close

Enter

Log in using OpenID

1° Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport

embedDownload
1° CIRCUITO DIADORA DIAMOND - ZACCA’ SPORT
di corsa su strada
L’Asd Scuola di Atletica Leggera indice - con la collaborazione delle ASD che
aderiscono alla iniziativa - il 1° CIRCUITO DIADORA DIAMOND ZACCA’ SPORT di corsa su strada.
ELENCO DELLE MANIFESTAZIONI 2015
FIRST SESSION
1. Catania International Half
Marathon 21,097 km
2. Festa di Primavera
Catania
01/03
S. Giovanni La Punta
22/03 G Puntese S.G. La
Punta
19/04 G Sal Catania
5000 M - 3000 F
3. 2° Memorial Giuseppe
Valverde
Finocchiaro 5000 M/F
4. 6° Trofeo «Sant'Isidoro Agricola» Giarre
5000 M - 3000 F
5. Trofeo Distretto della Fragola
Maletto
Cus Catania
01/05 G Aetna Sprint
Giarre
02/06 G Sal Catania
10.000 M - 5000 F
6. Trofeo «Sant'Antonio Abate»
10.000 M - 5000 F
7. 31a StraMilitello
Nicolosi
02/07 G Monti Rossi
Nicolosi
Militello in Val di Catania 22/08 G Pol. Lib. Militello
5000 M - 3000 F
SECOND SESSION
1. 6° Trofeo «Sant’Anastasia»
Motta Sant’Anastasia
29/08 G Atl. Sant’Anastasia
Biancavilla
04/10 G Olimpia
Biancavilla
18/10 G Catania 2000
5000 M - 3000 F
2. 22° Trofeo «San Placido»
3. 2° Trofeo «Alfio VittorioPistritto» Catania
5000 M - 3000 F
4. 3° Trofeo Avis
Acireale
Paternò
25/10 G Freelance Ath.
Paesi Etnei
08/11 G Aetna Sprint
Giarre
22/11 G Puntese S.G. La
Punta
08/12 G Sal Catania
Catania
13/12
10.000 M/F
5. 2° Trofeo «Città di Mascali»
Mascali
5000 M/F
6. 9a Strapuntese
S. Giovanni La Punta
10.000 M - 5000 F
7. 17° Trofeo «Santa Barbara»
5000 M/F
8. Maratonina di Catania
21,097 km
1
Sal Catania
Norme di partecipazione - Al 1° Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport possono partecipare
tutte le Società e gli Atleti tesserati alla Fidal per la stagione 2015. Alle singole prove i
possessori della RUNCARD e i tesserati agli Enti di Promozione Sportiva, riconosciuti dal
Coni e convenzionati con la Fidal. Tutte le manifestazioni saranno regolarmente autorizzate dalla
Fidal.
Le Associazioni Sportive Dilettantistiche si assumono l’onere di organizzare le manifestazioni di
cui hanno fatto richiesta d’inserimento in qualsiasi calendario Fidal. Dette manifestazioni sono
raggruppate in due fasi e in un circuito denominato: Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport.
Le Associazioni Sportive Dilettantistiche organizzatrici s’impegnano a rispettare il seguente
regolamento:
Punto 1 - Le Società organizzatrici delle prove rappresentano in qualsiasi momento (prima,
durante e dopo la gara) la Fidal e pertanto dovranno attenersi alle regole diramate dalla
Federazione.
Punto 2 - La partecipazione al Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport è aperta agli Atleti
di tutte le categorie, tesserati alla Fidal e appartenenti a Società sportive affiliate alla Fidal. In
caso di partecipazione alle prove di Atleti tesserati con la RUNCARD e per Enti di Promozione
Sportiva (sez. Atletica) - nel rispetto delle convenzioni stipulate con la Fidal (convenzione
FIDAL-EPS) - a costoro non saranno attribuiti punti per la Classifica Generale.
Punto 3 - L’Organizzazione dovrà fornire agli Atleti la massima assistenza logistica e
sanitaria. È obbligatoria la presenza di un medico e di una postazione di assistenza sanitaria. Gli
Organizzatori delle gare che si svolgono nei periodi più caldi, dovranno porre la massima
attenzione ai rifornimenti lungo il percorso. Le prove di Circuito Diadora Diamond - Zaccà
Sport si devono svolgere possibilmente, percorso permettendo, in un’unica batteria.
Punto 4 - È obbligatorio predisporre servizi igienici adeguati al numero degli Atleti
partecipanti (in rapporto di uno ogni 100/150 atleti). Nel caso di mancanza di spogliatoi con
annessi servizi, gli Organizzatori dovranno predisporre i bagni chimici.
Punto 5 - La Società organizzatrice dovrà inviare, almeno 40 giorni prima della data della
manifestazione, il Regolamento tecnico-organizzativo - redatto in conformità a quanto previsto
dall’art. 9 delle Norme per l’organizzazione delle manifestazioni - alla Commissione tecnica
della Diamond per l’approvazione. Contemporaneamente deve inviare lo stesso Regolamento al
Comitato Provinciale Fidal, versando la relativa tassa gara e portarlo a conoscenza delle
Società partecipanti. Nel Regolamento deve essere specificato chiaramente il tipo di circuito con
i giri da effettuare e possibilmente allegare una mappa del circuito. I circuiti saranno visionati e
approvati tempo prima della manifestazione dalla Commissione Tecnica Diamond.
Punto 6 - Gli Organizzatori dovranno rispettare al massimo gli orari del programma. La
premiazione dovrà iniziare quanto prima possibile dalla fine della gara. Alla cerimonia di
premiazione hanno l’obbligo di partecipare gli Atleti vincitori, pena la perdita del premio. Solo in
casi di assoluta necessità da parte dell’Atleta, lo stesso può delegare un dirigente della Società o
altro Atleta presente. Nel caso in cui il premio non venga ritirato durante la cerimonia, la Società
organizzatrice non ha più l’obbligo di consegnarlo.
Punto 7 - Il percorso di gara deve essere rigorosamente misurato con rotella metrica dagli
Organizzatori. Inoltre, nelle gare di maratonine e di 10 km su strada è obbligatorio provvedere
alla richiesta di omologazione al Comitato Regionale Fidal e il chilometraggio deve essere
contrassegnato con tabelle ben visibili. È obbligatoria l’interdizione assoluta al traffico
automobilistico e il divieto di sosta lungo tutto il percorso, specie quando la sede stradale non è
molto ampia.
2
Punto 8 - Le iscrizioni dovranno essere inviate esclusivamente dai Presidenti di Società, che
garantiranno il tesseramento dell’Atleta e il rispetto delle normative sanitarie vigenti.
I Presidenti di Società dovranno inviare l’iscrizione dei propri Atleti entro la data di scadenza
antecedente il giorno della gara.
I pettorali dovranno essere ritirati esclusivamente in blocco da un responsabile di Società, che si
occuperà del pagamento delle quote di iscrizione senza esclusione di Atleti.
Punto 9 - Per il 2015 il Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport è composto da quindici
prove. Per la Classifica Finale, individuale e di società, si rimanda alla sezione Regolamento.
Punto 10 - Per il 2015 le quote minime di iscrizione per le prove Circuito Diadora Diamond Zaccà Sport sono € 2,00 per i Giovanili, € 6,00 Senior Master e per le Maratonine € 16,00. La
cifra di € 1,00, dovrà essere versata alla Fidal Catania per ciascun atleta iscritto, mentre gli
Organizzatori dovranno versare alla ASD Capofila SAL Catania la somma di € 1,00 per ogni
Atleta classificato da Allievi/e in su e di € 200,00, se la prova è solo Assoluta/Senior Master, più
ulteriori € 100,00 se la prova è pure Giovanile. Acconto del 50% alla stipula dell’accordo e il
rimanente 50% la settimana antecedente la manifestazione, la somma di € 1,00 a concorrente
classificato deve essere versata entro 48 ore dalla fine dell’evento.
Le Maratonine per questioni organizzative devono essere solo prove Assolute/Senior Master.
Punto 11 - Nelle gare di Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport i tempi dovranno essere
rilevati obbligatoriamente attraverso un sistema automatizzato con utilizzo di trasponder: questo
per ridurre al minimo gli errori e per avere in tempo reale le Classifiche. Ogni Società
organizzatrice potrà scegliere liberamente una delle aziende che fornisce il servizio e dovrà
inviare entro 48 ore i Risultati al Comitato Fidal Catania, che provvederà a ufficializzarli.
Punto 12 - La Società si farà carico di tutte le spese organizzative relative alla manifestazione,
comprese quelle riferite ai controlli antidoping secondo le modalità stabilite dal Consiglio
Federale.
Punto 13 - Per quanto non contemplato nel presente Regolamento valgono le Norme Generali
per l’organizzazione delle manifestazioni disposte dalla FIDAL.
Punto 14 - La Società s’impegna a redigere il Regolamento, di sottoporlo alla Commissione
tecnica della Diamond e di pubblicarlo solo dopo averne avuto il consenso. La Società si assume
l’obbligo di apporre il marchio Diamond DiDi, i loghi Diadora e Zaccà Sport su tutto il
materiale promo pubblicitario e Web dedicato alla manifestazione. S’impegna inoltre di utilizzare
il gonfiabile della Diamond Diadora, i pettorali e il TNT Diadora che le verranno forniti, le stesse
clausole valgono per eventuali altri sponsor del circuito con cui stiamo stringendo accordi.
Punto 15 - La Diamond s’impegna a fornire materiale di abbigliamento tecnico Diadora
all’organizzatore, al fine di poter effettuare al meglio la premiazione.
3
REGOLAMENTO
PARTECIPAZIONE - Al 1° Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport possono partecipare
tutte le Società e gli Atleti tesserati alla Fidal per la stagione 2015. Alle singole prove i
possessori della RUNCARD e i tesserati agli Enti di Promozione Sportiva, riconosciuti dal
Coni e convenzionati con la Fidal. Tutte le manifestazioni saranno regolarmente autorizzate dalla
Fidal.
CLASSIFICA INDIVIDUALE ASSOLUTA PER IL MONTEPREMI - Per ogni prova, sia
maschile che femminile, ai primi venti classificati saranno assegnati 20 punti a scalare sino al
ventesimo, a cui sarà assegnato 1 punto. La Classifica Finale individuale sarà effettuata
sommando un massimo di 4 punteggi su 7 prove per la «FIRST SESSION» e 5 prove su 8 per la
«SECOND SESSION». I Montepremi saranno assegnati dopo ogni singola fase.
BONUS - Per chi partecipa a più di 4 prove nella prima fase o a più 5 prove nella seconda è
previsto un bonus di 4 punti a prova che saranno sommati al punteggio ottenuto nella Classifica
Individuale.
CLASSIFICA INDIVIDUALE PER CATEGORIA - Per ogni prova, sia maschile che
femminile, saranno assegnati 30 punti. Ai secondi arrivati un punto in meno del primo e così via
a scalare fino all’ultimo concorrente arrivato, che prenderà sempre 1 punto di partecipazione. La
Classifica Finale individuale sarà effettuata sommando un massimo di 10 punteggi sulle 15
prove. Con meno di 10 punteggi si entra in Classifica, ma non in premiazione. Saranno premiati i
primi tre per categoria M/F. Eventuali altri premi saranno comunicati in seguito.
BONUS - Per chi partecipa a più di 10 prove è previsto un bonus di 4 punti che saranno
sommati al punteggio ottenuto nella Classifica Individuale.
Per il Settore Giovanile: per la «FIRST SESSION» i punteggi obbligatori saranno 4 su 6 prove;
per la «SECOND SESSION» i punteggi obbligatori saranno 5 su 7 prove.
BONUS - Per chi partecipa a più prove è previsto un bonus di 4 punti che saranno sommati al
punteggio ottenuto nella Classifica Individuale.
Per ogni categoria Esordienti A, Ragazzi/e, Cadetti/e, Allievi/e: 30 punti al primo classificato,
29 al secondo e così via fino ad assegnare 1 punto dal 30° classificato in poi.
Saranno premiati per ogni singola «session» i primi e le prime sei di ogni categoria.
CLASSIFICA FINALE DI SOCIETA’ - Concorrono a formare il punteggio delle Società i
punti ottenuti da tutti i propri tesserati, uomini e donne, durante tutte le gare del circuito con
Classifica unificata. Le Classifiche saranno separate tra Giovanili e Senior Master.
PARITA’ - In caso di pari punteggio, saranno considerati i migliori piazzamenti negli scontri
diretti. Nel caso sussista ancora la parità, i migliori piazzamenti individuali durante le singole fasi
del Circuito.
MONTEPREMI - Alle prime sei Società Giovanili e le prime quattro Società
Assolute/Senior Master.
INCASSI DIAMOND 15 PROVE ASSOLUTE € 3000,00
INCASSI DIAMOND GIOVANILE 12 PROVE € 1300,00
TOTALE FINANZIARIO PROGETTO € 4300,00
DOTAZIONE FINANZIARIA FESTA FINALE E SEGRETERIA € 1100,00
DOTAZIONE FINANZIARIA MONTEPREMI ATLETI € 2200,00
DOTAZIONE FINANZIARIA MONTEPREMI SOCIETA’ GIOVANILI € 1000,00
4
2 MONTEPREMI ATLETI/E DOTAZIONE FINANZIARIA € 2200,00
(€ 1100.00 A MONTEPREMI)
1° premio del valore di € 150,00
2° premio del valore di € 120,00
3° premio del valore di € 100,00
4° premio del valore di € 80,00
5° premio del valore di € 60,00
6° premio del valore di € 40,00
MONTEPREMI SOCIETA’ GIOVANILI DOTAZIONE FINANZIARIA € 700,00.
1a € 180,00
2a € 160,00
3a € 120,00
4a € 100,00
5a € 80,00
6a € 60,00
MONTEPREMI QUALITA’ DOTAZIONE FINANZIARIA € 300,00 (LA CLASSIFICA
SCATURIRA’ DALLA DIVISIONE DEL PUNTEGGIO OTTENUTO DA OGNI
SINGOLA SQUADRA PER IL NUMERO DEGLI ATLETI IMPEGNATI CHE NON
DEVONO ESSERE MENO DI QUATTRO. LE SOCIETA’ CON MENO DI QUATTRO
ATLETI NON SARANNO CLASSIFICATE).
1a € 120,00
2a € 100,00
3a € 80,00
MONTEPREMI SOCIETA’ ASSOLUTI E SENIOR/MASTER DA SUDDIVIDERE ALLE
PRIME SEI SQUADRE IN BASE ALL’INCASSO DI € 1,00 PER OGNI CONCORRENTE
ARRIVATO IN TUTTE LE 15 GARE DEL CIRCUITO. DOTAZIONE FINANZIARIA
33,3% DELL’INCASSO.
1a 35%
2a 30%
3a 20%
4a 15%
33,3% DELL’INCASSO VA A SOSTENERE LA FESTA FINALE E LA SEGRETERIA.
33,3% DELL’INCASSO VA A SOSTENERE LE ASD CHE ORGANIZZANO LE
SINGOLE PROVE. IL CRITERIO PER LE ASD E’ IL SEGUENTE: IL 33%
DELL’INCASSO VA DIVISO PER LE PRESENZE GARA DI TUTTA LA DIAMOND E
MOLTILPICATO PER LE PRESENZE ASSOLUTE E MASTER DELLE SINGOLE
MANIFESTAZIONI.
SARANNO PREMIATI I PRIMI 3 DI TUTTE LE CATEGORIE PRESENTI.
Servizi agli Atleti: l’Organizzazione deve mettere tutti i servizi necessari per il regolamento
tecnico previsto, pacco gara non obbligatorio. IMPORTANTE L’ACQUA.
Proposta Quota Iscrizione minima: € 6,00 ALL/ASS/SM M/F - € 2,00 GIOVANILI.
MARATONINE minimo: € 15,00.
Da considerare che € 1,00 va alla DIAMOND.
5
SERVIZI EROGATI DALLA DIAMOND
ARCO GONFIABILE
PETTORALI
ARTICOLI DI ABBIGLIAMENTO tecnico DIADORA
SPEAKER TECNICO
TDS secondo convenzione FIDALCATANIA
OFFERTA AMPLIFICAZIONE: MIXER, MICROFONO E DUE CASSE CON TECNICO
€ 100,00
OFFERTA ACQUISTO MEDAGLIE DIAMETRO 5 CM € 1,00
OFFERTA AMBULANZA MISERICORDIA € 50,00
Primi di Categoria da premiare OBBLIGATORI con premi Diadora: 2 Allievi/e - 2 Assoluti/e 17 SM M/F.
TOTALE : 21 PREMI DIADORA
COMMISSIONE TECNICA:
Giacinto Bitetti, Salvatore Bracci, Michelangelo Granata, Salvatore Leonardi, Enrico Pafumi,
Vito Riolo, Giuseppe Sciuto.
Il presente atto costituisce intesa preliminare per dar corso all’organizzazione e alla
realizzazione del Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport, per cui viene letto, confermato e
sottoscritto dalle Società organizzatrici, che s’impegnano a rispettarne ogni punto. Il
mancato rispetto di uno solo di questi 15 punti comporterà l’esclusione dell’Asd e della
manifestazione dal Circuito, anche a manifestazione effettuata e il non inserimento nei
prossimi Circuiti degli anni successivi.
Circuito Diadora Diamond - Zaccà Sport
CAPO FILA:
ASD SCUOLA DI ATLETICA LEGGERA________________________________________
CUS CATANIA_______________________________________________________________
ASD PUNTESE_______________________________________________________________
AETNA SPRINT GIARRE______________________________________________________
MONTI ROSSI NICOLOSI_____________________________________________________
LIB. MILITELLO_____________________________________________________________
ASD SANT’ANASTASIA_______________________________________________________
CATANIA 2000_______________________________________________________________
FREELANCE ATHLETICS PAESI ETNEI _______________________________________
6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
107 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content