close

Enter

Log in using OpenID

antinozzi-roberto-cv-ita - UNIIPUS – Istituto Privato Universitario

embedDownload
F ORMATO EUROPEO
PER IL CURRICULUM
VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Dr. Roberto Antinozzi
Como
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
Italiana
25 marzo 1945
ESPERIENZA LAVORATIVA
· Date (da – a)
· Nome e indirizzo del datore di
lavoro
2012 (dal 01.02.2012 a tutt’oggi)
(Per gli anni precedenti si rimanda agli allegati 1/A - 1/B – 1/C)
Ospedale Generale di Zona “Moriggia-Pelascini” – 22015 Gravedona ed Uniti (CO) ITALIA HOSPITAL s. p. a.
· Tipo di azienda o settore
· Tipo di impiego
· Principali mansioni e
responsabilità
Direttore Sanitario
Organizzazione tecnico-sanitaria ai fini del buon andamento igienico-sanitario
dei servizi ospedalieri
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
· Qualifica conseguita
1970 (19.12.1970)
Università degli Sudi di Roma
Laurea in Medicina e Chirurgia
Medico-Chirurgo
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
1970 (seconda sessione relativa all’anno 1969 – novembre 1970)
Università degli Studi di Roma
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
· Qualifica conseguita
Abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
1975 (04.12.1975)
Università degli Studi di Trieste
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
· Qualifica conseguita
Diploma di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva - orientamento di
Laboratorio
1/13
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
1976
Idoneità nazionale ad Aiuto ospedaliero di Laboratorio di analisi chimico-cliniche e
microbiologia
· Qualifica conseguita
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da –
1978 (22.11.1978)
a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
Università degli Studi di Trieste
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
· Qualifica conseguita
Diploma di Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
1983
Idoneità nazionale a Primario ospedaliero di Laboratorio di analisi chimico-cliniche e
microbiologia
· Qualifica conseguita
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
1983
Idoneità nazionale a Primario ospedaliero di Microbiologia
· Qualifica conseguita
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
2001-2002
Scuola di Direzione in Sanità – I. Re.F. (Edizione UCB DGAS 00-01)
Corso di Formazione Manageriale per Direttori Generali di Azienda Sanitaria
· Qualifica conseguita
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
· Date (da – a)
· Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
· Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
2010
Università Carlo Cattaneo – LIUC in collaborazione con I.Re.F
Corso di rivalidazione con alto merito del certificato di formazione manageriale
· Qualifica conseguita
2/13
· Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
PRIMA LINGUA
ALTRE LINGUE
ITALIANO
FRANCESE
· Capacità di lettura
Buona
· Capacità di scrittura
· Capacità di espressione orale
Buona
Buona
ALTRE LINGUE
INGLESE
· Capacità di lettura
Sufficiente
· Capacità di scrittura
Sufficiente
· Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone,
in ambiente multiculturale,
occupando posti in cui la
comunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare
in squadra (ad es. cultura e sport),
ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e
amministrazione di persone,
progetti, bilanci; sul posto di lavoro,
in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
Sufficiente
Nel corso di questi anni ha svolto le funzioni di direzione ritenendo prioritario
comunicare gli obiettivi ai propri collaboratori con risultati apprezzabili per quanto
riguarda il raggiungimento degli stessi.
Il buon grado di comunicazione ha consentito di trasferire agli interessati anche i
giudizi critici e le analisi meno positive sulle situazioni senza per questo provocare
criticità all’interno delle strutture o far venir meno il lavoro di squadra.
Elevate capacità organizzative.
Ha coordinato con metodo e puntualità piani esecutivi di gestione, a partire dalla loro
predisposizione, con monitoraggio periodico.
Ha coordinato il lavoro di figure dirigenziali convocando e presiedendone le riunioni .
Ha gestito, inoltre, i rapporti con le varie Istituzioni, con gli Organi politici, le
Rappresentanze Sindacali e le Comunità locali, senza mai perdere di vista gli obiettivi
da raggiungere.
Uso dei principali programmi (database, calcoli e statistica con computer).
TECNICHE
Con computer, attrezzature
specifiche, macchinari, ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente
indicate.
PATENTE O PATENTI
ULTERIORI INFORMAZIONI
Patente B
- Commendatore “Al merito della Repubblica Italiana” (Decreto 27 dicembre 2008)
- Grande Ufficiale “Pro Merito Melitensi” (Ordine di Malta - CISOM - 23.06.2012)
3/13
ALLEGATI
- Allegato 1/A - ESPERIENZA LAVORATIVA - ATTIVITA’ PROFESSIONALE
- Allegato 1/B - ATTIVITA PROFESSIONALE – SCHEDA AGGIUNTIVA
- Allegato 1/C - PUBBLICAZIONI
Nota
Se ne autorizza l’utilizzo, da parte di IPUS (Istituto Privato Universitario
Svizzero), ai fini della composizione del Comitato Scientifico dello stesso.
4/13
ALLEGATO 1/A
ESPERIENZA LAVORATIVA - ATTIVITA’ PROFESSIONALE













Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como dal
1/3/1998 al 31/12/2002 (deliberazione nr. 272 del 26/2/1998)
Direttore Generale f. f. dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como
dal 11/7/2001 al 31/10/2001 (ai sensi dell’art. 3, comma 6, del D.
Lgs. 502/1992 e successive modificazioni ed integrazioni)
(deliberazione n. 386 del 18 luglio 2001 – deliberazione n. 466 del
10 settembre 2001 – D.G.R. n. 6655 del 29 ottobre 2001)
Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como dal
01/01/2003 al 31/12/2007 (D.G.R. n. 11739 del 23 dicembre 2002 –
deliberazione n. 1 del 2 gennaio 2003)
Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale della provincia di
Como dal 01/01/2008 al 31/12/2010 (D.G.R. n. 6326 del 22
dicembre 2007 – deliberazione n. 1 del 8 gennaio 2008)
Direttore Generale della Fondazione Ca’ d’Industria – Onlus di
Como dal 01/02/2011 al 31/07/2011
Primario del Laboratorio di analisi chimico-cliniche, microbiologia e
Sezione trasfusionale - Ospedale Generale di zona MoriggiaPelascini - Istituto Suore Adoratrici del SS. Sacramento Gravedona (CO) - dal 8/1/1986 al 15/4/1987
Primario del Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia
(Primariato B) - Presidio Ospedaliero S. Anna - Como Associazione dei Comuni Zona 11 della Lombardia - USSL di Como
- dal 16/4/1987 al 15/10/1991
Primario - poi dirigente di secondo livello - del Laboratorio di analisi
chimico-cliniche e microbiologia (risultante dalla unificazione in un
unico Primariato dei preesistenti Primariato A e Primariato B - dal
13/11/1991 è stata istituita nell’ambito del Servizio anche la sezione
aggregata di virologia in attuazione delle disposizioni di cui alla
legge 5.6.1990, n. 1359) - Presidio Ospedaliero S. Anna - Como Associazione dei Comuni Zona 11 della Lombardia - USSL di Como
- poi Azienda Ospedaliera Ospedale S. Anna di Como - e infine
Azienda Ospedaliera Sant’Anna - Presidio Ospedaliero S. Anna di
Como - dal 16/10/1991 al 28/2/1998 (deliberazione nr. 251 del
25/2/1998)
Dirigente di secondo livello del II Laboratorio di analisi chimicocliniche e microbiologia dell’Azienda Ospedaliera di Lecco - Presidio
Ospedaliero di Lecco - dal 1/3/1998 al 30/6/1999 (in aspettativa
senza assegni)
Dirigente di secondo livello – poi Direttore di Struttura complessa del Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia
dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna - Presidio ospedaliero S. Anna
di Como dal 1/7/1999 al 31/12/2002 (deliberazione nr. 259 del
16/6/1999) (in aspettativa senza assegni)
Componente del GRUPPO DI LAVORO – SOTTOGRUPPO
DELL’AREA SPECIALISTICA DI LABORATORIO – PER L’ANALISI
DEI COSTI DI PRODUZIONE DELLE PRESTAZIONI
SPECIALISTICHE AMBULATORIALI PER LA MODIFICA DELLE
RELATIVE TARIFFE (Regione Lombardia – Settore Sanità –
decreto n. 1301 del 28 marzo 1997)
Componente del Gruppo Tecnico di Vigilanza Interdirezionale e
Pluridisciplinare per il monitoraggio “Nuovi Ospedali” (Decreto n.
17183 del 15 ottobre 2003 – Direttore Generale Sanità – Regione
Lombardia)
Assistente del Laboratorio ricerche chimico-cliniche, microbiologia e
Centro trasfusionale - Ospedale Civile B. V. delle Grazie - Latisana
(UD) - dal 6/9/1972 al 31/12/1976
5/13

Aiuto del Laboratorio ricerche chimico-cliniche, microbiologia e
Centro trasfusionale - Ospedale Civile B. V. delle Grazie - Latisana
(UD) - dal 1/1/1977 al 31/1/1977

Aiuto del Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia
(Primariato A) - Ospedale S. Anna - Como - dal 1/2/1977 al
30/4/1981
Aiuto del Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia
(Primariato A) - Presidio Ospedaliero S. Anna - Como Associazione dei Comuni Zona 11 della Lombardia - USSL di Como
- dal 1/5/1981 al 7/1/1986













Docente di IGIENE - Scuola per Infermieri Generici - Ospedale
Civile B. V. delle Grazie - Latisana (UD) - Anno Scolastico 1975-76
e 1976-77
Docente di SIEROLOGIA - Scuola per Tecnici di Laboratorio
medico - Ospedale S. Anna - Como - Anno Scolastico 1976-77
Docente di MICROBIOLOGIA - Scuola per Infermieri Professionali Ospedale S. Anna - Como - Anno Scolastico 1977-78
Docente di MICROBIOLOGIA - Scuola per Tecnici di Laboratorio
medico - Ospedale S. Anna - Como - Anno Scolastico 1977-78 e
1978-79
Docente di EMATOLOGIA - Scuola per Tecnici di Laboratorio
medico - Ospedale S. Anna - Como - Anno Scolastico 1981-82
Tutor e docente di PATOLOGIA CLINICA durante il Tirocinio
teorico-pratico per la formazione specifica in medicina generale dei
medici neo-laureati (D. I. n. 109 del 10 ottobre 1988 e D.L. 256 del
8 agosto 1991) - Ospedale S. Anna - Como - 1991-1992; 19961997
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biologia clinica-Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di
BIOCHIMICA PATOLOGICA nell'ambito dell'insegnamento ufficiale
di Biochimica clinica e biochimica diagnostica di laboratorio) Facoltà di Medicina e Chirurgia I - Università degli Studi di Pavia Anno Accademico 1992-1993
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di PROFILI
DIAGNOSTICI nell'ambito dell'insegnamento ufficiale di Citologia ed
ematologia diagnostica) - Facoltà di Medicina e Chirurgia I Università degli Studi di Pavia - Anno Accademico 1993-1994;
1994-1995; 1995-1996; 1996-1997; 1997-1998
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di METODOLOGIA
DI DIAGNOSTICA BIOCHIMICA nell'ambito dell'insegnamento
ufficiale di Enzimologia clinica) - Facoltà di Medicina e Chirurgia I Università degli Studi di Pavia - Anno Accademico 1993-1994;
1994-1995
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di PROFILI
D’INGRESSO E DI APPROFONDIMENTO nell’ambito
dell’insegnamento ufficiale di Profili biochimici) - Facoltà di Medicina
e Chirurgia I - Università degli Studi di Pavia - Anno Accademico
1995-1996; 1996-1997
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di PROFILI
D’INGRESSO E DI APPROFONDIMENTO I nell’ambito
dell’insegnamento ufficiale di Profili biochimici e diagnostici) Facoltà di Medicina e Chirurgia I - Università degli Studi di Pavia Anno Accademico 1997-1998
Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in
Biochimica e Chimica clinica (corso integrativo di PROFILI
D’INGRESSO E DI APPROFONDIMENTO II nell’ambito
dell’insegnamento ufficiale di Profili biochimici) - Facoltà di Medicina
e Chirurgia I - Università degli Studi di Pavia - Anno Accademico
1997-1998
6/13
ALLEGATO 1/B
ATTIVITA PROFESSIONALE – SCHEDA AGGIUNTIVA



Corso di Perfezionamento in TECNICHE PER LA
PROGRAMMAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLE ATTIVITÀ
SANITARIE – Istituto di Igiene - Università degli Studi di Siena - Anno
Accademico 1998 – 1999 – credito formativo maturato 240 ore
Corso di Perfezionamento in DIREZIONE GESTIONALE DELLE
STRUTTURE SANITARIE – Istituto di Igiene – Università degli Studi di
Siena – Anno Accademico 1999 – 2000 – credito formativo maturato
240 ore
Master di II° livello – 2° Edizione – Anni Accademici 2003 – 2004 e
2004 - 2005 – Health Services Management – Epidemiologia,
Economia e Sociologia per l’Amministrazione in Sanità Pubblica –
istituito dall’Università degli Studi di Siena ai sensi del Decreto
M.U.R.S.T. n° 509 del 3 novembre 1999 e con Decreto Rettorale n°
154 del 2 dicembre 2003
Come da Delibera nr. VIII/10803 del 16/12/2009 “Determinazione in
ordine all’attuazione L.R. del 06 agosto 2009, nr. 18 – Modifiche alla
Legge Regionale 11 luglio 1997, nr. 31 (Norme per il riordino del
Servizio sanitario regionale e sua integrazione con le attività dei
servizi sociali) e alla L.R. 30 dicembre 2008 nr. 38 (Disposizioni in
materia sanitaria, socio sanitaria e sociale – collegato)”, frequenza e
superamento dei corsi di rivalidazione del certificato di formazione
manageriale (48crediti formativi):
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “La Leadership”, organizzato
dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC, in collaborazione con I.Re.F. –
SDS (edizione IUC 10001_CE) (8 ore) (Castellanza -VA-, 3 giugno
2010) (8 crediti formativi ECM)
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “Clinical Governance”,
organizzato dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC, in collaborazione
con I.Re.F. – SDS (edizione IUC 10007_CE) (8 ore) (Castellanza -VA-,
4 giugno 2010) (8 crediti formativi ECM)
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “Le regole del Sistema”,
organizzato dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC, in collaborazione
con I.Re.F. – SDS (edizione IUC 10004_CE) (8 ore) (Castellanza -VA-,
8 giugno 2010) (8 crediti formativi ECM)
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “Valutazione delle performance
economiche e organizzative”, organizzato dall’Università
Cattaneo – LIUC, in collaborazione con I.Re.F. – SDS (edizione IUC
10002_CE) (8 ore) (Castellanza -VA-, 9 giugno 2010) (8 crediti
formativi ECM)
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “Health Technology Assessment”,
organizzato dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC, in collaborazione
con I.Re.F. – SDS (edizione IUC 10005_CE) (8 ore) (Castellanza -VA-,
10 giugno 2010) (8 crediti formativi ECM)
 Frequenza e superamento (100/100) del corso di rivalidazione dei
certificati di formazione manageriale “Comunicazione e Public
Speaking”, organizzato dall’Università Carlo Cattaneo – LIUC, in
collaborazione con I.Re.F. – SDS (edizione IUC 10006_CE) (8 ore)
(Castellanza -VA-, 21 giugno 2010) (8 crediti formativi ECM)

Partecipazione al CORSO TUTOR PER MEDICI OSPEDALIERI E
SERVIZI USSL (D. L. n. 256 del 8 Agosto 1991) – I.Re.F. (istituto
regionale lombardo di formazione per l'amministrazione pubblica) (Milano, 26-27 settembre 1994)
7/13
Carlo


















Partecipazione al Corso SVILUPPO DELLE CAPACITA’ DI
LEADERSHIP – I.Re.F. (istituto regionale lombardo di formazione per
l’amministrazione pubblica) (Milano, 22-24 febbraio 1995)
Partecipazione al Corso PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI
GESTIONE NELLE AZIENDE OSPEDALIERE – Azienda Ospedaliera
Ospedale S. Anna di Como - SDA BOCCONI (Como, 10, 20 aprile - 4,
30 maggio 1995)
Partecipazione al Corso RILEVAZIONE DEI CARICHI DI LAVORO Programma di Formazione - Società Quantum (Como, 12 aprile, 3
maggio 1995)
Partecipazione alla Riunione del GRUPPO DI LAVORO (CROSP) PER
LA DEFINIZIONE DEI CRITERI DI RACCOLTA DATI PER LA
RILEVAZIONE DEI CARICHI DI LAVORO (Milano, 21 novembre 1995)
Partecipazione al Corso di formazione PROGETTO RILEVAZIONE
CARICHI DI LAVORO DELLE ATTIVITA’ 1996 - “La rilevazione dei
carichi di lavoro del Sistema Sanitario Regionale per le organizzazione
sindacali” – I.Re.F. (istituto regionale lombardo di formazione per
l’amministrazione pubblica) (Milano, 25 settembre 1997)
Partecipazione al Corso di formazione SDA BOCCONI
“ORGANIZZARE PER DIPARTIMENTI GLI OSPEDALI” (Milano, 14-16
ottobre 1998)
Riunione del Gruppo di Lavoro per la elaborazione del progetto tecnico
esecutivo relativo all’attivazione, in via sperimentale per la durata di un
anno, del volo notturno con elicottero sanitario costituito con Decreto
del Direttore Generale della Direzione Generale Sanità del 30 marzo
2001 n. 7410 – Regione Lombardia - (Milano, 10 aprile 2001)
Riunione del Gruppo di Lavoro per la elaborazione del progetto tecnico
esecutivo relativo all’attivazione, in via sperimentale per la durata di un
anno, del volo notturno con elicottero sanitario costituito con Decreto
del Direttore Generale della Direzione Generale Sanità del 30 marzo
2001 n. 7410 – Regione Lombardia - (Milano, 17 aprile 2001)
I° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Dal PSSR ai
piani strategici aziendali: implicazioni sugli atti operativi delle aziende”
(Como, 23 – 24 maggio 2002)
II° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Comportamento
Organizzativo: la gestione delle riunioni” (Cinisello Balsamo -MI-, 12
giugno 2002)
III° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Studio
dell’Organizzazione del Sistema Sanitario della Regione di Valencia”
(Valencia, 3 – 5 ottobre 2002)
IV° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Autorizzazione
ed Accreditamento” (Cinisello Balsamo -MI-, 16 ottobre 2002) (7
crediti formativi ECM)
V° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Valutazione
delle performance economico patrimoniali: analisi per indici” (Cinisello
Balsamo -MI-, 15 novembre 2002)
VI° Workshop per Direttori Sanitari del SSR Lombardo “Gestione
strategica delle risorse umane: la valutazione del personale e politiche
retributive” (Cinisello Balsamo -MI-, 4 dicembre 2002)
Workshop per Direttori del SSR Lombardo ESPERIENZE
GESTIONALI INNOVATIVE DI AZIENDE OSPEDALIERE (Milano, 4
aprile 2003)
Workshop per Direttori del SSR Lombardo SISS E SISTEMI
INFORMATIVI A SERVIZIO DELLE STRATEGIE (Cinisello Balsamo MI-, 29 maggio 2003)
Workshop per Direttori del SSR Lombardo BPR –
REINGEGNERIZZAZIONE
DEI
PROCESSI
AZIENDALI:
METODOLOGIA E CASI (Lecco, 13 – 14 giugno 2003)
Convegno SDA Bocconi QUALE FORMAZIONE MANAGERIALE PER
IL FUTURO DEL SETTORE PUBBLICO (Milano, 2 ottobre 2003)
8/13
















Corso I.Re.F. – Scuola di Direzione in Sanità “La valutazione delle
performance qualitative delle aziende sanitarie secondo la metodologia
Joint Commission International: laboratorio attivo riservato ai Direttori
Generali delle Aziende Ospedaliere” (Milano, 19 marzo 2007) (5 crediti
formativi ECM)
Seminario LA SICUREZZA ALIMENTARE – STRUMENTI DI
CONTROLLO, INFORMAZIONE DEI CONSUMATORI E
PROSPETTIVE DI SVILUPPO (Milano, 21 giugno 2007)
Convegno QUALCHE IDEA PER UNA SANITA’ MIGLIORE … 3 ANNI
DOPO (Milano, 14 settembre 2007)
I.Re.F. – Seminario “La legge regionale 3/2008 – Governo della rete
degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e
sociosanitario” (Milano, 9 giugno 2008)
I.Re.F. – Laboratorio “Etica, Clinica e Economia nel governo dei
moderni sistemi sociosanitari” (Abbazia di Mirasole – Opera -MI-, 27 e
28 ottobre 2008) (16 crediti formativi ECM)
Convegno F.I.A.S.O “Aspetti Etici e Valutazioni di Qualità (Desenzano
del Garda -BS-, 14 e 15 novembre 2008)
Convegno (Regione Lombardia – Famiglia e Solidarietà Sociale) “Le
persone in stato vegetativo e i percorsi di assistenza post-ospedaliera”
(Milano, 26 marzo 2009)
Corso di formazione per i team di direzione A.S.L. del Progetto JCI
(Regione Lombardia – Sanità) (Milano, 27 maggio 2009)
Riunione di coordinamento sulle attività di comunicazione
sull’organizzazione degli “Stati Generali territoriali del sistema sociosanitario” convocata dalla Direzione Generale Sanità di Regione
Lombardia (Milano, 10 settembre 2009) Workshop I.Re.F.-Scuola di
Direzione in Sanità “La formazione in sanità” (Milano, 21 settembre
2009) (3 crediti formativi ECM)
Partecipazione all’evento “The Gold Project – Progetti vincenti per la
gestione della documentazione in ospedale” (Milano, 3 febbraio 2010)
Partecipazione all’evento “Presentazione risultati Progetto ASSI 2009”
(Milano, 20 aprile 2010)
Per quanto riguarda altri incontri, quali ad esempio i CODIR ed altre
iniziative di Regione Lombardia, di IREF, di IRER, la presenza è stata
rilevata all’atto della partecipazione
Ai sensi della propria delibera del 22 novembre 2001, la Commissione
Nazionale per la Formazione Continua, considerata l’attività svolta in
qualità di esperto nella professione Medico chirurgo, disciplina
Medicina dello Sport, Microbiologia e virologia, Patologia clinica
(laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia) – per la
valutazione culturale e scientifica degli eventi formativi relativi all’anno
2002, svolti nell’ambito del programma di Educazione Continua in
Medicina – attribuisce 5 Crediti formativi in Medicina dello sport,
Microbiologia e virologia, Patologia clinica (laboratorio di analisi
chimico-cliniche e microbiologia) per l’anno 2002
La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, premesso che
ha collaborato in qualità di Esperto della Formazione Continua in
Medicina nella professione Medico chirurgo, a seguito
designazione da parte della FISM o società scientifica oppure CNFC,
avendo svolto l’attività di valutazione culturale e scientifica degli eventi
formativi e/o dei progetti formativi aziendali, attribuisce 10 Crediti
formativi per l’anno 2003
La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, premesso che
ha collaborato in qualità di Esperto della Formazione Continua in
Medicina nella professione Medico chirurgo, avendo svolto l’attività di
valutazione culturale e scientifica degli eventi formativi e/o dei progetti
formativi aziendali, attribuisce 15 Crediti Formativi per l’anno 2004
La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, premesso che
ha collaborato in qualità di Esperto della Formazione Continua in
Medicina nella professione Medico chirurgo, avendo svolto l’attività di
valutazione culturale e scientifica degli eventi formativi e/o dei progetti
formativi aziendali, attribuisce 15 Crediti Formativi per l’anno 2005
9/13
e
della


La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, premesso che
ha collaborato in qualità di Esperto della Formazione Continua in
Medicina nella professione Medico chirurgo, avendo svolto l’attività di
valutazione culturale e scientifica degli eventi formativi e/o dei progetti
formativi aziendali, attribuisce 15 Crediti Formativi per l’anno 2006
La Commissione Nazionale per la Formazione Continua, premesso che
ha collaborato in qualità di Esperto della Formazione Continua in
Medicina nella professione Medico chirurgo, avendo svolto l’attività di
valutazione culturale e scientifica degli eventi formativi e/o dei progetti
formativi aziendali, attribuisce 15 Crediti Formativi per l’anno 2007



Iscrizione all'Ordine dei Medici di Roma - dal 17/2/1971 al 17/10/1973
Iscrizione all'Ordine dei Medici di Udine - dal 18/10/1973 al 28/9/1977
Iscrizione all'Ordine dei Medici di Como - dal 29/9/1977

Servizio militare: 48^ Corso AUC Medici - Scuola di Sanità Militare Firenze - dal 5/3/1971 al 29/5/1971;
- S. Tenente Medico cpl - I/80^ Reggimento Fanteria
(CAR) - Sora (FR) - dal 14/6/1971 al 13/6/1972;
- Tenente Medico cpl - dal 1/1/1974;
- Capitano Medico cpl - dal 11/5/1981;
- Capitano Medico cpl - Corso di aggiornamento per Ufficiali Medici e
Farmacisti richiamati dal congedo - Scuola di Sanità Militare Firenze – dal 11/9/1989 al 30/9/1989;
- Maggiore Medico cpl dal 1/1/1993;
- Maggiore Medico cpl - Corso di aggiornamento per Ufficiali Medici e
Farmacisti richiamati dal congedo - Centro di Medicina Legale
Militare – Torino - dal 6/10/1997 al 11/1997
- Ten. Col. Medico cpl - dal 1/1/1998
10/13
ALLEGATO 1/C
PUBBLICAZIONI















R. Antinozzi, F. Moscatelli, A. Vendittis, C. Bollini: CONSIDERAZIONI
SUGLI STIPITI DI SALMONELLE ISOLATE E TIPIZZATE DAL 1976 al
1980 (Il Patologo Clinico, 11, 49-57, 1981)
Vendittis, R. Antinozzi, R. Boleso, F. Moscatelli: PREVALENZA DELLA
TOXOPLASMOSI CONNATALE NEL CIRCONDARIO DI COMO
(Notiziario Società Italiana di Biochimica Clinica, 6, 841-851, 1982)
R. Antinozzi: APPLICAZIONI DELLA CROMATOGRAFIA GASLIQUIDO IN DIAGNOSTICA MICROBIOLOGICA (Biochimica Clinica,
7, 915-917, 1983)
R. Antinozzi: LA PREVENZIONE DELLE INFEZIONI IN GRAVIDANZA
E LO SCREENING PER IL RILIEVO DELLA MICROCITEMIA E LA
PREVENZIONE DEL MORBO DI COOLEY (Bollettino dell'Ordine dei
Medici, della Società Medico-Chirurgica delle Associazioni Mediche
della Provincia di Como, 50 -n. 6-, 25-28, 1983)
G. De Leo, P. G. Vegezzi, S. Armitano, R. Antinozzi, U. Alieri, R.
Rescaldani: CONSIDERAZIONI EPIDEMIOLOGICHE SUI RISULTATI
DI UNA RICERCA POLICENTRICA DI ANTICORPI
ANTITOXOPLASMA (Biochimica Clinica, 8, 1081-1090, 1984)
R. Antinozzi, A. Vendittis: PROFILO EMATOLOGICO FORNITO DAL
SISTEMA TECHNICON H6000 (Bollettino dell'Ordine dei Medici, della
Società Medico-Chirurgica delle Associazioni Mediche della Provincia
di Como, 53 -n. 1-, 21-29, 1986)
R. Antinozzi, A. Vendittis: VALUTAZIONE CLINICA DEL PROFILO
EMATOLOGICO FORNITO DAL SISTEMA TECHNICON H6000
(Bollettino dell'Ordine dei Medici, della Società Medico-Chirurgica delle
Associazioni Mediche della Provincia di Como, 53 -n. 3-, 23-30, 1986)
Vendittis, G. Villa, R. Antinozzi: L'ANTITROMBINA III NEL DIABETE
MELLITO DI TIPO I E II (Biochimica Clinica, 10, 1115-1121, 1986)
R. Antinozzi, C. Ardolino, M. Cavalleri, F. Pino, G. Giana, M. Cova, V.
Giona, G. Gadola: DETERMINAZIONE DI PAP E PSA CON METODO
IMMUNOENZIMATICO (Atti del Convegno "Impiego degli anticorpi
monoclonali nella patologia prostatica" - Garbagnate Milanese -MI-, 23
Ottobre 1987, 67-82)
R. Antinozzi: SOFFICE POLVERE PER ZONE A RISCHIO - Il controllo
della ipersudorazione distrettuale nella pratica sportiva (Sport e
Medicina, 3, 37-42, 1989)
C. Maggioni, S. Caruso, A. Maifredi, R. Antinozzi, G. Benzi, L. Marino,
G. B. Candiani: MODIFICAZIONI DELLA SECREZIONE DI GH NELLE
GRAVIDANZE NORMALI E COMPLICATE DA IUGR (Atti del LXVI
Congresso Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia Sorrento -NA-, 23-27 Ottobre 1989, 765-770)
C. Maggioni, A. Maifredi, R. Antinozzi, S. Caruso, G. Benzi, L. Marino,
G. B. Candiani: ANF: UNA CHIAVE INTERPRETATIVA
ALL'IPOSVILUPPO FETALE? (Atti del LXVI Congresso Nazionale
della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia - Sorrento -NA-, 23-27
Ottobre 1989, 777-783)
G. Conti, E. Gianneo, L. Fumagalli, E. Sala, R. Antinozzi, G. C. Comeri:
PROSTATITI CRONICHE ABATTERICHE ED ECOGRAFIA
TRANSRETTALE: INDIVIDUAZIONE DI UN POSSIBILE PATTERN DI
RIFERIMENTO (Urologia, 59 -supplemento n. 1-, 31-35, 1992)
C. Maggioni, R. Antinozzi, G. Benzi, S. Acerboni, S. Bertacca, C.
Carlucci, M. Ferrario: MELATONIN CIRCADIAN RHYTHM IN
HEALTHY AND IUGR COMPLICATED PREGNANCIES (Biological
Rhythms: from cell to man - Proceedings of the GERB'92 Meeting Paris -France-, 25-26 Maggio 1992, 237-248)
Maggioni, R. Antinozzi, S. Acerboni, S. Bertacca, C. Carlucci, G. Benzi,
M. Ferrario: MELATONIN CIRCADIAN RHYTHM AND HORMONAL
PHASES INTERACTION IN HUMAN PREGNANCY (International
Congress series 1017 - Melatonin and the pineal gland-From basic
science to clinical application - Y. Touitou, J. Arendt, P. Pévet editors,
375-378, 1993)
11/13












E. Sala, G. Giana, L. Ostinelli, R. Antinozzi, P. Pusterla, E. Rinaldi:
RICERCA DI ANTICORPI ANTI HTLV-I IN UNA POPOLAZIONE DI
SOGGETTI TOSSICODIPENDENTI (Pandora - Giornale di ricerca
clinica e diagnostica, 5 -n. 3-, 57-58, 1993)
F. Halberg, E. Haus, D. J. Lakatua, R. Antinozzi, G. Cornélissen:
CANCER MARKER ASSESSMENT: CASE REPORT ON SALIVARY
AND URINARY CEA (In vivo, 9, 311-314, 1995)
CoSA: P. Cipriani, E. A. Debbia, G. P. Gesu, M. G. Menozzi, E. Nani,
V. Nicolosi, G. Ortisi, R. Rigoli, G. C. Schito, R. Serra, M. Toni, F. E.
Viganò, S. Massaro, U. Campora: INDAGINE AMCLI SULLA
PREVALENZA IN UN GIORNO INDICE DI RESISTENZE AGLI
ANTIBIOTICI IN ESCHERICHIA COLI, PSEUDOMONAS
AERUGINOSA E STAPHYLOCOCCUS AUREUS (Microbiologia
Medica, 10, 4, 133 - 137, 1995)
C. Farina, G. Carnevale, A. Mazzoni, G. Carosi e Gruppo di studio sulla
profilassi e la terapia delle mucositi fungine nel soggetto con infezione
da HIV: FOCUS SULLA PROFILASSI E LA TERAPIA DELLE
MUCOSITI DA LIEVITI NEL SOGGETTO CON INFEZIONE DA
HUMAN IMMUNODEFICIENCY VIRUS (Giornale Italiano di Malattie
Infettive, 2 -n. 2-, 82 - 93, 1996)
P. Chiaradonna, E. Girardi, A. Spanò, M. Tronci e il Gruppo che ha
partecipato all’indagine: RISULTATI DELL’INDAGINE CONOSCITIVA
NAZIONALE DELLE INFEZIONI DA MICOBATTERI NEGLI
OSPEDALI SEDE DI REPARTO DI MALATTIE INFETTIVE (Relazione
del XXIV Congresso Nazionale Associazione Microbiologi Clinici
Italiani, tenutosi a Riva del Garda, 8 - 11 ottobre 1995) (Microbiologia
Medica, 11, 2, 59 - 62, 1996)
Gruppo di indagini multicentriche: IL LABORATORIO
EMERGENZA: UN DECENNIO (1984-1994) nelle inchieste
multicentriche SIBioC (Biochimica Clinica, 7 - 8, 20, 421 - 433, 1996)
F. Bernieri, D. Galli, S. Giordano, A. Cascio, A. Rizzo, L. Salerno, A.
Postiglione, M. G. Coppola, S. Piccoli, A. Amodeo, T. Lauretti, R.
Ottaviano, A. La Marca, F. Tomei, S. Rossi, D. Crotti, M. Del Sante, F.
Mancieri, S. Valentini, F. Viti, A. Galanti, R. Mattei, P. Billi, N. Luminasi,
R. Fini, M. Maldini, G. Dettori, L. Viani, G. Molinari, M. Toppino, T.
Miotti, S. Cifali, M. Arghittu, P. Cambieri, C. Sturla, T. Battisti, E. Sala,
R. Antinozzi, A. Raglio, M. Pedroni, A. Pesenti, V. Cutrupi, S. Russolo,
F. Ravagni, A. Camporese, M. P. Moretti, A. Lang, U. Gasta:
INDAGINE NAZIONALE AMClI-CoSP SULLA DIFFUSIONE DELLE
PARASSITOSI INTESTINALI (Microbiologia Medica, 11, 4, 463 - 472,
1996)
C. Farina, G. Carnevale, A. Mazzoni, G. Carosi and Study Group on
Prophylaxis and Therapy of Yeast Mucosal Infections in HIV-infected
Individuals (GSPTC): PROPHYLACTIC AND THERAPEUTIC
GUIDELINES FOR YEAST MUCOSAL INFECTIONS IN HIVINFECTED INDIVIDUALS (Alpe Adria Microbiology Journal, 6, 1 - 2, 59
- 73, 1997)
Goglio, R. Vaiani, C. Garlaschi, A. Manisco e Gruppo di Lavoro AMCLI
Lombardia sul Tariffario: ESAMI COLTURALI “POSITIVI” E
TARIFFARIO NAZIONALE: RISULTATI DI UN’INDAGINE
SULL’ATTIVITA’ DIAGNOSTICA IN LOMBARDIA (Microbiologia
Medica, 12, 1, VIII - XIII, 1997)
R. Antinozzi: PER LEGGE TUTTI PUNIBILI (Esa System - Droghe
d’abuso, anno VI, 2, 26 - 28, 1997)
J. Albadalejo, R. Alonso, R. Antinozzi, M. Bogard, A. M. Bourgault, G.
Colucci, T. Fenner, H. Petersen, E. Sala, J. Vincelette, C. Young:
MULTICENTER EVALUATION OF THE COBAS AMPLICOR HCV
ASSAY, AN INTEGRATED PCR SYSTEM FOR RAPID DETECTION
OF HEPATITIS C VIRUS RNA IN THE DIAGNOSTIC LABORATORY
(Journal of Clinical Microbiology, 36, 4, 862 - 865, 1998)
P. E. Klapper, D. L. Jungkind, T. Fenner, R. Antinozzi, J. Schirm, C.
Blanckmeister: MULTICENTER INTERNATIONAL WORK FLOW
STUDY OF AN AUTOMATED POLYMERASE CHAIN REACTION
INSTRUMENT (Clinical Chemistry, 44, 8, 1737 - 1739, 1998)
12/13
DI




R. Antinozzi, L. Oliveri, P. Pollastri, N. Nante: L’ORGANIZZAZIONE
DIPARTIMENTALE DELL’A. O. SANT’ANNA DI COMO
(Organizzazione Sanitaria, 2, 53 – 84, 1999)
R. Antinozzi, R. Colombo, L. Formenti, F. Navone, L. Oliveri, N. Nante:
IL PROJECT FINANCING ED IL NUOVO PRESIDIO OSPEDALIERO
SANT’ANNA DI COMO (Mondo Sanitario, 11, 1 – 12, 2000)
M. Bogard, J. Vincelette, R. Antinozzi, R. Alonso, T. Fenner, J. Schirm,
D. Aubert, C. Gaudreau, E. Sala, M. J. Ruiz-Serrano, H. Petersen, L.
A. B. Oostendorp, H. Burkardt: MULTICENTER STUDY OF A
COMMERCIAL, AUTOMATED POLYMERASE CHAIN REACTION
SYSTEM FOR THE RAPID DETECTION OF MYCOBACTERIUM
TUBERCULOSIS IN RESPIRATORY SPECIMENS IN ROUTINE
CLINICAL PRACTICE (European Journal of Clinical Microbiology &
Infectious Diseases, 20, 724 – 731, 2002)
R. Antinozzi, L. Formenti: L’AZIENDA SANITARIA TRA PUBBLICO E
PRIVATO (Mondo Sanitario, 4, 1 – 16, 2002)
Como, 6 settembre 2013
(Dr. Roberto Antinozzi)
13/13
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
629 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content