close

Enter

Log in using OpenID

campionato italiano fekam 2014

embedDownload
 F.E.K.A.M. In collaborazione con la ASD SHITO RYU MABUNI LODI con il patrocinio del COMUNE DI LODI organizza la GARA di KARATE “6° CAMPIONATO ITALIANO F.E.K.A.M.” aperta a tutti gli Enti, Federazioni, Associazioni LOCALITA’ LODI LUOGO PALACASTELLOTTI -­‐ VIA PIERMARINI -­‐ 26900 DATA 01 e 02marzo 2014 PROGRAMMA 01-­‐03-­‐2014 ore 09.30 RADUNO CONTROLLO ISCRIZIONI ore 10.00 CERIMONIA DI APERTURA ORARI GARA ore 10.30 INIZIO GARA KATA pul/bamb/rag/esA/esB, altre categorie a seguire. Ad esaurimento gare indiv. inizio gare KATA a Squadre. PROGRAMMA 02-­‐03-­‐2014 ore 8.00 RADUNO CONTROLLO PESO -­‐ ISCRIZIONI ORARI GARA ore 9.00 INIZIO GARA KUMITE pul/bam/rag/esA/esB altre categorie a seguire. Ad esaurimento gare indiv. inizio gare KUMITE a Squadre. COSTO GARE € 15.00 ogni specialità individuale (kata e kumite) € 30.00 (€ 10,00 pc) ogni specialità a squadre FORMULA di GARA INDIVIDUALE E A SQUADRE DI KATA (INTERSTILE, non saranno ammesse premiazioni separate) INDIVIDUALE DI KUMITE NIHON INDIVIDUALE E A SQUADRE KUMITE SANBON E KUMITE IPPON Le iscrizioni ONLINE dovranno pervenire alla Segreteria Generale entro e non oltre SABATO 22 FEBBRAIO 2014. Pagamento: online/bancario/postale con invio di copia di ricevuta. Eccez. pagamento in loco -­‐ contattare la Segreteria Generale. N.B. Entro la data: 26-­‐02-­‐2014 sarà possibile effettuare eventuali modifiche all’elenco degli Atleti iscritti al Campionato. Oltre la stessa data, in seguito all’inserimento nei tabelloni di gara, verrà comunque richiesto l’importo corrispondente al numero di Atleti iscritti, qualunque eventuale impedimento pregiudichi la partecipazione alla gara degli Atleti stessi o della Società iscrivente. PREMIAZIONE PER I PRIMI QUATTRO ATLETI PER OGNI CATEGORIA. PREMIAZIONE PER LE PRIME TRE SOCIETA’ CON IL PUNTEGGIO PIU’ ALTO -­‐ KATA PREMIAZIONE PER LE PRIME TRE SOCIETA’ CON IL PUNTEGGIO PIU’ ALTO -­‐ KUMITE CLASSIFICA ASSOLUTA 1^ SOCIETA’ CLASSIFICATA F.E.K.A.M. RICONOSCE AGLI ATLETI PARTECIPANTI IL PUNTEGGIO PREVISTO DAL REGOLAMENTO ORGANICO VALIDO PER LA SELEZIONE DELLE SQUADRE AZZURRE CHE PARTECIPERANNO AI CAMPIONATI INTERNAZIONALI WUKF Classi Anni SHOBU IPPON durata incontro durata incontro PULCINI minori di 6 anni 1.30 minuti BAMBINI 6-­‐7-­‐8 1.30 minuti RAGAZZI 9-­‐10 1.30 minuti ESORDIENTI A 11-­‐12 1.30 minuti ESORDIENTI B 13-­‐14 1.30 minuti CADETTI 15-­‐16-­‐17 2 min(finale3min.) JUNIORES 18-­‐19-­‐20 2 min(finale3min.) unica categoria SENIORES 21 – 35 2 min(finale3min.) 3 minuti VETERANI 36 e oltre 2 min(finale3min.) SHOBU SANBON KUMITE SHOBU SANBON PULCINI (inferiori a 6 anni) / BAMBINI (6 – 8 anni) / RAGAZZI (9 – 10 anni) Per l’annata sportiva 2012/2013 per le categorie PULCINI (inferiori a 6 anni) BAMBINI (6-­‐8-­‐anni) e RAGAZZI (9/10 anni), verranno effettuate gare di KUMITE NIHON; il KIHON SANBON non verrà effettuato. ESORDIENTI “A” (11 – 12 anni) / ESORDIENTI “B” (13 – 14 anni): COME SOPRA Gli Atleti dovranno presentarsi muniti delle proprie protezioni; la Federazione per motivi igienici non metterà protezioni a disposizione degli Atleti PROTEZIONI OBBLIGATORIE caschetto con mascherina corpetto protezione tibia/collopiede morbida conchiglia guantini rossi e bianchi Durata combattimento: 1,30 minuti, punteggio massimo 2 Ippon (4 wazaari) “Shobu Nihon”, categorie: bianca, gialla/arancio, verde/blu, marrone, nera. Contatti: massimo controllo a livello chudan, senza alcun contatto a livello jodan; tolleranza ZERO CADETTI (15 – 17 anni) M: -­‐ 60 kg; -­‐ 65 kg; -­‐ 70 kg; -­‐ 75 kg; + 75 kg. F: -­‐ 50 kg; -­‐ 55 kg; + 55 Kg. Gli Atleti dovranno presentarsi muniti delle proprie protezioni; la Federazione per motivi igienici non metterà protezioni a disposizione degli Atleti PROTEZIONI OBBLIGATORIE paradenti protezione tibia/collopiede morbida conchiglia guantini rossi e bianchi per le donne corpetto obbligatorio Durata combattimento 2 minuti, punteggio massimo 3 Ippon (6 wazaari) “Shobu Sanbon”, categorie: bianca, gialla/arancio, verde/blu, marrone, nera. Contatti: massimo controllo a livello chudan, contatto epidermico a livello jodan. JUNIORES (18 – 20 anni) M: -­‐ 65 kg; -­‐ 70 kg; -­‐ 75 kg; -­‐ 80 kg; + 80 kg. F: -­‐ 55 kg; -­‐ 60 kg; + 60 kg. SENIORES (21 – 35 anni) M: -­‐ 65 kg; -­‐ 70 kg; -­‐ 75 kg; -­‐ 80 kg; + 80 kg. F: -­‐ 55 kg; -­‐ 60 kg; + 60 kg. VETERANI (da 36 in sù) M: OPEN ( solo con certificato medico/agonistico valido) F: OPEN ( solo con certificato medico/agonistico valido) KUMITE A SQUADRE: solo categorie Cadetti, Juniores e Seniores, grado minimo cintura gialla; classe per cintura: gialla/arancio/verde, blu/marrone/nera; CADETTI (15 – 17 anni) M: OPEN F: OPEN JUNIORES (18 – 20 anni) M: OPEN F: OPEN SENIORES (21 -­‐ 35) M: OPEN F: OPEN Gli Atleti dovranno presentarsi muniti delle proprie protezioni; la Federazione per motivi igienici non metterà protezioni a disposizione degli Atleti PROTEZIONI OBBLIGATORIE paradenti protezione tibia/collopiede morbida conchiglia guantini rossi e bianchi per le donne corpetto obbligatorio Per tutte le categorie indicate è valido il Regolamento WUKF adottato da F.E.K.A.M. Durata combattimento 2 minuti (solo la finale avrà durata: 3 minuti), punteggio massimo 3 Ippon (6 wazaari) “Shobu Sanbon” Categorie individuale: bianca/ gialla/arancio, verde/blu, marrone/nera. Contatti: massimo controllo a livello chudan, contatto epidermico a livello jodan. Nelle gare individuali di kumite agli atleti della classe Juniores è permesso partecipare anche nella corrispondente categoria della classe Seniores purché abbiano gareggiato prima nella propria categoria di appartenenza. Le squadre di kumite seniores possono essere composte da atleti Juniores. OPERAZIONI DI PESO: L’atleta si porterà sulla bilancia a piedi nudi, se maschio con solo i pantaloni del Gi, se femmina con una maglietta a maniche corte ed i pantaloni del Gi, sarà ammessa una tolleranza massima di kg. 0,500 oltre i limiti della categoria di rispettiva appartenenza. PESO A CAMPIONE, l’addetto alle operazioni di controllo sceglie nella lista degli iscritti di ogni categoria minimo un atleta da sottoporre a verifica, se l’operazione di peso non presenta problemi si procederà con la categoria successiva, se invece l’atleta controllato non rientrasse nei limiti della categoria in cui è iscritto, tutti gli atleti della società di appartenenza dell’atleta saranno sottoposti a verifica peso, e chi fuori peso sarà depennato dalla competizione. IMPORTANTE: •
nella scheda di iscrizione online INDICARE IL PESO ESATTO senza virgole o decimali; •
controllare che TUTTI i nominativi gli atleti registrati nelle aree riservate di competenza di ogni ASD siano aggiornati su GRADI, CINTURE, PESO, categoria M/F ; è richiesta la massima precisione al fine di evitare inserimenti in categorie non corrispondenti ai dati reali degli atleti. FEKAM ricusa ogni responsabilità eventuale in merito. Il sistema ronline ileva i dati sopraindicati per l’inserimento nelle categorei di appartenenza e opzionali; TUTTI i dati devono essere compilati per OGNI ATLETA, sia esso specializzato in gare di Kata o Kumite. •
per ì’intera durata dell’evento è OBBLIGATORIO per atleti e coaches indossare la TUTA SOCIALE o il Karategi; •
non verranno ammessi ai tatami atleti con la tuta nazionale FEKAM; •
non saranno ammessi scudetti tricolore apposti sui karategi degli atleti in gara •
NESSUNO, a parte i coaches degli atleti impegnati in gara, o il fotografo ufficiale, può sostare o transitare vicino ai tatami, pena la squalifica della squadra di riferimento. CONTROLLO PROTEZIONI: al momento della chiamata per l’ingresso sul tatami di gara verranno controllate le protezioni indossate dagli atleti. Chi non in regola sarà invitato a farlo entro il tempo massimo di un minuto: se non ottempera in questo lasso di tempo sarà definitivamente escluso dalla gara. Si raccomanda vivamente la massima regolarità in merito. Per tutte le categorie indicate è valido il Regolamento WUKF adottato da F.E.K.A.M. KATA INDIVIDUALE MASCHILE E FEMMINILE CATEGORIE (VALIDE ANCHE PER IL KUMITE): PULCINI inferiori a 6 anni cint. Bianca/gialla/arancio. BAMBINI 6/8 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu/marrone. RAGAZZI 9/10 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu -­‐ marrone/nera. ESORDIENTI “A” 11/12 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu -­‐ marrone/nera. ESORDIENTI “B” 13/14 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu – marrone/nera. CADETTI 15/17 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu – marrone/nera. JUNIORES 18/20 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu – marrone/nera. SENIORES 21/35 anni cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu – marrone/nera. VETERANI da 36 in sù cint. Bianca/gialla/arancio -­‐ verde/blu -­‐ marrone;nera. SQUADRE: grado minimo cintura gialla; classe per cintura: gialla/arancio/verde; blu/marrone/nera per tutte le categorie.-­‐ N.B. PER OGNI CATEGORIA DI ETA’, NEL CASO DI ALMENO 6 PARTECIPANTI CINTURA BIANCA, GLI STESSI FORMERANNO CATEGORIA A SE’ Per normative e liste dei Kata è valido il Regolamento Ufficiale WUKF adottato da F.E.K.A.M. N.B. Solo per le cinture bianche e gialle è permesso presentare Taikyoku Shodan; in tutte le prove agli atleti è permesso eseguire un kata a scelta secondo il programma di competenza: fino a cintura blu è obbligatorio attenersi ai kata “heian” (o corrispondenti); da cintura marrone il kata è libero, purchè il kata venga cambiato ad ogni prova. Alle categorie: cinture bianche, gialle/arancio è permesso ripetere lo stesso kata in tutte le prove compresi eventuali spareggi; le categorie: cinture verdi/blu hanno l’obbligo di cambiare kata ad ogni prova; le categorie cinture marroni e nere hanno l’obbligo di cambiare kata ad ogni prova. Le categorie con numero di partecipanti inferiore a 10 eseguiranno una sola prova, le categorie con numero di partecipanti superiore a 10 e le cinture marroni e nere eseguiranno 2 prove: la prima riduce il numero dei partecipanti ad 8 e la seconda determinerà la classifica finale sommando i punteggi ottenuti nelle due prove. Per il kata a squadre si eseguirà una sola prova qualunque sia il numero dei partecipanti, per la classe di cintura blu/marrone/nera il kata non potrà essere ripetuto in caso di spareggio. Nelle gare individuali di kata gli atleti delle categorie “Pulcini” possono accedere alla categoria “bambini”; per le categorie “ragazzi” ed Esordienti “A” è permesso gareggiare in categorie di cintura e/o età immediatamente superiore purche’ si gareggi prima nella propria di appartenenza. Esordienti “B” possono partecipare nella categoria “Cadetti”. I Cadetti possono partecipare anche nelle categorie Juniores, e gli atleti delle categorie Juniores possono partecipare anche nelle categorie Seniores purché abbiano gareggiato prima nella propria categoria di appartenenza. Le squadra di kata Seniores possono essere composte da Cadetti e Juniores (i Cadetti eccezionalmente anche nelle gare individuali possono accedere alle 2 categorie Junioes/Seniores, purchè abbiano prima gareggiato nella loro categoria Cadetti ); le squadre di kataJuniores possono essere composte da Cadetti. I Kata Shitei (Heian per lo Shotokan) per gli altri Stili saranno equivalenti (come da lista indicata nel Regolamento WUKF Nel caso di un numero di partecipanti inferiore a tre per categoria, la stessa verrà accorpata alla categoria immediatamente superiore. La Direzione di Gara, in seguito a valutazione del numero di partecipanti, si riserva di apporre eventuali modifiche al presente regolamento Le stesse verranno comunicate prima della gara. Per il kumite in caso di un numero di partecipanti inferiore a quattro per categoria, si effettuerà il girone all’italiana: verranno attribuiti 2 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta; la somma dei punti determinerà la classifica. Nel caso di un numero di partecipanti inferiore a tre per categoria, la stessa verrà accorpata alla categoria immediatamente superiore. Per il kumite e’ consentito sotto la diretta responsabilità degli Atleti interessati, o dei loro Dirigenti Sociali o Genitori se minorenni, l’uso di apparecchi ortodontici fissi e di lenti a contatto morbide; non e’ consentito l’uso di occhiali. Non sono ammesse squadre a due. Le squadre – a tre -­‐ possono essere: solo Maschili, e solo Femminili; per le categorie fino a Esordienti “B” compreso anche Miste (2 elementi maschili ed 1 femminile = Categoria maschile; 2 elementi femminili + 1 elemento maschile = Categoria femminile). Nel caso di un elemento della squadra di grado o età superiore agli altri 2, la squadra gareggerà nella categoria dell’elemento di grado o età più alti. KUMITE INDIVIDUALE E A SQUADRE FEMMINILE – SHOBU IPPON JUNIORES / SENIORES -­‐ ( Da 18 a 35 anni) Cat. Marrone / Nera -­‐ OPEN KUMITE INDIVIDUALE E A SQUADRE MASCHILE – SHOBU IPPON JUNIORES / SENIORES -­‐ ( Da 18 a 35 anni) Cat. Marrone / Nera -­‐ OPEN PROTEZIONI OBBLIGATORIE per SHOBU IPPON: PARADENTI CONCHIGLIA GUANTINI LEGGERI (paranocche) Gli organizzatori declinano ogni responsabilità civile e penale per ogni genere di infortunio eventualmente verificato in sede di competizione, oltrechè per furti, smarrimenti o sottrazioni di materiale all’interno del luogo dell’evento prima, durante e dopo le gare. 
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 107 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content