close

Enter

Log in using OpenID

D.D.s.n..›ƒ(,á.Z/2014

embedDownload
-_,_.1|-Il
Dipartimento per la Pianificazione Strategica
Servizio 5°
D.D.s.n..›ƒ(,á.Z/2014
REPUBBLICA ITALIANA
.
Regione Siciliana
ASSESSORATODELLA SALUTE
Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica
Servizio 5° “Economico-Finanziario”
IL DIRIGENTE DEL SER VIZIO
“fliagczßffefftíf/1'={z`effde Sanitarie e dtgíi arti dz`págna;›1awem*o afaaora dz' anni beiz烚táarr' a va/ere nella quota impegnata
avere dz' .reiffwfßre 2014 del FSR trap. 413302 ”
VISTO lo Statuto della Regione Siciliana;
VISTA la legge n.833/78 di istituzione del Servizio Sanitario Nazionale;
VISTO il Decreto Legislativo 30 Dicembre 1992 n.502, e successive modifiche e integrazioni;
VISTA la legge regionale 15 Maggio 2000 n.10;
VISTA la legge regionale 16/ 12/2008 n.19 con la quale è stato istituito il Dipartimento regionale
per la Pianificazione Strategica dell"Assessorato alla Salute;
VISTI gli articoli 26 e 27 del D.Lgs. n.33 del 14 marzo 2013 sugli obblighi di pubblicazione degli
atti di concessione di sowenzioni, contributi, sussidi e attribuzioni di vantaggi economici a
persone fisiche ed enti pubblici e privati, convertito in legge _del 7 agosto 2012 n.134;
VISTO liarticolo n.68 della L.R. n.21 del 12/08/2014.
VISTA la L.R. 14 aprile 2009,n.5 che detta norme per il riordino del Servizio sanitario regionale;
VISTA la legge regionale del 28 gennaio 2014, n.6 relativa al Bilancio di previsione della
Regione siciliana per l*`anno finanziario 2014 e per il triennio 2014 - 2016 e il successivo
D.A. n.30 del 31 gennaio 2014 dell”Assessorato Regionale dell°Economia con il quale è
stata disposta, ai ni della gestione e della rendicontazione, la ripartizione in capitoli delle
Unità previsionali di base del Bilancio regionale esercizio finanziario 2014;
VISTO il D.A. n.79/2014 del 3 febbraio 2014 con il quale è stato determinato, provvisoriamente,
nelle more della definizione del riparto del Fondo sanitario di parte corrente per Panno
2014, Fassegnazione delle relative quote mensili da erogare alle Aziende sanitarie
pubbliche e private della Sicilia già pubblicato ai sensi degli articoli 26 e 27 del D.Lgs.
n.33 del 14 marzo 2013;
VISTO il D.D.S. n.1525/14 del 25 settembre 2014 con il quale è stato assunto Pimpegno n. 44 sul
capitolo 413302 del Bilancio di previsione della Regione Siciliana esercizio finanziario
2014 relativo alla quota del FSR mese di settembre 2014 ;
VISTA :1) la nota dell*Area ínterdipartìmentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 3 giugno
2014 protocollo n.44133 avente per oggetto: Atto di pignoramento presso terzi promosso dalla
BancaFarmafactoring s.p.a. (già Farmafactoring s.p.a.) c/Assessorato Salute per debiti
dell*Azienda Sanitaria Provinciale di Enna in forza del Decreto ingiuntivo n.-42680 del 2012
R.G. del Tribunale di Milano- importo pignorato €l.092.500,00- udienza il 26/6/2014 (Tribunale
di Palermo) -pignoramento cron C/4 n.2583 del 26/5/2014.
2) la nota del 26 agosto 2014 protocollo n.2793 dell`"`UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia .
3) la nota dell°Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 8 settembre
2014 protocollo n.68058 con la quale trasmette la ordinanza di assegnazione R-G. 4210/2014 del
1
_
4-
i-
-_
-
-ll
-E-'
'¬'
22 luglio 2014 opportunamente corretta atteso che la stessa era contro 1”ASP di Palermo anziche
ASP di Enna.
4) la nota del 04 settembre 2014 protocollo 11.2832 de1l°UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia con la quale comunica la rettifica della
procedura di pagamento dalla stessa eseguita sulla base delliordinanza di assegnazione RG
4210/2014 (errata).
5)la nota del 04 settembre 2014 protocollo n.2833 dell"UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia con la quale comunica liavvenuto
pagamento in data 02 settembre 2014 della somma complessiva di €598.950,04 in favore:
delliistante Banca Farmafactoring s.p.a. ( P.iva -07960110158-) per la somma di €
598.930,04 nel procedimento civile instaurato contro l“Assessorato Regionale alla Salute per
conto dell"`ASP di ENNA ed incamerati in favore , dell"Azi-enda UniCredit €20,00 a titolo
di rimborso spese per i motivi meglio individuati nella ordinanza di assegnazione
(R.G.n.4210/2014 del 22/07/2014 notificata il 29/8/2014 al1"'Unicredit (Cronologico
n.142583) somme già pagate in un primo momento il 22/08/2014 a fronte dell`ordinativo di
contabilità speciale 27 cron n.142582, inoltre ad integrazione di quanto sopra descritto una
ulteriore somma di € 136.620,85 per un totale complessivo di €735.570,89 i cui importi
sono stati addebitati sul conto della Regione Siciliana nella contabilità provvisoria “Atti di
pignoramento in attesa di mandati -Cassa Regionale di Palermo” ;
VISTA :1) la nota dell”`Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 29 maggio
2014 protocollo n.43707 avente per oggetto:Atto di pignoramento presso terzi promosso dalla
Carlo Erba Reagents già M.Medical s.r.l. con sede in Milano c/Assessorato Salute per debiti
del1*Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino di Messina in forza del Decreto
ingiuntivo n.10864 del 2012 R.G. del Tribunale di Milano- importo pígnorato €4.264,00- udienza
il 23/6/2014 (Tribunale di Palermo) -pignoramento cron C/4 n.2505 del 21/5/2014. nonchè la
dichiarazione resa dall”Assessorato Regionale alla Salute con nota del 18 giugno 2014 prot.
0049848 ai sensi dell“art 547 del c.p.c., con la quale è stata dichiarata la disponibilità a garantire
liesecutività del pignoramento per conto de1l”A.O.U.P. di Messina;
2) la nota del1"`Area interdipartimentale 3-Affari Giuridici ,di questo Assessorato, del 6
agosto 2014 prot.n.62696 con la quale viene trasmessa la Ordinanza di Assegnazione del
procedimento esecutivo R.G. n.4l54/2014 del
19 luglio 2014 resa dal
Giudice
dell“esecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili- a carico
dell°Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino promosso dalla Carlo Erba
Reagents già M.Medical s.r.l. con sede in Milano (P..l-01802940484-) la quale pone a carico
del creditore procedente in pagamento la somma complessiva di € 3.620,40 oltre gli
interessi e registrazione della stessa Ordinanza e liquida a favore del terzo le spese di
€20,00;
2/a)la dichiarazione dell”11 settembre 2014 dell"Amministratore unico della Carlo Erba
Reagents già M.Medical s.r.l. con la quale dichiara di non avere ricevuto acconti e/o
anticipi da parte della”AOUP G Martino di Messina in relazione agli importi di cui
all*Ordinanza R.G. n.4l54/2014 e comunica l”lBAN ove accreditare la somma spettante;
2/b) la nota specifica del 15 settembre 2014 di pagamento dell'Avv di parte che quantifica il
pagamento complesso in € 4.037,08 (assegnazione + interessi etc) in favore della società
Carlo Erba Reagents già M.Medical s.r.l.
VISTA :1) la nota dell"`Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 3 giugno
2014 protocollo n.44137 avente per oggetto: Atto di pignoramento presso terzi promosso dalla
Banca Farmafactoring s.p.a. (già Farmafactoring s.p.a.) c/Assessorato Salute per debiti
dell°Azicnda Sanitaria Provinciale di Palermo in forza del Decreto ingiuntivo n.43603-59832
del 2012 R.G. del Tribunale di Milano- importo pignorato €598.900,00 - udienza il 26/6/2014
(Tribunale di Palermo) -pignoramento cron C/4 n.25 82 del 26/5/2014. nonche la dichiarazione resa
dall“Assessorato Regionale alla Salute con nota del 18 giugno 2014 prot. 0049837 ai sensi dell`art
547 del c.p.c., con la quale e stata dichiarata la disponibilità a garantire liesecutività del
pignoramento per conto dell“ASP di Palermo;
2
¬.__-
--¬-_
ì
_
i
_!
il
,I
2) la nota del 08 settembre 2014 protocollo n.2843 dell“UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia con la quale comunica lavvenuto
pagamento in data 04 settembre 2014 della somma complessiva di €378.207,19 in favore
dell”istante Banca Fariiiafactoriiig s.p.a. ( P.iva -07960110158-) per la somma di €
378.187,19, nel procedimento civile instaurato contro l“Assessorato Regionale alla Salute
per conto dell“ASP di Palermo, ed incamerati in favore dell“Azienda UniCredit €20,00 a
titolo di rimborso spese per ì motivi meglio individuati nella ordinanza di assegnazione
(R.G.n.4l95/2014 del 24 luglio 2014 noti cata il 3/9/2014 all"`Unicredit (Contabilita
speciale 010027 Cronologico n.142582) i cui importi sono stati addebitati sul conto della
Regione Siciliana nella contabilità provvigsoria “Atti di pignoramento in attesa di mandatiCassa Regionale di Palermo” ;
VISTA :1) la nota del 13 giugno 2014 protocollo n.2487 dell°UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia con la quale trasmette in allegato l atto di
pignoramento presso terzi ad istanza dei Sigg Tramuta Sergio, Guddemi
Leonardina,Tramuta Antonino e Tramuta Adriana, rappresentati e difesi dagli avv ti Angelo
Farrugia e Amialisa Russello contro l“Assessorato Regionale della Salute per conto ASP
Palermo. Importo pignorato €2.851.329,06-Cron n. 142703-Udienza 08/07/2014
2) la nota del 05 settembre 2014 protocollo n.2838 dell°UniCredit-Direzione Network
F&SME Sicilia- Cassa Centrale Regionale Sicilia con la quale comunica lavvenuto
pagamento in data 03 settembre 2014 della somma complessiva di €1.917.272 39 in favore
degli istanti : a) Tramuta Sergio e Guddemi Leonardina per € 324.945,20 b)Tran1uta
Antonio per € 1.474.113,86 ; c) Tramuta Adriana per €108.3l5,07; d) Societa Studio
Legale Associato Annalisa Russello e Angelo Farrugia (P.iva-80012000826-) per €
9.878,26 al lordo della ritenuta di acconto del 20 per cento pari a €155710, nel
procedimento civile instaurato contro l"`Assessorato Regionale alla Salute per conto
clell°ASP di Palermo, ed incamerati in favore dell`Azienda UniCredit €20 00 a titolo di
rimborso spese per i motivi meglio individuati nella ordinanza di assegnazione
(R.G.n.4248/2014 del 29 luglio 2014 notificata il 12/8/2014 all`Unicredit (Cronologico
n.142703) i cui importi sono stati addebitati sul conto della Regione Siciliana nella
contabilità provvisoria “Atti di pignoramento in attesa di mandati-Cassa Regionale di
Palermo” ;
VISTA :l) la nota dell"Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 25 giugno
2014 protocollo n.52085 avente per oggetto: Atto di pignoramento presso terzi promosso dal Sig
Pizzo Tindaro c/Assessorato Salute per debiti dell'A1ienda Sanitaria Provinciale di Messina in
forza della sentenza n.839/2013 della Corte di Appello di Messina -Importo pignorato €12 000 00Udienza 17/7/2014 (Tribunale di Palermo)-Pignoramento cron C/4 n.1597 del 20/6/2014 nonche la
dichiarazione resa dall”Assessorato Regionale alla Salute con nota del 04 luglio 2014 prot
0054148 ai sensi dell°art 547 del c.p.c., con la quale è stata dichiarata la disponibilita a garantire
liesecutività del pignoramento per conto dell ASP Messina;
2) la nota dell"`Area interdipartimentale 3-Affari Giuridici ,di questo Assessorato, del 9
settembre 2014 prot.n.68654 con la quale viene trasmessa la Ordinanza di Assegnazione del
procedimento esecutivo R.G. n.4757/2014 del 29 luglio 2014 resa dal
Giudice
delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili- a carico
dell“Azienda Sanitaria Provinciale di Messina promosso dal Sig Pizzo Tindaro la quale
pone a carico del creditore precedente in pagamento la somma complessiva di € 9 016 64
oltre gli interessi e registrazione della stessa Ordinanza , liquida a favore del terzo le spese
di €20,00 e distrae le spese di esecuzione pari a €860,64 a favore dell”Avvocato Giuseppe
Prinzivalli;
3) la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del 15/9/2014 trasmessa dal sig Pizzo
Tindaro ove attesta di avere ricevuto, da parte dell"`ASP di Messina in relazione
alliordinanza in acconto la somma di €2.588,90 nonché la indicazione del codice IBAN ove
5
*_-“_” _
accreditare la somma spettante e la specifica delle spese per un importo complessivo dovuto
pari a € 5.587,10 (sorte capitale €8.l56,00- acconto€2.588,90+€20,00 interessi ).
4) La comunicazione dell"'Avvocato Giuseppe Prinzivalli ove comunica i dati anagra ci e il
codice IBAN ove accreditare la somma pari a €860,64, distratta a suo favore sulla base
dell°Ordinanza.
VISTA :1) la nota del1*'Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 15 novembre
2012 protocollo n.83276 avente per oggetto: Atto di pignoramento presso terzi promosso dal
Gruppo Kronos s.r.l. con sede in Catania c/Assessorato Salute per debiti dell°Azienda Sanitaria
Provinciale di Caltanissetta in forza del decreto ingiuntivo n.84/2012 del Tribunale di
Caltanissetta -Importo pignorato €4.500,00-Udienza 10/12/2012 (Tribunale di Palermo)Pignoramento cron C/4 n.4279 del 12/11/2012 nonchè la dichiarazione resa dall°'Assessorato
Regionale alla Salute con nota dei 19 novembre 2012 prot. 0083824 ai sensi del1“art 547 del c.p.c.,
con la quale è stata dichiarata la disponibilità a garantire l“esec-utività del pignoramento per conto
dell”ASP Caltanissetta;
2) la nota dell"Area interdipartimentale 3-Affari Giuridici ,di questo Assessorato, del 18
settembre 2014 prot.n.71264 con la quale viene trasmessa la Ordinanza di Assegnazione del
procedimento esecutivo R.G. n.7025/2012 del 21 febbraio 2013 resa dal Giudice
delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili- a carico
dell"'Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta promosso dal Gruppo Kronos s.r.l. la
quale pone a carico del creditore precedente in pagamento la somma complessiva di €
586,88 oltre la registrazione della stessa Ordinanza , liquida a favore del terzo le spese di
€35,00;
3) Atto di scissione totale del Gruppo Kronos s.r.l. del 23 luglio 2013 alle minute del Dott
Giuseppe Lombardo Notaio in Catania Rep.n.45195 e Raccolta n.18356 con assegnazione
di tutto il patrimonio alle società Strong Age s.r.l. con sede in Catania via Cervignano n.29
e Spinal Solution s.r.l consede in Trecastagni via della Costituzione n.92;
4) Nota del1“Avv ,di parte, Tito Monterosso del 31 luglio 2014 con la quale chiede il
pagamento delliímporto dovuto pari a €586,88 alla società Gruppo Kronos s.r.l. e per essa
alla società Strong Age s.r.l. e comunica il codice IBAN (agli atti) ove accreditare la somma
da pagare;
VISTA :1) la nota dell"`Area interdipartimentale 3 -Affari Giuridici- di questo Assessorato del 13 maggio
2013 protocollo n.40999 avente per oggetto: Atto di pignoramento presso terzi promosso dal
Gruppo Kronos s.r.l. con sede in Catania c/Assessorato Salute per debiti dell”Azienda
Ospedaliera di Rilievo Nazionale Civico -Di Cristina- Fatebenefratelli di Palermo (ARNAS)
in forza del decreto ingiuntivo n.1 163/2012 del Giudice di Pace di Palermo -Importo pignorato
€2.710,26-Udierma 12/06/2013 (Tribunale di Palemio)-Pignoramento cron C/4 n.2139 dell”
08/05/2013 nonchè la dichiarazione resa da11“Assessorato Regionale alla Salute con nota del 23
maggio 2013 prot. 0044451 ai sensi delliart 547 del c.p.c., con la quale è stata dichiarata la
disponibilità a garantire Pesecutività del pignoramento per conto dell“ARNAS di Palermo;
2) la nota dell“Area interdipartimentale 3-Affari Giuridici ,di questo Assessorato, del 18
settembre 2014 prot.n.71268 con la quale viene trasmessa la Ordinanza di Assegnazione del
procedimento esecutivo R.G. n.37l3/2013 del 17 giugno 2013 resa dal
Giudice
delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili- a carico
Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Civico -Di Cristina- Fatebenefratelli di Palermo
promosso da Strong Age s.r.l. la quale pone a carico del creditore precedente in pagamento
la somma complessiva di € 867,20 oltre gli interessi e la registrazione della stessa
Ordinanza;
3) Atto di scissione totale del Gruppo Kronos s.r.l. del 23 luglio 2013 alle minute del Dott
Giuseppe Lombardo Notaio in Catania Rep.n.45195 e Raccolta n.18356 con assegnazione
di tutto il patrimonio alle società Strong Age s.r.l. con sede in Catania via Cervignano n.29
e Spinal Solution s.r.l consede in Trecastagni via della Costituzione n.92;
4) Nota specifica dell`Avv Tito Monterosso ,di parte, del 31 luglio 2014 con la quale chiede
il pagamento complessivo delliimporto dovuto pari a €870,20 (sorte capitale
4
residua+interessi +procedura esecutiva) alla società Strong Age s.r.l. e comunica il codice
IBAN (agli atti) ove accreditare la somma da pagare;
VISTA : 1) nota del 25 settembre 2014 dell“Avvocato Accetta Sergio con la quale chiede il
pagamento della tassa di registrazione di numero otto Ordinanze di assegnazione di
somme il cui debitore è l°ASP di Catania e il terzo pignorato l°Assessorato alla Salute con
allegate le copie delle rispettive quietanze dei pagamenti effettuati per un importo
complessivo di €.l .344,00 (€168,00 cada uno x 8) e comunica il codice IBAN ove
accreditare le somme;
2) ll D.D.S n.1647/2013 del 5 settembre 2013 con il quale è stato disposto il pagamento
dell`Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.38l9/2013 del 17 giugno
2013 resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell°Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
Pagamento effettuato ad eccezione della tassa di registrazione della stessa Ordinanza.
3) Il DDS n.2l16 del 12 novembre 2013 con il quale è stato disposto il pagamento delle
seguenti Ordinanze ad eccezione della tassa di rispettiva registrazione:
a) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.3818/2013 del 21 luglio
2013 resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell`Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
b) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.3806/2013 del 22 luglio
2013 resa dal Giudice dell°esecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell°Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso dall”avv. Accetta
Sergio
c) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4049/2013 del 3 agosto 2013
resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico del1°Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso dall"`avv. Accetta
Sergio
d) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4079/2013 del 25 settembre
2013 resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell"`Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
e) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4078/2013 del 17 settembre
2013 resa dal Giudice dell”esecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell"Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
f) Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4155/2013 del 7 ottobre 2013
resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell”Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
VISTO il DDS n.2334/2013 del 3 dicembre 2013 con il quale è stato disposto il pagamento dell”
Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4050/2013 dell”8 ottobre 2013
resa dal Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni
Civili- a carico dell°Azienda sanitaria provinciale di Catania promosso da Accetta Sergio
Pagamento effettuato ad eccezione della tassa di registrazione della stessa Ordinanza.
CONSIDERATO quanto precede, al fine di ottemperare ai pagamenti disposti dal Giudice
delliesecuzione del Tribunale di Palermo si procede con il presente decreto al pagamento a
carico e per conto delle seguenti Aziende Sanitarie : ASP Catania-ASP Enna- ASP Messina;
ASP Palermo e AOU Policlinico “G. Martino” di Messina; ASP Caltanissetta e ARNAS di
Palermo nonché alle rispettive erogazioni in favore delle Aziende sanitarie pubbliche di cui
alla L.R. n.5/09 e dell”lRCCS Bonino Pulejo di Messina sulla base degli impegni assunti in
favore delle medesime con il provvedimento D.D.S. n.1525/14 del 25 settembre 2014
relative alla quota del mese di settembre 2014 del PSR cosi come meglio speci cato nella
tabella che segue;
5
wr
AZIENDE SANITARIE
i Colonna “A”
Somma
Tabella
Colonna “B”
Somma
impegnata con il
D.D.S.
n.l369/2014 quota settembre
ASP Agrigento llllil
ASP Caltanissetta
ASP Catania
22_048.000,00
í4.2s7.000›,0:› ,
s2.844.000›,00 I
ASP Enna
i2.373.0:›0›,0¬:›
ASP Messina
34.560.010Ci,"JI0-
ASP Palermo
si .074.000,00 7
ASP Ragusa
ASP Siracusa T
ASP Trapani p
16.9_67.000,Ci0
21 .377.000,l00
ARNAS civico
ARNAS Garibaldi
AO Cannizzaro
A.O Osp.riuniti
Papardo-Piemonte
AO Osp.riuniti Villa
Sofia-Cervello
AO Univ Palermo
AO Univ Messina
AO Unìv.Rodolico\/.Emanuele Catania
IRCCS Bonino Pulejo di
Messina
Totale
q _
Colonna “C”
I Somma da liquidare ed
complessiva da
erogare alle Aziende
liquidare ed
, Sanitarie mese di settembre
erogare per atti di
al netto degli atti di
pignoramento per 0 pignoramento
conto dell*Azienda
g p
22.946.000,00
14.256.378,12
621,88 .
s2.842.858,00
1.344,00 p gp
g 735.570,89
8.467,74
'l1.637.429,11
34.ss3.532,28
40.87882042
2.205.470,58 _
10.96T.000,0I†
21.377.000,00
22.750.000,00
11.972.I000,0Ii
9 . 740. 000,00
p
g 870,20
_
22.750.000,00
11.071.12'0,80
9.740.000,00
7.773.000,00
7.773.000,00
7.304.000,00
7.304.000,00
11.003.000,00
i1.003.000,00
8.820.000,00
8.380.000,00
i4*.388.000,00
4.057,08
14.388.000,00
1.100.000,00
I q Z 320.s4s.000,00
8.820.000,00
8.384.042,02
1.100.000,00
3.044.411,37
Z 328.s00.s88,e3
DECRETA
Per le motivazioni specificate in premessa che siintendono integralmente riportate e trascritte, si
dispone:
Art.1) la liquidazione e Ferogazione, della somma complessiva di € 326.500.588,63 , ridotta dalla
complessiva somma relativa agli atti di pignoramento, come in premessa elencati e
specificati, a valere sulliimpegno n.44 assunto con il DDS n.1525/14 del 25 settembre 2014
sul capitolo 413302 del Bilancio regionale esercizio nanziario 2014, in favore delle sotto
elencate Aziende sanitarie pubbliche di cui alla L.R. n.5/09 e dell°IRCCS Bonino Pulejo di
Messina quale risorsa del F.S.R. relativa al mese di settembre 2014, della somma a fianco
di ciascuna Azienda indicata, colonna sub “C” della tabella che segue;
6
_-1. .;
7
.
_
-"__
Colonna “A”
Somma impegnata
AZIENDE
SANITARIE
con il D.D.S.
n.l369/2014 quota settembre
'
ASP Agrigento
22.048.000E:LJ
ASP Caltanissetta
T
g
ARNAS civica
ARNAS Garibaldi
AO Cannizzaro
A.O Osp.riuniti
Papardo-Piemonte
AO Osp.riuniti Villa
Sofia-Cervello
*_
2.205.470,58
34.583.532,28
40.878.820,42
g 1.344,00
Lì
ASP Maaaina
ASP Paiarma
_ 735.570,89
14.256.378,12
52.842.656,00 f
1'l.637.429,11
621,88
52.844.010 iii C11:.:
12.373.000 "Q
34.580.000,00
51 074.000,00
18.087.000,00
ASP Enna
Colonna “C”
Somma da liquidare ed
erogare alle Aziende
Sanitarie mese di
settembre al netto degli atti 1
di pignoramento
g22.048.000,00
14.257.00l`.'I',0Ö
ASP catania
ASP Ragusa
ASP Siracusa
ASP Trapani
Tabella
Colonna “B”
Somma complessiva da
liquidare ed erogare per
. atti di pignoramento per
conto dell°Azienda
im
8.487,74
16.967.000,00
21.377.000,00
22.750.000,00
21 .377.00C|,C*0
22.7s0.000,00
K
11.072.000,00›
_
11.971 .1 29,80 V
9.740.000,00 A
,_ 870,20
9.740.000,00
7.773.00C1I,Cl0
7.773.000,00 A
7.304.000,00
7.304.000,00
11.003.000,00
11.993.000,00 ,
Ao Univ Paiarma
8.820.000,00
AO Univ Messina
8.389.000,00
14.388.000,00
8.820.000,00 C
8.384.042,02
14.388.000,00
AO Unìv.Rodolico-
\/.Emanuele
Catania
IRCCS Bonino
Pulejo di Messina
Tgtale
4.057,08
1.100.000,00
32Q.545.UOU,0U
1.100.000,00 7
3.044.411,37
g
326.500.588,63
Art.2) La predetta somma, di complessive € 326.500.588,63 viene liquidata, erogata mediante
emissione di mandati di pagamento in favore di ciascuna delle Aziende sanitarie pubbliche
di cui alla L.R. n.5/09 e dell`lRCCS Bonino Pulejo di Messina, colonna sub “C” della
tabella di cui alliart 1, per liimporto a fianco di ciascuna Azienda indicato da accreditare sul
conto bancario acceso in favore delle predette Aziende;
Art 3) la liquidazione e lierogazione delle somme indicate nella colomia sub “B” della tabella di cui
alliarticolo 1 che precede, per complessivi €3.044.41l,37 a valere sull"`impegno n.44 assunto
con il D.D.S. n.l525/2014 del 25 settembre 2014 sul capitolo 413302 del Bilancio regionale
esercizio nanziario 2014, in favore dei beneficiari di cui alle Ordinanze di assegnazione dei
procedimenti giudiziali esecutivi descritti nelle premesse e che qui si richiamano
integralmente, come di seguito meglio speci cato;
1) da erogare per conto dell°Azienda Sanitaria Provinciale di ENNA per complessivi
€735.570,89 che verranno parimenti versati mediante emissione di mandati di pagamento in
favore di :
a) Banca Farmafactoring s.p.a. (/ P.iva -07960110158-) con sede in Milano via Dominichino
n.5 per la somma complessiva di €735.550,89 nel procedimento civile instaurato contro
l"Assessorato Regionale alla Salute per conto dell”Azienda Sanitaria Provinciale di EnnaProcedimento
esecutivo
con
ordinanza
di
assegnazione
(Tribunale
di
7
T
Palermo)R.G.n.42l0/2014 del 22/07/2014 noti cata il 29/8/2014 all"`Unicredit (Cronologico
n.l42583)
a/1) Azienda di credito UniCredit per € 20,00 a titolo rimborso spese. ordinama di
assegnazione (Tribunale di Palermo) -R.G.n.42l0/2014 del 22/07/2014 noti cata il
29/8/2014 all"'Unicredit (Cronologico n.l42583)
I superiori importi verranno versati, mediante emissione di mandati contenente il nominativo
dell"`ista.nte , il numero cronologico e Fordinanza di assegnazione, per Pimporto a fianco di
ciascuno indicato, sul conto della Regione Siciliana nella contabilità provvisoria- “Atti di
pignoramento in attesa di mandati -Cassa Regionale di Palermo”;
2) da erogare per conto dell°Azienda Sanitaria Provinciale di MESSINA per complessivi
€6.467,74 che verranno parimenti versati mediante emissione di mandati di pagamento in
favore di :
a) Pizzo Tindaro per la somma complessiva di € 5.587,10 e versati sul C/C bancario con codice
IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di Assegnazione del
procedimento esecutivo R.G. nf-1757/2014 del 29 luglio 2014 resa dal
Giudice
dell"`esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
a/1) Giuseppe Prinzivalli, avvocato distrattario, per la somma di €860,64 e versati sul C/C
bancario con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G. n.4757/2014 del 29 luglio 2014 resa dal
Giudice dell"'esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
a/2) Vengono trattenuti in favore della Regione Siciliana, per spese, € 20,00 come disposto
dal Giudice dell”Esecuzione ordinanza di assegnazione del procedimento R.G. n.-4757/2014
del 29 luglio 2014 resa dal Giudice dell"esecuzione del Tribunale Civile di Palermo e
contestualmente versati sul capitolo di entrata n.3717 capo X del Bilancio regionale 2014 ;
3) da erogare per conto dell°Azìenda Sanitaria Provinciale di PALERMO per complessivi €
2.295.479,58 che verranno parimenti versati mediante emissione di mandati di pagamento in
favore di :
a)Banca Farmafactoring s.p.a. ( P.iva -07960110158-) con sede in Milano via Dominichino n.5
per la somma complessiva di €378.187,l9 nel procedimento civile instaurato contro
l°Assessorato Regionale alla Salute per conto dell°Azienda Sanitaria Provinciale di
Palermo-Procedimento esecutivo con ordinanza di assegnazione (Tribunale di Palermo)
(R.G.n.4l95/2014 del 24 luglio 2014 noti cata il 3/9/2014 all*Unicredit (Contabilità
speciale 010027 Cronologico n.l42582)
a/1) Azienda di credito UniCredit per € 20,00 a titolo rimborso spese. ordinanza di assegnazione
(Tribunale di Palermo) (R.G.n.-4195/2014 del 24 luglio 2014 noti cata il 3/9/2014
all°Unicredit (Contabilità speciale 010027 Cronologico n.142582)
I superiori importi verranno versati, mediante emissione di mandati contenente il nominativo
delliistante , il numero cronologico e liordinanza di assegnazione, per Pimporto a fianco di
ciascuno indicato, sul conto della Regione Siciliana nella contabilità provvisoria- “Atti di
pignoramento in attesa di mandati -Cassa Regionale di Palermo”;
b)Tramnta Sergio e Guddemi Leonardina per € 324.945,20;
b/1)Tran1uta Antonio per€ 1.474.113,86 ;
b/2) Tramuta Adriana per €l08.3l5,07;
b/3) Società Studio Legale Associato Annalisa Russello e Angelo Farrugia (Piva800l2000826-) per € 9.878,26 al lordo della ritenuta d' acconto del 20 per cento pari a
€l 557,10, nel procedimento civile instaurato contro l”Assessorato Regionale alla Salute per
conto dell“ASP di Palermo,- Procedimento esecutivo con ordinanza di assegnazione
(Tribunale di Palermo) (R.G.n.4248/2014 del 29 luglio 2014 noti cata il 12/8/2014
all°Unicredit (Cronologico n. 142703);
8
b/4) Azienda di credito UniCredit per € 20,00 a titolo rimborso spese. ordinanza di
assegnazione (Tribunale di Palermo) (R.G.n.4248/2014 del 29 luglio 2014 noti cata il
12/8/2014 all"`Unicredit (Cronologico n.l42703)
I superiori importi verranno versati, mediante emissione di mandati contenente il nominativo
delliistante , il numero cronologico e l°ordinanza di assegnazione, per 1“`importo a fianco di
ciascuno indicato, sul conto della Regione Siciliana nella contabilità provvisoria- “Atti di
pignoramento in attesa di mandati -Cassa Regionale di Palermo”;
4) da erogare per conto dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “G. Martino” di
Messina per complessivi €4.057,08) che verranno parimenti versati mediante emissione di
mandati di pagamento in favore di :
a) Carlo Erba Reagents già M.Medical s.r.l. con sede in Milano (P.I-01802940484-) per la
somma complessiva di €4.037,08 e versati sul C/C bancario con codice IBAN indicato dal
legale rappresentante della società agli atti ; Ordinanza di Assegnazione del procedimento
esecutivo R.G. n.4l54/2014 del 19 luglio 2014 resa dal Giudice dell'esecuzione del
Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civilia/l)Vengono trattenuti in favore della Regione Siciliana, per spese, € 20,00 come disposto
dal Giudice dell"`Esecuzione ordinanza di assegnazione del procedimento esecutivo R.G.
n.4154/2014 del 19 luglio 2014 resa dal Giudice dell”esecuzione del Tribunale Civile di
Palermo e contestualmente versati sul capitolo di entrata n.37l7 capo X del Bilancio
regionale 2014 ;
5) da erogare per conto dell°Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta per complessivi
€621,88) che verranno parimenti versati mediante emissione di mandati di pagamento in
favore di :
a) Strong Age s.r.l. con sede in Catania via Cervignano n.29 per la somma complessiva di
€586,88 e versati sul C/C bancario con codice IBAN indicato dal legale di parte della
società agli atti ; Ordinanza di Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.
n.7025/2012 del 21 febbraio 2013 resa dal Giudice de1l`esecuzione del Tribunale Civile
di Palermo -Sezione esecuzioni Civili-;
a/1)Vengono trattenuti in favore della Regione Siciliana, per spese, €35,00 come
disposto dal Giudice del1”Esecuzione ordinanza di assegnazione del procedimento
esecutivo R.G. n.7025/2012 del 21 febbraio 2013 resa dal Giudice dell°esecuzione del
Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili e contestualmente versati sul
capitolo di entrata n.3717 capo X del Bilancio regionale 2014 ;
6) da erogare per conto dell`Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Civico -Di CristinaFatebenefratelli di Palermo per complessivi €870,20 che verranno parimenti versati
mediante emissione di mandati di pagamento in favore di Strong Age s.r.l. con sede in
Catania via Cervignano n.29 per la somma complessiva di €870,20 e versati sul C/C
bancario con codice IBAN indicato dal legale di parte della società agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G. n.37l3/2013 del 17 giugno 2013 resa dal
Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo -Sezione esecuzioni Civili7) da erogare per conto dell°Azìenda Sanitaria Provinciale di Catania per complessivi
€l.34-4,00 che verranno parimenti versati mediante emissione di mandati di pagamento in
favore di :
a) Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.38l9/2013 del 17 giugno 2013 resa dal
Giudice dell"`esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
b) Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.38l8/2013 del 21 luglio 2013 resa dal
Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
9
\È==§L
'Ir-›I|;..;-,_l
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.3806/2013 del 22 luglio 2013 resa dal
Giudice dell"esecuzione del Tribunale Civile di Palermo .
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di € 168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti ; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.-4049/2013 del 3 agosto 2013 resa dal
Giudice dell"'esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4079/2013 del 25 settembre 2013 resa dal
Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo .
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4078/2013 del 17 settembre 2013 resa dal
Giudice del1*'esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso nella dichiarazione agli atti; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4l55/2013 del 7 ottobre 2013 resa dal
Giudice delliesecuzione del Tribunale Civile di Palermo .
Accetta Sergio, avvocato, per la somma complessiva di €168,00 e versati sul C/C bancario
con codice IBAN indicato dallo stesso
nella dichiarazione
agli atti; Ordinanza di
Assegnazione del procedimento esecutivo R.G.4050/2013 dell”8 ottobre 2013 resa dal
Giudice dell”esecuzione del Tribunale Civile di Palermo.
Il presente provvedimento È trasmesso al Responsabile del procedimento di pubblicazione dei
contenuti sul sito istituzionale di questo Dipartimento ai fini delfassolviinento delfobbligo di
pubblicazione on line ai sensi della vigente normativa nazionale (d.lgs. n.33 del 14 marzo
2013) e regionale (l.r. n.21 del 12/08/2014 att 11.68) e successivamente alla Ragioneria Centrale
di questo Assessorato per il controllo di competenza.
.__..--
Palerrno,lì
'l l
1 3
.
|
~
T"-_
"*
-_nW
__,..-"
.I"'
_..-1"
.-. ._-.|__.
cf»
-
P
I
i-"i--'.¬
:G
.___:"L_
_. _ ,_
ni_
'\
Qt;
0
xl
-nI"¬_`
"'“" 'r. ., ,__
Il Funzionario Direttivo
Dr Sal tore Saso
NT nf, Rvlzlo
.ln
'_¢"',/_'
_.- -"______
f_fì\\i
,_
4-1.
'\\J
-"M-I-I-›.›,_-.1.-1-*"'i-_
-:
10
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
6 208 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content