close

Enter

Log in using OpenID

Campionato Regionale Corsa Campestre C.U. N° 2

embedDownload
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
CAMPIONATO
REGIONALE
DI CORSA CAMPESTE
CIRCUITO
REGIONALE
C.U. N. 2
RISULTATI
1° TAPPA – 13 DICEMBRE 2014
Pontedera - Pisa
PROGRAMMA
2°TAPPA – 18 GENNAIO 2015
Santonuovo – Pistoia
3°TAPPA – 25 GENNAIO 2015
Galceti – Prato
4°TAPPA – 8 FEBBRAIO 2015
Lecore – Firenze
5°TAPPA – 22 FEBBRAIO 2015
Marina di Massa - Massa
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
CIRCUITO REGIONALE CORSA CAMPESTRE
RISULTATI PRIMA TAPPA “Gran Prix Toscana”
Bellaria (Pontedera) – 13 Dicembre 2014
Org.: Comitato Provinciale di Pisa
ESORDIENTI B Femm.
cat (2008-09)
1
MARCORI SARA
2
SOLINI ELISABETTA
3
GAROFALO SARA
4
PASCU FLAVIA
BARGIACCHI
VITTORIA
5
ESORDIENTI A Femm.
cat. (2006-07)
m. 500
Pod.
2007 Castelfranchese
Pod.
2007 Castelfranchese
2006 Atl. Casalguidi
Pod.
2007 Castelfranchese
2006 Atl. Casalguidi
m. 500
1
TRINCI FEDERICA
2004 Atl. Casalguidi
2
BONFIGLI GLORIA
2005 Alta Toscana
3
MESAGLIO CAMILLA
2005 Atl. Uzzano
4
CIONI GIULIA
2005 Atl. Casalguidi
cat RAGAZZE (2002-2003) m. 1.200
1
FIALDINI
ALESSANDRA
2002 Alta Toscana
2
BONFIGLI GRETA
2002 Alta Toscana
3
EL MOTTAKI AJA
2002 Polisp. Valdera
4
BENDETTI RACHELE
2003 Alta Toscana
5
2003 Atl. Uzzano
6
MENICI CHIARA
SCAGLIONE
CARLOTTA
7
SANTONI CHIARA
2003 Atl. Uzzano
cat. CADETTE (2000-2001) m. 2.000
2003 Atl. Uzzano
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
1
2
3
4
5
CIPOLLINI VIOLA
LORENZETTI MARIA
ELENA
Taem Apuania
2000 Running
2001 Alta Toscana
Pod.
2000 Castelfranchese
BINI IRENE
GIULIANI
VALENTINA
2001 Cus Pisa
2000 Atl. Casalguidi
6
GALEONE MIRIAM
CIOBANU DELIA
ELENA
7
PICCHI ARIANNA
2000 Atl. Casalguidi
8
FERRETTI MATILDE
2000 Atl. Casalguidi
Cat. ALLIEVE (1998-1999)
2000 Atl. Casalguidi
m. 3.000
1
SPIGHI ILARIA
1999 Atl. Prato
2
LUCHETTI AMBRA
1999 Atl. Prato
3
FUSI FRANCESCA
1999 Cus Pisa
4
BOLOGNESI LAURA
1999 Cus Pisa
5
FOGLIA IRENE
1998 Atl. Casalguidi
6
RAFANELLI CRISTINA
1999 Atl. Casalguidi
7
MILITELLO IGEA
1999 Atl. Casalguidi
8
FROSINI LETIZIA
1999 Atl. Casalguidi
9
FROSINI FEDERICA
1999 Atl. Casalguidi
10 MARANGONI ALESSIA
1999 Atl. Casalguidi
JUNIOR femm. (1996Cat. 1997)
m. 3000
1
VITALE ELISA
1997 Atl. Casalguidi
2
PECORINI VERONICA
1997 Atl. Casalguidi
SENIOR femm. (1980Cat. 1995)
m. 3000
1
ANGELLA RACHELE
1985 Atl.Lunezia
2
LORI SABRINA
1992 Atl. Casalguidi
3
FERRI LARA
1987 Atl. Casalguidi
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
AMATORI A femm.
Cat. (1970-1979)
m. 3000
1
PRUNEA SIMONA
1970 La Galla
2
RAMAZZOTTI ILARIA
BARGIACCHI
STEFANIA
1977 Podistica Pratese
Croce D'Oro
1973 Montale
1979 Obiettivo Running
5
BANCHELLI MARTINA
COLANTUONO
DEBORA
6
ANTUNES INES
7
NARDINI AMELIA
1978 La Galla
GP Parco Alpi
1976 Apuanie
3
4
AMATORI B femm.
Cat. (1960-1969)
1975 Gli Spuntati
m. 3000
1
JACCHERI ELENA
1967 La Galla
2
ARESU LUCIANA
1968 La Galla
3
LIVERANI PATRIZIA
4
BARTOLI SANDRA
5
PAPI MONICA
1966 Il Gregge Ribelle
Croce D'Oro
1962 Montale
Croce D'Oro
1967 Montale
6
BRUNI SIMONA
1967 13 Running Fauglia
VETERANE (1959 e
Cat. prec.)
1
BIONDI MARIELLA
2
ALBIANI CINZIA
ESORDIENTI C masch.
Cat. (2008-09)
1
2
SANTANGELO
ALESSANDRO
SANTNAGELO
LEONARDO
m. 3000
m. 500
Cat. ESORDIENTI B masch.. m. 500
Pod. Ospedalieri
1951 Pisa
Pod. Ospedalieri
1958 Pisa
Pod.
2008 Castelfranchese
Pod.
2009 Castelfranchese
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
(2006-07)
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
1
MORI ETTORE
Pod.
2007 Castelfranchese
2
GRASSINI ELIA
2007 Atl. Uzzano
3
JAMAI DOVAE
2007 Polisp. Valdera
ESORDIENTI A masch.
cat. (2004-05)
m. 500
2
TANTERI
ALESSANDRO
MENICUCCI
GIOVANNI
3
IACOPOZZI ALEX
2004 Atl. Casalguidi
4
GIOVANNETTI MARCO
5
LESERRI LORENZO
2004 Atl. Casalguidi
Pod.
2005 Castlefranchese
6
MINNELLA SIMONE
2005 Atl. Casalguidi
1
Cat. RAGAZZI (2002-2003)
2004 Atl. Casalguidi
2004 Atl. Uzzano
m. 1.200
1
ANGIOLI MATTEO
2002 Atl. Casalguidi
2
2003 Alta Toscana
3
BALDI SAMUELE
GIOVANNETTI
MATTEO
4
GRUMO DANIELE
2003 Atl. Casalguidi
Cat. CADETTI (2000-2001)
2002 Atl. Casalguidi
m. 2.000
1
MAZZARELLA
EDOARDO
2
DROVANDI STEFANO
3
SOLFATO ANGELO
2000 Atl. Prato
Pod.
2001 Castelfranchese
4
TURINI FRANCESCO
2000 Atl. Casalguidi
5
EL MOTTARI YASSIN
2000 Polisp. Valdera
6
LUCHETTI RICCARDO
2001 Atl. Prato
2000 Atl. Prato
Rit. GERBI MATTEO
Cat. ALLIEVI (1998-1999)
2000 Atl. Casalguidi
m. 3.000
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
1
1999 Atl. Prato
2
PAPI DARIO
ALESSANDRI
FEDERICO
3
MAGGINI MATTEO
1998 Atl. Prato
4
NESI MATTEO
5
TONDI EDOARDO
1998 Atl. Prato
Pod.
1999 Castelfranchese
6
DI GARBO LORENZO
1999 Atl. Casalguidi
7
FABBRI MATTEO
1999 Atl. Casalguidi
8
TANTERI ANDREA
VENTURI
ALESSANDRO
1999 Atl. Casalguidi
9
JUNIOR masch. (1996Cat. 1997)
1999 Cus Pisa
1999 Cus Pisa
m. 5000
1
NOTARPASQUALE
GIANMARCO
2
TOSI PAOLO
1997 Atl. Casalguidi
3
FROSINI GIACOMO
1996 Atl. Casalguidi
SENIOR masch. (1980Cat. 1995)
1996 La Galla
m. 5000
1
PAGLIONE LEO
1991 Virtus Campobasso
2
3
FUCINI LORENZO
PRESTIANNI
ANTONIO
4
CARUSO GIANFRANCO
1991 Atl. Prato
Pod.
1982 Castelfranchese
GP Parco Alpi
1982 Apuanie
5
STENHEDE ERIC
1994 Atl. Casalguidi
6
MOSTI DAVIDE
1989 Atl. Lunezia
7
LENA PIERPAOLO
1991 Atl. Lunezia
8
CORAGGIO SIMONE
9
CRAPARO ATANAS
10 TORRACCHI ALESSIO
1987 Il Gregge Ribelle
Misericordia
1992 Perignano
Croce d'Oro
1982 Montale
11
DREONI MARCO
1995 Atl. Calenzano
12 CAPPELLINI IACOPO
1995 Atl. Casalguidi
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
13 MILANI MATTIA
GALEOTTI
14 FRANCESCO
Pod.
1994 Castelfranchese
1980 Atl. Calenzano
15 GRANI FABRIZIO
Rit. LAMPITELLI DAVIDE
1994 Atl. Casalguidi
GP Parco Alpi
1985 Apuanie
Rit. PANEBIANCO SIMONE
1994 Atl. Casalguidi
AMATORI A masch.
Cat. (1970-1979)
m. 5000
1
LO RE FRANCOIS
2
GIANNI ROBERTO
1974 Gli Spuntati
GP Parco Alpi
1978 Apuanie
3
BISCARDI ALBERTO
1977 Obiettivo Running
4
FEDAOUI AVDULLAH
5
FORGIONE ANDREA
1974 La Galla
Pod.
1975 Castelfranchese
6
MUGNAI GIACOMO
7
GASEPRINI MARCO
8
CIANO BIAGIO
TENERINI
ALESSANDRO
9
1976 Il Giglio
Pod.
1972 Castelfranchese
Croce d'Oro
1970 Montale
10 FANANI ROSSANO
1971 Atl. Lunezia
GP Parco Alpi
1975 Apuanie
11
1971 Gli Spuntati
13 GORI DANIELE
14 DESSI SAMUELE
1972 Atl. Lunezia
Croce d'Oro
1970 Montale
Croce d'Oro
1970 Montale
15 PARA EMANUELE
1970 Pod. Pratese
16 BEANI ALESSANDRO
1978 Csi Lunezia
17 PULCINELLI MARCO
1976 Il Gregge Ribelle
18 MANNARI GIONATA
1973 La Galla
19 CIRO MARTINO
1976 Asd Montemiletto
MIGLIORI FABRIZIO
ANDREAZZOLI
12 MAURIZIO
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
20 GUSSONI ADELMO
1973 Atl. Lunezia
21 LEONCINI MAURIZIO
1973 Atl. Lunezia
22 BOCCARDI MARCO
1972 Atl. Calenzano
AMATORI B masch.
cat. (1960-1969)
m. 5000
1
CARLOTTI CLAUDIO
1960 L Galla
2
AGRESTI ANDREA
1968 Gli Spuntati
3
ROMANO CARMINE
1962 Atl. Prato
4
PRATELLI FABIO
5
6
PICCHI MAURO
GIOVANNETTI
ALESSANDRO
1969 La Galla
Croce d'Oro
1961 Montale
7
MINNELLA ANGELO
8
DURANTE EMIDIO
1968 Atl. Casalguidi
Croce d'Oro
1961 Montale
9
MEUCCI LUCA
1964 Atl. Prato
1963 Atl. Casalguidi
10 VITI LUIGI
MARTINELLI
11 MAZZINO
1964 Il Gregge Ribelle
12 VITI LUCA
1962 Il Gregge Ribelle
13 ERCOLINI STEFANO
1961 13 Running Fauglia
14 BARNESCHI DAVID
VETERANI (1959 e
Cat. prec.)
1
ZAVANELLA
VITTORIO
2
1967 Atl. Lunezia
1967
Atl. Casalguidi
m. 5000
1955
Atl. Lunezia
AIELLO MORENO
1952
La Galla
3
PAGNINI PIERO
1959
Atl. Casalguidi
4
BAGNOLI FRANCO
1959
La Galla
5
CARLINI ENNIO
1950
6
SANTANGELO SANTI
MASTROBERARDINO
MARIO
1952
Pieve a Ripoli
Pod.
Castelfranchese
1953
Csi Lunezia
7
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
8
MEI ROBERTO
1952
Silvano Fedi
9
NOBILE ANTONIO
1954
Nuova Atl. Lastra
10 RUSSO ENZO
1955
La Galla
11
LIMONE CLAUDIO
1956
La Galla
12 GIORGINI NAZARENO
1956
Atl. Vinci
13 PANCELLI ULIVIERO
TRASMONDI
14 ROBERTO
1953
La Galla
1959
Atl. Prato
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
Programma
2° TAPPA Circuito Regionale di Corsa Campestre
Domenica 18 Gennaio 2015
Santonuovo (Zona Lago), Quarrata (PT)
Ritrovo: Adulti ore 8.00 – Giovanile ore 9.30
ISCRIZIONI
Cat. Giovanile (Allievi compresi) gratuita con medaglia di partecipazione
Adulti euro 2,00 (senza pacco gara)
PARTENZE
Ore 9,00 Cat. Allievi/e, Junior Femm., Senior Femm. Amatori A e B Femm, Veterane/i
Ore 9,30 Cat. Junior Masch. Senior Masch. Amatori A e B Masch.
Ore 10,15 Esordienti C m/f
A Seguire:
Esordienti A e B m/f
Ragazze/i
Cadette/i
CATEGORIE E DISTANZE
ESORDIENTI C m/f
2008-2009
150 mt
ESORDIENTI B m/f
2006-2007
500 mt
ESORDIENTI A m/f
2004-2005
800 mt
RAGAZZI/E
2002-2003
1.400 mt
CADETTI/E
2000-2001
1.800 mt
ALLIEVI/E
1998-1999
3.000 mt
JUNIOR Masch.
1996-1997
5.250 mt
JUNIOR Femm.
1996-1997
3.000 mt
SENIOR Masch.
1980-1995
5.250 mt
SENIOR Femm.
1980-1995
3.000 mt
AMATORI A Masch.
1970-1979
5.250 mt
AMATORI A Femm.
1970-1979
3.000 mt
AMATORI B Masch.
1960-1969
5.250 mt
AMATORI B Femm.
1960-1969
3.000 mt
VETERANI m/F
1959 e prec.
3.000 mt
RITROVO
Santonuovo (Zona Lago), Quarrata (PT)- Ritrovo: Adulti ore 8.00 – Giovanile ore 9.30
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
CIRCUITO REGIONALE CORSA CAMPESTRE
PROGRAMMA 2° TAPPA
Domenica 18 gennaio 2015
Santonuovo (Zona Lago), Quarrata (PT)
SCHEDA DI ISCRIZIONE
(TERMINE ISCRIZIONE ON LINE: 16 gennaio 2015)
[email protected] oppure [email protected]
Il Comitato Territoriale di _________________________ iscrive alla 2° Tappa del Circuito
Regionale di Corsa Campestre i seguenti atleti:
Nome e Cognome
Società Sportiva
Categoria
Data di Nascita N. Tessera CSI
Data_______________________
Il Direttore Tecnico Territoriale
_____________________________
Il Presidente Territoriale
________________________
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
CIRCUITO REGIONALE CORSA CAMPESTRE
R E G O L A M E N T O
Regolamento Campionato regionale Csi di Corsa Campestre
Stagione Sportiva 2014\2015
Regolamento Campionato regionale Csi di Corsa Campestre
Art.1) Al Campionato regionale individuale Csi e al Gran Prix Toscana a tappe di Corsa
Campestre , possono partecipare le Società regolarmente affiliate al Csi per l’anno sportivo
corrente.
Art.2) Tutti gli atleti, nel momento in cui partecipano alle gare, dovranno essere in possesso della
tessera Csi regolarmente vidimata per la stagione sportiva in corso effettuata entro la scadenza
prevista dal regolamento nazionale per le disciplina corsa campestre.
Art.3) Gli atleti devono essere in possesso di certificato medico attestante l’idoneità sportiva. E’
considerata non agonistica l’attività delle discipline e delle categorie che prevedono atleti al di sotto
dei 11 anni mentre è agonistica l’attività delle discipline e delle categorie con atleti di 11 anni
compiuti (dalla categorie Ragazzi\e compresa).
Art. 4) Categorie , limiti di età e distanze:
Distanza uomini
Categoria
Data di nascita
Distanza donne
min
max
min
max
Esordienti C
Esordienti B
Esordienti/e
2008/09
2006/07
2004/05
100
400
600
200
600
800
100
400
600
200
600
800
Ragazzi/e
2002/03
1.000
1200
1000
1200
Cadetti/e
2000/01
2.000
2.400
1.400
1.600
Allievi/e
1998/99
2.800
3.500
2.000
3.000
Juniores m/f
1996/97
4.500
5.000
2.000
3.000
Seniores m/f
1980/1995
4.500
5.000
2.000
3.000
Amatori A m/f
1970/1979
4.500
5.000
2.000
3.000
Amatori B m/f
1960/1969
4.500
5.000
2.000
3.000
1959 e precedenti
1999 e precedenti
3.000
800
5.000
1.000
2.000
800
3.000
1.000
Veterani m/f
Disabili intellettivo
relazionali
-
Art. 5) Alle gare saranno ammessi anche atleti tesserati Csi provenienti da fuori Regione, atleti
tesserati con altri enti di promozione sportiva e nella FIDAL nel rispetto delle normative nella
convenzione attualmente in vigore .
Art. 6) Diritto di partecipazione al Campionato Nazionale di CORSA CAMPESTRE :
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE : L’atleta acquisisce il diritto di partecipare alla fase
nazionale prendendo parte ad almeno due prove regionali . Avranno scelta prioritaria gli atleti
classificati nelle prime 5 posizioni della classifica regionale individuale del Gran Prix Toscana ed
ai primi 3 classificati nel Campionato Regionale Individuale. Le società partecipanti devono
manifestare l’interesse a partecipare alla fase nazionale comunicando entro il 25\12 alla
Commissione Tecnica Regionale un numero preventivo dei possibili partecipanti in modo da
verificare la necessità di rivedere per tempo il numero assegnatoci alla regione dalla Commissione
Tecnica Nazionale.
PARTECIPAZIONE SOCIETA’ : la prima società classificata nel Gran Prix Toscana ha diritto di
difendere i colori della regione Toscana nella fase nazionale per la classifica di società. Potrà
portare fino ad un massimo di 4 atleti per ogni categoria del sett. giovanile e del sett. Amatori. E’
possibile , per raggiungere il minimo degli atleti consentito per coprire la categoria (due atleti),
convocare atleti che hanno partecipato ad almeno una manifestazione regionale.
Tale diritto è esteso alle società classificate fino al terzo posto in classifica regionale generale che
siano in grado di coprire con un minimo di 2 atleti, 3 categorie maschili o femminili nel settore
giovanile (Eso\Rag\Cad) e 6 categorie del settore assoluto (come da regolamento nazionale).
Eventuali richieste che non rientrano nei requisiti sopra descritti devono essere sottoposte
all’approvazione dalla Commissione Tecnica Regionale che le valuterà anche in base alla
disponibilità dei posti assegnati alla Toscana. Non saranno ammessi atleti che non avranno preso
parte a nessuna prova, anche se la società di appartenenza è regolarmente affiliata al Csi.
Art. 7) GRAN PRIX TOSCANA di Corsa Campestre - Classifiche individuali e di società.
Viene istituito il Trofeo GRAN PRIX TOSCANA di Corsa campestre a punti in 5 tappe.
Il punteggio valido per questa speciale classifica a livello individuale è calcolato come segue : 12
punti al primo, 10 al secondo , 8 al terzo e poi a scalare fino al 10°. 1 punto a tutti i partecipanti alla
gara.
Verranno premiati i primi tre della classifica finale che abbiano partecipato ad almeno 2
manifestazioni.
Classifica di Società : verranno sommati i punteggi dei migliori 5 atleti classificati di ogni società
per ogni singola categoria.
Art. 8) CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE di Corsa Campestre
Viene istituito il Campionato Regionale Individuale in una unica giornata che per la stagione
2014\2015 è identificata nel giorno 18\01 in località Santonuovo (PT) per le categorie giovanili e
il giorno 22\02 a Marina di Massa (MS) per le cat. assolute. I vincitori delle prove potranno
indossare la maglia di Campione Regionale CSI di corsa campestre.
Art. 9) Calendario gare
Tappe
Data
Prima
13\12\2014
Seconda
18\01\2015
Terza
25\01\2015
Quarta
08\02\2015
Quinta
22\02\2015
Luogo
Pontedera (PI)
Santonuovo (PT)
Galceti (PO)
Lecore (FI)
Marina di Massa (MS)
Comitato
PISA
PISTOIA
PRATO
FIRENZE
MASSA CARRARA
CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA
DIREZIONE TECNICA REGIONALE
Art. 10) Materiali consentiti : è consentito l’uso delle scarpe con i chiodi a partire dalle categorie
cadetti/e.
Art. 11) Per quanto non contemplato nel presente Regolamento, vigono, in quanto applicabili, le
norme tecnico/organizzative del Csi/Fidal/Ggg.
Art. 12) Il Centro Sportivo Italiano e la Commissioni tecniche regionale e provinciale, declinano
ogni e qualsiasi responsabilità civile e penale per quanto possa accadere agli atleti, prima durante e
dopo le gare, salvo quanto previsto dalla parte assicurativa del cartellino Csi.
Art 13) Categorie Disabili
Per le categoria disabili, sia psichici, sia intellettivo-relazionali sono previste almeno due giornate
di gara per poter permettere la qualificazione al Campionato Nazionale.
Art. 14) Richiesta organizzazione Tappa circuito GRAN PRIX TOSCANA
La società o il comitato territoriale dovranno versare alla Direzione Tecnica Regionale un
contributo di 30 euro per ricevere l’autorizzazione ad organizzare una tappa rientrante nel circuito
regionale del GRAN PRIX TOSCANA di corsa campestre
NOTE PER I COMITATI ORGANIZZATORI
Il Comitato organizzatore deve :
- dare priorità alle Premiazioni del settore giovanile da effettuarsi in luogo adeguato e con la dovuta
visibilità.
- predisporre percorsi differenziati a seconda della categoria di appartenenza .
- predisporre un’area coperta per le iscrizioni e per le premiazioni
- consegnare un premio ricordo a tutti i partecipanti del settore giovanile senza far pagare il
cartellino e senza relativo premio di iscrizione.
- cercare, se possibile, di predisporre un orario di ritrovo distinto per le categorie giovanili
indicandolo chiaramente anche sul volantino .
- stilare la classifica della gara rispettando le categorie Csi previste all’art. 4 provvedendo ad
inoltrarla entro breve tempo alla Commissione Tecnica Regionale che provvederà ad aggiornare
successivamente la classifica regionale generale.
- accettare le iscrizioni preventive onde velocizzare la preparazione dei cartellini preparando le
buste da consegnare ai dirigenti.
- consegnare un cartellino nominativo ad ogni partecipante con diverso colore a seconda della
categoria, da ritirare a cura della giuria di arrivo al traguardo per permettere una veloce stesura della
classifica post gara e premiazioni veloci ed affidabili.
- far controllare la gara ad un gruppo di giudici gare CSI o avvalendosi della convenzione con il
GGG Fidal del comitato locale
SI RICORDA CHE la premiazione finale del GRAN PRIX TOSCANA di corsa campestre sia
individuale che di società verrà effettuata in data e luogo che verranno comunicati successivamente
a cura della Commissione Tecnica Regionale.
PISA, 16 DICEMBRE 2014
IL SERVIZIO SPORTIVO REGIONALE
DEL CSI DI TOSCANA
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
514 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content