close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum prof. Mariotti - Università degli Studi di Sassari

embedDownload
CURRICULUM E RELAZIONE DELL’ATTIVITA’ SCIENTIFICA E DIDATTICA
DI
GAVINO MARIOTTI
(nato a Sassari il 03/09/1965 e ivi residente)
Laureato in Materie Letterarie presso la Facoltà di Magistero dell’Università degli Studi
di Sassari con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi dal titolo: Aspetti geografici
dello sfruttamento delle risorse lapidee di pregio nella Sardegna Settentrionale, relatore prof.
Giuseppe Scanu. Nel marzo del 1997 ha vinto il concorso nazionale per lo svolgimento del
dottorato di ricerca – XII ciclo – in Geografia Ambientale, con sede amministrativa presso
l’Università degli Studi di Sassari. L’attività formativa prevista dal dottorato è terminata il 31
ottobre 1999; il 12.01.2000 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca, discutendo la
dissertazione finale dal titolo Attività estrattiva, benefici economici ed impatto ambientale.
Il 16 settembre 1996, su proposta del Professore Pasquale Brandis, è stato nominato
cultore della materia per l’insegnamento di Geografia economica e Geografia del turismo
presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Sassari e, a partire da quella data,
ha fatto parte delle commissioni giudicatrici per gli esami di profitto dei suddetti
insegnamenti. La nomina di cultore della materia è stata in seguito estesa anche agli
insegnamenti di Politica dell’ambiente e Organizzazione e pianificazione del territorio,
impartiti presso la medesima Facoltà.
Nel 2000 (ottobre) è vincitore di un assegno di ricerca biennale messo a concorso dalla
Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Sassari e rinnovato per il biennio
successivo. La ricerca ha riguardato il recupero delle aree dismesse interessate da attività di
cava e si è incentrata sulla comparazione fra la Sardegna e la Corsica.
Nel 2004 (marzo) è vincitore di un posto di ricercatore universitario per il settore
scientifico-disciplinare MGGR/02 – Geografia economico-politica bandito dalla Facoltà di
Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari e pubblicato sulla G.U. n°
53 del 08-07-2003; ha preso servizio in seguito al Decreto Rettorale 2226/2004 del
27.12.2004.
Nel 2005 (novembre) è vincitore di un posto di Professore associato per il settore
scientifico-disciplinare MGGR/02 – Geografia economico-politica bandito dalla Facoltà di
Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Sassari; ha preso servizio in seguito al
Decreto Rettorale 1771/2005 del 10.11.2005.
Nel 2010 (ottobre) è vincitore di un posto di Professore ordinario per il settore
scientifico-disciplinare MGGR/02 – Geografia economico-politica bandito dalla Facoltà di
Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari; ha preso servizio in
seguito al Decreto Rettorale 2542 del 21.12.2010.
Progetti di ricerca
- 1999 – Il turismo quale responsabile e vittima del degrado ambientale. Il turismo
sostenibile.
- 1999 – Turismo e sviluppo sostenibile in Sardegna. Realtà e prospettive comparate.
- 2000 – Paesaggi culturali e cartografia tematica; coordinatore prof. Giuseppe Scanu
(Università di Sassari), finanziamento ex 60% Università di Sassari.
- 2003 – Sviluppo turistico in ambienti ad elevata sensibilità ambientale; coordinatore prof.
Giuseppe Scanu (Università di Sassari), finanziamento ex 60% Università di Sassari.
- 2005 – PRIN- Sviluppo turistico e aree metropolitane. Impatto economico e dinamiche
territoriali; coordinatore prof. Attilio Celant (Università Roma la Sapienza), finanziamento ex
40% MIUR. Decorrenza 30/01/2006 – 28/02/2008.
- 2005 – Mobilità geografica e ambiente: le trasformazioni del territorio determinate dal
turismo e dalle migrazioni; coordinatore prof. Carlo Donato, finanziamento ex 60%
Università di Sassari.
- 2007– PRIN- Il turismo nelle politiche di rigenerazione del paesaggio urbano; coordinatore
prof. Francesco Adamo (Università degli Studi del Piemonte Orientale), cofinanziamento
MIUR, Decorrenza 22/09/2008 – 20/10/2010.
- 2009 – Paesaggi e reti di itinerari turistici: luoghi suoni e rappresentazioni. La promozione
della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna, L.R. n.7 agosto 2007;
coordinatore scientifico Prof. Giuseppe Scanu, Università degli Studi di Sassari.
- 2011 – è responsabile scientifico del progetto “L’industria del turismo: uno studio dei fattori
di vulnerabilità e competitività di un settore strategico” (Settore scientifico disciplinare M
GGR/02, Geografia Economico-Politica), svolto dall’assegnista di ricerca Dott.ssa Maria
Veronica Camerada, finanziamento Fondazione Banco di Sardegna.
- 2011 – CIVIS - (POR Sardegna 2000–2006, misura 5.1c “Politiche per le aree urbane”), è
responsabile scientifico del progetto pilota bandito dalla Regione Sardegna: Terra di
Monasteri, Chiese e Monumenti: acquisizione, catalogazione, divulgazione di opere religiose,
cofinanziato dal Comune di Osilo.
- 2013 – è responsabile scientifico di progetti di ricerca svolti in collaborazione con
l’Università Abat Oliba Ceu di Barcellona.
Organizzazione convegni
Ha partecipato attivamente all’organizzazione dei convegni e delle conferenze nazionali
e internazionali seguenti:
- 5° Convegno internazionale: La Sardegna nel mondo mediterraneo – Turismo e ambiente
(Sassari – Olbia, 28-30 ottobre 1998);
- Conferenza internazionale: L’importanza sociale ed economica di un’efficiente gestione del
sistema dei parchi e delle aree protette (Sassari – La Maddalena, 29 aprile-1 maggio 1999);
- Convegno nazionale: Cultura cartografica e culture del territorio (Sassari, 12-13 dicembre
2000);
- Convegno nazionale: Risorse culturali e sviluppo locale (Sassari – Tempio Pausania, 5-7
febbraio 2003).
- Convegno Nazionale: Paesaggi e sviluppo turistico, Sardegna e altre realtà geografiche a
confronto (Olbia, 15-17 Ottobre 2008).
- Convegno nazionale: La Sardegna nel mondo Mediterraneo, Paesaggi, ambienti, culture,
economie nel quadro di una possibile geografia (Sassari, 26 -27 Ottobre 2011).
- Conferenza internazionale: Sistema integrato del paesaggio tra geo-economia,
antropizzazione, ambiente e sviluppo. Alghero 25-26 giugno 2014.
Attività scientifica
La sua formazione scientifica si è svolta nell’ambito dell’Istituto e del laboratorio di
geografia dell’Università di Sassari. I suoi interessi si sono inizialmente rivolti verso lo studio
delle problematiche ambientali connesse alle attività estrattive. Tale tematica è stata poi
ampliata e integrata con gli aspetti economici e dello sviluppo locale.
Nel corso della sua formazione, gli interessi scientifici hanno seguito gli orientamenti e
gli indirizzi di ricerca dell’Istituto, che lo hanno portato a svolgere indagini mirate sul
territorio, relativamente alle tematiche del turismo affrontate in un’ottica di recupero e
valorizzazione delle aree interne della Sardegna, nonché agli aspetti cartografici connessi al
turismo e al rapporto tra la carta e il lettore. Gli interessi per le tematiche cartografiche sono
stati ripresi e approfonditi in seguito in uno studio riguardante le vie fluviali nella cartografia
degli esploratori italiani in Africa Orientale, che ha evidenziato alcune implicazioni
geopolitiche relative al periodo storico di riferimento. Ha, inoltre, analizzato gli aspetti
geografici dell’immigrazione straniera in Sardegna.
La preparazione e il livello di conoscenza scientifica acquisiti, relativi alle tematiche
ambientali, geo-economiche, cartografiche, del turismo e della mobilità geografica, sono
documentati dalla produzione scientifica.
In tempi recenti l’attività di ricerca si è incentrata sull’analisi della competitività
territoriale, prestando particolare attenzione alle dinamiche turistiche locali, analizzate
mediante l’applicazione di specifici indicatori statistici. Lo studio delle performances
territoriali è affrontato nella prospettiva delle politiche di coesione regionale, attraverso
l’osservazione degli squilibri economico-sociali e dei processi di convergenza in atto nel
territorio UE. Sono indagate le dinamiche macroeconomiche e le ricadute delle stesse in
ambito locale, al fine di progettare nuovi modelli di organizzazione degli spazi.
Attività didattica
In qualità di cultore della materia ha svolto cicli di esercitazioni e seminari per gli
insegnamenti di Geografia economica, Geografia del turismo, Politica dell’ambiente e
Organizzazione e pianificazione del territorio, impartiti presso la Facoltà di Economia
dell’Università degli Studi di Sassari.
Presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Sassari ha svolto attività
didattica integrativa nell’ambito del corso ufficiale di Politica dell’ambiente, incentrato sulla
tematica dei problemi ambientali connessi allo sfruttamento delle risorse lapidee (gennaiomaggio 2000).
Presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Sassari ha svolto un corso
integrativo relativo all’insegnamento di Geografia Economica (ottobre 2003).
Presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari
ha insegnato Geografia della Sardegna e dell’Europa nell’ambito del progetto di formazione
personale docente in “Lingua e Cultura Sarda” a uso delle scuole e delle comunità degli
emigrati (ottobre-novembre 2003).
Nell’ambito dell’attività didattica svolta dai docenti afferenti all’Istituto e laboratorio di
Geografia, e più specificamente per gli insegnamenti di Geografia economica e Geografia del
turismo, ha svolto attività di supporto all’organizzazione didattica, guidando escursioni a tema
per gli studenti interessati sia alle problematiche connesse con gli aspetti economici e
ambientali
del
turismo
nazionale
e
internazionale,
sia
alle
tematiche
relative
all’organizzazione territoriale nei principali distretti produttivi della Sardegna.
Da 2005 (gennaio) è titolare della cattedra di Geografia Economico-Politica, presso la
Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari.
Nel corso dell’A.A. 2006-2007 ha svolto un corso di Geografia Economico-Politica
nell’ambito del master “Sistemi Turistici per lo sviluppo locale e culturale: formazione di
guide e operatori turistici”.
Dal febbraio 2007 è titolare della cattedra di Geografia del Turismo presso la Facoltà di
Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari.
Dall’ottobre 2010 è titolare della cattedra di Geografia Economica presso il dipartimento
di Scienze Umanistiche e Sociali dell’ Università degli Studi di Sassari.
Dal 2013 svolge attività didattica presso l’Università Abat Oliba Ceu di Barcellona.
Nell’a.a. 2013/2014 è docente nell’ambito dei corsi PAS (Percorsi Speciale 2014), Classe di
abilitazione A 039, settore disciplinare Geografia.
Funzioni amministrative
Nel biennio 1990-1992 ha ricoperto l’incarico di Consigliere d'amministrazione
dell’Università degli Studi di Sassari.
Durante i trienni 1996-2002 ha ricoperto l’incarico di Consigliere d'amministrazione dell’
E.R.S.U., Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario di Sassari.
Dall’A.A. 2005-2006 fa parte del collegio docenti del Dottorato di ricerca in “Teorie e
Pratiche della Interpretazione e della Traduzione Linguistica, Letteraria e Culturale”- XX
ciclo, istituito presso il Dipartimento di Scienze dei Linguaggi dell’Università degli Studi di
Sassari.
E’ componente della Commissione Tirocinio e della Commissione per l’edilizia, nonché della
Commissione ordinamenti didattici della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere
dell’Università degli Studi di Sassari.
Dall’A.A. 2006-2007 è coordinatore del Master in “Sistemi turistici per lo sviluppo locale e
culturale: formazione di guide e operatori turistici”, attivato presso la Facoltà di Lingue e
Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari.
Dall’A.A 2007/2008 è componente del Comitato di Gestione della Facoltà di Lingue e
Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Sassari.
Dall’A.A. 2007-2008 fa parte del collegio docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze dei
Sistemi Culturali.
Dall’A.A 2007/2008 all’ A.A. 2008/2009 è stato Presidente del Corso di Laurea in
Mediazione Linguistica e Culturale per il Turismo presso la Facoltà di Lingue e Letterature
Straniere dell’Università degli Studi di Sassari.
Per il triennio accademico 2008/2009 – 2010/2011 è nominato componente del Consiglio di
Amministrazione dell’Università degli Studi di Sassari, con decreto Rettorale n. 1965 del 30
ottobre 2008.
Nell’A.A. 2009/20010 è stato Presidente del Corso di Laurea in Scienze del Turismo
Culturale presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di
Sassari.
Dall’A.A. 2010/2014 è componente del collegio dei revisori dei conti dell’Associazione
Italiana di Cartografia.
Il 13 luglio 2011 è nominato Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Sassari con decreto n.
86 del 13.07.2011 del Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.
Dall’A.A. 2011/2014 è stato nominato Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche e
Sociali, con decreto Rettorale n.205 del 18 gennaio 2012. E’ stato recentemente confermato
per un ulteriore mandato 2015/2017.
Dall’A.A.2012/2015 è nominato componente del Senato Accademico dell’Università degli
Studi di Sassari, con decreto Rettorale n. 1461 del 24 Maggio 2012.
Dal gennaio 2014, è direttore del master “Sistemi turistici per lo sviluppo sostenibile”
nell’ambito del programma Master e alta formazione della Regione Sardegna,
Elenco delle pubblicazioni
1) MARIOTTI G., Attività estrattive e ambiente: L’uso del granito nella geografia delle sedi
umane, l’esempio della Sardegna, Sassari, Pubblicazioni dell’Istituto e laboratorio di
Geografia dell’Università degli Studi di Sassari, n. 42, 1998.
2) MARIOTTI G., Quarrying and its environmental impalt, Sassari, Pubblicazioni
dell’Istituto e laboratorio di Geografia dell’Università degli Studi di Sassari, n. 44, 1998.
3) MARIOTTI G., Nuraghi e territorio: alcune considerazioni geografiche, Sassari,
Pubblicazioni dell’Istituto e laboratorio di Geografia dell’Università degli Studi di Sassari, n.
46, 2000.
4) MARIOTTI G., Alcune osservazioni sui principali caratteri dell’immigrazione in Sardegna
e in particolare nella Provincia di Sassari, in Contributi alla geografia della Sardegna.
Nuove dinamiche della Popolazione e ipotesi di sviluppo turistico, Sassari, Pubblicazioni
dell’Istituto e laboratorio di Geografia dell’Università degli Studi di Sassari, n. 49, 2002, pp.
5-21.
5) MARIOTTI G., Sviluppo delle zone interne e rilancio del turismo in Sardegna. Strategie di
differenziazione e destagionalizzazione dell’offerta turistica, in Contributi alla geografia
della Sardegna. Nuove dinamiche della Popolazione e ipotesi di sviluppo turistico, Sassari,
Pubblicazioni dell’Istituto e laboratorio di Geografia dell’Università degli Studi di Sassari, n.
49, 2002, pp. 23-36.
6) MADAU C., MARIOTTI G., Vie fluviali, tematismo privilegiato nella cartografia degli
esploratori italiani dell’Africa Orientale: tra proposte, polemiche, informazione, in
“Bollettino dell’A.I.C.”, n. 121-122, 2004, pp. 63-85.
7) MARIOTTI G., I distretti industriali come modelli di sviluppo locale. L’esempio del
distretto industriale sardo del granito, in C. MADAU (a cura di), Risorse culturali e sviluppo
locale, Roma, Società Geografica Italiana, 2004, pp. 1017-1032.
8) MARIOTTI G., I sentieri culturali come opzione di sviluppo locale in aree degradate da
attività estrattive, in “Atti Convegno di Cagliari - Paesaggio Minerario”, Cagliari, CUEC
editrice, 2004, pp. 3-33.
9) MADAU C., MARIOTTI G., “Viaggio” nella cartografia Turistica, Atti VIII Convegno
nazionale interdisciplinare “Psicologia e Turismo” (Gorizia 23-26 settembre 1999), Sassari,
2004, pp. 143-155.
10) DONATO C., MARIOTTI G., L’immigrazione straniera nella provincia e nella città di
Sassari, in P. PERSI (a cura di), Atti del convegno Intercultura, Geografia, Formazione (Fano
5-7 marzo 2004), Ist. Interf. di Geografia Univ. “Carlo Bo” Urbino – Regione Marche C.R.E.M.I., 2005, pp. 77-99.
11) PINNA B., MARIOTTI G., Old maps and the watercolor illusion: cartography, vision
science and figure-ground segregation principles, in G. MINATI, E. PESSA and M. ABRAM
(a cura di), Systemics of emergence. Research and development, New York, Springer, 2006,
pp. 261-278, ISBN: 0387288996.
12) MADAU C., MARIOTTI G., Osservazioni preliminari sulla presenza di gruppi rom in
Sardegna:il caso delle città di Olbia e Sassari, in P. NODARI e G. ROTONDI (a cura di),
Verso uno spazio multiculturale? Riflessioni geografiche sull`esperienza migratoria in Italia,
Bologna, Pàtron, 2006, pp. 207-226.
13) SCANU G., MADAU C., MARIOTTI G., Cartografia e nuovi orientamenti delle
politiche del turismo in Sardegna, in “Bollettino dell`A.I.C.”, n. 126-127-128, 2006, pp. 249268, ISSN: 0044-9733.
14) SCANU G., MADAU C., MARIOTTI G., Cartografia tematica e innovazione delle
politiche territoriali in Sardegna, in "Atti 11 Conferenza Nazionale ASITA”, Centro
Congressi Lingotto, Torino 6-7 Novembre 2007", Vol. II, Artestampa, Galliate Lombardo,
2007, pp. 1989-1997.
15) MARIOTTI G., Il turismo rurale nelle isole Canarie, in C. DONATO (a cura di),
Turismo rurale, agriturismo ed ecoturismo quali esperienze di un percorso sostenibile,
Trieste, EUT, 2007, pp. 61-78, ISBN: 9788883032271.
16) MARIOTTI G., Gli impegni internazionali per il turismo sostenibile, in “Quaderni di
Geografia Economica Politica e Ambientale” - sezione geografica del Dipartimento di teorie e
ricerche dei sistemi culturali, n. 1, Sassari, 2008, pp. 5-18.
17) MARIOTTI G., Il sistema dei trasporti della Sardegna in prospettiva mediterranea, in
“Quaderni di Geografia Economica Politica e Ambientale” - sezione geografica del
Dipartimento di teorie e ricerche dei sistemi culturali, n. 1, Sassari, 2008, pp. 47-127.
18) MARIOTTI G., CAMERADA M. V., Sviluppo territoriale e compatibilità paesaggistica.
Il Parco naturale regionale di Porto Conte (Alghero), in G. SCANU (a cura di), Paesaggi e
sviluppo turistico. Sardegna e altre realtà geografiche a confronto, Atti del Convegno di
studi, Olbia 15-17 ottobre 2008, Carocci, 2009, Roma, pp.337-360, ISBN: 9788843050789.
19) MARIOTTI G., MADAU C., Biocarburanti e sostenibilità dei trasporti: le politiche
dell'Unione europea, in G. BORRUSO, R. DANIELIS, E. MUSSO (a cura di), Trasporti,
logistica e reti di imprese: competitività del sistema e ricadute sul territorio, Milano, Franco
Angeli, 2010, pp. 270-275, ISBN: 9788856825282.
20) SCANU G., MADAU C., MARIOTTI G., Cartografia, topografia, paesaggi, in
“Bollettino dell`A.I.C.”, in “Bollettino dell`A.I.C.”, n. 138, 2010, pp. 255-274, ISSN: 00449733.
21) SCANU G., MARIOTTI G., Il sistema informativo geografico dei Nuraghi e i possibili
percorsi di turismo culturale, in G. SCANU (a cura di) Paesaggi, ambienti, culture
economiche. La Sardegna nel mondo mediterraneo, Bologna, Pàtron, 2012, pp. 148-166.
ISBN: 978-88-555-3220-4.
22) MARIOTTI G., CAMERADA M. V., Un’ipotesi di sistema policentrico e
multifunzionale: il caso non convenzionale di Sardegna e Corsica, in G. MARIOTTI, Studi di
geografia economica, Recco, Le Mani, 2014, pp. 143-190, ISBN: 978-88-8012-685-0.
23) MARIOTTI G., I trasporti in Sardegna, in G. MARIOTTI, Studi di geografia economica,
Recco, Le Mani, 2014, pp. 5-120, ISBN: 978-88-8012-685-0.
24) MARIOTTI G., Gli impegni internazionali per il Turismo sostenibile, in MARIOTTI G.,
Studi di geografia economica, Recco, Le Mani, 2014, pp. 121-142, ISBN: 978-88-8012-6850.
25) MARIOTTI G., L’analisi geoeconomica: il turismo, in G. SCANU G., G. MARIOTTI, C.
MADAU, M. V. CAMERADA, Il social capability approch in Sardegna. Sviluppo
Territoriale tra crescita e well-being, Bologna, Pàtron, pp. 14-24, in stampa.
26) MARIOTTI G., Analysis of regional vulnerability with regard to rising energy prices.
Focus on Sardinia”, in Social Science, vol.3, pp. 57-60, ISSN: 2326-988X, doi:
10.11648/j.ss.s.20140301.16
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
318 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content