close

Вход

Log in using OpenID

30—31 Maggio 2013 Hotel Scapolatiello Loc.

embedDownload
VII Congresso Nazionale A.S.Me.
Carcinoma della Mammella ”Stato dell’Arte”
30—31 Maggio 2013
Hotel Scapolatiello
Loc. Badia di Cava de’ Tirreni
Cava de’ Tirreni (Sa)
30 Maggio
Mattino
8.30-9:00 Inaugurazione e saluto Autorità
Presidente del Congresso
Canonico S
I Sessione
9.00 Lettura magistrale :
Ambiente e cancro : Nuove acquisizioni
Tavola Rotonda:
Giordano A,
Dalla Ricerca alla clinica
Presidente D’Arco A, Crespi M
Moderatori: Taffurelli M, Micheli P
Proteinomica e cancro della mammella
Caraglia M
Evoluzione dei markers molecolari
Pupa S
Cancer dormancy e ripresa di malattia
Tagliabue E
Profili molecolari e pratica clinica
Savastano C
Discussione:
II Sessione
11.00 Tavola rotonda:
La Diagnosi
Presidente Canonico S, Mansi L
Moderatori Di Maio M, Murgo R
La reale dimensione del problema: i numeri del carcinoma mammario in Italia
Piscitelli P
La diagnostica mammografica tradizionale e le nuove tecnologie
Mattei M
Il Nuovo in ecosenologia
Giuseppetti GM
Indicazioni all’utilizzo della RMN
Caiazzo C, Limone
L'esame diretto imaging-guidato nella diagnosi "tempestiva" del carcinoma mammario
Panza M
La medicina nucleare, nuove indicazioni in diagnosi e terapia
Rambaldi P, Cuccurullo V
Discussione:
13.30 Colazione di lavoro
14.30
III sessione
14:30 Tavola rotonda:
Novità in anatomia patologica e nel planning terapeutico
Presidenti : Parmeggiani U , Natale C
Moderatori: Angrisani P, Del Prete S
Stadiazione del cancro della mammella: nuove classificazioni
Cascone A
Markers di proliferazione: ruolo prognostico e predittivo
Nappi O
La micro biopsia della mammella: il ruolo dell'anatomo-patologo nel percorso diagnostico del carcinoma mammario
Maiello F, Di Maio M
Margini neoplastici: Indispensabile il reintervento? Pareri a confronto
D’Aiuto M, Di Gennaro D
Planning terapeutico ottimale, sottotipi biomelocolari ed estensione della resezione: chirurgia personalizzata.
Somma P, Procaccini E
Discussione:
IV Sessione
16.30 Tavola Rotonda:
Oncoplastica e chirurgia ricostruttiva.
Presidente: D’Andrea F , Rubino C
Moderatori: Guerra Gennaro, Nicoletti G F
Lettura magistrale:
Mastectomia profilattica controlaterale; un reale beneficio?
Nava M
Tecniche di ricostruzione mammaria: lipofilling, matrice dermica… ed il futuro?
Nuovi presidi in chirurgia ricostruttiva
Ferraro G , Varanese A
Brongo S, Grella E
Ore 18.30 Discussione
31 maggio
V Sessione
09:00 Tavola rotonda:
Terapia adiuvante e neoadiuvante alla luce delle ultime acquisizioni. Terapia target
Presidenti : Catalano G , De Placido S
Moderatori: Procaccini E , Muto P
Radioterapia della mammella. Le nuove tecnologie.
Losco A Ravo V
Gli ipofrazionamenti
P.B.I.: quale ruolo?
Pacelli R.
Leonardi C
Terapia neoadiuvante nei tumori Her2 iperespressi e nei triple negative
De Vita F
Pazienti con tumore luminal A, B / HER2 negativi: Quali benefici dalla chemioterapia adiuvante?
Leopaldi L
Triple negative: protocolli di trattamento adiuvante
Target therapy : quali opportunità future ?
Target surgery? Elettrochemioterapia . Presente e futuro
Gambardella A
Orditura M
Benevento R
Discussione
Sessione Parallela
9.30
Le breast units in Campania: stato dell’arte alla luce
dei protocolli EUSOMA
Moderatori: Borea G, Babino G
Presentazione ed approvazione linee guida Breast Units Campania
Muoio G. (Il Mattino) , Di Maio M
Ore 13.00 Conclusione del convegno
Razionale
Il convegno organizzato per 100 partecipanti, si propone di tracciare le linee guida che , alla luce delle recenti acquisizioni in
campo tecnologico e di ricerca applicata , definiscano il percorso ottimale per determinare un corretto approccio terapeutico
integrato e multidisciplinare alle patologie oncologiche in oggetto..
CURRICULUM VITAE
Nome e cognome
Serenella Pupa
Luogo e data di nascita
Catania, 12 dicembre 1958
Residenza
Milano, Via Calatafimi 15
Stato Civile
Coniugata, 2 figli
Titolo di studio universitario:
Laurea in Scienze Biologiche conseguita presso l’Università degli Studi di Milano il 13 marzo 1984 con la votazione di
109/110, discutendo una tesi dal titolo: “Studio della correlazione fra assetto cromosomico e produzione anticorpale in
cellule di ibridoma producenti l’anticorpo monoclonale Mbr1”, svolta presso la Divisione di Oncologia Sperimentale E
dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano.
Esame di Stato conseguito nell’aprile 1985 presso l’Università degli Studi di Milano con la votazione di 150/150.
Attività professionale:
1982-1984
Attività di ricerca come frequentatrice presso la Divisione di Oncologia
Sperimentale E dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano.
1984-1987
Borsista presso la Divisione di Oncologia Sperimentale E dell’Istituto Nazionale
Tumori di Milano
1987-1990
Contrattista presso la Divisione di Oncologia Sperimentale E dell’Istituto Nazionale
Tumori di Milano
1991 ad oggi
Dirigente biologo 1° livello presso la Divisione di Oncologia Sperimentale E ed a
seguire l’Unita’ Operativa Bersagli Molecolari dell’Istituto Nazionale Tumori di
Milano
Iscritta all’Albo Professionale dei Biologi con decorrenza 9 settembre 1988, con il numero d’ordine: 31107.
EUROPEAN
CURRICULUM VITAE
FORMAT
PERSONAL INFORMATION
Name
Address
Tagliabue Elda
P.zza De Gasperi, 3 20091 Bresso (Milano)
Telephone
(39)02-23903013
Fax
(39)02-23902692
E-mail
Nationality
Date of birth
[email protected]
Italian
23/09/1955
WORK EXPERIENCE
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
• Type of business or sector
• Occupation or position held
January 1, 2009 to date
Fondazione IRCCS ‘Istituto Nazionale dei Tumori’, Milan, Italy
Experimental Oncology
Head of Molecular Targeting Unit of the Department of Experimental Oncology and Molecular Medicine
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
• Type of business or sector
• Occupation or position held
1998-2008
Fondazione IRCCS ‘Istituto Nazionale dei Tumori’, Milan, Italy
Experimental Oncology
Staff Member, 1°Liv., Molecular Targeting Unit of the Department of Experimental Oncology and Molecular
Medicine
• Main activities and responsibilities
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
• Type of business or sector
• Occupation or position held
• Main activities and responsibilities
1991-1998
Fondazione IRCCS ‘Istituto Nazionale dei Tumori’, Milan, Italy
Experimental Oncology
Staff Member, 1°Liv, Division of Experimental Oncology E
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
• Type of business or sector
• Occupation or position held
• Main activities and responsibilities
1985-1991
Fondazione IRCCS ‘Istituto Nazionale dei Tumori’, Milan, Italy
Experimental Oncology
Research Associate (permanent position), Division of Experimental Oncology E
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
• Type of business or sector
• Occupation or position held
• Main activities and responsibilities
1983-1985
Istituto Nazionale Tumori, Milan, Italy
Experimental Oncology
Research Associate, Division of Experimental Oncology A
• Dates (from – to)
• Name and address of employer
1979-1983
Istituto Nazionale Tumori, Milan, Italy
• Type of business or sector
• Occupation or position held
• Main activities and responsibilities
Experimental Oncology
Fellowship, Division of Experimental Oncology A
EDUCATION AND TRAINING
• Dates (from – to)
• Name and type of organisation
providing education and training
• Principal subjects/occupational
skills covered
• Title of qualification awarded
• Level in national classification
(if appropriate)
1979-1983
Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori, Milan, Italy
• Dates (from – to)
• Name and type of organisation
providing education and training
• Principal subjects/occupational
skills covered
• Title of qualification awarded
• Level in national classification
(if appropriate)
1974-1978
University of Milan
• Dates (from – to)
• Name and type of organisation
providing education and training
• Principal subjects/occupational
skills covered
• Title of qualification awarded
• Level in national classification
(if appropriate)
1969-1974
High School, Milan
Molecular Biology
PhD
Biology
Degree
Classical Studies
Baccalaureate
.
PERSONAL SKILLS
AND COMPETENCES
Acquired in the course of life and
career but not necessarily covered by
formal certificates and diplomas
Member of scientific societies, including AACR (American Association Cancer
Research), ICMS (International Cancer Microenvironment Society), EACR (European
Associacion for Cancer Research) and SIC (Società Italiana di Cancerologia).
Sponsored by Italian Ministry of Health, European Community and AIRC (Association
Italian Cancer Research).
Peer-Review Research Evaluation of National (AIRC) and international programs
(Dutch Cancer Society, Institut National du Cancer).
Ad Hoc reviewer for Annals of Oncology, Breast Cancer Research, Breast Cancer
Research and Treatment, British Journal of Cancer, Cancer Detection and Prevention,
Cancer Research, European Journal of Cancer, International Journal of Cancer, Journal
of Cellular Physiology, The Oncologist , Tumor Biology.
MOTHER TONGUE
ITALIAN
OTHER LANGUAGES
ENGLISH
• Reading skills
• Writing skills
Verbal skills
GOOD
SOCIAL SKILLS
GOOD
GOOD
GOOD
AND COMPETENCES
Living and working with other people, in
multicultural environments, in positions
where communication is important and
situations where teamwork is essential
(for example culture and sports), etc.
ORGANISATIONAL SKILLS
GOOD
AND COMPETENCES
Coordination and administration of
people, projects and budgets; at work, in
voluntary work (for example culture and
sports) and at home, etc.
TECHNICAL SKILLS
GOOD
AND COMPETENCES
With computers, specific kinds of
equipment, machinery, etc.
ARTISTIC SKILLS
AND COMPETENCES
Music, writing, design, etc.
OTHER SKILLS
AND COMPETENCES
Competences not mentioned above.
Author of 167 publications, 150 of which appeared in peer-reviewed, on various aspect of
experimental oncology, including molecular biology and immunology of experimental and human tumors. H
factor 35
Today the Dr. Tagliabue researches are focused on the development of new therapeutic approaches based
on inhibition of molecular targets, in particular oncoproteins and extracellular matrix components, and the
prediction of response to therapy against breast carcinoma.
DRIVING LICENCE(S)
ADDITIONAL INFORMATION
ANNEXES
Car driving
[ Include here any other information that may be relevant, for example contact persons, references, etc. ]
[ List any attached annexes. ]
Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art.76 DPR 28/12/2000 n.445, le dichiarazioni mendaci, la falsità
negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto
autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal D. lgs. 196/03.
Milan, 30 LUGLIO 2012
Elda Tagliabue
SAVASTANOCLEMENTINA
Data di nascita: 14/11/1954
INFORMAZIONI
PERSONALI
Luogo di nascita: SALERNO
SALERNO via CAMILLO SORGENTE 98
TEL . 3355340530 FAX. 089672491 EMAIL [email protected]
ISTRUZIONE
ATTIVITA’
SINDACALE

LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA - FACOLTA’ DI NAPOLI NEL 1979

ABILITATA ALL’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE NEL 1979

SPECIALIZZATA IN ONCOLOGIA IN DATA LUGLIO 1982
DEGLI STUDI DI BARI

ISCRITTA NELL’ALBO DEI MEDICI CHIRURGHI ED ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA
DI SALERNO DAL DICEMBRE 1979

PERFEZIONATA IN “BIOLOGIA UMANA-ONCOLOGIA GENERALE E SPERIMENTALE”
ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DELL’UNVERSITA’ DI PARIGI IN DATA
25/FEBBRAIO/1988: DURATA DEL PERFEZIONAMENTO QUATTRO ANNI .
PRESSO L’UNIVERSITA’
COMPONENTE IL DIRETTIVO AZIENDALE UIL-FPL dell’A.O. di SALERNO
dal 2005
Docente di Oncologia per il corso di laurea breve in Ostetricia negli anni2001-2002
DIDATTICA
Docente nel Corso Integrato di Oncologia del V anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia della
facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”negli anni 1994-95/199596/1996-97
Docente Corsi di laurea in Scienze Infermieristiche :

docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina e








ESPERIENZE DI
LAVORO








Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica. 1999/2000
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica. 2000/2001
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica. 2001/2002.
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facolà di Medicina
Chiurgia per l’insegnamento di Oncologia medica.2002/2003.
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Fisiopatologia Generale.2000/2001
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia medica.2003/2004
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II Facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica 2004/2005
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica 2005/2006
docente presso il polo didattico universitario su designazione della II facoltà di Medicina
Chirurgia per l’insegnamento di Oncologia Medica 2006/2007
e
e
e
e
e
e
e
e
DAL 1976 FINO AL 7/LUGLIO/1981 HA FREQUENTATO IL REPARTO DI ONCOLOGIA
DELL’OSPEDALE “S.GIOVANNI DI DIO E RUGGI D’ARAGONA” DIRETTO DAL PRIMARIO DOTT.
PRIMICERIO
DAL GIORNO 8/LUGLIO/1981 AL GIORNO11/LUGLIO 1991 ASSISTENTE DI RUOLO PRESSO LA
STRUTTURA COMPLESSA ONCOLOGIA
DAL GIORNO 12/LUGLIO1991 AD OGGI AIUTO E DIRIGENTE MEDICO DELLA STESSA STRUTURA
COMPLESSA DI ONCOLOGIA.
DAL1994 COLLABORA CON LA SEZ. DI SALERNO DELLA LILT PRESTANDO GRATUITAMENTE LA
PROPRIA OPERA.
NELL’ANNO 2000 L’ASSESSORE ALLA SANITA’ DELLA REGIONE CAMPANIA, CON ATTO
PERFETTO AI SENSI DI LEGGE,L’HA NOMINATA SUA DELEGATA IN SENO AL
COORDINAMENTO REGIONALE DELLA LILT-ENTE PUBBLICO-.
DAL MESE DI APRILE 2002-(E’ TUTTORA IN CARICA)- E’ STATA NOMINATA COMPONENTE IL
COMITATO SCIENTIFICO DELLA LILT E HA ORGANIZZATO NUMEROSI INCONTRI SCIENTIFICI E
CONGRESSI A VALENZA NAZIONALE ANCHE ACCREDITATI ECM.
DAL MESE DI APRILE 2002 E’ COMPONENTE IL CONSIGLIO DIRETTIVO DELLA SEZIONE DI
SALERNO DELLA LILT
DAL MESE DI NOVEMBRE 2003 E’ COMPONENTE IL COMITATO ETICO DELLA LILT
REFERENZE
RESPONSABILE DI NUMEROSI PROTOCOLLI SPERIMENTALI PRESSO L’ A.O. “S.GIOVANNI
DI DIO E RUGGI D’ARAGONA “ DI SALERNO.SI RICORDANO I PIU’ RECENTI. TARCEVA - THOR FATA .
RESPONSABILE SPERIMENTATORE DI NUMEROSI PROTOCOLLI NAZIONALI DELLA LILT
PRESIDENTE DELLA CONSULTA FEMMINILE DELLA LILT- PROVINCIA DI SALERNO.
COMPONENTE DEL BOARD DI ONCOLOGIA PER AGGIORNAMENTI SU BASE REGIONALE
MEMBRO “ GOIM”
COMPONENTE “SICOG”
COMPONENTE “AIDM”
MANAGEMENT
PARTECIPAZIONE A DIVERSI CORSI DI MANAGEMENT SANITARIO
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
PISCITELLI PRISCO
Indirizzo
VIA MAZZINI 24 - 73022 CORIGLIANO D’OTRANTO (LE)
Telefono
347 4836743
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
[email protected]
Italiana
21/06/1975
STUDI:
1989-1993 Diploma di Maturità Classica (60/60), Ginnasio Liceo Istituto Salesiano –
Caserta
1995 (privatista) Diploma di Maturità Scientifica, Liceo Scientifico Statale “Pitagora” –
Roma
1994-19999
Laurea in Medicina e Chirurgia (110/110) con Tesi in Igiene e
MedicinaPreventiva/Sanità Pubblica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Policlinico
Agostin Gemelli – Roma
2001 UCLA Advanced Training Program, University of Caliornia Los Angeles, USA
2002 IOF Master Course on Osteoporosis, international Osteoporosis Foundation, Lione
2003
Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, con Tesi sperimentale
sull’osteoporosi come malattia emergente, Università Cattolica del Sacro Cuore, Policlinico
Agostin Gemelli – Roma
LINGUE STRANIERE
inglese fluente scritto e parlato
1991
University of Oxford Certificate in English – Caserta
1992
Cambridge First Certificate in English as a foreign language – University of
Cambrindge Local Examination Centre, Napoli
ESPERIENZE
PROESSIONALI
2010 ad oggi
Ricercatore presso il Dipartimento di Medicina Interna
Università di Firenze
2007 ad oggi
Responsabile Laboratorio di Ricerca sul metabolism osseo “Ostolab” dell’ Istituto Scientfico
Bio-Medico Euro Mediterraneo (ISBEM), Brindisi
2006-2007
CERSUM Research Fellowship (Centro Europeo Ricerca e Sviluppo Ultrasuoni in
Medicina). Dipartimento di Cardiologia,
Università di Pisa
2004 – 2005
Assistante Agenzia di Formazione Aziendale (ECM)
AUSL Lecce/2, Maglie (Le)
ULTERIORI ESPERIENZE PROESSIONALI:
2009 ad oggi
Direttore Centro Europeo di Ricerca Etica
e Management in Sanità (CERMES)
Roma
Componente Comitato Scientifico di “Prometeonetwork”
2008 ad oggi
Rete telematica di medici e ricercatori tra Italia ed USA
Philadeplhia, USA
2008 ad oggi
Componente del Gruppo di ricerca in Epidemiologia
Centro Ricerche Oncologiche di Mercogliano (CROM),
Mercogliano (Av)
2007 ad oggi
Componente del Gruppo di ricerca in Epidemiologia della
Human Health Foundation (HHF)
Spoleto
2007 ad oggi
Componente del Gruppo di ricerca in Epidemiologia della
Sbarro Health Research Organization (SHRO)
Philadelphia, USA
2006-2007
Membro fondatore del Gruppo di Ricerca Internazionale sulle Malattie Disabilitanti
(GRIMD), promosso dalla Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa (SIMFER) e dalla
Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (SIOT)
Napoli
Responsibile Total Quality Management (TQM)
Casa di Cura Villa Verde
2005-2006
Lecce
Dott. Mauro Mattei
Via A. OMODEO 29
00179
ROMA
Pers. Tel. 3472272886
e-mail: [email protected]
e-mail: [email protected]
CURRICULUM PROFESSIONALE
- Laurea in Medicina e Chirurgia
conseguita presso l'Università "La Sapienza" di Roma in data 5.Dic.1979 con voti 110/110 e Lode
Relatore: Prof. V. Cavallo
Tesi sperimentale eseguita presso L'Istituto di Radiologia dell'Università "La Sapienza" (Policlinico Umberto I).
- Tirocinio pratico post-laurea
eseguito presso l'Istituto di Radiologia dell'Università "La Sapienza" di Roma, Policlinico Umberto I, III Cattedra
di Radiologia, durata mesi 12 (12.Mag.1980 - 12.Mag.1981);
giudizio finale: OTTIMO.
- Specializzazione in Radiologia Diagnostica
conseguita presso l'Università degli Studi di Roma il 20.07.1984 con voti 70/70 e lode.
Relatore: Prof. V. Cavallo
Tesi sperimentale eseguita presso l'Istituto di Radiologia dell'Università "La Sapienza".
- Interno presso l'Istituto di Radiologia
dell'Università "la Sapienza", Policlinico Umberto I, ininterrottamente dal Maggio 1978 sino al Marzo 1985
come laureando, tirocinante, specializzando e medico interno.
- Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma nel Gennaio 1980.
- Insegnamento delle materie di Anatomia e Fisiologia
presso la Scuola Infermieri Professionali "Padre Luigi Tezza" c/o Osp. "Figlie di S. Camillo" per gli anni scolastici
1985/86, 1986/87, 1987/88.
- Partecipazione al "Corso di Ultrasonografia Internistica"
presso la II Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Napoli, dal 20.Ago.1984 al 26.Nov.1984 con
superamento dell'esame finale.
- Frequenza presso il Servizio di Ecocolordoppler
del reparto di Angiologia, Primario Prof. M.Bartolo, Osp. S. Camillo di Roma per la durata di giorni quindici nel
Maggio 1990 e cinque nel Gennaio 1994, per l'affinamento della tecnica Duplex Scanner.
- Frequenza presso il Servizio di Angiografia Digitale
dell'Istituto di Scienze Eidologiche dell'Università degli Studi di Sassari, direttore Prof. G. Simonetti, dal 12 al
16 Giugno 1989 per l'apprendimento della tecnica angiografica diagnostica ed interventistica con apparecchio
digitale.
- Organizzazione e docenza di un corso di "Ecografia Generale"
per gli anni 1990, 1995, 1996, 1997 per la Scuola Medica Ospedaliera della Regione Lazio.
- 9-10 Settembre 2002: 5th International Breast Symposium-Outcome Matters: Economics and Quality of Breast Care, European
Surgical Institute, Amburgo (Germania).
-
14-18 Ottobre 2002: Mammografia e diagnostica senologica. Scuola Italiana di Senologia. Orta San Giulio.
- Master II Livello in Diagnostica Senologica conseguito nel Dicembre 2006 presso l’Università degli Studi Tor
Vergata – Direttore del corso Prof. G.Simonetti; voti 110/110 e lode
SERVIZIO ATTIVO:
- Medico Radiologo ambulatoriale
presso le USL RM/23, RM/16, RM/3.
- Assistente Radiologo a tempo definito
presso l'Ospedale Generale di zona "Figlie di S. Camillo ", Primario Prof. M: Lucherini, nel 1984-'85.
- Dirigente Medico I livello presso la ASL RM/G
ininterrottamente dal 7.3.1988 al 15.92001 (prima come Assistente radiologo, poi dal 12.6.1991 Aiuto
Radiologo) nel Servizio di Diagnostica per Immagini dell'Ospedale Colleferro-Valmontone, Primario Dott. T.
Torti;
- Dirigente Responsabile dal 9.Sett.1998
della U.O. di Radiologia Diagnostica ed Ecotomografia presso il Presidio Ospedaliero di Valmontone.
- Dirigente Medico I Livello dal 16.09.2001
presso Policlinico Universitario S.Andrea – Dipartimento di Diagnostica per Immagini – Resp. Prof. Vincenzo
David
- Dirigente Medico II Livello e responsabile UOS Diagnostica Senologica e Biopsia Stereotassica.
- Incaricato degli insegnamenti di “Diagnostica Senologica” e “Apparecchiature e Semeiotica Radiologica”
presso la Scuola di Specializzazione in Radiologia Diagnostica, II Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di
Roma La Sapienza.
In Fede
Mauro Mattei
Roma, 21.03.2007
FORMATO
EUROPEO
PER
IL
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
GIUSEPPETTI GIAN MARCO
Indirizzo
c/o Ospedale Regionale – Via Conca, 60100 Torrette (AN)
Telefono
071596.4078 Segret.; 071596.5965665
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
071.5965009
[email protected]
ITALIANA
21.04.1950
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
DAL MARZO 2006 A TUTT’OGGI
UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE
PROFESSORE ORDINARIO
DIRETTORE DELLA S.O.D. CLINICA DI RADIOLOGIA c/o OSPEDALE REGIONALE. TITOLARE DI
INSEGNAMENTI PRESSO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MED.E.CHIR. E COORDINATORE
DELL’INSEGNAMENTO IN DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DEL CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E
CHIRURGIA DELL’UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE E DEL CORSO DI LAUREA PER
TECNICI DI RADIOLOGIA.
DAL 2000 AL 2006
UNIVERSITA’ POLITECNICA DELLE MARCHE
P.A.
PROFESSORE ASSOCIATO
DIRETTORE DELLA S.O.D. CLINICA DI RADIOLOGIA c/o OSPEDALE REGIONALE, TITOLARE DI
INSEGNAMENTI PRESSO VARIE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELL’UNIVERSITA’ POLITECNICA
DELLE MARCHE, CORSO DI LAUREA PER TECNICI DI RADIOLOGIA E CORSO DI LAUREA IN
MEDICINA E CHIRURGIA
DAL 1977 AL 2000
OSPEDALE REGIONALE “TORRETTE”
PA
ASSISTENTE AIUTO E RESPONSABILE DI MODULO RADIOLOGIA, PROFESSORE A CONTRATTO
CON INSEGNAMENTO DI RADIOLOGIA NEL CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA E NELLE
SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA, EMATOLOGIA ED ONCOLOGIA
DAL 1984-1985
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
• Qualifica conseguita
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
• Qualifica conseguita
1984 -1988
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ANCONA
DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANATOMIA PATOLOGICA
1974 -1978
UNIVERSITA’ DI MODENA
DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE IN RADIODIAGNOSTICA
• Date (da – a)
1969 -1974
UNIVERSITA’ DI PERUGIA
• Qualifica conseguita
DIPLOMA LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA
CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
PRIMA LINGUA
ITALIANO
ALTRE LINGUE
FRANCESE E INGLESE
• Capacità di scrittura
• Capacità di lettura
BUONA
BUONA
• Capacità di espressione orale
BUONA
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione
di persone, progetti, bilanci; sul posto di
lavoro, in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.
E' stato direttore permanente dei Seminari di Ecografia della mammella organizzati dalla Scuola Italiana di
Senologia in collaborazione con la SIRM. Fa parte del Consiglio Scientifico della Scuola Italiana di
Senologia. E' membro del Comitato di Redazione della rivista "Attualità in Senologia" Scientific Press,
Firenze e ne cura il settore di "Radiologia". E' revisore della rivista sociale della SIRM: "La Radiologia
Medica". E' membro del Comitato di Redazione di "La Radiologia Medica". E' membro del Gruppo di Studio
dell'Istituto Superiore di Sanità nei "Controlli di qualità in Mammografia". Ha coordinato molteplici studi
multicentrici di rilevanza nazionale sull'Applicazione della RM in Senologia e sull'Ecografia nella diagnosi
delle neoplasie mammarie non palpabili. E' stato responsabile nazionale del Programma Dose-Qualità
promossa dal Ministero della Sanità nel 1986-1989. Ha eseguito stages formativi presso istituti italiani e
stranieri in particolare a Parigi (Hopital Cochin e Hopital Brousiais), all'Ospedale di Besançon (Prof. F. Weill
) e a Monaco (Dipartimento MR del Klinikum Grosshadern der Universitat, Prof. J Lissner).
Ha svolto relazioni su invito in più di 250 manifestazioni Scientifiche in Italia e all'estero fra cui Londra
Imperial College; Parigi XVII Congresso Internazionale di Radiologia; Chicago RSNA; Vienna ECR 91 ed
ECR 2000. E' stato Docente ai Corsi Internazionali di RM progetto ERASMUS. E' stato coordinatore
regionale del programma dose e qualità in senologia (DQM).
E' stato Segretario generale del 37° Congresso Nazionale SIRM e Consigliere Nazionale della Società
Italiana di Radiologia. E' stato presidente della Sezione di Ecografia della Società Italiana di Radiologia nel
quadriennio 2000/2004. E’ stato Presidente della Sezione di Senologia della SIRM per il biennio 20062008, rieletto per il biennio 2008-2010. E’ stato segretario della Presidenza della SIRM nel biennio
2004/06.E’ refere per ECM del Ministero della Salute dal 2003. E’ Presidente dal 2010 del Gruppo
Regionale Marche della SIRM. E’ consulente del Ministero della Salute per l’oncologia. Vincitore di un
P.R.I.N. finanziato con fondi del MIUR con un progetto sulla elastografia in senologia per l’anno 2010. Dal
2010 coordina la Breast Unit dell’Az. Universitaria-Ospedaliera OORR di Ancona; dal 2012 è membro
nominato della Commissione del Ministero della Salute sulle Breast Unit.
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
I principali campi di interesse, assistenziale e scientifico, sono l'ecografia e la senologia; su tali argomenti,
e più in generale sulla radiologia gastro intestinale e genito urinaria, è autore di più di 260 pubblicazioni
scientifiche su riviste nazionali ed estere, di 14 monografie edite da case editrici italiane ed americane ed
inoltre di circa 90 riassunti o abstract inerenti le sue partecipazioni a manifestazioni scientifiche.
E' docente ufficiale della Scuola Italiana di Senologia diretta dal prof. U. Veronesi nell'ambito della quale è
stato
ripetutamente
direttore
dei
corsi
di
diagnostica
senologica.
CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
MUSICA, LETTURA
ULTERIORI INFORMAZIONI
ALLEGATI
Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità
negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto
autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03.
ANCONA 22.2.2013
Gian Marco Giuseppetti
FORMATO
EUROPEO PER IL
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
CAIAZZO CORRADO
Indirizzo
VIA SAN FILIPPO 4 NAPOLI
Telefono
390812404440
Fax
390812547634
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
[email protected]
ITALIANA
14/01/64
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date
2001/2013
RESPONSABILE DELLO SCREENING MAMMOGRAFICO DELL’A.S.L. NA 1 PER IL CENTRO DI II LIVELLO C/O IL POLO DI
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI P.S.I. C.SO VITTORIO EMANUELE E PER I DISTRETTI SANITARI 24-25-56.
DIRIGENTE MEDICO RADIOLOGO DEL PRESIDIO SANITARIO INTERMEDIO POLO DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI A.S.L. 1
NAPOLI CENTRO
1991/2001
ASSISTENTE MEDICO IN RADIOLOGIA DAL 2.5.91
45.
PRESSO LA SEZIONE DI RADIOLOGIA ED ECOGRAFIA DELLA U.S.L.
DIRIGENTE MEDICO DELL’AREA DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DEL PRESIDIO SANITARIO INTERMEDIO NAPOLI EST
A.S.L. 1 NAPOLI FINO AL 15.10.2001.
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
ASL NAPOLI 1 CENTRO Corso V. Emanuele 690
SANITARIA
DIRIGENTE MEDICO
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date
Specializzato in Radiodiagnostica presso la “Seconda Università degli Studi di Napoli” nell’Anno
Accademico 1999-2000 con massima votazione.
Specializzato presso l’Università degli Studi “Federico II” in Chirurgia dell’Apparato Digerente ed
Endoscopia Digestiva nell’Anno Accademico 1992-93 con massima votazione.
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II
• Qualifica conseguita
Laureato in Medicina e Chirurgia presso la II Facoltà dell’Università degli Studi di Napoli il 10.10.88 con
votazione 110/110
CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
MADRELINGUA
ITALIANO
ALTRE LINGUA
INGLESE-SPAGNOLO
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
buono
buono
buono
COORDINATORE SCUOLA DI SENOLOGIA S.I.U.M.B. NAPOLI
DOCENTE DELLA SCUOLA DI ECOGRAFIA DI BASE REGIONALE CAMPANA S.I.U.M.B. COORDINATA DAL PROF. G. VALLONE
DOCENTE DELLA SCUOLA AVANZATA S.I.U.M.B. IN ECOGRAFIA INTERVENTISTICA ED
INTRAOPERATORIA COORDINATA DAL DR. S. SPIEZIA.
DOCENTE DELLA SCUOLA DI ECOCOCOLORDOPPLER ED ECOCONTRASTO DELL’ITN
COORDINATA DAL DR. ADOLFO GALLIPOLI
DOCENTE DELLA SCUOLA DI ECOCOLORDOPPLER DELL’ OSP. S.M. DEL POPOLO DEGLI
INCURABILI COORDINATA DAL DR ANGELO PIO ASSANTI.
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
REFERENTE REGIONALE CAMPANO S.I.U.M.B. 2006/13
CONSIGLIERE DELLA COMMISSIONE DIDATTICA S.I.U.M.B. 2008/9 E 2012/13
CONSIGLIERE DELLA COMMISSIONE QUALITÀ S.I.U.M.B. 2010/11
SEGRETARIO DIDATTICO E SCIENTIFICO E DELLA SCUOLA DI ECOGRAFIA DI BASE REGIONALE CAMPANA S.I.U.M.B.
COORDINATA DAL PROF. G. VALLONE
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente
indicate.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
PATENTE O PATENTI
ULTERIORI INFORMAZIONI
Patente italiana tipo b
ALLEGATI
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DEL
DOTT. PIER FRANCESCO RAMBALDI
7/271965
Nato a Napoli il 7\2\1965.
1981
Diploma maturità scientifica presso il Liceo “Pontano” - Napoli.
1988/89
Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso la I Facoltà di Medicina dell’Ateneo Federico II di Napoli
discutendo la tesi Sperimentale su “La scintigrafia renale con Tc-99m DTPA nell’evidenziazione precoce della
nefropatia diabetica”.
1989
Abilitato alla Professione di Medico-Chirurgo.
Iscritto all’ordine dei Medici della Provincia di Napoli.
13/9/1990
Nominato Collaboratore Tecnico presso l’Istituto di Scienze Radiologiche della Facoltà di Medicina e Chirurgia –
Matricola 056025.
12/10/1992
Percepisce l’indennità di cui all’articolo 31 del DPR 761/79 per l’attività assistenziale svolta con il profilo
ospedaliero di assistente medico a tempo pieno presso il I servizio di radiologia della suddetta facoltà.
1/7/1994
Inquadrato ai fini giuridici nell’VIII qualifica funzionale, quale funzionario tecnico.
1989/93
Scuola di specializzazione in Medicina Nucleare, II Università degli Studi di Napoli – Facoltà di Medicina
e Chirurgia: Specialista in Medicina Nucleare con lode.
Tesi sperimentale: La scintigrafia con In-111 octreotide nella patologia tiroidea autoimmune e nella valutazione
dell’esoftalmo in fase attiva. Relatore: Prof. Luigi Mansi.
1994/98
Scuola di specializzazione in Radiodiagnostica, II Università degli Studi di Napoli – Facoltà di Medicina e
Chirurgia: Specialista in Radiodiagnostica con lode.
Tesi sperimentale: Imaging morfologico e funzionale nel management dei macroadenomi ipofisari misti GH/PRL
secernenti. Relatore: Prof.
1996/99
ssa
Assunta Scuotto.
Il Preside sulla base della delibera del Consiglio di Facoltà del 28/11/1991 e della Rettorale protocollo n°3778 del
2/7/1993, preso atto della documentazione esibita. presso l’ufficio di Presidenza della Facoltà di Medicina e
Chirurgia della II Università degli Studi di Napoli, dichiara che il dott. Pier Francesco Rambaldi è CULTORE DELLA
DISCIPLINA: Medicina Nucleare SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE F18X per il triennio 1996/99
1/10/2001 ad oggi
Ricercatore confermato presso la facoltà di Medicina e Chirurgia del II Ateneo - Napoli, settore disciplinare
MED36 (ex F18x).
CURRICULUM CLINICO - SCIENTIFICO
L’elemento unificante del curriculum scientifico è dato dall’approccio fisiopatologico alla Diagnostica per immagini ed in
particolare alla Medicina Nucleare.
Il Dott. Pier Francesco Rambaldi arriva a questa disciplina dopo una premessa clinica nel corso degli studi presso la I
Facoltà di Medicina e Chirurgia - Federico II. Egli infatti ha frequentato numerose strutture:




Istituto di Anatomia Umana Normale diretto del Prof. Mezzoggiorno;
Gastroenterologia digestiva presso l’ospedale Moscati di Avellinio – responsabile dott. Gaetano Iaquinto;
Ambulatorio di neurologia: prof. Mastrosimone;
Istituto di Clinica Medica e Malattie del Metabolismo diretto del Prof. F. D’Onofrio ove ha elaborato la tesi Sperimentale
su “La scintigrafia renale con Tc-99m DTPA nell’evidenziazione precoce della nefropatia diabetica” e conseguito Laurea
con lode in Medicina e Chirurgia.
Ha collaborato presso il reparto di Medicina Nucleare dal 1989 ad oggi, coordinato prima dalla Prof.ssa Paola Tesauro, poi,
dal marzo 1993 dal Prof. Luigi Mansi.
Nella quasi ventennale attività diagnostica in medicina nucleare il dott.Pier Francesco Rambaldi è stato, oltre al
responsabile di reparto, l'unico dirigente medico "strutturato" che ha operato nella struttura che eroga attualmente più di 4000
prestazioni/anno di diagnostica in vivo.
Il Dott. Pier Francesco Rambaldi ha infatti collaborato alla nascita del reparto di medicina nucleare, all’installazione delle due
gammacamere Siemens ed al successivo miglioramento della qualità del servizio mediante acquisizione di sistemi computerizzati
che hanno reso le suddette gammacamere più efficienti e produttive. In virtù della profonda conoscenza delle problematiche
cliniche e tecnologiche, è stato membro della commissione tecnica che ha valutato l'acquisto della gammacamera a testa
multipla e la consolle di radioterapia.
Nello svolgimento dell’attività assistenziale in questi anni il fermo macchina da riferire a guasti tecnici è stato pressoché
irrilevante, con notevole risparmio per l’Azienda Policlinico, indice di alta produttività e corretto uso delle apparecchiature.
Il Dott. Pier Francesco Rambaldi ha dato significativo impulso oltre che alla ricerca e al supporto alla didattica, al numero,
qualità e tipo delle prestazioni cliniche. In questa struttura, aperta sia a pazienti ricoverati che esterni, si eseguono tutti i più
importanti esami clinici e sono stati raggiunti livelli di qualità estremamente elevata, tale da richiamare pazienti anche da altre
regioni. Spazi particolarmente sviluppati sono quello cardiologico (con riguardo anche allo studio delle distrofie),
gastroenterologico (con particolare riguardo ad analisi funzionale di stomaco ed esofago), neurologico, nefrourologico. In tale
ultimo campo esiste una competenza particolare a livello pediatrico evidenziata da un’utenza superiore al 30% delle prestazioni
assistenziali.
E’ da mettere in evidenza che tutti gli specialisti che si sono formati presso la scuola di specializzazione di Medicina Nucleare
della Seconda Università hanno svolto l’indispensabile attività assistenziale che a loro compete con la coordinazione del Dott. Pier
Francesco Rambaldi.
L’attività scientifica stimolata dal contesto clinico e di ricerca interesse prevalente nell’ambito oncologico. In particolare viene
proposto per la prima volta l’uso della Tc-99m Tetrofosmina nella scintimammografia ottenendo risultati che hanno reso il dott.
Pier Francesco Rambaldi riferimento nazionale ed internazionale della materia. A tale proposito è coautore nel libro “Radioisotopic
imaging of breast “ (Taillefer et al. 1998), che comprendeva contributi da parte di alcuni dei più importanti esperti a livello
mondiale.
Interessanti risultati pubblicati a livello internazionale, sono stati anche ottenuti con l’uso dell’analogo della somatostatina, In111 Octreotide, sia nella definizione dell’attività dell’esoftalmo nella m. di Graves che nei tumori polmonari. Questa linea di
ricerca ha prodotto risultati originali anche attraverso l’uso della chirurgia radioguidata a livello toracico, nei tumori operabili
(NSCLC e carcinoidi). Campi di applicazione scientifica che hanno prodotto risultati qualificati a livello internazionale sono stati tra
gli altri la cardiologia, la nefrologia con pubblicazione anche di 2 capitoli di libro a diffusione nazionale. In particolare, per i
risultati ottenuti in ambito cardiologico con particolare riferimento ai pazienti.
L’esperienza scientifica in ambito cardiologico si è inoltre espressa nella partecipazione attiva alla nascita del Centro di
Eccellenza in Malattie Cardiovascolari (Direttore: Prof. Francesco Rossi).
Particolare attenzione è stata data al campo nefro-urologico pediatrico ed oncologico; nell'ambito clinico questi anni hanno
visto il dott. Pier Francesco Rambaldi impegnato in collaborazioni con:
- chirurgia pediatrica della Facoltà di medicina e chirurgia del II Ateneo;
- chirurgia pediatrica della Facoltà di medicina e chirurgia - Federico II;
- Nefrologia ed urologia dell' ospedale Santobono;
- dipartimento di pediatrica della Facoltà di medicina e chirurgia del II Ateneo;
- istituto di nefrologia della Facoltà di medicina e chirurgia del II Ateneo.
Da questa vasta esperienza derivano numerose pubbicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali (Pediatric
Nephrology, J.Urology, J. Pediatrics).
Dott. Vincenzo Cuccurullo
Curriculum Formativo e Professionale
Il dott. Vincenzo Cuccurullo è nato a Napoli il 30.09.1969.
Laureato in Medicina e Chirurgia nell’Anno Accademico 1993-94 presso la facoltà di Medicina del II
Università degli Studi di Napoli ottenendo la votazione di 110/110 e lode e plauso della commissione,
discutendo una tesi sperimentale dal titolo: “Un nuovo approccio alla diagnostica per immagini
dell’Oftalmopatia di Graves“.
Nel 1994 ha vinto il concorso di ammissione ( I classificato ) alla Scuola di Specializzazione in Medicina
Nucleare della SUN.
Nel 1998 ha frequentato per 4 mesi il Servizio di Medicina Nucleare e l’ Unità PET dell’Istituto Nazionale dei
Tumori di Milano diretto dal Prof. Emilio Bombardieri, prendendo parte attiva ad alcune linee di ricerca.
Ha conseguito Diploma di Specializzazione in Medicina Nucleare il 24.10.1998 discutendo una tesi
sperimentale dal titolo : “ Imaging della mammella alle soglie del 2000: ruolo della scintimammografia
rispetto alla mammografia” , riportando una votazione finale di 50/50 e lode.
Nel 1999 ha vinto il concorso per una borsa di studio presso l’Istituto di Scienze Radiologiche della II
Università degli Studi di Napoli per lo svolgimento di attività di ricerca relativa al Progetto intitolato :
“Sviluppo di nuove metodologie applicate all’imaging diagnostico per l’analisi delle alterazioni vascolari e
parenchimali “.
Nel 1999 per l’esperienza maturata nell’uso clinico della scintimammografia è stato nominato tra gli esperti
italiani del progetto RECON (Remote Consulting) per la telediagnosi a distanza del cancro della mammella.
Il 16.2.1999 ha vinto il concorso di ammissione al corso di dottorato di ricerca in “Metodologie Diagnostiche
Intraoperatorie” – XIV Ciclo presso l’Università degli Studi di Napoli “ Federico II” (coordinatore Prof.Andrea
Renda) risultando primo nella graduatoria e vincitore della borsa di studio del Ministero della Ricerca
Scientifica.
Nel luglio del 2002 è stato ospite del servizio di medicina nucleare dell’ Ospedale de San Pau in Barcellona
diretto dal Prof. Ignasi Carrio.
Nel febbraio 2003 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca discutendo una tesi sperimentale dal titolo:
“Biopsia Intraoperatoria del linfonodo sentinella nel carcinoma polmonare” .
Dal settembre 2002 è collaboratore scientifico a contratto del Centro di Eccellenza in Malattie
Cardiovascolari della Seconda Università di Napoli
CURRICULUM VITAE DEL
DOTT. STEFANO LIMONE
Informazioni personali:
nome e cognome
Stefano Limone
Indirizzo
via Ugo Ricci, 15 – 80127 Napoli
Telefono
+39 081 649222
E-mail
[email protected]
Cittadinanza
Italiana
Sesso
Maschile
Occupazione attuale
Dirigente sanitari ori di I° livello nell’ASL NA 1 centro.
Cellulare: 3283527144
Esperienze Professionali:
Data
luglio 1986-dicembre 1992
Lavoro o posizione
Ricoperti
Medico di guardia presso la casa di cura “Villa Cinzia” di Napoli.
Principali attività e
Responsabilità
Attività di pronto soccorso e guardia medica chirurgica, pediatrica e ginecologica
Nome e indirizzo del
datore di lavoro
Villa Cinzia S.r.l. via Epomeo 74 Napoli
Settore
Sanità privata
Data
novembre 1987-dicembre 1992
Lavoro o posizione
Medico di base
Principali attività e
Responsabilità
Nome e indirizzo del
Medico di famiglia
datore di lavoro
Ex- USL 46 P.zza Nazionale, 95 Napoli
Settore
Sanità pubblica
Data
gennaio-dicembre 1990
Lavoro o posizione
Guardia medica
Principali attività e
Responsabilità
medico di guardia medica
Nome e indirizzo del
datore di lavoro
Ex-USL 40 via Conte della Cerra Napoli
Settore
Sanità Pubblica
Data
15.12.1991 al 30.06.1996
Lavoro o posizione
Assistente medico di Igiene e Sanità Pubblica ASL NA 1
Principali attività e
Responsabilità
medico in Servizio per le Tossicodipendenze
Nome e indirizzo del
datore di lavoro
ASL NA 1 Centro Direzionale Palazzo Esedra is. F 12 Napoli
Settore
Sanità Pubblica
Data
01.07.1996 al 31.03.2000
Lavoro o posizione
Dirigente sanitario di I° livello di Igiene e Sanità Pubblica ASL NA 1
Principali attività e
Responsabilità
Responsabile del Settore Convenzionamento esterno dell’ASL NA 1
Nome e indirizzo del
datore di lavoro
ASL NA 1 Centro Direzionale Palazzo Esedra is. F 12 Napoli
Settore
Sanità Pubblica
Data
Lavoro o posizione
Principali attività e
01.04.2000 a tutt’oggi
Dirigente sanitario di I° livello di Igiene e Sanità Pubblica ASL NA 1
Responsabilità
Medico Senologo ecografista. Co-responsabile del servizio di Radiologia del DS
33 dell’ASL NA 1 Centro
Nome e indirizzo del
datore di lavoro
ASL NA 1 Centro Direzionale Palazzo Esedra is. F 12 Napoli
Settore
Sanità Pubblica
Istruzione e formazione:
Data
23.07.1983
Titolo della qualifica
Rilasciata
Laurea in Medicina e Chirurgia
Nome e tipo d’organiz
zazione erogatrice
dell’istruzione
Università degli Studi di Napoli Università “Federico II°”
Livello classif internaz
Laurea specialistica
Data
26.06.1987
Titolo della qualifica
Rilasciata
Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia
Nome e tipo d’organiz
zazione erogatrice
dell’istruzione
Università degli Studi di Napoli Università “Federico II°”
Livello classif internaz
Diploma specialistico
Data
13.11.1998
Titolo della qualifica
Rilasciata
Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni
Nome e tipo d’organiz
zazione erogatrice
dell’istruzione
Università degli Studi di Napoli A.O.U. S.U.N.
Livello classif internaz
Diploma specialistico
Data
22.06.2006
Titolo della qualifica
Rilasciata
Master di II° livello in Endocrino-Chirurgia
Nome e tipo d’organiz
zazione erogatrice
dell’istruzione
Università degli Studi di Napoli Università A.O.U. S.U.N.
Livello classif internaz
Diploma specialistico
Capacità e competenze
Personali:
Madrelingua
Italiano
Altre lingua
Autovalutazione
Comprensione
Livello Europeo
Ascolto Lettura
Parlato
Scritto
Interaz orale Prod orale
Francese
B1
C1
B1
Inglese
A1
A1
A1
B1
A1
B1
A1
Capacità e competenze
Sociali
Capacità di lavorare in gruppo e di multidisciplinarietà, anche in modalità orarie
Diverse (turni ecc)
Capacità e competenze
Organizzative
Avendo fatto parte della Direzione didattica del corso di Formazione in Medicina
Generale dell’ASL NA 1, ha sviluppato capacità organizzative dell’attività di la
voro.
Capacità e competenze
Informatiche
Buona conoscenza dell’uso del computer e soprattutto dei software applicativi
Di Microsoft e di Office, in particolare Word e Exel. Buona Capacità a navigare
In Internet
Capacità e competenze
Artistiche
Suona a livello ricreativo chitarra e pianoforte accompagna dosi con il canto
Altre capacità e
Competenze
Medico omeopata (Ha frequentato il corso triennale della AIOT). Esperto in irido
logia e in tecniche infiltrative (neuralterapia)
Patente
Automobilistica (patente B)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo
30 giugno 2003, n°196 (Codice in materia di protezione dei dati personali).
Dott. Stefano Limone
Curriculum
Formativo e professionale
della Dr.ssa Anna Maria Cascone
Attività Professionale
1982
: Laurea in medicina e chirurgia con voto 102/110
1983
: Abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo
1984
: Iscrizione all’albo dei Medici – Chirurghi della provincia di Salerno
1984-93
: Medicina di base c/o ex USL 53 Salerno
1988
: Diploma di “ Specializzazione in Anatomia Patologica “ presso il II Policlinico di
Napoli con voto 50/50 e lode
1990
: Incarico come Assistente Medico per otto mesi presso il Servizio di Anatomia ed
Istologia Patologica degli Ospedali Riuniti di Salerno
1993-oggi : Dirigente Medico di ruolo presso il Servizio di Anatomia Patologica degli Ospedali
Riuniti di Salerno
1997
: Attestato di Competenza In Citopatologia Ginecologica Conseguito presso l’Istituto
Superiore di Sanità
Attività Didattica
Ha ricoperto l’incarico di docente presso la “ Scuola per le professioni sanitarie infermieristiche e tecniche “ per gli insegnamenti
di:
NOZIONI DI ANATOMIA UMANA NORMALE per tecnici di radiologia negli anni 1985/86 ; 1986/87 ; 1987/88
Insegnamento di ANATOMIA E ISTOLOGIA PATOLOGICA al Corso di Laurea di Ostetricia negli anni 1998/99 e 2001/02
Insegnamento di ISTOLOGIA al Corso di Laurea di Tecniche di Radiologia Medica negli anni 200/01 ; 2001/02 ; 2002/03; 2004/05 ;
2005/06.
Insegnamento di Microbiologia e Microbiologia Clinica al Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica nell’anno 2002/03.
Insegnamento di ANATOMIA E ISTOLOGIA PATOLOGICA al Corso di Laurea Tecniche di Radiologia Medica negli anni 2005/06
Relatore all’evento formativo E.C.M. Pneumologia Campania 2003
Attività Scientifica
Ha partecipato a numerosi corsi e conferenze.
E’ stata autrice di alcune pubblicazioni su riviste nazionali ed estere tra cui:
-Fine needle aspiration Cytology of lipid-secreting brest carcinoma, Acta Cytologyca, vol 37 n.5, september-october 1993
-Malattia ateroembolica, Civitas Hyppocratica,anno XXII, n.2, marzo-aprile 2001
Curriculum Vitae Europass
Informazioni personali
Nome Cognome
Oscar Nappi
Indirizzo
II traversa Bonito 13 , 80129 Napoli
Telefono
Facoltativo 081 7473550
Fax
Facoltativo 061 747 3550
E-mail
[email protected] .it
Cittadinanza
Italiana
Data di nascita
/3/1052
Sesso
Occupazione desiderata/Settore
professionale
Cellulare: 347 9415841
Maschile
Area Medico-Chirurgica
Specialità Anatomia patologica
Esperienza professionale
Date
Dirigente medico di Anatomia patologica presso Ospedale A, Cardarelli – Napoli
24/4/1978 - 15/6/1989
Primario di Anatomia patologica presso A.O. G. Rummo- Benevento
16/6/1989 - 31/10/1999
Direttore UOSC di Anatomia patologica A.O. A. Cardarelli – Napoli
1/11/1999 ad oggi
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e responsabilità
Nome e indirizzo del datore di lavoro
AORN A. Cardarelli – via A. Cardarelli. 9 – 80131 Napoli
Tipo di attività o settore
Istruzione e formazione
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Principali tematiche/competenze
professionali possedute
Nome e tipo d'organizzazione erogatrice
dell'istruzione e formazione
Livello nella classificazione nazionale o
internazionale
Capacità e competenze personali
Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Napoli 1976
Specializzazione in Anatomia patologica – Università di Parma 1979
Specializzazione in Oncologia – Università di Roma La Sapienza 1982
Madrelingua
Italiano
Altra(e) lingua(e)
Inglese
Autovalutazione
Livello europeo (*)
Comprensione Buona
Ascolto
Lettura
Parlato Buono
Interazione orale
Produzione orale
Lingua
Lingua
(*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue
Capacità e competenze sociali
Capacità e competenze organizzative
Capacità e competenze tecniche
Capacità e competenze informatiche
Buona competenza informatica
Capacità e competenze artistiche
Altre capacità e competenze
Patente
Ulteriori informazioni
Allegati
Firma
Presidente SIAPEC-IAP ( Società Italiana di Anatomia patologica e Citopatologia , Divisione Italiana della IAP )
2005 – 2007
Delegato Italiano dellìEuropean Board of Pathology dell’ UEMS ( Unione Europea Medici Specialisti )
1997 – 2004
Membro dell’ International Academy of Cytology ( MIAC )
Elenco Pubblicazioni ultimi 5 anni
Oscar Nappi
Curriculum Formativo e Professionale del Dr. Francesco Maria Maiello, nato a Napoli il 19.01.1955, redatto ai
sensi dell’art. 8 del Decreto del Presidente della Repubblica 484/1997.
19.07.1979. Laurea in Medicina e Chirurgia (110/110) con Tesi sperimentale in Anatomia Patologica, elaborata come studente
medico interno, presso l’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei tumori fond. Sen Pascale Serv. di Anatomia patologica diretto
dal Prof. G.G.Giordano
dal 17.07.81 Assistente di ruolo in Anatomia ed Istologia Patologica presso l’Ente Ospedaliero “Osp. dei Pellegrini” poi confluito
nella U.S.L. n°44 di Napoli.
25.06.1982.Consegue la Specializzazione in “Anatomia Patologica e Tecniche di Laboratorio” presso l’Università degli Studi di
Parma..
dal 12.06.85 Aiuto Ospedaliero di ruolo nel Servizio di Anat. ed Istologia Patologica “Osp. dei Pellegrini”.
18.07.1991.Consegue l’Idoneità Nazionale a Primario di Anatomia ed Istologia Patologica (sess. 1989) con voti 88/100.
29.10.1992.Consegue la Specializzazione in Oncologia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con voti 70/70.
dal 17.06.1997 al 31.12.2002, essendo risultato primo nella graduatoria interna dei Dirigenti Medici di I livello, ricopre le funzioni
dirigenziali di II livello del Serv. di Anat. Patologica del P.O. “dei Pellegrini”.
dal 2.1.2002 direttore della Unità Operativa Complessa di Anatomia ed Istologia Patologica della A.S.L. Napoli 1 presso il P.O “ dei
Pellegrini “
E’ stato relatore o Docente alle segg. manifestazioni:















I Corso di Formazione ed Aggiornamento professionale per Tecnici di Istopatologia, Ostuni 1992
Corso di Immunoistologia del C.N.R. Arco Felice, 1992.
X Congresso Nazionale della Soc. It: di Colposcopia e Patologia Cervico-vaginale, Napoli 1995
Corso di aggiornamento teorico-pratico in Istopatologia Diagnostica “Tumori dei Tessuti Molli” I.N.T.-Napoli,1998
Convegno”Neoplasie delle vie biliari”, I.N.T. di Napoli, 1998.
Relatore su “Istologia delle glomerulopatie” nel Convegno”Ipertensione e danno d’organo”, Napoli, 1999.
Relatore al Seminario Aziendale della A.S.L. Napoli 1 su “La Patologia neoplastica: .............2, Napoli,2000.
Relatore al corso di agg. E.C.M. “ la patologia nodulare benigna della tiroide”; 13/05/03
Relatore al Meeting “HER2, fattore prognostico e predittivo…….”16/06/03.
Relatore al Corso “Il Chirurgo ed il Tenue”, 23/10/03
Relatore al Corso “Diagnostica in coloproctologia e screening per il carcinoma colo-rettale”, 14/11/03
Relatore sulla “Istologia nelle nefropatie Glomerulari” al Corso di Educazione Continua in Medicina, 22/12/2003.
Relatore al Convegno “Screening per la Prevenzione dei Tumori della sfera genitale femminile”
Docente nel Corso “Attualità diagnostica e monitoraggio clinico/terapeutico nella malattia neoplastica” A.S.L. NA 1; 3-1731/03/2006.
Docente per “Il laboratorio di Anatomia patologica in gastro-enterologia” nel Corso organizzato dal Prof. A. Risitano per
A.S.L. NA 1 19/04/2006














Relatore al “II Corso di aggiornamento sulla Patologia Glomerulare” Avellino, 20/10/2006.
Moderatore al Corso “Diagnostica pathology in Female genital Tumors” – I.N.T. Napoli “Pascale” – 10-11/03/2008
Moderatore al corso “Percorso tecnico-applicativo alla luce dell’automazione, della standardizzazione, del controllo di
qualità…..A.O.C. “Cotugno” 15-16/06/2008
Relatore al corso “ Problems in surgical pathology : hepato-biliary tumors”- I.N.T. Napoli “Pascale” 12-13/03/2009
Relatore al corso “ Il carcinoma polmonare : dalla biologia alla diagnosi differenziale” I.N.T. Napoli “Pascale” 1-2-/03/2010
Relatore al corso “Dall’infezione da HPV alla neoplasia invasiva : integrazione delle strategie di prevenzione . I.N.T. Napoli
“Pascale” – 20/10/2010
Relatore al corso “Senologia:dalla clinica alla diagnosi e cura – 22-24/10/2010 – Tenuta la Farcuta- Sicilì di Morigerati (SA)
Relatore al Corso “Tumori Rari NET e GIST: ANATOMOPATOLOGI A CONFRONTO “10 maggio 2011- Montespina Park
Hotel
Moderatore al corso “Biobanca oncologica dei tessuti- I.N.T. Pascale 21-21/06/2011
Relatore al Corso “Ecografia e diagnostica senologica interventistica” – Scuola italiana di Senologia- H.Alabardieri- Napoli
28/09/2011
Relatore al corso “Be a Pathologist today: pittfalls and news”- 7-8-/05/2012 Montespina P. Hotel – Napoli
Relatore al Corso “ Problematiche cliniche e terapeutiche nella ptologia surrenalica” – Osservatorio di Capodimonte –Napoli –
31/05/2012
Relatore al 41° Congresso Nazionale ANMIRS – Napoli
910/11/12
Relatore al Corso “L’Anatomopatologo ed i Tumori Net” – Agnano (NA)
23/11/2012
Attività Didattica presso Corsi di Studio per il conseguimento di diploma di laurea o di specializzazione ovvero presso le scuole per
la formazione di personale sanitario :






Docente della materia Anatomia patologica e Istopatologia (60 ore/anno di corso) negli anni scolastici 1984/85- 1985/861987/88- 1989/90- 1991/92- 1992/93- 1993/94- 1994/95- 1995/96 presso la Scuola per Tecnici del Laboratorio medico e di
analisi chimico-cliniche e microbiologiche dell’ Osp. dei Pellegrini.
Docente presso la Seconda Università degli Studi di Napoli nel Corso di Diploma Universitario di “Fisioterapista”(Istologia,
n°30 ore) nell’ anno Acc. 1997/98.
Docente presso la S.U.N. nel Corso di Diploma Univeritario per “Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico” (Oncologia ,
n°30 ore), nell’annoAcc. 1998/99.
Docente presso la S.U.N. nel Corso di Diploma Universitario di “Fisioterapista” (Istologia, n° 30 ore) per l’anno Acc.
1999/2000.
Docente presso la S.U.N. nel Corso di Specializzazione in “Anatomia ed Istologia Patologica” per Laureati in Medicina e
Chirurgia dal 2001 al 2011.
Collaboratore esterno per la ricerca, con attuale funzione di “Trainer” per l’Istologia e l’Immunoistochimica per i Dottorandi di
Ricerca, presso il Dipartimento di Farmacologia Sperimentale della Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Napoli
“Federico II”.
Napoli, 04/12/2012
Francesco M. Maiello
Dr.MassimilianoD’Aiuto
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Generale ad Indirizzo Oncologico
Dati Anagrafici
Data e Luogo di nascita:
07/09/1971 Napoli
Cittadinanza:
Residenza e Domicilio:
Italiana
Napoli, Via Nicola Rocco N°40;
CAP: 80141
Tel: +39081296676
Fax: +39081294171
Cellulare: +393933311775
e-mail: [email protected]
Codice Fiscale:
Stato Civile:
Servizio Militare:
DTAMSM71P07F839T
Sposato
Esente per meriti scientifici
Titoli di studio
Pre - Laurea:
1989
Diploma di Maturità Classica
Istituto Liceale: S. Giovanna D’Arco, Napoli.
Laurea:
1996
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Universita’ degli Studi di Napoli “Federico II”
Conseguita in data 30/07/1996 (voto 110/110)
Post-laurea:
1996
Conseguimento dell’Esame di Stato in
data 06/02/1998 con votazione: 70/70
Abilitazione libera professione.
1998
Iscrizione all’Ordine dei Medici e Chirurghi e
degli Odontoiatri della provincia di Napoli in
data 08/04/1998 (N 28368).
2001
Specializzazione in Chirurgia Generale II
ad Indirizzo Oncologico.
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Conseguita in data 11/10/2001
Voto: 70/70 con lode.
Esperienza Professionale
Pre - laurea:
Adesione al progetto di “ Tutorato” nel del triennio clinico del corso di laurea in Medicina e Chirurgia.
Afferenza presso le Divisioni di Medicina Interna e di Chirurgia Generale dell’Ospedale Civile di Caserta come Medico Volontario
in corso di Tutorato.
Post - Laurea
1996
Afferenza gruppo di studio in Colon-proctologia in corso di Specializzazione in Chirurgia Generale II ad Indirizzo Oncologico.
Universita’ degli Studi di Napoli “Federico II”
Afferenza gruppo di studio in chirurgia dell’Obesità in corso di Specializzazione in Chirurgia Generale II ad Indirizzo Oncologico.
Università degli Studi di Napoli.
1996-2001
Frequenza in servizio a tempo pieno in qualità di Assistente in Formazione presso la II Divisione di Chirurgia Generale, Facoltà di
Medicina e Chirurgia, della Università "Federico II" di Napoli con inserimento nell'attività di reparto, ambulatorio e sala operatoria.
Temi preminenti dell'attività scientifica ed assistenziale sono stati, oltre agli argomenti di chirurgia generale, le patologie dello
stomaco, la chirurgia bariatrica e la senologia. (Novembre 1996 – Novembre 2001)
1997-98
Co-responsabile dell'ambulatorio di chirurgia generale attivo nell'ambito della II Divisione di Chirurgia Generale, Facoltà di Medicina
e Chirurgia della Università "Federico II" di Napoli.
1997 -98
Responsabile elaborazione e sviluppo Database per la raccolta dei dati anagrafici, clinico medico-chirurgici e di
Follow-Up relativi alla gestione dei pazienti affetti da Grave Obesità per la II Divisione di Chirurgia Generale, Facoltà di Medicina e
Chirurgia della Università "Federico II" di Napoli.
1998
Frequenza Divisione di Chirurgia Generale, diretta dal Prof. Mozzillo, presso l’Istituto Nazionale dei Tumori Napoli come Assistente
in formazione prendendo parte all’attività scientifica, di reparto, sala operatoria, ambulatoriale e di day hospital.
1998
Frequenza Divisione di Chirurgia “A”, diretta dal Prof. D’Aiuto, presso l’Istituto Nazionale dei Tumori Napoli come Assistente in
formazione partecipando all’attività scientifica, di reparto, sala operatoria, ambulatoriale e di day hospital.
1999
Frequenza Divisione di Chirurgia Toracica, diretta dal Prof. Pastorino, presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano come
Assistente in Formazione presso l’IEO Milano partecipando alla attività scientifica, di reparto, sala operatoria, ambulatoriale e di
day hospital. (Aprile 99- Giugno 99)
2000
Frequenza Divisione di Chirurgia Toracica, diretta dal Prof. Pastorino, presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano come
Assistente in Formazione presso l’IEO Milano partecipando alla attività scientifica, di reparto, sala operatoria, ambulatoriale e di
day hospital. (Gennaio 2000– Settembre 2000)
2001
Frequenza come assistente in formazione presso l’Istituto Nazionale dei Tumori Napoli nel periodo compreso fra settembre 2000 e
Maggio 2001, in regime di Convenzione Universitaria con la Specializzazione in chirurgia Generale II ad Indirizzo Oncologico della
Facoltà di Medicina e Chirurgia Federico II di Napoli.
Afferenza alle Divisioni di:
- Chirurgica A (Prof. D’Aiuto G.),
- Chirurgia Toracica (Dott. Ruffolo P.)
- Chirurgia Generale “C” (Dott. Parisi V.)
- Chirurgia Generale “B” (Prof. Mozzillo N.)
2002
Frequenza presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli. nel periodo compreso fra il 04/02/2002 ed il 10/01/2003 presso la
Divisione di Chirurgia Toraco-Polmonare, con qualifica di Medico Chirurgo Frequentatore, sotto il tutorato del Dr. P. Ruffolo.
2002
Frequenza presso l’Ospedale Hotel Dieu de Paris nel periodo compreso fra Maggio 2002 e Luglio 2002, in qualità di medico
frequentatore presso la Divisione di Chirurgia Toracica
diretta dal Pro. J.F. Regnard prendendo parte alla attività scientifica, di
reparto, sala operatoria e ambulatoriale.
2003-2005
Assunzione con la qualifica di Assistente presso la Divisione di Chirurgia Toracica, diretta dal Dr. Spaggiari, dell’Istituto Europeo di
Oncologia di Milano nel periodo compreso da gennaio 2003 ad oggi (febbraio 2005).
2005-2006
Frequenza presso l’Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei Tumori, Fondazione “G.Pascale” dal 23/09/2005 ad oggi in qualità di
medico frequentatore.
16/08/2006
Vincitore di avviso pubblico per dirigente medice di I livello presso l’Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei Tumori, Fondazione
“G.Pascale” – Divisione di Chirurgia A ed assunzione con contratto a termine a partire dal 16/08/2006.
16/08/2008 Dirigente Medico presso il Dipartimento di Senologia (S.C. Chirurgia Senologia) dell’Istituto Nazionale dei Tumori di
Napoli
2001-2008
Collaborazione continuativa con l’ALTS (Associazione per la Lotta ai Tumori del Seno) come medico volontario per lo screening
clinico del carcinoma mammario nell’ambito del progetto “ Camper Donna “. (Novembre 2001 – Febbraio 2006)
Curriculum Dott. Massimo Di Maio nato a Napoli il 18/08/1953
-
Laurea In Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli nel 1981;
Abilitato all’esercizio della Professione nel prolungamento II sessione 1980;
Diploma di Specializzazione in Chirurgia d’Urgenza e P. S. presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
degli Studi di Napoli, 1987;
Diploma di Specializzazione in Radiodiagnostica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e
Chirurgia, 2001;
Master di II livello in Endocrinochirurgia conseguito presso la SUN di Napoli;
Esperienze lavorative ospedaliere in Chirurgia Toracica e Chirurgia d’Urgenza;
Autore di n.20 pubblicazioni a carattere scientifico inerenti la Chirurgia Generale, la Chirurgia Mammaria e la
Diagnostica Senologica;
Ulteriori recenti pubblicazioni a carattere scientifico su Journal of Exeperimental & Clinical Cancer Research, Cancer
Biology & Therapy, Journal of Cellular Physiology;
Professore a Contratto presso Temple University’s College of Science and Technology, in the Department of Biology,
Filadelfia (USA) anni 2011/2012 - 2012/2013;
-
-
Collaboratore nella realizzazione della monografia “Criteri Orientativi di Valutazione Medico-Legale Previdenziale in
Ginecologia”, INPS;
Assistente Medico dal 16/12/1991, Dirigente 1° livello dirigenziale dal 30/12/93 a tutt’oggi dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B.
53;
Responsabile dell’Ambulatorio di Patologia Mammaria e del II° Livello Diagnostico dell’Unita’ di Screenig
Mammografico dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B 53 dal Giugno del 1993 al Novembre 1999;
Responsabile del Servizio di Patologia Mammaria dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B. 53 dal Dicembre 1999;
Responsabile del Servizio di Radiologia ed Ecografia del D.S.B. 53, A.S.L. Napoli 1;
Dirigente Responsabile U.O.S. Dipartimentale di Patologia Mammaria dell’ASL Napoli 1 Centro dal Dicembre 2007 a
tutt’oggi;
Componente della Commissione Medica di Verifica di Napoli dal 01/08/2003 al 31/07/2007;
Membro del Comitato Tecnico Scientifico del Comitato Etico dell’ASL Napoli 1- Centro 2008/2009;
Partecipazione, certificata, in qualità di docente a Corsi di perfezionamento nella Diagnostica e Terapia del carcinoma
mammario presso la Seconda Università degli Studi di Napoli;
Partecipazione, certificata, in qualità di relatore a Convegni improntati sulla Diagnostica per immagini ed
interventistica del carcinoma mammario;
Numerosi Corsi di perfezionamento e aggiornamento, certificati, nelle tecniche e metodologie dello screening
mammografico, in diagnostica senologica clinica con mammografia, ecografia mammaria, citopatologia, in chirurgia
della mammella, ecc., presso l’I.N.T. e l’I.E.O. di Milano, la Scuola Italiana di Senologia, l’Istituto Superiore di Sanità, il
Centro per Prevenzione Oncologica di Firenze, il G.I.S.Ma, la F.O.N.Ca.M., il C.I.R.A.S. dell’Università degli Studi di
Siena, l’I.N.T. di Napoli, l’E.S.O., Mammography Education, Inc. (L. Tabàr),ecc..
Referente Radiologo dello Screening Mammografico per il Territorio dell’ASL Napoli 1 dal Settembre 2006 a tutto il
2009;
Referente Radiologo della Formazione per il programma di Screening Mammografico dell’ASL Napoli 1 Centro dal
2010;
Docente presso la SUN di Napoli Scuola TSRM anni 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011,
2011/2012.
Dott. Massimo Di Maio
CURRICULUM VITAE del
dr. DAVIDE DI GENNARO
via Immacolata 2° tratto , n°6
80055 Portici (Na)
tel. 081 - 7764565
TITOLI DI STUDIO
Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1983, con voti 104/110, presso l'Università degli Studi di Napoli,
Abilitazione all'esercizio professionale nella II sessione del 1983, presso l'Università degli Studi di Napoli,
Specializzazione in Radioterapia Oncologica nel 1987, con voti 70 /70,
lode e dignità di pubblicazione della tesi – IMPORTANZA DELL’IRRADIAZIONE CON SORGENTI ESTERNE DI
NEUTRONI VELOCI IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA Specializzazione in Radiodiagnostica nel 1991, con voti 70/70
Corso SDA BOCCONI - Corgesan – 1997-98
ESPERIENZA LAVORATIVA
Esperienza lavorativa di Radioterapia, con apparecchiature di Roentgenterapia e Plesioterapia svolta presso il centro
Radiologico V.Verga, sito in Napoli, dal 1984 al 1987.
Esperienza lavorativa di Radioterapia oncologica dal 1987 al 1996, con apparecchiature di Cobaltoterapia ed
Acceleratore Lineare, presso il medesimo Centro Verga, operante in Napoli ed in Caserta, presso la “Villa del Sole”.
Sono stati personalmente irradiati, in questo periodo, circa 2400 pazienti, considerando soltanto le apparecchiature
di alta energia (Telecobaltoterapia ed Acceleratore lineare).
Medico di base negli anni 1984 - 1988,
Medico di guardia medica negli anni 1989 - 1990 ,
Aiuto di Ruolo di Radioterapia Oncologica, dal 18 luglio 1990, presso l'Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi
d'Aragona, di Salerno; essendo l'unico specialista in reparto, sono stati irradiati con alte energie (cobaltoterapia ed
acceleratore lineare) circa 3500 pazienti, negli anni 1990 -1998.
Direttore di struttura complessa di RADIOTERAPIA dal 1° Giugno 1998, presso la suddetta Azienda Ospedaliera di
Salerno. Da quella data a tutt’oggi sono stati irradiati sotto la sua diretta responsabilità n° 4000 pazienti, con
tecniche di radioterapia a fasci esterni (n°2500 LINAC e n°1500 TELECOBALTOTERAPIA) e n°180 pazienti con
tecniche di brachiterapia (LDR;MDR E HDR).
L I N G U E S T R A N I E R E
Inglese (Scritto, Parlato, Compreso);
Francese (Scritto),
Tedesco (conosciuto a livello elementare; studiato nel 1977 e 1978 presso il Goethe Institut di Napoli);
CONCORSI ED INSEGNAMENTI
Vincitore di concorso ad Aiuto di Radioterapia, Ospedale di Benevento, nel 1990;
Vincitore di concorso "PREMIO NAPOLI" anno 1990, indetto dal Gruppo Regionale Campano di Radiologia della
SIRMN;
Partecipante al comitato organizzatore del 6° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Radioterapia
Oncologica - Napoli - Ottobre 1996;
Docente al 4° corso d'aggiornamento sul tema "Trauma cranico vertebro-midollare Maiori (SA), 5.6.7.Maggio 1995;
Docente diploma di laurea in Fisica – Metodologie biomediche – Università di Salerno – anno acc. 1998 – 1999;
Docente scuola per tecnici di radiologia Az. Osp. Salerno, anno acc. 1999 – 2000, anno acc. 2000 – 2001, anno acc.
2001 – 2002.
Docente scuola per ostetriche Az. Osp. Salerno, anno acc. 2001 – 2002.
Docente Scuola di Specializzazione in Radioterapia Oncologica, materia RADIOTERAPIA, presso la Università degli
Studi di Napoli FEDERICO II, dall’anno acc. 2001- 2002 a tutt’oggi
COMPONENTE COMMISSIONE ESAMINATRICE, CONCORSO PUBBLICO PER PRIMARIO DI RADIOTERAPIA
ONCOLOGICA, CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA – 3 DICEMBRE 1999
ELENCO
PUBBLICAZIONI
Ha partecipato alla stesura di n°51 lavori scientifici, sia in lingua italiana che in
riviste nazionali ed internazionali:
lingua inglese, pubblicati come abstracts su
EUGENIO PROCACCINI
Curriculum Vitae
Il Prof Eugenio Procaccini, nato a Napoli il 28.01.1951, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso
l’Università degli Studi di Napoli, I Facoltà, il 8.7.1975, riportando la votazione di 110 e lode su 110 ed è stato
abilitato all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo nella seconda sessione dell’anno 1975.
Ancora studente universitario il Prof. Procaccini ha frequentato come interno l’Istituto di Patologia Speciale
Chirurgica dal mese di febbraio del 1972, partecipando attivamente alla attività clinica e scientifica come
testimoniato dalle pubblicazioni scientifiche in anni precedenti la Laurea.
Conseguita la Laurea ha prestato servizio regolare e continuativo come Medico interno prima presso
l’Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e poi presso la Clinica Chirurgica Generale “R” della I Facoltà Medica di
Napoli, diretti dal Prof. Ivo Bifani. Nell’anno accademico 1975/76 al Prof. Procaccini sono state conferite le funzioni
inerenti alle esercitazioni pratiche degli studenti per il Corso di Clinica Chirurgica Generale e Terapia Chirurgica
dall’1.11.1975 al 31.5.1976; dall’1.6.1976 al 29.12.1976 ha prestato servizio regolare e continuativo presso la Clinica
Chirurgica Generale “R” del I Policlinico di Napoli come Medico Interno.
Dal 30.12.1976 al 17.8.1981 il Prof. Procaccini è stato strutturato, con nomina Rettoriale, come Medico
Interno Universitario con Compiti Assistenziali, retribuito a carico del bilancio del Policlinico della I Facoltà Medica di
Napoli.
Per assolvere agli obblighi del servizio di leva, il Prof. Procaccini dal 18.1.1977 al 17.4.1977 ha partecipato al
64° Corso Allievi Ufficiali di complemento della Sanità Militare e dal 18.4.1977 al 18.4.1978 ha prestato regolare
servizio come Ufficiale Medico di complemento, con il grado di Sottotenente, al Reparto di Chirurgia del Centro
Medico-Legale Militare “E. Muricchio” di Napoli.
Il 17.8.1981, con D.R. n.24028, è stato giudicato idoneo a svolgere compiti di Ricercatore Universitario per il
gruppo disciplinare n.61 (Chirurgia Generale). Con D.R. n. 12460 del 22.1.1982 il Prof. Procaccini è stato inquadrato
nel Ruolo Organico dei Ricercatori Universitari in qualità di Ricercatore Confermato, a decorrere, agli effetti giuridici,
dall’1.8.1980.
Dal 16.6.1987 al Prof. Procaccini sono state attribuite le mansioni di Aiuto Assistenziale prima presso la
Clinica Chirurgica I diretta dal Prof. Ivo Bifani e dal 1987 presso l’Istituto di Chirurgia Sperimentale, diretto dal Prof.
Giuseppe Viola. A più riprese e numerose volte nel tempo il Prof. Procaccini ha ricoperto temporaneamente, in caso
di assenza per la partecipazione a Congressi del Prof. Viola, le mansioni di primario f.f., come testimoniato dalle
comunicazioni ufficiali trasmesse alla Direzione Sanitaria dal Prof. Viola stesso.
Dopo la scomparsa del Prof. Viola, avvenuta nel mese di agosto 1999, il Prof. Procaccini ha continuato la
attività dell’Istituto di Chirurgia Sperimentale (Ambulatorio, Reparto e Sala Operatoria), con primario f.f. il Prof.
Luigi Amantea, fino al luglio 2000; tutta la attività chirurgica del reparto è stata svolta regolarmente dal Prof.
Procaccini, come documentato dai registri di sala operatoria e comprende una notevole serie di interventi chirurgici
di alto ed altissimo livello.
Dal mese di luglio 2000 ricopre le mansioni di Aiuto Assistenziale presso la 3° Divisione di Chirurgia Generale
ed Oncologica diretta dal Prof. Francesco Lo Schiavo e dal 2009, con la stessa qualifica, presso la V Divisione di
Chirurgia Generale della Seconda Università dergli Studi di Napoli, Direttore Prof. Umberto Parmeggiani.
Il Prof. Procaccini è stato inserito con giudizio “ottimo” nell’elenco dei vincitori del Concorso libero a
Professore Associato, bandito il 28.7.1990, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.70 bis del 4.9.90, per il gruppo
disciplinare F080, Chirurgia Generale.
Il Prof. Procaccini ha conseguito la idoneità a Primario di Chirurgia Generale nella sessione del 1986.
Il 18.12.1980 il Prof. Procaccini ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale presso la I
Facoltà di Medicina di Napoli, riportando la votazione di 70/70 e lode; ha inoltre anche il Diploma di Specializzazione
in Chirurgia Oncologica conseguito presso la II Facoltà di Medicina della Università di Napoli, nel luglio 1986,
riportando la votazione di 70/70 e lode.
Il Prof. Procaccini ha seguito, nel dicembre 1978 e nel dicembre 1979, rispettivamente il V ed il VI Corso di
aggiornamento in Chirurgia Generale organizzati dall'Assessorato Sanità della Regione Lazio.
Nel maggio 1984 il Prof. Procaccini ha seguito il Corso di Chirurgia Oncologica tenuto all'Hopital Avicenne
di Bobigny in Francia, superando con voto favorevole l'esame finale; nel 1982 ha inoltre seguito il corso sulle
malattie chirurgiche bilio-pancreatiche, tenutosi a Castel Ivano (TN), diretto dal Prof. V. Di Carlo.
Nel maggio 1994 il Prof. Procaccini ha partecipato, superando l'esame finale, al corso "Advanced Trauma
Life Support" (ATLS), tenutosi a Torino, organizzato dall"American College of Surgeons". Nel mese di febbraio 1996
ha inoltre superato il corso per Istruttori dell’ATLS, tenutosi a Torino.
Nel mese di settembre 1994 il Prof. Procaccini ha seguito il Reparto di Chirurgia Generale, diretto dal
Prof. Ch. Meyer e di Chirurgia Epato-biliare e dei Trapianti d'organo diretto dal Prof. N. Jaec dell'Hopital Hautepierre
di Strasburgo in Francia. Nello stesso mese ha seguito il Corso di Chirurgia Laparoscopica organizzato dall'European
Institute of Tele Surgery tenutosi a Strasburgo essendo risultato vincitore di una borsa di studio della Fondazione
Robert Schuman.
Il Prof. Procaccini è Socio di diverse Società Nazionali di Chirurgia tra cui la Società Italiana di Chirurgia (SIC),
la Società Napoletana di Chirurgia, la Società Italiana di Chirurgia Oncologica (SICO), la ANISC, la Società Italiana di
Senologia ed è socio della Accademia di Scienze Lettere ed Arti di Napoli. Il Prof. Procaccini è membro della
International Society of Surgery – Societé Internationale de Chirurgie (ISS – SIC) dal 1999.
Ha ricoperto la carica di Vicepresidente della Società Napoletana di Chirurgia nel biennio 1998-2000 ed è
stato riconfermato nel Consiglio Direttivo della Società, con la medesima carica di Vicepresidente, anche per il
biennio 2000-2002.
E’ autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche di cui numerose su riviste impattate. Gli argomenti principali
della produzione scientifica sono la diagnosi e la chirurgia del cancro mammario, il trattamento chirurgico delle
malattie della tiroide e numerosi lavori di chirurgia generale ed oncologica gastrointestinale. Una parte dei lavori
riguarda anche la chirurgia sperimentale nel trapianto epatico e nel trapianto di intestino. E’ inoltre Autore o
Coautore di vari libri o monografie a carattere Nazionale.
Maurizio Nava
- nasce a Milano il 7.1.1952
- Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1977
- Specializzato in Oncologia nel 1980
- Specializzato in Chirurgia Generale nel 1986
- Specializzato in Chirurgia plastica e Ricostruttiva nel 1993
- Ha lavorato presso l’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano fin dal
conseguimento della laurea. Nominato assistente non di ruolo, con una borsa di studio, dal 1978 al 1981.
- Assistente nell’agosto 1982.
- Direttore della Unità di Chirurgia Plastica dal 1997.
- Presidente della Scuola di Oncologia Chirurgica Ricostruttiva dal 1999.
- Stato civile: coniugato 2 figli
- Residente in Milano
CURRICULUM PROF GENEROSO BEVILACQUA
Degrees:
- Medicine, University of Pisa, 1971, cum laude.
- Specialty in Pathology, Catholic University, Rome, 1976, cum laude.
Present Positions:
- Professor of Pathology, University of Pisa.
- Director, Division of Surgical, Molecular and Ultrastructural Pathology, University of Pisa and Pisa University Hospital.
- Director, BIOS – Research Doctorate School in BIOmolecular Sciences, University of Pisa.
Present Scientific Positions:
- Chairman: European Group for Molecular Pathology, European Society of Pathology.
- Member of the Board: European Association of Pathology Chairs and Program Directors, EAPCP.
- Member of the Board: Senologic Specialties Committee, Senologic International Society.
- UICC, International Union Against Cancer, TNM Committee, Italian Division.
- Coordinator, Project “RiGe” (Genetic Risk) of Tuscany Region, for a Tuscany Network for Hereditary Tumors.
- Chairman, Italian Group for Molecular Pathology, Italian Society of Pathology, SIAPEC.
- Chairman, Italian Group for Breast and Ovarian Hereditary Tumors”, Italian Cancer Society, SIC.
- Editorial Boards: International Journal of Biological Marker. Source Code for Biology and Medicine. Bioscience Trends.
Reviewer for Scientific Journals:
Biochimica et Biophysica Acta; British Journal of Cancer; Cancer; Cancer Letters; Cancer Research; Clinical Cancer
Research; Diagnostic Molecular Pathology; European Journal of Obstetrics and Gynecology and Reproductive Biology;
European Journal of Oncology; European Journal of Pediatrics; International Journal of Biological Markers; Invasion and
metastasis; Journal of Molecular Medicine; Journal of Pathology; Melanoma Research; World Journal of
Gastroenterology.
Reviewer for Scientific Institutions:
Catalan Agency for Health Technology Assessment and Research, Spain. Dutch Cancer Society, The Netherland. Fonds
National de la Recherche Scientifique, Belgique. FWF, Austrian Science Fund, Austria. Israel Science Foundation, Israel.
University of Manchester, United Kingdom. AIRI, Italian Association for Industrial Research. Italian Ministry for University
and Research.
CV - Research Main scientific interests are: molecula pathology, hereditary tumors, etiopathogenesis of cancer.
Research Abroad:
- 1986 February – 1988 February: Tumor Invasion and metastasis Section, Laboratory of Pathology, National Cancer
Institute, National Institutes of Health, Bethesda, MD, USA.
Patents:
- co-author, USA patent n. 5,049,662, about NM23 gene.
CV - Practice He is Director of Pathology at the University of Pisa since 1989.
CURRICULUM VITAE del Dott. Giuseppe Ferraro
Relativo all’attività scientifica, didattica ed assistenziale
Il sottoscritto Dott. Giuseppe Ferraro nato a Napoli il 14/0/1966, ivi residente al Centro Direzionale di Napoli isola B/8, c.a.p.
80143, cittadino dell’Unione europea, consapevole ai sensi dell’articolo 76 del D.P.R. 445/00, che chiunque rilascia
dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso è punibile ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia,
DICHIARA
che il proprio curriculum è quello di seguito indicato.
Napoli, lì 16/11/2012
In fede
Giuseppe Ferraro
Dott. Giuseppe Ferraro
Centro Direzionale di Napoli, isola b/8,
Napoli 80143
Tel./fax 081 7875245
Cell. 3358418706
e-mail:[email protected]
U.O.C. di Chirurgia Plastica, Seconda Università di Napoli
P.zza Miraglia, 2
Napoli 80138
e-mail: giuseppe.ferraro unina2.it
CURRICULUM VITAE SINTETICO DEL DOTT. GIUSEPPE FERRARO
INDICE
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM SINTETICO
INSEGNAMENTI, DOCENZE ED ALTRI INCARICHI
ELENCO PUBBLICAZIONI CON IMPACT FACTOR
ELENCO PUBBLICAZIONI SENZA IMPACT FACTOR
ELENCO PUBBLICAZIONI SU ABSTRACT BOOK
PARTECIPAZIONE A CONGRESSI, CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO
SOGGIORNI ALL’ESTERO
ATTIVITA’ CLINICA ED ASSISTENZIALE
Il Dott. Giuseppe Ferraro si laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e con lode nel 1994 e
si abilita all’esercizio della professione, con il massimo dei voti e con lode;
-consegue il Diploma di Specializzazione in Chirurgia Maxillo Facciale con il massimo dei voti e con lode
nel 1999;
-consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Chirurgia Maxillo-Facciale nel 2001;
-consegue l’idoneità al posto di Dirigente medico, presso l’A.O. Ospedale Civile di Caserta nel 2001,
mediante concorso pubblico per titoli ed esami;
-segretario del Corso di Perfezionamento in Chirurgia Estetica del Viso della SUN nel 1997, 98,99, 2000,
2001;
-effettua un periodo di formazione specialistica e perfezionamento all’estero presso la University of
Miami School of Medicine, Florida, Department of Otolaryngology/Facial Plastic and Reconstructive
Surgery Division, nel 1996.
-effettua un periodo di formazione specialistica e perfezionamento all’estero presso lo Jackson
Memorial Hospital, Miami, Florida, Department of Surgery, Plastic Surgery Division, nel 1997;
-consegue il titolo di Cultore della Materia “Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica” presso la S.U.N.
nel 2004;
-consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze della Nutrizione, Metabolismo ed Invecchiamento,
nel 2006;
-partecipa a Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale nel 1996, 1997, 1998, 2001, 2002, 2004, 2008.
-autore di n° 37 pubblicazioni scientifiche edite su riviste nazionali ed internazionali, con impact factor,
(di cui 1, attualmente, in corso di stampa);
-autore di n°30 pubblicazioni scientifiche edite su riviste non impattate;
-autore di n°3 capitoli di libri a diffusione nazionale;
-autore di n°49 pubblicazioni su Abstract Book;
-relatore in n°45 conferenze e congressi di interesse per la disciplina;
-partecipa a n°98 seminari o conferenze di interesse per la disciplina;
-Segretario, Coordinatore o Docente in numerosi Corsi di Aggiornamento in Chirurgia Plastica e
Congressi;
-Socio Aderente della S.I.C.P.R.E dal 2001 al 2006
-Socio Ordinario della S.I.C.P.R.E dal 2006 a tutt’oggi
-CoRedattore del Bollettino della S.I.C.P.R.E dal 2006 al 2009
-presta servizio presso la Cattedra di Chirurgia Plastica della SUN dal 1994 al 2005, prima in qualità di
allievo interno, poi di assistente in formazione, poi di Dottore di Ricerca e Cultore della Materia,
collaborando inoltre, alla preparazione di lezioni, alla stesura di tesi di laurea e di specializzazione e in
qualità di membro delle commissioni di esame;
-presso la Cattedra di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva della Seconda Università degli Studi di Napoli
(Dir. Prof. F.D’Andrea) ha prestato servizio dal 1994, svolgendo attività assistenziale, ambulatoriale, di
reparto e operatoria, ed effettuando, in qualità di primo operatore e di aiuto, un totale di 520 interventi
chirurgici, come risulta dai Registri Operatori Ufficiali, fino al novembre 1999. Dal 1999 al settembre
2005 ha praticato una costante attività specialistica clinica e operatoria, partecipando, ad oltre 900
interventi chirurgici sia di chirurgia plastica ricostruttiva che di chirurgia estetica, di cui almeno 450
interventi come primo operatore, sia nell’ambito della Seconda Università degli Studi di Napoli in
relazione ai Corsi di Dottorato di Ricerca frequentati, che in case di cura private e convenzionate.
Nel settembre 2005 partecipa e vince il Concorso Pubblico per Titoli ed Esami, per 2 posti di ricercatore
in Chirurgia Plastica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.
Il 30/9/2005 prende servizio presso il Servizio Autonomo di Chirurgia Plastica della Seconda Università
di Napoli in qualità di ricercatore, assumendo tutte le mansioni didattiche ed assistenziali connesse al
ruolo.
Il 30/9/2008 si conferma nel ruolo dei Ricercatori Confermati della Seconda Università degli Studi di
Napoli.
INSEGNAMENTI, DOCENZE ed altri incarichi
- Segretario e coordinatore del Corso di Perfezionamento in Chirurgia Estetica del Viso, presso l’Istituto di
Chirurgia Orale e Maxillo-Facciale (Dir. Prof. S.Tartaro) della Seconda Università degli Studi di Napoli, per gli
Anni Accademici 1997, 1998, 1999, 2000, 2001.
- Docente al Corso di Microchirurgia Sperimentale in Chirurgia Plastica,
Biotecnologie, dal 2004 a tutt’oggi
Napoli, AORN Cardarelli, Centro di
- Docente al Master di Medicina Estetica e Chirurgia Estetica, Università degli Studi di San Marino, nel 2004, 2005,
2006, 2007, 2008, 2009
- Docente di Chirurgia Plastica al 3° anno della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva per
l’anno accademico 2005/2006
- Docente al Master di Medicina Estetica, Università degli Studi di San Marino, nel 2005, 2006, 2007,
2008, 2009
Docente al Master in Chirurgia e Medicina Estetica, Università degli Studi di Siena, nel 2005, 2006,
2007, 2008, 2009, 2010
Docente, Coordinatore e Membro del Comitato Scientifico del Master di II° livello in “Medicina Estetica”
della Seconda Università di Napoli dal a tutt’oggi
Docente di Chirurgia Plastica al 2° e 3° anno della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e
Ricostruttiva della Seconda Università di Napoli, dal 2005 a tutt’oggi
Docente di “Chirurgia Plastica e Ricostruttiva” presso il Corso di Laurea in Tecnologie Biomediche della
SUN, dal 2005 al 2010.
Membro della Commissione di Esame di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso la Cattedra di Chirurgia
Plastica della Seconda Università degli Studi di Napoli, Sede di Caserta, Corso di Laurea in Medicina e
Chirurgia, dal 2005 a tutt’oggi.
Docente di Tecniche di Chirurgia Plastica Ricostruttiva degli arti al 4° anno della Scuola di
Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia della Seconda Università di Napoli, dal 2006 a tutt’oggi
Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Chirurgia Plastica, Ortopedica, Oncologia
Cutanea e Medicina Legale, dal 2007 a tutt’oggi.
Docente di Chirurgia Plastica al 4° anno della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia
della Seconda Università di Napoli, dal 2008 a tutt’oggi
Docente di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica presso il Corso di Laurea in Fisioterapia della
Seconda Università degli Studi di Napoli, dal 2011 ad oggi
Rappresentante dei ricercatori in seno al Consiglio di Facoltà della Seconda Università degli Studi di
Napoli, dal 2008.
Rewiever della Rivista Specialistica Internazionale “Aesthetic Plastic Surgery”, dal 2007 ad oggi
Membro dell’ Editorial Board, con l’incarico di “Section Editor” della Rivista Specialistica Internazionale
“Aesthetic Plastic Surgery”, dal 2011 ad oggi
CURRICULUM VITAE
Dott. ARTURO LOSCO
nato a Savona il 02.07.62, residente a Salerno in Viale dei Romani 1
( Tel/fax 089481316 , cell 3397827360, e- mail: [email protected] )

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” il 31.07.90 con voti 110/110.

Abilitato all’esercizio professionale presso l’Università degli Studi di Napoli nella II sessione del 1990 con voti 90/90.

Perfezionato in Radioprotezione presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Specializzato in Radiologia (OR. Radioterapia Oncologica) presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con
voti 47/50.

Perfezionato in Senologia presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.

TUTORE della rete formativa nell’ AREA DIDATTICA DI RADIOTERAPIA per la Scuola di Specializzazione in
Radioterapia - Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Professore a contratto per l’attività didattica integrativa dell’ INSEGNAMENTO DI “RADIOTERAPIA CLINICA” (n. 16
ore) presso la SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN RADIOTERAPIA della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
degli Studi di Napoli “Federico II” per l’Anno Accademico 2007/2008

Professore a contratto per l’attività didattica integrativa dell’ INSEGNAMENTO DI “RADIOTERAPIA CLINICA” (n. 16
ore) presso la SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN RADIOTERAPIA della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
degli Studi di Napoli “Federico II” per l’Anno Accademico 2008/2009

Professore a contratto per l’attività didattica integrativa dell’ INSEGNAMENTO DI “RADIOTERAPIA CLINICA” (n. 16
ore) presso la SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN RADIOTERAPIA della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
degli Studi di Napoli “Federico II” per l’Anno Accademico 2009/2010
Dirigente Medico dal 31.12.94 presso l’U.O.C. di Radioterapia Oncologica dell’Azienda Ospedaliera “S. Giovanni di Dio
e Ruggi d’Aragona” di Salerno.
Direttore della Struttura di Radioterapia del Carcinoma della Mammella
Consigliere del Gruppo Regionale Campano AIRO (Associazione Italiana Radioterapia Oncologica) 2004 - 2007.
Componente del Gruppo Regionale Campano AIRO per lo studio della Radioterapia dei Tumori della Mammella.
FORMATO
EUROPEO PER IL
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
LEONARDI MARIA CRISTINA
Indirizzo
VIA CARDINALE MEZZOFANTI 10, 20133, MILANO
Telefono
+39027385160
+393486725077
Fax
E-mail
Nazionalità
[email protected]
italiana
i
Data di nascita
04/05/1965
ESPERIENZA LAVORATIVA
Dal 2010 ad oggi
•
Dal 2001 al 2010
VICEDIRETTORE PRESSO LA DIVISIONE DI RADIOTERAPIA DELL’ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA DI MILANO
ASSISTENTE SENIOR PRESSO LA DIVISIONE DI RADIOTERAPIA DELL’ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA DI MILANO
ASSISTENTE PRESSO LA
DIVISIONE DI RADIOTERAPIA DELL’ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA DI MILANO
SPECIALIZZANDA IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA PRESSO L’ISTITUTO EUROPEO DI ONCOLOGIA DI MILANO
Dal 1997 al 2001
SPECIALIZZANDA IN RADIOTERAPIA ONCOLOGICA PRESSO L’ISTITUTO NAZIONALE TUMORI DI MILANO
Dal 1995 al 1996
Dal 1992 al 1994
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Istituto Europeo di Oncologia, Via Ripamonti 435, 20141 Milano, Italia
IRCCS
Medico specialista
Assistenza clinica, Organizzazione attività, Ricerca scientifica
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
Dal 2/2010 al 7/2010
Dal 2002 ad oggi •
dal 2006 ad oggi
a.a. 2003-2004
a.a 2001/2002 -2002/ 2003
a.a. 2002/2003
a.a 2001-2002
2001/2002
4/11/1996
12/03/1992
a.a. 19831984
• Nome e tipo di istituto di istruzione o
formazione
• Principali materie / abilità professionali
oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione nazionale
(se pertinente)
CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
Contratto onorario presso il Royal Marsden Hospital ,Sutton, London
Partecipazione attiva alle Task Forces della patologia mammaria e dell’apparato gastroenterico
organizzate dall’Istituto Europeo di Oncologia per la stesura di protocolli e di linee guida e per discussione
di casi clinici nell’ambito di strategie terapeutiche multidisciplinari
Partecipazione attiva ai gruppi di lavoro sul carcinoma della mammella ( in qualità di consigliere) e sui
tumori gastroenterici in ambito AIRO
Docente al Corso di Perfezionamento in Senologia presso Università degli Studi di Verona
Attività seminariale nell’ambito de Corso di Laurea di Tecnico di Radiologia Medica per
Immagini e Radioterapia e tutore del Corso di Specializzazione in Radioterapia Oncologica dell’Università
degli Studi di Milano
Attività seminariale nell’ambito del corso di Perfezionamento Universitario “ Medicina nel territorio per
medici di Medicina generale: protocollo di prevenzione, diagnosi, trattamento e follow-up nei tumori
digestivi”
Tutore Dal nell’ambito dell’insegnamento di Diagnostica per Immagini del Corso di Laurea in Medicina e
Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano
Master Universitario di Senologia - Università degli Studi di Milano
Diploma di Specializzazione in Radioterapia Oncologica presso l’Università degli Studi di Milano, votazione
conseguita 70/70 e lode
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano, votazione conseguita 110/110 e
lode
Diploma di Maturità Classica presso il liceo Giosuè Carducci, Milano
Radioterapia nel carcinoma della mammella e dell’apparato gastroenterico. Radioterapia intraoperatoria
MADRELINGUA
ITALIANO
ALTRE LINGUA
INGLESE
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
OTTIMO
BUONO
BUONO
CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone, in
ambiente multiculturale, occupando posti
in cui la comunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare in
squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
OTTIMO RAPPORTO CON I COLLEGHI, OTTIMA CAPACITÀ DI CREARE E MANTENERE GLI EQUILIBRITRA ESIGENZE
LAVORATIVE E CARATTERISTICHE CARATTERIALI
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione
di persone, progetti, bilanci; sul posto di
lavoro, in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.
BUONA CAPACITÀ DI ORGANIZZARE IL LAVORO SECONDO LA PRIORITÀ DELLE SITUAZIONI
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
Ottima capacità di organizzazione familiare
Buona conoscenza e autonomia nell’utilizzo di attrezzature informatiche con conoscenza dei softwares
comunemente impiegati
CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
OTTIMA QUALITÀ DELL’ESPRESSIONE SCRITTA
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente
indicate.
Dal 2006 al 2008 Consigliere del gruppo di lavoro nazionale AIRO sulla patologia mammaria
Dal 06/ 2005 al06/2008 Consigliere del gruppo AIRO Regione Lombardia
2005/ 2010 Co-coordinatore dei gruppi lavoro sulla stesura delle Linee Guida Italiane sul carcinoma della
mammella con patrocinio AIRO
2005 Co-estensore del rapporto Istisan 05/36 sugli Indicatori di qualità in radioterapia selezionati per
patologie ( gruppo mammella)
2004 Docente al Corso di Perfezionamento in Senologia presso Università degli studi di Verona
Dal 2002 membro della Task Force IEO per il carcinoma mammario e l’apparato gastroenterico
Dal 1993 Membro dell’associazione Italiana di Radioterapia Oncologica (AIRO)
Principali corsi di aggiornamento professionali
1995 Dalla simulazione alla radioterapia transcutanea (analisi dell’accuratezza otenibile in un reparto di
radioterapia oncologica), Brescia
1998 Corso di aggiornamento professionale Varian “Corso Varian Linac C600”, Milpitas California, USA
1999 Scuola Italiana di senologia “Radioterapia in Senologia”, Milano
2001 Corso ISE “La brachiterapia nel carcinoma prostatico in stadio intracapsulare”, Milano
2002 Intraprostatic Brachiterapy, Berlin
2003 1° Consensus Conference per la terapia del carcinoma dell’orofaringe e del cavo orale (lingua e
pavimento), Milano
2004 Corso di aggiornamento AIRO “Radioterapia intraoperatoria. Attuali indicazioni cliniche, modalità di
trattamento e tecnologie”, Roma
2004 EURECA-cc1” The first international conference on multidisciplinary rectal cancer treatment: looking
for an European consensus”, Perugia
2007 ESTRO course “Evidence and research in rectal cancer”, Roma
2008 ESO course Fondamenti di radioterapia oncologica e adroterapia, Pavia
PATENTE O PATENT
Patente di guida di classe B
ULTERIORI INFORMAZIONI
Partecipazione attiva ai corsi di aggiornamento professionali
Partecipazione in qualità di relatore a più di 30 congressi/convegni/seminari
Dott. LUIGI LEOPALDI , nato a Napoli il 20\05\1958 ed ivi residente al Corso Garibaldi,131,tel. 081 283852.
C.F. LPLLGU58E20F839U
curriculum formativo – professionale :
-
laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Napoli,con il massimo dei voti,nell’anno accademico 1985\86;
-
specializzato in Oncologia Medica all’Università di Napoli,con il massimo dei voti,nell’anno accademico 1988\89;
-
master biennale di II livello in Cure Palliative conseguito all’Università di Palermo nell’anno accademico 2004-2005 con il
massimo dei voti e lode ;
-
corso di perfezionamento in Oncologia presso l’omonima Divisione dell’Ospedale Cardarelli nel 1990;
-
corso di perfezionamento in Senologia Oncologica,presso la Scuola Italiana di Senologia diretta dal Prof. U. Veronesi,nel
1992;
-
aggiornamento in Endocrinologia Oncologica presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli nel 1998;
-
comando finalizzato per aggiornamento dalla ASL NA 1 presso la Divisione di Oncologia B dell’Istituto Nazionale dei
Tumori di Napoli,nel 1999;
-
dipendente medico di ruolo della ASL NA 1 dal 1991,assegnato:
dal 16\12\91 al 30\04\93 al Centro di Prevenzione dei Tumori del Seno della USL 46;
dal 1\05\93 al 30\10\99 alla II Divisione di Medicina Interna del P.O. Ascalesi ove ha effettuato Ambulatorio di Oncologia
Medica e Terapia Citostatica dei tumori solidi;
dal 1\11\1999 a tuttoggi
presso il Day Hospital di Oncologia Medica del P.O. S. Gennaro,ove cura,tra
l’altro,l’ambulatorio di Medicina Palliativa e Terapia Antalgica;
-
socio della Associazione Italiana di Oncologia Medica, dal 2004 consigliere regionale per la Campania
-
socio del SICOG ( gruppo di ricerca e studi clinici controllati, referente Oncologia Medica B dell’Istituto Nazionale dei
Tumori di Napoli)
-
socio della Società Italiana di Medicina Palliativa;
-
partecipazione a numerosi congressi nazionali ed internazionali di Oncologia,Medicina Interna,Terapia antalgica e
palliativa;
-
docente di Farmacologia Generale e Tossicologia presso la Scuola Infermieri Professionali dell’Ospedale Cardarelli di
Napoli negli anni 1989. 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, partecipando, in qualità di Componente di Commissione
Esaminatrice,agli esami di Stato anni 1991 e 1992;
-
docente di Oncologia dal 2001 alla Seconda Università di Napoli per i Diplomi triennali di discipline sanitarie;
-
relatore :
alla presentazione del programma di Screening Mammografico, ASL Napoli 1 , P.O. Incurabili, il 1\6\93;
al seminario aziendale della ASL Napoli 1 di Oncologia,C.T.O.,30\03\2000;
all’incontro Medici di Medicina Generale e ASL NA 1 sulle scelte assistenziali in
Napoli,15\2\01 e 5\7\01;
Oncologia,Ordine dei Medici di
al seminario di Chirurgia Oncologica ed Urologia Oncologica (con gli specialisti della ASL),presso l’Ordine dei Medici di
Napoli,nell’anno 2000;
al I meeting di Senologia territoriale,Villa Campolieto 27 e 28\06\02 promosso dalla ASL Napoli 1;
e committente del corso di aggiornamento per infermieri professionali della ASL Napoli 1, anni 2003-2005, “Nuove
tecniche di accesso venoso e terapia infusionale”, che ha formato circa 900 operatori ;
e committente del corso di aggiornamento infermieri professionale della ASL NA 1, Ospedali S. Gennaro ed Incurabili,
anno 2004, sul nursing al paziente oncologico, che ha formato circa 400 operatori;
al Convegno GOIM (gruppo oncologico Italia Meridionale),Avellino 9\4\02,sull’impiego delle nuove molecole biologiche
nel trattamento dei tumori della prostata;
all’incontro promosso dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli,Hotel Villa Capodimonte 8\11\02,sulle complicanze
infettive del paziente in trattamento citostatico;
all’incontro promosso dal Dipartimento Oncologico La Maddalena di Palermo sul dolore oncologico,Palermo 14\11\02,in
qualità di coordinatore del gruppo di lavoro;
al XIV congresso dell’Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani – Campania,14\11\03 sul tema “Diagnostica in
colonproctologia e screening per il carcinoma colorettale”;
al Convegno ASL Napoli 1 su “ Medicina Interna e patologie di confine : il confronto con l’oncologo” 28\11\03;
al Corso di Formazione per Medici di Medicina Generale, promosso dalla SIMG e ASL NA 1, sulla terapia antalgica nei pazienti
oncologici,
aprile – ottobre 2004;
al Seminario di Formazione per Medici di Medicina Generale – ASL NA 1 Servizio Formazione ed Aggiornamento Professionale
– anno 2004
“ Screening Oncologico “ ;
al Seminario di Formazione per Medici di Medicina Generale – ASL NA 1 Servizio Formazione ed Aggiornamento Professionale
– anno 2005
“ Tumori della Mammella” ;
al “ Seminario di aggiornamento in tema di carcinoma della prostata “ AORN “ Cardarelli” di Napoli il 6\6\2005
al “ Corso di fisiopatologia, diagnostica e terapia dei tumori neuroendocrini “ ASL NA 1, 19\5\05
al corso ECM per infermieri professionali sui temi del dolore oncologico, Napoli 1\10\2005
al “ Corso avanzato di fisiopatologia, diagnostica e terapia dei tumori neuroendocrini “ promosso dalla Associazione Italiana
Gastroenterologi
Ospedalieri, Napoli 13-15 dicembre 2005
ANTONIO GAMBARDELLA
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Data di nascita…………………………………………………………….12 Aprile 1954

Anno d’iscrizione all’Università………………………………………… Ottobre 1972

Anno di laurea……………………………………………………………..Luglio 1979
SPECIALIZZAZIONI

Medicina Interna ……………………………………………………………Luglio 1984

Oncologia……………………………………………………………………Luglio 1987

Gerontologia e Geriatria……………………………………………………..Luglio 1991
ATTIVITA’ CLINICO-ASSISTENZIALE
Medico interno dal luglio 1979 al maggio 1981 presso la cattedra di Patologia Speciale Medica della I Facoltà di
Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli, diretta dal Prof. Gaetano Giordano.
Nel giugno 1981 ha iniziato rapporto di lavoro continuativo, in qualità di Collaboratore Libero-Professionale Esterno,
presso il Servizio di Astanteria Medica del I Policlinico dell’Università degli Studi di Napoli diretto dal Prof. Gaetano Giordano.
Dal 01/11/1986 al 01/01/1998 ha conservato tale rapporto di lavoro con l’Istituto di Gerontologia, Geriatria e Astanteria
Medica del I Policlinico di Napoli diretto dal Prof. Michele Varricchio.
Nella sessione del 1989 ha conseguito l’Idoneità Primariale in Oncologia.
Dal 02/01/1998 è titolare di contratto triennale con qualifica di Funzionario Tecnico (VIII livello) adibito a funzioni
assistenziali (Dirigente Medico I livello) presso la Divisione di Astanteria Medica e Geriatria diretta dal Prof. Michele Varricchio.
Dal 01/06/1999 al 01/01/2001 è stato in servizio, con la stessa qualifica, presso la IV Divisione di Medicina Interna e
Malattie dell’Invecchiamento della Seconda Università degli Studi di Napoli diretta dal Prof. Michele Varricchio.
Dal 02/01/2001 è in servizio, a tempo indeterminato, con qualifica di Funzionario Tecnico (VIII livello) adibito a
funzioni assistenziali (Dirigente Medico E.P.) presso la IV Divisione di Medicina Interna e Malattie dell’Invecchiamento della
Seconda Università degli Studi di Napoli diretta dal Prof. Michele Varricchio.
Il 14/08/2001 è risultato idoneo alla procedura di valutazione comparativa per la copertura di n.1 posto di Professore di
ruolo II^ Fascia – Settore Scientifico Disciplinare F07A – MEDICINA INTERNA – presso la Facoltà di MEDICINA E
CHIRURGIA dell’Università degli Studi di Pavia.
Professore Associato di Medicina Interna (MED-09) presso la Seconda Università degli Studi di Napoli presso la Facoltà di
Medicina e Chirurgia a partire dall’Anno Accademico 2002-2003.
ATTIVITA’ DIDATTICA
Professore a contratto in “Patologia Geriatrica II” presso la Scuola di Specializzazione di Geriatria della II Università
di Napoli diretta dal Prof. Michele Varricchio dall’anno accademico 1992-93 a 1997-98.
Cultore della disciplina di “Gerontologia e Geriatria” presso la cattedra di Gerontologia e Geriatria della II Università
degli Studi di Napoli diretta dal Prof. Michele Varricchio per il triennio 1993 – 96 e 1996 – 99.
Insegnamento di Clinica Medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Corso di Laurea di Caserta
dall’Anno Accademico 2002-2003.
Insegnamento di Geriatria presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Corso di Laurea di Caserta dall’Anno Accademico
2002-2003.
Insegnamento di Medicina Interna presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Corso di Laurea in Ortottista e Assistente di
Oftalmologia dall’Anno Accademico 2002-2003.
Insegnamento di Medicina Interna presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Corso di Laurea in Infermiere Pediatrico
dall’Anno Accademico 2003-2004.
Insegnamento di Biochimica e Clinica delle Malattie Metaboliche e del Ricambio presso la Seconda Università degli Studi di
Napoli, Scuola di Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione dall’Anno Accademico 2002-2003.
Insegnamento di Oncologia presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Scuola di Specializzazione in Geriatria dall’Anno
Accademico 2002-2003.
SOCIETA’ SCIENTIFICHE
Il prof. Antonio Gambardella è socio ordinario delle seguenti società scientifiche

Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG)

Associazione Italiana Oncologi Medici (AIOM)

Gruppo Italiano di Oncologia Geriatrica (GIO-GER).
ATTIVITA’ SCIENTIFICA
L’attività scientifica svolta ha portato alla produzione di 219 pubblicazioni (comprensivi di full papers, relazioni e
comunicazioni a convegni nazionali e internazionali) con un Impact Factor
(I.F. - Journal Citation Reports Science Edition
1998) globale di 133.3.
Un gran numero di lavori è stato pubblicato su prestigiose riviste internazionali (n= 55), ricevendo citazioni e conferme
nella letteratura internazionale, e su riviste nazionali (n=31). Relazioni sono state presentate su invito a congressi nazionali ed
internazionali (n=17). La maggior parte delle comunicazioni sono state presentate a congressi nazionali (n= 100) ed
internazionali (n=33) in cui gli abstract sono stati sottoposti ad una selezione di un comitato di esperti.
Il Dott. Antonio Gambardella ha, inoltre, partecipato a Progetti Nazionali di Ricerca Scientifica (art. 65 del DPR
382/1980. quota 40%) ed in particolare negli anni 1994-95-96 sul tema: Insufficienza Cardiaca (coordinatore Prof. G. Neri
Serneri); nel 1998 ha partecipato allo Studio Multicentrico Italiano sui Centenari (coordinatore Prof. L. Motta).
Il dott. Michele Orditura è nato a Napoli il 13.03.1968, risiede in Napoli con domicilio alla via L. Caldieri n. 88, tel./fax
0815603208.
Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso la Seconda Università degli Studi di Napoli in data 06.04.1993 con
voto 110/110 con lode
Ha conseguito il diploma di specializzazione in Oncologia in data 29.10.1998 con voto 50/50 con lode
Nel 2001 è stato nominato dal Preside della Seconda Università degli Studi di Napoli Cultore della Materia per la
disciplina Oncologia Medica
Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Bronco-Pneumologia in data 19.12.2002
Dal 01.03.2006 in servizio presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con qualifica di ricercatore per il SSD MED06
Oncologia Medica, con conferma a far data dal 15.03.2009.
Dal 2006 è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Oncologia Medica e Chirurgica e Immunologia
Clinica
Dal 2006 professore Aggregato con i seguenti affidamenti di Oncologia Medica:
AA 2006/2007 2007/2008
Corso di Laurea Specialistica di Medicina e Chirurgia sede di Napoli (Polo Avellino)
AA 2007/2008
Corso di Laurea in Biotecnologie Mediche (I anno – II sem)
AA 2006/2007, 2007/2008 2008/2009, 2009/2010
Scuole di Specializzazione in Oncologia (I-IV anno), Farmacologia Clinica (IV anno), Genetica
AA 2007/2008 2008/2009, 2009/2010
Corso di Laurea Specialistica di Medicina e Chirurgia sede di Caserta (III anno – II sem)
Corso di Laurea in Podologia (II anno – II sem)
Corso di Laurea in Infermieristica (III anno – I sem)
Corso di Laurea in Ostetricia (III anno – I sem)
Corso di Laurea in Fisioterapia (II anno – II sem)
AA 2007/08, 2008/09, 2009/10 Corso di Laurea in Infermieristica presso la sede di Formazione esterna ASL/CE1
(Marcianise e Maddaloni)
Autore e co-autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste recensite dal JCR
Curriculum formativo e professionale della dott.ssa Raffaella Benevento
La dott.ssa Raffaella Benevento nata a Nocera Inferiore il 08/09/1978 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia in data
13/10/2005 presso la Seconda Università di Napoli con voti 106/110 discutendo la tesi sperimentale dal titolo: “La chirurgia
conservativa del carcinoma mammario in età geriatrica: studio clinico sperimentale”, relatore il Prof. Silvestro Canonico.
Dal mese di maggio 2003, frequenta il servizio di Chirurgia Geriatrica in qualità di studente interno fino al 13/10/2005 e di medico
interno da tale data.
Dal 1 luglio 2006 al 31 luglio 2007 ha effettuato servizio come medico di guardia presso cliniche private.
Attualmente è specializzando al Vanno in Chirurgia Generale
Ha frequentato numerosi corsi di ecografia internistica, ed ha conseguito attestatato SIUMB
Ha prodotto n°8 lavori scientifici, pubblicati su importanti riviste scientifiche nazionali ed internazionali, di cui all’allegato elenco:
1)
Associated changes of lipid peroxidation and transglutaminase activity in the evolution of breast tissue to cancer. EJC Vol
2 N° 3, Marzo 2004
2)
Relationship between oxidative stress and tissue transglutaminase activity in the evolution of breast tissue to cancer. 6
Milan Breast Cancer Conference, Giugno 2004
3)
Breast Surgery and new adhesives: our experience. 7 Milan Breast Cancer Conference, Giugno 2005
4)
L’uso della colla di fibrina umana in chirurgia mammaria per patologia neoplastica. Minerva Chirurgica Vol 60 Suppl 1 N°
3, Giugno 2005
5)
Cancro della mammella in età geriatrica: la nostra esperienza. Giornate Scientifiche SUN, 4-6 luglio 2005
6)
Il processo di rigenerazione della matrice dermica. Giornate Scientifiche SUN, 4-6 luglio 2005
7)
Biopsia escissionale con repere metallico delle lesioni non palpabili della mammella: indicazioni e limiti. Chirurgia Italiana
2005; Vol 57 N° 5 625-629
8)
Mesh fixation with human fibrin glue (Tissucol) in open tension-free inguinal hernia repair: a preliminary report. Hernia
2005; 9:330-333
th
th
9) Sutureless tension-free hernia repair with human fibrin glue (tissucol) in soccer players with chronic inguinal pain: initial
experience.
Int J Sports Med. 2007 Oct;28(10):873-6. Epub 2007 May 11
Curriculum Dott. Massimo Di Maio nato a Napoli il 18/08/1953
-
-
Laurea In Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli nel 1981;
Abilitato all’esercizio della Professione nel prolungamento II sessione 1980;
Diploma di Specializzazione in Chirurgia d’Urgenza e P. S. presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università
degli Studi di Napoli, 1987;
Diploma di Specializzazione in Radiodiagnostica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e
Chirurgia, 2001;
Master di II livello in Endocrinochirurgia conseguito presso la SUN di Napoli;
Esperienze lavorative ospedaliere in Chirurgia Toracica e Chirurgia d’Urgenza;
Autore di n.20 pubblicazioni a carattere scientifico inerenti la Chirurgia Generale, la Chirurgia Mammaria e la
Diagnostica Senologica;
Ulteriori recenti pubblicazioni a carattere scientifico su Journal of Exeperimental & Clinical Cancer Research, Cancer
Biology & Therapy, Journal of Cellular Physiology;
Professore a Contratto presso Temple University’s College of Science and Technology, in the Department of Biology,
Filadelfia (USA) anni 2011/2012 - 2012/2013;
Collaboratore nella realizzazione della monografia “Criteri Orientativi di Valutazione Medico-Legale Previdenziale in
Ginecologia”, INPS;
Assistente Medico dal 16/12/1991, Dirigente 1° livello dirigenziale dal 30/12/93 a tutt’oggi dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B.
53;
Responsabile dell’Ambulatorio di Patologia Mammaria e del II° Livello Diagnostico dell’Unita’ di Screenig
Mammografico dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B 53 dal Giugno del 1993 al Novembre 1999;
Responsabile del Servizio di Patologia Mammaria dell’A.S.L. Napoli 1, D.S.B. 53 dal Dicembre 1999;
Responsabile del Servizio di Radiologia ed Ecografia del D.S.B. 53, A.S.L. Napoli 1;
Dirigente Responsabile U.O.S. Dipartimentale di Patologia Mammaria dell’ASL Napoli 1 Centro dal Dicembre 2007 a
tutt’oggi;
Componente della Commissione Medica di Verifica di Napoli dal 01/08/2003 al 31/07/2007;
Membro del Comitato Tecnico Scientifico del Comitato Etico dell’ASL Napoli 1- Centro 2008/2009;
Partecipazione, certificata, in qualità di docente a Corsi di perfezionamento nella Diagnostica e Terapia del carcinoma
mammario presso la Seconda Università degli Studi di Napoli;
Partecipazione, certificata, in qualità di relatore a Convegni improntati sulla Diagnostica per immagini ed
interventistica del carcinoma mammario;
Numerosi Corsi di perfezionamento e aggiornamento, certificati, nelle tecniche e metodologie dello screening
mammografico, in diagnostica senologica clinica con mammografia, ecografia mammaria, citopatologia, in chirurgia
della mammella, ecc., presso l’I.N.T. e l’I.E.O. di Milano, la Scuola Italiana di Senologia, l’Istituto Superiore di Sanità, il
Centro per Prevenzione Oncologica di Firenze, il G.I.S.Ma, la F.O.N.Ca.M., il C.I.R.A.S. dell’Università degli Studi di
Siena, l’I.N.T. di Napoli, l’E.S.O., Mammography Education, Inc. (L. Tabàr),ecc..
Referente Radiologo dello Screening Mammografico per il Territorio dell’ASL Napoli 1 dal Settembre 2006 a tutto il
2009;
Referente Radiologo della Formazione per il programma di Screening Mammografico dell’ASL Napoli 1 Centro dal
2010;
Docente presso la SUN di Napoli Scuola TSRM anni 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011,
2011/2012.
Dott. Massimo Di Maio
CURRICULUM VITAE
ANTONIO GIORDANO
PERSONAL DATA:
Date of Birth:
October 11, 1962
Laboratory Telephone No.:
215-204 9520
Laboratory Fax No.:
215-204 9519
E-mail:
Website:
[email protected]
www.shro.org
EDUCATION:
1980-1986
M.D. Degree, Summa cum laude. 1st Medical School, University of Naples, Naples, Italy.
1987-1990
Ph.D. in Pathology, Summa cum laude. Dept. of Pathology, Medical School, University of Trieste,
Italy.
PROFESSIONAL EXPERIENCE:
Internships and Fellowships
1983-1986
Internship at Dept. of Pathology, 1st Medical School, University of Naples
1987-1988
Post-doctoral Fellow of the Dept. of Microbiology and Immunology, New York Medical College,
Valhalla, New York
1988-1992
Post-doctoral Fellow, Cold Spring Harbor Laboratory, Cold Spring Harbor, New York
1990-1992
Fellow of the Irvington Institute for Medical Research
Medical School Teaching Experience
1992-1994
Assistant Professor, Depts. of Pathology and Biochemistry, Fels Institute for Cancer Research and
Molecular Biology Temple Univ. School of Medicine, Philadelphia, PA
1994-1996
Assistant Professor, Depts. of Microbiology-Immunology and Pathology, Kimmel Cancer Institute,
Jefferson Medical College, Philadelphia, PA
7/1/1996-7/1/2001
Associate Professor, Depts. of Pathology, Anatomy & Cell Biology
Jefferson Medical College, Philadelphia, PA
7/1/2001-3/1/2002 Professor, Depts. of Pathology, Anatomy & Cell Biology, Jefferson Medical College, Philadelphia, PA
3/1/2002-Present
Director, Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine & Professor of Biology, College of
Science and Technology, Temple University, Philadelphia, PA
1/1/2004-Present
Director, Center of Biotechnology, College of Science and Technology, Temple University, Philadelphia, PA
1/1/2004-Present
“Chiara Fama” Professor of Pathology, Department of Human Pathology & Oncology, University of Siena,
Siena, Italy
Other Appointments:
1993-Present
President, Chairman of the Board and Founder of the Sbarro Health Research Organization (recognized
as a Tax Exempt Organization under section 501 (c)(3) of USA Internal Revenue Code Tax I.D. No.:
23-2745953.
1998-Present
Who’s Who in Science and Engineering; Who’s Who in the World
1999-Present
Member of the Board of Directors of the Ramazzini Institute for Occupational and Environmental
Health Research, Solomons, MD
1999-2004
Adjunct Professor, Department of Human Pathology and Oncology
University of Siena (Italy)
2000-2004
Adjunct Professor, Department of Pharmacology
University of Naples (Italy)
2001-2004
Adjunct Professor, Department of Obstetrics and Gynecology
University of Bologna, Bologna, Italy
3/1/2002-Present
Adjunct Professor, Depts. of Pathology, Anatomy & Cell Biology, Jefferson Medical College, Philadelphia, PA
2001-Present
Member Executive Council Collegium Ramazzini, Bologna, Italy
2006-Present
Member of Editorial Academy of the International Journal of Oncology
2006-Present
Founder and Chairman of the Scientific Advisory Board of the Human Health Foundation, Spoleto,
Italy
2007-Present
President of the Scientific Advisory Board of the Centro di Ricerche Oncologiche di Mercogliano
(CROM), Mercogliano, Italy
EDITORIAL BOARDS:
Journal of Cellular Biochemistry
Journal of Cellular Physiology (Reviews Editor & Associate Editor)
La Clinica Terapeutica (Associate Editor)
Anticancer Research
Molecular and Cellular Differentiation (1994-1997)
Cancer Biology and Therapy (Associate Editor)
Cancer Therapy
Current Cancer Therapy Reviews
Journal of Molecular Biology and Biotechnology
Frontiers in Bioscience
Journal of Clinical Pathology and Molecular Pathology
The Women’s Oncology Review (Associate Editor 2001-2006)
The Journal of Experimental & Clinical Cancer Research (Editor-USA)
Journal of Neurovirology
International Journal of Oncology
The Open Cancer Journal (TOCJ)
The Open Proteomics Journal (TOPROTJ)
The Open Biomarkers Journal
BMJ Case Reports
International Journal of Biomedical Science
Genetics and Epigenetics Journal
Current Clinical Pathology and Oncology (Series Editor)
The Open Breast Cancer Journal (TOBCANJ)
The Open Lung Cancer Journal (TOLCJ)
The Open Drug Safety Journal (TODSJ)
Journal of Cell Death (Honorary Editorial Board)
Lung Cancer: Targets and Therapy (Honorary Editorial Board)
Gene Review Letters
Current Signal Transduction Therapy
World Journal of Clinical Oncology
World Journal of Biological Chemistry (WJBC)
OncoTarget
Journal of Social and Economical Issues of Biotechnology - Open
Chinese Journal of Clinicians (CJC)
World Journal of Translational Medicine
Stem Cell Discovery
World Journal of Medical Genetics (WJMG)
Cancer Reports (CR)
Sequencing
Access
Physiology Journal
MEMBERSHIPS IN PROFESSIONAL ORGANIZATIONS:
American Association for Cancer Research; American Association for the Advancement of Science; The New York Academy of
Science; International Society for the Study of Comparative Oncology; Societá Italiana Tumori; Gruppo Oncologico dell’ Italia
Meridionale; Italian Society of Histochemistry; Mediterranean Oncology Group
NATIONAL/INTERNATIONAL ACTIVITIES:
Grant reviewer for the American Cancer Society and the National Institutes of Health (National Cancer Institute branch); Expert
reviewer for SPORE grants in lung and prostate cancer; External reviewer for evaluating research programs for the Food and Drug
Administration; Ad hoc reviewer for National Science Foundation and Veteran Administration grant programs. Reviewer for U.S.
Department of Defense grant applications. Reviewer of research grant applications submitted to the Italian government (M.U.I.R.Ministry of Italian Universities) and to European Community review panels. Italian Delegate for Life Sciences for the Framework
Program VII (2007-2013). Reviewer for MRC SIR grants and panel member for SRA Lung Cancer Research Program. Over the
years, Dr. Giordano has been an Invited Lecturer at hundreds of scientific meetings held within the U.S. and abroad.
Curriculum Vitae Europass
Inserire una fotografia (facoltativo, v. istruzioni)
Informazioni personali
Nome(i) / Cognome(i) Pasquale Somma
Indirizzo(i)
Via S.renato 23 Sorrento Napoli (Italia)
Telefono(i)
3355363850
Fax
E-mail
Cittadinanza
Data di nascita
Sesso
[email protected]
Italiana
27-07-1964
maschile
Occupazione desiderata/Settore Dirigente Medico
professionale
Esperienza professionale
Cellulare:
Facoltativo (v. istruzioni)
Date
●Dal I aprile 2004 al 28 febbraio 2005 Incarico di Consulente presso la Sezione di Anatomia
Patologica e Citopatologia del Dipartimento di Scienze Biomorfologiche e Funzionale
dell’Università “Federico II” di Napoli nel settore della Dermatopatologia, Patologia della regione
Testa-collo, Patologia dell’apparato genito-urinario maschile e femminile,Patologia ossea,
Patologia dei tessuti molli .
● Dal I marzo 2005 ad oggi contratto di Dirigente Medico a tempo determinato per n.28 ore
settimanali presso l’U.O.C. di Anatomia ed Istologia Patologica e Citopatologia Diagnostica,
Azienda Ospedaliera “D. Cotugno” –Napoli.
●Dal I luglio 2011 specialista ambulatoriale disciplina Anatomia Patologica 30 ore settimanali
Azienda Ospedaliera Dei Colli –Napoli.
● Dal 28 aprile 2005 al 10 giugno 2005 e dal 20-07-2005 al 29-07-2005 presso il Dipartimento
Materno Infantile- Azienda Sanitaria Locale NA 2.
●Dal I gennaio 2005 ad oggi esperienza in Diagnostica Citopatologica, esami istologici ed Esami
istologici estemporanei intraoperatori presso la sezione di Anatomia e Citologia Diagnostica del
centro Diagnostico “Hermes” convenzionato SNC, Casagiove (Caserta).
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e responsabilità
Nome e indirizzo del datore di lavoro
Tipo di attività o settore
Istruzione e formazione
INCARICHI

Dal 2006 membro del tavolo tecnico su problematiche connesse all’infezione da HPV in
regione Campania.
(Decreto assessorile 326 del 09-05-2006)

2007 Incarico di Docenza nella disciplina “ diagnostica di laboratorio istopatologico”
nell’ambito del IX Corso di formazione “Programmi di intervento per la prevenzione e la
lotta all’AIDS”. D.G.R. n. 1644 del 19-10-2006.

Anno accademico 2008-2009 e 2009-2010 Incarico di Docenza nella disciplina di
Anatomia Patologica Corso di Laurea Scienze Infermieristiche Universita' degli Studi del
Molise
Date
● Diploma di Maturità Scientifica
Liceo scientifico “G. Salvemini”, Sorrento
● Laurea in Medicina e Chirurgia
presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II”, nel luglio del
1996 con voti: 106/110
● Abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo conseguita nella
II sessione dell’anno 1996
● Diploma di Specializzazione in Anatomia Patologica conseguito presso
la Scuola di Specializzazione in Anatomia Patologica dell’Università
degli Studi di Napoli “Federico II”, nell’ottobre del 2002, con voti: 70 e
lode/70
●Diploma di Dottore di Ricerca in “Morfologia Clinica e Patologica” conseguito i conseguito presso
l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, nell’ottobre del 2005
Titolo della qualifica rilasciata
Principali tematiche/competenze
professionali acquisite
Nome e tipo d'organizzazione erogatrice
dell'istruzione e formazione
Livello nella classificazione nazionale o
internazionale
Capacità e competenze personali
Madrelingua(e)
Iataliano
Altra(e) lingua(e)
Inglese
Autovalutazione
Comprensione
Livello europeo (*)
Ascolto
Inglese
buono
Parlato
Lettura
Interazione orale
buono
(*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue
Capacità e competenze sociali OTTME
Capacità e competenze organizzative
OTTIME
Capacità e competenze tecniche
BUONE
Capacità e competenze informatiche
BUONE
Capacità e competenze artistiche
Altre capacità e competenze
Patente
Di guida tipo B
buono
Scritto
Produzione orale
buono
buono
Ulteriori informazioni
Attività scientifica svolta
Lavori originali su riviste nazionali
1) Cheratocisti dei mascellari: a proposito di un caso clinico
. Papa , A. Pascale, P. Somma, R.Sagliocco, V. Iacomino
Rivista Italiana di chirurgia maxillo-facciale. N. 2/1999
2) Mesothelial cyst of diaphram. Presentation of an unusual case
Mansueto G. Somma P, Amodio F, Pascale A, Meccariello R, Gatta G, Carbone M,
Di Prisco B.
Minerva Chir. 2000 Lul-Aug;55(7-8):565-7. Review. Italian.
3)
Echographic study with high-frequency and high-spatial resolution transducer in the
evaluation of renal transplant in pediatric age.
Amodio F, Rossi E, Carbone M, Brunese L, Tamasi S, Mansueto G, Somma P,Vallone G
Radiol Med (Torino). 2000 Jan-Feb;99(1-2):68-71. Italian.
4)
L’appendicectomia ritarda l’esordio clinico della rettocolite ulcerosa ma favorisce la
comparsa di manifestazioni extraintestinali.
D’Arienzo , F. Manguso, M. Sanges, T. Staiano, S. Gargiulo, P. Nastro, D. Gargano, P.
Somma, G. Mansueto, R. Peluso, R. Scarpa, F.P: D’armiento, C. Astarita, F. Ayala, A. Renda, G.
Mazzacca.
Il Torchio ed. VOL. III N 4 marzo 2002
5) Comparation of five synthetic absorbable suture materials in intestinal anastomosis:
experimental study in rats.
De Werra C, Rendano F, D’Armiento FP, Somma P, Forestieri P.
Chir Ital 2003;55(2):227-33.
6)
Studio immunoistochimico retrospettivo della p27 nella poliposi del colon quale fattore
predittivo di cancerizzazione.
Cirillo M, Gennarelli N, Gargiulo G, Germano A, Somma P, Ciambriello B, Annunziata E,
Calogero A and Lo Bello R.
Rassegna Di Chirurgia VOL.XXI-N.1-Gennaio 2003.
Lavori originali su riviste internazionali con impact factor.
1)
Occurence of the same peroxidative compounds in low density lipoprotein and in
atherosclerotic lesions from a homozygous familial hypercholesterolemic
patient:a case repert.
Napoli C, D’Armiento FP, Corso G, Ambrosio G, Palombo G, Zuliani P, Malori A, Gallotta
G, Somma P, Postiglione A, Chiarillo M.
Int J Cardiol. 1997 Oct 31;62(1):77-85.
Allegati
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.
196 "Codice in materia di protezione dei dati personali”
Firma
Roberto Pacelli, Curriculum Vitae
INFORMAZIONI PERSONALI
Sorrento 20-07-2012
Pasquale Somma
Nome
Pacelli Roberto
Indirizzo
49, via F. Paolo Tosti, 80127, NAPOLI, ITALIA
Telefono
081-5798300
Fax
081-5457081
E-mail
[email protected]
Nazionalità
italiana
Data di nascita
19 gennaio 1961; 19/01/1961
ESPERIENZA LAVORATIVA
1999-2000
Contrattista per collaborazione scientifica presso il Dipartimento di Diagnostica per
Immagini e Radioterapia della Università “Federico II” di Napoli
2001 2010
Ricercatore del C.N.R. presso l’Istituto di Biostrutture e Bioimmagini di Napoli e
consulente specialista in Radioterapia presso il Dipartimento di Diagnostica per
Immagini e Radioterapia della Università “Federico II” di Napoli
2010 - presente
Professore Associato e Responsabile del Reparto di Radioterapia presso il
Dipartimento di Diagnostica per Immagini e Radioterapia della Università “Federico II” di
Napoli
• Nome e indirizzo del datore
di lavoro
Università “Federico II” di Napoli
• Tipo di azienda o settore
Statale
• Tipo di impiego
Docente universitario
• Principali mansioni e
responsabilità
Attività di Didattica e Ricerca nell’ambito della Diagnostica per Immagini e Radioterapia.
Dirigente Medico e Responsabile del reparto di Radioterapia Oncologica.
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• 1988
Laurea Medicina e Chirurgia
• Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
Università “Federico II” di Napoli
1986-90
Studente interno e assistente in formazione presso Oncologia Medica Università
“Federico II” di Napoli
• 1991
Specializzazione in Oncologia
• Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
Università “Federico II” di Napoli
1992 - 1996
International Fogarty Fellow presso la Radiation Oncology and Biology Branch del
National Cancer Institute, NIH, Bethesda, USA
1996-1998
Assistente in formazione presso il Dipartimento di Diagnostica per Immagini e
Radioterapia della Seconda Università di Napoli
1999
Assistente in formazione presso il Dipartimento di Diagnostica per Immagini e
Radioterapia della Università “Federico II” di Napoli
1999
Specializzazione in Radiologia con orientamento Radioterapia presso il Dipartimento di
Diagnostica per Immagini e Radioterapia della Università “Federico II” di Napoli
Sintesi C.V. Prof. Tarro
Direttore del Dipartimento dei Servizi Diagnostici (13/02/03) e Primario del Servizio di
Virologia dell' AO "0. Cotugno" dal'1/6/73, Giulio Tarro è nato a Messina il 9/7/38, e si è
laureato (110/110 e lode) in Medicina e Chirurgia all'Università di Napoli (1962). Si è
specializzato in Malattie nervose e mentali nel 1968 a Napoli. Libera docenza in Virologia
(Roma D.M. 29/1/71), conferma definitiva con D.M. 15/12/76. Laurea Honoris Causa in
Medicina nei 1989 all' Univ. Cattolica di Albany» New York, in Immunologia nei 1991 presso
l’Accad. St. Teodora di New York e in Bioetica nel 1996 presso la "The Constantinian
University", Cranston (R.I.) USA. Assistan Professor dai 1968 ai 1969 all' University of
Cincinnati Ohio (USA). Professore ufficiale di Virologia Oncologica dai 1971/72 a1 31/10/85
presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Napoli. Incaricato di insegnamento
di Microbiologia ed Immunologia dai 72/73 presso 1a Scuola di Specializzazione in Nefrologia
Medica prima presso la I Facoltà di Med. e Chir. dell'Università di Napoli e quindi presso la
II Università. Gli studi più noti hanno dimostrato l'associazione degli Herpesvirus con alcuni
tumori dell'uomo. Nei '79 ha isolato 11 virus respiratorio sinciziale nei bambini affetti
durante l'epidemia dei "male oscuro" di Napoli. Attualmente è impegnato nel separare
antigeni tumorali ed identificare 11 loro valore nella diagnosi e nell'immunoterapia.
Ricercatore dai 1965 al 1969 all'Università di Cincinnati, Ohio. Direttore di progetto dai 1971
al 1975 dei Nationat Cancer Institute (USA), Senior Scientist nel 1973 a1 N.C.I.
Fredenk Cancer Research Center, MaryÌand (USA). Ricercatore dei CNR dall'1/1/66. in
congedo dal 1975 come ricercatore capo. Presidente a vita (DPR. 3/1/78) della Fondazione T. e
L. de Beaumont Bonelli, per le ricerche sul cancro. Presidente della Società Italiana di
Immuno-oncologia, dal 1990. E' Presidente della Lega Internazionale Medici Antivivisezione
(LIMAV) dal 1992 a tutt' oggi è Membro del Senato Accademico dal 1990 dell'Univ.
Constantintana di Providence, Rhode Island e dal 1994 dell'Univ. Pro Deo di New York.
Accademico onorario dell'Università Sancti Cyrilli di Malta dai 2001. E' Rettore onorario dal
2003 dell'Università Ruggero II dello Stato della Florida negli USA. Nel 1997 è diventato
Membro dell’International Informatization Academy delle Nazioni Unite. Presidente della
Società consortile della Regione Campania "Centro Campano Tecnologia e Ambiente"
(2/3/2004). E' Presidente dal 1998 del Comitato Etico dell'A O "A. Cotugno", inoltre dai
dicembre 2003 è Direttore responsabile dei Giornale "Cotugno News". Commendatore (1991)
e quindi Grande Ufficiale dell'Ordine ai Merito della Repubblica Italiana, D.P.R. dei 14/10/99.
"motu proprio" dei Presidente Ciampi. Ha ottenuto numerose onorificenze e riconoscimenti
diversi, tra cui 24 premi internazionali. Tra i premi e riconoscimenti: Premio Internazionale
Lenghi dell'Accademia dei Lincei, Roma, per studi di Virologia, 1969; Medaglia d'Oro dei
Ministro della Pubblica Istruzione, conferita dal Presidente della Repubblica (1975); Premio
della Cultura della Presidenza del Consiglio (1985). Medaglia d'Oro "Al Merito della Sanità
Pubblica", Decreto del Presidente deità Repubblica dei 3/8/99, su proposta del Ministro detta
Sanità.
CURRICULUM VITAE Prof. Sergio Brongo
Il Prof. Sergio Brongo è nato a Napoli il 27/05/1964 ed è residente in Napoli in via San Giacomo dei Capri 139 tel. 081
5454006, cellulare 335 7041719.
Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso dell’Università Federico II il 31/07/1990 con il massimo dei voti, si è
specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva della Federico II nel 1995.
Ha vinto nel 1993 il 2° Concorso di Perfezionamento all’Estero dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, della durata di
2 anni ed ha prestato servizio presso il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Universitario Sahlgrenska, Goteborg,
Svezia, direttore prof. Hans Holmstrom, dal 19 Maggio 1993 al 9 Giugno 1995, in qualità di assistente a tempo pieno.
Ha continuato presso lo stesso Dipartimento progetti di ricerca in vari campi della Chirurgia Plastica e della Microchirurgia
in qualità di research-fellow fino al 9/6/1996
Ha partecipato durante tale periodo ad un corso di perfezionamento specifico in Microchirurgia ed ad un corso di
perfezionamento specifico in Chirurgia Mammaria Ricostruttiva ed Estetica presso l’Ospedale Universitario Sahlgrenska,
Goteborg, Sweden, entrambi della durata di due anni. E’ stato nominato cultore della disciplina : Chirurgia Plastica
Ricostruttiva per il triennio 1996/98 per la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli.
Ha ottenuto contratti di insegnamento a partire dal 1997 fino al 2001 presso la Seconda Università di Napoli.
E’ risultato vincitore del concorso di Dottorato di ricerca in Patologia e Chirurgia Orbito-Maxillo-Facciale 14° Ciclo per
l’anno accademico 1998-1999 ed ha conseguito il diploma di Dottore di Ricerca nell’ottobre del 2001, in collaborazione
con l?Università di Goteborg dove ha lavorato per un ulteriore anno.
Ha partecipato, in qualità di coordinatore e direttore a numerosi corsi di aggiornamento e congressi internazionali.
E’ risultato vincitore del concorso di ammissione al corso di Dottorato di Ricerca in Chirurgia Plastica 19° Ciclo per
l’anno accademico 2003-2004, presso la Seconda Università di Napoli ed ha conseguito il diploma di dottore di ricerca nel
dicembre 2006..
Ha vinto il concorso a titoli bandito dalla Università degli Studi di Siena, per l’insegnamento di Chirurgia Plastica nella
Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica per l’anno accademico 2004-2005, dir. prof. Carlo D’Aniello.
Ha vinto il concorso di ricercatore in Chirurgia Plastica nel settembre 2005 presso la Seconda Università di Napoli, è
stato confermato nel ruolo nel settembre 2008 ed è stato nominato professore aggregato.
Nel dicembre 2011 si è trasferito come Ricercatore confermato presso l’Università di Salerno.
Ha pubblicato più di 150 tra articoli scientifici ed abstracts in congressi nazionali ed internazionali, ed inoltre è autore di
capitoli di libri nel settore della chirurgia plastica.
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM
DOTT. ELISA GRELLA
Nata a Napoli il 13/11/1979; titolo di studi medi: maturità classica conseguita con la votazione di 60/60.
Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia ( 46/S- classe delle lauree specialistiche in medicina e chirurgia di cui al D.M.
28/11/2000) presso la Seconda Università di Napoli in data 9/7/2003 con votazione 110/110 con lode, plauso e dignità di stampa
accademica; tesi sperimentale dal titolo “Chirurgia Ricostruttiva come Eco della Realtà : Eidosomatica”.
Ha conseguito l’abilitazione professionale presso la Seconda Università di Napoli nella II Sessione dell’anno 2003 con voto 90/90.
E’ iscritta all’Ordine dei Medici della Provincia di Napoli dal 26/1/2004 con numero 30632.
Negli anni accademici 2001/02, 2002/03 ha frequentato in qualità di studente interno il servizio di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
della Seconda Università di Napoli diretto dal Prof. Francesco D’Andrea.
Negli anni 2000, 2001, 2002, 2003 è risultata vincitrice di borse di studio bandite dalla facoltà di medicina della Seconda Università
di Napoli finalizzate ad attività Cliniche e di Ricerca in Strutture Europee.
Nel 2000 ha frequentato presso L’Hammersmith Hospital di Londra il dipartimento di Anestesiologia, con particolare interesse nei
confronti delle metodologie anestesiologiche applicate ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva.
Nel 2001 ha frequentato presso il “Complejo Hospitalario N.tra S.ra de Candelaria” di Santa Cruz di Tenerife il dipartimento di
Ginecologia ed Ostetricia, integrandosi in gruppi di ricerca finalizzati al menagement chirurgico ricostruttivo nelle pazienti
sottoposte a chirurgia oncologica radicale.
Nel 2002 ha frequentato presso l’Ospedale Universitario La Paz di Madrid il dipartimento di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva ,
Centro Ustioni e chirurgia della mano, diretto dal Prof. Varela Neira.
Nel 2003 ha frequentato come medico assistente, presso l’Ospedale Universitario Clinic di Barcellona, il dipartimento di Chirurgia
Plastica Ricostruttiva ed Estetica diretto dal Prof. Serra Renom, integrandosi nell’attività operatoria chirurgica ricostruttiva e
partecipando al protocollo di ricerca sulla “terapia chirurgica della lipodistrofia HIV correlata”, diretto dal Dr Fontdevila Font.
Nello stesso periodo, ha partecipato al corso di specializzazione in chirurgia estetica presso l’istituto di Chirurgia Estetica Serra
Renom ,Clinica Quiròn di Barcellona, partecipando ad attività operatoria chirugica estetica e conseguendo il diploma dell’istituto.
Nel 2004 é risultata vincitrice di borsa di studio ministeriale al concorso d’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia
Plastica e Ricostruttiva della Seconda Università di Napoli.
Attività Scientifica
Nell’ambito dell’attività scientifica sono stati pubblicati lavori in extenso, interventi preordinati e comunicazioni a convegni e
congressi nazionali ed internazionali.
CURRICULUM VITAE Dr. Marcello Panza
DATI PERSONALI
Cognome e nome: Marcello Panza
Data di nascita: 16-06-1961
Qualifica: Dirigente Medico I° livello
Amministrazione: ASL NA 1 Centro D.S.33
Incarico attuale: Dirigente Medico I° livello
Numero telefonico di servizio: 0812549110-9133
Fax di servizio: 0812549235
TITOLO DI STUDIO :Laurea in Medicina e Chirurgia
Altri titoli di studio:
Diploma di Specializzazione in Radiodiagnostica
Diploma di Specializzazione in Radioterapia
Perfezionamento in Diagnostica Senologica
ESPRIENZE PROFESSIONALI:
Dal settembre 1998 al maggio 2000 in qualità di specialista ambulatoria presso il D.S.B 53 dell’ASL NA1
Dal giugno 2000 all’agosto 2004 in qualità di dirigente medico di I° livello specialista in Radiodiagnostica presso
l’Ospedale “San Sebastiano” di Caserta
Dal guigno 2002 al luglio 2004 docente presso il corso di laure per T.S.R.M della I Facoltà di Medicina e Chirurgia
dell’Università “Federico II”di Napoli.
Dal settembre 2004 a tutt’oggi, in qualità di Dirigente Medico di I° livello , specialista in radiodiagnostica presso U.O.S.D
di Patologia Mammaria D.S. 33 dell’ASL NA1 Centro.
CAPACITA’ LINGUISTICHE: Inglese
CAPACITA’ NELL’USO DELLE TECNOLOGIE: Ottima
PUBBLICAZIONE E PARTECIPAZIONI A COVEGNI: Il sottoscritto è in possesso di numerose pubblicazioni su riveste
nazionale ed internazionali.
Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni prevalentemente in ambito senologico.
13/01/2013
Marcello Panza
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
2 045 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа