close

Enter

Log in using OpenID

Catalogo Gamma Decra

embedDownload
Gamma Decra®
Gamma Decra®
Classic, Elegance, Stratos, Oberon, Octava, Roman
Presentazione e istruzioni di montaggio
Sommario
Gamma Decr a® - Presentazione
3
Decra® Classic
4
Decra® Elegance
6
Decra® Stratos
8
Decra® Oberon
10
Decra® Octava
12
Decra® Roman
13
Gamma colori
14-15
Panoramica accessori principali
16-17
Istruzioni di montaggio - Decra® Classic -Stratos 19
Istruzioni di montaggio Decra® Classic
20
Falda del tetto
20
Listellatura21
Montaggio delle lastre
22
Colmo a V o Colmo Rotondo
24
Raccordo Colmo e Faldale laterale
25
Copertura ventilata
26
Monarperm TP Ultra
27
Cornicione di gronda
28
Compluvio29
Displuvio con Colmo a V 30
Displuvio con colmo rotondo
31
Lucernari32
Scossalina contromuro
33
Istruzioni di montaggio Decra® Stratos
34
30 a
gara nni di
nzia
DE
CRA
Il presente documento non costituisce
elemento contrattuale, Icopal si riserva
in qualsiasi momento e senza preavviso di
modificare le caratteristiche dei prodotti.
2
DECRA®
Tegole in acciaio per coperture leggere e eccezionalmente resistenti
Le lastre Decra sono leggere (ca. 7 kg/m²) e non sovraccaricano la struttura
PRESENTAZIONE
GAMMA DECR A®
Rapidità d'installazione
Non apesantisce la copertura
Completamente riciclabile
Elementi estremamente robusti
Vasta gamma di colori e profili
Una copertura ideale si deve di essere sia funzionale che resistente, e deve anche contribuire a migliorare l‘edificio sottostante,
aggiungendo valore, mentre allo stesso tempo lo protegge dalle condizioni atmosferiche. Il sistema Decra® soddisfa queste
condizioni con caratteristiche di leggerezza, finiture eleganti di eccezionale robustezza e di resistenza agli agenti esterni.
Decra® è ideale per tutte le applicazioni e ambientazioni geografiche (urbano, rurale, montagna, mare) sia per le nuove costruzioni residenziali o commerciali che in caso di ristrutturazione.
Negli ultimi 50 anni, le lastre Decra® sono state posate su oltre
60 milioni di m2 di coperture in tutta Europa.
Le lastre Decra® sono disponibili in varie forme facilmente abbinabili con lo stile di edifici vicini : infatti richiamano l’aspetto delle
tegole in cotto, in ardesia o anche delle scandole di legno grazie
alla combinazione di un anima in acciaio galvanizzato, protetto
da un rivestimento multistrato resistente, con finiture esterne
in graniglia colorata con tonalità naturali o una finitura lucida.
Perché scegliere Decra
Leggerezza e posa veloce
Una lastra Decra pesa 1/7 rispetto a una tegola tradizionale,
rendendola più facile da trasportare, da maneggiare e da montare. Nei casi di rifacimento questa caratteristica di leggerezza
permette di evitare la rimozione della copertura esistente, con
ulteriori vantaggi di ridurre gli scarti, ottimizzare i tempi di installazione e contenere i costi.
Eccezionalmente durevoli con manutenzione minima e
garanzie di 30 anni.
Molteplici applicazioni: dalle basse pendenze fino al verticale
su tetti con pendenza a partire da 10° e anche su superfici
verticali.
Gamma completa di accessori per una finizione perfetta anche
dei più piccoli dettagli. Elementi per converse, colmi e scossaline
sono già sagomati e dimensionati, pronti alla messa in opera.
Prodotti adatti a ristrutturazione e nuova costruzione anche in
zone dove vengano richiesti criteri antisismici.
Decra® è ideale per progetti di ristrutturazione in quanto può
essere installato direttamente su coperture di tetti esistenti,
risparmiando i tempi e costi e senza apesantire la struttura
sottostante.
Prodotto sostenibile in quanto l'acciaio è un materiale con alta
percentuale di recupero.
Estremamente resistente agli urti e condizioni meteo: pioggia,
grandine, neve, ghiaccio, sole, anche uragani. Le lastre Decra®
sono a prova di tempesta: con una resistenza ai venti fino a 160
chilometri all’ora e alla pioggia che cade a 200 mm all’ora.
3
DECRA® Classic
Decra® Classic
Finitura minerale naturale
colorata
Gamma colori a pagina 14
Le tegole Decra® Classic richiamano l’aspetto delle tegole in cotto o in cemento per soltanto un settimo del peso di queste tegole
tradizionali. Decra® Classic rappresenta un’alternativa leggera, robusta e facile da installare.
Le tegole Decra® Classic sono disponibili in vari colori, con
rivestimenti minerali naturali resistenti ai raggi UV, incorporati
in una resina acrilica ad alte prestazioni. Le tegole Decra® Classic
sono la scelta ideale per qualsiasi applicazione, in particolare
per una finitura tradizionale o per progetti di ristrutturazione.
Possono essere utilizzati su qualsiasi tetto con pendenza a
partire da 12°.
CLASSIC
Lunghezza totale
1324 mm
Lunghezza utile
1260 mm
Larghezza
410 mm
Larghezza utile
370 mm
Distanza tra listelli
369 mm
Pendenza minima/massima
Copertura singola tegola
Peso/m²
4
12° / 90°
0,465 m ² - 2,15 tegole/m2
6,7 kg
DECRA®
DECRA® Classic
Composizione della tegola
Legante acrilico
Graniglia minerale colorata
Strato di copolimero pigmentato
Primer a base epossidica
Supporto in acciaio galvanizzato
Le lastre Decra® sono costituite da un supporto in acciaio galvanizzato a caldo per ciascuna falda della lamina, protetto da
primer a base espossidica e ricoperto sulla faccia esposta di
uno strato di copolimero 100 % acrilico pigmentato, impermeabile nel quale è immersa la graniglia minerale colorata. Il rivestimento della graniglia è composto da legante acrilico protettivo.
5
DECRA® Elegance
Decra® Elegance
Un tocco di modernità
con una finitura lucida
Gamma colori a pagina 14
Le lastre Decra ® Elegance offrono tutte le prestazioni e la forza del sistema Decra® in una finitura lucida che esalta il design delle lastre.
Le lastre Elegance sono dotate di un sistema di rivestimento
unico, a quattro stati progettato per assicurare profondità e
lucentezza senza pari tra i prodotti per copertura in metallo.
Ideali per ogni tipo di tetto a partire di una pendanza da 12°,
le lastre pesano solo un ottavo delle tegole tradizionali in
cotto o in cemento. Inoltre, il rivestimento di finitura superiore
è atossico e permette la raccolta dell’acqua piovana, una
caratteristica sempre più richiesta nelle nuove costruzioni
residenziali, commerciali e edifici del settore pubblico.
La caratteristica finitura liscia e lucente di Decra® Elegance
enfatizza il design della lastra in acciaio. E’ disponibile in quattro
colori. Le lastre Decra® Elegance sono il complemento ideale
per progettazioni architettoniche raffinate, possono anche
essere utilizzati in progetti tradizionali e di ristrutturazione.
ELEGANCE
Lunghezza totale
1324 mm
Lunghezza utile
1260 mm
Larghezza
410 mm
Larghezza utile
370 mm
Distanza tra listelli
373 mm
Pendenza minima / massima
Copertura singola tegola
Peso/m²
6
da 12° / 90°
0,465 m ² - 2,15 tegole/m2
4,5 kg
DECRA®
DECRA® Elegance
Composizione della tegola
Supporto in acciaio
Strato di zincatura a caldo
Primer a base epossidica
Rivestimento epoxy
7
DECRA® Stratos
Decra® Stratos
Un elegante espressione
Gamma colori a pagina 14
Ideali per tetti o pareti con pendenza minima da 15° fino alla verticale, le tegole Decra ® Stratos presentano un rivestimento distintivo
che ricorda le tegole in ardesia o tegole in cemento per soltanto un settimo del peso di queste tegole tradizionali.
Decra® Stratos è stata progettata per un’ampia gamma di
applicazioni, e soprattutto per zone geografiche in cui vengono
richieste forme rispettosi della tradizione locale.
Disponibile in tre colori, Decra® Stratos dispone di tutti i
vantaggi del sistema Decra®: leggerezza del sistema che
conferisce una finitura estremamente robusta e duratura alle
condizioni atmosferiche.
STRATOS
Lunghezza totale
1300 mm
Lunghezza utile
1230 mm
Larghezza
360 mm
Larghezza utile
322 mm
Distanza tra listelli
320 mm
Pendenza minima / massima
Copertura singola tegola
Peso/m²
8
15° / 90°
0,39 m ² - 2,54 tegole/m2
7,2 kg
DECRA®
DECRA® Stratos
9
DECRA® Oberon
Decra® Oberon
Versatile con una finitura
di tetto tradizionale
Gamma colori a pagina 14
Decra® Oberon riproduce l’aspetto delle tradizionali tegole in cotto o scandole di legno - a differenza del legno, tuttavia, Decra®
Oberon non potrà marcire o bruciare, facendone la scelta ideale per ogni edificio in cui è richiesta una finitura naturale, e dove la
sicurezza e durata sono requisiti essenziali.
Disponibile in tre colori, Decra® Oberon può essere utilizzato
su tutti i tipi di tetti a falda a partire da 20° di pendenza, e
può essere installato anche su superfici verticali. Nonostante
la sua anima in acciaio resistente e un rivestimento multistrato, Decra® Oberon è eccezionalmente leggero, pesa
meno del 10 per cento delle tegole in cemento. Offre tutta la
resistenza, la protezione agli agenti atmosferici e la durata
prevista del sistema Decra®. Questo rende Decra® Oberon
ideale per numerosi applicazioni, soprattutto per strutture in
cui è richiesto una copertura leggera che possa portare solo un
rivestimento in scandole di legno.
OBERON
Lunghezza totale
1300 mm
Lunghezza utile
1230 mm
Larghezza
360 mm
Larghezza utile
322 mm
Distanza tra listelli
161 mm
Pendenza minima / massima
Copertura singola tegola
Peso/m²
10
20°/ 90°
0,39 m ² - 2,54 tegole/m2
7,1 kg
DECRA®
DECRA® Oberon
11
11
DECRA® Octava
Decra® Octava
Tegola di grande lunghezza
con forma tradizionale
Decra ® Octava riproduce l’aspetto delle tegole tradizionali con un peso di 6,49 Kg/m2 e una lunghezza di 1324 mm.
Decra® Octava ha un design tradizionale, ma è molto più
leggera di una tegola in cotto. Si presenta in lastra da 8 moduli
da 160 mm di larghezza. La sua finitura con granuli ceramici
colorati è di alta qualità e perfettamente adatta a tutti i tipi di
coperture. E ‘resistente al fuoco ed è in grado di fronteggiare i
Gamma colori a pagina 14
cambiamenti di temperatura, venti forti e carichi di neve.
OC TAVA
Lunghezza totale
1324 mm
Lunghezza utile
1260 mm
Larghezza
410 mm
Larghezza utile
370 mm
Distanza tra listelli
369 mm
Pendenza minima/massima
Copertura singola tegola
Peso/m²
12
12° / 90°
0,465 m² - 2,15 tegole/m2
6,49 kg
DECRA®
DECRA® Roman
Decra® Roman
Forma della tradizione
mediterranea
Decra ® Roman riproduce l’aspetto della tegola romana in cotto con un peso di 7,46 Kg/m2 facendone la scelta ideale per edifici di
carattere elegante.
Disponibile in 2 colori, Decra® Roman può essere utilizzata su
tutti i tipi di tetti a falda a partire da 15° di pendenza.
Gamma colori a pagina 14
ROMAN
Lunghezza totale
1100 mm
Lunghezza utile
1052 mm
Larghezza
375 mm
Larghezza utile
350 mm
Distanza tra listelli
348 mm
Pendenza minima/massima
Copertura singola lastra
Peso/m²
15° / 90°
0,368 m² - 2,72 tegole/m2
7,46kg
13
GAMMA Classic
COLORI
DECRA®
Gamma colori
DECRA® Classic
Grigio Antracite 07
Provenza 10
Terracotta 02
Verde 04
Marrone 03
DECRA® Elegance
Nero lucido
Rosso lucido
Verde lucido
Grigio Antracite 07
Grigio Pepe 11
DECRA® Stratos
Marrone 03
14
Rosso Antico 13
DECRA®
GAMMA
DECRA® COLORI
Classic
DECRA® Oberon
Marrone scuro 97
Grigio sfumato 98
DECRA® Roman
Rosso 12
Terracotta 02
DECRA® Octava
Grigio Antracite 07
Marrone 03
Provenza 10
15
DECRA®
PANORAMICA
ClassicACCESSORI
Panoramica accessori principali
1324
mm
12
0m
m
m
41
0m
125
0m
m
42
18
m
5m
122
m
5m
3m
m
25 mm
Colmo a V
Lunghezza totale: 1250 mm
Lunghezza utile: 1150 mm
Colmo rotondo a 3 moduli
Colmo di partenza/terminale
Lunghezza totale: 425 mm
Lunghezza utile: 400 mm
Lunghezza totale: 1225 mm
Lunghezza utile: 1200 mm
15 mm
40 mm
70 mm
Lastre Decra
Classic 1260 x 369 mm
Elegance 1260 x 370 mm
Stratos 1230 x 320 mm
45
mm
mm
142 mm
35 mm
142
m
0m
100
m
0m
0
10
m
0m
100
25 m
m
Colmo a Y
Colmo di chiusura
Lunghezza: 440 mm
Compluvio
Lunghezza utile: 800 mm.
125
35 mm
50
0
125
mm
mm
120
mm
mm
m
25 mm
120
mm
Faldale laterale a tre moduli
Destra / sinistra.
m
0m
125
50 mm
95 mm
Scossalina di gronda
Lunghezza utile: 1150 mm.
60 mm
100
m
25 mm
50 mm
54 mm
120 mm
12
Faldale laterale corto a 1 modulo
Lunghezza utile 370 mm.
1250
90 mm
0 mm
Profili adesivi Decra Sealing strip
Sezione quadrata 25 x 35
Sezione triangolare 45 x 70.
Lunghezza: 1000 mm.
120
mm
Scossalina laterale Decra
a 3 moduli - Destra / sinistra.
Lunghezza totale: 1250 mm
Lunghezza utile: 1107 mm
Scossalina contromuro Decra
Lunghezza totale: 1250 mm
Lunghezza utile: 900 mm.
16
DECRA®
Esalatore 12º- 45º.
Aeratore 2 M 75
ystem
Aeratore sanitario
Ø115 mm.
Passa cavi per antenna
Ø32-50 mm.
Decra® tillbehör finns i alla färger
Början
Slut
Början
PANORAMICA
DECRA® ClassicACCESSORI
Panoramica accessori principali
Slut
Början
3
m.
Decraändnockpanna
ändnockpanna
med
ändbotten
Decra
med
ändbotten
Start/slut.Nyttolängd
Nyttolängd400
400mm.
mm.
Start/slut.
Decrarundad
rundadnockkupa
nockpanna
Decra
Till nock
nockoch
ochvalmnock.
valmnock.
Till
Chiodi
speciali,
50
Nyttolängd 400 mm.mm
Nyttolängd 400 mm.
2,5 st/m. & Stratos:
Decra
2,5Classic
st/m.
4
Viti Decra, 4 x 35 mm
Decra Classic & Stratos:
Rosso o neri
Secchi da 500 viti
Decra Elegance:
Secchio da 500 viti
Rosso o neri:
Secchio da 500 chiodi
Decra
Decraränndalsplåt
vinkelränna
Nyttolängd
försänkt 1900 mm.
Decra
Tätningsband,
Nyttolängd 1900 mm.triangelformad
9
10
Decra Tätningsband, triangelformad
15
Decra taksteg
Decra taksteg respektive Decra taksteg
med fäste för stege. Finns i svart respektive
Takstege
och Decra monteringssats
rött
utförande.
16
Finns i svart respektive rött utförande.
. mm.
Decra grennockpanna till valmnock
Start/slut. 25°, 30°, 35°, 40° och 45°.
Decra böjd valmavslutning till valmnock
Startände. Nyttolängd 410 mm.
Scalino
Decra
Godkänd för infästning av livlina.
Fornito con viti e rondelle
Decra nockband och nockbeslag
För tätning och ventilation av nock.
Nockbeslaget är justerbart i höjdled.
Decra skruv
Åtgång ca 10 st/m2 (4 st/panna) inkl bits.
Kit di riparazione
Utilizzato per le piccole riparazioni. e
graffi.
Colla acrilica, granuli minerali per
Classic/Stratos.
Vernice per Elegance.
10
Disponibile per tutti i colori DECRA.
5
T-nockpanna
Avslutning av vinkelutbyggnad i nock.
Chiodi a cartuciera Decra Classic
da 50 mm
Rosso, nero: nastro da 1000 chiodi
11
17
Slut
6
Decra ventilationshuv Multi
12°-30° eller 30°-50°. Levereras me
rör (150 x 150 mm) och övergångssty
(Ø 100-150 mm).
Chiodi a cartuciera Decra Elegance
da 50 mm
nastro da 1500 chiodi
Decra fotstycke 15/25
Täcker 900 mm. Standard (h=55 mm).
Renovering (h=95 mm). Nyttolängd 1100 mm.
12
Decra profilerat vindskivebeslag
(h=35 mm) För gavel med vindskiva.
Decra profilerad gavelavslutning
(h=100 mm) För gavel utan vindskiva
och vid renovering av eternittak.
Höger/vänster. Nyttolängd: 3 rader pa
Profilerna är koniska.
Decra reparationssats
För att laga eventuella skador.
18
Decra takljuskupol
Av slagtålig polystyrenplast. Ruta av a
Bygger 4 x 2 pannor. Öppningsmått 4
6
2
4
1
7
12
17
9
18
DECRA®
MONTAGGIO
DECRA® Classic - Stratos
Istruzioni di
montaggio
Classic - Stratos
Decra® Classic 20
Falda del tetto
20
Listellatura21
Montaggio delle lastre
22
Colmo a V o Colmo Rotondo
24
Raccordo Colmo e Faldale laterale
25
Copertura ventilata
26
Monarperm TP Ultra
27
Cornicione di gronda
28
Compluvio29
Displuvio con Colmo a V 30
Displuvio con Colmo rotondo
31
Lucernari32
Scossalina contromuro
33
Decra® Stratos
34
19
DECRA® Classic - FALDA DEL TETTO
Falda del tetto
Le lastre Decra® possono essere posate tradizionalmente su coperture con pendenza minima di 12º (20 cm per m). Possono essere utilizzate anche per il rifacimento di coperture esistenti realizzate con
membrana bituminosa, lastre ondulate o tegole senza rimuovere la
struttura (listellatura, travi e/o assiti) esistente, nel caso questa sia
ancora in buone condizoni.
Coperture con pendenza > 12°( > 20%)
i listelli sono fissati sui travetti della struttura in legno. Una camera di
ventilazione di spessore minimo 45 mm è presente sopra l'isolante.
L'isolante è protetto con membrana traspirante Sup'Air RP'X (Classe
A). I controlistelli sono fissati sui listelli in accordo con il passo delle
tegole Decra®.
Coperture a bassa pendenza ( da 8° a 12°)
Le lastre Decra® possono essere posate su tetti con pendenza minima
di 8º (14 cm per m o 14% ). Per questo tipo di coperture è necessario
prevedere una camera di ventilazione di spessore minimo 50 mm, un
assito continuo (spessore min 20mm). I listelli devono avere profilo
trapezoidale. L'assito è protetto con membrana bituminosa impermeabile termo-adesiva Adepar TM che copre anche i listelli. I controlistelli sono fissati sui listelli in accordo con il passo delle tegole Decra®.
Tegole Decra® posate su lastre ondulate esistenti
Montare listelli della larghezza di ca. 45 mm sulle lastre ondulate, con
un’altezza adeguata a quella dell’ondulazione delle lastre. I listelli sono
fissati ai travetti della struttura esistente.
20
00
m
x1
25
Creazione della listellatura
La listellatura sulla falda del tetto deve essere realizzata in modo che
l'allineamento dei controlistelli sui quali le tegole sono fissate sia il più
preciso possibile con uno scostamento dell'allineamento dei controlistelli di +/- 5 mm al massimo .
m
Lastre Decra su copertura continua esistente realizzata con membrana bituminosa o materiale analogo o tegole canedesi
Montare i listelli 25 x 100 mm e fissarli ai travetti esistenti.
DECRA®
DECRA® Classic - LISTELLATURA
Listellatura
contro-listello di colmo 25 x 100 mm
Per camminare su una copertura Decra®:
• Indossare scarpe con suola di gomma.
• Posare i piedi nella zona curva della lastra solo quando è
presente un listello di supporto.
• Per pendenza > 30° utilizzare uno scalino.
Contro-listelli
Listelli
Controlistelli
Utilizzare una listellatura 38 x 56 mm. I listelli devono essere di
buona qualità, diritti e senza nodi. Eventuali irregolarità della superficie devono esere sempre rivolte verso il basso o lateralmente.
E' possibile utilizzare controlistelli con dimensione superiore 38 x 56
mm tuttavia la larghezza non deve superare i 60 mm.
Distanze tra i controlistelli
- 369 mm in caso di utilizzo di Decra® Classic.
- 320 mm in caso di utilizzo di Decra® Stratos
- 373 in caso di Decra® Elegance
Le distanze sono misurate dal lato inferiore a quello superiore del
controlistello. È importante eseguire una posa accurata.
La distanza del listello inferiore è di 369/370 mm in caso di utilizzo
di cornicione di gronda Decra® e di 320 mm in caso di utilizzo di
lastre Decra® che sporgono sulla grondaia e senza cornicione di
gronda.
In caso di cornicione di gronda a pendenza multipla è necessario
accorciare la fila di lastre inferiore sul prolungamento della falda.
Si utilizza un controlistello di colmo di dimensioni 25 x 100 mm
quando l'ultima fila Decra® presenta un'altezza (V) inferiore a
120 mm.
Qualora V presenta una misura superiore a 250 mm è necessario utilizzare un controlisteelo delle dimensioni di 19 x 100 mm.
Al fine di garantire la ventilazione sulla sommità deve essere presente un’apertura per il passaggio dell’aria di almeno 20 mm.
MISURA A
MISURA V
369 / 372 mm
Variabile min. 120 / max. 340 mm
In caso di tetti con pendenze superiori a 30°, il controlistello superiore deve essere smussato.
Gronda
La listellatura sul cornicione di gronda deve essere realizzata in
accordo con la soluzione di chiusura adottata e in base al gancio di
supporto della gronda.
Gronda con scossalina Decra®
Controlistello di colmo
9
10 m
m
9
1
0
13 m
m
25
72
36
3
9/
mm
t
0
12 kåre
igs gte
Sm læ
21
DECRA® Classic
DECRA® Classic
MONTAGGIO DELLE LASTRE
Montaggio delle lastre
SOLLEVARE
IN
R
SE
IR
E
Note generali sulla falda
Le lastre Decra® vengono posate iniziando dal colmo del tetto e
terminando in gronda. La fila iniziale è la penultima posta più in
alto subito sotto la fila di chiusura del colmo. Le lastre vengono
fissate sui contro-listelli mediante chiodi.
Il fissaggio si realizza sempre sul lato alto della tegola.
La fila iniziale deve essere posata sull’intera lunghezza del tetto.
Nota: l’esecuzione di una posa corretta della fila iniziale è fondamentale per la posa delle file successive.
Posare quindi le lastre Decra® delle file successive procedendo
dall’alto verso il basso. A tale fine sollevare la lastra soprastante,
inserire sotto di essa la nuova. Fissare contemporaneamente la
lastra Decra® superiore e la nuova con 4 chiodi/viti per lastra.
Eseguire il sormonto laterale per ca. 64 mm ognuna coprendo le
due ondulature laterali.
Si raccomanda di posare almeno due file intere prima di posare la
fila di lastre di chiusura del colmo. Le lastre della fila di chiusura
del colmo devono essere accorciate e devono sporgere di 10 mm
dal contro-listello di colmo.
40 mm
22
40 mm
Fissaggio
Le lastre devono essere fissate con chiodi o viti adeguate. È possibile fissare le lastre con martello o pistola automatica. I chiodi
per pistole automatiche di ultima concezione presentano un
intaglio a croce che facilita notevolmente lo smontaggio delle
lastre.
DECRA®
Faldali laterali
Faldale a tre moduli (indicato per 3 lastre)
Questa soluzione è la copertura più comune. La tavola di chiusura
laterale si troverà 25 mm al di sopra dei listelli.
La lastra Decra® deve essere ripiegata di 25 mm e viene posata in
modo da terminare non più di 10 mm dalla tavola laterale. Qualora si terminasse con la lastra intera, tale lastra non può essere
ripiegata.
n.3 chiodi in verticale sul faldale e la
Modalità di piegatura delle lastre per la copertura della fascia
Le lastre Decra possono essere piegate con la piegatrice Decra®
o con pinze piegalamiere.
DECRA® Classic MONTAGGIO
DELLE LASTRE
DECRA®
Classic
Montaggio delle lastre
tegola sottostante attraversando
il listello
n.3 chiodi in orizzontale sulla chiusura
laterale del faldale
Ripiegare il bordo
della tegola di 25
mm sulla tavola
laterale
20
mm
Faldale corto (indicato per n.1 lastra)
Montare un listello a sezione 50 x 25 mm sul lato interno della
tavola. La lastra Decra® deve essere ripiegata in modo da terminare non più di 10 mm dal listello.
Fissaggio della lastra superiore
50
/3
5
m
m
Min. 20 mm
23
DECRA® Classic
DECRA® Classic
COLMO A V O COLMO ROTONDO
Colmo a V o Colmo Rotondo
Istruzioni generali per il montaggio del colmo
Montare 2 listelli 19 x 50 o 19 x 75 mm.
Applicare il Profilo Decra® Sealing strip sotto i listelli.
I listelli devono essere fissati sulla tavola di chiusura del colmo
attraverso le tegole Decra®.
20 mm
Colmo a V lunghezza 1250 mm
Il colmo a V Decra® è prepiegato e indicato per tetti con pendenze
di 25°, ma può essere facilmente adattato ad altre angolazioni.
I colmi devono essere posati con un sormonto laterale di 100 mm.
I colmi devono essere premuti sui listelli e fissati con 3 viti per lato.
Colmo Rotondo lunghezza 1225 mm
Il colmo Rotondo Decra® è fissato sui listelli con 3 viti per lato.
Il sormonto laterale è di 25 mm.
Per questo motivo è necessario aggiungere una membrana impermeabile di protezione Monarperm TP Ultra o Fel'x Multi.
Ventilazione
Monarperm TP Ultra o
Fel'X Multi
20 mm
Listello di aerazione
Ventilation
19 x 50 mm
o 19 x 75 mm
Profilo Decra® Sealing strip:
25 x 35 x 1000 m
Min. 20 mm
24
DECRA®
DECRA®
DECRA® Classic
Classic
COLMO A V E FALDALE LATERALE
Raccordo Colmo e Faldale laterale
Dettaglio - Raccordo colmo a V e faldale laterale corto
Tagliare il profilo del colmo in base al faldale corto.
Il colmo deve essere tagliato e piegato per 25 mm dietro il faldale
laterale. Fissare il colmo con chiodi o viti.
Posare il Tappo di Chiusura Terminale Decra® finale.
Raccordo colmo a V e faldale laterale corto
Dettaglio - Raccordo di colmo a V e faldale a 3 moduli
Tagliare la parte superiore del faldale a filo con il colmo.
Tagliare il colmo a V diagonalmente e posizionarlo sopra al faldale
laterale e fissare mediante viti.
Posare il Tappo di Chiusura Terminale Decra® finale.
Raccordo Colmo a V e faldale a 3 moduli
Dettaglio - Raccordo Colmo Rotondo e faldali laterali
Tagliare il faldale in corrispondenza del colmo.
Posare il colmo rotondo Terminale Decra® provvisto di tappo di
chiusura destro o sinistro.
Raccordo Colmo Rotondo e Faldale corto
Raccordo Colmo Rotondo e faldale a tre moduli
25
DECRA® Classic - VENTILAZIONE
Copertura ventilata
MONARFLEX PITCHED R
Le coperture isolate prevedono una ventilazine di almeno 45 mm
al di sopra dell'isolante.
In generale la regola da ripettare per la ventilazione della copertura prevede una sezione di ventilazione di almeno 1/500 della
superficie della falda.
L'isolante termico è protetto con una membrana SMT traspirante
di classe A secondo UNI 11470:2013 del tipo Monarperm TP Ultra .
Monarperm TP Ultra permette la saldatura tramite aria calda
delle giunzioni tra i teli e questo consente le applicazioni per pendenze < 20%.
Monarperm TP Ultra ha una tenuta impermeabile pari a 60 kPa
(6 mt colonna d'acqua).
APPLICATION
The new generation of Monarflex membranes is a breatha
roofs over rafters, boards in ventilated and not ventilated r
LAY ON FULL BOARD
FREE HANGING LAY
Monarperm TP 110
Monarperm TP 160
Monarperm TP 100
Monarperm TP 140
Monarperm TP 140R
Monarperm TP 340
Monarperm TP Ultra
16
26
MONARFLEX
Monarflex has for many years been one of the worlds leading manufacturers of pol
building and construction industry. As part of the Icopal Group, Monarflex belongs
sites using state of the art production technology and 95 offices with committed te
you as a customer is that you can always seek guidance and information in your ow
DECRA®
DECRA®
ClassicTP ULTRA
MONARPERM
Monarperm TP Ultra
Tenuta al vento/Tenuta all’aria
DESCRIZIONE PRODOTTO
Monarperm TP Ultra è una membrana traspirante costituita da TPEE Poliestere elastomerico termoplastico, ad elevata durabilità, per applicazione quale membrana traspirante per coperture e facciate. Le speciali caratteristiche
della composizione permettono di ottenere una membrana
monolitica con proprietà di elevata resistenza a lungo termine, e possibilità di realizzare saldature tramite aria calda.
La membrana è compatibile con bitume e può essere saldata in
combinazione con membrane in bitume tipo Paradiene 35 SR4.
COMPOSIZIONE
- Strato superiore: TPEE Poliestere elastomerico termo-plastico stabilizzato UV.
- Strato intermedio: PES poliestere TNT stabilizzato UV.
- Strato inferiore: TPEE Poliestere elastomerico termo-plastico stabilizzato UV.
- Colore: nero.
APPLICAZIONE
E’ utilizzata come membrana protettiva impermeabile e traspirante per coperture inclinate con singola ventilazione o doppia ventilazione e per pareti verticali e facciate.
- Monarperm TP Ultra è installato direttamente su supporti
continui in legno o cemento o su supporti discontinui costituiti
da travi e travetti, su isolante termico e fissato sui listelli di contenimento o direttamente su isolante se questo lo permette.
- Senso di posa parallelo alla gronda.
- Saldatura ad aria calda tramite leister.
- Ventilazione singola: i listelli di supporto delle tegole devono
essere fissati ai contro-listelli in maniera tale da garantire una
lama d’aria di almeno 4 cm tra la membrana e le tegole, distanza necessaria per il drenaggio e la ventilazione estradosso.
- Ventilazione doppia: è realizzata installando un tavolato continuo sopra l’isolante con ventilazione di almeno 4 cm sia sotto
il tavolato che al di sopra.
Proprietà
Norma
VANTAGGI
- Elevata stabilità termica (110°C) e resistenza all’invecchiamento termico.
- Elevata stabilità all’esposizione UV.
- Possibilità di saldatura tramite aria calda.
- Compatibilità con bitume.
- Traspirabilità e elevata resistenza meccanica.
- Impermeabilità all’aria.
- Chimicamente resistente a supporti cementizi alcalini (massetti cementizi e tegole).
- Durabilità dell’impermeabilizzazione a lungo termine.
La possibilità di saldatura e l’elevata impermeabilità permettono applicazioni per basse pendenze p< 20 % (11,3°), fino a pendenze del 10 % (5,7°).
La membrana è testata e certificata TÜV SÜD.
La sua composizione assicura la traspirabilità del vapore acqueo permettendo l’evacuazione continua dell’umidità.
Il meccanismo di traspirabilità delle membrane traspiranti monolitiche avviene per assorbimento diffusione-asorbimento
delle molecole di vapore.
Dimensioni
Unità
Lunghezza (m)
30
Larghezza (mm)
1,5
Valore
-
g/m2
330 - 5% / + 5 %
Resistenza a Rottura per trazione
EN 12311-1
N/50mm
> 400 MD
> 450 CD
Allungamento a rottura
EN 12311-1
%
> 60 MD
> 80 CD
Resistenza allo strappo da chiodo
EN 12310-1
N
> 350 MD
> 400 CD
EN 1109
°C
-40
Valore Sd
EN 12572 –metodo C
m
0,2
Impermeabilità all’acqua
EN 1928 – metodo A
Classe
W1
Massa areica
Flessibilità a freddo
27
DECRA® Classic
DECRA® Classic
CORNICIONE DI GRONDA
Cornicione di gronda
40 mm
40 mm
Cornicione di gronda
Prima di posare la fila di lastre inferiore montare la scossalina di
gronda Decra®.
La membrana traspirante che protegge l'isolamento termico è raccordata in gronda e terminata in corrispondenza di un profilo ad
elle in alluminio.
Il listello di raccordo della scossalina di gronda garantisce il fissaggio definitivo della membrana.
Fissaggio della scossalina e delle lastre Decra®
Posizionare il listello inferiore in base alla gronda e alla pendenza
del tetto, in modo tale che la scossalina Decra® termini sul lato
posteriore della gronda.
Rialzare il listello di fissaggio della scossalina per permettere la
ventilazione della copertura.
Fissare le lastre Decra® di partenza mediante chiodi/viti con la
stessa modalità utilizzata per la posa generale delle lastre.
28
DECRA®
DECRA® Classic
DECRA® Classic
COMPLUVIO CON MEMBRANA
Compluvio
Il compluvio deve essere posto più in basso di ca. 24 mm, in modo
tale che il listello laterale del compluvio sia di 24 mm più basso
rispetto alla listellatura del tetto.
La differenza di altezza è realizzata con tavola di 25 x 150 mm.
Utilizzare compluvi della larghezza di 400 mm, ognuno con un
sormonto di 200 mm. Ogni due pezzi devono essere fissati con
aggraffatura almeno 100 mm da ogni lato.
Posa delle lastre
Prima della posa misurare e smussare le lastre Decra® ove necessario.
Può risultare necessario l’utilizzo di listelli in legno a sezione trapezoidale per permettere il fissaggio delle lastre sui lati. Eccezionalmente le lastre possono essere fissate da sopra e il punto di
fissaggio deve essere coperto con materiale per riparazioni.
Lastra Decra
Listello T1
Compluvio Decra
tavola 25 x 150 mm
Listello laterale 38 x 73
Qualora si effettuasse il taglio delle lastre sul tetto è importante
che tutti i residui vengano rimossi con cura (mediante aria compressa) dal tetto e dal compluvio.
Compluvio su tetto esistente
In caso di ristrutturazione con mantenimento del tetto esistente
dovrà essere realizzato un nuovo compluvio.
m
70-80
24 m
mm
Monarperm TP Ultra
29
DECRA® Classic
DECRA® Classic
LINEA DI DISPLUVIO - Colmo a V
Displuvio con Colmo a V
Posare un listello in legno trattato 19 x 50 o 19 x 75 mm. Fissare
i listelli.
Incontro di 3 linee di colmo.
L’ordine di sagomatura è il seguente:
1. Effettuare un taglio 10-20 mm lungo la linea di colmo e verso il
basso sui due angoli.
2. Piegare le alette verso l'interno e quindi verso il bordo.
3. Fissare la parte ripiegata con chiodi Decra®.
I colmi devono restare al di sopra della linea di displuvio e i lati
devono essere tagliati perpendicolarmente. Adattare il colmo, rifilarlo e montarlo in modo da creare un sormonto omogeneo e una
struttura chiusa. Fissare l’insieme con rivetti e coprirlo con legante
e graniglia (kit di riparazione Decra®).
I colmi devono essere posati con un sormonto di 100 mm. Qualora il colmo terminale fosse inferiore a 300 mm, il sormonto deve
essere aumentato in modo tale da uniformare la parte visibile dei
colmi. Fissare ogni colmo con almeno 3 chiodi/viti per lato.
Incontro di 3 linee
di colmo
30
DECRA®
DECRA® Classic
DECRA® Classic
LINEA DI DISPLUVIO - Colmo rotondo
Displuvio con colmo rotondo
È possibile utilizzare 2 soluzioni per il colmo rotondo della linea di
displuvio.
La soluzione tradizionale prevede 2 listelli smussati 19 x 50/75.
La soluzione più stabile prevede invece l'instalalzione di 3 tavole
come illustrato in figura.
In caso di utilizzo di una soluzione con listelli tradizionali è necessario installare un banda di membrana impermeabile Monarperm
TP Ultra o Fel'x Multi.
20 mm
31
DECRA®
DECRA®Classic
Classic - LUCERNARI
Lucernari
Note generali
Per il montaggio del lucernario seguire le istruzioni dal fornitore.
Preparazione della struttura di alloggio
Traversa superiore e montante di battuta
Inserire gli elementi a una profondità di 25 mm nei listelli e a una
distanza di 140 mm dal telaio, in modo da permettere un montaggio corretto del raccordo. I listelli di alloggio e raccordo del lucernario saranno così posti più in basso di 25 mm.
Tagliare le lastre decra sopra il lucernario a 60 -150 mm dal telaio,
e 40-60 mm lateralmente.
Traversa inferiore - Parte bassa del lucernario
A 20 mm dal lato inferiore della finestra montare una tavola 25 x
100 mm.
25
60-
150
25
140 mm
mm
40-60 mm
mm
25 mm
mm
20 mm
Sezione della traversa superiore
32
tavola
25 x 100 mm
Vista laterale
Raccordo parte bassa del lucernario
Taglio delle lastre Decra® in corrispondenza della
Lastra di sormonto Decra® a copertura del raccordo
soglia inferiore
del lucernario
DECRA®
Note generali
La connessione con una superficie verticale come, ad esempio, in caso di abbaini, timpani, coronamenti o pannellature in legno può essere
eseguita con scossaline Decra®. Le scossaline sono fissate ogni 30-50 cm e, nel caso sia necessario, sigillare con mastice adatto.
Scossalina contromuro Decra®
Tagliare le lastre Decra e farle terminare applicando la stessa
modalità illustrata per i colmi. Utilizzare un listello di 14 x 50 mm.
Lateralmente sovrapporre il profilo di almeno 10 mm.
DECRA® Classic
DECRA® Classic
TETTO A PENDENZA MULTIPLA
Scossalina contromuro
Scossalina laterale (destra o sinistra) contromuro a tre moduli
Terminare le lastre Decra® applicando la stessa modalità illustrata
per i faldali.
Utilizzare la scossalina laterale a tre moduli (destra o sinistra) e
fissarla alla parete. Proteggerla con profilo e mastice adatto.
Colmo di tetto ad una falda
Terminare le lastre superiori seguendo la stessa modalità illustrata per il colmo a V.
Utilizzare il profilo di Colmo Decra® di lunghezza 1285 mm.
Sovrapporre lateralmente di almeno 135 mm.
Scalino Decra
Lo scalino Decra® viene fornito con relative viti e rondelle. Fissarlo
su 3 ondulature delle lastre a ca. 325 mm. Lo scalino è preforato
con 2 fori Ø 6 mm sulla lastra. Fissare lo scalino alla tavola sotto
le lastre con viti e inserire una rondella metallica sopra e una in
gomma sotto.
Riparazione di piccoli danni
Nel caso in cui, incidentalmente, si dovessero verificare danni
alla copertura della superficie, essi possono essere riparati
facilmente grazie al kit di riparazione Decra®. Innanzitutto
applicare il collante acrilico con un pennello, quindi cospargervi
sopra la graniglia mescolandola al collante.
Kit di riparazione Decra®
33
DECRA® Stratos
DECRA® Classic
POSA DELLE LASTRE DECRA® STRATOS
Lastre Decra® Stratos
Note generali
• In linea generale le lastre della linea Stratos® si posano come
quelle della linea Decra® Classic. Tuttavia la posa dei due prodotti
si differenzia su alcuni punti.
Listellatura
La distanza tra i listelli deve essere sempre di 320 mm sul lato
inferiore. Misura di controllo: 5 file di lastre = 160 cm. La distanza
tra i listelli inferiori deve essere di 320 mm rispetto alla gronda e di
270 mm con lastre Stratos sulla grondaia. La fila di lastre superiore
è di dimensioni variabili.
In caso di tetto a falde sfalsate accorciare la fila di lastre inferiore
sulla parte prolungata (più corta) della gronda.
La posa delle lastre deve essere effettuata iniziando dall'alto
della copertura. Montare le lastre sollevando la fila superiore,
facendo scorrere sotto i nuovi pannelli, quindi abbassando e
incastrare il tutto.
Il sormonto laterale delle tegole deve essere sempre di 2 scanalature = 65 mm. Sono presenti 2 scanalature su ogni lato della
lastra e 2 x 2 scanalature al centro della lastra.
Le lastre devono essere fissate con 4 chiodi sulla parte alta del
profilo. Tutti i chiodi devono essere battuti completamente,
essere a contatto perfetto con la lastra e seguire il più possibile
la pendenza del tetto. Le lastre devono essere mantenute contro
i listelli durante l’inchiodatura.
34
DECRA®
DECRA® Classic
35
Icopal S.r.l.
Via Fratelli Gracchi, 27
20092 Cinisello Balsamo (MI)
Tel: +39.02.66.04.50.29
Fax: +39.02.66.04.54.90
[email protected]
www.icopal.it
Edizione n.1 - 07/2014 - Foto Icopal. Immagini non contrattuali.
altri cataloghi on-line
An Icopal Group Company
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
6 070 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content