close

Enter

Log in using OpenID

avviso relativo agli appalti aggiudicati

embedDownload
COMUNE DI BIBBIENA
(Provincia di Arezzo)
UNITA’ ORGANIZZATIVA N. 6
TECNICO LAVORI PUBBLICI, GESTIONE MANUTENZIONI
AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI
- ai sensi dell’art. 122 comma 7– allegato IX A, punto quinto del D.lgs. 12.04.2006 n. 163 PROCEDURA NEGOZIATA PER APPALTO LAVORI DI DEMOLIZIONE/RICOSTRUZIONE CORPO
A E ADEGUAMENTO SISMICO CORPO C DELLA SCUOLA MATERNA MARIO MENCARELLI IN
LOC. BIBBIENA STAZIONE NEL COMUNE DI BIBBIENA (CUP J34B12000070005).
CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 564953823E
1. Nome e indirizzo dell’amministrazione aggiudicatrice: COMUNE DI BIBBIENA Via Berni n. 25 – 52011 Bibbiena
(AR).
2. Procedura di aggiudicazione prescelta: procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando ex art. 122 comma 7 del
D.lgs. n. 163/2006.
3. Motivazione di affidamento del contratto senza pubblicità preventiva: necessità, a fronte del notevole ritardo
accumulato sulle scadenze imposte dal finanziamento Statale per il protrarsi delle procedure amministrative di
autorizzazione tecnico economica dell’intervento, di dare corso ai lavori e, in particolare alle demolizioni,
improrogabilmente a partire dal prossimo periodo estivo di chiusura della scuola. Necessità prioritaria di ottimizzare tutte
le tempistiche degli adempimenti inerenti al procedimento, ad iniziare da quelli relativi alle procedere concorsuali di gara
scegliendo forme che, fermo restando il rispetto dei principi generali dettati dalle norme europee e nazionali in materia di
libera concorrenza, risultino fortemente semplificate rispetto a quelle ordinarie e garantiscano la massima tempestività di
esecuzione.
4. Natura ed entità delle prestazioni, caratteristiche generali dell’opera: L’opera appaltata prevede la demolizione e la
successiva ricostruzione in loco del corpo di fabbrica frontistante i giardini di Piazza Palagi e il consolidamento strutturale
di quello posto lungo Via della Fantasia del plesso scolastico della scuola materna Mario Mencarelli di Bibbiena Stazione.
L’appalto ha riguardato l’affidamento di un contratto avente ad oggetto la sola esecuzione di lavori.
L’importo assunto quale base d’asta è risultato di € 719.098,09, di cui € 503.509,70 soggetti a ribasso, € 17.928,76 per oneri
relativi alla sicurezza ed € 197.659,63 costituenti il costo stimato per il personale dipendente.
Categoria prevalente: OG 1 edifici civili e industriali di cui all’allegato “A” del DPR 05/10/2010 n. 207 IIIa classifica
(categoria CPV 45262500-6) importo € 634.017,37 IVA esclusa
Categoria opere scorporabili e subappaltabili: OS18-A Componenti strutturali in acciaio di cui all’allegato “A” del DPR
05/10/2010 n. 207 classifica sotto soglia (categoria CPV 45262410-8) importo € 85.080,72 IVA esclusa;
5. Data di aggiudicazione dell’appalto: 29 maggio 2014;
6. Criteri di aggiudicazione dell’appalto: prezzo più basso ex art. 81 comma 1 del D.lgs. 12.04.2006 n. 163, determinato ex
art. 82 comma 2 lettera b) D.lgs. n. 163/2006 mediante ribasso unico sull’ammontare complessivo soggetto a ribasso d’asta al netto degli
oneri della sicurezza e dei costi stimati per il personale dipendente.
7. Numero di soggetti Invitati: alla gara sono state invitate n. 20 Imprese scelte con sorteggio casuale tra le 374 che
avevano presentato sulla piattaforma telematica START la propria manifestazione di interesse e, più, precisamente:
 MUSTACCHIO GIOACCHINO COSTRUZIONI SRL
 DLG COSTRUZIONI SRL
 EDIL EFFE SRL
 IMPRESA EDILE ROSSI-SERAFINI SRL
 IMPRESA CENCI COSTRUZIONI EDILI SRL
 SISTEMI DI COSTRUZIONI SRL
 IMPROTA VITTORIO
 EDILTOSCANA DI PANICHI LUCA
 CENTAURO SRL
 MEC ITALIA ENGINEERING S.P.A.
 COPROFIN COSTRUZIONI EDILI SRL
 MINUTO GIOACCHINO SRL
 CREA COSTRUZIONI SRL
 LAURIA ANTONIO DITTA INDIVIDUALE
 CONSORZIO ITA.C.A. (CONSORZIO ITALIANO COSTRUZIONI E APPALTI)
 ICET INDUSTRIE SPA
 CARBONE COSTRUZIONI SRL
8.
9.
10.
11.
12.
 S.I.COS. SRL
 APPALTI E SERVIZI SRL
 R.S. COSTRUZIONI & RESTAURI SRL
Numero di offerte ricevute: 13 (tredici);
Nome e indirizzo dell’aggiudicatario: Impresa Edil Effe Srl, con sede legale in Saviano (NA), Via Vincenzo Gemito, 3;
Prezzo pagato: L’appalto è stato aggiudicato per un importo contrattuale di netti € 584.520,02 IVA esclusa;
Valore dell’offerta cui è stato aggiudicato l’appalto: La migliore offerta selezionata e risultata del 26,728%.
Valore e parte del contratto che può essere subappaltato a terzi: 20% opere edili – 100% opere inerenti ai componenti
strutturali in acciaio;
13. Data del presente avviso: 04 giugno 2014;
14. Estremi di pubblicazione del presente avviso sulla GURI: Gazzetta Ufficiale n. 63 del 06/06/2014;
15. Nome organo competente per procedure di ricorso: Tutte le controversie relative alla procedura di affidamento dei
lavori oggetto del presente avviso, sono devolute, ai sensi dell’art. 120 comma 1 del D.lgs. 02 luglio 2010 n. 104, alla
giurisdizione esclusiva del giudice Amministrativo. I termini per la presentazione degli eventuali ricorsi presso il Tribunale
Amministrativo della Toscana sede di Firenze Via Ricasoli n. 40, sono stabiliti, a norma del medesimo art. 120 come
segue:
 per i non partecipanti, in 30 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso (comma 2 art. 120 D.lgs.
n. 104/2010).
 Per i partecipanti, in 30 giorni decorrenti dalla ricezione della comunicazione di cui all’art. 79 del D.lgs. n. 163/2006
comma 5 art. 120 D.lgs. n. 104/2010).
IL RESPONSABILE DELL’U.O. N. 6
(Ing. Guido Rossi)
Sottoscritto con firma digitale ai
sensi dell’art. 24 del D.lgs. 07/03/2005 n. 82
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
278 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content