close

Enter

Log in using OpenID

Corsi CLIL

embedDownload
Prot. n° 645/C24
Del 08.02.2014
Ai Dirigenti Scolastici
dei Licei e degli Istituti Tecnici
della Province di Reggio Calabria – Vibo Valentia Catanzaro
LORO SEDI
AI DOCENTI DELL’ ISTITUTO
Liceo Classico
Liceo Linguistico
Istituto Tecnico Commerciale
Istituto Professionale Agrario e Ambientale
ALL’ ALBO
SITO WEB
SEDE
OGGETTO
Insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL –
Formazione Linguistico - Comunicativa dei docenti in servizio nei Licei e negli Istituti Tecnici .
COMUNICAZIONE URGENTE.
Come è noto, la Riforma della Scuola Secondaria Superiore prevede nei Licei e negli Istituti Tecnici
l’insegnamento di una disciplina non linguistica (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL. Nei Licei
linguistici tale metodologia è a regime già dallo scorso anno (a partire dalle classi terze); dal prossimo anno lo sarà invece
per le classi quinte delle altre tipologie di Licei e per gli istituti tecnici, secondo la seguente declinazione: una disciplina
non linguistica in una lingua straniera, per i Licei; una materia caratterizzante l’indirizzo in lingua inglese per i
tecnici.
Il MIUR, con nota AOODGPER Prot. N.0000730 del 29/01/2014 ha autorizzato il nostro Istituto ad attuare,
presso la sede di Viale della Libertà, Melito di Porto Salvo (RC), un corso di linguistico di integrazione finalizzato al
graduale conseguimento di livelli di competenza B1 / B2 di cui al Quadro Comune di Riferimento (QCER) richiesto per la
metodologia CLIL, ed un corso metodologico-didattico entrambi rivolti ai docenti in servizio che dovranno insegnare la
propria disciplina non linguistica secondo la metodologia CLIL nelle classi terze, quarte e quinte del liceo linguistico e
nelle classi quinte delle altre tipologie liceali e degli istituti tecnici.
Il corso linguistico di integrazione consiste in 50 ore di lezione di lingua inglese di cui 28 ore in presenza e 22 ore online,
destinato a 30 docenti di discipline non linguistiche, con competenze almeno A2+ del QCER (anche non certificate),
secondo le seguenti priorità:
a) docenti a tempo indeterminato
b) docenti a tempo determinato inseriti nelle graduatorie permanenti, solo in aggiunta ai posti disponibili
c) docenti delle scuole paritarie, sempre in aggiunta ai posti disponibili. In questo caso gli oneri sono a carico delle scuole
paritarie. Il costo verrà stabilito dal nostro Istituto.
N.B. Sarà data priorità ai docenti che a suo tempo hanno prodotto richiesta al MIUR .
Corso metodologico-didattico. Destinato a 30 docenti di discipline non linguistiche, con competenze almeno B2 del
QCER. Si daranno informazioni dettagliate non appena il MIUR fornirà disposizioni in merito.
Considerata l’urgenza legata all’immediato avvio dei corsi, i Dirigenti Scolastici sono pregati di dare massima
diffusione alla presente facendo compilare dagli uffici di segreteria l’allegato modulo online reperibile al seguente link:
https://docs.google.com/forms/d/1i3ojWPVzIyJDIFV2j4ElRhqQjgGy0BEH4UJ3A9uzE8g/viewform
entro il 15 febbraio c.a.
Distinti saluti.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
114 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content