close

Enter

Log in using OpenID

CURRICULUM 2014

embedDownload
PRESENTAZIONE STUDIO
Sede Regione Borgnalle 10/L - 11100 AOSTA –
Tel. 0165/231744 Fax 0165/234371 e-mail [email protected]
Sito internet: www.sicurezzavda.it
TITOLARE STUDIO
Tecnico della Sicurezza - Zucconi Giuseppe
C.F. ZCCGPP49M04D150E
Lo Studio per i servizi di Consulenza Prevenzione e Sicurezza è certificato con
Certificazione Europea di Qualità ISO 9001:2008 dall’Ente Certificatore RINA.
Sicurezza - Ambiente - Costruzioni
Ing. Blanc Henri, nato ad Aosta il 08.05.1983.
Ingegnere per l’ambiente ed il territorio, si occupa di redazioni di PSC, POS, DVR, compone presentazioni e
relazioni tecniche inerenti la materia della sicurezza e prevenzione sui luoghi di lavoro. Coordinatore della
sicurezza abilitato, ha seguito corsi e convegni di ingegneria strutturale e ambientale.
Sicurezza - Costruzioni - Cantieristica
Geom. Chuc Corrado, nato ad Aosta il 03.05.1977
Si occupa di redazioni di PSC, POS, DVR; controlli periodici in cantiere sull’incarico del CSE.
Acquisito precedenti esperienze nel settore costruzioni e in altri settori, in Italia e all’estero.
Segreteria Amministrativa e Contabilità
Cordani Liliana
Dal 1996 collabora con lo studio Zucconi
PREMESSA
Il mio percorso lavorativo inizia negli anni settanta e dopo diverse esperienze in ambito nazionale che mi permettono di
orientare le mie scelte, percorro la strada impegnativa dell’estero operando con imprese generali di Costruzione.
Capitolo I° - esperienze lavorative ante 1990
Paragrafo 1 - Significative esperienze Estero
1980
AL ARABIYAH ASSU UDIYAH
Località AR RIYAD
AL KOBAR
Impresa Raggruppamento Imprese INCISA S.p.a. Via Conforti n° 21 PARMA
Opera
Realizzazione Impianti Desalinatore marino
1983
REPUBBLICA DEMOCRATICA E POPOLARE ALGERINA
Località KHERRATA
Impresa GISCAI Raggruppamento Imprese
Opera
Realizzazione Galleria autostradale
1983
SOCIALIST PEOPLES LYBIAN ARAB JAMAHIRYA
Località SIRTE ABU-HADI
Impresa CO. RI. MEC S.p.a. Fossadello di Caorso PIACENZA
Opera
Realizzazione Infrastrutture Base Militare
1985
SOCIALIST PEOPLES LYBIAN ARAB JAMAHIRYA
Località AL GHARAT
Impresa CO. RI. MEC S.p.a. Fossadello di Caorso PIACENZA
Opera
Realizzazione Piste di atterraggio Base Militare
1986
REPUBLIC OF IRAQ
Località BAJI
Impresa INCISA S.p.a. Via Conforti n° 21 PARMA
Opera
Realizzazione Pipe Line dai confini con la Turchia al Golfo Persico
Nell’attività svolta alle dipendenze delle Ditte sopra riportate ricoprivo la qualifica di Impiegato Tecnico addetto ai Servizi
Generali comprendente l’organizzazione, l’installazione e la conduzione
dei cantieri realizzati dalla loro concezione
progettuale alla esecuzione dell’opera, gestendo la
movimentazione di macchine e attrezzature complesse,
l’organizzazione delle squadre di Lavoro, l’installazione di casermaggi, uffici, officine, impianti di cantiere, ecc…
Il ruolo ricoperto comprendeva l’applicazione delle norme di prevenzione e sicurezza in qualità di Responsabile della
sicurezza ante D. Lgs. 626/94.
Paragrafo 2 - Significative esperienze territorio Nazionale
•
Cantieri vari di Civili Abitazioni realizzati nella Regione Emilia Romagna.
•
Consorzio CO.SVI.TER., cantiere di Ruvo del Monte, ricostruzione delle aree colpite dal sisma nella zona 1
della Basilicata, realizzazione di strada di collegamento tra i paesi colpiti dal sisma con esecuzione di galleria stradale
di ml. 900 e n. 4 viadotti di imbocco.
•
Impresa Pizzarotti e C. S.p.a. – Parma, cantiere di Omignano Scalo, realizzazione di un viadotto sul fiume
Alento per la costruzione della strada a scorrimento veloce Salerno - Reggio Calabria, esecuzione di 39 pile in alveo
e posa impalcato prefabbricato con sottopasso ferroviario e rilevati.
•
Impresa Pizzarotti e C. S.p.a. – Parma, cantiere di Villeneuve, realizzazione di un lotto della Autostrada
Aosta - Monte Bianco, comprendente n° 2 gallerie autostradali di 3.300 m.l. cad. e n° 4 viadotti di collegamento sui
fiumi Dora Baltea e Grand Evya
•
Impresa Freydoz Giordano S.p.a. – Aosta, cantiere di La Salle realizzazione di n. 2 gallerie autostradali di
circa 1.200 m.l. cad. e rilevati agli imbocchi -
L’esperienza in paesi quali quelli citati e l’inserimento in grandi lavori mi permettono di acquisire capacità organizzative
spendibili sul territorio nazionale.
I contatti intercorsi con le autorità locali nella realizzazione del tratto Aymavilles-Villeneuve dell’Autostrada Aosta-Morgex
destano interesse da parte delle parti sociali, Associazione Valdostana Industriali (all’epoca) e le parti Sindacali.
La Regione Autonoma Valle d’Aosta dipendeva, nel 1990, dagli Enti Bilaterali del Settore Costruzioni della Regione
Piemonte, la volontà delle parti sociali era, dunque, quella di avere autonomia anche in una così importante componente
come la Cassa Edile, l’Ente Scuola Edile e il Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni, l’igiene e
l’ambiente di lavoro (di seguito CPT).
La proposta che mi viene avanzata è proprio quella di costituire il CPT della Valle d’Aosta.
Dopo lunghi periodi di spostamenti in Italia e all’Estero, stimolato dal fatto di “costruire” una nuova realtà territoriale e
forte delle esperienze maturate, accetto con entusiasmo il nuovo ruolo di direttore locale CPT
Da subito, con impegno, porto l’attività del locale CPT all’attenzione di più importanti e strutturati uffici presenti sul
territorio nazionale.
Capitolo II° - attività presso l’Ente Bilaterale
Durante gli anni di attività presso il Comitato Paritetico Territoriale:
Con deliberazione della Giunta Regionale n° 543 del 27 gennaio 1995 viene costituito l’Osservatorio Regionale degli
Infortuni nel settore edile di cui vengo nominato membro.
Secondo l’art. 10 del D.Lgs. 626/94 e protocollo d’intesa con l’Amministrazione Regionale sono stato nominato direttore
dei Corsi abilitanti il datore di lavoro ad assumere direttamente la responsabilità in merito alla sicurezza e su personale
programma e docenza svolgo n° 4 corsi con circa 370 imprenditori abilitati con attestato.
Il 10 giugno 1994 ho organizzato e condotto un convegno internazionale ad Aosta con la partecipazione di esperti della
Comunità Europea Divisione V/F/5 Sicurezza e Salute come documentato negli atti del convegno pubblicati (tema la
92/57 direttiva Europea da cui deriva la 494/96) - Relatori Ing. Pierre Lorent : Consulente Presso la Commissione delle
Comunità Europee per l’attuazione delle Direttive Riguardanti il settore dell’edilizia e dei lavori pubblici ; Fondatore della
Società Europea per la Formazione, il Management e la Consulenza Progettuale ; Esperto in materia di condizioni di
lavoro presso la Fondazione Europea - Ing. Serafino Arcangeli : Dirigente dell’Associazione Nazionale Costruttori ;
Esperto presso la CEE per la Predisposizione delle Direttive inerenti il settore edile ; Consulente della Commissione
Permanente per la Sicurezza del Lavoro presso il Ministero del Lavoro.
Ho collaborato ad un’esperienza pilota patrocinata dalla Commissione della Comunità Europea nel 1994 presso la
Provincia Autonoma di Bolzano come testimoniano gli atti pubblicati a livello Europeo, per lo studio della fattibilità della
direttiva cantieri 92/57 (Capitolo 5 “Qualità e sicurezza per un cantiere modello” Bolzano - novembre 1994).
A testimonianza del lavoro svolto è riportato il mio nominativo nello staff tecnico operativo (pag. 5 volume 1 “La
Valutazione del Rischio nell’industria delle costruzioni) dell’indagine svolta in collaborazione con diversi comitati nazionali,
organizzata dal Comitato Paritetico Territoriale della Provincia di Torino, e da cui è stato redatto il Manuale operativo per
la valutazione dei rischi nel settore delle costruzioni “Conoscere per prevenire 5” volume 1 e volume 2.
Convegno
Comitato Paritetico Territoriale Prevenzione Infortuni Igiene e Ambiente di Lavoro BARI e Provincia 29 novembre 1995
Convegno La gestione della sicurezza in edilizia
Relatori:
Tecnico della Sicurezza Zucconi Giuseppe - i nuovi profili professionali individuati da D.
Lgs. 626/94 e il ruolo dei CPT in relazione alla formazione e informazione dei lavoratori
Ottavio Colato - Magistrato di Cassazione Direttore Istituto Superiore di Formazione alla
Prevenzione di Milano – I destinatari del dovere di sicurezza
Carmelo Catanoso – RSPP Impresa Rodio – Analisi costi benefici dell’attività di Prevenzione
Giovanna Rocca Ercoli – Capo Divisione Igiene e Sicurezza sul Lavoro – Direzione Generale
rapporti di lavoro Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale – Il ruolo della Pubblica
Amministrazione in materia di Sicurezza e salute
In qualità di Direttore dell’ente Bilaterale CPT Valle d’Aosta:
Ente Organizzatore CPT Valle d’Aosta
-N. 4 Corsi - art. 10 D. Lgs. 626/94-
circa 370 corsisti
Ente Organizzatore CPT Valle d’Aosta
-N 2 Corsi D.P.R. 164/56 opere provvisionali-
circa 140 corsisti
Ente Organizzatore CPT Valle d’Aosta
-N. 2 Corsi Abilitanti all’esame di Fochino –
uso degli esplosivi
circa 120 corsisti
Ente Organizzatore CPT Valle d’Aosta
- Corsi per i lavoratori del settore organizzati direttamente in Azienda -
Pur avendo ottenuto significativi riconoscimenti per il lavoro svolto, dal 1992, non trascuro l’attività di libero
professionista (non in contrasto con gli obblighi statutari del ruolo di direttore del CPT) e nel 1996 decido di dedicarmi
alla stessa a tempo pieno.
Sono anni importanti per la prevenzione e sicurezza considerando l’introduzione della normativa comunitaria
nell’ordinamento giuridico nazionale e pochi sono coloro che possono dimostrare un’esperienza consolidata nella materia.
Capitolo III° - libera professione
Paragrafo 1 - Attestati e riconoscimenti
Attestato rilasciato dal Politecnico di Milano Facoltà di Architettura Unione Europea Collegio Nazionale dei Geometri – per Responsabile del Servizio di Prevenzione e
Protezione per la Sicurezza e l’Igiene del Lavoro e Coordinatore in materia di
Sicurezza e di Salute durante la Progettazione e la Realizzazione dell’Opera nel
settore delle Costruzioni - 28 novembre 1997 In seguito ai vari corsi inerenti la materia sicurezza effettuati in qualità di docente e coordinatore degli stessi, ho
ricevuto dal Politecnico di Milano Facoltà di Architettura Unione Europea l’attestato di Responsabile del Servizio di
Prevenzione e Protezione per la Sicurezza e l’Igiene del Lavoro e Coordinatore in materia di Sicurezza e di Salute
durante la Progettazione e la Realizzazione dell’Opera nel settore delle Costruzioni.
Con il Politecnico di Milano – Facoltà di Architettura – Dipartimento BEST, Dipartimento INDACO, intrattengo rapporti
professionali continui oltre che consultazione informale con i docenti dello stesso per la materia trattata.
Attestato di Formazione rilasciato dal Dipartimento del Lavoro Stati Uniti d’America
– OSHA Training Institute – giugno 2003.
Frequenza al Corso di formazione attuato dall’OSHA Outreach Instructor Mister Albert Thomas Zadlo
Membro del Comité International puor l’Éducation et la Formation à la Prévention
des Accidents – AISS Association International de la Sécurité Sociale – Sécrétariat
CSST Montréal Québec dal 1999.
La professionalità, la lunga esperienza maturata e la conoscenza delle norme Europee in materia di Sicurezza, mi
hanno permesso di accedere al ruolo di esperto della sicurezza come membro dell’AISS.
L’AISS, fondata nel 1927, ha sede a Ginevra presso il Bureau International du Travail; è presente in più di 120 paesi
al mondo e raggruppa le istituzioni ufficiali dei diversi paesi incaricate della gestione della sicurezza sociale.
Lo scopo principale dell’Associazione è la difesa, la prevenzione e il divulgamento della sicurezza sociale nel mondo; a
tal fine l’AISS permette ai propri Soci di scambiarsi informazioni ed esperienze, organizzare corsi di formazione e
seminari educativi, effettuare ricerche e pubblicare documentazioni su questioni relative alla sicurezza sociale.
In quanto promotore del Progetto Internazionale FOCUS dal 1994, nominato nel
giugno 2004 Focal Point Italia.
La garanzia delle competenze dei Coordinatori “sicurezza e salute” definite dalla Rete Internazionale FOCUS trova la
sua origine a partire dalle raccomandazioni del BIT (Bureau International du Travail) e dai seminari organizzati dal
parternariato sociale europeo FIEC e FETBB con l’appoggio della Commissione Europea e gli studi dei Comitati
Internazionali dell’AISS.
Fanno parte della Rete Europea:
Belgio, Spagna, Italia, Lussemburgo, Portogallo, Irlanda, Regno Unito, Danimarca, Svezia e Finlandia attraverso il
Consiglio Europeo dei Professionisti delle Costruzioni (ECBP).
Membro del circolo di Sarnes “Der Zirkel von Sarns” - Bressanone/Brixen (Alto Adige/Südtirol),
associazione di studio europeo per la sicurezza e la prevenzione nelle costruzioni da cui sono state
emanate le Tesi di Sarnes, oggetto di valutazione da parte del Ministero del Lavoro per l’integrazione
alle Norme Europee recepite.
Il Circolo di Sarnes, fondato nel 1994, nasce in maniera assolutamente informale dall’incontro di persone che, seppur
con ruoli e funzioni diverse e in rappresentanza di interessi che a volte possono apparire contrastanti, sono disponibili
a discutere al di fuori del tradizionale gioco delle parti ed a misurarsi rispetto alle proprie ed altrui idee e proposte.
Ogni anno formatori, tecnici, imprenditori e sindacalisti, si ritrovano per discutere di sicurezza sul lavoro nel settore
edile con l’unico dichiarato obiettivo di contribuire concretamente alla riduzione del fenomeno degli infortuni sul
lavoro e delle malattie professionali.
Dalla discussione dei membri del Circolo sono nate le linee guida per l’esperienza Pilota di Bolzano nei cantieri
modello della Fiera di Bolzano e del tunnel ferroviario del Brennero
Rappresentante del Consorzio C.E.L.V.A. s.c.r.l. “Consorzio degli Enti Locali della
Valle d’Aosta” – nei Gruppi di Lavoro istituiti dall’Amministrazione Regionale
Regione Autonoma Valle d’Aosta – Comitato Regionale di Coordinamento in
materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro - per la definizione di linee guida
per la applicazione dell’ex D. Lgs. 494/96 e D. Lgs. 528/99 - sul territorio
regionale.
Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione
Formazione secondo le disposizioni impartite dall’ex D.Lgs. 195/2003 e
dall’accordo Stato Regioni del 26 Gennaio 2006.
Attestazione Corso di formazione specialistica gestionale - relazionale per RSPP
( Modulo C ) rilasciato dal Direttore Regionale della sede INAIL di Aosta frequentato dal 11 al 14 settembre 2007 (CODICE CORSO 195CP10716)
Paragrafo 2 - Congressi nazionali ed internazionali
INTERNATIONAL SYMPOSIUM of the ISSA Education and Training Section Training of occupational
health and safety experts - Mayence, (Germania) 30 June - 2 July 1999
Organizzato da:
Comité international de l’AISS – pour l’Education et la Formation a la Prévention FRANCE
Relazione: application de la Directive concernant les chantiers dans le territoire du Parc
National du Grand Paradis
Incontro al Praxis Zentrum Berufsgenossenschaft Bayern Und Sachsen di Norimberga (Germania)
ottobre 2001.
Tema dell’incontro: Il Sistema bilaterale tedesco per la prevenzione e l’assicurazione infortuni nel
settore edile
1° INTERNATIONAL SYMPOSIUM The Managent of Resours and innovative Processes in
the Construction Industry nelle date del 7-8-9 maggio 2003 a Mantova.
Tema della relazione presentata: “Due nuove funzioni, Tre documenti. A dieci anni dalla pubblicazione della
Direttiva Cantieri come sono state recepite le indicazioni della stessa a livello nazionale.
Organizzato da:
Dipartimento B.E.S.T.
(Building and Environnemt Science and Technology)
Politecnico di Milano
Dipartimento IN.D.A.CO.
Centro per lo Sviluppo del Polo di Mantova
Centro per la Sicurezza di Ateneo
FOCUS Formazione e accreditamento europeo nella sicurezza del settore delle costruzioni
Fondazione Università di Mantova - Rilascio di Attestato di partecipazione
Organizzatore di un Convegno Internazionale ad Aosta - 11 giugno 2004 Sala Conferenze del Comune
di Gressan
Tema dell’Incontro: “ La Formazione Europea dei Coordinatori per la Sicurezza” esperienze, progetti, e iniziative per
il riconoscimento e l’accreditamento dei percorsi formativi.
Enti Promotori:
AIAS
- Associazione Professionale Italiana Ambiente e Sicurezza
AIAS
- Sezione Regionale Valle d’Aosta
FOCUS - Formazione e accreditamento europeo nella sicurezza del settore delle costruzioni
Organizzatore di un Seminario - 30 novembre 2006 patrocinato dal CELVA Consorzio degli Enti
Locali della Valle d’Aosta Sala conferenze Hostellerie Du Cheval Blanc
Tema dell’Incontro: “Linee Guida per l’applicazione del DPR 222/03 approvato dalla Conferenza delle Regioni e
delle Province Autonome, Commissione Salute Coordinamento Tecnico Interregionale della Prevenzione nei Luoghi
di Lavoro, Istituto per l’Innovazione e Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale.
Convegno Pubblico - Bolzano - Bressanone 22 settembre 2007
Tema dell’incontro: Legge 123/2007 – Legge delega sul Testo Unico
Interventi: Zucconi Giuseppe
- presentazione osservazioni L. 123/07
Axel Bisignano
- Magistrato
Robert Pfeifer
- INAIL
Sieghart Flader
- Direzione provinciale Lavoro Bolzano
Seminario specialistico TESTO UNICO D.LGS. N. 81/2008 – Norme vigenti in materia di salute e
sicurezza dei luoghi di lavoro – Aosta 31 ottobre 2008
“Gli aspetti tecnici in materia di sicurezza esplicazione sulle competenze dei diversi organi di
controllo
Organizzato:
dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta-Assessorato Attività Produttive
da Vallée d’Aoste Structure
Confindustria Vallée d’Aosta
Moderatore
Dott. Andrea Pallais
Relatori
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Ing. Roffin Agostino
- Responsabile del Servizio di Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro –
USL Valle d’Aosta
Dott.ssa Geol. Elisabetta Ferro – responsabile CONTARP INAIL Aosta
Seminario specialistico TESTO UNICO D.LGS. N. 81/2008 – Norme vigenti in materia di salute e
sicurezza dei luoghi di lavoro – Aosta 9 dicembre 2008
“Gli aspetti tecnici in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro concernenti i cantieri
temporanei e mobili. Supporto operativo nella sua applicazione. Titolo IV D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81”
Organizzato:
dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta-Assessorato Attività Produttive
da Vallée d’Aoste Structure
da CNA Valle d’Aosta
da Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggistici e Conservatori Valle d’Aosta
Relatori
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Ing. Roffin Agostino
- Responsabile del Servizio di Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
USL Valle d’Aosta
Seminario Workshop sulle problematiche della sicurezza sul lavoro in ambito portuale e navale –
Civitavecchia 16 dicembre 2011
Organizzato:
L.T.S.LEGAL TRIBUTARY SHIPPING
Interventi:
Presidente Avv. Angela Pinti - Vice Presidente Avv. Marina Massi
Col.t.ISSMI Virgilio Giusti - Comando Generale Guardia di Finanza
Dott. Frasca Piergiorgio Frasca Cristina psicologi del lavoro
Tecnico della Sicurezza Zucconi Giuseppe
Paragrafo 3 - Docenza corsi formazione Ex D. Lgs. 626/94
Associazione Industriali - sezione Edili di Catanzaro
art. 10 D.Lgs. 626/94 Programma Corso e Docenza
Associazione Industriali - sezione Edili di Crotone
art. 10 D.Lgs. 626/94 Programma Corso e Docenza
Associazione Industriali - sezione Edili di Vibo Valentia
art. 10 D.Lgs. 626/94 Programma Corso e Docenza
Regione Piemonte
Corso di Aggiornamento Tecnici USL Settore Ispettivo
Istituto Tecnico per Geometri di Aosta
Corso di Aggiornamento Docenti
Istituto Tecnico per Geometri di Châtillon
Corso di Aggiornamento Docenti
Istituto Tecnico per Geometri di Aosta
Docenze corsi di specializzazione post-diploma
Istituto IPR di Aosta e Châtillon
Interventi di Formazione agli alunni delle classi 4a e 5a
Cooperativa “Forza e Luce di Gignod” Aosta
“COGNE ACCIAI SPECIALI” Aosta
Centrale Laitière – Vallèe d’Aoste s.r.l.
Docente corso Sicurezza per i lavoratori
D.Lgs. 626/94 - D.Lgs. 494/96
Docente corso Formazione per i lavoratori
D.Lgs. 626/94 - D.Lgs. 494/96
Docente corso Formazione per i lavoratori
D.Lgs. 626/94 - D.Lgs. 494/96
Paragrafo 4 - Organizzazione e Docenza Corsi abilitazione ex D. Lgs. 494/96 e successivo D. Lgs. 528/99
-
MAGGIO 1997 CORSI organizzati dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta per l’Ordine degli Ingegneri e l’Ordine degli Architetti
abilitanti all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 comma 2 D.Lgs. 494/96 – art. 19 comma 2 D.Lgs.
494/96.
-
1996/1997 DOCENTE DEL I° CORSO organizzato dal Collegio dei Geometri e dei Periti della Regione Autonoma Valle d’Aosta
abilitanti all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D.Lgs. 494/96.
-
OTTOBRE 1997 CORSO organizzato dal Collegio dei Geometri e dei Periti della Regione Autonoma Valle d’Aosta abilitanti
all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D.Lgs. 494/96.
-
DOCENTE DEL CORSO Ordine Architetti e Collegio dei Geometri della Provincia di Novara e VCO abilitanti all’assunzione della
funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96
-
OTTOBRE 1998/1999 CORSO sperimentale di formazione e specializzazione post – diploma per Geometri c/o Istituto Tecnico per
Geometri - Regione Autonoma Valle d’Aosta –
-
NOVEMBRE 1998 CORSO Ordine degli Ingegneri della Provincia di Novara e degli Architetti della Provincia di Novara e VCO
abilitanti all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96
-
MARZO 1999 CORSO per Coordinatori della sicurezza – Novara
-
MAGGIO 1999 CORSO Ordine degli Ingegneri della Provincia di Novara e degli Architetti della Provincia di Novara e VCO abilitanti
all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96 – Novara
-
GIUGNO 1999 CORSO Ordine Architetti e Ingegneri, Collegio dei Geometri e Periti della Provincia di Novara abilitanti all’assunzione
della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96 – Novara
-
OTTOBRE 1999 CORSO Ordine Architetti e Ingegneri della Provincia di Novara abilitanti all’assunzione della funzione di
Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96
-
NOVEMBRE 1999 CORSO Sindacato Ingegneri Liberi Professionisti della Provincia di Biella abilitanti all’assunzione della
di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96 – Biella
-
FEBBRAIO 2000 CORSO di aggiornamento per Coordinatore per la Sicurezza della Provincia di Vercelli – Vercelli
-
FEBBRAIO 2000 CORSO Ordine degli Ingegneri della Provincia di Novara e degli Architetti della Provincia di Novara e VCO
abilitanti all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art. 10 D. Lgs. 494/96
-
MARZO 2000 CORSO di aggiornamento per Coordinatore per la Sicurezza della Provincia di Novara – Novara
-
MARZO 2000 CORSO formativo in materia di Sicurezza, Salute ed Igiene nei cantieri temporanei o mobili organizzato dal “Centro
Sviluppo” S.p.A. – Regione Autonoma Valle d’Aosta – abilitante all’assunzione della funzione di Coordinatore per la Sicurezza – art.
10 D. Lgs. 494/96
-
MAGGIO 2000 CORSO di aggiornamento per Coordinatore per la Sicurezza della Provincia di Novara – Ordine degli Architetti di
Novara
-
OTTOBRE 2000 CORSO Ordine degli Architetti della Provincia di Novara e VCO ai sensi del D. Lgs. 494/96 – Istituto Tecnico Omar
Novara
-
MARZO 2001 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Centro Servizi Formativi ENAIP Borgomanero
-
MARZO 2001 seconda Docenza corso IFTS per – Geometra esperto nella gestione integrata del processo delle opere civili e nei
servizi connessi in ambito pubblico privato – D. Lgs. 626/94 – Regione Autonoma Valle d’Aosta Istruzione Tecnica Commerciale e
per Geometri – Aosta –
-
MAGGIO 2001 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Istituto Tecnico per Geometri P.L. Nervi Novara
-
OTTOBRE 2001 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Centro Servizi Formativi ENAIP Novara
-
NOVEMBRE 2001 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Centro Servizi Formativi ENAIP Novara
-
FEBBRAIO 2002 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Centro Servizi Formativi ENAIP Borgomanero
-
APRILE 2002 Docenza corso IFTS per – Geometra esperto nella gestione integrata del processo delle opere civili e nei servizi
connessi in ambito pubblico privato – D. Lgs. 494/96 – Regione Autonoma Valle d’Aosta Istruzione Tecnica Commerciale e per
Geometri – Aosta –
-
OTTOBRE 2002 GENNAIO 2003 CORSO “Coordinatori della sicurezza” Decreto Legislativo 494/96 – Centro Servizi Formativi ENAIP
Novara.
funzione
Paragrafo 5 – Committenze
Dal 1996 ho acquisito in qualità di libero professionista le seguenti Committenze Pubbliche e
Private redigendo per le stesse il Documento Valutazione Rischi e assumendo l’incarico di RSPP
comprendente l’attività di formazione informazione dei lavoratori.
Numerose Committenze Pubbliche sono ancora allo stato attuale clienti dello Studio che
rappresento
Uffici Giudiziari
PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e consulente per l’elaborazione del Documento di Valutazione
dei Rischi, nominato in data 22 settembre 1997, n°989 prot.97, dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale
- Dott.ssa Del Savio Bonaudo
TRIBUNALE ORDINARIO DI AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e consulente per l’elaborazione del Documento di Valutazione
dei Rischi, nominato in data 29 settembre 1997, prot.919, dal Presidente del Tribunale Ordinario di Aosta - Dott.
Cuzzola
PRETURA CIRCONDARIALE DI AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e consulente per l’elaborazione del Documento di Valutazione
dei Rischi, nominato in data 16 ottobre 1997, prot. 722/97, dal Consigliere Pretore Dirigente - Dott. Gianni
Franciolini
PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO LA PRETURA CIRCONDARIALE DI AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e consulente per l’elaborazione del Documento di Valutazione
dei Rischi nominato in data 16 dicembre 1997, prot. 1218/97, dal Procuratore della Repubblica - Dott.ssa Marilinda
Minaccia
TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE della VALLE d’AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione prima nomina in data febbraio 2008 Prot. n. 61 con incarico
affidato dal Segretario Generale - Dott.ssa Maria Margherita Matta.
GIUDICE DI PACE DI AOSTA
Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione prima nomina in data febbraio 2009 Prot. n. 74/09 con
incarico affidato dal Coordinatore - Dott. Nicolò Tambosco
Committenti Pubblici Vari
COMUNITÀ MONTANE
Comunità Montana Grand Paradis
COMUNI
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
o Comune
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
Valsavarenche
Gressan
Quart
Villeneuve
Jovençan
Rhèmes Saint Georges
Allein
Etroubles
Roisan
St. Rhemy En Bosses
Oyace
Arvier
Charvensod
Saint Marcel
Gressoney – Saint – Jean
Gaby
Gressoney La Trinità
MICROCOMUNITA’
o Microcomunità Introd
o Microcomunità Arvier
Comunità Montana Grand Combin
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
o
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
Comune
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
di
Avise
Introd
Valgrisenche
Cogne
Rhèmes Notre Dame
Pollein
Doues
Ollomont
Saint Nicolas
Valpelline
Saint Oyen
Bionaz
Saint Christophe
Nus
Saint Pierre
Pont Saint Martin
o
o
Microcomunità Gressan
Microcomunità Champagne
ENTE PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO
Redazione Documento Valutazione Rischi – D. Lgs. 626/94
Assunzione Incarico Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione dal 1996
Coordinatore per la progettazione “Recupero ed adeguamento di esistenti baite nel Vallone di Vaudalettaz”
Coordinatore per l’esecuzione “Recupero ed adeguamento di esistenti baite nel Vallone di Vaudalettaz”
Coordinatore per la progettazione “Recupero ed adeguamento di esistenti fabbricati in località Silvenoire”
Coordinatore per l’esecuzione “Recupero ed adeguamento di esistenti fabbricati in località Silvenoire”
Coordinatore per la progettazione “Restauro di porzione del Grand Hotel di Ceresole Reale” in località Ceresole
Reale – Torino
Coordinatore per la progettazione e l’esecuzione “Lavori di Restauro e risanamento conservativo dei locali ad uso
sede operativa del Parco Nazionale G. Paradis in località Dègioz” Comune di Valsavarenche
Coordinatore per l’esecuzione di fabbricati in dotazione al Parco in:
Località Fosse
Comune di Rhemes Notre Dame – Aosta
Località Pechoud
Comune di Rhemes Notre Dame – Aosta
Località Mont Blanch
Comune di Introd – Aosta
Località Teppelunghe
Comune di Cogne – Aosta
Località Arolla
Comune di Valsavarenche – Aosta
Località Aouillier
Comune di Valsavarenche – Aosta
Località Muanda
Comune di Ronco Canavese – Torino
Committenti Privati Vari
COOPERATIVE SOCIALI
o Mont Fallere A.R.L.
o Les Jeunes Relieurs A.R.L.
o Indaco A.R.L.
o Saint Martin A.R.L.
o L’Esprit à l’Envers A.R.L.
CASEIFICI
o Chatel Argent A.R.L.
o La Vallaise
o Valgrisenche A.R.L
o
o
o
o
Les Relieurs A.R.L.
La Libellula A.R.L.
Nella A.R.L.
Bourgeron De Vie A.R.L.
o
o
o
Espace Vallée d’Aoste A.R.L.
Valdigne
Coop. Produttori Latte e Fontina A.r.l. Valle
d’Aosta
COMMITTENZE VARIE
o Società Lino S.P.A.
o Ente Parco Nazionale Gran Paradiso
o Cooperativa Forza e Luce di Aosta S.C.
o Rossignol Ski Poles V.D.A. S.p.A.
o A.N.A.Bo.Ra.Va.
o Società Cooperativa Elettrica Gignod “C.E.G.”
o A.R.E.V.
o Pavimental
o Ottoz Frères S.R.L.
o Impresa Ing. A. Rossi
o Unim S.R.L
o Cooperativa Gran Sasso
o Laurent Ottoz S.R.L.
o Consorzio St. Didier
o Viérin S.R.L.
o Ipit S.R.L.
o Day Hospital S.R.L.
o Fova S.R.L.
o Viadotti Courmayeur S.C.R.L.
o Direzione Arsenale M.M. La Spezia
o Hotel Residence Pila 2000
o “Nuova Idea” snc di Rocco Romano
o Hotel Etoile de Neige – Pila
o “Dipenta Costruzioni” Morgex S.p.A.
o Nuova Polma Aosta S.r.l.
o Farmacia Repetto Dr. Lorenzo
o Motor America s.a.s. di Landra & C .
o Panificio “Carluccio” – Gressan
o Studio Dott. Leonardi e Dott. Bonazzi – Commercialisti Associati e Consulenza sul lavoro
o Guglielminotti s.r.l. – Pietre, Marmi, Graniti
o Consorzio dei Comuni – Valle d’Aosta – Bacino Imbrifero Montano Dora Baltea ( BIM)
o FIA S.a.s Advanced Assembling di Cestonaro Massimo & C.
o Banca di Credito Cooperativo di Fenis – Nus - St. Marcel
o Centro Sviluppo S.p.A. Euro Bic Vallée d’Aoste
o Dora S.p.A. Società del gruppo STMicroelectronics
o CELVA - Consorzio degli Enti Locali della Valle d’Aosta
o AOSTA STRUCTURE S.r.l. - Vallée d’Aosta
o GRIVEL Mont Blanc - Courmayeur
o ECOGEO - Soc. Coop.R.L.
Paragrafo 6 - I più recenti attestati di Docenza e frequenza a Seminari di Aggiornamento
Organizzato da:
Fiera Bolzano VIATEC
In data 23 febbraio 2013
La sicurezza nella realizzazione e gestione di grandi opere infrastrutturali
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento D. Lgs. N. 81/2008
In data 07 maggio 2013
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento D. Lgs. N. 81/2008
In data 05 – 16 aprile 2013
Organizzato da:
Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori
I Lavori Pubblici dopo l’entrata in vigore del nuovo regolamento e dopo le novità introdotte dai decreti Sviluppo, Salva
Italia e Liberalizzazioni
In data 30 giugno 2012
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento D. Lgs. N. 81/2008
In data 15 – 22 novembre 2011
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento Lgs. N. 81/2008
“Gli aspetti Tecnici in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro concernenti i cantieri temporanei e mobili.
Supporto operativo nella sua applicazione. Titolo IV D. Lgs. N. 81/2008
In data 05 – 16 aprile 2013
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento Lgs. N. 81/2008
Impresa affidataria e Impresa Esecutrice artt. 96-97 – Obblighi del Committente o del Responsabile dei Lavori art. 90 –
Coordinatore per la progettazione art. 91 - Coordinatore per l’esecuzione art. 92 - Titolo IV D. Lgs. N. 81/2008 – D. lgs.
n. 106/2009
In data 01 – 02 febbraio 2010
Organizzato da:
Associazione degli Esperti della Sicurezza Provincia di Bolzano
Seminario di aggiornamento Lgs. N. 81/2008
Sicurezza sul luogo di lavoro in Edilizia – “Cosa è cambiato e come è cambiato il Testo Unico nella teoria e nella pratica”
In data 03 ottobre 2009
Organizzato da:
Associazione degli Esperti della Sicurezza Provincia di Bolzano
Seminario di aggiornamento Lgs. N. 81/2008
Sicurezza sul luogo di lavoro in Edilizia – “Cosa cambia il Testo Unico - Cosa cambiare del Testo Unico ”
In data 27 settembre 2008
Organizzato da:
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Seminario di aggiornamento Lgs. N. 81/2008
Gli aspetti Tecnici in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro concernenti i cantieri temporanei e mobili.
Supporto operativo nella sua applicazione. - Titolo IV D. Lgs. N. 81/2008
In data 09 – 12 dicembre 2008
La partecipazione a convegni, seminari, eventi di interesse pubblico porta il mio nome fuori dai confini regionali.
Il Comando Marina Militare - Arsenale Militare Marittimo di La Spezia mi invita ad effettuare un importante lavoro di
Valutazione dei Rischi nelle infrastrutture di sua pertinenza.
Paragrafo 7 - Attività in ambito Ministero Difesa
MARINA MILITARE ITALIANA – Arsenale Militare Marittimo La Spezia
Valutazione rischi e redazione documento di valutazione secondo il D.Lgs. 626/94 art. 4 e interventi formativi al
personale di cui all’art.21-22 per le seguenti strutture:
MARICENTRO – MARICOLEVA
CENTRO ADDESTRAMENTO E RECLUTAMENTO M.M.
V.le Amendola, 200 – 19100 La Spezia
(Operazioni di afflusso, ricezione, controllo e visite mediche ALM – ILM, selezione psicofisiche ALM – ILM)
MARICESCOS
V.le S. Bartolomeo 400 – 19122 La Spezia
(Centro standardizzazione controllo scorte della M.M. – attività di gestione logistica)
MARITELE
V.le Amendola, 1 – 19122 La Spezia
CENTRO TELECOMUNICAZIONI PRINCIPALE PER LA M.M. DI LA SPEZIA
PALAZZINA MARITELE
PALAZZINA NUCLEO TECNICO
STAZIONE TLC. CASTELLANA
MARICODRAG ( Comando delle Forze di Contromisure Mine)
V.le Amendola, 1 – 19122 La Spezia
NUCLEOSOM ( Nucleo Sommergibili Caserma Sciré)
COMDINAV 1 (Comando della Prima Divisione Navale)
CENTRO SPORTIVO del Comando di Maricodrag
CENTRO ADDESTRAMENTO ANTINCENDIO del Comando di Maricodrag
CASERMA GIOVANNINI del Comando di Maricodrag
COM.SUB.IN
Le Grazie di Portovenere – Comprensorio di Varignano (SP)
COMPRENSORIO SUBACQUEI E INCURSORI
......1997 Relazione Tecnica per la messa a norma delle centrali termiche del comprensorio, Vs. lettera di ordinanza
in data 15 novembre Prot. n. 807429 P.A. 389
MARINARSEN – Fabbricato della Direzione Generale
Progetto tecnico esecutivo per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio del Certificato
Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF.
MARINARSEN – Fabbricato 42
Progetto tecnico esecutivo per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio del Certificato
Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF.
MARINARSEN – Fabbricato 155
......1997 Progetto tecnico esecutivo per adeguamento alle norme in vigore dell’impianto elettrico dei box da
realizzare all’interno dello stabilimento, , Vs. ordine in data 5 maggio 1997 M.P. n. 7L0938/MP/26361
MARINARSEN
.....1997 Assegnazione incarico in qualità di Coordinatore dei Lavori in fase di Progettazione e di Esecuzione –
Realizzazione delle pareti divisorie del fabbricato 155 e ristrutturazione di alcuni locali dell’8^ Sezione S.D.S, Vs.
ordine in data 27 agosto 1997 M.P. n. 7L1840/MP/51575
MARINARSEN
Assegnazione incarico in qualità di Coordinatore dei Lavori in fase di Progettazione e di Esecuzione – Lavori di
risanamento, ripristino e verniciatura delle pareti della navata centrale del Fabbricato 155 e lavori di manutenzione
del locale mansardato 8^ Sezione S.D.S.
MARINARSEN
Assegnazione incarico in qualità di Coordinatore dei Lavori in fase di Progettazione e di Esecuzione – Lavori di
pavimentazione Fabbricato 155.
MARINARSEN
Assegnazione incarico in qualità di Coordinatore dei Lavori in fase di Progettazione e di Esecuzione – Lavori di
verifica stato di conservazione delle bocche di aspirazione delle saracinesche dei bacini piccoli n° 1 – 2 – 3 – 4.
MARINARSEN – Fabbricato 46A
Progetto tecnico esecutivo per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio del Certificato
Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF.
COM.SUB.IN
Le Grazie di Portovenere – Comprensorio di Varignano (SP)
.....1997 Relazione Tecnica per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio del Certificato
Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF, Vs. lettera di ordinanza in data 31 dicembre Prot. n. 808634 P.A. 731
COM.SUB.IN
Le Grazie di Portovenere – Comprensorio di Varignano (SP)
......1997 Relazione e Progetto Tecnico esecutivo per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio
del Certificato Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF, Vs. lettera di ordinanza in data 31 dicembre Prot. n.
808637 P.A. 735
MARINARSEN – Fabbricato 52C
Progetto tecnico esecutivo per adeguamenti norme prevenzione incendi, finalizzato al rilascio del Certificato
Prevenzione Incendi dal Comando dei VVF.
COMANDO SERVIZI BASE …..2003-2004 Studio Tecnico Associato Tecnico Zucconi/P.I. Rezzaro/Punto Luce di
David A. Russotto s.n.c. per lavori di studio e progettazione della sicurezza antinfortunistica dell’Autoreparto
Principale e dell’Officina Porto – Commessa Prot. 13 / 31832 R.F. 538
COMANDO SERVIZI BASE …..2004 Studio Tecnico Associato - Tecnico Zucconi/P.I. Rezzaro/Punto Luce di David
A. Russotto s.n.c. per Valutazione dei Rischi negli ambienti di lavoro del Comando “Lotto 2: Galleggianti – Pontoni
con equipaggio fisso, ufficio trasporti e spedizioni, ufficio mostre, mense obbligatorie di servizio” - Vs. Commessa
Prot. 13/12312 R.F. 105.
COMANDO SERVIZI BASE …..2004 Studio Tecnico Associato - Tecnico Zucconi/P.I. Rezzaro/Punto Luce di David
A. Russotto s.n.c. “aggiornamento del piano di autocontrollo (H.A.C.C.P.) per il Deposito Viveri Cucine e Mense della
MOS Base Navale n. 1, 2, 3” - Vs. Commessa Prot. 13/12313 R.F. 95.
Nello svolgimento degli incarichi assegnati per Marina Militare intrattengo cordiali rapporti con C. V. Giuseppe Zaccardi
che mi presenta al Coll. ISSMI Virgilio Giusti del Comando Unità Navali Guardia di Finanza.
Esportando l’esperienza formativa consolidata in Marina Militare si propone al Comando Guardia di Finanza l’introduzione
di un percorso formativo - addestrativo per il personale a bordo delle Unità Navali G d F.
Paragrafo 8 - Attività in ambito Ministero Finanze
COMANDO GENERALE GUARDIA DI FINANZA
Scuola polizia tributaria Lido di Ostia
Docente corso formazione Sicurezza indirizzato agli Ufficiali Comandanti di Regione organizzato presso la caserma "IV
novembre" al Lido di Ostia dal Comando Generale Guardia di Finanza Roma.
COMANDO REGIONALE della Valle d’Aosta GUARDIA DI FINANZA
Con Delibera n° 3005 della Giunta Regionale Valle d’Aosta avente per oggetto l’approvazione del piano
degli interventi collettivi di formazione in materia di Sicurezza e Salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro
per il personale in forza al Comando Regionale Guardia di Finanza è stato affidato ai sensi della L.R.
13/2005 il servizio di docenza dei corsi allo Studio Tecnico ZUCCONI Giuseppe – Tecnico della sicurezza.
Sono stati realizzati tra novembre 2007 e febbraio 2008 con la presenza attiva di 138 militari a cui, ad
ultimazione corso, è stato rilasciato attestato di frequenza siglato dallo scrivente in qualità di Direttore
corso e dal Gen. B. Antonio Carelli Comandante Regionale Valle d’Aosta Guardia di Finanzia.
I corsi realizzati sono ritenuti validi per la qualifica di Addetto al Primo Soccorso, Addetto al Servizio di
Prevenzione e Protezione, Rappresentante Lavoratori Sicurezza, Responsabile del
Servizio di
Prevenzione e Protezione in ambito militare.
Comando Unità Navali Guardia di Finanza IV Reparto Ufficio Navale
Il Comando Generale Guardia di Finanza, IV Reparto Ufficio Navale – ROMA ha ritenuto opportuno promuovere una
attività di formazione ed addestramento dedicata al personale in servizio presso l’Amministrazione della Guardia di
Finanza ed imbarcato sulle unità navali in costruzione presso i cantieri di Intermarine SpA di Sarzana (SP).
In particolare si è messa in luce la necessità di fornire elementi di base sulla materia prevenzione e sicurezza che
potessero risultare utili nello svolgimento quotidiano del servizio agli equipaggi.
Vista l’esperienza acquisita in ambito di Marina Militare e di Guardia di Finanza, il Ns. studio è stato interessato dal
Direttore degli stabilimenti Intermarine SpA Dott. Edoardo Cossutta e dal Coll. t. ISSMI Virgilio Giusti - Capo ufficio
Navale - Comando Generale Guardia di Finanza per proporre un corso di formazione tipo.
Sono state concordate le materie da trattare valutando i rischi che possono interessare l’equipaggio e sono state
concordate docenze per un totale complessivo di 60 ore di formazione per corso più un addestramento di 7 giornate
riguardante la prevenzione incendi e gestione delle emergenze a bordo .
Allo stato attuale abbiamo realizzato n. 23 corsi di formazione per relativi equipaggi.
Deve essere realizzata entro breve termine la formazione degli equipaggi di 20 esemplari guardacoste da
22 mt. Classe BURATTI.
Per tutte le attività svolte in ambito Ministero Difesa e Ministero Finanze è possibile presentare attestazione di
soddisfazione della Committenza rilasciata al termine dei lavori.
Guardia di Finanza – Reparto Tecnico Logistico Amministrativo PIEMONTE
Incarico per la Redazione del Documento Valutazione Rischi come definito dal D. Lgs. 81/2008 integrato dal
D. Lgs. 106/2009 per il Comando Regionale Valle d’Aosta GUARDIA di FINANZA.
Sedi di:
Aosta – Entreves - Gran San Bernardo - Cervinia
Affidamento incarico 18.12.2013 – consegna Documenti ad ultimazione incarico in data 03. 02.2014
CAPITOLO IV° - Attività in ambito Associativo
Dal 1996 sono iscritto alla Associazione Professionale Italiana Ambiente e Sicurezza (AIAS) costituita nel 1975.
AIAS è federata alla Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche (FAST), è membro della International
Federation of Associations of Specialists in Occupational Safety and Industrial Hygiene
ed è socio di UNI e
dell’UNICHIM ed unitamente ad altre importanti Associazioni professionali della Consulta Interassociativa Italiana per la
Prevenzione (CIIP).
L’AIAS è anche membro e fiduciaria per l’Italia della CFPA-E (European Confederation of Fire Protection Associations).
I principali campi di attività dei Soci sono:
Prevenzioni infortuni;
Sicurezza impianti;
Igiene del lavoro;
Prevenzione e controllo incendi e rischi connessi;
Ecologia;
Sicurezza del prodotto;
Protezione civile;
Rapporti con la medicina del lavoro;
Sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita;
Attualmente sono Coordinatore della Sezione Regionale AIAS e sono stato eletto nel Consiglio Direttivo
Nazionale della stessa Associazione dal 2002 al 2010 anno in cui per motivi di lavoro non mi sono
ripresentato alle elezioni.
Convegno Provinciale AIAS – Novara 6 dicembre 2007
Organizzato: dalla sede provinciale AIAS Novara in collaborazione con gli ordini degli Arch. delle
province di Novara, del Verbano, Cusio, Ossola
Tema dell’incontro: Legge 123/2007 – Legge delega sul Testo Unico
Interventi: Arch. Nicoletta Ferrario - Coordinatore Commissione Sicurezza Ordine degli Arch. di Novara e VCO
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS
Avv. Giorgio Carrozzi
- Coordinatore Area Orientamenti Giuridici AIAS
Convegno TESTO UNICO D. LGS. N. 81/2008 – Norme vigenti in materia di salute e sicurezza dei
luoghi di lavoro – Aosta 31 ottobre 2008
“Gli aspetti tecnici in materia di sicurezza - esplicazione sulle competenze dei diversi Organi di
controllo”
Organizzato:
dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta-Assessorato Attività Produttive
da Vallée d’Aoste Structure e da Confindustria Valle d’Aosta
Relatori:
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Ing. Roffin Agostino
- Responsabile del Servizio di Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
USL Valle d’Aosta
Geol. Ferro Elisabetta - Responsabile CONTARP INAIL di Aosta
Riunione Tecnica TESTO UNICO D.LGS. N. 81/2008 – Pavia 2 dicembre 2008
“Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI)”
Organizzato:
dalla Sede Provinciale AIAS di Pavia presso l’Aula “Foscolo” del Palazzo Centrale
dell’Università degli Studi di Pavia
Relatori:
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Seminario specialistico TESTO UNICO D.LGS. N. 81/2008 – Norme vigenti in materia di salute e
sicurezza dei luoghi di lavoro – Aosta 9 dicembre 2008
“Gli aspetti tecnici in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro concernenti i cantieri
temporanei e mobili. Supporto operativo nella sua applicazione. Titolo IV D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81”
Organizzato:
dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta-Assessorato Attività Produttive
da Vallée d’Aoste Structure
da CNA Valle d’Aosta
da Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggistici e Conservatori Valle d’Aosta
Relatori:
Zucconi Giuseppe
- Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Ing. Roffin Agostino
- Responsabile del Servizio di Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro –
USL Valle d’Aosta
Seminario Informativo per Forze Armate e Forze di Polizia – Aosta 15 maggio 2009
Organizzato:
Sede Regionale AIAS della Valle d’Aosta presso Sala delle manifestazioni Palazzo Regionale Piazza Deffeyes Aosta
Introduzione al seminario - Generale B. Antonio Carelli Comandante Regionale Valle d’Aosta Guardia di Finanzia
Dott. Augusto Rollandin – Presidente della Regione Autonoma Valle d’Aosta
Relatori:
Zucconi Giuseppe - Coordinatore sede Regionale AIAS Valle d’Aosta
Dott. Raffaele delli Carri - Dirigente Medico Legale INAIL
Dott. Michele Messina
Ing. Mario Taramelli – Coord. nazionale AIAS dell’organismo Difesa e Forze di Polizia
Seminario specialistico “Il SAFETY MANAGEMENT NELLA CANTIERISTICA NAVALE, DIPORTISTICA E
RELATIVE NOVITA’ INTRODOTTE DAL D.LGS. 106/09” - La Spezia 6 novembre 2009
Organizzato:
AIASMAR, con la collaborazione dell’Organismo AIAS esperti Difesa e Forze di Polizia (OADiPo)
e della sezione AIAS di La Spezia
Focus sulla prospettiva di riforma del D.Lgs 272/99 e D.Lgs 271/99 ,analisi dei principali fattori di rischio e
applicazioni di security sistems nei settori della cantieristica da diporto e marittimo portuale
Lo Studio Zucconi può proporre i seguenti servizi
Sicurezza Sul Lavoro - Formazione
Adempimenti di cui al D. Lgs. 81 del 09 aprile 2008
Redazione Documento Valutazione Rischi
Assunzione di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
Integrazione e aggiornamento Documento Valutazione Rischi
Formazione dei lavoratori
Informazione dei lavoratori
Organizzazione e docenza per corsi di formazione in materia di prevenzione e sicurezza
Redazione di Piano di Sicurezza e Coordinamento di cui all’art. 100 del D. Lgs n. 81/2008
Assunzione di Incarico in qualità di Coordinatore Fase Esecutiva
Consulenza specifica ai Datori di Lavoro sugli adempimenti dei luoghi di lavoro in occasione di variazione delle
strutture, variazione delle destinazioni, sostituzione degli arredi, sostituzione o integrazioni di macchine ed
attrezzature.
Collaborazione con Enti Istituzionali e Associazioni per l’organizzazione di convegni, corsi e aggiornamenti su
argomenti specifici riguardanti la sicurezza che interessino le diverse figure professionali rappresentate.
Redazione di Piani di Emergenza e Protezione Civile
Consulenza generale sulla materia Sicurezza e Prevenzione nei luoghi di lavoro.
Consulenza in materia di Igiene Ambientale (normativa rifiuti, inquinamento amianto, piombo, rumore,
inquinamento acque, ecc.)
Prevenzione incendi, Piani di Emergenza , Evacuazione, rischio incendio.
Rilievi Fonometrici Rumore D. Lgs. 195/06, eseguiti con strumento:
Fonometro HD2010 con microfono modello MK221 n. 30694
Numero di serie 05070530416 - Delta OHM s.r.l.
Dichiarazione di conformità rilasciata in data 27/07/2005 certificato n. 05000264R-ISO - Calibratore
HD9101
La strumentazione è di Classe 1, conforme alle Norme IEC 651/79 e 804/85 (CEI EN 60651/82 e CEI EN
60804/99) come disposto dal decreto citato.
Rilievi con LUXMETRO per la verifica dei livelli di illuminamento degli ambienti e sui luoghi di lavoro
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
6 559 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content