close

Enter

Log in using OpenID

2 Mb - Ditec Entrematic

embedDownload
E- commerce
Indice
• Attivazione di un account
- Gestione dell’account e modifica della password
- Creazione e funzioni di un account
• Navigare all’interno del sito
- Ricerca di un prodotto
- Scelta di un prodotto
- Tasto “Confronta” e campi in rosso
- Informazioni specifiche su un prodotto
• I Carrelli
- Creare un nuovo carrello
- Aggiungere articoli all’interno di un carrello
- Lavorare con i Carrelli multipli
- Accessori specifici e Aggiungere note
• I Modelli
- Come crearli e loro utilizzo
• Completare l’acquisto
- Conferma dell’ordine ed EFFETTUA ORDINE
2
Attivazione di un account
C t t della
Contenuto
d ll mailil che
h avete
t ricevuto
i
t
Lo username (o login name) è sempre composto dai seguenti dati:
Vs. codice del sistema informatico DITEC + _ + iniziali maiuscole Nome e Cognome dell’account
Password: è generata casualmente dal sistema
Vedremo successivamente come potrete modificarla a vostro piacimento
Link di accesso per l’attivazione del proprio account.
N.B. Per ragioni di sicurezza, il link funziona solo
sul pc su cui è stata inviata la mail
1 Cliccare sul link
3
Attivazione di un account
2
3
Copiate e incollate username e password ricevuti nella mail negli
appositi spazi e poi premere su LOGIN
Per selezionare correttamente username e password, fare attenzione a non copiare gli spazi:
NO
SI
N.B.
- Qua
Quando
do ssi accede a
all’e-commerce
e co
e ce pe
per la
ap
prima
a volta,
o a, non
o d
digitare
g a e a mano
a o use
username
a e e pass
password
o d ma
a cop
copiarli
a
e incollarli dalla mail ricevuta
- Dopo 3 tentativi sbagliati di inserimento dei dati l’account si blocca
Dopo aver attivato l’account, sarà possibile accedere all’e-commerce
dalla Partner Area presente sulla Home Page del nostro sito www.ditec.it
4
Home page
C t t della
Contenuto
d ll barra
b
d li strumenti
degli
t
ti
1
2
3
4
1
AVVIO: è la Home page.
Dopo un certo periodo di tempo che si è all’interno del sito e-commerce senza
navigare, l’account diventa inattivo. “Avvio” ci riporta in qualsiasi momento nella pagina
iniziale per poter effettuare nuovamente l’accesso.
2
PRODOTTI: E
E’ un catalogo dei prodotti consultabile in qualsiasi momento
momento. Utile in fase
di prevendita in quanto contiene tutte le informazioni relative ai prodotti.
3
IN CONTO: è la sezione operativa del sito, all’interno della quale è possibile operare per:
- lavorare sui carrelli
- crearsii d
deii modelli
d lli
- lavorare sul proprio account personale
- fare degli ordini
- consultare le fatture
- visualizzare e fare manutenzione sugli
g utenti
4
CONTATTO: permette di inviare in DITEC richieste di informazioni tecniche e
commerciali
5
Gestione dell’account e modifica della password
Menù “IN CONTO – Account
Acco nt Personale”
2
Scegliere una
password a
piacimento e
digitarla
nuovamente per
confermare
3
Scegliere
g
dal
menù a tendina
la “Domanda
segreta” e
digitare la
risposta segreta
4
Personalizzare
e/o completare
con i propri dati
anagrafici
5
1
Andare su “IN CONTO” e dal menù a
tendina scegliere “Account Personale”
Scegliere la lingua
6
Impostare “carrelli
multipli”.
Spiegheremo
successivamente ,
in un capitolo
dedicato, l’utilizzo
dei carrelli
7
Il manager
g ha la
possibilità di inserire
a piacimento un
limite di spesa (es.
voglio limitare le
uscite di ordini)
ordini).
Può inoltre
impostare di validare
e/o approvare
personalmente gli
ordini
di i
6
Creazione e funzioni di un account (o utente)
St 1
Step
N.B.
N
B
Solo l’utente che viene stabilito da voi stessi come “Manager” dell’e-commerce è
abilitato a creare nuovi account e a fare manutenzione al sito.
Informate DITEC di chi volete sia il “Manager” in modo che Vi possano
attivare
tti
questa
t funzione.
f
i
1
2
Posizionarsi su “IN CONTO” e dal menù a tendina
scegliere “Visualizzazione utenti”. Verranno
visualizzati tutti gli utenti attivi della Vostra società
Cliccare su “CREA UTENTE” per creare un nuovo account - utente
7
Creazione e funzioni di un account (o utente)
St 2
Step
Verrà visualizzata una schermata
identica a quella già vista
precedentemente
d t
t (Gestione
(G ti
dell’account
d ll’
t
e della password – Slide 5).
Procedere con la compilazione dei
campi.
Vi ricordiamo che il nome utente dovrà
sempre essere composto come segue:
V cod.
Vs.
d d
dell sistema
i t
iinformatico
f
ti DITEC
+
_ (underscore)
+
iniziali maiuscole Nome e Cognome
g
dell’account
Es: Alessia Orrico: 06848_AO
Nella slide che segue vedremo come compilare la sezione “Funzioni utenti”
8
Creazione e funzioni di un account (o utente)
St 3
Step
Il M
Manager metterà
tt à un flag
fl
alle diverse Funzioni
Utente a seconda
dell’utilizzo che gli user
faranno dell’e-commerce.
Può essere messo un flag
a più di un campo per uno
stesso user.
Funzioni utente
Manager
g
Commerciale
Vendite
Finanziario
Ha libero accesso ovunque.
q
Può consultare i dati,, fare ordini e avere accesso
alla parte finanziaria. Può inoltre gestire, fare manutenzione al sito e creare
nuovi account
Può solo consultare i dati
P ò consultare
Può
lt
i dati
d ti e fare
f
ordini
di i
Ha accesso alla parte amministrativa relativa alle fatture e ai pagamenti 9
Ricerca di un prodotto
St 1
Step
Se si conosce il nome del prodotto,
è possibile digitare il nome,
compreso di pre codice, ad es.
NACROSS3E, e cliccare su
RICERCA
10
Ricerca di un prodotto
St 2
Step
Se non si conosce il nome del
prodotto che stiamo cercando, è
possibile effettuare la ricerca
nei seguenti modi:
Dal menù a tendina della
sezione PRODOTTI
(in questa modalità la pagina si
carica più velocemente)
Dall’elenco (che trovate sulla sx)
contenente le categorie e le sub
categorie dei prodotti divise per
tipologia (es. Automazioni per
cancelli – cancelli ad anta
scorrevole)
1
2
11
Scelta di un prodotto
St 1
Step
1
Clicco sulla
categoria di
prodotti che mi
interessa, ad
esempio “cancelli
ad anta scorrevole”
12
Scelta di un prodotto
St 2
Step
2
Se non si conosce il
nome del prodotto
che si sta cercando,,
cliccare su una delle
sub-selezioni che
permettono di filtrare
ulteriormente i dati e
ridurre il campo di
scelta
13
Contenuto della pagina
3
I prezzi sono netti ed è già stato calcolato
e applicato lo sconto del cliente
1
Indica il percorso
della posizione in
cui siamo rispetto
al catalogo
Carrello su cui
sto lavorando.
Ci dedicheremo
ai carrelli in un
capitolo
dedicato
2
4
Pulsanti p
per la
visualizzazione
della pagina con o
senza immagini
5
Aggiunge il
prodotto
selezionato al
carrello. Ci
dedicheremo ai
carrelli
lli iin un
capitolo dedicato
6
Salva il prodotto
selezionato nei
preferiti. Vedremo
nel capitolo dedicato
ai MODELLI
l’utilizzo di questo
pulsante
14
Tasto “CONFRONTA”
St 1
Step
Se abbiamo ridotto la nostra scelta a due prodotti, ma siamo indecisi su quale sia quello più idoneo alle
nostre esigenze, il tasto CONFRONTA mette a confronto due o più articoli. Procedere nel seguente
modo:
2 Cliccare su CONFRONTA
Mettere una spunta
agli articoli che voglio
mettere a confronto
1
15
Tasto “CONFRONTA”
St 2
Step
3
Saranno messe a confronto le schede tecniche di ciascun p
prodotto. Verranno così
visualizzate le caratteristiche comuni e le differenze degli articoli selezionati
16
Campi in rosso
I campi in rosso sono campi attivi
attivi. Ciò significa che sono “cliccabili”
cliccabili e che contengono al loro interno
tutte le informazioni legate a quel prodotto.
1
Se clicchiamo ad
es. su
CROSS3E…
(andare alla slide
successiva)
17
Campi in rosso
St 2
Step
…si aprirà una nuova finestra, in cui potremo trovare le seguenti informazioni:
1
Nome del prodotto, codice e
descrizione dell’articolo
2
Prezzo lordo, sconto e
prezzo netto
3
4
5
La quantità, di default sempre
1, può essere modificata
Caratteristiche dettagliate, meglio
specificate nella slide successiva
Eventuali alternative di acquisto che
puoi avere con il prodotto selezionato
18
Informazioni specifiche su un prodotto
SPECIFICHE
Contiene le caratteristiche
tecniche del prodotto
ACCESSORI SPECIFICI
Elenco degli accessori che
possono essere abbinati al
prodotto selezionato
DOWNLOAD
Da questa sezione si
possono scaricare
documenti del prodotto,
quali ad es. funzionalità,
cataloghi documentazione
cataloghi,
etc.
19
Carrelli
Possiamo accedere ai carrelli
da:
Menù IN CONTO – CARRELLI
1
Cliccando sull’icona del carrello
che troviamo in basso a sinistra
2
Cliccando sul triangolo
compaiono tutti i carrelli
eventualmente aperti .
3
Posso scegliere di:
Nome del carrello e
suo contenuto
t
t (in
(i
questo caso il
carrello è vuoto)
- Lavorare su uno
dei carrelli g
già aperti
p
- Crearne uno nuovo
4
5
20
Carrelli
N.B.
I carrelli rimangono aperti fino a quando non viene
completata
l t t la
l procedura
d
di acquisto.
i t Fino
Fi a quell momento
t
posso continuare ad inserire articoli nel mio carrello, anche
in momenti diversi.
1
2
3
Clicco su IN CONTO – CARRELLI per visualizzare tutti i carrelli esistenti.
4
5
2
ID: numero dato dal
sistema informatico
3
Nome carrello, che può
essere modificato a
nostro
t piacimento
i i
t
4
5
Clicco sul carrello che voglio visualizzare
6
Data dell’ultima modifica
nel caso in cui il carrello
venga rielaborato o
modificato
Data di creazione del carrello
N.B.
Il simbolo indica sempre
la colonna selezionata per
ordinare i dati.
Ad es. in questo caso i dati
sono ordinati per data
21
“Ultima modifica”
Carrelli – come aggiungere articoli all’interno del carrello
Step 1
E’ possibile effettuare l’inserimento degli articoli all’interno del carrello da
diverse posizioni:
Dall catalogo,
t l
scegliere
li
il
1 D
prodotto e cliccare su “Aggiungi”
N.B. L’articolo verrà inserito nel
carrello visualizzato in basso a sinistra
Continua sulla slide
successiva…..
22
Carrelli – come aggiungere articoli all’interno del carrello
Step 2
2 Dal menù prodotti.
Continua sulla slide
successiva…..
23
Carrelli – come aggiungere articoli all’interno del carrello
Step 3
3 Direttamente dal carrello
24
Carrelli - contenuto del carrello Possiamo sempre rinominare il
carrello a nostro piacimento
Il numero tra parentesi conteggia le
“righe d’ordine” presenti nel carrello.
Il numero aumenta man mano che
si inseriscono articoli
Carrelli aperti.
Viene visualizzato in
rosso quello su cui si sta
attualmente lavorando. Si
può passare da un
carrello all’altro
semplicemente cliccando
sul nome del carrello
Articoli attualmente
presenti nel carrello su
cui sto lavorando
Sconto cliente
Nome articolo prodotto e articolo
completo di prefisso listino
Prezzo totale netto
del contenuto
25
Carrelli – variare le quantità già inserite nei carrelli
P modificare
Per
difi
una quantità
tità già
ià inserita:
i
it
2
1 - Modifico ad es. la q
quantità del CROSS5EH da 3 a 2
2 - Clicco su “Aggiorna”. Tutti i dati verranno aggiornati
26
Carrelli – lavorare su carrelli multipli
Step 1
Lavorare su “carrelli multipli” vuol dire avere la possibilità di lavorare allo stesso tempo su più carrelli. In
questo modo si ha ad esempio la possibilità di aggiungere lo stesso codice contemporaneamente in più
carrelli.
Voglio inserire ad es. il cod. BATK3, già presente nel carrello “Cliente Rossi”, anche nel carrello “Cancelli
Automatici”:
1
- Spunto
2
- Clicco su “Copia”
BATK3
Continua sulla slide
successiva…..
27
Carrelli – lavorare su carrelli multipli
Step 2
- Si aprirà una tendina
con tutti i carrelli aperti.
- Seleziono il carrello in
cui voglio inserire
BATK3 in questo caso
BATK3,
“Cancelli Automatici” e
clicco su “Copia”
La stessa procedura
può essere applicata
per gli altri pulsanti
(SPOSTA-ELIMINACONFRONTA)
28
Carrelli – accessori specifici
Step 1
Se un articolo, ad es. il CROSS5EH, ha degli accessori specifici che lo riguardano, troveremo sempre
l’informazione “Mostra accessori specifici”
p
Continua sulla slide
successiva…..
29
Carrelli – accessori specifici
Step 2
1
Sarà sufficiente cliccare perché venga mostrato l’elenco degli gli accessori specifici di riferimento
2
gg g p
per inserire uno di q
questi articoli nel carrello.
Cliccare su “Aggiungi”
N.B. Il sistema aggiungerà di default sempre l’articolo in quantità 1. Modificare manualmente
se si intendono ordinare quantità superiori a 1
Continua sulla slide successiva….. 30
Carrelli – accessori specifici
Step 3
N.B.
L’ultimo
L
ultimo prodotto aggiunto viene sempre visualizzato come prima linea d’ordine
d ordine.
31
Carrelli – aggiungere note
In fase d’ordine si
possono inserire
delle note:
1
2
1
- Generiche
2
- Specifiche
S
ifi h per
prodotto
Cliccando sul fumetto verrà visualizzata una finestra come q
questa all’interno
della quale è possibile inserire un commento. L’icona del fumetto diventerà
32
nera, e indica che al suo interno è presente un commento
Creare i modelli
Step 1
I Modelli sono utili nel caso in cui ci siano degli articoli che vengono ordinati in modo
ripetitivo. I modelli non sono statici ma possono essere modificati a piacimento in qualsiasi
momento Possono essere una base molto utile da cui partire per fare gli ordini
momento.
ordini.
Vediamo come poter creare un nuovo MODELLO
1
2
1
Posizionarsi su “IN
IN CONTO”
CONTO e
cliccare su MODELLI
2
Cliccare su NUOVO,
NUOVO per
creare un nuovo Modello
Continua sulla slide successiva….. 33
Creare i modelli
Step 2
3
Nominare il Modello a
piacimento, ad es.
“Ordine contenitore
base”
4
Inserire nella ricerca rapida i
codici e le q
quantità degli
g
articoli da inserire all’interno
del modello e cliccare su
SALVA
34
Utilizzare i modelli
Con “Promemoria
frequenza” si ha la
possibilità di essere
avvisati, ad es.
mensilmente, che si
deve effettuare
l’ordine di questo
materiale.
Per aggiungere gli
articoli
i li contenutii iin un
modello all’interno di
un carrello:
1 seleziono gli articoli
1
2
2 scelgo il carrello
35
Conferma dell’ordine - Operazioni d’acquisto
Una volta terminato l’inserimento di articoli all’interno del carrello,
clicco su CONFERMA per iniziare le operazioni di acquisto
36
Conferma definitiva con il tasto EFFETTUA ORDINE
1
Dettagli di spedizione:
vengono visualizzati di
default i dati inseriti nel
nostro sistema
gestionale. I dati
possono essere
modificati, come
illustrato nella slide
successiva,
i
cliccando
li
d
su CAMBIA
2
4
- Dettagli per la
f
fatturazione
Posso inserire
note e dettagli
relativi alla
spedizione
Inserite il vs. 3
numero d’ordine
progressivo e
premere su SALVA
Cliccando su
5
“Shipping”
posso verificare
le note e i
dettagli inseriti
relativi alla
spedizione
(rif. punto 4)
6
A questo punto
posso
p
EFFETTUARE
L’ORDINE 37
Modifica Dettagli di spedizione
Sui DETTAGLI DI
SPEDIZIONE,
cliccare su CAMBIA
se si vogliono
modificare i dati
inseriti
se t di
d default
de au t
Dettagli indirizzo
di spedizione
Selezionare il tipo di
approntamento desiderato
Indicare la data di
consegna
Indicare eventuali
i t i i per lla
istruzioni
spedizione
Spedire con TNT n°account
123456
Selezionare il tipo
di trasporto
Decidere se
ricevere l’ordine
l ordine
solo se completo o
anche parziale 38
E-mail di conferma
Una volta confermato
l’ordine, riceverò una
mail di conferma
riepilogativa.
La mail, oltre ai dati
p g
riepilogativi
dell’ordine, contiene il
Vostro numero
d’acquisto ed un
numero di Riferimento
Web generato
automaticamente dal
sistema
39
Stati dell’ordine
Quando il nostro
sistema acquisisce
l’ordine, lo Status passa
da
“Ordine inoltrato”
a “In elaborazione”
e viene indicato il
numero di conferma
d’ordine.
Man mano che l’ordine
viene evaso, lo Status
passa da “In
elaborazione
a “Parzialmente
spedito” (evaso
parzialmente)
oppure “Spedito”
N.B. Cliccando sul numero d’ordine avrò tutti i dettagli di
spedizione/consegna/disponibilità relative all’ordine
40
Stato dell’ordine
Una volta che l’ordine viene evaso, viene emessa la fattura
Cliccando sul numero di fattura si aprirà il dettaglio del relativo contenuto,
incluse le quantità Totalmente Evase o Parzialmente Evase
41
Stato dell’ordine
Il simbolo indica sempre la colonna selezionata per ordinare i dati. Ad es. in
questo caso i dati sono ordinati p
q
per data “Scadenza”.
Con questa modalità, cliccando sul Titolo Colonna, si ha la possibilità di ricercare o
consultare i dati sulla base della priorità desiderata
42
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 036 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content