close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum Prof. Filippi - Università degli Studi di Brescia

embedDownload
Curriculum Scientifico-Didattico
di Carlo Filippi
Dati personali
Luogo e data nascita: Cittadella (PD), 19 giugno 1964.
Residenza: Padova.
Stato civile: coniugato; tre figli.
Indirizzo ufficio:
Dipartimento di Economia e Management
Università degli Studi di Brescia
Contrada S. Chiara 50 – 25122 BRESCIA.
Tel.: +39 - 030 298 8576
Fax: +39 - 030 240 0925
E-mail: [email protected]
Home page: http://chiara.eco.unibs.it/~filippi
OR group: http://or-brescia.unibs.it/
ResearchGate: http://www.researchgate.net/profile/Carlo_Filippi
Google Scholar: http://scholar.google.it/citations?user=Wrwp_L0AAAAJ&hl=it
Corso di studi
1988 Laurea in Scienze statistiche ed economiche, Facoltà di Scienze statistiche, demografiche
e attuariali dell'Università di Padova, punteggio 110/110 e lode.
1989 Diploma di perfezionamento in Matematica applicata e programmazione, Facoltà di
Ingegneria dell'Università di Padova.
1990-1992 Ammesso a ciascuno dei tre anni del ciclo V del corso del Dottorato in matematica
computazionale e informatica matematica organizzato dal consorzio delle Università di Padova,
Bologna, Udine e Trieste, con sede amministrativa a Padova. Tesi non presentata per mancato
appoggio del relatore.
Carriera
1992 Ricercatore universitario in Ricerca operativa, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e
Naturali, Università di Padova; confermato in ruolo nel 1995.
2006 Professore associato in Ricerca operativa, Facoltà di Economia, Università di Brescia;
confermato in ruolo nel 2009.
Posizione attuale
Professore associato confermato nel settore scientifico-disciplinare MAT/09 - Ricerca operativa
presso il Dipartimento di Economia e management dell'Università di Brescia; regime tempo
pieno.
1
Attività scientifica
Temi di ricerca
Ottimizzazione multi parametrica e analisi di sensitività
Si tratta di problemi di ottimizzazione in cui parte dei dati sono funzione di parametri il cui valore
non è esattamente noto a priori, in quanto determinato da fattori esterni, quali la congiuntura
del mercato o lo stato di un processo che si vuole controllare. La ricerca da me svolta riguarda
l'analisi geometrica della ottimizzazione multi parametrica e lo studio di algoritmi per la
descrizione, anche approssimata, delle soluzioni ottime di un programma multi parametrico e
per la soluzione di problemi connessi. Le applicazioni considerate riguardano problemi logistici
e di controllo ottimo vincolato. [1.3] [1.4] [1.5] [1.6] [1.7] [1.8] [1.10] [1.12] [3.1] [5.2] [5.3] [5.4]
[6.3] [7.1] [7.2] [7.5] [8.3] [8.4] [8.6]
Ottimizzazione combinatoria multi obiettivo
Il problema che ho affrontato in questo contesto riguarda la messa a punto di algoritmi efficienti
per costruire una descrizione esatta o approssimata dell’insieme delle soluzioni non dominate
di un problema con due obiettivi contrastanti. Le tecniche analizzate sono state in particolare
applicate al problema del commesso viaggiatore (TSP) con profitti, una generalizzazione del
classico TSP dove non è necessario visitare tutti i vertici. Invece, un profitto è associato a ogni
vertice. L'obiettivo è determinare una rotta attraverso un sottoinsieme di vertici che
simultaneamente minimizzi i costi di trasporto e massimizzi il profitto ottenuto. Ho analizzato
questo problema da un punto di vista bi-obiettivo, focalizzandomi in particolare sul caso in cui il
grafo sottostante ha una metrica ad albero, ottenendo risultati di complessità, algoritmi esatti
e schemi di approssimazione. [1.17] [1.18] [1.19] [2.1] [8.16] [8.17] [8.18]
Packing / Cutting
Nei problemi di packing, un insieme fissato di oggetti deve essere caricato in modo da
minimizzare il numero utilizzato di contenitori di dimensioni fissate oppure lo spazio
complessivo utilizzato. Simmetricamente, nei problemi di cutting un insieme fissato di oggetti
composti di uno stesso materiale devono essere ricavati mediante taglio in modo da minimizzare
lo spreco di materiale. In particolare, i problemi di bin packing e di cutting stock, che riguardano
oggetti monodimensionali, sono tra i più studiati in quanto catturano gli aspetti essenziali dei
problemi più complessi. La ricerca da me svolta riguarda lo studio di algoritmi basati su tecniche
di arrotondamento di una soluzione di un rilassamento continuo del problema, con particolare
riferimento ai casi in cui il numero di tipi di oggetti differenti è fissato. [1.9] [1.13] [8.11] [8.13]
Scheduling
Problemi con alta molteplicità. Si tratta di produzione in lotti, ciascuno composto da un numero
elevato di lavorazioni identiche, dove la compattezza dell'input implica che la complessità di un
algoritmo efficiente non può dipendere dal numero delle lavorazioni, ma solo dal numero dei
lotti. Ho studiato risultati di complessità, algoritmi esatti e approssimati per problemi su
macchine parallele, utilizzando formulazioni lineari e quadratiche. [1.1] [1.14] [1.15] [4.1] [8.1]
[8.8] [8.10] [8.12] [8.14] [8.15]
Scheduling con tempi fissi di esecuzione. Questo studio riguarda la schedulazione su
macchine parallele di lavori con istante di inizio e istante di fine fissati, con eventuale
presenza di vincoli di risorsa. Ho studiato la complessità computazionale e proposto
algoritmi specifici, esatti e approssimati, e modelli di ottimizzazione binaria. [1.16] [1.20]
[7.4] [7.6] [8.19]
2
Routing
Problemi di routing selettivo. Ho affrontato questi problemi dal punto di vista della
Ottimizzazione combinatoria multi obiettivo (vedi il tema di ricerca corrispondente).
Arc routing. Questo studio consiste nell'analisi e sviluppo di un algoritmo di tipo
euristico per un problema di capacitated arc routing con vincoli aggiuntivi, derivante
da una applicazione pratica di raccolta rifiuti. [1.11]
Problemi con finestre temporali. Questo studio riguarda una applicazione in cui oggetti
sparsi su posizioni note lungo un nastro trasportatore devono essere raccolti da bracci
meccanici identici finché si trovano nell'area di lavoro dei bracci stessi. L'obiettivo è lo
sviluppo di algoritmi euristici veloci per l'assegnazione delle attività ai bracci. [8.7] [8.8]
Problemi di allocazione
Ho studiato algoritmi esatti di tipo branch-and-bound e branch-and-cut e algoritmi
approssimati per modelli di programmazione nonlineare binaria derivanti da problemi
di allocazione ottima di centri di servizio urgente congestionati e/o con costi di
sbilanciamento convessi. [1.2] [7.3] [8.2] [8.5]
Dottorato di ricerca
•
•
•
•
Relatore della tesi di Dottorato di ricerca in Matematica e Informatica (Università
di Ferrara) dal titolo The bi-objective travelling salesman problem with profits
and its connection to computer networks della dott.ssa Elisa Stevanato, Premiata
come miglior tesi di Informatica 2010, Università di Ferrara. Correlatore: Prof.
Gaetano Zanghirati (Università di Ferrara). Titolo conseguito il 15 aprile 2010.
Controrelatore della tesi di Dottorato di ricerca in ``Toegepaste Economische
Wetenschappen'' (Scienze economiche applicate) presso la Leuven Arenberg
Doctoral School (Università di Leuven, Belgio) dal titolo Routing Problems with
Profits and Periodicity della dott.ssa Sofie Coene. Titolo conseguito il 27 maggio
2009.
Membro del Collegio docenti della Scuola di dottorato in Medicina dello
sviluppo e Scienze della programmazione, indirizzo Scienze della
Programmazione, Università di Padova, Cicli XXI – XXVI.
Membro del Collegio docenti della Scuola di dottorato in Matematica e
Informatica, Università di Ferrara, Ciclo XXVII – presente.
Attività presso sedi estere
•
•
Invited lecturer, Institut für Automatik, Politecnico Federale Svizzero (ETH) di
Zurigo (8 - 11 marzo 2000);
Academic guest, Institut für Automatik, Politecnico Federale Svizzero (ETH) di
Zurigo (1 ottobre - 5 novembre 2000).
Peer review
Revisore per le seguenti riviste internazionali: 4OR, Asia Pacific Journal of Operations
Research, Computers & Industrial Engineering, European Journal of Operational
Research, IEEE Transactions on Automatic Control, Information Systems and Operational
Research, International Transactions in Operational Research, International Journal of
Flexible Manufacturing Systems, Journal of Global Optimization, Journal of Optimization
3
Theory and Applications, Journal of Scheduling, Optimization and Engineering,
Transportation Science.
Collaborazioni tecniche
•
•
•
•
Salvagnini S.p.A. – Sarego (VI). Regole per l’allestimento ottimo della testata di
una pressa multifunzione.
Coges S.p.A. - Schio (VI). Algoritmi per la massimizzazione dell'autonomia nella
erogazione del resto in macchine di distribuzione automatica e/o gettoniere.
JobJoint s.r.l. - Fara Vicentino (VI). Problemi di scheduling su macchine parallele
identiche: modelli di ottimizzazione mista intera e algoritmi euristici.
CIBA S.p.A. - Pontecchio Marconi (BO). Analisi di un impianto chimico complesso
con reazioni di tipo batch: costruzione e validazione di un modello di
simulazione a eventi discreti.
Pubblicazioni
1. Riviste internazionali con valutazione:
1.1. G. Andreatta, C. Filippi, G. Romanin-Jacur. The Linear Balancing Flow Problem.
European Journal of Operational Research 64 (1993) 68 − 82.
1.2. C. Filippi, G. Romanin-Jacur. Optimal Allocation of Two Fixed Service Units
Acting as M/G/1 Queues. Transportation Science 30/1 (1996) 60 − 74.
1.3. C. Filippi. A Reverse Search Algorithm for the Neighborhood Problem.
Operations Research Letters 25/1 (1999) 33 − 37.
1.4. C. Filippi, G. Romanin-Jacur. The Multiparametric Demand Transportation
Problem. European Journal of Operational Research 139/2 (2002) 206 − 219.
1.5. A. Bemporad, C. Filippi. Suboptimal Explicit Receding Horizon Control via
Approximate Multiparametric Quadratic Programming, Journal of
Optimization Theory and Applications 117/1 (2003) 9 − 38.
1.6. C. Filippi. An Algorithm for Approximate Multi-Parametric Linear Programming.
Journal of Optimization Theory and Applications 120/1 (2004) − 95.
1.7. A. Bemporad, C. Filippi, F. D. Torrisi. Inner and Outer Approximation of
Polytopes using Boxes. Computational Geometry: Theory and Applications
27/2 (2004) 151 − 178.
1.8. C. Filippi. A Fresh View on the Tolerance Approach to Sensitivity Analysis in
Linear Programming. European Journal of Operational Research 167/1 (2005)
1 − 19.
1.9. C. Filippi, A. Agnetis. An Asymptotically Exact Algorithm for the High
Multiplicity Bin Packing Problem. Mathematical Programming 104/1 (2005)
21− 37.
1.10. A. Bemporad, C. Filippi. An Algorithm for Approximate Multiparametric
Convex Programming. Computational Optimization and Applications 35/1
(2006) 87 − 108.
1.11. A. Del Pia, C. Filippi. A Variable Neighborhood Descent Algorithm for a Waste
Collection Problem with Mobile Depots. International Transactions in
Operational Research 13/2 (2006) 125 − 141.
1.12. D. Muñoz de la Peña, A. Bemporad, C. Filippi. Robust Explicit MPC Based on
Approximate Multi-Parametric Convex Programming. IEEE Transactions on
4
Automatic Control 51/8 (2006) 1399 − 1403.
1.13. C. Filippi. On the Bin Packing Problem with a Fixed Number of Object Weights.
European Journal of Operational Research 181 (2007) 117 − 126.
1.14. C. Filippi, G. Romanin Jacur. Exact and approximate algorithms for high
multiplicity parallel machine scheduling. Journal of Scheduling 12 (2009) 529
− 541.
1.15. C. Filippi. An approximate algorithm for a high-multiplicity parallel machine
scheduling problem. Operations Research Letters, 38 (2010) 312 – 317.
1.16. E. Angelelli, C. Filippi: On the complexity of interval scheduling with a resource
constraint. Theoretical Computer Science, 412 (2011) 3650 – 3657.
1.17. S. Coene, C. Filippi, F. C. R. Spieksma, E. Stevanato. Balancing profits and costs
on trees. Networks, 61 (2013) 200-211.
1.18. C. Filippi, E. Stevanato. Approximation schemes for bi-objective combinatorial
optimization and their application to the TSP with profits. Computers &
Operations Research, 40 (2013) 2418-2428.
1.19. C. Filippi, E. Stevanato. A two-phase method for bi-objective combinatorial
optimization and its application to the TSP with profits. Algorithmic Operations
Research, 7 (2013) 125-139.
1.20. E. Angelelli, N. Bianchessi, C. Filippi: Optimal interval scheduling with a
resource constraint. Computers & Operations Research, 51 (2014) 268 – 281.
2. Monografie:
2.1. E. Stevanato, G. Zanghirati, C. Filippi. Biobjective combinatorial optimization
and the TSP with profits – Methods and Algorithms, Lambert Academic
Publishing, 236 pp., ISBN 978-3-659-22198-9.
3. Articoli in monografie:
3.1. C. Filippi. Sensitivity analysis in linear programming. Wiley Encyclopedia of
Operations Research and Management Science. ISBN: 978-0-470-40063-0.
(2011)
4. Riviste nazionali con valutazione:
4.1. G. Andreatta, C. Filippi, G. Romanin Jacur. On Balancing the Flow Out of a
Network with Gains. Ricerca Operativa 88 (1998) 27 − 58.
5. Atti di convegni internazionali con valutazione:
5.1. C. Filippi, A. Miccini, G. Romanin Jacur. Discrete Simulation to Enhance
Performances of a Complex Chemical Plant. ESM'2001, 15th European
Simulation Multiconference, E. J. H. Kerckho_s and M. Snorek (Eds.), SCS, Delft,
The Netherlands, 2001, pp. 917 − 921.
5.2. A. Bemporad, C. Filippi. Suboptimal Explicit MPC via Approximate
Multiparametric Quadratic Programming. Proceedings of the 40th IEEE
Conference on Decision and Control, Orlando, Florida USA, December 4-7,
2001, pp. 4851 − 4856.
5.3. A. Bemporad, C. Filippi. Approximate Convex Multiparametric Programming.
Proceedings of the 42th IEEE Conference on Decision and Control, Maui,
Hawaii, December 9-12, 2003, pp. 3185 − 3190.
5
5.4. D. Muñoz de la Peña, A. Bemporad, C. Filippi. Robust Explicit MPC Based on
Approximate Multi-parametric Convex Programming. Proceedings of the 43th
IEEE Conference on Decision and Control, Atlantis, Paradise Island, Bahamas,
December 14-17, 2004, pp. 2491 − 2496.
6. Atti di convegni nazionali
6.1. C. Filippi. Bilanciamento di flussi su reti bipartite incomplete. Atti delle Giornate
di Lavoro AIRO'90, Sorrento, 3-4-5 ottobre 1990, pp. 821 − 836.
6.2. C. Filippi, G. Romanin Jacur. Optimal Allocation of Two Service Units Acting as
M/M/1 Queues on a Network. Atti delle Giornate di Lavoro AIRO '93, Capri, 2930 settembre, 1 ottobre 1993, pp. 264 − 267.
6.3. C. Filippi: From the Value Function of a Linear Program to a Multiparametric
Sensitivity Analysis. Atti delle Giornate di Lavoro AIRO '96, Perugia, 16-20
settembre 1996, pp. 385 − 387.
7. Presentazioni a convegni internazionali:
7.1. Multiparametric Programming for the Linear Transportation Problem, EURO
XIV, 14th European Conference on Operational Research, Jerusalem, July 3-6,
1995.
7.2. The Multiparametric Demand Linear Transportation Problem, IFORS 96, 14th
Triennial Conference, Vancouver, British Columbia, Canada, July 8-12, 1996.
7.3. Optimal Allocation of Fixed Service Units Acting as M/G/1 Queues. EURO XVI,
16th European Conference of Operations Research, Brussels, July 12-15, 1998.
7.4. Optimal Parking of transit Aircraft in An Airport. EURO 2001, The European
Operational Research Conference, Rotterdam, July 9-11, 2001.
7.5. An Algorithm for Approximate Multi-Parametric Linear Programming. APMOD
2002, Villa Monastero, Varenna, Italy, June 17-19, 2002.
7.6. On Interval Scheduling with a Resource Constraint. ECCO XXIII-CO2010, Malaga,
Spain, May 26-29, 2010.
7.7. Optimal Interval Scheduling with a Resource Constraint. EURO 2012, Vilnius,
Lithuania, July 8-11, 2012.
7.8. A Resource Allocation Problem Arising in Agriculture: ILP and MILP models.
EURO-INFORMS 2013, Rome, Italy, 1-4 July 2013.
7.9. Two approximation methods for BOCO problems: application to the TSP with
profits. VeRoLog 2013, Southampton, UK, 7-10 July 2013.
7.10.
A Model for Optimal Crop Selection Based on Conditional Value-at-Risk.
IFORS 2014, Barcelona, 13-18 July 2014.
8.9. Presentazioni a convegni nazionali:
8.1. Bilanciamento di flussi su reti bipartite incomplete. AIRO'90, Sorrento, 3-4-5
ottobre 1990.
8.2. Optimal Allocation of Two Service Units Acting as M/M/1 Queues on a Network.
AIRO '93, Capri, 29-30 settembre, 1 ottobre 1993.
8.3. From the Value Function of a Linear Program to a Multiparametric Sensitivity
Analysis. AIRO '96, Perugia, 16-20 settembre 1996.
8.4. On optimal partitions and the geometry of multiparametric linear
programming. AIRO '97, Saint Vincent, 16-19 settembre 1997.
6
8.5. Optimal Allocation of Customers to Autonomous Fixed Servers under
Congestion. AIRO '99, Napoli, Castel dell'Ovo, 21-24 settembre 1999.
8.6. A Revised Tolerance Approach to Sensitivity Analysis in Linear Programming.
AIRO 2000, Milano, Università di Milano-Bicocca, 18-21 settembre 2000.
8.7. An on Line Cloth Cutting Scheduling Problem: Exact Approach and Greedy
Heuristic. AIRO 2001, Villasimius, Cagliari, 4-7 settembre 2001.
8.8. Batch Parallel Production Scheduling: Models and Complexity. AIRO 2001,
Villasimius, Cagliari, 4-7 settembre 2001.
8.9. Optimal Scheduling of figure collection in automatic cloth cutting. AIRO 2002,
L'Aquila, 10-13 settembre 2002.
8.10. Tabu search heuristics for batch parallel production scheduling. AIRO 2002,
L'Aquila, 10-13 settembre 2002.
8.11. Bin Packing with a Fixed Number of Different Weight. AIRO 2003, Venezia, 25 settembre 2003.
8.12. Preemptive scheduling on unrelated parallel machines with sequence setups
and high-multiplicity: heuristic approach. AIRO 2003, Venezia, 2-5 settembre
2003.
8.13. IRUP and MIRUP in the bin packing with a fixed number of item types. AIRO
2004, Lecce, 7-10 settembre 2004.
8.14. Relaxed preemption on parallel machine scheduling: models and complexity.
AIRO 2005, Camerino (MC), 6-9 settembre 2005.
8.15. Approximate and exact algorithms for high-multiplicity parallel machines
scheduling problems. AIRO 2007, Genova, 5-8 settembre 2007.
8.16. The bi-objective travelling salesman with profits on trees. AIRO 2008, Ischia,
7-11 settembre 2008.
8.17. The bi-objective travelling salesman with profits on special graphs. AIRO 2009,
Siena, 8-11 settembre 2009.
8.18. A Branch-and-Cut approach for bi-objective combinatorial optimization
problems and its application to the Traveling Salesman Problem with Profits.
AIRO 2010, Villa San Giovanni (RC), 7-10 settembre 2010.
8.19. On interval scheduling with a resource constraint. AIRO 2010, Villa San
Giovanni (RC), 7-10 settembre 2010.
8.20. A Model for Optimal Crop Selection Based on Conditional Value-at-Risk. AIRO
2014, Como, 2-5 settembre 2014.
9. Lavori in preparazione:
9.1. C. Filippi, G. Guastaroba, M. G. Speranza. A Heuristic Framework for the BiObjective Enhanced Index Tracking Problem. Sottomesso a Omega.
9.2. C. Filippi, R. Mansini, E. Stevanato. Mixed integer linear programming models
for optimal crop selection.
9.3. C. Filippi, M. G. Speranza. Conditional Value-at-Risk in Mixed Integer Linear
Programming.
9.4. E. Angelelli, C. Archetti, C. Filippi, M. Vindigni. The Probabilistic Orienteering
Problem.
7
Attività Didattica
Università di Brescia
Docente titolare dei seguenti insegnamenti:
• Idoneità informatica (2 CFU, oltre 800 esami/anno, creazione e gestione
piattaforma per e-learning), Dipartimento di Economia e Management, A.A.
2009/2010 – presente.
• Analisi delle decisioni aziendali (6 CFU, 40 ore, circa 300 esami/anno),
Dipartimento di Economia e Management, A.A. 2012/2013 – presente.
• Introduction to logistics (in inglese, 6 CFU, 40 ore, circa 15 esami/anno), Corso di
laurea magistrale, Dipartimento di Economia e Management, A.A. 2012/2013 –
presente.
• Modelli e metodi per le decisioni (9 CFU, 60 ore, circa 20 esami), Corso di laurea
magistrale, Facoltà di Economia, A.A. 2011/2012.
• Tecnologie informatiche e logistica (6CFU, 40 ore, circa 20 esami), Corso di laurea
magistrale, Facoltà di Economia, A.A. 2011/2012.
• Modelli e metodi per il supporto alle decisioni (9 CFU, 60 ore, 15 esami/anno),
Corso di laurea magistrale, Facoltà di Economia, A.A. 2009/2010 – 2010/2011.
• Modelli e metodi per il supporto alle decisioni (5 CFU, 30 ore, 20 esami/anno),
Corso di laurea specialistica, Facoltà di Economia, A.A. 2006/07 − 2008/09.
• Metodi di ottimizzazione (6 CFU, 40 ore, 20 esami/anno), Facoltà di Economia,
A.A. 2010/11 − 2011/12.
• Metodi di ottimizzazione (5 CFU, 30 ore, 120 esami/anno), Facoltà di Economia,
A.A. 2006/07 − 2009/10.
• Elementi di informatica A-G (5 CFU, 30 ore, oltre 400 esami/anno), Facoltà di
Economia, A.A. 2006/07 − 2008/09.
Docente supplente dei seguenti insegnamenti:
• Configurazione e gestione della filiera logistica e produttiva (5 CFU, 30 ore, circa
20 esami/anno), Corso di laurea specialistica, Facoltà di Economia, A.A. 2008/09
− 2009/10.
• Elementi di informatica H-Z (5 CFU, 30 ore, oltre 400 esami/anno), Facoltà di
Economia, A.A. 2006/07 − 2008/09.
· Ricerca operativa A (5 CFU, 60 ore, 150 esami), Facoltà di Ingegneria, A.A.
2006/07.
Supervisore di numerose relazioni finali per le lauree triennali e magistrali in Economia, su
argomenti riguardanti l’ottimizzazione, i sistemi informativi, il marketing elettronico.
Università di Padova
Docente del seguente insegnamento:
• Introduzione alla Programmazione Lineare (12 ore), Scuola di Dottorato di
Ricerca in Scienze Matematiche, Indirizzo di Matematica Computazionale, A.A.
2004/05.
Docente supplente dei seguenti insegnamenti:
• Programmazione Matematica (6 CFU, 48 ore), Corso di laurea in Matematica,
8
Facoltà di Scienze MM FF NN, A.A. 2003/04 − 2005/06.
Matematica Discreta (6 CFU, 48 ore), Corso di laurea in Informatica, Facoltà di
Scienze MM FF NN, A.A. 2003/04 − 2005/06.
• Programmazione Matematica mod. A (36 ore), Corso di laurea in Matematica,
Facoltà di Scienze MM FF NN, A.A. 2001/02 − 2002/03.
• Programmazione Matematica modd. A e B (72 ore), Corso di laurea in
Matematica, Facoltà di Scienze MM FF NN, A.A. 1999/2000.
• Ricerca Operativa (30 ore), Diploma di Statistica e informatica per la gestione di
imprese, Facoltà di Scienze Statistiche, A.A. 1998/99 − 2000/01.
• Ricerca Operativa (50 ore), Diploma in Ingegneria elettronica, Facoltà di
Ingegneria, A.A.1996/97 − 1997/98.
Assistente nei seguenti insegnamenti della Facoltà di Scienze MM FF NN:
• Ricerca Operativa (Esercitazioni in aula informatica - 12 ore), Laurea in
Informatica, A.A. 2003/04 − 2005/06.
• Istituzioni di Matematiche, (10 ore) Laurea in Scienze Geologiche, A.A. 2001/02.
• Istituzioni di Matematiche (10 ore), Laurea in Scienze Naturali, A.A. 1998/99 −
2000/01.
• Ricerca Operativa (esami orali), Laurea in Matematica, A.A. 1996/97 −
2000/2001.
• Programmazione Matematica (10 ore), Laurea in Matematica, A.A. 1992/93 −
1998/99.
• Istituzioni di Matematiche (esami e lezioni), Laurea in Biologia, A.A. 1992/93 −
2000/2001.
Relatore di oltre 20 tesi di laurea in Matematica e 1 tesi di laurea in Ingegneria
Elettronica; correlatore di oltre 20 tesi di laurea in Ingegneria Gestionale, Ingegneria
Elettronica e Scienze Statistiche (Vecchio Ordinamento)
•
Università di Siena
Docente del seguente insegnamento:
• Metodi Primali-Duali in Ottimizzazione Combinatoria (16 ore), Dottorato in
Ingegneria dell'Informazione, A.A. 2003/04.
Università di Venezia
Docente supplente del seguente insegnamento:
• Ottimizzazione (40 ore), Laurea in Informatica, Facoltà di Scienze MM FF NN,
A.A. 1998/99.
Collaborazioni didattiche
•
•
Master in Logistica Integrata - CIES - Università della Calabria. Modulo di
“Laboratorio di Simulazione”: applicazioni della simulazione a eventi discreti, uso
del pacchetto Micro Saint (Settembre 2005, 16 ore).
Master in Business Analysis - Facoltà di Scienze Statistiche - Università di Padova.
Corso di “Matematica”: elementi di algebra lineare e di ottimizzazione;
introduzione all'ottimizzazione con Excel (Marzo 2002, 16 ore di lezione; gennaio
2003, novembre 2003 e novembre 2004, 8 ore).
9
•
•
CUOA - Aziende ULSS 17 e ULSS 19 - Corso “Modelli di tipo quantitativo per la
programmazione e la gestione di reparti e servizi”. Modelli di simulazione in
Micro Saint e modelli di ottimizzazione Excel (Settembre - novembre 2002, 24
ore).
Master Logistical Engineering Management - CIES - Università della Calabria.
Progetto di Alta Formazione Professionale finanziato dalla Regione Calabria.
Modulo di “Logistica dei sistemi sanitari”: applicazioni della PLMI e della
simulazione a eventi discreti, uso dei pacchetti GAMS e Micro Saint (Febbraio
2001, 22 ore).
Attività organizzativa
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Membro eletto del Consiglio direttivo della Associazione Italiana di Ricerca
Operativa (AIRO), 2012 – presente.
Membro del Comitato organizzatore del convegno AIRO 2011 – Operational
Research in Transportation and Logistics, Sept. 6 – 9, 2011, Brescia. Responsabile
sito web (airo2011.eco.unibs.it), comunicazioni e registration desk.
Responsabile del fondo per la visita del Prof. J. J. Salazar Gonzalez (Universidad
de la Laguna, Tenerife, Spagna) nell’ambito del Fondo di ateneo per attività a
carattere internazionale anno 2010.
Responsabile del corso integrativo Formazione orientata all'utilizzo di strumenti
informatici e a sistemi informativi integrati presso il Dipartimento di Metodi
quantitativi dell'Università di Brescia, A.A. 2008/2009.
Responsabile del fondo per la visita del Prof. J. J. Salazar Gonzalez (Universidad
de la Laguna, Tenerife, Spagna) nell’ambito del Fondo di ateneo per attività a
carattere internazionale anno 2009.
Membro della Commissione stage del Dipartimento di Economia e management,
Università di Brescia, A.A. 2006/07 – presente.
Responsabile del corso Formazione orientata all'utilizzo di strumenti informatici
e a sistemi informativi integrati (stage interno del Dipartimento di Metodi
quantitativi dell'Università di Brescia), Azione n. 414834 - 2 Edizione - Progetto
quadro di alta formazione integrata per l'Università degli Studi di Brescia Progetto n. 411498 Obiettivo 3, Misura C.3, A.A. 2007/2008.
Responsabile del fondo per la visita del Prof. F. C. R. Spieksma (Katholieke
Universiteit Leuven, Belgio) nell’ambito Progetto nuovi talenti - Visiting
professor A.A. 2007/2008, finanziato dalla Fondazione Cariplo.
Segretario del Consiglio di coordinamento didattico Economia e Gestione
dell'Informazione Aziendale – Azienda, Mercato e Informazione, Facoltà di
Economia, Università di Brescia, A.A. 2010/11.
Segretario del Consiglio di corso di laurea aggregato Economia e Gestione
dell'Informazione e delle Comunicazione - Teoria e Metodi per la Gestione
dell'Informazione, Facoltà di Economia, Università di Brescia, A.A. 2007/08 –
2009/2010.
Membro Commissione Didattica, Corso di Laurea in Matematica, Facoltà di
Scienze MM FF NN, Università di Padova, A.A. 2003/04 − 2005/06.
Membro della Giunta del Dipartimento di Matematica Pura e Applicata,
Università di Padova, A.A. 2000/01 − 2003/04.
10
•
•
Incaricato-responsabile del Dipartimento di Matematica Pura e Applicata,
Università di Padova, sul “divieto di fumo nei locali della struttura”, A.A.
2002/2003 − 2005/06.
Membro della Associazione Italiana Ricerca Operativa (AIRO) e del Cento
Interuniversitario per la Ricerca Operativa (CIRO).
(Aggiornato al 30 ottobre 2014)
11
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
117 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content