close

Enter

Log in using OpenID

bollettino ufficiale - amtsblatt - Regione Autonoma Trentino Alto Adige

embedDownload
BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA TRENTINO-ALTO ADIGE
Registrazione Tribunale di Trento: n. 290 del 10.3.1979
Iscrizione al ROC n. 10512 dell’1.10.2004 - Indirizzo della Redazione:
Trento, via Gazzoletti 2 Direttore responsabile: Hedwig Kapeller
AMTSBLATT DER AUTONOMEN REGION TRENTINO -SÜDTIROL Eintragung beim Landesgericht Trient: Nr. 290 vom 10.3.1979
Eintragung im ROC Nr. 10512 vom 1.10.2004 - Adresse der Redaktion:
Trient, via Gazzoletti 2 Verantwortlicher Direktor: Hedwig Kapeller
ANNO 66°
PARTE TERZA
66. JAHRGANG
DRITTER TEIL
BOLLETTINO UFFICIALE - AMTSBLATT
DELLA
DER
REGIONE AUTONOMA
AUTONOMEN REGION
TRENTINO-ALTO ADIGE/SÜDTIROL
N./Nr.
18 luglio 2014
Bollettino
29
18. Juli 2014
Amtsblatt
SOMMARIO
INHALTSVERZEICHNIS
AVVISI AI CREDITORI, ESPROPRI, BENI IMMOBILI
BEKANNTMACHUNGEN FÜR ANSPRUCHSBERECHTIGTE, ENTEIGNUNGEN, UNBEWEGLICHE
GÜTER
COMUNE DI ARCO
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione del
nuovo centro protezione civile in Località
Caneve (Provvedimento n. 709/2014/G) ........... P.
4
COMUNE DI BLEGGIO SUPERIORE
Avviso ai Creditori - Lavori di rifacimento rete
fognaria e rete idrica della Frazione di Rango
nel
Comune
di
Bleggio
Superiore
(Provvedimento n. 703/2014/G) ........................ P.
5
COMUNE DI COMMEZZADURA
Avviso ai Creditori - Art.189 del Regolamento
sui LL.PP. di cui al D.P.R. 21.12.1999, n. 554
(Provvedimento n. 701/2014/G) ........................ P.
6
COMUNE DI FIEROZZO/VLARÖTZ
Avviso ai Creditori - Lavori di somma urgenza
nel territorio comunale di Fierozzo - presso le
Località Gaigheri e Tureri (Provvedimento n.
699/2014/G) ...................................................... P.
7
COMUNE DI POZZA DI FASSA/COMUN DE POZA
Avviso ai Creditori - Lavori di Interventi volti alla
qualificazione
di
spazi
urbani
storici
caratterizzati da particolare valenza storicoarchitettonica: primo stralcio (interventi 6, 7 e 8)
(Provvedimento n. 702/2014/G) ........................ P.
8
COMUNE DI RABBI
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione del
centro recupero materiali (C.R.M.) nel Comune
di Rabbi (Provvedimento n. 700/2014/G) .......... P.
9
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
2
COMUNE DI RIVA DEL GARDA
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione posti
auto in via Cartiere Località Varone - zona sud CIG
5378880830
(Provvedimento
n.
696/2014/G) ...................................................... P.
10
Avviso ai Creditori - Lavori di via Venezia - via
Mazzano: modifica incrocio e realizzazione
marciapiede
CIG
537897134A
(Provvedimento n. 697/2014/G) ........................ P.
11
WETTBEWERBSAUSSCHREIBUNGEN FÜR VERGABEN
APPALTI
COMUNE DI SAN MICHELE ALL' ADIGE
Estratto di Bando di Gara (Provvedimento n.
712/2014/G) ...................................................... P.
12
CONCESSIONI
KONZESSIONEN
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
S.E.T. Distribuzione - Costruzione ed esercizio
di
linee
elettriche:
Pratrica
C/14065
(Provvedimento n. 693/2014/G) ........................ P.
13
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO ADIGE
N. 172/2014 - Z/6190 - Derivazione d’acqua ad
uso irriguo (irrigazione a goccia, antibrina) Meraner Valentin - Comune di Appiano sulla
Strada del Vino (Provvedimento n. 687/2014/G)
........................................................................... P.
Accertamento dei limiti e demanializzazione del
nuovo alveo del torrente Aurino nel comune
catastale di San Giorgio (Provvedimento n.
691/2014/G) ...................................................... P.
Costruzione di argini di protezione sul rio di
Vallarga
nel
comune
catastale
di
Vallarga/Asservimento di terreni con una servitù
pubblica (Provvedimento n. 692/2014/G) .......... P.
N. 175-D/9276 - Derivazione d’acqua ad uso
domestico (acqua per abbeveraggio bestiame) Comune di Cloz - Comune di Lauregno
(Provvedimento n. 694/2014/G) ........................ P.
N. 174-D/9267 - Derivazione d’acqua ad uso
potabile
(potenziamento
dell'approvvigionamento idrico per le frazioni di
Aica di sopra, Prèsule, Santa Caterina e Brie e
approvvigionamento idrico per la frazione di
Umes) WSG/814 - Istituzione dell’area di tutela
dell’acqua potabile Putzeswände a protezione
della sorgente Putzeswände - Comune di Fié
allo Sciliar - Comune di Fie' allo Sciliar
(Provvedimento n. 695/2014/G) ........................ P.
N. 176-Z/6209 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo (Irrigazione antibrina e antisiccitaria) Larentis Marco - Comune di Vadena
(Provvedimento n. 704/2014/G) ........................ P.
N. 177-D/9370 - Derivazione d’acqua ad uso
forza motrice - Raffeiner Anton - Comune di
Senales (Provvedimento n. 705/2014/G) .......... P.
N. 178-D/9396 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo - Fleischmann Markus - Comune di Lasa
(Provvedimento n. 706/2014/G) ........................ P.
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
Nr. 172/2014 - Z/6190 - Wasserableitung für
Beregnung (Tropfenberegnung, Frostschutz) Meraner Valentin - Gemeinde Eppan an der
Weinstrasse (Maßnahme Nr. 687/2014/G) .......
S.
14
15
Festlegung der Grenzen und Klassifizierung
des neuen Bachbettes der Ahr in der Katastralgemeinde St. Georgen als öffentliches Wassergut (Maßnahme Nr. 691/2014/G) ......................
S.
15
16
Errichtung von Schutzdämmen am Kögelbach
in der Katastralgemeinde Weitental / Belastung
der Grundstücke mit einer öffentlichen Dienstbarkeit (Maßnahme Nr. 692/2014/G) ................
S.
16
17
Nr. 175-D/9276 - Wasserableitung für Hauswasser (Stallwasser für Viehtränke) - Gemeinde
Cloz - Gemeinde Laurein (Maßnahme Nr.
694/2014/G) ......................................................
S.
17
Nr. 174-D/9267 - Wasserableitung für Trinkwasser (Potenzierung der Wasserversorgung
für die Fraktionen Oberaicha, Prösels, St. Kathrein und Breien und Wasserversorgung für die
Fraktion Ums) WSG/814 - Ausweisung des
Trinkwasserschutzgebietes Puntzeswände zum
Schutz der Quelle Puntzeswände - Gemeinde
Völs an Schlern - Gemeinde Völs an Schlern
(Maßnahme Nr. 695/2014/G) ............................
S.
18
19
Nr. 176-Z/6209 - Wasserableitung für Beregnung (Frostschutz- und Trockenberegnung) Larentis Marco - Gemeinde Pfatten (Maßnahme
Nr. 704/2014/G) ................................................
S.
19
20
Nr. 177-D/9370 - Wasserableitung für Antriebskraft - Raffeiner Anton - Gemeinde Schnals
(Maßnahme Nr. 705/2014/G) ............................
S.
20
21
Nr. 178-D/9396 - Wasserableitung für Beregnung - Flesichmann Markus - Gemeinde Laas
(Maßnahme Nr. 706/2014/G) ............................
S.
21
14
18
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
N. 179-D/9025 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo - Stecher Michael - Comune di Curon
Venosta (Provvedimento n. 707/2014/G) .......... P.
N. 181-D/9294 - WSG/801 - Derivazione
d’acqua ad uso potabile e Istituzione dell’area
di
tutela
dell’acqua
potabile
"sorgenti
Klammerboden" - Comune di Sesto - Comune
di Sesto (Provvedimento n. 708/2014/G) .......... P.
N. 182-D/3118 - Derivazione d’acqua ad uso
potabile - Comune di Chienes - Comune di
Chienes (Provvedimento n. 713/2014/G) .......... P.
Concessione per l'attività di distribuzione di
energia elettrica rilasciata alla Gemeinde
Sterzing (Provvedimento n. 715/2014/G) .......... P.
22
Nr. 179-D/9025 - Wasserableitung für Beregnung - Stecher Michael - Gemeinde Graun im
Vinschgau (Maßnahme Nr. 707/2014/G) ..........
S.
22
23
Nr. 181-D/9294 - WSG/801 - Wasserableitung
für Trinkwasser und Ausweisung des Trinkwasserschutzgebietes "Quellen Klammerboden" Gemeinde Sexten - Gemeinde Sexten (Maßnahme Nr. 708/2014/G) ....................................
S.
23
24
Nr. 181-D/3118 - Wasserableitung für Trinkwasser - Gemeinde Kiens - Gemeinde Kiens
(Maßnahme Nr. 713/2014/G) ............................
S.
24
25
Konzession für die Ausübung der Stromverteilung erlassen an die Gemeinde Sterzing (Maßnahme Nr. 715/2014/G) ....................................
S.
25
DEPOSITO ATTI
HINTERLEGUNG VON AKTEN
COMUNE DI FAI DELLA PAGANELLA
Avviso - Adozione variante al Piano Regolatore
Generale (Provvedimento n. 698/2014/G) ........ P.
26
COMUNE DI PINZOLO
Avviso - Adozione definitiva Variante al Piano
Regolatore Generale del Comune di Pinzolo n. 2/2014 Piano di lottizzazione n. 10
"Campicioi" (Provvedimento n. 714/2014/G) ..... P.
27
ANNUNZI GIUDIZIARI
GERICHTLICHE MITTEILUNGEN
TRIBUNALE DI TRENTO
Estratto Decreto N. 1132/14 SICID - Nomina
curatore dell’eredità giacente di Chiogna Lidia
(Provvedimento n. 627/2014/P) ........................ P.
28
Ricorso per riconoscimento di proprietà per
usucapione - Miori Lorenzo - C.C. Lon
(Provvedimento n. 689/2014/P) ........................ P.
29
TRIBUNALE DI BOLZANO
Riconoscimento di proprietà a favore di
Senoner Vinzenz - C.C. Selva di Val Gardena
(Provvedimento n. 690/2014/P) ........................ P.
3
30
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
4
709/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI ARCO
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione del nuovo centro protezione civile in Località Caneve
COMUNE DI ARCO
Provincia di Trento
Si fa noto al pubblico a mente e per gli effetti dell'art. 218 del Decreto del Presidente della Repubblica 05 ottobre 2010, n. 207 che sono stati ultimati i lavori di realizzazione del nuovo centro protezione
civile in Località Caneve.
Si invitano pertanto tutti coloro che vantassero un credito verso l'appaltatore per indebite occupazioni di aree o stabili, nonché per danni arrecati nell'esecuzione di lavori, a presentare le ragioni dei loro
crediti e la relativa documentazione al Comune di Arco (TN) entro il termine di trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso, avvertendo che non si terrà in alcun conto in sede amministrativa dei reclami che venissero presentati trascorso tale termine.
Resta salva la facoltà dei creditori per i titoli suaccennati che volessero agire sulla cauzione di richiedere in tempo debito il sequestro all'Autorità giudiziaria nei modi ordinari.
Arco, 8 luglio 2014
LA DIRIGENTE DELL’AREA TECNICA
ARCH. BIANCA MARIA SIMONCELLI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
5
703/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI BLEGGIO SUPERIORE
Avviso ai Creditori - Lavori di rifacimento rete fognaria e rete idrica della Frazione di Rango nel
Comune di Bleggio Superiore
COMUNE DI BLEGGIO SUPERIORE
Provincia di Trento
Si fa noto al pubblico, a mente e per gli effetti dell’art.218 del Decreto del Presidente della Repubblica di data 05 ottobre 2010 n.207 e dell’art.161 del Decreto del Presidente della Provincia di data 11
maggio 2012 n.9-84/Leg., che sono ultimati i lavori di rifacimento rete fognaria e rete idrica della frazione
di Rango nel Comune di Bleggio Superiore da parte dell’Impresa Costruzioni Casarotto S.r.l. con sede
legale in Strada della Baricata, 37 a Villa Agnedo (TN).
Si invitano pertanto tutti coloro che vantassero un credito verso l’appaltatore per indebite occupazioni di aree o stabili, nonché per danni arrecati nell’esecuzione di lavori, a presentare le ragioni dei loro
crediti e la relativa documentazione al Comune di Bleggio Superiore (TN) entro il termine di 15 (quindici)
giorni dalla pubblicazione del presente avviso, avvertendo che non si terrà conto in sede amministrativa
dei reclami che venissero presentati trascorso tale termine.
Resta salva la facoltà dei creditori per i titoli suaccennati che volessero agire di richiedere in tempo
debito il sequestro all’Autorità giudiziaria nei modi ordinati.
Bleggio Superiore 15 luglio 2014
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
GEOM. GIANMARCO MAROCCHI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
6
701/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI COMMEZZADURA
Avviso ai Creditori - Art.189 del Regolamento sui LL.PP. di cui al D.P.R. 21.12.1999, n. 554
COMUNE DI COMMEZZADURA
Provincia di Trento
Lavori: Lavori di rifacimento muri di sostegno e allargamento della sede stradale lungo la strada comunale Almazzago - Costa Rotian.
Impresa Appaltatrice: Pangrazio Angeli, con sede in Croviana (TN), Via di Carbonara 31.
Contratto: Contratto di Appalto di data 14.10.2013 al n.687 di Rep. registrato a Cles il 15.10.2013 al n.
1326 serie 1T.
Primo Atto Aggiuntivo di data 10.12.2013 al n. 696 di Rep. registrato a Cles il 11.12.2013 al
n. 1581 serie 1T.
Il sottoscritto per. ind. Paolo Podetti, in qualità di Responsabile del procedimento per l’esecuzione
dei lavori in oggetto riportati, con il presente atto comunica che l’anno 2014 il giorno 11 del mese di luglio
i lavori medesimi sono stati ultimati,
invita
pertanto, coloro i quali vantino crediti verso l’Impresa appaltatrice per indebite occupazioni, di aree o
stabili e danni arrecati nell’esecuzione dei lavori, a presentare a questo Ente entro il termine perentorio
di giorni 20 (venti) le ragioni dei loro crediti e la relativa documentazione giustificativa, avvertendo che
trascorso detto termine non sarà più tenuto conto in via amministrativa delle domande a tale fine presentate.
Commezzadura, 15 luglio 2014
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
PER. IND. PAOLO PODETTI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
7
699/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI FIEROZZO/VLARÖTZ
Avviso ai Creditori - Lavori di somma urgenza nel territorio comunale di Fierozzo - presso le Località Gaigheri e Tureri
COMUNE DI FIEROZZO
Provincia di Trento
In seguito all'avvenuta ultimazione dei lavori di “somma urgenza nel territorio comunale di Fierozzo presso le Località Gaigheri e Tureri” assunti dall'Impresa Eccher Massimo, con sede in Pergine Valsugana, via Cismon, 03, ai sensi dell’art. 218 del D.P.R. n. 207 di data 05 ottobre 2010 si invitano tutti coloro che, per occupazione permanente o temporanea di immobili in dipendenza dei lavori suindicati o per
danni relativi, vantassero crediti verso l'impresa, a presentare, entro il temine di quindici giorni dalla pubblicazione del presente sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, le loro domande di credito al Comune di Fierozzo.
Trascorso detto termine, non sarà tenuto alcun conto in via amministrativa dei reclami che fossero
presentati.
IL SEGRETARIO COMUNALE
DOTT. NICOLA PAVIGLIANITI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
8
702/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI POZZA DI FASSA/COMUN DE POZA
Avviso ai Creditori - Lavori di Interventi volti alla qualificazione di spazi urbani storici caratterizzati da particolare valenza storico-architettonica: primo stralcio (interventi 6, 7 e 8)
COMUNE DI POZZA DI FASSA
Provincia di Trento
IL SINDACO
In esecuzione del disposto di cui all’art. 218 del D.P.R. di data 05 ottobre 2010, n. 207 “Regolamento di esecuzione e attuazione del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163”,
rende noto
che l’Impresa “F.lli Giovanella S.r.l.” con sede legale a Cembra (TN) in Località Predole n. 5-7, ha ultimato i lavori di “Interventi volti alla qualificazione di spazi urbani storici caratterizzati da particolare valenza
storico-architettonica: primo stralcio (interventi 6, 7 e 8)”, assunti con contratto Rep. n. 1384 di data 24
luglio 2013.
Chiunque vanti crediti verso l’anzidetta impresa per occupazioni temporanee o permanenti di immobili ovvero per danni verificatisi in dipendenza di detti lavori, è invitato a presentare a questo Comune
apposita istanza corredata dai relativi titoli entro il termine perentorio di 20 (venti) giorni decorrenti dalla
data di pubblicazione del presente Avviso all’Albo Telematico dell’Ente e al Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, con l’avvertenza che non sarà tenuto conto, in via amministrativa, dei titoli
prodotti dopo il termine prefissato.
Pozza di Fassa, 18 luglio 2014
IL SINDACO
DOTT. TULLIO DELLAGIACOMA
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
9
700/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI RABBI
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione del centro recupero materiali (C.R.M.) nel Comune di
Rabbi
COMUNE DI RABBI
Provincia di Trento
IL SINDACO
Rende noto, al pubblico, ai sensi e per gli effetti dell’art. 218 del D.P.R. 05.10.2010 n. 207 - Regolamento di Attuazione del Decreto Legislativo 12.04.2006 n. 163 recante “Codice dei contratti pubblici
relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE”, che sono stati
ultimati i “lavori di realizzazione del centro recupero materiali (C.R.M.) nel Comune di Rabbi” aggiudicati
alla Ditta Mengon Giancarlo & Figli S.r.l. con sede in Rabbi (TN) - Frazione Piazzola, 43/C, Partita IVA
01952770228.
Si invitano pertanto tutti coloro che, per indebite occupazioni di aree o stabili e / o per danni arrecati
in dipendenza dei lavori sopra indicati, vantassero crediti verso l’impresa, a presentare, entro il termine
di 15 (quindici) giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e precisamente dal 18 luglio 2014
(data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige) al 02 agosto
2014 compreso, le loro domande di credito con diffida che, trascorso detto termine, non sarà tenuto alcun conto in via amministrativa dei reclami che fossero presentati.
Rabbi, 15 luglio 2014
IL SINDACO
LORENZO CICOLINI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
10
696/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI RIVA DEL GARDA
Avviso ai Creditori - Lavori di realizzazione posti auto in via Cartiere Località Varone - zona sud CIG 5378880830
COMUNE DI RIVA DEL GARDA
Provincia di Trento
IL SINDACO
In esecuzione del disposto dell’art. 218 del D.P.R. del 05 ottobre 2010, n. 207, invita tutti coloro che,
per occupazioni permanenti o temporanee di stabili e danni relativi, fossero ancora creditori verso
l’Impresa Edilchiarani di Chiarani Cristian con sede a Dro esecutrice dei lavori di “Realizzazione posti
auto in via Cartiere Località Varone - zona sud” - CIG 5378880830 - assunti con contratto in data 30
gennaio 2014, n. 6672/Rep., registrato a Riva d/G il 10 febbraio 2014 - al n. 616 - serie 1T, a presentare
a questo Comune le domande ed i titoli del loro credito entro 15 (quindici) giorni decorrenti dalla data di
pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, trascorsi i
quali non sarà più tenuto conto in via amministrativa dei titoli prodotti dopo il termine prefisso.
Riva del Garda, 9 luglio 2014
IL SINDACO
DOTT. ADALBERTO MOSANER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
11
697/2014/G
Avvisi ai creditori, Espropri, Beni immobili - Anno 2014
COMUNE DI RIVA DEL GARDA
Avviso ai Creditori - Lavori di via Venezia - via Mazzano: modifica incrocio e realizzazione marciapiede - CIG 537897134A
COMUNE DI RIVA DEL GARDA
Provincia di Trento
IL SINDACO
In esecuzione del disposto dell’art. 218 del D.P.R. di data 05 ottobre 2010, n. 207, invita tutti coloro
che, per occupazioni permanenti o temporanee di stabili e danni relativi, fossero ancora creditori verso
l’Impresa Green Scavi S.r.l. con sede a Vezzano, esecutrice dei lavori di “Via Venezia - via Mazzano:
modifica incrocio e realizzazione marciapiede” - CIG 537897134A - assunti con contratto in data 22 gennaio 2014, n. 6670/Rep., registrato a Riva d/G il 22 gennaio 2014 - al n. 398 - serie 1T, a presentare a
questo Comune le domande ed i titoli del loro credito entro 15 (quindici) giorni decorrenti dalla data di
pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, trascorsi i
quali non sarà più tenuto conto in via amministrativa dei titoli prodotti dopo il termine prefisso.
Riva del Garda, 9 luglio 2014
IL SINDACO
DOTT. ADALBERTO MOSANER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
12
712/2014/G
Appalti - Anno 2014
COMUNE DI SAN MICHELE ALL' ADIGE
Estratto di Bando di Gara
COMUNE DI SAN MICHELE ALL’ADIGE
Provincia di Trento
Il Comune di San Michele all’Adige ha indetto una procedura aperta ai sensi della Legge Provinciale
di data 10 settembre 1993 n. 26 e s.m. per l’appalto dei lavori di ristrutturazione ed ampliamento del
compendio edilizio sud del centro civico p.ed. 340 e 341 in C.C. San Michele all’Adige.
CUP B41B14000090007 - CIG 5798168F95
Importo a base dell’appalto: € 2.227.247,02 di cui
€ 675.872,47 riferiti alla categoria prevalente OG1,
€ 530.140,76 riferiti alla categoria scorporata OS6,
€ 438.171,78 riferiti alla categoria scorporata OS7,
€ 223.924,63 riferiti alla categoria scorporata OS28,
€ 184.949,44 riferiti alla categoria scorporata OS30,
ed € 174.187,94 riferiti alla categoria scorporata OS32.
Gli interessati possono presentare offerta all’Ufficio Protocollo in via Biasi 1/a - 38010 San Michele
all’Adige (TN) - entro le ore 12.00 del 25 agosto 2014.
Bando, Capitolato speciale, elaborati progettuali, e modelli per la partecipazione alla gara possono essere scaricati dal sito http://www.comune.sanmichelealladige.tn.it/ nella sezione “Amministrazione Trasparente/Bandi di gara e contratti”.
Tutti i predetti documenti ed il progetto esecutivo dei lavori sono in visione presso l’Ufficio Tecnico in via
Biasi 1/a - 38010 San Michele all’Adige (TN) dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30. Informazioni
possono essere acquisite presso il suddetto ufficio.
La prima seduta pubblica di gara è fissata per il giorno 26 agosto 2014 ad ore 08.30 presso il municipio
in via Biasi 1/a - 38010 San Michele all’Adige (TN).
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO
GEOM. FABIO BARBI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
13
693/2014/G
Concessioni - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
S.E.T. Distribuzione - Costruzione ed esercizio di linee elettriche: Pratica C/14065
PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
Agenzia Provinciale per le risorse idriche e l’energia
Servizio Gestione risorse idriche ed energetiche
S.E.T. Distribuzione - Via Manzoni n. 24 Rovereto, ha chiesto l'autorizzazione per la costruzione e
l'esercizio delle sotto elencate linee elettriche:
1)
Elettrodotto 20 kV in cavo interrato in Località “Passo San Pellegrino”
Comune interessato: Moena
Pratica E 7037 - C 14065
Eventuali opposizioni, osservazioni e condizioni dovranno essere presentate, entro trenta giorni dalla presente pubblicazione, al Servizio Gestione risorse idriche ed energetiche della Provincia Autonoma
di Trento, ove sono visibili a chiunque gli atti della domanda.
Trento, 14 luglio 2014
IL DIRIGENTE
ING. FRANCO POCHER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
687/2014/G
Concessioni - Anno 2014
14
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 172/2014 - Z/6190 - Derivazione d’acqua ad
uso irriguo (irrigazione a goccia, antibrina) Meraner Valentin - Comune di Appiano sulla
Strada del Vino
Nr. 172/2014 - Z/6190 - Wasserableitung für
Beregnung (Tropfenberegnung, Frostschutz) Meraner Valentin - Gemeinde Eppan an der
Weinstrasse
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 10.07.2014, n. 172 - Z/6190 è stato con-
vom 10.07.2014, Nr. 172 - Z/6190 ist Meraner
cesso a Meraner Valentin, residente a 39057 Ap-
Valentin, wohnhaft in 39057 Eppan an der
piano sulla Strada del Vino, Strada Aica 6, di e-
Weinstrasse, Aichweg 6, die Konzession erteilt
strarre con il pozzo sulla p.f. 3800 C.C. Appiano,
worden, mit dem Tiefbrunnen auf GP. 3800 K.G.
a quota 243 m s.l.m., in Comune di Appiano sulla
Eppan, auf Kote 243 m ü.d.M., im Gemeindege-
Strada del Vino, l/s medi 0,3 d’acqua e massimi
biet von Eppan an der Weinstrasse, im Mittel 0,3
5,6 l/s d’acqua ad uso irriguo (0,5562 ha).
l/s Wasser und max. 5,6 l/s Wasser zur Beregnung von 0,5562 ha zu fördern.
IL DIRETTORE D’UFFICIO REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE AMTSDIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
691/2014/G
Concessioni - Anno 2014
15
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
Accertamento dei limiti e demanializzazione
del nuovo alveo del torrente Aurino nel comune catastale di San Giorgio
Festlegung der Grenzen und Klassifizierung
des neuen Bachbettes der Ahr in der Katastralgemeinde St. Georgen als öffentliches
Wassergut
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Demanio Idrico
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Öffentliches Wassergut
Con D.P.P. del 26.06.2014 n. 84-30.1. è sta-
Mit D.LH. vom 26.06.2014 Nr. 84-30.1. wur-
to accertato, previa determinazione dei rispettivi
de, nach Festlegung der entsprechenden Gren-
confini, che il nuovo alveo del torrente Aurino nel
zen festgestellt, dass das neue Bachbett der Ahr
suo tratto sistemato nel comune catastale di San
auf ihrem verbauten Abschnitt in der Katastral-
Giorgio, è stato acquisito a titolo originario dalla
gemeinde St. Georgen, durch ursprünglichen
Provincia Autonoma di Bolzano, demanio pubbli-
(originären) Erwerb Eigentum des Landes Südti-
co - ramo acque. Chiunque potrà prendere visio-
rol geworden ist. Jeder kann beim Amt für öffent-
ne degli atti ed elaborati tecnici presso l'ufficio
liches Wassergut - Bozen - C. Battististr. 23 Ein-
demanio idrico - Bolzano - Via C. Battisti n. 23 e
sicht in die Schriftstücke und in die technischen
o
presentare ai sensi dell'art. 14 bis 5 comma della
Unterlagen nehmen und im Sinne des Art. 14 bis,
L.P. 12.07.1975 n. 35 opposizione alla Giunta
Abs. 5 des L.G. vom 12.07.1975 Nr. 35 innerhalb
Provinciale entro 30 (trenta) giorni dalla pubblica-
von 30 (dreißig) Tagen nach dieser Veröffentli-
zione della presente.
chung bei der Landesregierung dagegen Einspruch erheben.
LA DIRETTRICE D'UFFICIO
DOTT.SSA ADRIANA BORGOGNO
DIE AMTSDIREKTORIN
DR. ADRIANA BORGOGNO
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
692/2014/G
Concessioni - Anno 2014
16
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
Costruzione di argini di protezione sul rio di
Vallarga nel comune catastale di Vallarga /
Asservimento di terreni con una servitù pubblica
Errichtung von Schutzdämmen am Kögelbach
in der Katastralgemeinde Weitental / Belastung der Grundstücke mit einer öffentlichen
Dienstbarkeit
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Demanio Idrico
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Öffentliches Wassergut
Si rende noto che con D.P.P. del 26.06.2014
Es wird bekanntgegeben, dass mit D.LH.
n. 85-30.1. i terreni occupati dagli argini di prote-
vom 26.06.2014 Nr. 85-30.1. die durch die Errich-
zione sul Rio di Vallarga nel comune catastale di
tung von Schutzdämmen besetzten Grundstücke
Vallarga sono stati asserviti con una servitù pub-
beim Kögelbach (Weitentalerbach) in der Ka-
blica ex. art. 825 Cod. Civ. a favore della Provin-
tastralgemeinde Weitental, im Sinne des Art. 825
cia Autonoma di Bolzano. Chiunque potrà pren-
ZGB mit einer öffentlichen Dienstbarkeit zu Guns-
dere visione degli atti ed elaborati tecnici presso
ten der Autonomen Provinz Bozen belastet wor-
l'ufficio demanio idrico - Bolzano - Via C. Battisti
den sind. Jeder kann beim Amt für öffentliches
o
Wassergut - Bozen - C. Battististr. 23 Einsicht in
comma della L.P. 12.07.1975 n. 35 opposizione
die Schriftstücke und in die technischen Unterla-
alla Giunta Provinciale entro 30 (trenta) giorni
gen nehmen und im Sinne des Art. 14 bis, Abs. 5
dalla pubblicazione della presente.
des L.G. vom 12.07.1975 Nr. 35 innerhalb von 30
n. 23 e presentare ai sensi dell'art. 14 bis 5
(dreißig) Tagen nach dieser Veröffentlichung bei
der Landesregierung dagegen Einspruch erheben.
LA DIRETTRICE D'UFFICIO
DOTT.SSA ADRIANA BORGOGNO
DIE AMTSDIREKTORIN
DR. ADRIANA BORGOGNO
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
694/2014/G
Concessioni - Anno 2014
17
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 175-D/9276 - Derivazione d’acqua ad uso
domestico (acqua per abbeveraggio bestiame)
- Comune di Cloz - Comune di Lauregno
Nr. 175-D/9276 - Wasserableitung für Hauswasser (Stallwasser für Viehtränke) - Gemeinde Cloz - Gemeinde Laurein
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 14.07.2014, n. 175 - D/9276 è stato con-
vom 14.07.2014, Nr. 175 - D/9276 ist der Ge-
cesso al Comune di Cloz, Sindaca: sig.ra Floretta
meinde Cloz, Bürgermeisterin Frau Floretta Ma-
Maria, con sede a 38020 Cloz, Via di S. Stefano 2
ria, mit Sitz on in 38020 Cloz, Via di S. Stefano 2,
di derivare dal rio Casera sulla p.f. 1420 C.C.
die Konzession erteilt worden, aus dem Kaser-
Lauregno, a quota 1915 m s.l.m., in Comune di
bach auf GP. 1420 K.G. Laurein, auf Kote 1915 m
Lauregno, l/s medi 0,1 l/s d’acqua ad uso dome-
ü.d.M., im Gemeindegebiet von Laurein, im Mittel
stico.
0,1 l/s Wasser für Hauswasser abzuleiten.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
695/2014/G
Concessioni - Anno 2014
18
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 174-D/9267 - Derivazione d’acqua ad uso
potabile (potenziamento dell'approvvigionamento idrico per le frazioni di Aica di sopra,
Prèsule, Santa Caterina e Brie e approvvigionamento idrico per la frazione di Umes)
Nr. 174-D/9267 - Wasserableitung für Trinkwasser (Potenzierung der Wasserversorgung
für die Fraktionen Oberaicha, Prösels, St.
Kathrein und Breien und Wasserversorgung
für die Fraktion Ums)
WSG/814 - Istituzione dell’area di tutela
dell’acqua potabile Putzeswände a protezione
della sorgente Putzeswände - Comune di Fié
allo Sciliar - Comune di Fie' allo Sciliar
WSG/814 - Ausweisung des Trinkwasserschutzgebietes Puntzeswände zum Schutz der
Quelle Puntzeswände - Gemeinde Völs an
Schlern - Gemeinde Völs an Schlern
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 11.07.2014, n. 174 - D/9267- WSG/814 -
vom 11.07.2014, Nr. 174 - D/9267 - WSG/814 -
è stato concesso a Comune di Fié allo Sciliar, con
ist der Gemeinde Völs Am Schlern, mit Sitz in
sede a Fiè, via del Paese 14, di derivare dalla
Völs, Dorfstr. 14, die Konzession erteilt worden,
Sorgente Putzeswände sulla p.f. 4336/1 C.C. Fie',
aus der Quelle Putzeswände auf Gp. 4336/1 K.G.
a quota 1460 m s.l.m., in Comune di Fie' allo Sci-
Voels Am Schlern, auf Kote 1460 m ü.d.M., im
liar, l/s medi 3,5 d’acqua ad uso potabile ed è
Gemeindegebiet von Völs Am Schlern, im Mittel
stata istituita l’area di tutela acque potabili “Pu-
3,5 l/s Wasser für Trinkwasser abzuleiten und ist
tzeswände”, nel Comune di Fiè allo Sciliar, a pro-
das Trinkwasserschutzgebiet “Putzeswände” in
tezione della sorgente “Putzeswände”.
der Gemeinde Völs Am Schlern, zum Schutz der
Quelle “Putzeswände“ errichtet worden.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
704/2014/G
Concessioni - Anno 2014
19
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 176-Z/6209 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo (Irrigazione antibrina e antisiccitaria) Larentis Marco - Comune di Vadena
Nr. 176-Z/6209 - Wasserableitung für Beregnung (Frostschutz- und Trockenberegnung) Larentis Marco - Gemeinde Pfatten
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 15.07.2014, n. 176 - Z/6209 è stato con-
vom 15.07.2014, Nr. 176 - Z/6209 ist Herrn La-
cesso al sig. Larentis Marco, residente a 39055
rentis Marco, wohnhaft in 39055 Leifers, O. Huber
Laives, via O. Huber, n. 35, di estrarre con il poz-
Strasse, Nr. 35, die Konzession erteilt worden,
zo sulla p.f. 705/2 C.C. Vadena, a quota 231 m
mit dem Tiefbrunnen auf GP. 705/2 K.G. Pfatten,
s.l.m., in Comune di Vadena, l/s medi 0,2 d’acqua
auf Kote 231 m ü.d.M., im Gemeindegebiet von
e massimi 4,55 l/s d’acqua ad uso irriguo (0,4581
Pfatten, im Mittel 0,2 l/s Wasser und max. 4,55 l/s
ha).
Wasser zur Beregnung von 0,4581 ha
zu för-
dern.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
705/2014/G
Concessioni - Anno 2014
20
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 177-D/9370 - Derivazione d’acqua ad uso
forza motrice - Raffeiner Anton - Comune di
Senales
Nr. 177-D/9370 - Wasserableitung für Antriebskraft - Raffeiner Anton - Gemeinde
Schnals
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 15.07.2014, n. 177 - D/9370 è stato con-
vom 15.07.2014, Nr. 177 - D/9370 ist Herrn Raff-
cesso al sig. Raffeiner Anton, residente a 39020
einer Anton, wohnhaft in 39020 Schnals, Pitaier-
Senales, Pitaierhof, via Madonna, n. 57, di deriva-
hof, Unser Frau-Strasse, n. 57, die Konzession
re dal Rio di Pinalto sulla p.f. 128 C.C. Certosa, a
erteilt worden, aus dem Penauderbach auf GP.
quota 1722 m s.l.m., in Comune di Senales, l/s
128 K.G. Karthaus, auf Kote 1722 m ü.d.M., im
medi 70 d’acqua e massimi 80 l/s d’acqua ad uso
Gemeindegebiet von Schnals, im Mittel 70 l/s
forza motrice per produrre sul salto nominale di 5
Wasser und max. 80 l/s Wasser für Antriebskraft
m la potenza nominale media annua di 3,4 kW.
mit einer mittleren jährlichen Nennleistung von
3,4 kW bei einer Fallhöhe von 5 m. abzuleiten.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
706/2014/G
Concessioni - Anno 2014
21
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 178-D/9396 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo - Fleischmann Markus - Comune di
Lasa
Nr. 178-D/9396 - Wasserableitung für Beregnung - Fleischmann Markus - Gemeinde Laas
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 15.07.2014, n. 178 - D/9396 è stato con-
vom 15.07.2014, Nr. 178 - D/9396 ist Herrn
cesso al sig. Fleischmann Markus, residente a
Fleischmann Markus, wohnhaft in 39028 Schlan-
39028 Silandro, via Nazionale, n. 5, di derivare
ders, Staatsstrasse, Nr. 5, die Konzession erteilt
dall’acqua corrente sulla p.f. 1165 C.C. Lasa, a
worden, aus dem Fließgewässer Schgumsergra-
quota 874 m s.l.m., in Comune di Lasa, l/s medi
ben auf GP. 1165 K.G. Laas, auf Kote 874 m
0,1 d’acqua e massimi 1 l/s d’acqua ad uso irri-
ü.d.M., im Gemeindegebiet von Laas, im Mittel
guo (0,6841 ha) e di derivare dall’acqua corrente
0,1 l/s Wasser und max. 1 l/s Wasser zur Bereg-
sulla p.f. 1169 C.C. Lasa, a quota 874 m s.l.m., in
nung von 0,6841 ha aus dem Fließgewässer
Comune di Lasa, l/s medi 0,25 d’acqua e massimi
Schgumsergraben auf GP. 1169 K.G. Laas, auf
1 l/s d’acqua ad uso irriguo (0,6841 ha).
Kote 874 m ü.d.M., im Gemeindegebiet von Laas,
im Mittel 0,25 l/s Wasser und max. 1 l/s Wasser
zur Beregnung von 0,6841 ha abzuleiten.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
707/2014/G
Concessioni - Anno 2014
22
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 179-D/9025 - Derivazione d’acqua ad uso
irriguo - Stecher Michael - Comune di Curon
Venosta
Nr. 179-D/9025 - Wasserableitung für Beregnung - Stecher Michael - Gemeinde Graun im
Vinschgau
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 15.07.2014, n. 179 - D/9025 è stato con-
vom 15.07.2014, Nr. 179 - D/9025 ist Herrn Ste-
cesso al sig. Stecher Michael, Resia-Curon Ve-
cher Michael, Reschen-Graun im Vinschgau,
nosta, via Principale 17, di derivare dal Rio di
Hauptstr. 17, die Konzession erteilt worden, aus
Vallelunga sulla p.f. 980 C.C. Resia, a quota 1945
dem Langtalbach auf GP. 980 K.G. Reschen, auf
m s.l.m., in Comune di Curon Venosta, l/s medi
Kote 1945 m ü.d.M., im Gemeindegebiet von
0,8 d’acqua e massimi 2 l/s d’acqua ad uso irri-
Graun im Vinschgau, im Mittel 0,8 l/s Wasser und
guo (1,62 ha).
max. 2 l/s Wasser zur Beregnung von 1,62 ha
abzuleiten.
IL DIRETTORE
DOTT. WILFRIED RAUTER
DER DIREKTOR
DR. WILFRIED RAUTER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
708/2014/G
Concessioni - Anno 2014
23
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 181-D/9294 - WSG/801 - Derivazione d’acqua ad uso potabile e Istituzione dell’area di
tutela dell’acqua potabile "sorgenti Klammerboden" - Comune di Sesto - Comune di Sesto
Nr. 181-D/9294 - WSG/801 - Wasserableitung
für Trinkwasser und Ausweisung des Trinkwasserschutzgebietes "Quellen Klammerboden" - Gemeinde Sexten - Gemeinde Sexten
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 15.07.2014, n. 181 - D/9294 è stato con-
vom 15.07.2014, Nr. 181 - D/9294 ist der Ge-
cesso al Comune di Sesto, con sede a Sesto, via
meinde Sexten, mit Sitz in Sexten, Dolomitenstr.
Dolomiti 9, di derivare dalle sorgenti Kammerbo-
9, die Konzession erteilt worden, aus den Quellen
den 1, Kammerboden 2 e Kammerboden 3 sulla
Kammerboden 1, Kammerboden 2 und Kammer-
p.f. 1849 C.C. Sesto, a quota 1978, 1975 e 1973
boden 3 auf GP. 1849 K.G. Sexten, auf Kote
m s.l.m., in Comune di Sesto, l/s medi 0,15 com-
1978, 1975 und 1973 m ü.d.M., im Gemeindege-
plessivi d’acqua ad uso potabile ed è stata istitui-
biet von Sexten, insgesamt im Mittel 0,15 l/s
ta l’area di tutela acque potabili “sorgenti Klam-
Wasser für Trinkwasser abzuleiten und ist das
merboden”, nel comune di Sesto, a protezione
Trinkwasserschutzgebiet „Quellen Klammerbo-
delle sorgenti “Kammerboden 1, Kammerboden 2
den“ in der Gemeinde Sexten, zum Schutz der
e Kammerboden 3” alimentanti l’acquedotto “Fro-
Quellen “Kammerboden 1, Kammerboden 2 und
neben (Acq. 092T0005)”.
Kammerboden 3“ der Trinkwasserleitung „Froneben (TWL. 092T0005)“ errichtet worden.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
713/2014/G
Concessioni - Anno 2014
24
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
N. 182-D/3118 - Derivazione d’acqua ad uso
potabile - Comune di Chienes - Comune di
Chienes
Nr. 181-D/3118 - Wasserableitung für Trinkwasser - Gemeinde Kiens - Gemeinde Kiens
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Gestione Risorse Idriche
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Gewässernutzung
Con decreto dell’Ufficio gestione risorse idri-
Mit Dekret des Amtes für Gewässernutzung
che del 16.07.2014, n. 182 - D/3118 è stata rin-
vom 16.07.2014, Nr. 181 - D/3118 ist der Ge-
novata la concessione al Comune i Chienes, sin-
meinde Liiens, Bürgermeister Herr Reinhard Nie-
daco sig. Reinhard Niederkofler con sede a
derkofler, mit Sitz in 39030 Kiens, Kiener Dorf-
39030 Chienes, via Kienes, n. 4 C, di derivare
weg, N. 4 C, die Konzession erneuert worden,
dalla sorgente Getzenberg sulla p.f. 578 C.C.
aus der Quelle Getzenberg auf GP. 578 K.G.
Mnghezzo, a quota 1560 m s.l.m., in Comune di
Getzenberg 1560 m ü.d.M., im Gemeindegebiet
Chiens, l/s medi 0,25 d’acqua ad uso potabile.
von Kiens, im Mittel 0,25 l/s Wasser für Trinkwasser abzuleiten.
IL DIRETTORE REGGENTE
DOTT. THOMAS SENONER
DER GESCHÄFTSFÜHRENDE DIREKTOR
DR. THOMAS SENONER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
715/2014/G
Concessioni - Anno 2014
25
Konzessionen - Anno 2014
PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO-ALTO
ADIGE
AUTONOME PROVINZ BOZEN-SÜDTIROL
Concessione per l'attività di distribuzione di
energia elettrica rilasciata alla Gemeinde Sterzing
Konzession für die Ausübung der Stromverteilung erlassen an die Gemeinde Sterzing
PROVINCIA AUTONOMA DI
BOLZANO-ALTO ADIGE
Ufficio Elettrificazione
AUTONOME PROVINZ
BOZEN-SÜDTIROL
Amt für Stromversorgung
Con decreto del 17.07.2014 n. 836 - è stata
Mit Dekret vom 17.07.2014, Nr. 836 - ist der
rilasciata alla Gemeinde Sterzing, Città Nuova 21,
Gemeinde Sterzing, mit Sitz in Sterzing, Neustadt
la concessione dell'attività di distribuzione di e-
21, die Konzession für die Tätigkeit der Stromver-
nergia elettrica nei comuni di Vipiteno, Val di Viz-
teilung in den Gemeinden Sterzing, Pfitsch und
ze e Racines, per le zone dove la Gemeinde
Ratschings, für die Zone, in welcher die Gemein-
Sterzing distribuiva già l'energia elettrica.
de Sterzing bereits die Stromverteilung durchgeführt hat, erteilt worden.
IL DIRETTORE D'UFFICIO
DOTT. ING. ROBERTO GHIZZI
DER AMTSDIREKTOR
DR. ING. ROBERTO GHIZZI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
26
698/2014/G
Deposito atti - Anno 2014
COMUNE DI FAI DELLA PAGANELLA
Avviso - Adozione variante al Piano Regolatore Generale
COMUNE DI FAI DELLA PAGANELLA
Provincia di Trento
Si rende noto che con deliberazione del Commissario ad Acta n. 01 di data 10 luglio 2014 è stata
adottata la variante generale al Piano Regolatore Generale (P.R.G.) seconda adozione con la procedura
di cui all’art. 148 comma 5 della Legge Provinciale n. 1/2008 e s.m.
Gli atti sono depositati in libera visione, durante l’orario d’ufficio, presso la Segreteria comunale dal
14 luglio 2014 per 30 giorni consecutivi.
Durante tale periodo chiunque può presentare osservazioni nel pubblico interesse.
Fai della Paganella, 14 luglio 2014
IL SEGRETARIO COMUNALE
DOTT. LUIGI SARTORI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
27
714/2014/G
Deposito atti - Anno 2014
COMUNE DI PINZOLO
Avviso - Adozione definitiva Variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Pinzolo - n.
2/2014 Piano di lottizzazione n. 10 "Campicioi"
COMUNE DI PINZOLO
Provincia di Trento
Si rende pubblicamente noto che con delibera del Consiglio Comunale n. 46 del 10 luglio 2014 è
stata adottata in via definitiva la Variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Pinzolo n.
2/2014, relativa al Piano di lottizzazione n. 10 “Campicioi”.
La Variante al Piano Regolatore Generale di Pinzolo, in tutti i suoi elementi e la deliberazione di adozione definitiva sono depositati in libera visione del pubblico negli Uffici Comunali per trenta (30) giorni
consecutivi.
Chiunque può prenderne visione presso l’ufficio edilizia privata durante l’orario di apertura dalle ore
10.30 alle ore 12.30 dal lunedì al venerdì e presentare, entro il periodo di deposito, osservazioni limitatamente alle parti oggetto di modifica rispetto alla prima adozione.
Pinzolo, 17 giugno 2014
IL SEGRETARIO GENERALE
DOTT. ELIO FORRER
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
28
627/2014/P
Annunzi Giudiziari - Anno 2014
TRIBUNALE DI TRENTO
Estratto Decreto N. 1132/14 SICID - Nomina curatore dell’eredità giacente di Chiogna Lidia
TRIBUNALE DI TRENTO
IL GIUDICE
Omissis
Nomina curatore dell’eredità giacente di Chiogna Lidia, nata a Ravina di Trento il 25.08.1924 e deceduta a Trento il 14.09.2012, l’avvocato Mariasilvia Cadeddu, del foro di Trento.
Trento, 24.03.2014
IL GIUDICE
SERENA ALINARI
L’ASSISTENTE GIUDIZIARIO
SABRINA ROSATI
Per estratto conforme all’originale
Trento, 21.06.2014
IL CANCELLIERE
VICENZO MARCHIANÒ
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
29
689/2014/P
Annunzi Giudiziari - Anno 2014
TRIBUNALE DI TRENTO
Ricorso per riconoscimento di proprietà per usucapione - Miori Lorenzo - C.C. Lon
TRIBUNALE DI TRENTO
Con ricorso di data 15 maggio 2014 Miori Lorenzo, nato Trento il 29.05.1979, ha chiesto il riconoscimento di proprietà per usucapione ai sensi della Legge n. 346/76 della neo formata p.f. 362/7 in C.C.
Lon e della quota di ½ indiviso della p.f. 362/8 in C.C. Lon, come da frazionamento geom. Marco Toccoli
di data 11 luglio 2013.
Chiunque vi abbia interesse potrà proporre opposizione entro 90 giorni della scadenza del termine
di affissione del ricorso.
Trento, 1 luglio 2014
AVV. MASSIMO AMADORI
Bollettino Ufficiale n. 29/III del 18/07/2014 / Amtsblatt Nr. 29/III vom 18/07/2014
30
690/2014/P
Annunzi Giudiziari - Anno 2014
TRIBUNALE DI BOLZANO
Riconoscimento di proprietà a favore di Senoner Vinzenz - C.C. Selva di Val Gardena
TRIBUNALE DI BOLZANO
Con decreto di data 04 aprile 2014 il Giudice del Tribunale di Bolzano ha dichiarato ai sensi della
Legge n. 346 del 1976, Senoner Vinzenz, nato a Selva di Val Gardena il 02.11.1935 proprietario per
maturata usucapione quindicinale della p.f. 456/8 in P.T. 303/II C.C. Selva.
Chiunque vi abbia interesse potrà proporre opposizione entro 60 giorni dalla scadenza del termine
di affissione del decreto all’albo del Tribunale di Bolzano, nonché all’albo del Comune di Selva di Val
Gardena.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
107 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content