close

Enter

Log in using OpenID

bilancio sociale 2014 CIUFFELLI

embedDownload
ISTITUTO ISTRUZIONE S UPERI ORE “CIUFFELLI - EINAUDI” TODI
Viale Montecristo, 3 - 0 6 0 5 9 T O D I (PG). Tel. 075/8959511 - Fax. 075/8959539
IL BILANCIO SOCIALE 2014
PRESENTAZIONE
Anche in prospettiva dell’avvio del sistema nazionale di valutazione delle Scuole, che dovrebbe avviarsi
nell’a.s. 2014/15, l’Istituto Superiore “Ciuffelli-Einaudi” ha redatto il Bilancio Sociale perché intende
“rendicontare” su cosa è la Scuola, cosa fa e come incide sullo sviluppo sociale e civile del territorio in cui
opera, cercando di utilizzare un linguaggio chiaro e indicatori significativi che diano misurabilità ed
oggettività a ciò che viene proposto. L’ Istituto Superiore “Ciuffelli-Einaudi” ha redatto questo documento
in quanto ritiene che:
• il Bilancio Sociale sia uno strumento straordinario. Rappresenta infatti la certificazione di un profilo
etico, l'elemento che legittima il ruolo della scuola, non solo in termini strutturali ma soprattutto
morali agli occhi della comunità di riferimento, e, in quanto tale, è un momento per enfatizzare il
proprio legame con il territorio.
• In quanto documento, fornisce una rappresentazione sintetica, unitaria, chiara, rigorosa, completa
delle caratteristiche dell’Istituto, del suo operato e delle linee di operatività futura . Aiuta l‟Istituto
a „spiegarsi‟ e „rendersi comprensibile‟ ai diversi interlocutori, interni ed esterni.
• In quanto processo rende conto delle scelte, delle attività, dei risultati e dell’impiego delle risorse
in modo da consentire a tutti gli stakeholder di formulare un proprio giudizio su come Istituto
Superiore “Ciuffelli-Einaudi” interpreta e realizza il proprio mandato istituzionale e la propria
“vision”.
NOTE METODOLOGICHE
La metodologia procedurale che l‟Istituto intende darsi è la seguente. L‟Istituto:
1. identifica i suoi stakeholder spiegando come ha considerato le questioni di loro interesse nel bilancio
sociale
2. mette in atto modalità appropriate di coinvolgimento. Ciò è essenziale affinché il report sia in grado di
soddisfare le esigenze informative degli stakeholder ed essere credibile
3. definisce le questioni e gli indicatori che potrebbero avere un‟influenza sostanziale sulle decisioni degli
stakeholder che lo utilizzeranno
4. illustra e spiega le performance rispetto alle questioni di maggior rilevanza per i suoi utilizzatori.
CAP. 1 - L’IDENTITÀ
1.1. Il profilo storico / evolutivo
L'Istituto "Ciuffelli-Einaudi", è stato creato, nel 2009, dall’unione di 3 plessi scolastici di Todi l’Istituto
Tecnico Agrario “A. Ciuffelli” (ITA), il professionale per l’Industria e l’Artigianato (IPSIA) ed il CommercialeGeometri “Einaudi” (ITCG) .
La sede centrale è situata appena fuori la porta settentrionale della cerchia di mura medioevali di Todi
presso il più antico Istituto Agrario d'Italia, nato come colonia agricola nel lontano 1864 e destinato alla
diffusione della cultura e delle conoscenze agrarie.
L’I.T.C.G. è sorto nel 1975 come sede staccata dell'ITC di Perugia. Esso, ubicato a ridosso dello splendido
Tempio della Consolazione, si colloca in una posizione comoda e facilmente raggiungibile.
L'I.P.S.I.A. , sezione associata, è ubicata in via Cesia, in una zona centrale della città, a pochi passi dalla
fermata principale degli autobus.
La popolazione studentesca del “Ciuffelli-Einaudi” proviene sia dal circostante territorio della regione sia
addirittura dall'extra-regione. Annesso alla scuola esiste, infatti, il Convitto, la cui mensa è aperta anche agli
studenti non residenti impegnati nelle ore pomeridiane.
L'Istituto agrario possiede un’azienda agricola della superficie di 78 ettari con impianti di trasformazione
(cantina e caseificio), seminativi, vigneti, oliveti e frutteti. In essa si realizzano le molte attività
professionalizzanti che consentono agli allievi di verificare l'intero contesto operativo aziendale. Un
osservatorio astronomico ed un orto botanico sono localizzati presso il Centro culturale-ambientale di Pian
di Porto con recettività per soggiorni-studio.
La popolazione studentesca è attualmente composta da 830 allievi , proviene sia dal circostante territorio
provinciale che dal resto della regione e addirittura dall’extra-regione (in particolar modo per l’ITA). Il
pendolarismo assume un aspetto rilevante, molti allievi utilizzano anche la forma di residenza in convitto
provenendo da regioni limitrofe o da zone mal servite dai mezzi di trasporto.
Dal 2010 la Dirigenza è stata affidata al prof. Marcello Rinaldi.
Ora l‟Istituto comprende quasi 900 studenti, 115 docenti, 19 educatori, 60 personale ATA ed è in trend
evolutivo di crescita continuo negli ultimi 2 anni anche se in maniera non omogenea tra i vari indirizzi.
In Umbria, secondo elaborazioni delle associazioni di categoria, le iscrizioni alle prime classi degli istituti
professionali alberghieri e tecnici agrari, tra gli anni scolastici 2012/2013 e 2013/2014, fanno registrare un
+15,5% per i primi e un +24,5% per i secondi, mentre le iscrizioni delle aziende agricole umbre under 35 in
Camera di Commercio, relative all’anno 2013 su 2012, aumentano del 18,4%.
Tutto ciò perché l’agricoltura moderna e multifunzionale – proseguono – consente oggi ai giovani di avviare
un’attività imprenditoriale nella quale esprimere le proprie idee e il proprio vissuto di esperienza e cultura.
Dalla green economy si aprono opportunità per oltre centomila posti di lavoro in Italia.
CAP. 2 LA MISSIONE E I VALORI
2.1 La missione istituzionale
Il nostro Istituto comprende al suo interno tre scuole: l’Istituto Tecnico Agrario – sede Ciuffelli; l’Istituto
Commerciale e per Geometri – sede Einaudi; l’Istituto Professionale – sede IPSIA. Tutte concorrono
all’obiettivo di una formazione tecnico-scientifica e contemporaneamente si caratterizzano come scuole
“del e per” il futuro, ma con diverse specificità.
Gli indirizzi tecnici vogliono preparare tecnici altamente qualificati in grado di costituire il motore
economico per il Paese. Si propone come “Scuola dell’Innovazione”:
• perché all’avanguardia rispetto alle nuove tecnologie;
• perché in grado di assicurare lo sviluppo di una dimensione culturale tecnico-scientifica;
• perché rivolto ad una dimensione di economia globalizzata. Gli Istituti Tecnici avranno, ancor più
nei prossimi anni, un ruolo importantissimo per uscire da questo momento di crisi economica.
Gli indirizzi tecnici si propongono di riaffermare la centralità del laboratorio, la conoscenza della lingua
inglese, il metodo dell’alternanza scuola-lavoro, l’apprendimento di competenze e di una sapere scientifico
“integrato”. L’alunno in uscita è un cittadino autonomo e responsabile, che conosce e padroneggia l’inglese
e l’informatica, in grado di pianificare e organizzare il proprio lavoro, di prevenire e gestire il rischio, di
impiegare conoscenze teoriche e tecniche, di gestire le informazioni, di lavorare in team, di gestire e
risolvere i problemi.
Gli indirizzi professionali, settore Produzione e settore manutenzione, sono caratterizzati da un riferimento
prioritario ai grandi settori in cui si articola il sistema economico nazionale, contraddistinti da applicazioni
tecnologiche e organizzative che, in base alla vocazione del proprio territorio, possono essere declinate
secondo progetti di sviluppo locale.
Gli elementi distintivi che caratterizzano gli indirizzi dell’istruzione professionale si basano, dunque, sull’uso
di tecnologie e metodologie tipiche dei diversi contesti applicativi; sulla capacità di rispondere
efficacemente alla crescente domanda di personalizzazione dei prodotti e dei servizi, che è alla base del
successo di molte piccole e medie imprese del made in Italy; su una cultura del lavoro che si fonda
sull’interazione con i sistemi produttivi territoriali e che richiede l’acquisizione di una base di
apprendimento polivalente, scientifica, tecnologica ed economica.
Con tre le parole-chiave possiamo sintetizzare l’articolazione didattica dell’istituto professionale: menti
d’opera, professionalità e laboratorialità.
2.2 La visione di sviluppo
Ciò che Istituto Superiore “Ciuffelli-Einaudi”si propone di realizzare, nei prossimi anni, è:
“DARE AI PROPRI ALUNNI UNA FORMAZIONE SCIENTIFICO-TECNICA DI QUALITA' IN UNA DIMENSIONE
EUROPEA IN UN OTTICA DI VALORIZZAZIONE DELLE DIVERSE INTELLIGENZE”
Questo “Slogan” non è vuoto di significati perché è il centro attorno al quale gravita tutto il POF, pianificato
per la realizzazione di questa “vision”.
Il POF è visionabile nel sito della scuola: www.isistodi.it.
In particolare:
la formazione scientifico-tecnica di qualità è perseguita attraverso diversi progetti, anche svolti in orario
extra-curricolare, tesi a promuovere i percorsi innovativi e le nuove idee nella formazione scientifica.
Obiettivi fondamentali sono:
• il potenziamento delle discipline scientifiche e tecniche, sia in orario curricolare che non, anche
attraverso la partecipazione a concorsi, progetti e stage universitari;
• una attività didattica in gran parte laboratoriale, sostenuta da adeguata formazione dei docenti;
• l‟apprendimento del metodo della scoperta tramite sperimentazione;
• un apprendere tra fare e sapere, tra intelligenza emotiva (flessibile e creativa) e intelligenza
razionale (che si fissa nell'obiettivo del risultato).
la dimensione europea è perseguita attraverso:
•
•
•
•
il potenziamento della conoscenza della lingua inglese sia per gli alunni che per tutto il personale
(docenti e ATA) attraverso: corsi con docente madrelingua, corsi per Certificazioni internazionali,
viaggi-studio all‟estero, l‟insegnamento di discipline tecniche in lingua inglese;
programmi di formazione europea per docenti;
scambi di classi con Istituti esteri e, in particolare, con Istituti Tecnici Europei anche per un
confronto parallelo dei curricoli di studio;
l‟adeguamento e la revisione continua dei piani di studio in un‟ottica di valore europeo delle
certificazioni.
2.3 I valori che ispirano la nostra azione
Tutto l’Istituto:
- persegue l’acquisizione di un sapere tecnologico e del metodo scientifico;
- ritiene valori fondamentali: il rigore, l’onestà intellettuale, la libertà di pensiero, la creatività, la
collaborazione, tutti fondamentali per la costruzione di una società aperta e democratica;
- vuole trasmettere i valori della legalità e del rispetto per l’ambiente.
Le principali azioni, che, per Istituto Superiore “Ciuffelli-Einaudi” declinano questi valori sono:
o stare nel cambiamento per vivere e stimolare ricerca, sperimentazione e rinnovamento degli strumenti
espressivi e pedagogici in relazione ad un mondo in continua trasformazione;
o acquisire sapere dal mondo delle professioni e degli studi, anche attraverso il confronto con altre
esperienze, italiane ed europee;
o investire in una nuova mentalità del “Tecnico” che sia interdisciplinare, priva di pregiudizi, aperta a ogni
contributo sul terreno della cultura e a tutte le tensioni ideali che permeano una società civile;
o favorire lo sviluppo e la crescita della consapevolezza professionale ed etica del lavoro come
investimento sul futuro della cultura e della società;
o valorizzare le conoscenze e competenze dei docenti e del personale, favorendone la crescita
professionale, stimolando momenti di relazione e interazione, promuovendo la visibilità del loro lavoro;
o prestare particolare attenzione all'apprendimento degli allievi attraverso la qualità della didattica e
l'adeguatezza dei servizi offerti.
2.4 Dalla vision agli obiettivi strategici
La visione di sviluppo: “Dare ai propri alunni una formazione scientifico-tecnica di qualita' in una
dimensione europea” si articola, per ciascun anno, negli obiettivi strategici da perseguire. Di questi i primi 2
sono di dimensione pluriennale:
1. Potenziamento delle discipline scientifiche e tecniche;
2. Potenziamento della lingua inglese per alunni e docenti ai fini dello sviluppo di un curricolo bilingue e
di esperienze culturali internazionali.
Gli altri 3 sono di breve termine perché di sviluppo annuale:
3. Implementazione della libreria digitale;
4. Costituzione di classi virtuali;
5. Rendicontazione degli apprendimenti.
Dagli obiettivi strategici alle azioni da realizzare
Gli obiettivi strategici vanno poi declinati in azioni concrete da realizzare.
Qui di seguito lo sviluppo degli obiettivi in azioni programmate.
CAP. 3 - La comunità di appartenenza: analisi del contesto di riferimento
(tipologia del territorio / patto di corresponsabilità)
L’ambito territoriale dell’Istituto è la Media Valle del Tevere e comprende i comuni di Collazzone, Fratta
Todina, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello Vibio, Todi. Inoltre, vista la presenza del Convitto, dà
risposte ai bisogni formativi di altri territori, in particolare per la provincia di Terni e di Viterbo.
L’analisi di contesto costituisce un elemento fondamentale per la proposta formativa per il territorio:
conoscenza delle condizioni sociali, economiche ed ambientali.
Popolazione del comune principale (Fonte ISTAT 2013):
TODI
Altitudine:
400 metri s.l.m.
superficie kmq: 223,01 ⇒ mappa e Confini comunali
Popolazione:
17.022 abitanti (ISTAT 2013)
17.022
8.209
8.813
76,3 ab./km²
Distribuzione abitanti per età:
Altri dati:
• popolazione straniera (comuni Todi e Massa M.) = 2.234, pari all’11%
• componenti medi per famiglia 2,6%
3.1 I nostri stakeholder
1. Gli allievi: gli iscritti, i potenziali e gli ex-allievi. Cerchiamo di essere attenti ai loro bisogni e alle loro
aspettative. Generalmente, al termine di ogni anno rileviamo la loro soddisfazione e le loro insoddisfazioni
con questionari di “Customer Satisfaction” e con incontri tra il DS e le rappresentanze studentesche, ma
siamo soprattutto convinti che sia doveroso, per tutti docenti e per la Presidenza, il mettersi
quotidianamente in ascolto, a loro disposizione. Nei confronti dei “potenziali” alunni, oltre agli incontri di
orientamento che precedono l‟iscrizione, abbiamo attivato momenti di “benvenuto”.
2. Le famiglie degli allievi. Già da parecchi anni, nella Scuola Secondaria di Secondo Grado, le famiglie
hanno rinunciato alla partecipazione in massa ai momenti ufficiali quali: Consigli di Classe e di Istituto. Resta
invece sempre molto alta la frequentazione dei Colloqui con i docenti, sia settimanali che Quadrimestrali.
L‟Istituto, per meglio cogliere le aspettative delle famiglie, ha attivato pertanto una serie di facilitazioni e di
prenotazione degli appuntamenti. Importante incontro è quello con i genitori dei nuovi iscritti.
3. Le risorse umane dell’Istituto: il Dirigente, i docenti (teorici e “ITP” che significa “Insegnante Tecnico
Pratico” sempre in compresenza coi primi nelle attività di laboratorio) e il personale ATA. Questi ultimi poi
sono suddivisi in: Collaboratori Scolastici (ex bidelli), Assistenti Amministrative (degli Uffici di Segreteria),
Assistenti Tecnici (addetti alla manutenzione dei laboratori) e un D.S.G.A. che significa “Direttore dei Servizi
Generali e Amministrativi. L‟ Istituto Superiore Ciuffelli sa che questo personale è il suo “vero” capitale e
crede che ogni obiettivo sia raggiungibile solo se lo si vuol raggiungere tutti insieme.
4. Imprese e aziende del territorio: sono i nostri più diretti interlocutori. L‟istruzione Tecnica è
un’opportunità per i giovani e costituisce una necessità per il Paese. Solo grazie ad una quotidiana ricerca di
completa sinergia tra la nostra scuola e le aziende del territorio possiamo riuscire a fare dei nostri ragazzi il
motore futuro per l‟economia. Nel nostro Istituto sono molti i docenti, sulle varie Specializzazioni, che
svolgono il ruolo di collegamento tra scuola e azienda ed è presente una “Funzione Strumentale” (cioè un
docente con incarico specifico) che coordina tutti progetti di Stage e di Alternanza scuola-lavoro. Segue
l’elenco delle aziende che collaborano con l‟Istituto per la realizzazione degli stage degli alunni o per
progetti di alternanza.
N
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
NOMINATIVO
AGOS GROUP
ANGELANTONI s.p.a
AUTOPIU'
BIANCONI S.P.A
CLAM
CRUCIANI LEGNAMI
DOTT. ALVI GIANLUCA
DOTT. CAROCCI ANDREA
ECOMET
EFFEELLE s.r.l
F.B.M FORNACI
FIAT AUTO 2
FIORINI & PETRINI
MARCUCCI CLAUDIO
R.B s.r.l
RAS ASSICURAZIONI
SERVIZI CONTABILI s.r.l.
STUDIO COMMERCIALISTA FARINELLI
LUCIANA
STUDIO ROBERTO FRASCA
STUDIO GERNINI
STUDIO MAURIZIO ARISTEI
STUDIO MERLINI
STUDIO PETRINI FABIO
USA s.r.l.
VITTORIA ASSICURAZIONI
STUDIO TECNICO GEOLOGICO LITI
STUDIO TECNICO PICCHIARATI ARC.
ROBERTO
STUDIO TECNICO ASSOCIATO
INDIRIZZO
VIA SANTA MARIA N. 1
LOC. CIMACOLLE 464
VOC. BODOGLIE N. 152M
BASTARDO
VIA ANTONIO RANOCCHIA N. 11
ZONA INDUSTRIALE
VIALE ANGELO CORTESI N. 65
P.ZZA MATTEOTTI N. 2
VIA DEI MATTONI N. 22
STRADA DELL'OSTERIA FRA. COLLEPEPE
VIA XXIV MAGGIO N. 3
ZONA INDUSRIALE PONTERIO
ZONA INDUSTRIALE PONTERIO
VIA S.EGIDIO
VIA DELL'ARTIGIANATO SAN
TERENZIANO
VIA I° MAGGIO N. 26
VIA DELLA TORRE N. 2
CITTA’
AVIGLIANO UMBRO
MASSA MARTANA
TODI
GIANO DELL'UMBRIA
MARSCIANO
TODI
TODI
MASSA MARTANA
MARSCIANO
COLLAZZONE
MARSCIANO
TODI
TODI
AVIGLIANO UMBRO
PANTALLA
VIA S. MARIA N. 1
VIA F.LLI CECI
PONTERIO
VIA XXV APRILE N. 4
VIA XXV APRILE N. 1
VIALE CARLO FAINA n. 30 Z.I CERRO
VOC. BODOGLIE N. 180/2 PIAN DI PORTO
VIA ROMA N. 5/m
TODI
AVIGLIANO UMBRO
MARSCIANO
TODI
TODI
TODI
MARSCIANO
TODI
ACQUASPARTA
VIALE ROMA N. 5
CORSO ROMA
ACQUASPARTA
AVIGLIANO UMBRO
GUALDO CATTANEO
TODI
AVIGLIANO UMBRO
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
CHIANELLA E ODDI
STUDIO TECNICO ASSOCIATO CONTI E
PERNI
GEOMETRA GIACOMO BUONACCORSI
STUDIO TECNICO "IDEA PROGETTO"
MORETTI MASSIMO
LANFALONI COSTRUZIONI
STUDIO TECNICO PENSI GEOM ILARIA
ARCHITETTO MARCO SCAPICCHI
ARCHEGENESI STUDIO TECNICO
ASSOCIATO
GEOM. MAURO STELLA
STUDIO TECNICO STOPPACCIOLI
CARLO
STUDIO TECNICO ESSERRE GEOM
MAURO RELLINI
STUDIO PAOLO MANCINELLI
PALAZZO MORELLI
GEOMETRA BICCHI SILVANO
STUDIO TECNICO ASSOCIATO
PETRICCA
GEOMETRA CAPPELLONI MARA
STUDIO TECNICO GIOVENALI ANDREA
STUDIO TECNICO PIZZICHINI
STUDIO TECNICO PULCIONI
STUDIO TECNICO COMODINI
MARSILIO
STUDIO TECNICO FRANCESCO
MANNAIOLI - VECCHIETTI
P.P. DI NATALIZZI GIUSEPPE
ANGELANTONI
CATTOLICA ASSICURAZIONI
COCOON TRAVEL SNC
COMUNE DI TODI UFFICIO TURISTICO
ELCA DATA SERVICE
EMMEC s.r.l.
FABIANA FILIPPI
GIANNONI ANDREA
GMP
HOTE SPA RESTAURANT SPORT
CENTER
HOTEL BRAMANTE
HOTEL LA COLLINA DI COLLEVALENZA
HOTEL MEDUSA
HOTEL VILLALUISA
I VIAGGI DI JACOPONE
INDUSTRIA ALIMENTARE BIANCONI
INFORTUNISTICA EUROPEA
LENNOK S.p.a
LUCIANA CIABATTINI
LUCIANA FARINELLI
OASI
CORSO ROMA N. 164
VIA DELLA MAESTA' N. 14 FRAZ. MORRE
VIA DELL'OSTERIA N. 82/I FRAZ.
COLLEPEPE
VIA F. BRUNI N. 27 BASTARDO
VIA SANTA MARIA N.27 FRAZ. GRUTTI
VIA DELLE RIMEMBRANZE
VIA XXIV MAGGIO N. 42
AVIGLIANO UMBRO
BASCHI
COLLAZZONE
GIANO DELL'UMBRIA
GUALDO CATTANEO
GUALDO CATTANEO
MARSCIANO
VIA MADONNA DELLE GRAZIE N. 7
VIA REGINA MARGHERITA N. 19
MARSCIANO
MASSA MARTANA
VIA DE CUPPIS N. 6
MONTEFALCO
VIA IV NOVEMBRE N. 100
VIA CHIARAVALLI N. 2
VIA AUGUSTO CIUFFELLI N. 25/27
LOC. PONTERIO N. 79/A
S. VENANZO
TODI
TODI
TODI
VIA TITO ORO NOBILI N. 7
VOC. BODOGLIE N.179/D
VIA ANGELO CORTESI N.91
VIA MAESTA' DEI LOMBARDI N. 5
VIA TITO ORO NOBILI N.5
TODI
TODI
TODI
TODI
TODI
VIA DELLA MISERICORDIA N. 11
TODI
VIA CAPPUCCINI N. 16
VIA DEI BASTAI N. 25
MASSA MARTANA
LARGO SALLUSTRI 6
PONTERIO
P.ZZA DEL POPOLO N. 29
P.ZZA MATTEOTTI N. 2
RIPALVELLA
VIA BRUNO BUOZZI
CASALALTA
ZONA INDUSTRIALE CERRO
TODI
PERUGIA
MASSA MARTANA
TODI
TODI
TODI
TODI
SAN VENANZO
TODI
COLLAZZONE
MARSCIANO
VOC. SCOPPIO N. 80
VIA ORVIETANA N. 48
FRAZ. COLLEVALENZA N. 117
VOC. CASA FANELLO 302/A
VIALE ANGELO CORTESI N.147
VIA MENECALI N. 1
P.ZZA DEL MERCATO FRAZ. BASTARDO
VIA SAN SISTO 465
VIA TIBERINA N. 152 PANTALLA
STRADA TIBERINA N. 132
VOC. S.AMANZIO N. 79 PANTALLA
VOCABOLO MARCURISCHIO PRIMO 1
TODI
TODI
TODI
TODI
TODI
TODI
BASTARDO
PERUGIA
TODI
TODI
TODI
MARSCIANO
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
PIANDORO LEGNAMI
SIDERNESTOR
STUDIO ANGELI ANNALISA
STUDIO BRUNELLI PAOLO
STUDIO CAVALLI
STUDIO CIALINI
STUDIO CONSULENZA GATTO
STUDIO TRIBUTARIO ASSOCIATO
TRAVEL VILLAGE
Agos Group
Aisa srl
Angelantoni Industrie
Angeli Annalisa
Auto2
Boccali - Pulcioni
C.a.a.p srl
CGS Sementi s.p.a
CNA
Confagricoltura
Costruzioni Edili Galli Antonio
ELCA - DATA SERVICE s.a.s
Eles Semiconductor Equipment S.p.a.
F.lli Pasquinelli srl
Fapi Serramenti
Geom Andrea Giovenali
Geom Marcello Carloni
Geom Marsilio Comodini
Iag Progetti Studio Associato
Ing. Marco Schiavoni
Officina Cicioni
Palazzo Morelli
QJRENT srl UNIPERSONALE
Rag. Lucia Orsini
Scorpioni Nello snc
Stingass
Studio 4 SNC
Studio Asssociato Idea Progetto
Studio Cavalli (Montecastello )
Studio Cavalli (todi)
Studio Gernini
Studio Lombardini Andrea s.r.l
Studio Menghini
Studio Pizzichini
Studio S.A.C.A di Boccali e Felicini
Studio Tecnico Barcaroli
Studio Tecnico Carlo Dominici
Studio Tecnico Gelosi
Studio Tecnico Geom. Mauro Rellini
Studio Tecnico Petricca
Umbria Immobiliare S.r.l
VIA DEL MULINO N.7
ZONA INDUSTRIALE CERRO
VIA XXV APRILE
VIA DELLE CAVE SAN TERENZIANO
VIA BARTOLOMEO JACOPO DELLA
ROVERE
VIALE ANGELO CORTESI N.32
VIA DEGLI ORTI N. 2
VIA CAROZZI N. 7
VIA MATTEOTTI N. 3
VIA S. MARIA N. 1
ZONA INDUSTRIALE
MASSA MARTANA
VIA XXV APRILE
FRAZ. PIAN DI PORTO
VIA TITO ORO NOBILI N. 5
VIA CIRCONVALLAZIONE ORVIETANA EST
N. 11
VIA CAMPAGNA N. 1
VIA DEI PARTIGIANI N. 16
VIA 1° MAGGIO N. 2
VIA GRAMSCI N.39
P.ZZA MATTEOTTI N. 2
ZONA INDUSTRIALE BODOGLIE N.148/1/Z
ZONA INDUSTRIALE LE CAPANNE
ZONA INDUSTRIALE SUD
VIA ANGELO CORTESI N. 91
VIA DELLE CAVE N. 9
VIA DELLA MISERICORDIA N. 11
VIA DELL'ARTIGIANATO
VIA PIO DOMINICI N. 5 CERQUETO
VIA TIBERINA N. 191 PANTALLA
VIA ROMA N. 121
VAI DELLA PACE N. 6
VIA PONTE NESTORE N. 2
VIA G. MATTEOTTI N. 50
VIA TUDERTE N.1
STRADA DELL'OSTERIA N.82/I COLLEPEPE
VIA BARTOLOMEO JACOPO DELLA
ROVERE
VIA PAOLO ROLLI N. 3
VIA FRATELLI CECI N. 63
LOC BODOGLIE N. 180/12 PIAN DI PORTO
LOC. PONTERIO N. 183/A
VIA MAESTA' DEI LOMBARDI N. 5
VIA ROMA N. 65
VIA DEGLI ORTI PENSI N. 39
VIA XXV APRILE N. 1/H
VIA MADONNA DELLE GRAZIE N. 2
VIA IV NOVEMBRE N. 100
VIA TITO ORO NOBILI N. 7
LOCALITA' CAMPETTE N.144
MONTECASTELLO VIBIO
MARSCIANO
TODI
GUALDO CATTANEO
TODI
TODI
TODI
TODI
TODI
AVIGLIANO UMBRO
TODI
MASSA MARTANA
TODI
TODI
TODI
TODI
ACQUASPARTA
MARSCIANO
TODI
COLLAZZONE
MASSA MARTANA
TODI
ACQUASPARTA
MARSCIANO
TODI
GUALDO CATTANEO
TODI
MASSA MARTANA
GUALDO CATTANEO
MARSCIANO
TODI
FOLIGNO
MASSA MARTANA
MARSCIANO
AVIGLIANO UMBRO
MARSCIANO
COLLAZZONE
MONTECASTELLO
TODI
MARSCIANO
TODI
TODI
TODI
GUALDO CATTANEO
TODI
TODI
MARSCIANO
S.VENANZO
TODI
TODI
122 Umbria Project
123 USA srl
124 Vittoria Assicurazione
LOC BODOGLIE N. 180 PIAN DI PORTO
VIALE C.FAINA N. 30 CERRO
VOC. BODOGLIE N. 3 PIAN DI PORTO
TODI
MARSCIANO
TODI
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
137
138
139
140
loc. Pian di Porto 148
via A. Ferranti, 5
Zona industriale Bodoglie 148/1/Z
via fratelli Rosati, 5
Cimacolle
voc. Cecanibbi 43/A
via dell’artigianato, 12
via Montelatrone, 5
loc. Bodoglie, 152/G
TODI
MARSCIANO
TODI
TODI
MASSA MASSATANA
TODI
Massa Martana
TODI
TODI
BASTARDO
FRATTA TODINA
GUALDO CATTANEO
TODI
TODI
COLLAZZONE
141
142
143
144
145
146
147
148
149
C.A.E. Elettronica s.r.l.
Tiemme Elettronica
ELES Semiconductor Equipment s.p.a.
Elettrica M.B. di Massimo Boncio
Angelantoni Test Tecnologies s.r.l.
Elettrotodi di Bocchini Federico
Ethra Tech
Itec Service s.r.l.
Cristaltech s.p.a.
Masterfil s.p.a. di Bastardo
Giuliano Cicioni di Fratta Todina
Lab. el. Ca di Berti marilena
Vescovi S.
Rita confezioni
METALMONTAGGI S.R.L.
ELETTRICA TUDERTE S.N.C. DI SENSINI
R. & BORDACCHINI S.
CBL ELECTRONICS SRL.
AUTOMOBILE S.R.L.
ELETTRICA M.B. DI MASSIMO BONCIO
LABORATORIO TECNICO CRISTALTEC
ELETTRICA FA.MI.
CM ELETTRICA S.R.L.
PROFAST di Proietti Corrado & C. s.n.c.
TIEMME ELETTRONICA S.A.S.
LILLI FRANCESCO IMPIANTI ELETTRICI
150 AGRIMARKET S.R.L.
151 AGRARIA ANGELELLI MONIA
152 ANTONELLI SAN MARCO S.S. SOC.
AGR.
153 ASTOLFI GREGORIO
154 SOC. AGR. BELLUCCI & STEFANELLI
155 AGRITURISMO “FATTORIA LA GOCCIA”
156 SOC.AGRICOLA IN NOME COLLETTIVO
ASCENZI MARIO E SILVIO
157 BIOTECNOLOGIE B.T. S.R.L.
158 CASEIFICIO MONTECRISTO S.R.L.
159 CONFAGRICOLTURA UMBRIA
160
CONSORZIO DI TUTELA VITELLONE
161
FATTORIA DEL QUONDAM C. VITTORIO
162 ETAB LA CONSOLAZIONE
163 AZIENDA AGRARIA F.LLI ROSATI
QUINTO E ANGELO
164 F.LLI TESTI & FIGLI SOC. SEMPLICE
AGRICOLA
165 AGRICOLA FAENA S.S.
di Pian di Porto
Zona Ind.le – Via Tiberina
Zona Ind.le Voc. Bodoglie, 152/3/c
Fraz. Pian di Porto
Loc. Pian di Porto
Via Canobbio, 34
Via F.lli Rosati, 5
Loc. Bodoglie, 152/G
Voc. Palazzetta, 186/a
Fraz. Colpetrazzo n. 169/A
Via Ara Mattonata
Zona Ind.le Est - Cerro
Fraz. Castel Vecchio, 148
Via dei Gonzaga, 15
Via Putuense, 3
Loc. San Marco, 60
Via Carsulae, 19
Voc. Pontecanna snc
Loc. Poggente, 37
Via dei Pellegrini, 13
Pantalla
Bodoglie
Via Don Luigi Minzoni
TODI
TODI
VERONA
TODI
TODI
TODI
MASSA MARTANA
SAN GEMINI
MARSCIANO
MASSA MARTANA
TERNI
GUALDO CATTANEO
MONTEFALCO
SAN GEMINI
TODI
ORVIETO
Fraz. Montecchio, 5
Piazza Umberto I, 6
VIETRBO
TODI
TODI
MARSCIANO
PONTE SAN GIOVANNI
(PG)
GIANO DELL'UMBRIA
(PG)
TODI
Rocchette
MASSA MARTANA
Strada Ranco, 6
Via Spineta, 33
S. EGIDIO PG
FRATTA TODINA
Via B. Simonucci, 3
166 AZIENDA VINICOLA FALESCO S.R.L
167 FARCHIONI OLII SPA
168 AZ.AGR. E ZOOTECNICA
FRANCESCANGELI GIULIANO
169 COLDIRETTI UMBRIA
170 AZIENDA IL COLLICELLO S.S.A.
171 COLDIRETTI UMBRIA
172 IMPRESA VERDE PERUGIA SRL
173 LA FIORIDA S.R.L.
174 SOCIETA' AGRICOLA LE MORELLE S.S.
175 LUNGAROTTI CHIARA AZ.AGRARIA
176 MASSARONI FABIO AZIENDA AGRARIA
177 AZIENDA AGRARIA MARCUCCI
GIANCARLO
178 Dott. Agr. NASINI LUIGI
179 AZ. AGRARIA PAMPANA CAROLINA
180 CANTINA TUDERNUM
181 AZIENDA AGRARIA PAPARELLI
ALBERTO
182 3A-PARCO TECNOLOGICO
AGROALIMENTARE DELL'UMBRIA
183 AZIENDA AGRICOLA RAGNI MOIRA
184 TITIGNANO AGRICOLA SPA
185 TUDER GREEN SERVICE S.S.
186 AZ. AGRICOLA LUCHETTI LEO
Loc. S. Pietro snc
Via Bruno Buozzi, 10
MONTECCHIO TR
GIANO DELL'UMBRIA
Strada Maratta, 62
Largo Dante Menconi, 2
Strada di Colledro, 1/A
Via XX aprile, 2
Via Settevalli, 131/F
Via Lungo Adda
Voc. Le Vaglie, 440
Piazza Matteotti, 1
Via Pieve di Campo, 196
NARNI
MARSCIANO
NARNI
TODI
PERUGIA
MANTELLO (SO)
MASSA MARTANA
TORGIANO (PG)
PERUGIA
Collevalenza
Via G. Matteotti, 105
Loc. Santarello, 26/A
Pian di Porto, 146
TODI
TODI
Soriano sul Cimino (VT)
TODI
Via Tuderte Amerina. 25
ACQUASPARTA (TR)
Pantalla
Via F. Egidio
Via Palombara, 10
Pian di Porto
Via Tiberina, 6
TODI
PETRIGNANO DI ASSISI
BASCHI
TODI
ACQUASPARTA (TR)
3.2 I NOSTRI ALLIEVI
La sede dell’Istituto è per due sei (Ciuffelli ed Enaudi) a ridosso delle mura urbiche, e per la sede Ipsia al
centro storico della città.
Gli allievi dell’Istituto provengono da comuni sparsi su tutto il territorio, sia provinciale che non, e, per
raggiungere la sede scolastica, utilizzano il servizio di trasporto pubblico (autobus o treno).
Alcuni risiedono nella struttura convittuale annessa all’Istituto Agrario.
E’ stato redatto il Patto di Corresponsabilità, condiviso con le famiglie, reperibile nel sito della scuola:
www.isistodi.it.
Di seguito abbiamo riportato i dati degli alunni suddivisi per Comune di provenienza.
TOTALE ALUNNI
51
3 515
30
8 16
33
20
1
132
125
11
25
1
2
19
48
2
1
338
1
6
26
2
11
51
1
73
1
69
65
7 51
41
17
1
6 31 18
2331
3
5 9
24
15
12
ACQUASPARTA
AMELIA
ASSISI
AVIGLIANO UMBRO
BASCHI
BASSANO IN TEVERINA
BASTIA UMBRA
BETTONA
CALVI DELL'UMBRIA
CANNARA
CAPRAROLA
CARBOGNANO
CASCIA
CASTELNUOVO DI PORTO
CELLERE
CIVITA CASTELLANA
CIVITAVECCHIA
COLLAZZONE
CORCHIANO
CORCIANO
DERUTA
FABRICA DI ROMA
FERENTILLO
FICULLE
FOLIGNO
FRATTA TODINA
GALLESE
GIANO DELL'UMBRIA
GUALDO CATTANEO
GUARDEA
MARSCIANO
MASSA MARTANA
MOLINARA
MONTE CASTELLO DI VIBIO
MONTECASTRILLI
MONTECCHIO
MONTEFALCO
NARNI
NEPI
ORTE
ORVIETO
OTRICOLI
PANICALE
PERUGIA
PIEGARO
ROMA
SAN GEMINI
SAN VENANZO
SESTO FIORENTINO
SORIANO NEL CIMINO
SPELLO
SPOLETO
STRONCONE
TARQUINIA
TERNI
TIVOLI
TODI
TORGIANO
TREVI
VALFABBRICA
VEJANO
VETRALLA
VITERBO
CAP. 4 - LE ISCRIZIONI dal 2010
2010
2011
2012
2013
2014
variazione
AGRARIA
68
81
83
103
122
54
GEOMETRI
24
28
22
21
20
-4
IGEA
41
30
24
19
24
-15
16
6
19
19
19
TURISMO
ISPIA
14
30
28
18
27
13
TOTALI
153
174
175
181
212
59
ANDAMENTO ISCRIZIONI
250
200
Serie1
Serie2
NUMERO ISCRITTI
Serie3
Serie4
150
Serie5
Serie6
Serie7
Serie8
100
Serie9
Serie10
Serie11
Serie12
50
0
1
2
3
ANNI SCOLASTICI
4
5
AGRARIA
Geometri
2010
2014
67
122
variazione
81%
AFM
2014
24
16
variazione
-33%
Ipsia
2010
41
variazione
2010
2010
2014
14
27
2014
36
-12%
variazione
92%
CAP. 5 - ORGANIGRAMMA
La costituzione di una struttura organizzativa e operativa è essenziale ai fini del miglioramento dell’efficacia
e dell’efficienza del servizio scolastico e dell’offerta formativa.
5.1 Multifunzionalità dell’Azienda
CAP. 6 - IL CONVITTO MASCHILE E FEMMINILE
Il College dell’Istituto d’Istruzione “Ciuffelli – Einaudi” rappresenta una tappa fondamentale all’interno del
percorso formativo. Le attività che si articolano al suo interno hanno lo scopo di accompagnare i ragazzi nel
periodo più importante della loro vita attraverso strumenti e strategie predisposti a rafforzare il “lavoro”
scolastico in un ambiente favorevole. In questo ambito sono coinvolte non solo le attività direttamente
collegate allo studio ma anche quelle connesse alla crescita personale. L’occasione unica offerta dalla vita
convittuale permette infatti di trasformare ogni momento in un tassello della propria formazione. Vivere
quotidianamente a contatto con i ragazzi inoltre, sia durante le attività di studio che nel tempo libero, è un
punto di osservazione privilegiato in cui gli Educatori possono verificare l’efficacia delle azioni e predisporre
strategie mirate.
La presenza ormai consolidata della sezione femminile rappresenta un valore aggiunto nel quadro
complessivo della quotidianità convittuale e permette sia una più articolata programmazione delle attività
di sostegno allo studio, sia una corretta e salutare collaborazione di genere. Pertanto tutte la attività ,sia
quelle dello studio quotidiano che quelle proposte dal College, sono indirizzate a tutti, indistintamente,
con lo scopo di favorire gli approcci collaborativi con l’altro sesso e sperimentarne l’efficacia . A guidare le
ragazze nel loro percorso di studio e di crescita personale sono le Educatrici che, in collaborazione con gli
Educatori, contribuiscono ad individuare gli obiettivi e perseguirne il raggiungimento.
Risorse strutturali
Il Convitto è dotato di camere con cinque/sei/ posti letto, con bagno interno. Una sala mensa con annessa
cucina.
Vi sono inoltre un campo da calcio,un campo da calcetto, una palestra, una sala giochi, con biliardo,
biliardini e ping-pong, una lavanderia, quattro sale studio con collegamento internet, una biblioteca, un
teatro, una sala musica, una sala tv, una sala giochi silenziosi.
CAP. 7 - Le scelte e i risultati sul piano dell’organizzazione della didattica
a. La scuola dell’autonomia: Crediamo innanzitutto che “autonomia e valutazione” sia un binomio non
scindibile: non c'è autonomia che possa evadere una valutazione finale e non c'è valutazione che possa
essere effettuata senza una precisa responsabilità assegnata sin dall'inizio sulla base di obiettivi da
raggiungere.
b. La dirigenza: la Dirigenza di ISIS “Ciuffelli-Einaudi” crede fermamente nella “leadership diffusa” e nella
“responsabilità condivisa”. Per noi “leadership diffusa” e “responsabilità condivisa” significano che:
- un numero elevato di persone sono coinvolte nel lavoro di altre e il lavoro di gruppo viene svolto in un
clima di apertura e fiducia;
- un numero elevato di persone sono esposte a nuove idee e partecipano alla creazione e al trasferimento
di nuove conoscenze;
- tutti hanno accesso alle informazioni;
- tutti sono attivamente coinvolte nei processi decisionali.
c. La leadership degli insegnanti, basata su 3 principi cardine: la collaborazione, la responsabilità di
risultato, la responsabilità reciproca. Gli insegnanti sono riconosciuti dal Ciuffelli-Einaudi come "agenti
attivi" nel processo di ricerca e sviluppo didattico.
d. La centralità degli alunni esiste non solo in relazione ai Consigli di Classe e d‟Istituto, ai Comitati
Studenteschi, alla gestione di attività extrascolastiche o progettuali (giornalino scolastico, gestione sito web
scolastico, produzioni teatrali, ...), ma anche in relazione alla gestione dell'attività d'aula, alle strategie di
insegnamento ed apprendimento, alla valutazione ed autovalutazione (propria e dell'istituto).
La Dirigenza di IS “Fermi” crede infine che la leadership sia il risultato di “agenti congiunti”.
Consideriamo, per esempio, un insegnante realizza con successo un progetto per coinvolgere gli studenti di
più nella vita scolastica. La sua leadership è comunque il prodotto dell'attività di più "agenti congiunti":
l'insegnante stesso, il D.S., i vicepresidi, alcuni colleghi, un certo numero di studenti, alcuni genitori,
l'”amico critico” dell'insegnante. Non tutte queste persone agiscono necessariamente in sintonia con gli
obiettivi espressi nel progetto o perseguono la medesima vision (alcuni addirittura possono"remare
contro"), ma i risultati conseguiti sono il prodotto della complessità del loro agire (tra l‟altro è opportuno
notare, all’interno dell’organizzazione, l'utilità di chi oppone resistenza o rappresenta un altro punto di
vista…).
La leadership è sempre un fenomeno collettivo presente nel flusso delle attività in cui alcuni membri di
un'organizzazione sono “intrecciati” e in cui le attività producono rapporti di interdipendenza e di influenza
reciproca.
La Rendicontazione Sociale ha il proprio centro e ragione nella responsabilizzazione della scuola nei
confronti degli apprendimenti degli alunni. Il Sistema Nazionale di Valutazione, che ormai è a regime,
fornisce un quadro di dati e riferimenti per l‟analisi degli apprendimenti che sono indispensabili alla
rendicontazione e che devono essere adeguatamente presi in considerazione. L‟Invalsi infatti fornisce
molte indicazioni alle scuole per la riflessione sui processi di insegnamento – apprendimento e per
individuare priorità su cui definire obiettivi di sviluppo e interventi da mettere in atto.
In allegato sono riportati i dati più significativi dei risultati delle prove INVALSI dell’a.s. 2010-2011 riferiti
alle prove effettuate per italiano e matematica sulle classi seconde.
Nella Tabella delle due pagine seguenti sono invece riportati i dati dei risultati dell’a.s. 2010-2011 di tutte
le scuole superiori della provincia. Nelle dure righe verdi i risultati del nostro Istituto
7.1 RISULTATI DEGLI APPRENDIMENTI
7.1.1 Riepilogo generale Classi I e II (tutto l’Istituto)
7.1.2 Classi I e II Ipsia
7.1.3 Classi I e II ITAS
7.1.4 Classi I e II ITCG
7.1.5 Classi I e IV (tutte)
CAP. 8 GLI OBIETTIVI STRATEGICI DELL’ISTITUTO (2010-2014)
Area
CONVITTO
CONVITTO
CONVITTO
DIDATTICA
DIDATTICA
DIDATTICA
DIDATTICA
DIDATTICA
DIDATTICA
DIDATTICA
OFFERTA FORMATIVA
OFFERTA FORMATIVA
OFFERTA FORMATIVA
OFFERTA FORMATIVA
AMMINISTRAZIONE
DIGITALE DECRETO
TEGLIACARTA
AMMINISTRAZIONE
DIGITALE DECRETO
TEGLIACARTA
AMMINISTRAZIONE
DIGITALE DECRETO
TEGLIACARTA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AZIENDA AGRARIA
AMMINISTRAZIONE
AMMINISTRAZIONE
ATTIVITA’ CULTURALI
Legenda:
Bianco: Non realizzato
Blu: Obiettivo raggiunto
Descrizione
Ammodernamento Convitto
Maschile (setting studi ed arredi)
Realizzazione Convitto femminile
Palestra fitness
Ripristino funzionalità laboratori
Realizzazione di nuovi laboratori
Certificazione delle Competenze
Progettazione europea
Alternanza Scuola-Lavoro e
Comitato Tecnico -scientifico
Aggiornamento professionale
Modalità recupero
Articolazione e VI anno enologia
Indirizzo turistico
ITS Agroalimentare
Corso serale (diplomi adulti)
Registro Elettronico
2009/2010
2013/2014
PARZIALE
PARZIALE
Sito web unitario
Obblighi Trasparenza
Accreditamento fattoria
didattica
Realizzazione Parco botanico
Realizzazione nuova Cantina
Nuovo sistema meteo
Multifunzionalità azienda
Risoluzione contenzioso
IMU/Pian di Porto/ area fabb.
Rivalutazione affitti
Market aziendale
Rinnovo parco macchine
Eliminazione Residui passivi
Incremento fondi esterni
150° - Convegni/seminari
PARZIALE
PARZIALE
PARZIALE
IN DETTAGLIO:
8.1 LABORATORI DIDATTICI
SEDE
Tipologia
Situazione 2010
CIUFFELLI
Fisica I
Fisica II
Informatica 1
Informatica 2 Topografia
e Costruzioni (CAD e
GPS)
Chimica e industrie
agrarie
Scienze e Biologia
Agronomia
Micropropagazione
Funz. / vecchio
Funz. / vecchio
Obsoleto
Obsoleto
Verde Scuola
Topografia
Serre
AZIENDA
Funzionante
Funz. / vecchio
Funz. / vecchio
Funzionante
Manutenzione
verde
Funz. / vecchio
Obsoleto
Biblioteca/archivio
Palestra/camp calcetto
e calcio
Funz. / vecchio
Probl. Rumore
Aula Magna
Chiusa
CAD Genio rurale
Inesistente
Osservatorio
astronomico
obsoleto
Insetti Utili /
Biotecnologie
inesistente
Aula Verde della
Biodiversità
Orto Solidale
Agricoltura di precisione
Inesistente
Funzionante
Inesistente
Ufficio Tecnico/Cont.
Funz. / vecchio
Campo catalogo
Oliveto didattico
Funz. / vecchio
Campo catalogo Oliveto
CNR
Vigneto
Caseificio
Stalla
Realizzato CNR
Centro aziendale
Fattoria didattica
Seminativi
Funzionante
Funzionante
In perdita (30.000)
Funz. / vecchio
Funzionante
Interventi
fino 2012/13
Interventi
2013/2014
Obiettivi
2014/15
Rinnovo (2.500)
Reagenti
LIM (1.300)
Materiali
consumo
Analisi vino
(5.000)
Manutenzione
cappa (1.500)
GPS (10.000)
Manutenzione
(3.000)
Interv.
Provincia
parziale
Restauro
provincia
Realizzazione
(25.000)
materiali
Realizzazione
(70.000)
Softwar
gestionale
(7.000)
Potati vecchi
olivi (sponsor
esterno)
Sostituzione e
gestione con
privato)
Monitor e PC
(1.000)
Realizzato
(18.000)
Completamento
(5.000)
Nuovo
Osservatorio
(10.000)
12.000,00
CONVITTO
EINAUDI
IPSIA
Frutteto storico
Pian Di Porto
Oleificio
Funzionante
manca tabellaz.
Solo scheletro
Orto botanico
Pian Di Porto
Stazione Meteo
Funzionante
Manca Tabellaz.
Funz. / vecchio
Frutteto Montecristo
Cantina
Funz. / vecchio
obsoleta
Laboratorio miele
Insesistente
Mensa
Sala Giochi
laboratorio musicale
Laboratorio video e web
2.0
Teatro
Funzionante
Funzionante
Funzionante
Inesistente
ECDL
Informatica
Funzionante
Obsoleto
Topografia e Costruzioni
(CAD)
Obsoleto
Laboratorio linguistico
Obsoleto
Lab. Chimica
Biblioteca/Archivio
Topografia
Multimediale
Funz. / vecchio
Funz. / vecchio
Funzionante
Obsoleto
Aula geometri 3.0
inesistente
Multimediale LIM
Inesistente
Informatica
Laboratorio
Moda
laboratorio Misure
Laboratorio Elettronica
1
Laboratorio Elettronica
2
Energie rinnovabili
Funzionante
Funz. / vecchio
Biblioteca/Archivio
Lab. Meccanica
TOTALI
Biodelizia con
sponsor
Stazione meteo
nuova (10.000)
Nuova cantina
(580.000)
Realizzazione
(10.000)
Realizzato
(1.500)
Funz. / vecchio
Obsoleto
Obsoleto
Nuovo lab.
(8.000)
Nuovo
laboratorio
(9.000)
Nuovo
laboratorio
(5.000)
Proeittore e pc
(1.000)
Realizzazione
(10.000)
Realizzato
(1.500)
Rinnovo (2.000)
Obsoleto
Inesistente
Rinnovo (2.000)
Realizzato
(1.500)
Funz. / vecchio
Inesistente
0
Realizzazione
(5.000)
124.000,00
47.500,00
Cantina
580.000,00
60.500,00
Laboratori Esistenti al 2010 n. 47; Nuovi laboratori n. 10 (totale n. 57)
8.2 TECNOLOGIE INFORMATICHE (ICT)
Tipologia
Situazione 2010
Interventi fino
2012/13
Registro elettronico
Inesistente
LIM
n. 1
Videoproiettori
Monitor informativi
n. 3 videoproiettori
Inesistente
Sito web
n. 3 siti obsoleti
Realizzazione
(18.000)
Installazione n. 6
(8.000)
+3
Realizzato n. 3
(3.000)
Realizzato
(1.500)
Amministrazione
digitale
Inesistente
Monitor
Inesistenti
Connettività
Inesistente
Scuola 2.0
PC e
videoproiettore
TOTALI
Inesistente
Interventi
2013/2014
Obietti
2014/15
Installazione n. 5
(6.500)
+2
Amm. Trasp.
Dominio.gov
Accessibilità
Note legali eprivacy
Pubblicità legale
Realizzato con criticità
(500)
Aula magna n. 1
(1.500)
Cablatura wirless
(insufficiente) (3.000)
Potenziamento
(7.000)
Realizzazione
(30.000)
36.000,00
11.000,00
37.000,00
Interventi
2013/2014
Obietti
2014/15
8.3 CONVITTO
Tipologia
Situazione 2010
Interventi fino
2012/13
Ammodernamento
cucina
Rinnovo camere
Palestra Fitness
Video sorveglianza
Rinnovo studi
Realizzazione
convitto femminile
TOTALI
Inesistente
Realizzazione
(18.000)
Inesistente
Inesistente
Inesistente
Inesistente
Inesistente
Inizio rinnovo
Realizzazione (7.000)
Realizzazione (2.000)
n. 3 studi
Inizio Convitto femm.
(15.000)
42.000,00
8.4 AZIENDA AGRARIA
Tipologia
Situazione 2010
Interventi fino
2012/13
Ripulitura gradoni
Inesistente
Modernizzazione
parco macchine
Fattoria didattica
Fattoria sociale
Inesistente
Realizzazione (coll.
esterna)
Acquisto 70.000,00
Inesistente
Inesistente
Interventi
2013/2014
Realizzazione (2.000)
Realizzazione centro
Obietti
2014/15
aziendale (sponsor)
Frantoio
Inesistente
Market aziendale
Inesistente
Produzione e
commercializzazione
vino
TOTALI
Inesistente
Inizio con Asylon
bianco e rosso
72.000,00
8.5 CONVENZIONI E PROTOCOLLI D’INTESA
Tipologia
Rete Nazionale Ist.
agrari
Rete regionale
scuole con indirizzo
agrario
Rete Itas senza
frontiere
Convenzione Albo
Regionale Geometri
PARCO 3 A
Inserimento
compagine sociale
PARCO 3 A
Cantina
sperimentale e
biodiversità
Partecipazione
Compagine sociale
Tudernum
Teamdev (GIS)
Situazione 2010
2012/13
2013/2014
X
X
Attiva dal 2007
X
X
Già attiva
X
Sirolab robotics
(drone)
Angelantoni Spa
X
Volare insieme
X
Caritas/Crispolti
Asylon
ETAB
X
Fenice Formazione
(corsi serali)
Agenzia Foligno
Progetti europei
ANCEI, Progetti
europei
Rete regionali
Istituti Professionali
Fondazione ITS
Umbria
(Confindustria)
X
X
X
X
X
2014/15
OBIETTIVI
TOTALI
2
6
7
3
2012/13
2013/2014
2014/15
X
X (Progettazione a
ritroso)
X
X
X
X
X (BES)
Neurodidattica
8.6 ATTIVITA’ CULTURALI – SEMINARI – CONVEGNI – CORSI DI FORMAZIONE
Tipologia
150°
Aggiornamento
Docenti
Corso di Arabo
Corsi potatura
Convegnistica
2010
X (competenze)
X
X
X
X
X
CAP. 9 INDICATORI DI BILANCIO
Questo paragrafo si riferisce al RENDICONTO CONSUNTIVO in entrata e in uscita, degli anni scolastici dal
2010 al 2013, sia della Scuola, sia – in modo disaggregato – dell’Azienda Agraria.
Il Bilancio economico è descritto per centri di costo ed è stabilito sulla base dell’anno scolastico perché
connesso alle decisioni da prendere in funzione dell’attività didattica.
In fase di prima applicazione, si è optato – per una immediata comprensione - per la scelta di soli tre
indicatori di risultato:
1. Residui attivi
2. Residui passivi
3. Aggregato 4: investimenti
4. Avanzo di amministrazione
Per l’Azienda il semplice:
1. Ricavi
2. Utili
Il Documento originale è scaricabile dal sito web dell’Istituto
9. 1 ISTITUTO
Anno
2010
2011
2012
2013
Residui attivi
267.000
270.000
179.000
205.000
Residui passivi
335.000
126.000
113.000
58.000
1.800
19.000
78.000
53.800
289.000
244.000
265.000
181.000
Investimenti
Avanzo amministrazione
9.2 AZIENDA
Anno
RICAVI
UTILI
2010
133.000
2500
2011
112.000
14000
2012
108.000
27000
2013
104.000
14.300
RINGRAZIAMENTI
Hanno lavorato con me:
D.S.G.A. Mirella Palomba che come sempre segue con entusiasmo e curiosità queste “avventure”.
Prof. Giampiero Scassini per la parte didattica.
Lisa Marchetti e Gilberto Santucci per quanto riguarda l’Azienda della Scuola.
Grazie anche a tutto il personale del “Ciuffelli-Einaudi”, docenti e ATA che in vari modi, più o meno diretti,
hanno collaborato alla redazione.
Marcello Rinaldi
Dirigente Istituto “Ciuffelli-Einaudi”
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
1 781 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content