close

Enter

Log in using OpenID

CENTRALE PRATIKA GSM.pub

embedDownload
PratiKamente SEMPLICE...
PRATIKA GSM
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
sudel.com
Comunicatore GSM integrato;
Quattro ingressi con linee tipo bilanciato o N.C.;
Programmazione tramite dip ss-switch;
Programmazione numeri e personalizzazione
messaggi del comunicatore tramite chiamata
o SMS;
Chiave elettronica ad autoapprendimento
integrata e seriale 485;
Ingresso per chiave esterna o telecomando;
Scambio libero per allarmi;
Uscita per autoalimenta e sirena interna;
Uscita open collector per impianto inserito;
Modalità ingressi: immediata, ritardata e conta
impulsi;
Chiamate per allarme con SMS e voce;
Invio SMS per guasto o malfunzionamento;
PRATIKA GSM
PratiKamente SEMPLICE…
CARATTERISTICHE GENERALI
Alimentazione sensori sirena
autoalimentata e inseritori,
protetta dal fusibile da 3.15 A.
Uscita per sirena autoalimentata
+12V viene a mancare in caso di
allarme, uscita sirena interna
+12V presente in caso di allarme.
Scambio libero di allarme C - NC
- NA.
Uscita open-collector di stato
Impianto, presenta un negativo
se tutte le zone sono disinserite, il
negativo viene a mancare se vi e
almeno una zona inserita.
Ingresso di blocco di emergenza
NC: se aperto, la centrale viene
messa in manutenzione.
Ingresso per chiave esterna o per
la ricevente di un telecomando
(NA).
Ingresso antisabotaggio attivo
anche a impianto disinserito.
Zone di allarme NC o bilanciate,
in base a DIP_3.
Bus seriale RS485 per il
collegamento di massimo 4
lettori (Pratika L4).
Programmazione da dip switch e
auto apprendimento tramite SMS.
Tipo di SIM per operatore GSM
2G priva di blocchi.
Alimentazione: da rete 230V AC
l'alimentatore fornisce ai
dispositivi 13.8 V max 1 A.
Assorbimento: 80 mA con comunicatore GSM a riposo e 300 mA
con GSM in chiamata.
Security equipment
Italy - 72015 Fasano (BR9
Corso Garibaldi, 150
Tel. +390804421260
Fax +390804422067
[email protected]
www.sudel.com
La centrale PRATIKA GSM
gestisce quattro zone
indipendenti, è presente una
ulteriore zona anti
manomissione sempre attiva,
utilizzata per il collegamento
delle protezioni dell’impianto.
Tutti gli ingressi possono essere
NC oppure bilanciati con
resistenze in dotazione.
L’ingresso 1 può funzionare
anche in modalità ritardata,
mentre le zone 2, 3 e 4 sono
sempre di tipo immediato.
Le zone 1 e 2 possono inoltre
gestire anche rivelatori switch
per tapparelle.
La centrale PRATICA GSM gestisce fino a 8 spinotti
chiave e 4 numeri telefonici con una apposita funzione di
auto apprendimento .
Il relè di allarme comanda le sirene con una apposita
uscita, è presente inoltre uno scambio libero NA, C ed NC
per il collegamento di dispositivi esterni.
Sulla PRATIKA GSM è presente un uscita open-collector
per impianto inserito, oltre ad un morsetto di blocco per la
manutenzione del sistema.
Funzione di conteggio allarmi.
La centrale individua e segnala tramite SMS verso i primi
due numeri in rubrica condizioni di anomalia o guasto
quali mancanza rete, batteria bassa, rottura fusibili,
credito SIM basso o problemi di individuazione del credito
residuo.
Il comunicatore GSM integrato in caso di allarme invia
comunicazioni SMS ai numeri programmati, con
l'informazione su quale zona e andata in allarme; dopo
pochi secondi gli stessi numeri riceveranno anche una
chiamata vocale con un messaggio che indicherà la
condizione di allarme.
Tutti i messaggi del comunicatore GSM sono
programmabili tramite GSM.
PARTNER
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 648 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content