close

Enter

Log in using OpenID

(Varese+Vedano19_27-2:Pink societ\340.qxd)

embedDownload
PINK BASKET
TABELLONE PARTITE
INFORMAZIONE SUL FEMMINILE LOMBARDO - 27 febbraio 2014
B/VA - PERSO
A VITTUONE 66-49
U19 REG./VA - VINTO
A BRESSO 53-65
U17 REG./VA - PERSO
A S. VITTORE 72-30
U14/NO - JOIN THE GAME,
1 QUALIFICAZIONE
U13/NO - JOIN THE GAME,
2 QUALIFICAZIONI
U17 EL./VA,U15/NO
SETTIMANA DI SOSTA
LOVATO 17, passa in testa
alle marcatrici di B
VARESE A SECCO,
CON PONTEVICO
SERVE UNA SVOLTA
U19 stende la capolista - NoVa domina al Join
B (18a) - 2°quarto critico
SABIANA VITTUONE - VARESE
66-49 (17-17, 36-21, 58-38)
VITTUONE: Tricarico, Pinciroli, Dal Verme 6, Manzoni, Rossi
12, Pirola 9, Malchiodi 12, Djedjemel 10, Ruisi 12, Francione
2, Barenghi. All. Riccardi. VARESE: Lovato 17, Buffoni 2, Luise4, Fran2ni 10, Tovaglieri 4, Bianchi ne, Biasion 2, Manzo
12, Gro3o 2, Franze4, Civanelli, Premazzi. All. Ferri.
Un'altra serata da dimenticare per le ragazze di Lilli Ferri,
che escono dal campo di Vittuone con la quarta sconfitta in 5
partite del ritorno, e 4 punti ora da recuperare sulla zona-finali. «Non vogliamo e non dobbiamo accampare scuse il risultato maturato sul parquet non ci dà scampo. Abbiamo giocato
una gara fotocopia di quella di Villasanta» spiega l'allenatrice
di Varese (ancora senza Brusadin), che poi provvede lei stessa
alla cronaca: «Dopo una partenza alla pari, abbiamo fatto seguire un totale sbandamento nel 2° periodo incassando un pesante parziale di 19-4. Nel restante tempo abbiamo giocato
decisamente meglio, ma in questo campionato recuperare 15
punti diventa difficile con qualsiasi squadra. Vittuone è stato
bravo a tenere alto il ritmo, a fare sempre canestro ed essere
sempre presente in fase difensiva. Cosa che a noi è mancata».
LA MULTA - C'è poi sbigottimento per la sanzione pecuniaria che il giudice sportivo ha comminato alla società dopo
aver letto il referto dei due arbitri. Oltre alla squalifica di 3 gare
per coach Ferri, espulsa, arrivano 120 euro di multa per “minacce collettive e frequenti e (...) per striscioni offensivi, offese o minacce frequenti nei confronti di un tesserato ben individuato o
manifestazioni ispirate ad odio o discriminazione razziale o religiosa”,
motivazioni che non trovano spiegazione sia da parte varesina sia (a fare ancora più fede) da parte vittuonese, per bocca
di coach Roberto Riccardi.
IL BORSINO DEL CAMPIONATO
Mariano: vince in casa del BFM confermandosi impeccabile
negli scontri dire4 e agganciando l’avversaria al 3° posto.
Usmate: spegne l’ascesa di Villasanta con2nuando invece la
propria. Pro Patria: terza vi3oria di fila, da “cenerentola” a mina
vagante. Vi.uone: stende Varese mostrando cosa può fare a organico completo.
BFM: perdere di 3 con Mariano, senza Nazarova, ci sta ma
il 2° k.o. interno di fila costa posizioni. Varese: quarta sconfi3a in 5 gare, spalle al muro in chiave-playoff. S. Ambrogio: 6 sconfi3e di fila, penul2mo da solo. Cucciago: persiste a
non trovare con2nuità. Cantù: i k.o. di fila sono 7 e la rimonta sulla
zona-salvezza si complica sempre di più.
IL TURNO IN ARRIVO - Nella sesta di ritorno due big match:
Mariano-Canegrate e Usmate-Como. Non può più fallire Varese con
Pontevico. In coda scontro dire3o Giussano-Pro Patria, mentre
Sant’Ambrogio e Cantù cercano imprese con Villasanta e BFM.
IN EVIDENZA
MEDITANDO IL RISCATTO - Qui esce
dal campo Manzo, 12 punti contro
Vittuone: la regista sta aumentando
il contributo offensivo in quest’ultimo mese. Sta segnando meno, invece, Luisetti e pesa l’assenza di
Brusadin. Ma non è questione di singole: la difficoltà è di squadra. Ora
sono 4 i punti da rimontare sulla
zona-finali.
L’EPISODIO - Qui Lilli Ferri dà indicazioni a Biasion. L’allenatrice varesina
ha preso 3 giornate di squalifica per
il suo scambio verbale con gli arbitri.
Ma la multa alla società con motivazioni comprendenti striscioni offensivi, odio e discriminazione razziale
lascia perplessi, come spieghiamo
nella cronaca.
L’ANALISI DI COACH FERRI
La chiave - “Ovviamente il secondo periodo ci
ha condizionate molto. Abbiamo subito ben
diciannove pun2. Senza nulla togliere alla bravura di Vi3uone che ha mosso bene la palla e
ha 2rato a canestro in maniera molto precisa,
noi non abbiamo fa3o nulla per impedire questa precisione. E' indubbiamente questo il momento chiave del match”.
Mi è piaciuto - “Passaparola. Si può dire? Trovare una cosa piacevole nella gara di domenica
scorsa mi viene veramente difficile.”
Non mi è piaciuto - “non abbiamo fa3o tesoro
degli errori che abbiamo commesso nella gara
contro Villasanta e, anzi, ci siamo os2nate a ripeterli”.
CLASSIFICA SERIE B (18agior.)
CANEGRATE
BK COMO
USMATE
BK FEMM. MI
MARIANO
VARESE
VILLASANTA
PER VARESE: 23 M. Brusadin 12,1 - 32 A. Buffoni
9,7 - 41 G. Luise/ 8,6 - 48 L. Tovaglieri 7,7 - 52 S.
Fran-ni 7,4 - 53 M. Gro.o 7,3.
REGOLE - Le oltre 100 giocatrici delle 8 prime squadre
di “Pink Basket” vengono classificate in base al seguente criterio: per l’A2 e l’A3, la media stagionale della
valutazione; per la B, la media stagionale dei pun2 segna2. Ogni par2ta vinta dà un bonus di 5 pun2 da sommare alla valutazione (o ai pun2 segna2) di giornata.
VITTUONE
16
CUCCIAGO
12
PONTEVICO
10
GIUSSANO
10
PRO PATRIA B. 10
S. AMBROGIO MI 8
CANTÙ
6
FORMULA: La prima è promossa in A3; dalla seconda alla
quinta vanno alle finali; l’ul2ma retrocede; penul2ma e
terzul2ma disputano i playout per evitare la retroces-
(19a) dom 2/3, 18.00
Un avvio di girone di ritorno da dimenticare per Varese, con una sola vittoria. E
Pontevico è l'occasione giusta per provare a
invertire la tendenza. Certo, all'andata le avversarie di turno fecero lo sgambetto a Lovato e compagne, ma la trasferta in terra
bresciana è, a livello logistico, sicuramente
una delle più difficili da affrontare: Varese
ha fame di cancellare i k.o. evitabili con Villasanta e Vittuone e farà di tutto per azzannare la “preda”, che da qualche tempo ha
inserito una vecchia conoscenza come Cristina Falasco. «Ma al di là delle avversarie la
cosa più importante è ritrovare quella Varese e quella difesa che hanno caratterizzato
il girone d'andata - dice Lilli Ferri. - Le bresciane sono squadra strana che alterna pessime e ottime prestazioni, come successo sul
campo amico contro di noi o contro la capolista Canegrate. Dobbiamo perciò essere attente e non concedere nulla; dovremo fare
tutto quello che ci può servire per conseguire
un risultato positivo, senza mollare mai di
fronte alle difficoltà».
BASKET FEMM. VARESE ‘95
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
PINK LEAGUE / Lovato sale al secondo!
IL PODIO: 1 V. Schieppa2 (Carugate) media 21,1 2 V. Lovato (Varese) 18,4 - 3 G. Arturi (Geas)
18,3.
30
28
26
26
26
22
20
Giada MANZO
Giulia LUISETTI
Alice BIASION
Mar-na GROTTO
Elisa CIVANELLI
Veronica LOVATO (cap.)
Carola BIANCHI
Mar-na BRUSADIN
Giulia ELLI
Luna TOVAGLIERI
Alice BUFFONI
Chiara ELLI
Susanna FRANTINI
Valen-na FRANZETTI
Ilaria MALERBA
‘79
’89
‘97
‘89
‘95
‘84
‘92
’83
‘95
‘84
‘80
‘95
’86
‘88
‘97
1.65
1.80
1.65
1.70
1.78
1.73
1.70
1.81
play
gua.-ala
play
play-gua.
gua.-ala
gua.-ala
guardia
ala-pivot
1.72 gua.-ala
1.80 ala-pivot
1.75 ala
1.85 pivot
1.69 guardia
All. Lilli Ferri - Vice Luca Zano
POL. DIL. PONTEVICO
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
16
18
19
Francesca FONTANA
O.avia GHILARDI
Elena DALLAPICCOLA
Nicole REALI
Alessia CASTELLI
Alessandra BONA
Fabiana GOZZOLI
Paola LANI
Michela BARBIERI
Paola LEGATI
Giulia ZONDA
Sara BERTONI
Francesca CONTI
Tiziana VIDA
Cris-na FALASCO
’91
’91
’80
’82
’90
1.82
1.68
1.83
1.72
1.66
’82
’87
1.70 play
1.63 play
’83
’93
’95
’95
’92
’84
1.77
1.80
1.67
1.80
1.78
1.77
All. Maurizio Caaneo
ala-pivot
play
pivot
ala
play
ala-pivot
ala
guardia
ala
ala-pivot
ala
PINK BASKET
www.pallacanestrofemminilevarese.com, www.novabasket.org
Facebook: Pallacanestro Femminile Varese, NOVA BASKET
JOIN THE GAME - La No.Va. sbanca a Uboldo
U17 EL./VA - Arrivano i turni decisivi
Vedano sfiora l’en-plein nella fase provinciale del
Join the Game. Il primo turno del campionato Fip di 3
contro 3 disputatosi nella mattinata di domenica 23 a
Uboldo ha qualificato ben tre formazioni della NoVa,
su quattro posti varesini disponibili per la finale
regionale del 6 aprile. Tra le Under 14 a ottenere il
pass sono Camilla Vescovi, Morena Amato, Veronica
Martarelli e Sara Berengan; il team “Sdeng”, questo il
nickname usato dal quartetto, ha sbaragliato via via la
concorrenza delle formazioni provenienti da Tradate,
Gallarate e Cavaria, pareggiando unicamente contro le
compagne di squadra dell' “Umpalumpa”. L'altro
team vedanese iscritto, quello chiamato “Ciuff” e
inserito nell'altro raggruppamento, ha avuto minor
Morena AMATO dice: “ok, siamo in finale
fortuna e a chiuso la propria avventura con 0 vittorie
regionale al Join!”
e 3 sconfitte.
Bottino pieno, invece, tra le Under 13. Le
“Supernova” (Arianna Della Bosca, Benedetta Prina, Matilde Travaglini e Irene Sonzini)
ha vinto il girone A, quello in cui figuravano anche le “Giganova” (Brunello, Pertusi,
Chiodaroli e Vedani), dopo uno spareggio con Tradate. Nel raggruppamento B, invece,
percorso netto per le “Meganova” (Anna Sonzini, Beatrice Muraca, Elisa Ghielmi e
Martina Fontanel), che chiudono la rassegna uboldese senza conoscere né sconfitta né
pareggio e vola anch'essa alla fase lombarda. La speranza è che tra una di queste
squadre ci sia l’erede di Gambarini, Mistò e Smaldone, le ‘95 che 5 anni fa con Malnate
portarono la provincia di Varese sul trono assoluto del “Join”.
Pronta a ripartire la grande lotta per la qualificazione nel
campionato U17 Elite: peccato per una sosta che frena Varese
nel bel mezzo di una strepitosa serie di vittorie, ma la squadra
di Lilli Ferri ha le carte in regola per puntare al 3° posto
(ammissione diretta all’interzona) oppure al quarto (spareggio
interregionale). Presentiamo qui sotto il calendario delle 3
contendenti, Varese, Pro Patria e S. Gabriele Milano: occasione
da sfruttare per Sorrentino e compagne, che hanno 3 partite in
casa (compresa la sfida diretta con la Pro) contro 2 delle rivali,
le quali sembrano avere nel complesso ostacoli più duri.
U19 REG./VA - Gran colpo e 2° posto
OPSA BRESSO - VARESE 53-65 (31-35)
VARESE: Pagano 7, Malerba 12, Civanelli 2, Premazzi 17, Sorren2no 16, Biasion 7,
Bosoni 2, Ferrario 2. All. Ferri.
Brillante trasferta a Bresso per la formazione Under 19, che si
conferma in grande ascesa espugnando il campo della
capolista Opsa nonostante l'avvio a spron battuto della
formazione di casa. Ma Malerba e Premazzi tengono in scia
le biancoblù (19-18 al 10') e dal secondo quarto in poi,
quando la circolazione di palla diventa più fluida e la zona
avversaria si rivela meno efficace, bucata anche da due triple
di Pagano, la squadra di Lilli Ferri prende il comando delle
operazioni (+4 all'intervallo). Nella seconda parte del match,
nonostante gli sforzi di Bresso, Varese riesce a mantenere il
controllo grazie alla difesa che disinnesca il contropiede di
casa: il colpo vale la seconda piazza in classifica.
PREMAZZI top scorer
U17 REG./VA - Apprezzabili inizio e fine
VARESE: Sardisco, Tenconi
N., Verrengia 3, Vedani 4,
Novello 10, Daniele 5, Costa
3, Verde 3, Tenconi V. 2, Previdi. All. Zano4.
LE SFIDE IN ARRIVO
VARESE PRO PATRIA S. GABRIELE
@MI STARS
VS COSTA
RIPOSO
VS PRO PATRIA
VS LODI
+ recupero
@GEAS
VS GEAS
RIPOSO
@ MI STARS
@ VARESE
@ BIASSONO
VS BIASSONO
@ GEAS
VS LODI
RIPOSO
@ BERGAMO
NB: @ = parta in trasferta;
vs = parta in casa
IL PUNTO UNDER 15 ELITE - Nell’unica par2ta giocata nello scorso
weekend, Biassono ha vinto facile con Bollate (72-42). In se4mana,
colpo di Costa a Milano. CLASSIFICA: Biassono 22; Geas* 20; Costamasnaga 12; S. Gabriele 10; Vedano* 4; Bollate 2. (* = 1 gara in meno).
PROSSIMA PARTITA: S. Gabriele-NoVa, sabato 1/3: l’occasione c’è.
IL PUNTO UNDER 14 - Nel weekend scorso il girone è rimasto fermo
per il Join the Game; il S. Gabriele ha vinto un recupero con Corsico ed
è secondo da solo; Vi3uone ha an2cipato il prossimo turno, vincendo.
CLASSIFICA (prime pos.): Vi.uone* 26; S. Gabriele 20; Milano Stars
18; Vedano 16; S. Vi3ore 14. (* = 1 gara in più).
PARLIAMO CON... ALICE BUFFONI - ala/pivot Varese (B)
IL CAMPIONATO La vi3oria di Varese, sesta di fila, regala al S. Gabriele, che prevale nel derby con l’Idea Sport, la ve3a solitaria. CLASSIFICA (prime pos.): S. Gabriele 20; Varese, Bresso 18; Idea Sport Mi 14; Carroccio* 12.
S. VITTORE - VARESE
72-30 (40-11)
CLASSIFICA:
Geas* 18; Biassono, Pro Patria
16; Varese*, S.
Gabriele 14; Milano Stars 10; Bergamo, Costa 6;
Lodi 2. (* 1 da recuperare). PROSSIMA PARTITA:
Milano Stars-Varese, martedì 5/3.
Le U17 regionali approcciano bene,
soprattutto in difesa, la gara contro la “big” San
Vittore. Le altomilanesi sono però puniscono
ogni minima distrazione (16-6 al 10'). Quando
poi le “maglie” della squadra di Zanotti si
allargano le padrone di casa dilagano con la
maggior rapidità in uno contro uno. Il 40-11 del
primo tempo la dice lunga, ma Varese non
molla fino in fondo e spende energie per uscire
a testa alta.
E' un momento
sicuramente difficile,
ma gli al2 e bassi in una
stagione sono normali.
Nonostante la serie nega2va, il nostro campionato non è ancora
compromesso, quindi
lavoreremo con la
stessa voglia di primaper
sistemare quello che
non sta funzionando.
Sì, rispe3o
all'andata sto
segnando di più:
senza Brusadin
noi altre lunghe
abbiamo più minu2 e responsabilità, quindi ci
prendiamo qualche 2ro in più,
come ha fa3o per
esempio Fran2ni contro Vi3uone.
Non c'è stato un evento
scatenante la crisi, semplicemente
abbiamo dovuto fare i con2 con alcune defezioni per lavoro e poi per
infortunio, e non siamo state
brave e ricreare l'asse3o compe22vo che avevamo nella prima
parte del campionato.
Come se ne esce?
Ci s2amo allenando per subire meno i conta/, che ul2mamente ci hanno un po'
penalizzato, per imporre la
nostra difesa e quindi il nostro a3acco senza aspe3are
le mosse dell'avversario.
Partecipano alla terza stagione di Pink Basket: Btf ‘92 Cantù - Carugate - Costamasnaga - Geas Sesto S.G. - Sanga Milano - Usmate - Varese ‘95 con Nord Varese Vedano - Baskettiamo Vittuone.
Hanno scri.o su questo bolle/no: Manuel Beck, Giovanni Ferrario - La produzione completa è su: pink-basket.blogspot.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 050 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content