 a 10
giorni di calendario prima della partenza;
• 75% della quota di partecipazione da 9 giorni di
calendario a 3 giorni lavorativi (escluso comunque
il sabato) prima della partenza;
• 90% della quota di partecipazione dopo tali
termini.
Fanno eccezione eventuali penali con voli di linea/
servizi turistici per i quali la penale verrà applicata
in base alle condizioni da contratto con ogni singolo
fornitore anche se non espressamente indicata
all’atto della prenotazione. Eventuali servizi
extra catalogo, salvo diversamente indicato, sono
soggetti alle stesse condizioni.
Pagamenti
Salvo diversamente indicato, all’atto della prenotazione
dovrà essere versato il 25% della quota complessiva
del viaggio inclusi la quota di gestione pratica ed
eventuali assicurazioni facoltative, da considerarsi a
tutti gli effetti “servizi turistici” così come previsto
dall’Art. 34 Cod. Tur. Potrebbe verificarsi la necessità
dell’emissione della biglietteria aerea al momento della
prenotazione, come pure esserci la richiesta dei fornitori
del prepagamento integrale dei servizi al momento
della prenotazione. In questi casi l’acconto dovrà
essere integrato dall’importo della biglietteria aerea e
dei servizi da prepagare. Il saldo dovrà essere versato
almeno 30 giorni prima della partenza. Per alcuni servizi
(biglietteria aerea, prenotazione hotel, crociere, ecc.),
in base alle condizioni contrattuali con i fornitori, potrà
essere richiesto il prepagamento totale all’atto della
prenotazione o comunque prima del saldo finale.
Riprotezioni
Nell’eventualità che per qualsiasi motivo l’albergo
accetti e riconfermi un numero maggiore di prenotazioni
rispetto alla propria reale disponibilità (overbooking), lo
stesso deve provvedere alla riprotezione dei clienti con
una sistemazione adeguata di pari o superiore livello ed
ubicata, se possibile, nella medesima zona.
Amo il Mondo farà comunque il possibile per verificare
che l’alternativa abbia tutti i requisiti dovuti e per
informare tempestivamente i clienti attraverso le
agenzie di viaggio.
Offerte speciali
Eventuali
iniziative
commerciali
effettuate
successivamente alla pubblicazione del catalogo
(offerte speciali, ultimo minuto, ecc.), derivano da
ricontrattazione dei servizi con i fornitori, sono limitate
nel numero dei posti disponibili e, quindi, non possono
avere valore retroattivo.
Informazioni
Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi
esteri - ivi comprese quelle relative alla situazione di
sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per
l’accesso ai cittadini italiani - sono fornite dal Ministero
Affari Esteri tramite sito www.viaggiaresicuri.it
ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero
06.491115 e sono pertanto pubblicamente
consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di
modifiche e aggiornamenti, il consumatore provvederà
- consultando tali fonti - a verificare la formulazione
ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto
del pacchetto di viaggio.
Avvertenza
“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della
L. 38/2006 - La legge italiana punisce con la reclusione
i reati concernenti la prostituzione e la pornografia
minorile, anche se commessi all’estero.
Materiale informativo di viaggio
Amo il Mondo - divisione Settemari Spa - declina
ogni responsabilità da qualsivoglia conseguenza
diretta o indiretta derivante dall’utilizzo delle
informazioni contenute nelle guide turistiche o
materiale informativo fornito ed invita i clienti a
verificare di persona le informazioni contenute
prima della partenza. Eventuale kit da viaggio
verrà inviato presso l’agenzia che ha effettuato la
prenotazione unitamente ai documenti di viaggio
e prima della partenza. In caso di prenotazioni
effettuate oltre il termine previsto per la spedizione
via posta ordinaria, i documenti verranno inviati via
fax/e-mail.
Notizie Utili
Hotel
Non in tutti i Paesi esiste una classificazione alberghiera ufficiale, gli hotel pubblicati sono stati da noi direttamente selezionati e classificati per soddisfare al
meglio le esigenze dei nostri Clienti in rapporto a livello di comfort, ubicazione,
e servizio. L’unicità delle strutture presenti all’interno di Parchi Parchi Nazionali,
Riserve Private (resort, lodge, eco-lodge, camp, campi tendati, etc.) o di piccole
strutture a gestione familiare (guest house, piccoli hotels, etc.) non consente
una effettiva classificazione secondo criteri comuni pertanto il giudizio si riferisce in genere al solo livello dei servizi.
Per camera doppia si intendono due letti gemelli; i letti matrimoniali (a volte
di dimensioni più contenute rispetto a quelle italiane) possono essere richiesti
ma senza la certezza della conferma. Negli Stati Uniti, la sistemazione in camera doppia o singola prevede 1 letto (queen size/double/king size). I 2 letti
non sono garantiti ma possono essere richiesti, se disponibili nella configurazione di alcune camere, con supplemento. La sistemazione in camera tripla
o quadrupla prevede 2 letti o 1 letto (queen size o king size + sofa-bed). In
ogni hotel, al momento del check-in, è generalmente richiesto un deposito
cauzionale pagabile a mezzo carta di credito che, salvo danni o uso improprio
della camera verrà riaccreditato. L’accredito verrà effettuato al momento del
check-out o comunque entro qualche giorno. È pertanto indispensabile munirsi di carta di credito. Salvo indicazione diversa, per mezza pensione si intende
la prima colazione e la cena presso il ristorante principale dell’hotel, per pensione completa si intende generalmente dalla cena del primo giorno al pranzo
dell’ultimo (ricordiamo che in alcune strutture è richiesto un abbigliamento
adeguato per accedere alle sale ristoranti e l’uso dei pantaloni lunghi). Non
è possibile ottenere alcuna riduzione per i pasti compresi nella quota e non
fruiti per qualsiasi ragione (incluso eventuale ritardo dei voli). Quando sono
organizzate delle serate a tema talvolta è richiesto un supplemento obbligatorio da pagare in loco. Si rammenta inoltre che il tipo di servizio al ristorante
e la disponibilità di alcuni servizi accessori potrebbero subire variazioni nell’arco della stagione in corso e che i servizi citati nella descrizione possono non
essere operativi tutti contemporaneamente. Come da norme internazionali le
camere sono disponibili dopo le ore 12 del giorno di arrivo e dovranno essere
lasciate libere entro le ore 12 del giorno di partenza (o del giorno antecedente
nell’ipotesi di voli con partenza dopo le ore 24.00). Per proprie esigenze particolari l’albergo potrebbe modificare i suddetti orari. L’eventuale consegna o
utilizzo della camera al di fuori degli orari stabiliti, previa prenotazione della
stessa, comporta il pagamento di un supplemento (day-use, early check-in,
late check-out) pari al costo di una notte extra.
Amo il Mondo - Settemari S.p.A. rende noto che le strutture ricettive ubicate
fuori dal territorio italiano non risultano soggette alle normative vigenti nel
nostro paese in materia di barriere architettoniche e/o comunque relative ai
soggetti disabili, per cui il cliente con particolari esigenze dovrà, previo rilascio ex D.Lgs 196/03 del consenso al trattamento dei dati personali/sensibili,
informare l’Agenzia di Viaggi e/o Amo il Mondo affinché si possa verificare
adeguatezza delle strutture ricettive alle particolari esigenze del cliente.
Servizi, attività ed escursioni
I servizi/infrastrutture indicati nelle descrizioni dei singoli hotel/appartamenti sono quelli previsti al momento della stesura del catalogo. Possono, però,
non essere in funzione/esistenti per tutto il periodo di validità dello stesso,
possono essere attivi unicamente per alcune ore al giorno e non tutti contemporaneamente oppure possono essere legati alle condizioni climatiche.
L’aria condizionata non sempre viene tenuta accesa durante tutto l’arco della
giornata ed alcuni hotel la prevedono solo per i mesi di alta stagione. Discorso
analogo vale per il riscaldamento, la cui operatività é legata alle condizioni atmosferiche delle diverse destinazioni. Le attività e l’uso dei servizi alla piscina
e alla spiaggia possono essere a pagamento, hanno una disponibilità limitata
e non è garantito l’uso per la totale capienza della struttura. La fruizione di
alcuni servizi e l’utilizzo di alcune infrastrutture può essere disciplinata da
regolamenti interni dei singoli hotel (ad es. divieto d’uso ai minori, obbligo di
giubbotto di salvataggio ecc.). L’animazione, dove prevista, è generalmente
internazionale con prevalenza delle lingue più diffuse. Le fotografie che illustrano le strutture sono necessariamente generiche e non possono sempre
rappresentare i servizi e/o le camere che vengono effettivamente utilizzate
dal singolo cliente. Le escursioni sono attività facoltative e svolte sotto la
responsabilità e organizzazione dell’agenzia corrispondente o fornitore locale,
per i quali Amo il Mondo - Settemari funge da intermediaria, pertanto non formano oggetto del pacchetto di viaggio venduto da Amo il Mondo - Settemari
S.p.A. Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si raccomanda di acquistare
le escursioni o altri servizi in loco solamente da fornitori assicurati e muniti
di regolare licenza.
Supplementi e riduzioni adulti
Sono per persona al giorno (salvo diversa indicazione in tabella). Vi ricordiamo
inoltre che:
- le camere singole sono disponibili in numero limitato e, nonostante siano
soggette a supplemento, a volte sono piccole e mal posizionate;
- le camere triple/quadruple sono da intendersi come camere doppie con uno o
due lettini (letti pieghevoli) aggiunti e sono sempre su richiesta;
- le camere lato/vista mare sono da intendersi come direttamente o lateralmente rivolte verso il mare, ma non necessariamente con vista diretta. I
supplementi o le riduzioni sono indicati in calce ad ogni tabella prezzi oppure
comunicati all’atto della prenotazione.
Bambini
I minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio
individuale. Pertanto, devono essere in possesso di passaporto individuale.
I bambini (2-12 anni) sistemati in camera con due adulti paganti la quota
intera (senza letti aggiunti), usufruiscono di speciali riduzioni o gratuità. La
gratuità riguarda il solo pernottamento, mentre i pasti e servizi extra, salvo
diversamente indicato, dovranno essere pagati in loco. In alcuni hotel di lusso,
lodge e campi tendati i bambini non sono sempre accettati, maggiori informazioni su richiesta al momento della prenotazione.
Sui voli di linea i bambini hanno una riduzione che varia in rapporto al tipo
di tariffa applicata. I bambini da 0 a 2 anni non compiuti (infant) durante il
viaggio non hanno diritto al posto a sedere; sui voli di linea la tariffa applicata
verrà riconfermata all’atto della prenotazione. Qualora il bambino compia i 2
anni durante il soggiorno (e quindi si renda obbligatorio assegnargli un posto
a sedere sul volo di ritorno) verrà applicata la normativa vigente del singolo
vettore.
Viaggi di Nozze
Alle coppie in viaggio di nozze Amo il Mondo sarà lieta di abbuonare la quota
individuale di gestione pratica per la sposa, previo invio di una copia delle
pubblicazioni all’atto della prenotazione. È necessario portare in viaggio una
copia delle pubblicazioni comprovanti il diritto ad eventuali omaggi, riduzioni
o servizi extra riservati alle coppie in viaggio di nozze.
Noleggio auto, camper, moto
Le condizioni di noleggio generiche sono riportate nelle pagine di presentazione all’interno del catalogo; per maggiori dettagli è consigliato consultare i siti
delle singole compagnie. E’ obbligatorio essere in possesso di carta di credito
da utilizzare a garanzia del mezzo e per l’addebito di eventuali supplementi
e costi extra.
Voli speciali
I voli speciali si intendono effettuati con aerei noleggiati ITC. Per motivi operativi l’organizzatore si riserva di cambiare vettori ed aeromobili. Gli orari sono
espressi in ore locali, soggetti a variazione anche senza preavviso e pertanto
sono da intendersi come puramente indicativi. Sarà nostra cura tenere informata la Vostra Agenzia di Viaggi, alla quale Vi preghiamo rivolgerVi un giorno
lavorativo precedente alla partenza (Es: venerdì per le partenze di sabato,
domenica e lunedì), per ottenere la conferma definitiva degli orari. Si dovranno altresì riconfermare gli orari di ritorno tramite il nostro Rappresentante
Locale. Per motivi operativi, potrebbero rendersi necessari eventuali scali
tecnici e/o doppi scali oppure essere variati gli aeroporti di partenza/arrivo. In
quest’ultimo caso Amo il Mondo fornirà a proprio carico un trasporto sostitutivo in pullman o con altro mezzo, dall’aeroporto originario a quello definitivo.
Queste variazioni non costituiscono una modifica significativa di un elemento
essenziale, in quanto è garantita l’effettuazione del viaggio da e/o per gli
aeroporti originariamente stabiliti. Ai passeggeri che desiderino modificare
la data del loro rientro già prenotato, sarà richiesto il pagamento in loco del
nuovo biglietto. Non si effettuano rimborsi per voli non utilizzati.
Voli di linea
I pacchetti di viaggio con voli di linea sono stati calcolati utilizzando la tariffa
volo nella classe di prenotazione minima prevista dal contratto stipulato con
le compagnie aeree e prevedono il viaggio di andata e ritorno in classe economica. La tariffa aerea utilizzata per la costruzione del pacchetto di viaggio
verrà riconfermata in fase di prenotazione dai nostri uffici in base alla reale
disponibilità della stessa al momento della prenotazione e non consente rimborsi per utilizzo parziale del biglietto.
L’eventuale utilizzo di tariffe aeree speciali, restrittive o promozionali che prevedano l’emissione del biglietto contestualmente alla prenotazione, in caso
di cancellazione può comportate il mancato rimborso del biglietto stesso in
base alle regole previste dalla compagnia aerea anche se non espressamente
indicato in fase di prenotazione. Le tasse aeroportuali sono sempre escluse
e saranno quantificate all’atto della prenotazione. Eventuali variazioni delle
stesse prima dell’emissione del biglietto potranno essere applicate entro i termini previsti salvo emissione e pagamento del biglietto immediati a garanzia
della tariffa preventivata. I voli di linea devono essere riconfermati 72 ore
prima del giorno di rientro contattando direttamente la compagnia aerea o
tramite i nostri uffici corrispondenti.
Responsabilità dei vettori aerei
“I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità:
Non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i
danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori
a 100000 DSP (equivalenti a circa Euro 120.000) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno
non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è
responsabile per il danno fino ad un massimo di 4150 DSP (circa 5000 Euro).
In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei
bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1000 DSP (circa
1200 Euro). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del
relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I Vettori non
appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal possono
applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. La responsabilità del tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso
disciplinata dal Cod. Tur. Art. 45 e dalle Condizioni Generali di Contratto ASTOI
pubblicate nel presente catalogo.”
Le Vostre osservazioni
Qualora durante il soggiorno vengano riscontrati degli inconvenienti o delle difformità tra quanto riportato sul catalogo ed i servizi prestati, dovranno essere
subito fatte presente le eventuali osservazioni all’Assistenza Amo il Mondo in
loco (ove prevista), alla direzione dell’hotel o al nostro ufficio corrispondente.
Questo permetterà di affrontare gli inconvenienti sul nascere e consentirà la
prosecuzione della vacanza nel migliore dei modi. Deve essere inoltre evidenziato che i fornitori di servizi non procedono ad eventuali rimborsi per disservizi
che non siano stati segnalati per scritto in loco. Qualora durante il viaggio o
il soggiorno non vengano utilizzati dei servizi o vengano forniti servizi diversi
da quelli prenotati, è indispensabile farsi lasciare una dichiarazione scritta del
fornitore locale che autorizzi espressamente al rimborso. Amo il Mondo - Settemari S.p.A opera costantemente per mantenere alto il grado di soddisfazione
dei clienti sui propri servizi. Con questo obiettivo, esamina le comunicazioni
pervenute dai clienti su inconvenienti accorsi durante la loro vacanza, e dare
loro una riposta adeguata. Ricordiamo che la legge vigente ritiene valide unicamente le comunicazioni pervenute a Amo Il Mondo - Settemari S.p.A, via Pinerolo 12 - 10152 - Torino, a mezzo di lettera raccomandata dattiloscritta, entro
e non oltre 10 giorni dal termine del viaggio. In merito al termine/modalità per
proporre il reclamo, la normativa è regolata dall’art. 98 del Codice del Consumo.
Si precisa, infine, che non si effettuano rimborsi per interruzioni del viaggio e/o
soggiorno. Le escursioni e, i servizi acquistati dal cliente in loco e non compresi
nel prezzo del pacchetto turistico sono estrani all’oggetto del relativo contratto
stipulato da Amo il Mondo - Settemari nella veste di organizzatore.
Richieste particolari hotel e appartamenti
Le richieste particolari, come camere vista mare (ove non vi sia supplemento),
camere vicine o comunicanti, camere ai piani bassi/alti, camere matrimoniali e,
nelle combinazioni dove non è indicato il nome dell’albergo o appartamento,
segnalazioni sulla preferenza di località o vicinanza al mare o al centro, sono
trasmesse da Amo il Mondo ai propri Corrispondenti senza tuttavia assumersi
alcuna responsabilità sulla effettiva realizzazione di quanto richiesto.
Richieste particolari voli
Le richieste particolari sui voli devono essere tassativamente segnalate all’atto della prenotazione e riguardano principalmente:
- il trasporto di persone diversamente abili, per la predisposizione di un’adeguata assistenza;
- l’imbarco di bagagli speciali per i quali vengono richiesti la dimensione e il
peso e sono comunque sottoposti ad insindacabile giudizio del Comandante
di volo. Per questi ultimi il costo è variabile a seconda del peso e della distanza da coprire e viene definito da ogni singolo vettore.
Documenti per l’espatrio
Il consumatore è tenuto a documentarsi circa le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi visitati relativamente a documenti per l’espatrio,
vaccinazioni, formalità di ingresso. Le informazioni riportate sulle pagine di
presentazione dei singoli Paesi si riferiscono all’espatrio dei cittadini italiani
e sono quelle in vigore al momento della stampa del presente catalogo (settembre 2014). Per ulteriori informazioni si prega di consultare le informazioni
fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it. Al fine
dell’apposizione di eventuali visti sul passaporto, è consigliato che sullo stesso vi siano almeno 4 pagine libere.
Amo il Mondo - divisione Settemari Spa - è espressamente manlevata da ogni
responsabilità in ipotesi di “negata partenza” conseguente alla mancanza/irregolarità dei documenti di viaggio richiesti dalle autorità del Paese ospitante.
Viaggi all’estero di minori: si fa presente che la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli
Paesi. La normativa italiana (novembre 2009) prevede l’obbligatorietà del
passaporto individuale anche per i minori. Si consiglia pertanto di assumere
informazioni aggiornate presso la propria Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese se presenti in Italia.
Cittadini stranieri: risulta esclusivo onere dei cittadini stranieri provvedere
a informarsi presso le Rappresentanze diplomatico consolari e munirsi dei
documenti necessari per il viaggio e la permanenza, venendo Settemari/Amo
il Mondo manlevata da ogni responsabilità in ipotesi di “negata partenza” da
addebitare alla mancanza e/o alla semplice irregolarità dei documenti di viaggio richiesti dalle autorità del paese ospitante.
Normativa sulla privacy
“Informativa ex art. 13 D. Lgs. n.196/03 (Codice in materia di protezione dei
dati personali). Il trattamento dei dati personali è effettuato sia in forma cartacea che in forma digitale, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, per le
finalità di conclusione del contratto e per l’esecuzione delle prestazioni che
formano oggetto del pacchetto turistico. Il conferimento dei dati è necessario. I dati personali non saranno oggetto di diffusione, ma di comunicazione
ai soli fornitori dei servizi componenti il pacchetto turistico acquistato. Gli
interessati potranno in ogni momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 del
d.lgs.n.196/03 contattando il titolare del trattamento. Il titolare del trattamento dei dati personali è:
Settemari S.p.A. via Pinerolo, 12 - 10152 - Torino - Tel. 011/2338833 - e mail: [email protected] - www.settemari.it - www.amoilmondo.it
Catalogo pubblicato nel mese di settembre 2014
Opuscolo pubblicitario non in vendita. - IP Stampa Propagandistica
Pubblicazione realizzata in conformità alla legge
Regione Piemonte n.15 del 30/03/88.
Foto: archivio Amo il Mondo
Progetto creativo
e realizzazione grafica:
Spigolon Calcagno
San Mauro Torinese (TO)
Stampa: Stige S.p.A. - San Mauro Torinese (TO)
Prenotate subito con un acconto
del 25% del costo del viaggio e...
preparate le valigie!
Finanziamento fino a 14 mesi, prima rata a 30 giorni. L’importo
finanziabile va da un min. di € 500 a un max di € 8.000
Esempio rappresentativo riferito alla casistica più ricorrente per
il settore “VIAGGI” relativo al periodo di osservazione gennaio dicembre 2012: € 1.100,00 in 6 rate da € 188,72 - TAN fisso
10,00% TAEG 19,37% - importo totale del credito € 1.100,00.
L’importo restante potrete pagarlo
in comode rate mensili fino ad un
mese dopo la partenza.
Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale
annua e include: interessi, imposta di bollo su finanziamento €
16,00, bollo su rendiconto annuale e di fine rapporto € 2,00 (per
importi superiori a € 77,47), spesa mensile gestione pratica € 1,50
- importo totale dovuto (importo totale del credito + costo totale del
credito) € 1.157,32.
Finanziamento
a Tasso Standard
PRENOTAZIONI FINO A 5 GIORNI
PRIMA DELLA PARTENZA
Esempio di finanziamento
Costo del viaggio
Acconto (min. 25%)
€ 1.500,00
€ 400,00
da versare in contanti all’agenzia di viaggio alla prenotazione*
Importo finanziato
€ 1.100,00
6 rate mensili da € 188,72
(T.A.N. 10,00% - T.A.E.G. 19,37%)
La durata dell’offerta è legata alla validità del presente catalogo.
Eventuali variazioni delle condizioni presenti nel catalogo saranno
indicate sui siti www.settemari.it / www.amoilmondo.it. Le stesse
saranno comunicate al momento della prenotazione.
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni
precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento
“Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI)
e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione Agos Ducato.
SETTEMARI opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.
Documenti necessari per la richiesta di finanziamento:
Documento d’identità e codice fiscale. Solo per finanziamenti
superiori a € 3.100,00 e per pagamenti con B/P: busta paga o
ultimo modello Unico (completo di tutti i quadri e di ricevuta di invio
telematico) o cedolino pensione. Salvo il diritto di Agos Ducato di
richiedere il documento di reddito anche per importi inferiori.
La richiesta di finanziamento va effettuata contestualmente alla
conferma della prenotazione.
N.B.: Le penali non possono essere finanziate. In caso di
annullamento, la penale dovrà essere saldata direttamente presso
la propria agenzia di viaggi.
*Per il versamento dell’acconto, fanno fede le norme contrattuali
previste dalle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti
turistici.
assicurazioni FACOLTATIVE
Protezione “top” e “top plus”
Settemari S.p.A. - Amo il Mondo in collaborazione con UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A. e Ima Assistance S.p.A. ha predisposto per i passeggeri un
completo pacchetto assicurativo che decorre dal momento della prenotazione e vale fino al termine del viaggio. Le garanzie sono predisposte
per assicurare i passeggeri: • prima della partenza con polizza annullamento viaggio; • durante il soggiorno con polizza assistenza alla persona,
rimborso delle spese mediche e danni al bagaglio. Si precisa che tutte le prestazioni assicurative indicate sono da intendersi a persona.
Protezione “top”
Al costo di
Adulti € 50,00 (di cui imposte € 5,50)
Bambini (0-12 anni non compiuti alla data della partenza) € 45,00
(di cui imposte € 4,95)
Garanzie
e prestazioni assicurate
Sezione annullamento viaggio
Art. 01 - Premessa/descrizione del rischio
La comunicazione dei nominativi degli Assicurati deve essere effettuata dalla
Contraente contestualmente al momento della prenotazione o al massimo entro
24 ore dell’avvenuta conferma dei servizi turistici acquistati dall’Assicurato.
Art. 02 - Oggetto e decorrenza della garanzia
La garanzia copre le penali dovute dall’Assicurato all’Operatore turistico, nei
limiti indicati, se l’Assicurato è impossibilitato a partecipare al viaggio per uno dei
seguenti motivi imprevedibili al momento della stipulazione del contratto:
A.malattia grave improvvisa, infortunio grave o decesso dell’Assicurato,
del coniuge, del convivente, dei figli, fratelli, sorelle, genitori,
suoceri, generi, nuore, cognati, nonni, zii e nipoti fino al terzo grado
dell’Assicurato;
B.malattia con ricovero ospedaliero, infortunio con ricovero ospedaliero
o decesso dell’unico Socio/Contitolare dell’azienda o studio associato
dell’Assicurato;
C.impossibilità di usufruire delle ferie già pianificate a seguito di
licenziamento o sospensione dal lavoro (cassa integrazione, mobilità)
o nuova assunzione dell’Assicurato; variazione di sessione di esami
scolastici o di abilitazione ad una professione; variazione del periodo già
pianificato di vacanze, determinato dall’azienda della quale l’Assicurato
è dipendente; variazione della data di matrimonio;
D.danni materiali a seguito di incendio, furto con scasso o calamità
naturali, che colpiscano i beni immobili dell’Assicurato o i locali dove
questi svolge la sua attività commerciale, professionale o industriale
che impongano la sua presenza; impossibilità di raggiungere il luogo
di partenza o locazione, dal luogo di residenza, a seguito di calamità
naturali verificatesi nel luogo di residenza;
E.intimazione a comparire avanti l’Autorità Giudiziaria quale testimone o
convocazione a far parte di una giuria popolare, notificate all’Assicurato
in un momento successivo all’iscrizione al viaggio.
Art. 03 - Massimali
La Società rimborsa le penali d’annullamento addebitate all’Assicurato
dal Contraente entro la percentuale massima prevista dalle condizioni di
partecipazione al viaggio nel limite del costo di viaggio.
Art. 04 - Disposizioni e Limitazioni
L’operatività della garanzia è subordinata alle seguenti disposizioni e limiti di
risarcimento, ovvero:
1. A parziale deroga dell’Art. 16 – Assicurati delle CONDIZIONI GENERALI DI
ASSICURAZIONI, non sono assicurabili i residenti all’Estero;
2. Qualora il viaggio sia annullato in un momento successivo al verificarsi di uno
degli eventi contrattualmente previsti, la Società rimborserà le penali esistenti
alla data in cui tale evento si è verificato (Art. 1914 C.C.). La maggior penale
addebitata rimarrà a carico dell’Assicurato;
3. Qualora l’Assicurato sia contemporaneamente iscritto ad un viaggio con i suoi
familiari e/o con altre persone, in caso di annullamento, la garanzia si intende
operante, oltre che per l’Assicurato direttamente coinvolto dall’evento e per
i suoi familiari, anche per uno solo dei compagni di viaggio alla condizione che
anch’essi siano assicurati;
4. Sono comprese le malattie preesistenti non aventi carattere di cronicità, le cui
recidive o riacutizzazioni si manifestino dopo la data di iscrizione al viaggio;
5. Sono comprese le patologie della gravidanza, purchè questa abbia avuto inizio
dopo la prenotazione del viaggio.
Art. 05 - Esclusioni
Ad integrazione e parziale modifica delle “Esclusioni comuni a tutte le Garanzie”
delle Condizioni Generali di Assicurazione, l’assicurazione non è valida se al
momento dell’adesione già sussistono le condizioni o gli eventi che determinano
l’annullamento del viaggio, e non è operante se non sono state rispettate le
modalità di adesione o di comportamento in caso di sinistro. Le quote di iscrizione
non sono assicurabili e pertanto non verranno rimborsate.
Sono esclusi gli annullamenti determinati dai seguenti casi che si manifestassero
nei luoghi di destinazione del viaggio e che inducono a rinunciare al viaggio
medesimo: eventi bellici, terroristici, sociopolitici, meteorologici, eventi naturali,
epidemie o dal pericolo che si manifestino detti eventi.
Sono esclusi gli annullamenti determinati:
-da sopravvenuti impegni di lavoro, di studio o dovuti a motivazioni di natura
economico finanziaria;
-dolo e colpa grave dell’Assicurato;
-patologie inerenti lo stato di gravidanza insorte prima della decorrenza della
garanzia.
L’assicurazione non copre gli annullamenti derivanti da malattie croniche,
neuropsichiatriche, nervose e mentali.
Art. 06 - Franchigia/scoperto
Il rimborso della penale è effettuato a termini di polizza ed avverrà previa deduzione
di uno scoperto pari al 15% con una franchigia minima pari a Euro 75,00.
Nessuno scoperto viene applicato nel caso di rinuncia dovuta a: decesso; ricovero
ospedaliero superiore a 2 giorni.
Art. 07 - Comportamenti in caso di sinistro
In caso di sinistro, l’Assicurato, pena la decadenza del diritto al rimborso, dovrà
scrupolosamente osservare i seguenti obblighi:
1) Annullare la prenotazione all’ Operatore Turistico immediatamente, al
fine di fermare la misura delle penali applicabili. L’annullamento andrà notificato
comunque prima dell’inizio dei servizi prenotati, anche nei giorni festivi, a mezzo
fax oppure e-mail. In ogni caso la Società rimborserà la penale d’annullamento
prevista alla data in cui si è verificato l’evento che ha dato origine alla rinuncia;
l’eventuale maggiore quota di penale dovuta a seguito di ritardata comunicazione
di rinuncia resterà a carico dell’Assicurato.
2) Denunciare l’annullamento alla Società entro 10 giorni dal verificarsi
dell’evento che ha causato l’annullamento e comunque non oltre le 24 ore
successive alla data di partenza. L’assicurato dovrà effettuare la denuncia
direttamente a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.
• telefonando al numero verde 800 883883 attivo dal lunedì al venerdì dalle
ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30;
oppure
• a mezzo fax al numero 051.7096551. Come data di invio farà fede la data del fax. Al momento della denuncia sarà necessario far conoscere alla Società:
-nome, cognome, Codice Fiscale, indirizzo completo del domicilio onde poter
esperire eventuale visita medico legale e telefono ove sia effettivamente
rintracciabile l’assicurato;
-riferimenti del viaggio, dell’Operatore Turistico Settemari e/o Amo il Mondo
e della copertura quali: estremi della Tessera “Viaggi Protetto”, data di
prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare e, ove possibile, estratto
conto di prenotazione o scheda di iscrizione;
-la descrizione delle circostanze che costringono l’assicurato ad annullare;
-la certificazione medica o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o
infortunio, altro documento comprovante l’impossibilità di partecipare al viaggio.
Anche successivamente (se non immediatamente disponibile) dovrà comunque
essere fornito per iscritto a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri
Turismo - Via della Unione Europea, 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI):
-estratto conto di prenotazione o scheda di iscrizione (se non precedentemente
forniti);
-fattura della penale addebitata;
-quietanza di pagamento emessa dall’Operatore Turistico;
-certificazione medica in originale;
-codice IBAN.
Seguiranno, per iscritto o a mezzo fax, le eventuali reciproche richieste e/o
comunicazioni relative allo stato di gestione del sinistro. In ogni caso la
documentazione richiesta andrà inviata, esclusivamente in originale, a:
UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - Via della Unione
Europea, 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI).
Sezione aSSISTENZA IN VIAGGIO
Art. 01 - Oggetto della garanzia. La Società mette a disposizione
dell’Assicurato, nel caso in cui si trovi in una situazione di difficoltà a seguito
del verificarsi di un evento fortuito, ed entro i limiti convenuti, le prestazioni
di immediato aiuto di seguito descritte tramite la Struttura Organizzativa
costituita da medici, tecnici ed operatori, in funzione 24 ore su 24 telefonando
al numero di Milano +39 02.24128377, in virtù di specifica convenzione
sottoscritta con IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A., Piazza Indro Montanelli, 20
- 20099 Sesto San Giovanni (MI). La Struttura Organizzativa provvede per
incarico della Società a fornire i seguenti servizi di Assistenza ai Clienti/
Viaggiatori assicurati:
Art. 02 - Consulto medico e segnalazione di uno specialista. Accertamento da
parte dei medici della Struttura Organizzativa dello stato di salute dell’Assicurato
per decidere la prestazione medica più opportuna e, se necessario, segnalazione
del nome e recapito di un medico specialistico nella zona più prossima al luogo in
cui si trova l’Assicurato.
Art. 03 - Invio di medicinali urgenti. Quando l’Assicurato necessiti
urgentemente per le cure del caso di medicinali irreperibili sul posto, sempreché
commercializzati in Italia.
Art. 04 - Trasporto sanitario.
a) al più vicino luogo idoneo a prestare le cure di emergenza;
b) dal centro medico ove sono state prestate le prime cure di emergenza ad un
centro medico meglio attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato agli
spostamenti locali.
Art. 05 - Rientro sanitario dell’Assicurato con il mezzo più idoneo al luogo di
residenza o in ospedale attrezzato in Italia, resosi necessario a seguito di infortunio
o malattia che, a giudizio dei medici della Struttura Organizzativa, non possono
essere curati sul posto. Il trasporto è interamente organizzato a spese di UNIPOLSAI
e comprende l’assistenza medica o infermieristica durante il viaggio, se necessaria.
Il trasporto dai Paesi Extraeuropei, eccettuati quelli del Bacino Mediterraneo e delle
Isole Canarie, si effettua esclusivamente su aereo di linea in classe economica,
eventualmente barellato.
Art. 06 - Rientro dell’Assicurato convalescente qualora il suo stato di salute
gli impedisca di rientrare a casa con il mezzo inizialmente previsto dal contratto di
viaggio, nonché il rimborso delle spese supplementari di soggiorno entro il limite
massimo di Euro 60,00 al giorno e per un massimo di 10 giorni dopo la data
prevista di rientro, rese necessarie dallo stato di salute dell’Assicurato.
Art. 07 - Trasporto della salma dell’Assicurato dal luogo di decesso fino al
luogo di sepoltura in Italia. Sono escluse le spese relative alla cerimonia funebre e
l’eventuale recupero e ricerca della salma.
Art. 08 - Rientro dei familiari purché assicurati o di un compagno di viaggio, a
seguito di rientro sanitario e/o decesso dell’Assicurato.
Art. 09 - Rientro anticipato dell’Assicurato alla propria residenza in caso di
avvenuto decesso o improvviso ricovero con imminente pericolo di vita di un
familiare in Italia, se l’Assicurato chiede di rientrare prima della data che aveva
programmato e con un mezzo diverso da quello inizialmente previsto.
Art. 10 - Viaggio di un familiare quando l’Assicurato sia ricoverato in ospedale
- per un periodo superiore a 3 giorni - e qualora non sia già presente sul posto
un familiare maggiorenne, viene rimborsato il biglietto aereo in classe turistica o
ferroviario in prima classe di andata e ritorno e le spese di soggiorno fino ad un
massimo di Euro 60,00 al giorno per un massimo di 10 giorni, per permettere ad
un componente della famiglia di recarsi presso il paziente, anche per assistere un
eventuale minore anch’egli in viaggio.
Art. 11 - Interprete a disposizione all’estero quando l’Assicurato a seguito
di ricovero in ospedale o di procedura giudiziaria nei suoi confronti per fatti
colposi avvenuti all’estero, trovi difficoltà a comunicare nella lingua locale, la
Struttura Organizzativa provvede ad inviare un interprete assumendosene i
relativi costi, per il solo tempo necessario alla sua azione professionale, con il
massimo di Euro 1.000,00.
Art. 12 - Segnalazione di un legale quando l’Assicurato sia ritenuto penalmente
o civilmente responsabile per fatti colposi avvenuti all’estero ed a lui imputabili,
la Struttura Organizzativa segnala il nominativo di un legale e anticipa i costi
per la difesa dell’Assicurato entro l’importo massimo di Euro 2.000,00; inoltre
anticipa, sempre contro adeguata garanzia bancaria e fino all’importo massimo
di Euro 7.000,00, l’eventuale cauzione penale che fosse richiesta dal giudice.
Art. 13 - Anticipo spese di prima necessità se l’Assicurato ne avesse necessità
a causa di eventi imprevisti di comprovata gravità e non dipendenti dalla propria
volontà, contro adeguata garanzia bancaria, la Struttura Organizzativa provvederà
a saldare eventuali fatture in loco o ad anticipare la somma di denaro necessaria
fino ad un massimo di Euro 2.000,00.
Art. 14 - Trasmissione di messaggi urgenti a persone residenti in Italia
qualora l’Assicurato fosse impossibilitato a trasmettere messaggi, la Struttura
Organizzativa provvederà alla comunicazione del messaggio al destinatario.
Art. 15 - Spese telefoniche e telegrafiche documentate, sostenute per contattare
la Struttura Organizzativa in caso di necessità, sono rimborsabili fino a Euro 100,00.
Art. 16 - Spese di soccorso e di ricerca affrontate in caso di infortunio sono
assicurate, purché eseguite da organismi ufficiali, fino a concorrenza di Euro 1.500,00.
Art. 17 - Comportamento in caso di sinistro. L’Assistenza si ottiene
telefonando al n° di Milano: +39 02.24128377
In caso di necessità l’Assicurato dovrà:
•segnalare alla Struttura Organizzativa i propri dati anagrafici, Codice Fiscale, i
dati identificativi della Tessera “Viaggi Protetto”;
•comunicare il luogo dove si trova ed il proprio recapito telefonico.
Art. 18 - Disposizioni e limitazioni. Le Garanzie/Prestazioni sono fornite
esclusivamente previo accordo con la Struttura Organizzativa.
Per le sole Garanzie/Prestazioni di cui agli articoli: 05 (RIENTRO SANITARIO
DELL’ASSICURATO) - 06 (RIENTRO DELL’ASSICURATO CONVALESCENTE) - 07
(TRASPORTO DELLA SALMA) - 08 (RIENTRO DEI FAMILIARI) - 09 (RIENTRO
ANTICIPATO DELL’ ASSICURATO) - 10 (VIAGGIO DI UN FAMILIARE), qualora
l’Assicurato per motivi di forza maggiore si sia organizzato in proprio sostenendo
le relative spese, la Società, a seguito di presentazione in originale di idonea
certificazione medica rilasciata sul posto e dei documenti di spesa, provvederà al
rimborso, entro e non oltre l’importo massimo di Euro 750,00 e comunque nella
misura strettamente necessaria.
•Per gli Assicurati residenti all’estero le spese di rientro sono riconosciute nei
limiti di costo per il rientro in Italia.
•L’ Assicurato è tenuto alla consegna alla Società dei biglietti di viaggio non
utilizzati a seguito delle prestazioni godute.
Ad integrazione della Sezione Assistenza, si intende operante la seguente
Prestazioni/Garanzia:
ESTENSIONE MALATTIE PREESISTENTI
A parziale deroga dell’Art. 27 “Esclusioni comuni a tutte le garanzie” delle
“Condizioni Generali di Assicurazione” si dispone che le prestazioni di cui alla
Sezione ASSISTENZA IN VIAGGIO, si intendono operanti anche nel caso di
riacutizzazione di malattie preesistenti all’inizio del viaggio. Tale estensione avrà
valore solo a seguito di presentazione della certificazione rilasciata sul posto da
un organismo sanitario di pubblico soccorso (ospedale, guardia medica), e non da
medici privati, che ne imponga la necessità, o quanto meno, l’opportunità.
Dalla presente estensione è esclusa la prestazione “Rientro Anticipato
Dell’Assicurato”
Sezione spese mediche
Art. 01 - Oggetto della garanzia
La garanzia ha per oggetto il pagamento diretto previa autorizzazione della
Struttura Organizzativa o il rimborso delle sole spese mediche, per prestazioni
sanitarie conseguenti a infortuni o malattia, sostenute dall’Assicurato in loco,
la cui necessità sorga durante il viaggio e che risultino indispensabili e non
rimandabili al rientro nel luogo di residenza. La Società rimborserà le spese
incontrate, nei limiti di costo degli ospedali pubblici e ferme le seguenti somme
assicurate pari a:
Italia: €
300,00 euro
Estero: € 15.000,00 euro
ATTENZIONE!
Per spese superiori a Euro 1.000,00 dovrà invece essere sempre ottenuta
l’autorizzazione preventiva della Struttura Organizzativa.
Art. 02 - Franchigia e scoperto
Non è applicata alcuna franchigia nel caso di pagamento diretto da parte della
Struttura Organizzativa. Diversamente le Garanzie/Prestazioni sono prestate con
l’applicazione della franchigia pari a Euro 50,00.
Art. 03 - Comportamento in caso di sinistro
Per ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute, l’Assicurato,
entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società,
telefonando al numero verde 800 883883 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore
8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare la relativa
richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 20097 - San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
-propri dati anagrafici, Codice Fiscale, dati identificativi della Tessera “Viaggi
Protetto”, codice IBAN;
-diagnosi del medico locale;
-originali delle fatture o ricevute pagate.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata esclusivamente in
originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo C.P. 78 – 20097 - San Donato Milanese (MI).
Ad integrazione della Sezione Spese Mediche, si intendono operanti le seguenti
Prestazioni/Garanzie:
RIMBORSO SPESE MEDICHE AL RIENTRO AL LUOGO DI RESIDENZA
Solo in caso di infortunio occorso durante il viaggio e sempreché al momento
dell’infortunio sia stata contattata la Centrale Operativa (al numero di Milano
+39 02 24128377), verranno rimborsate le spese per cure ricevute al rientro
al luogo di residenza purché effettuate nei 30 giorni successivi alla data
dell’infortunio stesso.
Il rimborso è pari ad euro 600,00 quale sottolimite del massimale previsto al
precedente Art. 1. e mai in eccesso allo stesso.
CURE DENTARIE
Nel limite dei massimali per Assicurato di euro 100,00 verranno rimborsate le
cure dentarie.
ESTENSIONE MALATTIE PREESISTENTI
A parziale deroga delle “Esclusioni comuni a tutte le garanzie” delle “Condizioni
Generali di Assicurazione”, si dispone che la garanzie di cui alla Sezione SPESE
MEDICHE, si intendono operanti anche nel caso di riacutizzazione di malattie
preesistenti all’inizio del viaggio. Tale estensione avrà valore solo a seguito di
presentazione della certificazione rilasciata sul posto da un organismo sanitario
di pubblico soccorso (ospedale, guardia medica), e non da medici privati, che ne
imponga la necessità, o quanto meno, l’opportunità.
Per la Sezione SPESE MEDICHE si intende garantita anche la prestazione di medici
privati a condizione che ne consegua il ricovero presso una struttura sanitaria di
pubblico soccorso o il ricorso a prestazioni di pronto soccorso.
Si raccomanda l’uso della Tessera Sanitaria (Tessera Europea Assicurazione
Malattia - TEAM) dove sono impressi i codici necessari per garantire ad ogni
cittadino italiano l’assistenza sanitaria anche nei Paesi dell’Unione Europea.
Sezione bagaglio
Art. 01 Oggetto della garanzia entro la somma assicurata di euro 1.500,00, la
Società, rimborserà le perdite conseguenti a furto, rapina, scippo, incendio del
bagaglio, che l’Assicurato aveva con sé durante il viaggio, compresi gli abiti e gli
oggetti indossati nonché per mancata riconsegna o danneggiamento del bagaglio
causato dal vettore a cui era stato consegnato.
Art. 02 Disposizioni e limitazioni. L’indennizzo verrà corrisposto in base
al valore commerciale e in nessun caso si terrà conto dei valori affettivi. Per il
rifacimento di documenti d’identità, il rimborso è limitato a Euro 75,00.
l rimborso è limitato al 50% della somma assicurata per:
A) gioielli, preziosi, orologi, pellicce ed altri oggetti di valore;
B) apparecchiature fotocineottiche, apparecchi radio-televisivi ed
apparecchiature elettroniche.
Per tali oggetti la garanzia non opera quando sono inclusi nel bagaglio consegnato
a imprese di trasporto.
Il rimborso è altresì limitato per ogni singolo oggetto al 50% della somma
assicurata ed i corredi fotocineottici (obiettivi, filtri, lampeggiatori, batterie, etc.)
sono considerati quali unico oggetto.
Gli oggetti lasciati in automobile, nel camper, nel caravan od a bordo di motocicli o
altri veicoli sono assicurati solo se riposti nel bagagliaio chiuso a chiave non visibili
all’esterno ed il mezzo viene lasciato in un parcheggio custodito a pagamento.
Art. 03 Spese di prima necessità. In caso di ritardata (non inferiore alle 12 ore) o
mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore, la Società rimborserà, entro
la somma assicurata di Euro 150,00 le spese sostenute e documentate per gli
acquisti di prima necessità effettuati prima del termine del viaggio.
Art. 04 Franchigia. Dall’ammontare del danno risarcibile di cui all’ articolo 01 e 02
sopraindicato verrà detratta la franchigia pari a Euro 50,00. Detta franchigia non
si applicherà agli indennizzi dovuti ad integrazione del risarcimento effettuato dal
vettore. In tale caso, l’indennizzo avverrà proporzionalmente e successivamente
a quello del vettore responsabile e solo qualora il risarcimento ottenuto non copra
l’intero ammontare del danno.
Art. 05 Comportamento in caso di sinistro. In caso di danni o perdite al bagaglio,
L’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla
Società, telefonando al numero verde 800 883883 attivo dal lunedì al venerdì
dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare
la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo C.P. 78 - 20097 - San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
1. Cognome, nome, indirizzo, codice fiscale, dati identificativi della Tessera
“Viaggi Protetto”, codice IBAN
2. D escrizione dettagliata delle circostanze in cui si è verificato il sinistro;
3. D escrizione, valore, data di acquisto degli oggetti perduti o danneggiati,
preventivo di riparazione o dichiarazione di irreparabilità;
4. in caso di bagagli affidati al vettore aereo: copia del rapporto di
smarrimento o danneggiamento (RIB o PIR, da ottenersi presso l’ufficio “Lost
and Found” dell’Ente Aeroportuale) e copia della lettera di reclamo inviata
nei termini di legge al vettore aereo ed eventuale risposta dello stesso.
Trascorsi inutilmente 90 giorni dalla data di invio della lettera di reclamo al
vettore aereo, l’Assicurato potrà comunicare alla Società la mancata risposta.
In tal caso la Società liquiderà l’indennizzo dovuto a termini di polizza, previa
applicazione della franchigia contrattuale di euro 50,00. Resta salvo il diritto
di surroga della Società nei confronti del Vettore medesimo. L’Assicurato si
obbliga a dare comunicazione alla Società di eventuali ulteriori somme da
chiunque ricevute a titolo di indennizzo per il medesimo danno ed a restituire
tempestivamente alla Società gli importi non contrattualmente dovuti;
5. in caso di bagagli affidati al vettore marittimo, terrestre o
all’albergatore: copia del reclamo, debitamente controfirmata per ricevuta
dal vettore o albergatore e loro risposta;
6. in caso di bagagli non consegnati: copia della denuncia all’autorità del luogo
dell’avvenimento e copia del reclamo scritto ad eventuali responsabili (albergo,
ristorante, autorimessa) e loro risposta;
7. in caso di acquisti di prima necessità: gli scontrini che documentino il costo
e la natura dei beni acquistati.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata, esclusivamente in
originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo C.P. 78 – 20097 - San Donato Milanese (MI).
Art. 06 Ulteriori obblighi dell’assicurato. L’Assicurato è tenuto a salvaguardare
il diritto di rivalsa della Società nei confronti del responsabile della perdita o
danno del bagaglio, quindi deve sporgere immediato reclamo scritto nei confronti
dell’albergatore, vettore o altro responsabile. Deve altresì denunciare i casi di
furto, scippo o rapina all’Autorità del luogo di avvenimento.
Protezione “top PLUS”
Per chi vuole una maggiore protezione Settemari S.p.A.
- Amo il Mondo offre la possibilità di integrare il capitale
assicurato, con le garanzie base per la Sezione SPESE
MEDICHE all’ESTERO.
All’atto della prenotazione, i passeggeri possono richiedere
di elevare il capitale assicurato sino alla concorrenza di:
A - € 50.000,00 (compreso il capitale base)
al costo di Adulti € 45,00 (di cui imposte € 1,10) e
Bambini (0-12 anni non compiuti alla data della partenza) € 32,00
(di cui imposte € 0,78)
oppure
B - € 100.000,00 (compreso il capitale base)
al costo di Adulti € 60,00 (di cui imposte € 1,47) e
Bambini (0-12 anni non compiuti alla data della partenza) € 42,00
(di cui imposte € 1,02)
condizioni delle garanzie
glossario
Ai seguenti termini la Società e il Contraente attribuiscono convenzionalmente
questi significati:
Anno: periodo di tempo pari a 365 giorni, o a 366 giorni in caso di anno bisestile.
Assicurato: soggetto il cui interesse è protetto dall’Assicurazione.
Assicurazione: il contratto di assicurazione.
Assistenza: l’aiuto tempestivo in denaro o in natura, fornito all’Assicurato che si
trovi in difficoltà a seguito del verificarsi di un Sinistro.
Atto di Terrorismo: azione intenzionalmente posta in essere o anche solo
minacciata da una o più persone espressione di gruppi organizzati, al fine di intimidire,
condizionare o destabilizzare uno Stato, la popolazione o una parte di essa.
Bagaglio: l’insieme dei capi di vestiario e dei beni di proprietà dell’Assicurato, che
lo stesso indossa e/o porta con sé, compresi la valigia, la borsa, lo zaino che li
possono contenere, esclusi valori.
Beneficiario: gli eredi dell’Assicurato o le altre persone da questi designate,
ai quali la Società deve corrispondere la somma assicurata per il caso di morte
dell’Assicurato.
Beni Di Prima Necessità: beni dei quali si ha materialmente bisogno e dei quali
non si può oggettivamente fare a meno. Non sono considerati beni di prima
necessità i beni che verrebbero comunque acquistati anche in assenza di Sinistro.
Biglietto Di Viaggio: biglietto ferroviario di prima classe o biglietto aereo di
classe turistica.
Calamità Naturali: alluvioni, inondazioni, terremoti, maremoti, uragani, trombe
d’aria ed altri fenomeni naturali aventi carattere di eccezionalità, che producano
gravi danni materiali oggettivamente constatabili e documentati o siano
identificati come tali da organismi internazionalmente riconosciuti.
Connecting time: l’intervallo di tempo stabilito dalle Società aeroportuali e
dai vettori aerei, intercorrente fra l’orario di atterraggio e la partenza del volo
successivo necessari per raggiungere la destinazione.
Compagno di Viaggio: persona assicurata e partecipante al viaggio insieme e
contemporaneamente all’Assicurato stesso.
Contraente: persona fisica o giuridica che stipula l’Assicurazione a favore degli
Assicurati e ne assume i relativi oneri.
Corto Raggio: viaggi in Europa e nei paesi del Mediterraneo (Italia, paesi
dell’Europa, bacino Mediterraneo, Algeria, Cipro, Egitto, Isole Canarie, Israele,
Libano, Libia, Madera, Marocco, Siria, Tunisia e Turchia)
Cose: oggetti materiali e, limitatamente alla garanzia “Responsabilità civile dell’
Assicurato”, gli animali.
Destinazione: la località riportata sul contratto di viaggio/estratto conto di
prenotazione dell’ Operatore Turistico Contraente di polizza come meta del
soggiorno o la prima tappa in caso di viaggio che preveda un pernottamento.
Domicilio: il luogo in cui la persona fisica ha stabilito la sede principale dei suoi
affari e interessi.
Europa: tutti i Paesi dell’Europa geografica, i Paesi costeggianti il bacino del
Mediterraneo e le Isole Canarie.
Evento: il verificarsi del fatto dannoso che determina uno o più sinistri.
Famiglia: l’Assicurato e i suoi conviventi, come indicati dall’art. 4 del D.P.R.
30/05/1989 n. 223 e risultanti da certificato anagrafico o da documento
internazionale ad esso equivalente.
Familiare: coniuge, convivente, figli, genitori, genero o nuora, fratelli, cognati,
suoceri, nonni, zii e nipoti fino al terzo grado dell’Assicurato, nonché quant’altri
con lui stabilmente convivente, purché risultante da regolare certificazione.
Fascicolo Informativo: l’insieme della documentazione informativa da
consegnare al potenziale cliente, composto da : Nota Informativa comprensiva del
Glossario, Condizioni di Assicurazione, Informativa Privacy.
Franchigia: importo che rimane a carico dell’Assicurato espresso in cifra che viene
detratta dall’importo del danno indennizzabile.
Furto: il reato previsto all’art. 624 del Codice Penale, commesso da chiunque si
impossessi della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne
profitto per sé o per altri.
Garanzia: copertura assicurativa che non rientra nella definizione di “Assistenza”,
per la quale la Società procede direttamente al rimborso del danno subito
dall’Assicurato, purché il relativo premio sia stato regolarmente corrisposto.
Incoming: l’insieme dei servizi turistici offerti agli Assicurati stranieri in Italia,
Repubblica di San Marino, Città del Vaticano.
Indennizzo: la somma dovuta dalla Società in caso di sinistro.
Infortunio: l’evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca
lesioni fisiche oggettivamente constatabili che abbiano per conseguenza la
morte, una invalidità permanente od una invalidità temporanea.
Invalidità permanente: perdita definitiva, a seguito di infortunio, in misura
totale o parziale della capacità fisica dell’Assicurato allo svolgimento di un
qualsiasi lavoro, indipendentemente dalla sua professione.
Istituto Di Cura: l’ospedale pubblico, la clinica o la casa di cura, sia convenzionati
con il Servizio Sanitario Nazionale che privati, regolarmente autorizzati
all’assistenza medico chirurgica. Sono esclusi gli stabilimenti termali, le case di
convalescenza e soggiorno e le case di cura aventi finalità estetiche e dietologiche.
IVASS: Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, denominazione assunta da
ISVAP dal 1° gennaio 2013.
Italia: Italia, incluse Repubblica di San Marino e Città del Vaticano.
Lungo Raggio: viaggi per tutte le destinazioni non ricomprese nel corto raggio.
Malattia: l’alterazione dello stato di salute che non dipende da un Infortunio.
Malattia Preesistente: malattia che sia l’espressione o la conseguenza
diretta di situazioni patologiche croniche/recidivanti o preesistenti alla
sottoscrizione della Polizza.
Massimale/Somma Assicurata: la somma massima, stabilita nella Polizza, per
la quale, la Società si impegna a prestare la Garanzia e/o l’Assistenza a favore di
ciascun Assicurato, per uno o più sinistri avvenuti durante il viaggio.
Medico curante sul posto: il medico che presta le cure necessarie presso la
struttura sanitaria locale dove è ricoverato l’Assicurato.
Mondo: tutti i Paesi non rientranti nelle definizioni di “Italia” e ”Europa”.
Overbooking: sovraprenotazione dei posti disponibili per un servizio turistico
(es. vettore aereo, hotel) rispetto alla effettiva capacità/disponibilità.
Operatore Turistico: tour operator (anche “T.O.”), agenzia di viaggi, hotel,
compagnia di navigazione aerea o altro operatore legalmente riconosciuto ed
autorizzato alla prestazione di servizi turistici.
Passeggero: soggetto trasportato a bordo di mezzi di trasporto gestiti da Vettori.
Periodo assicurativo: periodo che inizia alle ore 24 della data di effetto della
polizza e termina alla scadenza della polizza stessa.
Polizza: il documento, sottoscritto dalla Società e dal Contraente, che prova
l’Assicurazione.
Premio: la somma dovuta dal Contraente alla Società secondo quanto previsto in Polizza.
Prestazione: l’Assistenza da erogarsi in natura ovvero l’aiuto che deve essere
fornito all’Assicurato, nel momento del bisogno, per il tramite della Struttura
Organizzativa a condizione che il Premio sia stato regolarmente corrisposto.
Preziosi: gioielli in genere ed oggetti d’oro o di platino o montanti su detti metalli,
pietre preziose, perle naturali o di coltura.
Primo mezzo: il mezzo di trasporto che effettua la prima tratta qualora il viaggio
dovesse prevedere più tratte per il raggiungimento della prima destinazione.
Rapina: il reato, previsto all’art. 628 del Codice Penale, commesso da chiunque
si impossessi, mediante violenza o minaccia alla persona, della cosa mobile altrui,
sottraendola a chi la detiene, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto.
Residenza: il luogo in cui la persona fisica ha la sua dimora abituale.
Ricovero: la degenza comportante pernottamento in Istituto di cura.
Rischio: probabilità che si verifichi un sinistro.
Scippo: il furto commesso strappando la cosa di mano o di dosso alla persona
che la detiene.
Scoperto: importo che rimane a carico dell’Assicurato, espresso in percentuale
del danno indennizzabile.
Sinistro: il singolo fatto/avvenimento che si può verificare nel corso di validità
dell’Assicurazione e che determina la richiesta di Assistenza o di Garanzia,
l’indennizzo del danno subito o il risarcimento dei danni arrecati e che rientra nei
termini di Polizza.
Società: UnipolSai Assicurazioni S.p.A.
Struttura Organizzativa: è la Struttura di IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A. –
Piazza Indro Montanelli, 20 – 20099 Sesto San Giovanni (MI), costituita da medici,
tecnici ed operatori, in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno che, in virtù
di specifica convenzione sottoscritta con la Società, provvede, per incarico di
quest’ultima, al contatto telefonico con l’Assicurato e organizza ed eroga, con
costi a carico della Società stessa, le prestazioni di assistenza previste in polizza.
Tessera “Viaggi Protetto”: il documento, riportante le condizioni di assicurazione
- debitamente numerato - redatto in formato cartaceo od elettronico e rilasciato
all’Assicurato prima della partenza.
Valore Commerciale: il valore delle cose assicurate determinato tenendo conto
del deprezzamento stabilito in relazione a grado di vetustà, tipo, uso, qualità,
funzionalità, stato di conservazione.
Valori: valuta a corso legale, titolo di credito in genere, buoni pasto, buoni
benzina ed in genere ogni carta – anche in formato elettronico – rappresentante
un valore certo e spendibile.
Viaggio: il viaggio, il soggiorno, la locazione, come risultante dal relativo
contratto o altro valido titolo o documento di viaggio.
Viaggio Iniziato: l’intervallo di tempo che decorre dal momento in cui l’ Assicurato
inizia ad utilizzare il primo servizio turistico contrattualmente convenuto e termina
al completo espletamento dell’ultimo servizio previsto dal contratto stesso.
preliminari necessarie al Contraente per sottoscrivere l’assicurazione prescelta
con cognizione di causa e fondatezza di giudizio.
Essa è redatta nel rispetto delle disposizioni impartite dall’IVASS sulla base delle
norme emanate a tutela del Consumatore dell’Unione Europea per il settore delle
assicurazioni contro i danni e recepite nell’ordinamento italiano con Decreto
Legislativo del 17 settembre 2005 n°209.
Denominazione sociale, forma giuridica dell’ Impresa e Sede Legale
L’impresa assicuratrice è UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A., Via Stalingrado, 45 –
40128 Bologna – Italia, impresa autorizzata all’esercizio delle assicurazioni (D.M.
dell’26/11/1984 E D.M. dell’24/11/1993) e soggetta all’attività di direzione e
coordinamento da parte di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., con sede legale in Via
Stalingrado, 45, 40128 Bologna – Italia.
condizioni generali di assicurazione
informazioni relative al contratto
Altre Assicurazioni - Il Contraente e/o l’Assicurato sono tenuti a dichiarare
alla Società l’eventuale esistenza o la successiva stipulazione, presso altri
assicuratori, di assicurazioni riguardanti lo stesso rischio e le medesime garanzie
assicurate con la presente polizza indicandone le somme assicurate. In caso di
sinistro il Contraente e/o l’Assicurato devono darne avviso a tutti gli assicuratori
indicando a ciascuno il nome degli altri ai sensi dell’art. 1910 del Codice Civile.
Relativamente alle prestazioni di Assistenza, nel caso in cui richiedesse
l’intervento di altra impresa , le prestazioni previste dalla Polizza saranno operanti
esclusivamente quale rimborso all’assicurato degli eventuali maggiori costi a Lui
addebitati dall’impresa assicuratrice che ha erogato direttamente la prestazione
Segreto Professionale - L’Assicurato libera dal segreto professionale nei
confronti della Società i medici eventualmente investiti dell’esame del Sinistro
stesso, che lo hanno visitato prima o anche dopo il Sinistro.
Limitazione Di Responsabilità - La Società non assume responsabilità per danni
causati dall’intervento delle Autorità del Paese nel quale è prestata l’assistenza.
Esclusione Di Compensazioni Alternative - Qualora l’Assicurato non usufruisca
di una o più prestazioni, la Società non è tenuta a fornire Indennizzi o Prestazioni
alternative di alcun genere a titolo di compensazione.
Rinvio Alle Norme Di Legge - Per tutto quanto non è qui diversamente regolato,
valgono le norme della Legge Italiana.
Limiti Di Sottoscrizione - Salvo patto contrario non è consentita l’attivazione
di più polizze a garanzia del medesimo rischio al fine di elevare i massimali o
prolungare il periodo di copertura in corso.
Viaggi Incoming - Per gli Assicurati non residenti in Italia, agli effetti delle
Garanzie e delle Prestazioni della presente Assicurazione si conviene di sostituire
al termine “Italia” il Paese di residenza degli Assicurati.
Diritto Di Surroga - La Società si intende surrogata fino alla concorrenza della
somma liquidata in tutti i diritti e le azioni che l’Assicurato può avere nei confronti
dei responsabili dei danni. L’Assicurato si obbliga, pena la decadenza, a fornire
documenti ed informazioni tali da consentire l’esercizio del diritto di rivalsa e a
dare atto a tutte le iniziative necessarie a salvaguardare lo stesso.
Inizio E Termine Delle Garanzie - La garanzia Annullamento Viaggio decorre
dalla data d’iscrizione al viaggio e termina nel momento in cui l’Assicurato inizia ad
utilizzare il primo servizio turistico contrattualmente convenuto.
Le altre Garanzie/Prestazioni iniziano al momento e nel luogo previsti dalla scheda
di iscrizione/programma dell’Operatore Turistico, e terminano al momento del
completo espletamento dell’ultima formalità prevista dal contratto stesso, e
comunque con il massimo di 60 giorni dalla data di inizio del viaggio
esclusioni comuni a tutte le sezioni
Quando non diversamente ed espressamente previsto nelle singole
Garanzie/Prestazioni la Società non è tenuta a fornire Garanzie/Prestazioni
per tutti i sinistri provocati o dipendenti da:
a) dolo o colpa grave dell’assicurato;
b) guerra, anche civile, scioperi, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari,
saccheggi, atti di terrorismo e di vandalismo;
c) terremoti, alluvioni, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità
naturali, trasmutazione del nucleo dell’atomo, radiazioni provocate
dall’accelerazione artificiale di particelle atomiche;
d) svolgimento delle seguenti attività:alpinismo con scalata di rocce o
accesso a ghiacciai, sports aerei in genere, atti di temerarietà, corse e
gare automobilistiche, motonautiche e motociclistiche e relative prove ed
allenamenti, nonché tutti gli infortuni sofferti in conseguenza di attività
sportive svolte a titolo professionale;
e) malattie ed infortuni derivanti da abuso di alcolici e psicofarmaci nonché
dall’uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni,
f) turbe psicologiche, malattie psichiatriche, neuropsichiatriche, stati d‘ansia,
stress o depressione. Stati di malattia cronica o patologie preesistenti all’inizio
del viaggio;
g) viaggi intrapresi contro consiglio medico od allo scopo di sottoporsi a
trattamento medico o chirurgico;
h) viaggi in zone remote, raggiungibili solo con mezzi di soccorso speciale
Sono inoltre escluse:
i) le spese per la ricerca di persone scomparse/disperse; tranne nel caso dette
spese siano sostenute da Enti od Autorità pubbliche e comunque entro il limite
massimo di Euro 1.500,00
j) le Prestazioni in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza che renda
impossibile l’assistenza;
k)le perdite di denaro, biglietti di viaggio, titoli, collezioni di qualsiasi natura e campionari;
l) le rotture o danni al bagaglio a meno che non siano conseguenza di furto,
rapina, scippo o siano causati dal vettore;
m) le perdite di oggetti incustoditi o causate da dimenticanza o smarrimento;
n) le perdite, i danni o le spese mediche denunciati alla Società oltre i termini
contrattualmente stabiliti;
o)le Garanzie/ Prestazioni di qualunque genere, conseguenti a sinistri avvenuti
in occasione di mancata osservanza delle norme di cui alla legge n. 269 del
1998 “contro lo sfruttamento della prostituzione, della pornografia, del turismo
sessuale in danno di minori, quali nuove forme di riduzione in schiavitù”.
informazioni RELATIVE ALL’IMPRESA
Nota informativa al Contraente
La presente Nota Informativa ha lo scopo di fornire tutte le informazioni
Legislazione Applicabile al Contratto
La legislazione applicabile al contratto è quella italiana; le Parti hanno comunque
facoltà, prima della conclusione del contratto stesso, di scegliere una legislazione
diversa, salvi i limiti derivanti dall’applicazione di norme imperative nazionali
e salva la prevalenza delle disposizioni specifiche relative alle assicurazioni
obbligatorie previste dall’ordinamento italiano. UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A.
propone di applicare al contratto che sarà stipulato la legge Italiana.
Prescrizione Dei Diritti Derivanti Dal Contratto
Ai sensi dell’art. 2952 del Codice Civile i diritti dell’Assicurato (soggetto nel cui
interesse è stipulato il contratto) derivanti dal contratto si prescrivono in due anni
dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui si fonda il diritto e/o dal giorno in cui il
terzo ha richiesto il risarcimento all’Assicurato o ha promosso contro di questi azione.
Reclami In Merito Al Contratto
Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale
o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per
iscritto alla Società, indirizzandoli a
UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.P.A. - RECLAMI ASSISTENZA CLIENTI
Via della Unione Europea, 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI)
Fax: 02 51815353
e-mail [email protected]
Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di
assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni potrà rivolgersi all’IVASS,
Servizio Tutela degli Utenti, via del Quirinale 21, 00187 Roma, telefono
06.421331.
I reclami indirizzati all’IVASS devono contenere:
a) nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico;
b) individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
c) breve descrizione del motivo di lamentela;
d) copia del reclamo presentato alla Società e dell’eventuale riscontro fornito
dalla stessa;
e) ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.
Le informazioni utili per la presentazione dei reclami sono riportate sui siti internet
della Società www.unipolsai.com e www.unipolsai.it.
In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda
che permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di
ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti.
Per la risoluzione delle liti transfrontaliere, controversie tra un contraente
consumatore di uno Stato membro e un’impresa con sede legale in un altro Stato
membro, il reclamante avente domicilio in Italia può presentare reclamo:
-all’IVASS, che lo inoltra al sistema/organo estero di settore competente
per la risoluzione delle controversie in via stragiudiziale, dandone notizia al
reclamante e comunicandogli poi la risposta;
-direttamente al sistema/organo estero competente dello Stato membro o aderente
allo SEE (Spazio Economico Europeo) sede dell’impresa assicuratrice stipulante
(sistema individuabile tramite il sito http://www.ec.europa.eu/fin-net), richiedendo
l’attivazione della procedura FIN-NET, rete di cooperazione fra organismi nazionali.
Nel caso in cui il Cliente e la Società concordino di assoggettare il contratto alla
legislazione di un altro Stato, l’Organo incaricato di esaminare i reclami del Cliente
sarà quello previsto dalla legislazione prescelta e l’IVASS si impegnerà a facilitare
le comunicazioni tra l’Autorità competente prevista dalla legislazione prescelta ed
il Cliente stesso.
Avvertenza
La presente nota è un documento che ha solo valore e scopo informativo.
informativa ai sensi dell’art. 13
del decreto legislativo n° 196/2003
Gentile Cliente,
per fornirLe i prodotti e/o i servizi assicurativi richiesti o previsti in Suo favore
dobbiamo raccogliere ed utilizzare alcuni dati che La riguardano.
Quali dati raccogliamo
Si tratta di dati (come, ad esempio, nome, cognome, residenza, data e luogo
di nascita, professione, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica)
che Lei stesso od altri soggetti (1) ci fornite; tra questi ci possono essere
anche dati di natura sensibile (2), indispensabili per fornirLe i citati servizi e/o
prodotti assicurativi. Il conferimento di questi dati è in genere necessario per il
perfezionamento del contratto assicurativo e per la sua gestione ed esecuzione;
in alcuni casi è obbligatorio per legge, regolamento, normativa comunitaria od
in base alle disposizioni impartite da soggetti quali l’Autorità Giudiziaria o le
Autorità di vigilanza (3). In assenza di tali dati non saremmo in grado di fornirLe
correttamente le prestazioni richieste; il rilascio facoltativo di alcuni dati ulteriori
relativi a Suoi recapiti può, inoltre, risultare utile per agevolare l’invio di avvisi e
comunicazioni di servizio. Il Suo indirizzo potrà essere eventualmente utilizzato
anche per inviarLe, via posta, comunicazioni commerciali e promozionali relative
a nostri prodotti e servizi assicurativi, analoghi a quelli da Lei acquistati, salvo
che Lei non si opponga, subito od anche successivamente, alla ricezione di tali
comunicazioni (si vedano le indicazioni riportate in Quali sono i Suoi diritti).
Perché Le chiediamo i dati
I Suoi dati saranno utilizzati dalla nostra Società per finalità strettamente
connesse all’attività assicurativa e ai servizi forniti (4), ai relativi adempimenti
normativi, nonché ad attività di analisi dei dati (esclusi quelli di natura sensibile),
secondo parametri di prodotto, caratteristiche di polizza e informazioni sulla
sinistrosità, correlate a valutazioni statistiche e tariffarie; ove necessario, per
dette finalità nonchè per le relative attività amministrative e contabili, i Suoi dati
potranno inoltre essere acquisiti ed utilizzati dalle altre società del nostro Gruppo
(5) e saranno inseriti in un archivio clienti di Gruppo.
I Suoi dati potranno essere comunicati solo ai soggetti, pubblici o privati, esterni
alla nostra Società coinvolti nella prestazione dei servizi assicurativi che La
riguardano o in operazioni necessarie per l’adempimento degli obblighi connessi
all’attività assicurativa (6). Potremo trattare eventuali Suoi dati personali di
natura sensibile (ad esempio, relativi al Suo stato di salute) soltanto dopo aver
ottenuto il Suo esplicito consenso.
Come trattiamo i Suoi dati
I Suoi dati non saranno soggetti a diffusione; saranno trattati con idonee modalità
e procedure, anche informatiche e telematiche, solo dal personale incaricato
delle strutture della nostra Società preposte alla fornitura dei prodotti e servizi
assicurativi che La riguardano e da soggetti esterni di nostra fiducia a cui
affidiamo alcuni compiti di natura tecnica od organizzativa (7).
Quali sono i Suoi diritti
La normativa sulla privacy (artt. 7-10 D. Lgs. 196/2003) Le garantisce il
diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano, di richiederne
l’aggiornamento, l’integrazione, la rettifica o, nel caso i dati siano trattati in
violazione di legge, la cancellazione, nonché di opporsi all’uso dei Suoi dati per
l’invio di comunicazioni commerciali e promozionali.
Titolare del trattamento dei Suoi dati è UnipolSai Assicurazioni S.p.A.
(www.unipolsai.it) con sede in Via Stalingrado 45 – 40128 - Bologna (8).
Per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per informazioni più dettagliate circa i
soggetti o le categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati i dati o che
ne vengono a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, potrà rivolgersi
al “Responsabile per il riscontro agli interessati”, presso UnipolSai Assicurazioni
S.p.A., Via Stalingrado, 45, Bologna, [email protected]
Inoltre, collegandosi al sito www.unipolsai.it nella sezione Privacy o presso il suo
agente/intermediario troverà tutte le istruzioni per opporsi, in qualsiasi momento
e senza oneri, all’invio di comunicazioni commerciali e promozionali sui nostri
prodotti o servizi assicurativi.
Note
1)Ad esempio, contraenti di assicurazioni in cui Lei risulti assicurato o beneficiario,
eventuali coobbligati; altri operatori assicurativi (quali intermediari assicurativi,
imprese di assicurazione, ecc.); soggetti ai quali, per soddisfare le sue richieste
(ad es. di rilascio o di rinnovo di una copertura, di liquidazione di un sinistro,
ecc.) richiediamo informazioni commerciali; organismi associativi (es. ANIA) e
consortili propri del settore assicurativo, altri soggetti pubblici.
2) Sono i dati idonei a rivelare non solo lo stato di salute, ma anche convinzioni
religiose, filosofiche o di altro genere, opinioni politiche, adesioni a partiti,
sindacati, associazioni, od organizzazioni a carattere religioso, filosofico,
politico, o sindacale. Sono considerati particolarmente delicati, seppur non
sensibili, anche i dati giudiziari, relativi cioè a sentenze o indagini penali.
3) Ad esempio: IVASS, CONSOB, COVIP, Banca d’Italia, AGCM, Garante Privacy,
oppure per gli adempimenti in materia di accertamenti fiscali con le relative
comunicazioni all’Amministrazione Finanziaria, nonché per gli obblighi di
identificazione, registrazione ed adeguata verifica della clientela ai sensi
della normativa in materia di antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del
terrorismo (D.Lgs. 231/07), nonché per segnalazione di eventuali operazioni
ritenute sospette all’UIF presso Banca d’Italia, ecc.
4)Ad esempio, per predisporre o stipulare contratti assicurativi (compresi quelli
attuativi di forme pensionistiche complementari, nonché l’adesione individuale
o collettiva a Fondi Pensione istituiti dalla Società), per la raccolta dei premi, la
liquidazione dei sinistri o il pagamento o l’esecuzione di altre prestazioni; per
riassicurazione e coassicurazione; per la prevenzione e l’individuazione, di concerto
con le altre compagnie del Gruppo, delle frodi assicurative e relative azioni legali; per
la costituzione, l’esercizio e la difesa di diritti dell’assicuratore; per l’adempimento di
altri specifici obblighi di legge o contrattuali; per l’analisi di nuovi mercati assicurativi;
per la gestione ed il controllo interno; per attività statistico-tariffarie.
5) Gruppo Unipol, con capogruppo Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., le società
facenti parte del Gruppo Unipol cui possono essere comunicati i dati sono ad
esempio Unipol Banca S.p.A., Linear S.p.A., Unisalute S.p.A. ecc. Per ulteriori
informazioni, si veda l’elenco delle società del Gruppo disponibile sul sito di
Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. www.unipol.it.
6)In particolare, i Suoi dati potranno essere comunicati e trattati, in Italia o anche
all’estero (ove richiesto) verso Paesi dell’Unione Europea o terzi rispetto ad essa,
da soggetti che fanno parte della c.d. “catena assicurativa” come: altri assicuratori;
coassicuratori e riassicuratori; intermediari di assicurazione e di riassicurazione ed
altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione; banche; SIM; Società di
gestione del risparmio; banche depositarie per i Fondi Pensione, medici fiduciari,
periti, autofficine, legali; società di servizi per il quietanzamento; cliniche o
strutture sanitarie convenzionate; nonché ad enti ed organismi, anche propri
del settore assicurativo, aventi natura pubblica o associativa per l’adempimento
di obblighi normativi e di vigilanza, altre banche dati a cui la comunicazione dei
dati è obbligatoria, come ad es. il Casellario Centrale Infortuni (l’elenco completo è
disponibile presso la nostra sede o il Responsabile per il Riscontro).
7) Ad esempio, società di servizi informatici e telematici o di archiviazione;
società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento
dei sinistri; società di supporto alle attività di gestione ivi comprese le società
di servizi postali; società di revisione e di consulenza; società di informazione
commerciale per rischi finanziari; società di servizi per il controllo delle frodi;
società di recupero crediti.
8) Nonché, in base alle garanzie assicurative da Lei eventualmente acquistate
e limitatamente alla gestione e liquidazione dei sinistri malattia, UniSalute
S.p.A, con sede in Bologna, via Larga, 8.
Per informazioni
011-812.50.25 - [email protected]
assicurazione compresa
Protezione “basic”
Settemari S.p.A. - Amo il Mondo in collaborazione con UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A. e Ima Assistance S.p.A. ha predisposto per i passeggeri un pacchetto
assicurativo, operante se NON si acquista il pacchetto Protezione “TOP”, e decorre dal momento e nel luogo previsto dalla scheda di iscrizione/
programma e vale fino al termine del viaggio. Le garanzie sono predisposte per assicurare i passeggeri durante il soggiorno con polizza assistenza alla
persona, rimborso delle spese mediche e danni al bagaglio. Si precisa che tutte le prestazioni assicurative indicate sono da intendersi a persona.
Garanzie
e prestazioni assicurate
Sezione assistenza in viaggio
Art. 01 - Oggetto della garanzia. La Società mette a disposizione dell’Assicurato,
nel caso in cui si trovi in una situazione di difficoltà a seguito del verificarsi di un
evento fortuito, ed entro i limiti convenuti, le prestazioni di immediato aiuto di
seguito descritte tramite la Struttura Organizzativa costituita da medici, tecnici
ed operatori, in funzione 24 ore su 24 telefonando al numero di Milano
+39 02.24128377, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con IMA ITALIA
ASSISTANCE S.p.A., Piazza Indro Montanelli, 20 - 20099 Sesto San Giovanni (MI).
La Struttura Organizzativa provvede per incarico della Società a fornire i seguenti
servizi di Assistenza ai Clienti/Viaggiatori assicurati:
Art. 02 - Consulto medico e segnalazione di uno specialista. Accertamento da
parte dei medici della Struttura Organizzativa dello stato di salute dell’Assicurato
per decidere la prestazione medica più opportuna e, se necessario, segnalazione
del nome e recapito di un medico specialistico nella zona più prossima al luogo in
cui si trova l’Assicurato.
Art. 03 - Invio di medicinali urgenti quando l’Assicurato necessiti urgentemente per
le cure del caso di medicinali irreperibili sul posto, sempreché commercializzati in Italia.
Art. 04 - Trasporto sanitario
a) al più vicino luogo idoneo a prestare le cure di emergenza;
b) dal centro medico ove sono state prestate le prime cure di emergenza ad un
centro medico meglio attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato agli
spostamenti locali.
Art. 05 - Rientro sanitario dell’Assicurato con il mezzo più idoneo al luogo
di residenza o in ospedale attrezzato in Italia, resosi necessario a seguito di
infortunio o malattia che, a giudizio dei medici della Struttura Organizzativa, non
possono essere curati sul posto. Il trasporto è interamente organizzato a spese di
UNIPOLSAI e comprende l’assistenza medica o infermieristica durante il viaggio,
se necessaria. Il trasporto dai Paesi Extraeuropei, eccettuati quelli del Bacino
Mediterraneo e delle Isole Canarie, si effettua esclusivamente su aereo di linea in
classe economica, eventualmente barellato.
Art. 06 - Rientro dell’Assicurato convalescente qualora il suo stato di salute
gli impedisca di rientrare a casa con il mezzo inizialmente previsto dal contratto di
viaggio, nonché il rimborso delle spese supplementari di soggiorno entro il limite
massimo di Euro 60,00 al giorno e per un massimo di 10 giorni dopo la data
prevista di rientro, rese necessarie dallo stato di salute dell’Assicurato.
Art. 07 - Trasporto della salma dell’Assicurato dal luogo di decesso fino al
luogo di sepoltura in Italia. Sono escluse le spese relative alla cerimonia funebre e
l’eventuale recupero e ricerca della salma.
Art. 08 - Rientro dei familiari purché assicurati o di un compagno di viaggio, a
seguito di rientro sanitario e/o decesso dell’Assicurato.
Art. 09 - Rientro anticipato dell’Assicurato alla propria residenza in caso di
avvenuto decesso o improvviso ricovero con imminente pericolo di vita di un
familiare in Italia, se l’Assicurato chiede di rientrare prima della data che aveva
programmato e con un mezzo diverso da quello inizialmente previsto.
Art. 10 - Viaggio di un familiare quando l’Assicurato sia ricoverato in ospedale
- per un periodo superiore a 3 giorni - e qualora non sia già presente sul posto
un familiare maggiorenne, viene rimborsato il biglietto aereo in classe turistica o
ferroviario in prima classe di andata e ritorno e le spese di soggiorno fino ad un
massimo di Euro 60,00 al giorno per un massimo di 10 giorni, per permettere ad
un componente della famiglia di recarsi presso il paziente, anche per assistere un
eventuale minore anch’egli in viaggio.
Art. 11 - Interprete a disposizione all’estero quando l’Assicurato a seguito di ricovero
in ospedale o di procedura giudiziaria nei suoi confronti per fatti colposi avvenuti
all’estero, trovi difficoltà a comunicare nella lingua locale, la Struttura Organizzativa
provvede ad inviare un interprete assumendosene i relativi costi, per il solo tempo
necessario alla sua azione professionale, con il massimo di Euro 1.000,00.
Art. 12 - Segnalazione di un legale quando l’Assicurato sia ritenuto penalmente
o civilmente responsabile per fatti colposi avvenuti all’estero ed a lui imputabili, la
Struttura Organizzativa segnala il nominativo di un legale e anticipa i costi per la
difesa dell’Assicurato entro l’importo massimo di Euro 2.000,00; inoltre anticipa,
sempre contro adeguata garanzia bancaria e fino all’importo massimo di
Euro 7.000,00, l’eventuale cauzione penale che fosse richiesta dal giudice.
Art. 13 - Anticipo spese di prima necessità se l’Assicurato ne avesse necessità
a causa di eventi imprevisti di comprovata gravità e non dipendenti dalla propria
volontà, contro adeguata garanzia bancaria, la Struttura Organizzativa provvederà
a saldare eventuali fatture in loco o ad anticipare la somma di denaro necessaria
fino ad un massimo di Euro 2.000,00.
Art. 14 - Trasmissione di messaggi urgenti a persone residenti in Italia
qualora l’Assicurato fosse impossibilitato a trasmettere messaggi, la Struttura
Organizzativa provvederà alla comunicazione del messaggio al destinatario.
Art. 15 - Spese telefoniche e telegrafiche documentate, sostenute per contattare
la Struttura Organizzativa in caso di necessità, sono rimborsabili fino a Euro 100,00.
Art. 16 - Spese di soccorso e di ricerca affrontate in caso di infortunio sono
assicurate, purché eseguite da organismi ufficiali, fino a concorrenza di Euro 1.500,00.
Art. 17 - Comportamento in caso di sinistro. L’Assistenza si ottiene
telefonando al n° di Milano: +39 02.24128377
In caso di necessità l’Assicurato dovrà:
•segnalare alla Struttura Organizzativa i propri dati anagrafici, Codice Fiscale, i
dati identificativi della Tessera “Viaggi Protetto”;
•comunicare il luogo dove si trova ed il proprio recapito telefonico.
Art. 18 - disposizioni e limitazioni. Le Garanzie/Prestazioni sono fornite
esclusivamente previo accordo con la Struttura Organizzativa.
Per le sole Garanzie/Prestazioni di cui agli articoli: 05 (Rientro sanitario
dell’Assicurato) - 06 (Rientro dell’Assicurato convalescente) - 07 (Trasporto
della salma) - 08 (Rientro dei familiari) - 09 (Rientro anticipato dell’ Assicurato)
- 10 (Viaggio di un familiare), qualora l’Assicurato per motivi di forza maggiore
si sia organizzato in proprio sostenendo le relative spese, la Società, a seguito di
presentazione in originale di idonea certificazione medica rilasciata sul posto e dei
documenti di spesa, provvederà al rimborso, entro e non oltre l’importo massimo
di Euro 750,00 e comunque nella misura strettamente necessaria.
•Per gli Assicurati residenti all’estero le spese di rientro sono riconosciute nei
limiti di costo per il rientro in Italia.
•L’Assicurato è tenuto alla consegna alla Società dei biglietti di viaggio non
utilizzati a seguito delle prestazioni godute.
Ad integrazione della Sezione Assistenza, si intende operante la seguente
Prestazioni/Garanzia:
ESTENSIONE MALATTIE PREESISTENTI
A parziale deroga dell’Art. 27 “Esclusioni comuni a tutte le garanzie” delle
“Condizioni Generali di Assicurazione” si dispone che le prestazioni di cui alla
Sezione ASSISTENZA IN VIAGGIO, si intendono operanti anche nel caso di
riacutizzazione di malattie preesistenti all’inizio del viaggio. Tale estensione avrà
valore solo a seguito di presentazione della certificazione rilasciata sul posto da
un organismo sanitario di pubblico soccorso (ospedale, guardia medica), e non da
medici privati, che ne imponga la necessità, o quanto meno, l’opportunità.
Dalla presente estensione è esclusa la prestazione “Rientro Anticipato
Dell’Assicurato”
Sezione spese mediche
Art. 01 - Oggetto della garanzia. La garanzia ha per oggetto il pagamento
diretto previa autorizzazione della Struttura Organizzativa o il rimborso delle
sole spese mediche, per prestazioni sanitarie conseguenti a infortuni o malattia,
sostenute dall’Assicurato in loco, la cui necessità sorga durante il viaggio e che
risultino indispensabili e non rimandabili al rientro nel luogo di residenza. La
Società rimborserà le spese incontrate, nei limiti di costo degli ospedali pubblici e
ferme le seguenti somme assicurate pari a:
Italia: € 300,00 euro
Estero: € 3.000,00 euro.
ATTENZIONE!
Per spese superiori a Euro 1.000,00 dovrà invece essere sempre ottenuta
l’autorizzazione preventiva della Struttura Organizzativa.
Art. 02 - Franchigia e scoperto. Non è applicata alcuna franchigia nel caso di
pagamento diretto da parte della Struttura Organizzativa. Diversamente le Garanzie/
Prestazioni sono prestate con l’applicazione della franchigia pari a Euro 50,00.
Art. 03 - Comportamento in caso di sinistro
Per ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute, l’Assicurato,
entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società,
telefonando al numero verde 800 883883 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore
8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare la relativa
richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 20097 - San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
-propri dati anagrafici, Codice Fiscale, dati identificativi della Tessera “Viaggi
Protetto”, codice IBAN;
-diagnosi del medico locale;
-originali delle fatture o ricevute pagate.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata esclusivamente in
originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78
- 20097 - San Donato Milanese (MI).
Ad integrazione della Sezione Spese Mediche, si intendo operanti le seguenti
Prestazioni/Garanzie:
RIMBORSO SPESE MEDICHE AL RIENTRO AL LUOGO DI RESIDENZA
Solo in caso di infortunio occorso durante il viaggio e sempreché al momento
dell’infortunio sia stata contattata la Centrale Operativa (al numero di Milano
+39 02 24128377), verranno rimborsate le spese per cure ricevute al rientro
al luogo di residenza purché effettuate nei 30 giorni successivi alla data
dell’infortunio stesso. Il rimborso è pari ad euro 600,00 quale sottolimite del
massimale previsto al precedente Art 1. e mai in eccesso allo stesso.
CURE DENTARIE
Nel limite dei massimali per Assicurato di euro 100,00 verranno rimborsate le cure dentarie.
ESTENSIONE MALATTIE PREESISTENTI
A parziale deroga delle “Esclusioni comuni a tutte le garanzie” delle “Condizioni
Generali di Assicurazione”, si dispone che la garanzie di cui alla Sezione SPESE
MEDICHE, si intendono operanti anche nel caso di riacutizzazione di malattie
preesistenti all’inizio del viaggio. Tale estensione avrà valore solo a seguito di
presentazione della certificazione rilasciata sul posto da un organismo sanitario
di pubblico soccorso (ospedale, guardia medica), e non da medici privati, che ne
imponga la necessità, o quanto meno, l’opportunità.
Per la Sezione SPESE MEDICHE si intende garantita anche la prestazione di medici
privati a condizione che ne consegua il ricovero presso una struttura sanitaria di
pubblico soccorso o il ricorso a prestazioni di pronto soccorso.
Si raccomanda l’uso della Tessera Sanitaria (Tessera Europea Assicurazione
Malattia - TEAM) dove sono impressi i codici necessari per garantire ad ogni
cittadino italiano l’assistenza sanitaria anche nei Paesi dell’Unione Europea.
Sezione bagaglio
Art. 01 Oggetto della garanzia entro la somma assicurata di euro 1.500,00, la
Società, rimborserà le perdite conseguenti a furto, rapina, scippo, incendio del
bagaglio, che l’Assicurato aveva con sé durante il viaggio, compresi gli abiti e gli
oggetti indossati nonché per mancata riconsegna o danneggiamento del bagaglio
causato dal vettore a cui era stato consegnato.
Art. 02 Disposizioni e limitazioni. L’indennizzo verrà corrisposto in base
al valore commerciale e in nessun caso si terrà conto dei valori affettivi. Per il
rifacimento di documenti d’identità, il rimborso è limitato a Euro 75,00.
l rimborso è limitato a Euro 155,00 per:
A) gioielli, preziosi, orologi, pellicce ed altri oggetti di valore;
B) apparecchiature fotocineottiche, apparecchi radio-televisivi ed
apparecchiature elettroniche.
Per tali oggetti la garanzia non opera quando sono inclusi nel bagaglio consegnato
a imprese di trasporto.
Il rimborso è altresì limitato per ogni singolo oggetto al 50% della somma
assicurata ed i corredi fotocineottici (obiettivi, filtri, lampeggiatori, batterie, etc.)
sono considerati quali unico oggetto.
Gli oggetti lasciati in automobile, nel camper, nel caravan od a bordo di motocicli o
altri veicoli sono assicurati solo se riposti nel bagagliaio chiuso a chiave non visibili
all’esterno ed il mezzo viene lasciato in un parcheggio custodito a pagamento.
Art. 03 Spese di prima necessità. In caso di ritardata (non inferiore alle 12 ore) o
mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore, la Società rimborserà, entro
la somma assicurata di Euro 150,00 le spese sostenute e documentate per gli
acquisti di prima necessità effettuati prima del termine del viaggio.
Art. 04 Franchigia. Dall’ ammontare del danno risarcibile di cui all’ articolo 01 e 02
sopraindicato verrà detratta la franchigia pari a euro 50,00. Detta franchigia non
si applicherà agli indennizzi dovuti ad integrazione del risarcimento effettuato dal
vettore. In tale caso, l’indennizzo avverrà proporzionalmente e successivamente
a quello del vettore responsabile e solo qualora il risarcimento ottenuto non copra
l’intero ammontare del danno.
Art. 05 Comportamento in caso di sinistro. In caso di danni o perdite al bagaglio,
L’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla
Società, telefonando al numero verde 800 883883 attivo dal lunedì al venerdì
dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare
la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo C.P. 78 - 20097 - San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
1. Cognome, nome, indirizzo, codice fiscale, dati identificativi della Tessera
“Viaggi Protetto”, codice IBAN
2. Descrizione dettagliata delle circostanze in cui si è verificato il sinistro;
3. Descrizione, valore, data di acquisto degli oggetti perduti o danneggiati,
preventivo di riparazione o dichiarazione di irreparabilità;
4. in caso di bagagli affidati al vettore aereo: copia del rapporto di smarrimento o
danneggiamento (RIB o PIR, da ottenersi presso l’ufficio “Lost and Found” dell’Ente
Aeroportuale) e copia della lettera di reclamo inviata nei termini di legge al vettore
aereo ed eventuale risposta dello stesso. Trascorsi inutilmente 90 giorni dalla data
di invio della lettera di reclamo al vettore aereo, l’Assicurato potrà comunicare alla
Società la mancata risposta. In tal caso la Società liquiderà l’indennizzo dovuto a
termini di polizza, previa applicazione della franchigia contrattuale di euro 50,00.
Resta salvo il diritto di surroga della Società nei confronti del Vettore medesimo.
L’Assicurato si obbliga a dare comunicazione alla Società di eventuali ulteriori
somme da chiunque ricevute a titolo di indennizzo per il medesimo danno ed a
restituire tempestivamente alla Società gli importi non contrattualmente dovuti;
5. in caso di bagagli affidati al vettore marittimo, terrestre o
all’albergatore: copia del reclamo, debitamente controfirmata per ricevuta
dal vettore o albergatore e loro risposta;
6. in caso di bagagli non consegnati: copia della denuncia all’autorità del luogo
dell’avvenimento e copia del reclamo scritto ad eventuali responsabili (albergo,
ristorante, autorimessa) e loro risposta;
7. in caso di acquisti di prima necessità: gli scontrini che documentino il costo
e la natura dei beni acquistati.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata, esclusivamente in
originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78
- 20097 - San Donato Milanese (MI).
Art. 06 Ulteriori obblighi dell’assicurato. L’Assicurato è tenuto a salvaguardare
il diritto di rivalsa della Società nei confronti del responsabile della perdita o danno
del bagaglio, quindi deve sporgere immediato reclamo scritto nei confronti
dell’albergatore, vettore o altro responsabile. Deve altresì denunciare i casi di
furto, scippo o rapina all’Autorità del luogo di avvenimento.
Si intendono operanti le CONDIZIONI DELLE GARANZIE (Glossario, Condizioni
Generali di Assicurazione, Esclusioni comuni a tutte le Sezioni, Informazioni relative
all’Impresa, Informazioni relative al Contratto, Informativa ai sensi dell’Art. 13 del
Decreto Legislativo nr. 196/2003) previste per il pacchetto PROTEZIONE “TOP”.
Per informazioni
011-812.50.25 - [email protected]
Parcheggi
Per chi risiede in città diverse da quelle in cui si trovano gli aeroporti di partenza,
riportiamo qui di seguito alcune informazioni ed agevolazioni particolari di parcheggio
per i clienti Settemari-Amo il Mondo.
Milano Malpensa - Parcheggi Low Cost Malpensa
È necessario effettuare la prenotazione sul sito www.parcheggilowcost.it
Via Giuseppe Giusti, 96 - Somma Lombardo (Va); Tel/Fax 0331/25.65.81 aperto e
custodito 24 ore su 24; servizio navetta gratuito da/per aeroporto.
Posto scoperto: 7 giorni € 29; 14 giorni € 56; giorno extra € 5.
Posto coperto: 7 giorni € 45; 14 giorni € 85; giorno extra € 6.
N.B. Maggiorazione del 10% per partenze dal 15/12/2014 al 06/01/2015 e dal
27/6/2015 al 31/08/2015.
Avvolgimento bagaglio clienti Amo il Mondo-Settemari: € 6 a bagaglio.
Milano Malpensa - Parcheggi SEA
Via Milano Parking presso aerostazione T1
www.viamilanoparking.eu - [email protected]
Parcheggi P4 Holiday, P3 Express e P2 Executive, aperti e videosorvegliati 24 ore su
24. Tariffe convenzionate:
• P4 Holiday (scoperto a 150 m. dall’aerostazione): 7 giorni € 36; 14 giorni € 72; giorno
extra (o frazione) € 5.
• P3 Express (scoperto a 50 m. dall’aerostazione): 7 giorni € 63; 14 giorni € 98; giorno
extra (o frazione) € 5.
• P2 Executive (coperto, ascensore diretto area check in): 7 giorni € 89; 14 giorni € 159;
giorno extra (o frazione) € 10.
Per l’applicazione delle tariffe convenzionate il cliente deve esibire i documenti di
viaggio Amo il Mondo alle casse presidiate.
Milano Linate - Auto Parcheggio Linate Service S.r.l.
È necessario effettuare la prenotazione sul sito www.parcheggilowcost.it
Via E. Montale 10 - 20090 Segrate (MI) - Tel. 02/91474689
[email protected]
Aperto 24 ore su 24; servizio navetta gratuito da/per aeroporto.
Posto scoperto: 7 giorni € 60; 14 giorni € 102; giorno extra € 6.
Posto coperto: 7 giorni € 80; 14 giorni € 136; giorno extra € 8.
N.B. Maggiorazione del 10% per partenze dal 15/12/2014 al 06/01/2015 e dal
27/6/2015 al 31/8/2015.
Bergamo - Parcheggi Low Cost Bergamo
Via dell’Industria, 5 - Orio al Serio (BG); Tel/Fax 035/335340
Aperto e custodito 24 ore su 24; servizio navetta gratuito da/per aeroporto.
Per informazioni, preventivi e prenotazioni consultare il sito www.parcheggilowcost.it.
Bergamo - Parcheggi Low Cost, Settori D/E e C Presso Aerostazione
Tel. 035/300602 (parcheggio Low Cost), tel. 035/4595855 (settori D/E e C).
www.sacbo.it sessione parcheggi. Sorvegliati 24 ore su 24, non custoditi. Tariffe
convenzionate:
• LOW COST (scoperto all’esterno dell’area aeroportuale, collegato da navetta
gratuita): 7 giorni € 19,90; 14 giorni € 39,90; giorno extra € 4.
• SETTORE D/E (scoperto a 100 m dall’aerostazione): 7 giorni € 31,50; 14 giorni € 59;
giorno extra € 5.50.
• SETTORE C (coperto a 80 m dall’aerostazione): 7 giorni € 53; 14 giorni € 98; giorno
extra € 7.
Per l’applicazione delle tariffe convenzionate il cliente deve esibire i documenti di
viaggio Amo il Mondo alle casse presidiate.
Verona - Parcheggi Low Cost Verona
È necessario effettuare la prenotazione sul sito www.parcheggilowcost.it
Via Aeroporto, 20 - Somma Campagna (Vr); Tel/Fax. 045/85.81.148
Aperto e custodito 24 ore su 24; servizio navetta gratuito da/per aeroporto.
Posto scoperto: 7 giorni € 30; 14 giorni € 55; giorno extra € 5.
Posto coperto: 7 giorni € 45; 14 giorni € 85; giorno extra € 6.
N.B. Maggiorazione del 10% per partenze dal 15/12/2014 al 06/01/2015 e dal
27/6/2015 al 31/8/2015.
Torino - Parcheggi Low Cost Torino
Via Fabbriche, 85 Caselle Torinese (TO) Tel. 011/99.14.460
Aperto e custodito 24 ore su 24; servizio di navetta gratuita da/per aeroporto. Per
informazioni, preventivi e prenotazioni consultare il sito www.parcheggilowcost.it.
Roma Fiumicino - Parcheggi Low Cost Roma Fiumicino
Via Portuense, 2385 Fiumicino Tel. 06/65.04.79.76
Aperto 24 ore su 24, con servizio navetta gratuito da/per l’aeroporto. Per
informazioni, preventivi e prenotazioni consultare il sito www.parcheggilowcost.it.
Bologna - Parcheggi Low Cost Bologna
È necessario effettuare la prenotazione sul sito www.parcheggilowcost.it
Via A.Castignini, 1 Calderara di Reno (Bo); Tel. 051/72.88.46, aperto e custodito 24
ore su 24 con servizio navetta gratuito sino all’aeroporto e viceversa.
Posto scoperto: 7 giorni € 32; 14 giorni€ 58; giorno extra € 4.
Posto coperto: 7 giorni € 60; 14 giorni € 102; giorno extra € 6.
N.B.: Maggiorazione del 10% per partenze dal 15/12/2014 al 06/01/2015 e dal
27/6/2015 al 31/8/2015.
Avvolgimento bagaglio clienti Amo il Mondo-Settemari: € 6 a bagaglio.
N.B.: tutte le informazioni relative ai parcheggi, comprese le tariffe, potrebbero
subire variazioni nel corso della stagione, non dipendenti dalla volontà di SettemariAmo il Mondo,sono pertanto soggette a riconferma.
Per la prenotazione (con pagamento diretto), obbligatoria nei periodi di
alta stagione, si consiglia di utilizzare i siti internet o i numeri di telefono
di ciascun parcheggio, ricordando di segnalare che siete clienti SettemariAmo il Mondo.
I prezzi si intendono per auto e per minimo 7 giorni di sosta. Nelle singole strutture
troverete le informazioni relative alle coperture assicurative previste per la custodia
dell’auto. I parcheggi non formano oggetto del pacchetto di viaggio venduto da
Settemari - Amo il Mondo.
Servizio Car Valet
Prevede la presa in carico e/o la riconsegna della vettura in aeroporto da parte
del personale incaricato che provvederà a condurla nel parcheggio low cost
precedentemente prenotato dal cliente di Milano Malpensa, Milano Linate, Bologna,
Verona, Bergamo, Torino e Roma Fiumicino. Il servizio, a pagamento, è prenotabile
sul sito www.parcheggilowcost.it ed è effettuabile sia per il giorno della partenza
sia per quello del rientro. Maggiori informazioni e costo del servizio sul sito.
Condizioni Generali di Contratto
di Vendita di Pacchetti Turistici
CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA
DEL PACCHETTO TURISTICO
Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni
generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta nel
catalogo, ovvero nel separato programma di viaggio, nonché la conferma di
prenotazione dei servizi richiesti dal turista\viaggiatore. Essa viene inviata dal
tour operator all’agenzia di viaggio, quale mandataria del Turista e quest’ultimo
avrà diritto di riceverla dalla medesima. Nel sottoscrivere la proposta di
compravendita di pacchetto turistico, il turista\viaggiatore deve tener bene a
mente che essa dà per letto ed accettato, per sé e per i soggetti per i quali chiede
il servizio tutto compreso, sia il contratto di viaggio per come ivi disciplinato, sia
le avvertenze in essa contenute , sia le presenti condizioni generali.
1) FONTI LEGISLATIVE
La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire
in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata - fino alla sua
abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice
del Turismo”) - dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della
Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a
Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile - nonché dal Codice del Turismo
(artt. 32-51) e sue successive modificazioni, oltre che dalle previsioni di cui al
Codice Civile agli articoli 1703 e seguenti C. C. (e con particolare riferimento
all’art. 1720 C.C.) in tema di contratto di mandato e dalle previsioni di cui agli
articoli 1678 e seguenti C. C. (e con particolare riferimento all’art. 1686 C.C.) in
tema di contratto di trasporto.
2) REGIME AMMINISTRATIVO
L’organizzatore e l’intermediario del pacchetto turistico, cui il turista si rivolge,
devono essere abilitati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla
normativa amministrativa applicabile, anche regionale.
Ai sensi dell’art. 18, comma VI, del Cod. Tur., l’uso nella ragione o denominazione
sociale delle parole “agenzia di viaggio”, “agenzia di turismo” , “tour operator”,
“mediatore di viaggio” ovvero altre parole e locuzioni, anche in lingua straniera,
di natura similare, è consentito esclusivamente alle imprese abilitate di cui al
primo comma.
3) definizioni
Ai fini del presente contratto s’intende per:
a) organizzatore di viaggio: il soggetto che si obbliga in nome proprio
e verso corrispettivo forfetario, a procurare a terzi pacchetti turistici,
realizzando la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 o
offrendo al turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza,
la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione;
b) intermediario: il soggetto che, anche non professionalmente e senza
scopo di lucro, vende o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai
sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario;
c) turista: l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque
persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste
per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si
impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico.
d) la quota individuale di gestione pratica deve essere distinta dalla “quota
di partecipazione” e va ad essa aggiunta, in quanto comprende i costi
generali della gestione della pratica fin dalla sua apertura a fronte della
prenotazione di servizi da parte del Turista, anche tramite l’intermediario
(a titolo esemplificativo e non esaustivo i costi amministrativi, i costi
di comunicazione con i fornitori di tali servizi, quali compagnie aeree,
compagnie assicurative, broker, hotel, compagnie di bus etc.).
4) nozione di pacchetto turistico
La nozione di pacchetto turistico è la seguente:
“I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti “tutto compreso”,
le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque
modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti
in vendita ad un prezzo forfetario: a) trasporto di cui gli artt. 1678 C.C. e seguenti;
b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio di cui all’art. 36
Cod. Tur. che costituiscano per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista,
parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 34 Cod. Tur.).
Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico
(redatto ai sensi e con le modalità di cui all’art. 35 Cod. Tur.). Il contratto
costituisce titolo per accedere al fondo di garanzia di cui al successivo art. 21.
5) informazioni AL TURISTA scheda tecnica
1. Prima dell’inizio del viaggio l’organizzatore e l’intermediario comunicano al
turista le seguenti informazioni:
a) orari, località di sosta intermedia e coincidenze;
b) informazioni sull’identità del vettore aereo operativo, ove non nota al
momento della prenotazione, giusta previsione art.11 Reg. Ce 2111\05
(Art. 11, comma 2 Reg. Ce 2111/05: “Se l’identità del vettore aereo
effettivo o dei vettori aerei effettivi non è ancora nota al momento
della prenotazione, il contraente del trasporto aereo fa in modo che
il passeggero sia informato del nome del vettore o dei vettori aerei che
opereranno in quanto vettori aerei effettivi per il volo o i voli interessati. In
tal caso, il contraente del trasporto aereo farà in modo che il passeggero sia
informato dell’identità del vettore o dei vettori aerei effettivi non appena
la loro identità sia stata accertata ed il loro eventuale divieto operativo
nell’Unione Europea”).
2. L’organizzatore predispone in catalogo o nel programma fuori catalogo –
anche su supporto elettronico o per via telematica - una scheda tecnica.
Gli elementi obbligatori della scheda tecnica del catalogo o del programma
fuori catalogo sono:
- estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A o
S.C.I.A dell’organizzatore;
- estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile;
- periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo;
- parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 40 Cod. Tur.).
6) PROPOSTA D’ACQUISTO - prenotazioni
La proposta di compravendita di pacchetto turistico dovrà essere redatta su
apposito modulo contrattuale (scaricabile dal sito www.settemari.it, nell’area
agenzie), se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal
cliente, che ne riceverà copia.
L’accettazione della proposta di compravendita del pacchetto turistico si intende
perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in
cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico,
al turista presso l’agenzia di viaggi intermediaria, che ne curerà la consegna al
turista medesimo.
Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti
contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno
fornite dall’organizzatore, in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio
carico dall’art. 37 comma 2 Cod. Tur., prima dell’inizio del viaggio.
Richieste particolari sulle modalità di erogazione e\o di esecuzione di taluni
servizi facenti parte del pacchetto turistico, dovranno essere avanzate in
fase di richiesta di prenotazione e risultare oggetto di specifico accordo tra
Turista ed Organizzatore, per il tramite dell’agenzia di viaggio mandataria. Ai
sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., si comunica che nei contratti conclusi a
distanza o al di fuori dei locali commerciali (come rispettivamente definiti dagli
artt. 50 e 45 del D. Lgs. 206/2005), è escluso il diritto di recesso previsto dagli
artt. 64 e ss. del D. Lgs. 206/2005.
7) pagamenti
1. A ll’atto della sottoscrizione della proposta di acquisto del pacchetto
turistico dovrà essere corrisposta:
a) la quota d’iscrizione o gestione pratica ( vedi art. 8); .
b) acconto non superiore al 25% del prezzo del pacchetto turistico
pubblicato in catalogo o nella quotazione del pacchetto fornita
dall’Organizzatore. Tale importo viene versato a titolo di caparra
confirmatoria ed anticipo conto prezzo. Nel periodo di validità della
proposta di compravendita e pertanto prima della eventuale conferma
di prenotazione che costituisce perfezionamento del contratto, gli
effetti di cui all’art.1385 c.c. non si producono qualora il recesso
dipenda da fatto sopraggiunto non imputabile. Il saldo dovrà essere
improrogabilmente versato entro il termine stabilito dal Tour Operator
nel proprio catalogo o nella conferma di prenotazione del servizio\
pacchetto turistico richiesto.
2.Per le prenotazioni in epoca successiva alla data indicata quale termine
ultimo per effettuare il saldo, l’intero ammontare dovrà essere versato al
momento della sottoscrizione della proposta di acquisto.
3. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra, alle date stabilite,
costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare la risoluzione
di diritto da operarsi con semplice comunicazione scritta, via fax o
via e-mail, presso l’Agenzia intermediaria, o presso il domicilio anche
elettronico, ove comunicato, del turista. Il saldo del prezzo si considera
avvenuto nel momento in cui perviene materialmente all’organizzatore.
8) prezzo
Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con
riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli
eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo
successivamente intervenuti.
Esso potrà essere variato soltanto in conseguenza alle variazioni di:
- costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
- diritti e tasse relative al trasporto aereo, ai diritti di atterraggio, di sbarco o di
imbarco nei porti e negli aeroporti;
- tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.
Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai prezzi in vigore alla data
di pubblicazione del programma, come riportata nella scheda tecnica del catalogo,
ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti pubblicati sui siti web.
In ogni caso il prezzo non può essere aumentato nei 20 giorni che precedono
la partenza e la revisione non può essere superiore al 10% del prezzo nel suo
originario ammontare.
La quota individuale di gestione della pratica è sempre dovuta per ogni Turista per
il quale vengano prenotati servizi, eccetto per i bambini fino a 2 anni non compiuti.
Il prezzo è composto da:
a) quota di iscrizione o quota gestione pratica;
b) quota di partecipazione: espressa in catalogo o nella quotazione del
pacchetto fornita all’intermediario o turista;
c) costo eventuali polizze assicurative contro i rischi di annullamento;
d) costo eventuali polizze assicurative per spese mediche o altri servizi richiesti;
e) costo eventuali visti e tasse di ingresso ed uscita dai Paesi meta della
vacanza.
9) modifica o annullamento del pacchetto turistico
prima della partenza
1. Prima della partenza l’organizzatore o l’intermediario che abbia necessità
di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà
immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la
variazione del prezzo che ne consegue.
2. Ove il turista non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, potrà
recedere senza pagamento di penali ed ha diritto di usufruire di un altro
pacchetto turistico ove il Tour Operator sia in grado di offrirglielo, oppure gli è rimborsata, nei termini di legge, la somma di danaro già corrisposta
comprensiva di quota di gestione pratica.
3. Il turista comunica la propria scelta all’organizzatore o all’intermediario
entro due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso indicato al
comma1. In difetto di comunicazione entro il termine suddetto, la proposta
formulata dall’organizzatore si intende accettata.
4. Se l’Organizzatore annulla il pacchetto turistico prima della partenza per qualsiasi
motivo, tranne che per colpa del viaggiatore, rimborserà a quest’ultimo, nei
termini di legge, l’importo pagato per l’acquisto del pacchetto turistico ed ha
diritto ad essere indennizzato per la mancata esecuzione del contratto, tranne
nei casi di seguito indicati ai successivi punti 4-A) e 4-B):
4-A) Non è previsto alcun risarcimento derivante dall’annullamento del
pacchetto turistico quando la cancellazione dello stesso dipende dal
mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti eventualmente
richiesto, oppure da causa di forza maggiore e caso fortuito.
4-B) Per gli annullamenti diversi da quelli causati da caso fortuito, forza
maggiore e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti,
nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del turista
del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla,
restituirà al turista una somma pari al doppio di quanto dallo stesso pagato e
incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio.
5. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli
importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto
dall’art. 10, 2° comma qualora fosse egli ad annullare.
6. In caso di annullamento del contratto per causa di forza maggiore o per
cause terze e nel caso SETTEMARI S.p.A. sospenda i voli e l’operatività sulla
destinazione (come – a mero titolo esemplificativo - in caso di “sconsiglio”
pubblicato da parte del Ministero degli Esteri ed avente ad oggetto una
destinazione turistica determinata) o per annullamento del viaggio per
cause ascrivibili unicamente al Tour Operator, la restituzione del prezzo
sarà comprensiva delle quote individuali di gestione pratica e delle eventuali
assicurazioni sanitarie facoltative, trattenendo unicamente la somma relativa
alla quota di assicurazione annullamento viaggio in quanto già attivata.
7. Qualora il Tour Operator invece continui ad operare i voli/viaggi sulla
destinazione turistica, nessun risarcimento e/o rimborso sarà dovuto al turista.
10) recesso del TURISTA
1. Il turista può altresì recedere dal contratto senza pagare penali nelle
seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto
oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione
del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta
dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della
partenza e non accettata dal turista.
Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo di qualità equivalente
o superiore qualora l’organizzatore possa proporglielo. Se il servizio
tutto compreso è di qualità inferiore, l’organizzatore deve rimborsare al
consumatore la differenza di prezzo;
- alla restituzione delle somme già corrisposte. Tale restituzione dovrà essere
effettuata nei termini di legge.
2. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle
ipotesi elencate al primo comma, o di quelle previste dall’art. 9, comma 2,
saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui
all’art.7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella
misura indicata in catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura,
l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento
della conclusione del contratto o per altri servizi già resi.
3. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in
volta alla firma del contratto
4. Da quanto sopra sono esclusi i viaggi che includono l’utilizzo dei voli di
linea con tariffe speciali. In questi casi le condizioni relative alle penalità di
cancellazione sono deregolamentate e molto più restrittive.
5. In caso di recesso da parte del Turista per impossibilità sopravvenuta a
ricevere la prestazione (ad esempio per malattia sopravvenuta) lo stesso
sarà tenuto a rimborsare in ogni caso al Tour Operator i costi dallo stesso
sostenuti (e documentalmente comprovati) per il pacchetto turistico e/o
viaggio non usufruito.
11) modifiche dopo la partenza
L’Organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire, per
qualsiasi ragione tranne che per fatto proprio del turista, una parte essenziale dei
servizi previsti dal contratto, dovrà predisporre adeguate soluzioni alternative per
la prosecuzione del viaggio programmato non comportanti oneri di qualsiasi tipo a
carico del turista, oppure rimborsare quest’ultimo nei limiti della differenza tra le
prestazioni originariamente previste e quelle effettuate.
Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione
predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal turista per comprovati e
giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un
mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo
di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle
disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il
costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al
momento del rientro anticipato.
12) sostituzioni
Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima
della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione
circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario;
b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art.
39 Cod. Tur. ) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai
certificati sanitari;
c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a
seguito della sostituzione;
d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute
per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima
della cessione.
Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del
saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo.
Le eventuali ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in
scheda tecnica.
Resta inteso che, in applicazione dell’art. 944 del Codice della Navigazione, la
sostituzione sarà possibile solo col consenso del vettore.
13) obblighi dei turisti
1. Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai
cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale
- aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e
alla documentazione necessaria per l’espatrio.
2. Per le norme relative all’espatrio dei minori si rimanda espressamente a
quanto indicato nel sito della Polizia di Stato. Si precisa comunque che i
minori devono essere in possesso di un documento personale valido per
l’espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità
valida per l’espatrio. Per quanto riguarda l’espatrio dei minori di anni 14 e
l’espatrio di minori per i quali è necessaria l’Autorizzazione emessa dalla
Autorità Giudiziaria, dovranno essere seguite le prescrizioni indicate sul sito
della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it/articolo/191/.
3. I cittadini stranieri dovranno reperire le corrispondenti informazioni
attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i
rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i turisti
provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso
le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il
Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero
la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi
prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la
mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario
o all’organizzatore.
4. I turisti dovranno in ogni caso informare l’intermediario e l’organizzatore
della propria cittadinanza al momento della richiesta di prenotazione
del pacchetto turistico o servizio turistico e, al momento della partenza
dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di
vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per
tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e
dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti.
5. Inoltre, al fine di valutare la situazione di sicurezza socio –politica e sanitaria
dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi
acquistati o da acquistare il turista avrà l’onere di assumere le informazioni
ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri, e divulgate
attraverso il sito istituzionale della Farnesina www.viaggiaresicuri.it. Le
informazioni suddette non sono contenute nei cataloghi dei T.O. - on line
o cartacei che siano - poiché essi contengono informazioni descrittive di
carattere generale per come indicate nell’art.38 del codice del Turismo. Le
informazioni di carattere socio-politico relative al Paese meta delle vacanze
dovranno pertanto essere assunte a cura dei Turisti.
6. Ove alla data di prenotazione la destinazione prescelta risultasse dai canali
informativi istituzionali, località sconsigliata per motivi si sicurezza, il
viaggiatore che successivamente dovesse esercitare il recesso non potrà
invocare, ai fini dell’esonero dalla richiesta di indennizzo per il recesso
operato, il venir meno della causa contrattuale connessa alle condizioni di
sicurezza del Paese.
7. I turisti dovranno inoltre attenersi all’osservanza delle regole di normale
prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione
del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché
ai regolamenti, alle disposizioni amministrative o legislative relative al
pacchetto turistico. I turisti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni
che l’organizzatore e/o l’intermediario dovessero subire anche a causa del
mancato rispetto degli obblighi sopra indicati, ivi incluse le spese necessarie
al loro rimpatrio.
8. Il turista è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni
e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di
quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile
verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.
9. Il turista comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della
proposta di compravendita di pacchetto turistico e quindi prima dell’invio
della conferma di prenotazione dei servizi da parte dell’organizzatore, le
particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi
specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile
l’attuazione.
14) classificazione alberghiera
La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo
od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali
indicazioni delle competenti autorità del Paese in cui il servizio è erogato.
In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche
Autorità dei Paesi membri della UE cui il servizio si riferisce, o in ipotesi
di strutture commercializzate quale “Villaggio Turistico” l’organizzatore si
riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione
della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente
accettazione della stessa da parte del turista.
15) regime di responsabilità
L’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le
stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese
iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione
dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto,
da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente
prevedere o risolvere.
L’intermediario presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto
turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni relative alla organizzazione
Condizioni Generali di Contratto
ed esecuzione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni
nascenti dalla sua qualità di intermediario e, comunque, nei limiti previsti per
tale responsabilità dalle norme vigenti in materia, salvo l’esonero di cui all’art.
46 Cod. Tur.
16) limiti del risarcimento
I risarcimenti di cui agli artt. 44, 45 e 47 del Cod. Tur. e relativi termini di
prescrizione, sono disciplinati da quanto ivi previsto e comunque nei limiti
stabiliti, dalla C.C.V, dalle Convenzioni Internazionali che disciplinano le
prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico nonché dagli articoli
1783 e 1784 del codice civile, ad eccezione dei danni alla persona non soggetti
a limite prefissato.
17) obbligo di assistenza
L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista secondo
il criterio di diligenza professionale con esclusivo riferimento agli obblighi
a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e
l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16
delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione
del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere
imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di
forza maggiore.
18) reclami e denunce
Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal turista
durante la fruizione del pacchetto affinché l’organizzatore, il suo rappresentante
locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso
contrario il risarcimento del danno sarà diminuito o escluso ai sensi dell’art.1227
c.c. Fermo l’obbligo di cui sopra, il turista può altresì sporgere reclamo mediante
l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al
venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso
la località di partenza.
19) ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO
E DI RIMPATRIO
Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile,
stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore
o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti
dall’annullamento del pacchetto, dagli infortuni e\o malattie che coprano anche
le spese di rimpatrio e per la perdita e\o danneggiamento del bagaglio.
I diritti nascenti dai contratti di assicurazione devono essere esercitati dal
turista direttamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti,
alle condizioni e con le modalità previste nelle polizze medesime, come esposto
nelle condizioni di polizza pubblicate sui cataloghi o esposte negli opuscoli
messi a disposizione dei Turisti al momento della partenza
20) STRUMENTI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE DELLE
CONTESTAZIONI
Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 67 Cod. Tur. l’organizzatore potrà proporre al
turista - sul catalogo, sulla documentazione, sul proprio sito internet o in altre forme
– modalità di risoluzione alternativa delle contestazioni insorte.
In tal caso l’organizzatore indicherà la tipologia di risoluzione alternativa proposta e
gli effetti che tale adesione comporta.
21) fondo di garanzia (art. 51 Cod. Tur.)
Il Fondo Nazionale di Garanzia istituito a tutela dei turisti che siano in possesso
di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di
fallimento dichiarato dell’intermediario o dell’organizzatore:
a) rimborso del prezzo versato;
b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero.
Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di
rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze
imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore.
Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente
del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 e le istanze di rimborso al Fondo
non sono soggette ad alcun termine di decadenza.
L’organizzatore e l’intermediario concorrono ad alimentare tale Fondo
nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. attraverso il
pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare,
una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art.
6 del DM 349/99.
22) modifiche operative
In considerazione del largo anticipo con cui vengono pubblicati i cataloghi che
riportano le informazioni relative alle modalità di fruizione dei servizi, si rende
noto che gli orari e le tratte dei voli indicati nella accettazione della proposta
di compravendita dei servizi potrebbero subire variazioni poiché soggetti a
successiva convalida. A tal fine il turista\viaggiatore dovrà chiedere conferma
dei servizi alla propria Agenzia prima della partenza. L’Organizzatore informerà
i passeggeri circa l’identità del vettore\i effettivo\i nei tempi e con le modalità
previste dall’art.11 del Reg. CE 2111/2005. (richiamato all’art.5).
Addendum
condizioni generali di contratto di vendita
di singoli servizi turistici
A) disposizioni normative
I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, del solo
servizio di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non
potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio
ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della
CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31 (limitatamente alle
parti di tali disposizioni che non si riferiscono al contratto di organizzazione)
nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo
servizio oggetto di contratto. Il venditore che si obbliga a procurare a terzi,
anche in via telematica, un servizio turistico disaggregato, è tenuto a rilasciare
al turista i documenti relativi a questo servizio, che riportino la somma pagata
per il servizio e non può in alcun modo essere considerato organizzatore di
viaggio.
B) condizioni di contratto
A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni
generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6
comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18.
L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione
dei relativi servizi come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle
citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore,
viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure
del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.).
INFORMATIVA EX ART. 13 DLGS 196/2003 e ss.mm.ii
Il trattamento dei dati personali, il cui conferimento è necessario per la
conclusione e l’esecuzione del contratto, è svolto nel pieno rispetto del DLGS
196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli
fornitori dei servizi compresi in pacchetto turistico. Il cliente potrà in ogni
momento esercitare i diritti ex art. 7 DLGS 196/2003 contattando il titolare
del trattamento: denominazione della Società; sede, dati fiscali; indicazione
del nome del responsabile ed indirizzo e-mail.
Approvate da
Le informazioni riportate sono valide al
momento della stesura del catalogo, per
eventuali modifiche e aggiornamenti
consultare il sito www.settemari.it
America Latina
Perù | Brasile
Estensioni Ecuador | Bolivia | Cile | Argentina | Soggiorni mare
www.amoilmondo.it
gennaio
2015 2015 - dicembre 2016
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
12 306 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content