close

Enter

Log in using OpenID

Arzach Moebius

embedDownload
REQUISITI DI AMMISSIONE
Sede del corso:
Viale Manzoni, I Edificio Polifunzionale
86100 CAMPOBASSO
Tel. tel. 0874404546 - 0874041
e-mail: [email protected]
Durata normale del corso: 5 anni
Accesso: Libero
Presidente del corso: Prof. Giovanni Varanese
e-mail: [email protected]
Frequenza: consigliata
Iscrizione: i termini di scadenza per le iscrizioni sono fissati al
15 ottobre 2014
Nella sede gli studenti possono coniugare vita accademica ed
extra universitaria. Oltre alle innumerevoli possibilità di studio
e ricerca che riguardano il Corso di Studio, per il tempo libero
nella struttura ci sono un esercizio di ristorazione, una copisteria e bellissimi impianti sportivi.
Segreteria didattica:
Dott.ssa Franca Lombardi
e-mail: [email protected]
Referente disabilità e DSA
Prof.ssa Elvira Caiazzo
e-mail: [email protected]
CORSO DI LAUREA
MAGISTRALE A CICLO UNICO
GIURISPRUDENZA
I CLASSE LMG – 01
UNIVERSITÀ
DEGLI STUDI
DEL MOLISE
DIPARTIMENTO
GIURIDICO
ANNO ACCADEMICO 2014 I 15
Sito internet:
http://www.unimol.it/pls/unimolise/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.
mostra_pagina?id_pagina=51295&rifi=guest&rifp=guest
UNIVERSO
DI TE
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE
STUDIARE A UNIMOL
L’Università del Molise assicura agli studenti un ambiente sicuro
e accogliente, un ottimo rapporto con i docenti e numerosi
servizi per il diritto allo studio e il tempo libero.
Principali servizi: Orientamento e tutorato, Case dello studente,
Biblioteche, Aule multimediali, Ufficio disabilità, Borse di studio,
Mobilità internazionale (Erasmus), Stage e placement, Alloggi
studenti, Centro sportivo (CUS), e-mail personale, counseling
psicologico, mensa e bar, laboratori culturali e musicali.
DOVE?
La sede del Corso di Studi è ubicata presso il Dipartimento
Giuridico a Campobasso, nelle vicinanze del Campus
universitario di Vazzieri. Nell’edificio, moderno e funzionale,
gli studenti trovano quanto c’è di meglio per seguire le lezioni
e studiare con profitto. Hanno a loro disposizione sale studio,
aule multimediali, postazioni pc e collegamento wifi alla rete di
Ateneo per fruire online di risorse bibliografiche, documentarie
ed informatiche, e tantissimi altri servizi.
PERCHÉ?
Il Corso di Studio è organizzato per studenti che vogliono
acquisire:
- gli elementi fondamentali della cultura giuridica di base
nazionale ed europea, anche con tecniche e metodologie
casistiche, in rapporto a tematiche utili alla comprensione e
alla valutazione di principi o istituti del diritto positivo;
- gli approfondimenti di conoscenze storiche che consentano di
valutare gli istituti del diritto positivo anche nella prospettiva
dell’evoluzione storica degli stessi;
- la capacità di produrre testi giuridici (normativi e/o negoziali
e/o processuali) chiari, pertinenti ed efficaci in rapporto ai
contesti di impiego, ben argomentati, anche con l’uso di
strumenti informatici;
le capacità interpretative, di analisi casistica, di qualificazione
giuridica (rapportando fatti a fattispecie), di comprensione,
di rappresentazione, di valutazione e di consapevolezza per
affrontare problemi interpretativi ed applicativi del diritto;
- gli strumenti di base per l’aggiornamento delle proprie
competenze.
PER COSA?
Il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza apre la strada
alle tradizionali professioni forensi (avvocatura, magistratura e
notariato, per l’accesso alle quali è requisito indispensabile) e
alle cariche di alta dirigenza sia nell’impiego privato sia nella
pubblica amministrazione. I laureati , oltre ad indirizzarsi alle
professioni legali ed alla magistratura, potranno svolgere attività
ed essere impiegati, in riferimento a funzioni caratterizzate da
elevata responsabilità, nei vari campi di attività sociale, socioeconomica e politica ovvero nelle istituzioni, nelle pubbliche
amministrazioni, nelle imprese private, nei sindacati, nel settore
del diritto dell’informatica, nel settore del diritto comparato,
internazionale e comunitario (giurista europeo), oltre che nelle
organizzazioni internazionali in cui le capacità di analisi, di
valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche
fuori del campo strettamente giuridico.
PIANO DI STUDIO
INSEGNAMENTI
CFU
I ANNO
Istituzioni di diritto romano
Storia del diritto romano
Filosofia del diritto
Diritto costituzionale
Diritto privato
Economia politica
Totale crediti I anno
12
6
9
12
12
9
60
II ANNO
Diritto commerciale
Diritto privato comparato
Diritto internazionale
Diritto del lavoro
Storia del diritto italiano
Lingua straniera (idoneità)
Totale crediti II anno
15
12
10
12
12
5
66
III ANNO
Diritto penale
Diritto dell’Unione Europea
Diritto amministrativo
Diritto civile I
Teoria e metodo dell’interpretazione giuridica
Esame a scelta
Totale crediti III anno
15
12
11
10
8
6
62
IV ANNO
Procedura penale
Sociologia giuridica
Diritto ecclesiastico e canonico
Diritto tributario
Diritto civile II
Esame a scelta
Totale crediti IV anno
15
9
8
8
6
6
52
V ANNO
Diritto processuale civile
Diritto processuale amministrativo
Esame a scelta
Tirocini e stages o Esame professionalizzante
Prova finale
Totale crediti V anno
Totale crediti
15
8
6
6
25
60
300
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
174 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content