close

Enter

Log in using OpenID

clinical value tra aspettative ed esiti nella real life

embedDownload
razionale
L’
imponente sviluppo terapeutico al quale si è
assistito negli ultimi 20 anni nell’Area Sclerosi
Multipla comporta non solo il necessario aggiornamento da parte dei clinici ma coinvolge direttamente
anche il farmacista in quanto soggetto attivo del governo clinico dalla valutazione della tecnologia al processo di acquisto, al monitoraggio e alla verifica dell’uso
corretto e appropriato dei farmaci.
Le numerose opportunità terapeutiche oggi disponibili,
se da un lato determinano un incremento del numero di pazienti trattati, dall’altro aumentano le ricadute
sulla spesa farmaceutica delle Aziende Sanitarie e delle
Regioni: effetto che può, a causa delle restrizioni finanziarie aziendali o di particolari vincoli istituzionali,
compromettere l’accesso al farmaco ai pazienti che ne
potrebbero giovare.
Il farmacista delle Aziende Sanitarie è dunque cardine di
questo processo di sviluppo che deve essere correlato
all’identificazione di meccanismi in grado di sostenere i costi nella necessità di garantire l’appropriatezza
prescrittiva, economica e la farmacosorveglianza: il
rispetto delle condizioni registrative dei farmaci, la
descrizione della popolazione trattata, il monitoraggio
della sicurezza, il controllo della spesa e l’interazione
Ospedale-Territorio a garanzia della continuità terapeutica rappresentano quindi imperativi da perseguire.
L’alleanza tra il neurologo e il farmacista diventa fondamentale per la definizione di scelte d’uso e di accesso ai
farmaci indicative di valutazioni condivise a sostegno di
un approccio etico nella gestione multidisciplinare della
malattia; approccio che ovviamente non può prescindere dal confronto con la Direzione Sanitaria, guida organizzativa e di coordinamento garante di prestazioni
appropriate, efficienti e orientate all’utente.
Responsabili Scientifici
Sede
Simona Creazzola
UOC Farmaceutica del Territorio
ASL Na1 Centro – C.D. SIFO – Refer. Settore Comunicazione SIFO
VILLA DORIA D’ANGRI
Università degli Studi di Napoli
Parthenope
Via Petrarca 80
Napoli
Nicola D’Alterio
Dirigente UOD - Unità Operativa
Dirigenziale Politica del farmaco
e dispositivi, Regione Campania
Educazione continua
in medicina
Corso accreditato per 50 farmacisti. Crediti pre-assegnati 7
S CL EROS I MULTI PL A
CLINICAL VALUE
TRA ASPETTATIVE
ED ESITI NELLA
REAL LIFE
Con il contributo non condizionato di
NAPOLI · 23 G IU G NO 2014
Provider
e segreteria organizzativa
Maya Idee S.r.l.
Per informazioni
Nunzia Giglio
Tel. 0458305000
[email protected]
programma formativo
9.00 Registrazione partecipanti
9.15 Saluti
Raffaele Calabrò
Consigliere per la Sanità del Presidente della Regione Campania
Ettore Cinque
Sub Commissario ad acta per il piano di rientro dai disavanzi
sanitari della Regione Campania
Nicola D’Alterio
Dirigente UOD - Unità Operativa Dirigenziale Politica del farmaco e dispositivi, Regione Campania
Vincenzo Santagada
Presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli
10.00
Presentazione della giornata
DISCUSSANT
SESSIONE II
STRUMENTI E STRATEGIE DI APPROPRIATEZZA
Moderatori: S. Creazzola, G. D’Onofrio
11.50
INQUADRAMENTO DELLA MALATTIA E BISOGNI DI CURA
10.10
Eziologia e Clinica della Sclerosi Multipla
C. Florio
10.40
I Centri Sclerosi Multipla: strategie terapeutiche e organizzative
G. Tedeschi
Angela Gallo
Direttore f.f. U.O.S.C.
Farmacia A.O.R.N.
A. Cardarelli, Napoli
12.10 N
uovi farmaci e vincoli di reparto
E. Piscitelli
Claudia De Marino
Collaboratore Area SIFO
Farmaco-epidemiologia e
Farmaco-utilizzazione
Luciana Giannelli
Direttore Farmacia
Ospedaliera
A.O.S.G. Moscati, Napoli
12.30
L’integrazione Ospedale/Territorio dei farmaci APHT:
focus sul monitoraggio dei pazienti con Sclerosi Multipla
M. Grimaldi
Anna Dello Stritto
Direttore f.f. UOC Farmacia
A.O. Sant’Anna e San
Sebastiano, Caserta
Grazia Maria Lombardi
Direttore di Farmacia F.F.
A.O.U. San Giovanni di Dio e
Ruggi D’Aragona, Salerno
A: Integrazione Ospedale/Territorio
B: I Registri e il File F
C: Il budget e la capienza per sostenere il costo dell’innovazione
16.00 TAVOLA ROTONDA
Moderatore: A. Vercellone
n Take home message: Il ruolo del farmacista nella gestione
del paziente con Sclerosi Multipla
Con la partecipazione di tutti i moderatori
11.20
Il budget e l’allocazione delle risorse a supporto dei
centri SM
M. Triassi, R. Delfino
17.30Consegna questionari apprendimento finale
Questions & Answer
11.40 Coffee break
Teresa Marzano
Farmacista Dirigente AORN
S. Anna e S. Sebastiano
Caserta
Questions & Answer
13.00 Lunch
14.00 WORK OUT SESSION:
Moderatori: M. Fusco, E. Nava, M. Cillo
Discussant: V. Cristiano, A. Cristinziano, V. Del Pizzo, C. De Marino, A. Dello Stritto, F. Fiorentino, A. Gallo, L. Giannelli, G.M. Lombardi, T. Marzano,
A.M. Molitierno, S. Morelli, F. Russo, A.M. Tamburrino, U. Trama
Questions & Answer
LA REALTÀ REGIONALE
11.10 L’impegno regionale tra rilevazione dei bisogni e programmazione degli interventi
R. Romano
Adriano Cristinziano
Direttore UOC Farmacia
Monaldi AORN dei Colli Napoli
Francesco Fiorentino
Funzionario della U.O.D.
08 Politica del Farmaco
e Dispositivi - Direzione
Generale per la Tutela della
Salute e il Coordinamento
del SSRAss. Sanità-Regione
Campania
Vincenzo Del Pizzo
Farmacista dirigente Area
Nord - Asl Salerno
SESSIONE I
Moderatori: G. La Bella, A. Guida
L a gestione dei Registri per i farmaci ospedalieri nella
Sclerosi Multipla
A. Vozza, R. Pagliuca
Virginia Cristiano
Dirigente Responsabile
UOSD Farmacia C.T.O
Ospedale Dei Colli, Napoli
Anna Maria Molitierno
Direttore UOC Farmacia
Presidio Ospedaliero
San Giuseppe Moscati e
Distretti di Aversa
Silvana Morelli
Dirigente Farmacista UOC
Farmacia Presidio Ospedaliero San Giuseppe Moscati
e Distretti di Aversa
Federico Russo
Area Dipartimentale
Farmaceutica
Asl Benevento - 202
Anna Maria Tamburrino
Direttore UOC Farmaceutica
Convenzionata
ASL, Caserta
Ugo Trama
Referente Nazionale SIFO
rapporti FOFI/FEDERFARMA
Relatori e Moderatori
Mariarosaria Cillo
Direttore Coordinamento
Assistenza Farmaceutica
ASL di Salerno
Maria Grimaldi
Dirigente ASL I fascia Servizio Farmaceutico
territoriale ASL Na2 Nord
Simona Creazzola
UOC Farmaceutica del
Territorio ASL Na1 Centro
C.D. SIFO – Ref. Settore
Comunicazione SIFO
Antonella Guida
Direttore Sanitario ASL NA1
Centro
Roberto Delfino
Dottore di Ricerca in
Economia e Management
Sanitario Dipartimento
di Sanità Pubblica
Università degli Studi
di Napoli Federico II°
Gaetano D’Onofrio
Direttore Sanitario AOU
Federico II° Napoli
Ciro Florio
Responsabile Divisione
di Neurologia – AORN
Cardarelli, Napoli
Mariano Fusco
Direttore U.O.C. Farmaceutica Territoriale/LogisticaASL Na2 Nord
Gaetana La Bella
Direttore Dipartimento
Farmaceutico ASL NA1
Centro
Eduardo Nava
Direttore Dipartimento
Farmaceutico Territoriale –
ASL Napoli 3
Raffaela Pagliuca
Servizio di Farmacia
Centralizzata AOU Federico
II° Napoli
Eugenia Piscitelli
Responsabile dell’U.O.S. di
Statistica ed Epidemiologia
del farmaco dell’U.O.S.C.
di Farmacia dell’A.O.R.N. A.
Cardarelli, NapolI
Rosanna Romano
Dirigente del Settore
“Interventi a Favore
delle Fasce Sociosanitarie
Particolarmente Deboli”
dell’A.G.C. “Assistenza
Sanitaria” della Regione
Campania
Gioacchino Tedeschi
Ordinario di Neurologia,
Direttore Dipartimento
Assistenziale Medicina
polispecialistica II°
Università di Napoli
Maria Triassi
Ordinario di Igiene
Dipartimento di Sanità
Pubblica
Università degli Studi di
Napoli Federico II°
Adriano Vercellone
Segretario Regionale SIFO
Campania
Antonella Vozza
Direttore Farmacia AOU
Federico II°, Napoli
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
561 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content