close

Enter

Log in using OpenID

CUBA 2015 e lo sviluppo sostenibile

embedDownload
CUBA 2015 e lo sviluppo sostenibile
26 aprile – 11 maggio 2015 (14 notti/15 giorni)
Playa Santa Lucía
B = prima colazione inclusa
P = pranzo incluso
C = cena inclusa
All Inclusive = tutti i pasti e tutte le consumazioni incluse
A.
ITINERARIO E PROGRAMMA
 DOMENICA 26 APRILE – MILANO-HAVANA – C
11h30 (da confermare) Partenza da Milano Malpensa, Terminal 1.
16h35 (da confermare) Arrivo all’Avana-Aeroporto Internazionale José Martí.
Benvenuto da parte della guida di Amistur.
Trasferimento in pullman all’Hotel Plaza. Riunione informativa sul programma con un rappresentante
di Amistur. Cena in hotel.
LUNEDÌ 27 APRILE – HAVANA – B/P/C
Dopo colazione, breve incontro di benvenuto presso la sede nazionale dell’Istituto Cubano di Amicizia
con i Popoli (ICAP) e introduzione alla situazione attuale di Cuba.
Visita panoramica in pullman alla Piazza della Rivoluzione dell’Avana per poi raggiungere e percorrere
le vie e le piazze dell’Avana vecchia (Habana vieja), città dichiarata dall’UNESCO patrimonio
dell’Umanità. Pranzo in un ristorante dell’Avana vecchia. Prima di continuare dopo pranzo il percorso
per le le vie e piazze dell’Avana vecchia (Plaza de Armas, Plaza San Francisco de Asís, Plaza Vieja y
Plaza de la Catedral), breve sosta presso la Casa del cioccolato. Il percorso terminerà presso il porto
dell’Avana con la visita dei Magazzini dell’artigianato di San Giuseppe (Almecenes de San José) e di
una birreria artigianale.
Cena presso il ristorante panoramico “La Torre” (Quartiere Vedado).
2
MARTEDÌ 28 APRILE – HAVANA – B/P/C
Dopo colazione, partenza per una visita alla Fondazione Antonio Núñez Jiménez per la Natura e
l’Uomo (FANJNH). Incontro con specialisti relazionati con il tema “Sviluppo sostenibile” e visita di uno
dei loro progetti.
Visita al Museo Casa di Hamingway (Finca Vigia) a San Francisco de Paula. Pranzo presso il
ristorante “Las Terracitas” a Cojimar, poi visita al progetto Pronatura. Ritorno all’Avana.
Cena con musica cubana in un centro notturno dell’Avana.
MERCOLEDÌ 29 APRILE – VIÑALES (PROV. PINAR DEL PÍO) – B/P
Dopo colazione, partenza per Viñales (Provincia di Pinar del Río).
Sosta presso il belvedere dell’Hotel Los Jazmines (Viñales) con vista imprendibile sulla valle.
Pranzo presso il Palenque de los Cimarrones (Viñales), tipico ristorante contadino della regione.
Nel pomeriggio, visita alla cooperativa UBPC El Moncada a Viñales per conoscere il processo di
coltivazione del tabacco.
Rientro all’Avana, cena e serata libere.
GIOVEDÌ 30 APRILE – HAVANA-SANTA CLARA – B/P/C
Check-out. Dopo colazione, partenza per Santa Clara.
All’arrivo a Santa Clara, pranzo presso il ristorante del progetto che coniuga arte e natura Naturarte.
Dopo pranzo breve visita della città con soste presso il “Museo all’aperto del Treno blindato” e al
Memorial del Che.
Visita al Progetto culturale el Mejunje.
Sistemazione e cena presso l’Hotel Los Caneyes
VENERDÌ 1° MAGGIO – SANTA CLARA–TOPES DE COLLANTES (PROV. SANCTI SPÍRITUS) –
B/P/C
Colazione-spuntino di prima mattina.
Partecipazione alla sfilata del Primo Maggio.
Ritorno all’hotel e check-out. Pranzo in un ristorante della città.
Partenza per Topes de Collantes, visitando durante il tragitto la Comunità di Jibacoa, che appartiene
al Municipio di Manicaragua, a ridosso della catena montuosa della Sierra dell’Escambray. All’arrivo a
Jibacoa. Incontro con le autorità locali per conoscere le caratteristiche del Plan Turquino (piano per lo
sviluppo economico, sociale ed ecologico nelle montagne).
All’arrivo a Topes de Collantes sistemazione e cena presso l’Hotel Los Helechos.
SABATO 2 MAGGIO – TOPES DE COLLANTES – B/P/C
Dopo colazione, visita a un progetto tematico (che verrà comunicato prossimamente).
Escursione lungo il sentiero “Il tappeto magico” nel parco Codina, uno dei sei parchi naturali che
conformano il Gran Parco Topes de Collantes.
Pranzo tipico presso la Tenuta Codina (maialino allo spiedo).
Dopo pranzo visita alla Piazza delle Memorie (Plaza de las Memorias), alla Casa-Museo del caffè e al
Museo d’Arte cubano (unico museo d’arte in montagna).
Cena presso il Ristorante “Mi Retiro” e serata libera.
DOMENICA 3 MAGGIO – TRINIDAD – B/P
Dopo colazione, partenza per Trinidad, una delle prime città fondate dagli spagnoli nel secolo XVI e
dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1988.
Visita in treno a vapore alla “Valle de los Ingenios” con salita sulla Torre Manaca Iznaga (torre alta
oltre 44 metri, che serviva come postazione per controllare lavoro e ritmi degli schiavi nelle piantagioni
di zucchero, si erge imponente come un monumento). Trasferimento e pranzo a Trinidad.
Visita guidata della città e di un museo nel centro della città. Sosta presso il Bar La Canchánchara,
unico a Cuba, dove si può degustare un cocktail tipico di Trinidad a base di rum, miele e limone.
Sistemazione presso l’abitante (casas particulares). Cena e serata libere.
3
LUNEDÌ 4 MAGGIO – TOPES DE COLLANTES–CAMAGÜEY – B/P/C
Colazione e check-out.
Partenza per Camagüey con sosta a Ciego de Ávila e visita della città. Pranzo in un ristorante della
città e continuazione del viaggio per Camagüey.
All’arrivo, sistemazione e cena presso il Gran Hotel.
MARTEDÌ 5 MAGGIO – CAMAGÜEY – B/C
Dopo colazione visita guidata della città accompagnati dallo storico della città di Camagüey. Visita al
Museo Casa Natale di Ignacio Agramonte (Ignacio Agramonte y Loynaz (1841-1873). Fu un patriota e
generale cubano, detto “il Grandissimo” e uno dei leader più rilevanti nella Guerra dei dieci anni contro
il colonialismo spagnolo). Pranzo libero. Dopo pranzo visita alla Scuola d’arte Vicentina de la Torre.
Cena in un ristorante locale.
Dopo cena, visita (opzionale) alla Casa de la Trova (Nel XIX secolo nasceva questo movimento
musicale nella parte orientale dell'isola. Un gruppo di musicisti itineranti, chiamati trovadores, cominciò
a spostarsi all'interno dell'isola, passando la vita a cantare e suonare la chitarra).
MERCOLEDÌ 6 MAGGIO – PROGETTO ASC-CITA – B/P/C
Dopo colazione, visita al CITA (Centro di ricerca sulle tecnologie dell’acqua) che si trova nella zona
rurale di Camagüey e con il quale l’Associazione Svizzera-Cuba da cinque anni collabora con un
importante progetto per la “Potabilizzazione dell’acqua con filtri di ceramica”. Partecipazione alla
distribuzioni di filtri in una comunità rurale. Pranzo e musica contadina.
Dopo pranzo, rientro a Camagüey.
Cena in hotel. Dopo cena, attività polico-culturale presso la sede dell’ICAP provinciale.
GIOVEDÌ 7 MAGGIO – PROVINCIA CAMAGÜEY – B/P
Dopo colazione, escursione nell'area protetta Limones Tuabaquey nella Sierra de Cubitas.
Pranzo. Dopo pranzo visita a un progetto comunitario.
Cena libera.
Dopo cena, incontro con un CDR, incontro con la popolazione e festa popolare di quartiere.
VENERDÌ 8 MAGGIO – PLAYA SANTA LUCÍA (PROV. CAMAGÜEY) – ALL INCLUSIVE
Colazione e check-out.
Partenza per la Playa Santa Lucia.
Pranzo presso l’Hotel Brisas Santa Lucia sulla spiaggia di Santa Lucía (inizio formula All Inclusive)
Cena e pernottamento al Brisas Santa Lucia.
SABATO 9 MAGGIO – PLAYA SANTA LUCÍA – ALL INCLUSIVE
Liberi, spiaggia Brisas Santa Lucia.
 DOMENICA 10 MAGGIO – PLAYA SANTA LUCÍA-HOLGUÍN-MILANO – B/P
Colazione e check-out.
Partenza per Holguín.
Pranzo a Holguín e breve visita della città.
20h45 (da confermare) Partenza da Holguín-Aeroporto Internazionale per Milano Malpensa.
LUNEDÌ 11 MAGGIO – MILANO MALPENSA
12h55 (da confermare) Arrivo a Milano Malpensa, Terminal 1.
Rientro in Ticino.
Fine del viaggio
Il programma potrebbe subire delle variazioni, al momento non previste
4
B. PRESENTAZIONE VIAGGIO, PREZZO, TERMINI E CONDIZIONI
I.
Presentazione dei viaggi ASC
L’ASC Associazione Svizzera Cuba organizza da parecchi anni viaggi sociopolitici e culturali di gruppo
no-profit per i propri affiliati e per le persone che intendono farne parte(*), con il fine di addentrarsi in
realtà alternative all’attuale sistema di potere internazionale e di capire meglio quelle efferate
dinamiche, responsabili della violazione del diritto dei popoli di decidere autonomamente del proprio
destino.
I nostri viaggi sono minuziosamente curati, con itinerari spesso inediti e visite esclusive. Politica,
società, storia, ecologia, cultura e tradizioni affiancano gli aspetti turistici e ricreativi. I nostri viaggi si
rivolgono pertanto a tutti coloro che si sentono motivati dal desiderio di provare un’esperienza di
viaggio diversa, estranea ai classici canoni del turismo organizzato. Sensibilità politica e sociale,
senso di solidarietà e spirito d’adattamento sono requisiti fondamentali per un’ottimale riuscita dei
nostri viaggi.
Alcune settimane prima della partenza verrà organizzato un incontro con tutti i partecipanti al viaggio
ai fini di conoscerci e di fornire importanti informazioni pratiche sul viaggio. L’incontro è obbligatorio.
II.
Prezzo del viaggio(**)
CHF 2’750.- per persona in camera doppia
Supplemento per camera singola: CHF 250.-
III. Termini d’iscrizione e di pagamento
Termine d’iscrizione: Visto il numero di posti limitato, si consiglia d’iscriversi al più presto e
non oltre il 31 dicembre 2014
Pagamento della quota d’iscrizione di CHF 1'250 e della quota sociale ASC-2015 (CHF 35):
entro il 31 dicembre 2014. Il pagamento di tale quota renderà effettiva l’iscrizione
Pagamento del saldo del viaggio: entro il 28 febbraio 2015
IV. Modalità di pagamento
I pagamenti possono essere eseguiti online [e- banking] oppure presso La Posta tramite bollettino di
versamento. Per ottenere i bollettini di versamento dell’ASC potete contattarci.
Le nostre coordinate:
Conto corrente postale dell’Associazione Svizzera-Cuba, Sezione Ticino, ccp: 65-4517-0
IBAN: CH48 0900 0000 6500 4517 0 (Postfinance)
Per pagamenti dall’estero, siete pregati di contattarci: [email protected]
_____________________________
(*) L’iscrizione all’ASC Associazione Svizzera-Cuba, obbligatoria per chi partecipa ai viaggi, avviene mediante
formulario d’iscrizione e corrispondendo la quota sociale annuale di Fr. 35.-
(**) Il prezzo del viaggio è calcolato sulla base dei tassi di cambio bancari, delle tariffe aeree, del costo del
carburante e delle tasse aeroportuali attuali. Ci riserviamo pertanto la possibilità di applicare modifiche di
prezzo, qualora la situazione lo imponesse.
5
V.
Il prezzo del viaggio comprende:
Voli intercontinentali a/r in classe economica: Milano–La Havana e Holguín–Milano
Pernottamenti in Hotel 3*** e 4****, con prima colazione e tutti i pasti menzionati nel programma
1 notte presso l’abitante (casa particolar)
2 notti in Hotel 4**** plus sulla spiaggia di Santa Lucía (Prov. Camagüey), formula All Inclusive
Pullman confort climatizzato per tutte le trasferte e spostamenti terrestri
Biglietti d’entrata delle visite, escursioni, spettacoli menzionati nel programma
Una guida-interprete parlante italiano durante tutto il circuito
Un accompagnatore dell’Associazione Svizzera-Cuba
Assistenza da parte di un/a responsabile dell’ICAP regionale
Visto di entrata a Cuba
VI. Il prezzo del viaggio non comprende:
Trasferimenti per e dall’aeroporto di Milano Malpensa
Pasti non menzionati nel programma
Le bibite
Tutte le attività non menzionate nel programma
Eventuali biglietti d’entrata alle attività opzionali
Noleggi personali di mezzi di trasporto
Assicurazioni di viaggio (annullamento ecc.) e malattia
Spese personali e altri servizi non menzionati nel programma
Mance agli autisti e alla guida
Tutte le altre mance
Tassa aeroportuale (25 CUC = circa 25 CHF) da pagare individualmente all’uscita da Cuba,
all’aeroporto internazionale di Holguín
VII. INFO

http://www.cuba-si.ch
[email protected] (e-mail)

091- 825 60 84 e 079- 470 41 57 (Federico)
091- 606 17 03 e 079- 246 39 67 (Elena)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
273 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content