close

Enter

Log in using OpenID

Brochure Montesilvano 2014

embedDownload
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 1
Associazione
Italiana
Operatori
Sanitari di
Stomaterapia
CONGRESSO NAZIONALE
Certificazione
EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12
per formazione ed aggiornamento
AIOSS 2014
NURSING SPECIALISTICO
E METODOLOGIE TRASVERSALI:
STRATEGIE PER LA SALUTE
Presidente del Corso
Gabriele Roveron
1-4 Ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
Montesilvano Lido (PE)
cre 18
EC diti
M
32
AIOSS
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 2
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
CONGRESSO NAZIONALE
AIOSS 2014
cre 18
EC diti
M
Ufficio Congressi
Serena Majestic Hotel & Residence
Viale Carlo Maresca, 12 Montesilvano - Pescara
tel 085/8369843 - fax 085/7992187
email: [email protected]
http://www.bluserena.it
All’evento sono stati attribuiti 18 crediti formativi ECM
per infermieri, medici chirurghi (disciplina chirurgia generale, urologia,
chirurgia pediatrica, continuita’ assistenziale, dermatologia e venerologia, gastroenterologia, geriatria, medicina e chirurgia di accettazione e di
urgenza,
medicina generale, oncologia, pediatria, scienze dell’alimenta2
zione e dietetica), psicologici, infermieri pediatrici, fisioterapisti
a,
odi
a-
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 1
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
SALUTO DEL PRESIDENTE
C
arissimi colleghi, carissimi amici,anche quest’anno convogliamo impegno e risorse sull’ormai tradizionale appuntamento del congresso nazionale che si svolgerà con l’utilizzo
della formula giornate mercoledi-sabato dal 1 al 4 ottobre nella
struttura direi familiare del Serena Majestic di Montesilvano (PE).
L’articolazione dei contenuti ha voluto, in questa edizione, rispettare la presentazione, in prima giornata, del contesto politico e
sanitario entro cui possono essere collocate le competenze dell’infermiere, riservando poi quasi una giornata e mezza alle sessioni satelliti, entro cui saranno approfonditi alcuni ambiti
specialistici e di metodo.
La giornata conclusiva assumerà una veste particolare, realizzata coniugando particolari esperienze in stomaterapia con un metodo innovativo, tale da assicurare grandi coinvolgimento e
contributi tecnici.
Nella speranza che i contenuti siano in linea con i bisogni formativi di tutti noi … Vi aspetto numerosi.
Gabriele Roveron
Presidente AIOSS
32
AIOSS
1
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 2
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
ORGANIZZAZIONE DEL CORSO
Segreteria Organizzativa
•
Enrica Bosoni
via Savona, 94 – 20144 Milano
tel. 338-6924383
mail: [email protected]
Segreteria Scientifica
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Claudio Cimmino (Napoli)
Valentina Durizzotto (Asti)
Mara Marchetti (Ancona)
Sara Morandini (Trento)
Ivano Nigra (Casale M.to)
Salvatore Passafiume (Cefalù)
Gabriele Rastelli (Teramo)
Gabriele Roveron (Rovigo)
Carla Saracco (Asti)
Roberto Dino Villani (Sassuolo)
32
AIOSS
2
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 3
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
RELATORI E MODERATORI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Mario Antonini – Inf. Stomaterapista
Esperto Wound Care Osp. S.Giuseppe
Empoli
Riccardo Bartaletti - Omeopata e Agopuntore Centro Medicina Integrata Ospedale
Pitigliano
Andrea Bellingeri – Infermiere Coord. Amb.
Vulnologia Policlinico S.Matteo Pavia
Simonetta Bernardini – Responsabile Centro
Medicina Integrata Ospedale Pitigliano
Enrica Bosoni – Coord. Inf.co e Inf. Stomaterapista Radiologia interventistica Osp.
San Giuseppe Multimedica Milano
Gian Carlo Canese – Delegato Italiano WCET
Francesco Cattaneo Urologo Az. Osp. Padova
Claudio Cimmino – Dirigente Medico ASL
Napoli 2 Nord
Simone Cinetto Inf. Stomaterapista Urologia Osp. S.Antonio Padova
Michela Cinquanta – Inf. Stomaterapista
Esperto Wound Care Az. Osp. Ospedale
Maggiore Crema
Elisabetta Conti – Presidente ASIA
Franco Cracolici – Direttore Scuola Agopuntura, Centro Medicina Integrata Ospedale Pitigliano
Alessandro Crestani Urologo Az. Osp. Padova
Stefania Di Mauro – Prof. Associato Università Bicocca Milano
Rosa Maria Esposito - Associazione ScopriLaStomia Lazio
Nicola Fazzari – Inf. Stomaterapista Ospedale civile di Locri (RC)
Roldano Foglia – Oncologo Ospedale Civile
Teramo
Enrico Galiazzo Inf. Stomaterapista Urologia Az. Osp. Padova
Edoardo Giorato Inf. Stomaterapista Urologia Az. Osp. Padova
Miriam Magri Coord. Didattico Corso di Laurea Infermieri Istituto Nazionale dei Tumori Milano
32
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Paola Manfrin - Biologa Nutrizionista specializzata in Scienze dell'Alimentazione
Viviana Melis – Inf. Stomaterapista degli
Ospedali Riuniti di Bergamo
Andrea Minucci – Resp. Inf.co Dip. Materno
Infantile Ospedale Misericordia Grosseto
Sara Morandini – Inf. Stomaterapista Ospedale Cavalese, Trento
Ivano Nigra – Dirigente Medico ASL-AL Casale Monferrato (AL)
Giovanna Pace – Inf. Stomaterapista Blocco
Operatorio Ospedale Jesi (AN)
Paola Paiolo – Inf. Stomaterapista Ospedale
Belcolle Viterbo
Calogero Papa- Inf. Stomaterapista Riabilitatore Policlinico S.Matteo Pavia
Salvatore Passafiume– Coord.Inferm.e Stomaterapista Fondazione San Raffaele G.
Giglio Cefalù
Piera Poletti – Direttore Centro Ricerca e
Formazione CEREF Padova
Alessandra Porzio – Psicologa psicoterapeuta Asti
Gabriele Rastelli – Presidente Onorario
AIOSS Inf. Stomaterapista Ospedale Civile Teramo
Veronica Riccione- Associazione ScopriLaStomia Lazio
Luisa Anna Rigon - Presidente Formazione
in Agorà, Scuola di Formazione alla Salute, Padova
Massimo Rinaldi – Chirurgo-Oncologo e Agopuntore Centro Medicina Integrata
Ospedale Pitigliano
Natascia Rosolin – Dietista Asl di Cuneo
Leonardo Mosè Salamè-Urologo Fondazione
San Raffaele G. Giglio Cefalù
Maria Adele Schirru – Pres. Collegio IPASVI
Torino
Annalisa Silvestro – Senatore e Presidente
della Federazione Collegi IPASVI
Paola Varese – Psico-Oncologa ASL Alessandria
AIOSS
3
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 4
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
COMITATO D’ONORE
•
•
•
•
•
•
•
Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute
Paolo Tancredi - Senatore della Repubblica
Luciano D’Alfonso - Presidente Regione
Abruzzo
Silvio Paolucci – Assessore Sanità Regione Abruzzo
Francesco Maragno - Sindaco di Montesilvano
Annalisa Silvestro - Presidente Federazione Nazionale Collegi IPASVI
Giuseppe Sciacca - Presidente FAIS
•
•
•
•
•
•
•
Elisabetta Conti – Presidente ASIA
Fabio Cesini - Presidente Collegio IPASVI
di Chieti
Santina Calisse - Presidente Collegio
IPASVI Dell’Aquila
Pietro De Bei - Presidente Collegio IPASVI di Teramo
Irene Rosini - Presidente Collegio IPASVI
di Pescara
Claudia Corinna Benedetti - Presidente
ONPS
Gabriele Roveron – Presidente AIOSS
32
AIOSS
4
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 5
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
PROGRAMMA SCIENTIFICO
MERCOLEDì 1 OTTOBRE
14.30
WELCOME VIDEO (Attività AIOSS 2014 e progetti futuri)
Nicola Fazzari
Apertura del Corso - Presentazione degli obiettivi
Gabriele Rastelli – Presidente Onorario AIOSS
18.00
MODERATORI: Giancarlo Canese – Gabriele Rastelli
15.30
16.30
17.15
RISK MANAGEMENT IN STOMATERAPIA
Piera Poletti
LETTURA MAGISTRALE
Politiche sanitarie e spendibilità delle competenze
professionali nel contesto operativo
Annalisa Silvestro - Senatore e Presidente della Federazione IPASVI
LETTURA MAGISTRALE
L’esercizio della professione infermieristica: multidisciplinarietà, multiprofessionalità e integrazione
consapevole
Luisa Anna Rigon - Presidente di Formazione in Agorà
32
19.30
Scuola di Formazione alla Salute – Padova
INAUGURAZIONE DEL CONGRESSO AIOSS
SALUTO DELLE AUTORITÀ
Gabriele Roveron – Presidente AIOSS
Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute
Paolo Tancredi - Senatore della Repubblica
Luciano D’Alfonso - Presidente Regione Abruzzo
Maria Crocco – Dir. Politiche Sanitarie Reg. Abruzzo
Guerrino Testa – Presidente Provincia di Pescara
Francesco Maragno - Sindaco di Montesilvano
Annalisa Silvestro - Presidente federazione IPASVI
Giuseppe Sciacca - Presidente FAIS- ASIA
Elisabetta Conti – Presidente ASIA
Fabio Cellini - Presidente Collegio IPASVI di Chieti
Santina Calisse - Presidente Collegio IPASVI l’Aquila
Pietro De Bei - Presidente Collegio IPASVI di Teramo
Irene Rosini - Presidente Collegio IPASVI di Pescara
Claudia Corinna Benedetti - Presidente ONPS
COCKTAIL DI BENVENUTO
AIOSS
5
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 6
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
“TUMORE E STOMIA: APPROCCIO TERAPEUTICO TRADIZIONALE
E TERAPIE COMPLEMENTARI”
2 -3 ottobre 2014 – Montesilvano
Numero e Tipologia Partecipanti: 99 tra Infermieri, Medici Chirurghi (Disciplina Chirurgia Generale, Urologia, Chirurgia Pediatrica,
Continuità Assistenziale, Dermatologia e Venerologia, Gastroenterologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza,
Medicina Generale, Oncologia, Pediatria, Scienze dell’alimentazione e Dietetica), Psicologi (Disciplina Psicoterapia, Psicologia), Infermieri Pediatrici, Fisioterapisti, Assistenti Sanitari, Dietiste, Educatori Professionali.
PREMESSA
In questo periodo, con il diffondersi sempre più di una rete accessibile di informazioni e notizie, tramite internet, quotidiani etc … la
persona con stomia può scegliere di avvalersi della medicina tradizionale o della medicina complementare per soddisfare i propri bisogni
di salute.
Il mondo della medicina complementare si avvale di svariate possibilità che possono, in maniera diversa, interfacciarsi con la medicina
tradizionale, svolgendo un sinergico connubio tra clinica, esperienza, vissuti emozionali e tecniche di rilassamento.
L’operatore sanitario deve essere in grado di indirizzare la persona verso il trattamento più idoneo, supportandola nella scelta e accompagnandola lungo il percorso; è importante che l’infermiere non si esima dal conoscere questa branca della medicina, che alle
volte viene bypassata per preconcetti istituzionali o mancanza di conoscenze.
Creare una sinergia tra queste due branche della medicina, significa interfacciare la tradizionalità delle cure, con alternative innovative
e particolari che diano ala persona benessere e selfcare.
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE
Medicine non convenzionali: valutazione dell’efficacia in ragione degli esiti e degli ambiti di complementarietà.
OBIETTIVI SPECIFICI
Fornire conoscenze che rendano i partecipanti in grado di:
•
Delineare gli ambiti di applicazione e i principali campi di azione della Medicina complementare.
•
Analizzare i differenti bisogni della persona correlati all’alterazione dell’eliminazione ed alla patologia neoplastica in riferimento
ai campi di azione della medicina complementare.
•
Conoscere le possibilità di integrazione e sinergia dei trattamenti terapeutici tra la medicina tradizionale e quella complementare.
PROGRAMMA
GIOVEDÌ 2 OTTOBRE
8.30
9.00
10.00
11,30
14.30
16.00
17.30
8.30
9.15
10.00
MODERATORI: Sara Morandini - Paola Varese
Presentazione del corso e degli obiettivi didattici
Sara Morandini, Paola Varese
Tumori del colon retto e dell’ apparato urinario: l’approccio medico terapeutico tradizionale
Roldano Foglia
La persona con modificazione della funzione di eliminazione: problemi e bisogni
Paola Paiolo
La Medicina complementare: cosa, come e quando….
Simonetta Bernardini
Tocco, massaggio e tecniche di rilassamento
Simonetta Bernardini
Agopuntura e medicina orientale
Franco Cracolici
Confronto dibattito e conclusione dei lavori della giornata
Sara Morandini, Paola Varese, Paola Paiolo, Simonetta Bernardini, Franco Cracolici
VENERDÌ 3 OTTOBRE
Curare con la medicina naturale: approcci e alternative terapeutiche
Massimo Rinaldi
La medicina complementare in ambito oncologico ed in ambito riabilitativo (casi clinici)
Riccardo Bartaletti
Valutazione dell’apprendimento e conclusione del Corso
Sara Morandini, Paola Varese
32
AIOSS
6
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 7
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
“IMAGING E STOMATERAPIA”
2 -3 ottobre 2014 – Montesilvano
Numero e Tipologia Partecipanti: 99 tra Infermieri, Medici Chirurghi (Disciplina Chirurgia Generale, Urologia, Chirurgia Pediatrica,
Continuità Assistenziale, Dermatologia e Venerologia, Gastroenterologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza,
Medicina Generale, Oncologia, Pediatria, Scienze dell’alimentazione e Dietetica), Psicologi (Disciplina Psicoterapia, Psicologia), Infermieri Pediatrici, Fisioterapisti, Assistenti Sanitari, Dietiste, Educatori Professionali.
PREMESSA
In medicina, la comunicazione interna ed esterna si avvale anche dell’utilizzo delle immagini per favorire la condivisione di informazioni
cliniche e facilitare l’apprendimento in maniera diversa e elementare.
Questo metodo è utile per enunciare e illustrare procedimenti che possono risultare difficoltosi con altre metodologie comunicative e
pedagogiche e favorisce il coinvolgimento attivo e partecipativo delle persone coinvolte.
Rendere una documentazione clinica corredata di immagini può coinvolgere l’operatore e la persona stomizzata a rendere il percorso
terapeutico più allettante e meno asettico.
E’ importante da parte dell’operatore, conoscere le varie modalità comunicative e adottarle in modo appropriato rispetto al target di
utilizzo.
Una buona adesione a questa strategia, può permettere un’efficace supporto e rendere la comunicazione e l’educazione terapeutica
più interessante e partecipativa.
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE
Aspetti relazionali (comunicazione interna, esterna, con paziente) e umanizzazione delle cure.
OBIETTIVI SPECIFICI
Fornire conoscenze che rendano i partecipanti in grado di:
•
Identificare le diverse tipologie di Imaging a supporto della pratica del professionista sanitario.
•
Impiegare il processo di conservazione, sviluppo e condivisione della documentazione clinica per immagini.
•
Sviluppare competenze inerenti l’educazione terapeutica correlata all’uso dell’arte figurativa.
PROGRAMMA
GIOVEDÌ 2 OTTOBRE
8.30
9.00
10.00
11.00
12.00
14.00
15.30
17.30
8.30
10.00
MODERATORI: Andrea Minucci - Claudio Cimmino
Presentazione del corso e degli obiettivi didattici
Andrea Minucci, Claudio Cimmino
L’uso delle immagini nell’ambito delle professioni sanitarie: scopi e ambiti di applicazione
Ivano Nigra
Video, fotografia e arte figurativa a supporto della documentazione clinica
Ivano Nigra
Disegni, schemi e mappe esplicative: strumenti a supporto dell’educazione terapeutica
Giovanna Pace
Formazione professionale e arte figurativa: come mirare il target
Giovanna Pace
Condivisione, utilizzo e archiviazione di immagini metodologie a confronto
Ivano Nigra, Giovanna Pace
Imaging-show: applicazione delle diverse metodologie comunicative
Ivano Nigra, Giovanna Pace
Conclusione dei lavori della giornata
Andrea Minucci, Claudio Cimmino
VENERDÌ 3 OTTOBRE
Imaging-show: applicazione delle diverse metodologie comunicative
Ivano Nigra, Giovanna Pace
Valutazione dell’apprendimento e conclusione del Corso
Andrea Minucci, Claudio Cimmino
32
AIOSS
7
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 8
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
“COSA PORTO IN TAVOLA? FOCUS SU ALIMENTAZIONE PER IL
PAZIENTE CON ALTERAZIONE DEL MODELLO DI ELIMINAZIONE”
2 -3 ottobre 2014 – Montesilvano
Numero e Tipologia Partecipanti: 99 tra Infermieri, Medici Chirurghi (Disciplina Chirurgia Generale, Urologia, Chirurgia Pediatrica,
Continuità Assistenziale, Dermatologia e Venerologia, Gastroenterologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza,
Medicina Generale, Oncologia, Pediatria, Scienze dell’alimentazione e Dietetica), Psicologi (Disciplina Psicoterapia, Psicologia), Infermieri Pediatrici, Fisioterapisti, Assistenti Sanitari, Dietiste, Educatori Professionali.
PREMESSA
Una sana alimentazione e uno stile di vita adeguato, sono i capisaldi per mantenere uno status di salute ottimale.
Distinguere i vari tipi di alimenti, permette di bilanciare la dieta nella maniera più adatta per affrontare i vari cambiamenti di salute.
Il nostro intestino sa riconoscere gli alimenti adatti da quelli non adeguati e manda al nostro corpo una serie di segnali che ci stimolano
a correggere l’alimentazione; un team di esperti e un approccio multidisciplinare favorisce l’adesione terapeutica al regime di cura,
con lo scopo di introdurre alimenti sani, ma pensati in funzione del benessere fisico.
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE
Percorsi clinico- assistenziale-diagnostico-riabilitativo, profili di assistenza, profili di cura.
OBIETTIVI SPECIFICI
•
Fornire conoscenze che rendano i partecipanti in grado di:
Identificare i principi fondamentali della nutrizione clinica relativa alla persona con stomia, incontinenza fecale e stipsi.
•
•
Decidere e attuare gli interventi infermieristici riguardanti il bisogno di alimentazione secondo criteri di appropriatezza e pertinenza clinica.
•
Approfondire i vari programmi alimentari e le capacità di compliance della persona
PROGRAMMA
GIOVEDÌ 2 OTTOBRE
MODERATORI: Gabriele Rastelli, Natascia Rosolin
8.30
9.00
10.00
11.00
12.00
14.00
15.00
16.00
16.30
8.30
10.00
Presentazione del corso e degli obiettivi didattici
Gabriele Rastelli, Natascia Rosolin
I magnifici 7: principi di nutrizione clinica
Paola Manfrin
Intestino e alimentazione: dall’alterazione del modello funzionale al benessere
Paola Manfrin
In cucina con lo stomizzato
Viviana Melis
In cucina con il paziente affetto da stipsi
Natascia Rosolin
L’adesione terapeutica ai programmi alimentari
Alessandria Porzio
L’adesione terapeutica ai programmi alimentari: presentazione e discussione di casi clinici
Alessandria Porzio
Consigli, strategie e innovazioni per una cucina di benessere
Paola Manfrin
Conclusione dei lavori della giornata
Andrea Minucci, Claudio Cimmino
VENERDÌ 3 OTTOBRE
La persona si racconta: esperienze a confronto
Elisabetta Conti, Veronica Riccione, RosaMaria Esposito - Conduttore: Alessandra Porzio
Valutazione dell’apprendimento e conclusione del Corso
Gabriele Rastelli, Natascia Rosolin
32
AIOSS
8
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 9
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
“WOUND CARE E STOMATERAPIA”
2 -3 ottobre 2014 – Montesilvano
Numero e Tipologia Partecipanti: 99 tra Infermieri, Medici Chirurghi (Disciplina Chirurgia Generale, Urologia, Chirurgia Pediatrica,
Continuità Assistenziale, Dermatologia e Venerologia, Gastroenterologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Generale, Oncologia, Pediatria, Scienze dell’alimentazione e Dietetica), Psicologi (Disciplina Psicoterapia, Psicologia), Infermieri Pediatrici, Fisioterapisti, Assistenti Sanitari, Dietiste, Educatori Professionali.
PREMESSA
L’evidenza scientifica a supporto del trattamento delle lesioni cutanee peristomali rappresenta una tappa fondamentale dell’agire infermieristico.
Conoscere l’evoluzione della pratica clinica del wound - care e le prospettive di miglioramento nel trattare le lesioni cutanee, fornisce all’infermiere esperto una vasta gamma di alternative di trattamento da mettere in pratica durante il percorso di cura.
Al giorno d’oggi il mercato offre una vasta gamma di medicazioni avanzate che possono essere utilizzate qualora vi sia la necessità di
trattare lesioni cutanee di vario grado.
Il confronto tra vari esperti risulta fondamentale, per arricchire il bagaglio di conoscenze e condividere le possibili alternative di
trattamento alla luce delle più recenti evidenze scientifiche.
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE
Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell’Evidence Based Practice (EBN-EBM-EBP).
OBIETTIVI SPECIFICI
Fornire conoscenze che rendano i partecipanti in grado di:
•
Adottare un approccio olistico nel management care della persona che presenta complicanze della cute peristomale o lesioni
cutanee.
•
Decidere ed attuare interventi infermieristici mirati secondo criteri di appropriatezza e pertinenza clinica.
•
Rilevare e risolvere i problemi che si possono verificare nelle varie fasi dell’assistenza al paziente con lesione cutanea.
•
Contestualizzare le proprie responsabilità professionali nel trattamento delle lesioni cutanee.
PROGRAMMA
GIOVEDÌ 2 OTTOBRE
8.30
9.00
9.30
11.30
14.00
16.00
17.30
8.30
10.00
MODERATORI: Giancarlo Canese, Stefania Di Mauro
Presentazione del corso e degli obiettivi didattici
Giancarlo Canese, Stefania Di Mauro
Nursing story: l’evoluzione nella cura delle lesioni cutanee
Andrea Bellingeri
Trattamento Gold Standard delle lesioni cutanee
Andrea Bellingeri
L’infermiere esperto: spazi e confini d’intervento nella pratica clinica
Maria Adele Schirru
Valutazione clinica e classificazione delle lesione del complesso stomale
Michela Cinquanta
L’ABC delle medicazioni avanzate in stoma terapia
Mario Antonini
Confronto dibattito e Conclusione dei lavori della giornata
Giancarlo Canese, Stefania Di Mauro
VENERDÌ 3 OTTOBRE
Il trattamento delle lesioni cutanee
Michela Cinquanta, Mario Antonini, Andrea Bellingeri
Valutazione dell’apprendimento e conclusione del Corso
Giancarlo Canese, Stefania Di Mauro
32
AIOSS
9
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 10
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
“LA PERSONA CON DERIVAZIONE URINARIA
EBN URO-ANDROLOGICO”
2 -3 ottobre 2014 – Montesilvano
Numero e Tipologia Partecipanti: 99 tra Infermieri, Medici Chirurghi (Disciplina Chirurgia Generale, Urologia, Chirurgia Pediatrica,
Continuità Assistenziale, Dermatologia e Venerologia, Gastroenterologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Generale, Oncologia, Pediatria, Scienze dell’alimentazione e Dietetica), Psicologi (Disciplina Psicoterapia, Psicologia), Infermieri Pediatrici, Fisioterapisti, Assistenti Sanitari, Dietiste, Educatori Professionali.
PREMESSA
L’assistenza alla persona con derivazione urinaria e con problematiche della funzione sessuale post -chirurgica necessita di un approccio
multidisciplinare in cui l’infermiere e l’infermiere stomaterapista svolgono una funzione clinica e riabilitativa che presuppone l’acquisizione e l’aggiornamento continuo delle proprie conoscenze e competenze professionali, anche in rapporto all’evoluzione dei trattamenti
medici e chirurgici in questo ambito. La complessità delle problematiche cliniche che riguardano la modifica della funzione di eliminazione, lo schema corporeo e alterazioni della sessualità, richiedono l’implementazione di progetti assistenziali riabilitativi che devono prevedere interventi infermieristici di sostituzione, di aiuto, di guida e di counselling volti a favorire il recupero di una qualità della vita
soddisfacente per l’assistito. I contenuti del corso prendono in considerazione questi aspetti ed hanno lo scopo di fornire ai partecipanti
conoscenze specifiche che possono essere utilizzate nel lavoro quotidiano al fine di assicurare un assistenza pertinente e appropriata alle
persone con derivazione urinaria e con problematiche della funzione sessuale.
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE
Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell’Evidence Based Practice (EBN-EBM-EBP).
OBIETTIVI SPECIFICI
•
Definire il proprio agire in modo compliante al percorso di diagnosi e cura della persona candidata ad intervento chirurgico di
cistoprostatovesciculectomia.
•
Decidere ed attuare il nursing riabilitativo in pz cistectomizzati in ambito urologico.
•
Decidere ed attuare il nursing riabilitativo in pz cistectomizzati in ambito andrologico.
•
Analizzare e risolvere problemi attuali o potenziali per la corretta escrezione delle urine in pz sottoposti a chirurgia ricostruttiva pelvica.
•
Acquisire conoscenze in ambito di diagnosi e trattamento di disfunzione erettile iatrogena.
PROGRAMMA
GIOVEDÌ 2 OTTOBRE
8.30
9.00
9.30
10.00
11.00
12.00
14.00
15.30
16.45
17.30
8.30
9.15
10.00
MODERATORI: Salvatore Passafiume, Leonardo Mosè Salamè
Presentazione del corso e degli obiettivi didattici
Salvatore Passafiume, Leonardo Mosè Salamè
La squadra perfetta per un corretto approccio multidisciplinare
Enrico Galiazzo, Simone Cinetto
Criteri di selezione e candidatura del pz per il confezionamento di derivazione urinaria e/o reservoir vescicale
Alessandro Crestani, Francesco Cattaneo
Assistenza infermieristica preoperatoria alla persona candidata ad intervento di cistectomia radicale
Enrico Galiazzo, Simone Cinetto
La chirurgia ricostruttiva del reservoir vescicale
Alessandro Crestani, Francesco Cattaneo
Genesi chirurgica delle derivazioni urinarie esterne
Alessandro Crestani, Francesco Cattaneo
Io, TU e le ROSE: IO stomia… TU neovescica…. E LE ROSE?.....
Alessandro Crestani, Francesco Cattaneo, Enrico Galiazzo, Simone Cinetto
Management care delle derivazioni urinarie esterne e delle neovesciche: best practice
Enrico Galiazzo, Simone Cinetto
Percorsi di diagnosi e trattamento della disfunzione erettile iatrogena: contenimento della spesa o qualità di vita?
Alessandro Crestani, Francesco Cattaneo
Conclusione dei lavori della giornata
Salvatore Passafiume, Leonardo Mosè Salamè
VENERDÌ 3 OTTOBRE
Sessualità e chirurgia pelvica: counselling e relazione d’aiuto
Enrico Galiazzo, Simone Cinetto
Sessualità e chirurgia pelvica: casi clinici
Valutazione dell’apprendimento e conclusione del Corso
Salvatore Passafiume, Leonardo Mosè Salamè
31
AIOSS
10
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 11
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
VENERDì 3 OTTOBRE
11.00
SIMPOSIO CONVATEC “GO MOLDABLE”
SESSIONE POSTER E COMUNICAZIONI
15.30
MODERATORI: Enrica Bosoni, Miriam Magri
14.00
14.30
ANALISI DEI FATTORI DI RISCHIO, QoL E TIPO DI
PRESIDIO NEI SOGGETTI CON ERNIA O
RETRAZIONE STOMALE
Lina Casoni
16.30
LE TRE “S” DELLA STOMIA
Calogero Papa - Paola Manfrin
PRESENTAZIONE COMUNICAZIONI E POSTER
Miriam Magri - Enrica Bosoni
ASSEMBLEA STRAORDINARIA AIOSS
La parola ai Soci
ATTENZIONE: LE INFORMAZIONI E LE REGOLE PER LA REALIZZAZIONE, L’INVIO, L’AFFISSIONE DEI POSTER E LE PRESENTAZIONI
SONO INTEGRALMENTE RIPORTATE SUL SITO WWW.AIOSS.IT (LINK IN HOMEPAGE E CONSULTAZIONE ALLA SEZIONE “EVENTI”)
SABATO 4 OTTOBRE
PORTOBELLO AIOSS: Metti in moto la Creatività
PREMESSA
Nell’esercizio della pratica clinica in stomaterapia l’infermiere si trova di fronte a situazioni gestionali complesse per
gestire le quali, pur avendo a disposizione le risorse materiali,
deve attivare quelle competenze creative che connotano la
professione infermieristica non solo come scienza ma anche
come arte.
Questa creatività positiva per la risoluzione di problemi ha
alcune volte costituito le basi per stimolare l’evoluzione dei
dispositivi di raccolta per stomia, ma sovente è rimasta confinata alla singola esperienza professionale, limitando cosi la
possibilità di diventare una risorsa o un elemento di riflessione e sviluppo. Partendo da queste sintetiche considerazioni nasce l’idea di questa sessione che intende dare voce a
vissuti esperienziali in cui la creatività ha costituito l’anello
di congiunzione con la scienza per la gestione/risoluzione di
problematiche cliniche e gestionali.
WE WANT YOU
32
Se nel corso della tua esperienza professionale hai realizzato
un prototipo, un trucco, un metodo particolare, un ausilio o
un accessorio specifici o non usuali o alternativi agli standard
di cura in stomaterapia… e hai voglia di metterti in gioco e
condividere la tua esperienza VIENI A PORTOBELLO AIOSS !!
MODERATORI: Nicola Fazzari, Edoardo Giorato
8,30
11,30
L’arte è lo zoccolo duro per l’evoluzione della scienza.
Presentazione di casi clinici
Valutazione dei casi presentati
Commissione esterna
PRESENTAZIONE DI SITUAZIONI ESPERIENZIALI: MODALITÀ
Chi intende partecipare a questa sessione, invii la propria proposta – descritta sinteticamente - ad uno degli indirizzi mail
che seguono, entro il 30 Agosto 2014.
Nicola Fazzari
[email protected]
3383444479
Edoardo Giorato [email protected]
3402750935
Gabriele Roveron [email protected] 3402750935
12,30
Conclusione dei lavori congressuali
Gabriele Roveron
AIOSS
11
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
AIOSS.IT
http://www.aioss.it
è il riferimento in tempo reale
per ogni informazione inerente
il nostro Congresso 2014!
Aggiornamenti, correzioni, segnalazioni e tutto ciò che occorre sapere per programmare
e vivere questo importante
evento nel miglior modo possibile!
Alla sezione EVENTI è online la
Quick Guide scaricabile, per
una pronta consultazione.
Attenzione alle utimissime
news, sempre aggiornate!
32
AIOSS
12
---------------------------.STACCARE LA PAGINA, COMPILARE ED INVIARE ----------------------------
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 12
---------------------------.STACCARE LA PAGINA, COMPILARE ED INVIARE ----------------------------
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 13
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
SCHEDA DI ISCRIZIONE
Compilare ed inviare al più presto a:
Segreteria AIOSS c/o Enrica Bosoni
Via Savona, 94 - 20144 Milano
Cognome _______________________ Nome ______________________
Nato il ____/____/________ a __________________________ Prov ___
Indirizzo ____________________________________________ N.____
Città __________________________________ CAP _______ Prov ____
Telefono ______________________ Mail _________________________
Qualifica ___________________________________________________
Codice Fiscale ______________________________________________
QUOTA DI ISCRIZIONE
Associato A.I.O.S.S. 2013 € 120,00
□ / Non Associato A.I.O.S.S. € 160,00 □
MODALITÀ DI PAGAMENTO
• Bonifico Bancario intestato a: AIOSS Codice IBAN: IT64O0306909524100000012251
• Vaglia Postale intestato a:
Segreteria AIOSS c/o Enrica Bosoni - Via Savona 94 - 20144 Milano
Il rimborso della quota di iscrizione già versata è possibile solo se la mancata partecipazione
sarà comunicata 10 giorni prima del Corso di Aggiornamento e solo per l’80% della quota.
Richiesta: ricevuta
□
fattura
□
Intestazione
Ragione Sociale ___________________________________________________
P. IVA (o C.F.) _____________________________________________________
Via _______________________________________________________ N.____
Città ______________________________________ CAP ________ Prov ____
32
AIOSS
13
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 14
SCHEDA DI ISCRIZIONE
SCELTA DELLA SESSIONE SATELLITE DI INTERESSE
Per favore, indicate chiaramente UNA sessione alla quale si desidera partecipare, indicando anche una sessione alternativa, nel caso si raggiunga la quota massima prevista.
In sede di registrazione congressuale verrà assegnata definitivamente la partecipazione.
Giornata
TUMORE E STOMIA: APPROCCIO TERAPEUTICO
TRADIZIONALE E TERAPIE COMPLEMENTARI”
Sessione
preferita
Sessione
alternativa
IMAGING E STOMATERAPIA
COSA PORTO IN TAVOLA?
FOCUS SU ALIMENTAZIONE PER IL PAZIENTE CON
ALTERAZIONE DEL MODELLO DI ELIMINAZIONE
WOUND CARE E STOMATERAPIA
IL PAZIENTE CON DERIVAZIONE URINARIA.
EBN URO ANDROLOGICO
32
AIOSS
14
---------------------------.STACCARE LA PAGINA, COMPILARE ED INVIARE ----------------------------
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 15
---------------------------.STACCARE LA PAGINA, COMPILARE ED INVIARE ----------------------------
stac
ed in care
viar
e
CONGRESSO NAZIONALE AIOSS 2014
'
!" "
#$%&
( )* +" +)!*+ ) , - ( )* +" .** +.
/
0
1 2
2
3 4 3
$ 5
7
% 67
9999999999999999999999999999999
:;
;
8%
2
$%
$
'%
99999999999999999999999999999999999999
< 9999999999999999999999999999999999999999999999999$
99999999999999999999999999999999999999999999999999
' 99999999999999999
53 2 ;
'
;
3
99999999999999999
0$
;= ;
:
99999
9999999999
999999999999999
;
99999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999
999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999999
>
;
$ %&'(&&
$
>
;
2
;
2
)
;
*
;
< 99999999999999
? ;
! " #
#@
$ +,-(&&
?
%
3
A3
5
3;;
B3
<
22
2
> ;
3
3
>
C ;3
7 D 5
999999999999
;
999999999999999
$
$ 99999999999999999
999999999999999999999999
2
;
99999999999999
9999999999999999999999999999999999
99999999999999999999999999999$
6
; ;
$ 7'%
!"?
"
*
>
#
22
)?
;
" 0
#
;=
3
2
2
(@
2
3
<
& @
2>
>
3
3
"
;
<
;
<
2
;
3
;
< ;
A
;
;
7
;
A
<
&
3 3A 3
2
;
"?
;
;
;
22
3
"
&
"
3
;
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 16
CONGRESSO AIOSS 2014
Montesilvano, 3-6 ottobre 2013
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
Hotel Serena Majestic
5
;
E
=
3
*
5
<
;
2
; ; @999999999999999?99999
2
; D
A
;
3
F
0 D 7 '"
"
%D
H ,'0 D75
7 <
; 5
;
D
8
>
0 III
;
;
**
.
1
;
;
?
;
;3
3
D
"
'
?,
3
;
;
""
;
#
"
3
7 5
;
:
3
22
;
*. &
5
;
7 56
%
56
?
<<
3
2
B3
?
AIOSS
16
$
?
0
$
? =
A
*
" /0
3
:
;
3
999999999999999999999999999999999999999
<< ?
?
3 ;
;
3
: =
;
;
!"
3
5
"
*
: ;
:
'
;
: ;
; =
>
care
stac iare
v
ed in
3
3
:99999999999999999
9999999999999999999999999999999999999
,
*
< &0
#
99999999999999999999999
# 3
7
A
;
3
;
*
*6
2
+
D3
=
# ;
3
?999999999999999999999999
6
= 8
2
999999999999999999999999999 $
5 **
;
G
$99999999999' 999999999999999999999
$%
;
3
2
;,
?
3
2
999999999999999999999999999999
% '
2
3
2
3
4
2
;
3<
!))
$
3
;
(
*
<
;
%
2
F
;
D 1 2
#9999999999999999999999999999999999999999999 99999999&
#
&
D3
(
2
G
"))
2
+&/'
3
2
9
> ;
: ;
;
< ?
2 3
. ;
;
#$%&
&
99999999999999999999999999
""
"
2
8
23
* .
*9/%
<
A
>
<
:
3 B3
;
22
; ; AA3
D3
3 J 8
; 52
*!
)0
;
9 ! #/:,)+&&%
>
=
?
3 3
2
3
5
A
;
0 D3
3
;
A3
3
3
?
>
?
32
AIOSS
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 17
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
Ufficio Congressi
Serena Majestic Hotel & Residence
Viale Carlo Maresca, 12 Montesilvano - Pescara
tel 085/8369843 - fax 085/7992187
email: [email protected]
http://www.bluserena.it
DOVE
SIAMO
32
AIOSS
17
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 18
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
NOTE ORGANIZZATIVE
Modalità organizzative
La partecipazione al corso è subordinata alla formalizzazione dell’iscrizione che può essere effettuata secondo le indicazioni della scheda di iscrizione, allegata o dall’apposito modulo scaricabile dal sito www.aioss.it.
Quota di iscrizione: €120 socio AIOSS - €160 non socio AIOSS
Contestualmente all’iscrizione si prega di espletare la prenotazione alberghiera, con le medesime
modalità.
Con l’invio della scheda di iscrizione va segnalata la sessione alla quale si desidera partecipare.
Attenzione: va congiuntamente indicata una seconda opzione che verrà considerata se alla data
di ricevimento della scheda di iscrizione, nella prima sessione indicata sia già stato raggiunto il
numero massimo di partecipanti previsto (utilizzare la scheda di pagina 14).
La sessione definitiva verrà confermata al momento della registrazione presso la segreteria del
congresso.
Poster e Comunicazioni
È possibile presentare sotto forma di Poster:
- Un lavoro di ricerca
- Un progetto di miglioramento per la qualità
- Un’esperienza clinico-assistenziale e/o organizzativa.
Il POSTER, accettato dalla Segreteria Scientifica del Congresso, dovrà essere presentato in sede
Congressuale da uno degli autori, nella sessione prevista il pomeriggio di venerdì 3 ottobre 2014.
Per la presentazione il relatore potrà avvalersi di slide (max 10) e avrà a disposizione 7 minuti.
E’ consigliabile stampare alcune copie in formato ridotto del POSTER, da poter distribuire ai partecipanti nel corso della sessione congressuale.
Gli Autori possono consultare sul sito dell’AIOSS (www.AIOSS.it) la griglia che riporta i criteri utilizzati dalla Commissione Esaminatrice per la preparazione, l’invio e per la valutazione dei POSTER
in concorso. Ricordiamo che i poster vanno inviati entro il 16 Agosto 2014.
L’autore (se singolo) o almeno uno degli Autori (se più di uno) del Poster deve essere iscritto al
Congresso. E’ necessario evitare chiare forme di sponsorizzazione aziendale.
NOTE
Al fine di incentivare i propri iscritti a produrre lavori scientifici e a condividere conoscenze e
competenze utili e fruibili anche da altri operatori della salute, l’AIOSS contribuirà alla realizzazione di ciascun POSTER accettato dalla Segreteria Scientifica del Congresso, con un contributo
di € 50,00.
Verranno inoltre premiati i migliori poster, date le valutazioni di una commissione esterna, secondo i criteri visibili sull’apposita scheda nel nostro sito www.aioss.it. Le comunicazioni libere
saranno presentate dagli autori in sala plenaria venerdì 4 Ottobre al termine delle sessioni monotematiche.
I relatori avranno a disposizione un tempo massimo di 10 minuti, compresa la discussione finale.
Le comunicazioni inviate saranno esaminate ed approvate dalla Segreteria Scientifica.
Il miglior Poster e la miglior Comunicazione verranno premiati durante la serata di gala.
32
AIOSS
18
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 19
Montesilvano, 1-4 ottobre 2014
Hotel Serena Majestic
PROGRAMMA SOCIALE
• Mercoledì 1 Ottobre: serata all’aperto con
intrattenimento musicale
a sorpresa
• Giovedì 2 Ottobre: alle 22 in sala plenaria
XIII GREAT COMEBACKS
AWARD
• Venerdì 3 Ottobre: alle 20.30 CENA DI GALA
con PREMIAZIONE
alle 23.30 Open Bar
Il programma può subire variazioni.
Informazioni più aggiornate e dettagliate
saranno disponibili in Sede congressuale,
rivolgersi alla Segreteria AIOSS.
32
AIOSS
19
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:45 Pagina 20
CONGRESSO AIOSS 2014
Nursing Specialistico e Metodologie Trasversali: Strategie per la Salute
AIOSS ringrazia...
...gli Enti Patrocinatori...
...e gli Sponsor dell’Evento
SINI-MEDIK
31
AIOSS
20
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:46 Pagina 21
Giovedì
02/10/2014
Brochure Montesilvano 2014 04/08/14 13:46 Pagina 22
Associazione
Italiana
Operatori
Sanitari di
Stomaterapia
Certificazione
EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12
per formazione ed aggiornamento
cre 18
EC diti
M
32
AIOSS
AIOSS.it (C) 2013 - Realizzazione Grafica EDITPRESS, Castellalto (TE)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
16 341 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content