close

Enter

Log in using OpenID

CV Portfolio di Stefano arch. Galli

embedDownload
F O R M AT O
EUROPEO
PER IL CURRICULUM
V I TA E
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Telefono
E-mail
Sito Internet
Nazionalità
Data di nascita
ARCH.
GALLI STEFANO
333 2052440
[email protected]
http://stefanogalli.me
italiana
12 Gennaio 1973
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Giugno 2014- Settembre 2014
Arch. Renato Ferrari
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Aprile 2013 - in corso
Happy Hop®
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Giugno 2013 – in corso
Arch. Francesco Del Grosso
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Febbraio 2013 – in corso
Sergio Crippa
• Date (da – a)
Novembre 2012- in corso
Pagina 1 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
Architettura / Edilizia
3D Artist
Disegnatore CAD, Rendering interni/esterni.
Industrial Design
Progettista, 3D Artist
Design di prodotti gioco per bambini ( gonfiabili ), prototipazione IGES,
rendering in toon shader, grafica per il packaging dei prodotti.
Architettura / Edilizia
Disegnatore CAD
Disegno tecnico per pratiche edilizie ( DIA )
Industrial Design
3D Artist
Disegnatore CAD, prototipazione per stampe 3D, rendering di ambientazione
dei prodotti, progettazione di lampade e complementi d'arredo.
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Ivan Genasi
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Settembre 2012 - Novembre 2012
Barbara Però
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Ottobre 2011- Aprile 2012
Associazione Musical Garden http://www.musicalgarden.it/styled/playnplay.html
Istituto scolastico / Istruzione
3D Artist
Levels Design, sviluppo dei characters (pedine di gioco ) del videogame
Musical Garden. Modellazione low-polygons, texturing, animazioni 3D.
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Gennaio 2012 – in corso
Luca Marchetti - Nitrox
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Gennaio 2009 - Luglio 2011
Carlo Sarti ( Nintendo )
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Gennaio 2009 – Luglio 2011
Raiju Sofware
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Marzo 2011- Giugno 2011
Arch. Flavio Maceri & Partners
• Date (da – a)
Pagina 2 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
Fotografia / Fashion
Web Designer
Realizzazione sito Portfolio www.ivangenasi.com
Fotografia
Web design
Fogli di stile CSS, architettura HTML, upload su Vimeo di contenuti
multimediali.
Fashion – Photographers Management Agency
Web Designer
Sviluppo sito, aggiornamento gallerie fotografi.
Videogame
3D Artist / Levels designer
Sviluppo video game, modellazione low-polygons, texturing, animazioni 3D.
Videogame
Levels designer
Coordinamento e supervisione del texturing per i characters, modellazione in
low-polygons di characters, modellazione di scenari di gioco, ottimizzazione
mesh per game engine, esportazione nei formati PSA/PSK e FBX.
Architettura / Edilizia
3D Artist
Rendering architettonico.
Settembre 2010 – Dicembre 2010
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Marino Parisotto Vay
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Aprile 2010 - Luglio 2010
Ecotoys®
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Dicembre 2009 - Marzo 2010
Bianca Sartirana
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Dicembre 2009 - Febbraio 2010
Alberto Censi Noblesse Oblige
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Settembre 2008 – Dicembre 2009
Arch. Marcelo Catalini
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Febbraio 2007 – Maggio 2009
Arch. Renato Ferrari – FZ Studio S.r.l.
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Aprile 2008 - Giugno 2008
Andrea Bacigalupo
• Date (da – a)
Pagina 3 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
Fashion
3D Artist, Web Designer
Rendering architettonico e produzione contenuti multimediali oer il sito Brema1969.com.
Prodotti industriali / giochi per l'infanzia
Web designer
Architettura del sito web aziendale, aggiornamento contenuti Wordpress.
Cultura / Istruzione
3D Artist
Coordinamento per l'evento Milano Wiener Walz. Visualizzazioni 3D degli
allestimenti scenografici.
Comunicazione - Advertising
Grafico
Supporto grafico per stand fieristici. Progettazione dell'allestimento Citroen GT
a Venezia, supporto logistico e coordinamento dei lavori.
Architettura / Edilizia
3D Artist, Disegnatore CAD
Rendering architettonico e disegno tecnico per pratiche edilizie.
Architettura / Edilizia
3D Artist, disegnatore CAD
Rendering architettonico e disegno tecnico per pratiche edilizie. Progettazione
architettonica nel contesto della città di Milano.
New Media
Web design
Video introduttivo della Homepage, fogli di stile CSS, architettura XHTML.
Febbraio 2007- Ottobre 2007
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Arch. Fabio Padolecchia
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Marzo 2006 – Dicembre 2006
Arch. Marco Pavesi
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Febbraio 2006- Settembre 2006
Arch. Guido Ferrarese
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Settembre 2005 – Dicembre 2005
Arch. Livio Fantini PRJ Asociati Engineering
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Giugno 2005 - Settembre 2005
geom. Carlo Volpi di Viemme Costruzioni Srl
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Febbraio 2004 - Luglio 2005
Giallo108® Design
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Novembre 2003 – Luglio 2004
Arch. Ivano Guerzoni
• Date (da – a)
Pagina 4 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
Architettura / Edilizia
3D Artist
Rendering architettonico e disegno tecnico per pratiche edilizie ( DIA )
Architettura / Edilizia
3D Artist, Disegnatore CAD
Rendering architettonico e produzione video per I progetti degli allestimenti
fieristici.
Architettura / Edilizia
Disegnatore CAD
Rilievo geometrico e materico dell'edificio residenziale in Bande Nere 7 a
Milano per opere di manutenzione ordinaria. Disegni tecnici per pratiche
edilizie.
Architettura / Edilizia
Disegnatore CAD
Disegno tecnico per il restyling delle stazioni di servizio ERG area Milano.
Architettura / Edilizia
Progettista
Progettazione di bilocali a Villa Pompea in provincia di Milano. Soluzioni per
tagli da 60mq.
Design Industriale
3D Artist
Brain storming sul portale web dello Studio, prototipazione IGES di un
deflettore per ciclisti, design di maniglie e complementi d'arredo.
Architettura / Edilizia
Disegnatore CAD
Rilievo del piano biglietterie , piani interrati , parte del braccio nord, depositi e
altri locali della Stazione Centrale di Ulisse Stacchini.
Marzo 2003- Maggio 2004
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
Arch. Ermanno Previdi
Architettura / Edilizia
3D Artist
Rendering architettonico.
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello
studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
Pagina 5 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
1994 – 2014
Politecnico di Milano Facoltà Architettura Campus Leonardo
Progettazione Architettonica (PRA)
Architetto
Laurea Magistrale ( ciclo unico )
Relatore Prof.Antonello Boatti, titolo "Il ruolo del Paesaggio nella definizione di
un Piano Urbanistico. Il caso di Montano Lucino (CO)" votazione: 85/100
(Ordinamento precedente al D.M. 509/1999).
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e
della carriera ma non
necessariamente riconosciute da
certificati e diplomi ufficiali.
MADRELINGUA
Italiano
ALTRE LINGUA
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione
orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
Con computer, attrezzature
specifiche, macchinari, ecc.
English
buono
buono
elementare
- Sketch mano libera con tecnica Pantone, china, matita.
- sistemi operativi Mac OSX, Windows
- 3D Studio Max® : 2D/3D, modellazione Mesh/Nurbs, Dope Sheet, Curves
Editor, Video Post, Mental Ray, V-Ray.
- AutoCAD® : 2D/3D
- Blender™ : 3D, modellazione Hi e Low polygons, Dope Sheet, Shape Keys,
Texturing UV Mapping, Rigging, Cycles render engine.
- Excel®, Word®
- Rhinoceros® : 2D/3D, prototipazione NURBS/STEP/IGES, V-Ray.
- UDK™ : Materials editor, Matinee, Terrain editor.
- Unity3D® : Assets, GameObjects, Lighting, Materials editor.
- Adobe® Creative Cloud®.
CAPACITÀ E COMPETENZE
Disegno a mano libera, percussioni / batteria
ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
PATENTE O PATENTI
Pagina 6 - Curriculum vitae di
[ GALLI Stefano ]
B
Per ulteriori informazioni:
http://stefanogalli.me
Sintesi Tesi di Laurea
POLITECNICO DI MILANO
FACOLTA' DI ARCHITETTURA
Corso di Laurea Specialistica in Architettura e Società
IL RUOLO DEL PAESAGGIO NELLA DEFINIZIONE DI UN PIANO URBANISTICO
IL CASO DI MONTANO LUCINO
Relatore:
Prof. Antonello Boatti
Tesi di laurea di:
Stefano Galli 171517
ANNO ACCADEMICO 2012 - 2013
ABSTRACT
(Italiano)
La Tesi vuole metere a confronto due diverse ipotesi progetuali nell'ambito del PGT che è in
approvazione nel comune di Montano Lucino in provincia di Como.
La Tesi focalizza l'atenzione sulle nuove volumetrie di espansione residenziale proposte dalle due
part, operatore privato e progetst del PGT, con l'intento di evidenziare le fort diferenze
propedeutche che le contraddistnguono.
L'impato che avrà la soluzione prescelta infuenzerà lo sviluppo di un'area geografca fortemente
caraterizzata da una risorsa ambientale molto estesa in cui le trasformazioni operate dall'uomo
sembrano essere contenute e concentrate lungo la rete autostradale.
Nel valutare l'impato sul territorio, le due conferenze VAS hanno svolto un ruolo positvo, avendo
contribuito a dimezzare le volumetrie e a migliorare l'inserimento paesaggistco delle Aree di
Trasformazione Residenziale , in partcolare su quelle del Pio Isttuto , argomento che ho poi tratato
nella Tesi.
(English)
The Thesis wants to compare two diferent design hypothesis in the context of the PGT that is in
approving phase by the municipality of Montano Lucino in the province of Como.
The Thesis focuses on the new volumes of residental expansion proposed by the two partes, private
operators and designers of the PGT, with the intent to highlight the important diferences that
distnguish them.
The impact of the soluton chosen will afect the development of a geographic area characterized by
a strong environmental resource widespread where changes made by humans appear to be
contained and concentrated along the motorway network.
In assessing the impact, the two VAS conferences have played a positve role, having contributed to
halve the volumes and improving the landscaping of the Areas of Residental Transformaton, in
partcular those of the Pio Insttute, the argument which I then discussed in the thesis.
(Tav.3) Sovrapposizione della proposta Privato - Comparto 2A 2B 2C (monocolore verde) e PGT - ATR3 ATR4
Visualizzazione a volo d'uccello.
Municipio
ATR4 / Comparto 2C
Villa Olginati
Nuova viabilità
Via Scimee
104
Comparto 2B
Via Roma
ATR3 / Comparto 2A
Osservazioni derivant dalla sovrapposizione volumetrica (Tav.3) dei Compart 2A-2B (Privato) e
ATR3 (PGT)
In merito alla soluzione proposta dall'operatore Privato le osservazioni sono:
la distribuzione elementare degli edifci che risultano accostat al verde genera una forte dispersione
dell'atvità residenziale. Tale dispersione comporta un grosso sfrutamento del suolo, una scarsa
razionalizzazione dei percorsi di distribuzione alle residenze, ai servizi, alla mobilità dolce e alla rete
stradale.
E' evidente il sotodimensionamento dei parcheggi pubblici in relazione anche al previsto
ampliamento del Centro Sportvo, per il quale tra l'altro non è prevista nessun tpo di schermatura
come richiesto dal Rapporto Ambientale. La scelta quindi di posizionare i nuovi parcheggi lungo il
tracciato stradale invece che concentrarli in prossimità del Centro Sportvo e delle nuove abitazioni,
ritengo possa creare interferenze tra i resident e i fruitori del Centro stesso.
Ma l'aspeto più evidente , sotolineato anche dal primo Rapporto Ambientale, è che tale intervento
produrrebbe un forte deturpamento del proflo collinare, dell'integrità di una risorsa ambientale che
è indiscutbilmente complementare alla Villa Olginat la quale perderebbe l'importanza atuale che ha
nel contesto paesaggistco di Montano Lucino, snaturando l'omogeneità architetonica della villa che
è rappresentatva della storia di questo Comune.
L'impressione che si ha è di trovarsi davant ad una sorta di “villetopoli” con una strutura tpica di un
residence senza futuro. L'esclusività della collocazione, se da una parte renderebbe quelle residenze
molto appetbili e prestgiose, dall'altra parte le renderebbe isolate e difcilmente raggiungibili dai
servizi primari già present sul territorio. Nella proposta infat non si tene conto delle necessità di
dotare le nuove residenze di tut quei servizi indispensabili e complementari all'atvità residenziale.
Questo sono certo porterebbe alla degenerazione inevitabile e celere di tuto il comparto. E' noto
infat che i quarteri maggiormente isolat e poco servit spesso generano disagio e insoferenza che
poi si manifestano con azioni di vandalismo.
Una localizzazione diversa delle nuove volumetrie, magari contgua al tessuto urbano già consolidato,
sicuramente garantrebbe una maggior qualità abitatva per i nuovi citadini, preservando il valore
paesaggistco dell'area che deve rimanere patrimonio di tuta la comunità.
Per quanto concerne la proposta PGT Area di Trasformazione 3 le osservazioni sono:
per tale ambito di trasformazione il PGT, nell'assoluto rispeto dei vincoli paesaggistci nonché delle
leggi vigent in ambito di salvaguardia e tutela dell'ambiente, propone di localizzare le nuove
residenze in aree già parzialmente urbanizzate: tale orientamento permete di risparmiare suolo e di
facilitare l'inserimento dei nuovi vani all'interno del tessuto urbano, anche in previsione dei servizi
che l'Amministrazione dovrà erogare per i nuovi citadini.
L'aspeto paesaggistco è al centro dell'azione propedeutca del progeto. Non vi sono segni di
contaminazione o di disturbo nei confront delle visuali e dei coni otci da salvaguardare: si
valorizzano le potenzialità insite di questa parte di territorio.
Le nuove volumetrie infat, oltre ad essere molto ridote rispeto alla proposta dell'operatore
Privato, vengono ipotzzate in prossimità delle case già esistent, risultando all'occhio dell'osservatore
“invisibili” o comunque di impato visivo molto basso. Questa vicinanza faciliterebbero anche
l'installazione delle tecnologie di supporto all'atvità residenziale (illuminazione pubblica, ret
105
fognarie, ret eletriche, ecc.) evitando quindi lo sventramento dell'intera area orbitante intorno a
Villa Olginat.
La disposizione degli edifci è molto ordinata, compata, i percorsi di distribuzione e di collegamento
alla rete ciclopedonale e viaria risultano razionali.
In partcolare il sistema ciclopedonale è progetato in relazione anche ai percorsi verdi e ai senteri
panoramici present nel territorio agricolo e all’interno del PLIS delle Sorgent del Torrente Lura
acquisendo così anche un valore turistco e ricreatvo.
I parcheggi per i nuovi resident, a diferenza della soluzione avanzata dal Privato, sono interrat e
garantscono quindi la massima fruibilità di quelli destnat al Centro Sportvo, risultando nel loro
insieme di numero molto superiore a quelli propost dal Privato.
106
(Tav.8) PGT - Vista di insieme delle Aree di Trasformazione Residenziale ATR3 ATR4 ATR5
Visualizzazione a volo d'uccello.
Villa Olginati
ATR 3
Percorso ciclopedonale
ATR 4
Orti urbani del Comune
ATR 5
via Liveria
Municipio
via I° Maggio
via Giuseppe Mazzini
Portfolio 2003 - 2014
UNIVERSITA’
Progettazione Architettonica.
Prof. Arch.Fabrizio Zanni
Ipotesi di stazione ferroviaria della linea
Malpensa-Express a Lonate Pozzolo (MI).
PORTFOLIO
Viemme Costruzioni s.r.l.
Progettazione di un bilocale a Villa Pompea
Soluzione discussa assieme al proprietario.
Axis Design Studio
Visual di stand fieristico (macchine industriali). Sup. stand 150 mq.
vista
Ingresso
Rappresentazione Architettonica.
Prof. Arch. Rossella Salerno
Esercitazione sull’ American Bar costriuto
dell’Architetto Adolf Loos (Vienna 1908).
Visual di stand fieristico (macchine per
la confezione dei cibi) Sup.. 90 mq.
Bancone e sedute
Ingresso
Progettazione Architettonica.
Visual progetto di riqualificazione
immobile a Milano.
Per gentile concessione di Watt 5.
Corso di modellazione NURBS.
Il mio primo cellulare
Alcatel One Touch.
Proposta Viemme
Air - Atlantis.
Restituzione grafica di un sottotetto in
realizzazione a Gallarate (MI) .
Arch. Ermanno Previdi
Progetto di multisala Uci Cinemas.
Bozza ingresso sud.
Jacopo Foggini
Visual standing in Korea.
Screenshot del sito House24 (15/10/2008)
http://www.house24.it/dettaglio.asp?r=9&
n=24
Fronte autostrada
Terziario a Milano , laboratori
P.R.J.Associati. Disegni per un restyle.
Arch. Renato Ferrari
Progettazione Architettonica. Visual di
Palazzo Ferrero - pubblicato su House24
n.2 Giu/Ago 2008 pagina177
Scala interna
Appartamenti
Arch. Guido Ferrarese.
Rilievo di un edificio residenziale a Milano
per opere di manutenzione ordinaria.
Saletta riunioni.
Cortile interno
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
9 039 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content