close

Enter

Log in using OpenID

Cat inv 2014 Turban_1_13_ESTATE 2007 1-27

embedDownload
TURBANITALIA
Emozioni in viaggio
TURCHIA OMAN EMIRATI ARABI
GIORDANIA EGITTO SRI LANKA
INVERNO 2014/15
“Il viaggio non soltanto apre la mente:
le da’ forma”
– Bruce Chatwin –
Turbanitalia
Colui che parte per un viaggio, non è lo stesso che poi torna e non soltanto perché ha
imparato, fatto esperienze, visto un mondo che prima non conosceva, ma perché il viaggio
lo ha letteralmente plasmato.
Questo lo sa bene Turbanitalia, che da oltre trent’anni s’impegna con dedizione per confezionare viaggi organizzati nell’amata Turchia, e non solo, affinché una vacanza si trasformi in una “storia” indimenticabile.
L’operatore è stato il primo a svelare in Italia la bellezza e l’incanto del Paese turco,
quando ancora in pochissimi lo conoscevano. Un pioniere del viaggio all’epoca, un’azienda
solida e affidabile oggi, che continua a proporre la Turchia nelle sue mille sfumature, da specialista riconosciuto sulla destinazione qual è, tanto nella conoscenza delle località quanto
nella selezione delle infrastrutture.
L’edizione invernale del catalogo Turbanitalia è sempre più snella di quella estiva, poiché la
stagione non contempla le opportunità al mare tramite soggiorni e caicchi.
Ecco allora in primo piano i soggiorni a Istanbul, siano essi organizzati in ogni minimo
dettaglio, siano invece ritagliati per gli spiriti più indipendenti.
E naturalmente una selezione di tours, che toccano i luoghi più stupefacenti della Turchia
attraverso paesaggi, archeologia, storia e cultura.
Turbanitalia non è solamente sinonimo di Turchia poiché da alcuni anni ha ampliato i
propri orizzonti proponendo interessanti destinazioni culturali come Giordania, Oman,
Emirati Arabi, Egitto, Armenia, Georgia, Uzbekistan e Sri Lanka.
In questo catalogo si trova soltanto un assaggio di tutta l’esperienza maturata da
Turbanitalia. Per avere un quadro più completo è utile consultare il sito www.turbanitalia.it dove si trovano proposte sempre aggiornate, con itinerari dettagliati, date di partenza e costi.
Passa il tempo ma rimangono intatte la professionalità e la passione di tutta la squadra
Turbanitalia, che ogni giorno si adopera per garantire il meglio a chi intraprende un viaggio. Perché ci crede
Turbanitalia, la vacanza più bella!
2
Istanbul Ponti Festivi
Visitando il nostro sito www.turbanitalia.it
o chiamando il nostro booking potrete avere tutti
i dettagli delle nostre proposte di pacchetti
per i Ponti Festivi ma qui a seguire
vi diamo una prima idea di quote.
Early Booking - Prima prenoti meno ti costa!
WEEK END A LA CARTE
Volo + trasferimenti + hotel in pernottamento e prima colazione – camera standard
Quote a partire da
Nelle tabelle in cui trovi questo simbolo ci saranno delle
riduzioni dedicate a chi prenota almeno 30 giorni prima.
Hotels 4*
Le condizioni affinchè l’offerta possa essere applicata sono le seguenti:
Feronya o similare
•
La promozione EARLY BOOKING è soggetta a disponibilità limitata e non
cumulabile con altre promozioni.
Hotels 5*
•
Gli sconti saranno applicati, salvo dove diversamente segnalato, a pacchetti completi di volo+servizi con sistemazione in camera doppia; non si
applica in caso di servizi singoli (es. solo Hotel o solo volo).
The Marmara o similare
•
In caso di prenotazioni in tripla o quadrupla – adulto o bambino – la promozione sarà applicata solo alle due persone paganti la quota intera in
doppia; per gli altri saranno valide le riduzioni e le condizioni da catalogo.
•
La promozione non è cumulabile con le altre promozioni previste da
catalogo.
•
Per avere diritto alla promozione è necessario effettuare il versamento dell’acconto del 25% dell’importo totale entro una settimana dalla conferma
della prenotazione.
Qualora non venisse rispettata questa condizione sarà applicata la
quota da catalogo senza la riduzione.
Immacolata
Capodanno
Epifania
244
480
427
30
440
700
587
30
252
472
416
30
Hotels “S”
Seres o similare
WEEK END TUTTO INCLUSO
Volo + 4 giorni / 3 notti come da programma in camera standard
Quote a partire da
Hotels “S”
Seres o similare
Immacolata
Capodanno
525
755
Volo, escursioni e trattamento come da programma a pag 12
Epifania
724
30
3
TOUR IN BUS
TURCHIA EXPRESS EGEO
Volo + 8 giorni e 7 notti come da programma in camera doppia
Partenza 27 & 28.12.2014
Quota a partire da € 1.018
Partenza 03 & 04. 01.2015
Quota a partire da € 980
ALITALIA EXPRESS
Volo + 9 giorni e 8 notti come da programma in camera doppia
Partenza del 29.12.2013
Quota a partire da € 1.050
BELLA TURCHIA
Volo + 11 giorni e 10 notti come da programma in camera doppia
Partenza del 27.12.2013
Quota a partire da € 1.245
Tour
Istanbul
TURCHIA EXPRESS EGEO
Ankara
PER CONOSCERE ALCUNE DELLE LOCALITÀ PIÙ RINOMATE DELLA TURCHIA
QUESTO TOUR È UN “GRANDE CLASSICO” CHE PROPONIAMO CON SUCCESSO DA 30 ANNI: ISTANBUL, ANKARA, LA CAPPADOCIA, KONYA, PAMUKKALE
ED EFESO, UNO DEI SITI ARCHEOLOGICI PIU’ INTERESSANTI E MEGLIO CON-
Efeso
Kusadasi
Aphrodisias
Cappadocia
Pamukkale
Konya
SERVATI DI TUTTA LA TURCHIA.
4
8 giorni / 7 notti - Dal 27 (28) Dicembre 2014 al 03 (04) Gennaio 2015 e dal 03 (04) Gennaio al
10 (11) Gennaio 2015, da tutti gli scali previsti con voli di linea Pegasus Airlines, Turkish Airlines
e Alitalia.
1° giorno - ITALIA / ISTANBUL
Partenza dall’Italia per Istanbul. All’arrivo, trasferimento diretto in hotel.
2° giorno - ISTANBUL*
Giornata interamente dedicata alla visita della città: Santa Sofia, Antico Ippodromo,
Cisterna sotterranea, Moschea Blu, San Salvatore in Chora.
3° giorno - ISTANBUL / ANKARA Km. 453
Mattinata dedicata alla visita del Palazzo Topkapi (palazzo e tesoro) e del Gran Bazaar. Nel
pomeriggio partenza in pullman per Ankara.
4° giorno - ANKARA / CAPPADOCIA - Km. 314
Visita del celebre Museo Archeologico di Ankara, quindi partenza per la Cappadocia,
costeggiando il lago salato. All’arrivo in Cappdocia visita di una città sotterranea.
5° giorno - CAPPADOCIA - Km. 70
Giornata interamente dedicata alla visita della Cappadocia: la valle di Goreme, Uchisar,
Avcilar, Avanos e Pasabag. Si visiterà anche un emporio di tappeti, dove si potrà assistere
alle varie fasi di lavorazione di questi manufatti.
6° giorno - CAPPADOCIA / KONYA / PAMUKKALE - Km. 683
Partenza nella primissima mattinata, lungo il percorso sosta per la visita del
Caravanserraglio di Sultanhani. All’arrivo a Konya visita del Mausoleo di Mevlana, fondatore del movimento mistico dei Dervisci Danzanti. Proseguimento quindi per Pamukkale
cena e pernottamento.
7° giorno - PAMUKKALE / EFESO / KUSADASI - Km. 273
Visita delle Cascate pietrificate e dopo partenza per Efeso con la visita di Odeon, Fontana
di Traiano, Tempio di Adriano, Teatro, Biblioteca di Celso. Proseguimento per Kusadasi,
dove si arriverà in serata.
8° giorno - KUSADASI / IZMIR (Km. 90) / ISTANBUL / ITALIA
Nella primissima mattinata, trasferimento all’aeroporto di Izmir e partenza per l’Italia, via Istanbul.
(*) Le partenze del 28 dicembre e del 4 gennaio prevedono le visite di Istanbul a fine tour
HOTELS PREVISTI (o similari)
Istanbul: Dedeman 5* - Ankara: Radisson 4* - Cappadocia: Altinoz 4* - Pamukkale:
Colossae 5* - Kusadasi: Tatlises 4*.
VISITE PREVISTE
Istanbul: Santa Sofia / Ippodromo / Palazzo Topkapi e Tesoro / San Salvatore in Chora /
Moschea Blu / Cisterna Sotterranea / Gran Bazaar - Ankara: Museo Ittita - Cappadocia:
Pasabag / Uchisar / Avcilar / Valle di Goreme / una città sotterranea / Avanos - Sultanhani:
Caravanserraglio - Konya: Mausoleo Mevlana - Pamukkale: Cascate - Aphrodisias: Rovine.
TURCHIA EXPRESS EGEO
Volo + 8 giorni e 7 notti come da programma in doppia
Partenze
del
27 & 28/12/14
03 & 04/01/15
Quote
Pegasus Airlines
1.018
980
Quote
Alitalia
1.018
980
Quote
Turkish Airlines
1.018
980
Totale scontato per gli ingressi da pagare in loco € 75
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le cene a Istanbul.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 150 / € 145 per la partenza del 03/04 Gennaio 2015
Riduzione 3° letto € 30 / € 22 per la partenza del 03/04 Gennaio 2015
Riduzione 3° letto bambino 2/9 anni € 100
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI (PER PERSONA)
PEGASUS AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali : da Bergamo e Bologna € 90 – da Roma € 107
Riduzione bambini 2/12 anni € 10.
ALITALIA da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: voli internazionali € 163
voli nazionali a tratta € 40
Riduzione bambini 2/12 anni € 15
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 148 da Genova, Torino, Venezia, Bologna, Pisa e Catania.
€ 153 da Milano MXP e Napoli € 163 da Roma
Riduzione bambini 2/12 € 15
30
30
Tour
ALITALIA EXPRESS
Istanbul
Canakkale
IN 9 GIORNI UN RIASSUNTO DEI VARI ASPETTI DELLA TURCHIA: LA CAPITALE
Ankara
Troia
Pergamo
ANKARA, LA CAPPADOCIA DEI CAMINI DI FATA, KONYA DEI DERVISCI DANIzmir
ZANTI, PAMUKKALE E LE SUE SUGGESTIVE TERRAZZE CALCAREE, LE ROVINE
DI APHRODISIAS, IL MEGLIO DELL’EGEO, CON KUSADASI, EFESO, PERGAMO,
Cappadocia
Pamukkale
Efeso
Konya
Aphrodisias
LE ROVINE DELLA TROIA OMERICA E ISTANBUL, CON IL FASCINO DELLE MILLE
MOSCHEE E DEI TESORI DEL TOPKAPI.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Istanbul: Dedeman 5* - Ankara: Radisson 4* - Cappadocia: Avrasya 4* Pamukkale: Colossea 5* - Izmir: Anemon 4* - Canakkale: Parion 5*.
9 giorni / 8 notti - Dal 29 Dicembre 2014 al 06 Gennaio 2015, da tutti gli scali previsti con voli di linea
Pegasus Airlines, Turkish Airlines e Alitalia.
VISITE PREVISTE
Istanbul: Santa Sofia / Ippodromo / Moschea Blu / Topkapi (Palazzo e Tesoro)
Cisterna Sotterranea / Gran Bazaar - Ankara: Museo Ittita - Cappadocia: Pasabag
/ Uchisar / Avcilar / Valle di Goreme / una città sotterranea / Avanos Konya: Mausoleo Mevlana - Pamukkale: Cascate - Efeso: Rovine - Pergamo:
Asclepion - Canakkale: Rovine di Troia.
1° giorno - ITALIA / ISTANBUL
Partenza dall'Italia per Istanbul. All'arrivo, trasferimento diretto in hotel. Cena libera.
2° giorno - ISTANBUL / ANKARA - Km. 453
Mattinata dedicata alla visita della città: Santa Sofia, Antico Ippodromo, cisterna sotterranea e Moschea Blu. Nel primo pomeriggio partenza in pullman per Ankara.
3° giorno - ANKARA / CAPPADOCIA - Km. 314
In mattinata visita del celebre Museo Archeologico di Ankara. Al termine partenza per la
Cappadocia, costeggiando il lago salato, in arrivo visita di una città sotterranea.
4° giorno - CAPPADOCIA - Km. 70
Giornata interamente dedicata alla visita di questo "museo all'aperto": Goreme, Uchisar,
Avcilar, Pasabag, Avanos. Si visiterà anche un emporio di tappeti, dove si potrà assistere
alle varie fasi di lavorazione di questi manufatti.
5° giorno - CAPPADOCIA / KONYA / PAMUKKALE - Km. 683
Partenza nella primissima mattinata e lungo il percorso sosta per la visita del
Caravanserraglio di Sultanhani . All’arrivo a Konya antica capitale selgiuchide visita del
Mausoleo di Mevlana. Al termine proseguimento per Pamukkale. Cena e pernottamento in hotel.
6° giorno - PAMUKKALE / EFESO / IZMIR Km. 353
Visita delle cascate pietrificate e proseguimento per Efeso. Dopo pranzo visita del sito
archeologico di Efeso: Odeon, Fontana di Traiano, Tempio di Adriano, Teatro, Biblioteca
di Celso. Proseguimento per Izmir.
7° giorno - IZMIR / PERGAMO / TROIA / CANAKKALE - Km. 322
Di buon'ora partenza per la visita dell'Asclepion, un antico centro terapeutico dove si
trovano il Tempio di Telesforo e il Pozzo Sacro e dove lavorò Galeno, uno dei più grandi
medici dell'antichità. Proseguimento quindi per Troia e visita delle rovine di questo mito
omerico. Pernottamento a Canakkale.
8° giorno - CANAKKALE / ISTANBUL - Km. 346
Nella primissima mattinata partenza per Istanbul, attraversando lo Stretto dei Dardanelli.
Visita di del palazzo Topkapi ( Palazzo e Tesoro) e del Grand Bazar. Cena libera.
9° giorno - ISTANBUL / ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
ALITALIA EXPRESS
Volo + 9 giorni e 8 notti come da programma in doppia
Partenze
dal/al
29/12/14
Quote
Pegasus Airlines
1.050
Quote
Alitalia
1.050
Quote
Turkish Airlines
1.050
30
Totale scontato per gli ingressi da pagare in loco € 85
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le cene a Istanbul.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 186 - Riduzione 3° letto € 36.
Riduzione 3° letto bambino 2 - 9 anni € 80.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
PEGASUS AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 75 - € 92 da Roma - Riduzione bambini 2/12 anni € 10.
ALITALIA da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: voli internazionali € 135
voli nazionali a tratta € 40
Riduzione bambini 2/12 anni € 15
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 120 da Genova, Torino, Venezia, Bologna, Pisa e Catania. - € 125 da
Milano MXP e Napoli € 135 da Roma - Riduzione bambini 2/12 € 15
5
Tour
BELLA TURCHIA
Istanbul
Canakkale
UNO DEI NOSTRI TOUR PIÙ VENDUTI. IN 11 GIORNI OFFRE LA POSSIBILITÀ DI
Ankara
Troia
Pergamo
VEDERE TUTTE LE ZONE PIÙ BELLE DELLA TURCHIA CENTRO-OCCIDENTALE:
Izmir
LA CAPPADOCIA, LA PAMPHILYA CON LE SUE SPLENDIDE CITTÀ E POI PAMUK-
Cappadocia
Pamukkale
Efeso
KALE, APHRODISIAS, EFESO, PERGAMO, TROIA ED ISTANBUL, CON LE SUE
Aphrodisias
MILLE MOSCHEE, I PONTI SOSPESI SUL BOSFORO ED I TESORI DEI SULTANI.
Perge
Aspendos
Antalya
6
11 giorni / 10 notti - Dal 27 Dicembre 2014 al 06 Gennaio 2015, da tutti gli scali previsti con voli di
linea Pegasus Airlines, Turkish Airlines e Alitalia.
1° giorno - ITALIA / ISTANBUL
Partenza dall'Italia per Istanbul. All'arrivo trasferimento in hotel. Cena libera.
2° giorno - ISTANBUL / CANAKKALE Km. 346
Mattinata dedicata alla visita della città: Santa Sofia, l'antico Ippodromo, la Cisterna
Sotterranea e la Moschea Blu. Nel pomeriggio partenza in pullman per Canakkale, attraversando lo stretto dei Dardanelli.
3° giorno - CANAKKALE / PERGAMO / IZMIR - Km. 322
Nella primissima mattinata traferimento a Troia e visita delle rovine di questo mito
omerico. Proseguimento per Pergamo e visita dell'Asclepion, un antico centro terapeutico dove si trovano il Tempio di Telesforo e il Pozzo Sacro e dove lavorò uno dei
più grandi medici dell'antichità: Galeno. Al termine partenza per Izmir, dove si arriverà verso sera.
4° giorno - IZMIR / EFESO / APHRODISIAS / PAMUKKALE - Km. 273
Partenza per le visite di Efeso (Odeon, Fontana di Traiano, Tempio di Adriano, Teatro,
Biblioteca di Celso) e di Aphrodisias (Stadio, Odeon, Teatro). Al termine proseguimento
per Pamukkale.
5° giorno - PAMUKKALE / ANTALYA - Km. 242
In mattinata si potrà ammirare lo spettacolo delle cascate pietrificate. Visita della
Necropoli e proseguimento per Antalya.
6° giorno - ANTALYA / KONYA Km. 323
Nella mattinata visita di questa zona, anticamente denominata Pamphilya, con Perge (la
città antica) ed Aspendos (l'antico teatro dall'acustica eccezionale, utilizzato ancora oggi
per rappresentazioni varie). Nel pomeriggio proseguimento per Konya.
7° giorno - KONYA / CAPPADOCIA - Km. 227
Visita del Mausoleo di Mevlana. Proseguimento per la Cappadocia, con sosta al
Caravanserraglio di Sultanhani e ad una città sotterranea.
8° giorno - CAPPADOCIA - Km. 70
Giornata interamente dedicata alla visita della Cappadocia: la valle di Goreme, Uchisar,
Avcilar, Pasabag, Avanos. Si visiterà anche un emporio di tappeti, dove si potrà assistere
alle varie fasi di lavorazione di questi manufatti.
9° giorno - CAPPADOCIA / ANKARA - Km. 314
Nelle prime ore della mattinata si completerà la visita della Cappadocia, quindi partenza per Ankara, dove si visiterà il celebre Museo Archeologico, anche conosciuto
come Museo Ittita.
Konya
10° giorno - ANKARA / ISTANBUL - Km. 453
Nella primissima mattinata partenza in pullman per Istanbul, dove l'intero pomeriggio sarà dedicato alla visita del celebre Palazzo di Topkapi (Palazzo e Tesoro), e del
Gran Bazaar. Cena Libera
11° giorno - ISTANBUL / ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Istanbul: Dedeman 5* - Canakkale: Parion 5*- Izmir: Movenpick 5*Pamukkale: Colossea 5* - Antalya: Best Western Khan 4* - Konya: Dedeman 5*
- Cappadocia: Avrasya 4* - Ankara: Radisson 4*
VISITE PREVISTE
Istanbul: Santa Sofia / Ippodromo / Moschea Blu / Topkapi (Palazzo e Tesoro) /
Cisterna Sotterranea / Gran Bazaar - Canakkale: Rovine di Troia - Pergamo: Asclepion
- Efeso: Rovine - Aphrodisias: Rovine - Pamukkale: Cascate e Necropoli - Antalya:
Aspendos / Teatro / Rovine di Perge - Konya: Mausoleo Mevlana - Sultanhani:
Caravanserraglio - Cappadocia: Pasabag / Uchisar / Avcilar / Valle di Goreme / una
città sotterranea / Avanos - Ankara: Museo Ittita.
BELLA TURCHIA
Volo + 11 giorni e 10 notti come da programma in doppia
Partenze
dal/al
27/12/14
Quote
Pegasus Airlines
1.245
Quote
Alitalia
1.245
Quote
Turkish Airlines
1.245
30
Totale scontato per gli ingressi da pagare in loco € 95
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le cene a Istanbul
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 240 - Riduzione 3° letto € 56.
Riduzione 3° letto bambino 2 - 9 anni € 110.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
PEGASUS AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 75 - € 92 da Roma - Riduzione bambini 2/12 anni € 10
ALITALIA da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: voli internazionali € 135
voli nazionali a tratta € 40
Riduzione bambini 2/12 anni € 15
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 120 da Genova, Torino, Venezia, Bologna, Pisa e Catania. - € 125 da
Milano MXP e Napoli € 135 da Roma - Riduzione bambini 2/12 € 15
Tour
TOUR ISTANBUL &
CAPPADOCIA SPECIALE
Istanbul
Bursa
Ankara
IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ PREZZO DEL MERCATO PER UN ITINERARIO
Cappadocia
CHE PERMETTE DI AVERE UN PRIMO ASSAGGIO DELLE BELLEZZE DELLA
TURCHIA : ISTANBUL MODERNA E ANTICA ASSIEME, ANKARA LA CAPITALE
MODERNA DEL PAESE, BURSA LA PRIMA CAPITALE OTTOMANA E LA
CAPPADOCIA CON IL PAESAGGIO UNICO AL MONDO.
8 giorni - Partenze ogni Sabato e Domenica da tutti gli scali previsti con voli di linea Pegasus Airlines,
Turkish Airlines e Alitalia.
VISITE PREVISTE
Istanbul: Santa Sofia / Ippodromo / Moschea Blu / Topkapi (Palazzo e Tesoro) / Gran
Bazaar / Mercato Spezie – Bursa: Moschea Verde e Moschea Ulucami – Ankara:
Museo Ittita – Cappadocia: Pasabag / Uchisar / Avcilar / Valle di Goreme / una città
sotterranea / Caravanserraglio.
1° giorno - ITALIA / ISTANBUL
Partenza dall'Italia per Istanbul. All'arrivo trasferimento diretto in albergo e sistemazione in
camera. Cena e pernottamento.
7
2° giorno - ISTANBUL
Giornata interamente dedicata alla visita della città: l’antico Ippodromo Bizantino, la Moschea
Blu, Santa Sofia, il Palazzo di Topkapi (Palazzo e tesoro, la sezione Harem é opzionale). Pranzo in
ristorante in corso di escursione. Possibilità di partecipare alla gita facoltativa di Crociera sul
Bosforo per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città ed i suoi più importanti
palazzi, Moschee e fortezze. Cena e pernottamento in albergo.
3° giorno - ISTANBUL / BURSA – Km 100
Mattina dedicata alla visita del del Gran Bazaar e del Mercato Egiziano delle Spezie. Al termine
partenza con traghetto per Yalova, e proseguimento per Bursa. Pranzo in ristorante. Arrivo a
Bursa e visita della Grande Moschea e della Moschea Verde. Sistemazione in albergo, cena e
pernottamento.
4° giorno - BURSA / ANKARA – Km 391
Partenza per Ankara; all’ arrivo visita panoramica della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al celebre Museo Ittita (delle civiltà Anatoliche). Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
5° giorno – ANKARA / CAPPADOCIA – Km 320
Partenza per la Cappadocia costeggiando il Lago Salato durante il tragitto. Arrivo in
Cappadocia e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Caravanseraglio di Saruhan.
Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
6° giorno – CAPPADOCIA – Km 70
Possibilità di partecipare alla gita facoltativa in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio
lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci dell’alba. Giornata dedicata
alla visita della Cappadocia : la Valle Pietrificata di Goreme con le sue chiese rupestri decorate
con affreschi, la Cittadella di Uchisar e della Valle di Guvercinlik. Pranzo in ristorante. Visita della
Valle di Pasabag : famosi camini delle fate e della Valle di Avcilar. Rientro in albergo, cena e pernottamento. Dopo cena, possibilità di partecipare alla gita facoltativa dello spettacolo tradizionale dei “dervisci rotanti”.
ISTANBUL & CAPPADOCIA SPECIALE
Volo + 8 giorni / 7 notti come da programma in doppia
Partenze Sabato e Domenica
dal/al
03/11-22/12
05/01-15/03
Quote
499
499
Totale scontato degli ingressi da pagare in loco € 50
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le bevande
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 200
Nessuna riduzione per il 3° letto
7° giorno – CAPPADOCIA / ISTANBUL – Km 675
In mattinata visita di una città’ sotterranea. Si visiterà un emporio di tappeti, dove si potrà assistere alle varie fasi della lavorazione. Al termine partenza per Istanbul. Sosta lungo il percorso
per il pranzo in ristorante. Arrivo in serata sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
* per la partenza di Domenica, le visite di Istanbul previste il 2° giorno saranno recuperate in coda all'itinerario, il 7° giorno. 8° giorno – ISTANBUL / ITALIA
Trasferimento all’aeroporto di Istanbul e partenza per l’Italia.
PEGASUS da Bergamo, Bologna e Roma
Tasse aeroportuali: da Bergamo e Bologna: € 75, da Roma: € 92
HOTEL PREVISTO (o similare):
Istanbul: Surmeli 5* - Bursa: Sheraton 5* – Ankara: Barcelo Altinel 5* – Cappadocia:
Crystal Kaymakli 5* – Istanbul: Dedeman Bostanci 5*.
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: € 120 da Genova, Venezia, Torino, Bologna, Pisa e Catania; € 125 da
Malpensa e Napoli; € 135 da Roma.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
ORIENT EXPRESS
LADY TURCHIA
Tour
Istanbul
ORIENT EXPRESS - LADY TURCHIA
DUE PROPOSTE DI SICURO INTERESSE. LE VISITE SONO CLASSICHE ED
Canakkale
Ankara
Troia
Pergamo
IMPORTANTI : L’ AFFASCINANTE ISTANBUL; LA CAPITALE ANKARA; L’ INCANIzmir
TEVOLE CAPPADOCIA; KONYA, PATRIA DEI MISTERIOSI E MISTICI DERVISCI
DANZANTI; PAMUKKALE, CON LE SUE INCREDIBILI TERRAZZE CALCAREE;
Cappadocia
Pamukkale
Efeso
Konya
APHRODISIAS, CON GLI SCAVI ANCORA DA COMPLETARE ED EFESO CON LE
Aphrodisias
SUE GRANDIOSE ROVINE. PER COLORO CHE SCELGONO IL PROGRAMMA
LADY TURCHIA SI AGGIUNGE PERGAMO E LE ROVINE DELLA TROIA
OMERICA. IN ALCUNE DATE È POSSIBILE CHE VI SIA UNA GUIDA MULTILINGUE, PARLANTE ANCHE ITALIANO.
vano il Tempio di Telesforo e il Pozzo Sacro e dove lavorò Galeno, uno dei più grandi
medici dell’antichità. Proseguimento quindi per Troia e visita delle rovine di questo
mito omerico. Pernottamento a Canakkale.
9° giorno: CANAKKALE/ISTANBUL - Km. 344
Partenza per Istanbul, pranzo, pomeriggio a disposizione.
10° giorno: ISTANBUL/ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia.
8
8 giorni / 7 notti – Orient Express / 10 giorni / 9 notti – Lady Turchia - Partenze garantite ogni
Venerdì da tutti gli scali previsti con voli di linea Pegasus Airlines, Turkish Airlines e Alitalia.
1° giorno: ITALIA / ISTANBUL
Partenza dall' Italia per Istanbul. All'arrivo trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento.
2° giorno: ISTANBUL
Intera giornata dedicata alla visita di Santa Sofia, Ippodromo, Moschea Blu, Palazzo
Topkapi (Palazzo e Tesoro), Gran Bazaar. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Cena
libera e pernottamento.
3° giorno: ISTANBUL / ANKARA / CAPPADOCIA - Km. 742
In prima mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Ankara. All'
arrivo visita del celebre Museo Ittita ed al Mausoleo di Ataturk, il fondatore della moderna
Turchia. Pranzo in ristorante e al termine partenza per la Cappadocia. Arrivo nel tardo
pomeriggio, cena e pernottamento in hotel.
4° giorno: CAPPADOCIA - Km. 70
Dopo la prima colazione, inizio della visita della Cappadocia: la città sotterranea di
Kaymakli e la rocca di Uchisar; pranzo in corso di escursione, proseguimento con le visite
delle chiese rupestri nella valle di Goreme, i caratteristici Camini delle Fate nella Valle di
Pasabag e Avanos. Ritorno in albergo, cena e pernottamento.
5° giorno: CAPPADOCIA / KONYA / PAMUKKALE - Km. 683
Dopo la prima colazione partenza per Konya, lungo la strada sosta per la visita del
Caravanserraglio di Sultanhani, risalente all'epoca dei Selgiuchidi. All'arrivo a Konya visita
del Mausoleo di Mevlana, fondatore del movimento mistico dei dervisci danzanti. Pranzo
in corso di escursione. Nel pomeriggio partenza per Pamukkale, dove si arriverà in serata.
Cena e pernottamento in hotel.
6° giorno: PAMUKKALE / KUSADASI - Km. 273
Dopo la prima colazione si partirà per la visita della necropoli di Hierapolis e visione d'insieme
delle cascate pietrificate. Proseguimento per Aphrodisias, dopo pranzo visita ai bagni termali,
proseguimento per Kusadasi dove si arriverà in serata; cena e pernottamento in hotel.
7° giorno: KUSADASI / IZMIR - Km. 98
Dopo colazione partenza per la visita di Meryemana, alla casa della Santa Vergine.
Proseguimento per Efeso per ammirare le rovine dell'Odeon, della Fontana di Traiano, del
Tempio di Adriano, del Teatro e della Biblioteca di Celso. Dopo pranzo visita alla Basilica di
San Giovanni, proseguimento per Izmir e trasferimento in hotel.
8° giorno: IZMIR / ISTANBUL / ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia, via Istanbul.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Istanbul: Yasmak Sultan 4* - Cappadocia: Perissia 4* - Pamukkale: Lycus River 4* Kusadasi: Tatlises 4* - Izmir: Anemon 4*
Per il programma Lady Turchia Canakkale: Akol 4*
VISITE PREVISTE
Istanbul: Santa Sofia, Ippodromo, Palazzo Topkapi e Tesoro, Moschea Blu, Gran
Bazaar - Ankara: Museo Ittita - Cappadocia: Pasabag, Uchisar, Avcilar,Valle di
Goreme, una città sotterranea, Avanos. - Konya: Mausoleo Mevlana - Pamukkale:
Cascate - Aphrodisias: Rovine - Efeso: Rovine, Basilica di S.Giovanni.
Per il programma Lady Turchia Pergamo: Asclepion - Troia: Rovine
ORIENT EXPRESS
Volo + 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
Partenze venerdì
dal/al
07/11-19/12+09/01-27/03
Quote
Pegasus Airlines
884
Quote
Turkish Airlines
884
Quote
Alitalia
1.010
30
Totale scontato degli ingressi da pagare in loco € 75
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le cene ad Istanbul
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 115 - Riduzione 3° letto € 45.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
PEGASUS da tutti gli scali previsti: Tasse aeroportuali € 105 da Bergamo e Bologna
€ 122 da Roma - Riduzione bambini 2/12 anni € 10
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti: Tasse aeroportuali € 176 da Genova, Torino,
Venezia, Bologna, Pisa e Catania - € 181 da Milano Mxp e Napoli - € 191 da Roma
Riduzione bambini 2/12 € 15
ALITALIA da tutti gli scali previsti: Tasse aeroportuali: voli internazionali € 191 - voli nazionali a
tratta € 40 - Riduzione bambini 2/12 anni € 15
LADY TURCHIA
Volo + 10 giorni / 9 notti come da programma in camera doppia
Partenze venerdì
dal/al
07/11-19/12+09/01-27/03
Quote
Pegasus Airlines
902
Quote
Turkish Airlines
902
Quote
Alitalia
984
30
Totale scontato degli ingressi da pagare in loco € 90
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA, escluse le cene ad Istanbul
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Supplemento Singola € 149 - Riduzione 3° letto € 42.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
Proseguimento per il tour LADY TURCHIA
dal 1° al 6° giorno come programma ORIENT EXPRESS
7° giorno: KUSADASI
Giornata dedicata alla visita di Efeso (Odeon, Fontana di Traiano, Tempio di Adriano, Teatro,
Biblioteca di Celso, Basilica di San Giovanni)
8° giorno: KUSADASI/PERGAMO/TROIA/CANAKKALE - Km. 403
Di buon’ ora partenza per la visita dell’Asclepion, un antico centro terapeutico dove si tro-
PEGASUS da tutti gli scali previsti - Tasse aeroportuali : € 90 da Bergamo e Bologna - € 107 da
Roma - Riduzione bambini 2/12 anni € 10
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti - Tasse aeroportuali € 148 da Genova, Torino,
Venezia, Bologna, Pisa e Catania. - € 153 da Milano Mxp e Napoli. - € 163 da Roma
Riduzione bambini 2/12 € 15
ALITALIA da tutti gli scali previsti - Tasse aeroportuali: voli internazionali € 163
voli nazionali a tratta € 40 - Riduzione bambini 2/12 anni € 15.
Tour
CAPPADOCIA FLASH
Istanbul
AVETE POCO TEMPO A DISPOSIZIONE, MA DESIDERATE PROLUNGARE IL SOGAnkara
GIORNO IN TURCHIA PER FARVI AMMALIARE DAI MAGICI SCENARI DELLA CAPPADOCIA? NULLA DI PIÙ FACILE! CON QUESTO MINITOUR, AVRETE LA
Cappadocia
POSSIBILITÀ, IN SOLI 3 GIORNI, DI VISITARE IL MUSEO ITTITA ED IL MAUSOLEO
Kayseri
DEL GRANDE STATISTA ATATURK AD ANKARA ED I LUOGHI PIÙ RAPPRESENTATIVI DELLA CAPPADOCIA. IL TUTTO A 1 ORA DI VOLO DA ISTANBUL.
9
Partenze da Ankara: martedì e domenica
Le partenze e le quote sono sempre garantite, indipendentemente dal
numero di persone, con guida multilingue, parlante anche Italiano.
Generalmente non esiste connessione diretta da e per l’Italia e questo
comporta un pernottamento pre-post tour in Turchia.
1° giorno: ANKARA/CAPPADOCIA - Km. 320
Incontro con la guida in aeroporto o in hotel. Mattinata dedicata alla visita del
celebre Museo Ittita ed al Mausoleo di Ataturk, il fondatore della moderna Turchia.
Pranzo in ristorante e al termine partenza per la Cappadocia. Arrivo nel tardo
pomeriggio, cena e pernottamento in hotel.
2° giorno: CAPPADOCIA - Km. 70
Dopo la prima colazione, inizio della visita della Cappadocia: la rocca di Uchisar, le
chiese rupestri nella valle di Goreme, i caratteristici Camini delle Fate nella Valle di
Pasabag, i pittoreschi villaggi di Cavusin e Avanos, una città sotterranea.
Pranzo in ristorante. Si visiterà anche un emporio di tappeti, dove si potrà assistere alle varie fasi di lavorazione di questi manufatti.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.
3° giorno: CAPPADOCIA/KAYSERI - Km. 64
Dopo la prima colazione partenza per Kayseri e trasferimento in aeroporto.
HOTEL PREVISTO (o similare):
Cappadocia: Perissia 5*
VISITE PREVISTE
Ankara: Museo Ittita / Mausoleo di Ataturk - Cappadocia: Uchisar / Valle di
Goreme / Pasabag / Cavusin / Avanos e una città sotterranea.
QUOTA
In doppia p.p.
Supplemento singola
Rid. 3° letto adulti
01/11 - 31/03
225
40
5
La quota comprende: sistemazione in camera doppia con servizi privati, trattamento di pensione completa dal
pranzo del 1° giorno alla colazione del 3° giorno, visite ed escursioni indicate nell’itinerario con guida multilingue
parlante anche italiano, ingressi.
La quota non comprende: pasti non menzionati, bevande, mance.
Se desiderate effettuare il minitour in abbinamento ad un soggiorno ad Istanbul, per calcolare il costo totale sommare alla quota suddetta:
- il costo del pacchetto di Istanbul in base all’hotel prescelto
- la differenza per i voli interni Istanbul/Ankara e Kayseri/Istanbul che varia in base alla compagnia utilizzata per i
voli internazionali da/per l’Italia:
Pegasus Airlines € 80 + € 30 di tasse aeroportuali
Turkish Airlines € 160 + € 56 di tasse aeroportuali
Alitalia
€ 230 + € 56 di tasse aeroportuali
Per supplementi partenze altre città, alta stagione, tasse aeroportuali voli internazionali e riduzione bambini vedi pag.10.
Hotel a Istanbul
10
Weekend a Istanbul
Week end 3 giorni/2 notti, in camera doppia b/b.
Possibilità di partenze da Bergamo, Bologna e Roma con
voli Pegasus Airlines, da tutta Italia con voli ALITALIA e
da Milano, Torino, Genova, Venezia, Bologna, Roma,
Pisa, Napoli e Catania con voli TURKISH AIRLINES.
TRASFERIMENTI
Per coloro che lo desiderano è possibile prenotare il servizio di trasferimento da/per l’aeroporto, con assistenza
di personale locale parlante italiano:
• da e per aeroporto Istanbul Ataturk
€ 20 tratta singola - € 35 arrivo e partenza
• da e per aereoporto Istanbul Sabiha Gokcen
€ 40 tratta singola - € 70 arrivo e partenza
N.B: in caso di passeggero singolo le quote sono da moltiplicare per due.
VISITE ED ESCURSIONI FACOLTATIVE
Sicuramente non basterà una sola visita ad Istanbul per
poter catturare appieno l’atmosfera di questa immensa, affascinante metropoli, ricca di storia, luoghi incantevoli da visitare, angoli nascosti da scoprire…se desiderate effettuare le escursioni ad Istanbul, in questa
pagina troverete alcuni suggerimenti ma potete consultare il nostro sito www.turbanitalia.it per maggiori
dettagli oppure contattare il nostro booking.
MEZZA GIORNATA
T1 - Tour Imperiale
Visita di Santa Sofia, la Moschea Blu, l’Ippodromo
Bizantino ed il Gran Bazaar.
NOTA BENE
• le riduzioni bambini indicate in tabella, si riferiscono al solo soggiorno in hotel;
• in occasione di fiere, congressi e manifestazioni
sportive internazionali, la maggioranza degli hotel
applicherà dei supplementi, che saranno comunicati al momento della prenotazione.
Per i pacchetti Ponti Festivi visitate il
nostro sito www.turbanitalia.it
AM giornaliera e il martedì PM € 33
Il lunedì la visita di S. Sofia (chiusa per riposo settimanale) sarà sostituita con quella di S. Salvatore in Chora.
T2 - Splendori Ottomani
Visita del Palazzo Topkapi (incluso il Tesoro), reliquie di
Maometto ed il complesso della Moschea nuova
(1663).
PM giornaliera (escluso il martedì) € 33
T3 - Crociera sul Bosforo
Visita al Mercato delle Spezie, crociera sul Bosforo per
ammirare sia il versante asiatico che europeo della città
ed i suoi più importanti palazzi, Moschee e fortezze.
AM e PM giornaliera € 30
T5 - Costa Asiatica
Attraverso il ponte sul Bosforo si raggiungerà la parte
asiatica della città. Sosta per godere di un bellissimo
panorama sul versante europeo della città, sul Mar di
Marmara (possibilità di degustare un buon caffè turco).
Proseguimento per la visita di un palazzo imperiale
(Beylerbeyi o Kucuksu Kasri) direttamente sulle sponde
del Bosforo.
PM giornaliera (esclusi il lunedì ed il giovedì) € 30
INTERA GIORNATA
T1 - Tour Imperiale + T2 - Splendori Ottomani
Giornaliera (esclusi lunedì e martedì) € 66
T3 - Crociera sul Bosforo + T 5 - Costa Asiatica
Giornaliera (esclusi lunedì e giovedì) € 60
T7 - Isole dei Principi
Dopo una breve crociera sul Mar di Marmara si raggiungerà Buyukada, la più grande delle isole. Passeggiata in
carrozzella per ammirare le bellezze naturali e le abitazioni tipiche. Pranzo in uno dei tradizionali ristoranti di
pesce. (Guida in inglese).
Giornaliera € 58
T6 - Istanbul by night
Nel corso di una tipica cena turca, servita in uno dei più
rinomati locali della città, potrete assistere all’esibizione
di vari gruppi folkloristici provenienti da diverse zone del
Paese e alla danza del ventre, eseguita da alcune fra le più
brave danzatrici.
Giornaliera (trasferimenti inclusi) € 65
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
PEGASUS da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: da Bergamo e Bologna: € 75, da
Roma: € 92
Riduzione bambini 2/12 anni € 10
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: da Genova, Venezia, Torino, Bologna,
Pisa e Catania € 120; da Malpensa e Napoli € 125; da
Roma € 135 - Riduzione bambini 2/12 € 15
ALITALIA da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: voli internazionali € 135, voli nazionali a
tratta € 40 da Milano - Riduzione bambini 2/12 anni € 15
NOTA BENE:
• le riduzioni bambini indicate in tabella, si riferiscono al
solo soggiorno in hotel;
• in occasione di fiere, congressi e manifestazioni sportive
internazionali, la maggioranza degli hotels applicherà dei
supplementi, che saranno comunicati al momento della
prenotazione.
NOTA BENE
• Tutte le escursioni sono effettuate con bus e
guida multilingue; in caso di min. 6 persone,
saranno effettuate con guida parlante Italiano e
realizzate per i soli clienti TURBANITALIA
• Tutte le escursioni includono gli ingressi; quelle che durano l’intera giornata (08.30/09.0017.30/18.00) anche il pranzo;
• La quota dovrà essere pagata in Turchia all’assistente che effettuerà il trasferimento in arrivo
o ad un incaricato del nostro corrispondente.
Hotel a Istanbul
FERONYA 4*
Struttura moderna situata in piazza Taksim, cuore della città. L'hotel dispone di 88 camere standard e 14 junior Suites,
tutte con aria condizionata, bagno privato, asciugacapelli, telefono diretto, minibar, TV satellitare. A disposizione dei
clienti un ristorante, uno snack bar e una sala meeting.
VOLO + 3 GIORNI / 2 NOTTI IN PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE – CAMERA STANDARD
Quote
Pegasus Airlines
182
10/11-25/12 + 05/01-15/03
Suppl. a notte p.p.
notte extra
singola
30
27
15
Riduz. 3° letto
adulti a notte
11
Bambini: 0-4 anni gratuito; 5-11 anni paga 50% della notte extra
SULTANAHMET SARAY “S”
11
Situato nel cuore della vecchia Istanbul, vicino al Museo dei Mosaici ed a soli 3 minuti dal Palazzo Topkapi, dalla
Moschea Blu e da Santa Sofia.Questo hotel, con la sua silhouette ispirata all'architettura ottomana, offre l'autenticità e
il fascino della Istanbul del passato. 36 camere tutte dotate di telefono diretto, aria condizionata, TV satellite, radio,
mini-bar, asciugacapelli e bagno turco. Il ristorante Sultan offre una varietà di piatti tipici della cucina turca.
VOLO + 3 GIORNI / 2 NOTTI IN PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE – CAMERA STANDARD
Quote
Pegasus Airlines
Suppl. a notte p.p.
notte extra
singola
Riduz. 3° letto
adulti a notte
01/11-15/11+16/03-28/03
257
30
65
44
n.d
16/11-25/12+05/01-15/03
235
30
53
38
n.d
3° letto adulti e bambini non disponibile
YASMAK SULTAN “S”
Un vero hotel di 4 stelle situato nel centro storico di Istanbul, a breve distanza dal Palazzo Topkapi, Gran Bazaar, e
dalle più importanti attrattive. La stazione ferroviaria ed il porto sono raggiungibili in un paio di minuti a piedi. Le
84 camere, arredate in stile ottomano, sono dotate di Tv satellitare, aria condizionata, camere per portatori di handicap, minibar, musica, telefono, cassetta di sicurezza, bagno, asciugacapelli. 3 ristoranti, 3 bars, discoteca, sala TV,
fitness center, bagno turco, sauna, lavanderia, internet cafè, parrucchiere.
VOLO + 3 GIORNI / 2 NOTTI IN PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE – CAMERA STANDARD
Quote
Pegasus Airlines
Suppl. a notte p.p.
notte extra
singola
Riduz. 3° letto
adulti a notte
04/11-14/11
242
30
57
34
9
15/11-25/12+05/01-13/03
210
30
41
25
4
Bambini: 0-6 anni gratuito; 7-12 anni paga 50% della notte extra
BARCELO ERESIN TOPKAPI 5*
Hotel situato nel centro storico della città, è uno dei migliori esempi di architettura fine secolo ad Istanbul. Dispone
di 249 camere tutte elegantemente arredate con aria condizionata, telefono diretto, radio, minibar, TV satellitare e
internet gratuito. Offre servizi come ristorante, negozi, coffee shop, bar, sala e centro congressi, centro fitness con
sauna, bagno turco, piscina coperta, solarium. Parcheggio, noleggio auto, lavanderia.
VOLO + 3 GIORNI / 2 NOTTI IN PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE - CAMERA STANDARD
Quote
Pegasus Airlines
01/11-25/12 + 05/01-28/03
234
Suppl. a notte p.p.
notte extra
singola
30
Bambini: 0-6 anni gratuito; 7-12 anni paga 50% dalla notte extra
53
45
Riduz. 3° letto
adulti a notte
5
Weekend
Istanbul tutto incluso
12
Hotel Seres “S”
Week end 4 giorni 3 notti
Hotel in stile situato nel centro storico di Istanbul, a 500 metri dai
principali monumenti storici e dalle moschee. 54 camere (di cui 4
deluxe) arredate con gusto e tutte dotate di aria condizionata,
minibar, telefono, servizi privati, asciugacapelli, TV satellitare.
L’hotel dispone di un bel ristorante e di una terrazza dalla quale si
può godere di una stupenda vista panoramica sulla città. Sala
conferenze, room service 24 ore su 24, possibilità di connessione
ad Internet. Servizio lavanderia, parcheggio, 2 ascensori, cassette
di sicurezza alla reception, 2 bar (Sultan Bar e Terrace Bar).
Con questa soluzione "senza sorprese" sono già inclusi:
• voli di linea
• trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
• mezza pensione in hotel (prima colazione e 3 cene)
• 2 giornate intere di visite, con relativi ingressi
• pranzi in ristoranti nel corso delle visite
Le visite previste sono le classiche di Istanbul:
• l’antica Basilica di Santa Sofia, trasformata in museo nel 1934,
che per oltre mille anni fu centro spirituale dell’Impero Bizantino
• l’antico Ippodromo, dove un tempo si potevano ammirare i quattro cavalli di bronzo portati poi a Venezia in seguito alla IV crociata
ISTANBUL TUTTO INCLUSO
Volo + 4 giorni / 3 notti come da programma in doppia
• lo splendido complesso del Palazzo Topkapi, che fu residenza
abituale dei Sultani dal 1478 al 1856
• le moschee più belle e famose: la Moschea Blu (o Moschea del
Sultano Ahmet), la cui costruzione terminò nel 1616 e che deve il
suo nome ai rivestimenti interni di maioliche dal prevalente colore
blu, la Moschea Nuova (1663)
• il celebre Gran Bazaar e il Bazaar delle Spezie
01/11-23/12+05/01-14/03
Quote
Pegasus Airlines
510
30
15/03-26/03
575
30
Riduzione bambini: su richiesta.
OFFERTA SPECIALE
PER PARTENZE DI SABATO RIDUZIONE € 25/PERSONA SULLA QUOTA BASE
Suppl.
singola
54
Rid. 3° letto
adulti
21
90
39
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI VOLI
Per i pacchetti
Ponti Festivi visitate il nostro sito
www.turbanitalia.it
PEGASUS da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali : da Bergamo e Bologna: € 75, da Roma: € 92 - Riduzione bambini 2/12 anni € 10
TURKISH AIRLINES da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali : da Genova, Venezia, Torino, Bologna, Pisa e Catania € 120; da Malpensa e Napoli € 125;
da Roma € 135 - Riduzione bambini 2/12 € 15
ALITALIA da tutti gli scali previsti
Tasse aeroportuali: voli internazionali € 135, voli nazionali a tratta € 40 da Milano - Riduzione bambini 2/12 anni € 15
Informazioni Utili Turchia
Documenti d’identità
Per i turisti italiani che si recano in Turchia con viaggi
organizzati da Tour Operator non è necessario il passaporto: basta la semplice carta d’identità (valida per l’espatrio con almeno 6 mesi di validità residua). Non è
richiesto alcun visto.
N.B. La carta d’identità elettronica e/o cartacea con rinnovo non viene riconosciuta come valida.
Documenti per viaggi all’estero di minori:
Dal 26-6-2012 tutti i minori che viaggiano dovranno
essere muniti di documento di viaggio individuale.
Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se
iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al
25-11-09, dovranno essere in possesso di passaporto
individuale o di carta d’identità valida per l’espatrio.
Vaccinazioni
Non sono richieste.
Fuso Orario
La Turchia rispetto all’Italia è avanti di un’ora.
Clima ed abbigliamento
Nel paese si distinguono tre principali regioni climatiche: quella mediterranea (con estate asciutte, inverni
temperati e clima quasi subtropicale nelle zone più a
sud), quella pontica, che si affaccia sul mar Nero (con
clima mite, abbondanti precipitazioni distribuite
durante l’ anno, estate fresche e inverni freddi) e quella
interna dell’ altopiano (con clima continentale, forti
escursioni termiche diurne e stagionali, estate molto
calda e inverni rigidi). La stagione migliore per una visita dipende dal tipo di viaggio che si intende svolgere,
in ogni caso tenere conto che la stagione invernale,
salvo la costa, è spesso caratterizzata da precipitazioni
nevose e da basse temperature.
All’entrata
Sono esenti da imposte doganali gli oggetti personali;
dichiarate la lista degli oggetti di valore portati in
Turchia e fatela controllare all’entrata, al fine di evitare
ogni contestazione in uscita.
All’uscita
Coloro che acquistassero tappeti dovranno avere una
fattura del commerciante attestante che il tappeto non
è antico.
Valuta
La lira turca è la moneta ufficiale locale (Euro 1 = TL 2.70
c.a). L’acquisto delle lire turche (TL) si può effettuare in
banche ed uffici cambi presenti ovunque.
Servizi telefonici
Per chiamare l’Italia dalla Turchia il prefisso è 0039 più il
prefisso della singola città.
Per chiamare dall’Italia in Turchia il prefisso è 0090
seguito poi dal prefisso delle varie località senza lo
zero.
Corrente elettrica
220V, con spina a due fasi e fori tondi come in Italia.
Acquisti
L’artigianato in Turchia è molto vario e alla portata di
tutti: dai piccoli oggetti in ferro, ottone o rame, ai merletti, tessuti, borse e abbigliamento in pelle, alle pietre
preziose, agli oggetti d’oro e d’argento. L’acquisto più
importante rimane comunque il tappeto: se ne trovano
di bellissimi annodati a mano, provenienti da tutte le
regioni della Turchia.
Cucina
Premesso che negli alberghi viene servita generalmente una cucina di tipo internazionale, è bene sapere che
la cucina turca è abbastanza leggera, specialmente se
paragonata a quella di altri Paesi mediterranei, ed è
quella che fa uso più moderato di spezie. È tuttavia
abbastanza saporita.
Camere singole
Sono disponibili in numero limitato e in molti casi non
felicemente ubicate, nonostante il pagamento del supplemento.
Camere triple
Di norma le camere triple non sono camere con 3 letti
ma camere doppie con il letto aggiunto che può essere una branda o divano letto.
M a r N e ro
Mar Egeo
Mar Mediterraneo
TUTTE LE QUOTE SONO ESPRESSE IN EURO (€) E DA
INTENDERSI PER PERSONA
LE QUOTE COMPRENDONO:
• I passaggi aerei con voli di linea e I.T.C. dall’Italia alla
destinazione finale e ritorno.
• Franchigia bagaglio di 20 Kg per i voli di linea e 15 Kg
per i voli charter.
• Trasferimenti da e per gli aeroporti di destinazione,
ove previsti • Sistemazione negli alberghi prescelti, con
il trattamento previsto dai singoli programmi.
• Visite ed escursioni come da programma, con l’assistenza di guide professionali parlanti italiano e/o inglese abilitate dalle autorità competenti salvo dove diversamente specificato.
• Tasse e percentuali governative.
• Assistenze aeroportuali in Italia e nelle destinazioni
finali (ove previsto).
LE QUOTE NON COMPRENDONO:
• Tasse aeroportuali
• Bevande (ove non menzionate come incluse), extra
personali e quanto indicato come facoltativo.
• Le mance per guida e autista.
• Ingressi ai musei.
LA QUOTA D’APERTURA PRATICA
Servizio a terra singolo € 40
Pacchetto + volo € 70
La quota d'iscrizione include l'assicurazione medico/bagaglio/annullamento
Per iscriversi ad un viaggio Turban srl, il turista è
tenuto ad aderire alle coperture assicurative inclusive proposte contestualmente alla sottoscrizione
del contratto di viaggio.
La quota d'iscrizione individuale è sempre dovuta e
non è mai rimborsabile.
13
Tour
BEST OF OMAN
TUTTO IL FASCINO DELL'OMAN IN UN TOUR DI 7 GIORNI: DA MUSCAT A
NIZWA, DALLE EMOZIONI DEL DESERTO ALLA NATURA DEI WADI.
POSSIBILITÀ DI ESTENSIONE A SALALAH O NELLA PENISOLA DI
MUSANDAM.
14
7 giorni - Partenza ogni Venerdì. Minimo 2 partecipanti.
1° giorno - ITALIA / MUSCAT
Partenza dall'Italia con volo di linea. Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat.
Dopo il disbrigo delle formalità doganali ed il ritiro dei bagagli, incontro all’area arrivi con l'assistente ( parlante inglese). Trasferimento in hotel
2° giorno - MUSCAT
Partenza alle 8,30 per la visita della Grande Moschea, capolavoro di architettura religiosa in marmo bianco, sosta per le foto al Palazzo del Sultano e ai Forti Portoghesi.
Visita del “Bait Al Zubair Museum”. Sosta al quartiere di Muttrah, alla Corniche e al
Souq. Rientro in hotel e tempo a disposizione. Escursione “Muscat by Night” e cena
in ristorante.
3° giorno - MUSCAT/ NIZWA/ JABAL SHAMS/NIZWA
Partenza per Nizwa, capitale spirituale dell'Oman, e visita del forte e del souq, famoso per i coltelli Khanjar e per l'oggettistica in argento. Escursione in 4x4 fino a Misfah,
antico villaggio di case scavate nelle rocce. Sosta al “Grand Canyon”, e proseguimento
per Jabal Shams ( la montagna del sole), che sfiora i 3000 metri. Rientro a Nizwa. Cena
in ristorante locale.
4° giorno - NIZWA/ WAHIBA SANDS
Visita del Jabreen Castle ( sito Unesco) e sosta fotografica del Bahla Fort.
Proseguimento per Ibra. Cambio di veicolo e trasferimento sulle 4x4 (si suggerisce di
preparare piccole borse per il pernottamento). Proseguimento per il campo tendato nel
deserto. Cena sotto le stelle.
5° giorno - WAHIBA SANDS/ WADI BANI KHALID/ SUR
Tempo a disposizione fino alle 10.30 / 11.00 per godere del panorama del deserto, ed
effettuare escursioni facoltative. Cambio di veicolo e partenza per Wadi Bani Khalid, un
villaggio tra le montagne con pozze di acqua turchese. Possibilità di un bagno ristoratore. Si continua per Sur dove si visiterà una piccola fabbrica di Dhow, la Corniche e Al
Ayjah Island. Cena e pernottamento in hotel.
6° giorno - SUR/ WADI TIWI/MUSCAT
Sosta al caratteristico villaggio di Wadi Tiwi. Pomeriggio di relax al Wadi Shab Resort ,
dove potrete usufruire delle piscine e della spiaggia del resort. Partenza alle 17 per
Muscat. Cena in hotel e pernottamento al Golden Tulip o similare.
7° giorno - MUSCAT/ ITALIA
Trasferimento in aeroporto. Possibili estensioni post tour per Salalah e Musandam.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Muscat: Ramada e Golden Tulip Seeb 4*
Nizwa: Falaj Daris 3*
Wahiba Sands: Sama Alwasil Camp
Sur: Sur Plaza 3*
BEST OF OMAN
solo tour 7 giorni / 6 notti come da programma in camera doppia
Partenze venerdì
dal/al
01/11-19/12
26/12
01/01-30/04
01/05-30/06
Quote
solo tour
1.010
1.160
1.100
950
Trattamento di MEZZA PENSIONE - esclusa la cena del primo giorno.
Visto da pagare in loco 5 OMR
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Suppl. singola € 435 circuito std, riduzione 3° letto €30
Riduzione child in 3° letto 6/12 anni € 300
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Tour
MINITOUR OMAN
DESERTO E OASI, TUTTO IL FASCINO
DELL'OMAN IN SOLO 5 GIORNI
Sinkhole, un cratere originatosi dopo lo sprofondamento di una montagna e ora
pieno di acqua di mare. Sosta fotografica a Tiwi e al canyon di Wadi Shab, e visita dei
cantieri navali di Sur, dove si costruiscono i Dhow. Proseguimento per il deserto di
Wahiba Sands e incontro con gli autisti delle 4x4. Gli esperti autisti vi faranno vivere
l'emozione dell'attraversamento delle dune e potrete ammirare i colori e il panorama sempre diverso del “ mare di sabbia”. Pranzo in corso di escursione, cena sotto le
stelle e pernottamento nel campo tendato.
4° giorno - WAHIBA SANDS/NIZWA
Tempo a disposizione per le ultime fotografie, cambio di veicolo e partenza per
Nizwa. Lungo il percorso sosta a Wadi Bani Khalid, rigogliosa valle verde circondata
dalle montagne, e ai palmeti di Al Hamra, villaggio costituito da tipiche case di
fango. Pranzo lungo il percorso.Visita di una casa-museo, appartenuta a uno sceicco
locale. Cena e pernottamento in hotel a Nizwa.
5° giorno - NIZWA/JABREEN/ MUSCAT – ITALIA
Visita di Nizwa, con il Forte Portoghese e il souq, famoso per i coltelli Khanjar e per
l'oggettistica in argento. Pranzo lungo il percorso. Proseguimento verso Bahla ( il
forte è chiuso per restauro) e visita del Castello di Jabreen, (sito Unesco).
Proseguimento verso Muscat, cena in ristorante e trasferimento in aeroporto.
Possibilità di estensione mare a Muscat, Salalah o Musandam.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Muscat - Best Western Premier 4*
Nizwa - Golden Tulip 4*
Wahiba Sands - Arabian Oryx
5 giorni - Partenza a date fisse. Minimo 2 partecipanti - 8, 22 novembre - 6, 27 dicembre 3, 15, 31 gennaio - 14, 28 febbraio - 14, 28 marzo - 4, 18 aprile - 2, 16, 30 maggio 13, 27 giugno
1° giorno - ITALIA / MUSCAT
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Disbrigo delle formalità doganali e ritiro dei bagagli, incontro all’area arrivi con l'assistente ( parlante inglese).
Trasferimento in hotel. La camera verrà consegnata dopo le ore 14.00.
Pernottamento
2° giorno - MUSCAT
Incontro con la guida parlante italiano e partenza alle 8,30 per la visita della Grande
Moschea, capolavoro di architettura religiosa in marmo bianco, si prosegue con la
visita del museo Bait Baranda. Pranzo. Sosta per le foto al Palazzo del Sultano e ai forti
Portoghesi. Visita del “Bait Al Zubair Museum”. Sosta al quartiere di Muttrah, alla
Corniche e al Souq. Rientro in hotel e tempo a disposizione. Cena in ristorante.
3° giorno - MUSCAT/ SUR/ WAHIBA SANDS
Partenza per Sur, lungo il percorso sosta al villaggio di pescatori di Quriyat e a
15
MINITOUR DELL'OMAN
solo tour 5 giorni / 4 notti come da programma in camera doppia
Partenze
dal/al
8/11–22/11
06/12
27/12
03/01–18/04
02/05-27/06
Quote
solo tour
799
785
1.120
875
710
Suppl.
singola
280
280
320
280
280
Trattamento: Pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno alla cena del quinto giorno.
Visto da pagare in loco 5 OMR
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Notte extra c/o htl Best Western premier *** BB € 140/camera/notte.
Suppl. per alta stagione Oman € 90/camera/notte: dal 27 dicembre al 2 gennaio.
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Tour
EMIRATI EXPERIENCE
UN MINITOUR PER ASSAPORARE TUTTI I CONTRASTI DI DUBAI E ABU DHABI: LE INNOVATIVE
ARCHITETTURE DEI GRATTACIELI, I CARATTERISTICI SOUQ E I MODERNISSIMI CENTRI COMMERCIALI, I PAESAGGI NATURALI E INCONTAMINATI DEL DESERTO E DELLE DUNE.
gio tempo per lo shopping al “Mall of the Emirates”, famoso per la pista da sci al
coperto. Cena in crociera a bordo della tradizionale Dhow Arabica. Rientro in hotel.
3° giorno - DUBAI
Mattinata dedicata alla visita e allo shopping al Dubai Mall. Salita al belvedere "At The
Top" della torre Burj Khalifa e pranzo vicino alle Fontane Musicali. Nel pomeriggio
escursione in 4x4 nel deserto. Dopo un breve attraversamente delle dune si raggiunge il tradizionale campo del deserto dei Beduini. Cena barbecue e rientro in
hotel a Dubai.
4° giorno - ABU DHABI
Partenza per la visita di Abu Dhabi: la Sheik Zayed Grand Mosque, il centro storico
con le sue tradizionali case ed il museo etnografico, la splendida Corniche dove si
affacciano bianche moschee, palazzi moderni ed eleganti. Sosta a Saadiyat Island,
che entro il 2016 ospiterà i musei del Louvre e del Guggenheim, e sosta a Yas Island,
che ospita il circuito della F1 ed il parco tematico Ferrari World ( biglietto non incluso). Pranzo in ristorante tipico. Rientro a Dubai, cena in hotel.
5° giorno - DUBAI – SHARJAH / ITALIA
Check out della camera e partenza per l'emirato di Sharjah: conosciuto anche come
“Perla del Golfo”. Sosta fotografica alla moschea King Faisal, visita del fortino di
Sharjah, del Museo Heritage e dei souq di Al Arsa e Blue Souq. Rientro a Dubai e
pranzo. Tempo a disposizione fino all'orario di trasferimento in aeroporto ( dalle
20.30 in poi).
HOTELS PREVISTI (o similari)
16
Dubai - Towers Rotana 4*
EMIRATI EXPERIENCE
solo tour 5 giorni / 4 notti come da programma in camera doppia
5 giorni - Partenza a date fisse. Minimo 2 partecipanti - 12, 26 novembre - 10, 31 dicembre 07, 14 gennaio - 04, 18 febbraio - 04,18 marzo - 1, 08, 22 aprile - 06, 20 maggio 03, 17 giugno
Partenze
dal/al
12/11–26/11
10/12
31/12*
07/01- 22/04
06/05–17/06
Quote
solo tour
700
660
920
730
590
Suppl.
singola
215
215
215
215
215
1° giorno - ITALIA / DUBAI
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Dubai. Disbrigo delle formalità doganali, il ritiro dei bagagli, incontro con l'autista ( parlante inglese) per il trasferimento. La camera verrà consegnata dopo le ore 14.00
Pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno al pranzo del quinto giorno
(*) la partenza del 31 dicembre include il Cenone di Capodanno
Tassa di soggiorno a Dubai da pagare in loco
2° giorno - DUBAI
Incontro con la guida parlante italiano e inizio delle visite di Dubai: Bastakyia, il quartiere storico della città, con il fortino di Al-fahidi e il museo, attraversamento del
Creek sul taxi galleggiante "Abras", Deira, il quartiere dei mercati delle spezie e dell’oro. Sosta fotografica alla moschea Jumeirah, all'hotel Burj Al Arab, all’hotel Atlantis,
posizionato sull'isola artificiale di Palm Jumeirah. Pranzo in ristorante. Nel pomerig-
Notte extra c/o htl Towers Rotana Pernottamento e Prima Colazione € 130/camera/notte
Suppl. per alta stagione € 90/camera/notte
Dal 17 al 20 novembre, dal 27 dicembre al 2 gennaio, dal 26 al 29 gennaio, dal 7 al 12 febbraio,
dal 2 al 4 marzo, dal 9 al 12 marzo, dal 22 al 26 marzo, e dal 3 all'8 maggio.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Tour
OMAN ED EMIRATI
TRA TRADIZIONE E FUTURO
DUE VOLTI DIVERSI DI DUE TERRE MOLTO VICINE: L' OMAN, DOVE SI AVVERTE ANCORA LA FORZA DELLE TRADIZIONI E LA DIVERSITÀ DELLA NATURA, E
L'AVVENIRISTICA DUBAI, CHE STUPISCE CON LE SUE ARCHITETTURE
MODERNE
17
9 giorni - Partenza a date fisse. Minimo 2 partecipanti - 8, 22 Novembre – 6, 27 dicembre - 3, 15,
31 gennaio - 14, 28 febbraio - 14, 28 marzo - 4, 18 aprile - 2, 16, 30 maggio - 13, 27 giugno
che entro il 2016 ospiterà i musei del Louvre e del Guggenheim, e sosta a Yas Island,
che ospita il circuito della F1 ed il parco tematico Ferrari World ( biglietto non incluso).
Pranzo in ristorante tipico. Rientro a Dubai, cena in hotel.
1° giorno - ITALIA/MUSCAT
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, ritiro dei bagagli e incontro con l'autista (parlante inglese) per il trasferimento in
hotel.
9° giorno - DUBAI – SHARJAH / ITALIA
Check out della camera e partenza per l'emirato di Sharjah: conosciuto anche come
“Perla del Golfo”. Sosta fotografica alla moschea King Faisal, visita del fortino di Sharjah,
del Museo Heritage e dei souq di Al Arsa e Blue Souq. Rientro a Dubai e pranzo. Tempo
a disposizione fino all'orario di trasferimento in aeroporto ( dalle 20:30 in poi).
Dal 2° al 5° giorno
Vedi itinerario a pag 15 Mini tour dell'Oman. Dopo la cena in ristorante trasferimento in aeroporto e partenza per Dubai. All'arrivo trasferimento in hotel.
HOTELS PREVISTI (o similari)
6° giorno - DUBAI
Incontro con la guida parlante italiano e inizio delle visite di Dubai: Bastakyia, il quartiere storico della città, con il fortino di Al-fahidi e il museo, attraversamento del
Creek sul taxi galleggiante "Abras", Deira, il quartiere dei mercati delle spezie e dell’oro. Sosta fotografica alla moschea Jumeirah, all'hotel Burj Al Arab, all’hotel Atlantis,
posizionato sull'isola artificiale di Palm Jumeirah. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, tempo per lo shopping al “Mall of the Emirates”, famoso per la pista da sci al
coperto. Cena in crociera a bordo della tradizionale Dhow Arabica. Rientro in hotel.
7° giorno - DUBAI
Mattinata dedicata alla visita e allo shopping al Dubai Mall. Salita al belvedere "At The
Top" della torre Burj Khalifa e pranzo vicino alle Fontane Musicali. Nel pomeriggio
escursione in 4x4 nel deserto. Dopo un breve attraversamento delle dune si raggiunge il tradizionale campo del deserto dei Beduini. Cena barbecue e rientro in
hotel a Dubai.
8° giorno - ABU DHABI
Partenza per la visita di Abu Dhabi: la Sheik Zayed Grand Mosque, il centro storico
con le sue tradizionali case ed il museo etnografico, la splendida Corniche dove si
affacciano bianche moschee, palazzi moderni ed eleganti. Sosta a Saadiyat Island,
Muscat: Best Western Premier 4* - Nizwa: Golden Tulip 4* - Wahiba Sands - Arabian
Oryx- Dubai: Towers Rotana 4*.
OMAN E EMIRATI
solo tour 9 giorni / 8 notti come da programma in camera doppia
Partenze
dal/al
8/11–22/11
06/12
27/12
03/01–18/04
02/05-27/06
Quote
solo tour
1.530
1.480
1.830
1.615
1.365
Suppl.
singola
460
460
530
460
460
Pensione completa dalla prima colazione del giorno 2 al pranzo del giorno 9
Visto da pagare in loco 5 OMR. Tassa di soggiorno a Dubai da pagare in loco
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Suppl. per alta stagione Oman € 90/camera/notte - dal 27 dicembre al 2 gennaio
Suppl. per alta stagione Dubai € 90/camera/notte
Dal 17 al 20 novembre, dal 27 dicembre al 2 gennaio, dal 26 al 29 gennaio, dal 7 al 12 febbraio, dal 2 al 4
marzo, dal 9 al 12 marzo, dal 22 al 26 marzo, e dal 3 all'8 maggio
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Tour
OMAN IN LIBERTÀ
UN ITINERARIO FLY AND DRIVE PER SCOPRIRE IN LIBERTÀ
L' OMAN E LE SUE MERAVIGLIE. IL TOUR PREVEDE IL NOLEGGIO
DI UN'AUTO 4X4.
3° giorno - MUSCAT/NIZWA/JEBAL SHAMS km 265
Trattamento di mezza pensione ( prima colazione e cena). Partenza per Nizwa e visita del forte portoghese e del souq. Proseguimento per il castello di Jabreen e per il
forte di Bhala. Lungo il percorso verso Jebal Shams sosta al caratteristico paesino di
Al Hamra, con le sue casette di fango, e al villaggio di Misfah Al Abryeen. Arrivo a
Jebel Shams, cena e pernottamento.
4° giorno - JEBAL SHAMS/IBRA/WAHIBA SANDS km 392
Trattamento di mezza pensione ( prima colazione e cena). Si lascia Jebel Shams alla
volta del deserto di Wahiba Sands. Lungo il percorso si incrociano alcuni villaggi tipici di questa regione dell'Oman: Birkat Al Mauz, con le piantagioni di datteri, Ibra,
dove ogni mercoledì si svolge il mercato delle donne, il villaggio beduino di Sinaw.
Incontro al Mintrib Shell con gli autisti che vi accompagneranno al campo tendato
con le loro auto. Cena sotto le stelle e pernottamento.
5° giorno - WAHIBA SANDS/ WADI BANI KHALID/ MUSCAT - km 265
Trattamento di pernottamento e prima colazione. Dopo aver ripreso il vostro veicolo si prosegue per Wadi Bani Khalid, un canyon ricco di sentieri nascosti tra le rocce
e di pozze di acque dolci dalle tonalità verdi e azzurre, dove è possibile bagnarsi.
Sosta a Sur, famosa per la cantieristica dei dhow, le imbarcazioni in legno omanite.
Proseguimento per Finns Beach, con le sue spiagge di sabbia fine e per Biman
Sinkhole, il cratere originatosi dallo sprofondamento di una montagna, ora pieno di
acqua turchese. Arrivo a Muscat nel tardo pomeriggio.
6° giorno - MUSCAT/ ITALIA
Rilascio del'auto in aeroporto.
18
HOTELS PREVISTI (o similari)
Muscat: D'mas Hotel 3*- Jebel Shams: Jebel Shams resort - Wahiba Sands: Safari
Desert Camp.
6 giorni - Partenze giornaliere. Minimo 2 partecipanti.
1° giorno - ITALIA /MUSCAT
Arrivo all'aeroporto di Muscat e trasferimento in hotel.
2° giorno - MUSCAT
Trattamento di pernottamento e prima colazione. Incontro in hotel con il nostro rappresentante che consegnerà il veicolo e illustrerà le condizioni del noleggio. Inizio
delle visite individuali di Muscat: la Grande Moschea, il Palazzo del Sultano e i forti
Portoghesi, il “Bait Al Zubair Museum”. Sosta al quartiere di Muttrah, alla Corniche e
al Souq. Speciale Turbanitalia: cena in omaggio al ristorante Mumtaz Mahal, per
chi prenota 45 giorni prima della partenza.
OMAN IN LIBERTÀ
solo tour 6 giorni / 5 notti come da programma in camera doppia
auto occupata da 2/4 persone
Partenze giornaliere
dal/al
01/11–31/05
Trattamento come da programma
Supplemento singola Euro 215.
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Quote
solo tour 2 pax
775
Quote
solo tour 4 pax
585
Tour
ENJOY ABU DHABI
UN SOGGIORNO DI 5 NOTTI IN UN HOTEL DAL DESIGN SUGGESTIVO.
E' PREVISTA LA VISITA DI ABU DHABI E DI AL AIN, CUORE DELLE
TRADIZIONI DELL'EMIRATO, ALLE PORTE DEL DESERTO.
19
6 giorni - Partenza giornaliera
1° giorno - ITALIA/ABU DHABI
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi. Speciale Turbanitalia "Meet &
Greet": l'assistente (parlante inglese) incontrerà i clienti all'aeroporto di Abu Dhabi
dopo il banco immigrazione. I passeggeri saranno accompagnati al ritiro dei bagagli
e successivamente fino all'incontro con l'autista. Trasferimento in hotel.
2° giorno - ABU DHABI
Partenza per la visita di Abu Dhabi con guida parlante inglese ( possibilità di guida
parlante italiano il mercoledì e il sabato): la Sheik Zayed Grand Mosque, il centro storico con le sue tradizionali case ed il museo etnografico, la splendida Corniche dove
si affacciano bianche moschee, palazzi moderni ed eleganti. Tour panoramico di
Saadiyat Island, che entro il 2016 ospiterà i musei del Louvre e del Guggenheim, e di
Yas Island, che ospita il circuito della F1 ed il parco tematico Ferrari World ( biglietto
non incluso). Rientro in hotel e pomeriggio a disposizione.
3° giorno - DUBAI
Intera giornata dedicata all'escursione all'oasi di Al Ain con guida parlante inglese
(possibilità di guida parlante italiano il martedì e il giovedì). La visita alla città giardino prevede il Museo nazionale e l'antico palazzo dello Sceicco Zayed, il mercato dei
cammelli, gli antichi bazaar. Immancabile la salita sulla montagna Jebel Hafef e la
sosta alle Hot Springs. Pranzo in ristorante. Rientro in serata in hotel.
4° giorno/ 5° giorno– ABU DHABI
Giornate a disposizione.
6° giorno - ABU DHABI/ITALIA
Trasferimento in aeroporto.
FAIRMONT BAB AL BAHR
Hotel dal design suggestivo e moderno, con spiaggia privata e vista sull'arcipelago. Il
Fairmont Bab Al Bahr offre un ottimo standard qualitativo di servizi. Le 369 camere sono
arredate molto elegantemente e dispongono di tutti i comfort. L'offerta di bar e di ristoranti è vasta e di alto livello. La struttura dista 25 km dall'aeroporto di Abu Dhabi e 112 km
dall'aeroporto di Dubai. I parchi Ferrari World e Yas Waterworld sono raggiungibili con 15
minuti di taxi, mentre l'Abu Dhabi Mall dista appena 10 minuti di macchina. Navetta gratuita ad orari prestabili per il Marina Mall e altre attrazioni nei dintorni.
ENJOY ABU DHABI
solo tour 6 giorni / 5 notti come da programma in camera doppia
Partenze
dal/al
01/11–07/12
08/12-11/01
12/01-31/03
Quote
solo tour
870
600
820
Notte
extra
120
105
110
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI
Stop vendite dal 20 al 23 novembre 2014 e dal 22 al 26 febbraio 2015
PRENOTAZIONI 45 GIORNI PRIMA DELL'ARRIVO:
Mezza pensione inclusa nel prezzo - promozione a disponibilità limitata
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Suppl.
singola
120
105
110
Tour
I TESORI DI GIORDANIA
IL TOUR CLASSICO PER ECCELLENZA: I CASTELLI CROCIATI , LE ACQUE DEL
MAR MORTO, LA STUPENDA NATURA DI WADI RUM, LA SUGGESTIVA
JERASH, L'UNICITÀ DI PETRA. IL TOUR INCLUDE UNA GIORNATA DI RELAX
SUL MAR MORTO
20
8 giorni - Partenza ogni Domenica. Minimo 2 partecipanti
1° giorno - ITALIA/AMMAN
Arrivo ad Amman, trasferimento in hotel. Pernottamento.
2° giorno - AMMAN /CASTELLI DEL DESERTO/ AMMAN
Dopo la visita di Amman (Cittadella, Museo, Teatro e Moschea), partenza per i Castelli
del Deserto, Amra, Azraq e Kharraneh, costruiti nel VII secolo dagli Omayaddi. Rientro
ad Amman.
3° giorno - AMMAN /JERASH /AJLOUN / AMMAN
Partenza per la visita del sito archeologico di Jerash, una delle città greco romane
meglio conservate al mondo, detta anche la Pompei del Medio Oriente: la piazza
ovale, i templi, il teatro, l'arco di Traiano. Continuazione per il castello arabo di Ajloun.
Rientro ad Amman. Speciale Turbanitalia: cena in ristorante tipico minimo 2 persone (trasferimento hotel/ristorante/hotel non incluso, a carico dei clienti).
4° giorno - AMMAN/ MADABA / MONTE NEBO / KERAK /PETRA
Partenza da Amman per la visita di Madaba, detta anche la città dei mosaici.
Proseguimento per il Monte Nebo. Si prosegue per la visita del castello di Kerak,
arroccato sulla cima di un'altura. Arrivo a Petra in serata.
5° giorno - PETRA
Intera giornata dedicata alla visita di Petra. Si percorrerà a piedi il “siq”, e si raggiunge
il “Tesoro”, la prima delle molte meraviglie del sito. Visita di diverse tombe nabatee
scolpite nella roccia, del teatro, dei resti della città romana e bizantina. Salita facoltativa al “ Monastero”, tomba rupestre, raggiungibile tramite un sentiero a gradini scavati nella roccia.
6° giorno - PETRA/ PICCOLA PETRA/ WADI RUM / MAR MORTO
Partenza da Petra per Beida ( Piccola Petra ) e visita del sito. Proseguimento per Wadi
Rum, il deserto più grande della Giordania. Escursione in jeep 4x4 della durata di 2 ore,
durante le quali si potranno ammirare le distese di sabbia rossastra e le colline d’arenaria. Continuazione per il Mar Morto. Cena e pernottamento in hotel.
7° giorno - MAR MORTO
Intera giornata dedicata al relax nelle acque del mar Morto. Possibilità di acquistare in
loco trattamenti di bellezza o di partecipare ad escursioni facoltative.
8° giorno - MAR MORTO/ AMMAN /ITALIA
Trasferimento all’aeroporto di Amman per la partenza del volo per l'Italia.
HOTELS PREVISTI (o similari)
circuito standard:
Amman: Cham Palace 4*/ Geneva 4*
Petra: Petra Guest House 4*/ Panorama 4*
Mar Morto: Dead Sea Hotel 4*
circuito comfort:
Amman: Bristol 5*/ Holiday Inn 5*/Landmark 5*
Petra: Taybet Zaman 5*/ Beit Zaman 5*
Mar Morto: Holiday Inn 5*/ Crowne Plaza 5*
VISITE PREVISTE:
Amman: Cittadella, Museo, Teatro Romano, Moschea - Jerash: sito archeologico Ajloun: Castello Arabo - Amra, Azraq, Kharraneh: Castelli del deserto - Madaba Monte Nebo - Kerak: Castello crociato - Petra: Tesoro, tombe Nabatee, Monastero (salita facoltativa) - Piccola Petra (Beida) - Wadi Rum.
I TESORI DI GIORDANIA
solo tour 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
Partenze domenica
dal/al
01/11-22/11
23/11-19/12
20/12-27/12
28/12
04/01
11/01-28/02
01/03-29/05
Quote
solo tour standard
890
830
890
1.080
890
830
890
Quote
solo tour comfort
1.090
980
1.090
1.250
1.090
980
1.090
Trattamento di MEZZA PENSIONE - Visto da pagare in loco USD60
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Suppl. singola € 240 circuito std, € 445 circuito comfort
Riduzione child in 3° letto 2/12 anni € 160 cir. Sdt, € 190 circuito cmf
Suppl. pensione completa (5 pranzi dal 2° al 6° giorno) € 60
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
GIORDANIA E GERUSALEMME
UN'ESPERIENZA UNICA IN DUE PAESI INDIMENTICABILI. 8 GIORNI TRA RELIGIONE, MISTICISMO, NATURA E ARCHEOLOGIA. DALLE ROVINE DI JERASH E
PETRA ALLA NATURA SELVAGGIA DEL WADI RUM, FINO A GERUSALEMME,
CAPITALE DELLE GRANDI RELIGIONI MONOTEISTE.
8 giorni - Partenza ogni Martedì. Minimo 2 partecipanti
1° giorno - ITALIA/AMMAN
Arrivo ad Amman, trasferimento in hotel. Pernottamento.
VISITE PREVISTE:
Amman: Cittadella, Museo, Teatro Romano, Moschea - Jerash: sito archeologico Ajloun: Castello Arabo - Madaba - Monte Nebo - Kerak: Castello crociato Petra: Tesoro, tombe Nabatee, Monastero (salita facoltativa) - Piccola Petra (Beida) Wadi Rum - Gerusalemme e Betlemme.
2° giorno - AMMAN/ MADABA / MONTE NEBO / KERAK /PETRA
Partenza da Amman per la visita di Madaba, detta anche la città dei mosaici.
Proseguimento per il Monte Nebo. Si prosegue per la visita del castello di Kerak,
arroccato sulla cima di un'altura. Arrivo a Petra in serata.
3° giorno - PETRA
Intera giornata dedicata alla visita di Petra. Si percorrerà a piedi il “siq”, e si raggiunge
il “Tesoro”. Visita di diverse tombe nabatee scolpite nella roccia, del teatro, dei resti
della città romana e bizantina. Salita facoltativa al “ Monastero”, tomba rupestre, raggiungibile tramite un sentiero a gradini scavati nella roccia.
4° giorno - PETRA/ PICCOLA PETRA/ WADI RUM / AMMAN
Partenza da Petra per Beida (Piccola Petra) e visita del sito. Proseguimento per Wadi
Rum, il deserto più grande della Giordania. Escursione in jeep 4x4 della durata di 2
ore, durante le quali si potranno ammirare le distese di sabbia rossastra e le colline
d’arenaria. Proseguimento per Amman. Cena e pernottamento in hotel.
5° giorno - AMMAN / JERASH / AJLOUN / AMMAN
Tour panoramico di Amman e partenza per la visita del sito archeologico di Jerash,
una delle città greco romane meglio conservate al mondo, detta anche la Pompei del
Medio Oriente: la piazza ovale, i templi, il teatro, l'arco di Traiano. Visita del castello
arabo di Ajloun. Rientro ad Amman.
6° giorno - AMMAN / BETLEMME / GERUSALEMME
Partenza di buon mattino per Gerusalemme e arrivo per le 08.30 al posto di frontiera di Allenby Bridge. Incontro con la guida israeliana e partenza per le visite: il Monte
degli Ulivi e della cità Nuova. Proseguimento per il monte Sion e ingresso a
Betlemme dalla Piazza della Mangiatoia, dove è situata la Basilica della Natività.
Rientro a Gerusalemme, cena e pernottamento.
7° giorno - GERUSALEMME/ AMMAN
Mattinata dedicata alle visite della città Vecchia: il Giardino del Getsemani, le mura
della città, il quartiere Armeno, il Muro del Pianto, il quartiere cristiano con le stazioni della Via Crucis e la chiesa del Santo Sepolcro. Nel pomeriggio partenza verso il
confine di Allenby Bridge, disbrigo delle formalità doganali per il rientro in Giordania
e incontro con l'addetto al trasferimento per il rientro ad Amman
8° giorno - AMMAN /ITALIA
Trasferimento all’aeroporto di Amman per la partenza del volo per l'Italia.
GIORDANIA E GERUSALEMME
solo tour 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
Partenze martedì
dal/al
01/11-15/11
16/11-19/12
20/12-31/12
01/01-28/02
Quote
solo tour standard
1.710
1.495
1.710
1.495
TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE - Visti e tasse da pagare in loco: Visto Giordano USD 60,
tassa di uscita dalla Giordania USD 15, tassa di uscita da Israele USD52.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
HOTELS PREVISTI (o similari)
circuito standard:
Amman: Cham Palace 4*/ Geneva 4* - Petra: Petra Guest House 4*/ Panorama 4*
Gerusalemme: Grand Court 4*
Suppl
singola
320
320
320
320
Suppl. pensione completa (6 pranzi, dal 2° al 7° giorno) € 85
In caso di tour coincidenti con festività ebraiche possono essere applicati dei supplementi
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
21
Tour
Combinato Turchia e Giordania
MINI TOUR PETRA
ISTANBUL E PETRA
5 GIORNI DEDICATI ALLA SCOPERTA DEL WADI RUM, DI KERAK
UN VIAGGIO DI 8 GIORNI CHE CONSENTE DI UNIRE ALLA MAGIA
E DI PETRA, LA CITTÀ ROSA, CON I SUOI MONUMENTI SCOLPITI
DI PETRA UN MINITOUR GUIDATO DELL'AFFASCINANTE ISTAN-
NELLA ROCCIA.
BUL, CON IL PALAZZO TOPKAPI, LE MOSCHEE E SANTA SOFIA.
22
5 giorni - Partenza ogni martedì. Minimo 2 partecipanti
8 giorni - Ogni martedi (Petra e Istanbul) e sabato (Istanbul e Petra), minimo 2 partecipanti
1° giorno - ITALIA/AMMAN
Arrivo ad Amman, trasferimento in hotel. Pernottamento.
Dal 1° al 4° giorno - Vedi programma Mini Tour di Petra
2° giorno - AMMAN/ MADABA / MONTE NEBO / KERAK /PETRA
Partenza da Amman per la visita di Madaba, detta anche la città dei mosaici.
Proseguimento per il Monte Nebo. Si prosegue per la visita del castello di Kerak, arroccato sulla cima di un'altura. Arrivo a Petra in serata.
3° giorno - PETRA
Intera giornata dedicata alla visita di Petra. Si percorrerà a piedi il “siq”, e si raggiunge
il “Tesoro”, la prima delle molte meraviglie del sito. Visita di diverse tombe nabatee
scolpite nella roccia, del teatro, dei resti della città romana e bizantina. Salita facoltativa al “ Monastero”, tomba rupestre, raggiungibile tramite un sentiero a gradini scavati nella roccia.
4° giorno - PETRA/ PICCOLA PETRA/ WADI RUM / AMMAN
Partenza da Petra per Beida ( Piccola Petra ) e visita del sito. Proseguimento per Wadi Rum,
il deserto più grande della Giordania. Escursione in jeep 4x4 della durata di 2 ore, durante
le quali si potranno ammirare le distese di sabbia rossastra e le colline d’arenaria.
Continuazione per Amman. Cena e pernottamento in hotel.
5° giorno - AMMAN / ISTANBUL
Trasferimento in aeroporto ad Amman e volo per Istanbul. All'arrivo a Istanbul, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero. Cena in hotel.
6° giorno - ISTANBUL
Intera giornata dedicata alla visita della città. I resti del grandioso Ippodromo voluto da Settimio
Severo, la grandiosa Hagia Sophia. Visita della Moschea Blu con le raffinate ceramiche di Iznik e
della Moschea Nuova. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in hotel.
7° giorno - ISTANBUL
Proseguimento delle visite con il palazzo Topkapi (Palazzo e Tesoro). Pranzo . Nel pomeriggio, visita del Gran Bazar, il più vasto d’Oriente, edificato nel 1453 e ricco di botteghe di ogni
genere, dai gioielli all’artigianato ai tappeti. Cena in hotel.
8° giorno - ISTANBUL / ITALIA
Trasferimento in aeroporto e volo per l'Italia.
HOTELS PREVISTI (o similari)
5° giorno - AMMAN/ITALIA
Trasferimento all'aeroporto di Amman.
circuito standard:
Amman: Cham Palace 4* - Petra: Petra Guest House 4* - Istanbul: Seres “S”
HOTELS PREVISTI (o similari)
circuito comfort:
Amman: Bristol 5* - Petra: Taybet Zaman 5* - Istanbul: Sultanahmet Saray “S”
circuito turistico: Amman: Cham Palace 4* - Petra: Petra Guest House 4*
circuito comfort: Amman: Bristol 5* - Petra: Taybet Zaman 5*
MINI TOUR DI PETRA
PETRA E ISTANBUL
solo tour 5 giorni / 4 notti come da programma in camera doppia
solo tour 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
Partenze martedì
dal/al
01/11-22/11
23/11-29/12
30/12
06/01
11/01-28/02
01/03-30/04
Quote
solo tour standard
490
530
680
530
490
530
Quote
solo tour comfort
580
630
780
630
580
630
TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE - Visto da pagare in loco USD60
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Partenze
dal/al
01/11-22/11
23/11-19/12
20/12-29/12
30/12
06/01-10/01
11/01-28/02
01/03-10/03
Quote
solo tour comfort
1092
1142
1190
1328
1178
1092
1142
Trattamento come da programma. Visto da pagare in loco USD60
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Suppl. singola € 150 circuito std, € 200 circuito comfort - Suppl. 3 pranzi (dal 2° al 4° giorno) € 40
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Quote
solo tour standard
886
926
998
1148
926
886
926
Suppl. singola € 220 circuito std, € 330 circuito comfort.
Suppl. 3 pranzi in Giordania (dal 2° al 4° giorno) € 40
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Combinato Turchia ed Egitto
Combinato Turchia e Dubai
ISTANBUL E SHARM EL SHEIKH
ISTANBUL E DUBAI
IL MINITOUR CLASSICO “ISTANBUL TUTTO INCLUSO” SEGUITO DA UN
UN TOUR GUIDATO ALLA SCOPERTA DI DUE METROPOLI AFFA-
SOGGIORNO BALNEARE IN ALL INCLUSIVE A SHARM EL SHEIKH.
SCINANTI E UNICHE NEL LORO GENERE.
23
9 giorni - Partenza giornaliera- Istanbul e Dubai (escluso il sabato) / Dubai e Istanbul
(escluso il martedì) - minimo 2 partecipanti.
8 giorni - Partenza giornaliera. Minimo 2 partecipanti
1° giorno - ITALIA/ISTANBUL
Arrivo a Istanbul, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
2° giorno - ISTANBUL
Intera giornata dedicata alla visita della città: i resti del grandioso Ippodromo voluto
da Settimio Severo, la grandiosa Santa Sophia, la Moschea Blu, con le raffinate ceramiche di Iznik e la Moschea Nuova. Pranzo in ristorante, cena in hotel.
3° giorno - ISTANBUL
Continuazione della scoperta della città: il palazzo Topkapi (Palazzo e Tesoro), il Gran
Bazaar, il più vasto d'Oriente, ricco di botteghe di ogni genere, dai gioielli all'artigianato. Pranzo in ristorante, cena in hotel.
4° giorno - ISTANBUL / SHARM EL SHEIKH
Trasferimento in aeroporto e volo per Sharm el Sheikh. Trasferimento in hotel.
Dal 5° al 7° giorno - SHARM EL SHEIKH
Soggiorno in hotel con trattamento All inclusive.
Dal 1° al 3° giorno – vedi itinerario ISTANBUL E SHARM
4° giorno - ISTANBUL/DUBAI
Trasferimento all'aeroporto di Istanbul e volo per Dubai. Trasferimento in hotel.
5° giorno - DUBAI / SHARJIAH/DUBAI
Mattinata libera e pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per l'escursione nel vicino emirato di Sharjah: la moschea King Faisal, il fortino di Sharja, il Museo Heritage, il souk di Al
Arsa e il Blue Souk. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.
6° giorno - DUBAI
Mattinata dedicata alla visita di Dubai: Bastakyia, il quartiere storico della città, con la visita
del museo/fortino di Al-Fahidi e di Deira, con il souk delle spezie e dell'oro, il Dubai Creek,
con le imbarcazioni tipiche, gli “Abra”. Stop fotografico agli hotel Burj Al Arab e all'Atlantis.
Sosta al centro commerciale “Dubai Mall”. Rientro in hotel, pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Alle 19,00 trasferimento al porto dei Dhow e cena in navigazione sul Creek.
7° giorno - DUBAI / JEEP SAFARI
Alle 15,00 partenza per il deserto con Jeep 4x4. A bordo del fuoristrada, vivrete l'emozione del safari sulle dune fino al tramonto. Cena nel campo tendato. Rientro in hotel.
8° giorno - SHARM EL SHEIKH/ ITALIA
Trasferimento in aeroporto.
Istanbul: Seres "s" - Sharm El Sheikh: Coral Beach Tiran 4*
8° giorno - DUBAI / VISITA DI ABU DHABI FULL DAY
Visita di Abu Dhabi: la Sheik Zayed Grand Mosque, la città vecchia, il museo etnografico.
Pranzo in ristorante. Passeggiata sulla Corniche. Breve sosta a Saadiyat Island e Yas
Island. Rientro a Dubai, cena libera
VISITE PREVISTE: Istanbul: Topkapi (Palazzo e Tesoro), Moschea Nuova, Moschea Blu,
Santa Sofia, Ippodromo, Gran Bazaar.
9° giorno - DUBAI/ITALIA
Check out entro le ore 1200. Trasferimento in aeroporto
HOTELS PREVISTI (o similari)
HOTELS PREVISTI (o similari)
circuito standard: Istanbul: Seres "s" - Dubai: Towers Rotana 4*.
circuito comfort: Istanbul: Yasmak Sultan 4* - Dubai: Moevenpick Bur Dubai 5*.
ISTANBUL E SHARM EL SHEIKH
ISTANBUL E DUBAI
solo tour 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
solo tour 9 giorni / 8 notti come da programma in camera doppia
Partenze
dal/al
01/11-20/12
21/12-04/01
05/01-28/02
01/03-14/03
15/03-26/03
Quote
solo tour
660
936
660
705
770
Supp.
singola
150
230
160
180
210
Partenze
dal/al
01/11-19/12
20/12-06/01
07/01-10/03
Cenone di Capodanno obbligatorio a Sharm euro 90/persona
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Quote
solo tour comfort
1.310
1.340
1.305
Trattamento come da programma. Tassa di soggiorno a Dubai da pagare in loco.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Trattamento come da programma. - Visto egiziano incluso
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI TOUR (PER PERSONA)
Quote
solo tour standard
1.100
1.180
1.052
Suppl. singola € 400 circuito std, € 560 circuito comfort.
Supplementi alta stagione e Cenoni di Capodanno su www.turbanitalia.it
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Tour
CLASSICO NILO
UN TOUR CLASSICO DELLA NAVIGAZIONE SUL NILO, CHE PREVEDE LA
VISITA DEI SITI PIU' IMPORTANTI DELL'ANTICO EGITTO SENZA RINUNCIARE A
MOMENTI DI RELAX SULLA NAVE. AL TERMINE DELLA CROCIERA POSSIBILITA'
DI PROLUNGARE IL SOGGIORNO A HURGADA O MARSA ALAM.
24
8 giorni - Partenza ogni Lunedì. Minimo 2 partecipanti
1° giorno ITALIA / LUXOR
Arrivo Luxor. Incontro con il nostro assistente e trasferimento sulla nave da crociera.
2° giorno LUXOR/EDFU
Dopo la prima colazione partenza per la visita della riva occidentale: la Valle dei Re e
delle Regine, il tempio di Hatchepsut, i colossi di Memnon. Rientro a bordo e partenza per Edfu.
3° giorno EDFU/KOM OMBO /ASWAN
Mattinata di relax. Dopo pranzo partenza per Kom Ombo, piccolo centro a circa 60
km da Edfu, dove sorgono i templi dedicati alle due divinità Haroeris, con forma di
falcone e Sobek, dalla testa di coccodrillo. Partenza per Aswan.
tettura religiosa in Egitto. Pranzo e proseguimento delle visite con il raffinato tempio di
Luxor.
8° giorno LUXOR/ITALIA
Trasferimento in aeroporto. Possibilità di prolungare il soggiorno a Hurgada o a Marsa
Alam.
HOTELS PREVISTI (o similari)
Nave Nile Dolphin 5*
VISITE PREVISTE:
Luxor: Valle dei Re e delle Regine, Tempio di Hatchepsut, Colossi di Memnon, sito
archeologico di Luxor e Karnak
Kom Ombo: tempio di Sobek e Haroeris
Edfu: tempio di Horus
Aswan: (Facoltativo) Grande Diga e tempio di Philae.
4° giorno ASWAN
Giornata dedicata alle visite della Grande Diga, delle cave di granito e del Tempio di
Philae. Nel pomeriggio gita in feluca, tipica imbarcazione nubiana, passando davanti al mausoleo dell’Agha Khan e all’isola Elefantina e giro intorno al Giardino Botanico.
5° giorno ASWAN/ ESCURSIONE FACOLTATIVA ABU SIMBEL
In mattinata escursione facoltativa ad Abu Simbel: si raggiunge Abu Simbel con volo
da Aswan per visitare il celebre tempio di Ramesse II, smontato e ricostruito negli
anni '60, grazie ad una colossale operazione archeologica. Rientro ad Aswan con
volo.
6° giorno ASWAN/EDFU/LUXOR
Partenza per Edfu e visita del Tempio di Horus, uno dei templi più grandi e meglio
conservati dell'Alto Egitto. Proseguimento della navigazione per Luxor.
7° giorno LUXOR/KARNAK/LUXOR
Mattinata dedicata alla visita del tempio di Karnak, il più grandioso esempio di archiCLASSICO NILO
solo tour 8 giorni / 7 notti come da programma in camera doppia
Partenze il Lunedì
dal/al
01/11 – 21/12
22/12 – 04/01
05/01 – 29/03
30/03 – 06/04
07/04 – 30/04
Quote
solo tour
650
820
650
820
650
Trattamento di Pensione Completa - Visto egiziano incluso
Riduzione 3° letto euro 15
Supplemento per escursione ad Abu Simbel Euro 220/persona
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
Supp.
singola
263
350
263
350
263
Tour
SRI LANKA EXPRESS
UN PAESE DA SCOPRIRE, RICCO DI FASCINO E ATTRATTIVE. SPLENDIDI
TEMPLI E ANTICHE ROVINE SONO TESTIMONI DELLA CULTURA MILLENARIA
DELL'ISOLA E LA NATURA RIVELA TUTTA LA SUA BELLEZZA TRA SPIAGGE,
MONTAGNE E PARCHI POPOLATI DA MIGLIAIA DI ELEFANTI
8 giorni - Partenze giornaliere minimo 2 persone - tour privato – guida locale parlante italiano
1° giorno – ITALIA / COLOMBO/
Partenza dall'Italia e pernottamento in volo.
2° giorno COLOMBO/DAMBULLA
Arrivo all’Aeroporto di Colombo. Incontro con la guida locale e trasferimento a
Dambulla nella provincia centrale del paese, a circa 150 km da Colombo. Pranzo lungo
il percorso. Salita all'antica cittadella di Sigiriya risalente al 5 secolo d.C. e arroccata su
una roccia vulcanica alta 500 metri. Cena e pernottamento a Dambulla.
3° giorno – DAMBULLA/POLONNARUWA/DAMBULLA
Mattinata dedicata alla visita delle rovine dell'antica capitale Polonnaruwa, immersa
nella foresta e conosciuta per le antiche statue del Budda del tempio Gal Vihara.
Proseguimento per il parco nazionale Minneriya, famoso per la vasta popolazione di
elefanti ma ricco anche di altre specie animali. Dopo il Jeep safari rientro in hotel a
Dambulla.
4° giorno – DAMBULLA/ KANDY
Visita degli spettacolari templi di Dambulla, scavati nella roccia e decorati all'interno
con raffinati affreschi e molteplici statue del Buddha e di divinità indù. Sosta al
Giardino delle Spezie. Pranzo e visita del tempio del Sacro Dente del Buddha, considerata la più famosa reliquia buddista dello Sri Lanka. Possibilità di assistere a una
danza folkloristica.
5° giorno – KANDY
Intera giornata dedicata alla visita di Kandy, centro religioso del paese. La cittadina è
situata a 500 metri sul livello del mare, gode di una incantevole vista sul lago ed è incastonata tra montagne, cascate e una lussureggiante vegetazione. Visita ai Giardini
Botanici reali, eredità della colonizzazione britannica, il Museo delle gemme, il
Giardino delle Spezie e le botteghe artigianali della città.
6° giorno - KANDY/NUWARA ELIYA/KANDY
Partenza per Nuwara Eliya, definita la “piccola Inghilterra”, perché la natura e l'architettura ricordano un tipico villaggio inglese. Visita ad una piantagione di tè. Nel 1800
i pioneri inglesi scoprirono che il clima della regione era perfetto per la coltivazione di
questa pianta e da allora Nuwara Eliya fu definita anche “ la capitale del the”. Rientro a
Kandy.
7° giorno - KANDY/COLOMBO
Partenza per Colombo e lungo il percorso sosta all' Orfanatrofio degli elefanti di
Pinnawela. Il centro ospita i cuccioli di elefante trovati abbandonati o feriti. Arrivo a
Colombo e visita dei quartieri principali della capitale: il tempio Hindu, la chiesa
Olandese, la moschea Devatagaha, i quartieri dello shopping di Fort e Pettah.
8° giorno COLOMBO/ITALIA
Trasferimento in aeroporto.
Hotel previsti (o similari)
Colombo: Mount Lavinia 5* - Dambulla: Amaya Lake 4* - Kandy: Amaya Hills 4*.
SRI LANKA EXPRESS
solo tour 8 giorni / 6 notti come da programma in camera doppia
Partenze
dal/al
01/11-14/12
15/12-10/01
11/01-14/07
15/07-31/08
01/09-31/10
Quote
solo tour
935
1070
935
995
935
Supp.
singola
335
463
335
400
335
Trattamento: Pensione completa dal pranzo del 2° giorno al breakfast dell' 8° giorno
QUOTA VOLO SU RICHIESTA
25
Informazioni Utili
GIORDANIA
EMIRATI ARABI UNITI
Ras al-Khaimah
Jerash
Azraq
AMMAN
Sharjah
DUBAI
Mar Morto
Aijloun
Madaba
Monte Nebo
ABU DHABI
Kerak
Petra
Wadi Rum
26
Aqaba
DOCUMENTI D’IDENTITÀ
DOCUMENTI D’IDENTITÀ
Per l'ingresso in questo paese serve il passaporto
con almeno sei mesi di validità residua.
Il visto di ingresso da pagare in loco è di circa
USD 60/persona.
Necessario il passaporto con validità residua di
almeno sei mesi al momento dell'arrivo nel
Paese. Sul passaporto non devono comparire
visti o timbri di Israele. Il visto turistico si può
ottenere agli aeroporti di arrivo del Paese.
Vaccinazioni
Non sono richieste
SULTANATO DELL'OMAN
Fuso Orario
Giordania: un'ora avanti rispetto all'Italia. Da aprile ad ottobre è in vigore l'ora legale
Oman e Uae: tre ore in più rispetto all'Italia, solo
due ore quando in Italia è in vigore l'ora legale.
Musandam
MUSCAT
Nizwa
Sur
Wahiba Sands
Salalah
DOCUMENTI D’IDENTITÀ
Passaporto con validità residua di almeno sei mesi
al momento dell'arrivo nel Paese. Il visto turistico si
può ottenere agli aeroporti di arrivo del Paese dietro il pagamento di 5 reali (13 USD, circa 10 euro).
Se si intendono effettuare escursioni dall'Oman
nelle regione di Musandam (enclave omanita negli
Emirati Arabi Uniti) e nella città di Buraimi (alla
frontiera con gli Emirati) verificare accuratamente
che sia registrata l’uscita dal Paese sul passaporto
(in alcuni casi non vi è una vera e propria frontiera).
Corrente elettrica
Giordania: 220 V – 50 H spesso c'è la doppia presa
simile a quella italiana , a volte la presa piatta a
tre ingressi E' comunque consigliabile portare
un adattatore.
Oman e Uae: 220/240V. Necessario adattatore a
lamelle piatte di tipo americano/britannico.
Visita il nostro sito
www.turbanitalia.it,
troverai altre idee e proposte per
Giordania, Oman ed Emirati Arabi
Informazioni Utili
SRI LANKA
EGITTO
Anuradhapura
Valle dei re
Polonnaruwa
Luxor
Edfu
Kom ombo
Kandy
Abu simbel
Nuwara eliya
27
Colombo
Bentota
DOCUMENTI D’IDENTITÀ
Per i turisti italiani che si recano in Srilanka è
necessario passaporto individuale in corso di
validità con scadenza non inferiore a 6 mesi. Il
visto turistico della validità di 30 giorni si può
ottenere all'aeroporto di arrivo nel Paese, e ha un
costo di USD 35 oppure è possibile richiedere il
visto on-line prima di partire collegandosi al sito
web www.eta.gov.lk.
DOCUMENTI D’IDENTITÀ
Solo per turismo: carta d'identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua
di sei mesi, accompagnata da due foto formato
tessera necessarie per ottenere il visto che si
richiede alle locali Autorità di frontiera all’arrivo
nel Paese (in mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso, non ci sono macchine
per le foto istantanee negli aeroporti egiziani), si
raccomanda pertanto di munirsi delle foto prima
della partenza dall'Italia. Per i programmi Turbanitalia il costo del visto è incluso nelle quote.
VACCINAZIONI
Non sono richieste vaccinazioni.
VACCINAZIONI
FUSO ORARIO
Non occorrono vaccinazioni e certificati sanitari.
Oltre ai farmaci di uso abituale si consiglia di
munirsi di medicinali di uso comune come cerotti, spray contro insetti, pomate, creme contro le
scottature.
Fuso orario: +1h rispetto all'Italia (tranne nei
mesi di aprile e settembre)
CORRENTE ELETTRICA
Corrente elettrica a 220 volts.
FUSO ORARIO
Quattro ore e trenta minuti in più rispetto all'Italia considerando l'ora solare, tre ore e trenta
minuti quando in Italia vige l'ora legale.
CORRENTE ELETTRICA
220/240 V, con prese di corrente tipo inglese. Si
consiglia di procurarsi un adattatore a lamelle
piatte.
Visita il nostro sito
www.turbanitalia.it,
troverai altre idee e proposte per
Georgia, Armenia ed Uzbekistan
i Voli
28
VOLI DI LINEA
INFORMAZIONI
Gli operativi dei voli (con nome del vettore, orari, aeroporti di partenza e di arrivo, eventuali
scali) saranno comunicati in fase di prenotazione e riportati sui documenti di viaggio che vi
verranno trasmessi attraverso la Vostra agenzia. Saranno inoltre sempre consultabili sul
nostro sito all'indirizzo www.turbanitalia.it. Nel caso in cui per una qualsiasi ragione si
rendano necessarie eventuali variazioni degli operativi, verranno tempestivamente comunicate nel pieno rispetto della normativa. In caso di variazione dell’aeroporto in partenza o
in arrivo provvederemo al vostro trasporto da/per l’aeroporto variato in autopullman o con
altri mezzi a seconda delle necessità. Le Compagnie Aeree e gli aeromobili potranno essere sostituite, secondo necessità, con altre/i di pari qualità e comunque sempre in rispetto
delle normative relative agli standard internazionali di manutenzione e sicurezza. In alcuni casi potranno essere previste soste negli aeroporti di transito, l' unione e l' inversione
degli scali previsti piuttosto che l' effettuazione di scali non previsti.
Il cliente è in ogni caso pregato di mettersi in contatto con la propria Agenzia di Viaggi 48 ore
prima della partenza per la conferma definitiva della convocazione e degli operativi. Nessuna
responsabilità sarebbe imputabile all’operatore se questo non avvenisse.
in collaborazione con:
VOLO ITC
Da tenere presente
Di seguito una serie di puntualizzazioni sicuramente
utili per una migliore comprensione dei servizi offerti:
Voli speciali I.T.C.
È possibile, per cause indipendenti dalla volontà dei
vettori, che gli aeromobili previsti possano essere
sostituiti con altri di diverso tipo o capacità, sempre in
rispetto delle normative relative agli standard internazionali di manutenzione e sicurezza. In alcuni casi possono essere previste soste negli aeroporti di transito,
La nostra assistenza all’estero
Negli aeroporti
La nostra assistenza è sempre garantita in coincidenza
con i nostri voli speciali. Gli assistenti riceveranno i
Clienti al loro arrivo, dando indicazioni sui trasferimenti per i vari alberghi, e in alcuni casi effettueranno
personalmente gli stessi. I voli di linea non prevedono
necessariamente l’assistenza di personale parlante italiano. Le operazioni di sbarco e imbarco sono da intendersi a carattere individuale. Ricordiamo che in molti
aeroporti è proibita l’entrata a chi non sia in partenza;
in questo caso gli assistenti accompagneranno o
attenderanno i Clienti all’esterno. In ogni caso personale del nostro corrispondente rimarrà in aeroporto
fino alla partenza del volo.
l'unione o l'inversione degli scali previsti piuttosto che
l'effettuazione di scali non previsti.
Riconferma orari voli speciali I.T.C
Gli operativi dei voli (con nome del vettore, orari,
29
aeroporti di partenza e di arrivo, eventuali scali) saranno comunicati in fase di prenotazione e riportati sui
Nota bene: in Oman, Emirati Arabi, Giordania,
Armenia, Georgia, Uzbekistan l’ assistenza in aeroporto è gestita dal nostro rappresentante/transferista (parlante inglese) che accoglierà i clienti, li
aiuterà nel disbrigo delle pratiche relative al visto
e li accompagnerà al recupero bagagli e successivamente in autobus.
documenti di viaggio che vi verranno trasmessi attraverso la Vostra agenzia. Nel caso in cui per una qualsiasi ragione si rendano necessarie eventuali variazioni degli operativi, verranno tempestivamente comunicate nel pieno rispetto della normativa. In caso di
variazione dell’aeroporto in partenza o in arrivo provvederemo al vostro trasporto da/per l’aeroporto variato in autopullman o con altri mezzi a seconda delle
necessità. Il cliente è in ogni caso pregato di mettersi
in contatto con la propria Agenzia di Viaggi 48 ore
prima della partenza per la conferma definitiva della
convocazione e degli operativi. Nessuna responsabilità sarebbe imputabile all’operatore se questo non
avvenisse. Ritardi: vedi copertura assicurativa
“viaggi rischio Zero” a pagg. 32 - 33
Voli di linea
Le quote di partecipazione delle combinazioni previste con voli di linea sono costruite con una
classe/tariffa di prenotazione definita dalle compagnie aeree. Potrebbero, di conseguenza, essere soggette ad aumenti qualora, al momento della prenotazione, la disponibilità nella classe della tariffa utilizzata risultasse esaurita. Le tasse aeroportuali e surcharge indicate sotto le tabelle prezzi dei vari programmi,
sono quelle note al momento della stampa del programma (10/2014). Pertanto, se nel corso della stagio-
Nei trasferimenti
I trasferimenti da e per gli aeroporti sono da intendersi di gruppo, quindi non sempre diretti per i singoli
alberghi e di conseguenza con possibili tempi di effettuazione più lunghi. Non è sempre possibile prevedere personale parlante italiano per ogni singolo trasferimento in albergo; nel più breve tempo possibile
sarete comunque contattati dal personale del luogo.
Consigliamo di prestare attenzione alle notizie riguardanti le distanze dagli aeroporti alle singole località, ai
tempi di percorrenza ed agli orari di partenza di ogni
volo; in tal modo potrete evitare spiacevoli inconvenienti e sorprese.
Negli alberghi
L’assistenza è sempre fornita dal nostro ufficio corrispondente, al quale potrete rivolgervi in caso di bisogno. Dove previsto, il nostro personale di lingua italiana vi aiuterà durante il soggiorno. L’assistente indicherà, nelle bacheche degli alberghi, i giorni e le ore della
sua presenza in hotel. Rammentiamo che, soprattutto
in certe località, è impossibile fornire una presenza
costante dei nostri rappresentanti. Nel caso di problemi operativi, la nostra assistenza potrà essere sostituita in toto dalle guide locali. Il miglior servizio può
essere dato con l’aiuto dei clienti stessi; è importante
che tutti si attengano alle ore indicate per le loro
richieste. Verrà fornito inoltre un numero telefonico
ove reperire il nostro assistente fuori dagli orari indicati e per urgenti necessità.
ne dovessero subire cambiamenti, le relative quote
saranno adeguate di conseguenza.
La nostra assistenza in Italia
Salvo diversa indicazione riportata nei documenti di
viaggio, l’imbarco è a carattere individuale, senza la
presenza di nostri assistenti, ma sarà garantita assistenza telefonica.
Tour e circuiti
Tutti i tour - salvo diversa indicazione - sono previsti con un minimo di 20 partecipanti.
Sotto tale numero:
- Turbanitalia potrà annullare la partenza del singolo
tour, proponendo possibili alternative, che il cliente
deciderà se accettare o meno. Se l’alternativa non
viene accettata, sarà applicato l’Art. 7 delle Condizioni
Generali.
- Turbanitalia potrà decidere di effettuare il tour anche
con un numero minore di partecipanti, ma con un
pullman più piccolo di quello normalmente previsto.
Turbanitalia, qualora esigenze tecniche lo richiedano,
potrà accorpare più tour in un unico gruppo quando il
programma degli stessi prevede parti comuni.
Tutti i nostri tour in Turchia saranno effettuati con i
seguenti modelli di bus provvisti di impianto di aria condizionata:
- Mercedes 403 - Mitsubishi Safir
Gli alberghi indicati per i singoli tour sono quelli per
i quali sono state confermate le prenotazioni. Ci riserviamo tuttavia, in caso di necessità, di cambiarli con
hotels di pari categoria nella stessa località o zona
limitrofa.
Per motivi operativi, avverse condizioni meteorologiche e in occasione di eventi particolari, alcune visite
potrebbero essere sostituite e/o effettuate in momenti diversi da quelli indicati nei singoli itinerari.
Partenza garantita
La partenza garantita permette di raggiungere un
prezzo “da gruppo” anche per soli due partecipanti. Il tutto funziona nella compartecipazione dei
servizi con più operatori. È possibile avere tour
con soli 2 partecipanti fino ad un massimo di 46.
Superata la soglia di 46 partecipanti il gruppo
verrà diviso in 2 autobus + 2 guide. I Tours sono
sempre garantiti con guida parlante anche italiano (salvo dove diversamente specificato). È possibile che sulla stessa partenza ci siano partecipanti con categorie alberghiere differenti, ciò implica
il pick up al mattino nei diversi hotel ed è quindi
richiesta un po' di pazienza prima della partenza
delle visite.
Gli itinerari e l’ordine delle visite forniti sono suscettibili di variazioni, per ragioni operative, senza nulla
togliere a quanto indicato nei singoli programmi e
senza che nulla debba essere rimborsato al cliente
poiché dette variazioni nulla tolgono al contenuto del
viaggio. Gli alberghi durante i circuiti sono stati selezionati con cura, ciò nonostante, trattandosi di strutture di passaggio, non hanno a volte il comfort degli
hotel di città o dei soggiorni balneari. Lo standard
degli alberghi in generale, a parità di categoria ufficiale, è da considerarsi più semplice dei parametri europei. Se il programma del primo e/o dell’ultimo giorno
risulterà modificato o ridotto a causa di variazioni di
orari imposti dalle compagnie aeree, non è previsto
alcun rimborso. Tutti i nostri soggiorni o circuiti iniziano con la cena del primo giorno (salvo operativo
aereo) e dove diversamente indicato terminano con la
prima colazione dell’ultimo giorno. Inoltre, per i programmi che prevedono circuito più soggiorno mare, il
trattamento dell’ultimo giorno di tour includerà la
prima colazione, mentre il soggiorno balneare inizierà
dalla cena e il trasferimento alla località mare prescelta sarà accompagnato da un assistente locale e NON
dalla guida. Salvo diverse indicazioni.
Hotel e pasti
Le descrizioni dei servizi accessori forniti da ogni hotel
e riportate nel nostro catalogo sono state aggiornate
al momento della stampa. Eventuali inesattezze che
potrete eventualmente riscontrare, sono dovute a
scelte autonome degli alberghi, per le quali Turbanitalia è costretta a declinare ogni responsabilità. In base
al regolamento internazionale, le camere vengono
assegnate dalle h 14 del giorno di arrivo e devono
essere lasciate libere entro le h 12 del giorno di partenza. L’utilizzo delle camere oltre i tempi sopra indicati è sempre soggetto ad autorizzazione da parte dell’hotel, che si riserva di chiedere un supplemento da
pagare in loco. Camere singole: sono disponibili in
numero limitato e in molti casi non felicemente ubicate, nonostante il pagamento del supplemento. Camere triple: rammentiamo che non sono camere con tre
letti, ma camere doppie con un letto aggiunto, che
può essere una branda o un divano letto.
Nelle singole tabelle sono indicati i trattamenti previsti; salvo diversa indicazione, sono sempre escluse le
bevande, e devono intendersi: mezza pensione =
prima colazione e cena; pensione completa = prima e
seconda colazione e cena. Tutto Incluso = tutti i pasti,
spuntini, snack e alcune bevande offerti dalla struttura usufruibili nell’arco del soggiorno. Nessun rimborso
per pasti non usufruiti può essere riconosciuto qualunque sia la ragione che ne ha determinato la mancata consumazione (escursioni, operativi aerei, ecc.).
In caso di anticipato rientro o di servizi non fruiti per
decisione del cliente, nessun rimborso sarà dovuto da
parte dell’operatore, come pure nessun rimborso può
essere riconosciuto in caso di assegnazione delle
camere oltre la mezzanotte del giorno di arrivo a
causa di operativi aerei e programmi di viaggio già a
conoscenza del cliente (o comunque prevedibile al
momento della prenotazione).
Classificazione hotel
La classificazione degli alberghi proposti è la classificazione ufficiale rilasciata dalle autorità competenti, i
cui canoni non sempre corrispondono a quelli europei. Le stelle sono pertanto una valida indicazione, ma
non l’unica. Infatti, anche a parità di stelle, vi possono
essere standard sensibilmente diversi. L’indicazione
più attendibile resta pertanto il prezzo.
Esclusiva Turbanitalia
Le strutture segnalate con questo simbolo sono vendute in esclusiva sul mercato italiano da Turbanitalia e
sono state selezionate secondo criteri di qualità, di
prezzo o di completezza di servizi offerti per aiutarvi
nella scelta. Desideriamo però ricordarvi che si tratta
sempre di strutture a gestione internazionale che, pur
essendo in esclusiva , non necessariamente prevedono trattamenti differenziati per la nostra clientela.
Escursioni in loco
Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal
cliente in loco e non comprese nel prezzo del pacchetto
turistico sono estranee all'oggetto del contratto stipulato dal cliente con Turbanitalia nella veste di organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere
ascritta a Turbanitalia né a titolo di organizzazione né
di intermediazione di servizi.
Irregolarità dei documenti di identità
In caso di documenti scaduti o di irregolarità negli
stessi, Turbanitalia non sarà ritenuta responsabile e
dovranno essere applicate le indennità previste da
catalogo nelle “Condizioni Generali”.
Pronto intervento
L’impegno da noi profuso nella realizzazione dei nostri
viaggi è massimo; tuttavia inconvenienti e disguidi
possono sorgere inaspettatamente durante un viaggio o un soggiorno. In tal caso, se ne veniamo informati tempestivamente, saremo in grado di risolverli al
meglio. Lamentarsi dopo non è producente; dateci la
possibilità di intervenire subito. Contattate subito il
Vostro assistente in loco, la Vostra guida o il nostro
ufficio corrispondente, che è a disposizione per ogni
necessità dalle 09.00 alle18.00, tutti i giorni, escluso la
domenica e il cui numero Vi sarà fornito insieme ai
documenti di viaggio.
Bagaglio
Alcuni suggerimenti pratici in caso il bagaglio non
arrivasse a destinazione con voi:
- Fate denuncia immediata alla Compagnia Aerea o
presso l’ufficio “Lost & Found”, prima di uscire dall’area
“consegna bagagli”;
- Chiedete alla stessa la quota prevista per i vostri
acquisti di prima necessità, nel caso in cui il ritardo
nella consegna del bagaglio abbia superato le 24 ore;
- I nostri assistenti faranno tutto il possibile per farvelo riavere, ma dovrete tener ben presente che devono
comunque dipendere dai tempi e metodi della Compagnia Aerea.
Guida
La guida che vi accompagna non è un dipendente Turbanitalia; è un professionista abilitato a questo lavoro
dalle autorità competenti. Si tratta abitualmente di
persone ben preparate e affidabili, tuttavia, se si verificasse qualche manchevolezza vera o presunta, vi preghiamo di segnalare tempestivamente a noi o all’ufficio corrispondente ciò che secondo voi non funziona.
Precisiamo inoltre che è obbligatorio per legge avvalersi della collaborazione di una guida locale, che non
può essere sostituita da professionisti di altra nazionalità, anche se ne avessero ampiamente i titoli.
Nota bene : in Oman, Emirati Arabi, Giordania,
Armenia, Georgia, Uzbekistan le guide rispetteranno l’orario sindacale dei loro paesi, pari a 8 ore
lavorative. La guida accompagna i clienti durante
le visite ma non sarà presente nei giorni liberi del
tour.
Mance
Durante i tour ed i soggiorni sono incluse nella quota
quelle relative agli alberghi e ristoranti. Resta esclusa
la mancia per la guida e l’autista, ma questa è strettamente legata al servizio; starà quindi a voi e alla vostra
discrezione provvedere in loco al termine del viaggio.
In Turchia, per consuetudine ci si potrebbe basare su
una cifra di Euro 2 al giorno per persona, per gruppi di
almeno 25 persone.
Per gli altri paesi del Medio Oriente e dell’Asia Centrale, dove le mance sono fondamentali per la
buona riuscita del tour, non devono essere considerate facoltative ma indispensabili. Suggeriamo
un importo di 50 usd/persona per un tour di minimo 5/6 notti e segnaliamo che la guida potrebbe
richiederle anche all’inizio del tour.
Ingressi ai musei e siti archeologici
Non includiamo nei nostri tour gli ingressi ai musei e
siti archeologici, in quanto ci pare giusto che ciascuno
paghi per quanto vede. Starà a voi decidere se fare la
visita o meno. Al vostro arrivo in Turchia consegnate
alla guida l’importo totale per gli ingressi del tour previsto. Se poi, ad esempio, a Didime preferite sedervi
all’ombra (anziché visitare nel dettaglio uno degli Oracoli più grandi e famosi), la guida vi restituirà il costo
dell’ingresso relativo (intero o scontato a seconda del
luogo di visita). Per le destinazioni Giordania, Oman
ed Emirati Arabi gli ingressi sono già inclusi nelle
quote.
Quote e cambi
I contratti con i fornitori di servizi in medio Oriente sono definiti in Dollari Usa, con un cambio
1 Euro = 1,33 USD. L'organizzatore si fa carico di
tutte le differenze che eventualmente si possono
verificare fino al massimo del 3% di variazione,
non aumentando o riducendo alcuna quota di partecipazione. Per variazioni al di sopra del 3% l'Organizzatore potrebbe richiedere corrispondenti
adeguamenti di prezzo.
Offerte Speciali
Turbanitalia si riserva la facoltà di intervenire con
offerte su alcune partenze dei voli speciali; le offerte
sono comunicate agli agenti di viaggio e pubblicate
sul nostro sito web. Consigliamo ai clienti di verificare
con il proprio agente all’atto della prenotazione le
possibilità di tali offerte. Ricordiamo inoltre che, salvo
diversa comunicazione, dette offerte non sono mai
intese retroattive, anche se riferite allo stesso prodotto. Le offerte, in genere, sono in bassa stagione e nell’imminenza della data di partenza relativa a detta
offerta. Trattandosi di offerte speciali a costi contenuti, il corredo viaggio si limita ad assicurazione e documenti di viaggio.
Richieste di prenotazione
Le richieste di prenotazione si intendono impegnative, se non diversamente specificato, quindi le prenotazioni effettuate sono soggette, in caso di annullamento, alle indennità come da catalogo (vedi pag. 32).
In caso di mancato pagamento da parte dell’Agenzia,
il Cliente dovrà ripagare i servizi prenotati, salvo rivalersi sull’Agenzia stessa.
Utile & dilettevole
Negli ultimi anni sono stati aperti in Turchia alcuni
Centri Ospedalieri privati, specializzati in oculistica e
odontoiatria, che forniscono, a tariffe più contenute
che in Italia, diagnosi e cure. Contattare il nostro booking per ulteriori informazioni, tramite la vostra agenzia di fiducia.
30
Condizioni generali di contratto di vendita
di pacchetti turistici
1. PREMESSA, DEFINIZIONI E NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO
Premesso che:
l’organizzatore e l’intermediario del pacchetto turistico, cui il turista si
rivolge, devono essere abilitati all’esecuzione delle rispettive attività in
base alla normativa amministrativa applicabile, anche regionale.
Ai sensi dell’art.18, comma VI, del Codice del Turismo, l’uso nella
ragione o denominazione sociale delle parole “agenzia di viaggio”, “agenzia di turismo”, “tour operator”, “mediatore di viaggio”, ovvero altre parole
e locuzioni, anche in lingua straniera, di natura similare, è consentito esclusivamente alle imprese abilitate secondo quanto indicato al punto a).
Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto
turistico che verrà sottoscritto dalle parti e che costituisce titolo per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui al successivo art. 19.
31
Ai fini del presente contratto s’intende per:
organizzatore di viaggio: il soggetto che si obbliga in nome proprio e verso
corrispettivo forfettario, a procurare a terzi pacchetti turistici, realizzando
la combinazione degli elementi di cui all’art. 34 Cod. Tur. o offrendo al
turista, anche tramite un sistema di comunicazione a distanza, la possibilità di realizzare autonomamente ed acquistare tale combinazione;
venditore intermediario: il soggetto che, anche non professionalmente e
senza scopo di lucro, vende o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi dell’art. 34 Cod. Tur. verso un corrispettivo forfetario;
turista: l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque
persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste
per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale
si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico.
La nozione di "pacchetto turistico" (art. 34 Cod.Tur) è la seguente:
i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti "tutto
compreso", le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di
seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfettario:
a) trasporto;
b) alloggio;
c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis)...che
costituiscano per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista,
parte significativa del pacchetto turistico.
2. FONTI LEGISLATIVE
La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in
territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata – fino alla sua
abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 ( il
“Codice del Turismo”) – dalla L. 27/12/1977 n. 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio
(CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 – in quanto applicabile – nonché dal
Codice del Turismo (artt. 32-51) e sue successive modificazioni.
3. PRENOTAZIONI
La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia.
L’accettazione delle prenotazioni è subordinata alla disponibilità dei posti
e si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo
nel momento in cui l’Organizzatore invierà conferma, anche a mezzo telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi intermediaria.
L’organizzatore fornirà prima della partenza le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli
ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, come previsto dall’art. 37,
comma 2 Cod. Tur. Ai sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., nel caso
di contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali ( come
rispettivamente definiti dagli artt. 50 e 45 del D. Lgs. 206/2005), l’organizzatore si riserva di comunicare per iscritto l’inesistenza del diritto di
recesso previsto dagli artt. 64 e ss. Del D. Lgs. 206/2005.
La quota di iscrizione include quanto specificato alla fine di questo Regolamento ed è sempre dovuta.
4. PAGAMENTI
All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 25%
del prezzo del pacchetto turistico.
Il saldo dovrà essere versato almeno 30 giorni prima della partenza. In
caso di promozioni pubblicate sul catalogo e/o offerte speciali, per avere
diritto alla riduzione sarà necessario effettuare il pagamento dell’acconto
nei termini sopraindicati. Per le iscrizioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di partenza, l’intero ammontare dovrà essere versato al
momento dell’iscrizione.
Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alla date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’agenzia intermediaria e/o dell’organizzatore, la risoluzione di diritto.
5. PREZZO
Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli
eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni
precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:
- costi del trasporto, incluso il costo del carburante;
- diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse
di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei
porti e negli aeroporti;
- tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.
Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui
sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma, come riportato
nella Scheda Tecnica, ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra.
Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfettario del pacchetto turistico
nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo.
6. RECESSO DEL CONSUMATORE
Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti
ipotesi:
- aumento del prezzo di cui al precedente art. 5 in misura eccedente il
10%
- modifica significativa di altro elemento essenziale del contratto (per tale
intendendosi qualunque variazione su elementi oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico
complessivamente considerato) proposta dall’Organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della
partenza, e non espressamente accettata dal turista.
Nei casi di cui a precedente comma, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un altro pacchetto turistico fra quelli proposti dall’Organizzatore di importo equivalente o, se non disponibile, superiore senza
supplemento di prezzo, ovvero di importo inferiore, con restituzione della
differenza di prezzo;
- alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta e materialmente incassata dall’Organizzatore. Tale restituzione sarà effettuata entro
7 giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.
Il turista dovrà dare comunicazione scritta della propria decisione (di
accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre 2 giorni lavorativi dal
momento in cui ha ricevuto l’avviso di cui al 1° comma. In difetto di
espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata
dall’Organizzatore si intende accettata.
Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori dei casi
elencati ai precedenti commi del presente articolo, o nel caso previsto dall’art. 4, comma 3, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 4, comma 1- la quota di iscrizione, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento
della conclusione del contratto o per altri servizi già resi, l'intero importo
del biglietto aereo già emesso e la penale nella percentuale di seguito
indicata, calcolata in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è
avvenuto l’annullamento, che deve essere effettuato in forma scritta (nel
calcolo dei giorni sono esclusi: il giorno del recesso, quello della partenza
ed i giorni festivi riconosciuti):
Turchia
Altre Destinazioni
sino a 30 giorni prima della partenza
10%
30%
da 29 a 15 giorni prima della partenza
30%
40%
da 14 a 9 giorni prima della partenza
50%
70%
da 8 a 4 giorni prima della partenza
75%
100%
dopo tale termine
100%
100%
Per tutte le combinazioni nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potrà effettuare il viaggio per mancanza o invalidità o insufficienza dei previsti documenti personali di espatrio. L’Organizzatore si riserva, senza impegno nè responsa-
bilità di rimborsare eventuali somme recuperate relative a servizi non
usufruiti a seguito di rinunce.
Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in
volta alla firma del contratto.
7. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO
PRIMA DELLA PARTENZA
Prima della partenza, l’organizzatore o l’intermediario che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne
dà immediato avviso in forma scritta al turista, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue.
Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il turista potrà
esercitare alternativamente il diritto di riacquistare la somma già pagata
o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo (ai sensi del
2° e 3° comma del precedente Art. 6). Il turista può esercitare i diritti
sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel catalogo o
nel programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito,
relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da
quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonchè per quelli diversi
dalla mancata accettazione da parte del turista del pacchetto turistico
alternativo offerto (ai sensi del precedente Art. 6), l’Organizzatore che
annulla (Art 33 lett e Cod. Consumo) restituirà al turista il doppio di
quanto dallo stesso pagato e incassato dall’Organizzatore, tramite l’agente di viaggio.
La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio
degli importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dal precedente Art. 6, qualora fosse egli ad annullare.
8. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA
L’Organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del turista, una
parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre
soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente
e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle
previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti
possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta
dall’Organizzatore venga rifiutata dal turista per comprovati e giustificati
motivi, l’Organizzatore fornirà, senza supplemento di prezzo, un mezzo di
trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di
partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente
alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della
differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni
effettuate fino al momento del rientro anticipato.
9. MODIFICHE SU RICHIESTA DEL TURISTA
Il turista potrà modificare la propria prenotazione già confermata all’Organizzatore, purchè la modifica richiesta sia fattibile ed il turista si accolli, oltre all’importo fisso di euro 50 a pratica, le spese che i fornitori di servizi dovessero addebitare all’Organizzatore.
10. SOSTITUZIONI
Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a) l’Organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi
prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente
comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario;
b) non ostino alla sostituzione situazioni attinenti al trasporto, ai visti, al
passaporto, ai certificati sanitari, alla sistemazione alberghiera, ai servizi
di trasporto o comunque tali da rendere impossibile la fruizione del pacchetto da parte di persona diversa dal turista rinunciatario (ex art. 39
Cod. Tur.);
c) il soggetto subentrante rimborsi all’Organizzatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione.
Il cedente e il cessionario sono inoltre solidalmente responsabili per il
pagamento del saldo del prezzo, nonchè degli importi di cui alla lettera c)
del presente articolo.
In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario,
anche se effettuata entro il termine di cui al precedente punto a). L’Organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accetta-
zione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata
accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’Organizzatore alle
parti interessate prima della partenza.
11. OBBLIGHI DEI TURISTI
I turisti dovranno essere muniti di passaporto o di altro documento valido
per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonchè dei visti di soggiorno e di
transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti.
Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale – aggiornate alla data di stampa del catalogo- relative agli
obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i
rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i
turisti provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito:
www.viaggiaresicuri.it, ovvero la Centrale Operativa Telefonica
al numero 06/491115 ) adeguandovisi prima del viaggio. In
assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata
partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore.
I turisti dovranno informare l’intermediario e l’organizzatore della propria
cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto
individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti.
Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di
destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o
da acquistare, il turista reperirà (facendo uso delle fonti normative indicate al comma 3) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il
Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o
meno assoggettate a formale sconsiglio.
I turisti inoltre dovranno attenersi all’osservanza delle regole di normale
prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei Paesi di destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’Organizzatore,
nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative
relative al pacchetto turistico. I turisti saranno chiamati a rispondere di
tutti i danni che l’Organizzatore e/o l’intermediario dovessero subire a
causa della loro inadempienza ai sopra indicati obblighi, ivi incluse le
spese necessarie al loro rimpatrio. Il turista è tenuto a fornire all’Organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso
utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei
terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’Organizzatore del
pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.
Il turista comunicherà altresì per iscritto all’Organizzatore, all’atto della
prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare
oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne
risulti possibile l'attuazione. Il turista è sempre tenuto ad informare l’intermediario e l’organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari ( gravidanza, intolleranza alimentare, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.
12. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA
La classificazione degli alberghi è quella ufficiale dello stato di appartenenza e fornita dalle competenti autorità del Paese in cui il servizio è erogato. Quando questa non è disponibile, la classificazione è fatta secondo
la nostra esperienza ed è fornita in catalogo, sul sito internet o in altra
forma in modo tale da permettere una valutazione e una conseguente
accettazione della stessa da parte del turista. In entrambi i casi può succedere che il criterio di valutazione sia difforme da quello medio applicato in Italia, pertanto la classificazione di alcuni alberghi potrà non corrispondere agli standard ufficiali italiani.
In alcuni casi si può verificare l’eventualità che gli hotel accettino e riconfermino un numero di prenotazioni maggiore rispetto a quello consentito
dalla propria reale disponibilità ( overbooking ). La legislazione turistica
vigente purtroppo non osteggia il verificarsi di tali evenienze, comunque
non dipendenti dalla nostra volontà, prescrivendo che l’hotel in overbooking provveda a riproteggere i clienti presso una struttura di pari o superiore livello, ubicata ( per quanto possibile ) nella medesima zona. Sarà
nostra cura controllare che l’alternativa abbia tutti i requisiti dovuti e, nel
caso la comunicazione pervenga presso i nostri uffici in anticipo rispetto
alla data di partenza, sarà nostra premura informare tempestivamente i
clienti attraverso l’agenzia presso la quale hanno prenotato il viaggio. Il
nostro personale di assistenza presente in loco accerterà che la soluzione
proposta sia adeguata e potrà essere contattato per ogni eventualità.
13. REGIME DI RESPONSABILITÀ
L’Organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’ina-
dempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute,
sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori di servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel
corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle
prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore,
ovvero da circostanze che lo stesso Organizzatore non poteva, secondo la
diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. L’intermediario presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e, comunque, nei limiti previsti per tale dalle norme vigenti in materia.
14. LIMITI DEL RISARCIMENTO
I risarcimenti di cui agli artt. 44, 45 e 47 del Cod. Tur. e relativi termini di prescrizione, sono disciplinati da quanto ivi previsto e comunque nei
limiti stabiliti dalle Convenzioni Internazionali che disciplinano le
prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico nonché dagli
articoli 1783 e 1784 del codice civile.
15. OBBLIGO DI ASSISTENZA
L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento
agli obblighi a proprio carico per disposizioni di legge o di contratto.
L’Organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (Art. 13 e 14), quando la mancata o inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere
imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.
16. RECLAMI E DENUNCE
Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve – a pena di decadenza- essere contestata dal turista durante il viaggio mediante tempestiva
presentazione di reclamo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante
locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio.
In caso di mancata contestazione nei termini previsti dal comma precedente, il risarcimento sarà diminuito o escluso secondo la gravità della
colpa del turista e l’entità delle conseguenze che ne sono derivate.
Il turista dovrà altresì – a pena di decadenza – sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, o altro mezzo
che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento, all’organizzatore o
all’intermediario, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data di
rientro nel luogo di partenza.
17. ASSICURAZIONI CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO
E DI RIMPATRIO
Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese
derivanti dall’annullamento del pacchetto turistico, da eventuali infortuni e da vicende relative ai bagagli trasportati. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di
incidenti, malattie, casi fortuiti e/o di forza maggiore. Il turista eserciterà
i diritti nascenti da tali contratti esclusivamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti, alle condizioni e con le modalità previste da tali polizze.
18. STRUMENTI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE
DELLE CONTESTAZIONI
Ai sensi e con gli effetti di cui all’art. 67 Cod. Tur. l’organizzatore potrà
proporre al turista – a catalogo, sul proprio sito o in altre forme- modalità di risoluzione alternativa delle contestazioni insorte. Nell’ipotesi in cui
nelle Condizioni Speciali inserite in catalogo o nell’ulteriore documentazione contrattuale o in quella pubblicata sul sito internet dell’organizzatore sia inserita una specifica clausola di mediazione e/o conciliazione
delle controversie, ai sensi dell’art. 67 del Cod. Tur., si applicheranno,
quanto alla mediazione, la normativa del D. Lvo. 4.03.2010 n. 28 e,
quanto alla conciliazione, le regole definite dal Protocollo di Conciliazione volontaria o paritetica adottato dagli Organismi o dalle Commissioni di Conciliazione a cui farà riferimento la clausola inserita. La
procedura di mediazione costituisce condizione di procedibilità della
domanda giudiziale.
19. FONDO DI GARANZIA ( art. 51 Cod. Tur.)
Il Fondo Nazionale di Garanzia istituito a tutela dei consumatori che siano
in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato dal venditore o dall’organizzatore:
a) rimborso del prezzo versato
b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero
Il Fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso
di rientro forzato di turisti da Paesi extra comunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’Organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con Decreto del Presidente
del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 e le istanze di rimborso al Fondo non sono soggette ad alcun termine di decadenza. L’organizzatore e l’intermediario concorrono ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. mediante il prelievo del 2% sul premio annuale delle polizze di assicurazione obbligatoria di cui all’art. 50, 1 comma Cod. Tur. stipulate dall’organizzatore e
dall’intermediario di viaggio.
ADDENDUM
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA
DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI
a) DISPOSIZIONI NORMATIVE
I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio
ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni
della CCV: Art. 1, n.3 e n. 6; Artt. da 17 a 23; Artt. da 24 a 31 ( limitatamente alle parti di tali disposizioni che non si riferiscano al contratto
di organizzazione ), nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite
alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto.
Il venditore che si obbliga a procurare a terzi, anche in via telematica, un
servizio turistico disaggregato, è tenuto a rilasciare al turista i documenti
relativi a questo servizio che riportino la somma pagata per il servizio e
non può in alcun modo essere considerato organizzatore di viaggio.
b) CONDIZIONI DI CONTRATTO
A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di pacchetti turistici sopra
riportate: art. 3 comma 1; art. 4 comma 3; art. 11; art. 16. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione
dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (Organizzatore, viaggio, ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del Contratto di Vendita di singoli servizi turistici (venditore,
soggiorno, ecc.).
Informativa Privacy
Art. 13 D.L.s 196/03 ( Protezione dei dati personali ) I dati personali che verranno eventualmente richiesti sono indispensabili al
fine dell’adempimento del contratto e del conferimento dei servizi richiesti a Turbanitalia s.r.l.
I dati personali forniti saranno trattati in forma anonima per
eventuali elaborazioni statistiche. I dati personali, raccolti al
momento della prenotazione tramite call center e/o agenzia
viaggi, saranno trattati direttamente da Turbanitalia s.r.l. ( in
qualità di titolare del trattamento ai sensi di legge ), e/o da
società da essa controllate e/o ad essa collegate, tramite le persone incaricate ai sensi di legge, con l’ausilio di strumenti elettronici e/o manuali e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi. I dati saranno comunicati ai
soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto turistico e alle
Autorità qualora imposto da specifiche normative.
Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti ex art.7 D. lgs. n.
196/03 contattando: Turbanitalia S.r.l., Viale Filippetti n.24, 20122 Milano
– Telefono 02.58308791- indirizzo mail: [email protected]
DATE DI RIFERIMENTO E SCHEDA TECNICA
Validità del catalogo: dal 01 Novembre 2014 al 28 Marzo 2015
Data di diffusione del catalogo: 1 Novembre 2014
Listino prezzi valido sino al: 28 Marzo 2015
Parità di cambio: 1 Euro= 1,33 USD
Organizzazione tecnica: TURBANITALIA Milano – Autorizzazione
Regione Lombardia
Decreto N. 066106 del 16.10.95 139
Garanzia Assicurativa R.C.: Navale divisione di UGF Assicurazioni N.
4073157 - 4783161
“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della legge n.
38/2006 - La legge italiana punisce con la pena della reclusione i
reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile,
anche se gli stessi sono commessi all’estero”.
32
Tutti i nostri viaggi prevedono una copertura assicurativa
inclusa nella Quota d’Apertura Pratica,
garantita
da
oppur
oppure
re
Tutti
Tutti i nostri
nostri viaggi
viaggi pr
prevedono
revedono una copertura
coperturra assicurativa
assicurrativa automaticamente
automaticamente inclusa
inclusa ne
nella
lla Q
Quota
uota
d’iscrizione,
d’
iscrizione, assicurata
assicurat
a a da
da
In ccollaborazione
ollaborazione con
con
ettaglio d
elle c
ondizioni d
ssicurazione è in
dicato n
ella s
peciale ttessera
e s s e ra c
he v
e rrà c
o n s e g n a ta c
on i d
o c u m e n ti
Il d
dettaglio
delle
condizioni
dii a
assicurazione
indicato
nella
speciale
che
verrà
consegnata
con
documenti
di v
iaggio. Qualora
Qualorra ciò
ciò si
si rendesse
rendesse difficoltoso,
difficoltoso, si
si potrà
pottrà fare
fare riferimento
riferimentto a qua
nto qui d
seguito riportato,
rip
i o rta to , e
da
viaggio.
quanto
dii seguito
ed
all
re
la tiv o d
ocumento informativo
presente s
informativo presente
ul sito
sito www.
TURBANITALIA.it
relativo
documento
sul
www.TURBANITALIA.it
33
Assicurazioni
Assicurazioni di viaggio
viaggio scelte
scelte
ocumento è un
un estratto
estrratto della
resente d
currazi
a ione.
o
L’’o
operrat
a ività del
della polizza
polizza sottoscritta
sottoscritta
i
d
al ccontraente
ontrraente che viene
e
endere note
note lle
e condi
izziio
oni di assi
Il p
presente
documento
dal
condizioni
assicurazione.
L’operatività
viene rilasciato
rilasciiat
a o ai viaggiatori
viiaggi
a ia
atorri per rrendere
esente documento
documento è subordinata
subordinata alla
presente
delle
norme
applicazione
della
polizza.
pr
re
allla legge
legge italiana
italia
ana e al rispetto
rispet
s to del
le nor
rme di appl
licaziione
o del
lla pol
izza.
z
GLOSSARIO
GL
OSSARIO
o n tra e n te a
ttribuiscono cconvenzionalmente
onvenzionalmente questi
Contraente
attribuiscono
Ai sseguenti
eguenti ttermini
ermini la
la Società
Società e ilil C
questi significati:
significati:
giorni, o a 366 giorni
giorni in
in caso di anno bisestile.
dall’Assicurazione. Assicurazione:
ontratto
Anno:
periodo
Assicurato: sogget
soggetto
to ilil cui iinteresse
nteresse è protetto
An
no: per
iodo di ttempo
empo pari
pari a 365 giorni,
bisestile. Assicurato:
protetto dall’Assicurazione.
Assicurazione: il ccontratto
mpestivo in
in denaro
denaro o in
in natura,
natura, fornito
assicurazione.
Assistenza:
tempestivo
all’Assicurato che si trovi
trovi in
in difficoltà
difficoltà a segui
seguito
verificarsi
Sinistro.
dii T
Terrorismo:
di assi
curazione. As
sistenza: l’aiuto
l’aiuto te
fornito all’Assicurato
to del ver
ificarsi di un S
inistro. Atto
Atto d
e r r o r is m o:
n esser
e o anche sol
om
inacciata da una o più
azione
posta
essere
solo
minacciata
intimidire,
azione intenzionalmente
intenzionalmente post
a iin
più persone
persone espressione
espressione di gruppi
gruppi organizzati,
organizzati, al fine
fine di
di in
timidire, ccondizionare
ondizionare o destabilizzare
destabilizzare uno
u no
St
ato, lla
ap
o p o la z io n e o u
na p
a rt e d
ssa. Ba
gaglio: l’in
sieme dei
dei capi
capi di
di vestiario
vestiario e dei
dei beni
beni di
di proprietà
proprietà dell’Assicurato,
dell’Assicurato, cche
he lo sstesso
tesso in
do ssa e
/o porta
porta ccon
on sé,
sé, ccompresi
ompresi la
la
Stato,
popolazione
una
parte
dii e
essa.
Bagaglio:
l’insieme
indossa
e/o
o zzaino
Società deve
de ve
valigia, lla
a bor
sa, llo
contenere, esclusi
esclusi valori.
valori. Beneficiario:
Beneficiario: gli
gli eredi
eredi dell'Assicurato
dell'Assicurato o le altre
altre p
ersone da
da questi
questi designate,
designate, ai
ai quali
quali la Società
valigia,
borsa,
persone
aino che lili possono contenere,
morte dell’Assicurato.
dell’Assicurato. Beni
Beni Di Prima
Prima Necessità:
Necessità: beni
beni dei
dei quali
quali si
si ha
ha materialmente
materialmente bisogno
bisogno e dei
dei quali
quali non
non si
si può
pu ò
corrispondere
corrispondere la
la somma
somma assicurata
assicurata per ilil caso di morte
considerati beni di prima
prima necessità
necessità i beni che verrebbero
verrebbero comunque
comunque acquistati
acquistati anche in
in assenza
assenza di Sinistro.
Viaggio: biglietto
biglietto
oggettivamente
oggettivamente fare
fare a meno.
meno. Non
Non sono considerati
Sinistro. Biglietto
Biglietto Di Viaggio:
aereo di classe
classe turistica.
turistica. Ca
lamità Naturali:
Naturali: alluvioni,
alluvioni, inondazioni,
inondazioni, terremoti,
terremoti, maremoti,
altri fenomeni
fenomeni naturali
naturali
ferroviario
Calamità
ferroviario di
di prima
prima classe
classe o biglietto
biglietto aereo
maremoti, uragani,
uragani, trombe
trombe d’aria
d’aria ed altri
oducano gr
avi danni m
ateriali ogget
tivamente constatabili
constatabili e docum
internazionalmente
aventi
producano
gravi
materiali
oggettivamente
documentati
siano
come
aventi carattere
carattere di eccezionalità,
eccezionalità, che pr
entati o si
ano identificati
identificati com
e tali
tali da organismi
organismi internazionalmente
l’intervallo d
mpo stabilito
stabilito d
alle S
ocietà aeroportuali
del volo
volo successivo
successivo
riconosciuti.
dii te
tempo
dalle
Società
riconosciuti. Connecting
Connecting time:
time: l’intervallo
fra l’orario
l’orario di
di atterraggio
atterraggio e la partenza
partenza del
aeroportuali e dai
dai vettori
vettori aerei,
aerei, intercorrente
intercorrente fra
destinazione. Compagno
Compagno di
di Viaggio:
Viaggio: persona
all'Assicurato stesso.
stesso.
necessari
necessari per raggiungere
raggiungere la
la destinazione.
viaggio insieme
insieme e contemporaneamente
contemporaneamente all'Assicurato
persona assicurata
assicurata e partecipante
partecipante al
al viaggio
stipula ll’Assicurazione
’Assicurazione a ffavore
avore degli
alla garanzia
garanzia
Contraente:
ne
Contraente: persona
persona fisica
fisica o giuridica
giuridica che stipula
oneri. Cose:
Cose: oggetti
oggetti materiali
materiali e, limitatamente
limitatamente alla
degli Assicurati
e assume
assume i relativi
relativi oneri.
Assicurati e n
gli animali.
animali. Destinazione:
Destinazione: la località
località riportata
Turistico Contraente
Contraente di
“Responsabilità
“Responsabilità civile
civile dell’
dell’ Assicurato”,
Assicurato”, gli
conto di
di prenotazione
prenotazione dell'
dell' Operatore
Operatore Turistico
riportata sul
sul contratto
contratto di
di viaggio/estratto
viaggio/estratto conto
la prima
prima tappa
tappa in
in caso di viaggio
viaggio che preveda
sede principale
principale dei
dei
polizza
come
polizza com
e meta
meta del soggiorno
soggiorno o la
preveda un pernottamento.
pernottamento. Domicilio:
Domicilio: il luogo
luogo in cui
cui la persona
persona fisica
fisica ha
ha stabilito
stabilito la sede
Paesi del
del fatto
fatto dannoso
dannoso che
che
suoi affari
dell’Europa
interessi. Europa:
costeggianti ilil bacino
bacino del Mediterraneo
Mediterraneo e le
l’Europa geografica,
geografica, i Paesi
Paesi costeggianti
le Isole
Isole Canarie.
Canarie. Evento:
Evento: il verificarsi
verificarsi del
afffari e interessi.
Europa: tutti
tutti i Paesi
documento
determina
indicati dall’Art.
dall’Art. 4 del
del D.P.R.
D.P.R. 30/05/1989
30/05/1989 n. 223 e risultanti
Famiglia: l'Assicurato
conviventi, come
come indicati
l'Assicurato e i suoi
suoi conviventi,
determina uno o più
risultanti da certificato
certificato anagrafico
anagrafico o da documento
più sinistri.
sinistri. Famiglia:
con lui
lui stabilmente
internazionale
genitori, genero
genero o nuora,
nuora, fratelli,
fratelli, cognati,
cognati, suoceri
stabilmente
Familiare: coniuge,
coniuge, convivente,
convivente, figli,
figli, genitori,
internazionale ad
ad esso
esso equivalente.
equivalente. Familiare:
suoceri dell’Assicurato,
dell’Assicurato, nonché
nonché quant’altri
quant’altri con
convivente,
l’insieme della
della documentazione
documentazione informativa
cliente, composto
composto da
da :
regolare certificazione.
certificazione. Fascicolo
Fascicolo Informativo:
Informativo: l’insieme
convivente, purché
purché risultante
risultante da regolare
informativa da
da consegnare
consegnare al
al potenziale
potenziale cliente,
Nota Informativa
Informativa comprensiva
comprensiva del
del Glossario,
Informativa Privacy.
Privacy. Franchigia:
Franchigia: importo
importo che
che rimane
rimane a carico
carico dell’Assicurato
dell’Assicurato espresso
espresso in cifra
cifra che
che viene
viene
Nota
Glossario, Condizioni
Condizioni di
di Assicurazione,
Assicurazione, Informativa
altrui, sottraendola
da chiunque
chiunque si
si impossessi
impossessi della
della cosa
cosa mobile
mobile altrui,
detratta dall’importo
dall’importo del danno indennizzabile.
indennizzabile. Furto:
24 d
el C
odice P
enale, ccommesso
ommesso da
sottraendola a
detratta
624
del
Codice
Penale,
Furrtto: il reato
reato previsto
previsto all'Art.
all'Art. 6
la detiene,
detiene, al fine
fine di trarne
trarne profitto
profitto per sé o per altri.
copertura assicurativa
assicurativa che non rientra
rientra nella
nella definizione
definizione di “Assistenza”,
“Assistenza”, per la
la quale
quale la
la Società
Società procede
procede
chi la
Garanzia: copertura
altri. Garanzia:
direttamente al rimborso
rimborso del danno subito
remio ssia
ia sstato
tato re
golarmente corrisposto.
corrisposto. Incoming:
Incoming: l’insieme
l’insieme dei
dei servizi
servizi turistici
turistici offerti
offerti agli
agli Assicurati
Assicurati
direttamente
premio
regolarmente
subito dall’Assicurato,
dall’Assicurato, purché
purché ilil relativo
relativo p
stranieri in
in Italia,
Italia, R
epubblica di San
somma dovuta
dovuta dalla
dalla Società
Società in caso
caso di
di sinistro.
sinistro. Infortunio:
Infortunio: l’evento
l’evento dovuto
dovuto a causa
causa fortuita,
fortuita,
stranieri
Repubblica
San Marino,
Marino, Città
Città del Vaticano.
Vaticano. Indennizzo:
Indennizzo: la somma
violenta ed esterna
esterna che
che produca
produca lesioni
che abbiano
abbiano per conseguenza
conseguenza la
la morte,
morte, una invalidità
invalidità permanente
permanente od una invalidità
invalidità temporanea.
temporanea.
violenta
lesioni fisiche
fisiche oggettivamente
oggettivamente constatabili
constatabili che
Invalidità permanente:
permanente: perdita
perdita definitiva,
misura totale
totale o parziale
parziale della
della capacità
capacità fisica
fisica dell’Assicurato
dell’Assicurato allo
allo svolgimento
svolgimento di
di un
un qualsiasi
qualsiasi lavoro,
Invalidità
lavoro,
definitiva, a seguito
seguito di
di infortunio,
infortunio, in misura
indipendentemente dalla
dalla sua
sua professione.
professione. Istituto
pubblico, la clinica
clinica o la casa
casa di
di cura,
cura, sia
sia convenzionati
convenzionati con ilil Servizio
indipendentemente
Servizio Sanitario
Sanitario Nazionale
Nazionale che privati,
privati,
Istituto Di
l'ospedale pubblico,
Di Cura:
Cura: l'ospedale
regolarmente autorizzati
autorizzati all'assistenza
all'assistenza medico
gli sstabilimenti
tabilimenti ttermali,
ermali, lle
e ccase
a se d
onvalescenza e soggi
regolarmente
dii cconvalescenza
finalità estetiche
estetiche e
soggiorno
aventi finalità
orno e le
le case di cura
cura aventi
medico chirurgica.
chirurgica. Sono
Sono esclusi
esclusi gli
di
etologiche. IV
ASS: Istituto
ssunta da
da ISVAP
ISVAP dal
dal 1°
1° gennaio
gennaio 2013.
di San
San Marino
Marino e Città
Città del
d el
dietologiche.
IVASS:
per
Vigilanza
Assicurazioni,
denominazione
assunta
incluse
Repubblica
2013. Italia:
Italia: Italia,
Italia, in
cluse R
epubblica di
igilanza ssulle
ulle A
ssicurazioni, d
enominazione a
Istituto p
er la V
un Infortunio.
Infortunio. Malattia
Malattia Preesistente:
diretta di
di situazioni
s itu a z io n i
Vaticano.
dello
non
che sia
sia l’espressione
l’espressione o la
la conseguenza
conseguenza diretta
Malattia: l'alterazione
l'alterazione d
ello stato
stato di
di ssalute
alute cche
he n
on dipende
dipende da
da un
Vaticano. Malattia:
Preesistente: malattia
malattia che
Polizza, per
per la quale,
quale, la
patologiche
somma massima,
massima, stabilita
stabilita nella
nella Polizza,
patologiche croniche/recidivanti
croniche/recidivanti o preesistenti
preesistenti alla
alla sottoscrizione
sottoscrizione della
della Polizza.
Massimale/Somma Assicurata:
Assicurata: la somma
Polizza. Massimale/Somma
sul posto:
posto: il m
Società
medico
avvenuti durante
durante ilil vviaggio.
edico
Società ssii iimpegna
mpegna a prestare
prestare la
la Garanzia
Garanzia e/o
e/o l’Assistenza
l’Assistenza a favore
favore di
di ciascun
ciascun Assicurato,
Assicurato, per
per uno
uno o più
più sinistri
sinistri avvenuti
Medico curante
curante sul
iaggio. Medico
che presta
dove
di “Italia”
“Italia” e ”Europa”.
”E u r o p a ” .
presta le
le cure
cure necessarie
necessarie presso
presso la
la struttura
struttura sanitaria
sanitaria locale
locale do
ve è rricoverato
icoverato ll’Assicurato.
’Assicurato. Mondo:
Mondo: tutti
tutti i Paesi
Paesi non
non rientranti
rientranti nelle
nelle definizioni
definizioni di
Overbooking:
Operatore Turistico:
Turistico: tour
tour
Overbooking: sovraprenotazione
sovraprenotazione dei
dei posti
posti disponibili
disponibili per
per un
un servizio
servizio turistico
turistico (es.
(es. vettore
vettore aereo,
aereo, hotel)
hotel) rispetto
rispetto alla
alla effettiva
effettiva capacità/disponibilità.
capacità/disponibilità. Operatore
operator (anche
(anche “T.O.”),
operatore legalmente
operator
agenzia
ed
servizi turistici.
turistici.
“T.O.”), agenzi
a di viaggi,
viaggi, hotel,
hotel, compagnia
compagnia di navigazione
navigazione aerea
aerea o altro
altro operatore
legalmente riconosciuto
riconosciuto e
alla prestazione
prestazione di servizi
d autorizzato
autorizzato alla
Passeggero: soggetto
soggetto trasportato
trasportato a bordo
Vettori. Periodo
Periodo assicurativo:
assicurativo: p
che inizia
inizia alle
alle ore
ore 24
24 della
della data
data di
di effetto
effetto d
ella p
olizza e termina
termina
eriodo che
Passeggero:
periodo
della
polizza
bordo di
di mezzi
mezzi di
di trasporto
trasporto gestiti
gestiti da
da Vettori.
l’Assicurazione. Premio:
Contraente alla
alla
alla scadenza della
della polizza
polizza stessa.
stessa. Polizza:
Società e dal
dal Contraente,
Contraente, che
che prova
prova l’Assicurazione.
Premio: la somma
somma dovuta
dovuta dal
dal Contraente
alla
Polizza: il documento,
documento, sottoscritto
sottoscritto dalla
dalla Società
Società ssecondo
econdo quanto
quanto previsto
previsto in
a erogarsi
erogarsi in natura
natura ovvero
ovvero l’aiuto
l’aiuto che
che deve
deve essere
essere fornito
fornito all’Assicurato,
all’Assicurato, nel
nel momento
momento del
del bisogno,
bisogno, per
per il
Società
da
in Polizza.
Polizza. Prestazione:
Prestazione: l’Assistenza
l’Assistenza d
tramite della
della S
truttura O
regolarmente corrisposto.
corrisposto. Preziosi:
Preziosi: gioielli
gioielli in genere
genere ed
ed oggetti
oggetti d’oro
d’oro o di
di platino
platino o montanti
montanti su
su detti
detti
tramite
Struttura
Organizzativa
rganizzativa a ccondizione
ondizione cche
he il Premio
Premio sia
sia stato
stato regolarmente
mezzo di
di trasporto
trasporto che
che effettua
effettua la prima
tratta qualora
qualora il viaggio
viaggio dovesse
dovesse prevedere
prevedere più
più tratte
tratte per
per il
metalli,
naturali o di
metalli, pietre
pietre preziose,
preziose, perle
perle naturali
di coltura.
coltura. Primo
Primo mezzo:
mezzo: il mezzo
prima tratta
da chiunque
chiunque si
si impossessi,
impossessi, mediante
mediante violenza
violenza o minaccia
minaccia alla
alla
raggiungimento
628
del
Codice
raggiungimento della
della prima
prima destinazione.
destinazione. Rapina:
Rapina: il reato,
reato, previsto
previsto all’Art.
all’Art. 6
28 d
el C
odice Penale,
Penale, commesso
commesso da
Residenza: il luogo
luogo in cui
cui la persona
persona fisica
fisica ha
ha la sua
sua dimora
dimora
persona,
persona, della
sottraendola a chi
chi la detiene,
detiene, per
per procurare
procurare a sé
sé o ad
ad altri
altri un
un ingiusto
ingiusto profitto.
profitto. Residenza:
della cosa
cosa mobile
mobile altrui,
altrui, sottraendola
un sinistro.
sinistro. Scippo:
Scippo: il furto
furto commesso
commesso strappando
strappando la cosa
cosa di
di
abituale.
pernottamento in Istituto
Istituto di
di cura.
cura. Rischio:
Rischio: probabilità
probabilità che
che si
si verifichi
verifichi un
Ricovero: la degenza
degenza comportante
comportante pernottamento
abituale. Ricovero:
percentuale del
del danno
danno indennizzabile.
indennizzabile. Sinistro:
Sinistro: ilil singolo
singolo
mano
la detiene.
detiene. Scoperto:
rimane a carico
carico dell’Assicurato,
dell’Assicurato, espresso
espresso in percentuale
mano o di
di dosso
dosso alla
alla persona
persona che
che la
Scoperrtto: importo
importo che
che rimane
fatto/avvenimento che si può verificare nel corso di validità dell’Assicurazione e che determina la richiesta di Assistenza o di Garanzia, l’ indennizzo del danno subito o il
risarcimento dei danni arrecati e che rientra nei termini di Polizza. Società: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Struttura Organizzativa: è la Struttura di IMA ITALIA ASSISTANCE
S.p.A. – Piazza Indro Montanelli, 20 – 20099 Sesto San Giovanni (MI), costituita da medici, tecnici ed operatori, in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno che, in virtù di
specifica convenzione sottoscritta con la Società, provvede, per incarico di quest’ultima, al contatto telefonico con l’Assicurato e organizza ed eroga, con costi a carico della
Società stessa, le prestazioni di assistenza previste in polizza. Tessera “Viaggi Protetto”: il documento, riportante le condizioni di assicurazione - debitamente numerato redatto in formato cartaceo od elettronico e rilasciato all’Assicurato prima della partenza. Valore Commerciale: il valore delle cose assicurate determinato tenendo conto del
deprezzamento stabilito in relazione a grado di vetustà, tipo, uso, qualità, funzionalità, stato di conservazione. Valori: valuta a corso legale, titolo di credito in genere, buoni pasto,
buoni benzina ed in genere ogni carta – anche in formato elettronico – rappresentante un valore certo e spendibile. Viaggio: il viaggio, il soggiorno, la locazione, come risultante
dal relativo contratto o altro valido titolo o documento di viaggio. Viaggio Iniziato: l’intervallo di tempo che decorre dal momento in cui l’ Assicurato inizia ad utilizzare il primo
servizio turistico contrattualmente convenuto e termina al completo espletamento dell’ultimo servizio previsto dal contratto stesso.
CONDIZIONI GENERALI
DI ASSICURAZIONE - Estratto
Altre Assicurazioni – Il Contraente e/o l'Assicurato sono tenuti a dichiarare alla Società l’eventuale esistenza o la successiva stipulazione, presso altri assicuratori, di
assicurazioni riguardanti lo stesso rischio e le medesime garanzie assicurate con la presente polizza indicandone le somme assicurate. In caso di sinistro il Contraente e/o
l’Assicurato devono darne avviso a tutti gli assicuratori indicando a ciascuno il nome degli altri ai sensi dell’art. 1910 del Codice Civile. Relativamente alle prestazioni di
Assistenza, nel caso in cui richiedesse l’intervento di altra impresa , le prestazioni previste dalla Polizza saranno operanti esclusivamente quale rimborso all’assicurato degli
eventuali maggiori costi a Lui addebitati dall’impresa assicuratrice che ha erogato direttamente la prestazione.
Segreto Professionale - L'Assicurato libera dal segreto professionale nei confronti della Società i medici eventualmente investiti dell'esame del Sinistro stesso, che lo hanno
visitato prima o anche dopo il Sinistro.
Limitazione di Responsabilità – La Società non assume responsabilità per danni causati dall'intervento delle Autorità del Paese nel quale è prestata l'assistenza.
Esclusione di compensazioni alternative - Qualora l'Assicurato non usufruisca di una o più prestazioni, la Società non è tenuta a fornire Indennizzi o Prestazioni alternative di
alcun genere a titolo di compensazione.
Rinvio alle Norme di Legge - Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme della Legge Italiana.
Limiti di Sottoscrizione – Salvo patto contrario non è consentita l’attivazione di più polizze a garanzia del medesimo rischio al fine di elevare i massimali o prolungare il periodo
di copertura in corso.
Viaggi Incoming - Per gli Assicurati non residenti in Italia, agli effetti delle Garanzie e delle Prestazioni della presente Assicurazione si conviene di sostituire al termine “Italia” il
Paese di residenza degli Assicurati.
Diritto di Surroga - La Società si intende surrogata fino alla concorrenza della somma liquidata in tutti i diritti e le azioni che l’Assicurato può avere nei confronti dei responsabili
dei danni. L’Assicurato si obbliga, pena la decadenza, a fornire documenti ed informazioni tali da consentire l’esercizio del diritto di rivalsa e a dare atto a tutte le iniziative
necessarie a salvaguardare lo stesso.
Inizio e Termine delle Garanzie - La garanzia Annullamento Viaggio decorre dalla data d'iscrizione al viaggio e termina nel momento in cui l’Assicurato inizia ad utilizzare il primo
servizio turistico contrattualmente convenuto.
Le altre Garanzie/Prestazioni iniziano al momento e nel luogo previsti dalla scheda di iscrizione/programma dell’Operatore Turistico, e terminano al momento del completo
espletamento dell’ultima formalità prevista dal contratto stesso, e comunque con il massimo di 45 giorni dalla data di inizio del viaggio.
ESCLUSIONI COMUNI A TUTTE LE SEZIONI
Quando non diversamente ed espressamente previsto nelle singole Garanzie/Prestazioni la Società non è tenuta a fornire Garanzie/Prestazioni per tutti i sinistri
provocati o dipendenti da:
a).dolo o colpa grave dell’Assicurato;
b).guerra, anche civile, scioperi, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari, saccheggi, atti di terrorismo e di vandalismo;
c).terremoti, alluvioni, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali, trasmutazione del nucleo dell’atomo, radiazioni provocate dall’accelerazione artificiale di
particelle atomiche;
d).svolgimento delle seguenti attività: alpinismo con scalata di rocce o accesso a ghiacciai, sports aerei in genere, atti di temerarietà, corse e gare automobilistiche, motonautiche
e motociclistiche e relative prove ed allenamenti, nonché tutti gli infortuni sofferti in conseguenza di attività sportive svolte a titolo professionale;
e).malattie ed infortuni derivanti da abuso di alcolici e psicofarmaci nonché dall’uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni,
f).turbe psicologiche, malattie psichiatriche, neuropsichiatriche, stati d‘ansia, stress o depressione. Stati di malattia cronica o patologie preesistenti all’inizio del viaggio;
g).viaggi intrapresi contro consiglio medico od allo scopo di sottoporsi a trattamento medico o chirurgico;
h).viaggi in zone remote, raggiungibili solo con mezzi di soccorso speciale
Sono inoltre escluse:
i).le spese per la ricerca di persone scomparse/disperse; tranne nel caso dette spese siano sostenute da Enti od Autorità pubbliche e comunque entro il limite massimo di Euro
1.500,00
j).le Prestazioni in quei paesi che si trovassero in stato di belligeranza che renda impossibile l’assistenza;
k).le perdite di denaro, biglietti di viaggio, titoli, collezioni di qualsiasi natura e campionari;
l).le rotture o danni al bagaglio a meno che non siano conseguenza di furto, rapina, scippo o siano causati dal vettore;
m).le perdite di oggetti incustoditi o causate da dimenticanza o smarrimento;
n).le perdite, i danni o le spese mediche denunciati alla Società oltre i termini contrattualmente stabiliti;
o).le Garanzie/ Prestazioni di qualunque genere, conseguenti a sinistri avvenuti in occasione di mancata osservanza delle norme di cui alla legge n. 269 del 1998 “contro lo
sfruttamento della prostituzione, della pornografia, del turismo sessuale in danno di minori, quali nuove forme di riduzione in schiavitù”.
*****
PRIMA DEL VIAGGIO
SEZIONE ANNULLAMENTO
a.OGGETTO: la garanzia copre le penali d'annullamento addebitate dall’Agenzia di Viaggi, entro la percentuale prevista dalle condizioni di partecipazione al viaggio, entro la
somma effettivamente assicurata, e comunque entro un massimo di Euro 6.000,00 per persona e di Euro 18.000,00 per ogni avvenimento che coinvolga più persone.
L'assicurazione decorre dalla data di iscrizione al viaggio e termina all'inizio del viaggio/soggiorno stesso, ed è operante esclusivamente se il cliente è costretto ad annullare per
uno dei seguenti motivi imprevedibili al momento della stipulazione del contratto di viaggio.
1).Malattia, infortunio o decesso dell'Assicurato o di un compagno di viaggio purché assicurato ed iscritto contemporaneamente e con il quale doveva partecipare al viaggio stesso
o dei loro coniugi, conviventi, figli, fratelli, sorelle, genitori, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e nipoti fino al 3° grado di parentela, cognati o del Socio contitolare della ditta
dell'Assicurato o del diretto superiore.
2).Qualsiasi evento imprevisto, esterno ed indipendente dalla volontà dell'Assicurato o dei suoi familiari che renda impossibile la partecipazione al viaggio.
b). DISPOSIZIONI E LIMITAZIONI
L’operatività della garanzia è subordinata alle seguenti disposizioni e limiti di risarcimento, ovvero:
1.Qualora il viaggio sia annullato in un momento successivo al verificarsi di uno degli eventi contrattualmente previsti, la Società rimborserà le penali esistenti alla data in cui tale
evento si è verificato (Art. 1914 C.C.). La maggior penale addebitata rimarrà a carico dell’Assicurato.
2.Qualora l’Assicurato sia contemporaneamente iscritto ad un viaggio con i suoi familiari e/o con altre persone, in caso di annullamento, la garanzia si intende operante, oltre che
per l’Assicurato direttamente coinvolto dall’evento e per i suoi familiari, anche per uno solo dei compagni di viaggio alla condizione che anch’essi siano assicurati.
3.Sono comprese le malattie preesistenti non aventi carattere di cronicità, le cui recidive o riacutizzazioni si manifestino dopo la data di iscrizione al viaggio. Sono altresì
comprese le patologie della gravidanza, purché insorte successivamente alla data della prenotazione del viaggio.
c). ESCLUSIONI
L’assicurazione non è valida se al momento dell’adesione già sussistono le condizioni o gli eventi che determinano l’annullamento del viaggio, e non è operante se non sono state
rispettate le modalità di adesione o di comportamento in caso di sinistro. Le quote di iscrizione non sono assicurabili e pertanto non verranno rimborsate.
Sono esclusi gli annullamenti determinati dai seguenti casi che si manifestassero nei luoghi di destinazione del viaggio e che inducono a rinunciare al viaggio medesimo: eventi
bellici, terroristici, sociopolitici, meteorologici, eventi naturali, epidemie o dal pericolo che si manifestino detti eventi.
Inoltre sono esclusi gli annullamenti dovuti a malattie croniche, le conseguenze da sindrome di immunodeficienza acquisita, le malattie neuropsichiatriche, nervose e mentali;
annullamenti derivanti da sopravvenuti impegni di Iavoro o di studio, scioperi, partecipazione a gare, dolo o colpa grave dell’assicurato.
In caso di annullamento locazione appartamento /residence, la garanzia non sarà operante se la richiesta di risarcimento non è relativa a tutti gli iscritti per la medesima unità
locativa.
d). FRANCHIGIA. Salvo nei casi di ricovero ospedaliero o decesso, verrà applicato lo Scoperto del 20% dell’importo indennizzabile, che deve restare a carico del cliente e non
essere altrimenti assicurato, pena l'inoperatività della copertura.
e). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
34
Nel caso si verifichi un evento tra quelli previsti che renda impossibile la partecipazione al viaggio,
l'Assicurato, pena la decadenza al diritto al rimborso, dovrà attenersi a tutte le seguenti istruzioni:
1) immediatamente, comunque entro le ore 24:00 del primo giorno utile successivo al verificarsi dell'evento, dovrà annullare la prenotazione presso l'organizzatore del viaggio,
anche mediante l'Agenzia, al fine di fermare la misura delle penali applicabili.
2) comunque entro 5 giorni dal verificarsi dell'evento che ha causato l'annullamento ma non oltre le 24 ore successive alla data di partenza, dovrà effettuare la denuncia,
direttamente a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore
13:30 oppure direttamente scrivendo alla UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - Via della Unione Europea 3/B – 20097 San Donato Milanese (MI),
oppure a mezzo fax al numero 051 7096551. Come data di invio farà fede la data del fax. Tale denuncia dovrà contenere tutte le seguenti informazioni:
-nome, cognome, codice fiscale, indirizzo completo del domicilio onde poter esperire eventuale visita medico legale e telefono ove sia effettivamente rintracciabile l’assicurato;
-riferimenti del viaggio e della copertura quali: estratto conto di prenotazione o, in temporanea mancanza dello stesso, estremi della tessera assicurativa o nome del Tour
Operator e date di prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare;
-la descrizione delle circostanze che costringono l'assicurato ad annullare;
-la certificazione medica riportante la patologia o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o infortunio, altro documento comprovante l'impossibilità di partecipare al viaggio.
anche successivamente (se non immediatamente disponibili) dovrà comunque essere fornito per iscritto a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - Via
della Unione Europea, 3/B – 20097 San Donato Milanese (MI): estratto conto di iscrizione, fattura della penale addebitata dal TO, quietanza di pagamento emessa dal Tour
Operator, le certificazioni mediche in originale, codice IBAN ed intestatario del conto ove poter effettuare il rimborso in caso di liquidabilità del sinistro. N.B. Le denunce pervenute
incomplete di tutti i suddetti documenti verranno trattenute dalla Compagnia in passiva attesa di integrazione.
DURANTE IL VIAGGIO
35
SEZIONE ASSISTENZA
1). OGGETTO DELLA GARANZIA
La Società mette a disposizione dell’ Assicurato, nel caso in cui si trovi in una situazione di difficoltà a seguito del verificarsi di un evento fortuito, ed entro i limiti convenuti, le
prestazioni di immediato aiuto di seguito descritte tramite la Struttura Organizzativa costituita da medici, tecnici ed operatori, in funzione 24 ore su 24 telefonando al numero di
Milano +39 02.24128377, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A., Piazza Indro Montanelli, 20 – 20099 Sesto San Giovanni (MI). La
Struttura Organizzativa provvede per incarico della Società a fornire i seguenti servizi di Assistenza ai Clienti/Viaggiatori assicurati:
2). CONSULTO MEDICO E SEGNALAZIONE DI UNO SPECIALISTA
Accertamento da parte dei medici della Struttura Organizzativa dello stato di salute dell’Assicurato per decidere la prestazione medica più opportuna e, se necessario,
segnalazione del nome e recapito di un medico specialistico nella zona più prossima al luogo in cui si trova l’Assicurato.
3). INVIO DI MEDICINALI URGENTI quando l’Assicurato necessiti urgentemente per le cure del caso di medicinali irreperibili sul posto, sempreché commercializzati in Italia.
4). TRASPORTO SANITARIO
a) al più vicino luogo idoneo a prestare le cure di emergenza;
b) dal centro medico ove sono state prestate le prime cure di emergenza ad un centro medico meglio attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato agli spostamenti locali.
5). RIENTRO SANITARIO DELL’ASSICURATO con il mezzo più idoneo al luogo di residenza o in ospedale attrezzato in Italia, resosi necessario a seguito di infortunio o
malattia che, a giudizio dei medici della Struttura Organizzativa, non possono essere curati sul posto. Il trasporto è interamente organizzato a spese di UnipolSai e comprende
l'assistenza medica o infermieristica durante il viaggio, se necessaria. Il trasporto dai Paesi Extraeuropei, eccettuati quelli del Bacino Mediterraneo e delle Isole Canarie, si effettua
esclusivamente su aereo di linea in classe economica, eventualmente barellato.
6). RIENTRO DELL’ASSICURATO CONVALESCENTE qualora il suo stato di salute gli impedisca di rientrare a casa con il mezzo inizialmente previsto dal contratto di viaggio,
nonché il rimborso delle spese supplementari di soggiorno entro il limite massimo di Euro 60,00 al giorno e per un massimo di 10 giorni dopo la data prevista di rientro, rese
necessarie dallo stato di salute dell’Assicurato.
7). TRASPORTO DELLA SALMA dell’Assicurato dal luogo di decesso fino al luogo di sepoltura in Italia. Sono escluse le spese relative alla cerimonia funebre e l’eventuale
recupero e ricerca della salma.
8). RIENTRO DEI FAMILIARI purché assicurati o di un compagno di viaggio, a seguito di rientro sanitario e/o decesso dell’Assicurato.
9). RIENTRO ANTICIPATO DELL’ASSICURATO alla propria residenza in caso di avvenuto decesso o improvviso ricovero con imminente pericolo di vita di un familiare in Italia,
se l’Assicurato chiede di rientrare prima della data che aveva programmato e con un mezzo diverso da quello inizialmente previsto.
10). VIAGGIO DI UN FAMILIARE quando l’Assicurato sia ricoverato in ospedale - per un periodo superiore a 3 giorni - e qualora non sia già presente sul posto un familiare
maggiorenne, viene rimborsato il biglietto aereo in classe turistica o ferroviario in prima classe di andata e ritorno e le spese di soggiorno fino ad un massimo di Euro 60,00 al
giorno per un massimo di 10 giorni, per permettere ad un componente della famiglia di recarsi presso il paziente, anche per assistere un eventuale minore anch'egli in viaggio.
11). INTERPRETE A DISPOSIZIONE ALL'ESTERO quando l’Assicurato a seguito di ricovero in ospedale o di procedura giudiziaria nei suoi confronti per fatti colposi avvenuti
all'estero, trovi difficoltà a comunicare nella lingua locale, la Struttura Organizzativa provvede ad inviare un interprete assumendosene i relativi costi, per il solo tempo necessario
alla sua azione professionale, con il massimo di Euro 1.000,00.
12). SEGNALAZIONE DI UN LEGALE quando l’Assicurato sia ritenuto penalmente o civilmente responsabile per fatti colposi avvenuti all'estero ed a lui imputabili, la Struttura
Organizzativa segnala il nominativo di un legale e anticipa i costi per la difesa dell’Assicurato entro l’importo massimo di Euro 2.500,00; inoltre anticipa, sempre contro adeguata
garanzia bancaria e fino all’importo massimo di Euro 15.000,00, l'eventuale cauzione penale che fosse richiesta dal giudice.
13). ANTICIPO SPESE DI PRIMA NECESSITÀ se l’Assicurato ne avesse necessità a causa di eventi imprevisti di comprovata gravità e non dipendenti dalla propria volontà,
contro adeguata garanzia bancaria, la Struttura Organizzativa provvederà a saldare eventuali fatture in loco o ad anticipare la somma di denaro necessaria fino ad un massimo di
Euro 5.000,00.
14). TRASMISSIONE DI MESSAGGI URGENTI a persone residenti in Italia qualora l’Assicurato fosse impossibilitato a trasmettere messaggi, la Struttura Organizzativa
provvederà alla comunicazione del messaggio al destinatario.
15). SPESE TELEFONICHE e telegrafiche documentate, sostenute per contattare la Struttura Organizzativa in caso di necessità, sono rimborsabili fino a Euro 100,00.
16). SPESE DI SOCCORSO E DI RICERCA affrontate in caso di infortunio sono assicurate, purché eseguite da organismi ufficiali, fino a concorrenza di Euro 1.500,00.
17). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
L’Assistenza si ottiene telefonando al n° di Milano:
+39 02.24128377
In caso di necessità l’Assicurato dovrà:
.-.segnalare alla Struttura Organizzativa i propri dati anagrafici, Codice Fiscale, i dati identificativi della Tessera “Viaggi Protetto”;
.-.comunicare il luogo dove si trova ed il proprio recapito telefonico.
18). DISPOSIZIONI E LIMITAZIONI
Le Garanzie/Prestazioni sono fornite esclusivamente previo accordo con la Struttura Organizzativa.
Per le sole Garanzie/Prestazioni di cui agli articoli: 04 (TRASPORTO SANITARIO) - 05 (RIENTRO SANITARIO DELL’ASSICURATO) - 06
(RIENTRO DELL’ASSICURATO
CONVALESCENTE) – 07 (TRASPORTO DELLA SALMA) – 08 (RIENTRO DEI FAMILIARI) – 09 (RIENTRO ANTICIPATO DELL’ ASSICURATO) – 10 (VIAGGIO DI UN
FAMILIARE), qualora l’Assicurato per motivi di forza maggiore si sia organizzato in proprio sostenendo le relative spese, la Società, a seguito di presentazione in originale di
idonea certificazione medica rilasciata sul posto e dei documenti di spesa, provvederà al rimborso, entro e non oltre l’importo massimo di Euro 1.000,00 e comunque nella misura
strettamente necessaria.
1.-Per gli Assicurati residenti all’estero le spese di rientro sono riconosciute nei limiti di costo per il rientro in Italia.
2.-L’ Assicurato è tenuto alla consegna alla Società dei biglietti di viaggio non utilizzati a seguito delle prestazioni godute.
SEZIONE SPESE MEDICHE
1). OGGETTO
La garanzia ha per oggetto il rimborso delle spese mediche, per prestazioni sanitarie conseguenti a infortuni o malattia, sostenute dall’Assicurato in loco, la cui necessità sorga
durante il viaggio e che risultino indispensabili e non rimandabili al rientro nel luogo di residenza. La Società provvederà con pagamento diretto, previa autorizzazione della
Struttura Organizzativa, oppure rimborserà le spese incontrate in loco alla presentazione della diagnosi e dei documenti di spesa, nei limiti dei seguenti massimali:
Italia: 1.000,00 euro
Estero: 30.000,00 euro
ATTENZIONE!
Per spese superiori a Euro 1.000,00 dovrà invece essere sempre ottenuta l’autorizzazione preventiva della Struttura Organizzativa.
2). FRANCHIGIA E SCOPERTO
Le Garanzie/Prestazioni sono prestate con una franchigia pari a Euro 50,00.
3). IN CASO DI RICOVERO OSPEDALIERO NELL’ UNIONE EUROPEA
Con l’uso della Tessera Sanitaria (Tessera Europea Assicurazione Malattia – TEAM) dove sono impressi i codici necessari per garantire ad ogni cittadino italiano l'assistenza
sanitaria anche nei Paesi dell'Unione Europea non vi sarà l’applicazione di franchigia.
4). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
Per ottenere il rimborso delle spese mediche sostenute, l’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde
800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
- propri dati anagrafici, Codice Fiscale, dati identificativi della Tessera “Viaggi Protetto”, codice IBAN;
- diagnosi del medico locale;
- originali delle fatture o ricevute pagate.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata esclusivamente in originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San
Donato Milanese (MI).
SEZIONE BAGAGLIO
1). OGGETTO DELLA GARANZIA entro la somma assicurata di Euro 1.000,00, la Società, rimborserà le perdite conseguenti a furto, rapina, scippo, incendio del bagaglio,
che l’Assicurato aveva con sé durante il viaggio, compresi gli abiti e gli oggetti indossati nonché per mancata riconsegna o danneggiamento del bagaglio causato dal vettore a cui
era stato consegnato.
2). DISPOSIZIONI E LIMITAZIONI L’indennizzo verrà corrisposto in base al valore commerciale e in nessun caso si terrà conto dei valori affettivi. Per il rifacimento di documenti
d’identità, il rimborso è limitato a Euro 250,00.
l rimborso è limitato al 50% della somma assicurata per:
a).gioielli, preziosi, orologi, pellicce ed altri oggetti di
valore;
b).apparecchiature fotocineottiche, apparecchi radio televisivi ed apparecchiature elettroniche.
Per tali oggetti la garanzia non opera quando sono inclusi nel bagaglio consegnato a imprese di trasporto.
Il rimborso è altresì limitato per ogni singolo oggetto al 50% della somma assicurata ed i corredi fotocineottici (obiettivi, filtri, lampeggiatori, batterie, etc.) sono considerati quali
unico oggetto.
Gli oggetti lasciati in automobile, nel camper, nel caravan od a bordo di motocicli o altri veicoli sono assicurati solo se riposti nel bagagliaio chiuso a chiave non visibili all’esterno
ed il mezzo viene lasciato in un parcheggio custodito a pagamento.
3). SPESE DI PRIMA NECESSITÀ In caso di ritardata (non inferiore alle 12 ore) o mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore, la Società rimborserà, entro la somma
assicurata di Euro 250,00 le spese sostenute e documentate per gli acquisti di prima necessità effettuati prima del termine del viaggio.
4). FRANCHIGIA.
Dall’ ammontare del danno risarcibile di cui al punto 1). e 2). Sopraindicato, verrà detratta la franchigia pari a Euro 50,00. Detta franchigia non si applicherà agli indennizzi dovuti
ad integrazione del risarcimento effettuato dal vettore. In tale caso, l’indennizzo avverrà proporzionalmente e successivamente a quello del vettore responsabile e solo qualora il
risarcimento ottenuto non copra l’intero ammontare del danno.
5). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
In caso di danni o perdite al bagaglio, L’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800 406858 attivo
dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri
Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
1.-.Cognome, nome, indirizzo, codice fiscale, dati identificativi della Tessera “Viaggi Protetto”, codice IBAN
2.-.Descrizione dettagliata delle circostanze in cui si è verificato il sinistro;
3.-.Descrizione, valore, data di acquisto degli oggetti perduti o danneggiati, preventivo di riparazione o dichiarazione di irreparabilità;
4.-.in caso di bagagli affidati al vettore aereo: copia del rapporto di smarrimento o danneggiamento (RIB o PIR, da ottenersi presso l’ufficio “Lost and Found” dell’Ente
Aeroportuale) e copia della lettera di reclamo inviata nei termini di legge al vettore aereo ed eventuale risposta dello stesso (anche successivamente alla denuncia). Trascorsi
inutilmente 90 giorni dalla data di invio della lettera di reclamo al vettore aereo, l’Assicurato potrà comunicare alla Società la mancata risposta. In tal caso la Società liquiderà
l’indennizzo dovuto a termini di polizza, previa applicazione della franchigia contrattuale di Euro 50,00. Resta salvo il diritto di surroga della Società nei confronti del Vettore
medesimo. L’Assicurato si obbliga a dare comunicazione alla Società di eventuali ulteriori somme da chiunque ricevute a titolo di indennizzo per il medesimo danno ed a restituire
tempestivamente alla Società gli importi non contrattualmente dovuti;
5.-.in caso di bagagli affidati al vettore marittimo, terrestre o all’albergatore: copia del reclamo, debitamente controfirmata per ricevuta dal vettore o albergatore e loro
risposta (anche successivamente alla denuncia);
6.-.in caso di bagagli non consegnati: copia della denuncia all’autorità del luogo dell’avvenimento e copia del reclamo scritto ad eventuali responsabili (albergo, ristorante,
autorimessa) e loro risposta (anche successivamente alla denuncia);
7.-.in caso di acquisti di prima necessità: gli scontrini che documentino il costo e la natura dei beni acquistati.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata, esclusivamente in originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. - Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San
Donato Milanese (MI).
6). ULTERIORI OBBLIGHI DELL’ASSICURATO
L’Assicurato è tenuto a salvaguardare il diritto di rivalsa della Società nei confronti del responsabile della perdita o danno del bagaglio, quindi deve sporgere immediato reclamo
scritto nei confronti dell’albergatore, vettore o altro responsabile. Deve altresì denunciare i casi di furto, scippo o rapina all’Autorità del luogo di avvenimento.
SEZIONE RIMBORSO QUOTA VIAGGIO
1). OGGETTO. La copertura garantisce il rimborso della quota di costo del viaggio non utilizzata nel caso che l’Assicurato, i suoi familiari o il compagno di viaggio iscritto
contemporaneamente, siano costretti ad interromperlo per uno dei seguenti motivi:
a). rientro sanitario dell’Assicurato per motivi di salute solo se predisposto ed organizzato dalla Struttura Organizzativa di Assistenza;
b). ricovero in ospedale dell’Assicurato che causi l’interruzione del viaggio;
c). rientro anticipato dell’Assicurato solo se predisposto ed organizzato dalla Struttura Organizzativa di Assistenza;
d). rientro anticipato per decesso del familiare o del compagno di viaggio.
Il rimborso è pari al costo dei giorni mancanti al completamento del viaggio e si ottiene dividendo il costo totale pagato, al netto della quota di iscrizione e/o assicurazione, per i
giorni di durata del viaggio.
Il rimborso verrà erogato unicamente in forma di "Buono viaggio" utilizzabile esclusivamente presso il Tour Operator. Il "buono viaggio" non è cedibile, non è rimborsabile e dovrà
essere utilizzato entro i 12 mesi dalla data di rientro.
In caso di iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito di partecipanti, la definizione “compagno di viaggio” può riferirsi ad una sola persona.
Non saranno ammesse alla garanzia le richieste relative ad interruzioni del soggiorno per “rientro sanitario” non organizzato dalla Struttura Organizzativa di Assistenza.
2). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
In caso di interruzione del viaggio, per ottenere il "Buono viaggio" l’Assicurato è tenuto a denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800406858 attivo dal
lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri
Turismo - C.P. 78 – 20097 San Donato Milanese MI completa dei seguenti documenti: i propri dati e recapiti, codice fiscale, copia del Certificato di Adesione alla copertura
assicurativa (NCA), descrizione dell'accaduto, estratto conto di iscrizione, certificato di morte o di ricovero, stato di famiglia e tutti i documenti utili alla definizione del sinistro.
SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE DEL VIAGGIATORE
1). OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE
La Società si obbliga a tenere indenne l’Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge a titolo di risarcimento (capitali, interessi e
spese) di danni involontariamente cagionati a terzi, per morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi durante il viaggio
acquistato dalla Contraente, relativamente a fatti della vita privata.
2). MASSIMALI
Le garanzie di cui alla presente sezione sono prestate fino alla concorrenza del massimale di euro 60.000,00 per evento e per l’intera durata del viaggio.
3). ESTENSIONE TERRITORIALE
In deroga all’articolo 19 delle Condizioni Generali di assicurazione, l’assicurazione vale per tutti i Paesi, con esclusione delle azioni promosse contro l’Assicurato in USA e
Canada.
4). PLURALITA’ DI ASSICURATI
Il massimale stabilito in Polizza per il danno cui si riferisce la domanda di risarcimento resta, per ogni effetto, unico, anche nel caso di corresponsabilità di più Assicurati fra di loro.
5). ESCLUSIONI
Ad integrazione delle “Esclusioni comuni a tutte le Garanzie”, delle Condizioni Generali di Assicurazione, dalla garanzia sono esclusi i danni:
a).derivanti da esercizio di attività professionali;
36
b).derivanti da attività venatorie;
c).di qualunque natura, se causati a familiari o compagni di viaggio;
d).da furto, incendio, esplosione e scoppio;
e).da inquinamento e/o contaminazione, di qualunque natura;
f).derivanti dalla proprietà, il possesso o uso di qualsiasi mezzo a motore;
g).a cose in consegna o custodia;
h).da interruzione o sospensione di attività professionali, commerciali, industriali, agricole o di servizi;
i).derivanti dalla proprietà, possesso o uso – tranne che come passeggero - di aerei, veicoli, camper, roulotte, imbarcazioni, natanti non a motore di lunghezza superiore a metri
7,50.
6). GESTIONE DELLE VERTENZE E SPESE DI RESISTENZA
La Società assume fino a quando ne ha interesse la gestione delle vertenze, tanto in sede stragiudiziale che giudiziale, sia civile che penale, a nome dell’Assicurato designando
ove occorra legali o tecnici ed avvalendosi di tutti i diritti o azioni spettanti all’Assicurato stesso. L’Assicurato è tenuto a prestare la propria collaborazione per permettere la
gestione delle suddette vertenze e a comparire personalmente in giudizio ove la procedura lo richieda.
La Società ha diritto di rivalersi sull’Assicurato del pregiudizio derivatole dall’inadempimento di tali obblighi. Sono a carico della Società le spese sostenute per resistere all’azione
promossa contro l’Assicurato, entro il limite di un importo pari al quarto del massimale stabilito in Polizza per il danno cui si riferisce la domanda. Qualora la somma dovuta al
danneggiato superi detto massimale, le spese vengono ripartite fra la Società e il Contraente/Assicurato in proporzione del rispettivo interesse.
La Società non riconosce le spese incontrate dall’Assicurato per legali o tecnici che non siano da essa designati e non risponde di multe od ammende né delle spese di giustizia
penale.
7). FRANCHIGIA/SCOPERTO
Relativamente ai danni a cose ed animali l’Assicurazione è prestata con l’applicazione, per ciascun sinistro, di uno scoperto sul danno risarcibile, pari a 10%, con il minimo di
euro 40,00.
8). DISPOSIZIONI E LIMITAZIONI
La garanzia è prestata in secondo rischio rispetto ad eventuali altre polizze di responsabilità civile operanti a garanzia dello stesso rischio.
9). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
In caso di sinistro l’Assicurato dovrà, entro tre giorni da quando ne ha avuto conoscenza, effettuare denuncia scritta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri
Turismo - Via della Unione Europea, 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI). L’Assicurato dovrà altresì immediatamente inviare alla Società qualsiasi forma di ordinanza,
mandato, citazione in giudizio o altro documento legale ricevuto inerente a qualsiasi richiesta di indennizzo al seguente indirizzo:
UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 - 20097 San Donato Milanese (MI).
L’inadempimento di tale obbligo può comportare la perdita totale o parziale del diritto di indennizzo, ai sensi dell’art. 1915 del Codice Civile l’Assicurato dovrà astenersi dal
riconoscere la propria responsabilità o addivenire a transazioni di qualunque natura senza il preventivo benestare della Società.
37
SEZIONE RISCHI ZERO
1). OGGETTO. La garanzia copre le conseguenze economiche derivanti dalla forzata modifica del viaggio resasi necessaria dopo l’inizio del viaggio e/o l’interruzione del viaggio
stesso a seguito di: eventi Fortuiti, eventi Sociopolitici (Scioperi, Atti Terroristici, Guerre, Colpi Di Stato Ecc.), eventi atmosferici catastrofali (Cicloni, Inondazioni, Terremoti Ecc.),
casi di forza maggiore in generale.
A seguito dei suddetti eventi che provochino la necessità della modifica del viaggio già iniziato o il rientro anticipato, in questi casi, la Società rimborsa:
a) il costo sostenuto per la modifica dei servizi turistici e per far fronte a situazioni di emergenza verificatesi dopo l’inizio del viaggio, cioè i costi di riprotezione essenziali ed
indispensabili, sostenuti direttamente dall’Assicurato o per suo conto, anticipati dal Tour Operator/Contraente.
b) il costo della parte di viaggio non usufruita a causa del forzato rientro anticipato (quota individuale di partecipazione pagata e assicurata, al netto della quota di iscrizione e/o
assicurazione, diviso in giorni di durata del viaggio moltiplicato i giorni mancanti all’ultimazione del viaggio).
2). RECUPERI
In tutti i casi L'assicurato e il Contraente si impegnano a corrispondere alla Società ogni importo ottenuto dai fornitori dei servizi turistici e/o enti, ed i costi non sostenuti in
relazione agli eventi oggetto della copertura.
3). MASSIMALI
I risarcimenti di cui sopra verranno riconosciuti entro un massimale pari al costo del viaggio a persona, con il massimo di Euro 2.000,00 per passeggero e di Euro 150.000,00 per
anno assicurativo.
In caso di esaurimento del suindicato massimale per anno, la Società dichiara di essere disponibile al reintegro dello stesso a condizioni da convenirsi.
4). ESCLUSIONI SPECIFICHE
Sono esclusi dalla garanzia gli esborsi causati da: fatti conosciuti o avvenuti od a scioperi conosciuti o programmati prima dell’inizio del viaggio organizzato; insolvenza, morosità
o mancato adempimento di obbligazioni pecuniarie facenti capo all’organizzatore e/o venditore del viaggio assicurato; dolo e colpa con previsione dell’organizzatore del viaggio
organizzato e del passeggero; infortunio o la malattia da chiunque subiti.
5). ISTRUZIONI ED OBBLIGHI IN CASO DI SINISTRO
L’Assicurato, entro 15 giorni dal verificarsi dell’evento e comunque entro e non oltre 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al
numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a UnipolSai
Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - Via della Unione Europea, 3/B – 20097 San Donato Milanese (MI), contenente una descrizione dettagliata dell’avvenimento
e corredata dalla seguente documentazione:
.-. cognome, nome, codice fiscale, indirizzo, copia della Tessera “Viaggi Protetto”, codice IBAN;
.-. operativo Voli;
.-.descrizione del Pacchetto del Viaggio inizialmente previsto.
.-.ricevute e fatture delle spese sostenute
.-. Documentare l’impossibilità di usufruire dei servizi
originariamente previsti, quindi documentare la natura e l’entità dell’evento,
.-.documentare la necessità dei servizi sostitutivi acquistati.
In caso di denuncia telefonica la documentazione richiesta andrà inviata a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo – Via della Unione Europea, 3/B – 20097
San Donato Milanese (MI).
SEZIONE INDENNIZZO PER RITARDO VOLO
1). OGGETTO: in caso di ritardata partenza del volo di andata superiore alle 8 ore complete, UnipolSai Assicurazioni S.p.A. eroga un’indennità per passeggero di Euro 80,00.
Il calcolo del ritardo verrà effettuato in base all’effettivo orario di partenza ufficializzato dal vettore, rispetto all’ultimo aggiornamento dell’orario di partenza comunicato ufficialmente
dal Tour Operator all’Assicurato presso l’agenzia di viaggi o corrispondente locale, fino al giorno precedente la partenza.
La garanzia è valida per i ritardi dovuti a qualsiasi motivo esclusi i fatti conosciuti o avvenuti od a scioperi conosciuti o programmati fino al giorno precedente la partenza.
Il Contraente e l’Assicurato si impegnano a corrispondere alla Società gli importi recuperati nei confronti di qualsiasi soggetto e ente in relazione agli eventi oggetto della
copertura. La garanzia è operante solo nel caso che i biglietti di viaggio siano stati emessi dal Tour Operator così come risulterà dall’estratto conto di prenotazione.
2). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
L’Assicurato, entro 15 giorni dal verificarsi dell’evento, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800406858 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30
alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30, od inviare la relativa richiesta a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo – Via della Unione Europea,
3/B – 20097 San Donato Milanese (MI), fax: 02.51819067.
Il viaggiatore dovrà documentare l'avvenuto ritardo della partenza del volo di andata. La documentazione che certifichi l’orario di effettiva partenza andrà conseguita
dall’Assicurato direttamente e presso il vettore e andrà fornita contestualmente alla denuncia di sinistro unitamente all’estratto conto di prenotazione comprovante che l’emissione
dei biglietti di viaggio è stata effettuato dal Tour Operator, la copia dei biglietti stessi, l’eventuale foglio convocazione, voucher e/o le comunicazioni di aggiornamento di orario. In
tutti i casi l’Assicurato dovrà rendersi disponibile al fine di poter fornire alla UnipolSai Assicurazioni S.p.A. ulteriore documentazione necessaria per la definizione del sinistro.
In caso di denuncia telefonica la documentazione richiesta andrà inviata a UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo – Via della Unione Europea, 3/B – 20097
San Donato Milanese (MI).
SEZIONE RINUNCIA AL VIAGGIO A SEGUITO DI RITARDATA PARTENZA VOLO
1).OGGETTO. La garanzia opera in alternativa alla garanzia “Indennizzo per ritardo volo” e prevede il rimborso del 75% della quota di partecipazione al viaggio pagata, nel caso
che l’assicurato decida di rinunciare definitivamente al viaggio a seguito di ritardata partenza del volo di andata superiore ad 8 ore complete rispetto all’ultimo aggiornamento
dell’orario di partenza comunicato ufficialmente dal Tour Operator all’Assicurato, presso l’Agenzia di viaggi o corrispondente locale, fino a sei ore precedenti l’orario di prevista
partenza.
2). ESCLUSIONI SPECIFICHE
La garanzia è valida per i ritardi dovuti a qualsiasi motivo esclusi i fatti conosciuti o avvenuti od a scioperi conosciuti o programmati fino a sei ore precedenti l’orario di prevista
partenza.
Sono altresì esclusi gli eventi connessi ad insolvenza, morosità o mancato adempimento di obbligazioni pecuniarie facenti capo all’organizzatore del viaggio assicurato e/o dolo e
colpa con previsione dell’organizzatore del viaggio organizzato o del passeggero; i casi di cancellazione definitiva di voli che non vengano riprotetti.
3). RECUPERI
Il Contraente e l’Assicurato si impegnano a corrispondere alla Società gli importi recuperati nei confronti di qualsiasi soggetto e ente in relazione agli eventi oggetto della
copertura.
La garanzia è operante solo nel caso che i biglietti di viaggio siano stati emessi dal Tour Operator così come risulterà dall’estratto conto di prenotazione.
4). COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
Oltre a relazionare circa l’accaduto, l’assicurato dovrà attenersi a quanto previsto alle istruzioni ed obblighi riportati alla garanzia “Indennizzo per ritardo volo”
SEZIONE AUTO
In caso di incidente d'auto durante il viaggio intrapreso per raggiungere la destinazione che renda non utilizzabile il mezzo, chiamando la Struttura Organizzativa al numero di
Milano +39 02 24128377, potrà essere richiesto il traino presso una officina autorizzata. La garanzia inoltre prevede il rimborso fino a Euro 500,00, delle seguenti spese
effettivamente sostenute:
SPESE DI TRAINO del veicolo entro l’importo massimo di Euro 250,00 fino alla officina o concessionaria più vicina in grado di ripristinarne l'utilizzo.
SPESE DI PERNOTTAMENTO O NOLEGGIO DI UN'AUTO SOSTITUTIVA qualora l'incidente renda non idoneo alla circolazione il mezzo e comporti un intervento presso una
officina autorizzata superiore alle otto ore di manodopera, verranno anche rimborsate, entro l’importo massimo di Euro 250,00, le spese sostenute per l'eventuale pernottamento
forzato in attesa della riparazione, o in alternativa, le spese sostenute per l’eventuale pernottamento forzato in attesa della riparazione, o in alternativa, le spese per il noleggio di
una vettura sostitutiva impiegata per raggiungere il luogo del soggiorno.
COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO
Per ottenere il rimborso delle spese sostenute l’Assicurato, entro 15 giorni dalla data del rientro, dovrà denunciare il sinistro alla Società, telefonando al numero verde 800406858
attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 od inviare la relativa richiesta a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio
Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San Donato Milanese (MI), completa dei seguenti documenti:
-.-propri dati anagrafici, codice fiscale,
-.- copia del Certificato di Adesione alla copertura assicurativa (NCA),
-.-codice IBAN;
-.-data, luogo e descrizione dell’accaduto;
-.-preventivi di riparazione rilasciati dall’officina;
-.-originale delle fatture per il traino e/o il pernottamento forzato o in alternativa per il noleggio dell’auto sostitutiva.
In ogni caso la documentazione richiesta andrà inviata, esclusivamente in originale, a: UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Ufficio Sinistri Turismo - C.P. 78 – 20097 – San
Donato Milanese (MI).
SEZIONE ASSISTENZA FAMILIARI A CASA
Qualora nel corso del viaggio i familiari a casa in Italia (coniuge/convivente, genitori, fratelli, figli, suoceri, generi, nuore, nonni, anche se non domiciliati nella medesima abitazione
dell’Assicurato) dovessero trovarsi in difficoltà a seguito di improvvisa malattia o infortunio, potranno contattare la Struttura Organizzativa in funzione 24 ore su 24 al numero di
Milano +39 02 24128377 che provvederà a fornire loro i seguenti servizi di assistenza:
CONSULTO MEDICO. Accertamento da parte dei medici della Struttura Organizzativa dello stato di salute del familiare per decidere la prestazione medica più opportuna e, se
necessario, segnalazione del nome e recapito di un medico specialistico nella zona più prossima al luogo in cui si trova il paziente.
INVIO DI MEDICINALI URGENTI dopo aver ritirato la ricetta presso il paziente e qualora questi fosse impossibilitato a reperire direttamente i farmaci necessari in conseguenza
delle gravi condizioni di salute come risultante dalla certificazione del medico curante.
INVIO DI UN MEDICO CASI DI URGENZA qualora dalle ore 20 alle ore 8 o nei giorni festivi, la Struttura Organizzativa giudichi necessario l'intervento del medico ed il paziente
abbia difficoltà a reperirlo. In tal caso verrà inviato un medico convenzionato, o in alternativa verrà organizzato gratuitamente il TRASFERIMENTO IN AMBULANZA al centro
medico idoneo più vicino.
ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE Qualora il familiare abbia avuto la necessità di un ricovero ospedaliero e a seguito delle sue condizioni risultasse necessario,
verrà messo a disposizione dalla Struttura Organizzativa un servizio di assistenza infermieristica domiciliare sino al giorno successivo il rientro dei viaggiatori e comunque entro il
massimo di Euro 500,00.
SEZIONE LA CASA
Qualora durante l'assenza da casa, si verificassero situazioni di emergenza alla abitazione del viaggiatore quali, allagamenti o improvvise infiltrazioni progressive rilevabili
dall'esterno, incendio per il quale siano intervenuti i pompieri, furto, tentato furto, atti vandalici, e questi ne venga a conoscenza in qualche modo, contattando la Centrale
Operativa in funzione 24 ore su
24 al numero di Milano +39 02-24128377 potrà ottenere le seguenti prestazioni di assistenza:
INVIO DI UN IDRAULICO O ELETTRICISTA nel caso sia necessario contenere le perdite d'acqua al fine di limitare i danni alla casa, al mobilio e/o al vicinato, e/oppure un
elettricista per ripristinare le condizioni minime di sicurezza e/o prevenire dispersioni pericolose o corti circuiti.
INVIO DI UN FABBRO qualora non sia possibile reperire le chiavi dell'abitazione e previa autorizzazione scritta del viaggiatore ivi residente, si renda necessario forzare l'accesso
per consentire l'intervento all'interno degli altri artigiani, oppure ripristinare lo stato di sicurezza dei serramenti, nel caso suddetto, o a seguito di furto, tentato furto o atti vandalici.
VIGILANZA DELL'ABITAZIONE mediante l'invio di una di una guardia giurata a presidio dei beni del viaggiatore qualora ciò si rendesse necessario a seguito dei casi sopra
menzionati. La prestazione è a carico della Società fino all'intervento di un artigiano e per la durata massima di 24 ore.
ESCLUSIONI. Non sono assicurati i costi della manodopera necessaria, dei materiali e in generale delle soluzioni tecniche resesi necessarie e che rimarranno a carico del
richiedente. Sono altresì esclusi gli eventi verificatisi qualora e/o in conseguenza del fatto che la casa, durante il viaggio, sia comunque abitata da altre persone.
*****
INFORMAZIONI RELATIVE ALL’IMPRESA
Nota informativa al Contraente
La presente Nota Informativa ha lo scopo di fornire tutte le informazioni preliminari necessarie al Contraente per sottoscrivere l’assicurazione prescelta con cognizione di causa e
fondatezza di giudizio. Essa è redatta nel rispetto delle disposizioni impartite dall’IVASS sulla base delle norme emanate a tutela del Consumatore dell’Unione Europea per il
settore delle assicurazioni contro i danni e recepite nell’ordinamento italiano con Decreto Legislativo del 17 settembre 2005 n°209.
Denominazione sociale, forma giuridica dell’ Impresa e Sede Legale
L’impresa assicuratrice è UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A., Via Stalingrado, 45 – 40128 Bologna – Italia, impresa autorizzata all’esercizio delle assicurazioni (D.M. dell’26/11/1984
E D.M. dell’24/11/1993) e soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., con sede legale in Via Stalingrado, 45, 40128 Bologna –
Italia.
INFORMAZIONI RELATIVE AL CONTRATTO
Legislazione Applicabile Al Contratto. La legislazione applicabile al contratto è quella italiana; le Parti hanno comunque facoltà, prima della conclusione del contratto stesso, di
scegliere una legislazione diversa, salvi i limiti derivanti dall’applicazione di norme imperative nazionali e salva la prevalenza delle disposizioni specifiche relative alle assicurazioni
obbligatorie previste dall’ordinamento italiano. UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.A. propone di applicare al contratto che sarà stipulato la legge Italiana.
Prescrizione Dei Diritti Derivanti Dal Contratto. Ai sensi dell’Art. 2952 del Codice Civile i diritti dell’Assicurato (soggetto nel cui interesse è stipulato il contratto) derivanti dal
contratto si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui si fonda il diritto e/o dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all’Assicurato o ha
promosso contro di questi azione.
Reclami In Merito Al Contratto. Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattualeo la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto alla Società, indirizzandoli a:
UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.P.A. - RECLAMI ASSISTENZA CLIENTI Via della Unione Europea, 3/B - 20097 San Donato Milanese (MI) – Fax: 02 51815353 - e-mail
[email protected]
38
Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni potrà rivolgersi all’IVASS, Servizio Tutela
degli Utenti, via del Quirinale 21, 00187 Roma, telefono 06.421331. I reclami indirizzati all’IVASS devono contenere: a) nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale
recapito telefonico; b) individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato; c) breve descrizione del motivo di lamentela; d) copia del reclamo presentato alla
Società e dell’eventuale riscontro fornito dalla stessa; e) ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze. Le informazioni utili per la presentazione
dei reclami sono riportate sui siti internet della Società www.unipolsai.com e www.unipolsai.it .
In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda che permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a
sistemi conciliativi ove esistenti.
Per la risoluzione delle liti transfrontaliere, controversie tra un contraente consumatore di uno Stato membro e un’impresa con sede legale in un altro Stato membro, il reclamante
avente domicilio in Italia può presentare reclamo:
- all’IVASS, che lo inoltra al sistema/organo estero di settore competente per la risoluzione delle controversie in via stragiudiziale, dandone notizia al reclamante e comunicandogli
poi la risposta;
- direttamente al sistema/organo estero competente dello Stato membro o aderente allo SEE (Spazio Economico Europeo) sede dell’impresa assicuratrice stipulante (sistema
individuabile tramite il sito http://www.ec.Europa.eu/fin-net),richiedendo l’attivazione della procedura FIN-NET, rete di cooperazione fra organismi nazionali.
Nel caso in cui il Cliente e la Società concordino di assoggettare il contratto alla legislazione di un altro Stato, l’Organo incaricato di esaminare i reclami del Cliente sarà quello
previsto dalla legislazione prescelta e l’IVASS si impegnerà a facilitare le comunicazioni tra l’Autorità competente prevista dalla legislazione prescelta ed il Cliente stesso.
Avvertenza
La presente nota è un documento che ha solo valore e scopo informativo.
39
INFORMATIVA AL CLIENTE SULL’USO DEI SUOI DATI E SUI SUOI DIRITTI
Art. 13 D. Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali
Gentile Cliente,
per fornirLe i prodotti e/o i servizi assicurativi richiesti o previsti in Suo favore dobbiamo raccogliere ed utilizzare alcuni dati che La riguardano.
Quali dati raccogliamo
Si tratta di dati (come, ad esempio, nome, cognome, residenza, data e luogo di nascita, professione, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica) che Lei stesso od altri
soggetti(1) ci fornite; tra questi ci possono essere anche dati di natura sensibile(2), indispensabili per fornirLe i citati servizi e/o prodotti assicurativi. Il conferimento di questi dati è
in genere necessario per il perfezionamento del contratto assicurativo e per la sua gestione ed esecuzione; in alcuni casi è obbligatorio per legge, regolamento, normativa
comunitaria od in base alle disposizioni impartite da soggetti quali l’Autorità Giudiziaria o le Autorità di vigilanza(3). In assenza di tali dati non saremmo in grado di fornirLe
correttamente le prestazioni richieste; il rilascio facoltativo di alcuni dati ulteriori relativi a Suoi recapiti può, inoltre, risultare utile per agevolare l’invio di avvisi e comunicazioni di
servizio. Il Suo indirizzo potrà essere eventualmente utilizzato anche per inviarLe, via posta, comunicazioni commerciali e promozionali relative a nostri prodotti e servizi
assicurativi, analoghi a quelli da Lei acquistati, salvo che Lei non si opponga, subito od anche successivamente, alla ricezione di tali comunicazioni (si vedano le indicazioni
riportate in Quali sono i Suoi diritti).
Perché Le chiediamo i dati
I Suoi dati saranno utilizzati dalla nostra Società per finalità strettamente connesse all’attività assicurativa e ai servizi forniti(4), ai relativi adempimenti normativi, nonché ad attività
di analisi dei dati (esclusi quelli di natura sensibile), secondo parametri di prodotto, caratteristiche di polizza e informazioni sulla sinistrosità, correlate a valutazioni statistiche e
tariffarie; ove necessario, per dette finalità nonchè per le relative attività amministrative e contabili, i Suoi dati potranno inoltre essere acquisiti ed utilizzati dalle altre società del
nostro Gruppo(5) e saranno inseriti in un archivio clienti di Gruppo.
I Suoi dati potranno essere comunicati solo ai soggetti, pubblici o privati, esterni alla nostra Società coinvolti nella prestazione dei servizi assicurativi che La riguardano o in
operazioni necessarie per l’adempimento degli obblighi connessi all’attività assicurativa(6). Potremo trattare eventuali Suoi dati personali di natura sensibile (ad esempio, relativi al
Suo stato di salute) soltanto dopo aver ottenuto il Suo esplicito consenso.
Come trattiamo i Suoi dati
I Suoi dati non saranno soggetti a diffusione; saranno trattati con idonee modalità e procedure, anche informatiche e telematiche, solo dal personale incaricato delle strutture della
nostra Società preposte alla fornitura dei prodotti e servizi assicurativi che La riguardano e da soggetti esterni di nostra fiducia a cui affidiamo alcuni compiti di natura tecnica od
organizzativa(7).
Quali sono i Suoi diritti
La normativa sulla privacy (artt. 7-10 D. Lgs. 196/2003) Le garantisce il diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano, di richiederne l’aggiornamento,
l’integrazione, la rettifica o, nel caso i dati siano trattati in violazione di legge, la cancellazione, nonché di opporsi all’uso dei Suoi dati per l’invio di comunicazioni commerciali e
promozionali.
Titolare del trattamento dei Suoi dati è UnipolSai Assicurazioni S.p.A. (www.unipolsai.it) con sede in Via Stalingrado 45 – 40128 - Bologna(8).
Per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per informazioni più dettagliate circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati i dati o che ne vengono a
conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, potrà rivolgersi al “Responsabile per il riscontro agli interessati”, presso UnipolSai Assicurazioni S.p.A., Via Stalingrado, 45,
Bologna, [email protected]
Inoltre, collegandosi al sito www.unipolsai.it nella sezione Privacy o presso il suo agente/intermediario troverà tutte le istruzioni per opporsi, in qualsiasi momento e senza oneri,
all’invio di comunicazioni commerciali e promozionali sui nostri prodotti o servizi assicurativi.
Note
1) Ad esempio, contraenti di assicurazioni in cui Lei risulti assicurato o beneficiario, eventuali coobbligati; altri operatori assicurativi (quali intermediari assicurativi, imprese di
assicurazione, ecc.); soggetti ai quali, per soddisfare le sue richieste (ad es. di rilascio o di rinnovo di una copertura, di liquidazione di un sinistro, ecc.) richiediamo informazioni
commerciali; organismi associativi (es. ANIA) e consortili propri del settore assicurativo, altri soggetti pubblici.
2) Sono i dati idonei a rivelare non solo lo stato di salute, ma anche convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, opinioni politiche, adesioni a partiti, sindacati, associazioni,
od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico, o sindacale. Sono considerati particolarmente delicati, seppur non sensibili, anche i dati giudiziari, relativi cioè a
sentenze o indagini penali.
3) Ad esempio: IVASS, CONSOB, COVIP, Banca d’Italia, AGCM, Garante Privacy, oppure per gli adempimenti in materia di accertamenti fiscali con le relative comunicazioni
all’Amministrazione Finanziaria, nonché per gli obblighi di identificazione, registrazione ed adeguata verifica della clientela ai sensi della normativa in materia di antiriciclaggio e di
contrasto al finanziamento del terrorismo (D.Lgs. 231/07), nonché per segnalazione di eventuali operazioni ritenute sospette all’UIF presso Banca d’Italia, ecc.
4) Ad esempio, per predisporre o stipulare contratti assicurativi (compresi quelli attuativi di forme pensionistiche complementari, nonché l’adesione individuale o collettiva a Fondi
Pensione istituiti dalla Società), per la raccolta dei premi, la liquidazione dei sinistri o il pagamento o l’esecuzione di altre prestazioni; per riassicurazione e coassicurazione; per la
prevenzione e l’individuazione, di concerto con le altre compagnie del Gruppo, delle frodi assicurative e relative azioni legali; per la costituzione, l’esercizio e la difesa di diritti
dell’assicuratore; per l’adempimento di altri specifici obblighi di legge o contrattuali; per l’analisi di nuovi mercati assicurativi; per la gestione ed il controllo interno; per attività
statistico-tariffarie.
5) Gruppo Unipol, con capogruppo Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., le società facenti parte del Gruppo Unipol cui possono essere comunicati i dati sono ad esempio Unipol
Banca S.p.A., Linear S.p.A., Unisalute S.p.A. ecc. Per ulteriori informazioni, si veda l’elenco delle società del Gruppo disponibile sul sito di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.
www.unipol.it.
6) In particolare, i Suoi dati potranno essere comunicati e trattati, in Italia o anche all’estero (ove richiesto) verso Paesi dell’Unione Europea o terzi rispetto ad essa, da soggetti
che fanno parte della c.d. “catena assicurativa” come: altri assicuratori; coassicuratori e riassicuratori; intermediari di assicurazione e di riassicurazione ed altri canali di
acquisizione di contratti di assicurazione; banche; SIM; Società di gestione del risparmio; banche depositarie per i Fondi Pensione, medici fiduciari, periti, autofficine, legali;
società di servizi per il quietanzamento; cliniche o strutture sanitarie convenzionate; nonché ad enti ed organismi, anche propri del settore assicurativo, aventi natura pubblica o
associativa per l’adempimento di obblighi normativi e di vigilanza, altre banche dati a cui la comunicazione dei dati è obbligatoria, come ad es. il Casellario Centrale Infortuni
(l’elenco completo è disponibile presso la nostra sede o il Responsabile per il Riscontro).
7) Ad esempio, società di servizi informatici e telematici o di archiviazione; società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri; società di
supporto alle attività di gestione ivi comprese le società di servizi postali; società di revisione e di consulenza; società di informazione commerciale per rischi finanziari; società di
servizi per il controllo delle frodi; società di recupero crediti.
8) Nonché, in base alle garanzie assicurative da Lei eventualmente acquistate e limitatamente alla gestione e liquidazione dei sinistri malattia, UniSalute S.p.A, con sede in
Bologna, via Larga, 8.
PRECISAZIONE
Tutte le prestazioni assicurative sono state qui riportate in sintesi solo per consentire ai Sig.ri Viaggiatori di usufruire delle garanzie. In ogni caso faranno fede gli originali dei
contratti/polizze depositati presso gli uffici della contraente.
www.turbanitalia.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
5 495 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content