close

Enter

Log in using OpenID

C.U. N. 38... - FIGC Ravenna

embedDownload
FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO
DELEGAZIONE PROVINCIALE
RAVENNA
Via Dell’Aida, 17 – 48124 Ravenna
Tel. 0544.271.365 Fax 0544.271.657
e-mail: [email protected] web: www.figcravenna.it
Stagione Sportiva 2013/2014
Comunicato Ufficiale N° 38 del 27/03/2014
SOMMARIO
ATTIVITA’ LEGA NAZIONALE DILETTANTI ................................................................................................... 2
2.1.
Comunicazione del Consiglio Direttivo ................................................................................................................ 2
2.2.
Comunicazione della Segreteria ............................................................................................................................ 2
SCADENZE TESSERAMENTO ................................................................................................................................ 2
CONSEGNA CARTELLINI SOCIETA’ .................................................................................................................. 2
VARIAZIONE ORARIO PER I CAMPIONATI ..................................................................................................... 4
FESTA DELLO SPORT ............................................................................................................................................. 4
INIZIATIVA REALIZZATA DA
FONDAZIONE
CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA
CONI – COMITATO REGIONALE
EMILIA ROMAGNA .................................................................................................................................................. 4
RICHIESTA FORZA PUBBLICA O FORZA PUBBLICA SOSTITUTIVA ........................................................ 4
ANDREA ORECCHIA DA ALLENATORE A ... LEADER .................................................................................. 5
6.1.
Risultati delle Giornate di Campionato ................................................................................................................. 6
ATTIVITA’ SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO........................................................................................ 8
9.1.
Comunicazioni del Consiglio Direttivo ................................................................................................................. 8
9.2.
Comunicazione della Segreteria ............................................................................................................................ 8
TORNEO INTERNAZIONALE ALL’ESTERO “BAVARIA CUP” ..................................................................... 8
TORNEI REGIONALI AUTORIZZATI .................................................................................................................. 8
ATTIVITA ' D I RAPPRESENTATIVA ................................................................................................................ 9
FINALI ALLIEVI INTERPROVINCIALI FASCIA B ........................................................................................ 10
GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI FASCIA B ............................................................................................ 10
RADUNO CALCIO FEMMINILE SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ............................................... 11
12.1. Risultati delle Giornate di Campionato ............................................................................................................... 12
ALLEGATI AL PRESENTE C.U. ........................................................................................................................... 13
GIUSTIZIA SPORTIVA ........................................................................................................................................... 14
PUBBLICATO IN RAVENNA ED AFFISSO ALL’ALBO IL 27/03/2014 ....................................................... 21
1
ATTIVITA’ LEGA NAZIONALE DILETTANTI
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
Nessuna comunicazione
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
Nessuna comunicazione
2.1.
Comunicazione del Consiglio Direttivo
Nessuna comunicazione
2.2. Comunicazione della Segreteria
SCADENZE TESSERAMENTO
Calciatori "giovani dilettanti" (MINORENNI)
30 MAGGIO 2014
Calciatori "non professionisti" (MAGGIORENNI)
31 MARZO 2014
SI INVITANO LE SOCIETA’ A CONTROLLARE CON LE PROPRIE PASSWORD SUL SITO DELLA
L.N.D. LE PRATICHE DI TESSERAMENTO CHE HANNO IN SOSPESO “CON ERRORI”.
CONSEGNA CARTELLINI SOCIETA’
Le sotto notate Societa’ sono pregate di recarsi in delegazione per ritirare i cartellini dei calciatori.
ALFONSINE
AZZURRA
BAGNARA
CASA DELL’AMICIZIA
DEL DUCA CALCIO
FUSTAL CLUB RA
MARINA CALCIO
LAVEZZOLA
PORTO CORSINI
SANT’AGATA S.S.
S. PIETRO IN VINCOLI
VITA 1907
YURIVET GIOVECCA
ATLETICO LUGO CALCIO
BAGNACAVALLO
CLASSE (GIOVANILE)
COTIGNOLA CALCIO
FOSSO GHIAIA
LOW PONTE
MEZZANO
LIDO ADRIANO
RENO POL
SAVIO CALCIO
STUOIE BARACCA LUGO
VOLTANA
2
3. DELIBERE DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE
RIUNIONE DEL 24 MARZO 2014
Commissione composta dai signori: BONFIGLIOLI (Presidente), DAL FIUME e MORETTO (Componenti); CAVALLINI (A.I.A.).
DEFERIMENTI
DEFERIMENTO DISPOSTO DAL VICE PROCURATORE FEDERALE
a carico sig. MARZOCCHI ROBERTO, dirigente A.P.D. Sparta, calc. VENIEIR LUCA
e
SOUALHI IMAD, già tesserati A.P.D. Sparta e A.P.D. SPARTA - camp. II^
categoria
Con nota 17.2.2014 n. 4329-921, il Vice Procuratore Federale,
- visto l’art. 32 comma 4 del C.G.S.,
- ha deferito a questa C.D. le parti sopra indicate, perché rispondano :
- il sig. MARZOCCHI ROBERTO, dirigente dell’A.P.D. Sparta, della violazione dell’art. 1,
comma 1, del C.G.S.(inosservanza di norme federali e comportamento contrario ai principi di lealtà,
correttezza e probità), in relazione agli artt. 17, commi 1 e 5 del C.G.S. e 61 delle N.O.I.F., per aver
consentito, attraverso l’utilizzo delle generalità dei giocatori Azzali Riccardo e Zauli Giuliano, la
partecipazione sotto falso nome dei giocatori Venieri Luca e Soualhi Imad alla gara A.P.D.Sparta –
F.C. Castelbolognese del 16.2.2013, valevole per il campionato Juniores Provinciali di Ravenna, e
per il fatto che, con la compilazione e la sottoscrizione dell’elenco dei giocatori che hanno preso parte
alla partita in questione, ha certificato fittiziamente la regolarità dei partecipanti alla gara stessa;
- i sigg. VENIERI LUCA e SOUALHI IMAD , all’epoca tesserati per la società A.P.D. Sparta,
della violazione dell’ art. 1, comma 1, del C.G.S. .(inosservanza di nome federali e comportamento
contrario ai principi di lealtà, correttezza e probità), per aver disputato la gara A.P.D. Sparta – F.C.
Castelbolognese del 16.2.2013, valevole per il campionato Juniores Provinciali di Ravenna, sotto la
falsa identità di altri tesserati (ossia sotto le mentite spoglie rispettivamente dei giocatori Azzali
Riccardo e Zauli Giuliano);
- la società A.P.D. SPARTA, a titolo di responsabilità oggettiva, ai sensi dell’art. 4, comma 2,
del C.G.S., in conseguenza delle violazioni della normativa federale sopra ascritte ai propri tesserati.
Ritualmente effettuate le notifiche, nulla è pervenuto dalle parti.
Il rappresentante della Procura Federale, avv. MARCO STEFANINI, dopo disamina dei fatti
contestati, conclude la sua requisitoria chiedendo che si debba affermare la responsabilità delle parti
deferite con la inibizione per mesi 18 del sig. MARZOCCHI ROBERTO, la squalifica per mesi 6 dei
calc. VENIEIR LUCA e SOUALHI IMAD e l'ammenda di € 2.000 a carico dell'A.P.D. SPARTA.
La Commissione,
- sentite le richieste del rappresentante della Procura Federale;
- valutato che il comportamento messo in atto dal sig. MARZOCCHI e dai calc. VENIERI e
SOUALHIO integri le violazioni come sopra agli stessi attribuite, con conseguente responsabilità
oggettiva dell'A.P.D. SPARTA;
- visti gli artt. 18 e 19 del C.G.S.
delibera
- di infliggere al sig. MARZOCCHI ROBERTO la inibizione per mesi 18,
aI calc.
VENIERI LUCA, attualmente tesserato per l'A.S.D. Bagnara, la squalifica per mesi 6, al calc.
SOUALHI IMAD la squalifica di mesi 6, da scontare nel momento in cui dovesse tesserarsi, a
qualsiasi titolo, presso la F.I.G.C., ed all'A.P.D. SPARTA l'ammenda di € 2.000.
Manda alla Segreteria del Comitato per le comunicazioni di rito.
3
4. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
VARIAZIONE ORARIO PER I CAMPIONATI
SECONDA CATEGORIA – TERZA CATEGORIA
A tutte le Società interessate si comunica che da
Domenica 30 marzo 2014 l’orario ufficiale d’inizio gare è alle ORE 15.30
FESTA DELLO SPORT
INIZIATIVA REALIZZATA DA
FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA
CONI – COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA
Si invitano le Società interessate , i dirigenti e gli atleti alla Cerimonia organizzata
dal Coni Point di Ravenna e dalla Fondazione Cassa Di Risparmio di Ravenna, che
si terrà Domenica 6 aprile 2014 alle ore 10,15 al Palazzo dei Congressi “Sala
Rotonda” in Largo Firenze – Ravenna.
In tale occasione verranno consegnati onorificenze , ricoonoscimenti e premi ad
atleti , dirigenti e società sportive quali:





Medaglie CONI al valore atletico,
Benemerenze regionali CONI ,
Una vita per lo sport CONI
Premio Fondazione Cassa Risparmio allo studente-atleta,
Contributi Fondazione Cassa Risparmio per l’attività sportiva giovanile.
RICHIESTA FORZA PUBBLICA O FORZA PUBBLICA SOSTITUTIVA
AL FINE DI EVITARE SPIACEVOLI DISGUIDI , SI INVITANO LE SOCIETA’
A PORTARE A CONOSCENZA DEI DIRETTORI DI GARA DELL’AVVENUTA
RICHIESTA DELLA FORZA PUBBLICAO DELLA PRESENZA DELLA FORZA
PUBBLICA SOSTITUTIVA.
4
ANDREA ORECCHIA DA ALLENATORE A ... LEADER
Un GROSSO Ciao a TUTTI,
Oggi tutti possono allenare, ma quanti davvero hanno intrapreso la strada per diventare LEADER del proprio
gruppo ? Cosa intendo per LEADER ? Saper guidare , saper ispirare , saper motivare , utilizzare una
comunicazione efficace in base alla situazione ..... Se oggi alleni basandoti solo sull' esperienza o l'intuito ( io
capisco i ragazzi, so cosa fare con loro, non devo imparare altre cose, ecc..) , senza conoscere a fondo i
PRINCIPI su cui si basa la COMUNICAZIONE, avrai sicuramente più difficoltà a gestire e motivare il
gruppo e la sensazione che i giocatori non ti seguano o non siano motivati , può generare uno stato d'animo
negativo e compromettere i tuoi insegnamenti .
Il primo passo da compiere è diventare CONSAPEVOLI della STRATEGIA che utilizziamo quando
COMUNICHIAMO e il perché abbiamo ottenuto o non ottenuto un risultato : se sono in auto e non so dove
andare, come faccio a sapere se sono sulla strada giusta ? infatti quando ci mettiamo in auto abbiamo sempre ( o
quasi ... ad esempio se il motivo è addormentare il bimbo ...) una destinazione, e se non conosciamo
esattamente l' itinerario, lo mappiamo strada facendo , ovvero prendiamo CONSAPEVOLEZZA se siamo sulla
STRADA giusta o meno per arrivare a DESTINAZIONE .
Questo è l' obiettivo del 2° MEETING SULLA COMUNICAZIONE , ovvero diventare CONSAPEVOLI E
CAPACI di utilizzare una COMUNICAZIONE da LEADER ! e ricordo a chi non si è ancora iscritto e
desidera farlo che sono ancora aperte le iscrizioni ! SABATO 22 MARZO ORE 9-13 HOTEL TATI' DI
LUGO (RA) con Andrea Orecchia e Maurizio Giordani e il TEAM di "Allenarsi ad Allenare" ......
.................Ciao a tutti e mi raccomando prendi la strada giusta !!!!
5. VARIAZIONE PROGRAMMA GARE
CAMPIONATO “SECONDA CATEGORIA”
GIRONE “P”
VARIAZIONE DI ORARIO
La gara A.P.D. SPARTA = A.S.D. S.ROCCO 2001 (10^ giornata di ritorno) in programma
DOMENICA 30 MARZO 2014 - avrà inizio alle ore 20,00 - sempre sul campo già designato come da accordo tra le due Società.-
VARIAZIONE DI CAMPO
La gara A.S.D. PONTICELLI = A.S.D. MORDANO – BUBANO (12^ di ritorno) inprogramma
DOMENICA 13 APRILE 2014 alle ore 15,30 - sarà disputata sul campo sportivo di S.PROSPERO
di IMOLA (BO) - Via Masrati n.2 e non su quello già designato.
5
GIRONE “Q”
RECUPERO GARA e VARIAZIONE DI CAMPO
La gara A.S.D. MEZZANO = A.S.D. SANTERNO (2^ di ritorno) già programmata per
MERCOLEDI’ 19 MARZO 2014 e poi sospesa per nebbia - sarà recuperata MERCOLEDI’
2 APRILE 2014 con inizio alle ore 20,30 sul campo sportivo “N.Guerrini” - Via
Dell’Artiglio n.18 - SAVARNA (RA).-
VARIAZIONE DI CAMPO
La gara A.S.D. PRO REDA = A.S.D. SANTERNO (10^ giornata di ritorno) in programma
DOMENICA 30 MARZO 2014 alle ore 15,30 - sarà disputata sul campo sportivo Comunale di
MORDANO (BO) - Via Bacchilega n.3 .-
6. RISULTATI GARE
6.1.
Risultati delle Giornate di Campionato
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GIRONE “P”
DATA GIORNATA
19/03/14 2/R BRISIGHELLA VAL LAMONE
DINAMO CALCIO
FONTANELICE
MORDANO BUBANO
RIOLO TERME
ROSSOBLU IMOLESE 1990
23/03/14
9/R
25/03/14
9/R
BRISIGHELLA VAL LAMONE
FONTANELICE
MARRADESE
ROSSOBLU IMOLESE 1990
SAN ROCCO 2001 FAENZA
STELLA AZZURRA ZOLINO
MORDANO BUBANO
STELLA AZZURRA ZOLINO
VALSANTERNO 2009
PONTICELLI A.S.D.
SAN ROCCO 2001 FAENZA
BAGNARA A.S.D.
SPARTA
1
2
2
0
4
0
-
2
0
1
1
0
7
VALSANTERNO 2009
CASOLA VALSENIO
DINAMO CALCIO
RIOLO TERME
PONTICELLI A.S.D.
SPARTA
BAGNARA A.S.D.
0
0
0
0
1
0
0
-
2
3
3
2
1
5
4
2
2
1
1
1
-
2
4
3
3
0
GIRONE “Q”
DATA GIORNATA
19/03/14 2/R BISANZIO S.MICHELE A.S.D.
FRUGESPORT
PORTO CORSINI A.S.D.
SANTAGATESE
STELLA ROSSA C.BORSETTI
MEZZANO
PRO LOCO REDA
BONCELLINO E BAGNACAVALLO
GODO
REAL FUSIGNANO 2009
PUNTA MARINA TERME
SANTERNO
6
sosp. nebbia
DATA GIORNATA
23/03/14 9/R BONCELLINO E BAGNACAVALLO
FRUGESPORT
GODO
MEZZANO
RENO
SANTERNO
STELLA ROSSA C.BORSETTI
ENDAS M.MONTI
REAL FUSIGNANO 2009
BISANZIO S.MICHELE A.S.D.
PRO LOCO REDA
PORTO CORSINI A.S.D.
PUNTA MARINA TERME
SANTAGATESE
2
1
2
1
8
1
6
-
0
1
1
2
1
3
1
0
1
2
0
0
2
2
2
-
1
0
3
3
2
0
2
0
1
3
1
4
1
3
-
1
3
0
0
1
0
CAMPIONATO TERZA CATEGORIA
GIRONE A
DATA GIORNATA
22/03/14 9/R ATLETICO CONSELICE
CASA DELL AMICIZIA
DARSENA CALCIO
LIDO ADRIANO
PALAZZUOLO
POLISPORTIVA RAPID
23/03/14 9/R PRADA
VITA 1907
ATLETICO LUGO CALCIO
G.B. CIMATTI PIEVE CESATO
POLISPORTIVA VOLTANA
POLISPORTIVA FOSSOLO
BORGO TULIERO
ATLAS S.STEFANO
GRUPPO SPORTIVO ROMAGNA
QUARTIERE STUOIE 1982
CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES
GIRONE A
DATA GIORNATA
22/03/14 9/R BAGNARA A.S.D.
CALCIO DEL DUCA
DINAMO CALCIO
MARINA CALCIO
MEZZANO
REDA
CALCIO COTIGNOLA
AZZURRA
BAGNACAVALLO A.S.D.
RIOLO TERME
F.C. CASTELBOLOGNESE 1909
ATLETICO LUGO CALCIO
7
ATTIVITA’ SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
7. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
Nessuna comunicazione
8. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
Nessuna comunicazione
9. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
Nessuna comunicazione
9.1.
Comunicazioni del Consiglio Direttivo
Nessuna comunicazione
9.2. Comunicazione della Segreteria
TORNEO INTERNAZIONALE ALL’ESTERO “BAVARIA CUP”
Si comunica che, con nota della F.I.G.C.,in data 26 MARZO 2014, Prot. 4332.20 fl, la Società SAN PIETRO IN
VINCOLI è stata autorizzata a partecipare al Torneo sopra indicato, che si svolgerà a Karlsfeld (Germania)
dal 18.04.14 al 20.04.14, Categoria Pulcini
TORNEI REGIONALI AUTORIZZATI
NOME TORNEO
“11° Città di
Faenza”
“9° Mem.
Alberghi”
“9° Mem.
Cristiano e
Chiara Marini”
“Città di
Castelbolognese”
“XIX Città di
Massa
Lombarda”
CATEGORIA
SOC.
ORGANIZ.CE
DEL.
PROV.
Esordienti
San Rocco 2001
RA
Pulcini
Virtus Faenza
RA
Esordienti
Virtus Faenza
RA
05.05 –
29.05.14
Esordienti/Pulcini
Piccoli Amici
Castelbolognese
RA
22.04 –
05.06.14
Esordienti/Pulcini
Massa
Lombarda
RA
23.04 –
06.06.14
8
PERIODO
28.04 –
06.06.14
05.05 –
29.05.14
10. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
ATTIVITA ' D I RAPPRESENTATIVA
CATEGORIA “ALLIEVI “1998”
I sotto elencati giocatori sono convocati dal selezionatore di questa Delegazione, Sig. BEZZI
GIUSEPPE per il giorno di LUNEDI’ 31 MARZO 2014 alle ore 14,30 presso IL CAMPO
SPORTIVO DELLA SOC. VILLANOVA DI BAGNACAVALLO.
A.S.D.
ALFONSINE F.C. 1921
A.S.D.
CALCIO COTIGNOLA
A.S.D.
A.S.D.
A.S.D.
CALCIO DEL DUCA
CERVIA 1920
DINAMO CALCIO
FAENZA CALCIO SSD A.R.L.
A.S.D.
MASSALOMBARDA
A.S.D.
A.S.D.
A.R.S.
U.S.D.
LOW PONTE
MEZZANO
RIOLO TERME
VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L.
A.S.D.
VIRTUS RAVENNA FC
BALDASSARRI
MORELLI
MADONNA
RANDI
BRACCINI
BISERNA
BIANCO
PIPITONE
MERCATALI
LANZONI
GADDONI
RUSSO
VENDOLA
BENZI
SCARMIN
GUZZI
BARBOSA
CASCIOLA
COPPARI
GIORDANI
MINGOZZI
MINARDI
OTTAIANO
PIETRO
MATTEO
ANGELO
FEDERICO
SIMONE
ANDREA
PASQUALE
ANDREA
LEONARDO
FRANCESCO
LUCA
ENRICO
STEFANO
SIMONE
FILIPPO
ROSARIO
MATHEUS GABRIEL
THOMAS
CLAUDIO
LEONARDO
DAMIANO
LUCA
GIANLUIGI
NOTA BENE
I GIOCATORI SOPRA CONVOCATI DOVRANNO PRESENTARSI MUNITI DI
INDUMENTI DI GIOCO E DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO.
I giocatori debbono essere stati riconosciuti idonei alla pratica del gioco del calcio essendo stati sottoposti
a regolare visita medica come stabilito dalle vigenti norme.
L’impossibilità di rispondere alla convocazione deve essere motivata dandone tempestiva comunicazione
alla Delegazione scrivente ai seguenti numeri telefonici:
Comitato Tel. 0544/271365 – Fax. 0544/271657
Bezzi Giuseppe 338 8702027 – Villa Rino 338 6938130 – Pirini Romeo 339 3341727
9
Si rammenta che, ai sensi dell’art. 76 commi 2 e 3 delle N.O.I.F. , i calciatori che, senza provato e
legittimo impedimento neghino la loro partecipazione all’attività delle squadre delle rappresentative, i
Presidenti delle Delegazioni hanno potere di deferimento dei calciatori e delle Società, ove queste
concorrano, ai competenti organi disciplinari.
I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o comunque per una infermità non
rispondono alle convocazioni, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della
Società di appartenenza, alla gara ufficiale e/o tornei immediatamente successiva alla data della
convocazione alla quale non hanno risposto.
Si ringrazia la SOC. A.S.D. VILLANOVA DI BAGNACAVALLO che ospiterà l’incontro.
FINALI ALLIEVI INTERPROVINCIALI FASCIA B
GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI FASCIA B
GIOVEDI’ 1 MAGGIO 2014 ALLE ORE 09:30 - PRESSO I CAMPI SINTETICI DI GATTEO MARE
Via Rubicone, 65 – SI TERRANO LE FINALI DEGLI ALLIEVI INTERPROVINCIALI FASCIA B E DEI
GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI FASCIA B.
FINALI INTERPROVINCIALI RAVENNA- FORLI’/CESENA - RIMINI
categoria GIOVANISSIMI FASCIA B
Stagione Sportiva 2013 – 2014
Le Delegazioni Provinciali della Federazione Italiana Giuoco Calcio, organizzano per la Stagione
Sportiva 2013/2014 le finali del RAGGRUPPAMENTO SUD che comprende le Delegazioni
Provinciali di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini riservato alle Squadre di categoria GIOVANISSIMI
fascia B, che sarà articolata secondo il presente Regolamento:
Articolo 1 - PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE Alla competizione sono iscritte le seguenti
squadre:
1) vincente girone gestione Delegazione di Ravenna
2) vincente girone gestione Delegazione di Forlì-Cesena
3) vincente girone gestione delegazione di Rimini
Articolo 2 - NORME DI SVOLGIMENTO
Le tre (3) squadre aventi diritto si affrontano tra loro in gare ad un tempo di 35 minuti, disputate
consecutivamente. Le due squadre che si affrontano nella prima sfida vengono scelte per sorteggio,
successivamente la terza squadra affronta prima la perdente e poi la vincente della prima gara.
Ciascuna gara, in caso di parità, viene decisa dai calci di rigore.
Per la classifica finale, ciascuna gara assegna 3 punti alla squadra vincente e 0 punti a quella
perdente. Ma quando la sfida viene decisa dai rigori, allora alla squadra vincente vengono assegnati
solo 2 punti, mentre 1 punto viene assegnato alla perdente.
In caso di parità di punti fra due squadre per determinare la vincente il raggruppamento vale il
confronto diretto fra le due squadre interessate (anche se deciso da rigori ).
Articolo 3 - APPLICAZIONE REGOLAMENTI FEDERALI
Per quanto non previsto dal presente Regolamento, si fa espresso richiamo agli articoli delle Norme
Organizzative Interne della Federazione Italiana Giuoco Calcio (N.O.I.F.), del Codice di Giustizia
Sportiva e del Settore Giovanile e Scolastico.
10
FINALI INTERPROVINCIALI FORLI’/CESENA – RIMINI categoria ALLIEVI FASCIA B
Stagione Sportiva 2013-2014
Le Delegazioni Provinciali della Federazione Italiana Giuoco Calcio, organizzano per la Stagione
Sportiva 2013/2014 la fase finale del RAGGRUPPAMENTO SUD che comprende le Delegazioni
Provinciali di Forlì-Cesena e Rimini riservato alle Squadre di categoria ALLIEVI fascia B, che sarà
articolata secondo il presente Regolamento:
Articolo 1 - PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE Alla competizione sono iscritte le seguenti
squadre:
1) vincente girone gestione Delegazione di Forlì-Cesena
2) vincente girone gestione Delegazione di Rimini
Articolo 2 - NORME DI SVOLGIMENTO
Le due (2) squadre aventi diritto si affrontano tra loro in gare a due tempi di 40 minuti.. In caso di
parità la vincente, viene decisa dai calci di rigore.
Articolo 3 - APPLICAZIONE REGOLAMENTI FEDERALI
Per quanto non previsto dal presente Regolamento, si fa espresso richiamo agli articoli delle Norme
Organizzative Interne della Federazione Italiana Giuoco Calcio (N.O.I.F.), del Codice di Giustizia
Sportiva e del Settore Giovanile e Scolastico.
RADUNO CALCIO FEMMINILE SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
La delegazione provinciale di Rimini , su richiesta della Sig.ra Marisa Garattoni, Delegata
Calcio Femminile Rimini, i chiede di condividere il raduno in oggetto.
Sono graditi suggerimenti in merito, nonché di coinvolgere i Delegati del Calcio Femminile,
nonché i Delegati per l'attività di base della noostra delegazione, che dovranno essere parte
attiva dell'evento.
La società Romagna Centro si rende disponibile all'evento per Domenica 13-04-2014 come da
locandina che si allega.
11.VARIAZIONE PROGRAMMA GARE
CAMPIONATO “GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALE FASCIA B = GIRONE “C”
VARIAZIONE DI CAMPO
La gara COTIGNOLA CALCIO = JUNIOR GATTEO (10^ giornata di ritorno) in programma
DOMENICA 30 MARZO 2014 - sarà disputata sul campo sportivo “Vassura” Via D.Alighieri n. 2
– COTIGNOLA (RA) sempre nella giornata e nello orario già designati.
11
VARIAZIONE DI CAMPO
La gara A.C. VIRTUS TRE VILLAGGI = A.S.D. ALFONSINE (10^ di ritorno) iprogramma
DOMENICA 30 MARZO 2014 alle ore 10,30 - sarà disputata sul campo in sintetico Antistadio Via Forlimpopoli n.1 - RICCIONE (RN) e non sul campo già designato.-
12. RISULTATI GARE
12.1. Risultati delle Giornate di Campionato
CAMPIONATO PROVINICIALE ALLIEVI – FASE PRIMAVERILE
GIRONE A
DATA GIORNATA
23/03/14 2/R ENDAS M.MONTI
LIDO ADRIANO
S.PIETRO IN VINCOLI
AZZURRA
LOW PONTE
COMPAGNIA DELL ALBERO
1 0 2 -
4
3
1
2 1 -
0
0
1 6 1 -
7
2
2
GIRONE B
DATA GIORNATA
21/03/14 2/R MEZZANO
22/03/14 2/R FORNACE ZARATTINI
MASSA LOMBARDA
BAGNACAVALLO A.S.D.
GIRONE C
DATA GIORNATA
23/03/14 2/R CASOLA VALSENIO
REDA
RIOLO TERME
CALCIO COTIGNOLA
BRISIGHELLA VAL LAMONE
F.C. CASTELBOLOGNESE 1909
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI – FASE PRIMAVERILE
GIRONE A
DATA GIORNATA
22/03/14 9/A AZZURRA
sq.B
CLASSE
LOW PONTE
SAVIO CALCIO A.S.D.
23/03/14 9/A F.C. CASTELBOLOGNESE sq.B
PORTO CORSINI A.S.D.
PINARELLA CALCIO A R.L.
ENDAS M.MONTI
CERVIA 1920
MEZZANO
COYOTES A.S.D.
PUNTA MARINA TERME
VIRTUS RAVENNA FC
COMPAGNIA DELL ALBERO
12
2 - 3
0 - 7
2 - 3
2 - 0
7 - 0
0 - 4
N.P.R.A.
GIRONE B
DATA
GIORNATA
19/03/14
22/03/14
4/A
5/A
9/A
23/03/14
9/A
MARRADESE
MASSA LOMBARDA
BIANCOROSSO BAGNACAVALLO
F.C. CASTELBOLOGNESE 1909
RIOLO TERME
BRISIGHELLA VAL LAMONE
MASSA LOMBARDA
S.ANNA
VITA 1907
F.C. CASTELBOLOGNESE 1909
AZZURRA
DINAMO CALCIO
CALCIO COTIGNOLA
VITA 1907
YURIVET GIOVECCA
MARRADESE
CAMPIONATO GIOVANISSIMI INTERPR. RAVENNA
DATA GIORNATA
23/03/14 9/R ACCADEMIA RIMINICALCIO VB
ALFONSINE F.C. 1921
DISMANO UNITED
GAMBETTOLA
JUNIOR GATTEO
VIRTUS TRE VILLAGGI
1.
2.
3.
4.
CIRC. 46 LND DEL 21 MARZO – SPESO METRO
CIRCOLARE 47 LND DEL 24 MARZO - PROVVEDIMENTI LEGISLATIVI
FESTA DELLO SPORT
RADUNO ROMAGNA CENTRO 3
13
-
2
1
8
2
2
3
0
6
GIRONE: C
EDELWEISS JOLLY
BAKIA CESENATICO
CALCIO COTIGNOLA
IGEA MARINA
FAENZA CALCIO SSD A.R.L.
VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L.
ALLEGATI AL PRESENTE C.U.
1
1
0
3
1
4
1
0
2
0
0
1
0
7
-
1
5
0
1
9
1
GIUSTIZIA SPORTIVA
IL GIUDICE SPORTIVO AVV. PAOLO GAMBI ASSISTITO DAL SIG. NERIO
COSTA E DAL RAPPRESENTANTE A.I.A. SIG. GIUSEPPE PEZZI HA ASSUNTO
I SEGUENTI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI:
CAMPIONATO “SECONDA CATEGORIA”
GARE DEL 19/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
CENNI ENRICO
Già scontata.
(PONTICELLI A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
AGABOU SOUFIANE
(FONTANELICE)
Perchè al termine della gara colpiva con dei calci un giocatore
avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
TREOSSI FABIO
(FRUGESPORT)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
VALENTINI ROBERTO
(DINAMO CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA XII infr
BULDRINI MARCO
(SANTAGATESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr
GNANI SIMONE
(PORTO CORSINI A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
MELANDRI FABIO
CARDONE STEFANO
CASADIO FILIPPO
(PRO LOCO REDA)
(PUNTA MARINA TERME)
(SANTAGATESE)
14
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CAMERINI GIANLUCA
LEUCCI FRANCESCO
MIRISOLA BIAGIO
PRIVITERA GIANLUCA
CAMORANI ALESSIO
MARIOTTI SIMONE
PISCINO LUIGI
FRANZOSO ENRICO
(BAGNARA A.S.D.)
(BAGNARA A.S.D.)
(BISANZIO S.MICHELE A.S.D.)
(BRISIGHELLA VAL LAMONE)
(DINAMO CALCIO)
(FRUGESPORT)
(PUNTA MARINA TERME)
(ROSSOBLU IMOLESE 1990)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
50,00 SANTERNO
Perchè un tifoso della propria squadra entrava sul terreno di gioco e
rivolgeva all'arbitro frasi offensive.
AMMONIZIONE E DIFFIDA
SANTAGATESE
Per intemperanze della propria tifoseria
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
SAMORE SARA
Per proteste
FINO AL
11/ 4/2014
(SANTAGATESE)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
TAMPIERI FABIO
CAVALLARI SIMONE
BRUNELLI GABRIELE
CASADIO FILIPPO
VENTURINI ENZO
BURBASSI MICHAEL
(BONCELLINO E BAGNACAVALLO)
(BRISIGHELLA VAL LAMONE)
(DINAMO CALCIO)
(SANTAGATESE)
(SANTAGATESE)
(SANTERNO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
SPIGNOLI SAMUELE
CAVINA ALBERTO
RIVOLA NICOLAS
CARDONE STEFANO
BUSILLO FABIO
(BRISIGHELLA VAL LAMONE)
(CASOLA VALSENIO)
(PONTICELLI A.S.D.)
(PUNTA MARINA TERME)
(STELLA AZZURRA ZOLINO)
15
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
MIRISOLA BIAGIO
SACCOMANDI VALERIO
TURRINI DIEGO
FABBRI ALBERTO
TASSINARI ENRICO
ROSSI CLAUDIO
IOVINO MICHELE
CHECCOLI SIMONE
ELEZI SAJMIR
FOSCHINI NICOLO
FRANZOSO ENRICO
ZANNERINI MICHAEL
(BISANZIO S.MICHELE A.S.D.)
(BONCELLINO E BAGNACAVALLO)
(BONCELLINO E BAGNACAVALLO)
(ENDAS M.MONTI)
(ENDAS M.MONTI)
(MARRADESE)
(PONTICELLI A.S.D.)
(REAL FUSIGNANO 2009)
(RENO)
(RIOLO TERME)
(ROSSOBLU IMOLESE 1990)
(VALSANTERNO 2009)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
BRANDOLINI FABIO
SCARDOVI SIMONE
MORINI MARCO
BRUNELLI GABRIELE
BEZZI ANDREA
(BISANZIO S.MICHELE A.S.D.)
(BISANZIO S.MICHELE A.S.D.)
(BRISIGHELLA VAL LAMONE)
(DINAMO CALCIO)
(SANTERNO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BERARDI GIANLUCA
DE DONATO GABRIELE
PASSARELLA ANDREA
ABETTI MARCO
PANZAVOLTA MIRKO
SCHIOPPA LUCA
(BONCELLINO E BAGNACAVALLO)
(ENDAS M.MONTI)
(PORTO CORSINI A.S.D.)
(PRO LOCO REDA)
(REAL FUSIGNANO 2009)
(REAL FUSIGNANO 2009)
GARE DEL 25/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
VALENTI LUCA
(BAGNARA A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CEPA ALTIN
DREI RICCARDO
(BAGNARA A.S.D.)
(MORDANO BUBANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
LETA MAURIZIO
DAL BOSCO MICHELE
(BAGNARA A.S.D.)
(MORDANO BUBANO)
16
CAMPIONATO “TERZA CATEGORIA”
GARE DEL 22/ 3/2014
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
50,00 PALAZZUOLO
Per gravi intemperanze della propria tifoseria.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
20/ 4/2014
BARACANI DAVIDE
(PALAZZUOLO)
Per comportamento irriguardoso e perchè dall'esterno del terreno di gioco ,
una volta allontanato continuava ad impartire direttive alla prop
ria squadra.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
SUZZI FEDERICO
(PALAZZUOLO)
Perchè dopo essere stato ammonito rivolgeva all'arbitro frasi gravemente
irriguardose comportamento che reiterava al termine della partita
prima da solo nei confronti dell'arbitro e poi insieme ad altri giocatori
e tifosi.
SQUALIFICA PER UNA GARA
SAVINI FABRIZIO
(G.B. CIMATTI PIEVE CESATO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
CAROLI STEFANO
(PALAZZUOLO)
Perchè mentre abbandonava il campo di gioco rivolgeva all'arbitro fras
irriguardose, comportamento reiterato dopo il termine della gara
all 'interno dello stadio insieme ad altri tifosi e giocatori.
SQUALIFICA PER TRE GARE
BALDASSARRI GILBERTO
(PALAZZUOLO)
Perchè insieme ad altri giocatori e tifosi, al termine della partita,
al di fuori dello stadio, teneva un comportamento irriguardoso nei con
fronti dell'arbitro.
17
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CASALINI MICHELE
LASLAU IRINEL
SUZZI FEDERICO
PIAZZA ALEX
ZOLI MICHELE
(G.B. CIMATTI
(G.B. CIMATTI
(PALAZZUOLO)
(POLISPORTIVA
(POLISPORTIVA
PIEVE CESATO)
PIEVE CESATO)
FOSSOLO)
RAPID)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
PAGLIAI ALESSIO
(DARSENA CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SERAFINI ALESSIO
CENNI MANUEL
FUZZI MIRKO
CORONA MASSIMO
COSTANTINI GIACOMO
ISMAILI LAVDIM
GULINI MATTIA
SARITAS YARI
(ATLAS S.STEFANO)
(BORGO TULIERO)
(BORGO TULIERO)
(CASA DELL AMICIZIA)
(LIDO ADRIANO)
(LIDO ADRIANO)
(POLISPORTIVA FOSSOLO)
(POLISPORTIVA VOLTANA)
GARE DEL 23/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
RICCI OMAR
BENERICETTI CHRISTIAN
(PRADA)
(VITA 1907)
CAMPIONATO PROVINCIALE “JUNIORES”
GARE DEL 22/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
LANDOLFI RAFFAELE
(ATLETICO LUGO CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
DE SANTIS MANUEL
GUARDIGLI MICHELE
GULMANELLI ANDREA
OSSANI MIRCO
DI PIETRO NICOLA
CERONI NICOLO
(AZZURRA)
(BAGNACAVALLO A.S.D.)
(BAGNARA A.S.D.)
(DINAMO CALCIO)
(MARINA CALCIO)
(RIOLO TERME)
18
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
FIUZZI LUCA
(CALCIO DEL DUCA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CORTESI MATTEO
FERNIANI TIZIANO
MARASCA FRANCESCO
(BAGNACAVALLO A.S.D.)
(F.C. CASTELBOLOGNESE 1909)
(F.C. CASTELBOLOGNESE 1909)
CAMPIONATO “ALLIEVI” PROVINCIALE - FASE PRIMAVERILE
GARE DEL 21/ 3/2014
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 4/2014
CAMBIOTTI GUERRINO
(MEZZANO)
Per comportamento gravemente offesinvo nei confronti dell'arbitro e
dell'allenatore avversario.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
ANTONELLINI LUCA
CASSANI ROBERTO
FLAMINI MIRKO
(MASSA LOMBARDA)
(MEZZANO)
(MEZZANO)
GARE DEL 22/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
TAMPIERI ENRICO
(FORNACE ZARATTINI)
GARE DEL 23/ 3/2014
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
30,00 RIOLO TERME
Per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro da parte dei
propri sostenitori
19
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
FERHATI ERMAND
XHAFA REIDI
(F.C. CASTELBOLOGNESE 1909)
(F.C. CASTELBOLOGNESE 1909)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CASADEI ALBERTO
(S.PIETRO IN VINCOLI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SINANI SANTJAGO
RUSSO MARCO
MONTANARI GATTI MATTEO
(CASOLA VALSENIO)
(LIDO ADRIANO)
(S.PIETRO IN VINCOLI)
CAMPIONATO “GIOVANISSIMI” PROVINCIALE - FASE PRIMAVERILE
GARE DEL 23/ 3/2014
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
30,00 YURIVET GIOVECCA
Per aver ritardato l'inizio della gara.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
PINARDI NICOLA
(MASSA LOMBARDA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BOCCARUSSO KEVIN
(PUNTA MARINA TERME)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
COSTANTINI LUCA
VENTURELLI MARCO
(PORTO CORSINI A.S.D.)
(VITA 1907)
20
GARE DEL CAMPIONATO ESOR.NTI 2°ANNO 11>11 -RA-PRIM
GARE DEL 22/ 3/2014
A CARICO DI SOCIETA’
AMMONIZIONE E DIFFIDA
VIRTUS RAVENNA FC
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio arbitrale.
CAMPIONATO “GIOVANISSIMI” INTERPROVINCIALE
GARE DEL 23/ 3/2014
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
IJIEMUAN DESMON
(DISMANO UNITED)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
AMADUCCI ALESSANDRO
(VIRTUS TRE VILLAGGI)
ATTIVITA’ PROMOZIONALE “ESORDIENTI” FAIR PLAY A 11
Gara del 22 marzo 2014
FASE PRIMAVERILE
Gara VILLANOVA – LOW PONTE
Ammonizione con diffida a Caparucci Samuel
Per aver spinto un avversario
PUBBLICATO IN RAVENNA ED AFFISSO ALL’ALBO IL 27/03/2014
Il Segretario
(Giordano Fabbri)
Il Delegato
(Cav. Uff. Rosario Frisenda)
21
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
531 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content