close

Enter

Log in using OpenID

CV Bargna 2014 - Dipartimento di Scienze Umane per la

embedDownload
Leopoldo Ivan Bargna Como 1962 Vive a Como [email protected] Professore associato in Discipline demoetnoantropologiche (M-­‐Dea/01) all’Università di Milano Bicocca, dove è docente di Antropologia estetica e di Antropologia culturale. Insegna Antropologia culturale e dello sviluppo all’Università Bocconi di Milano. Ha come principali campi di interesse l’antropologia dell’arte, le arti africane tradizionali e contemporanee e i rapporti fra antropologia e arte contemporanea. In questa prospettiva si è occupato di antropologia della cultura materiale, museologia, alimentazione e paesaggio e ha condotto ricerche sul campo in Camerun, Ghana e Italia. Particolare rilievo ha assunto l’analisi degli usi sociali delle pratiche artistiche e creative tradizionali e contemporanee. E’ stato curatore e collaboratore in esposizioni di arte africana in Italia, Svizzera, Francia. E’ stato membro della Missione Etnologica Italiana in Africa equatoriale (Ministero degli Affari Esteri / Università degli Studi di Torino) nel cui ambito ha svolto ricerche sul ruolo della produzione e circolazione di immagini artistiche e mediatiche nella costruzione dell’identità dei Bamileke del Camerun. Fa attualmente parte della Missione Etnologica Italiana in Benin e Africa Occidentale (Ministero degli Affari Esteri / Università di Milano Bicocca) in cui ha svolto ricerche sulla cultura visuale della regione bamileke e delle popolazioni anlo-­‐ewe del Ghana. Ha partecipato al Programma di Ricerca Scientifica d’interesse nazionale: “Le religioni come sistemi complessi: dinamica interreligiosa fra aperture e chiusure” (Ministero italiano Istruzione Università Ricerca,Università degli Studi di Torino, Università degli Studi di Milano Bicocca) e al PRIN 2010-­‐2011: “Stato, pluralità, cambiamento in Africa”. E’ membro del Centro Ricerche Etno-­‐Antropologiche Milano (CREAM), dell'Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologichede (AISEA), dell'Associazione Nazionale Universitaria degli Antropologi Culturali (ANUAC), della Società Italiana di Antropologia Applicata (SIAA), dell’Associazione per gli Studi Africani in Italia (ASAI), dell’International Society for Intellectual History di Londra (ISIH), dell'Arts Council for African Studies Association (USA), dell'European Association of Social Anthropologists (EASA). E' membro onorario del Centro Studi Archeologia Africana di Milano del quale coordina la sezione di “Etnoestetica e Arte africana”. E' stato membro del comitato scientifico incaricato della progettazione del Museo delle Culture di Milano (Spazio ex-­‐Ansaldo). Fa parte del board di MAP – Multimedia Art Platform, piattaforma di dialogo sullo stato dell’arte e della cultura contemporanea. E’ membro del comitato scientifico per la progettazione del Padiglione Zero di Expo Milano 2015 e del Laboratorio Expo Milano 2015 promosso dalla Fondazione Feltrinelli. E’ membro della Fondazione Passaré per la Promozione e lo Sviluppo delle Arti Primarie e del comitato scientifico del progetto Dencity (finanziato dalla Fondazione Cariplo) in cui si occupa dell’uso delle pratiche artistiche nel processi di promozione sociale, integrazione culturale e sviluppo territoriale del quartiere Giambellino di Milano. Fa parte del comitato scientifico della rivista Africa e Mediterraneo di Bologna e del comitato di redazione della rivista Antropologia diretta da Ugo Fabietti. Ha partecipato come relatore a convegni internazionali (Università di Losanna, Università di Istanbul, Università della California, Università della Florida, Università di Parigi-­‐Nanterre, Brooklin Museum di New York, Musée des Civilisations de Dschang, Camerun). Dal 2002 al 2004 è stato professore a contratto di Arte africana presso il corso di comunicazione interculturale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Dal 2002 è docente di Etnoestetica (divenuta Antropologia estetica nell'a.a. 2008/2009) nel corso di laurea specialistica/magistrale in Scienze etnologiche e antropologiche dell’Università di Milano-­‐Bicocca. Ha insegnato Etnologia ed Etnostetica nel corso di laurea triennale di Scienze dell’educazione e Antropologia culturale nel corso di laurea triennale di Scienze della comunicazione. Da 2008 al 2011 stato docente di Antropologia visuale alla Nuova Accademia di Arti Visive di Milano (NABA). E’ docente di Antropologia culturale all’Università Luigi Bocconi di Milano dall’anno accademico 2010/2011. E’ inoltre docente nei Corsi di Perfezionamento in Beni Culturali e Antropologia delle migrazioni, membro del Collegio di dottorato di Antropologia della contemporaneità e responsabile della qualità e vicepresidente del Corso di Laurea magistrale in Scienze antropologiche ed etnologiche dell’Università di Milano Bicocca. Responsabilità scientifiche e amministrative universitarie 2013-­‐2014, Vice Presidente del Corso di Laurea in Scienze Antropologiche ed Etnologiche dell’Università di Milano Bicocca 2013-­‐2014, Assicuratore della Qualità del Corso di Laurea in Scienze Antropologiche ed Etnologiche dell’Università di Milano Bicocca 2013-­‐2014, Responsabile dei rapporti con le parti sociali per il Corso di Laurea in Scienze Antropologiche ed Etnologiche dell’Università di Milano Bicocca 2012-­‐2014, Responsabile approvazione piani di studio e pratiche studenti per i crediti formativi per il mondo del lavoro 2011/2012 Direttore del Corso di Perfezionamento in Antropologia delle Migrazioni dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2011/2012 Responsabile del servizio di orientamento del Corso di Laurea in Comunicazione interculturale dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2010-­‐2013 Membro del Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento in Beni culturali e antropologici dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2010-­‐2014 Responsabile del Laboratorio di Antropologia visuale del Dipatimento di Scienze umane per la formazione R. Massa dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2009-­‐2012 Membro del Consiglio scientifico del Centro Universitario per la Gestione dei Beni Culturali (CRESM -­‐ Cultural Resources Management) Centro interdipartimentale dell'Università di Milano Bicocca 2008-­‐2013 Membro del Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento in Antropologia delle migrazioni dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2007-­‐2009 Membro del Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento in Antropologia medica dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2005-­‐2014 Membro del collegio del Dottorato di ricerca in Antropologia della contemporaneità dell'Università degli Studi dell'Università di Milano Bicocca 2005-­‐2014 membro della Missione Etnologica Italiana in Benin e Africa Occidentale (MEBAO) -­‐ Università degli Studi di Milano Bicocca (Prof.ssa A. Bellagamba) Ministero degli Affari Esteri 2002-­‐2003, membro della Missione Etnologica Italiana in Africa Equatoriale, Università degli Studi di Torino (Prof. F. Remotti) Ministero degli Affari Esteri Responsabilità scientifiche extra-­‐universitarie 2014-­‐2015, Coordinatore scientifico del progetto “Cibo che unisce, cibo che divide. Alimentazione, arte e antropologia”, Percorso antropologico Laboratorio Expo Milano 2015, Fondazione Gian Giacomo Feltrinelli. Workshop artistico-­‐etnografici con la partecipazione degli artisti Emilio Fantin, Adrian Paci, Maria Papadimitriou e Steve Piccolo, seguiti dalla curatrice Gabi Scardi. 2014, Membro del comitato scientifico del progetto “Aperto 2014, Art on the border”, Distretto culturale di Valle Camonica (progetto di arte pubblica e antropologia che ha come tema il cibo nel territorio della valle) 2014, Membro del comitato scientifico della Fondazione Passaré per la Promozione e lo Sviluppo delle Arti Primarie, Milano 2013-­‐2015 Membro del comitato scientifico del progetto Dencity (valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del quartiere Giambellino di Milano attraverso l’uso di pratiche di arte pubblica) 2013, Membro del Laboratorio Expo 2015 promosso da Fondazione Feltrinelli ed Expo Milano 2015 2013-­‐2015, Membro del comitato scientifico per la progettazione dell’allestimento del Padiglione Zero di Expo Milano 2015 2013-­‐2016, Membro del comitato scientifico del progetto “Dencity. Per fare una città ci vogliono tante piccole culture”, con il contributo di Fondazione Cariplo; partner di progetto: Dynamoscopio, A77, Art Kitchen, Comunità del Giambellino, Està, Connecting Cultures, ASP 2012 Membro del comitato scientifico del progetto "Dencity: Per fare la citta ci vogliono tante piccole culture" (valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del quartiere Giambellino di Milano attraverso l’uso di pratiche di arte pubblica): studio di fattibilità per la Fondazione Cariplo di Milano 2011, Membro del Comitato scientifico di "Rupextre – Residence for Artists and Anthropologists"(patrocinio dell'Università degli Studi della Basilicata) 2010-­‐2012, Membro del comitato scientifico diretto da Marc Augé per la creazione del Museo delle Culture di Milano (Spazio Ansaldo) 2010-­‐2012 Membro del Comitato scientifico di MAP, Multimedia Art Platform, Milano Attività di ricerca etnografica 2014-­‐2015, “Cibo che unisce, cibo che divide. Alimentazione, arte e antropologia”, ricerca etnografica sui luoghi della commensalità a Milano condotta in collaborazione con gli artisti Steve Piccolo, Adrian Paci, Emilio Fantin, Maria Papadimitrou nell’ambito del Laboratorio Expo Milano 2015 promosso dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. 2013, Ricerca etnografica sugli interventi in ambito urbano (Douala, quartieri di Bessengue e Bonamouti) degli artisti di CAIRE (Francia, Olanda) e Trinity Session (Sudafrica) nell’ambito del Salon d’Art Urbain 2013 (SUD), 12/2013 2011, 2014 Ricerca etnografica sull’arte contemporanea pubblica, comunitaria collaborativa in Val Camonica (BS) : Festival “Aperto 2011. Art on the Border “ 09/2011 2010-­‐2011, Ricerca etnografica nelle abitazioni e sulle biografie dei collezionisti italiani di arte africana tradizionale nell’ambito della costruzione collaborativa della mostra “L’Africa delle meraviglie, Arti Africane nelle Collezioni italiane / Wonder of Africa, African Arts in Italian Collections “ Palazzo Ducale e Museo delle Culture del Castello d’Albertis, Genova 30/12/2010 – 05/06/2012 2010, Ricerca etnografica su attivismo artistico e usi sociali dell’arte contemporanea: “Festival dell’Incompiuto siciliano” di Giarre (CT) promosso dal collettivo artistico Alterazioni Video, 08/2010 2008, Ricerca etnografica in Ghana (Lower Volta) sulle sculture d’altare della regione Anlo-­‐
Ewe et Dagme-­‐Ada, 09/2008 2005-­‐2014 Ricerca etnografica in Camerun (regione dell’ovest, chefferie di Bandjoun ; città di Douala e Yaounde) nel quadro della Missione Etnologica Italiana in Benin e Africa Occidentale (MEBAO) -­‐ Università degli Studi di Milano Bicocca (Prof.ssa A. Bellagamba) Ministero degli Affari Esteri; 08/2005, 05/2006, 11/2007, 05/2008, 12/2009 (ricerche su arte tradizionale e contemporanea, cultura visuale e politiche di patrimonializzazione alla chefferie di Bandjoun e nella regione dell’ovest); 09/2011 (ricerche sul mondo dell’arte contemporanea nelle città di Douala e Yaounde) 2005, Ricerca etnografica sugli artisti contemporanei della città di Porto Novo (Benin) nel quadro della Missione Etnologica Italiana in Benin e Africa Occidentale (MEBAO) -­‐ Università degli Studi di Milano Bicocca (Prof.ssa A. Bellagamba) Ministero degli Affari Esteri, 07/2005 2002-­‐2003 Ricerca etnografica in Camerun (regione dell’ovest, chefferie di Bandjoun) nel quadro della Missione Etnologica Italiana in Africa Equatoriale -­‐ Università degli Studi di Torino, finanziata dal Ministero degli Affari Esteri, 07/2002, 08/2002, 08/2003 Partecipazione a progetti di ricerca nazionali Programma di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) 2010-­‐2011: “Stato, pluralità, cambiamento in Africa” (durata 36 mesi) Programma di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) 2004: “Le religioni come sistemi complessi: la dinamica interreligiosa fra aperture e chiusure” (durata 24 mesi) Curatele e collaborazioni a mostre o con musei 2012, Kunstwerein Milano, Fondazione Lettera 27 Milano : “AtWork – Notebook Collection” mostra virtuale (www.atwork27.org); curatori K. Anguelova e S. Njami – Testo di Ivan Bargna sul sito della mostra: “Africa scattered in the web and contained in a notebook “ 2011, Fondazione Passaré, Raccolte extra-­‐europee del Castello Sforzesco “Mal d’Africa. Alessandro Passaré, la costruzione di una collezione”, Castello Sforzesco, Milano 27/10/2011 – 30/09/2012 – Consulente scientifico della Mostra 2011, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo (GAMeC), Mostra: Il Bel Paese dell’Arte. Etiche ed estetiche della nazione/The Wonderful Land of Art. The Ethics and Aesthetics of the Nation ; curatori G. di Pietrantonio, M. C. Rodeschini 28/09/2011 – 29/01/2012; testo di Ivan Bargna in catalogo 2011, Museo di Arte Gallarate (MAGA), MAP – Multimedia Art Platform: mostra “Voglio soltanto essere amato” (curatore G. Scardi) 26/11/11 – 29/1/2012 ; partecipazione al workshop e testo per la mostra 2010-­‐2012, catalogazione delle opere delle collezioni africane delle Civiche Raccolte extra-­‐
europee del Comune di Milano (Castello Sforzesco) per la creazione del Museo delle Culture di Milano (Spazio Ansaldo) e progettazione del percorso espositivo come membro del comitato scientifico diretto da Marc Augé 2010-­‐2011, Comune di Genova, “L’Africa delle meraviglie, Arti Africane nelle Collezioni italiane / Wonder of Africa, African Arts in Italian Collections “, Palazzo Ducale e Museo delle Culture del Castello d’Albertis, 30/12/2010 – O5/06/2011. Curatore della mostra con M.G. Parodi da Passano in collaborazione con Marc Augé. Mostra sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana. Comitato scientifico: J.-­‐L, Amselle EHESS Paris ; M. Blackmun Visona, Kentucky University; A. Godonu, Division des objets culturels et patrimoine immatériel de l’UNESCO ; J.-­‐P. Olivier de Sardan EHESS Marseille ; B. Plankensteiner, Museum für Volkerkunde, Vienna ; S. Price, Standford Univesity 2010, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, mostra “21x21. 21 artisti per il 21° secolo” (curatore F. Bonami) ; presentazione del video “All my friends are Dead”, girato in Camerun da Alterazioni Video in collaborazione con Ivan Bargna : Torino, 24/3/2010 -­‐ 31/8/2010 2010, Musei Vaticani di Roma, expertise sulle opere africane del Museo Missionario Etnologico, selezione delle opere e revisione dei testi per il catalogo 2008, Fondazione Mazzotta, Milano. “Ethnopassion. La collezione di arte etnica di Peggy Guggenheim. Altre culture a Milano. Quattro collezioni del Castello Sforzesco dall’Africa e dalle Americhe”, Milano, Fondazione Mazzotta, 14/11/2008 – 22/2/2009; schede scientifiche 2008, Museo delle Culture di Lugano, Svizzera; Collezione Peggy Guggenheim, Venezia; Galleria Gottardo, Lugano, “Ethnopassion. La collezione di arte etnica di Peggy Guggenheim”, Galleria Gottardo, Lugano, 28/5/2008 – 23/8/2008; schede scientifiche 2005, “Un peu d'Afrique. Sculture dalla collezione Bruno Finocchiaro “, Lissone, 15/9/05 -­‐ 13/10/05 – curatore della mostra 2001, Fondation Claude Verdan di Losanna , Musée de la main: “Traversées du monde: artmédicine en Afrique”; testi in catalogo 1994, Cappellini Internationals Interiors, Centro Promozione Brianza, “Intrecci: culture a confronto”, Carugo, Spazio Cappellini Mondo; curatore della mostra 1992, “Yoruba”, galleria Lattuada Studio, Milano; curatore della mostra 1991, Museo Archeologico di Como : “Dalla terra all’arte. Terrecotte africane in collezioni comasche”, Pinacoteca Civica di Como; testi in catalogo 1991, Institut International de la Marionnette, IX Festival Mondial de la Marionnette: ”Marionnettes en territoire africain”, Charleville-­‐Mézière, Francia; scheda in catalogo 1989, “Igbo “, galleria La Compagnia del Disegno di Milano -­‐ curatore della mostra Pubblicazioni 2008, Arte in Africa, Jaca Book, Milano traduzione francese: R.-­‐V. avec l’art africain, Editions du Rouergue, Rodez, 2008 traduzione tedesca: Afrika. Kunst und Architektur, Michael Imhof Verlag, Petersberg, 2008 2007 Africa nera, Electa Mondadori, Milano traduzione tedesca: Afrika. Der schwarze Kontinent, Parthas, Berlino, 2008; traduzione inglese: Africa, University of California Press, Berkely, Los Angeles, 2009 2006, L'arte africana, Il Sole 24 ore / e-­‐ducation.it, avec le journal Il Sole 24 ore, 24 février traduzione francese: L'Afrique, La Grande Histoire de l'Art,vol.14, avec le journal Le Figaro, Paris, 2007 1998, Arte africana , Jaca Book, Milano traduzione francese: Arts et sagesses d’Afrique noire, Zodiaqve, St Léger Vauban, 1998; traduzione inglese: African Art , Jaca Book & Antique Collector’s, London, New York, 2000; traduzione spagnola: Arte Africano , Libsa, Madrid, 2000 Saggi in opere collettive 2013, « Giocare su più tavoli e partite diverse. Le dinamiche dell’arte partecipativa nello spazio della valle » in G. Azzoni (a cura), Aperto, Art on the Border, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo 2013, « Modi di dire e modi di fare. Arte e antropologia sul terreno della pratica etnografica », in F. Marano, Mappare, Arte, antropologia, scienza, Altrimedia edizioni, Matera, 2013 2013, « Il collezionismo d’arte africana fra biografia, collezione e archivio / Traditional African Art in Biography, Collections and Archives », in L.-­‐ P. Nicoletti (a cura), L’Avanguardia primitiva. La collezione di Alessandro Passaré / The Primitive Avant-­‐Garde. The Alessandro Passaré Collection, Scalpendi Editore, Milano 2013, « Lévi-­‐Strauss e l’arte primitiva » in L. Faldini, E, Pili (a cura), Claude Lévi-­‐Strauss. Letture e commenti, CISU, Roma 2012, « Quel che passa per i cieli d’Africa : manifestazioni divine e stregoneria », in S. Petrosino (a cura) Il vento, lo spirito, il fantasma, Jaca Book, Milano 2011, « Arte e paesaggio alla chefferie di Bandjoun (Camerun) », in L. Faldini, E. Pili (a cura), Saperi antropologici. Media e società civile nell’Italia contemporanea, , CISU, Roma. 2011, « A futura memoria / To the Future Memory of Italy », in G. di Pietrantonio, M. C. Rodeschini (éds.) Il Bel Paese dell’Arte. Etiche ed estetiche della nazione / The Wonderful Land of Art. The Ethics and Aesthetics of the Nation, Nomos Edizioni /GAMeC, Busto Arsizio 2010, « Arte e diaspora: transiti di esperienze, immagini e oggetti" » in E. de Cecco (a cura), Arte-­‐mondo. Storia dell'arte, storie dell'arte, Postmedia, Milano 2010, « L’antropologia estetica al di là dell’opposizione fra natura e cultura », in L. M. Lombardi Satriani (a cura), Relativamente. Nuovi territori scientifici e prospettive antropologiche, Armando Editore, Roma 2009, « Vi mangereste Bambi? Riflessioni antropologiche sull’alimentazione », in S. Bocchi e C. Fiamingo (a cura), Alimentazione. Sicurezza, accesso, qualità, culture, Codex, Milano 2009, « Il mito dell’arte primitiva » in V. Sironi (a cura), Arte e cervello. Pittura, musica e neuroscienze, Graphis, Bari 2007, « Conoscenza interculturale attraverso l'arte: un approccio antropologico » , in AA. VV. Interculture Maps, Bologna 2007, « Giovani lupi dalle lunghe zanne. Metamorfosi dell'arte alla chefferie di Bandjoun » in M. L. Ciminelli (éds.), Immagini in opera: nuove vie in antropologia dell'arte, Liguori, Napoli 2006 « L'arte bamileke fra locale e globale », in P. Valsecchi (a cura),Cultura, politica, memoria nell'Africa contemporanea, Carocci, Roma 2006, « Il colore nell'arte africana”, in M. Carboni (a cura), L’arte e il colore, Jaca Book, Milano traduzione francese: « La couleur dans l'art africain » in La couleur dans l'art, Citadelle et Mazenod, Paris, 2006 2005, « Il mito nell'arte africana », in J. Ries (a cura), Il mito. Il suo linguaggio e il suo messaggio attraverso le civiltà, Jaca Book, Milano traduction en français : « Le Mythe dans l’art africain », in J. Ries (a cura), Les mythes, Langages et messages, Editions du Rouergue, Parc Saint Joseph, Rodez, 2005 1994, « L’uomo, la natura, gli dei e la comunicazione rituale » in C. Brambilla (a cura), Letterature dell’Africa, Enciclopedia Tematica Aperta, Jaca Book, Milano Articoli 2012, « Between Hollywood and Bandjoun : art activism and anthropological ethnography into the mediascape », Journal des anthropologues, 129-­‐130 2012, « Nessuna partecipazione senza distanza : quel che l’arte pubblica e partecipativa mettono in gioco », Africa e Mediterraneo, 76 2011, « Gli usi sociali e politici dell’arte contemporanea fra pratiche di partecipazione e di resistenza », Annuario di Antropologia, 13 2011, Introduzione a « Arte », numero a cura di Ivan Bargna dell’ Annuario di Antropologia, 13 2010,« Art premier », Antropologia museale, 3 2009, « Sull’arte come pratica etnografica. Il caso di Alterazioni Video », Molimo. Quaderni di antropologia culturale ed etnomusicologia, 4 2008, « Bandjoun Station dove sta? Sull’incerto confine dell’esporre arte qui e altrove – con un’intervista a Barthelemy Toguo », Africa e Mediterraneo, 62 2007, « Immagini, religione, politica: il caso della Capanna della felicità di Bandjoun”, Oltrecorrente. Rivista di filosofia, 13 2007 « Des malentendus bien entendus », Agenda inteculturel,Bruxelles, 250 2006 « Percorsi dell'arte etiopica contemporanea », Africa e Mediterraneo, 54 2005 « Fra antenati e giocatori di calcio. A proposito della Capanna della felicità di Bandjoun, Camerun », Achab 2005 « Questioning the Sacred and Profane by means of African Images and Arts », Intellectual News. Review of International Society of Intellectual History, London 2005, « Trasfigurazioni. La costruzione filosofica dell'identità africana », Africa e Mediterraneo, 53; numéro dedicato alla filosofia in Africa, a cura di Ivan Bargna (testi di V. Mudimbe, A. Masolo, B. Hallen, C. Jaques, J.G. Bidima, G. Azenabor, W. Hamblet) 2004, « Arte africana in discussione », Antropologia museale, 8 2004, « L’entre-­‐deux della maschera come luogo di trans-­‐formazione », La ricerca folklorica, 50 1995, « La tessitura in Africa. Aspetti tecnici ed evoluzione », Ghereh, rivista di tappeti e tessili, 5 1994, « Intrecci: culture a confronto », Complemento oggetto, 3 1990, « Foucault. Résumes des cours, 1970-­‐1982 », aut aut , 237-­‐238 Recensioni 2013, E. Bassani, Arte africana, Skyra, Milano 2012, in AAVV, L’indice dei libri dell’anno, Mursia, 2013 2013, E. Bassani, Arte africana, Skyra, Milano 2012, in L’indice dei libri gennaio ( ripubblicata nel volume AAVV, L’indice dei libri dell’anno, Mursia, 2013) Cataloghi 2010, con M. G. Parodi da Passano, L’Africa delle meraviglie. Arti africane nelle collezioni italiane/Wonders of Africa. African Arts in Italian Collections, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo 2008, schede scientifiche, in F. P. Campione, C. Orsini (a cura) Altre culture a Milano. Quattro collezioni del Castello Sforzesco dall’Africa e dalle Americhe, Mazzotta, Milano 2008, schede scientifiche , in F. P. Campione, Ethnopassion. La collezione di arte etnica di Peggy Guggenheim, Galleria Gottardo, Lugano 2005, Un peu d'Afrique. Sculture dalla collezione Bruno Finocchiaro, Biblioteca civica di Lissone 2001, testi in C. in Liebling e F. Panese (a cura) Traversées du monde: artmédicine en Afrique , Fondation Claude Verdan, Losanna (« L’invention de l’art africain »; « Entre proximité et distance: le champ relationnel de la cosmologie africaine ») . 1992, Yoruba, Lattuada Studio, Milano,1992 (con M. Bargna) 1991, Dalla terra all’arte. Terrecotte africane da collezioni comasche , (con E. Anati) Fidia edizioni, Como, 1991. 1989, Igbo, La Compagnia del Disegno, Milano (con M. Bargna) Traduzioni 2011, traduzione inglese-­‐italiano di: Arnd Schneider « On appropriation : a critical reappraisal of the concept and its application in global art practices », in Annuario di Antropologia, 13 2009, traduzione francese-­‐italiano: Issiaka Layele, « Appreter, parer, présenter le sacré en Afrique. Réflexions à propos de quelques autels Voudun au Benin » pour Jaca Book, Milano 2009, traduzione inglese-­‐italiano di: Aylward Shorter, « The Inculturation of Christianity in Africa » pour Jaca Book, Milano 2006, traduzione francese-­‐italiano: Didier Fassin, « Un ethos compassionel. La souffrance comme language, l’écoute comme politique », pour Annuario di Antropologia, 8 2004, traduzione inglese-­‐italiano di: John Picton “African Art”, in Enciclopedia Universale dell’Arte, Jaca Book, Milano Relazioni a convegni internazionali 2014, Musée des Civilisations de Dschang, Camerun; Laboratorio Expo Miano 2015, Fondazione Gian Giacomo Feltrinelli; Université de Dschang; Università di Milano Bicocca MEBAO – Missione Etnologica Italiana in Benin e Africa Occidentale; Patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Camerun: “Pratiques culturelles de l’alimentation dans l’environnement rural et urbain: le cas du Cameroun / Feeding Cultural Practices in rural and urban environments: the case of Cameroon. Relazione: “Feeding Cultural Practices, an Anthropological Perspective”. Chair del convegno. Dschang, 29/05/2014 2014, Art Council for African Studies Association (ACASA), USA: The Sixteenth Triennal Symposium on African Art, Brooklyn Museum, New York, relazione dal titolo: “Collecting practices in Bandjoun, Cameroon. Thinking about collection as a research paradigm” 2012, Associazione per gli Studi Africani in Italia (ASAI), Università degli Studi di Pavia: Conferenza di Studi Africani / African Studies Conference ; relazione: "Per un’estetica dell’abbigliamento in Africa"; relazione: "Zombies, Vampires and Fear between Hollywood and Bandjoun", 18-­‐20/09/2012 2012, European Association of Social Anthropologists(EASA) Convegno "Uncertainty and Disquiet / Incertitude et inquietude"; relazione: "Vampires and Fear between Hollywood and Bandjoun", Paris , Università di Nanterre,10-­‐13/07/2012 2012, Università Ca Foscari di Venezia: "Gli indigeni alla Biennale: coevità e contemporaneità dell’arte / Indigenous Peoples at the Biennale: Coevality and Contemporary Art". relazione "Venice 2007: Imaginary and rethoric about contemporary African art in and out of the Biennial", 23/04/2012 2011, Università cattolica del S. Cuore di Milano, Archivio Julien Ries per l'Antropologia simbolica, Convegno internazionale "Il vento, lo spirito, il fantasma"; relazione "Quel che passa per i cieli d’Africa : manifestazioni divine e stregoneria", 15-­‐16/11/2011 2008, European Association of Social Anthropologists (EASA), Biennal Conference, "Experiencing Diversity and Mutuality", Università di Ljubljana. Relazione: "Thinking about the Different Meanings of Collecting: the Case of the Collections of Images and Objects of the Bamileke’s Community of Bandjoun, Cameroon", 26-­‐30/08/2008 2007, Art Council for African Studies Association (ACASA), USA: The Fourteenth Triennal Symposium on African Art, University of Florida, Gainesvillle, USA: "Africa and its Diasporas in the Market Pace : Cultural Resources and the Global Economy"; Relazione: "Tradition, mediascapes and artist’s agency in the 'House of the People' of Bandjoun (Cameroon)" 28/03/-­‐ 01/04/2007 2007, Università di Milano Bicocca, Facoltà di Medicina e Chirurgia, convegno internazionale: “Farmaci e strategie di comunicazione”. Relazione: “La pubblicità dei farmaci: l’oggetto e la sua immagine”, 3/3/2007 2006, Centre Bruxellois d’Action Interculturelle, Lai-­‐Momo, Bologna; Africa e Mediterraneo, Bologna; Fondazione Giovanni Agnelli; Paralleli, Istituto del Mediterraneo del Nord Ovest, ANOLF CISL, Multicultural Centre Prague; Grupo Agora, Università di Huelva; convegno “Interculture Map”. relazione: “Conoscenza interculturale attraverso l’arte: un approccio antropologico”, Fondazione Agnelli, Torino 3/4/2006 2006, Multicultural Centre Prague; Grupo Agora, Università di Huelva; Centre Bruxellois d’Action Interculturelle, rivista “Africa e Mediterraneo”: convegno “Art et Interculture”, Centre Bruxellois d’action interculturelle; relazione: “Réflexions anthropologiques sur les rapports entre l’art et la connaissance interculturelle “, Bruxelles, 20 /12/2006 2005, International Society for Intellectual History (London), University of California: Convegno “Rethinking Secularization”; relazione: “Questioning the Sacred and Profane by means of African Images and Arts “, Davis (U.S.A.), 31/3/2005 – 3/4/2005 2003, International Society for Intellectual History (London) Università Bogaziçi di Istanbul: convegno “Alterity and the Experience of Limits”; relazione: “Rebondir. L’anthropologie de l’art entre le Même et l’Autre “, Istanbul, 10-­‐13/12/2003 2001, Università di Losanna. Convegno “Les pratiques de l’anthropologie: épistémologie et procedures de l’anthropoiésis “; relazione: “L’entre-­‐deux du masque en tant que lieu de trans-­‐
formation “ Losanna, 10-­‐12/12/2001 Relazioni a convegni nazionali 2014, Università di Milano Bicocca, convegno: “Muoversi verso. Terza giornata interculturale dell’Università di Milano Bicocca”, 31/01/2014 2012 Università di Milano Bicocca, Regione Lombardia, Comune di Milano: convegno "Museo, Scuola, università : un’alleanza per la città"; Relazione: "Museo, scuola, territorio: per un dialogo fra le culture", Milano, 21/05/2012 2011, Rupextre – Residence for Artists and Anthropologists, Università degli Studi della Basilicata, Convegno: "Arte, luoghi e relazioni"; relazione: "Etnografie di artisti e di antropologi", 13/11/2011 2011, Università degli Studi di Milano, Seminario interdisciplinare, interfacoltà, interuniversitario (SIII 2011): convegno "Beni comuni"; relazione: "Oggetti di memoria : arti africane nelle collezioni italiane"12/04/2011 2010, Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici (SIMBDEA); convegno: "Essere contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia"; relazione: "Arte e dimensione estetica nelle dinamiche sociali e culturali dell’Africa contemporanea", Matera 01/10/2010 – 03/10/2010 2010, Università degli Studi di Napoli, convegno: "Studi italiani sull’Africa a 50 anni dall’indipendenza"; relazione: "L’arte contemporanea sbarca alla chefferie di Bandjoun", nel panel coordinato da Ivan Bargna: "Arte e dimensione estetica nelle dinamiche sociali e culturali dell’Africa contemporanea", 30/09/2010 2010, Università di Milano Bicocca Seminario interdisciplinare, interfacoltà, interuniversitairio (SIII 2010) , convegno: “I saperi della diversità “; relazione: “Pensare la diversità culturale”, 22/04/2010 2010, Università di Milano Bicocca, Convegno: "Antropologia e società civile – I movimenti sociali nell’Italia contemporanea"; coordinatore della sessione "Controculture e istanze radicali", 30/03/2010 2010, Associazione Nazionale Universitaria degli Antropologi Culturali (ANUAC) Università di Genova, convegno: "Lévi-­‐Strauss : letture e commenti"; relazione: "Lévi-­‐Strauss e l’arte primitiva", 21-­‐22/01/2010 2009, Regione Friuli Venezia Giulia, Università degli Studi di Udine, convegno “Il gioco delle emozioni. Psicanalisi, antropologia, iconologia e marketing a confronto”; relazione: “L’emozione come costruzione culturale. Una prospettiva antropologica”, Castello di Udine, 17/12/2009 2009, Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche(AISEA) XII Congresso nazionale: "Il colore dei soldi. Scambi, culture, mercati"; relazione:"Le sociétés des amis: scambi simbolici, materialie monetari fra i Bamileke del Camerun", Università di Roma Tre, 21-­‐23/10/2009 2009,Seminario interdisciplinare, interfacoltà, interuniversitario(SIII 2009): covegno "Il territorio consumo sostenibile e gestione partecipata delle risorse"; relazione: "Usi e abusi della terra", 03/06/2009 2008, Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche(AISEA) XI Congresso nazionale: "RelativaMente. Nuovi territori scientifici e prospettive antropologiche", Roma, Università La Sapienza; relazione: "Pensare l’antropologia estetica al di là dell’opposizione fra natura e cultura" 1-­‐3/10/2008 2008, Associazione Interculturale Open Event, convegno: "Le metamorfosi dell’estetica contemporanea", Museo del Cassero, Monte San Savino (AR). Relazione: "L’arte come incontro d’anime? Lo sguardo dell’antropologia", 13/07/2008 2008, Associazione Nazionale Universitaria degli Antropologi Culturali(ANUAC) I congresso nazionale: "Saperi antropologici, media e società civile nell’Italia contemporanea", Università di Matera; relazione: "Arte e paesaggio alla chefferie di Bandjoun (Camerun)", 29-­‐
31/05/2008 2008, Seminario interdisciplinare, interfacoltà, interuniversitario(SIII 2008): convegno "Sicurezza, accesso, qualità, culture", relazione: "Buono da pensare e buono da mangiare. Temi antropologici", Università degli Studi di Milano, 30/04/2008 2008, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (NABA), convegno: "Critical Art Ensemble. Disobbedienza e coScienza"; relazione: "Arte della resistenza: i discorsi e le pratiche", 2I/5/2008 2007, Fondazione Giovanni Agnelli, Rivista “Africa e Mediterraneo”, Compagnia di San Paolo, ANOLF Liguria: “Interculture Map – Piemonte e Liguria “. Fondazione Giovanni Agnelli; relazione: ”Arte, partecipazione, resistenza “, 22/5/2007. 2006, Università di Teramo, Missione Etnologica in Benin e Africa occidentale (MEBAO): convegno “Percorsi d’arte e di memoria storica. Politica e comunicazione culturale in Africa”; relazione: “L’arte bamileke fra locale e globale” , 24/5/2006 2006, Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche (AISEA), X Congresso nazionale: “Cibo e alimentazione. Tradizione, simboli, saperi”; relazione: “Nel ventre di Bandjoun: metafore alimentari e pratiche artistiche in una comunità bamileke (Camerun)” Centro congressi CNR, Roma 5,6,7/7/2006 2006, Programma di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN), convegno “Le religioni come sistemi complessi: la dinamica interreligiosa tra aperture e chiusure”, convegno nazionale Università Ca’ Foscari di Venezia; relazione: “L’iconografia del sacro fra simbolo e logo: il caso della Capanna della Felicità di Bandjoun (Camerun)”, 9-­‐10/11/2006. 2003, Amministrazione Provinciale di Como, Comune di Como Servizi Sociali, Associazione Etica e Sviluppo, convegno “Etica e società”; relazione: “Etica e sviluppo: uno sguardo antropologico”, Como, Villa Olmo, 1/3/2003 Attività didattica Corsi universitari a.a. 2014/2015, Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’educazione, Università di Milano Bicocca: docente di Antropologia culturale a.a. 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, Docente presso l'Università L. Bocconi di Milano (CLEACC -­‐ Corso di Laurea in Economia per le arti, la cultura e la comunicazione): docente di Antropologia culturale e dello sviluppo. a.a 2010/2011, 2011/2012 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laurea in Comunicazione interculturale: docente di Storia dell'antropologia a.a, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laurea magistrale in Scienze antropologiche ed etnologiche: docente di Antropologia estetica a.a. 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, Professore a contratto presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (NABA) nel Corso di Studi curatoriali e arti visive: docente di Antropologia visuale a.a. 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laurea triennale di Scienze dell'educazione: docente di Etnoestetica a.a 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laurea triennale di Scienze dell'educazione: docente di Etnologia a.a 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laura specialistica in Scienze Antropologiche ed etnologiche: docente di Etnoestetica a.a. 2005/2006 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Laurea in Scienze della comunicazione: docente di Antropologia culturale a.a 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca nel Corso di Laura specialistica in Scienze Antropologiche ed etnologiche: docente di Etnoestetica a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005 Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, nel Corso di Laurea in Scienze antropologiche ed etnologiche: docente di Etnoestetica a.a 2002/2003, 2003/2004 Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Torino, nel Corso di Laurea in Comunicazione interculturale: docente di Arte africana Seminari tenuti in Dottorati e in Corsi di Perfezionamento 2014, Politecnico di Milano, Università Cattolica del S. Cuore di Milano, Master di I livello: “Progettare cultura. Interventi d’arte, cultura e design, per città, imprese e territori”, seminario: “Arte pubblica e antropologia”, 07/07/2014 2014, Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Beni culturali e antropologici, seminario “Definizione di beni culturali antropologici: il caso del Camerun”, 2013, Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Beni culturali e antropologici, seminari “Il ruolo del collezionismo e dei collezionisti”, 09/05/2013; “I beni culturali DEA e l’arte contemporanea”, 15/05/2013 2013, Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Antropologia delle Migrazioni, seminario: “Rappresentarsi: arte e diasporicità”, 06/03/2013 2012,Università degli Studi di Torino, Dottorato di Ricerca in Spettacolo e Musica: "Antropologia estetica. Come la cultura modella la nostra esperienza sensibile", 10/05/2012 2012, Università degli Studi di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: “Spettacolo del dolore ed estetizzazione della sofferenza”, 26-­‐27/04/2012 2011, Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Beni culturali e antropologici,seminario "Antropologia ed estetica: il sistema occidentale dell'arte", 01/06/2011 2011 Università degli Studi di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Antropologia delle Migrazioni, seminario: “Rappresentarsi: arte e diasporicità”, 23/02/2011 2010, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: “Sull’uso di Foucault in antropologia”, 23-­‐24/06/2010 2009, Università di Milano Bicocca, Scuola di Dottorato in Scienze umane, seminario “Natura e cultura”; relazione “Culture animali: antropologia ed etologia a confronto”, 07/10/2009 2009, Università di Milano Bicocca, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: seminario “Studi visuali. Lo stato della ricerca in Italia”; relazione “Cultura visuale e antropologia”, 15/06/2009 2009, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: “Paesaggio e differenze di genere”, 07/04/2009 2009, Università di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento in Antropologia delle migrazioni, "Rappresentarsi: arte e diasporicità", 14/01/2009; “Diasporicità e forme di resistenza artistica”, 21/01/2009 2008, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: seminario “Arte come pratica etnografica”, 07/06/2008 2008, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: “Potere delle immagini e immagini del potere”, 10/05/2008, 26/05/2008 2008, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità, Dottorato in Scienze della Formazione e della Comunicazione: “Sul concetto di resistenza: i discorsi e le pratiche”; relazione: “L’arte come terreno di contesa e come pratica di resistenza” 16/4/2008 2008, Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales, Paris, seminario “L’ethnicisation du social” (Prof. Jean-­‐Loup Amselle): "Le mythe de l’art primitif", 21/02/2008 2007, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità: “Arte, archivio, vita: tracciare esperienze di resistenza”, 8,25,26/6/2007, 26/9/2007 2006, Università di Milano Bicocca, Corso di Perfezionamento "Immaginazione e formazione"; relazione "La Casa della Felicità di Bandjoun (Camerun) come immagine del mondo", 5/5/2006 2006, Università di Milano Bicocca, Dottorato di Antropologia della contemporaneità, "Antropologia del paesaggio ed etnoestetica" , 30, 31/5/2006 e 7/6/2006 2003, Università degli Studi di Torino, Dottorato di Ricerca in Antropologia, "L'arte africana è un'invenzione. E questo è un fatto", 26/02/2003 Direzione di Tesi di Dottorato Tesi di Sara Beretta, Vita, niente di più: soggettività e pratiche video nella Cina contemporanea, 2014 Tesi di Marta Villa, Riti di fertilità, ossessioni identitarie e strategie di ricoscimento ndel Tirolo del Sud/Alto Adige. Il case study di Stilfs in Vinschgau, 2013 Tesi di Cristiana Natali, Danzare l’assenza. Pratiche coreutiche e lotta politica dei Tamil di Sri’ Lanka, 2010 Tesi di Giovanna Santanera, Douala si mette in scena. Nuove esperienze cinematografiche in Camerun (in cotutela con Prof. J.-­‐P. Colleyn, EHESS, Paris; tesi in corso) Partecipazioni commissioni di valutazione 2014, Membro della Commissione di valutazione per assegni di ricerca della Fondazione Gian Giacomo Feltrinelli, Laboratorio Expo Milano 2015 2014, Membro della Commissione di valutazione della Tesi di Dottorato in Antropologia della Contemporaneità della Dott.ssa Sara Beretta (Vita, niente di più: soggettività e pratiche video nella Cina contemporanea), Università di Milano Bicocca 2013, Membro della commissione giudicatrice del Dottorato di ricerca in Discipline Artistiche, Musicali e dello Spettacolo, indirizzo Storia e Critica della Cultura e dei Beni Musicali, 03/06/2013 2013, Membro della commissione giudicatrice del Dottorato di ricerca in Africanistica dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, 26/03/2013 2010/2011 Membro della Commissione di concorso del XXVI Ciclo di Dottorato di ricerca in Antropologia della Contemporaneità dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2005/2006 Membro della Commissione di concorso del XXII Ciclo del dottorato di ricerca in Antropologia della Contemporaneità dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 2005 Membro della Commissione di valutazione della Tesi di Dottorato in Antropologia della Contemporaneità della Dott.ssa Cristina Balma Tivola (Teatro interculturale in Italia: il caso Almateatro), Università di Milano Bicocca Esperto di tesi in altre università 2013, correlatore alla tesi di Dottorato in Progetto e Tecnologie per la valorizzazione del patrimonio culturale del Politecnico di Milano (XXIV ciclo) di Neva Pedrazzini, Il patrimonio culturale dal bene alla conoscenza: l’intangibile come contenuto epr il progetto (relatore: Prof.ssa Elena Mussinelli) a.a. 2007/2008, correlatore Université de Lausanne, Clotilde Wuthrich, Le statut de l’art contemporain africain en Europe et en Afrique de l’Ouest francophone: le cas du Benin, Mémoire de licence en Sciences Sociales (relatore Prof.ssa Irene Maffi) a.a. 2007/2008, correlatore Université des Montagnes de Dschang (Camerun), Anastasie Gweth, Le language des masques bamilékés. Le cas de Bandjoun, tesi di Master in Linguistique et Langues africaines (relatore Prof. Engelbert Domche) Docenza in corsi di formazione e aggiornamento 2013, “Africa/Afriche. Percorsi pluridisciplinari per l’insegnamento”, Università degli Studi di Milano; relazione: “Guardare all’Africa attraverso l’arte, fra storia e antropologia” 30/05/2013 2003, Istituto Tecnico Industriale di Varese, Corso di educazione interculturale alle arti visive : “Il proprio e l’estraneo. Dai feticci africani ai telefoni cellulari. Un percorso attraverso gli oggetti, le immagini e le forme artistiche della società globale “ 5/3/2003 – 30/4/2003 2002, Istituto Tecnico Industriale di Setificio Paolo Carcano, Como, corso per studenti di disegno tessuti, “La moda etnica tra multiculturalismo e globalizzazione “, 11/2002 2001, Istituto Comprensivo Statale di Como Lago, Corso di formazione per insegnanti: “Il vestito di Arlecchino: strappi e rattoppi del tessuto multiculturale “, 2/6/2001 2001, Istituto Comprensivo di Como Albate, Corso di formazione per insegnanti: “Il vestito di Arlecchino: strappi e rattoppi del tessuto multiculturale “, 2/6/2001 2001, Istituto Tecnico Industriale di Setificio Paolo Carcano, Como, corso per studenti di disegno tessuti: “ Arte e immagini dell’Africa nera “, 03/2001 2001, Istituto Professionale Statale Industria e Artigianato Luigi Ripamonti, Como, Westminster College London: progetto “Eco-­‐ecco: l’eco-­‐vestito/ the Eco friendly garment -­‐ progetto Socrates della Comunità Europea : ”Tessuti africani e moda etnica “ 2000, Associazione per Lo Sviluppo dei Paesi Emergenti (Aspem), Liceo Scientifico Statale di Olgiate Comasco. Corso epr studenti: “Arte africana: luoghi e contesti “, 05/2000 1999, Direzione Didattica Statale di Como 8, Seminario di formazione per insegnanti: “Educare nell’epoca della globalizzazione “, 11/5/1999 1998, Direzione Didattica Statale di Como 8, Seminario di formazione per insegnanti: “Noi e gli altri. L’identità come costruzione culturale “, 14/5/1998 1997, Direzione Didattica Statale di Albiolo (CO), Seminario di formazione per insegnanti: “Il proprio e l’estraneo. Riflessioni sulla comunicazione interculturale “, 5/6/1997 1997, Direzione Didattica Statale di Menaggio (CO), Seminario di formazione per insegnanti: “Il proprio e l’estraneo. Riflessioni sulla comunicazione interculturale “, 12/5/1997 1997, Direzione Didattica Statale di Como 8, Seminario di formazione per insegnanti: “ Il proprio e l’estraneo. Riflessioni sulla comunicazione interculturale “ , 08/5/1997 1995, Fondazione Setificio di Como, Istituto tecnico Industriale di Setificio P. Carcano di Como, Corso per gli studenti di disegno tessuti: “Hic sunt leones. Alla scoperta dell’arte del continente nero “, Como, 12/5/1995 – 01/6/1995 Conferenze, seminari, tavole rotonde 2014, Seminario Dencity: “la città che si può. Sostenibilità: cultura, coesione, rigenerazione, arte e economia”, 12-­‐13/06/2014 Ex-­‐panetteria via Solari, 40, Milano 2014 Tavola rotonda “A che punto è la ricerca artistica africana a Milano?”, Teatro PIME, Associazione Mo ‘O Me NDama Ciridì-­‐Associazione tra artisti, con il patrocinio di Comune di Milano e Fondazione Cariplo Milano26/04/2014 2014 “L’arte, l’Africa e noi: transiti di persone, cose e immagini”, nell’ambito del ciclo: “Arte, cura, memoria: dialoghi con l’Africa”, Museo Civico di Scienze Naturali E. Caffi, Bergamo, 15/04/2014 2014, “L’avanguardia primitiva”, presentazione del libro omonimo a cura di L. P. Nicoletti (con un saggio di I. Bargna) con G. Calegari, G. Zanchetti, Castello Sforzesco, Milano, 29/01/2014 2014, “Sentirsi a casa. Antropologia dell’abitare”, conferenza nell’ambito del progetto Immaginariesplorazioni, conferenza Ex-­‐panetteria Solari, 10/1/2014; seminario ristretto per i partecipanti al laboratorio Immaginariesplorazioni Solari, 11/1/2014 2013, “Property Free Certification”, tavola rotonda intorno al progetto dell’artista Anna Scalfi Eghenter: con Gianmaria Ajani, Alessandra Donati e Matteo Lucchetti Roberta Aluffi, Ivan Bargna, Giulio Biino, Egidio Dansero, Edoardo Greppi, Ugo Mattei, Alberto Oddenino, Francesco Remotti; Biennale di Democrazia, Circolo dei Lettori Torino 11/04/2013 2013, Convegno “Gli africani e la terra: politiche d’accesso e d’accaparramento di una risorsa non rinnovabile”, moderatore, Università degli Studi di Milano, 11/04/2012 2012, Giornata internazionale di studi, “L’arte di fare la differenza”, moderatore della sessione. “Arte relazionale: voci a confronto fra teorie e pratiche”, Torino, Museo di Scienze Naturali, 14/12/2012 2012 Centro di Documentazione per le Arti visive (DOCVA) Milano, “Nuove geografie artistiche le mostre all’epoca della globalizzazione”, presentazione del libro di R. Pinto (Postmedia books 2012) con I.Bargna, R. Pinto, F. Tedeschi, Fabbrica del Vapore, Milano 29/10/2012 2012, Centro Studi Archeologia Africana, Università di Milano Bicocca: "Arte, antropologia e contemporaneità", Tavola rotonda con I. Bargna, U. Fabietti, M.L. Ciminelli, R. Pinto ; Palazzo Reale, 30/05/2012, Milano 2012, Programme Culture de la Commission européenne, Les ateliers partage, Bruxelles “Festival Art links / l’Art crée du lien”, table ronde, Bruxelles, 24-­‐25 /05/2012 2012, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (NABA), Dottorato di Antropologia della Contemporaneità dell'Università di Milano Bicocca: "Camera etnografica", ciclo di conferenze a cura di Ivan Bargna, NABA, aprile-­‐maggio 2012, NCTM, Studio Legale Associato, Milano: "L’arte, l’Africa e noi: dala Venere ottentotta à Samuel Eto’o", Milano, 16/04/2012 2012, Centro di Documentazione per le Arti visive (DOCVA) Milano, "A Social Engaged Drink – Incontro su arte e società", 13/04/2012 2012, Università della Terza Età, Arcore (MI) : “Incontro con le arti dell’Africa subsahariana “, ciclo di tre conferenze di I, Bargna, gennaio-­‐febbraio 2012 2011, Museo della Fotografia, Cinisello Balsamo: "Arte, sfera pubblica, trasformazione sociale", tavola rotonda con I. Bargna, G. Scardi, M. Papadimitriou, C. Seia. 28/05/2011 2011, Centro culturale D. Renna, Chiavari, conferenza: "Il dottor Livingstone suppongo. Quando l’artista incrocia l’antropologo", 27/05/2011 2011, Università di Comunicazione e Lingue (IULM) Milano: conferenza "L’Africa delle meraviglie: mettere in mostra l’Africa oggi", 13/04/2011 2011, Kunstwerein Milano, “The Thinking Eye , Episode 3”: “Enyoy the Poverty, by Renzo Martens “ Dibattito fra l’artista e Ivan Bargna, Careof, Fabbrica del Vapore, Milano 28/03/2011 2011, Liceo artistico di Cantù, conferenza: “Arte africana, esperienza del colore e diversità culturale “, 04/03/2011 2010, Associazione culturale Lithos,Como; conferenza: "Il dottor Livingstone suppongo. Quando l’artista incrocia l’antropologo", 27/11/2010 2010, Art Forum Würt Capena, conferenza sull'arte africana e il primitivismo modernista per l'inaugurazione dell'esposizione: "José de Guimarães. Mondi, Corpo e Anima" 25/09/2010-­‐
05/03/2011 ; Capena, 18/09/2010 2010, Associazione degli Studenti Camerunesi, Università dell’Insubria : Giornate dello studente camerunese – II edizione, conferenza: "Le arti della regione bamileke, Varese 19/03/2010 2009, Università de Milano Bicocca, Seminario « Questioni di metodo nelle scienze umane. A partire da Signatura rerum di Giorgio Agamben » 12/05/2009 2008, Centro Studi Archeologia Africana, Milano: "Arte africana ed etnoestetica", ciclo di conferenze coordinato da Ivan Bargna, ottobre-­‐dicembre 2008, Università degli Studi di Modena, Laboratorio di Etnologia, Seminario "Resistenze e prassi egualitarie" 2007-­‐2008: "Arte e resistenza", 07/04/2008 2008, Associazione culturale Colonos, Assessorato alla Cultura della Regione Friuli: Tavola rotonda "Primitivo sarai tu !" con G. P, Gris e S. Sebastianis. Villacaccia di Lestizza (UD) 29/02/2008 2007, Centro Studi Archeologia Africana, “Sguardi sull’arte africana”, ciclo di conferenze coordinato da Ivan Bargna, Museo di Storia Naturale di Milano 17/3/2007 – “7/6/2007. Relazione: “Uno sguardo sul mondo dalla Capanna della Felicità di Bandjoun (Camerun)” 2007, Università di Milano Bicocca, Facoltà di Medicina et Chirurgia, Corso di Storia delle Neuroscienze; relazione: "Il mito dell’arte primitiva", 28/2/2007 2007, Università di Milano Bicocca, Facoltà di Medicina et Chirurgia, Corso di Storia delle Neuroscienze; relazione: "Il corpo umano fra arte e antropologia, ieri e oggi" 2006, MIUR, Ufficio Scolastico Regionale Lombardia, IRRE Lombardia: seminario "Salute e benessere senza confini", I.I.S. Cavalieri, Milano: "Benessere, salute e intercultura: uno sguardo antropologico", 4/5/2006 2006, Musei Civici d’arte e Storia Santa Giulia,Brescia. Ciclo di conderenze: “Le Muse d’Oltremare. Dieci conversazioni sull’arte del nostro tempo e i suoi intrecci con le culture extra-­‐europee”; relazione: “L’arte africana fra mito e storia”, 08/02/2006 2005, Università della Svizzera Italiana, Accademia di Architettura di Mendrisio: "L'arte primitiva come creazione del primitivismo", 25/11/2005 2005, Comune di Lissone, ciclo di conferenze organizzato da Ivan Bargna “Africa terra di cultura “; relazione “Vedere l’Africa attraverso l’arte”, 29/9/2005 2005, Università di Milano Bicocca, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Corso di Storia delle Neuroscienze; relazione: "Il mito dell’arte primitiva", 3/3/2005 2003, Galleria d’Arte Moderna di Torino, tavola rotonda “Oggetti lontani. Sguardi vicini “ con I. Bargna, M. Aime, M.G. Parodi da Passano, E. de Cecco, nell’ambito dell’esposizione ”Africa. Capolavori da un continente”, 26/11/2003 2003, Museo Civico di Scienze Naturali di Bergamo, conferenza: “Tra maschere danzanti e TV satellitare. Oggetti e immagini dell’identità bamileke (Camerun)”, 17/6/2003 1999, Università di Torino, Centro Piemontese di Studi Africani: tavola rotonda “Incontro con l’arte africana “, con I. Bargna, F. Remotti, M. L. Tomea, A. Antoniotto, Archivio di Stato di Torino, 03/11/1999 1999, Museo Civico Archeologico di Como, “Arte africana “, presentazione del libro di I. Bargna con F. Remotti, 30/4/1999 1993, Centro Piemontese di Studi Africani, Museo Civico di Numismatica, Etnografia e Arti Orientali di Torino, ciclo di conferenze: “La definizione dell’oggetto d’arte africano”; relazione: “I risvolti del tessuto. Questioni interpretative per un’antropologia dei tessuti africani”, Galleria d’Arte moderna di Torino, 3/11/1993 1993, Istituto d’Arte Chierici, Reggio Emilia. Conferenza “Tra simbolo e metafora: la costellazione tessile africana “, 04/10/1993 1993, Istituto statale d’Arte di Cantù. Conferenza : “Le arti tessili, i tessuti tribali e i loro significati “ 1993, Assessorati alla Cultura del Comune e della Provincia di Como; Istituto Tecnico Industriale Statale di Setificio P. Carcano, Como, ciclo di conferenze: ”Il fango bianco e l’erba scarlatta. Cinque culture per il disegno “ ; relazione: “I luoghi dell’intreccio. Arti tessili di culture africane “, 02/03/1993 1991, Istituto Tecnico Industriale Statale di Setificio P. Carcano, Como; conferenza: “Arte africana”, 06/1991 Partecipazione a giurie 2013, Membro della giuria di selezione delle candidature per il progetto di ricerca “Immaginariesplorazioni Solari” promosso da Dynamoscopio, Milano 6/11 Partecipazioni a comitati scientifici e editoriali di riviste Antropologia Africa e Mediterraneo Referee di riviste 2012 Comunicazioni sociali, Milano 2011 Cahiers d'Etudes Africains, Paris Adesioni a società scientifiche e professionali Membro dell’ANUAC, Associazione Nazionale Universitaria degli Antropologi Culturali Membro dell’AISEA, Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche Membro del CREAM, Centro Ricerche EtnoAntropologiche di Milano Membro della SIAA, Società Italiana di Antropologia Applicata Membro dell’ASAI, Associazione per gli Studi Africani in Italia Membro dell’EASA, European Association of Social Anthropologists Membro dell’ACASA, African Council for African Studies Association, U.S.A. Membro dell'ISIH, International Society for Intellectual History, London Socio onorario e coordinatore del settore Etnoestetica e Arte africana del CSAA, Centro Studi Archeologia Africana di Milano Lingue straniere conosciute Francese e inglese parlati e scritti 
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
196 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content