close

Enter

Log in using OpenID

APPROVAZIONE GRADUATORIA 1° SCADENZA BIMESTRALE

embedDownload
2014.07.
10
16:08:39
+02'00'
REPUBBLICA ITALIANA
BOLLETTINO UFFICIALE
della Regione Puglia
ANNO XLV
BARI, 10 LUGLIO 2014
Atti regionali
Atti e comunicazioni degli Enti Locali
Appalti ‐ Bandi
Concorsi
Avvisi
n. 91
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia ‐ n. 91 del 10‐07‐2014
GAL CONCA BARESE
23401
atto del suddetto verbale ed approva con la asten‐
sione degli assenti alla delibera.
Bando Pubblico per la presentazione delle
domande di aiuto ‐ Programma di Sviluppo Rurale
2007‐2013 ‐ Bando Misura 331 azione 1 ‐ Gradua‐
torie.
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
G.A.L. Conca Barese Verbale di seduta n.51
Del 5 Febbraio 2014
L’anno 2014, il giorno 5 del mese di Febbraio alle
19.30 presso la Sala Consigliare del Comune di
Bitetto, come da convocazione ufficiale, si è riunito
il consiglio di amministrazione per discutere e deli‐
berare sul seguente
Ordine del Giorno
‐ Lettura ed approvazione verbale del 09.01.2014
‐ Approvazione graduatoria progetti Misura 331
azione1
…omissis…
E’ presente Il Presidente Stefano Occhiogrosso,
Vice Presidente Amendolara Antonio, i consiglieri
Vito Siciliano, Giuseppe De palma, Nicola Chimienti,
Luigi Nigro, Gaetano Giorgio, Vito Michele Dome‐
nico Novielli, Nicolò Mastrandrea, Leonardo Cam‐
panale. Risultano assenti i consiglieri Antonella Fran‐
cesca Assunta Robortaccio, Nicola Carmelo Coniglio,
Michele D’atri, Giacomo De Filippis, Vito Bozzi,
Michele Ruggiero, Giuseppe Marcario, Vito Antonio
Antonacci. Per il Collegio Sindacale, è presente il
dott. Quirico Arganese, presidente e i sindaci effet‐
tivi dott.ssa Marilena Cascelli e dott.ssa Maria
Misciagna.
Risultano presente la dott.ssa Monica Nigro,
direttore tecnico la quale viene chiamata ad assu‐
mere le funzioni di segretario verbalizzante e la
dr.ssa Marinella Bulzis Responsabile Amministrativo
Finanziario.
Il Presidente, constatata la regolare convocazione
e la relativa seduta, dichiara l’adunanza consiliare
validamente costituita e quindi atta a deliberare
quanto contenuto nell’ordine del giorno.
1° Punto all’OdG: Il Presidente da lettura del ver‐
bale di CdA n°50 del 09 gennaio 2014. Il CdA prende
2° Punto all’OdG: il Presidente prima della trat‐
tazione del punto all’ordine del giorno comunica che
per quanto riguarda la valutazione delle domande
risultate ricevibili, relativamente alla misura 331
azione 1, la commissione tecnica di valutazione è
stata composta da personale interno del GAL che
non ha partecipato alla ricevibilità delle suddette
domande. In particolare i consulenti incaricati sono:
l’ing. Maria Antonella d’amato, la dr.ssa Bulzis Mari‐
nella e il dott. Luigi Straziota. Tale condizione è stata
determinata dall’urgenza della chiusura dell’istrut‐
toria tecnica asmministrativa delle domande e dalla
semplicità di documentazione allegata alla
domanda di aiuto. Inoltre i consulenti incaricato
hanno una notevole esperienza nella verifica docu‐
mentale visto il ruolo che ricoprono nel GAL.
Il presidente passa la parola al Direttore Tecnico
che, prima di procedere con l’approvazione della
graduatoria, chiede ai presenti di dare un’interpre‐
tazione all’articolo del bando riguardante l’ irricevi‐
bilità. Tale richiesta è dovuta al fatto che alcune
buste non riportano tutti i dati richiesti dall’art. 4 del
bando, nello specifico l’indirizzo di posta elettronica
certificata o il numero di fax. Il suddetto art.4 pre‐
vede, infatti, che “Il plico chiuso deve riportare la
seguente dicitura:
PSR PUGLIA 2007‐2013 ‐PARTECIPAZIONE
AL BANDO MISURA 331
AZIONE 1 ‐”FORMAZIONE”
NON APRIRE
nonché il nominativo/ragione sociale del richie‐
dente, il relativo recapito postale, indirizzo di posta
elettronica certificata (PEC), fax e recapito telefo‐
nico.”
L’art.10 comma 1 ‐ Verifica di ricevibilità ‐ stabi‐
lisce che “Costituisce motivo di irricevibilità della
domanda di aiuto il verificarsi anche di una delle
seguenti condizioni:
…omissis….
3. presentazione della domanda di aiuto con
modalità diverse da quelle stabilite all’art. 4”.
Il consiglio all’unanimità, con il parere positivo del
direttore tecnico, ritiene che nell’art.10.1 c’è scritto
23402
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia ‐ n. 91 del 10‐07‐2014
“modalità diverse” e non “mancanza di dati”, pertanto non ritiene che la mancanza di uno dei dati previsti
dall’art.4 del bando sia causa di irricevibilità.
Il Direttore Tecnico presenta la graduatoria dei progetti, Misura 331 azione 1, che sono risultati ricevibili.
GRADUATORIA MISURA 331 AZIONE 1
N°
DENOMINAZIONE
DATA DI NASCITA
PUNTEGGIO
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
LUPO MARCELLA
PALMISANO FRANCESCA
GRAVINESE VITTORIA
PALMISANO BEATRICE
COLAMUSSI CHIARA
PERTA GIOVANNA
DE GRANDI CLELIA ANGIOLINA
ANGELILLO ANTONIA
RINALDI ROBERTA
SCANNIFFIO CARMELA
PUGLIESE FRANCESCA
MACCHIA DEBORA
NICASSIO GIACINTA
GAGLIARDI ANNALISA
PEDONE GIULIA
VITULLI FRANCESCA
PUGLIESE EMMANUELLA
LABADESSA CHIARA
GIORGIO CARLA
ABRUSCI NICOLETTA
CAPONIO ANNARITA
ATTOLICO MATILDE
RUSCONI DANIELA FRANCESCA
CRAMAROSSA MARIA
GATTI ANTONELLA
SCARANO ANTONELLA
ALBANESE MARIA ANTONIETTA
DE TOMA MARIA MADDALENA
GIANNELLI PASQUALINA
COSOLA CARMELA
CALABRESE IMMACOLATA TEA
CRUDELE ARIANNA
RUSCONI ROSANNA
TOSCANO MARIANGELA
DEMAURO DANIELA
CARLUCCI MARIA
PALLADINO ANTONIA
23/11/1995
13/05/1993
23/06/1990
25/11/1989
16/08/1984
07/08/1984
17/01/1981
02/11/1975
29/08/1974
06/05/1974
26/10/1994
02/05/1993
16/07/1991
15/09/1990
08/08/1989
02/03/1988
03/06/1987
13/01/1987
29/04/1986
28/02/1986
06/02/1986
30/04/1985
06/12/1984
20/11/1982
31/10/1982
29/08/1982
22/12/1981
22/10/1981
21/09/1981
06/04/1981
04/09/1980
26/07/1980
06/03/1980
16/11/1979
04/04/1978
11/05/1977
03/03/1976
9
9
9
9
9
9
9
9
9
9
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
8
Risultano altresì ammissibili ma non finanziabili
per esaurimento risorse le seguenti ditte riportate
in ordine di graduatoria:
CARITO TERESA, MARINELLI VITA MARIA, GENCHI
MARIA, SERVEDIO JOSEPH, MOSSA MICHELE, CHIA‐
TANTE DIEGO, LARATO MICHELE, DAVIDE CIRILLO,
D’URSO EMILIA, BOZZA MARIA, CHIAPPARINO ROS‐
SELLA, CARELLA ANNA, PROIETTI IMMACOLATA,
ABBONANTE GAETANO, NUZZI MAURIZIO, LATORRE
ROCCO, PIRRA PISCAZZI GREGORY, PUGLIESE
NICOLA, CASCIONE GIANDOMENICO, DE SANDI GIU‐
SEPPE, VERNI GIAMPIETRO, PEPE LEONARDO,
BUFANO DOMENICO, LASSANDRO ERASMO, DE
SANTIS LORENZO, DENTICO MARCO, CARNEVALE
LORENZO, MARTINELLI STEFANO, ROMITO
ANTONIO, LOZITO CARLO, FLORIO DOMENICO,
ILACQUA SALVATORE, OCCHIOGROSSO MICHELE,
MACCHIA DARIO, MACCHIA MICHELE, NICOLARDI
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia ‐ n. 91 del 10‐07‐2014
GIANLUCA, COLLETTA MIRCO, DEMAURO FRAN‐
CESCO, MERCURIO FILIPPO, FLORIO VINCENZO,
CAPONIO ANDREA, MARIELLA VITO, D’ARMIENTO
GIUSEPPE, DINARDO NUNZIO, BOVE CARLO, PERA‐
GINE GIOVANNI, CIRIELLO FILIPPO, PALMIOTTO
FRANCESCO (1980), IACOBAZZI GIUSEPPE, MUSCHI‐
TELLI VITO, PERAGINE GIUSEPPE, FLORIO ROCCO,
MANZARO LUIGI, CAPONIO PIETRO (1975), MON‐
GELLI DOMENICO, SPADAFINA ARCANGELO, LEPORE
ERNESTO DARIO MARCO, IACOBELLIS ANNA MARIA
ROSA, OLEIFICIO RIFORMA FONDIARIA PALADINO‐
FRISONE DOMENICO, DI VENERE FILIPPO, DELLE
GRAZIE NICOLA, FANO GIULIO, LUPO LUCIANO, CHI‐
MIENTI PASQUALE, PAGANO MICHELE, CHIAPPA‐
RINO GAETANO, PALMIOTTO FRANCESCO, NUZZACO
VINCENZO, CAMPAGNA MICHELE, CICE RAFFAELE,
CIRILLO FRANCESCO, CAPONIO PIETRO, SOMMA
GIOVANNI, PLANTAMURA DOMENICO VITO PIETRO
Prima dell’approvazione della graduatoria il con‐
sigliere Giorgio da l’informativa ai sensi dell’art.
2391 comunicando di avere un parente che ha pre‐
sentato domanda alla misura.
Il CdA approva all’unanimità la graduatoria dei
progetti relativi alla Misura 331 azione 1.
…omissis…
Null’altro essendovi da discutere e deliberare, la
seduta viene dichiarata chiusa alle ore 21.30 circa
Letto, approvato e sottoscritto.
Il Segretario
Dr.ssa Monica Nigro
Il Presidente
Dott. Stefano Occhiogrosso
23403
il consiglio di amministrazione per discutere e deli‐
berare sul seguente
Ordine del Giorno
…omissis…
3. Approvazione graduatorie progetti a zero
risorse finanziarie ed eventuale concessione finan‐
ziamento
…omissis…
E’ presente Il Presidente Stefano Occhiogrosso i
consiglieri Giuseppe De palma, Nicola Chimienti,
Vito Michele Domenico Novielli, Michele Ruggiero,
Giuseppe Marcario, Giacomo De Filippis, Gaetano
Giorgio, Vito Bozzi, Nicolò Mastrandrea. Risultano
assenti i consiglieri Luigi Nigro, Antonella Francesca
Assunta Robortaccio, Vito Siciliano, Nicola Carmelo
Coniglio, Leonardo Campanale, Michele D’atri, Vito
Antonio Antonacci, Antonio Amendolara. Per il Col‐
legio Sindacale, è presente il dott. Quirico Arganese,
presidente e i sindaci effettivi dott.ssa Marilena
Cascelli e dott.ssa Maria Misciagna.
Risulta presente la dott.ssa Monica Nigro, diret‐
tore tecnico la quale viene chiamata ad assumere le
funzioni di segretario verbalizzante.
Il Presidente, constatata la regolare convocazione
e la relativa seduta, dichiara l’adunanza consiliare
validamente costituita e quindi atta a deliberare
quanto contenuto nell’ordine del giorno.
…Omissis…
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
G.A.L. Conca Barese Verbale di seduta n.52
Del 28 febbraio 2014
L’anno 2014, il giorno 28 del mese di Febbraio alle
13.00 presso la Sala Consigliare del Comune di
Bitetto, come da convocazione ufficiale, si è riunito
3°Punto all’O.d.G.
Per quanto riguarda le domande risultate ricevi‐
bili il direttore tecnico Vista la DGR n° 520 del
26/11/2013, che stabilito quale termine per la con‐
cessione degli aiuti il 28 febbraio 2014, visto l’ope‐
rato delle CTV 311 2‐3 e 323 azione 1 presenta la
graduatoria dei progetti, che sono risultati ricevibili.
23404
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia ‐ n. 91 del 10‐07‐2014
Il CdA approva la graduatoria.
…omissis…
Null’altro essendovi da discutere e deliberare, la seduta viene dichiarata chiusa alle ore 21.20 circa
Letto, approvato e sottoscritto.
Il Segretario
Dr.ssa Monica Nigro
Il Presidente
Dott. Stefano Occhiogrosso
______________________________________________________
_________________________
2) di obbligare il proponente AQP S.p.A., a confor‐
Avvisi
_________________________
marsi alle seguenti prescrizioni:
AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BARI
Procedura di verifica di assoggettabilità a Valuta‐
zione Impatto Ambientale
“…….. omissis………..”
IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO DISPONE
1) di escludere dalla procedura di valutazione di
impatto Ambientale, per tutte le motivazioni
espresse in narrativa che qui sono integralmente
assunte, ai sensi dell’art.20 del d.lgs.152/06, in
conformità ai pareri del Comitato tecnico provin‐
ciale per la VIA (allegati 1 e 2 al presente atto
quale parte integrante e sostanziale), solo ed
esclusivamente l’intervento di adeguamento ed
estendimento del collettore emissario dell’im‐
pianto di depurazione a servizio dell’agglomerato
di Gioia del Colle, di cui al progetto proposto
dalla Società AQP S.p.A;
a) verificare in fase di progettazione esecutiva
quale sia la portata che effettivamente
giunge al depuratore in caso di pioggia e se il
nuovo collettore in progetto, che al massimo
porta 450 l/s, sia in grado di smaltire tale
eventuale incremento di portata.
b) prevedere una programmazione di adegua‐
mento dell’impianto di depurazione attra‐
verso idonee vasche di equalizzazione e
potenziamento della chiariflocculazione allo
scopo di assorbire portate di punta;
c) intensificare i controlli sugli scarichi anomali
in rete;
d) trasmettere a questo Servizio almeno 30
giorni prima dell’avvio dei lavori il progetto
esecutivo dell’intervento e successivamente
comunicare l’avvio dei lavori e il cronopro‐
gramma degli stessi, a tutti gli Enti coinvolti
nella Conferenza di Servizi ai fini della neces‐
saria attività di vigilanza e controllo previste
dalla normativa vigente;
e) trasmettere a questo Servizio e all’ARPA
Puglia, prima dell’avvio dei lavori, idonea
valutazione di impatto acustico sottoscritta
da tecnico competente in acustica ambien‐
tale, che contenga almeno una valutazione
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 100 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content