close

Enter

Log in using OpenID

Blister - Catalogo

embedDownload
S334603
®
Citofono universale
Citofono universale
con 1 pulsante apriporta
con 1 pulsante apriporta
E’ la soluzione che ti offre BTicino per sostituire il tuo vecchio
citofono senza intervenire sull’impianto
A
ad dat
da e im tabi
più sist pia le
di ent nti
10 i
an
ni
AVVERTENZA
Il citofono S334603 è universale in quanto è adattabile alla maggior parte degli impianti citofonici
esistenti da più di 10 anni. E' compatibile con gli impianti tradizionali nei quali all'interno del
citofono originale sono collegati 5 fili.
Il citofono S334603 dispone di 1 pulsante apriporta: prestare attenzione che anche il citofono
da sostituire disponga di 1 pulsante.
Tabella compatibilità tra citofoni originali e citofono universale S334603
Nella seguente tabella è riportato l'elenco dei citofoni sostituibili con il citofono universale
S334603.
MICROFONO
ALTOPARLANTE
COMUNE
APRIPORTA
FUNZIONE MORSETTI
SUONERIA
Le morsettiere dei citofoni originali hanno riferimenti diversi a seconda della marca; la tabella
riporta le corrispondenze tra i morsetti originali dei citofoni da sostituire e quelli del citofono
universale. Ove compare più volte la stessa marca significa che erano presenti sul mercato più
modelli con collegamenti diversi come si nota nella diversità della denominazione dei corrispondenti morsetti. Le morsettiere sono tutte a 5 fili
La tabella dispone anche di una colonna per la configurazione caso per caso del predispositore
J2 presente all'interno del citofono universale. La sequenza del le operazioni di installazione e
collegamento è riportata nelle pagine interne di questo foglio istruzione.
1
2
3
4
T
MORSETTIERA CITOFONO
6
T
4
3
2
1
J2
UNIVERSALE S334603
R E
+
J2 J1
RIFERIMENTO MORSETTIERE CITOFONO ORIGINALE
MODELLO
AMPLIVOX
BPT
BITRON
BITRON
CITOVOX
COMELIT
COMELIT
ELVOX
ELVOX
FARFISA
FARFISA
ITALTEL
MICROVOX
MIGLIAVACCA
PAGANI COMPACT-71
SIEDLE HT 611-01
TERRANEO 603N
TERRANEO 600WS
TERRANEO PH630
TERRANEO 600E
URMET
URMET
URMET
1
3
C7
11
T
1
1
6A
6
6
9
3
5
7
3
7
6
6
6
6
7
CA
7
Z
2
9
9
5
P1
5
7
7
5
5
1
3
ABR
A
1
T1
T1
T
T
8/9
9
9
0
4
6
6
9
4
4
3/4/5A
3/4/5
3
3
6
2
5/6
0
9/C
3
3
3
3
11
6
6
T
5
1
1
7
2
2
1
1
2
2
2
4
1
2
11
2
2
2
2
1
1
1
R
1
2
2
10
3
3/6
2
2
1
1
9
1
3
1
2
1
1
1
1
2
2
2
R
R
E
R
R
R
R
E
R
R
E
R
R
R
R
R
R
R
E
E
R
E
R
ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE E COLLEGAMENTO ALL’INTERNO
Questo apparecchio è impiegabile solo in ambienti interni asciutti; non può essere usato in
ambienti speciali: umidi, bagnati, polverosi, esposti alle intemperie con pericolo di esplosione o
di incendio.
Per ogni ulteriore informazione rivolgersi al:
Numero Verde 800-837035
S334603
®
®
L'
O
RI
G
IN
AL
E
part. T8832B
BTicino s.p.a. Via Messina, 38 20154 Milano Italy
1
AVVERTENZA
Prima di intervenire si raccomanda di togliere l'alimentazione all'impianto citofonico per
evitare possibili cortocircuiti tra i conduttori durante la sostituzione del citofono. Inoltre,
prima di scollegare i fili dai morsetti del citofono originale è fondamentale prendere nota
della loro posizione di collegamento alla morsettiera
2
4
INDIVIDUAZIONE ELEMENTI INTERNI ---- LEGENDA
6
T
4
3
2
1
MORSETTIERA
DI COLLEGAMENTO
GANCIO DI APPOGGIO
CORNETTA
VITE REGOLAZIONE
RONZATORE (con J2 su R)
PREDISPOSITORE J2
(DA IMPOSTARE TRAMITE IL
PONTICELLO COME
INDICATO SULLA TABELLA DI
COMPATIBILITA’ )
J2
REGOLAZIONE
MICROFONO CORNETTA
R E
-
+
J1
PREDISPOSITORE J1
REGOLAZIONE
ALTOPARLANTE CORNETTA
(DA NON MODIFICARE)
PULSANTE APRIPORTA
5
Dopo aver installato il citofono universale S334603 collegare i conduttori alla morsettiera
facendo riferimento a quanto indicato sulla tabella compatibilità riportata sul retro di
copertina.
(esempio di utilizzo della tabella: si supponga di aver sostituito un citofono Citovox; in
questo caso il filo che era collegato al morsetto 10 del Citovox dovrà essere connesso
al morsetto 1 del citofono universale, il filo del morsetto n 7 dovrà andare al morsetto
2 e così via)
3
6
Il citofono universale S334603 è dotato di due predispositori: J1 e J2. Il predispositore
J1 non deve essere modificato. Il predispositore J2 deve essere configurato, come
indicato nella tabella di compatibilità, su R (ponticello a sinistra) o su E (ponticello a
J2 CON PONTICELLO A SINISTRA
CONFIGURAZIONE: R
J2
J2 CON PONTICELLO A DESTRA
CONFIGURAZIONE: E
7
1
2
3
4
T
R E
+
J2 J1
Ripristinare l'alimentazione dell'impianto citofonico prima di chiudere il citofono per
verificarne il funzionamento. Il citofono universale viene fornito con tarature foniche
standard valide nella maggioranza dei casi. Tuttavia, qualora si riscontrasse un livello
audio insoddisfacente, con l'ausilio di un cacciavite a lama sottile, è possibile effettuare
le seguenti regolazioni:
- agendo sulla vite contrassegnata con (altoparlante) si aumenta o diminuisce
il volume dell'ascolto in cornetta
(microfono) si regola il microfono della
- agendo sulla vite contrassegnata con
cornetta con effetto di aumentare o diminuire il volume dell'ascolto amplificato
al posto esterno
Si tenga tuttavia presente che la qualità ed il livello audio del citofono universale possono
comunque differire, rispetto al citofono originale.
Nei casi in cui il predispositore J2 fosse configurato in "R" è possibile regolare meccanicamente anche il ronzatore con l'apposita vite (vedere figura 4) Se dalla tabella di
compatibilità si fosse rilevato che il predispositore J2 deve essere posizionato su “E”,
significa che é prevista la chiamata elettronica.Non sono quindi necessarie regolazioni.
Per verificare il funzionamento della chiamata ricordarsi di mantenere premuto il gancio
dove normalmente appoggia la cornetta (vedere figura 4)
8
Richiudere a scatto il coperchio del citofono universale
1
2
3
4
T
1
2
3
4
T
R E
+
J2 J1
CLACK
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
23
File Size
514 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content