close

Enter

Log in using OpenID

Come si accede al CIC?

embedDownload
Come si accede al CIC?
La psicologa responsabile
del Progetto CIC
Per avere informazioni, fare domande,
esprimere dubbi, richiedere un colloquio
individuale o in piccolo gruppo, oppure
richiedere l’intervento dello psicologo in
classe, è possibile:
•
lasciare un messaggio nelle cassette
CIC, poste vicino alle aule CIC,
indicando nome e classe
•
prenotarsi
via
e-mail
[email protected]
all’indirizzo
•
solo per i genitori: telefonare al numero
della scuola nei giorni e negli orari di
apertura di seguito indicati
La psicologa vi risponderà con un biglietto in
busta chiusa che vi sarà consegnato in
modo riservato dai collaboratori Miriam
Dominici e Paolo Dallaserra per la sede di
via 4 Novembre e Laura Poletti e Marta
Oscari per la sede di via Trento.
Per
informare
l’insegnante
dell’ora
interessata dell’appuntamento con lo
psicologo, lo studente è tenuto a mostrare il
foglio di prenotazione all’inizio dell’ora.
SONO SEMPRE GARANTITI L ’ ANONIMATO E
LA RISERVATEZZA DEI COLLOQUI : LA
PSICOLOGA E GLI INSEGNANTI SONO
STRETTAMENTE TENUTI ALLA
RISERVATEZZA .
dott.ssa Serena
Valorzi
ORARI
Sede in via 4 Novembre (aula CIC):
Martedì dalle 8.00 alle 10.00*
Sede in via Trento (Presidenza PT):
Martedì dalle 10.15 alle 12.15*
*orari suscettibili di lievi modifiche a seconda
delle prenotazioni
a partire da Martedì 21 ottobre 2014 con il
seguente calendario:
21 ottobre 2014:
presentazione nelle
classi prime
28 ottobre
11 novembre
25 novembre
9 dicembre
13 gennaio 2015
27 gennaio
10 febbraio
24 febbraio
10 marzo
24 marzo
14 aprile
28 aprile
12 maggio
26 maggio
Anno Scolastico 2014/2015
LICEO ‘RUSSELL’ CLES
SEDE di Via 4 Novembre 35
Tel 0463 424049 – Fax 0463 424577
SEDE di Via Trento 30
Tel 0463 421540 – Fax 0463 424725
Foglio informativo
!
!
!
!
!
Al CIC puoi trovare:
Cos’è il CIC?
!
!
!
!
!
Il Centro Informazioni e Consulenza è un
progetto al servizio degli studenti, delle
famiglie e della scuola;
È uno spazio dedicato all’accoglienza,
all’ascolto attivo ed al dialogo;
È luogo di riflessione su di sé, sulle scelte
fatte, sulle decisioni da prendersi e sulle
proprie ed altrui aspettative;
È uno sportello che offre informazioni,
occasioni di riflessione sull’orientamento,
supporto ed aiuto;
È uno spazio significativo per facilitare la
comunicazione tra scuola, servizi, enti locali
e volontariato
!
Uno spazio di ascolto e confronto
individuale, in piccoli gruppi o all’interno del
gruppo classe con lo psicologo; se vuoi
informazioni o consigli, se hai dubbi,
difficoltà, o curiosità riguardanti la scuola, gli
amici, la tua famiglia, la sessualità, la tua
vita sociale, relazionale ed affettiva;
!
Informazioni su iniziative ed opportunità
offerte ai giovani (attività del tempo libero,
viaggi e proposte di studio, volontariato,
luoghi di aggregazione);
!
Gli Obiettivi del CIC:
!
!
!
!
!
!
Promuovere il benessere psicologico dei
singoli e dei gruppi;
Promuovere a scuola una solida cultura di
disponibilità, apertura, collaborazione e
rispetto dell’individuo;
Migliorare le capacità di comunicazione e
relazione con gli altri;
Offrire un supporto informativo ed
orientativo mirato;
Mantenere e migliorare gli scambi tra
studenti, genitori ed insegnanti;
Promuovere un’attenzione specifica e
metodo di studio, l’autostima, abbassare
l’ansia da prestazione, o ri-orientarti), per
progettare iniziative e migliorare le relazioni
all’interno della scuola.
continuativa della scuola nei riguardi delle
risorse, specificità o eventuali difficoltà ed
esigenze dei singoli studenti.
Cos’è il CIC
Cosa ci puoi trovare
Per chi è stato pensato
Come si accede
Quando e Dove si trova
!
!
Informazioni sui servizi sociali e sanitari
presenti sul territorio che si occupano di
aiuto e sostegno ai giovani della tua età
(spazi giovani del Comune, consultori e
servizi rivolti agli adolescenti);
Materiale informativo su uso, abuso,
dipendenza ed effetti collaterali di sostanze
psicoattive (alcol, tabacco, farmaci,
droghe…), e di comportamenti a rischio
(Internet,
cellulari,
gioco
d’azzardo,
bullismo, sesso e
cibo) per darti la
possibilità di mantenere e migliorare la
qualità della tua vita;
Occasioni di ascolto e confronto con gli
insegnanti
per
affrontare
difficoltà
scolastiche (aumentare l’efficacia del tuo
Per chi è stato pensato?
Il CIC nasce come servizio e risorsa dedicato
agli studenti; è senz’altro rivolto anche a tutti
gli insegnanti e genitori che avessero il
desiderio di:
!
!
confrontarsi e dialogare tra di loro in
uno spazio informale, anche con la
presenza di un esperto, a proposito
di difficoltà scolastiche o relazionali
dello studente o del contesto classe;
confrontarsi, avere informazioni e
dialogare individualmente con l’esperto
e/o i docenti in merito a problemi,
dubbi, disagi riguardanti la sfera
scolastica e comunicativa del/i figlio/i.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
164 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content