close

Enter

Log in using OpenID

circolare 198

embedDownload
FormatDeterminaa ContrarreLavoriproceduranegoziata
n
M.I.U.R.
RegÍoneCalabría
UníoneEaropea
IC SAN iIARCO ARGENTANO
ISTITUTOCOÍTIPRENSIVO
l4a V. EmanaeleIII-nl6
(CS}
87018SANMARCOARGENTANO
rel. 0984/ s12001-s120ù2- 5L1741
d ffiiill
}d.tr$ltu
{{ner
tu#*m
aFÀÉ{4ro|xÈ
llgÉffifèt
u
{tta
F.E. Ftar*dst&ftr:H*r.
R!g'"wÈtî
*.bÉ
rMdsrr
lrr*q
*iH
{ sr:i{rE f# & rr?41Éi li{Kúd
$&
ilrll
FONDI
"ÍTRUTTURRLI
uNrolrEEuRoPEA
ffi
w
EUftOp€l
Programma
Operativo
Determinazione del Dirigente Scolastico
(Aft. 11 del D. Lgs 163/2006)
N.4634 del 18/1112Ot4
Determina a contrare per I'affidamento dei lavori STRAORDINARI DI
DELL'EDXFICIOSCOI.ASTICO*U. CHIMEilTI" VIA
RTSTRUTTURAZXONE
VITT, EtrlAîúUEtE III - FOf{ FESR 2OO7-2O13 Asee ff *'Qualità dcgli
Ambienti Scolastici" - Obiettivo C "Ambienti per lîpprendimento" 2OO72OL3,ai sensi dell'art,55, comma"S,del D.Lgs. t6ll06.
cxc 6014825698
CUP
Ob. C Azione 1 prot.3026 del l2l03l20l2
C-1-FESR04_POR_CAI-ABRIA-2010-290
cnP G58cl0frfto62fxto7
Ob. C Azione2 prot.3026del 12103
C-2-FESR04_POR*CA|-ABRIA-2010-201
/20t2
cuP G58GIOOOO610007
Ob. C Azione3 prot.3026del LZíO3/2AL2
C-3-FESR04_rcR-CAI-ABRIA-2010-243
cuP G58G10000590007
Ob. C Azione4 prot. 3026del I2/O3l2An
C-4-FESR04_POR_CALABRIA-2010-236
cuP G5aG10000600007
FormatDeterminaa ContrarreLavoriproc€duranegoziata
PREIiESSO
che, nellhmbito del Quadro Strategico Nazionale 2OO7l20t3, il Ministero
per lTstruzion€, lUniversità e lia Ricerca {MIUR), avente titolarità sull'Asse II
"Qualità degli Ambienti Scolastici" - Obiettivo C del Programma Operativo
Nazionale(il"PON") "Ambienti per I'Apprendimento"ZO07-20L3,congiuntamente
con il Ministero dell'Ambiente. della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione
per lo sviluppo sostenibile, il clima e I'energia (MATTM - DG SEC), ha emesso
fîwiso Congiunto Prot. AOODGAI|7667del 15/06/2010 per la presentazionedi
piani di interventi finalizzati alla riqualificazione degli edifici scolastici pubblici in
relazlone all'efficienza energetica, alla messa a norma degli impianti,
all'abbattimento delle barriere architettoniche, alla dotazione di impianti sportivi
e al miglioramento dell'attrattività degli spazi scolastici negli istituti di istruzione
statali def Primo e del SecondoCiclo per if triennio 2010-2013;
che, con l'Awiso Congiunto Prot. AOODGAI|7667 del 15106/2010, si è
inteso dare attuaziane agli intewenti del PON;
che, in particolare, l?wiso Congiunto è rivolto alle istituzioni scolastiche
per la riqualificazione degli edifici loro in uso e di proprietà degli enti locali
(Province e Comuni) delle Regioni Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania,
Pugliae Sicilia);
che, questa Istituzione Scolastica e l'ente locale proprÍetario dell'immobile
oggetto dell'intervento di riqualificazione,in data A91A412014hanno sottoscritto
un accordo ai sensi dellhrt. 15 Legge 2L4i9A al fine di individuare e
rcgolamentare gli strumenti e le modalità di collaborazione tra L'istituzione
Scofasticae l'ente locale ai fini della realizzazionedell'intervento di cui all'Awiso
Congiunto;
che, l?utorità di Gestione, con nota prot. n. AOODGAI/3062 del
LUAUZALZ, ha emesso il prowedimento di conferma a finanziamento per la
realizzazionedel Piano di intervento denominato "FONDI STRUTTURAUEUROPEI
(FERS) ASSE fI "QUALITA'
PON ZOA7laAt3, AMBIENTE PER L'APPRENDTMENTO
.
.
INTERVENTI PER IAVORI
OBIETTIVO C
DEGLI AMBIENTI SCOLASTICI"
OU.
STRAORDINARI DI RISTRUTruMZIONE DELL'EDIFICIO SCOI.ASTICO
CHIMENTI" IN VIA VITTúRICI EMANUELEIII* presentato da questa Istituzione
Scolastica;
che, con atto del ZUALl2Atl n" 298,tA22, è stato nominato quale
responsabile del procedimento la Dott.ssa Antonietta Converso - Dirigente
Istituto Comprensivo;
che con delibera n.2 del zlltZlz0t2 il Consigliod'Istituto ha approvato il
piano di intervento denominato "FONDI STRUTTUMLI EUROPEIPON 2OA7l2OL3l
(FERS)ASSE II "QUALITA'DEGLI AMBIENTI
AMBIENTEPER L'APPRENDIMENTO
SCOI.ASTÎCI" - OBIETTTVOC - INTERVENTI PER LAVORI STMORDINARI DI
RISTRUTTUMZIONE DELTEDIFICIO SCOI-ASTICO"U. CHIMENTI" IN VIA
III";
VITTORIOEMANUELE
CO]ISIDERATO
che tutti e tre i livelli di progettazione dell'opera in parola (progetto
preliminare, definitivo ed esecutivo) hanno ottenuto le verlfiche e le validazioni
favorevoli in corso di redazione ed approvazione dei livelli progettuali stessi,
secondo quanto prescritto dall?rt. 112 del Codice dei Contratti e dal relativo
Regofamentodi attuazione approvato con D.P.R.2O7/2ALA;
FormatDeterminaa ContrarreLavoriproceduranegoziata
la valÌdazione del progetto esecutivo in data 30iO9lZAt4 redatto dal
progettista Ing. Fabio Scorzo - Responsabiledell'Ufficio Tecnico Comunale - in
virtù deff incarico affidato in data 29tOU2Ot4 relativo alla realizzazione dei lavori
in oggetto indicati;
l?pprovazione del progetto esecutivo da parte dellTstituzione Scolastica
con Deliberadel Consigliodi Istituto n.3 del 3OlO9l2OL4
il nulla osta espresso dall'ente locale proprietario del bene è stato
concesso con Deliberazione del Commissario Prefettizio no 10 del 15/10/2013
alla realizzazionedei lavori di cui alla progettazioneesecutiva;
RftÉvATo
che la Cabina di Regia istituita ai sensi dell'art.S lett.a del Accordo
sottoscritto con I'ente tocale ha inteso fornire indicazioni sulla procedura di gara
da seguire per l?ffidamento dei lavori STMORDINARI DI RISTRUTTURAZIONE
III;
DELL'EDIFICIOSCOIASfiCO "U, CHIMENTI"VIA VIfi. EMANUELE
che i lavori in oggetto sono intrinsecamente urgenti e che lo sviluppo
entro una tempistica breve della procedura d'affidamento costituisce per questa
Istituzione Scolastica soluzione ottimale per consentire la realizzazione dei lavori
in tempi determinati compatibili con lo svolgimento delle attivltà scolastiche.
RITENUTO
di dover dar corso alle procedure per I'appalto dei lavori in oggetto, per
un importo a base d'asta pari ad € 178.206,36 oltre € 60.787,18 di oneri non
soggetti a ribasso (sicurezza e incidenza della manodopera), e per la
conseguentestipula del relativo contratto, come indicato nel progetto esecutivol
di non poter ricorrere alle procedure ordinarie considerata l'eccezionalità
dei lavori ed i tempi imposti per la loro realizzazionee di volere adottare la
procedura negoziatasenza previa pubblicazionedel bando di gara;
VISTO
gli art.56 e 57 del Codicedei Contratti;
1'art. t22, comma 7, del Codice dei contratti, coma da ultimo sostituito
dall'art. dall'art. 4, comma 2, lett. l), punto 1) del decreto-legge13 maggio
legge tZ luglio
2011, n. 70 convertito, con modificazioni,dall'aft. I della
importo
complessívo
20Lt, n. 106, che testualmente recita: "7. I lavorí di
inferiore a un milione di euro possona essere affrdati dalle stazíoní appaltanti, a
cura del responmbile del pracedimentor nel ríspetta dei princìpí di nan
proporzionalità
e
e trasparenza,
discriminazíone, parítà ditrattamento,
per
secondo la procedura prevista dall'articolo 57, comma 6; I'invito è rívolto,
euro, ad almeno díecí soggetti e, per
lavari di importo parí o superiore a SOO.OOO
lavorí dí importo inferiore a 50A.000 euro, ad almeno cinque soggetti se
sussrisfonoaspiranti idonei in tali numeri [...]".
RILEVATO
che, non essendocaratterizzato l'appalto da un particolarevalore tecnologico
e svolgendosisecondo procedure largamente standardizzate, il perseguimento
FormatDeterminaa Contrarrelavori pnoceduraneSoziata
delle esÌgenzedell?mministrazìone, a garanzfa anche del rispetto deÍ princlpi di
trasparenza,di non discriminazione,di parità di trattamento in condizioni di
effettiva trasparenza, può essere assicurato ricorrendo, p€r la selezione della
migliore offerta al criterio dell'offerta economicamentepiù vantaggiosa.
vlrsTo
la Deliberazionedellîutorità di Vigilanza sui contratti pubblici di lavori,
servizi e forniture del 2L/L2/2011 con la quale è stata fissata la contribuzione
sulla gara (€ 225,00 per le stazioni appaltanti ed € 20,00 per le imprese
partecipanti) ai sensi dell?rt. 1, commi 65 e 67, della Legge 26612O45;
il <Codicedei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture>, emanato con
D.Lgs. 12.04.2006, n. 163 e successivemodificazioni;
il <Regolamentodi esecuzionee di attuazione del Codice dei contratti>,
emanato con d.P.R.05.10.2010,n. 207 e successivemodificazioni
DETERIIIIîlA
dl dichiarare la premessa parte integrante e sostanziale del presente
prowedimento;
'STMORDINARI DI RISTRUTTURAZIONE
di affidare l?secuzione dei lavori
III", mediante
"U. CHIMENTI'VIA VITT. EMANUELE
DELL'EDIFICIOSCOI-ASTICO
previa
pubblicazione
procedura negoziata. senza
del bando di gara ai sensi
dellhrt. 122, comma 7, del Codicedei Contratti.
di definire I'importo dei lavori posto a base d?sta è pari ad euro t78.206fi6
oltre IVA (22Vo) ed oneri della sicurezza e incidenza della manodopera non
soggetti a ribasso pari ad € 60.787,18;
dl definire quale criterio per l'individuazionedei soggetti da invitare a seguito di
pubblicazionedi Awiso di Manifestazionedi Interesse e di un proprio elenco;
dl deflnlre quale criterÍo d'aggiudícazionein applicazione dell'art. 82 co.3 del
Codicedei Contratti e dell?rt. 120 del relativo Regolamentoattuativo.
dl stabilire che per la valutazione delle offerte sarà nominata apposita
commissionedi gara;
di stabilire che il contratto verrà stipulato a corpo e misura mediante forma
pubblica amministrativa.
dl approveré lo schema di bando di gara, che si allega alla presente
determinazioneper farne parte integrante e sostanziale;
df pubDllcare copia della presente determinazlone agli albl dell'Istituto
Scolastico e del Comune di San Marco Argentano a noffna dell'articolo 10,
comma 1, del decreto legislativo n.267 del 18/8/00;
di dernandare al RUP I'esecuzionedi tutti gli adempimenti necessari per lo
svolgimento della procedura di affidamento;
FormatDeterminaa @ntrarr€ la\rori proceduranegoziata
dl assumere, per quanto concerneil pagamentodella contrlbuzlonedl cui alla
su indicata,impegnodi spesa di €. 225'00 E.F.
dell'A.V.C.P.
deliberazione
2AL3lL4t
al Consigliod'Istituto per gli
di trasmettere copiadellapresentedeterminazione
adempimentidi propriacompetenza.
-----------------------
- ---
-
Parere dl regolarità tecnica Il progetto esecutivo è stato approvato con
Dellberadel eonslgliodtstltuto n. 3 del3010912014.
Parere dt regolarftà contabile In data LZIO3IZOLZcon protocollo n.
AOODGAII3O62il MIUR ha trasmesso a questa istituzione scolastica îl
prowedimentodi confermadel finanziamentoautorizzandoI'iscrizionea bilancio
di una cifra pari ad € 349.504184per la realizzazionedei lavori in esame e
comprensivodellespesedi cui al presenteatto.
{JnioneEuropea
FONDI
/TfrUTTURRLI
EUffOPEI
2007-?ol5
t{tuF
eMBlgr{T[pa$qIJ AFPF{HFISIMfiruTS
{FMSH}
ISTITLTTO COMPRENSTVOSAI{ MARCO ARGET{TAII{O
*V. SELVAGGI . U. CHIMET{TI'
vIA. VTTTORTOEMAI{LIELE IIr, 16 - 87018SAI{ MARCO ARGENTANO CS
TeI.098451200r
Fax{DE4512001
mail CSlCSAE00X@,istruzione.it
pec [email protected]
Allegato 1 alla Determina n4634 del18/11/2014
Avvlso EsPrf)RATrvo PER L'ACQUISETONE DI MANTFESTAZIONEDI
TNTERSSSEA PARTECIPARE ALLA PROCEDITRA.NEGOZTATA,Ar SEIYST
DELL'ART. 122, COMMA 7 DEL D.LGS. t$nù06 E S.M.L, RELATTyA
ALL'AtrT'IDAMENTO DEI LAVORI STRAORDINARIDI RISîRUTTURAZIONE
I}ELL'EDIFICIO SCOLASTICO "U. CflIMNNTI* VIÀ. Y. EMAFIUELE III.
PROGRAMMAZIOI\TE 2W7NO'3
FONDO EUROPEO DI SVILT'PPO
REGIONALE CONGII}NTO MITJR - MA,TTM PER LA PRESENTAZIONEDEI
FIAI{I DI TNTnRWilTI rn{ALIZZA.TI ALLA RIQ{'ALITrcAZIONE DEGLI
EDIFICI SCOLASTICI PUBBLICI IN RELAZIONE AI,L'EFT'ICIENZA
AI\BRGETICA E ALLA MESSAA NORMA DEGLI IMPIANTI.
c.u,P.:
C-1-FESRO4_POR._CÀI-*BRIA-2O1S-29O
Ob. C Azione1 prot.3026d€l 1?/O3/2S12€
tr80.825,79
cuP G58G10000620007
C-2-FESRM_POR_CA|-ABRIA-2010-201
Ob. C Azione2 prot.3025del L2103/2012€
ss.969,49
cuP G58G10000610007
POR_CA|-ABRIA-2OLO-243
C-3-FESR04
Ob. C Azione3 prot.3026del 12/0312012€
29:981,12
cuP G58Gf0000590007
C-4-FESR04_POR*CALABRIA-2010-236
Ob.C Azione4 prot. 3026del tàf03ftOlz€
4A.43t,92
cuP G58c100t}060fxx17
L'Istituto Comprensivo'V. Selvaggi- U. Chimenti' inknde acquisiremanifestazionedi
interesse per procedere all'affrdamento dei lavori in oggetto, di impoto inferiore a
€500.000,00,
secondole disposizionidei cui all'art. 122,oo.? del D.L.gvo t63l2OM.
A tal fine con la presenteindagine di mercato si intendono acquisire manifestazionidi
interesse da parte degli operatori economici, aventi idonea qualificazione economica
finanziaria e tecnico'organizzativa,nel rispefio dei principi di trasparenzaconcorenza e
îotazioíe, tra i quali selezionarei nominativi da invitare alla procedura negoúata per
I'esecuzionedei lavori in oggetto.
L'Istituto Comprensivo"V. Selvaggí* U. Chimenti" sí riserva dí índividuare í soggetti
idonei all'es€cuzionedei lavori, in numeronon inferiore a dieci, ai quali saràrichiesto,con
letteradi invito, di presentareoffertaIn relazioneai lavori da affidarc, si precisaquantosegue:
1.
STAZIONtr APPALTAITTE: ISTITUTO COMPRENSryO IC SAN MARCO
ARGENTANO "\/. SBLVAGGI - U. CHIMENTT'_ VIA VTTTORIOEMANUELE M, 1ó
- 8?018SAN MARCO ARGENTANOC$ - TeL 0984 5f 1741 Fax 0984 511741 mail
[email protected] pec [email protected]
2.
PROCEDURA DI GARA: Procedura negonata senza pubblicazione del
Bando,a sensidell'art.57 co.6 e dell'art.l2l2 co. 7 del D.Lg.vo 16312006
e succ.
mod. ed int.;
LUOGO, DESCRTZTOIìIE,IMPORTO COMPLESSTVO DEr LAVORT,
3.
OI\TBRIDI SICTIREZZA:
a. Luogo di esecuzione:Comunedi SanMarco Argentano(CS);
b. Descrizione: Lavori straordinari di risFuthrazione dell'edificio scolastico 'oU.
Chimenti";
c. Natura: sostituzione in{issi prospetto principale e due laterali, posa in opera di
isolamentoa cappottoda 6 cm. Su prte del prospettodell'edificio, sostituzionedi soglie
esistenti con nuove in pietra nafurale di San Lucido, realizzazionedi no 2 vefrate di
ingrcsso,sostituzionescalaili sicurezzaantincendio,poffi in operadi pavimentovinilico,
realizazione rampaper disabili;
d. Importo complessivodell'appalto soggettoa ribasso:e n8.206,3ó; oneri di sicurezza
e incìdenzadella mauodoperanon soggetúia ribasso:€,6A.787,-1.8;
e. Modalità di determinazionedel corrispettivo:a corpoe a misura.
4. TERMINE ItI TSECUZIONE: giorni 120 (centoventi) naturalí e consecutivi
decorrentidalla datadi consegnadei lavori;
5. DO(IT MENTAZIONE: gli elabor:ati progettuali, I'elenco preni, il capitolato
specialedi appako sono visionabili pressola segreteriadell'Istituto sita in via Cassiani
n.2 (SouolaMedrd dal lunedì al venerdìdalle ore 9.00 alle ore 12.00,previ accordicon
I'Assi$&te Arominisfativo sig.raRapanàTinana.
6.
CRITERIO DI AGGIUIIICAZIOI\IE:
l'aggiudicazione sarà effettuata
il
mediante criterio detteto dalfart 82 co. 3 dello stessoD.Lgvo !$nffi
e con il
criterio della esclusioneautomaticadelle offerte che presentanouna percentualedi
ribassopari o superiorealla soglia di anomaliaindividuata ai sensidell'art. 86 co.l del
D.LSvo 16312806;nEl caso di offvrtE arrmÈssein mrmeroinÈriore a 1Ola ftcoltà di
esclusioneautomaticanon è esercitabile,in tal casosi applica I'art. 86 co.3 del D.Lgvo
163/2N6i
7.
SOGGETTI AMMESSI ALLA MAIIIF'trSTAZIONE D'INTtrRESSE: i
soggettidi cui all'art. 34, del Codicein possessodei seguentirequisiti:
di validità con la categoriaOG/2 classe1;
Il possessodei requisiti sop'raindicati potrà esseredimoshatocon appositadichiarazione
rilasciata secondoil modello allegato.In caso di Societài requisiti di ordine generale
devonoesserepossedutianchedagli altri soggettiindicati dal eitato art. 38 del Cdice,
medianteanalogadichiarazione.
Le imprese interessaúead essere invitate, devono far pervenire domanda di
partecipazionealla selezione,in plico chiusoindirizzato a: ISTITUTO COMPRENSM
..V. SELVAGGI _ U. CHIMENTTO,VIA CASSIANI, 2 - 87018 SAN MARCO
ARGENTANO CS, recanteI'indicazionedel mittentee la seguentedicitura:
Manifestazioned'interessead essereinvitate alla proceduranegoziataper I'affidamento
DELL'EDIFICIO
dei lavori *STRAORDINARJ DI RISTRUTIURAZONE
SCOLASTICO "U. CHIMENTI' VIA V. EMANUELE TTI",a mez;tnraccomandata
postale owero agenzia di recapito autorizzata, entro il terrrine perentorio del
(non fa fede il timbro postale).
L'invio del plico awerrà comtmquead esclusivorischio del mittente e non saràtenuto
conto dei plichi pervenuti dopo la scadenzaanche se sostihrtivi o integrativi di
già pervenute.
manifesúazìone
8.
PREUSaZIOIn
Trattandosidi una preliminareindaginedi mercato,propedeuticaall'espletamentodi una
proceduranegoziata"il Responsabiledel Procedimentoprocederaalla formazionedi un
elenco dei parùecipantialla selezione,in regola con la documentazionerichiesta dal
presenteawiso nell'arnbito del quale si riserv4 con appositosorteggio,ad estane 15
(quindici) soggettia cui volgere I'invito alla procedura,nel rispetto dei principi di non
discriminazione,parità di ù:attamentoe proporzionalità.
L'evenfuale sorteggio awerrà con le seguenti mdalità: ciascuna domanda di
partecipazione facente parte del suddetto elenco delle ditùe in regola con la
documentazionerichiesta,vernàconfassegratada un nurneroprogressivo(da I a n") in
baseal numero di iscrizioneal registnodi protocollo dell'Istituto. Prima dell'esúazione
verra data lettura dell'elenco dei numeri di protocollo associatiai numeri progressivi,
senzaindicazionedEincmi delle ditb sonsongnti.
Seguirà I'estrazione di quindici numeri: le domande corrispondenti ai numeri di
protocollo estratti sarannorirnmesseed invitate alla proceduranegoziat4 le altre sararuro
risenratafino
Escluse.Ia r:agionesoeialpdelle quindici diue sorfeggiatevefià nnantenuta
presentazione
verrà
steso
apposito
suddette
operazioni
delle
offerte.
Delle
awenuta
ad
procedura.
protocollato
verbaleche sarà
e custoditoin atri della stessa
Lo schena di letteîa d'invito è visiolrabile sui siti infomatici dell'Istituito all'indirizm
all'indirizzo
www.icsanmarcoargentano.it
Comune
del
www.comune.sanmarcoargentano.cs.it
dell'USPwww.csa.cs.it.
Sono ammessi al sorteggio pubblico i legali rappresentantidei concorrenti owero
soggettimuniti di specificadelegaloro conferitadai suddettilegali rappresentanti"
Qualora le manifestazionidi interessepervenutee risultate in regola siano in numero
inferiori a quindici, non si procederàal sorteggiodi cui soprae tutti i relativi operatori
economici$arannoinvitati alla proceduranegoziata.
L'eventualesorteggionecessarioper I'individuazionedelle quindici ditte da invitarc alla
proceduranegoziata,viene fissato per il giomo
alle ore 10,00nell'Uffîcio di
Segreteriadella scuola.
La manifestazionedi interesse,contenentedichiarazionesostitutivadi atto notorio, dowà
esser€redattain conformiîà al modello allegato, datatae sottoscrittadal titolare o dal
legale rappresentantedella ditta concorrente,corredatadi fotocopia del documentodi
riconoscimento del sottoscrifioreoo p€ffi I'esclusione. [n altenrativa può essere
ed in tal casova trasmessala
sottoscrittaanchedal procuratoredel legalerappresentante
relativaprocura.
Il presenteawiso è finalizato esclusivamentea riceveremanifestazionidi interesseper
favorire la partecipazionee la consultazionedel maggiornumerodi operatorieconomici
in modo non vincolante per I'Ente che, con oggettivemotivazioni, può non dare corso
alla proceduradi affìdamento.Le manifestazionidi interessehanno I'unico scopo di
comunicare all'Amministrazione appaltante la disponibilita ad essere invitati ù
presentareofferta.
Con il presenteawiso non è indetta aleuna proceduradi affrdarnentoconcorsualeo
pa&iconcorsuale
e non sonoprevistegraduatoriedi merito o athibuzionedi punteggi.
Si tratt4 infatti, di un'indagine conoscitiva, in attuazionedel principio di pubblicità
preventiv4 frrlralizzataall'individuazione di operatori economici da consultare nel
rispetto dei principi di non discriminazione,parità di trattamento,proporzionalità e
trasparenzacontemplatidal richiamato art. 122co. 7 del D. Lgs. n" I63D406.
Il tattamento dei dati inviati dai soggeúi interessatisi svolgerà conformementealle
disposizionecontenutenel D.Lgs. l96n006 per la fínalità unicamenteconnessealla
proceduradi affidamentodei lavori.
Responsabiledel Procedimento:Dott.ssaAntoniettaConverso
SanMarco Argentano(CS)
IL DIRIGENTESCOLASTICO
RESPONSABILE
TJMCODEL PROCEDIMENTO
AntoniettaConverso)
F.to(Dott.ssa
MANIFESTAZIONE
DI INTERESSE
.........
ll sottoscritto
natoa
i|.........
nellasuaqualitàdi ......
:
autorizzatoa rappresentarelegalmenteI'impresalsocietà
- esprimeil proprioínteresse
dilavori,índette
di garaperI'affidamento
a partecípare
alfaprocedura
- U.Chimenti",
precisamente:
Selvaggi
Comprensivo'V.
dall'lstituto
importol.V.A.
esclusa
dei lavori
descrizione
oneriperla
sicurezza
nonsoggetti
importo
a ribasso
complessivo
(comprensivi
i.v.a.esclusa
diincidenza
di
manodooera)
Lavori straordinari di
ristrutturazione
dell'edificioscolastico"U. Chimenti"
CUP:
€
€
LavoriCateqoriaOG2 ClassificaI
- esprimefin d'orache intendepartecipare:
(banare la vocecfie rinferessa)
II SINGOTARMENTE
TEMPORANEO
O CONSORZIOORDINARIO
N COME MEMBRODEL RAGGRUPPAMENTO
FORMATODA:
DI CONCORRENTI
(specificareR.T.l.ltipo di Consoníoe se cosfdurfoo costituendo):
SOCIALE
DENOMINAZIONE
FORMAGIURIDICA
SEDELEGALE
LA GUIGAPOGRUPPOÈ ......
N.B.; ln caso di costituendo Raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) owero di
Consonio ordinariodi conconertti,agni membrodeve presentaresingoladichiarazione.
data
timbroe fima
- consapevoledella responsabilitàpenale in cui può inconere nel caso di dichiarazioni
che i fatti,statie qualità
ai sensidegliartt. 46,47,48 e76 del DPRn. 44512000,
mendaci,dichiara
riportati
corispondono
a
verità.
di seguito
e formagiuridica...
Ragionesociale/denominazione
Se d el e g a l e . .....
......
Sedeoperativa(eventuale)
numerotelefono
sig./sig.ra
referenteper I'amministrazione
......numerotelefax
attinentela gara
indirizzocompletoalqualedeveessereinviataognicomunicazione
saràinviataallacapoorupop)
(N.8.in casodi A.T.l.o Consoziooqnicomunicazione
CbdiceFis€afe
Partital.V.A.
I.N.P.S.:sededi
sededi
LN.A.|.L.:
.... posizioni
..... metricolaazierda
............-...
.. posizioni
....codiceditta...
Sede dellAgsnzia dèlle Entratetèritorielmante competanta
C.C.N.L.applicato(specificarecon esattaza)
Numeroaddeti
Codiceattivita- conformeai valoridell'Anagrafetributaria:
Volumedi affari:
CapitaleSociale:
Legali Rappresentanti:(dati anagrafici,residenza,carica sociale e relativascadenza,eventuali
firmecongiunte)
tecnici(datianagrafici,residenza)
EventualiDirettorio Responsabili
Procuratori
Eventuali
generale/speciale)
data
(dati
anagrafici,
residenza,
estremi
procura
timbroe firma
AWERTENZA: In casodi ostituendoA.T.l. o di Consozio i seguentirequisitidi partecipazione,
penadiesclusione,devonoesserepossedtfidaciascunaimpresaassociata.
A) di essere esente dalle cause di esclusionedalla partecipazionealle gare d'appaltopreviste
e ss.mm.ii.;
dall'art.38,comma1 deld.lgsn. 163del12.04.2006
(tale dichiarazionedavrà essere resa e sottoscrittadal legale rapprewntante per futte le
letteredi cui al comma 1" dell'articolo38 del d.lgs. n. 1$nA06 - fesfo vígente- e dagli altrí
amministratorimuniti di potere di rappresentanzae dai direttori tecnici relativamentealle
Iettereb) - c) e m - ter) del camma 1o del citato afticolo 38; Le dichiarazionidi cui sopna
dovrannoessere prodatteai sensr,nelle forme e nei modi, nanché per gli effettidi cui al DPR
44il2000 - allegareil drcumento di identitàdeVdeidíchiaranti).
I V . i n p a r t i c o l a r e l ' a r t i c o l o 3l8l ect.t e r a m - q u a t e r , c .1 - b i s , c 1 - t e r e e . 2 d . l g s . n .
di cui al d.l. n.7012Q11convertitoin l. n.
163/2006alla luce delle modificheed integrazioni
106t24fi1
è issitra aila C-C-IAA
Bl dre la difra ..,-.--,perlArtigianato
........al n. .............
.. o al Registro
di .............
provenienza
ltalia;
non
residenti
in
Professionale
dello
se
stranieri
o Registro
Statodi
c) che la ditta è in regola, ai sensi dell'arl 17 della Legge n- 68i/1999,con le norme che
il dirittoal lavorodei disabili;
disciplinano
owero (cancAtareta u.ooecne non
agliobblighidi
....sitrova nellacondizionedi non assoggettabilità'
che la ditta.........
per
.................;
Legge
n.
ilseguente
motivo:
cui alla
68/1999
possesso
è in
della
D) che la ditta
qualifteazione $OA
[email protected]$aria per lo svolgimentodei lavori "$TRAORDINARIDl
RISTRUTTURAZIONE
DELL'ED|F|C|OSCOIASTICO U. CHIMENTI', e precisamente
I;
CATEGORIA.OG2- CLASSIFICA
di
essere
comunque
esent'e
da
cause
El
di esdusioneo di incapacitàa contranecon la p.a.
previstedallanormativavigente;
data
timbroe firma
NOTABENE:
pEL DTCHTARANTE
pt VALT1\TA'
ALLEGARE
COPTADOqUMENTO
Dt IDENT|TAIN,CQRSO
OGNIPAGINADELMODELLO
APPONENDO
DATA.TIMBRO.
SOTTOSCRIVERE
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
10 513 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content