close

Enter

Log in using OpenID

20°enosimposio (PDF

embedDownload
ASSOCIAZIONE ENOLOGI
ENOTECNICI ITALIANI
ASSOENOLOGI
ORGANIZZAZIONE NAZIONALE DI CATEGORIA
DEI TECNICI DEL SETTORE VITIVINICOLO
SEZIONE SICILIA
20°
ENOSIMPOSIO
Vino e territorio:
fare impresa
nel mercato globale
CAMPOFELICE DI ROCCELLA
17-20 LUGLIO 2014
HOTEL FIESTA ATHÈNEE PALACE
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
Campo Felice
di Roccella
Cari amici ed associati, siamo lieti di darvi il benvenuto al 20° Enosimposio di Assoenologi Sicilia. Siamo
felici di festeggiare insieme un traguardo importante
come quello dei 20 anni che testimonia come, con il
grande impegno e la passione di tutti noi, l’Enosimposio sia ormai un evento consolidato e apprezzato
su larga scala.
In questi anni abbiamo attraversato la Sicilia, raccontato il mondo del vino in ogni maniera possibile e
seguito l’evolversi del sistema e del mercato. Oggi
abbiamo deciso di ritornare a Campo Felice di Roccella, in Provincia di Palermo, dove eravamo già stati
cinque anni fa, per fare un passo avanti e guardare
insieme al futuro che ci attende.
Per i nostri lavori abbiamo scelto una graziosa località di mare, un piccolo borgo fondato nel 1699 dal principe palermitano don Gaspare La Grutta Guccio, su una collina dei propri possedimenti pertinenti
l’antico “castello della Roccella” situato sul mare. Il
principe, che aveva da poco ottenuto il feudo, fece
costruire cento case, quattordici botteghe, una fonte
e una chiesa dedicata a santa Rosalia. Dopo poco
il casale venne venduto alla famiglia Marziani, della
quale restò in possesso per il secolo successivo.
La sua vicinanza al mare e la lunga spiaggia ne fanno
oggi una frequentata meta turistica.
Fiesta Hotel Athènee Palace
Location ideale per rilassarsi, i due hotel Fiesta Athènee Palace e Garden Beach - sono ampie strutture costruite recentemente che offrono camere e
servizi comodi e moderni, immersi in un lussureggiante giardino. Le camere sono fornite di aria condizionata, bagno, tv, minibar e terrazza. Entrambi
gli hotel hanno ristoranti, diverse piscine e l’accesso
diretto al mare. Non mancano neppure i servizi per i
bambini che possono scegliere tra vari club, con un
intrattenimento consono alla loro età, mini disco, mini
cinema. Discoteca e piano bar animeranno invece le
serate degli adulti. Il resort offre anche un centro benessere. I lavori del 20° Enosimposio di svolgeranno
presso l’Athènee Palace.
1
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
Programma
Giovedì 17 luglio
Venerdì 18 Luglio
ore 14 / 18 - Fiesta Hotel Athènee Palace
arrivo dei partecipanti - operazioni di segreteria.
ore 07.30 / 09.00 - Prima colazione
ore 20 - Cena di benvenuto
ore 09 - SALA CEFALÙ I° Segmento
APERTURA DEL 20° ENOSIMPOSIO
saluti e ringraziamenti
Enol. Giacomo Salvatore Manzo
Presidente Assoenologi Sezione Sicilia
Dott. Paolo Ezechia Reale
Assessore Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della
Pesca Mediterranea
Dott. Giacomo Gagliano
Direttore dell’Ufficio Territoriale I.C.Q.R.F. Sicilia
Dott.Lucio Monte
Direttore Generale Irvos
Prof. Domenico Pocorobba
Dirigente scolastico ISISS Abele Damiani Marsala
Giacomo Salvatore Manzo
Alessio Planeta
Prof. Giancarlo Moschetti
Coordinatore del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia Marsala
Moderatore:
Antonio Longo
Giornalista
Relatori:
Antonio Longo
Giornalista
“I NUMERI DEL VINO NEL MONDO”
2
Alfeo Martini
Antonio Rallo
Diego Cusumano
Giancarlo Lechthaler
Antonio Longo
Michelangelo Alagna
Francesca Salvia
Piero Rotolo
Dott. Giancarlo Lechthaler
Stefania Chironi
Stefania Chironi
ore 10.30 / 11.00 - Coffee Break
Direttore Generale Collis Veneto Wine Group
“LA FORZA DELLA COOPERAZIONE”
ore 10.30 / 11.30 - Coffee Break
Dott. Diego Cusumano
Dott.ssa Francesca Salvia
Dirigente Responsabile Organismo di Controllo e Certificazione IRVO
“ATTIVITÀ DI CONTROLLO E CERTIFICAZIONE
DEI VINI DOP E IGP SICILIANI”
Amministratore Cusumano srl
Dott.ssa Stefania Chironi
“CREDERE ED INVESTIRE
NELLA PROPRIA TERRA”
Vice Coordinatore del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia Marsala
Dott. Alfeo Martini
Direttore MGM Mondo del Vino srl
“AFFERMARSI NEI MERCATI ESTERI:
LA SFIDA DEL VINO SICILIANO”
interventi e dibattito.
ore 13 - Pranzo - pomeriggio libero
ore 20 - Cena
Sabato 19 Luglio
ore 07.30 / 09.00 - Prima colazione
ore 09 - SALA CEFALÙ II° Segmento
apertura lavori e saluti
“IL MARKETING TERRITORIALE A SUPPORTO
DEL PATRIMONIO VITIVINICOLO SICILIANO”
Enol. Michelangelo Alagna
“UN RICONOSCIMENTO ALL’ORIGINALITÀ.
LA PRODUZIONE VINICOLA
NELLA SICILIA ANTICA”
interventi e dibattito.
ore 13 - Pranzo - pomeriggio libero
ore 20 - Cena a buffet
Domenica 20 Luglio
ore 07.30 / 09.00 - Prima colazione - Mattinata libera
ore 13 - Pranzo a buffet
Partenza - fine dei servizi
Moderatore:
Piero Rotolo
Giornalista
Relatori:
Dott. Antonio Rallo
Presidente Consorzio Doc Sicilia
“IGT, DOC, E DOCG SICILIANE:
PASSATO PRESENTE E QUALE FUTURO?”
Dott. Alessio Planeta
Amministratore Aziende Agricole Planeta
“L’ENOTURISMO, NUOVE SFIDE
PER IL VINO SICILIANO”
3
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
4
Vino e territorio: fare impresa
nel mercato globale
Il mondo del vino è cambiato e, con esso, anche il
nostro lavoro. Il mercato corre ad un ritmo così veloce che stargli dietro è diventata l’unica preoccupazione di chi, in Sicilia, produce vino da sempre. Lo
sappiamo, ce lo hanno ripetuto centinaia di volte, lo
viviamo ogni giorno sulla nostra pelle.
Cosa fare allora? La nostra proposta è....
Fermarsi. Riflettere.
E’ questo quello che vogliamo fare. E’ questo che ci
impone oggi il mondo. Perché non abbiamo bisogno
di correre dietro ad un “consumatore mondiale” che
non sa nulla di noi e di cui noi sappiamo, spesso,
altrettanto poco. Dobbiamo fermarci e pensare. Non
è più il tempo di andare avanti con tentativi o azioni
avventate.
Dobbiamo capire. Sono così possiamo andare avanti
ed offrire al mercato quello che chiederà domani. Anticipare le tendenze, giocare sul tempo.
Non stiamo dicendo che è facile. Ma è la nostra
opportunità. Sappiamo quello che abbiamo: qualità, territorio, cibo, turismo. Adesso dobbiamo fare
un passo avanti. Quello che dobbiamo definire ora
è come costruire un offerta coordinata e coerente
che dia un messaggio chiaro al mondo ed attragga il
consumatore più dei nostri concorrenti. Una strategia non è qualcosa che s’improvvisa. Ci vorrà tempo
ma, in questi due giorni di lavoro, ci dedicheremo a
questo. Abbiamo interpellato imprenditori ed professionisti che, a vari livelli, si occupano di produzione,
commercializzazione e promozione del vino sperando che gli spunti che emergeranno dal confronto tra
i vari punti di vista siano, per tutti noi, un faro che ci
guidi in un mare tanto vasto.
5
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
6
Le parole da non dimenticare
Qualità: ciò che conta è perseguirla giorno dopo giorno, accrescerla per rispondere alle richieste del consumatore internazionale attento, curioso e consapevole.
Le qualità organolettiche devono rispondere alle caratteristiche del territorio ma è necessario porre l’attenzione anche sulla qualità dei servizi, come la velocità
dell’evasione e la puntualità nelle consegne, e la qualità della comunicazione di prodotto: dalle informazioni
sulle etichette alle informazioni per i media ed il web
fino ad arrivare al contatto diretto con i wine lovers.
Innovazione: può essere di prodotto, di processo,
di modello organizzativo o anche distributivo. Per
perseguire la qualità è indispensabile che il modello organizzativo aziendale favorisca la creatività di
ciascun componente che deve saper lavorare sia in
gruppo che da solista. L’azienda postmoderna ha bisogno di collaboratori che, con estrema rapidità e
flessibilità, riescano a gestire situazioni imprevedibili
create da clienti che operano in un mercato sempre
più dinamico ed instabile.
Territorio: è il valore aggiunto del prodotto, un fattore di successo irripetibile. Nel mondo del vino significa storia, tradizione ma anche certezza e unicità
delle caratteristiche organolettiche. Ne è un esempio
la magica isola di Pantelleria: un vulcano in mezzo al
Mediterraneo, dove, con un unico vitigno autoctono
e tanta intelligenza, si ottiene uno dei Passiti più eleganti del mondo.
Coesione sociale: la Responsabilità Sociale d’Impresa rientra nella mission dell’azienda e riguarda anche
alcune iniziative di solidarietà.
Capitale umano: il suo valore è inestimabile, è un “unicum” difficilmente ripetibile proprio come un “territorio”.
E’ quel sapere e quella intelligenza che rendono unica
un’azienda, un fattore competitivo in cui non bisogna
sottovalutare l’apporto della presenza femminile.
Tutela dell’ambiente: la qualità dell’ambiente è considerata un fattore produttivo al pari degli altri: terra,
clima, vitigno, scelte colturali.
Marketing, territorio
ed enoturismo
Marketing e territorio sono gli ingredienti fondamentali per fare del vino siciliano un prodotto di successo. Sono due facce della stessa medaglia. Le strategie di marketing delle aziende vitivinicole si posso
avvalere, in maniera naturale, di elementi legati alla
forte identità territoriale del vino, dando anche impulso al turismo enogastronomico.
Ma l’origine territoriale e la riconoscibilità della Denominazione sono solo un aspetto delle strategie da
adottare. Prezzi e distribuzione sono altri due fattori
chiave. Così come lo è lo studio delle tendenze di
mercato e dei gusti del consumatore.
7
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
Cultivar Catarratto
Cultivar Grillo
Alcune eccellenze
8
CATARRATTO
GRILLO
Coltivato nell’agro siciliano sin dall’antichità, è il vitigno a bacca bianca più diffuso sull’isola ed entra a
pieno titolo tra le eccellenze siciliane per la versatilità
e le grandi potenzialità che lo caratterizzano. Non a
caso entra nella composizione di moltissimi vini bianchi siciliani. Di colore giallo paglierino tendente al dorato, ha un profilo aromatico con lievi sentori fruttati e
note floreali, al gusto si caratterizza per l’importante
alcolicità e la buona struttura, sapore neutro, mediamente acido e tendenzialmente morbido. Sono quattro i gruppi importanti di Catarratto: bianco comune, bianco lucido compatto, bianco lucido sporgolo,
bianco extralucido.
L’origine del vitigno è tuttora sconosciuta. La prima
citazione di questa cultivar si ha nel 1873 e si riferisce
all’agro di Marsala. Oggi il grillo merita un posto d’onore tra i vitigni siciliani. E’ un vitigno dalle forti connotazioni per il quale si prevedono grossi risultati nel
breve periodo. Ha risorse importanti e, grazie ai suoi
forti tratti distintivi, è molto amato dai consumatori. In
purezza, ha un buon corredo aromatico, con sentori
erbacei, floreali e note agrumate, al sapore è sapido,
dotato di buon acidità e di una equilibrata morbidezza,
ottima struttura gustativa.
Cultivar Nerello Mascalese
Cultivar Nero d’Avola o Calabrese
siciliane
NERELLO MASCALESE
NERO D’AVOLA
Il luogo di origine del Nerello Mascalese si presume
sia la Piana di Mascali (Catania), dove si coltiva da
almeno quattro secoli. E’ un complesso di popolazioni clonali assai eterogenee, la cui resa è fortemente
condizionata dalla zona in cui è coltivato. La varietà
delle performance del Nerello Mascalase non va intesa come limite ma come fonte di versatilità ed uno
dei suoi principali punti di forza.
L’origine e la storia del Nero d’Avola si confonde con
quella dei “Calabresi” ma si hanno buone ragioni di
ritenerlo indigeno del Siracusano (Avola) ed ivi coltivato da gran tempo. Tra i neri, è il vitigno più diffuso ed anche uno dei più amati dai consumatori. Alla
vista si presenta di un gradevole rosso rubino, più
o meno intenso a seconda delle tipologie del vigneto, della sua giacitura e dell’invecchiamento, ha un
gusto con sentori di bacca, di ciliegia, prugna, nelle
migliori zone presenta note speziate e balsamiche.
9
XX ENOSIMPOSIO SICILIA
10
le aziende amiche
ADGFORNITURE prende vita dall’esperienza di anni di lavoro di Andrea Di Gesù
con aziende di prim’ordine del panorama nazionale.
Varie ed importanti risultano essere le forniture di nuove unità produttive che
nell’arco degli anni sono state effettuate ed altrettanto valide ed importanti sono
state le tante collaborazioni con professionisti del settore enologico che hanno
contribuito ad accrescerne competenze e conoscenza. E’ proprio a partire dalla conoscenza acquisita attraverso queste numerose referenze e collaborazioni
che ADGFORNITURE si propone di divenire un affidabile punto di riferimento
riguardante ogni aspetto tecnologico relativo alle aziende enologiche e alimentari.
La scelta di riunire in un unico progetto l’eredità professionale e le esperienze lavorative intraprese, rappresenta il valore aggiunto di questa interessante realtà lavorativa. Valori ricercati e condivisi da importanti Aziende Leaders del settore che
hanno scelto ADGFORNITURE come agente e rivenditore Esclusivo per la Sicilia:
ENOVENETA SpA - macchine e impianti per la ricezione, diraspatura e pressatura uva; PERMEARE Srl - tecnologie di separazione a membrana; MTA SpA
- refrigerazione industriale; IFIND Srl - serbatoi, autoclavi, impianti per la birra,
sale sciroppi e tunnel di pastorizzazione; FIMER Srl - tecnologia per l’imbottigliamento per vino, olio e liquori; NORTAN Srl - tecnologia per capsulatrici,
gabbiettatrici e macchine per lo sleeve; OMA PACKAGING - macchine e impianti
per il confezionamento e l’imballaggio; BARIDA Srl - soluzioni e tecnologie per
lo spumante metodo classico e charmat; JULIAGRAF Srl - etichette adesive e
soluzioni di autenticazione e tracciabilità online.
Tante realtà prestigiose e di comprovata esperienza per offrire soluzioni innovative e su misura alle diverse esigenze produttive.
AEB GROUP è una realtà multinazionale costituita da 17 aziende distribuite nel mondo. Con AEB SPA, casa madre e uno stabilimento
di produzione, situati a Brescia. Produce e commercializza una vasta
gamma di prodotti e tecnologie per l’industria enologica e impiega circa 300 persone, compreso il personale dedicato all’assistenza tecnico
commerciale.
La ragione principale dell’espansione internazionale di AEB è da ricercare nella completezza dei supporti tecnologici e delle competenze che
il Gruppo può offrire nei diversi settori applicati dell’industria agroalimentare.
AEB GROUP dispone di propri laboratori di ricerca e sviluppo situati in ogni
stabilimento produttivo e collegati e coordinati dal laboratorio principale
che ha sede presso lo stabilimento di Brescia. Oltre al costante controllo
delle materie prime utilizzate per la realizzazione dei propri formulati ed il
continuo monitoraggio sulla qualità dei prodotti finiti, i laboratori di R&D
AEB GROUP sviluppano e sperimentano costantemente nuovi prodotti, in
grado di soddisfare le più diverse esigenze applicative.
Il know-how raggiunto attraverso l’esperienza a carattere internazionale,
fanno di AEB un partner affidabile e completo in grado di affrontare le più
diverse problematiche produttive.
AEB S.p.A. è certificata secondo il Sistema Qualità Aziendale conforme
alle norme: UNI EN ISO 9001:2008 - Sistema Qualità Gestione Ambientale UNI EN ISO14001:2004 – Sistema Qualità Gestione Sicurezza
OHSAS 18001-2007.
Tel. 348 0836679 • [email protected] - www.adgorniture.it
Tel. 030 23071 • [email protected] - www.aeb-group.com
AGROVIN è stata fondata nel 1960 per la fornitura di prodotti destinati
all’elaborazione di vini.
La sua sede centrale è tuttora nella zona della Castiglia La Mancha, ad
Alcázar de San Juan (Ciudad Real).
Dal 2005 AGROVIN opera in tutt’Europa oltre che in Cile, Argentina,
Brasile, Sudafrica, Bulgaria e Cina.
AGROVIN è stata la prima azienda spagnola del suo settore nell’ottenere l’omologazione rispetto alle norme di qualità. Debitamente aggiornato, il nostro certificato ISO 9001:
2008 (AENOR) dimostra il nostro impegno costante per il miglioramento continuo della qualità di tutti i processi che costituiscono la
nostra attività: fabbricazione, commercializzazione e distribuzione di
prodotti enologici, chimici ed alimentari.
Attualmente possiede 1.800 m² di uffici, più di 15.000 m² di magazzini, diversi impianti di fabbricazione di prodotti e vari laboratori, per
più di 300 m², destinati a consulenza tecnica, ricerca L’azienda offre
un’importante gamma di prodotti e di macchinari, oltre ad avvalersi
di uno staff umano con esperienza e preparazione al top per offrire
soluzioni, apparecchiature e servizi per la maggioranza dei processi
nei settori in cui opera.
Dal 2014 AGROVIN è presente anche in Italia per offrire alle aziende
vitivinicole i suoi servizi e prodotti, apportando vantaggi competitivi
in termini di qualità, razionalità dei processi, riduzione dei costi ed
incremento del valore aggiunto.
L’Alkem è un’azienda leader nell’innovazione delle biotecnologie per l’ottimizzazione del processo di trasformazione dell’uva in vino. Da più anni accompagna i produttori e gli enologi offrendo loro prodotti sempre più efficaci
e più sicuri. Investiamo nella ricerca e sviluppo di nuovi coadiuvanti, di nuove
sostanze attive e sicure. L’Alkem è costantemente impegnata nella ricerca di nuove sostanze attive specifiche da diversi meccanismi di d’azione.
Fondamentale ricercare l’obbiettivo della riduzione dei costi di gestione del
processo e la sicurezza biochimica dello stesso. Migliorare per Crescere – è
lo slogan che l’Alkem si è prefissato. Sperimentare, ricercare prodotti innovativi, investire su tecnologie all’avanguardia e formare personale specializzato. I prodotti dell’Alkem possono soddisfare tutte le esigenze enologiche.
Attualmente in collaborazione con l’Università di Roma, sta studiando tre
aspetti innovativi che riguardano il controllo della vinificazione. Un sistema
che misura la vitalità delle cellule del lievito e che consente di analizzare gli
effetti sulla sua crescita di composti presenti o aggiunti del mosto. È possibile
quindi stabilire la giusta concentrazione dei singoli composti da aggiungere e
il loro ottimale rapporto. La messa a punto di un nuovo sistema di identificazione dei lieviti basato sull’amplificazione dei geni delle alcool deidrogenasi
(ADH). Questo è un metodo molto attendibile per l’identificazione dei ceppi di
lievito che operano durante la fermentazione. L’applicazione della Risonanza
Magnetica Nucleare (NMR) per determinare la presenza di centinaia di metaboliti e le loro variazioni nel tempo. Questa analisi è di grande interesse
per il controllo dei metaboliti sia durante la fermentazione dei mosti che nel
processo dell’invecchiamento dei vini.
Resp. vendite Sicilia Massimo D’Aguanno
tel 329.5380343 - [email protected]
Tel. 045 8941335 • [email protected] - www.agrovinitalia.com
Tel. 348 6700772 • [email protected] - [email protected]
11
le aziende amiche
BIOTEC, l’azienda italiana delle biotecnologie
Siamo sul mercato da 25 anni!
Forniamo coadiuvanti biotecnologici, in ben 10 settori dell’agro-alimentare: vino, olio, succhi, pane, birra, latte, formaggi, depurazioni
acque, dolci e recentemente anche biogas,quest’ultimo, lavorato con
i sottoprodotti agricoli. Abbiamo acquisito recentemente, le azioni di
una importante azienda produttrice di capsule in Pvc. BIOTEC, è la
prima azienda italiana ad aver introdotto, sul mercato delle bevande,
gli enzimi, tutti rigorosamente GMOfree.
In enologia, grazie alla vasta esperienza acquisita nell’industria, siamo
in grado di fornire prodotti sempre più innovativi e capaci di generare
ampi benefici ai produttori.
La nostra politica è basata sulla qualità, ovvero sulla scelta di fornire
pochi, ma eccellenti ceppi di origine controllata. Per tali motivazioni,
preferiamo sostanzialmente suggerire l’utilizzo di coadiuvanti liquidi,
cosi come nascono e così come sono in uso in tutti i settori alimentari,
tranne che in enologia. Siamo comunque in grado di rispondere alle
richieste del mercato con prodotti granulari e in polvere. BIOTEC sponsorizza, con grande entusiasmo, l’Enosimposio siciliano, non solo per
la sua capacità di consegnare ai partecipanti un’esperienza tecnica
di livello, ma soprattutto, per il carico umano e relazionale che detta
manifestazione, unitamente agli organizzatori, riesce ad esprimere.
Tel. 06 6390095 • [email protected] - www.biotecroma.it
CLS INFORMATICA progetta e realizza Sistemi Informativi Gestionali, oltre
ad offrire una consulenza globale nell’area informatica. Le soluzioni sono
sempre perfettamente su misura rispetto alle esigenze di ogni impresa
e si pone come partner affidabile ed unico interlocutore per affrontare e
risolvere tutti i problemi gestionali tipici di un’impresa moderna. Opera
da oltre venti anni, con interventi sul territorio nazionale ed ha, all’attivo,
rapporti di partnership con i più importanti player del settore ITC e della
sicurezza dei dati, come IBM, IOMEGA, LENOVO, LEXMARK.
È una struttura solida ed articolata, con un elevatissimo livello di specializzazione dei propri sistemisti nei vari ambiti dei servizi proposti. È in grado di offrire tutta l’assistenza e la formazione specialistica di cui c’è bisogno, creando
uno stabile rapporto di collaborazione con i propri clienti.
CLS INFORMATICA vanta una profondissima esperienza nel settore agroalimentare, con una importante specializzazione nel settore vitivinicolo ed
oleario, forte anche della partnership con CERTIQUALITY, società leader
nella certificazione strategica, per la qualità e la rintracciabilità di prodotto.
CLS INFORMATICA è partner della SISTEMI SPA di Torino e riferimento in
Sicilia per la distribuzione ed assistenza della soluzione software Enologia. È
stata inserita nel programma SISTEMI/Città con il riconoscimento del marchio SISTEMI MARSALA, in quanto dispone di una struttura logistica idonea
a consentire un’adeguata presentazione dei prodotti e le conseguenti attività di formazione e assistenza alle Imprese.
Tel. 0923 713 043 • [email protected] - www.clsinformatica.it
12
CENTRO ENOLOGICO IBLEO S.R.L.
L’azienda ha i propri uffici e il deposito nel territorio di Chiaramonte Gulfi, E’
un’azienda giovane e dinamica, con una selezione accurata dei propri partner
da rappresentare in Sicilia e Calabria, capaci di appagare tutte le esigenze legate
alle diverse fasi del processo produttivo enologico ed alla realizzazione di cantine
e laboratori tecnologici. I marchi rappresentati sono:
Uvaferm di Lallemand, distribuita dal 2011 per le biotecnologie tra cui gli affidabili batteri malolattici della linea ALPHA 1 STEP ed ALPHA MBR predisposti
anche per le utili pratiche di coinoculo. Corimpex Service per i prodotti enologici,
per le biotecnologie e per i servizi mobili.
Tra le specialità ricordiamo gli enzimi della linea Rapidase della DSM, il CLARISTAR, il VELCORIN e l’ultima novità i lieviti della linea IN LINE READY ad inoculo diretto, evitando la reidratazione preventiva. Il servizio mobile permette
di usufruire delle moderne tecnologie per la preparazione del vino mediante:
Filtrazione tangenziale, stabilizzazione tartarica su membrana (elettrodialisi),
l’autoarricchimento dei mosti, dealcolazione e stabilità microbiologica. Sugherificio PES per i tappi in sughero di alta qualità con il suo moderno stabilimento a
Calangianus (OT). Sincera Sistemi con le nuove macchine per la sigillatura delle
bottiglie con la gommalacca e la ceralacca e con un’ampia gamma di colori.
Nomacorc azienda leader per i tappi sintetici co-estrusi per la Sicilia orientale e
la Calabria. La dinamicità del Centro Enologico Ibleo s.r.l. porta ad abbracciare
fortemente oltre al settore enologico, anche l’oleario, la conserviera, il caseario e
la realizzazione di microbirrifici. L’azienda si avvale anche di un nuovo laboratorio
interno tecnologico.
Tel. 327 5615657 • [email protected]
Dall’esemplare connubio tra tradizione, tecnologia e ricerca nascono
i tappi di sughero Colombin, azienda triestina fondata nel 1894, che
compie quest’anno centoventi anni d’attività.
Oggi Colombin è leader in Italia ed è presente in altri trentaquattro
Paesi: in Cina con la filiale del Gruppo Yantai Yilong Wine Packaging,
in Australia con ACC Australian Cork Company, in Germania con Vettermann e in Marocco con Etrur Maroc. Ma il fiore all’occhiello di Colombin si trova a Trieste, con un team di oltre centoventi dipendenti.
La credibilità dell’azienda è garantita dalla centralità del controllo qualitativo: il reparto Ricerca e Sviluppo presidia le analisi della merce in
entrata e in uscita, con oltre un milione di tappi analizzati.
Colombin controlla tutte le fasi della produzione dei tappi, dalla piantagione alla cantina: la materia prima arriva negli stabilimenti, dove
subisce tutte le trasformazioni fino al prodotto finito.
Quattro sono le pricipali tipologie di tappo: i Naturali, ideali per i vini
più pregiati; i Tecnici, che possono essere impiegati per qualunque
tipologia di vino; gli Egualati, che associano la qualità ad un prezzo
vantaggioso. Infine la linea Spumante, creata ad hoc per ogni tipo di
bollicina.
riferimenti dei nostri due agenti siciliani.
L’agente Colombin per le province di Palermo, Agrigento, Trapani e
Caltanissetta è il sig. Massimo D’aguanno, (tel. 339 4377893), mentre
per le province di Catania, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa è il sig.
Ernesto Ardoselli (tel. 392 2226646).
Tel. 04 08991111 • [email protected] - www.colombin.it
Dal Cin è la prima impresa chimica e biologica a livello industriale dedicata all’enologia, avendo iniziato la propria produzione nel 1949. In Italia dispone di un proprio
centro ricerche e di due stabilimenti produttivi (Milano e Foggia) su 23,5 mila metri
quadrati di area industriale. Vendiamo ca. 10 mila tonnellate di prodotti all’anno,
il 42% del quale è di nostra produzione. La forza di Dal Cin è nella continua innovazione, infatti oltre ai numerosi marchi storici (Flor-Stop, Gelbentonite, Super/40)
lo sviluppo di novità è, per Dal Cin, sempre prioritario. Nel 2011 abbiamo lanciato
Grandecò e DC-Pol G, ossia carbone e PVPP prodotti con l’esclusiva tecnologia
miniTubes. Questa tecnologia ha permesso di eliminare completamente la polvere
nei 2 coadiuvanti più critici per l’operatività di cantina, velocizzare delle operazioni di dispersione, abbattere gli sprechi e salvaguardare la salute degli operatori.
L’intenzione è di applicare la tecnologia miniTubes alla maggior parte dei prodotti
possibile. Dal 2012 proponiamo la gamma di tannini Infinity. • Class e Creamy per
un impatto organolettico importante. • Fruity White e Fruity Red per eliminare lievi
difetti, ristabilire il potenziale red-ox, valorizzare il floreale e il fruttato dei vini pronti
all’imbottigliamento. • E gli ultimi arrivati in formato liquido: Infinity Blu per la protezione dei mosti e la stabilizzazione del colore dei rossi, e infinity yellow impiegato in
fermentazione alcolica contribuisce alla ricchezza varietale di vini bianchi e rosati.
Per il 2014 DalCin propone oltre ad un’intera gamma di prodotti certificati per il
biologico qualcosa di realmente nuovo nel panorama dei nutrienti di fermentazione: Wyntube full primo nutriente complesso in formato Minitubes ( niente polvere..
niente sporco..niente sprechi..solo vitalità) e Fructal integratore organico per aromi
al TOP, ricco in aminoacidi direttamente legati alla produzione di note fruttate ad
alta longevità, messo a punto in seguito ad un intenso studio del comportamento
dei singoli aminoacidi in fermentazione.
Dietro ad ogni buon vino esiste un mondo fatto di ricerca e passione.
Ogni giorno noi lavoriamo affinché il nostro prodotto raggiunga quella eccellenza che solo le persone molto ambiziose e positive sanno
ottenere. Ogni giorno noi guardiamo sempre oltre ciò che abbiamo
raggiunto e non ci accontentiamo mai.
Siamo un’azienda con una storia fatta di passione per l’enologia, l’ecologia e la biotecnologia.
Da sempre cerchiamo di coniugare questi tre elementi fondamentali
per offrire ai clienti il massimo di ciò che possono aspettarsi attraverso
una gamma di prodotti studiata e creata su misura, proprio come i
migliori sarti sanno fare.
I nostri valori cardine sono:
ricerca, positività, qualità, ecosostenibilità, servizio al cliente, flessibilità, collaborazione attiva e propositiva
Crediamo fermamente che la ricerca vada fatta in un ambiente naturale. Otteniamo sempre il massimo rispettando la Natura e per questo
ci definiamo green. Se rispettiamo la Natura, essa ci rispetterà e il nostro prodotto sarà in linea con uno standard di qualità sempre elevato
congruo alle esigenze del cliente. Crediamo che solo insieme al cliente
possiamo portare sulle tavole del mondo un vino davvero made in Italy,
così come il mondo se lo aspetta.
Noi vestiamo l’eccellenza.
Insieme a voi.
Tel. 02 2485650 • [email protected] - www.dalcin.com
Tel. 0444 832983 • www.enobiotech.com
Enodoro da oltre 35 anni affianca le cantine siciliane (e più recentemente anche quelle calabresi) nella loro crescita mediante la distribuzione di
prodotti e attrezzature per l’enologia. Il team di Enodoro dedica al cliente
massima professionalità e competenza nell’assistenza, prontezza e cortesia nei rapporti, flessibilità ed efficienza nei servizi. Tra i nostri partner
commerciali, spiccano in particolare i seguenti marchi:
ESSECO SRL - ENARTIS. L’impegno primario di Enartis è rivolto alla
qualità dei coadiuvanti enologici, premessa indispensabile per garantire sicurezza alimentare secondo le leggi vigenti e tranquillità operativa
ai produttori di vino.
DIEMME-ENOLOGIA NEW FILTRATION GENERATION Innovativo impianto a cartucce MicroFlex totalmente automatico per la filtrazione di
qualità applicata ai mosti ed ai vini con contenuti consumi energetici,
ridotto impatto ambientale e massimo rispetto delle caratteristiche organolettiche del prodotto.
EATON - BEGEROW BECOPAD è una nuova tecnologia nella filtrazione
di profondità, priva di minerali, per tutti i tipi di filtrazione, dalla sgrossante a quella sterilizzante.
SUGHERIFICIO F.LLI BALZA - porta ad ottenere una chiusura eco-compatibile, in grado di coniugare perfettamente la tradizione enologica
con le esigenze pratico funzionali del consumatore moderno.
MICROCELL TAPPI SINTETICI - La gamma di chiusure Microcell è ad
oggi la più completa nel mondo delle chiusure alternative.
ENOILTECH srl nota società etnea da circa quindici anni offre ai suoi
clienti consulenza Pre e Post - vendita , progettazione , vendita e assistenza tecnica nel settore ENOLOGICO, OLEARIO, CONSERVIERO e BEVERAGE. Il nostro staff tecnico ha selezionato un pacchetto di aziende
leader e di riferimento nel settore come: LAINOX, GAI, ENOS, SIPREM,
CMA, SPADONI, TEM, TENCO, ALFA LAVAL, TECHNIBAG, RICA 2000 con
le quali corre un rapporto di agenzia e assistenza sul territorio.
ENOILTECH srl non è solo macchine, attrezzature e impianti ma anche
BIOTECNOLOGIE e SPECIALITA’ ENOLOGICHE con deposito e distribuzione per la Sicilia della Oenoitalia Biotecnologie e Tecnofood, FILTRAZIONE
Ionex, CONSUMABILI, PRODOTTI CHIMICI & DETERGENTI, TAPPI Natural
Cork e Supercap, CAPSULE Intercap, LEGNI tonnellerie ALLARY, BAG IN
BOX Conotainer, ACCESSORI VINO Pulltex, CALICI Rastal, IMBALLI Perbacco WINE BOX con i servizi di deposito, showroom espositivo, vendita
al banco, rappresentanza, consegne, supporto tecnico e analitico.
Da qualche anno è anche attivo un nuovo ramo di azienda che cura e si
occupa dei SERVIZI MOBILI per L’IMBOTTIGLIAMENTO e LA SBOCCATURA dei vini spumante a metodo classico, accatastamento e remuage
delle bottiglie in presa di spuma con la partecipazione del prestigioso
partner Oenoitalia Servizi.
L’esperienza , la professionalità e l’amore per la nostra professione ci ha
dato la possibilità di sviluppare la nostra nuova divisione “360° il progetto chiavi in mano di Enoiltech, affidati a noi per i tuoi prossimi progetti
troverai condizioni vantaggiose e una vastissima scelta di soluzioni su
misura per la tua azienda.
Tel. 0923 714489 • [email protected] - www.enodoro.it
Tel. 095 7781175 • [email protected] - www.enoiltech.it
13
le aziende amiche
L’azienda nasce nel 1991 con il nome di IBA (Innovazioni Biotecnologiche
Applicate) dalla convinzione del Dott. Stefano Inama che il vino è un prodotto biologico e non chimico e che quindi si possano-debbano utilizzare
sistemi il meno possibile traumatici nella sua produzione. Condividendo
questa filosofia lo affianco fino al 1997 quando la sua necessità di seguire
l’azienda vitivinicola di famiglia diventa tanto importante da costringerlo a
lasciare a me la sua “creatura”, l’unica azienda in Italia a distribuire solo
biotecnologie. Ritenendo che i prodotti enologici debbano assolvere a tre
scopi: prevenire i problemi, risolverli e migliorare la qualità, abbiamo iniziato, fin dalla fondazione, a collaborare con aziende internazionali leader nella
produzione di biotecnologie che potessero garantire a noi ed ai produttori il
massimo della qualità dei prodotti. Abbiamo quindi scelto due enzimi della
DSM: uno liquido per la produzione dei vini bianchi a nome Cytolase
M102 ed uno granulare per i vini rossi a nome Cytolase PCL5W. E’ stata
messa a punto una selezione di lieviti che potesse coprire tutte le esigenze,
dal varietale FR-SN6, agli aromatici FR-2 e FR-WP, alle alte gradazioni e/o
presa di spuma FR-PDM ad uno più specifico per i vini rossi FR-B. Per
quanto riguarda i tannini abbiamo scelto di venderli in purezza specificando
il metodo di estrazione ed ecco quindi la linea Cytoltan che si compone di
castagno, galla, quebracho, quercia, tannini di buccia di moscato e tannini
di bucce bianche, e vinacciolo. Ed infine, selezionati dalla Dott.ssa Krieger,
batteri malolattici a membrana resistente. In Sicilia da 3 anni mi avvalgo
della collaborazione del Dott, Gianfranco Giacolone che sarà lieto di aiutarvi
a: TRASFORMARE UNA SOSTANZA DI BASE, IN QUELLA DEL DESIDERIO.
14
HTS ENOLOGIA è un’azienda con esperienza ventennale nel settore
enologico e delle biotecnologie. In questi anni, i significativi consensi
conferiti dalla clientela hanno favorito una crescita costante ed articolata
dell’ attività ed il perseguimento di importanti obiettivi: primo tra tutti,
quello di proporre prodotti di altissima qualità, efficaci ed innovativi. Per
garantire l’eccellenza del servizio ai nostri clienti, abbiamo ulteriormente
consolidato la collaborazione con alcune storiche aziende, leader nel
settore enologico e della trasformazione alimentare.
HTS ENOLOGIA è infatti distributore di aziende prestigiose quali:
SPRINGER OENOLOGIE - CECA ITALIANA - DELLA TOFFOLA - SARTORIUS STEDIM
HTS ENOLOGIA distribuisce inoltre:
ASTEPO SRL - 2B FERMCONTROL - DEMPTOS CDR TECH IN WINE ENOMECCANICA BOSIO - EXACTA OPTECH - FRANCESCA POMPE ENOLOGICHE - FOSS ITALIA - KEMPER - LAFAL - PARSEC - PAVA RESINE
- RAMONDIN - SUGHERIFICIO MARTINESE
HTS ENOLOGIA commercializza, inoltre, una gamma di specialità e prodotti enologici a proprio marchio, che rispondono alle molteplici esigenze del tecnico che voglia esaltare la qualità e l’originalità del proprio vino.
Nota distintiva rimane la capacità di dialogare con gli operatori del settore per trovare le migliori soluzioni per un’ ottimizzazione produttiva.Il
nostro scopo è infatti quello di portare il cliente al raggiungimento dei
propri obiettivi qualitativi in tutta sicurezza, senza mai perdere di vista le
esigenze di mercato.
Tel. 045 520254 • [email protected] - www.ferrari-srl.it
Tel. 0923 991951 • [email protected] - www.hts-enologia.com
La Imex Italiana Srl opera dal 1952 seguendo i clienti dalla fornitura di
prodotti vendemmiali alla progettazione e messa a punto degli impianti di
vinificazione fino ad arrivare alla fornitura del packaging. Conferma la sua
crescita produttiva, grazie alla sapiente gestione del suo titolare, l’Enol.
Vito Marino, che ha focalizzato la sua mission d’impresa sulla qualità dei
prodotti e servizi, la tempestività, l’attenzione all’assistenza post vendita
e la sinergia con le aziende leader che si onora di rappresentare. Imex
Italiana srl è anche una Holding Company che ha quote di partecipazione
nella Oe Italia srl. Ciò ha permesso di ottimizzare i programmi ed i progetti
rivolti agli studi settoriali e alla ricerca.
I nostri partners: GRUPPO BERTOLASO - Sciacquatrice, Riempitrice, Tappatore; CAVAGNINO E GATTI - macchine etichettatrici, colla e autoadesiva;
CADALPE - Macchine ed impianti per il trattamento di vini, mosti e succhi;
BUCHER VASLIN - Presse Pneumatiche, Diraspatrici e pompe; EXTACTA
OPTECH div. ING CASTORE BULLIO - Strumentazione scientifica, reagenti
e arredo; VETRERIA ETRUSCA - Vetreria bottiglie; INTEGRA ITALIA - Tappi
sintetici, tappi stelvin, tappi sughero; BRIVE TONNELIERS - Barriques e
tonneaux; ICS BERTAGNIN - scatole in cartone litografato; TONELERIA
NATIONAL - Barriques; CAE - Portelle, chiusini, valvole, raccorderia inox;
OE ITALIA - biotecnologie, materie prime, micro-ossigenazione; SIDERCAMMA - Serbatoi e vinificatori in acciaio inox; TECNICAPOMPE - Pompe
centrifughe,irroratori e agitatori estraibili; BATTISTELLA - Capsule. Dal
2014 è il distributore esclusivo in Italia della TASZ INC NEOCORK , multinazionale americana leader per la produzione di tappi in coestruso.
Da sempre pioniera in enologia Laffort è stata tra le prime, se non la
prima azienda, a studiare e capire il grande potenziale offerto, nel campo
della selezione dei lieviti, dalla tecnica dell’incrocio.
Dall’applicazione di questi metodi di selezione, totalmente estranei alla
manipolazione genetica, si sono ottenuti interessantissimi ceppi di lieviti
che hanno dato grandi soddisfazioni anche su vitigni Siciliani.
Per i vini bianchi: Zymaflore X5 dedicato alla produzione di vini bianchi
fragranti ad elevata espressione aromatica. Aiuta la rivelazione di aromi
primari di tipo tiolico e la produzione di aromi fermentativi.
Zymaflore X16, fermentatore impareggiabile per la produzione di vini
bianchi tecnologici a forte intensità aromatica. Lievito POF (-),fornisce
profili aromatici netti ed intensi ricchi di note tropicali (ananas, fiori bianchi, pesca,…). Adatto a condizioni fermentative difficili (bassa temperatura, alcool elevato, riduzione spinta, ...).
Per i vini rossi: Zymaflore FX10, ceppo migliorato mediante la tecnica
del re-incrocio. Ottimo per la produzione di vini rossi da invecchiamento,
strutturati, valorizza la finezza del vitigno e del “terroir”. L’elevata produzione di polisaccaridi aiuta ad ingentilire i tannini più aggressivi e sfuma
le note vegetali permettendo lo sfruttamento ottimale del potenziale polifenolico delle uve.
Zymaflore RX60 è il lievito più idoneo alla produzione di vini rossi tecnologici da consumarsi giovani. Esalta i caratteri di morbidezza e gli aromi
di frutti rossi.
Tel. 0923 721076 • [email protected] - www.imexital.it
Tel. 0131 863608 • [email protected] - www.laffort.com
Lallemand Inc. è una compagnia privata canadese fondata alla fine del
19o secolo specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di lieviti e
batteri selezionati.
Gli uffici amministrativi della casa madre sono situati a Montréal, in Canada, nell’edificio storico dove sorse il primo impianto di produzione di
lieviti nel 1915.
Sin dagli anni ’70 la divisione Enologia con sede a Tolosa, in Francia, ha indirizzato le proprie conoscenze nella selezione e produzione di lieviti secchi
attivi di elevata qualità per la fermentazione alcolica; dalla metà degli anni
’80 l’azienda produce anche batteri liofilizzati ad elevata concentrazione
per l’induzione della fermentazione malolattica. Nutrienti per le fermentazioni, lieviti inattivi specifici, enzimi e chitosano completano la gamma dei
prodotti per le applicazioni enologiche.
Lallemand deve il suo successo alla costante ricerca dell’eccellenza e ai
continui investimenti in R&D che avviene sia internamente (nei laboratori a
Tolosa e nel Biotechnology Research Institute di Montréal) che in collaborazione con Istituti di Ricerca di fama internazionale.
I principali impianti di proprietà dell’azienda sono situati a Greena (Danimarca), Montréal e Vienna (Austria) per quanto riguarda i lieviti enologici,
mentre i batteri malolattici sono prodotti in un sito dedicato ad Aurillac, in
Francia. A Salataguse (Estonia) avviene la produzione dei nutrienti e dei
lieviti inattivi specifici per l’enologia.
Referente: Paola Vagnoli - Area Manager Italia
tel. 045.512555 – 335.6801523
Perdomini-IOC nasce dalla “sorprendente sinergia” tra Perdomini, Società fondata nel 1970 ed IOC (Institut Œnologique de Champagne),
Società fondata nel 1890, diventata parte di Lallemand nel 2008 che
conta oggi 150 dipendenti ed è riferimento mondiale per i vini frizzanti
e non solo.
L’efficacia di tale sinergia si esprime attraverso un nuovo programma
di ricerca e sviluppo specifico per il mercato italiano, in collaborazione
con diversi centri di ricerca per le varie aree di approfondimento. In
quest’ottica si sta anche realizzando un nuovo laboratorio dedicato
alla filtrazione Seitz.
La conoscenza e la qualità dei nostri prodotti, Eno&Zymes, Zimopec,
Ecobiol, La Claire, Blastosel, etc. insieme alle nuove specialità IOC,
viene assicurata dal reparto R&S e da una rigida politica di controllo
nell’acquisizione ed elaborazione della materia prima.
La severità in tutte le fasi della produzione ed il monitoraggio da parte
di tecnici esperti, sono le fondamenta della nostra azienda.
Perdomini-IOC sito produttivo per l’intero gruppo, ha ottenuto nel 1997
la certificazione del proprio Sistema Qualità secondo la norma UNI EN
ISO 9001, cui si è aggiunta nel 2008, la certificazione ambientale
secondo la norma UNI EN ISO 14001, garantendo in questo modo il
rispetto delle normative vigenti e la costanza della qualità dei prodotti.
Tel. 045 512555 • [email protected] - www.lallemandwine.com
Tel. 045 8788611 • www.perdomini-ioc.com
TEBALDI.IT RISORSE PER L’ENOLOGIA
Dal 1992 Tebaldi Srl commercializza tecnologie per la produzione del vino
di qualità. Oltre ai prodotti storici (botti e tini di Marsalbotti, barriques e
tonneaux di Tonnellerie Bel Air) negli ultimi anni ha allargato la sua offerta
con prodotti biotecnologici come lieviti, enzimi, tannini, attivanti grazie
ad accordi con realtà multinazionali come AB Mauri (lieviti selezionati
Maurivin) oltre a miglioratori biologici, attivanti di fermentazione, enzimi e
tannini della linea ExperTi. Dal 2012 la gamma Tebaldi si è ampliata con
i tappi in sughero naturale a densità calibrata di Bestap.
La squadra di Tebaldi è composta da 25 persone con una rete di tecnici
che affianca le aziende dalla vinificazione all’imbottigliamento. La chiave
del successo è l’ascolto delle esigenze del cliente e la partecipazione
nelle fasi progettuali con i professionisti di cantina. La grande attitudine
innovativa dell’azienda Tebaldi è ben testimoniata dal progetto integrato
di ricerca e sviluppo Freewine® teso a mettere a punto nuovi metodi di
produzione che garantiscano la massima salubrità dei vini grazie a nuove
sfide enologiche, partnership e supporti istituzionali di rilievo (Università
di Verona e CNR di Pisa).
La nostra mission: ascoltare il cliente ed offrire soluzioni enologiche che
permettono di raggiungere alle aziende vinicole ottimi livelli di qualità di
prodotto e buona redditività di impresa.
Azienda di antiche tradizioni e moderna tecnologia, la Vallovin S.r.l. è ubicata a Mazara del Vallo. E’ un’ azienda vitivinicola presente sul mercato
da ben tre generazioni. La sua produzione riguarda: uve, vini, mosti d’uva,
mosto concentrato e principalmente mosto concentrato rettificato. Nella
produzione di mosto concentrato rettificato, la materia prima atta alla
rettifica viene preparata partendo dalla selezione dei mosti d’uva base,
provenienti dalle cantine sociali ed opifici di pigiatura siciliani. Dopo i
controlli di laboratorio ed appropriati protocolli di chiarifica e filtrazione, il
mosto viene sottoposto a processo di rettifica, attraverso il passaggio su
4 colonne a scambio ionico, 2 anioniche e 2 cationiche. Il mosto rettificato ottenuto verrà avviato alla concentrazione in un impianto sottovuoto
a film cadente che si sviluppa su 6 stadi, le cui temperature vanno da un
massimo di 65°C a 40° C. L’ M.C.R. in uscita, viene raffreddato a 15° 20°C ed opportunamente condizionato in serbatoi d’acciaio inox, pronto
per la commercializzazione. I vantaggi che offre l’utilizzo dell’MCR sono
molteplici: la sua metodica di lavorazione trattiene le sostanze organiche
ed inorganiche il cui risultato è una soluzione zuccherina pura al 98% che
poi, opportunamente concentrata, viene usata nelle pratiche di aumento
della gradazione alcolica dei mosti in fermentazione. Altra punta di diamante della produzione Vallovin è la gamma dei vini Edonè, bianco, rosso
e spumante ad Indicazione Geografica Tipica.
L’azienda è certificata ISO 9001/2000 ED ISO 14001/96.
Tel. 045 7675023 • [email protected] - www.tebaldi.it
Tel. 0923 948411 • [email protected] - www.vallovin.com
15
Un anno di Assoenologi Sicilia
16
ASSOCIAZIONE ENOLOGI
ENOTECNICI ITALIANI
ASSOENOLOGI
ORGANIZZAZIONE NAZIONALE DI CATEGORIA
DEI TECNICI DEL SETTORE VITIVINICOLO
SEZIONE SICILIA
Si ringraziano:
I signori relatori, i signori giornalisti, le autorità politiche ed istituzionali, le aziende amiche e sponsor, le
Istituzioni, i componenti il comitato Assenologi Sicilia
Curatori e coordinamento:
Giacomo Salvatore Manzo, Leonardo Peralta, Giacomo Alberto Manzo, Antonella Genna
Bibliografia consultata:
La nuova viticoltura siciliana - Prof. Bruno Pastena 3^ ed.10/1991 • Studio sul miglioramento qualitativo della DOC “Cerasuolo di
Vittoria” IRVV 2004 • Opera Unica - Assoenologi 07/2008 • http://www.irvos.it/servizi/osservatorio.html
Foto:
Giacomo Alberto Manzo (pag. 4, 5, 6, 7, 10, 15, 16, 2° di copertina) - Antonella Genna (pag. 3, 16)
Tratte da “Opera Unica” ed. 2008 (pag. 8, 9)
Progetto Grafico:
Studio p&g - www.pgimmagine.it - di Marsala
Stampa:
Centro Stampa Rubino di Marsala
Finito di stampare Luglio 2014 - COPIA OMAGGIO
ASSOCIAZIONE ENOLOGI
ENOTECNICI ITALIANI
ASSOENOLOGI
ORGANIZZAZIONE NAZIONALE DI CATEGORIA
DEI TECNICI DEL SETTORE VITIVINICOLO
SEZIONE SICILIA
20° ENOSIMPOSIO SICILIA
PARTNERS ISTITUZIONALI
REGIONE SICILIANA
ISTITUTO REGIONALE
VINI E OLI
ISTITUTO REGIONALE
VINI E OLI DI SICILIA
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO
CORSO DI LAUREA IN VITICOLTURA
ED ENOLOGIA - MARSALA (TP)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
2 817 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content