close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum vitae - CampusNet - Università degli Studi di Torino

embedDownload
Curriculum vitae et studiorum
(aggiornato al 25/08/2014)
Simona Porro
[email protected]
[email protected]
Docenze ed esperienze accademiche ripar2te per se4ore disciplinare:
L-­‐Lin/ 11 (Lingue e Le4erature Anglo-­‐Americane):
(2010-­‐11) Docente a contra>o di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐Americana, Corso di Laurea Triennale in Scienze dalla Comunicazione, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino.
(2009–10) Docente a contra>o di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐Americana, Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione e Culture dei Media, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino.
(2008-­‐09) Titolare di un contra>o di collaborazione a supporto della didaOca (50 ore) del corso di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐Americana D e del corso di Lingua e Traduzione Inglese E, Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino.
(2005 –) Cultrice della materia Lingua e Le>eratura Anglo-­‐americana (Relatore di tesi di laurea Triennale e Magistrale; membro di commissione d’esame presso la ca>edra di Lingua e le>eratura Anglo-­‐Americana A) presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino. 1
L-­‐Lin/12 (Lingua e Traduzione Inglese):
(2014-­‐15) Docente a contra>o di Lingua e traduzione inglese presso il Cds Triennale in Scienza dell’Educazione, DiparUmento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Università degli Studi di Torino.
(2009-­‐10) Responsabile del Coordinamento del Laboratorio di Lingua Inglese, Corso di Laurea Triennale in Scienza della Comunicazione presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino. (2008–09) Docente a contra>o di Lingua Inglese presso la Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Torino, per i corsi di Laurea Magistrale in Psicologia, P s i c o l o g i a Clinica, Scienze della Mente, Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Torino.
(2004–09) Docente a contra>o di Lingua Inglese presso Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Torino, Corso di Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione.
(2003–09) Tutor e Docente Esaminatore della disciplina Lingua Inglese presso la Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Torino, corso di laurea in Discipline della Ricerca Psicologico-­‐sociale nell’ambito del proge>o Ne>uno per l’insegnamento a distanza.
(2003–05) Docente a contra>o di Lingua Inglese per il Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l’Individuo, i Servizi e la Comunità, Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Torino.
(2003 – 08) Docente a contra>o di Lingua Inglese per il Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per lo Sviluppo e l’Educazione, Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Torino.
(2007-­‐08) Docente del Laboratorio di Lingua Inglese del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino.
(2001-­‐01) Docente del Laboratorio di Lingua Inglese del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino.
2
Istruzione:
(2005) Do>orato di Ricerca in Le>erature Comparate (XVI ciclo) presso l’Università degli studi di Torino.
(VII/1999) Laurea in Lingue e Le>erature Straniere, indirizzo Lingua e Le>eratura Anglo-­‐ Americana, presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia dell’Università degli studi di Torino con la votazione di 110/110, con lode e conferimento della dignità di stampa.
Abilitazioni: (2009) Abilitazione all’insegnamento per le classi di concorso A345 e A346 (Lingua Straniera Inglese; Lingua e Civiltà Straniera Inglese), scuola secondaria di I e II grado.
Premi e riconoscimen2:
(1999) Medaglia per la miglior tesi del Corso di Laurea in Lingue e Le>erature Straniere presso la Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli studi di Torino, a.a. 1998-­‐99.
Borse di studio, ricerca e corsi di perfezionamento:
(2005–2007) Titolarità dell’assegno di ricerca “Fa>ori Umani e Tecnologie di Realtà Virtuale per il Miglioramento della Sicurezza: AspeO della Sicurezza in una prospeOva interculturale comparata.” DiparUmento di Psicologia, Università degli studi di Torino.
(2003) Ricerca bibliografica presso il DiparUmento di Italiano di Purdue University, (Indiana, USA) (2001) Borsa di perfezionamento del Goethe InsUtut Torino per un corso avanzato di lingua tedesca di qua>ro seOmane presso il Goethe InsUtut di Düsseldorf.
(2001) Borsa di studio della Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, per la Summer School italo tedesca “Il futuro e la coscienza del tempo nella cultura italiana e tedesca” presso il Centro Villa Vigoni, Loveno di Menaggio (Como).
(1999) Ricerca bibliografica presso il DiparUmento di Inglese di Michigan State University, (Michigan, USA).
Affiliazioni:
3
(2011 –) Membro IASA. (InternaUonal American Studies AssociaUon).
(2010 –) Socia dell’AISNA (Associazione Italiana Studi Nord-­‐Americani).
(2006 – ) Socia dell’Associazione Italiana per gli Studi di Teoria e Storia Comparata della Le>eratura.
Partecipazione a convegni:
• “La memoria breve del racconto: il caso di Hungry Hearts di Anzia Yezierska”, Convegno Internazionale “La forma breve”, Università degli studi di Torino, 7-­‐9 aprile 2014. • “Anzia Yezierska e il sogno americano in Hungry Hearts”. Convegno Internazionale “Migrazioni: sessualità e generi in movimento”. Università degli studi di Bergamo, 5-­‐6 novembre 2012. • “Inevitably Postmodern? The case of Maus by Art Spiegelman”. 1st Global Conference: “The Graphic Novel.” Mansfield College, University of Oxford (UK), 7-­‐9 se>embre 2012.
• “The Waste of the American Dream in E. L. Doctorow’s The Book of Daniel”. AISNA (Associazione Italiana di Studi Nord-­‐Americani) XXI Biennial InternaUonal Conference, “Democracy and Difference. The United States in MulUdisciplinary and ComparaUve PerspecUves”. Università degli studi di Trento, 27-­‐30 o>obre 2011. • “Postmoderno per forza (?) Il caso di Maus di A. Spiegelman”. Giornata di studi “Oltre il postmoderno?”, Centro Studi ArU della Modernità, Università degli studi di Torino, 6 aprile 2011. • “Between Memory and Longing: Jewish Immigrant Women in Anzia Yezierska’s Hungry Hearts”, Colóquio Internacional “Viagens Cruzadas -­‐ Mobilidade e Transferências”, Centro de Estudios ComparaUstas, Universidade de Madeira, Funchal, Madeira, 23-­‐25 se>embre 2010. • “Music, IdenUty, and the Urban Space: Tony Morrison' s America in Jazz”. XX AISNA Biennial InternaUonal Conference “TranslaUng America: ImporUng, TranslaUng, MisrepresenUng, Mythicizing, CommunicaUng America”, Università degli studi di Torino, 24-­‐26 Se>embre 2009. • “Visual RepresentaUons of Postmemory in Maus by A. Spiegelman and Die Ausgewanderten by W.G. Sebald”. InternaUonal Conference "Philology, Memory and Forgevulness", Faculdade de Letras da Universidade de Lisboa, 17-­‐19 Novembre 2008. • “Architecture and NarraUon in In the Shadow of No Towers by Art Spiegelman.” InternaUonal Conference Paraliterary NarraUves: Reassessing the Graphic Novel, University of Northampton (UK), 6 giugno 2008. 4
• “L’autoreferenzialità come percorso di riflessione storica: il caso di The Book of Daniel di E.L. Doctorow”. Convegno dell’Associazione per gli Studi di Teoria e Storia Comparata della Le>eratura, “Memoria e oblio. Le scri>ure del tempo”, Università degli studi del Salento, Lecce, 24-­‐26 o>obre 2007. • “Una rile>ura visuale dell’undici se>embre a>raverso i personaggi del fume>o americano classico: il caso di In the Shadow of No Towers di Art Spiegelman”. Convegno dell’Associazione per gli Studi di Teoria e Storia Comparata della Le>eratura, “Il personaggio: figure della dissolvenza e della permanenza”, Università degli studi di Torino, 14-­‐16 se>embre 2006. • “Rappresentazioni postmoderne della Shoah in Maus di Art Spiegelman”. Convegno Internazionale Comunicare il Passato: cinema, giornali e libri di testo nella narrazione storica. Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro", Vercelli, 19 -­‐ 20 giugno 2003.
• “Il paesaggio postmoderno”. IX Convegno Internazionale “NarraCve Studies: Il dialogo con il paesaggio”. Università degli studi di Torino. Torino, 9 – 11 Novembre 2001. Intervista:
Farenheit, RAI Radio Tre: Presentazione di A. Spiegelman, Be a Nose! Tre taccuini, Einaudi, Torino 2010 (26-­‐01-­‐2011).
h>p://www.radio.rai.it/radio3/fahrenheit/puntate.cfm?Q_TIP_ID=1378 Pubblicazioni ripar2te per se4ore disciplinare:
Volumi:
Lingua e le4eratura anglo-­‐americana (L-­‐Lin/11):
• Il nichilismo latente di John Kennedy Toole (in preparazione, uscita prevista all’inizio del 2015).
• “La terra promessa”: l’American Dream al femminile nella narraCva breve di Anzia Yezierska, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2013.
• L’ombra della Shoah. Trauma, storia e memoria nei graphic memoir di Art Spiegelman, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2012. 5
Recensione al volume:
Damonte, Federico, Recensione a: Simona Porro, L'ombra della Shoah. Trauma, storia e memoria nei graphic memoir di Art Spiegelman, Alessandria: Ed. dell'Orso, 2012, in: Il MesCere di Storico, 2013, 2, p. 286.
Lingua e traduzione inglese (L-­‐Lin/12)
• English for Psychological Studies, Torino, CELID, 2007, pp. 160. (prima ristampa, febbraio 2009; seconda ristampa, aprile 2009; terza ristampa, se>embre 2011; quarta ristampa se>embre 2012.). Testo ado>ato nei corsi di Lingua e Traduzione Inglese nei seguenU Atenei:
– Università degli studi di Catania [a.a. 2010-­‐11, 2011-­‐12, 2012-­‐13 e 2013-­‐2014].
– Università Ca>olica del Sacro Cuore, sede di Brescia [a.a. 2012-­‐13].
– Università degli studi Kore di Enna [2013-­‐2014].
• English Workbook for Psychology, Torino, CELID, 2007, pp. 98. Capitoli in volume con peer review (L-­‐Lin/11):
• “‘Things Higher’: Anzia Yezierska e il sogno americano in Hungry Hearts” in Migrazioni: sessualità e generi in movimento, a cura di Stefano AsperU, Roma, Aracne, 2014 (in corso di stampa/forthcoming).
“Inevitably Postmodern: the Case of Maus by Art Spiegelman”, in Cultural ExcavaCon and Formal Expression in the Graphic Novel, a cura di Jonathan C. Evans e Thomas Giddens, Oxford, United Kingdom, Inter-­‐Disciplinary Press, 2013, pp. 107-­‐116. • “I resU della ‘City upon the Hill’; il caso di The Book of Daniel di E. L. Doctorow” in ResC del senso. Ripensare il mondo a parCre dai rifiuC, a cura di Gianluca Cuozzo, Roma, Aracne 2012, p. 67-­‐80.
• “The Waste of the American Dream in E. L. Doctorow’s The Book of Daniel”, in Democracy and Difference. The United States in MulCdisciplinary and ComparaCve PerspecCves, a cura di Giovanna Covi e Lisa Marchi, Trento, Editrice Università degli Studi di Trento, 2012, pp. 253-­‐258.
• “The ‘not-­‐so-­‐funny animals’: origini, cara>erisUche e funzioni del besUario di Maus di Art Spiegelman,” in EsteCca e Psiche, a cura di Roberta Bussa, Alessandro Croce, Gianluca Cuozzo, Andrea Schellino, Torino, Libreria Stampatori, 2012, pp. 210-­‐236.
• “Music, IdenUty and the Urban Space: Toni Morrison’s America in Jazz”, in TranslaCng America. ImporCng, TranslaCng, MisrepresenCng, Mythicizing, CommunicaCng America, 6
a cura di Marina Camboni, Andrea Carosso, Sonia Di Loreto, Torino, O>o, 2010, pp. 694-­‐701. (ISBN 978-­‐88-­‐95285-­‐24-­‐5)
• “Visual RepresentaUons of Postmemory in Maus by A. Spiegelman and Die Ausgewanderten by W.G. Sebald”, in ACT 20 -­‐ Filologia, Memória e Esquecimento, a cura di Fernando Mota Alves, Daniela Di Pasquale, Sergio Tavares, Ricardo Gil Soares, Lisboa, Hùmus, 2010, pp. 195-­‐206.
• “The soul of the city was always my subject: la rappresentazione di New York City in The Waterworks di E. L. Doctorow”, in ComparaCsCca e intertestualità. Studi in onore di Franco Marenco, a cura di Giuseppe Sertoli, Carla Marengo Vaglio, Chiara Lombardi, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2010, pp. 1255-­‐1264. • Una rile>ura visuale dell’undici se>embre a>raverso i personaggi del fume>o americano classico: il caso di In the Shadow of No Towers di Art Spiegelman, in Il personaggio: figure della dissolvenza e della permanenza, a cura di Chiara Lombardi, Alessandria, Edizioni Dell’Orso, 2008, pp. 533-­‐538.
• “Il paesaggio postmoderno”, in Il Dialogo con il Paesaggio, a cura di Carla Gallo Barbisio, Torino, Tirrenia Stampatori, 2006, pp. 341-­‐347.
• “Rappresentazioni postmoderne della Shoah in Maus di Art Spiegelman”, in Comunicare il Passato: cinema, giornali e libri di testo nella narrazione storica, a cura Marco Mariano e Simone Cino>o, premessa di Maurizio Vaudagna, “Il poliUco e la memoria”, Torino, L’Harma>an Italia, 2004, pp. 267-­‐284.
-­‐ Ar2coli su riviste internazionali con peer review (L-­‐Lin 11):
You can’t get off the track the city lays for you’: lo spazio urbano tra modernità e alienazione in Jazz di Toni Morrison, «L’ombra», 1, 2013, pp. 155-­‐170.
• “Postmodern or Else”: the Case of Maus by Art Spiegelman, «Cosmo» 1/2012, pp. 103-­‐111. • L’autoreferenzialità come percorso di riflessione storica: il caso di The Book of Daniel di E. L. Doctorow, «Compar(a)ison. An InternaUonal Journal of ComparaUve Literature» 1/2/2006, Vol. III, 2009, pp. 21-­‐28.
• Architecture, Time, and NarraCon in In the Shadow of No Towers by Art Spiegelman, in «CriUcal Engagements. A Journal of CriUcism and Theory» 3.1, Spring/Summer 2009, pp. 223-­‐241. Recensioni:
• Recensione a: Dawn Powell, Café Julien in “L’Indice” 2008, n. 2.
7
• Recensione a: Patrick Süskind, Ossessioni: tre racconC e una riflessione in “L’Indice” 2007, n. 12.
• Recensione a: Günther Anders, Amare, Ieri. AppunC sulla storia della sensibilità in “L’Indice” 2005, n. 7. Traduzioni: (dall’inglese)
• Kristupas Sabolius, Ritmo, carne e immaginazione: verso una sensazione di intercorporeità, in ResC del senso. Ripensare il mondo a parCre dai rifiuC, a cura di Gianluca Cuozzo, Roma, Aracne, 2012, pp. 121-­‐135.
(dall’italiano):
• Re, A., Casucci, M., Porro, S., & Vianello, M. (2006). Ergonomic Aspects of Virtual InteracCon. VIRTHUALIS, 6th Framework Programme European Project, Dra„ for the European Commission.
• Re, A., Casucci, M., Porro, S., & Vianello, M. (2006). Ergonomic Aspects of InteracCon Devices. VIRTHUALIS, 6th Framework Programme European Project, Dra„ for the European Commission.
• Traduzione e revisione di abstracts per l’opera colle>anea Cusano e Leibniz. Prospebve Filosofiche, a cura di D. Roberi e A. Dall’Igna, Milano-­‐Udine, Mimesis, 2013. Lezioni universitarie su invito:
• “L’America di Waldo Frank e James Agee”. Lezione nell’ambito del corso di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐Americana A, Prof.ssa Barbara LanaU, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, 7 maggio 2013.
• “Anzia Yezierska e il sogno americano”. Lezione nell’ambito del corso di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐Americana A, Prof.ssa Barbara LanaU, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, 12 marzo 2013.
• “Art Spiegelman e l’olfa>o”. Lezione nell’ambito del corso di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐
Americana D, Do>.ssa Daniela Fargione, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, 4 dicembre 2009.
• “The soul of the city was always my subject”: la rappresentazione di New York City in The Waterworks di E. L. Doctorow”. Seminario nell’ambito del corso di Filosofia TeoreUca E, Prof. Gianluca Cuozzo, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, 20 o>obre 2008. 8
• “Maus and the Shoah”. Seminario nell’ambito del corso di Lingua e Le>eratura Anglo-­‐
Americana B, Prof.ssa Winifred Farrant Bevilacqua, Facoltà di Le>ere e Filosofia, Università degli Studi di Torino, 7 dicembre 2004.
Lingue:
ITALIANO: madrelingua.
INGLESE: seconda lingua madre (esposizione precoce alla lingua, fin dalla prima infanzia)
SPAGNOLO: livello avanzato. Diploma D. E. L. E. bàsico (2000) Colegio de Salamanca, Torino; Corso di lingua spagnola a livello avanzato presso l’isUtuto Don Quixote di Granada e superamento del relaUvo esame con la votazione di: sobresaliente (2000).
TEDESCO: livello intermedio alto (Mi>elstufe III). Diploma: ZerUfikat Deutsch (2001), Goethe InsUtut Turin: Sehr Gut; Zentrale Mi>elstufenprüfung (2001), Goethe InsUtut Düsseldorf: Sehr Gut.
FRANCESE: livello avanzato (cinque anni di studio al Liceo LinguisUco e qua>ro esami universitari di area francofona).
Si autorizza al tra4amento dei da2 personali quanto indicato nel D.Lgs 196/03 e s.m.i.
In o4emperanza all’art. 10 della L. 31/12/1996 n. 675 (art. 48 DPR 445/00) il so4oscri4o dichiara, so4o la propria ed esclusiva responsabilità, che quanto riportato nel presente curriculum corrisponde al vero.
9
10
11
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
126 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content