close

Enter

Log in using OpenID

1 Note su Facebook 1. Account su Facebook. La registrazione è

embedDownload
1
Note su Facebook
Fonte: aranzulla.tecnologia.virgilio.it - www.guidabook.com
1. Account su Facebook.
La registrazione è gratuita ed i dati di base sono essenzialmente pochi. Se non avete già un
account recatevi nella home di facebook.com (attenzione il dominio è .com e non .it) e
selezionate la lingua italiana oppure usate il seguente url: http://it-it.facebook.com/. Il link
apre una nuova finestra sul vostro browser. In questo modo potete continuare la consultazione
di questa guida anche durante la procedura d'iscrizione su Facebook. Per registrare
gratuitamente il vostro account su Facebook e contemporaneamente diventare fan cliccare qui.
Home page di Facebook
I dati obbligatori per l'iscrizione su Facebook. Nella home page è disponibile il modulo per
registrare un account su Facebook. E' necessario fornire e compilare i seguenti dati:





Nome e cognome
Email
Password per accedere in Facebook
Sesso
Data di nascita
Nella pagina di conferma è visualizzato un codice di sicurezza composto da numeri e
caratteri. Copiatelo nel campo sottostante. E' un controllo indispensabile per evitare la
registrazione automatica da parte degli spider. In pratica, così facendo dimostrate d'essere una
persona. Gli spider, di fatto, non sono perfettamente in grado di leggere e riprodurre i caratteri
da una foto.
2
Facebook invia una email di conferma
Facebook invia una email di conferma. Una volta verificata la pagina di sicurezza,
Facebook invia all'indirizzo di posta elettronica, che avete indicato nella fase di registrazione,
una email di conferma. Arriva in pochi minuti. Controllate la posta elettronica e cliccate sul link
di conferma, posto all'interno della email inviata da Facebook, per attivare il vostro account.
2. Accesso in Facebook
Il primo accesso in Facebook. Al primo ingresso sono chieste alcune informazioni facoltative
sulle scuole che avete frequentato e le aziende in cui avete lavorato. Potete decidere se
compilarle subito oppure saltarle cliccando sul link "Salta questo passaggio", posto in basso a
destra. Queste informazioni possono infatti essere documentate anche in un secondo momento
L'iscrizione a Facebook è avvenuta correttamente. Avete registrato il vostro account
account su Facebook. Da questo momento in poi potete accedere al sito, inserendo il vostro
logonid (in genere l'email) e la vostra password, ed iniziare a ricercare i vostri vecchi amici,
compagni di studio o colleghi. E molto altro ancora. Tutto gratis.
3. Profilo Facebook
3
Adesso che hai creato un account, è il momento di configurare il tuo profilo. Il profilo è ciò che
gli amici e i familiari vedranno di te su Facebook. Riflette tutto ciò che loro già sanno di te e
tutte le altre informazioni che vuoi condividere con loro.
Nel tuo profilo Facebook non devi mirare a presentare una persona diversa da quella che sei,
ma solo chi sei veramente. Quali sono le informazioni che riflettono veramente la tua
personalità?
Parti dalle informazioni generali
Per modificare il tuo profilo in qualsiasi momento, clicca sul link “Modifica informazioni”
nell’angolo in alto a destra della sezione Informazioni generali oppure clicca sulle icone
“Modifica” nell’angolo in alto a destra di ciascuno dei tuoi campi del profilo.
Ogni sezione contenente informazioni del profilo rappresenta quello che le persone vedranno
quando visualizzeranno il tuo profilo. Inizia a riempire i campi con le informazioni che possono
aiutare gli altri a identificarti: compila le sezioni Informazioni generali, Istruzione e lavoro e
inserisci un’immagine del profilo.
Modifica il tuo profilo
Compilare le informazioni sulla tua istruzione e sul lavoro è particolarmente utile perché
consente ai tuoi compagni e colleghi passati (e attuali) di trovarti attraverso una ricerca.
4. Immagine
Avere un’immagine del profilo rende più facile per i tuoi amici capire se sei veramente tu,
soprattutto sei hai un nome diffuso. Inoltre, l’immagine che scegli è un altro modo di
esprimere chi sei ai tuoi amici e familiari.
Quando selezioni un’immagine del profilo, scegline una che ti rappresenti al meglio. Se pensi di
non aver compreso il concetto, controlla le immagini del profilo dei tuoi amici per avere un’idea
di cosa hanno scelto loro per presentarsi. Ricorda, niente è permanente nel tuo profilo; se trovi
una foto che ti piace di più potrai sempre cambiare la tua immagine del profilo in un secondo
momento (come il resto delle tue informazioni).
4
Carica la tua immagine del profilo
Perché dovrei pubblicare in Internet le mie informazioni personali?
Facebook consente agli utenti di salvaguardare la propria privacy, il che significa che puoi
controllare chi può accedere alle tue informazioni. Milioni di utenti di Facebook condividono il
loro numero di cellulare sul sito, sapendo di avere il pieno controllo sulla lista di persone che
possono vederlo. Coloro che non sono autorizzati a visualizzare le tue informazioni di contatto
saranno in grado di contattarti solo tramite Facebook e non avranno accesso alle tue
informazioni a meno che tu non decida di aggiungerli agli amici.
Per modificare le informazioni di contatto (numeri di telefono, e-mail e indirizzi) clicca
sull’icona “Modifica” nell’angolo in alto a destra della sezione “Informazioni di Contatto” nella
scheda Informazioni.
5. Cerca persona su Facebook
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-trovare-una-persona-su-facebook14191.html#ixzz1XHR9tQMT
Se sai il nome e il cognome dell’amico con cui intendi ricongiungerti (almeno virtualmente), sai
anche come trovare una persona su Facebook. Tutto quello che devi fare è, infatti, digitare
il nome della persona da trovare nella barra di ricerca collocata in alto al centro nella pagina
principale di Facebook (dopo esserti collegato con il tuo account, ovviamente) e cliccare su
uno dei nomi che compaiono sotto di essa.
Se la persona che stai cercando non compare fra i suggerimenti comparsi sotto la barra di
ricerca durante la digitazione, clicca sulla voce Vedi altri risultati per [nome digitato] (in
fondo) e scorri manualmente le pagine dei risultati della ricerca per trovare l’amico giusto.
5
Una volta trovata la persona giusta, clicca sul suo nome per accedere al suo profilo di
Facebook e fai click sul pulsante Aggiungi agli amici che trovi in alto. Nel riquadro che si
apre, puoi inviare direttamente la tua richiesta di amicizia cliccando sul pulsante Invia
richiesta o associare un messaggio personale a quest’ultima (non è sempre possibile),
cliccando sulla voce Aggiungi un messaggio personale ….
A richiesta effettuata, non dovrai far altro che aspettare che la persona contattata accetti la
tua amicizia e sarai pronto a riallacciare i rapporti con lei.
Se non ricordi bene il nome della persona da rintracciare, hai due strade alternative da
percorrere per riuscire ugualmente nella “missione”. Innanzitutto, prova a usare la ricerca
avanzata di Facebook e sfrutta il menu a tendina collocato sotto la barra di ricerca per rendere
più precisa la tua ricerca e cercare amici in base (oltre che al loro nome) alla città in cui
abitano (Luogo), le scuole che hanno frequentato (Istruzione) e il loro lavoro (Luogo di
lavoro).
Se nemmeno questa strada ha portato a dei frutti, puoi anche collegarti al profilo di un altro
amico presente su Facebook che potrebbe conoscere la persona che stai cercando e scorrere
l’elenco dei suoi contatti. Per farlo, accedi al profilo Facebook di questo potenziale amico
comune e clicca sulla voce Amici collocata nella barra di sinistra. Ed ora che hai scoperto
come trovare una persona su Facebook, corri pure a contattare tutti i tuoi amici d’infanzia:
prevedo una bella rimpatriata a breve!
6. Lista amici su Facebook
6
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-creare-liste-di-amici-su-facebook14513.html#ixzz1XHO00ayy
Per scoprire come creare liste di amici su Facebook, collegati al social network utilizzando
il tuo account e clicca prima su Account (in alto a destra) e poi su Modifica amici per
accedere al pannello di Facebook per controllare e organizzare gli amici.
Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Crea una lista e assegna un nome qualsiasi (es.
“amici”) alla prima lista di amici che intendi creare digitandolo nel campo collocato in alto a
sinistra. Seleziona quindi gli amici da includere in essa, cliccando sui loro nomi (puoi cercarli
con la barra in alto a destra), e fai click sul pulsante Crea lista per completare la creazione del
tuo nuovo gruppo di amici.
Adesso, ripeti la stessa procedura per creare la lista di amici inerenti il lavoro e passa alla
regolazione della privacy per specificare quali devono essere le informazioni visualizzabili da
ciascun gruppo. Clicca quindi sul pulsante Account (in alto a destra), seleziona la voce
Impostazioni sulla privacy dal menu che compare e, nella pagina che si apre, clicca su
Personalizza impostazioni (in basso). A questo punto, devi utilizzare l’opzione
Personalizza presente nei menu a tendina per scegliere quali elementi far visualizzare all’uno
o all’altro gruppo di amici.
Ad esempio, se per impostazione predefinita vuoi far visualizzare i messaggi e le foto che
pubblichi sulla tua bacheca solo agli amici e non ai colleghi di lavoro, seleziona la voce
Personalizza dal menu a tendina collocato accanto alla voce Post pubblicati da me e, nel
riquadro che si apre, imposta Persone specifiche > amici (o qualsiasi altro nome tu abbia
dato al gruppo relativo agli amici) nel campo Rendi visibile a e lavoro (o qualsiasi altro nome
tu abbia dato al gruppo relativo agli amici) nel campo Nascondi a. Clicca sul pulsante Salva
impostazione e ripeti l’operazione per tutti gli elementi della bacheca (es. Data di nascita,
Indirizzo, ecc.) che vuoi far visualizzare o nascondere a un determinato gruppo.
7
Ora che hai scoperto come creare liste di amici su Facebook per proteggere la tua privacy,
devi sapere che puoi anche impostare delle regole di visualizzazione per ogni messaggio/foto
pubblicato sulla tua bacheca bypassando le impostazioni predefinite.
Per farlo, clicca sull’icona a forma di lucchetto collocata sotto il campo di testo per
l’aggiornamento dello stato di Facebook, seleziona la voce Personalizza dal menu che si apre e
imposta i permessi come visto in precedenza, tramite i campi Rendi visibile a (per scegliere il
gruppo a cui rendere visibile il messaggio o la foto) e Nascondi a (per scegliere il gruppo a cui
nascondere il messaggio o la foto).
7. Visita i profili dei tuoi amici
Visita la tua pagina degli amici cliccando sul link “Amici” nella parte superiore di questa pagina.
Potrai vedere le attività recenti dei tuoi amici, creare liste per inviare messaggi e vedere gli
aggiornamenti di stato dei tuoi contatti.
Visita i profili dei tuoi amici. Potrai vedere le informazioni che hanno inserito su sé stessi, quali
applicazioni hanno aggiunto e i messaggi lasciati sulla loro bacheca dagli amici. Visita la scheda
Foto per vedere tutte le foto di un tuo amico disponibili su Facebook.
8. Crea album fotografico
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-creare-album-fotografici-su-facebook14253.html#ixzz1XHT6skMO
Il primo passaggio che ti consiglio di fare è raggruppare tutte le foto che vuoi inserire nel tuo
album di Facebook in una singola cartella dell’hard disk del PC, in questo modo renderai più
8
pratica e rapida la procedura relativa a come creare album fotografici su Facebook. Basta
fare copia e incolla delle immagini da una cartella all’altra e il gioco è fatto!
Fatto questo semplice passaggio, collegati a Facebook utilizzando i tuoi dati di accesso e clicca
sulla voce Foto collocata nella parte alta della pagina principale del social network. Seleziona
quindi l’opzione Crea un album dal riquadro che compare e fai click sul pulsante Seleziona
foto per selezionare le foto da inserire nell’album.
Nella finestra che si apre, seleziona con il mouse (disegnando una selezione che comprende
tutti i file o tenendo premuto il tasto Ctrl della tastiera del tuo PC e cliccando sui file uno ad
uno) le foto che vuoi caricare su Facebook e clicca sul pulsante Apri. Mentre aspetti che le foto
vengano salvate sul social network, usa il riquadro che compare per specificare tutti i dettagli
del tuo album.
Specifica quindi il nome che vuoi assegnare al tuo album nel campo Nome dell’album, il
luogo in cui sono state scattate le foto nel campo Luogo, e decidi la qualità di visualizzazione
delle immagini mettendo il segno di spunta accanto alla voce Standard (per foto di dimensioni
medie) o Alta risoluzione (per foto di grosse dimensioni). Imposta il livello di privacy
dell’album tramite il menu a tendina Condividi l’album con (l’impostazione predefinita è
Tutti ma io ti consiglio di impostare Solo amici per far visualizzare le foto solo ai tuoi amici) e
clicca sul pulsante Crea album per completare la procedura.
A questo punto, Facebook ti suggerirà di taggare le foto mostrandoti alcuni volti di persone
ritratte in esse e chiedendoti di digitare il loro nome nei campi chi è?. Ad operazione
9
completata, clicca sul pulsante Salva tag (in basso a destra) e sarai reindirizzato sulla pagina
contenente le foto appena caricate.
Ora che sai come creare album fotografici su Facebook, sei pronto anche a condividere le
tue foto con gli amici non solo sul social network ma anche via e-mail. Per farlo, clicca sulla
voce Condividi questo album con tutti inviando questo link pubblico: collocata in basso
al centro nella pagina dell’album e spedisci l’indirizzo della tua collezione di immagini a chi più
preferisci.
9. Taggare su Facebook
Se stai per pubblicare un messaggio riguardante una festa o una vacanza passata con i tuoi
amici, puoi taggare su Facebook questi ultimi digitando una chiocciolina (il simbolo [email protected] che
usi anche negli indirizzi di posta elettronica) seguita dai loro nomi nel campo A cosa stai
pensando?. Ad esempio, puoi scrivere “che bella vacanza passata con @Mario Rossi e
@Giuseppe Verdi” per pubblicare su Facebook un messaggio in cui saranno taggati Mario
Rossi e Giuseppe Verdi.
Per inserire correttamente i nomi delle persone da taggare nei tuoi messaggi, puoi aiutarti con
il menu di completamento automatico che compare quando si digita il simbolo [email protected] nel
riquadro per l’aggiornamento dello stato. A messaggio pubblicato, tutte le persone taggate in
esso saranno avvertite con delle notifiche automatiche da parte di Facebook.
10
Come molto probabilmente già saprai, le persone si possono taggare su Facebook anche
tramite le foto. Per taggare una persona in una foto che hai caricato su Facebook, accedi al tuo
profilo, seleziona la scheda Foto, clicca sull’album contenente la foto e clicca sull’anteprima
dell’immagine a cui intendi applicare i tag.
Nella pagina che si apre, clicca prima sulla voce Tagga questa foto (in basso a destra) e poi
sul volto della persona da taggare per iniziare ad applicare i tag alla foto. Digita quindi il nome
dell’amico da taggare nel riquadro che compare, metti il segno di spunta accanto alla voce che
lo riguarda e fai click su Tagga per applicare i tag.
Per rimuovere una persona taggata in una foto, non devi far altro che cliccare sulla voce
Rimuovi Tag che trovi accanto al suo nome, sotto la foto.
Se vuoi taggare i tuoi amici anche in una nota, scrivi normalmente la tua nota recandoti in
Profilo > Note > Scrivi una nota e compila il campo Tag con i nomi delle persone che
intendi associare ad essa. Puoi anche inserire tag in note pre-esistenti, cliccando prima sul loro
titolo, poi su Modifica (in alto a destra) e inserendo normalmente i tag con i nomi dei tuoi
amici.
11
10.Caricare video su Facebook
Innanzitutto, collegati alla pagina principale di Facebook e accedi al sito utilizzando il tuo
account. Clicca quindi sulla voce Video collocata in alto al centro e, nel riquadro che compare,
fai click su Registra un video per registrare un video in diretta con la tua Webcam (in questo
caso accertati che la webcam sia connessa al PC e correttamente funzionante) o Carica un
video per caricare un video che hai salvato sull’hard disk del PC.
Se hai scelto la prima opzione, non devi far altro che seguire la procedura guidata che ti viene
proposta, registrare il tuo video e pubblicarlo sulla tua bacheca di Facebook. Se hai scelto di
caricare un video su Facebook partendo da un file presente sull’hard disk del tuo PC,
invece, clicca sul pulsante Sfoglia e seleziona il file da caricare. Per non avere problemi di
conversione (es. sfasamenti dell’audio), utilizza video in formato AVI o MP4.
Hai scelto di caricare un video su Facebook prendendolo da altri siti, tipo YouTube. La
procedura che devi seguire è ancora più semplice. Non devi far altro che copiare l’URL della
pagina contenente il video che vuoi postare sulla tua bacheca (ossia l’indirizzo che vedi nella
barra degli indirizzi del browser) e incollarla nel campo dove di solito scrivi gli aggiornamenti
del tuo stato di Facebook.
12
Entro qualche istante comparirà un riquadro con l’anteprima del video che hai deciso di
postare. Cancella quindi l’indirizzo che hai incollato nel campo dell’aggiornamento dello stato,
sostituiscilo con un commento che vuoi assegnare al video (se vuoi) e clicca sul pulsante
Condividi per pubblicare il filmato sulla tua bacheca.
Forse non lo sai, ma puoi anche caricare un video su Facebook tramite posta elettronica
usando il tuo telefonino. Per farlo, collegati al sito Internet Facebook Mobile e appunta
l’indirizzo di posta elettronica che trovi sotto la voce Carica via e-mail (in basso).
Invia quindi un messaggio di posta elettronica all’indirizzo che hai trovato sulla pagina di
Facebook Mobile e inserisci come allegato il video che vuoi postare sulla tua bacheca. Facile,
no?
Innanzitutto, collegati alla pagina principale di Facebook e accedi al sito utilizzando il tuo
13
account. Clicca quindi sulla voce Video collocata in alto al centro e, nel riquadro che compare,
fai click su Registra un video per registrare un video in diretta con la tua Webcam (in questo
caso accertati che la webcam sia connessa al PC e correttamente funzionante) o Carica un
video per caricare un video che hai salvato sull’hard disk del PC.
Se hai scelto la prima opzione, non devi far altro che seguire la procedura guidata che ti viene
proposta, registrare il tuo video e pubblicarlo sulla tua bacheca di Facebook. Se hai scelto di
caricare un video su Facebook partendo da un file presente sull’hard disk del tuo PC,
invece, clicca sul pulsante Sfoglia e seleziona il file da caricare. Per non avere problemi di
conversione (es. sfasamenti dell’audio), utilizza video in formato AVI o MP4.
Hai scelto di caricare un video su Facebook prendendolo da altri siti, tipo YouTube. La
procedura che devi seguire è ancora più semplice. Non devi far altro che copiare l’URL della
pagina contenente il video che vuoi postare sulla tua bacheca (ossia l’indirizzo che vedi nella
barra degli indirizzi del browser) e incollarla nel campo dove di solito scrivi gli aggiornamenti
del tuo stato di Facebook.
Entro qualche istante comparirà un riquadro con l’anteprima del video che hai deciso di
postare. Cancella quindi l’indirizzo che hai incollato nel campo dell’aggiornamento dello stato,
sostituiscilo con un commento che vuoi assegnare al video (se vuoi) e clicca sul pulsante
Condividi per pubblicare il filmato sulla tua bacheca.
14
Forse non lo sai, ma puoi anche caricare un video su Facebook tramite posta elettronica
usando il tuo telefonino. Per farlo, collegati al sito Internet Facebook Mobile e appunta
l’indirizzo di posta elettronica che trovi sotto la voce Carica via e-mail (in basso).
Invia quindi un messaggio di posta elettronica all’indirizzo che hai trovato sulla pagina di
Facebook Mobile e inserisci come allegato il video che vuoi postare sulla tua bacheca. Facile,
no?
11.Crea gruppo su Facebook
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-creare-un-gruppo-su-facebook13152.html#ixzz1Wv1eV8aD
Tutto quello che devi fare per iniziare a creare un gruppo su Facebook è collegarti a questa
pagina del social network (essendoti già connesso al sito utilizzando il tuo account) e cliccare
sul pulsante verde Crea gruppo che si trova al centro dello schermo. Comparirà un riquadro.
15
Digita il nome che vuoi assegnare al gruppo nel campo di testo collocato accanto alla voce
Nome del gruppo, i nomi degli amici che vuoi includere in esso nel campo Membri (puoi
aiutarti con i suggerimenti che compaiono durante la digitazione) e clicca prima su Crea e poi
su OK per confermare la creazione del gruppo. Se vuoi creare un gruppo segreto, di cui
nessuno (a parte i membri) deve conoscere l’esistenza, seleziona la voce Segreto dal menu
Privacy.
A procedura ultimata, sarai rimandato alla pagina principale del tuo gruppo: per interagire con
gli amici che ne fanno parte, sfrutta gli strumenti collocati nella parte alta dello schermo. Clicca
quindi su Post per scrivere un messaggio, su Foto per inserire una foto, su Video per
pubblicare un video in bacheca, e così via.
Per avviare una chat di gruppo con gli amici facenti parte del gruppo (ammesso che questi
siano online), non devi far altro che cliccare sulla voce Passa online per chattare che si
trova nella parte destra della pagina, sotto le foto dei tuoi amici.
Per modificare le impostazioni del tuo gruppo e/o aggiungere nuovi amici ad esso, clicca sul
pulsante Modifica gruppo collocato in alto a destra. Nella pagina che si apre, potrai cambiare
il nome del gruppo, impostare un indirizzo e-mail universale da usare per tutti i suoi membri
(Imposta come e-mail del gruppo) e aggiungere una breve descrizione di presentazione.
16
Per salvare i cambiamenti basta cliccare su Salva le modifiche, mentre per aggiungere nuovi
amici al gruppo, devi selezionare la voce Membri (collocata a sinistra) e cliccare sulla voce
Aggiungi amici al gruppo. Puoi anche aggiungere un’immagine rappresentativa del gruppo,
cliccando prima su Immagine del profilo (sulla sinistra) e poi su Sfoglia.
A ogni nuovo accesso a Facebook, potrai recarti nella pagina principale del tuo gruppo
cliccando sul suo nome che si trova nella barra laterale presente nell’home page del social
network (sulla sinistra).
Non hai più bisogno del tuo gruppo e desideri cancellarlo? Non devi far altro che recarti nelle
sue impostazioni (Modifica Gruppo), cliccare su Membri, cancellare uno a uno tutti gli amici
che ne fanno parte e cliccare sulla voce Esci dal gruppo presente nella pagina principale del
gruppo.
12.Scaricare video da youtube
Se vuoi scoprire come scaricare video da YouTube gratis senza dover installare programmi
o plug-in sul tuo computer, non puoi che rivolgerti a un servizio online. Eccone qualcuno fra i
più interessanti.
Save YouTube: se stai cercando un servizio online per scaricare video da YouTube
facilmente e senza perdere tempo, non puoi che iniziare il tuo percorso da qui. Per effettuare il
download di un filmato con Save YouTube, non devi far altro che collegarti alla pagina del
video di YouTube che vuoi scaricare, anteporre il prefisso save al suo URL (es.
www.youtube.com/watch?v=xxx deve diventare www.saveyoutube.com/watch?v=xxx) e
premere il tasto Invio della tastiera del PC per ricaricare la pagina.
17
Nella pagina che si apre, attendi che compaia l’avvio di Java, clicca su Esegui e scegli il
formato in cui vuoi salvare il video di YouTube selezionato cliccando sulle voci Download MP4
(per scaricare il filmato in formato MP4), Download 3GP (per scaricare il file in formato 3GP
per cellulari), e così via.
KeepVid: si tratta di un servizio online storico per scaricare video da YouTube. Per usarlo,
collegati alla sua pagina principale, incolla l’indirizzo (URL) del video che vuoi scaricare nella
barra collocata in alto e premi il pulsante DOWNLOAD. Accetta quindi l’esecuzione del
software Java cliccando sul pulsante Esegui della finestra che si apre e clicca sulle voci
Download FLV, Download MP4, Download WebM, ecc. che compaiono al centro dello
schermo per scaricare il filmato nel formato che più preferisci.
18
SaveVid: un altro ottimo servizio online completamente gratis che offre un approccio diverso
per effettuare il download dei video di YouTube rispetto agli altri due. Collegandoti a questo
sito Internet, potrai cercare i video di YouTube da scaricare direttamente dalla barra di ricerca
collocata nella parte alta a destra della pagina anziché recarti prima su YouTube e copiare
l’URL.
Una volta trovato il video da scaricare, fai click sulla voce Download video flv | mp4 | HD
collocata sotto la sua anteprima e, nella pagina che si apre, clicca prima sul pulsante verde
Download video e poi su Esegui (per autorizzare l’esecuzione del software Java) e sul
pulsante relativo al formato di file in cui vuoi scaricare il video (e. FLV o MP4) per avviarne il
download.
Ai servizi online preferisci i classici programmi, che permettono di scaricare video da
YouTube gratis direttamente dal desktop di Windows? Eccoti accontentato con una piccola
rassegna dei migliori software del genere.
Free YouTube Download: un nome, un programma. Questo ottimo software gratuito per
Windows permette di scaricare video da YouTube in vari formati e qualità e supporta anche
la modalità batch, ossia permette di scaricare più video contemporaneamente. Per scaricare
dei filmati da YouTube con Free YouTube Download, incolla i loro indirizzi nella finestra
principale del programma, scegli la qualità e il formato in cui salvare i video (es. MP4 High
Definition 720p per gli MP4 in alta definizione o FLV Standard quality per il formato flash in
risoluzione standard) e clicca sul pulsante Download che si trova in basso a destra.
19
4k Video Downloader: questo programma molto leggero e facile da usare permette di
scaricare video da YouTube velocemente, in vari formati e qualità (anche in serie). Per
usarlo, incolla all’interno della finestra principale del programma gli indirizzi dei video da
scaricare cliccando sul pulsante Paste url (in alto a sinistra) e, nella finestra che si apre,
seleziona il formato in cui scaricare il video e clicca sul pulsante Download per avviare il
download. Oltre a YouTube, il programma supporta anche altri siti di video, come Vimeo e
Dailymotion, e social network come Facebook.
Orbit Downloader: si tratta di un ottimo download manager che, una volta installato sul PC,
arricchisce tutti i browser (Internet Explorer e Firefox, ad esempio) di un plugin che
permette di scaricare i video da YouTube con un solo click. Posizionando il puntatore del mouse
sul video di YouTube da scaricare, vedrai infatti comparire un pulsante bianco con scritto
all’interno Get it. Cliccaci sopra e si avvierà il download del video selezionato.
20
Infine, ecco un paio di componenti aggiuntivi per il browser che ti permetteranno di scoprire
come scaricare video da YouTube gratis senza muoverti da YouTube e senza installare
programmi extra sul computer.
Chrome YouTube Downloader: se vuoi scaricare video da YouTube senza fatica e utilizzi il
browser Google Chrome, collegati a questa pagina del sito Internet Chrome Extensions e clicca
prima sul pulsante azzurro Add to Chrome (in alto a destra) e poi su Continua e Installa
per installare nel tuo browser l’estensione Chrome YouTube Downloader, che permette di
scaricare facilmente i video direttamente da YouTube.
Ad installazione dell’add-on completata, collegati alla pagina di YouTube con il video che vuoi
scaricare, clicca sulla freccia del pulsante Download presente sotto al video e seleziona dal
menu che compare la voce relativa al formato in cui vuoi scaricare il video (es. MP4 HD, FLV,
ecc.).
Video DownloadHelper: se utilizzi il browser Mozilla Firefox e vuoi scaricare video da
YouTube, non puoi assolutamente prescindere da questa estensione. Collegati quindi al sito
Internet Mozilla Addons e clicca prima sul pulsante verde Aggiungi a Firefox e poi su
Installa adesso e Riavvia adesso per riavviare il browser e completare l’installazione di
Video DownloadHelper.
A questo punto, collegati alla pagina di YouTube contenente il video che vuoi scaricare, aspetta
che l’icona di Video DownloadHelper comparsa nella barra degli strumenti di Firefox inizi a
21
muoversi e clicca sulla freccetta che si trova accanto a quest’ultima per selezionare il formato
di video da scaricare (es. video.mp4 o video.flv).
Ora sai come scaricare video da YouTube gratis in tutti i modi possibili e immaginabili, se
vuoi scoprire anche come scaricare musica da YouTube gratis, non dimenticare di leggere il
mio articolo a riguardo
13.Sicurezza
Lo scopo di Facebook è quello di consentire agli utenti di interagire in sicurezza con amici e
conoscenti. Facebook mette a disposizione degli utenti numerose opzioni per il controllo della
sicurezza e della privacy. Gli utenti possono scegliere quali informazioni personali condividere e
con chi condividerle. Facebook, inoltre, migliora costantemente i sistemi utilizzati per
identificare e rimuovere contenuti non appropriati e utenti non desiderati dal sito.
I minori di 13 anni non possono accedere a Facebook. Si consiglia inoltre ai genitori di
tutti i minorenni di controllare l’uso che i propri figli fanno del sito.
Nonostante i controlli continui che Facebook esegue sulla sicurezza e sulla privacy, non
possiamo garantire la completa assenza di materiali illegali, offensivi, pronografici o comunque
inappropriati, o che i membri non riscontreranno condotte inappropriate o illegali da parte di
altri utenti. Di conseguenza, è possibile che vengano trovati tali contenuti o riscontrate tali
condotte. Cliccando sul link “Segnala”, che troverai in diverse pagine del sito, puoi aiutarci a
individuare la presenza di immagini oscene, pornografiche o casi di comportamenti offensivi.
Se fai una segnalazione mediante l’apposito strumento presente nel sito, Facebook si
impegnerà a rimuovere eventuali contenuti o condotte offensive e avviserà o, se necessario,
bloccherà l’accesso al sito da parte di coloro che hanno trasmesso tali contenuti o perpetrato
tali condotte entro 24 ore dalla ricezione della segnalazione. Se invii una segnalazione di
immagini oscene o pornografiche o di comportamenti offensivi a [email protected] da un
indirizzo e-mail privato, Facebook ti invierà una conferma di lettura e inizierà ad analizzare la
tua segnalazione entro 24 ore dalla ricezione del messaggio. Entro 72 ore, riceverai un
riscontro, che ti informerà delle azioni intraprese da Facebook riguardo la tua segnalazione.
Clicca qui per contattare ISEE (Independent Safety and Security Examiner) e commentare le
procedure di gestione delle lamentele da parte di Facebook. Se non hai ancora inviato nessuna
lamentela a Facebook, non usare questo link. Facebook è il solo responsabile della gestione
delle lamentele. Tutte le lamentele o le segnalazioni di comportamenti inadeguati devono
essere inviate direttamente a Facebook tramite le procedure descritte in questa pagina.
22
Tutti gli utenti devono segnalare persone e contenuti sospetti presenti su Facebook.
Incoraggiamo i minorenni a parlare con i propri genitori o con un adulto di cui si fidano non
appena dovessero sentirsi minacciati o offesi da un commento fatto o un’azione intrapresa da
qualcuno online.
Nonostante l’uso di nomi falsi violi le Condizioni d’uso di Facebook, non sempre le persone
sono chi dicono di essere. Presta estrema attenzione quando invii richieste di amicizia o accetti
di diventare amico di persone che non hai mai incontrato. Ricorda inoltre che può essere
pericoloso incontrare sconosciuti che nessuno dei tuoi amici ha mai incontrato.
Segui sempre queste importanti regole di sicurezza quando usi Facebook:
Non condividere la tua password con nessuno
Scegli le impostazioni sulla privacy che ti fanno sentire più sicuro e controllale di frequente
Usa il buon senso quando pubblichi o condividi informazioni personali, specialmente quelle che
potrebbero permettere ad altri di identificarti offline, come indirizzo o numero di telefono
Segnala utenti e contenuti che violano le Condizioni d’uso
Blocca e segnala gli utenti che ti inviano messaggi non desiderati o inappropriati
Genitori:
Facebook raccomanda ai genitori di spiegare ai propri figli quali sono i pericoli esistenti online e
di assicurarsi che i ragazzi usino Facebook in modo sicuro. Si consiglia ai genitori di inatallare
un software di monitoraggio sui computer domestici, se sono preoccupati per le attività svolte
online dai propri figli. I ragazzi devono essere a conoscenza del fatto che è necessario
segnalare i contenuti inappropriati o offensivi presenti su Facebook ai propri genitori, e a
Facebook mediante gli strumenti a disposizione sul sito. Si raccomanda ai genitori di ricordare
sempre ai propri figli di seguire le regole di sicurezza presenti in questa pagina, quando usano
Facebook.
14.Tutelare la privacy su Facebook
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/guida-alla-privacy-di-facebook-foto-amici-ebacheca-14429.html#ixzz1XGE0Q9YQ
Il primo passo che devi compiere per tutelare la tua privacy su Facebook è creare una lista
di amici in cui mettere tutte le persone semi-sconosciute di cui hai accettato l’amicizia: in
questo modo potrai escluderle facilmente dalla visualizzazione delle tue foto e dei tuoi
messaggi in bacheca.
Accedi quindi a Facebook con il tuo account, clicca sul pulsante Account collocato in alto a
destra e seleziona la voce Modifica amici dal menu che compare. Nella pagina che si apre, fai
click sul pulsante Crea una lista, digita il nome che vuoi assegnare alla lista (es. persone da
bloccare) nel campo Crea una nuova lista, clicca sulle foto delle persone da inserire in essa
23
(cerca i nomi utilizzando la barra di ricerca sulla destra) e fai click su Crea lista per
completare la creazione della tua lista di “amici non amici”.
Adesso devi cambiare le impostazioni predefinite di Facebook e impostarle in modo che i tuoi
messaggi in bacheca e le tue foto siano visualizzabili solo dagli amici fidati (ossia da tutti
tranne che dalle persone che hai inserito nella lista appena creata). Clicca quindi sul pulsante
Account collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni sulla privacy dal menu
che compare.
Nella pagina che si apre, clicca sulla voce Personalizza impostazioni (in basso) e seleziona
l’opzione Personalizza dal menu a tendina collocato accanto alla dicitura Post pubblicati da
me per modificare le impostazioni relative alle persone che possono visualizzare i messaggi e
le foto che posti su Facebook. Nel riquadro che si apre, imposta Solo amici nel menu Rendi
visibile a, digita il nome della lista che hai creato prima (es. persone da bloccare) nel
campo Nascondi a e clicca sul pulsante Salva impostazione per salvare i cambiamenti.
Ripeti l’operazione per tutte le voci che non vuoi rendere visibili ai “non amici” (es. data di
nascita, familiari, luoghi in cui ti registri, ecc.).
Puoi anche nascondere alle persone poco fidate le informazioni e le notifiche che le applicazioni
pubblicano sulla tua bacheca di Facebook. Per farlo, clicca sul pulsante Account collocato in
alto a destra e seleziona la voce Impostazioni sulla privacy dal menu che compare. Nella
finestra che si apre, clicca sulla voce Modifica le tue impostazioni collocata in basso a
24
sinistra, sotto la voce Applicazioni e siti Web, e imposta il menu Attività nei giochi e nelle
applicazioni nello stesso modo in cui hai impostato Post pubblicati da me in precedenza.
Se hai seguito le indicazioni di questa breve guida alla privacy di Facebook, ora tutti i tuoi
messaggi e le tue foto sono regolate in modo da essere visualizzate solo dai veri amici.
Tuttavia, puoi continuare a pubblicare messaggi in bacheca visibili a tutti, anche a coloro
inseriti nella lista degli “amici sconosciuti”, cliccando sul lucchetto collocato sotto il campo di
testo in cui scrivere l’aggiornamento dello stato e selezionando la voce Tutti dal menu che si
apre. Se poi ci sono cose che vuoi tenere ultra-private, puoi utilizzare l’opzione Personalizza
> Solo io per renderle visibili solo a te e nessun altro. Più sicuro di così?
Cancellarsi da facebook
Fonte: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-cancellarsi-da-facebook-definitivamente10712.html#ixzz1CLzGGCfx
Per cancellarti da Facebook definitivamente, accertati di aver effettuato l’accesso al tuo
account e collegati a questa pagina.
Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante viola Invia, digita la tua password e il codice di
conferma negli appositi campi del modulo che ti viene proposto e fai click su OK per due volte
consecutive per completare la procedura.
A questo punto, il tuo account è stato disattivato da Facebook e tu non dovrai compiere più
alcuna operazione. Ricorda, però, che i tuoi dati verranno cancellati definitivamente dal sito
solo dopo qualche giorno, quindici al massimo.
25
Non vuoi cancellarti da Facebook definitivamente ma solo disattivare il tuo account in via
temporanea (senza cancellare i dati che contiene)? Allora clicca sul pulsante Account, che si
trova nella parte alta a destra della pagina principale di Facebook, e seleziona la voce
Impostazioni account dal menu che compare.
Nella pagina che si apre, clicca sulla voce disattiva (collocata in basso), compila il modulo che
ti viene proposto e clicca sul pulsante viola Disattiva il mio account per completare la
procedura.
Per ripristinare il tuo account di Facebook dopo averlo disattivato, non devi far altro che
effettuare l’accesso al sito immettendo normalmente il tuo nome utente e la tua password.
Cancellarsi dal sito Facebook, come è vedi, è molto semplice e veloce
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
986 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content