close

Enter

Log in using OpenID

Campo scuola ACR Parrocchiale S.S. Simone e Giuda 5

embedDownload
Campo scuola ACR
Parrocchiale S.S. Simone e Giuda
5-6 Luglio 2014
Inno campo
Sabato 5 Luglio
Angelus
+ Nel nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo. Amen
G. L'Angelo del Signore portò l'annuncio a Maria.
T. Ed Ella concepì per opera dello Spirito Santo. Ave Maria...
G. Ecco l'Ancella del Signore.
T. E venne ad abitare in mezzo a noi. Ave Maria...
G. E il verso si è fatto carne.
T. E venne ad abitare in mezzo a noi. Ave Maria...
G. Prega per noi, Santa madre di Dio
T. E saremo degni delle promesse di Cristo.
Preghiamo
Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre, tu, che all'annuncio
dell'Angelo ci hai rivelato l'incarnazione del tuo Figlio, per la sua
passione e la sua croce guidaci alla gloria della risurrezione. Per
Cristo Nostro Signore Amen. Gloria al Padre...
Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita
eterna. Amen.
Laboratorio
Dagli Atti degli Apostoli 18 1-6a 7-11
1Dopo questi fatti Paolo lasciò Atene e si recò a Corinto. 2Qui
trovò un Giudeo di nome Aquila, nativo del Ponto, arrivato poco
prima dall'Italia, con la moglie Priscilla, in seguito all'ordine di
Claudio che allontanava da Roma tutti i Giudei. Paolo si recò da
loro 3e, poiché erano del medesimo mestiere, si stabilì in casa loro
e lavorava. Di mestiere, infatti, erano fabbricanti di tende. 4Ogni
sabato poi discuteva nella sinagoga e cercava di persuadere Giudei
e Greci.
5Quando Sila e Timòteo giunsero dalla Macedonia, Paolo cominciò
a dedicarsi tutto alla Parola, testimoniando davanti ai Giudei che
Gesù è il Cristo. 6Ma, poiché essi si opponevano e lanciavano
ingiurie, egli, scuotendosi le vesti. 7Se ne andò di là ed entrò nella
casa di un tale, di nome Tizio Giusto, uno che venerava Dio, la cui
abitazione era accanto alla sinagoga. 8Crispo, capo della sinagoga,
credette nel Signore insieme a tutta la sua famiglia; e molti dei
Corinzi, ascoltando Paolo, credevano e si facevano battezzare.
9Una notte, in visione, il Signore disse a Paolo: "Non aver paura;
continua a parlare e non tacere, 10perché io sono con te e nessuno
cercherà di farti del male: in questa città io ho un popolo
numeroso". 11Così Paolo si fermò un anno e mezzo, e insegnava
fra loro la parola di Dio.
Dagli Atti degli Apostoli 2, 42-47
42Erano perseveranti nell'insegnamento degli apostoli e nella
comunione, nello spezzare il pane e nelle preghiere. 43Un senso di
timore era in tutti, e prodigi e segni avvenivano per opera degli
apostoli. 44Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in
comune; 45vendevano le loro proprietà e sostanze e le dividevano
con tutti, secondo il bisogno di ciascuno. 46Ogni giorno erano
perseveranti insieme nel tempio e, spezzando il pane nelle case,
prendevano cibo con letizia e semplicità di cuore, 47lodando Dio e
godendo il favore di tutto il popolo. Intanto il Signore ogni giorno
aggiungeva alla comunità quelli che erano salvati.
Preghiera della sera
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
Canto: Nel tuo silenzio
Preghiera iniziale
Signore Gesù siamo qui riuniti davanti a Te per stare in tua
compagnia. Ti ringraziamo per questa giornata che sta per
terminare. E’ stata una giornata faticosa ma anche piena di gioia. Ci
siamo alzati presto, abbiamo imparato nuove cose, abbiamo riso,
scherzato, condiviso il pranzo e abbiamo pure sopportato il caldo.
Ma n’è valsa la pena. Stare con te vale sempre la pena! Perché Tu ci
doni la Gioia, quella dello stare insieme, quella di sentirci insieme
una famiglia.. proprio come i primi cristiani! Donaci di poter
guardare sempre a loro per condividere le cose belle e le tristezze,
per donare quello che ci appartiene, per aiutare chiunque è in
difficoltà e dimorare con Te in una casa comune! Amen.
Salmo 108, 105-112
Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino.
Ho giurato, e lo confermo,
di osservare i tuoi giusti giudizi.
Sono tanto umiliato, Signore:
dammi vita secondo la tua parola.
Signore, gradisci le offerte delle mie labbra,
insegnami i tuoi giudizi.
La mia vita è sempre in pericolo,
ma non dimentico la tua legge.
I malvagi mi hanno teso un tranello,
ma io non ho deviato dai tuoi precetti.
Mia eredità per sempre sono i tuoi insegnamenti,
perché sono essi la gioia del mio cuore.
Ho piegato il mio cuore a compiere i tuoi decreti,
in eterno, senza fine.
Lettura breve
Grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro.
Noi rendiamo grazie a Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo,
continuamente pregando per voi, 4avendo avuto notizie della
vostra fede in Cristo Gesù e della carità che avete verso tutti i
santi 5a causa della speranza che vi attende nei cieli. Ne avete già
udito l'annuncio dalla parola di verità del Vangelo 6che è giunto a
voi. E come in tutto il mondo esso porta frutto e si sviluppa, così
avviene anche fra voi, dal giorno in cui avete ascoltato e conosciuto
la grazia di Dio nella verità,
3
Presentazione lavoro della giornata
Ti offriamo Signore i frutti di questa giornata. I laboratori e il
confronto tra di noi ci hanno fatto capire che la Santità è un
cammino, una strada. Ma come tutte le strade non si percorre da
soli: la via per la Santità si fa in compagnia! In compagnia del
gruppo di amici di Azione Cattolica, con il parroco, gli educatori e
con tutte le persone che tu hai posto al nostro fianco chiamandoci
a far parte della nostra comunità, che come tutte le famiglie è
piena di difetti, ma allo stesso tempo è preziosa e insostituibile.
Padre nostro
Canto finale. Inno del campo.
Compieta
V O Dio, vieni a salvarmi.
R. Signore, vieni presto in mio aiuto.
Gloria al Padre e al Figlio
INNO
Al termine del giorno,
o sommo Creatore,
vegliaci nel riposo
con amore di Padre.
Dona salute al corpo
e fervore allo spirito,
la tua luce rischiari
le ombre della notte.
Nel sonno delle membra
resti fedele il cuore,
e al ritorno dell’alba
intoni la tua lode.
Sia onore al Padre e al Figlio
e allo Spirito Santo,
al Dio trino ed unico
nei secoli sia gloria. Amen.
1 ant. Pietà di me, o Signore: ascolta la mia preghiera.
SALMO 4
Quando ti invoco, rispondimi,
Dio, mia giustizia: †
dalle angosce mi hai liberato; *
pietà di me, ascolta la mia preghiera.
Fino a quando, o uomini, sarete duri di cuore? *
Perché amate cose vane
e cercate la menzogna?
Sappiate che il Signore
fa prodigi per il suo fedele: *
il Signore mi ascolta quando lo invoco.
Tremate e non peccate, *
sul vostro giaciglio riflettete e placatevi.
Offrite sacrifici di giustizia *
e confidate nel Signore.
Molti dicono: «Chi ci farà vedere il bene?». *
Risplenda su di noi, Signore,
la luce del tuo volto.
Hai messo più gioia nel mio cuore *
di quando abbondano vino e frumento.
In pace mi corico e subito mi addormento: *
tu solo, Signore, al sicuro mi fai riposare.
1 ant.Pietà di me, o Signore: ascolta la mia preghiera.
Oppure:
In te confido, Signore, e in pace mi addormento.
2 ant.Nella notte, benedite il Signore.
SALMO 133
Ecco, benedite il Signore, *
voi tutti, servi del Signore;
voi che state nella casa del Signore *
durante le notti.
alzate le mani verso il tempio *
e benedite il Signore.
Da Sion ti benedica il Signore, *
che ha fatto cielo e terra.
2 ant. Nella notte, benedite il Signore.
LETTURA BREVE Dt 6, 4-7
Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo. Tu
amerai il Signore tuo Dio con tutto il cuore, con tutta l’anima e con
tutte le forze. Questi precetti che oggi ti do, ti stiano fissi nel cuore;
li ripeterai ai tuoi figli, ne parlerai quando sarai seduto in casa tua,
quando camminerai per via, quando ti coricherai e quando ti
alzerai.
RESPONSORIO BREVE
R. Signore,*nelle tue mani affido il mio spirito.
Signore, nelle tue mani affido il mio spirito.
V. Dio di verità, tu mi hai redento:
nelle tue mani affido il mio spirito.
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
Signore, nelle tue mani affido il mio spirito.
Ant. Nella veglia salvaci, Signore,
nel sonno non ci abbandonare:
il cuore vegli con Cristo
e il corpo riposi nella pace.
CANTICO DI SIMEONE Lc 2, 29-32
Ora lascia, o Signore, che il tuo servo *
vada in pace secondo la tua parola;
perché i miei occhi han visto la tua salvezza, *
preparata da te davanti a tutti i popoli,
luce per illuminare le genti *
e gloria del tuo popolo Israele.
Ant. Nella veglia salvaci, Signore,
nel sonno non ci abbandonare:
il cuore vegli con Cristo
e il corpo riposi nella pace.
ORAZIONE
Veglia su di noi in questa notte, o Signore: la tua mano ci ridesti al
nuovo giorno perché possiamo celebrare con gioia la risurrezione
del tuo Figlio, che vive e regna nei secoli dei secoli.
Il Signore ci conceda una notte serena e un riposo tranquillo.
R. Amen.
Preghiera del mattino
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Canto: Buongiorno Dio
Ti adoro mio Dio e Ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi
creato, fatto cristiano e conservato in questa notte. Ti offro le
azioni della giornata, fa che siano tutte secondo la tua santa
volontà e per la maggior tua gloria. La tua grazia sia sempre con me
e con tutti i miei cari. Amen.
Salmo Dn 3,52-57
Benedetto sei tu, Signore, Dio dei padri nostri,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedetto il tuo nome glorioso e santo,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedetto sei tu nel tuo tempio santo, glorioso,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedetto sei tu sul trono del tuo regno,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedetto sei tu che penetri con lo sguardo gli abissi e siedi sui
cherubini,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedetto sei tu nel firmamento del cielo,
degno di lode e di gloria nei secoli.
Benedite, opere tutte del Signore, il Signore,
lodatelo ed esaltatelo nei secoli.
Lettura breve Ez 36,25-27
Cosi dice il Signore. Vi aspergerò con acqua pura e sarete purificati;
io vi purificherò da tutte le vostre impurità e da tutti i vostri idoli, vi
darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo,
toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne. Porrò il
mio spirito dentro di voi e vi farò vivere secondo le mie leggi e vi
farò osservare e mettere in pratica le mie norme.
Gesto simbolico
Raccogliamo un pezzo di puzzle dalla cesta, con la promessa di
donarlo a colui che vorremo sul nostro cammino verso il Signore
Padre Nostro
Canto finale: Inno del campo
Domenica 6 Luglio
Laboratorio
Lettura dagli Atti degli Apostoli 9,10-20
C'era a Damasco un discepolo di nome Anania. Il Signore in una
visione gli disse: "Anania!". Rispose: "Eccomi, Signore!". 11E il
Signore a lui: "Su, va' nella strada chiamata Diritta e cerca nella
casa di Giuda un tale che ha nome Saulo, di Tarso; ecco, sta
pregando 12e ha visto in visione un uomo, di nome Anania, venire a
imporgli le mani perché recuperasse la vista". 13Rispose Anania:
"Signore, riguardo a quest'uomo ho udito da molti quanto male ha
fatto ai tuoi fedeli a Gerusalemme. 14Inoltre, qui egli ha
l'autorizzazione dei capi dei sacerdoti di arrestare tutti quelli che
invocano il tuo nome". 15Ma il Signore gli disse: "Va', perché egli è
lo strumento che ho scelto per me, affinché porti il mio nome
dinanzi alle nazioni, ai re e ai figli d'Israele; 16e io gli mostrerò
quanto dovrà soffrire per il mio nome". 17Allora Anania andò, entrò
nella casa, gli impose le mani e disse: "Saulo, fratello, mi ha
mandato a te il Signore, quel Gesù che ti è apparso sulla strada che
percorrevi, perché tu riacquisti la vista e sia colmato di Spirito
Santo". 18E subito gli caddero dagli occhi come delle squame e
recuperò la vista. Si alzò e venne battezzato, 19poi prese cibo e le
forze gli ritornarono.
Rimase alcuni giorni insieme ai discepoli che erano a Damasco, 20e
subito nelle sinagoghe annunciava che Gesù è il Figlio di Dio.
Canti
Buongiorno Dio
Buongiorno Dio,
buongiorno al mondo
intero
mentre si sveglia sotto
questo grande cielo
gli uccelli in alto gioiscono
al nuovo sole
ed è a Te che va il mio
primo pensiero.
O dolce vento sfiora il
cuore di ogni uomo
e rendi vivo lo splendore
del creato.
Le dolci rose sembrano
più belle
mentre raccolgono ancora
polvere di stelle.
Buongiorno Dio,
buongiorno al mondo
intero
mentre si sveglia sotto
questo grande cielo
c'è chi si chiede cosa fare
e dove andare
ma se ti giri c'è un mondo
d'amare.
Le onde del mare danzano
per te
la più bela melodia che al
mondo c'è
è quella dell'uomo che
loda i suo Dio
per l'amore riversato sul
mondo suo.
Buongiorno Dio,
buongiorno al mondo
intero
mentre si sveglia sotto
questo grande cielo
guardati intorno e dimmi
cosa c'è
è la vita, è dio intorno a
te.
Buonanotte
Buonanotte a questa
notte di stelle,
all'immerso silenzio del
cielo..
ad un vento di nuvole
stanche
che va via leggero leggero.
Buonanotte alla neve sui
monti,
ai sentieri del nostro
cammino,
alla calma dei laghi
profondi,
a quel cielo infinito e
lontano.
Così grande da togliere il
fiato,
che anche i mondo
diventa un puntino
in quel vasto universo
stellato
dove avverti il mistero di
Dio.
Buonanotte, a tutto
l'universo,
buonanotte al cuore di
ogni uomo
che innalzando gli occhi al
cielo
non si senta troppo solo.
Buonanotte al torrente
che scorre
sognando ancora il
rumore del mare,
ai grandi boschi, alle
piccole impronte
che riposano in terre
lontane.
Buonanotte alle nostre
chitarre,
ai fuochi che, dormono,
spenti.
Ai grandi rami sfiniti di
vento
Buonanotte alle stelle
cadenti,
che attraversano il cielo in
silenzio
con le luci degli
aeroplani..
buonanotte al cielo di Dio
che verrà a risvegliarci
domani.
Buonanotte a tutto
l'universo...
Cantiamo al Dio della
gioia
Cantiamo al Dio della
Gioia
lui che è il Signor della vita
e rinnova i nostri giorni
come acqua di sorgente.
Ha trasformato il nostro
passo stanco
in un passo di danza,
ha colmato il nostro cuore
di una gioia che non finirà.
Ci siamo messi in viaggio
senza chiederti di più,
hai travolto i nostri piani
per condurci più lontano
con ali d'aquila su un
sentiero che
ha tracciato una trama,
un disegno d'amore per
noi
Segni nuovi
E segni nuovi oggi
nascono già
e c'è più sole nelle nostre
città
il mondo unito splende
qui tra di noi
è un ideale che la storia
farà
ideale che storia si fa.
Vedo cambiare le cose che
stanno attorno
crollare muri e barriere fin
dal profondo
vedo gente che vive la vita
vedo in alto, un cielo
chiaro!
Segni del tuo amore
Mille e mille grani nelle
spighe d'oro
mandano fragranza e
danno gioia al cuore,
quando, macinati, fanno
un pane solo:
pane quotidiano, dono
tuo, Signore.
Ecco il pane e il vino, segni
del tuo amore.
Ecco questa
offerta,accoglila Signore:
tu di mille e mille cuori fai
un cuore solo,
un corpo solo in te
e il Figlio tuo verrà, vivrà
ancora
in mezzo a noi.
Mille e mille grappoli
maturi sotto il sole
festa della terra, donano
vigore,
quando ogni perla stilla il
vino nuovo:
vino della gioia, dono tuo
Signore.
Ecco il pane e il vino, segni
del tuo amore.
Ecco questa
offerta,accoglila Signore:
tu di mille e mille cuori fai
un cuore solo,
un corpo solo in te
e il Figlio tuo verrà, vivrà
ancora
in mezzo a noi.
Santo Zairese
Santo, Santo
Osanna (x2)
Osanna eh, Osanna eh,
Osanna a Cristo Signor
(x2)
I cieli e la terra o Signor
sono pieni di te (x2)
Osanna eh, Osanna eh,
Osanna a Cristo Signor
(x2)
La pace sia con te
E la pace sia con te,
pace pace,
ogni giorno sia con te,
pace pace.
La sua pace data a noi,
che dovunque andrai
porterai.
Annunceremo
Con gli ultimi raggi di sole
si spengono le luci del
giorno,
la sera di un giorno
qualunque,
di un giorno qualunque.
E mi ritrovo un'altra volta
davanti a te senza parole,
con quella voglia di amare
che mi hai messo nel cuore
e che vuole scoppiare
e cantare il tuo amore
a chi non t'ha incontrato
mai.
Annunceremo a tutto
il mondo che Dio ci ama,
lo grideremo
ad ogni angolo di strada,
tra la gente,
a chi non sa cos'è l'amore.
(Vele spiegate nel vento,
fiaccole vive nel buio,
dove, quando tu vorrai,
saremo noi.)
Ripenso nel buio della sera,
i volti incrociati per strada
e dietro ogni volto una
storia,
ogni volto una storia.
Sentire che dentro quel
cuore,
dietro quegli occhi
un po' smarriti
che non osavano dire,
ma chiedevano amore
per tornare a sperare,
per non stare più soli:
in quegli occhi c'eri tu.
Annunceremo…
A volte è difficile amare,
è come andare contro
corrente,
sarà capitato anche a te,
sarà capitato anche a te.
Ma se ti sembra che il tuo
sforzo
non ha cambiato proprio
niente,
non arrenderti mai,
proveremo di nuovo,
pronti a ricominciare,
ci daremo una mano,
staremo insieme a te!
Annunceremo
Mi basta la tua grazia
Quando sono debole,
allora sono forte
perché tu sei la mia forza.
Quando sono triste è in te
che trovo gioia
perché tu sei la mia gioia.
Gesù io confido in te,
Gesù mi basta la tua
grazia.
Sei la mia forza, la mia
salvezza,
sei la mia pace, sicuro
rifugio.
Nella tua grazia voglio
restare,
Santo Signore, sempre
con Te.
Quando sono povero,
allora sono ricco
perché se la mia ricchezza.
Quando son malato è in te
che trovo vita
perché tu sei guarigione.
Gesù, io confido in te,
Gesù mi basta la tua
grazia
Sei la mia forza, la mia
salvezza,
sei la mia pace, sicuro
rifugio.
Nella tua grazia voglio
restare,
Santo Signore, sempre
con Te. (x2)
Quando sono debole,
allora sono forte
perché tu sei la mia forza.
I miei ricordi più belli, le dediche dei miei amici, le parole che più mi
hanno colpito...
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
486 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content