close

Enter

Log in using OpenID

Agosto 2014 - SuperSmart

embedDownload
NOVITÀ
Agosto 2014
Smart City® S.A., B.P. 3015, L-1030 Luxembourg, Grand-Duché de Luxembourg
Tel. 00 352 264 955 58 (servizio clientela)
Fax 00 352 261 904 55 - [email protected]
Palmitoleic Acid 210 mg
ACIDI GRASSI ESSENZIALI
L’acido palmitoleico (C16:1 n-7), comunemente
chiamato omega-7, è un acido grasso monoinsaturo raro. Fino ad ora, le principali fonti
conosciute erano l’olivello spinoso (Hippophae
rhamnoides), un arbusto molto diffuso in
Europa e in Asia, e la noce di macadamia. I suoi
benefici sono stati segnalati principalmente al
livello della pelle per una migliore riepitelizzazione e in alcuni disturbi ginecologici (micosi
vaginali).
Tuttavia, recenti scoperte hanno consentito di
isolare una nuova fonte di omega-7 proveniente
dalle acciughe, la cui ricchezza di acido palmitoleico è eccezionale: 50% rispetto a quella contenuta dalle piante omologhe, che è dell’ordine
del 13-20%.
La sua scoperta è infatti avvenuta mentre
gli scienziati si erano concentrati sull’attività
complessiva degli acidi grassi, tra cui i famosi
omega-3 a catena lunga EPA e DHA, per migliorare le funzioni cardiovascolari. I ricercatori della
Harvard Medical School, della Cleveland Clinic e
della Università di Hawaii e Giappone hanno rivelato che l’omega-7 ha avuto effetti significativi
sulle cosiddette malattie della civiltà, portandoli
a sviluppare un metodo per isolare e purificare
questo acido grasso prezioso.
60 softgels
Una forma purificata
di omega-7
per combattere il
diabete di tipo II,
l’aterosclerosi e la
sindrome metabolica
Secondo una ricerca su questo estratto standardizzato, il Provinal® agisce come regolatore
globale del metabolismo:
• Aumenta significativamente i livelli di colesterolo HDL e riduce colesterolo totale e colesterolo LDL;
Consigli d’utilizzo: Adulti.
Assumere da 1 a 2 softgel al giorno.
Ogni softgel contiene 210 mg
di acido palmitoleico
Ingredienti
Dose giornaliera: 2 softgel
Numero di dosi per scatola: 30
Quantità
per dose
Provinal®
(olio di pesce standardizzato
al 50% di acido palmitoleico) . . . . . . . . 840 mg
Provinal®, Tersus Pharmaceuticals, USA.
• Migliora l’assorbimento del glucosio da parte
dei muscoli scheletrici.
• Riduce i livelli di trigliceridi molto più dell’EPA;
• Agisce come una «lipochima», vale a dire un
ormone in grado di modulare il metabolismo
lipidico, stimolando alcuni recettori nucleari
degli adipociti. Serve quindi come biomarker
metabolico, poiché una bassa concentrazione
nel siero indica un rischio di malattia metabolica
e che deve essere stimolata la lipogenesi.
Ad oggi, Provinal® è uno dei pochi nutrienti
che consentono di agire contro l’aterosclerosi
aumentando il colesterolo HDL e agendo sui
marcatori dell’infiammazione. In questa indicazione, l’acido palmitoleico può essere assunto da
solo o in combinazione con altri nutraceutici che
assicurano una buona salute cardiovascolare:
vitamina K2 necessaria per la coagulazione del
sangue, EPA e DHA che facilitano l’equilibrio dei
lipidi nel sangue.
Una fonte purificata e altamente concentrata
di acido palmitoleico
L’acido palmitoleico contiene Provinal®, unn
estratto di pesce (alici selvatiche da pesca sos-tenibile) standardizzato al 50% di acido palmi-toleico. È ad oggi l’unica fonte completamentee
purificata, senza OGM e altamente concentrataa
di omega-7, con livelli di acidi grassi antagonisti, come l’acido palmitico, inferiori all’1%. È
garantito senza residui di PCB, diossine e metalli
pesanti.
Codice 0668
• Riduce i livelli di infiammazione acuta e cronica
agendo sulla CRP (proteina C-reattiva);
• Riduce la steatosi epatica (accumulo di grasso
nel fegato);
• Migliora il funzionamento e la proliferazione
delle cellule beta pancreatiche e riduce la
resistenza all’insulina. Supporta quindi efficacemente la produzione di insulina e permette una
migliore gestione della glicemia;
Ogni capsula di acido palmitoleico contiene
210 mg di acido palmitoleico. Con un trattamento di minimo uno-due mesi, 1-2 softgel al
giorno ai pasti principali, questo integratore
privo di effetti collaterali permette di agire sia al
livello preventivo che curativo, su varie malattie: diabete di tipo 2, sindrome metabolica,
insulino-resistenza e aterosclerosi. ■
Daily 3® con BioPQQ®
MULTIVITAMINE
Daily 3® è la formulazione antiossidante più
potente e più ricca di nutrimenti contenuta
in una sola capsula, da assumere tre volte
al giorno. Daily 3® contiene quantità significative di vitamine, minerali essenziali e altri
nutrimenti e fitonutrimenti antiossidanti che,
insieme, conferiscono una protezione sostanziale e sinergica. Queste quantità di nutrimenti
sono biologicamente attive e superiori a quelle
che è possibile procurarsi perfino con l’alimentazione più sana, più varia e più equilibrata.
Daily 3® ora contiene 43 diversi nutrienti.
90 capsule vegetali
Formula ottimizzato
secondo le ultime
ricerche scientifiche.
43 vitamine e nutrienti
antiossidanti
Con le vitamine e i minerali antiossidanti
indispensabili, le forme di cromo, di selenio e
di zinco meglio assorbibili e scientificamente
convalidate, la forma acetilata dell’amminoacido cisteina per rinforzare i livelli cellulari di
glutatione, lo spettro completo delle forme
naturali di vitamina E (alfa e gammatocoferolo
e tocotrienolo), la vitamina C nelle due forme
(idrosolubile e liposolubile), luteina e zeaxantina indispensabili per la protezione dell’occhio,
una combinazione di estratti di bacche standardizzate per conferire livelli elevati di antociane,
alle quali si aggiungono un estratto di tè verde
e della Bioperine®, Daily 3® consente di conferire ogni giorno all’organismo tutti i nutrimenti
essenziali per mantenere e migliorare la salute.
Il nuovo Daily 3® è il primo multivitaminico ad
includere una dose attiva di Pirrolochinolina
chinone (PQQ).
La PQQ è un sale disodico di chinone ottenuto
per fermentazione. È considerata dalla prestigiosa rivista Nature come una possibile nuova
vitamina del gruppo B. Ma le proprietà della
PQQ vanno ben oltre di questo apporto di
nutrienti essenziali:
• La PQQ è un cofattore di ossidoriduzione
dotato di una estrema stabilità molecolare in
grado di eseguire migliaia di trasferimenti di
elettroni prima di essere distrutta. Pertanto, è
fino a cinquemila volte più antiossidante della
vitamina C per neutralizzare i radicali liberi
superossidi e idrossili.
• La PQQ consente di favorire la biogenesi
mitocondriale. Attiva i geni che regolano la
riproduzione dei mitocondri e ne permettono
la proliferazione, anche in cellule senescenti.
Poiché le cellule degli anziani si svuotano dei
loro mitocondri, si diffonde un deficit di energia coinvolto in molte malattie degenerative.
La PQQ è l’unica sostanza nota che affronti
questo grave problema. Vedere a questo proposito «Mitochondrial Formula».
Una formula arricchita
Daily 3® è stato riformulato per riflettere i più
recenti progressi della scienza e offrire così a
tutte le cellule dell’organismo massima protezione quotidiana, con l’aggiunta:
• Di luteolina, un pigmento flavonico diffuso in
natura (sedano, carciofi, prezzemolo, timo, propoli…) e che è stato oggetto di oltre duemila
pubblicazioni evidenziando i suoi molteplici
effetti benefici sulla salute cerebrale, la longevità e le proprietà antitumorali.
- Si oppone infatti all’invecchiamento mitocon-
Codice 0578
driale che, ora sappiamo, è una pietra angolare
dell’invecchiamento complessivo del corpo. Infatti, lo spopolamento mitocondriale porta ad
una maggiore produzione di radicali liberi ed è
quindi strettamente legato all’invecchiamento.
Alcuni rapporti suggeriscono che la luteolina
previene l’invecchiamento mitocondriale grazie alla sua capacità di attivare la produzione di
antiossidanti cellulari e può quindi fregiarsi del
titolo di «molecola antietà».
- È anche una potente sostanza antiossidante,
due volte più efficace della vitamina C, della
vitamina E e di altri sette flavonoidi, per
contrastare il danno ossidativo provocato al
DNA cellulare, permettendo così di mantenere
la sua perfetta integrità.
- Ha dimostrato di avere proprietà antitumorali,
probabilmente agendo sulle fasi di avvio e di
promozione della carcinogenesi e sul miglioramento del processo di disintossicazione.
Un pretrattamento con luteolina consente di
indurre fortemente l’apoptosi in diverse linee
cellulari tumorali umane (colon, utero) e di
inibire la proliferazione cellulare, l’angiogenesi
e le metastasi. Infine, permetterebbe di mantenere una buona metilazione proteggendo
così le mutazioni del DNA che danneggiano le
cellule e sono probabilmente una delle cause
della formazione del cancro.
- Altri studi mostrano inoltre le sue proprietà
protettive delle funzioni cognitive (memoria,
cognizione, funzione motoria), limitando
l’infiammazione delle cellule sane tramite le
citochine, tipo interleuchina 6 (IL-6), che sconvolgono il loro funzionamento ottimale. Inoltre, aiuta a ridurre i livelli di proteineamiloidi,
difendendo i mitocondri contro l’attacco dei
radicali liberi.
- Infine, in qualità di potente inibitore della
produzione di istamina e di sostanze infiammatorie ad opera dei mastociti, aiuta a combattere
contro vari fenomeni allergici.
L’apigenina o apigenolo, della famiglia dei
flavoni, è una sostanza molto abbondante nei
semi di sedano, nel prezzemolo, nel fieno greco,
nel tè e nella dieta mediterranea. Antiossidante,
anti-infiammatoria, regolatrice dello zucchero
nel sangue in studi sugli animali, è stata principalmente particolarmente efficace nel rendere
«mortali» le cellule tumorali che normalmente
non lo sono. Ripristina in qualche modo il profilo normale delle cellule tumorali, in particolare
nel cancro al seno, come dimostrato dal team
del Prof. Andrea Doseff, Università Comprehensive Cancer Center dello stato dell’Ohio.
• Si aggiungono a queste due sostanze polifenoliche due nutrienti già presenti nella vecchia
versione, ma in forme diverse.
L’acido Quatrefolic®, chiamato anche folato
di quarta generazione, ha sostituito l’acido
folinico (calcio folinato). Con una migliore solubilità in acqua, la sua biodisponibilità è molto
più alta.
- Funziona come coenzima in diversi importanti
reazioni metaboliche vitali: trasferimento di
gruppi monocarboniosi, biosintesi delle basi
puriniche e pirimidiniche e metabolismo di
alcuni aminoacidi importanti.
- Associata alla vitamina B12, assicura la conversione dell’omocisteina in metionina, indispensabile per una buona funzione cardiovascolare.
- Nell’organismo, la conversione dell’acido tetraidrofolico in 5-metiltetraidrofolato è mediata
dall’azione di un enzima. Nelle persone con un
difetto genetico, questa conversione è limitata,
il che li predispone ad un aumentato rischio
di contrarre alcune malattie. L’integrazione
con 5-metiltetraidrofolato è quindi preferibile
a quella dell’acido folico, poiché è immediatamente disponibile per reagire con l’omocisteina ed evitare iperomocisteinemia.
- L’acido Quatrefolic® non è solo una forma
perfettamente biodisponibile e direttamente
utilizzabile dall’organismo, ma è anche una
forma completamente sicura che non causa
un aumento dei livelli di acido folico non
metabolizzato, i cui effetti di lungo termine
sono ancora incerti secondo i più recenti dati
scientifici.
Il Crominex® 3+ è una forma ottimizzata,
sicura e completamente biodisponibile del
cromo originariamente presente, vale a dire il
cromo nicotinato. Questo elemento essenziale
è sempre più raro nella dieta moderna e le
carenze sembrano comuni.
- Il cromo è essenziale per il metabolismo di proteine, lipidi ed è meglio conosciuto per sostenere il metabolismo dei carboidrati. Esso gioca
un ruolo fondamentale nella conversione degli
zuccheri in energia, nella regolazione dell’appetito, nella riduzione del desiderio di «dolci» e
nell’aumento della massa magra, consentendo
la trasformazione di proteine in muscoli.
- In questa forma, il cromo rimane nella sua
forma trivalente (Cr3+) e offre così una maggiore uniformità e, soprattutto, un significativo
miglioramento della sua biodisponibilità.
- Migliorerà quindi la sensibilità delle cellule
all’insulina, mantenere la glicemia garantendo
il corretto assorbimento del glucosio a livello
cellulare e, infine, regolando la conversione
degli zuccheri in grassi di riserva.
Questa formulazione molto completa di multinutrimenti antiossidanti è particolarmente
performante e deve costituire la base di ogni
programma di integrazione. Daily 3® è, senza
alcun dubbio, una delle formulazioni di multinutrimenti più efficaci e più complete disponibili in tutta l’Unione Europea. È anche uno dei
prodotti con il miglior rapporto qualità/prezzo
del nostro catalogo. ■
Consigli di utilizzo: adulti. Assumere una capsula vegetale di Daily 3® dopo ognuno dei tre pasti principali,
conferendo ogni giorno al vostro organismo tutti i nutrimenti essenziali che hanno dimostrato, negli studi
pubblicati finora, i loro effetti benefici per mantenere e migliorare la salute!
Ingredienti
Dose giornaliera: 3 capsule
Numero di dosi per scatola: 30
BioPQQ® (Pirrolochinolina chinone) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina A (2.500 UI carotene, 500 UI palmitato) . . . . . . . . . . . .
Vitamina D3 (colecalciferolo) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina K1 (fillochinone) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B1 (cloridrato di tiamina) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B2 (riboflavina) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B3 (niacinamide) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B5 (pantotenato di calcio) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B6 (cloridrato di piridossina) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina B12 (metilcobalamina) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vitamina C (acido ascorbico, palmitato di ascorbile) . . . . . . . . . .
Vitamina E (succinato di D-alfa-tocoferile, con tocoferoli mischiati).
Biotina. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Acido Quatrefolic® (6S)-5-metiltetraidrofolicacidolinico
(di 370 mcg di 54-59% di sali di glucosammina
e di acido (6S)-5-metiltetraidrofolicacidolinico) . . . . . . . . . . . . .
Boro (borogluconato di calcio) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Cromo (Crominex® 3+). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Iodio (ioduro di potassio). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Magnesio (magnesio glicinato) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Manganese (gluconato) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Molibdene (citrato). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Selenio (selenato di sodio, selenometionina) . . . . . . . . . . . . . . .
Zinco (gluconato) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Taurina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
N-acetil-cisteina. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Luteina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Zeaxantina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Licopene . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Gamma-tocoferolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Tocoferoli totali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Tocotrienoli. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Estratto di semi di uva (95% OPC) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
OptiBerry® . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Estratto di tè verde (30% EGCG + polifenoli). . . . . . . . . . . . . . . .
Bioperine® . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Resveratrolo (Polygonum cuspidatum) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Rutina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Quercetina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Esperidina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Luteolina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Apigenina. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Quantità
per dose
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
. . . .5
. 3 000
. 1 000
. . 140
. . . 15
. . . 20
. . . 60
. . . 30
. . . 30
. . 300
. . 300
. . . 40
. . 500
mg
UI
UI
mcg
mg
mg
mg
mg
mg
mcg
mg
mg
mcg
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
mcg
mg
mcg
mcg
mg
mg
mcg
mcg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
mg
. 200
. . .1
. 200
. 150
. . 40
. . .1
. 150
. 200
. . 30
. 150
. . 50
. . .2
. . .1
. . .3
. . 30
. 100
. . .3
. . 25
. . 30
. 100
. . .5
. . 50
. . 50
. . 50
. . 50
. . .8
. . 25
Altri ingredienti: cellulosa microcristallina, stearato di magnesio (E572), fosfato di calcio (E341), gelatina idrolizzata,
amido, olio vegetale, amido modificato, trigliceridi a catena media, sciroppo di glucosio, gomma di acacia (E414),
maltodestrina, diossido di silicio (E551).
Bioperine® : Sabinsa Corporation — OptiBerry® : InterHealth N.I.
Crominex® 3+, Natreon Inc, EUA. — Quatrefolic®, Gnosis, Italia. — BioPQQ®, MGC, Giappone.
OptiMag
MINERALI
Consigli d’utilizzo: Adulti.
Assumere due capsule a ciascuno
dei due pasti principali della giornata.»
120 capsule vegetali
Negli integratori alimentari il magnesio è presente in molte forme, ma non tutte sono assimilate in modo ottimale e alcune di esse provocano disturbi intestinali. La nuova formula
OptiMag raggruppa otto forme di di magnesio,
garantendo un perfetto utilizzo da parte delle
cellule e una maggiore tolleranza digestiva.
Codice 0573
Ingredienti
Formula nuova,
più assimilabile
e meglio tollerata
Il magnesio è essenziale per tutti gli organismi
viventi. È il quarto minerale più importante nel
corpo ed è coinvolto in oltre trecento reazioni
enzimatiche:
• è necessario per il corretto funzionamento dei
muscoli (rilassamento muscolare) e dei nervi;
• regolarizza il ritmo cardiaco;
• supporta il sistema immunitario;
• assicura una buona salute delle ossa;
• aiuta a regolare il livello di glucosio nel sangue;
• favorisce una pressione sanguigna normale;
• è coinvolto nella sintesi proteica e nel metabolismo energetico sostenendo la produzione di
ATP, la principale molecola di energia del corpo
prodotta durante il ciclo di Krebs;
• svolge un ruolo nella sintesi dei neurotrasmettitori e nella modulazione della loro attività,
in particolare la dopamina e la noradrenalina,
permettendo a quest’ultima di essere immagazzinata nelle cellule nervose;
• riduce lo stress prevenendo l’aumento del
cortisolo.
Quantità
per dose
Magnesio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .408 mg
(735 mg di magnesio malato,
650 mg di magnesio citrato,
500 mg di magnesio glicerofosfato,
400 mg di bisglicinato di magnesio,
200 mg di pidolato di magnesio,
200 mg di taurinato di magnesio,
155 mg di magnesio aspartato,
155 mg di magnesio arginato)
RDA* di magnesio . . . . . . . . . . . . . . 108,8 %
Altri ingredienti: cellulosa microcristallina, stearato di
magnesio (E572), diossido di silicio (E551).
* Dose Giornaliera Raccomandata
OptiMag: otto forme combinate di magnesio
per la massima efficacia
La carenza di magnesio, una carenza comune
sotto-diagnosticata
Si stima che oltre il 75% della popolazione non
riceva le quantità raccomandate di magnesio,
senza considerare il suo eccessivo uso a causa
dello stress. È la carenza di micronutrienti più
comune, perché purtroppo la dieta moderna
offre cibi raffinati, quindi poveri di magnesio. A
questo si aggiungo altri fattori aggravanti: età,
esposizione quotidiana al rumore, assunzione
di alcuni farmaci (diuretici), alcune malattie (diabete, patologie digestive e renali), eccesso di
grassi o di alcol. Infine, lo stress, acuto o cronico,
provoca un rilascio significativo di adrenalina
che determina una contrazione muscolare
ancor più grave della carenza. Questa contrazione è accompagnata da un effetto di eliminazione del magnesio dalle cellule muscolari nel
sangue, provocandone la fuoriuscita tramite le
urine. Poiché le carenza di magnesio aumentano drasticamente la vulnerabilità allo stress,
può crearsi un vero e proprio circolo vizioso.
Dose giornaliera: 4 capsule
Numero di dosi per scatola: 30
D’altra parte, è molto difficile determinare,
attraverso un semplice esame del sangue, se
l’organismo è o non è in carenza di magnesio,
poiché questo dosaggio sierico riflette il tasso
di magnesio extracellulare e non quello del
magnesio intracellulare.
I segni di carenza si manifestano con perdita
di appetito, nausea, vomito, stanchezza, debolezza, tensione muscolare, irritabilità, insonnia,
mal di testa, vertigini, ansia, iperemotività,
sentimenti di «groppo» in gola o allo stomaco,
palpitazioni. Le carenze più gravi provocano
tetania, contrazioni muscolari e crampi, disturbi
dell’umore e della frequenza cardiaca.
In tutti i casi, l’integrazione si rivela quindi
cruciale, tenendo presente che, in caso di
carenza, ripristinare normali livelli di magnesio
può richiedere da sei settimane a sei mesi di
integrazione.
In questa formulazione sono presenti sempre
aspartato e magnesio malato. Tuttavia, poiché
ossido, idrossido e gluconato di magnesio sono
poco biodisponibili per l’organismo, sono stati
sostituiti da tre nuove forme più assimilabili
come:
• l’arginato dove il magnesio è accoppiato
all’aminoacido L-arginina, noto per i suoi effetti
vasodilatatori;
• il pidolato ;
• e il taurinato, che facilita il rientro del magnesio
nelle cellule nel momento in cui ne fuoriesce,
come risultato ad esempio dello stress.
La formulazione è inoltre più dosata di citrato e
soprattutto in due forme altamente biodisponibili per l’organismo:
• il glicerofosfato, un sale di magnesio liposolubile, detto di terza generazione;
• il bisglicinato, una forma non ionica, perfettamente stabile e, soprattutto, senza effetti
negativi sulle pareti intestinali.
Nel complesso, le otto forme di magnesio di
OptiMag non sono irritanti e sopportate da
tutti coloro che hanno intestini sensibili, a differenza delle forme idrossido e ossido (come il
magnesio marino), molto più irritanti nel lungo
termine e lassative.
Prendere quattro capsule al giorno, in due
volte, ai pasti principali, copre il 100% della
dose giornaliera raccomandata di magnesio,
ovvero 400 mg di magnesio elementare. ■
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
301 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content