close

Enter

Log in using OpenID

1 - Il controtelaio iso

embedDownload
20
19
18
17
16
15
14
13
12
11
10
isolamento termico e acustico
[°C]
INDICAZIONI DI POSA -A-
È u n b r e ve t t o d e p o s i t a to
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
SM2Magò, realizzato con profili in PVC su 4 lati, è il controtelaio “isoresistoso” frutto di una lunga esperienza diretta, maturata sul campo.
Ne è scaturito un prodotto tecnologicamente avanzato che racchiude
in sé anche requisiti di economicità. Grazie alle sue caratteristiche di
indeformabilità e isolamento, garantisce una continuità di prestazioni,
elimina i cosiddetti ponti termici e pone fine alla formazione di muffe e
condense. SM2Magò e stato studiato e realizzato per diventare la base
ideale per una corretta applicazione di sigillanti, pellicole adesive, profili
di raccordo alla muratura e per tutto quanto si renda necessario per
una adeguata posa in opera del serramento. SM2Magò viene fornito in
kit già tagliato e preparato; pochi minuti sono sufficienti per renderlo
pronto al suo utilizzo.
Tel. 0733.205140 | [email protected] | www.sm2mago.it
Indice
Introduzione
1
Piani funzionali
2
Materiali di posa
3
Schede di posa
4
Finestra in PVC nodo laterale
Finestra in legno nodo laterale
Finestra in alluminio nodo laterale
Finestra in PVC nodo inferiore
Finestra in legno nodo inferiore
Finestra in alluminio nodo inferiore
Schede tecniche
Fischer schiuma serramento elastica
Fischer adesivo Superfix KD
Fischer nastro di tenuta
Fischer nastro Duo
Fischer pellicola adesiva Tape Int
Fischer pellicola adesiva Tape Ext
4
5
6
7
8
9
10
10
11
12
14
16
17
Introduzione
Un cattivo isolamento delle abitazioni equivale a spreco di energia e denaro, nonché a condizioni abitative inadeguate e poco salutari. Oggi l’edilizia e il settore degli infissi hanno compiuto grandi passi in
avanti nelle tecniche di coibentazione termica ed acustica. Nonostante ciò è usuale avere nelle strutture
edili delle discontinuità costruttive, dovute ad errori materiali di realizzazione, che possono incidere
negativamente sull’isolamento dell’edificio.
Si tratta dei ponti termici, ovvero di aree con caratteristiche termiche differenti dalle zone circostanti,
che divengono canale privilegiato per gli scambi di calore da e verso l’esterno. Ne sono un esempio gli
spigoli tra parete e parete, tra parete e solaio, o l’attacco non isolato tra parete e serramento. Nella zona
del ponte termico aumenta la dispersione energetica, si determina un raffreddamento dell’involucro e
si creano effetti nocivi quali le muffe e le condense. Per questa ragione un controtelaio, struttura non a
vista che serve da supporto al serramento, se adeguato può garantire le prestazioni isolanti di un infisso
all’avanguardia e favorire condizioni di salubrità e vivibilità degli ambienti.
Gli esempi che verranno di seguito illustrati, sono solo alcuni dei modi sperimentati per eseguire una
corretta posa in opera del controtelaio e del serramento.
Tutto ciò è stato verificato in collaborazione con:
La reale fattibilità dei casi specifici, è una scelta che dipende dalle condizioni climatiche e dalle diverse
strutture murarie. Spetterà all’installatore valutare la piena o parziale applicabilità di quanto proposto.
Progetto ISQ
ISO - “ lnstallatore Serramenti Qualificato” è la nuova sigla creata per
unire attorno agli installatori che vogliono riconoscersi nella massima
professionalità, associazioni e aziende del comparto serramentistico
impegnate nella qualifica del settore.
Il progetto ISQ è un’iniziativa che si rivolge a tutti coloro che operano
nei settori del serramento: Legno, PVC, Alluminio e Acciaio. ISQ, anche in linea con le nuove normative europee che prevedono la marcatura CE (norma UNI EN 14351/2006), si pone l’obiettivo di favorire
lo sviluppo di competenze professionali sulle modalità di installazione ottimale di un serramento attraverso attività di formazione, di aggiornamento e di informazione tecnica. In tal modo ISQ qualifica la
professionalità del singolo installatore, che ottiene un diploma ed è
inserito in un apposito elenco consultabile dai Clienti.
INDICAZIONI DI POSA - A -
1
Piani funzionali
NOTA: L’ipotesi descritta si riferisce
a una situazione dove la condizione
climatica prevalente è quella di un
ambiente interno più caldo e umido
rispetto a quello esterno.
La legenda della figura è disponibile
alla pagina seguente.
INDICAZIONI DI POSA - A -
2
Materiali di posa
Livello A - Assorbimento delle deformazioni e sollecitazioni
La scelta del sistema di fissaggio deve essere fatta in
funzione delle tolleranze dimensionali e di parametri
meccanici legati all’assestamento dell’edificio e alle
azioni agenti sul serramento (dilatazioni termiche,
spinte del vento, sforzo di apertura e chiusura ante,
carichi accidentali).
Livello C - Funzionalità termo-acustiche
La cavità che si crea tra muro e controtelaio e tra
controtelaio e telaio va riempita con materiali come,
ad esempio, la schiuma poliuretanica a garanzia delle
prestazioni termo-acustiche dell’involucro.
Livello B - Separazione del microclima interno da
quello esterno
l collegamenti tra muro e controtelaio e tra controtelaio e telaio devono essere studiati al fine di costituire
una barriera al passaggio del vapore. La
sigillatura del giunto impedisce che l’aria calda ed
umida dell’ambiente interno penetri nel collegamento trasformandosi in acqua di condensa.
Livello D - Resistenza alle intemperie
La fuga esterna va trattata con una guarnizione
sigillante per evitare che ci siano infiltrazioni in
caso di vento e pioggia. La scelta di materiali che
fungono da barriera alle infiltrazioni di acqua
consentono che il giunto traspiri facendo uscire
l’eventuale vapore presente nel collegamento.
Fischer NASTRO DUO
1
oppure
• Nastro sigillante autoespandente multifunzionale
• Tenuta contro la pioggia battente 600 Pa
• Permeabilità del giunto an ≤ 0,1
• Classe di infiammabilità B2 secondo DIN 4102
Fischer NASTRO
DI TENUTA BG2
• BG2 secondo DIN 18542
• Tenuta contro la pioggia battente ≥ 300 Pa
• Permeabilità del giunto an ≤ 1,0
• Classe di infiammabilità B2 secondo DIN 4102
2
Fischer NASTRO
DI TENUTA BG1
• BG1 secondo DIN 18542
• Tenuta contro la pioggia battente ≥ 600 Pa
• Permeabilità del giunto an ≤ 1,0
• Classe di infiammabilità B1 secondo DIN 4102
3
Fischer SCHIUMA
SERRAMENTO
ELASTICA
• Perfetto isolamento acustico: 58 decibel.
• Elevata elasticità 35% secondo DIN 53455
• Ottimo isolamento termico: 35 mW/m∙K.
• Classe B2: autoestinguente secondo DIN 4102.
Fischer PELLICOLA
ADESIVA TAPE EXT
• Per una chiusura a tenuta di pioggia battente e
aperta alla diffusione del vapore dei giunti di raccordo
per finestre
• Tenuta contro la pioggia battente ≥ 600 Pa
• Sovraverniciabile
• Adatto per il risanamento e le nuove costruzioni
4
5
Fischer PELLICOLA
ADESIVA TAPE INT
6
Fischer ADESIVO
SUPERFIX KD
• Per un’impermeabilizzazione a tenuta d’aria dei
giunti di raccordo per finestre
• Permeabilità del giunto an ≤ 0,1
• Sovraverniciabile
• Adatto per il risanamento e le nuove costruzioni
• Ideale per l’incollaggio e la sigillatura di giunti
elastici in interni ed esterni
INDICAZIONI DI POSA - A -
3
Schede di posa
Scheda diinposa
Finestra
PVC nodo laterale
Finestra in pvc nodo laterale
Materiali per la posa:
3
1. Nastro Duo
2. Nastro di tenuta BG 1
3. Schiuma elastica
4. Pellicola adesiva Tape Ext
5. Pellicola adesiva Tape Int
4
2
3
1
2
1
5
4
Materiali per la posa:
3
3) Schiuma elastica
2
1
2) Nastro BG 1
1) Nastro Duo
5
4) Pellicola adesiva Tape Ext
5) Pellicola adesiva Tape Int
4
5
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
1
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
4
Schede di posa
Scheda di in
posa
Finestra
legno nodo laterale
Finestra in legno nodo laterale
Materiali per la posa:
3
4
2. Nastro di tenuta BG 1
3. Schiuma elastica
4. Pellicola adesiva Tape Ext
5. Pellicola adesiva Tape Int
2
6. Adesivo Superfix KD
B. Fondogiunto PE
2
3
3
6
B
B
5
6
Materiali per la posa:
2) Nastro BG 1
3
3) Schiuma elastica
2
B
6
4) Pellicola adesiva Tape ext
5
5) Pellicola adesiva Tape Int
6) Super Fix KD
B) Fondo giunto PE
5
4
4
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
2
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
5
Schede di posa
Scheda di posa
Finestra
in alluminio nodo laterale
Finestra in alluminio nodo laterale
Materiali per la posa:
3
1. Nastro Duo
2. Nastro di tenuta BG 1
3. Schiuma elastica
4. Pellicola adesiva Tape Ext
5. Pellicola adesiva Tape Int
4
2
3
2
1
1
5
5
Materiali per la posa:
1) 
Nastro Duo
2) 
Nastro BG 1
3) 
Schiuma Elastica
4) 
Pellicola adesiva Tape ext
5) 
Pellicola adesiva Tape int
2
1
4
3
4
5
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
3
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
6
Schede di posa
Scheda di posa
Finestra in PVC nodo inferiore
Finestra in Pvc nodo inferiore
Materiali per la posa:
1. Nastro
6 Duo
A. Isolante EPS
C. Profilo SM2Magò in pvc S40
6. Adesivo Superfix KD
A
1
6
6
C
A
1
Materiali per la posa:
1) Nastro Duo
A) Isolante EPS
6
1
A
C) Profilo SM2MAGO in pvc cod S40
6) Adesivo Super Fix KD
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
4
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
7
Schede di posa
Scheda di posa
Finestra
in legno nodo inferiore
Finestra in legno nodo inferiore
Materiali per la posa:
1. Nastro Duo
A. Isolante
EPS
6
C. Profilo SM2Magò in pvc S40
6. Adesivo Superfix KD
1
6
6
A
C
A
Materiali per la posa:
1
1) Nastro Duo
A) Isolante EPS
6
1
A
C) Profilo SM2MAGO in pvc cod S40
6) Adesivo Super Fix KD
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
5
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
8
Schede di posa
Scheda di posa
Finestra
in alluminio nodo inferiore
Finestra in alluminio nodo inferiore
Materiali per la posa:
1. 6Nastro Duo
A. Isolante EPS
C. Profilo SM2Magò in pvc S40
6. Adesivo Superfix KD
1
6
6
A
C
A
Materiali per la posa:
1) Nastro Duo
A) Isolante EPS
1
6
1
A
C) Profilo SM2MAGO in pvc cod S40
6) Adesivo Super Fix KD
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa
qualificata, vedere schede tecniche allegate
SM2MAGÒ il controtelaio isoresistoso
6
Per le caratteristiche tecniche dei materiali riguardanti la posa qualificata, vedere schede tecniche allegate
INDICAZIONI DI POSA - A -
9
Schede tecniche
Fischer schiuma serramento elastica
La Fischer schiuma serramento elastica per pistola è un prodotto poliuretanico monocomponente,
esente da CFC, pronto all’uso.
La schiuma poliuretanica contiene propellenti che
non sono dannosi per lo strato di ozono.
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
Elevata elasticità 35% secondo DIN 53455
Isolamento acustico 61 decibel;
Isolamento termico 0,035 W/m*K;
Ridotta post-espansione;
Particolarmente indicata per serramenti in legno;
Eccellente stabilità, nessun ritiro;
Elevate capacità isolanti.
CAMPI DI APPLICAZIONE
Isolamento termo-acustico e sigillatura di
basculanti, finestre e accessori in legno, PVC e
alluminio;
Riempire e sigillare cavità intorno a basculanti
davanzali e cassettoni portavvolgibili.
APPLICAZIONE
Il substrato deve essere pulito, esente da polvere, olio e grasso;
Per ottenere una perfetta polimerizzazione ed
una maggiore adesione è necessario inumidire
il substrato e la schiuma applicata;
I migliori risultati di resa della schiuma saranno
ottenuti con bombole alla temperatura di circa
+20°C;
Prima dell’uso agitare bene la bombola (da 20
a 30 volte);
Dosare la schiuma agendo sull’erogatore. Applicare dall’alto verso il basso;
Per interstizi di ampiezza superiore a 3-5 cm applicare la schiuma in più strati, umidificando di
volta in volta;
E’ possibile interrompere l’applicazione della
schiuma in qualsiasi momento. Lasciare la bombola inserita nella pistola fino al suo completo
svuotamento. Subito dopo averla rimossa è necessario, per evitare danni alla pistola, inserire
una nuova bombola o procedere alla pulizia con
l’apposito prodotto: Pulitore per schiuma poliuretanica e pistola Fischer PUR500;
Dopo l’indurimento è possibile lavorare meccanicamente la schiuma (segare, tagliare, limare):
è resistente alla pressione, all’abrasione, al taglio. Si può incollare, verniciare ed intonacare.
Caratteristiche tecniche
Poliuretano
Composizione
monocomponente
Colore
Giallo paglierino
Contenuto
750 ml
Polimerizzazione mediante
Sistema di polimerizzazione
umidità dell’aria
Formazione della pelle
8 minuti (+20°C 65% Ur)
1,5 – 5 h a seconda della
Velocità d’indurimento
temperatura e dell’umidità
Ritiro
Nessuno
Post-espansione
Nessuna
Circa 20 Kg/m3 (estruso,
Densità
completamente indurito)
Temperatura d’esercizio
-40°C ÷ +90°C quando indurita
Isolamento acustico
61 dB
Isolamento termico
0,035 W/m*K
Elasticità
35% (DIN 53455)
Stabilità dimensionale
Max -1%
Classe di infiammabilità
B2
Volume sviluppato
Fino a 45 l
(espansione libera)
Temperatura di applicazione
+5°C ÷ +35°C
MAGAZZINAGGIO
A condizione che il prodotto venga stoccato in
luogo fresco ed asciutto in contenitori integri
ed al riparo dagli agenti atmosferici tra i +5°C e i
+25°C, le sue proprietà rimangono inalterate fino
a 12 mesi.
LIMITAZIONI
Non idoneo su polietilene, polipropilene, teflon,
silicone e sostanze paraffiniche. Inoltre proteggere la schiuma dall’esposizione ai raggi solari diretti
(UV) che ne provocano con il tempo il deterioramento ma solo in superficie.
Codice
512221
INDICAZIONI DI POSA - A -
Descrizione
Schiuma Serramento
Elastica
Contenuto Imballo
750 ml
pz. 12
10
NOTE
APPLICAZIONE
Schede tecniche
Fischer adesivo Superfix KD
Almeno una delle due superfici di incollaggio deve
essere assorbente o porosa. Nel caso contrario non
premere completamente le due superfici, ma lasciare il
passaggio d’aria. Se questo non fosse possibile
utilizzare fischer Colla Bicomponente KK-2/150.
Le superfici di incollaggio devono essere pulite,
asciutte ed esenti da sporco, polvere, ruggine, olio od
altre sostanze contaminanti.
Aprire la cartuccia e tagliare il becco del beccuccio a
45° per facilitare l’erogazione del prodotto
Per ottenere una migliore adesione, applicare con la
pistola per silicone, l’adesivo a serpentina oppure a
tratti.
stola per silicone, l’adesivo a serpentina oppure a tratti.
Sviluppo & Tecnologie
SCHEDA DATI TECNICI
Superfix - KD
Fischer Superfix KD è un adesivo a base MS Polymer®,
ideale per l’incollaggio e la sigillatura elastici in interni ed esterni. Polimerizza per effetto dell’umidità
formando una gomma tenace ed elastica allo stesso
tempo. Non tensiona le superfici incollate.
Doc. n°.SDT KD
Rev. 0 del 02/02/2009
Pag. 1 di 1
Premere
immediatamente
l’oggetto
da incollare.
Premere
immediatamente l’oggetto
da incollare.
PerPer
l’utilizzo
come
sigillante,
l’utilizzo
come
sigillante,applicare
applicare ililprodotto
prodotto
lungo
fugaeelisciare
lisciare con
insaponato.
lungo
la la
fuga
conunundito
dito
insaponato.
Superfix è un adesivo a base MS Polymer® ideale per
Supporti
compatibili:
legno, sughero,
vetro,ed
ceral’incollaggio
e la sigillatura
elastici in interni
esterni.
per effetto
dell’umidità
formandoeuna
gomma
mica,Polimerizza
PVC, metallo,
polistirolo,
muratura
calcetenace ed elastica allo stesso tempo. Non tensiona le
struzzo.
superfici incollate.
Caratteristiche
tecniche
Caratteristiche
tecniche
Tipo
di reticolazione
Tipo
di reticolazione
MS Polymer®MS Polymer®
Peso
specifico
1.47 g/cm³ 1.47 g/cm³
Peso
specifico
Consistenza
Tixotropica Tixotropica
Consistenza
Tempo
di
lavorabilità
5 min*
Tempo di lavorabilità
5 min*
Supporti compatibili: legno, sughero, vetro, ceramica, Velocità di indurimento
3 mm/24 h* 3 mm/24 h*
CARATTERISTICHE
Velocità di indurimento
PVC, metallo, polistirolo , muratura e calcestruzzo.
Temperatura
di
applicazione
+5°C/+35°C
Incolla e sigilla
Temperatura di applicazione
+5°C/+35°C
Resistenza alla temperatura °C -40°C/+90°C
Resistenza
Elastico
CARATTERISTICHE
Carico
a rotturaalla temperatura3°C
N/mm² -40°C/+90°C
Carico a rottura
3 N/mm²
Allungamento
a rottura
500%
Aderisce
anche su superfici umide
Incolla e sigilla
Allungamento
500%
Durezza
Shore A a rottura
50 ± 5
Impermeabile,
Elastico resistente all’acqua salina
Durezza Shore A
50 ± 5
* +23°C e 50% Umidità relativa
Aderisce anche su superfici umide
Resistente ai raggi UV e agli agenti atmosferici
resistente all’acqua salina
OttimaImpermeabile,
adesione iniziale
Resistente ai raggi UV e agli agenti atmosferici
Verniciabile
Ottima adesione iniziale
Verniciabile
CAMPI DI APPLICAZIONE
CAMPI DI vibranti
APPLICAZIONE
Costruzioni
Costruzioni
vibranti
Impianti
di climatizzazione
e aerazione
Impianti
di climatizzazione e aerazione
Davanzali,
battiscopa
Davanzali, battiscopa
Fughe Fughe
Canaline
per cavi
Canaline
per cavi
Isolamento
e incollaggio
telai di
di porte
Isolamento
e incollaggio
diditelai
porte
- esterno
InternoInterno
- esterno
APPLICAZIONE
APPLICAZIONE
Almeno una delle due superfici di incollaggio deve
Almeno
una assorbente
delle dueo superfici
incollaggio
essere
porosa. Neldicaso
contrario non
deve essere
o porosa.
Nel caso
premereassorbente
completamente
le due superfici,
ma conlasciare il
passaggio
d’aria.completamente
Se questo non le
fosse
trario non
premere
due possibile
suutilizzare fischer Colla Bicomponente KK-2/150.
perfici,Lemasuperfici
lasciaredi il incollaggio
passaggiodevono
d’aria. essere
Se quepulite,
sto non
fosseedpossibile
utilizzare
fischer
Colla
asciutte
esenti da sporco,
polvere,
ruggine,
olio od
altre sostanze
contaminanti.
Bicomponente
KK-2/150.
Aprire la
cartuccia
e tagliare
il becco
del beccuccio
Le superfici
di
incollaggio
devono
essere
pulite, a
45° per facilitare l’erogazione del prodotto
asciuttePer
edottenere
esenti da
ruggine,
olio
unasporco,
migliorepolvere,
adesione,
applicare
con la
od altrepistola
sostanze
contaminanti.
per silicone,
l’adesivo a serpentina oppure a
tratti.
Aprire la
cartuccia e tagliare il becco del beccuccio
a 45° per facilitare l’erogazione del prodotto.
Per ottenere una migliore adesione, applicare, con la pi-
*+23°C e 50% Umidità relativa
MAGAZZINAGGIO
MAGAZZINAGGIO
A Acondizione
che ililprodotto
prodotto
venga
stoccato
in
condizione che
venga
stoccato
in luogo
frescofresco
ed asciutto
(< 25°C)
contenitori
integri ed inal
luogo
ed asciutto
(< in25°C)
in contenitori
riparo dagli agenti atmosferici, le sue proprietà rimangono
tegri
ed alfino
riparo
dagli agenti atmosferici, le sue
inalterate
a 12 mesi.
proprietà rimangono inalterate fino a 12 mesi.
LIMITAZIONI
LIMITAZIONI
Non adatto su superfici che trasudano oli, solventi o
plastificanti.
idoneo suche
superfici
contenenti
o
Non
adatto Non
a superfici
trasudano
oli,catrame
solventi
bitume. Non aderisce a PE, PP e Teflon®.
o Dimensioni
plastificanti.
idoneo
a superfici
contenenmaxNon
giunto
adesivo:
2 mm.
ti Dimensioni
catrame omax
bitume.
Non 20
aderisce
a PE, PP e Tesigillatura:
mm.
flon®. Dimensioni max giunto adesivo: 2 mm. DiNOTE
mensioni
max sigillatura: 20 mm.
Il prodotto non indurito può essere rimosso con PUR 500
o acetone. Il prodotto indurito può essere rimosso solo
NOTE
meccanicamente
Il prodotto non indurito può essere rimosso con
COLORI
PUR
500 oDISPONIBILI
acetone. Il prodotto indurito può essere rimosso solo meccanicamente.
COLORI
Bianco DISPONIBILI
BIanco
Codice Descrizione
Contenuto
Imballo pz.
KD-290
290
ml
12
Descrizione
Contenuto
Imballo
46917
Codice
46917
INDICAZIONI DI POSA - A -
KD-290
290 ml
pz. 12
11
Il prodo
o aceto
meccan
COLOR
Bianco
Codice
46917
Schede tecniche
Fischer nastro di tenuta
NASTRO BG1 nero
prefabbricati, di fessure tra opere murarie sia in
mattoni che in calcestruzzo;
Nell’impiantistica, per sigillare condotte aria,
tubazioni etc.
MODALITÀ D’USO
La capacità di espansione del nastro dipende dal
tipo di giunto e dalle condizioni ambientali. Ad
alte temperature il materiale espande più velocemente (quindi bisogna applicarlo velocemente).
Evitare di stoccare il prodotto a temperature superiori a 20°C per lunghi periodi. Proteggere dai
raggi solari diretti. In caso di basse temperature si
raccomanda di tenere il nastro a 20°C per almeno
24 ore prima di utilizzarlo.
NASTRO BG2 grigio
Fischer nastro di tenuta è un nastro autoespandente poliuretanico precompresso impregnato
con una miscela di resine acriliche, pronto all’uso
e privo di solventi. Il lato autoadesivo facilita l’applicazione in fase di posizionamento all’interno
dei giunti.
Supporti compatibili: tutti i tipi di superfici edili,
legno, alluminio, PVC, acciaio e vetro.
CARATTERISTICHE
Ottimo isolamento acustico e termico.
Crea un barriera contro pioggia, aria e polvere.
Di facile applicazione e ottima durabilità.
Elasticità permanente.
Non macchia e non sporca.
Aderisce anche su superfici non speculari,
riempie le cavità.
CAMPI DI APPLICAZIONE
Impermeabilizzazione ed isolamento termoacustico dei giunti di raccordo tra muratura/
controtelaio;
In edilizia: riempimento di giunti tra pannelli
APPLICAZIONE
Tutti i nastri sono codificati con due numeri che
indicano delle misure espresse in millimetri:
es 10/3-7. Il primo numero (10 mm) indica la
larghezza del nastro, il secondo numero (37) indica il range di larghezza del giunto dove
il nastro potrà essere applicato garantendo la
prestazione nominale
La superficie di posa del nastro deve essere pulita ed asciutta, esente da polveri e grasso.
Per la corretta scelta del prodotto adatto bisogna tenere in considerazione la larghezza del
giunto che deve essere superiore o almeno
uguale allo spessore iniziale di Fischer nastro di
tenuta e mai inferiore. La profondità del giunto
andrà invece ad influenzare la scelta della larghezza del nastro.
Una volta scelto il prodotto specifico, tagliare
Fischer nastro di tenuta con almeno 1 cm in più
per ogni metro di nastro richiesto. Sollevare la
pellicola e inserire Fischer nastro di tenuta aiutandosi con una spatola se necessario. Il nastro
di tenuta comincerà ad espandere andando a
comprimersi lungo le pareti del giunto e riempiendo gli spazi irregolari. La pressione stessa
del nastro garantirà la tenuta contro la pioggia
battente.
INDICAZIONI DI POSA - A -
12
Schede tecniche
Quando si uniscono due
spezzoni di nastro di tenuta, fare attenzione a metterli in contatto prima che
espandano.
Nel caso di giunti a “X” è
consigliabile porre in contatto i nastri di tenuta orizzontali con quelli verticali.
Nel caso di finestre, non piegare il nastro di tenuta attorno all’angolo ma mettere in
contatto ogni singolo lato.
Aggiungere 1 cm di nastro
per ogni metro di giunto da
riempire.
Caratteristiche tecniche
NASTRO BG1
NASTRO BG2
Colore
nero
grigio
Gruppo di sollecitazione
BG1
BG2
Permeabilità del giunto
DIN EN 1026
a ≤ 1,0 m³/h*m(daPa)0,91
Tenuta contro la pioggia battente
DIN EN 1027
≥ 600 Pa
≥ 300 Pa
Resistenza alla temperatura
-30°C ÷ +100°C, brevemente fino a 130°C
Classe di infiammabilità
DIN 4102
B1
B2
Resistenza alla diffusione del vapore
DIN EN ISO 12572
µ ≤ 10
µ ≤ 10
Trasmittanza termica
DIN 12667
λ = 0,0429 W / m*K
λ = 0,07W / m*K
Resistenza alla trazione
DIN EN ISO 1798
100 kPa
> 90 kPa
Allungamento a rottura
DIN EN ISO 1798
200%
> 200%
Abbattimento acustico
Ift SC-01
RST, w, max = 59 dB
/
Resistenza gli agenti atmosferici
DIN 18542
sì
sì
Resistenza alla crescita di radici
DIN 4062
sì
sì
Caratteristiche di deformazione
3,4 kPa (± 15%),
3,0 kPa (± 15%),
DIN EN ISO 3386
– tensione di compressione
40% di deformazione
40% di deformazione
Emissioni
EMICODE®
EC1 - PLUS
EC1 - PLUS
Garanzia prodotto
10 anni di funzionamento*
Stoccaggio
Tra +10°C÷+20°C
12 mesi, protetto dal calore e dai raggi solari
* La funzionalità del prodotto è garantita 10 anni se viene applicato secondo le procedure descritte in questo documento e non viene
soggetto a nessuna variabile imprevedibile.
TEMPI DI ESPANSIONE
Temperatura di applicazione
Nastro BG1
0°C
Circa 8 gg
+10°C
48 ore
+20°C
5 ore
+30°C
30 min
Codice
513550
513551
513552
513553
513555
513556
513557
513558
513559
513560
513561
513562
Descrizione
Nastro BG1 10/3-7
Nastro BG1 15/3-7
Nastro BG1 20/3-7
Nastro BG1 15/7-12
Nastro BG1 20/7-12
Nastro BG1 30/7-12
Nastro BG2 10/3-7
Nastro BG2 15/3-7
Nastro BG2 20/3-7
Nastro BG2 15/7-12
Nastro BG2 20/7-12
Nastro BG2 30/7-12
Largh. fuga (mm)
3-7
3-7
3-7
7-12
7-12
7-12
3-7
3-7
3-7
7-12
7-12
7-12
Nastro BG2
72 ore
48 ore
50 min
10 min
DATI TECNICI
Largh.rotolo (mm)
10
15
20
15
20
30
10
15
20
15
20
30
INDICAZIONI DI POSA - A -
N.B.:
I tempi di espansione indicati in
questa tabella sono da considerare
indicativi in quanto sensibili ai tempi
di stoccaggio dei nastri e all’umidità
dell’ambiente.
Lungh. rotolo (mm)
15
15
15
7,5
7,5
7,5
15
15
15
7,5
7,5
7,5
Rotoli per imballo
30
20
15
20
15
10
30
20
15
20
15
10
13
Schede tecniche
Fischer nastro Duo
poiluretanica, sottogiunto e silicone”. Non necessita di nessun altro sistema di sigillatura e si può
direttamente copri filare. Solitamente sul traverso
inferiore, dove c’è il rischio di acqua stagnante, la
sigillatura esterna va completata con un cordolo
di fischer Silicone Neutro Serramenti trasparente.
La capacità di espansione del nastro dipende dal
tipo di giunto e dalle condizioni ambientali. Ad
alte temperature il materiale espande più velocemente (quindi bisogna applicarlo velocemente).
Evitare di stoccare il prodotto a temperature superiori a 20°C per lunghi periodi. Proteggere dai
raggi solari diretti. In caso di basse temperature si
raccomanda di tenere il nastro a 20°C per almeno
24 ore prima di utilizzarlo.
Membrana funzionale
Fischer nastro Duo è un nastro autoespandente
multifunzionale con 1 pellicola di tenuta all’aria e
al vapore. Unisce i vantaggi dei nastri autoespandenti e delle pellicole di tenuta all’aria e al vapore in un unico prodotto. Studiato per la sigillatura
della parte interna e mediana del giunto tra finestra e controtelaio.
Supporti compatibili: tutti i tipi di superfici edili,
legno, alluminio, PVC, acciaio e vetro.
CARATTERISTICHE
Crea un barriera contro umidità, polvere, aria e
pioggia.
Di facile applicazione e ottima durabilità.
Non macchia e sporca.
Aderisce anche su superfici non speculari, riempie le cavità.
CAMPI DI APPLICAZIONE
Impermeabilizzazione ed isolamento termoacustico dei giunti di raccordo tra muratura/controtelaio;
APPLICAZIONE
Tutti i nastri sono codificati con due numeri che
indicano delle misure espresse in millimetri: es
64/4-9. Il primo numero (64 mm) indica la larghezza del nastro, il secondo numero (4-9) indica il range di larghezza del giunto dove potrà
essere applicato garantendo la prestazione nominale.
La superficie di posa del nastro deve essere pulita ed asciutta, esente da polveri e grasso.
Per la corretta scelta del prodotto adatto bisogna tenere in considerazione la larghezza del
giunto che deve essere superiore o almeno
uguale allo spessore iniziale di Fischer nastro
Duo e mai inferiore. La profondità del giunto
andrà invece influenzare la scelta della larghezza del Nastro.
Una volta scelto il prodotto specifico, tagliare
Fischer nastro Duo con almeno 1 cm in più per
ogni metro di nastro richiesto. Sollevare la pellicola protettiva e inserire Fischer nastro Duo aiutandosi con una spatola se necessario. Il nastro
Duo comincerà ad espandere andando a comprimersi lungo le pareti del giunto e riempiendo
gli spazi irregolari. La pressione stessa del nastro
garantirà la tenuta contro la pioggia battente.
MODALITÀ D’USO
Sostituisce completamente il sistema “schiuma
INDICAZIONI DI POSA - A -
14
Schede tecniche
Quando si uniscono due
spezzoni di nastro Duo, fare
attenzione a metterli in
contatto prima che espandano.
Nel caso di giunti a “X” è
consigliabile porre in contatto il nastro Duo orizzontale con quello verticale.
Nel caso di finestre, non
piegare il nastro Duo attorno all’angolo ma mettere in
contatto ogni singolo lato.
Aggiungere 1 cm di nastro
per ogni metro di giunto da
riempire.
NASTRO DUO
Nero/esterno, grigio/interno
a ≤ 0,1 m³/h*m(daPa)0,91 conforme a BGR
Permeabilità del giunto
DIN EN 12114
(altamente impermeabile all’aria e vapore secondo
DIN 18542:2009)
Tenuta contro la pioggia battente
DIN EN 1027
600 Pa conforme a BG1 secondo DIN 18542:2009
Resistenza alla temperatura
-30°C ÷ +80°C
Temperatura di applicazione
+5°C ÷ +30°C
Classe di infiammabilità
DIN 4102
B2
Resistenza alla diffusione del vapore
DIN EN ISO 12572
H = 7,8 interno, H = 2,8 esterno
Trasmittanza termica
DIN 12667
λ = 0,0428 W / m*K
Abbattimento acustico
43 dB
Garanzia prodotto
10 anni di funzionamento*
Stoccaggio
Tra +10°C÷+20°C
9 mesi, protetto dal calore e dai raggi solari
* La funzionalità del prodotto è garantita 10 anni se viene applicato secondo le procedure descritte in questo documento e non viene
soggetto a nessuna variabile imprevedibile.
Colore
Caratteristiche tecniche
TEMPI DI ESPANSIONE
Temperatura di applicazione
Nastro DUO
0°C
72 ore
+10°C
24 ore
+20°C
50 min
+30°C
10 min
Codice
513544
513545
513546
513547
Descrizione
Nastro DUO 56/4-9
Nastro DUO 64/4-9
Nastro DUO 64/6-15
Nastro DUO 74/4-9
Largh. fuga (mm)
4-9
4-9
6-15
4-9
N.B.:
I tempi di espansione indicati in
questa tabella sono da considerare
indicativi in quanto sensibili ai tempi
di stoccaggio dei nastri e all’umidità
dell’ambiente.
DATI TECNICI
Largh.rotolo (mm)
56
64
64
74
INDICAZIONI DI POSA - A -
Lungh. rotolo (mm)
14,1
14,1
11,7
14,1
Rotoli per imballo
5
4
4
4
15
Schede tecniche
Fischer pellicola adesiva Tape Int
Fig. 1
Fischer TAPE INT è una pellicola in tessuto idrofobizzato per la tenuta all’aria e al vapore dei giunti di collegamento sul muro. Presenta un lato adesivo ed è
sovra verniciabile e sovra intonacabile su entrambe
le facciate. Da utilizzare solo sul lato verso l’ambiente interno perché molto impermeabile al vapore.
Supporti compatibili: tutti i tipi di superfici edili,
legno, alluminio, PVC, acciaio e vetro.
CARATTERISTICHE
Adatto per la ristrutturazione e le nuove costruzioni.
Funzionamento garantito di 10 anni.
Alta adesività del nastro di fissaggio su ogni tipo
di supporto.
Sovra intonacabile e sovra verniciabile.
CAMPI DI APPLICAZIONE
Nella posa del controtelaio/serramento per reaCaratteristiche tecniche
Composizione pellicola
Peso
DIN 53854
Densità
DIN 53855
Forza di strappo, longitudinale
DIN 53857
Forza di strappo, trasversale
Resistenza allo strappo, longitudinale
DIN 53857
Resistenza allo strappo, trasversale
Impermeabilità all’aria
DIN EN 1026
Valore sd
Impermeabilità all’acqua
DIN EN 20811
Classe di infiammabilità
DIN 4102
Sovra intonacabilità
Resistenza alla temperatura
Temperatura di applicazione
Stoccaggio
Tra +10°C÷+20°C
Resistenza ai raggi UV senza protezione
Codice
513548
Descrizione
TAPE-INT
lizzare, sul lato verso l’interno, nodi impermeabili
all’aria e vapore.
APPLICAZIONE
La superficie di posa del nastro deve essere
pulita ed asciutta, esente da polveri e grasso.
Srotolare la pellicola Fischer TAPE INT tagliandola 5 cm più lunga della misura occorrente
per una corretta sovrapposizione oppure,
laddove è possibile, attaccare Fischer TAPE INT
in maniera continua pizzicando il tessuto nei
quattro angoli come mostra fig. 1.
Togliere la carta di protezione e incollare il
tessuto con cura sul profilo del controtelaio/
finestra.
Incollare accuratamente con fischer Superfix
KD tutte le discontinuità che si creano con Fischer TAPE INT garantendo un’ottima continuità del tessuto.
TAPE INT
PES-PE-PES
138 g/m2
0,48 mm
304 N/5cm
50 N/5cm
23%
134%
Classe 4 (an ≤ 0,1 m³/h*m(daPa)0,91 )
Ca. 39 m (DIN 4108 T.3 resistente alla diffusione)
>3000 mm
B2
garantita
-40°C ÷ +80°C
+5°C ÷ +40°C
12 mesi, protetto dal calore e dai raggi solari
3 mesi
DATI TECNICI
Largh.rotolo (mm)
100
Lungh. rotolo (mm)
30
INDICAZIONI DI POSA - A -
Rotoli per imballo
4
16
Schede tecniche
Fischer pellicola adesiva Tape Ext
Fig. 1
Fischer TAPE EXT è una pellicola in tessuto idrofobizzato e resistente allo strappo, altamente permeabile al vapore ma impermeabile alla pioggia
battente. Presenta un lato adesivo ed è sovra
verniciabile e sovra intonacabile su entrambe
le facciate. Da utilizzare solo sul lato verso l’ambiente esterno per far uscire agevolmente l’eventuale vapore creatosi all’interno del nodo e
per creare una barriera resistente alla pioggia.
Supporti compatibili: tutti i tipi di superfici edili,
legno, alluminio, PVC, acciaio e vetro.
CARATTERISTICHE
Adatto per la ristrutturazione e le nuove costruzioni.
Funzionamento garantito di 10 anni.
Alta adesività del nastro di fissaggio su ogni tipo
di supporto.
Sovra intonacabile e sovra verniciabile.
Caratteristiche tecniche
Composizione pellicola
Peso
DIN 53854
Densità
DIN 53855
Forza di strappo, longitudinale
DIN 53857
Forza di strappo, trasversale
Resistenza allo strappo, longitudinale
DIN 53857
Resistenza allo strappo, trasversale
Impermeabilità alla pioggia battente
DIN EN 1027
Valore sd
Impermeabilità all’acqua
DIN EN 20811
Classe di infiammabilità
DIN 4102
Sovra intonacabilità
Resistenza alla temperatura
Temperatura di applicazione
Stoccaggio
Tra +10°C÷+20°C
Resistenza ai raggi UV senza protezione
Codice
513549
Descrizione
TAPE-EXT
CAMPI DI APPLICAZIONE
Nella posa del controtelaio/serramento per realizzare, sul lato verso l’interno, nodi permeabili al
vapore e impermeabili alla pioggia battente.
APPLICAZIONE
La superficie di posa del nastro deve essere
pulita ed asciutta, esente da polveri e grasso.
Srotolare la pellicola Fischer TAPE EXT tagliandola 5 cm più lunga della misura occorrente
per una corretta sovrapposizione oppure,
laddove è possibile, attaccare Fischer TAPE
EXT in maniera continua pizzicando il tessuto
nei quattro angoli come mostra fig. 1.
Togliere la carta di protezione e incollare il tessuto con cura sul profilo del controtelaio/finestra.
Incollare accuratamente con fischer Superfix
KD tutte le discontinuità che si creano con Fischer TAPE EXT garantendo un’ottima continuità del tessuto.
TAPE INT
PES-PP-PES
160 g/m2 ± 10%
0,43 mm
301 N/5cm
34 N/5cm
18%
132%
>600 Pa
Ca. 0,05 m
> 2000 mm
B2
garantita
-40°C ÷ +80°C
+5°C ÷ +40°C
12 mesi, protetto dal calore e dai raggi solari
3 mesi
DATI TECNICI
Largh.rotolo (mm)
100
Lungh. rotolo (mm)
30
INDICAZIONI DI POSA - A -
Rotoli per imballo
4
17
Telefono 0733 205140
|
www.sm2mago.it
|
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
2 224 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content