close

Enter

Log in using OpenID

ASD CASTELMELLA 1963 “XII°MEMORIAL SILVANO MENEGHINI”

embedDownload
ASD
CASTELMELLA
1963
“XII°MEMORIAL
SILVANO
MENEGHINI”
01 MAGGIO 2014
CATEGORIA
ESORDIENTI
XII°MEMORIAL
“SILVANO MENEGHINI”
REGOLAMENTO:
ART.1 Organizzazione.
La società A.S.D. CASTELMELLA 1963 indice e organizza un torneo a carattere
Nazionale denominato XI°Memorial “Silvano Meneghini” che si disputerà il giorno
01 Maggio 2014 come meglio specificato nell’allegato calendario gare in programma
presso il centro sportivo comunale “Silvano Meneghini” di via Cortivazzo N° 36 a
Castelmella in provincia di Brescia.
ART.2 Categoria di partecipazione e limite di età.
Il torneo è riservato ai calciatori appartenenti alle categorie Esordienti (2002 per
Società professionistiche) regolarmente tesserati per la F.I.G.C. per la stagione
2013/14.
ART.3 Prestiti.
Non sono consentiti prestiti.
ART.4 Elenchi giocatori
Le Società partecipanti dovranno presentare all’organizzazione del torneo, prima del
suo inizio, l’elenco dei calciatori che intendono utilizzare, fino a un massimo di
numero 18 dopo l’avvenuta consegna è proibito apportare modifiche a tali elenchi.
ART.5 Sostituzioni.
Le sostituzioni saranno effettuate nel pieno rispetto delle norme di cui al C.U. n°1 del
S.G.S.- Roma: tutti i giocatori in distinta dovranno giocare almeno un tempo; per
tanto al termine del primo tempo dovranno essere effettuate obbligatoriamente la
sostituzione di tutti i calciatori in distinta ed i nuovi entrati non potranno essere
sostituiti fino alla fine dell’incontro tranne che per validi motivi di salute.
ART.6 Società partecipanti
Al torneo prenderanno parte le sotto elencate società:
a)
b)
c)
d)
A C BRESCIA
A C LUMEZZANE
SARNICO FC
A S D CASTELMELLA 1963
ART.7 Formula del torneo
Quadrangolare con la seguente modalità di qualificazione.Le squadre perdenti
disputeranno la gara valevole per il 3-4 posto.Le squadre vincenti disputeranno la
gara valevole per il 1-2 posto.
ART.8 Classifica.
Non esiste classifica.
ART.9 Tempi di gara.
Le gare avranno durata di 2 tempi da 20 minuti ciascuno 11 contro 11 su campo
di dimensioni regolari e l’utilizzo di palloni N° 4.
ART.10 Calci di rigore.
I calci di rigore sono previsti nella fase eliminatoria e nelle finali. In caso di parità dei
due tempi regolamentari, si procederà all’esecuzione dei calci di rigore con le
modalità stabilite dalla regola 7 delle regole di gioco.
ART.11 Tempi supplementari.
Non sono previsti tempi supplementari.
ART.12 Arbitri.
Le gare saranno dirette da tecnici o dirigenti messi a disposizione dalla società
organizzatrice; in ogni caso, i rapporti gara con allegate le distinte giocatori saranno
trasmesse al Comitato di competenza nei termini previsti per la necessaria visione del
giudice sportivo.
ART.13 Disciplina Torneo.
La disciplina del torneo è affidata al Giudice Sportivo titolare o supplente del
Comitato di competenza.
ART.14 Automatismo delle sanzioni.
L’articolo 45 comma 2 del codice di giustizia sportiva non prevede l’automatismo
delle sanzioni per i calciatori espulsi della categoria ESORDIENTI che pertanto
dovranno soggiacere ai provvedimenti del Giudice Sportivo.
ART.15 Reclami.
Eventuali reclami dovranno essere presentati entro 30 minuti dalla fine della gara,
copia del reclamo dovrà essere consegnata alla controparte nei termini dei 30 minuti.
ART.16 Norme generali.
Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le disposizioni dei
Regolamenti Federali in quanto compatibili e quelle riportate sul comunicato ufficiale
numero 1 del Settore Giovanile e Scolastico relativo alla stagione sportiva in corso.
Il PRESIDENTE
DELLA SOCIETA’
RESPONSABILE MANIFESTAZIONE
Per informazioni :
Ramponi Luigi Cell.338-8446664
Sede campo sportivo Tel. e Fax. 030-2550183
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
210 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content