close

Enter

Log in using OpenID

Castrum nasicae n. 3/2014

embedDownload
castrum
nasicae
Periodico del Consiglio Comunale di Castenaso
1,30
2
e
r
o
o
n
g
u
i
g
27
to
g ra n d e c o n c e r
i
Vi l l a M a n a re s
nale
u
m
o
C
o
i
l
g
i
s
n
Il nuovo Co
ncerto
o
c
e
t
n
a
n
o
i
z
o
Em
ie
d
e
M
e
l
o
u
c
s
e
l
del
FOTO GRUPPO LA ROCCA
1,30
2 4 l u g l i o o re 2
hi
Duilio Pizzocc
Casa Bondi
iscriviti alla newsletter del Comune di Castenaso
Anno XXIV
n. 3/2014
Realizzato, stampato
senza oneri per il Comune
www.comune.castenaso.bo.it
VITA IN COMUNE
PROGETTI
CULTURA
Col 77% di preferenze
Sermenghi fa il bis
Una nuova chiesa a
Castenaso
La grande estate di
Castenaso
> pagina 4
> pagina 6
> pagina 16
SPAZIO APERTO
“Cari concittadini,
le elezioni comunali
del 25 maggio hanno
rappresentato per me e la mia
squadra un grande riconoscimento di stima e di
reputazione.
Voglio precisare che sarò in egual modo il Sindaco
di chi mi ha votato ma anche e soprattutto
di chi non lo ha fatto,
e che nei prossimi cinque anni farò di tutto
per conquistare
la loro fiducia...”.
La composizione della nuova
Giunta.
Da sinistra: Giorgio Tonelli,
Tina Giglio, Stefano
Sermenghi, Laura Da Re,
Benedetta Renzi, Alberto
Biancoli.
“Sarò il Sindaco
di tutti”
Sopra il gruppo delle
opposizioni: dal
basso a destra,
Riccardo Giordani,
Marco Gombi,
Stefania Saggin
(Movimento 5 stelle),
Mauro Mengoli e
Stefano Grandi
(gruppo Uniti per Castenaso). A destra, il gruppo dei consiglieri comunali insieme alla Giunta.
3
VITA IN COMUNE
Col 77% di preferenze
Sermenghi fa il bis
u un totale di 11.737 aventi
diritto, ha votato il 76,27%
esprimendo una maggioranza
schiacciante di consensi attestata al
76,55% (pari a 6.545 voti in termini
assoluti, cioè oltre tre voti su quattro)
per il sindaco uscente di Castenaso,
Stefano Sermenghi, che ha bissato il successo di cinque anni fa.
Alla candidata del Movimento 5
Stelle Stefania Saggin è andato il
15,37% (1.314 voti), mentre
Stefano Grandi, candidato con la
lista civica “Uniti per Castenaso” ha
totalizzato 690 voti, pari all’8,07%.
S
Tra riconferme e volti nuovi, il quadro
complessivo del nuovo Consiglio si
compone di 16 consiglieri invece dei
20 della scorsa legislatura, con un
taglio netto di 4 elementi.
Stefano
Sermenghi
nato a
Bologna il
13/02/1972
Sindaco con deleghe Città
metropolitana e forme associative - Aziende pubbliche Polizia municipale - Protezione
civile - Urbanistica - Sport Affari generali e istituzionali
riceve il mercoledì mattina dalle
ore 10 alle 12 presso Casa Bondi
Per appuntamenti, servizio
segreteria: ✆051 6059213-204
4
castrum
nasicae
LISTE
VOTI
%
SEGGI
PRIMA CASTENASO
6.545
76,56
11
MOVIMENTO 5 STELLE
BEPPEGRILLO.IT
1.314
15,37
3
UNITI PER CASTENASO
690
8,07
2
La squadra
Il programma
Tre conferme e due nuovi ingressi nella
nuova Giunta. Nel solco della continuità si inseriscono le nomine di Tina
Giglio, che resta al Bilancio e riceve
anche il testimone da Andrea Biagi per
l’incarico di vicesindaco; Giorgio
Tonelli e Alberto Biancoli
New entry sono invece Laura Da Re,
che ha però cinque anni alle spalle di
esperienza politica come consigliere
comunale e Benedetta Renzi, sorella del premier Matteo, che debutta in
politica con tre importanti settori istituzionali: Welfare, Scuola e volontariato.
Nei prossimi cinque anni la squadra di
Sermenghi sarà impegnata in tema di
lavoro, ambiente, giovani, politiche
sociali e sanitarie e investimenti: in particolare, le normative per entrare nella
Città Metropolitana e nell’Unione Terre
di Pianura, che determineranno i servizi sul territorio e due ambiziosi progetti in via di definizione: la piscina e il
primo step del nuovo polo scolastico,
entrambi nei pressi dell’attuale area
sportiva tra le vie dello Sport e Marano
di Castenaso.
Ecco la composizione della nuova
Giunta:
Tina
Giglio
Giorgio
Tonelli
nata a
Bologna
l’8//05/1962
nato a
Rimini il
31/05/1957
Vice Sindaco - Con delega
all'Organizzazione, Bilancio,
Tributi, Servizi Cimiteriali e
Lavori Pubblici
riceve il giovedi dalle ore 10 alle
12 presso P.zza Bassi, n°2
Per appuntamenti, servizio
segreteria: ✆ 051 6059213-204
Assessore Con delega alla
Cultura, Comunicazione,
Giovani
riceve il venerdì dalle ore 11 alle
13 presso P.zza Bassi, n°2
Per appuntamenti, servizio
cultura: ✆ 051 6059255
FOCUS
Capolista del
gruppo “Prima
Castenaso”,
Giorgio Mattheudakis, medico legale e di famiglia, più volte consigliere
comunale e assessore, è stato presidente della comunità ellenica bolognese, poi di quella regionale e della
federazione delle comunità elleniche
in Italia, nonché promotore del gemellaggio di Castenaso con Rethymnon,
città dell’isola greca di Creta in cui è
nato. È stato uno dei fondatori del PD
a Castenaso e nella lista di Sermenghi
ne rappresenta i valori.
Consiglieri eletti
• Vacchi Anna
• Scalambra Elisabetta
• Prata Pier Francesco
• Lombardo Gabriele
• Giovannini Carlo
• Mattheudakis Giorgio
• Steccanella Daniele
• Cervellati Chiara
• Pinardi Patrizia
• Mazzoncini Angelo
• Massimiliano Rizzi
Capigruppo e consiglieri
Dopo il successo di cinque anni fa,
che ha permesso l’entrata di Nunzio
Diana e Piergiorgio Calà in consiglio
comunale, Stefania Saggin è la
capolista dei pentastellati: nata a
Marostica, nel Vicentino è da cinque
anni residente a Castenaso. Alla sua
prima esperienza politica, è molto
determinata a fare rete con i comuni
limitrofi per i punti chiave della campagna elettorale: maggiore tutela del
territorio e più trasparenza amministrativa. Con i 1315 voti ottenuti alle
ultime elezioni comunali, la lista
guadagna tre seggi in consiglio.
Consiglieri eletti
• Saggin Stefania
• Giordani Riccardo
• Gombi Marco
Stefano
Grandi,
candidato per la lista civica “Uniti per
Castenaso” di area centro destra,
veterano della politica, essendo in
Consiglio Comunale dal 1999, ha
ottenuto 690 voti e guadagna due
seggi in Consiglio Comunale.
Tra gli obiettivi della lista, l'abolizione
della tassa sui passi carrai mediante
l’utilizzazione degli avanzi di bilancio,
l’opposizione al passante nord, la
riconversione dell’inceneritore in
struttura industriale per il riciclo dei
rifiuti. Il gruppo appoggia il progetto
di realizzazione graduale polo scolastico in base alle risorse disponibili
dell’Amministrazione.
Consiglieri eletti
• Grandi Stefano
• Mengoli Mauro
Alberto
Biancoli
Benedetta
Renzi
Laura
Da Re
nato a
Castenaso il
16/08/1956
nata a
Firenze il
15/11/1972
nata a
Castenaso il
26/06/1975
Assessore con delega alle
Risorse Umane, Attività
Produttive, Edilizia Produttiva
e Residenziale, Mobilità e
Turismo
riceve il giovedì dalle ore 9.30
alle 12.30 presso P.zza Bassi, n°2
Assessore con delega al
Welfare di Comunità e
Famiglia, Sanità, Scuola,
Volontariato
riceve il giovedì dalle ore 10 alle
12 presso P.zza Bassi, n°2
Assessore con delega
Ambiente, Innovazione P.A.,
Agricoltura, Pari Opportunità
Per appuntamenti, servizio
segreteria: ✆051 6059213-204
Per appuntamenti, servizio
segreteria: ✆ 051 6059213-204
Per appuntamenti, servizio
segreteria: ✆ 051 6059213-204
riceve il giovedì dalle ore 10 alle
12 presso P.zza Bassi, n°2
5
PROGETTI
Una nuova chiesa a Castenaso
ell’autunno del 2015 il centro di
Castenaso avrà una chiesa in
più e un grande complesso edilizio pensato per la comunità giovanile e
per le sue famiglie. Il progetto, già in
costruzione nell’area compresa tra via
Marconi e via XXI Ottobre, con un intervento pari a quattro milioni di euro, prevede anche un nuovo campanile, uno
spazio destinato ad attività collettive,
oltre a giardini, tratti di pista ciclabile e
tre campi: uno da basket, uno da calcio
e uno da pallavolo; questi ultimi, già
ultimati, saranno utilizzati anche dalle
scuole, in convenzione. Il complesso è
completato da un edificio degli anni ’60
già ristrutturato e pronto per cominciare l’attività catechistica già da quest’anno.
Ne aveva davvero bisogno Castenaso?
N
Assolutamente sì secondo il sindaco
Stefano Sermenghi appena riconfermato e presente lo scorso 31 maggio,
accanto al parroco don Giancarlo
Leonardi alla “posa della prima pietra”,
officiata dal vescovo Carlo Cafarra.
Le ragioni starebbero nella crescita
della popolazione di Castenaso che
rende insufficiente – e forse oggi un po’
decentrata rispetto allo sviluppo urbanistico del paese – la chiesa parrocchiale settecentesca dedicata a San
Giovanni Battista, utilizzata ormai solo
per i riti funebri e le cerimonie. A sostegno di questa motivazione, da anni la
messa viene celebrata in un capannone
provvisorio che un tempo ospitava la
bocciofila e una scuola di ballo.
Perplessi, invece, e in alcuni casi addirittura polemici sull’effettiva opportunità
Via Nasica, 55
CASTENASO (BO)
Tel. 051 788952
www.labandabassotticastenaso.com
novità 2014
ANCHE CALZATURE
6
castrum
nasicae
di un complesso così imponente alcuni
cittadini, tra i quali anche membri della
comunità cristiana, che alla cerimonia
avevano creato capannelli.
Don Giancarlo, lo chiediamo a lei
che col progetto non c’entra, visto
che è stato approvato molto prima
che arrivasse in questa parrocchia.
Non è un po’ troppo ambizioso per
la comunità di Castenaso?
Quando nel 2013 sono diventato parroco a Castenaso il progetto era stato da
tempo approvato dalla Commissione
episcopale italiana, ma ciò non mi
impedisce di accogliere con entusiasmo
l’idea di contribuire alla sua buona
riuscita. Certamente sarà una grande
avventura, ed è normale che in mezzo
ai numerosissimi consensi e alla fiducia
che la comunità ci sta dimostrando, vi
sia anche qualche contrarietà. Per ciò
che mi riguarda, senza alcuna velleità di
protagonismo, farò di tutto perché
divenga uno spazio di convivialità e di
comunione per gruppi spontanei e non
solo per la comunità cattolico-credente.
Concretamente, che tipo di azioni
metterete in campo per coinvolgere
tutta la comunità nel nuovo centro?
In questo senso siamo molto attivi.
Alcuni giovani “adulti” della Parrocchia
di San Giovanni Battista di recente
hanno dato vita ad una associazione di
promozione sportiva che ha per nome
l’acronimo di Oratorio Giovanni Battista
“OraGioBat”.
È un movimento verso i giovani, che si
ripropone di gestire i campi sportivi del
centro, organizzando corsi, tornei,
dimostrazioni e iniziative sportive che
possano incontrarli dove essi si trovano
e reclutarli cercando forme di collaborazione anche con le associazioni del territorio sportive e non. “Non c’è Festa
senza te” è uno degli esempi di come
possono essere attivate sinergie con
l’intera comunità e non solo con quella
ecclesiale: tre settimane di eventi, per
tutta la durata di Estate Ragazzi e fino
alla finale dei mondiali di calcio, presso
l’anfiteatro e gli impianti sportivi della
nuova chiesa, si terranno giochi, dimostrazioni sportive, spettacoli di intrattenimento, cene conviviali e appuntamenti serali con i mondiali di calcio su maxi
schermo.
Come si concilia il voler essere
“mondo aperto” a tutti col fatto di
dover garantire certe finalità?
Lo spirito di catechesi è teso ad attirare
anziché allontanare, ad includere e non
ad escludere, ad entrare nel vivo dei
problemi in cui i giovani si dibattono.
Questo obiettivo si persegue attraverso
una miscela di catechesi, educazione,
iniziative del tempo libero che permettono ai ragazzi di affrontare la vita con
le sue sfide e di prepararsi al futuro. Il
nuovo centro nasce proprio per rispondere a queste finalità.
... una festa per incontrarci
...una festa per stare insieme
... una festa per tutti
presso la chiesa nuova di Castenaso
info e prenotazioni Parrocchia
✆ 051 788548
19 GIUGNO
ore 18.30
Chi a n vèn, a n al pol brisa savair CENA IN DIALETTO
a cura del Centro Sociale AIRONE
prenotazioni in parrocchia: ✆ 051788548
20 GIUGNO
ore 17.30
ITALIA-COSTARICA su maxischermo cena a cura dell'AZIONE CATTOLICA
21 GIUGNO
ore 21.00
COROGIOBAT CONTEST DI CORI cocomero e gelato
22 GIUGNO
ore 16.00
Asilo GALLASSI presenta TRIANGOLARE SPORTIVO ASILI piadine, salumi e
gelato / prenotazione Massimo ✆ 3476570010
24 GIUGNO
ore17.30
prepariamo insieme il NOCINO come da tradizione cena a cura del centro
sociale SANT'ANNA ITALIA-URUGUAY su maxischermo, gonfiabili e musica
26 GIUGNO
ore 20.30
BABY DANCE & ZUMBA BY LAURA SPORT &FITNESS palestra Villanova baby
dance e gelato
27 GIUGNO
FESTA FINALE DI ESTATE RAGAZZI
28 GIUGNO
ore 17.30
ORAGIOBAT RUGBY DIMOSTRAZIONI E GIOCHI PER TUTTI
dalle 19.00 Cena a cura del GRUPPO FAMIGLIE Ore 19,30 esibizione delle
JADE DRAGON CHEERLEADER e
Ore 20.00 amichevole con le giovanili del BOLOGNA RUGBY 1928
Ore 22.00 QUARTI DI FINALE MONDIALI su maxischermo
29 GIUGNO
ore 16.00
TORNEO EDUCATORI DI E.R. (info: Federico 3484972734) cena a cura del
GRUPPO FAMIGLIE
Ore 22.00 QUARTI DI FINALE MONDIALI su maxischermo
4 LUGLIO
FESTA DEL VOLONTARIATO A CASA BONDI
Ore 22.00 SEMIFINALI MONDIALI su maxischermo
5 LUGLIO
ore 18.30
LA CARICA DEI 101 IN CAMPO super partita di calcio allo STADIO NEGRINI
crescentine insieme con il CASTENASO CALCIO
Ore 22.00 SEMIFINALI MONDIALI su maxischermo
7 LUGLIO
ore 19.00
FINALE MONDIALI su maxischermo e GRIGLIATONA
Massimo ✆ 3476570010
FOCUS
Matteo Strazzari, insieme ad altri sei ragazzi, oltre ad essere laureato in scienze
motorie è uno degli educatori della
parrocchia di San Giovanni Battista
che hanno dato vita all’associazione
OraGioBat, con l’intento di gestire i
campi sportivi del nuovo centro.
“Siamo un’associazione di volontari – spiega
Matteo – e comunichiamo attraverso una pagina Facebook, grazie alla quale abbiamo già
allacciato molti contatti e creato diversi eventi
sportivi. Ci rivolgiamo anche a tutte le famiglie
del territorio organizzando giornate di trekking
Oragiobat,
lo sport che aggrega
in località limitrofe. Inoltre, abbiamo lanciato
alcune iniziative di promozione sportiva,
che hanno riscosso molte adesioni:
volley e softball per adulti e rugby per
bambini.
Il gioco e lo sport sono espressioni che
educano per loro stessa natura ai valori di
libertà, disciplina, sviluppo del corpo, comunicazione, amicizia, collaborazione, e soprattutto
alla socialità e all’aggregazione, non alla competizione come oggi purtroppo spesso avviene
nelle discipline sportive agonistiche”.
Info su Facebook: oragiobat
7
VITA IN COMUNE
SERVIZI
ALLA PERSONA
Tasi e Tari
le scadenze per il pagamento
A queste polemiche l’assessore al
Bilancio Tina Giglio, risponde:
differenza di molti Comuni in
cui le aliquote non sono ancora state approvate, a
Castenaso è già tutto pronto per fare
pagare la prima rata della Tasi
entro il 16 giugno.
Tuttavia, nella prima seduta della
nuova Giunta è stato deliberato che,
ferma restando tale scadenza, i cittadini potranno slittare il pagamento
della TASI entro il 31
luglio (seconda rata, 16 dicembre) senza sanzioni ed interessi.
Questa decisione è stata concordata
a seguito di ripetuti disagi manifestati da utenti che lamentano il
fatto di non aver ricevuto da parte
dell’Amministrazione Comunale un
modulo precompilato con il corretto
conteggio dei tributi dovuti, dovendo quindi ricorrere ad un CAF o ad
un commercialista, caricandosi di
ulteriori costi e, per di più, in tempi
rapidi.
A
"Se l'Amministrazione disponesse di
banche dati aggiornate, in grado di
collegare correttamente i contribuenti agli immobili, nelle giuste percentuali, con le giuste detrazioni, saremmo ben felici di fornire un modulo
precompilato.
Nel caso dell'IMU e della TASI, non
c'è un obbligo dichiarativo preliminare (che certifichi l'esatta situazione
oggetto di imposta), per cui il rischio
di emettere bollettini sbagliati è
molto alto, perché non disponiamo
per tempo di tutte le necessarie informazioni.
Il caso TASI del Comune di Bologna,
su tutti giornali in questi giorni, ne è
testimonianza, con un clamore significativo.
Anche noi del Comune di Castenaso
ci siamo domandati se fosse meglio,
sulla base dei dati disponibili, emettere in via preliminare i bollettini, con
un alto tasso di probabilità di errore
o se fosse meglio, viceversa, chiedere al contribuente di valutare la propria situazione e pagare in base alle
informazioni di cui solo lui, nel
momento della scadenza, dispone.
Abbiamo scelto questa seconda stra-
da; in effetti l'alternativa avrebbe
visto molti contribuenti soddisfatti e
molti altri, con bollettini sbagliati,
costretti a venire allo sportello, perdere del tempo e arrabbiarsi per "il
cattivo servizio".
caso della TARI
(ex
ovvero l'imposta
sui rifiuti, essendo preceduta da
una dichiarazione del contribuente,
l’Amministrazione è invece in grado
di produrre il bollettino di pagamento precompilato e da tempo già lo fa.
I cittadini lo riceveranno nei prossimi
giorni e avranno tempo per pagarlo
dato che la scadenza è fissata al 31
luglio 2014 (seconda rata 31
ottobre).
Nel
TARES)
“Anche noi amministratori – chiosa
la Giglio – come i cittadini, siamo
rammaricati di una situazione in continuo cambiamento (nuove imposte,
nuove scadenze...) che non dipende
dall'Amministrazione di Castenaso.
L'auspicio è che il Governo comprenda e si faccia carico delle difficoltà
oggettive con cui i Comuni devono
confrontarsi e adotti delle soluzioni
normative che consentano di dare un
migliore servizio ai nostri cittadini.
CARTOLERIA | GIOCATTOLI | PROFUMERIA
BUDRIO: VIA GRAMSCI, 8 tel. 051 803587
CASTENASO: VIA NASICA, 103/2 tel. 051 4840184
9
GRUPPI CONSILIARI
CENTRO SINISTRA PER CASTENASO
La seconda Legislatura
di Stefano Sermenghi
opo cinque anni di difficile ma proficuo lavoro, i
nostri concittadini hanno confermato Sindaco del
nostro Comune Stefano Sermenghi, con un consenso così importante che in altre epoche sarebbe stato
un sogno per chiunque si cimentasse nell’agone politico.
Qualcuno potrebbe obiettare sul fatto che i numeri spesso siano da considerarsi un indicatore di mero gradimento soltanto della persona; non è così. Nel nostro caso, i
numeri corrispondono ad un lavoro di cinque anni, minuziosissimo e faticoso, di rigore ma anche di buona
gestione, visti i tempi di grave austerità che attraversa il
nostro Paese.
I nostri concittadini hanno premiato sia la coalizione
“PRIMA*CASTENASO”(PD, SEL e Partito Socialista) nelle
elezioni amministrative, sia il nostro Partito, il Partito
Democratico, nelle elezioni europee; è stata una vittoria
superiore ad ogni aspettativa e superiore alle medie
regionali, ed è stata una vittoria non casuale, ma dovuta
sia all’attività e trasparenza del nostro Governo centrale, ma riteniamo, senza alcuna presunzione, anche al
D
5DVWLJQDQR
9LD9DOOH9HUGH
Alloggi di varie metrature
Vicinanza a tutti i servizi e alla
stazione ferroviaria
&/$66($%,3(
9$1,
%$1'2*,29$
&233,(
10
castrum
nasicae
buon lavoro dell’Amministrazione uscente della nostra
Città.
Le elezioni del 25 maggio hanno consegnato a noi
Consiglieri del Gruppo di Maggioranza una grande
responsabilità. I consensi che hanno avuto i singoli
Consiglieri sono motivo di una forte investitura che ci
obbliga ad una attenta e responsabile considerazione
delle giuste istanze che dovessero avanzare i nostri concittadini.
Oltre questa particolare attenzione, ci impegneremo ad
essere pronti e preparati a fornire, qualora ce ne fosse
bisogno, la giusta informazione su tutti quegli argomenti di novità e sulle decisioni amministrative della Giunta,
per facilitare il buon rapporto dei nostri concittadini con
gli uffici amministrativi comunali.
Il nostro Gruppo è giovane ed è composto da persone
nuove con forti individualità, competenze e specificità. È
intenzione di ogni Consigliere dare il proprio supporto
all’attività della Giunta, affinché il servizio offerto ai cittadini sia possibilmente migliorativo rispetto a ieri.
Abbiamo promesso che al centro della nostra attenzione
sarà il cittadino e noi questa nostra promessa intendiamo mantenerla.
IL CAPOGRUPPO GIORGIO MATTHEUDAKIS
LISTA CIVICA 5 STELLE
Il nostro impegno con il nuovo
mandato
e recenti elezioni hanno visto più di 1.300 concittadini
dare fiducia alla nostra proposta, confermandoci come
seconda forza politica di Castenaso e permettendoci di
incrementare in modo significativo, dal 10% al 18%, il numero dei nostri rappresentanti in Consiglio Comunale.
Non è un semplice ringraziamento formale quello che vogliamo rivolgere a chi ci ha scelti; conosciamo bene la difficoltà
che ogni elettore incontra nel reperire un’informazione corretta e completa, nel distinguere le notizie dal discredito gettato ad arte sul nostro movimento. Sappiamo che questi voti
vengono da persone che non si sono accontentate delle verità dei Tg ma hanno dedicato una parte del loro tempo ad
informarsi e capire un pò più a fondo la realtà che ci circonda; ed è per questo che ognuno di questi voti vale per noi
come una vittoria elettorale.
La partecipazione attiva e costante dei cittadini ai processi
decisionali viene al primo posto nella nostra scala di valori, la
consideriamo l’unico strumento che può permettere al nostro
Paese di uscire dal buio periodo che sta attraversando. Le elezioni sono solo un momento della vita politica di una comunità; qualunque sia stata la sua scelta di voto, il cittadino non
può concedere nessuna delega in bianco ma deve essere presente per tutto il periodo della legislatura con le sue propo-
L
ste, le sue critiche, il suo controllo. In campagna elettorale
abbiamo detto “votate chi volete ma partecipate alle sedute
del Consiglio Comunale” e lo ribadiamo anche oggi. Una
buona amministrazione si può ottenere solo se ognuno di
noi, indipendentemente dalla croce messa sulla scheda, sacrificherà un pò del suo tempo a capire e controllare in prima
persona le scelte che vengono fatte.
Nei prossimi 5 anni i nostri consiglieri porteranno all’interno
dell’amministrazione comunale i valori di trasparenza ed efficienza amministrativa, rispetto dell’ambiente, equità sociale
ed i temi sul tavolo saranno impegnativi: rifiuti, passante
nord, scuola, viabilità Cà dell’Orbo-lotto 2 bis.
Non vogliamo opporre un muro alle proposte che verranno
dalla maggioranza o dagli altri consiglieri di minoranza, né
accettare passivamente scelte non condivisibili; valuteremo
nel merito ogni argomento ed il nostro unico obiettivo sarà il
miglioramento del paese in cui viviamo.
Abbiamo bisogno del supporto e del contributo di tutti, quelli che ci hanno scelti il 25 maggio ed anche quelli che sono
solamente curiosi di saperne qualcosa di più. Invitiamo tutti a
venirci a trovare sul sito www.castenaso5stelle.it o sulla pagina Facebook Movimento 5 Stelle Castenaso ed a contattarci
all’indirizzo [email protected] Per chi non usa il
computer inizieremo a breve la pubblicazione di un periodico
dedicato alle problematiche locali.
Il lavoro è appena iniziato.
I CONSIGLIERI ELETTI STEFANIA, RICCARDO E MARCO
ESTATE
made in HUB
Via Villanova, 31 - Villanova di Castenaso (Bo)
Info/prenotazioni: 051/60091
[email protected] - www.hubhotelbologna.com
tutti i martedì sera dalle ore 20:00
Scuola di Salsa e Tango Argentino con TEAM CUBA
tutti i giovedì sera dalle ore 20:00
Jazz&Grill Night barbecue a bordo piscina con musica jazz live
11
GRUPPI CONSILIARI
UNITI PER CASTENASO
Prendere atto di una sconfitta
e andare avanti
on ci nasconderemo dietro astruse considerazioni: le ultime elezioni amministrative di Castenaso hanno avuto
per noi un risultato decisamente lontano dalle nostre
aspettative. Tanti elementi hanno concorso a determinare quella che non esitiamo a definire una nostra sconfitta.
Sul piano nazionale la competizione è stata letta dai principali
media come un confronto a due, fra Renzi e Grillo.
Sul piano locale siamo stati evidentemente penalizzati dalle primarie del PD. Considerato che questo partito ha chiesto di allargare la scelta del candidato Sindaco a tutta la cittadinanza, e
non ai soli iscritti, e considerato che si scontravano Ruben Viti,
un giovane esponente della vecchia guardia che secondo noi
aveva procurato molti danni al paese e un meno giovane
Stefano Sermenghi che, nel suo primo mandato, aveva anche
mostrato una certa autonomia dall’apparato del PD e aveva
spesso operato scelte amministrative coincidenti con quelle da
noi suggerite, a molti cittadini è sembrato scontato un nostro
appoggio a questa seconda opzione.
Risultato: molti nostri elettori che si erano presentati al seggio
delle primarie per esprimere la loro preferenza per il Sindaco
uscente, hanno confermato tale scelta anche quando si è trattato di votare nelle elezioni comunali “vere”.
Lo dimostra il fatto che i partiti di centrodestra, nelle elezioni
europee, hanno raccolto a Castenaso un numero di voti assai
N
12
castrum
nasicae
superiore a quello ottenuto, nelle elezioni amministrative locali, dai candidati della lista Grandi Sindaco – Uniti per Castenaso,
che sono gli unici portacolori del centrodestra.
Si è trattato di un tributo pagato alla nostra onestà intellettuale e... alla furbizia degli avversari!.
Abbiamo comunque mantenuto due consiglieri che onoreranno
il loro mandato continuando l'impegno coerente e mai pregiudiziale per il bene del Paese.
Dalle prime avvisaglie sembra però che l'ampio consenso incassato dalla maggioranza sia già motivo per poter fare il bello e
il cattivo tempo con rimpasti e manovrine prima ancora dell'insediamento.
Il fatto che l’elettorato non sia più fidelizzato in maniera stabile
ma che ormai il nomadismo dei suffragi tra i vari partiti sia un
elemento normale ci incoraggia a proseguire, impegnati caso
mai ad informare meglio i cittadini di Castenaso delle nostre
buone ragioni per raccogliere i risultati che meritiamo.
Infine un accorato appello a tutto... l'elettorato che non vota
(quasi il 25 %!): è vero che la politica per molti di questi non è
giustamente determinante (solo per la sinistra la politica "è
tutto"), ma farsi influenzare da una sapiente campagna denigratoria portata avanti sopratutto a livello nazionale non risolve i problemi, anzi li acutizza, (l'esempio di chi, scambiando
l'opportunità di sconfiggere l'avversario Berlusconi ha venduto
ai poteri forti europei anche quel poco di potere economico che
ci rimaneva dovrebbe insegnare molto agli "astenuti").
Meditate astenuti ... meditate!
GRANDI STEFANO E MENGOLI MAURO
AMBIENTE
SERVIZI
ALLA PERSONA
Tessera sanitaria
per i rifiuti
ai primi di giugno i cittadini di
Castenaso possono conferire i
rifiuti alla stazione ecologica
oltre che con con la tessera plastifica-
D
ta già in uso presso tutti i titolari della
tassa rifiuti, anche con il tesserino
sanitario (su cui è indicato il codice
fiscale).
Il sistema riconosce esclusivamente
coloro a cui è intestata la tassa rifiuti
nella banca dati TARI del Comune.
Questa nuova modalità migliora la
portabilità tra i diversi centri collegati
(Castenaso, Ozzano, San Lazzaro) e
rientra nella logica di semplificazione
amministrativa già adottata nell’ambito della pubblica amministrazione,
che in futuro permetterà di adottare il
codice fiscale come tessera multi servizi.
La nuova modalità riguarda anche le
utenze non domestiche, che utilizzeranno il Codice Fiscale/Partita IVA.
Chi è al primo accesso, dovrà presentarsi con la tessera già in uso dagli
anni scorsi, che verrà associata o
sostituita con un apposito cedolino sul
quale è stampato un codice a barre,
relativo al Codice Fiscale/Partita IVA,
per consentire i futuri accessi.
Per tutte le utenze al primo accesso e
non ancora presenti nell'anagrafica
dell'ecototem, verrà rilasciata un'apposita tessera provvisoria cartacea
(previa compilazione di apposita
modulistica). Le vecchie tessere provvisorie, nel caso in cui l’utente non sia
ancora nell’anagrafica del totem,
saranno sostituite con le nuove tessere. Nel caso di utenze che hanno più
posizioni nell’anagrafica, il sistema
presenta la lista delle posizioni anagrafiche associate all’utente (elenco
degli immobili associati all’utente,
risultanti dalla banca dati TARI) e
occorrerà scegliere la posizione su cui
registrare i rifiuti conferiti.
RAEE ancora con
vecchio sistema
Per quanto riguarda invece il conferimento dei Rifiuti di Apparecchiature
Elettriche ed Elettroniche (RAEE) negli
appositi cassonetti, la tessera plastificata già in uso continuerà a funzionare e sarà l'unico strumento per accedere ai cassonetti rossi per la raccolta
RAEE.
URP
Contributi disabili
SCADENZA BANDO 30 GIUGNO
La Regione, con una direttiva (DGR
1161/04), ha delegato ai Comuni la
gestione dei contributi per agevolazioni a favore dei disabili gravi:
a) per l’acquisto e l’adattamento di
veicoli privati destinati a persone con
disabilità;
b) per favorire la permanenza nella
propria abitazione sia per usufruire di
un mezzo di trasporto privato idoneo,
La presentazione delle domande va
effettuata entro il 30 giugno 2014 ore
13,00 presso lo Sportello Sociale (Tel.
051/6059251-250) del Comune di
Castenaso – Piazza Bassi n. 2.
Orari estivi e chiusura
uffici e servizi comunali
DAL 30 GIUGNO AL 30 AGOSTO
Si informano i cittadini che nel periodo
estivo che va dal 30 giugno al 30 agosto, i seguenti uffici resteranno chiusi
il sabato e il martedì pomeriggio:
• URP - protocollo
• Servizio Messi
• Servizi demografici
Per quanto riguarda le pratiche inerenti i servizi cimiteriali (esclusivamente
funerali ) nelle giornate di SABATO ci si
dovrà rivolgere ai necrofori, presso il
cimitero comunale.
Tel/fax 051/788298 - ✆ 0516059234 cell. 348/8656105
• SABATO 16 AGOSTO chiusura di tutti
gli uffici e i servizi comunali, fatta
eccezione per il servizio di Polizia
Municipale. In tale giornata sarà attivata la reperibilità del personale dei
Servizi Demografici per la denuncia
14
castrum
nasicae
degli atti di morte dalle ore 8.00 alle
ore 12.00 recapito telefonico 338
9317780 e dei Servizi Tecnici (per
eventi urgenti e improcrastinabili,
legati anche alle funzioni cimiteriali).
Le pratiche di residenza e le carte di
identità si effettuano dal 3 giugno solo
su prenotazione info ✆ 051 6059228.
Cittadino dell’anno 2014
SI VOTA ENTRO IL 15 LUGLIO
Anche nel 2014 si ripete l'iniziativa
organizzata dalla Consulta del
Volontariato in collaborazione con la
Città di Castenaso. Con il voto popolare si vuole premiare un cittadino/a che
si sia distinto in azioni meritorie – singole o ripetute – a carattere volontario, benefico, sociale, solidale o civico
rivolte preferibilmente alle fasce più
deboli.
Le schede scaricabili dal sito
www.comune.castenaso.bo.it, si possono poi restituire compilate entro il
15 luglio nelle urne posizionate al circolo La Stalla di Marano; presso i
Centri sociali L’Airone e Casa S. Anna
di Villanova; all’Urp o al Centro
Commerciale Stellina.
Al cittadino prescelto sarà consegnata
dal Sindaco una targa di riconoscimento in occasione della festa dell'uva.
Raccolta firme referendum
IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
Fino a Venerdì 11 luglio 2014, presso
l’ufficio URP si raccolgono le firme per
il referendum promosso da Lega Nord
che propone l’abrogazione della
norma che cancella il reato di immigrazione clandestina.
I cittadini residenti potranno sottoscri-
vere i moduli per la richiesta di referendum per la reintroduzione del reato di
immigrazione clandestina.
Sportello Consumatori
CONSULENZA GRATUITA
I cittadini del Comune di Castenaso
possono accedere allo sportello per la
difesa e la tutela dei consumatori presso l'Ufficio della Pro Loco all’interno
del Centro sociale Airone, in via
Marconi n. 14, dalle ore 8.30 alle ore
11.30.
Il servizio gratuito di consulenza e di
informazione è nato dalla collaborazione fra il Comune di Castenaso e
l'Associazione Adiconsum.
Prossime date:
•mercoledì 16 Luglio 2014
•mercoledì 17 Settembre 2014
•mercoledì 15 Novembre 2014
•mercoledì 19 Novembre 2014
•mercoledì 17 Dicembre 2014
Presidio Acer
a Castenaso
PRESSO SPORTELLO SOCIALE
L'Azienda Casa Emilia-Romagna della
Provincia di Bologna, che tra le diverse
attività si occupa della gestione degli
alloggi di edilizia residenziale pubblica
(erp), riceve i cittadini presso lo
Sportello Sociale con il seguente calendario:
•mercoledì 16 luglio
•mercoledì 20 agosto
•mercoledì 17 settembre
•mercoledì 15 ottobre
•mercoledì 19 novembre
•mercoledì 10 dicembre
Per informazioni: Sportello Sociale
✆ 051/6059251-250.
DAL TERRITORIO
Farmer Market raddoppia a Villanova
Uno di questi è a Castenaso, il sabato pomeriggio in Piazza Zapelloni e,
ha ottenuto un tale successo che
raddoppia a Villanova, nel parcheggio di Casa Sant'Anna (via Tosarelli
191). Il castenasese Roberto
Michelini, produttore di carni a km0
è uno dei promotori del nuovo mercatino.
“Dopo aver raccolto le richieste dei
cittadini villanoviani, ho proposto
all’Amministrazione comunale di
Dopo il mercatino
del sabato a
Castenaso
il km 0 arriva anche
a Villanova, ogni
martedì presso
Casa S. Anna
dalle 16 alle 19.
el territorio bolognese sono
attivi ormai più di una trentina
i mercati di agricoltori a filiera
corta, detti anche a km 0, che distribuiscono prodotti locali nello stesso
luogo di produzione o nelle sue vicinanze.
N
bissare l’iniziativa. In tempi da record
– spiega Michelini – la richiesta è
stata soddisfatta e dal primo martedì
di maggio il mercatino ha preso il
volo”.
Pochi ma buoni,
anzi buonissimi
Per ragioni di spazio limitato si è deciso di partire con otto produttori che
però rivestono un ampio panorama di
tipologie merceologiche: frutta, verdu-
STUDIO TECNICO AGRARIO
Per. Agr. Valerio Steccanella
CONSULENTE TECNICO TRIBUNALE DI BOLOGNA
CONCILIATORE CIVILE E COMMERCIALE (D.LGS. 28/2010)
CENTRO AUTORIZZATO ASSISTENZA AGRICOLA
Servizi offerti:
Stime e perizie
Pratiche UMA, PAC, PSR
Piani Sviluppo Aziendale
Certificazioni (Biologico, Integrato, GlobalGAP, IFS, BRC)
Igiene ed Etichettatura alimenti - HACCP
Pratiche e autorizzazioni settore commercio alimenti
Tel. e fax 051 789507
[email protected]
Via Nasica, 27 - 40055 Castenaso (BO)
ra, vino, carne, formaggi e latticini,
miele e prodotti da forno direttamente dal produttore locale al consumatore per riscoprire il legame con il territorio e i prodotti di qualità.
I motivi per fare la spesa in un farmer
market sono tanti, spiega Michelini.
Innanzitutto sono più freschi perché si
eliminano i passaggi intermedi di distribuzione; basti pensare che in un
tempo medio di 15 minuti raggiungono la piazza. Sono quindi più salutari
perché più ricchi di sostanze
nutritive.
Non sempre sono più economici,
perché ai grandi numeri della distribuzione organizzata si contrappone la grande qualità della filiera corta. Hanno un alto valore
culturale e storico, in quanto recuperano gusti e sapori delle tradizioni gastronomiche locali. E poi
sono sostenibili per l’ambiente,
non solo perché viaggiano meno, ma
anche perché sono prodotti di stagione che rispettano i cicli della natura e
spesso sono coltivati con le tecniche
dell’agricoltura biologica o integrata.
Il mercatino di Villanova si
tiene ogni martedì pomeriggio dalle
ore 16,00 alle ore 19,00. È prevista
una pausta estiva per tutto il mese di
agosto.
A Castenaso l'appuntamento
in piazza Zapelloni, a partire da sabato 14 giugno è dalle 16,00 alle 19,00.
CULTURA
CULTURA E DINTORNI
La grande estate
di Castenaso
Nel quadro
del cartellone estivo
spiccano il concerto
a Villa Manaresi e il
Cabaret Live di
Duilio Pizzocchi
venti per tutti i gusti in quest’estate 2014 a Castenaso. Con gli
spettacoli cubani di ‘Culture del
mondo’, con lo swing, i boleri, con le
battute micidiali e un po’ grasse del
‘Cabaret live’ del mitico Duilio Pizzocchi. Per non parlare del tradizionale
appuntamento con il grande cinema di
Casa Bondi che chiuderà il calendario
estivo, premessa di una nuova stagione
autunnale che vedrà il rilancio del cinema Italia attraverso interventi di
maquillage ed i nuovi film in digitale.
L’Amministrazione comunale, inoltre,
intende sottolineare, con particolare
E
enfasi, i sirtaki ironici e un po’ irriverenti
dei “Musica da Ripostiglio” che si
esibiranno Venerdì 27 GIUGNO alle
ore 21.30 nella splendida cornice di
Villa Silvani, ora Manaresi, detta
“l'Ariosto”, a Villanova di Castenaso. Si
tratta della tappa castenasese della rassegna intercomunale di musica e spettacolo “Borghi e Frazioni in musica”
realizzata in collaborazione con la
Provincia di Bologna e con la direzione
artistica di Bottega Bologna-Articolture.
L'aspirazione iniziale del gruppo era
quella di affrontare il repertorio del cantautore Luca Pirozzi in chiave cameristica, ma visti i tempi che corrono, la loro
musica è diventata... da ripostiglio!
Il gruppo sul palco diverte, improvvisa,
emoziona, ma soprattutto suona e lo fa
con molta freschezza e semplicità. Le
atmosfere, decisamente retrò, cavalcano
lo swing dei primi anni del secolo scorso
con influenze gitane e francesi, confluiscono in sirtaki greci, fino ad impregnarsi di profumi tangheggianti, walzer e
boleri, con un accurato lavoro sui testi
assolutamente originali, ironici e a volte
irriverenti. Il pubblico, durante il concerto, partecipa alle gags che i musicisti
propongono, suda con loro perchè non ci
sono "trucchi", solo canzoni, strumenti
e la voglia di passare una bella serata.
Il gruppo partecipa a rassegne importanti, alterna tournée musicali e teatrali:
nel 2007/2008 accompagna l’attrice
napoletana Mariangela D’Abbraccio
nello spettacolo “Amarafemmena”, suonando nelle piazze più importanti del
circuito teatrale italiano, nuovamente
nel 2011 con la commedia "Teresa la
Ladra" e nel 2013 con Pierfrancesco
Favino e Paolo Sassanelli, in “Un Servo
per due”. Parallelamente, suonano
all’Istituto di Cultura Italiano di Londra e
Cambridge, poi in una tourneè in Brasile,
fino a Casa Italia (Londra), in concomitanza con la premiazione finale dei
Giochi Olimpici 2012.
LUCA PIROZZI – chitarra e voce;
LUCA GIACOMELLI – chitarre;
ALDO MILANI – sassofoni e clarinetto;
RAFFAELE TONINELLI – contrabbasso;
EMANUELE PELLEGRINI – batteria, percussioni.
Il concerto sarà preceduto da una
degustazione con prodotti tipici del
nostro territorio a cura di “Orizzonti
di Pianura”. €5 .
In caso di maltempo il concerto si terrà
presso il Cinema Teatro Italia (via
Nasica 38). Si ringrazia la famiglia
Manaresi per l’ospitalità.
[email protected]
FOTOCOPIE e FAX
CARTOLIBRERIA • GIOCATTOLI
Piazza Marie Curie 1 • Castenaso • 051 784343
ɽ si prenotano libri per le vacanze
ɽɽ prenotazioni già aperte per i libri
di testo per ogni ordine e grado,
con sconto del 10% spendibile
sul materiale di cancelleria
16
castrum
nasicae
Sconto del
15%
presentando
questo coupon
entro il
31 luglio 2014
non cumulabile
con altre promozioni,
libri di testo e servizi
CASTENASO, UNA SERA D'ESTATE – programma 2014
IL GELSO RACCONTA
Fiabe e storie della buona
notte per bambini
III FESTA DEL VOLONTARIATO
SERE D’ESTATE a Casa Bondi
CASA BONDI - CASTENASO
CASA BONDI - CASTENASO
CASA BONDI – CASTENASO
Giovedì 3 e venerdì 4 luglio
Dalle ore 19, punto ristoro con
Giovedì 12, 19, 26 giugno ore
21,15; Giovedì 10 luglio ore 20,30
Spettacoli, dimostrazioni e
concerti a cura delle associazioni
INFO [email protected]
✆ 051-788025
SUELO SUMMER TIME
CENTRO GIOVANI – FIESSO
Dal 3 giugno all’11 luglio
Dalle ore 19 tutti i martedì A LO
CUBANO viaggio nelle danze e nel
cinema cubano! Tutti i venerdì sera
FRIDAY I'M IN LIVE concerti dal
vivo e tutti i mercoledì pomeriggio
dalle ore 15 SUELO SUMMER
TEEN attività ricreative per ragazzi.
INFO [email protected]
✆ 051- 6049183
facebook.com/suelo.castenaso
SOLSTIZIO D’ESTATE
PARCO ZAGNI- CENTRO
STELLINA - CASTENASO
Sabato 21, domenica 22,
lunedì 23 giugno
Tutte le sere, dalle ore 18 aperitivo a
buffet e dalle ore 19 stand di crescentine. Spettacoli alle ore 21. Sabato e
domenica dalle ore 19 P.zzetta Maria
Callas Mercatino dei Creativi.
INFO [email protected]
✆ 051-6049134
BORGHI E FRAZIONI IN MUSICA
VILLA MANARESI - VILLANOVA
Venerdì 27 giugno ore 21.30
MUSICA DA RIPOSTIGLIO
in concerto
INFO [email protected]
✆ 051-6059255
crescentine Franco e Valeria.
della Consulta del Volontariato.
INFO [email protected]
✆ 051-6049134
Giovedì 17, 24 luglio,
Sabato 2 e venerdì 15 agosto
Punto ristoro dalle 19.30 e
spettacoli alle 21.30
17 luglio ORCHESTRA
SURSUM CORDA
> Da non perdere ore 21,30
CULTURE DEL MONDO
2014: Cuba
Cabaret
live
CASA BONDI - CASTENASO
Mercoledì 9, giovedì 10 e venerdì
11 luglio dalle ore 19.30
Festival multiculturale con cibo,
fotografie, libri, fiabe e ninna nanne
per i più piccoli, testimonianze, balli,
concerti, canti e proiezioni per presentare e rappresentare la ricchezza culturale della più famosa isola caraibica.
INFO [email protected]
✆ 051-6059255
di Duilio Pizzocchi
SERE D'ESTATE a Villanova
2 agosto
CALIX OPEN ENSAMBLE
15 agosto
NEBBIA IN VAL PADANA
CASA S.ANNA – VILLANOVA
Venerdì 11 luglio
commedia dialettale
24 luglio
Casa Bondi
Al sains dla famaija
Venerdì 25, sabato 26 e
domenica 27 luglio
Festa della Birra con i gruppi
INFO [email protected]
✆ 051-6049134; [email protected] ✆ 051-6049123
rock Euforica, Brionvega e Anthera
B’EST MOVIE
Stand gastronomici dalle ore
18,30; spettacoli alle ore 21,30.
Apertura straordinaria del MUV
dalle ore 19 alle ore 22
INFO [email protected]
✆ 051-781060
CASA BONDI - CASTENASO
Cinema all'aperto ore 21,00
31 luglio THE BUTLER
7 agosto BELLE E SEBASTIEN
21 agosto RUSH
28 agosto IL CAPITALE UMANO
INFO [email protected]
✆ 051-6059255
17
ORARI ESTIVI CENTRI CULTURALI
CULTURA
Centro Giovanile
• dal 16 giugno al 13 settembre
• dal 1° giugno al 14 settembre:
chiuso la domenica
• Luglio e agosto: chiuso
• Riapertura martedì 2 settembre
• A partire dal 21 settembre riapertura delle domeniche pomeriggio
• Apertura straordinaria, in occasione della Festa della Birra:
ven 25, sab 26 e dom 27 luglio,
ore 19.00-22.00.
LUNEDì
MARTEDì
9,00-13,00
9,00-13.00
15,00-19,00
MERCOLEDì 9,00-13,00
GIOVEDì
Chiuso
15,00-19.00
VENERDì
9,00-13,00
SABATO
9,00-12,30
• dall’11 al 23 agosto: chiuso
• Apertura straordinaria dalle 20
alle 22,30 in occasione de Il Gelso
Racconta giovedì 12-19- 26 giugno e
del Festival Culture del mondo merc.
9, giov.10, ven.11 luglio.
Orario estivo dal 3 giugno all' 11 luglio
• martedì e venerdì: 19,00-01:00
• mercoledì: 15,00-19,00
• Dall'11 luglio al 14 settembre: chiuso
Riapertura 16 settembre in concomitanza con la Festa dell’Uva.
Centro Culturale
La segreteria rimarrà
chiusa dal 9 giugno
al 15 sett.
Riapertura martedì
16 sett.
Nei periodi di chiusura, info Uff. cultura (tel. 051-6059255/125)
orari: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì ore 8,30 – 13,00; giovedì 15 -18)
I gruppi di lettura
di Castenaso incontrano
Lidia Ravera al
Festival dei lettori
uriosi, attenti, preparati e soprattutto appassionati: così
sono i lettori, in particolare quelli che frequentano i
Gruppi di Lettura (GdL). Non
fanno eccezione quelli della
biblioteca di Castenaso.
C
Gemellati idealmente con i
lettori della biblioteca
Scandellara, il 15 maggio
scorso i GDL di Castenaso hanno incontrato Lidia Ravera nell'ambito del
Composizioni
per cerimonie
Gabriella
Rosa
Bianca
Via Tosarelli 195/2
Villanova di Castenaso (BO)
Tel. 333.8409244-051.6053809
[email protected]
18
castrum
nasicae
Festival dei lettori, organizzato
dall'Istituzione Biblioteche del Comune
di Bologna dal 15 al 18 maggio scorsi.
L'incontro con l'autrice di Porci con le
ali, preceduto dalla lettura dei suoi
princpali romanzi e dalla discussione
all'interno dei gruppi, ha restituito l'immagine di una scrittrice che sente "ogni
suo romanzo come un'urgenza, qualcosa da espellere":
dalla violenza che ha investito l'Italia ai tempi del sequestro Moro (ne La guerra dei
figli) all'elogio della vecchiaia
e al declino della vita (in
Piangi pure e Gli scaduti).
Duro il suo commento sulla
femminilità: "Essere donna è la battaglia della vita".
Le protagoniste dei suoi romanzi sono
lottatrici, "non prendono la vita come
viene, se la mettono addosso". Il giudizio sugli uomini è tranchant: fanno
pagare alle donne la capacità di generare. Per il romanzo che l'ha resa famosa
non usa parole d'elogio, ma riconosce
che ha rotto i rigidi schemi della cultura
italiana di allora, svolgendo una "funzione sociale".
Lidia Ravera ha scritto una trentina tra
racconti e romanzi. Il centro della sua
vita è la letteratura. Ci auguriamo che
continui ad esserlo.
Si ringraziano Carla Pazzaglia e Cinzia
Brini dei GdL di Castenaso rimandando
alla pagina Facebook "Alziamo il volume-gruppo di lettura" per approfondimenti, attività, consigli di lettura.
SPORT E DINTORNI
Festa dello SPORT
obiettivo raggiunto
’appuntamento con la Festa dello
sport quest’anno sembrava
dovesse essere annullato a causa
dei sopraggiunti impegni del direttore
sportivo della S.L. Pallavolo Castenaso,
Fernando Morganelli, storico organizzatore dell’evento. La squadra pallavolista ha infatti ottenuto lo status di
Scuola federale di Pallavolo dal settore
scuole, promozione e sviluppo giovanile della Fipav e tale avanzata comporta
per la direzione sportiva oneri aggiuntivi.
Era ormai molto prossima la data dell’evento, programmato per il 23-24-25
di maggio e quindi sembrava non ci
fosse più tempo per i preparativi… Poi,
all’ultimo, con una sferzata di orgoglio
e di quel pizzico di presunzione che in
questi casi si rivela fondamentale, la
Consulta sportiva, capeggiata dal presidente Francesca Zanotti, in collaborazione con l’uff. Sport del Comune e l’associazione Bocciofila di Castenaso,
hanno deciso che ci si doveva riuscire a
tutti i costi, e così è andata.
Protagonisti della festa sono stati
L
20
castrum
nasicae
soprattutto i gruppi delle scuole
Marconi e Nasica che hanno sfilato per
le vie di Castenaso nella fiaccolata di
apertura della festa e partecipato ai
mini tornei sportivi di Volley, Tennis,
Yoga, Calcio, Danza Sportiva, Atletica,
Baseball.
Indispensabili e graditissimi complementi, lo stand gastronomico e gli spettacoli di danza a cura della Scuola di
Ballo Chorus Accademy s.d. e della
Scuola di Ballo Emporio Danza Gabusi.
Coinvolgente e toccante è stato il 5°
Memorial ERCOLE PARMA - organizzato dalla Tribù Indigena.
A farla da padrona, la bella stagione,
che ha contribuito alla buona riuscita
della festa consentendo il normale svolgimento della manifestazione, compreso il saggio del coro della scuola condotto dal Maestro Crovetti.
La Rari Nantes Bologna, dopo gli
incontri di Marano e Fiesso, Lunedì 30
Giugno 2014 alle ore 21,00 organizza
presso il Centro Sociale Casa S.Anna,
in Via Golinelli a Villanova di
Castenaso, la presentazione del progetto, dei tempi di realizzazione e
delle modalità di finanziamento della
PISCINA di (e per) CASTENASO
La cittadinanza è invitata!
Orgogliosi dei risultati
“Sullo staff tecnico-organizzativo –
racconta Francesca Zanotti, Presidente della Consulta sportiva –
pesava l’incognita della nuova esperienza, ma con impegno e determinazione siamo riusciti a cavarcela con
tutte le richieste e i permessi che una
manifestazione come la Festa dello
Sport richiede”.
Le novità di questa 17ma edizione
sono state il maggiore risalto alle
discipline sportive, con stand dedicati alle dimostrazioni per il pubblico
interessato: dal Rugby come gioco
sport al Tiro con l'arco, oltre alle
esibizioni di Arti Marziali o di Fit
Fight; altra apprezzata new entry, i
giochi senza frontiere G e P, in
cui i bambini hanno partecipato con i
genitori e parenti”.
Nati per
castrum
nasicae
camminare
Periodico del Consiglio Comunale di Castenaso
va in serie C
21,30
27 giugno ore
grande concerto
Villa Manaresi
a maggior parte delle scuole primarie
si trova a 15 minuti a piedi dalle case
degli alunni che le frequentano: 15
minuti sono 2.500 passi. Non sono tanti, si
possono fare con facilità e con grandi vantaggi per la salute. È stata questa considerazione, tanto semplice quanto importante
che ha dato vita alla campagna regionale
Siamo Nati per Camminare rivolta agli
alunni delle scuole primarie ed ai loro genitori. A questa iniziativa lo scorso 3 aprile
hanno partecipato due delegazioni di bambini della scuola Fresu, attuali "passeggeri"
dei due tragitti Piedibus attivi a Villanova:
un flash mob ha occupato il piazzale delle
torri della Regione e un colorato gruppo di
bambini ha composto un grande cuore e
due orme a ricordare il rapporto tra mobilità pedonale e salute.
L
A migliaia di alunni in tutta la regione, negli
scorsi mesi, sono state distribuite due cartoline: una lettera aperta ai genitori, che sottolineava i benefici del muoversi quotidianamente a piedi, e una cartolina che invitava i bambini a compilare con un disegno di
se stessi mentre camminano, a partire da
due piedi e un cuore, e un messaggio al
Sindaco del proprio comune su una mobilità amica dei pedoni.
C
erto
Emozionante conc
ie
delle scuole Med
24 luglio ore 21,30
Duilio Pizzocchi
Casa Bondi
Come previsto dal
bando comunale aggiudicato alla Ditta
MarketinG E di Galletti
Elisabetta, la realizzazione e stampa del periodico
comunale sono fornite senza oneri
economici a carico
dell’Amministrazione Comunale.
iscriviti alla newsletter del Comune di Castenaso
Anno XXIV
n. 3/2014
Realizzato, stampato
senza oneri per il Comune
astenaso ha conquistato il campionato di serie C regionale e la promozione in Dnc, dopo una cavalcata
inarrestabile nei playoff (8 vittorie e una
sola sconfitta). Una stagione in crescita, iniziata con qualche difficoltà nel girone di
andata. Poi il raggiungimento della finale al
torneo Marchetti, segno che la strada era
quella giusta, e un paio di innesti che
hanno cambiato volto alla squadra nella
seconda parte di stagione. L’elemento che
ha fatto la differenza è stato il gruppo: forte
e unito, fatto di amici prima che di compagni di squadra, cementatosi lungo questi
mesi affrontando insieme ogni avversità.
L’esperienza di coach Andrea Castelli, assistito in panchina dal vice Luca Pizzi, è stata
come al solito fondamentale, insieme a un
team costruito per vincere: basti citare il
capitano Giorgio Masini il miglior marcatore Alessandro Trombetti, sostenuti dall’esperienza di Alberto “Shulz” Barbieri e dall’estro del playmaker Mario Chiusolo, decisivo nei momenti fondamentali della stagione. L’apporto del pubblico di Castenaso
in questi mesi non è mai mancato (600
spettatori in finale contro Faenza) e ora
Castelli ha voglia di misurarsi con una
nuova sfida: “con un gruppo così la volontà è di confermare tutti, i ragazzi vogliono
ripartire insieme per affrontare la Dnc, una
nuova sfida per Castenaso”.
e
iglio Comunal
Il nuovo Cons
FOTO GRUPPO LA ROCCA
Castenaso basket
anno XXIV - n.3
Registrazione Tribunale
di Bologna
n. 5469 del 31/03/1997
www.comune.castenaso.bo.it
VITA IN COMUNE
PROGETTI
CULTURA
Col 77% di preferenze
Sermenghi fa il bis
Una nuova chiesa a
Castenaso
La grande estate di
Castenaso
> pagina 4
> pagina 6
> pagina 16
> Direzione, Redazione e
Amministrazione
Tel. 051 6059204 - Fax 051 789417
[email protected]
www.comune.castenaso.bo.it
> Direttore responsabile:
Maurizia Martelli
> Comitato di redazione:
Stefano Sermenghi, Giorgio Tonelli,
Rita Rimondini, Nadia Sapori
> Tiratura: 8000 copie
> Comitato dei Garanti: Giorgio
Mattheudakis - Stefania Saggin Mauro Mengoli
Chiuso in tipografia il 16/06/2014.
> Coordinamento realizzazione stampa
e grafica: Ditta MarketinG E di Galletti
Elisabetta
> Grafica: Stilelibero - Budrio (BO)
> Raccolta sponsor e pubblicità:
Ditta MarketinG E di Galletti
Elisabetta
+ Via Setti, 1820
San Pietro in Casale (Bo)
✆ 335 7056105
[email protected]
www.marketing-e.it
marketing-e
21
e
t
u
l
a
s
o
SCUOLA
Punt
INFO
ZIO
RMA
NE
P
ICI
UBBL
TA R I
A
Scuole medie in concerto
quante emozioni!
La più grande orchestra
dell’Emilia Romagna
irca quattrocentocinquanta studenti, delle 17 classi della scuola secondaria di I grado di
Castenaso. Tutti insieme chiusi in un
torrido palazzetto dello Sport, nel
sabato in cui termina l’anno
scolastico. Cantano e suonano
tutti, di diverse nazionalità,
bravi e meno bravi ed eseguono pezzi classici, come “La
Paloma” di Yradier o l’”aria
sulla IV corda” di Bach, un
anonimo popolare, uno spiritual afro-americano e alcuni
pezzi italiani di autori noti,
come “Di sole e d’azzurro”.
Ognuno di loro, chi in piedi, chi seduto per terra, è in un ordine perfetto, in
un silenzio interessato, rispettoso,
attento e del tutto insolito per ragazzi di quell’età. A sinistra, un centinaio
di loro, ritti, suonano il flauto, mentre
ai piedi un uguale numero imbraccia
la chitarra; dall’altra parte, in perfetta
simmetria, ancora chitarristi e pianisti, seduti davanti ad una piccola
tastiera. Tutti insieme cantano in
comunione perfetta e suonano il loro
strumento nel concerto di musica
d’insieme di questo fine anno.
C
Insieme formano la più grande orchestra dell’Emilia Romagna, forse anche
d’Italia, e questo rappresenta uno dei
fiori all’occhiello della scuola e di
tutto il paese. Al centro del palazzetto, un gruppetto di ragazzi suona le
percussioni, mentre
una giovane insegnante, Roberta
Rossi, accompagna
il coro col violino.
Infine, nelle vesti di
direttore d’orchestra, solenne sul
podio, c’è lui, che si
scioglie al movimento delle braccia
con la magia di uno stregone: il professor Pier Carlo Bechis. Sono proprio
loro – Bechis e la Rossi – ad organizzare ogni anno il concerto che conclude la scuola; sorridono con naturalezza al pubblico e alla fine del concerto
si abbracciano, forse stupendosi del
prodigio che con genuina competenza
riescono a compiere. Bechis ha carisma da vendere. Istrionico e autorevole, riesce ad ottenere dai ragazzi concentrazione, precisione e, con l’impulso di un gesto che non ha bisogno di
parole, cambia la chimica umana nei
suoi musicisti e nel suo pubblico. I suoi
occhi dominano l'intera orchestra.
Ogni ragazzo ha la sensazione che lui
lo veda personalmente e soprattutto
lo senta e che sappia non solo quel
che ciascuno deve fare, ma ciò che in
quel preciso istante sta facendo.
Alcuni brani eseguiti sono scritti dallo
stesso Bechis, che insieme alla Rossi
ha curato tutti gli arrangiamenti e le
semplificazioni.
Ogni anno, il miracolo
Ogni anno ricomincia tutto da capo
perché gli studenti crescono e passano, e ogni volta si compie il miracolo.
Guardo le persone vicino a me, nelle
gradinate gremite.
Ci sono le autorità cittadine, con sindaco e assessori, i rappresentanti
delle associazioni, il corpo docenti, i
genitori dei ragazzi, i fratelli, i nonni
ed anche gli ex alunni. Hanno tutti gli
occhi lucidi, alcuni addirittura si
lasciano andare a lacrime liberatorie.
L’emozione è troppa tutta in una
volta. Il duo Bechis-Rossi non ha solo
talento ad orchestrare, ma ha la stoffa
degli insegnanti di razza.
Di quelli che solo ad alcuni studenti
capita la fortuna di incontrare e che
talvolta segnano il destino della vita.
Non è l’orchestra della Filarmonica di
Berlino, ma qualcosa di molto più
grande.
Shake nasce nel 2009 dal desiderio di dif fonder e e condivi der e una nuova r ealtà, finalizzata al miglioramento della
forma fisica e al mantenimento di un buono stato di salute.
Utilizziamo un metodo completo e fisiologico che pr evede la
simbiosi di una sana attività motoria, una corr etta alimenta -
Analisi Metabolica Gratuita
a tutti i lettori di Castrum
zione e un positivo appr occio psicologico. l numer osi e
w ww .shakebologna.it
V ia Tosare Ili 3 4 2- V illanova di Castenaso ( B O) 0 51 7814 07
22
castrum
nasicae
soddisfacenti risultati endogeni ed esogeni sono compr ovati
da testimonianze sempr e cr escenti dei nostri clienti.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 514 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content