close

Enter

Log in using OpenID

Commissione Addestramento e Aggiornamento

embedDownload
QUESTURADI TORINO
Ufficio di Gabinetto
5^ Sezione - Ufficio Rapporti Sindacali
OGGETTO:
4 dicembre 2014
Verbale riunione
COMMISSIONE PER
L'AGGIORNAMENTOE L'ADDESTRAMENTOPROFESSIONALE.
Alle ore 09.40del 4 dicembre2414,nellaSala Riunionidell'Ufficio
di Gabinetto,alla presenzadel
Presidentedella Commissione
e dei i componentidellamedesima,si è tenutala riunionerelativa
all'oggetto.
per sopravvenuteesigenze,sono presentiil SC PICCIONEed il SC DE
Per I'Amministrazione,
LUCIAanzichéla dr.ssaFONTANAe I'lsp.SuperioreSUPSSTRIPPOLI.
Partecipa, in qualità di consulente esterno, I'lspettore Capo dell'Ufficio Aggiornamento
dell'Ufficio
Personale,
GiuseppeGlLLl.
Professionale
ll Presidenteapre la riunione,dandocontodelleiniziativeintrapresedall'Amministrazione,
anchea
seguitodelleproposteavanzatenellariunionedel 18 giugno2A14,di cui è stata data notiziaalle
OO.SS.nel corso dellaverificasemestraletenutasinei giorniscorsi.
Nel periodo in oggetto I'aggiornamentoprofessionalesi è svolto secondo le linee guida fissate
dalla circolareinterna prot. 2677 del 14 marzo 2014, i cui contenutisalienti sono stati illustrati
durante la verifica svoltasilo scorso 28 maggio,con la quale è stato definitoil programmadelle
fezioniteorichedi caratteregenerale,previsteper la prima fase del 2014. Tale attivitàsi è svolta
pressoun auladi circa120 posti,messaa disposizione
dal gestoredel sito olimpico"Palavela",
dal
7 aprile all'11 luglio 2014, nelle giornatedel martedìper il personaleturnistaed in quelle del
mercoledì,giovedìe venerdìper i non turnisti.
A partiredal 15 settembre2014 e fino al 14 ottobre2014,si sono svolte,pressola sala riunionidel
localeTSN, messaa disposizione
dellaQuestura,le lezionirelativeal recuperodellegiornatedella
1^ fase che, a vario titolo,non erano state precedentemente
effettuatedal personaleper motividi
serviziood altro. Durantetale periodosono state effettuatein totale 8 giornatedi recuperosulle
materieteoricheper il personalenon turnista,e 2 giornatedi recuperosulle materieteoricheper il
personale turnista. Complessivamente hanno partecipato, alle suindicate giornate di
aggiornamentoteorico,relativealla prima fase ed ai recuperi,619 dipendentiturnisti e 2712
dipendentinon turnisti.
La secondafase, sulletematichedi settoreper l'anno 2014, si svolgerà,per 2 giornate,pressogli
Ufficidi appartenenza,come stabilitodalla competenteCommissíonepariteticanella riunionedel
18 giugno2014, con argomentida trattarein relazionealle esigenzepostedall'attività
di servizio,
owero in base a criteri di attualità, rispetto al locale sviluppo di fenomeni di interesse
professionale,o a soprawenute variazioni normative,e per una giornata, comune a tutte le
pressola caserma"Balbis".
dipendenti,
articolazioni
ln tale circostanzasarannotrattatigli argomentidi seguito indicati,secondo le determinazioni
paritetiche
competenti,riunitesiin data 19 maggiozAM (Commissione
scaturitedalleCommissioni
ed in data 5 giugno 2014 (Commissioneper la protezionesocialee
tecnologiaed informatica)
benesseredel personale):
"Misuredi sicurezzainformaticaper il sistemainformativointerforzee sistemidi posta elettronica
in uso alla Poliziadi Stato;
"Misuredi igienee profilassiin relazionealle principalimalattieinfettive,con particolareriferimento
alle modalitàdi trasmissionee relativemisuredi protezioneper gli operatoridi polizia".
di settoreverrannoinoltresvolti ulterioriincontri,curati:
Nell'ambitodell'aggiornamento
Polizia
Postale
di Torino,aventiad oggetto"Denuncedei reatiinforrnatici";
dal
Compartimento
- dall'OspedaleMauriziano,aventi ad oggetto "Prevenzionedei rischi biologici,che possono
scaturiredalla attivitàoperativa".
Sulla base delle specificheesigenzeprospettatedagli Ufficiinteressati,si sono tenuti,anche con la
di enti esterni,i seguentiincontriformativi:
collaborazione
"La rilevanza della testimonianzadegli Ufficialied Agenti di P.G. nel processo accusatorio",
conferenzatenutadal Dr. Rinaudo,in data l6giugno e 3luglio 2014,a cui hannopartecipatoun
totaledi 122 dipendentidellaQuesturae degli Ufficidellaprovincia;
"Giornata'formativa
su abuso sessualeonline nei confrontidei minori",ProgettoDICAM, del 7
aprile 2014, organizzatain concorsodal Serviziodella PoliziaPostalee delle Comunicazionie la
Direzionedelle politichesocialie della Famigliadella RegionePiemonte,a cui ha preso parte
personaledellalocaleSquadraMobile.
Nell'ambitodelle attività,previstedall'articolo20, comma 5 dell' A.N.Q., il personaleha preso
inoltre parte alle iniziativedi seguito indicate,promossedalle OO.SS. owero dalla Provinciadi
Torino:
- Conferenzatematica del 10 aprile 2014 "Analisidell' Accordo NazionaleQuadro vigente, dai
principi ispiratori all'applicazionepratica a tutela dei diritti del poliziotto",organizzato dalla
SegreteriaRegionaleSIAP Piemontee dalla SegreteriaProvincialeSIAP Torino;
- Conferenzatematica del 30 maggio 2014 sul tema "ll sistema previdenzialedelle Forze dell'
Ordine.A che puntosiamo?"organizzatodallaSegreteriaRegionaledel SIULP Piemonte;
- Corso di Formazione:strumentie modalitàdi accoglienzain rete per il contrastoalla violenza;a
tale attività,organizzatadalla Provinciadi Torino,articolata,in tre cicli di quattrogiornateciascuno,
svoltasinel mese di maggio2014,ha partecipatopersonaledei Commissariatidi città e provincia.
alle tecnicheoperative,pianificatosecondo le linee guida fissatedalla circolare
L'addestramento
Mass. 311/Pers.di prot. nr.2776 del 18 marzo2014,si è svoltopressoil V RepartoMobilenelle
giornatedel lunedìper il personaleche svolgeturniordinari,ed il martedìper iturnisti, per un totale
mediadi circa 30 dipendentia giornata.
con una partecipazione
di27 giornatedi addestramento,
ln tali circostanzesono statesviluppatele seguentitematiche:
- maneggioed uso dei dispositiviper la protezionedai gas lacrimogeni;
di squadrenei servizidi ordinepubblico;
- movirnentazione
da o.p. e dei dispositividi protezione;
- correttouso dell'equipaggiamento
protocollioperativi;
posti
di controllo,
- controllodelle personesu strada,protocollioperativi;
- ispezionein ambientichiusie controllodei presenti;
in dotazioneindividualee di reparto;
- normedi sicurezzaper il portodell'armamento
- manutenzioneordinariaper il mantenimentoin efficienzadell'arma in dotazioneindividualee
ordinario;
smontaggio
- corretta attuazionedelle tecniche di ammanettamento,con I'utilizzodelle nuove manette di
sicurezza.
Per la gestione della predetta attività sono stato coinvolti operatori della Questura e delle
Specialità,in possessodelle qualificheprofessionalidi istruttoredi tecniche operativee difesa
personaleed aventi un bagagliodi esperienzaoperativanell'ambitodell'ordinepubblico, e nei
servizidi controllodel territorio(RepartoMobile,RepartoPrevenzioneCrimineed UPGSP).
..íík*:2,
3
per
i
Funzionari
novembre
nel
di
mese
prevista,
ambito,
in
tale
Una specificainiziativaè stata
della Questura,per un aggiornamentoinerente le tecniche di impiego del personale,delle
e mezzispeciali,del RepartoMobile,in occasionedei servizidi ordine
dotazioni,equipaggiamenti
pubblico.
Si sonotenuti,inoltre,i corsidi.
- guidasicurae tecnichedi guida,a cui hannopresoparte31 operatori;
- àggiornamentoper titolaridi patentecertificato4, a cui hannopresoparte66 operatori.
al tiro pressoil
Nei periodoin oggettosono state,altresì,organizzate67 giornatedi addestramento
poligonodel localeTiro a Segno Nazionale.Alle sessionihanno partecipato1.896dipendenti e
sonó state impiegate 64.820 cartucce,con una partecipazionemedia di circa 30 operatori a
giornata.ll programmasvolto durantetale attività prevedevaI'esecuzionedelle tecniche di tiro,
éecondo le disposizionidipartimentali,con la valutazionedei parametridella precisione,della
velocitàe della reattività.Per la gestionedelle predetteattività,sono stati coinvoltigli lstruttoridi
Tiro della Questura,del V RepartoMobile,della Polstradae della PoliziaFerroviaria.
preso atto poi dell'assenzadell'O.S.SAP, al flne di mantenerela pariteticitàdella commissione,
il S.C.DE LUCIA.
dell'Amministrazione,
lasciail luogodellariunioneun rappresentante
della
Commissione.
Vienepoi data la parolaai singolicomponenti
SIULP:
che verrà allegataal verbalee ne costituiràparteintegrante.
Dà letturadi una dichiarazione,
SIAP:
di settore,di favorirela
o dell'aggiornamento
1. ll SIAP propone, nell'ambitodell'autoformazione
frequentazionedi corsi utiliagli operatoriche svolgonoservizioin stradagarantendo,così, un reale
supportoalla cittadinanza.
In' paÉicolare, abbiamo ricevuto parecchie sollecitazioni affinché si svolgano cotsi su
maierie più adeguate alle nuove esigenze sociali ed operative quali: linguaggio dei segni dei
sordomuti, lingue straniere e di primo soccorso.
Molto utile potrà essere I'apportodelle OO.SS circa la proposizionedi corsi e I'indicazionedi
docentidispostia prestarela propriaoperagratuitamenteo con il patrociniodi Enti e lstituzioni.
A tal propositoil SIAP è da tempo impegnatoa fornire il propriocontributo,nell'interesseesclusivo
delle condizionidi sicurezzae della
della poiizia di Stato e dei suoi operatori,nell'adeguamento
di
Polizia.
i
servizi
di esse in cuivengonosvolti
consapevolezza
ApprezziamoI'awio dei nuovicicli di corsi di particolareattualità,quali il rischiobiologicoderivante
dail'esposizioneo contatto con persone e/o materiali infetti, a cui sono esposti soprattuttogli
operatoridei servizi di volante e tutti gli operatoriche, a vario titolo, si trovano in prima linea
nell'ambito del settore immigrazione.A tal fine proponiamo I'implementazione,che dovrà
coinvolgereil maggiornumerodi colleghi,del ciclo di incontriformativiin materiadi "Prevenzione
delle irfezioni",piésso I'OspedaleMaurizianoUmbertoI di Torino,a cura di Medicied Infermieri
specialistinel campo, che ha messo a disposizionegratuitamenteI'Aulaed il personaleper gli
professionale
di lezioni,tenute da
nell'ambitodell'aggiornamento
incontri,nonché I'introduzione
"tutela
per
degli operatoridi
la
salute
igienico-sanitaria
personalesanitario,sui temi relativialla
polizia".
professionale
dedicataalle tecnicheoperativeil SIAP
2. ln meritoalla giornatadi aggiornamento
(Questura/Comm.ti),
di dedicaremaggior
propone,su segnalazionedi molti colleghiinteressati
delle squadrenei servizi
delletecnichedi formazionee movimentazione
ie*po al perfeziónamento
pubblico
la necessitàdi
impongono
dell'ordine
scenari
di Cip. Cío perché,come noto, i moderni
e comprenda
anchea livelloemotivo,in manierache non agiscaisolatamente
formareil políziotto,
appienoche come il singolodeve far parte di un complessoche da un lato aspira a tutelarne
.,-:.?
.,-:
a/f4
4
quale
soggetto
rischio
ritrovarsi
al
concreto
di
personale,
e dall'altronon lo esponga
l'incolumità
individuabileed eventualmenteperseguibileper atti non corretti.
3. Apprezzandoquanto fatto fin d'ora, ma consideratoil maggioreimpegno,da parte degli Uffici
della Questura e dei Commissariati,nel contrasto dei reati quali la clonazione di caÉe di
credito e bancomat, furti di profili e truffe tramite internet, reati che in passato venivano
prevalentementetrattati dalla Polizia Postale, il SIAP proponedi implementaregli incontrimirati
e della preparazionedel personaledella
alle suddettetematiche,awalendosi della professionalità
PoliziaPostale.
GOISP:
Proponiamodi inserire,nell'ambitodella tutela e sicurezzasui luoghidi lavoro,anche la tematica
dello stressda lavorocorrelato.
In materia di ordine pubblico,concordiamocon quanto richiestocirca la movimentazionedelle
squadre,ma chiediamodi prevedereanche nozionidi autotutela,al fine di migliorarele condizioni
di lavoronegliormaifrequentiservizidi o.p. dellaprovincia.
Per quanto riguarda il passaggio per il pagamento delle competenze, riteniamoopportuno
tali modifiche.
informareil personalesui cambiamentie cosa comporteranno
proponiamo
di introdurre, all'occorrenza,informazioni
ln materia di addestramentoal tiro,
sull'utilizzodello sprayanti aggressione.
Al riquardoil Presidentefornisceprecisazionisulle recentidirettiveministerialisulla materia.
delle docenze,ribadiamola propostadella
Consapevolidello sforzocompiutonella pianificazione
costituzionedi un albo dei docenti,nonchédi prevederecorsidiformazioneper gli stessi.
Chiediamo che tutto il materiale esposto nel corso delle lezioni possa essere reso reperibile
sulla rete intranet della Questura.
SILP GGIL:
ma anche dei lavoratori,è emersa I'esigenzadi garantire la
A tutela dell'Amministrazione,
parte di personalenon qualificato(es. NOP) degli stranieriin fase
per
da
la
trattazione,
formazione
di espulsioneperché i lavoratorilamentanogravi disattenzionie superficialitànella valutazione
della pericolositàdel contestoe dei soggettitrattati(ad esempionel percorsodal CIE all'aeroporto
o Questura,ma ancheper la custodiapressole cameredi sicurezza,ecc.).
Tra le tematichedi interessegeneralecredo che si possapensaread una propostache contempli
le questionidellostalking,mobbing,violenzee molestiealle
la violenzadi genere,ricomprendendo
anche nella commissionepariteticapari opportunità
richiesto
donne od omosessuali.Lo abbiamo
"codice
di condotta",ordinariamenteadottato dalle restanti
relativamenteall'adozionedi un
pubblicheamministrazioni.
non solo perché la CGIL ha in
Si tratta di tematicheevidentementecare alla mia organizzaziane,
corso una campagnanazionale,ma perchési trattadi tematichedoppiamentelegatealla sicurezza
sul lavoro, giacché stalking,mobbing,violenze e molestiesono consideratifattori di rischio per
quantoattienela valutazionedel stresslavorocorrelato.
Per quanto riguardala formazioneper la sicurezzasul lavoro,tenutoconto di quelliche sono stati i
recentisviluppirisultatodelle riunioniperiodiche,mi sembradoverosoribadirela necessitàche la
dei Lavoratoriper la Sicurezza.
formazionesia strutturatapreviaconsultazionedei Rappresentanti
Altra propostache faccioè quelladi approfondirela Legge 196/2003sulla tuteladella privacy,con
dei cittadinie a a garanziadella quotidiana
un duplicevantaggio:a tutela dell'Amministrazione,
attivitàdei lavoratori.
Credo ancora che la semplice informazionesul rischio biologico, soprattutto con I'attuale
emergenzaebola debba,e possa,essere affiancatada un passaggioformativosulle procedureda
adottare in caso di emergenzache, peraltro,dovrebberoessere ricompresinel documento di
valutazionedei rischi.
.::v
''''-'
'"-
)
E' emersa la necessitàdi ribadire i presuppostidella fruizione dell'istitutodell'autoformazione
parziale.
o ne dannoun'applicazione
perchéalcunidirigentinon ne dannoapplicazione
preceduto,
se la circostanzadi
lnfine, relativamentea quanto segnalatodal collega che mi ha
un'iniziativadi aggiornamentoe formazioneautonomaintrapresopresso I'RPCfosse confermata,
giacchénon ci risultache possano
costituirebbeun fatto rilevante,meritevoledi approfondimento,
prescritti
e regolatidal Dipartimentodella PS, tali
effettuarsiinterventiformativial di fuori di quelli
da vanificareanche il lavorodegli organismiparitetici.
UG L :
Per quanto riguardala nostraO.S. pur esprimendoapprczzamentocirca l'attivitàsvolta,riteniamo
di settore,il rischiobiologicoed i
di dover approfondiremaggiormentela parte dell'aggiornamento
reati informatici.
Chiediamo di voler estendere I'aggiornamento del personale infermieristico, alla pari di
quello medico, anche con giornate di autoformazione,come previsto dall'aÉ. 20 ANQ.
Riteniamo ottimale I'approfondimentosulle materie di procedure di espulsione dei cittadini
extracornunitari.
UIL Polizia:
La UIL Anip riconosce gli sforzi dell'Amministrazione,auspicando I'intensificazionedella
partecipazionedel personale;chiediamo di prevedereuna buona preparazionedel personale
docente; chiediamodi adeguarele materie al contestosociale attuale,in particolarele materie
quali linguaggiodei segni dei sordomuti,linguestraniere,primo soccorso,procedureinformatiche,
espulsionestranieri.
Auspichiamouna maggioreattenzionealla tuteladei lavoratorisul luogodi lavoro.
GONSAP:
Ci allineiamocon quantogià dettodallealtreOO.SS.
nel recupero all'uso di !ocali da destinare
Speriarno nell'impegno dell'Amministrazione
(presso
anche per evitare la dipendenzada "altre"
il
VRM),
già
dotazione
in
all'aggiornamento,
disponibilità.
ll Presidente,al riguardo.forniscealcuniagqiornamenti.
Chiediamo che vengano incentivatele iniziativequali quella dell'OspedaleMauriziano,o
comunquecon altre realtàcon le quali possanocrearsiopportunitàdi interscambio.
ln merito agli istruttori, in particolarequelli di tecniche operative, specie della Questura,
chiediarno di prevedere il reperimento di altri, anche eventualmentea seguito di nuove
formazioni.
sc PrccloNE:
in rispostaa quanto dichiaratodal SILP sui nuovi
in materia di aggiornamentoprofessionale,
impegno,specie nella formazionedi settore.
notevole
per
un
poiché
riconosco
il
resto
arrivati,
preparazione,
sia normativache operativa,e propongo di
Concordo con il rilievo della scarsa
prevedereun ciclo di formazionespecificoper il personaledi nuova nomina,individuandomaterie
utilealle primeesigenzedi impiego.
specificheper un aggiornamento
Rilevo in tutti gli ufficiuna crescentecarenzadi testi aggiornatisulle normativedi ogni genere,utili,
del resto,per qualsiasidivisioneo ufficio.
telematica.
fatto ricorsoalla consultazione
GILLI fa presenteche di recenteviene prevalentemente
6
SC TREDIGI:
Anche il personale della Polizia Stradale, le sedute di aggiornamentovedono' notevole
partecipazionedi personale,sempre in relazionealle esigenzeed agli orari di servizio.Vengono
di settore.
inoltreprevisteanchegiornatedi addestramento
SG GALLO:
di giornatedi
Non ho altro da aggiungere,tranne garantiredisponibilitàper la riproposizione
già
passato.
in
fatto
come
la
Polizia
Postale,
con
aggiornamento
SC SORRENTINO:
Ho partecipatopersonalmentea due eventi formatividi particolarerilievo:il primo, in materia di
addestramentoal tiro, effettuatocon modalitàspecificheper alcune divisioni,risultatoefficace e
gradito.L'altrocostituitodallequattrogiornatepressoilV RM, interessantied utili.
Colgo I'occasione per stimolare I'attenzione sull'oppoÉunità di riprogrammare incontri in
materia di testimonianza (quelli col dr. Rinaudo), perché essenziali, propedeutici ad una
buona riuscita delle ormaisempre più frequenti necessità operative in tal senso.
Ritengo, inoltre, particolarmenteutile la previsionedi incrementarele sedute di aggiornamento
sullagiudasicura.
Potrebbe essere utile la riproposizione,per i SUPS/SC che spesso vengono impiegati quali
responsabilidi contingentidi o.p., di analogheiniziativequali quellaeffettuatapresso il V RM nel
mese di novembreper i Funzionari.
ln merito alla telecamerein dotazionein via sperimentalepresso il personaledel V RM, vorrei
riceverealcune precisazioni.
ll Presidenteillustrabrevementeil protocollooperativo.
Dr.ssa ROLANDO:
di informazionisullemodalitàdi utilizzodelletelecamerein o.p.
- Fornisceun'integrazione
In attesa della nuova circolareministeriale,in riferimentoalle materietrattatenel corso dell'anno
donne; vista la
2014 segnalo una particolarerilevanzadelle lezionisulla violenzadomestica/sulle
frequenzadei casi sul territorio,chiedodi poter prevedereincontripressoi singoliuffici,al fine di
aumentareil numerodi dipendentiche vi assistono.
Ritengo utile anche la previsionedi incontri in materia di Codice della Strada, specie per gli
operatori di volante, nonché di reati informatici,chiedendo la possibilità,come sopra, di
prograrnmareincontripressoi singoliuffici.
Ho preso parte alle sedute per i funzionaripresso il V RM, segnalandoin particolareI'utilitàdi
ricevereinformazionisulle potenzialitàdi utilizzodel nuovo dispositivo(spray)allorquandoverrà
posto in dotazione.
Concordocon I'attenzioneda porre al ripristinoin uso dei locali in dotazioneall'Amminlstrazione,
riproponendoanche I'utilizzodei localiantistantila mensapressola CasermaBalbis.
Ritengo, inoltre, abbia avuto notevole utilità la partecipazioneai corsi sull'81/2008per tutto il
personale.
,-'- q'1',.,..2
L,"^
Dr.ssa DE TOMA:
Nullada aggiungere.
L a riu n i o n et e r mi n aa l l eo re 1 1 .0 5 .
IL PRESIDE
M IS SION E
L^p--
SIULP
Dr. ssa DE
SIAP
Dr. ssa ROLANDO
ìs,
SILP CGIL
s.c.soRnenrNohAr,n} A9
[/
s.c.PrcctoNE
S.C. GALLO
S.C.TREDICI
UIL Polizia
r-7?------
,\ÉK
3nùn14
UberoMaill Allegati
NOîA ,4 VFRBAI6; Conrrníssioneper /'addesfrarnenîoe aqqiCIrnarnenfo
l .- - .''.:- !:j j ..j ]i ::
di fronte alla dimostrazionedi
ll Siulp esprimela sua preoceupazione
immobilismo elfa Dirigenza, a livello centraNee periferico,rispetto aila
fondarnentale richiesta di professionalità che non solo questa
organizzazionesindacaleda tempo avanza. Senza entrarenet nreritodei
risultati conseguiti,sicuramente apprezzabÍli,vogliamo sottolíneare la
scarsa propensionea investirein terminidi uorninie risorseper migliorare
il sistema"Formazione"
ll Sir-rlpr:itienevi siano delle prioritàinderogabilie che già per trCI,ppo
tempo I'attivitàdi addestramentoe di aggiornamentodel personale sia
stata aff:rontata con logiche emergenziali, senza la dovuta
programmazlone
in terminidi risorsee mezziimpiegati.
è palese se si guarda la diminuzionedei
Questa "disattenzione'"
deil'attività.Nell'ultimodecennio il
dipendentiimpiegatinell'organizzazione
nurnero dei dipendentiin seno all'UfficioPersonaleche si occupano di
organizzare e realizzarele lezioni teoriche e I'addesramento pratico del
personaleè passatoda sei a lre dipendentipertanto,prima di proporre
tematiche nuovee metodoloEieidonee all'aggiornam€ntoe addestramento
del personalechiediamodi adeguarel'organicodell'UffícioAggiornamento
e Addestramentocon personale in possÈsso eielle qualifiche tecnico
professionaIi,.idoneoasvo|gereuncompitocosidelicato.
Oltre alle "risorssunìane" inclichiamocome prioritàla riqualificazione
delle aule che da troppi anni sono chiuse presso ìl V Reparto Mobile e
chiediamo al Sig. Presidentedella Comrnissionedi adoperarsiper far
svolgere i lavorinecessariad ottenereI'agibilitàdella struttura.
Nel meritosegnaliamoche spessola collaburazìone
degliufficicoinvotti
ne:ll'attività
di .formazioneè stata a dir poco carente con la tendenza a
salvaguardaregli interessiparticolaririspettoalle necessitàriferitea tutti gli
uffici4livello provinciale.Caso emblematicoe quellodel V RepartoMobilq
e ta ditticoltàdi usufruiredegli spazi palestra e della disponibilitàdegll
lstruttoridi TecnicheOperative.
1$r<nz>4la
q-'<:-.a.,^^M)-
Aun dN)-F+-Ta 5 [email protected]&"
.LA'
1éa ul gg es-vs glsàrlf-f1ilo c\
sfL{-t
Oa+l
ot
'"rso
ì'\ F-h$cklc
€ncv\-g ;s:-L(4.bo5liìì-4ngr6F
Up6>P
?*\
6.r. O?g1la-Val'-t- S1u
lgc*li citE .o?grt+z-./f
bruuj
Abb=J\D-Ab<-l- <,ovtn-issacuì-'5-C'tNì>rsclt€- SQv^brìs- KoBtu\ t
É uotaorl
L'A fa'-iian-.-w
C$s , t*
o';6:n"'o
Torino 4 rJicernbre 201-4 ìtc\\lo
9"'iÈ-\!Èti
.: -L Sswt\itio
5'i';tiC
O,a ar:;r-)i
cQiXa*r.t
iN:ù
€usl.tc
STussiscrt"s " ?L-i\ r lio
:;.FÌ- *f.rnr
C^^ At"PrriTt>r:\'\
{
{i_,_ A;\i-_. 1 "_\ìit\iu,*-f,
i
.
''12
r t{o {*-rft-tr-
/
=I-,
*Is;
;:",J,
"
:
*L'#:trt,
*:-,,^.bi
co.r*-.-oR.i
:;-Ì'.-'
vf
..a
èr*:(E<
C+lfl, {e-5aa
Par.
cagU 'd-'c -D{JA 7-i=Sì
t itJcafir-cp >-i 13cn-'*A-oRE * Pr
fJ,SSSoS n-;?O *
r to.^*}i"'TC. Dg?^ &f'Suuc' t'?l"r}
,Aì-{,-.t út S'-il-{Uo\\s, ADDa,'T'IìA
Llt\^ ivli
,-&.LMi C+e-, Ó L-VLFD.lTt-t> , xl r:rj -slnro
y(a*lEce
i.e
b.
rf
L,*Gcio*À*.
.:È^L€-
L;,-t, @t,eFGa
l^J-D e * q l zi oof E / UA ^! i1: l: .::S l T = :.-' ^ l ." :Î
{v\e
G0àUu55r'
S<rcvr
a.ip
piama^r,F
ú
5'ilDo
cvt.ig
v1e$sìq.'
E.;-l,114-=
1-' *
S-F'.i"ry
@*1@.,
EEltF.
,AlLc4t. . & $"t'
f'1. xio ,sreaoA k i & A
i* fs.,c;a+n,,
fer-S'f-a$i u,tT' dP L 5', q--5ù'l.-<s-
't i5'í?r;ilo k="
^f
oruLr;c.:ào
Éeù
R-fCo*: o 5ga;r!*
,
Éal
aa* ]i*
."*È-r"'r"r cjrtg
è-/ f€Sszszie-*se
,.r-jr
s :-_
C-*rtt {€c**rcor-<l'
grbc&sscf,{É*
u-:*>; 6L^' \>r4-'*}fi-cA;*'
r-(oé s;={..scrrs DcraZiasrS i-givisuauà
b; Scse-o ,
?era.?5ì-ea {*uLi+
?o"
L'
C-tti
AFtltr,..ùSìaa2ic,n-Jè
T-<z.^{" i6lì-
îpPr'tae€
bP5pI\:
ry.*s +g-***
AJ
Ji;,"J ÉA f-j c-,,{N-n NÉ* rrr€ì.t^t 6lua5-c.-:ùs c;*i -f-'' tuu;
f
lF
sim
r
i\!4ta1 -gfès=ga R?c- , ;:
|*l* ItER^45 t t--il uN'{
);r
l.h0-l-tf.
t<-
Di {L^Gie-o+-TtC SfL
.tFL-
xicr src r fen-
i-
siu'-fl
,.
I
KPc*
'
L t*Dgl-STr'a,+;vt5'J1Ìi
{taofussr'rd^T
-7-;-n-ov
úo
'
cj-ìr i-'t ?-
1r*:5t?-t= ?.'i-e-ot{s^
Fe
f-Yz-À-s'È'arLà
F'f teu-cP-é-
liq<E,
î
f,).-,"
t:*::-
_
f._''iiinP<tctCr*fal+1
Éc'-'l
Z-"aa.íîo èi. f;oa.-rE:a.rv1g^r,a.-à
s-î"r\,=Èd
glS-gsE
q.6fqo
€ar
ui
l,ro.^ilìf
.wL
3^A-f
tt- -f"<'
GU5
Rf-. I &t-fí'gNe
bg2L 5-ru.cta*r1g
LjN,+.
S)tr:$s-l-/!
.lau€
elé
X
AJél-t/.
foC.AVerz-f
=g
e"jtì=f:^" c
iFc'a.a
'
.-{
a
fȀ*":4
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
8 398 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content