close

Enter

Log in using OpenID

Brochure - Liceo Statale "Ischia"

embedDownload
I DOCENTI DEL CORSO
Dott.ssa Letizia Moretti, psicologa del lavoro e delle
organizzazioni, si è successivamente specializzata in psicologia
scolastica e disturbi dell’apprendimento privilegiando questo
campo come ambito lavorativo, di ricerca e di studio. Svolge
attività di consulenza privata e lavora come psicologa
scolastica nell’ambito di progetti di istituto rivolti sia alle
insegnanti che agli alunni. È responsabile dell’Area Scuola
dell’Associazione Psicologia Insieme Onlus. Fa parte del
Gruppo di Lavoro in Psicologia Scolastica dell’Ordine degli
Psicologi del Lazio.
www.letiziamoretti.it
Dott.ssa Bernardina Guagliuolo, laureata in tecnica della
riabilitazione psichiatrica e psicosociale presso la Facoltà
di Medicina e Chirurgia presso la Seconda Università
degli studi di Napoli con tesi “Interventi Psico-educativi”.
è abilitata a svolgere la propria attività, compresa quella
educativa, in un'ottica multiprofessionale con interventi
a livello individuale, familiare e di comunità . Ha
collaborato, con l’incarico di coordinatrice e
responsabile, a numerosi progetti
IN CLASSE OGNI ALUNNO HA UN BISOGNO
EDUCATIVO SPECIALE: COSA FARE E
QUALI STRUMENTI UTILIZZARE PER REALIZZARE UNA DIDATTICA INCLUSIVA
ASSOCIAZIONE “AVVENIRE”
&
ASSOCIAZIONE PSICOLOGIA INSIEME
Con il patrocinio
Ufficio Pastorale Familiare della Diocesi di Ischia
e con il patrocinio dei Comuni di
OBIETTIVI DEL CORSO:
La proposta formativa si caratterizza per il
taglio praticoesperienziale e per l’immediata
applicabilità in aula delle tecniche e degli
strumenti appresi. Durante gli incontri si forniranno infatti degli spunti operativi per realizzare, nella pratica quotidiana, una didattica inclusiva nel rispetto delle differenze individuali tra gli alunni.
Il corso si terrà presso l’Hotel “Sorriso Thermae Resort” di Forio (NA)
Organizzazione
Associazione “Avvenire”
Via Pietra Brox, 25
80075—Forio (NA)
328 7858386 — info [email protected]
Associazione Psicologia Insieme
Via Giovan Battista Morgagni, 22
Roma
06 64012707
www.psicologiainsieme.it
ISCHIA
FORIO
BARANO D’ISCHIA
SERRARA FONTANA
CORSO DI
FORMAZIONE
TEORICO—PRATICO
BES E DIDATTICA INCLUSIVA
SAI COSA FARE E QUALI STRUMENTI
UTILIZZARE PER REALIZZARE UNA
DIDATTICA INCLUSIVA ?
 30 ore di lezioni frontali
 attività in apprendimento cooperativo
 project work
 consulenza e supervisione del lavoro a
scuola
Con il Partenariato di
ISCHIA
21 / 22 febbraio 2015
primo incontro
11 / 12 aprile 2015
terzo incontro
Sabato 21 febbraio ore 15,00/18,00
Breve presentazione del corso a cura delle relatrici, dott.ssa
Letizia Moretti e dott.ssa Bernardina Guagliuolo.
16,30 Coffee Break
 Inquadramento teorico generale
 Normativa di riferimento DSA/BES
 Linee guida e approfondimenti teorici.
Domenica 22 febbraio ore 09,30/13,30
 Gli screening per individuare gli alunni con difficoltà
specifiche:
 test di primo livello per la valutazione delle abilità
strumentali di letto-scrittura (prove MT)
 test di primo livello per la valutazione dell’area logicomatematica (prove AC-MT)
 cosa fare dopo lo screening
11,30 coffee break
Dalle ore 13,30 alle ore 15,00 pausa pranzo
Domenica 22 febbraio ore 15,00/17,30
 Esercitazioni pratiche sull’uso dei test
16,30 coffee break
Sabato 11 aprile ore 15,00/18,00
7 / 8 marzo 2015
secondo incontro
Sabato 7 marzo ore 15,00/18,00
 La costruzione di un ambiente di
apprendimento.
 L’apprendimento cooperativo come risposta efficace alla
diversità e ai BES
 Tecniche di apprendimento cooperativo, indicazioni operative
e modelli di riferimento per la progettazione di attività
cooperative.
16,30 coffee break
 Supervisione degli screening, analisi dei dati, linee di
intervento .
16,30 coffee break
Domenica 12 aprile ore 09,30/13,30
 Progettazione e sperimentazione in aula, condivisione e
monitoraggio, supervisione dei lavori realizzati nelle classi,
individuazione di criticità e punti di forza.
11,30 coffee break
Dalle ore 13,30 alle ore 15,00 pausa pranzo
Domenica 12 aprile ore 15,00/17,30
Domenica 8 marzo ore 09,30/13,30
 Individuazione linee di sviluppo e trasferibilità della
 Proposte pratiche e sperimentazione di attività cooperative da
realizzare in classe per promuovere l’inclusione.
 Conclusioni
 Scelta degli obiettivi e inizio progettazione delle attività
11,30 coffee break
Dalle ore 13,30 alle ore 15,00 pausa pranzo
Domenica 8 marzo ore 15,00/17,30
 Progettazione delle attività: proposte e interventi.
16,30 coffee break
metodologia in progetti di prevenzione primaria e secondaria
16,30 coffee break
Saluti
Finali
e
rilascio
attestati
di
partecipazione. (certificato di competenza
relativo ai test appresi)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 513 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content