close

Enter

Log in using OpenID

Canzoniere L/C per le Vacanze di Branco 2014

embedDownload
INDICE
PAGINA
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
21.
22.
CANTI
SE UN PENNY - STRADE E PENSIERI PER DOMANI
KAMALUDU - ULULA ALLA LUNA - ULA ULA
IL CORAGGIO NEI PIEDI - DALLA PROMESSA ALLA PARTENZA
ATTORNO ALLA RUPE - AKELA CHIAMA - I FRATELLI DELLA GIUNGLA
ZAMPE AGILE E SILENTI - IL BANDARLOG - BUONA CACCIA
FRANCESCO VA - PERFETTA LETIZIA
VOLARE VOLARE - FRATELLO SOLE
PREGHIERA DI SAN DAMIANO - FORZA VENITE GENTE
24 PIEDI SIAMO - LAUDATO SII
LAUDATO SII, SIGNORE MIO - LA LUNA
COME E' BELLO - L'ACQUA LA TERRA ED IL CIELO
GLORIA - SU ALI D'AQUILA
ALLELUJA - OGNI MIA PAROLA
SE M'ACCOGLI - DOVE TROVEREMO TUTTO IL PANE
SERVO PER AMORE - SANTO
PADRE NOSTRO
L'UNICO MAESTRO - DANZA LA VITA
CAMMINERO' - RESTA QUI CON NOI
TI RINGRAZIO - SCUSA SIGNORE
CHIAMATA AL CERCHIO - RICHIAMO DI CACCIA - LUPO SALTA SU -SCENDE LA SERA
UN BRAVO LUPO - CANTO DELLA PROMESSA L/C - LA CANZONE DEL CUCULO
SOL SOLETTO - COLORE DEL SOLE
LA -
SOL
.
FA
DO
RE FA#MI- SOL / LA
Mi hanno detto “stai con noi”, manca un
Sai da soli non si può fare nulla,
uomo qui in difesa.
RE FA#MIFA DO LA.
sai aspetto solo te.
.
MI SOL
SOL
LA FA#SIIo non anno molto il calcio, ma, conosco
Noi voi tutti vicini e lontani,
un gioco che felici vi può far.
SOL
LA
DO
LA insieme si fa.
Rit.: Se un penny tu mi dai, e se un penny
RE FA#MI- SOL / LA
io ti do,
Sai ho voglia di sentire la mia storia
FA
SOL
DO SOL
RE FA#MIcon un penny resteremo per ciascuno,
dimmi quello che sarà.
DO
LA - MISOL
LA
FA#SIma se un'idea tu mi dai, e se un'idea io ti
Il corpo e le membra nell’unico amore,
do
SOL
LA
FA
SOL
DO
insieme si fa…
con due idee per ciascuno resterem.
RE
SOL / RE
LA SOL FA
.
RIT: Un arcobaleno di anime
.
DO
SOL
RE
LA
Questi allora mi han creduto, ed è stata
che ieri sembrava distante.
un'avventura
RE
SOL RE
FA DO LALui traccia percorsi impossibili:
. MI SOL
SOL
LA
RE
sono solo e non ce la farò, soltanto e
strade e pensieri per domani.
sempre con la buona volontà.
Sai se guardo intorno a me,c’è da fare,
Rit.:............
c’è chi tempo non ne ha più.
Ho bisogno del passato, e poi devo andar
Se siamo solidi e solidali, insieme si fa…
più in là,
Sai oggi imparerò più di ieri,
non lo posso far da solo, anche se loro
stando anche insieme a te.
hanno creduto proprio a me.
Donne e uomini, non solo gente
Rit.:............
e insieme si fa… Rit:
Sono qui per ascoltare, buone idee e cose
Sai, c’è un’unica bandiera in tutto il mondo,
vere
c’è una sola umanità
perché poi devo tornare, con i ragazzi che
Se dici: “Pace, libero tutti”
han creduto proprio a me.
insieme si fa…
Sai, l’ha detto anche B.P.: “Lascia il mondo
Rit.:............
un po’ migliore di così”
Noi respiriamo verde avventura
e insieme si fa… RIT
1
Do
solo: Kamaludu
coro: Kamaludu
solo: ludu
sol do sol do sol do fa
sol
do
coro: Kamaludu uandasii Kamaludu
Kamaludu uandasii
Behbel ina
Behbel ina
ina
Behbel ina uandasii Behbel ina Behbel ina
Nuandasii
Natouleja
Natouleja
lea
Natouleja uandasii Natouleja Natouleja
uandasii
DO
FA
Scappa, stanotte il sambhur scappa
DO
SOL
e dietro il branco intero in caccia
Lam
FA
ma la luna che illumina il sentiero uh uh
DO
si nasconde laggiù
SOL
dietro un nuvolone nero.
Corre il cucciolo in caccia
corre seguendo la sua preda
prima volta da solo con il branco uh uh
mamma lupa stanotte
lo guarda da lontano
DO FA
DO SOL
Rit.) Ulula alla luna, ulula (ululà!)
Ulula alla luna, ulula (ululà!)
Buia la giungla fa paura
ma un lupo non sa che cosa sia
se la pista a volte si confonde uh uh
dietro il colle ormai nero
si sente ululare
2
In caccia non c’è soltanto il branco
ben nascosto si trova lo striato
ha intravisto un cucciolo impacciato
uh uh
basta un colpo preciso
e neanche un ululato.
Rit.)
Gli occhi due fari nella notte
la paura ha il volto di una tigre
e il lupo stavolta è già spacciato uh uh
china il capo
non guarda, si sente già perduto.
Uno schianto: è Akela con il branco
lo striato con un balzo è già scappato
questa notte lupetto è andata bene
uh uh
mamma lupa sorride,
ritornano alla tana
DO
Ula ula ula
FA
DO
è sera e stanchi siam
LAm
ula ula ula
RE7 SOL
doman lieti sarem
DO
ula ula ula
FA
DO
tra poco dormirem
per tutta la notte
SOL DO
tutti riposerem
Ula ula ula
il Branco dorme già
ula ula ula
la Giungla tacerà
ula ula ula
Gesù benedirà
questa nostra tana
e ci sorriderà.
IL CORAGGIO NEI PIEDI
DALLA PROMESSA ALLA PARTENZA
MI
SI
DO#Come Giuseppe, che era solo un falegname
SOL#LA
e non era mica certo
MI
SI
e prendendola per mano
DO#SOL#disse si alla sua Maria
LA
MI
e l’amò fino alla fine,
LA
SI
ecco un po’ così vorrei…
Come Maria, che era libera di andare
è rimasta nel silenzio
e ha abbracciato la sua storia
disse si al suo bambino
e l’amo fino alla fine,
ecco un po’ così vorrei…
MI
LA
MI
Rit. In piedi nei piedi il coraggio che ho
LA
MI
LA MI
che mi porti lontano per sentire vicino
MI
LA
MI
e metto i miei piedi nella vita che c’è
LA
MI
SI
MI
lì dove mi chiedi i miei piedi con Te
LA
MI
SI
MI
li dove mi chiedi in piedi per Te
Come Francesco che ha lasciato la sua casa,
e non era mica certo
e ha abbracciato la sua croce
come fosse la sua donna
e l’amò fino alla fine,
ecco un po’ così vorrei…
Come Sophie, che non si è fatta spaventare
dall’orrore della morte
è rimasta dritta in piedi
con la Rosa Bianca in mano
e l’amò fino alla fine,
ecco un po’ così vorrei…
Rit. In piedi nei piedi il coraggio che ho…
Come Peppino, che ha deciso di parlare
e di sciogliere catene
e di mettersi a contare
uno ad uno i cento passi
e contò fino alla fine,
ecco un po’ così vorrei…
E come me, un po’ fragile, un po’ forte
ma non credo nella sorte
credo in Te e non ho paura
credo in ogni Tua creatura
e lo chiedo anche ai miei piedi
di essere lì dove Tu sei…
Rit. In piedi nei piedi il coraggio che ho…
SOL RE DO RE
Ecco un sogno che non ha età
In una vita senza pietà
Cercando una distrazione
Conoscevo la sua emozione
MI- RE DO
Ecco un bimbo che non sa
Che la vita cambierà
Dietro ad un fazzolettone
Dentro un cerchio di persone
Una strada assai in salita
Per comprendere la vita
Prima un lupo col cappello
Poi un cammino e un ritornello
SOL RE DO RE
Sono io che salgo e scendo dal pendio
Siamo noi della nostra realtà gli eroi
Generiamo una potenza
MI- RE DO
Che và dalla promessa alla partenza
Tutti in cerchio attorno al fuoco
Che comincia il grande gioco
Tra le tende e le strutture
Nelle splendide radure
Mentre fai l’ultimo issa
Scorgi il sole che ti fissa
L’orizzonte che ti chiama
Su una strada che ti ama
RIT.
Pronto a tendere la mano
Al vicino e al più lontano
Con lo zaino sulle spalle
Col signore in questa valle
Generiamo una potenza
Che và dalla promessa alla partenza (x2)
Pagina 3
MIm
Attorno alla rupe orsù Lupi
andiam
LAm
MIm SIm
Mim
d’Akela e Baloo or le voci
Ascoltiam;
del Branco la forza
in ciascun Lupo sta,
LAm
MIm
SIm Mim
del Lupo la forza nel Branco sarà.
SOL
DO SOL
Zampe che non fanno rumore
LAm RE
occhi che vedono nell’oscurità
SOL
DO SOL
orecchie che odono il vento
RE SOL
e denti taglienti per cacciar.
SOL
Rit.) Tutti questi sono
DO
RE7
del Lupo la forza nel Branco sarà.
i segni dei fratelli
Or quando si sente un richiamo
SOL Mim
lontan
che vivon nella giungla
LAm
RE
risponde un vicino più forteUlular:
sul rio della Waingunga
a quei che la legge fedel seguirà,
SOL
a lui Buona Caccia si ripeterà.
amici tra gli amici,
DO SOL
Rit: Uulla uulla uulla la la
con una sola legge
a lui Buona Caccia si ripeterà.
RE7
SOL
Il debole cucciol via via crescerà
liberi vanno qua e là.
e forte ed ardito col Clan caccerà
finchè sulla Rupe un dì porterà
la pelle striata del vile Shere Khan. Sulla cima della rupe
Akela il capo branco sta a guardar
Rit: Uulla uulla uulla la la
Mowgli il cucciolo d’uomo
e a lui Buona Caccia ogni Lupo
che con gli altri lupi crescerà.
dirà!
Ecco arriva l’orso bruno
SOL
amico sincero di tutti gli animali
Akela chiama, Akela chiama,
è il maestro della legge
RE
SOL
se starai attento la imparerai.
Akela chiama al gran cerchio,
corriamo su corriamo su,
Corri e gioca senza paura
RE
SOL
agile e forte lei non ha rivali
chi primo arriverà?
la pantera ti è vicina
DO SOL RE
SOL
quando avrai bisogno ti aiuterà.
Sì! Sì! Tutti pronti all'appello!
Sì! Sì! Tutti vengano qua!
Rit : Uulla uulla uulla la la
MIm
4
LAm
SIm Mim
Siamo qui, siamo il Bandar-log…
Tutto il giorno noi giocheremo, tutto
il giorno noi ci divertiremo
Molto unite e amiche siamo, fino a
quando poi non litighiamo
MI
Zampe agili e silenti
zanne aguzze e rilucenti
LA
acuto l’occhio, vede nell’oscurità
MI
orecchie tese odono il vento che
va;
LA MI
di un Lupo sono i segni,
SI MI
di un forte cacciator.
Siamo qui, siamo il Bandar-log…
SOL
RE
Partiamo col Branco in Caccia
SOL
Buona Caccia, Buona Caccia
RE
Partiamo col Branco in Caccia
SOL
Buona Caccia fratellin!
I
Cuor leale, lingua cortese
fanno strada nella Giungla.
Siamo qui, siamo il Bandar-log, forti,
Cuor leale, lingua cortese
.
SOL
RE
nella Giungla strada fan.
buone e astute siam di più
.
SOL
Siamo d’uno stesso sangue,
Con le mani ed una coda che ci
fratellino tu ed io!
LA
RE
Siamo d’uno stesso sangue
penzola in giù
RE
fratellino io e te!
Tra questo e quel ramo tutte in fila
RE
SOL
LA
LA
insieme noi veloci andiamo
MI-
LA
RE
Poi sedute noi pensiamo a tante cose
LA
che non ricordiamo
Siamo qui, siamo il Bandar-log…
Noi cianciamo, noi gridiamo allegre e
un po’ dispettose siamo
Come gli uomini parliamo, come gli
uomini fare sappiamo
5
E’ la Legge della Giungla
vecchia e vera come il cielo,
senza Legge non c’è vero,
non c’è Lupo che vivrà.
Grande è il bosco e tenebroso
ed il Lupo è piccolino:
Baloo l’orso coraggioso
viene a caccia insieme a te!
Int. Re- Do
Re- Re-
ReDo ReQuello che io vivo non mi basta più,
Do
Retutto quel che avevo non mi serve più:
La
Reio cercherò, quello che davvero vale,
SolSib
La
e non più il servo ma il padrone seguirò !
La
Re- Do
ReFrancesco, vai, ripara la mia casa!
Do
ReDo
Fa
Francesco, vai, non vedi che è in rovina?
Sol- Sib
Fa La
ReE non temere io sarò con te dovunque andrai.
Do
Re- Sib La
Re(fin Re- sgranato)
Francesco, vai !
Francesco, vai !
Nel buio e nel silenzio ti ho cercato, Dio;
dal fondo della notte ho alzato il grido mio
e griderò finché non avrò risposta
per conoscere la tua volontà. Rit.
Altissimo Signore, cosa vuoi da me ?
Tutto quel che avevo l' ho donato a Te.
Ti seguirò nella gioia e nel dolore
e della vita mia una lode a Te farò. Rit.
Quello che cercavo l' ho trovato qui:
ma ho riscoperto nel mio dirti si
la libertà, di essere figlio Tuo,
fratello e sposo di Madonna povertà. Rit.
6
Re
Fa#Frate Leone, agnello del Signore,
Sol
La...
per quanto possa un frate sull’ acqua camminare
sanare gli ammalati o vincere ogni male;
o far vedere i ciechi e i morti camminare...
Frate Leone, pecorella del Signore,
per quanto possa un Santo frate
parlare ai pesci e agli animali
e possa ammansire i lupi e farli amici come i cani;
per quanto possa lui svelare che cosa ci darà il
domani...
Re
Fa#- Sol
La
Tu scrivi che questa non è:
Re
La
Sol
La
perfetta letizia, perfetta letizia, perfetta letizia ha,
ha.
Frate Leone, agnello del Signore,
per quanto possa un frate parlare tanto bene
da far capire i sordi e convertire i ladri,
per quanto anche all’ inferno lui li possa far
cristiani...
Rit.
Sol
Fa#Si7
Se in mezzo a frate inverno, tra neve, freddo, e
vento,
Mi
Sol#stasera arriveremo a casa e busseremo giù al
portone
La
Si
bagnati, stanchi ed affamati, ci scambieranno per
due ladri,
Mi
Sol#ci scacceranno come cani, ci prenderanno a
bastonate
La
Si
e al freddo toccherà aspettare con sora notte e sora
fame,
Mi
Sol#e se sapremo pazientare, bagnati, stanchi e
bastonati
La
Si
pensando che così Dio vuole e il male trasformarlo
in bene,
Mi
Sol#- La
Si
Tu scrivi che questa è:
Mi
Sol#La
Si
perfetta letizia, perfetta letizia, perfetta letizia ah,
ah.
Mi…
Perfetta letizia…
RE
RE7+
SOL
LA7
E il sole uscì color cinese
RE
RE7+
SOL
LA7
e il suo ventaglio al cielo aprì
RE
SOL
LA7
E in quel fantastico paese
RE
RE7+
SOL LA7 RE
Francesco dentro un quadro di naif
RE
RE7+
SOL
LA7
E tutto il cielo è sceso in terra
RE
RE7+
SOL
LA7
e uccelli a frotte ai piedi miei
RE
RE7+
SOL
LA7
Buongiorno piccoli fratelli
RE
RE7+
Re
Fa#- Sol La
Fa#Ci ha dato il cielo e le chiare stelle,
Si- La/SolFa#-Si- Mi- Mi7 La
fratello
sole
e sorella luna,
Re
Fa#- Sol La
Fa#la madre terra coi frutti prati e fiori,
Si- La/SolFa#-Si- Mi- Mi7
La
il fuoco il vento,
l’aria e l’acqua pura
Si- La Sol Fa#-Si- Mi- La7
Re
fonte di
vita
per le sue creature.
Si- Sol- Re/Sol SolLa7
Re
dono di
Lui del Suo immenso amor.
Si- Sol- Re/Sol SolLa7
Re
dono di
Lui del Suo immenso amor.
SOL LA7 RE
felicità della tribù di Dio
RIT.
RE
RE7+
SOL
E volare volare volare volare
LA7
RE
Noi siamo l'allegria
RE7+
SOL
E volare volare volare volare
LA7
RE
leggero il cuore sia
RE7+
SOL
E volare volare volare volare
LA7
RE
RE7+
SOL
Chi ha piume volerà
RE
RE7+
SOL
LA7
Na na naneu nanè nanà
RE
RE7+
SOL
LA7
Na na naneu nanè nanà
E come a tanti fraticelli
a gufi e passeri parlò
Attraversate monti e valli
E dite al mondo quello che dirò.
RIT.
7
Re
Fa#- Sol La
Fa#Dolce sentire come nel mio cuore,
Si- La/Sol/Fa#-Si- Mi- Mi7
La
ora
umilmente, sta nascendo amore....
Re
Fa#- Sol
La
Fa#Dolce è capire che non son più solo
Si- La/Sol/Fa#-SiMiLa Re
ma che son parte
di una immensa vita
Si- Sol- Re Sol
SolLa
Re
che generosa
risplende intorno a me....
Si- Sol- Re/Sol SolLa7
Re
dono di
Lui del Suo immenso amor.
Si- Sol- Re/Sol SolLa7
Re
dono di
Lui del Suo immenso amor.
LA7
Re
Fa#- Sol La
Fa#Sia laudato nostro Signore
Si- La/SolFa#-Si- Mi- Mi7
La
che ha creato l’universo intero.
Re
Fa#- Sol La
Fa#Sia laudato nostro Signore
Si- La/SolFa#-Si- Mi- La7
Re
noi tutti siamo sue creature:
Si- Sol- Re/Sol SolLa7
Re
dono di
Lui
del suo immenso amor
Si- Sol- Re/Sol Sol- La7
Re
*beato
chi lo serve in umiltà. *( 2V)
RE LA7 SI- LA7 RE
LA7
SI-7 LA7
Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno,
con amore ed umiltà potrà costruirlo.
Se davvero tu saprai vivere umilmente
più felice tu sarai anche senza niente.
RIT.
MI
SOL
RE
LA7
Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore
MI
SOL
RE
LA7
una pietra dopo l'altra alto arriverai.
E le gioie semplici sono le più belle,
sono quelle che alla fine sono le più grandi.
RIT.
Nella vita semplice troverai la strada
che la calma donerà al tuo cuore puro.
RIT.
nt. Sol Re7 Sol Do Sol Re Sol Re7 Sol Do Sol La/Do/Re/Sol
Sol
Re7
Sol
Do
Coro Forza venite gente, che in piazza si va
Sol Re
7
un grande spettacolo c'è,
Sol
Re7
Sol Do
Francesco al padre la roba ridà .
Sol
La- Do Re7 Sol
Padre Rendimi tutti i soldi che hai.
Sol
Re7
Sol
Re7
Franc. Eccoli i Tuoi soldi, tieni padre, sono tuoi,
Sol
Re7
Sol
Re7
eccoti la giubba di velluto, se la vuoi,
Mi-
andrò
Si7
Mi-
Si7
non mi serve nulla, con un saio me ne
Mi-
Si7
Mi-
Re
7
eccoti le scarpe, solo i piedi mi terrò…
Sol
Re7
Sol
Re
Butto via il passato, il nome che mi hai
dato tu,
Sol
Re7
Sol
Re7
nudo come un verme, non ti devo niente
più.
MiSi7
MiSi7
Chiara Non avrà più casa, più famiglia non avrà…
8
MiSi7
MiRe
7
Franc. Ora avrò soltanto un padre che si chiama
Dio.
Sol
Re7
Sol
Do
Coro Forza venite gente, che in piazza si va
Sol Re 7
un grande spettacolo c'è,
Sol
Re7 Sol Do
Francesco al padre la roba ridà .
Sol
La- Do Re7 Sol Sol
Padre "Figlio degenerato che sei !".
Sol
Re7
Sol
Re 7
Chiara Non avrai più casa, più famiglia non avrai,
Sol
Re7
Sol
Re7
non sai più chi eri, ma sai quello che sarai…
Mi-
Si7
Mi-
Si7
Franc. Figlio della strada, vagabondo, sono io,
MiSi7
MiSi7 Re7
col destino in tasca ora il mondo è
tutto mio…
Sol
Re7
Sol
Re7
ora sarò un uomo, perché libero sarò,
Sol
Re7
Sol
Re7
ora sono ricco, perché niente più vorrò.
MiSi7
MiSi7
Chiara Nella sua bisaccia pane e fame e poesia…
Mi- Si7
MiRe 7
Franc. Fiori di speranza segneranno la mia via…
Sol
Re7
Sol
Do
Coro Forza venite gente, che in piazza si va
Sol Re 7
un grande spettacolo c'è,
Sol
Re7 Sol Do
Chiara Francesco ha scelto la sua libertà.
Sol
La- Do Re7 Sol
Padre "Figlio degenerato che sei !".
Sol
La- Do Re7 Sol
Coro "Figlio degenerato che sei !".
Sol Re7 Sol Do
Sol
La- Do Re Do Sol
Chiara Ora sarai diverso da noi…
RE
Andiamo, andiamo,
LA
RE
ventiquattro piedi siamo
andiamo, andiamo,
LA
RE
con un solo cuore andiamo
SIandiamo, andiamo
MIFA#SIda messer lo Papa andiamo
RE
LA
RE
chiediamo, la mano, di Madonna Povertà
SIRegola uno noi chiediamo il permesso,
di possedere mai nessun possesso
RE
regola due noi chiediamo licenza,
di far l'amore con sora pazienza
SOL
regola tre considerare fratelli,
i fiori, i lupi, gli usignoli, gli agnelli
LA
per nostro tetto noi vogliamo le stelle,
LA7
per nostro pane strade e libertà.
Andiamo, andiamo,
figli della strada siamo
andiamo, andiamo,
come cani sciolti andiamo
andiamo, andiamo
con le scarpe degli indiani
chiediamo, la mano di Madonna Povertà
Regola uno noi chiediamo il permesso,
di posseder mai nessun possesso
regola
9
Re
Laudato sì, o mì Signore,
SiLaudato sì, o mì Signore,
Sol
Laudato sì, o mì Signore,
La
Laudato sì, o mi Signore,
E per tutte le creature,
per il sole e per la luna,
per le stelle e per il vento,
e per l' acqua e per il fuoco! Rit.
Per sorella madre terra:
ci alimenta e ci sostiene,
per i frutti, i fiori e l' erba,
per i monti e per il mare. Rit.
Perché il senso della vita
è cantare e lodarti,
e perché la nostra vita
sia sempre una canzone. Rit.
Per sorella nostra morte
che noi tutti incontreremo
ma se ci affideremo
non avremo più paura. Rit.
ti ringrazia umilmente
perché Tu sei il Signore
Int. Mi@
Mi
Fa#- Si
Laudato sii, Signore mio,
Do#- La
Laudato sii, Signore mio,
Si
La
Laudato sii, Signore mio,
Fa#- / Si / Mi
Laudato sii, Signore mio.
Fa#- Si
Per il sole di ogni giorno
Do#- La
che riscalda e dona vita
Si La
egli illumina il cammino
Fa#- / Si / Mi@
di chi cerca te Signore.
- Per la luna e per le stelle
io le sento mie sorelle
le hai formate su nel cielo
e le doni a chi è nel buio.
- Per sorella madre terra
che ci dona i fiori e l' erba
su di noi noi fatichiamo
per il pane di ogni giorno.
- Per chi soffre con coraggio
e perdona nel tuo amore
Tu gli dai la pace Tua
alla sera della vita.
- Per la morte che è di tutti
io la sento ogni istante
ma se vivo nel tuo amore
dona un senso alla mia vita.
- Per l' amore che è nel mondo
tra una donna e l' uomo suo
per la vita dei bambini
che il mondo fanno nuovo.
- Io ti canto, mio Signore,
e con me la creazione
10
Re La SiLuna luna là
Sol
La
Re
che solitaria in cielo stai,
Sol
La
Re La
e tutto vedi e nulla sai...
Re
La SiLuna luna là
Sol
La
Re
che sui confini nostri vai
Sol
La
Re
e fronti e limiti non hai
La Si- Mi7 La7
e tutt i noi uguali fai...
Re
Fa#Tu che risplendi
Sol
La
Re La7
sui nostri visi bianchi e neri
Re
Fa#tu che ispiri e diffondi
Sol
La
Miuguali brividi e pensieri
La7
Re
fra tutti noi quaggiù...
Luna luna la
mantello bianco di pietà
presenza muta di ogni Dio
del suo del mio del Dio che sa.
Tu che fai luce
all'uomo errante in ogni vita
dacci pace, la tua pace,
la bianca pace e così sia,
per questa umanità.
Re
Sol Re
Mi7
Mi- La7
Oh, oh bianca luna, bianca luna (2 v)
Int. La- Re- La- Mi Mi
Rit.
La- Re- LaMi
Com'è bello, come da gioia
La- Re- La- Mi
Lache i fratelli stiano insieme.
LaSol
Fa
Mi
E' come unguento che dal capo discende
LaReMi
giù sulla barba di Aronne. (2V. )
Rit.
E' come unguento che dal capo discende
giù sugli orli del manto. (2V.)
Rit.
Come rugiada che dal Ermon discende
giù sui monti di Sion. (2V.)
Rit.
Li benedice il Signore dall'alto:
la vita gli dona in eterno. (2V.)
Rit.
RE SISOL
LA
In principio la terra Dio creò,
RE
SISOL
LA
con i monti i prati e i suoi color
FA#SIe il profumo dei suoi fior
SOL
LA
RE
che ogni giorno io rivedo intorno a me
SISOL LA
che osservo la terra respirar
RE SISOL
LA
attraverso le piante e gli animal
FA#SIche conoscere io dovrò
11
SOL
LA
RE
per sentirmi di esser parte almeno un po’.
RIT.
SIFA#- SOL
RE
Questa avventura, queste scoperte
SOL
RE
LA
le voglio viver con Te
SIFA#SOL
RE
Guarda che incanto è questa natura
SOL
RE
LA
e noi siamo parte di lei.
Le mia mani in te immergerò
fresca acqua che mentre corri via
fra i sassi del ruscello
una canzone lieve fai sentire
oh pioggia che scrosci fra le fronde
e tu mare che infrangi le tue onde
sugli scogli e sulla spiaggia
e orizzonti e lunghi viaggi fai sognar.
RIT.
Guarda il cielo che colori ha!
E’ un gabbiano che in alto vola già
quasi per mostrare che
ha imparato a viver la sua libertà
che anch’io a tutti canterò
se nei giorni farfalla diverrò
e anche te inviterò
a puntare il tuo dito verso il sol.
RIT.
DO SOL7 DO FA SOL DO SOL7 DO FA SOL
Glo___ria! _______Glo___ria!
DO MIm
LAm FA
DO SOL7 DO
a Dio nell'alto dei cieli, glo___ria.
DO SOL7 DO FA SOL DO SOL7 DO FA SOL
E pa_
DO MIm
_ce! __
LAm FA
__E pa____ce!
DO SOL DO DO7
in terra agli uomini di buona volontà.
FA
Noi ti lodiamo (noi ti lodiamo).
DO
Ti benediciamo (ti benediciamo).
FA
Ti adoriamo (ti adoriamo).
SOL
Ti glorifichiamo (ti glorifichiamo).
DO
SOL DO FA SOL DO SOL DO FA SOL
Ti rendia_mo,
gra___zie,
DO MIm LAm FA DO SOL DO MI
per la tua glo-ria
imme___ nsa.
LAm
MIm
Signore, Figlio unigenito,
FA
SOL DO MIm
Gesù Cristo, Signore Dio,
LAm
MIm FA
MI
U: Agnello di Dio, Figlio del Padre,
LAm
MIm LAm
MIm
tu che togli i peccati, i peccati del mondo
FA
DO
RE
SOL
D: abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
LAm
MIm LAm
MIm
U: Tu che togli i peccati, i peccati del
mondo
FA
DO
RE
SOL
D: accogli, accogli la nostra supplica.
DO
SOL LAm
MIm
U: Tu che siedi alla destra, alla destra del
Padre
FA
DO
RE SOL
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
12
FA
Perché tu solo il Santo,
(perché tu solo il Santo)
DO
tu solo il Signore, (tu solo il Signore)
FA
tu solo l'Altissimo, (tu solo l'altissimo)
SOL
Gesù Cristo (Gesù Cristo),
DO SOL DO DO SOL DO FA SOL
con lo Spirito, Sa___ nto
DO MIm LAm FA
nella gloria di Dio Padre.
DO SOL DO
A______men.
DO MIm LAm FA
nella gloria di Dio Padre.
DO SOL DO
A______men.
Int. Sol7+ Re7+ Sol7+ Re7+
Sol7+
Re7+
Sol7+
Re7+
Tu che abiti al riparo del Signore e che
dimori alla sua ombra
Fa7+
Sib7+
SolLa4/7
di al Signore: mio rifugio,mia roccia in cui
confido.
Re
Re7+
Mi- La
La7
E ti rialzerà ti solleverà su ali d’aquila ti
reggerà
La-7
Re7 Sol
Misulla brezza dell’alba ti farà brillar
La
Si- Fa#- Mi-7
La4/7 Re
come il sole, cosi nelle sue mani vivrai.
Fa
Sol
Do
Laperché la festa siamo noi
Re7
Sol4 Sol
cantando insieme cosi.
La, la la la la la
Sol Re La7 Re
Alleluia, alleluia.
Re La SiAlleluia, Alleluia,
Re Sol Re La7
Alleluia, Alleluia, Alleluia,
Re La
SiAlleluia, Alleluia,
Re
Sol Re La7 Re
Alleluia, Alleluia, Alleluia,
Do Fa
Alleluia alleluia
Do Sol
Alleluia alleluia
Do Fa
Alleluia alleluia
Do Sol Do
alleluia (bis)
ntro: Do Fa Do Sol Do
(come il finale dell’Alleluia)
Do Fa
Alleluia alleluia
Do Sol
Alleluia alleluia
Do Fa
Alleluia alleluia
Do Sol Do
alleluia (bis)
DO
SOL
DO
Come la pioggia e la neve,
SOL
DO
FA SOL
scendono giù dal cielo
LASOL
FA
SOL
e non vi ritornano senza irrigare
FA
SOL FA SOL
e far germogliare la terra.
(Fa Sol)
Do
Fa
Sol
Do
La nostra festa non deve finire,
La- Re- Sol7 Do
Do7
non deve finire e non finirà.
(2° voce)
Do
Fa
Sol
Do
La nostra festa non deve finire,
LaReSol7 Do
non deve finire e non finirà.
Fa
Sol
Do
Perché la festa siamo noi
Fa
Sol
che camminiamo verso te,
13
(Fa Sol)
DO
FA
Così ogni mia parola
DO
SOL
non ritornerà a me,
DO
FA
SOL
senza operare quanto desidero,
LASOL
senza aver compiuto ciò
FA DO
per cui l'avevo mandata.
SOL
FA
SOL
Do7 FA
Ogni mia parola. Ogni mia parola.
LaDo Do7
DO
FA
Tra le mani non ho niente
MILAspero che m'accoglierai,
DO
FA
spero solo di restare
SOL
accanto a te.
DO
FA
Sono ricco solamente
MILAdell'amore che mi dai,
DO
FA
è per quelli che non l'hanno
SOL
avuto mai.
DO
MI7
Se m'accogli mio Signore
LADO7
altro non ti chiederò
FA
REe per sempre la tua strada
MI7
LAla mia strada resterà
FA
DO
nella gioia e nel dolore.
FA
RE- MI
Fino a quando tu vorrai
LAcon la mano nella
SOL
FA DO
Tua camminerò.
14
LA
RE
MI
RIT.: Dove troveremo tutto il pane
LA
RE MI
per sfamare tanta gente?
LA
RE
MI
Dove troveremo tutto il pane
LA
MI
LA
se non abbiamo niente
LA
RE
MI
Io possiedo solo cinque pani,
LA
RE
MI
io possiedo solo due pesci,
LA
RE
MI
io possiedo un soldo soltanto,
LA
MI
LA
io non possiedo niente.
RIT.:
LA
RE
MI
Io so suonare la chitarra,
LA
RE
MI
io so dipingere e fare poesie,
LA
RE
MI
io so scrivere e penso molto,
LA
MI
LA
io non so fare niente.
Rit
LA
RE
MI
Dio ci ha dato tutto il pane
LA
RE
MI
per sfamare tanta gente
LA
RE
MI
Dio ci ha dato tutto il pane
LA
MI
LA
anche se non abbiamo niente.
RIT.:
SiRe
Una notte di sudore, sulla barca in mezzo al
mare
La
Fa#Sol
Sie mentre il cielo s’ imbianca già, tu guardi le
tue reti vuote.
Re
La
Re
Ma la voce che ti chiama, un altro mare ti
mostrerà
Sol
Re
Mi-Sol Re
e sulle rive di ogni cuore, le tue reti getterai.
Rit.
SiRe
Offri la vita tua
La
Fa#- Sol
come Maria ai piedi della croce
SiRe
La
e sarai servo di ogni uomo,
Re
Sol
servo per amore,
Re
Mi- Sol Re
sacerdote dell’ umanità.
SiRe
Avanzavi nel silenzio fra le lacrime speravi
La
Fa#Sol
Siche il seme sparso davanti a te cadesse sulla
buona terra.
Re
La
Re
Ora il cuore tuo è in festa perche il grano
biondeggia ormai,
Sol
Re
Mi- Sol Re
è maturato sotto il sole, puoi riporlo nei
granai. Rit.
15
DO
FA
Santo oh oh oh oh oh Santo,
DO SOL7 DO (fa do)
Santo è il Signor. (Osa – an – na)
DO
FA
Santo oh oh oh oh oh Santo,
DO SOL7 DO (fa do)
Santo è il Signor. (Osa – an – na)
DO
FA DO
Osanna eh Osanna eh
FA
SOL7 DO (fa do)
Osanna a Cristo Signor. (Osanna eh) (2
VOLTE)
DO
FA
I Cieli e la terra o Signore,
DO SOL7 DO (fa do)
sono pieni di Te. (2 VOLTE)
DO
FA DO
Osanna eh Osanna eh
FA
SOL7 DO (fa do)
Osanna a Cristo Signor. (Osanna eh) (2
VOLTE)
DO
FA
Benedetto colui che viene
DO SOL7 DO (fa do)
nel nome tuo Signor. (2 VOLTE)
DO
FA DO
Osanna eh Osanna eh
FA
SOL7 DO (fa do)
Osanna a Cristo Signor. (Osanna eh) (2
VOLTE)
Musica Da ”The Sound Of Silence“
di Paul Simon
LaSol
Padre nostro tu che stai
Lain chi ama verità…
Fa Do
Ed il regno che Lui ci lasciò
Fa Do
resti sempre nei nostri cuor
Fa
Do
e l’Amore che suo Figlio ci donò,
LaSol
Laoh Signor, rimanga sempre in noi.
Lammm…(vocalizzato)
Sol
“Padre Nostro, che sei nei cieli
Lasia santificato il tuo nome, venga il tuo
Regno,
sia fatta la Tua volontà come in cielo
così in terra.
Fa
Do
Dacci oggi il nostro pane quotidiano
e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori
Fa
Do
e non ci indurre in tentazione ma
liberaci dal male.”
16
Sol
E nel pan dell’unità,
Ladacci la fraternità
Fa Do
e dimentica il nostro mal
Fa Do
che anche noi sappiamo perdonar
Fa
e non permettere
Do
che cadiamo in tentazion,
LaSol
Laoh Signor, abbi pietà del mondo.
Sol
E nel pan dell’unità,
Ladacci la fraternità
Fa Do
e dimentica il nostro mal
Fa Do
che anche noi sappiamo perdonar
Fa
e non permettere
Do
che cadiamo in tentazion,
LaSol
Laoh Signor, abbi pietà del mondo.
Possiamo vivere felici, in questa chiesa che
rinasce.
LAMI LAMI
Le mie mani, con le tue possono fare
meraviglie,
LAMI LAMI
possono stringere, perdonare e costruire
cattedrali.
DO SOL FA MI LAMI
Possono dare da mangiare e far fiorire una
preghiera.
DO
Perché tu, solo tu,
FA
solo Tu sei il mio Maestro e insegnami
FARE DO
ad amare come hai fatto Tu con me se lo
vuoi
FA
io lo grido a tutto il mondo che Tu sei,
FADO
l'unico Maestro sei per me.
I miei piedi, con i tuoi, possono fare strade
nuove
possono correre, riposare, sentirsi a casa in
questo modo.
Possono mettere radici e passo passo
camminare.
Questi occhi, con i tuoi, potran vedere
meraviglie,
potranno piangere, luccicare, guardare oltre
ogni frontiera.
Potranno amare più di ieri, se sanno
insieme a te sognare.
Tu sei il corpo, noi le membra, noi siamo
un'unica preghiera,
Tu sei il Maestro, noi i testimoni, della
parola del Vangelo.
17
DO
FA
DO FA
Canta con la voce e con il cuore,
DO
FA
con la bocca e con la vita,
DO
FA
DO FA
canta senza stonature,
DO FA
DO
la verità…del cuore.
DO
FA
DO
Canta come cantano i viandanti: (canta
come cantano i viandanti)
Non solo per riempire il tempo, (non solo
per riempire il tempo)
Ma per sostenere lo sforzo. (ma per
sostenere lo sforzo)
Canta e cammina (2 volte)
SOL
LASe poi, credi non possa bastare,
RE
segui il tempo
FA
SOL
stai pronto e…
DO
FA
SOL
DO
Danza la vita al ritmo dello spirito oh
Spirito che riempi i nostri
LAFA
SOL
DO
Danza, danza al ritmo che c'è in te
cuor. Danza assieme a noi
DO
FA
DO FA
Cammina sulle orme del Signore
DO
FA
Non solo con i piedi ma
DO
FA
DO FA
Usa soprattutto il cuore
DO
FA
Ama… chi è con te.
sera
RE
MIm7
FA
REm
SIb
DO
e si allontanano dietro i monti
[Rit.] Camminerò, camminerò, nella tua
SIm
SIm7
strada Signor
i riflessi di un giorno che non finirà
FA
REm
MI7
SOL
dammi la mano, voglio restar
di un giorno che ora correrà sempre
SIb
DO FA
RE
FA#m7
SOL
MIm7
per sempre insieme a te.
perché sappiamo che una nuova vita
FA
SIb
RE
SOL
LA
[1.] Quando ero solo, solo e stanco nel mondo,
da qui è partita e mai più si fermerà.
SOLm
DO
RE
FA#m7 SOL
RE
quando non c'era l'amor,
[Rit.] Resta qui con noi il sole scende già
FA
SIb
MIm7
LA SOL LA RE
tante persone vidi intorno a me,
resta qui con noi Signore è sera ormai
DO
FA
RE
FA#m7 SOL
RE
sentivo cantare così.
resta qui con noi il sole scende già
FA
SIb
MIm7
LA SOL LA RE
[2.] Io non capivo, ma rimasi a sentire
se tu sei fra noi la notte non verrà.
SOLm
DO
RE
SOL
quando anch'io vidi il Signor.
[2.] S'allarga verso il mare il primo cerchio
FA
SIb
d'onda
Lui mi chiamava, chiamava anche me,
RE
MIm7
DO
FA
che il vento spingerà fino a quando giungerà
ed io gli risposi così.
SIm
SIm7
FA
SIb
ai confini di ogni cuore
[3.] Or non m'importa se uno ride di me
MI7
SOL
SOLm
DO
alle porte dell'amore vero
lui certamente non sa
RE
FA#m7
SOL
MIm7
FA
SIb
come una fiamma che dove passa brucia
del gran tesoro che trovai quel dì,
RE
SOL
LA
DO
FA
così il tuo amore tutto il mondo invaderà.
e dissi al Signore così.
RE
SOL
FA
SIb
[4.] A volte son triste, ma mi guardo intorno, [3.] Davanti a noi l'umanità lotta, soffre e spera
RE
MIm7
SOLm
DO
come una terra che nell'arsura chiede l'acqua
scopro il mondo e l'amor
SIm
SIm7
FA
SIb
da un cielo senza nuvole
sono questi i doni che Lui dona a me
MI7
SOL
DO
FA
ma che sempre le può dare vita
felice ritorno a cantar.
RE
FA#m7 SOL
MIm7
con te saremo sorgente d'acqua pura
RE RE7+ SOL RE SIb7+ MIm7 RE
RE
SOL
LA
[Intro]
con te fra noi il deserto fiorirà.
RE
SOL
[1.] Le ombre si distendono, scende ormai la
18
Re
La7
Re
1. Ti ringrazio, o mio Signore,
Sol
La
per le cose che sono nel mondo
Re Re7
Sol
Solper la vita che tu ci hai donato,
Re
La7
Re
per le pene che la vita ci dà.
Re7 Sol
Re
Alleluia, o mio Signore,
MiLa7
Re Re7
Alleluia, o Dio del ciel.
Sol
Re
Alleluia, o mio Signore,
MiLa7
Re
Alleluia, o Dio del ciel.
Re
La7
Re
1. Quando il cielo si tinge d'azzurro
Sol
La
io Ti penso e Tu sei con me.
Re Re7
Sol
SolNon lasciarmi, cadere nel buio,
Re
La7
Re
nelle tenebre che il peccato ci dà.
Re7 Sol
Re
Alleluia, o mio Signore,
MiLa7
Re Re7
Alleluia, o Dio del ciel.
Sol
Re
Alleluia, o mio Signore,
MiLa7
Re
Alleluia, o Dio del ciel.
19
La Mi La
Scusa, Signore, se bussiamo
Re La Mi
alla porta del tuo cuore... siamo noi...
La Mi La
scusa Signore se chiediamo
Re La Mi La
mendicanti dell'amore un ristoro da te.
Si - Re La
COSI' LA FOGLIA QUANDO E' STANCA
CADE GIÙ
Fa#- Do#- Re Mi
MA POI LA TERRA HA UNA VITA
SEMPRE IN PIÙ
La Si - Re La
COSI' LA GENTE QUANDO E' STANCA
VUOLE TE
Fa#- Do#- Re Mi
E TU SIGNORE HAI UNA VITA SEMPRE
IN PIÙ
La
SEMPRE IN PIÙ
Scusa Signore se entriamo
nella reggia della luce... siamo noi...
scusa Signore se sediamo
alla mensa del Tuo Corpo per saziarci di te.
Scusa Signore quando usciamo
dalla strada del tuo amore... siamo noi...
scusa Signore se ci vedi
solo all’ora del perdono ritornare da te
pronti e svelti seguiremo.
DO SOL DO SOL DO
Oplà tutti qua, qui si canta qui si danza.
DO SOL DO SOL DO
Oplà tutti qua qui si canta e si danzerà.
SOL DO
Più presto ci si riunirà, più cose, molte più
cose
SOL RE SOL
più più presto ci si riunirà più cose si farà.
DO
Oplà tutti qua.
RE SOL
RE
SOL
Nella Giungla da lontano
s’ode l’eco di un richiamo
che prorompe poi vicino:
Buona Caccia, fratellino!
...che vien giù dalla collina:
Buona Caccia, sorellina!
...che prorompe dalle rupi:
Buona Caccia Vecchi Lupi!
MI b
SI b
MI b
Lupo salta su che già l'ora è suonata!
SI b
MI b
Lupo salta su, cominciato è il dì.
DO- SI b
MI b
Tra poco al ruscelletto fra le rocce
correremo
DO m
SI b
MI b
e lieti all'acqua fresca tutti insiem ci
laveremo.
Lupo salta su ...
La giungla già ci attende
presto in caccia partiremo
la pista in mezzo al bosco
20
Lupo salta su ...
RE
La la la! la la la la! la la la!
Scende la sera
SOL
LA
sulla Rupe del gran Consiglio
RE
mentre un richiamo
SOL
LA RE
si disperde nell’oscurità.
Auaoo! Auaoo! Auaa!
E la Waingunga
scorre lenta per la gran valle
e in quel silenzio
tutti i lupi guardano in ciel.
Uuuuh! Uuuuh! Uuuh!
E’ la preghiera
che ci unisce qui ogni sera
e da lassù benedicici Gesù.
LA
Rit. Un bravo Lupo
RE
io voglio diventar
Sim
MI
e la Promessa
LA
per sempre rispettar:
gentile e più cortese
RE
con tutti io sarò,
LA
MI LA
la Buona Azion sempre farò!
MI
LA
Akela oh, Akela oh,
MI
LA
te lo prometto, più in gamba io sarò!
Caro Baloo, Caro Baloo,
io la Legge osserverò di più! (2v)
Bagheera oh, Bagheera oh,
te lo prometto, in Caccia io verrò! (2v)
Mio caro Kaa, mio caro Kaa,
te lo prometto, farò tante B.A. (2v)
DO
SOL
Voglio esser buon Lupetto per divenir
DO
SOL DO DO 7
più tardi Esploratore, per Te servir.
Rit. :
DO
SOL
A Te Gesù che amo obbedirò,
DO
SOL DO DO 7
E me dimenticando, Ti ascolterò.
Rit. :
DO
RESentiam nella foresta
SOL
DO
il cuculo cantar.
REAi piedi di una quercia
SOL7
DO
lo stiamo ad ascoltar.
SOL/DO
SOL/DO
Cucù cucù, cucù cucù,
SOL/FA
SOL/DO
cucù cucù cucù. (2 volte)
La notte è tenebrosa,
non c’è chiaror lunar.
Sentiam nel fitto bosco
i lupi ad ulular.
Ahu ahu, ahu ahu,
ahu ahu ahu. (2 volte)
DO
Dalle lontane steppe
Dinnanzi a voi m'impegno, con tutto il
sentiamo fin quaggiù
SOL
rispondere alle renne
cuor,
DO
SOL
DO DO 7 gli allegri caribù.
Baù baù, baù baù,
voglio esser buon Lupetto, o mio Signor!
FA
DO SOL
DO DO 7 baù baù baù. (2 volte)
Rit.: Io voglio amarti sempre, sempre di più
FA
DO SOL DO (FA/DO)--finale
e la promessa mia , accogli o Gesù!
21
RE
LA
RE
Sol, soletto vola il pipistrello
LA
RE
e la luna fa capolin.
LA
RE
Dentro al bosco, sopra un ramoscello,
LA
RE
messer gufo canta con ardor.
LA
RE
SOL
RE
Po po po po po po po po po po
SOL
RE
LA
RE
Po po po po po po po po po po po po po.
Dallo stagno salta fuori in fretta
diguazzando un bel ranocchion
che a sintere quella musichetta
prende fiato e si unisce al cor.
Cra cra cra cra...
Il concerto aumentò di tono
fino a quando un calabrone udì
che, svegliato da quel gran frastuono,
irritato volò via di lì.
Zum zum zum zum...
Ma alla vista di quei cuor contenti,
tutti presi e intenti a solfeggiar,
dié un sospiro, borbottò fra i denti,
poi con loro prese a canticchiar.
Una parte del branco:
Po po po po...
Una seconda parte del branco:
Cra cra cra cra...
Un'altra parte del branco:
Zum zum zum zum...
LA RE
LA
Colore del sole, più giallo dell'oro fino,
RE
LA
MI
LA MI
la gioia che brilla negli occhi tuoi Fratellino,
.
LA RE LA
22
colore di un fiore, il primo della mattina,
RE
LA MI
LA
in te Sorellina vedo rispecchiar,
FA#DO#- RE
LA
nel gioco che fai non sai ma già stringi forte
RE
LA
RE
LA RE
MI
segreti che sempre avrai nelle mani in ogni
tua sorte,
FA#DO#- RE
LA
nel canto che sai la voce tua chiara dice
RE
LA RE
LA
RE
MI LA
famiglia felice oggi nel mondo e poi su nel
ciel per sempre sarà...
Colore del grano che presto avrà d'or
splendore,
la verde tua tenda fra gli alberi Esploratore,
colore lontano di un prato che al cielo grida,
sorella mia Guida, con me scoprirai
dove il tuo sentiero si apre su un mondo
ignoto
che attende il tuo passo come di un
cavaliere fidato,
dove il tuo pensiero dilata questa natura,
verso l'avventura che ti farà capire te stesso
e amar il Signor...
Colore rubino del sangue di un testimone,
il sangue che sgorga dal cuor tuo fratello
Rover,
color vespertino di nubi sul sol raccolte,
l'amore che, Scolta, tu impari a donar,
conosci quel bene che prima tu hai ricevuto,
sai che non potrai tenerlo per te neppure un
minuto,
conosci la gioia di spenderti in sacrificio,
prometti servizio ad ogni fratello ovunque
la strada ti porterà.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
8 065 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content