close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum Vitae et Studiorum - Dipartimento di Biologia e

embedDownload
Curriculum Vitae et Studiorum
Dati Anagrafici
Nome
Cognome
Luogo e data di nascita
Cittadinanza
Maria Egle
De Stefano
Napoli, 23 Gennaio 1963
Italiana
Formazione e curriculum accademico
1986
Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Roma "La Sapienza",
votazione: 110/110 e Lode.
Titolo della tesi: "Differenziamento neuronale: sviluppo della sinapsi in neuroni in
coltura".
1988
Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo dopo aver compiuto il
periodo annuale di tirocinio pratico in Scienze Biologiche (1987-1988).
1993
Dottore di Ricerca (Dottorato di Ricerca in Biologia Evoluzionistica) (Università’
degli Studi di Roma "La Sapienza").
Titolo della tesi: "Le due popolazioni neuronali del ganglio ciliare degli Uccelli:
caratterizzazione
morfologica
ed
immunocitochimica,
differenziamento
embrionale e risposta a diversi trattamenti sperimentali".
1999
Ricercatore Universitario (SSD E04A-Fisiologia Generale) presso la Facoltà di
SMFN, Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Posizione attuale
2006-presente
Professore Associato (SSD BIO/09-Fisiologia Generale) presso la Facoltà di
SMFN, Sapienza Università di Roma
Posizioni ricoperte all’estero
1991-1993
Visiting Student Dept. of Biobehavioral Sciences, Laboratory of
Neuromorphology (Chief: Prof. Enrico Mugnaini), University of Connecticut, USA
1993-1994
Post-doctoral Research Associate Dept. of Biobehavioral Sciences, Laboratory
of Neuromorphology (Chief: Prof. Enrico Mugnaini), University of Connecticut,
USA
Borse di studio
1987-1990
Collaboratore scientifico per la FIDIA S.p.A. presso il Dipartimento di Biologia
Cellulare e dello Sviluppo, Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
1994-1997
Borsa di studio post-dottorato per l'Italia conferita dall'Istituto Pasteur-
1
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
Fondazione Cenci Bolognetti
1997-1999
Borsa di studio conferita dall'Associazione Noopolis, Centro Internazionale di
Sviluppo e Cooperazione Culturale
Corsi frequentati
1988
“Metodi in Neuroscienze. 1° incontro: Immunoistochimica”. Scuola Superiore
della Società Italiana di Neuroscienze (Como 30-31 Maggio 1988)
1988
“Summer Practical Course in Morphometry and Stereology in the
Neurosciences”. European Training Program, University of Aarhus (Aarhus, 2125 Agosto 1988)
1990
“Metodi in Neuroscienze. 2° incontro: Immunoistochimica”. Laboratorio di
Fisiopatologia del Sistema Nervoso, Hesperia Hospital (Modena,23-24
Febbraio 1990)
1994
“Workshop sulla Immunomicroscopia Elettronica”. Società
Microscopia Elettronica (S.I.M.E.) (Roma, 26 Maggio 1994)
1997
“Le Nuove Frontiere della Morfologia Molecolare”. Perkin-Elmer Italia S.p.A.
(Roma, 26 Giugno 1997)
1997
“L'Analisi d'Immagine Applicata allo Studio dei Fattori di Crescita”. Scuola di
Fisiologia e Biofisica Cellulare, Società Italiana di Fisiologia (Perugia, 12-15
Settembre 1997)
2003
“Mini-symposium on Fluorescence Microscopy”. EMBO Young investigator
Programme (Heidelberg, 12-13 Maggio 2003)
Italiana
di
Attività Scientifica
 Attività di ricerca
L'interesse scientifico della Prof.ssa De Stefano ha da sempre riguardato argomenti di
neurobiologia cellulare e molecolare, con particolare attenzione allo studio dei meccanismi che
sono alla base del rimodellamento sinaptico in condizioni fisiologiche e patologiche. Tale studio è
stato prevalentemente affrontato utilizzando tecniche di microchirurgia, microscopia ottica ed
elettronica standard, immunocitochimica al microscopio ottico ed elettronico, analisi d’immagine
e, più recentemente, bio-molecolari.
Le linee di ricerca principali sulle quali la Prof.ssa De Stefano è attualmente impegnata sono le
seguenti:
- Studio dei fattori e dei meccanismi che regolano la formazione delle sinapsi
interneuronali, la loro stabilizzazione ed il loro rimodellamento in condizioni fisiologiche
e patologiche.
-
Rapporto neurone-organo
differenziamento neuronale.
bersaglio
e
sua
influenza
nella
sopravvivenza
e
- Alterazioni del sistema nervoso centrale ed autonomo nella distrofia muscolare di
Duchenne
- Ruolo di proteasi extracellulari e di chemochine nella reazione al danno neuronale e nella
risposta infiammatoria che caratterizza patologie neurodegenerative
- Struttura, innervazione e fisiologia della coroide dell’occhio degli uccelli.
 Finanziamenti (ultimi 5 anni)
2005-2008
Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Componente Unità
2006-2008
PRIN-Cofin. Componente Unità
2
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
2006-2008
Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti. Componente Unità
2007-2008
Fondi Università, Componente Unità
2008-2010
San Paolo, Componente Unità
2008-2009
Ateneo Federato della Scienza e della Tecnica (AST), Responsabile Progetto
2009-2010
Ateneo Federato della Scienza e della Tecnica (AST), Responsabile Progetto
2009-2011
Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti, Componente Unità
2010-2011:
Fundación Seneca: Programa de Apoyo a la Movilidad y el Intercambio de
Conocimientos, Responsabile Progetto
2010-2011:
Federación Espanola da Parkinson (FEP), Componente Unità
2010-2011:
Progetti di Ricerca Universitari, Componente Unità
2011-2013:
Fondazione Telethon. Componente Unità
2011-2012:
Progetti di Ricerca Universitari, Responsabile Progetto
2012-2013:
Progetti di Ricerca Universitari, Componente Unità
2013-2015:
Istituto Pasteur-Fondazione Cenci Bolognetti, Responsanbile Progetto
2013-2014
Progetti di Ricerca Universitari, Componente Unità
 Collaborazioni scientifiche con laboratori stranieri
Dr. Falk Schroedl
Paracelsus University
Salzburg, Austria
Dr. Casper Hoogenraad
Department of Biology
Faculty of Science, Utrecht University
Utrecht, The Netherlands
Prof. Maria Trinidad Herrero
Department of Human Anatomy and Psycobiology
School of Medicinde
Universidad de Murcia
Campus Espinardo
Murcia, Spain
 Collaborazioni scientifiche con laboratori italiani
Prof. Roberto Maggi
Dipartimento di Endocrinologia
Centro di Eccellenza per le Malattie Neurodegenerative
Università di Milano
Dr.ssa Cecilia Gotti
CNR, Istituto di Neuroscienze
Centro di Farmacologia Cellulare e Molecolare
Dipartimento di Farmacologia Medica
Università di Milano
Prof. Egidio D’Angelo
Dipartimento di Fisiologia
Università di Pavia
BCC - IRCCS C. Mondino
Prof. Marco Sassoè-Pognetto
3
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
Dipartimento di Anatomia, Farmacologia e Medicina Legale
Univeristà di Torino
Prof.ssa Irene Bozzoni
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
Sapienza Università di Roma
Prof. Andrea Mele
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Ada Maria Tata
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Cristina Limatola
Dipartimento di Fisiologia Umana e Farmacologia
Sapienza Università di Roma
Prof. Rodolfo Negri
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
Sapienza Università di Roma
 Affiliazione a società scientifiche
Society for Neuroscience
Società Italiana di Neuroscienze
Società Italiana di Fisiologia
The Association for Research in Vision and Ophthalmology (ARVO)
 Attività di revisore
Neuromuscular Disorders
Investigative Ophthalmology and Visual Science
Current Eye Research
Journal of Comparative Neurology
Journal of Neuropathology and Experimental Neurology
Attività didattica
 Compiti didattici
- aa.aa. 2000/2001-2003/2004
Fisiologia Generale (70 ore), corso di laurea in Chimica
- aa.aa 2005/2006-2008/2009
Neurobiologia Cellulare e dello Sviluppo (3,5 CFU), LS
Neurobiologia (corso integrato)
- aa.aa. 2005/2006, 2006/2007
Modulo (1 CFU) nell’insegnamento di Metodologie di Studio
del Sistema Nervoso, LS Neurobiologia
- aa.aa 2006/2007-2007/2008
Fisiologia Generale I e II (5+3 CFU), L3 Scienze Biologiche
- aa.aa 2008/2009-presente
Fisiologia Generale (9
(ordinamento riformato)
- aa.aa 2009/2010-2011-2012
Neurofisiologia Cellulare e degli Organi di Senso (9 CFU),
LM Neurobiologia
Neurofisiologia Cellulare (6 CFU), LM Neurobiologia
- aa.aa 2012/2013-presente
CFU),
L3
Scienze
Biologiche
4
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
 Attività di supporto ad altri insegnamenti
- aa.aa. 1987/1988-1989/1990
Assistenza alle esercitazioni pratiche di “Fisiologia
Generale” per gli studenti del corso di laurea in Scienze
Biologiche
- aa.aa 1988/1989, 1993/1994
Esercitazioni pratiche di “Istologia ed Embriologia” per gli
studenti del corso di laurea in Scienze Biologiche
- a.a. 1991/1992
Seminario integrativo al corso di insegnamento di
“Citologia” per gli studenti del corso di laurea in Scienze
Biologiche.
- aa.aa. 1994/1995, 1995/1996
Seminari per il corso di perfezionamento in “Neurobiologia”
(Università degli Studi di Roma “La Sapienza”)
- aa.aa. 1996/1997-2004/2005
Seminari integrativi nei corsi di insegnamento di
“Fisiologia Generale II” e di “Neurobiologia” per gli studenti
del corso di laurea in Scienze Biologiche
- aa.aa. 2000/2001, 2001/2002
Seminari integrativi nel corso di insegnamento di
“Biologia Cellulare” per gli studenti dei corsi di laurea in
Scienze Biologiche e in Chimica
- a.a. 2007/2008
Seminari integrativi nel corso di insegnamento di
“Metodologie di Studio del Sistema Nervoso”, LS
Neurobiologia
 Attività didattica in corsi di dottorato
-
Docente guida (triennio 2002-2004) del dottorando Lucia Leone, XVII ciclo, Corso di
Dottorato in “Biologia Cellulare e dello Sviluppo”, Sapienza Università di Roma
-
Docente guida (quadriennio 2006-2010) del dottorando Valentina Annese, XXI ciclo, Corso
di Dottorato in “Biologia Cellulare e dello Sviluppo”, Sapienza Università di Roma
-
Docente guida (triennio 2011-2014) del dottorando Irene Persiconi, XXVI ciclo, Corso di
Dottorato in “Biologia Cellulare e dello Sviluppo”, Sapienza Università di Roma
 Altre attività didattiche
-
Relatore di tesi di laurea sperimentali per studenti del corso di laurea in Scienze Biologiche
(1999-presente)
-
Assistenza agli studenti del corso di laurea in Scienze Biologiche nella preparazione di
tesi di laurea sperimentali (1994-presente)
-
Titolare della commissione di esami di profitto insegnamento di “Fisiologia generale I” e
“Fisiologia generale II”, L3 Scienze Biologiche (2006-presente).
-
Titolare della commissione di esami di profitto insegnamento di “Fisiologia Generale”,
Corso di laurea in Scienze Biologiche (L4 e L5) (2006-presente).
-
Titolare della commissione di esami di profitto, insegnamento di “Neurobiologia Cellulare
e dello Sviluppo”, LS/LM in Neurobiolgia (2004-presente).
-
Titolare della commissione di esami di profitto insegnamento di “Fisiologia Generale”,
Corso di laurea in Chimica (L5) (2000-2006).
-
Membro in diverse commissioni di esami di profitto relative ad insegnamenti in ambito
fisiologico e neurobiologico delle LS/LM in Neurobiologia e in Biologia Applicata alla Ricerca
Biomedica.
-
Membro delle commissioni per gli esami laurea per il corso di laurea triennale in Scienze
Biologiche e per la LS/LM in Neurobiologia.
5
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
-
Membro di commissione per l’esame di ammissione al XIX ciclo di Dottorato in Biologia
Cellulare e dello Sviluppo, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (2001)
-
Membro di commissione per la valutazione comparativa per il reclutamento di
ricercatori universitari confermati, riservati al personale dell’Università degli Studi di Ferrara
(2003).
-
Membro di commissione per l’esame finale di conseguimento del titolo di Dottore di
Ricerca, XVIII ciclo di dottorato in Psicobiologia e Psicofarmacologia, Università degli Studi
di Roma “La Sapienza” (2005).
-
Membro di commissione per la valutazione finale della tesi di Dottorato dell Dott.ssa
Cristina Nombela Otero, presso la Universidad de Murcia (2008).
-
Membro di commissione per l’esame finale di conseguimento del titolo di Dottore di
Ricerca, Scuola dottorale in Biologia, Biologia applicata alla salute dell’Uomo,Università degli
Studi Roma Tre (2010).
-
Responsabile italiano programma Erasmus - Accordi bilaterali per la mobilità studenti per
fini di studio 2008/2009 (partner: Facultad de medicina, Universidad de Murcia, area code:
12.0).
-
Programma Erasmus mobilità docenti 2008/2009 (partner: Facultad de Medicina,
Universidad de Murcia, area code: 12.0).
-
Programma Erasmus mobilità docenti 2009/2010 (partner: Facultad de Medicina,
Universidad de Murcia, area code: 12.0).
-
Programma Erasmus mobilità docenti 2009/2010 (partner: Facultad de Medicina,
Universidad de Murcia, area code: 12.0).
Attività accademiche
- 2001-presente
Membro del Collegio dei Docenti del corso di dottorato in Biologia
Cellulare e dello Sviluppo
- 2004-2008
Membro della Commissione Biblioteca del Dipartimento di
Biologia Cellulare e dello Sviluppo
- 2005-presente
Membro del Comitato Coordinatore e Tutor del Corso di Laurea
Magistrale in Neurobiologia
- 2006-presente
Responsabile di Sezione (Sede Centrale) del Dipartimento di
Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
- 2006-presente
Componente della giunta di Dipartimento
- 2012-presente
Componente della giunta del collegio dei Docenti del corso di
dottorato in Biologia Cellulare e dello Sviluppo
6
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
Pubblicazioni Scientifiche
Lavori in extenso
1. Castrignano’ F, De Stefano ME, Leone F, Mulatero B, Tata AM, Fasolo A and Augusti Tocco G
(1990) Ontogeny of acetylcholinesterase, SP and calcitonin gene-related peptide-like
immunoreactivity in chick dorsal root ganglia. Neuroscience 34:499-510; ISSN: 0306-4522;
DOI: 10.1016/0306-4522(90)90158-Z; (5-year IF = 3.48)
2. Ciofi Luzzatto A, De Stefano ME, Guidolin D, Paggi P and Toschi G. (1991) Quantitative study
of neuronal degeneration induced by Ricinus toxin and crush of postganglionic nerves in the
ciliary ganglion of quail. Neuroscience 42:893-900 (5-year IF = 3.48)
3. 4. De Stefano ME , Ciofi Luzzatto A and Mugnaini E (1993) Neuronal ultrastructure and
somatostatin immunolocalization in the ciliary ganglion of chicken and quail. J Neurocytol
22:868-892 (IF 2006 = 1.695)
4. De Stefano ME, Ciofi Luzzatto A, Paggi P, Mugnaini E and Toschi G (1994) Ultrastructural
alterations induced in quail ciliary neurons by postganglionic nerve crush and by Ricinus toxin
administration, separately and in combination. Neuroscience 60:999-1020 (5-year IF = 3.48)
5. De Stefano ME and Mugnaini E (1997) Fine structure of the choroidal coat of the avian eye:
Lymphatic vessels. Inv Ophthalmol Vis Sci.38:1241-1260 (5-year IF= 3.933)
6. De Stefano ME and Mugnaini E (1997) Fine structure of the choroidal coat of the avian eye.
Vascularization, supporting tissue and innervation. Anat Embryol 195:393-418 (IF 2008 =
1.390)
7. De Stefano ME, Zaccaria ML, Cavaldesi M, Medori R, Petrucci TC and Paggi P (1997)
Dystrophin and its isoforms in a sympathetic ganglion of normal and dystrophic mdx mice:
immunolocalization by electron microscopy and biochemical characterization. Neuroscience
80:613-624 (5-year IF = 3.48)
8. Bernardini N, De Stefano ME, Tata AM, Biagioni S and Augusti-Tocco G (1998) Neuronal and
non-neuronal cells of the avian dorsal root ganglia express mAChRs. Int J Develop Neurosci
16:365-377 (5-year IF= 2.565)
9. Zaccaria ML, De Stefano ME, Properzi F, Gotti C Petrucci TC and Paggi P (1998)
Disassembly of the cholinergic postsynaptic apparatus induced by axotomy in mouse
sympathetic neurons: the loss of dystrophin and β-dystroglycan immunoreactivity precedes
that of the acetylcholine receptor. J Neuropathol Exp Neurol 57:768-779 (5-year IF= 4.788)
10. De Stefano ME, Squitti R and Toschi . (1998) The rise in cytoplasmic ubiquitin levels is an
early step in the response of parasympathetic ganglionic neurons to axonal injury followed by
regeneration. J Neuropathol Exp.Neurol 57:1000-1012 (5-year IF= 4.788)
11. Squitti R*, De Stefano ME*, Edgar D and Toschi G (1999) Effects of axotomy on the
expression and ultrastructural localization of N-cadherin and N-CAM in the quail ciliary
ganglion: an in vivo model of neuroplasticity. Neuroscience 91:707-722 (5-year IF = 3.48)
12. Zaccaria ML, De Stefano ME, Gotti C, Petrucci TC and Paggi P (2000) Selective reduction in
the nicotinic acetylcholine receptor and dystroglycan at the postsynaptic apparatus of mdx
mouse superior cervical ganglion. J Neuropathol Exp Neurol 59:103-112 (5-year IF= 4.788)
13. De Stefano ME , Leone L and Paggi P (2001) Polysialylated neural cell adhesion molecule
is involved in the neuroplasticity induced by axonal injury in the avian ciliary ganglion.
Neuroscience 103: 1093-1104 (5-year IF = 3.48)
14. Giordano D, De Stefano ME, Citro G, Modica A and Giorgi M (2001) Expression of cGMPbinding cGMP-specific phosphodiesterase (PDE5) in mouse tissues and cell lines using an
antibody against the enzyme amino-terminal domain. BBA-Mol Cell Res) 1539:16-27 (5-year
IF= 5,016)
15. Del Signore A, Gotti C, De Stefano ME, Moretti M and Paggi P (2002) Dystrophin stabilizes
7
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
α3- but not α7-containing nicotinic acetylcholine receptor subtypes at the postsynaptic
apparatus in the mouse superior cervical ganglion. Neurobiol Dis 10:54-66 (5-year IF= 4.972)
16. Tata AM, De Stefano ME, Srubek Tomassy G, Vilarò MT, Levey AI and Biagioni S (2004)
Subpopulations of rat dorsal root ganglion nurons express active vesicular acetylcholine
transporter. J Neurosci Res 75:194-202; ISSN 0360-4012; DOI:10.1002/jnr.10855; (IF= 3.727)
17. Schroedl F, De Stefano ME, Reese S, Brehmer A and Neuhuber WL (2004) Comparative
anatomy of nitrergic intrinsic choroidal neurons (ICN) in various avian species. Exp Eye Res
78:187-196 (5-year IF= 3.037)
18. Schroedl F, De Stefano ME, Minvielle F, Brehmer A and Neuhuber WL (2005) Somatostatin
immunoreactivity in quail pterygopalatine ganglion. J Anat 206:249-255 (5-year IF= 2.777)
19. De Stefano ME , Leone L, Lombardi L and Paggi P (2005) Lack of dystrophin leads to the
selective loss of superior cervical ganglion neurons projecting to muscular targets in
genetically dystrophic mdx mice. Neurobiol Dis 20: 929-942 (5-year IF= 4.972)
20. Leone L*, De Stefano ME*, Del Signore A, Petrucci TC and Paggi P (2005) Axotomy of
sympathetic neurons activates the metalloproteinase-2 enzymatic pathway. J Neuropathol Exp
Neurol 64: 1007-1017 (5-year IF= 4.788)
21. Barbetta A, Dentini M, Zannoni EM and De Stefano ME (2005) Tailoring the porosity and
morphology of gelatin-methacrylate polyHIPE scaffolds for tissue engineering application.
Langmuir 21:12333-12341 (5-year IF= 4.561)
22. Maccarrone M, Fiori A, Bari M, Granata F, Gasperi V, De Stefano ME, Finazzi-Agrò A and
Strom R (2006) Regulation by cannabinoid receptors of anandmide transport across the bloodbrain barrier and through other endothelial cells. Thromb Haemost 95:117-127 (5-year IF=
3.885)
23. Paggi P, De Stefano ME and Petrucci TC (2006) Synaptic remodeling induced by axotomy of
superior cervical ganglion neurons: involvement of metalloproteinase-2. J Physiol Paris
99:119-124 (5-year IF= 2.72)
24. De Stefano ME , Leone L, Moriconi C, Del Signore A, Petrucci TC and Paggi P (2007)
Involvement of the plasminogen enzymatic cascade in the reaction to axotomy of rat
sympathetic neurons. Mol Cell Neurosci 36:174-184 (5-year IF= 3.959)
25. Loreti S, Ricordy R, De Stefano ME, Augusti-Tocco G and Tata AM (2007) Acetylcholine
inhibits cell cycle progression in rat Schwann cells by activation of M2 receptor subtype.
Neuron Glia Biol 3:269-279 (5-year IF= 3.374)
26. Tattoli I, Lembo-Fazio L, Nigro G, Carneiro LA, Ferraro E, Rossi G, Martino MC, De Stefano
ME, Cecconi F, Girardin SE, Philpott DJ and Bernardini ML (2008) Intracellular bacteriolysis
triggers a massive apoptotic cell death in Shigella-infected epithelial cells. Microbes Infect
10: (5-year IF= 2,862)
27. Lombardi L, De Stefano ME and Paggi P (2008) Components of the NGF signaling
complex are altered in mdx mouse superior cervical ganglion and its target organs.
Neurobiol Dis 32:402-411 (5-year IF= 4.972)
28. Ferretti V, Roullet P, Sargolini F, Rinaldi A, Perri V, Del Fabbro M, Costantini VJA, Annese V,
Scesa G, De Stefano ME, Oliverio A and Mele A (2010) Ventral striatal plasticity and spatial
memory. PNAS 107: 7945-7950 (5-year IF= 10.6)
29. Di Angelantonio S*, De Stefano ME*, Piccioni A, Lombardi L, Gotti C and Paggi P (2011)
Lack of dystrophin functionally affects α3β2/β4-nicotinic acethylcholine receptors in
sympathetic neurons of dystrophic mdx mice. Neurobiol Dis 41:528-537 (5-year IF= 4.972)
30. Licursi V, Caiello I, Lombardi L, De Stefano ME, Negri R and Paggi P (2012) Lack of
dystrophin in mdx mice modulates the expression of genes involved in neuron survival and
differentiation. Eur J Neurosci 35:691-701 (IF= 3.753)
8
Curriculum Vitae et Studiorum – Prof. Maria Egle De Stefano
31. Annese V, Barcia C, Ros-Bernal F, Gómez A, Ros CM, De Pablo V, Fernández-Villalba E, De
Stefano ME , Herrero MT (2013) Evidence of oligodendrogliosis in 1-methyl-a-phenyl1,2,3,6-tetrahydropyridine (MPTP)-induced Parkinsonism. Neuropathol Appl Neurobiol
39:132-143; ISSN: 0305-1846; DOI: 10.1111/j.1365-2990.2012.01271.x (IF= 3.625)
32. Prestori F, Bonardi C, Mapelli L, Lombardo P, Goselink R, De Stefano ME, Gandolfi D,
Mapelli J, Bertrand D, Schonewille M, De Zeeuw C, D’Angelo E (2013) Gating of Long-term
potentiation by nicotinic acetylcholine receptors at the cerebellum inpt stage. PLOS ONE
8:e64828; ISSN: 1932-6203; DOI: 10.1371/journal.pone.0064828
33. De Stefano ME, Toni F, D’Orazi F, Ortensi A, Tata AM (2013) Therapeutic approaches
enhancing peripheral nerve regeneration. Adv Biosci Biotechnol (ABB) 4:53-60; ISSN: 21568456; DOI: 10.4236/abb.2013.46A008
34. Mannironi C, Camon J, De Vito F, Biundo A, De Stefano ME, Persiconi I, Bozzoni I,
Fragapane P, Mele A, Presutti C (2013) Acute stress alters amygdala microRNA miR-135a
and miR-124 expression: inferences for corticosteroid dependent stress response. PLOS
ONE 8:e73385
35. Uggenti C, De Stefano ME, Costantino C, Loreti S, Pisano A, Avallone B, Talora C, Magnaghi
V, Tata AM (in press) M2 muscarinic receptor activation addresses Schwann cell
differentiation and myelin organization. Dev Neurobiol (IF = 4.423)
36. AnneseV, Herrero MT, Di Pentima M, A. Gomez • Lombardi L, Ros CM,De Pablos V,
Fernandez-Villalba E, De Stefano ME (2014) Metalloproteinase-9 contributes to
inflammatory glia activationand nigro-striatal pathway degeneration in both mouse and
monkey
models
of
1-methyl-4-phenyl-1,2,3,6-tetrahydropyridine
(MPTP)-induced
Parkinsonism. Brain Struct Funct DOI 10.1007/s00429-014-0718-8 (e-pub ahead of print) (IF
= 7.837)
37. Ottaviano D, Micolonghi C, Tizzani L, Lemaire M, Wésolowski-Louvel M, De Stefano ME,
Bianchi M (2014) Autoregulation of the Kluyveromyces lactis pyruvate decarboxylase gene
KlPDC1 involves the regulatory gene RAG3. Microbiology 160:1369-1378; DOI: DOI
10.1099/mic.0.078543-0 (5-year IF: = 3.235).
38. Schroedl F, Kaser-Eichberger A, Schlereth SL, Bock F, Regenfuss B, Reitsamer HA, Lutty
GA, Maruyama K, Chen L, Lu tjen-Drecoll E, Dana R, Kerjaschki D, Alitalo K, De Stefano
ME, Junghans BM, Heindl LM, Cursiefen C (2014) Consensus statement on the
immunohistochemical detection of ocular lymphatic vessels. Inv Ophtalmol Vis Sci (in press)
Capitoli di libro e Monografie
1.
Augusti Tocco G, Biagioni S, De Stefano ME, Fasolo A, Leone F, Mulatero B, Odorisio T,
Scarsella G, Tata A (1992) Expression of neuronal markers in the ontogeny of dorsal root
ganglia. In Neurology Today. Selected Symposia and Monographs, U.Z.I., 7, pp.141-153.
(Benedetti, I., Bertolini, B. and Capanna, E. eds.). Mucchi, Modena
2.
De Stefano ME , Annese V, Barcia C, Ros Bernal F, Fernandez-Villalba E, Herrero MT
(2012) Neuroinflammation in Parkinson's disease: a role for matrix metalloproteinases?. In:
Neuroinflammation: Pathogenesis, Mechanisms and Management. Cap. 4, pp: 65-87.
Happauge, NY: Nova Science Publishers, Inc

Corresponding author
* Authors contributed equally to the work
9
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
224 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content