close

Enter

Log in using OpenID

avviso 79 - Istituto Comprensivo Statale di Colognola Ai Colli

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di COLOGNOLA AI COLLI
Scuola rlell'lnfanzia, Primaria, Secondaria di I Grado
Viale IV Novembre,7 - 32030 - Colognota ai Colli (vR) - Tel. 045ó152313 fa.x M56152169
htto://www,comprensivocolognola.gov.it e-mail: [email protected]!
pEC:
Avviso n. 79
yr!g!Zqlb!,i!cds!ry.!us!
Colognola ai Colli, 02lO3
l2}l5
- A tutti i Sigg.ri Genitori degli alunni
che usufruiscono del traspofo
scolastico
Si trasmette alle SS.LL. la domanda per la fruizione del servizio di trasporto scolastico
anno scolastico 2OI5/16, pervenuta dall'Unione di Comuni..Verona Est".
La domanda dovrà essere consegnata o inviarla via fax o posta elettronica, entro il
3010412015
all'Unione di Comuni.
Nessuna iscrizione dovrà essere consegnata alla scuola.
Distinti saluti
Il Dirigente Scolastico
(Prof .ssa Donatella MeVzari)
< t-,((42vu;tn<,
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di COLOGNOLA AI COLLI
Scuola dell'lnfanzia, primaría, Secondarta tli I Gratlo
Viale IV Novembre,7 - 37030 - Colognola ai Co i(VR)_TeI.04561523t3 far 045ót52169
http://www.comprensivocolognola.
Awiso n. 79
gov.it
e_mait: [email protected]
Colognola ai Colli, 02103lZOl5
- A tuui i Sigg.ri Genitori degli alunni
che usufruiscono del trasporto scolastico
Si trasmette alle SS.LL. la domanda per la fruizione del servizio di trasporto scolastico
anno scolastico 2015116, pervenuta dall'Unione di Comuni..Verona Esr".
La domanda dovrà essere consegnata o inviarla via fax o posta elettronica, entro
all'Unione di Comuni.
Nessuna iscrizione dovrà essere consegnata alla scuola.
Distinti saluti
Il Dirigente Scolastico
3010412015
(prof.ssa Donatella Mezzari)
<,#te.r-"tt-.,r,.
:
il
.
nlgt
Edlltit
All'Ufficio Servizi Socíali detl,Unione di Comuni Verona Est
DATI DEL GENITORE
ll/la sottoscritto/a
(cognome e nome del genitóre-
tel.
tutore)
OATI OELL'ALUNNO/A
--
Padr€ / madre / More delt'af unno/a
lcognomeffi
Codice Fiscale
Nato/a a
r€sidente a
ln vieipiazza
iacrltto/a per l'anno scot. 2015/20,16 presso Ia scuola
Scuola dell'lnfanzia
l
Primarìa D
tempo normale (1) D
(l)
Alunno/a con djsabilità
(2)
l
tempo lungo (1)
Lr-
tempo pieno ('l ) o
Da indicare per le scuole ove è prsvlsto
certificata Si! (2)
No
l
Pér ottenere I'esonero del Da-gam€nto della tariffa
dlsabilltà al sensi deliia
Secondaria di l" grado
L.lc,itgi.
ò
necessarlo allegare copla della certificazlone dj
CHIEDE
l'ammissione alservizio di trasporto scolastico, con la seguente modalità:
E solo andata
E solo
rltomo
O andata e ritomo
Andata in via (3)
Ritomo in via (3)
da compitare soto s€ le destinazioni richieste sono direo"
o"ttiinaEìGliEii
(3)
OICHIARA
dr avef presentato domanda di trasporto scorastico per |an no
2015/2016 ancne per i seguentj figfi;
'
.
1)
2)
3)
cognome e nome
cognome e
cognome e nom€
data di nascita
data di nascita
data di nascita
nome
-=-
di aver preso visione e di acceftare l'allegato .Regolamento del servizjo
di trasporto scolastl.m- e
comportamento";
te 'Norme di
di garantre la sua presenza o quella di altro soggetto maggiorenne
autori?zato, alla fermata € nell,orario Ci seMzio
comunic€to;
di autonzzare il tÍalamento
dei datj p€rsonali ai sensi e nel rispetto del D_ Lgs. 196/2003.
SI IMPEGNA
a versare quanto dovuto p€r il servizio nej termjne e con le modalita
hdicate
a comunacare temp€stivamente per iscritto quatsiasi modlfica
o finuncia ar servizio.
Data
Da cons.gnare
-
Entro 3010412015 at'uffìcio
servizr socrari dert'unione di comuni v€rona Est,
r.,.
liazza,!,e
?^--C-olognota ai Co i, nej s€guentj orari:
T:?trto
o inviare a mezzo rax ar n.
6170034
oTffi"rfjlt:,:fl,:t",:o,,
JÉi.îJffiSUffi
'ns
N,B. Per le lscrízloni peîvenute oltre It termtne si applicherà una
Drddlorazrone
pari al 10g6 de
a taifîa.
Unione di Comuni "Verona Est"
Unione Comuni
'Verona Esf
Tra iComuni di Belfiore, Caldiero, Colognola ai Colli, lllasi e Mezzane di Sotto
Piazzale Trento, 2 - 37030 - Colognola ai Colli - Vr
CF e P. IVA 03273550230
Tel. 045-7652305 - Fax 045-6170034
SETTORE SERVIZI SOCIALI
TARIFFE SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO - A.S. 2015.2016
L'Unione di Comuni Verona Est, con deliberazione di Giunta dell'Unione n. 12 del 1910212015,
esecutiva, ha determinato per I'anno scolastico 201512016 le sotto elencate tariffe del servizio
trasporto scolastico degli alunni delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di lgrado.
ANDATA E RITORNO
Scadenza
I
07t09t2015
€. 147,00
30t01t2016
TOTALE
alunno
lli
fratelli
4 fratelli
€.221,00
€.272,00
€.276,00
€. 147,00
€.221,00
€.272,00
€.276,00
€, 294,00
€.442,00
€. 544,00
€. 552,00
3 fratelli
4 fratelli
2 frate
3
SOLO ANDATA O SOLO RITORNO
alunno
fratelli
Scadenza
1
07r09t2015
30r0'U2016
€. 94,00 ) €. 142,00
€. 94,00 l€ 142,00
TOTALE
€.
188,00
2
€.
284,00
€. 174,00
€. 176,00
€. 174,00 €. 176,00
€. 348,00 €. 352,00
N.B. Per le iscrizioni peryenute oltre il termine, 30/0t92015, si applicherà una maeqiorazione
parî al 1076 della brtffa, - L'utilizzo del servizio limitatamente ad alcuní mesi I'anno comporta
il pagamento della tarifla completa.
Nel caso di frateili che utilizzano il servizio in maniera differente uno dall'altro (es. un alunno "andata
e ritorno" e il fratello solo "andata") la tariffa annua verrà decurtata di € 50,00 per ogni alunno che
utilizza il servzio ridotto;
ll servizio ditrasporto a favore dei bambini portatori di handicap è gratuito.
Modalità di paqamento
Con bollettino MAV che riceverete a casa tramite servizio riscossioni UNICREDIT BANCA
- Agenzia di Colognola ai Colli, tesoriere dell'Unione di Comuni "Verona Est".
SPA
Modalità di ritiro deqli abbonamenti
Per usufruire del servizio è necessario che gli alunni siano muniti dei tesserini dl abbonamento.
L'Unione di Comuni Verona Est ne ha predisposti DUE che devono essere ritirati presso il Comune
d i residenza dal 01 109/201 5.
r l^ IESSER/NO
.
, da esibire da settembre 2015 al 31 qennaio 2016
viene rilasciato dietro presentazione deila ricevuta di pagamento relativa alla prima rata.
2^ IESSER/NO, da esibire da febbraio a oiuqno 2016:
viene rilascìato dietro presentazione della ricevuta di pagamento relativa alla seconda rata.
N.B. Nel caso
servizio,
in cui non venga ritirato il tesserino non si autorizza la fruizione
del
Unione di Comuni "Verona Est"
Unione Comuni
"Verona Est"
Tra lComuni di Belfiore, Caldlero, Colognola ai Collj, lllasÌ e Mezzane di Sotto
Piazzafe Trento. 2 - 37030 - Colognola ai Colji - Vr
CF e P. tVA 03223550230
Tè1,
045- 7652305 - Fax 045-6170034
SETTORE SERVIZI SOCIALI
REGOLAMENTO SULLE MODALITÀ DI ESECUZIONE DEL
SERYIZIO TRASPORTO SCOLASTICO
E NORME DI COMPORTAMENTO
ARTICOLO I
- FINALITÀ
In base all'atto costitrrlivo dell'Unione di Comuni Verona Est @iano dei Servizi delibùa di Consielio n. 4
de! 18/122002) è rrateria de1 presente Regolariento I'esecuzione del servizio di trasporto sòlastico.
Questo Regolamento ha 1o scopo di i::dividuare le modalità e le procedure per I'espletaÍrento del servizio
stesso unitamente alle norme di compoftamento che gli a.lumi devono tenere sul mezzo di îrasporto.
ARTICOLO 2 -ISCRIZIOM E MODALITÀ DI ESECUZONE DEL SERVIZIO
l. Le iscrizioni al sen'izio di trasporto scolastico devono essere effettuate ent ro 13010412015.
Si accettaoo iscrizioni successive a tale data unicamente il caso di trasf€rimento di residenza posteriore al
30/04/2075. Per le iscrizioni p€Tv'enute ad an:ro scolastico già inizialo si usufruiramo i punti dr
raccolta
stabiliti precedentemente.
Tutta la modulistica per l'iscrizione è depositata presso ['Uf[ìcio Seffizi Sociali e presso le scuole di
rifeÌimento.
Con la scheda di iscrizione sÒttoscritta da un gefiitore si formalizza la tipologia del servizio richiesro.
Eventuali variazioni richieste in corso d'anao scolastico devono essere comunicate per iscritto.
2.
_I1
servizio l'iene svolto quotidianamente secondo gli orari ed i giorni di frequenza scolastica, come
da
calendario Regionale.
I
percorsi dei pulmini per l'espletamsnto del servizio di haspono scolastico sono
stabiliti dalla ditta
appaltatdce di conceîto con il Responsabrle del Settore Serrrizi Sociali, s€ntite le scuole
del territorio. Il
percorso potrà subire variazioni temporanee in caso di lavori do irrpecfimvnti
sulla rete stradale.
Il servizio sara opsrativo dalL'inizio dell'anno scolastico e sara attuato solo in ambito comunale. Iscrizroni
pervenuÎe da residenti di altri comuni che frequentano scuole situate nel rerritorio
d.ell'Unione saranno
accolte solo in caso di disponibilità di posti sui pullman.
Il trasporto per alunni residenti in comuni non
che già rctfruiscono del senEio, è comtmque
-dell'Ilnione,
svolto fno al conpletamento del cicto di studi
awiato (scuola-printaría owero scuola secontlaria di I.
grado) ",
Sono stabiliti dei punti di raccolta in cui effettuare le fernate. I punti di raccolta non
riguardano i bambini
frequentantì le scuole mateme che si cercherà il piu possibile di andare a prelevare vicin"o
stahilito. per incontrare le esigenze dei genitori richiedenti il serviao, non potrar pregiud.icare
in nessun
modo la sicu:ezza dei minon sugli scuolabus;
Evenh:ali richieste, espresse in condizioni parricolari, sardmo valutate di volta in
volta dalla Giunta
*r;. iltir"r"r"
dell'Unione.
3
?er
il
servizio
di
rrasporto scorastico per
dell'accompagnatore.
ARTICOLO
Il
3
scuole mateme del territorio
- MODAIITA PAGAMf,IITO
ir anno con deliberazione di
pagamento delle tariffe, stabilite di anno
effettuato entro le seguenti scaderze annuali:
- I rata 7 settembre
-
le
è
prevista
la
figura
Giunta dell'Unione viene
II rata 30 geruraio
Per usufruire del servizio è iadispensabile che g1i alunni siano muniti dei tesserini di abbonamento
che
vengono rilasciati dal Comune di residenza unicamente dietro presentazione della ricewta
di pagamento.
Unione Comuni
'Verona €sfl
il servizio utilizzato ia misura ridotta (solo "andata" o solo 'îtorno") si applica il pagamurto parziale
della tariffa annuale; (si intende solo "andata" o solo "ritorno" un solo servizio giomaliero: tutto ciò che
supera un tragitto giomaliero comporterà il pagamento della tariffa corpleta).
Evenruali variazioni nella tipologia del servizio richiesto da parte dei genitori, in corso d'anno scolastico,
Per
compoferaúo il pagamento delf intera quota annuale.
Il serqizio di trasporto a favore dei bambini portatori di handicap è gratuito.
Non verranno gccettate iscrizioni al servizio di tresporto scolsstico nel caso in cui I'Ente rilevi crediti
nei suoi confronti per raîe precedenti non pagate.
Il rnancato pagamEnto delle rat€ entro la scadenza prevista comport€ra la sospensione del servizio.
Nel caso il cui non si effettuino i pagamenti alle îate previste le somme non pagat€ velralno rscntte a
ruolo con aggravio di ilteressi.
ARTICOLO 4 - NORME DI COMPORTAMENTO
L'Unione di Comuni Verona Est individua alcune basilari regole di conrponamento, di seguito elencate,
che devono essere rispettate dagli alunni che usufruiscono del servizio dl haspofo scolastico.
Tali regole saran:ro sottoscritte daì g€ditori all'atto dell'iscrizione al servizio e sono rite[ute indispensabili
per stimolare il senso di responsabilità dei minori, al fìne di evitare il verificarsi di spiacevoli episodi e il
ricorso a prowedimenti cons eguenti.
.
'.
.
r
'.
.
.
.
'.
RE GOLE D I COMP ORTAMENTO
il proprio posto e non spostarsi da un sedile all'altro;
Non fare con-fr.rsione e nqn disturbare Ì'autista;
Non danneggiare il pullman con scritte e stîappi, non attaccare gomme amsricane sui sedili;
Non prendere in giro gli altri, non insuhare le pasone e non dire parolacce;
Non gettare cose, non spuîare e non sporgersi dai fìnestrìni;
Non spingere, non fare sgambetti e non picchiarsi;
Non fare gestacci;
Agevolare la salita e la discesa dei compagni, non ingombrando le porte e senza spingere;
Stare seduti, tene(e occupato solo
Consegnare all'autista
gli oggetti ritrovati.
L'Unione di Comuni Verona Est si riserva di intervenire sulle inosservanze segnalate con i seguenti
prowedimenti:
Richiamo verbale all'alunno, owero
Segnalazione scritta alla famiglia, owero
Ritirc del tesseriro
e sospensione de1 servizio per una settimana, ol-vero
. Richiesta di indennízzo alla famiglia in caso di danni agli automezzi, ovvero
. ln caso di comportamento gmvemente scorretto: sospensione immediata del servizio per un periodo
che verrà stabiliro i:r relazione ai fatti
verrà restituita).
(h tal caso la quota relativa al traspono
ARTICOLO
5
non uzufruito non
- CONTROLLI
Periodicamente verranno effettuati dei conholli a garanzia dell'effettivo pagam€nto delle rate e
contfolli a verifica del îispetto dell'esatto utilizzo del serrizio come richiesto all'atto dell'iscrizione
(servizio intero o,,solo andata" o "solo ritomo"). Tali controlli veranno eseguiti da personale
attotízzafo .
ARTICOLO 7 _TUTELA PRTVACY
I dati fomiti dai eenitoîi all'Unione di Comuni 'Yerona Est", ai sensi dell'art 13 D. Lgs. n l9ól2003
saranno raccolti i tratt4ti ai fini del esecuzione del servizio di trasporto scolastico. Tali dati saramo
utilizzati secondo le disposizioni di legge.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 904 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content